Appliance di distribuzione dei sistemi Dell KACE K Guida dell'amministratore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Appliance di distribuzione dei sistemi Dell KACE K2000 3.7. Guida dell'amministratore"

Transcript

1 Appliance di distribuzione dei sistemi Dell KACE K

2 2014 Dell Inc. ALL RIGHTS RESERVED. This guide contains proprietary information protected by copyright. The software described in this guide is furnished under a software license or nondisclosure agreement. This software may be used or copied only in accordance with the terms of the applicable agreement. No part of this guide may be reproduced or transmitted in any form or by any means, electronic or mechanical, including photocopying and recording for any purpose other than the purchaser's personal use without the written permission of Dell Inc. The information in this document is provided in connection with Dell products. No license, express or implied, by estoppel or otherwise, to any intellectual property right is granted by this document or in connection with the sale of Dell products. EXCEPT AS SET FORTH IN THE TERMS AND CONDITIONS AS SPECIFIED IN THE LICENSE AGREEMENT FOR THIS PRODUCT, DELL ASSUMES NO LIABILITY WHATSOEVER AND DISCLAIMS ANY EXPRESS, IMPLIED OR STATUTORY WARRANTY RELATING TO ITS PRODUCTS INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTY OF MERCHANTABILITY, FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE, OR NON-INFRINGEMENT. IN NO EVENT SHALL DELL BE LIABLE FOR ANY DIRECT, INDIRECT, CONSEQUENTIAL, PUNITIVE, SPECIAL OR INCIDENTAL DAMAGES (INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, DAMAGES FOR LOSS OF PROFITS, BUSINESS INTERRUPTION OR LOSS OF INFORMATION) ARISING OUT OF THE USE OR INABILITY TO USE THIS DOCUMENT, EVEN IF DELL HAS BEEN ADVISED OF THE POSSIBILITY OF SUCH DAMAGES. Dell makes no representations or warranties with respect to the accuracy or completeness of the contents of this document and reserves the right to make changes to specifications and product descriptions at any time without notice. Dell does not make any commitment to update the information contained in this document. If you have any questions regarding your potential use of this material, contact: Dell Inc. Attn: LEGAL Dept. 5 Polaris Way Aliso Viejo, CA Refer to our website (www.software.dell.com) for regional and international office information. Patents This product is protected by U.S. Patent Number # 7,814,190; 7,941,599; and 8,140,748. For more information, go to Trademarks Dell, the Dell logo, KACE, Latitude, OptiPlex, PowerEdge, PowerVault, and Precision are trademarks of Dell Inc. Adobe, Acrobat, and Reader are registered trademarks of Adobe Systems Incorporated in the United States and/or other countries. AMD-V is a trademark of Advanced Micro Devices, Inc. Apache is a trademark of The Apache Software Foundation. Apple, ipad, iphone, ipod touch, Mac, Macintosh, Mac OS, OS X, and Safari are trademarks of Apple Inc., registered in the U.S. and other countries. App Store is a service mark of Apple Inc. Ubuntu is a registered trademark of Canonical Ltd. Cisco is a registered trademark of Cisco Systems, Inc. and/or its affiliates in the United States and certain other countries. Facebook is a registered trademark of Facebook Inc. FreeBSD is a registered trademark of The FreeBSD Foundation. Google, Android, Chrome, Chromebook, and Google Play are trademarks of Google Inc. Intel, vpro, and Xeon are trademarks of Intel Corporation in the U.S. and/or other countries. IBM and AIX are registered trademarks of International Business Machines Corporation. Linux is a registered trademark of Linus Torvalds in the United States, other countries, or both. McAfee and VirusScan are registered trademarks of McAfee, Inc. in the United States and other countries. LinkedIn is registered trademark of LinkedIn Corporation. Lumension is a registered trademark of Lumension Security, Inc. Microsoft, Access, ActiveX, Active Directory, Excel, Hyper-V, Internet Explorer, Visual Studio, Windows, Windows Server, and Windows Vista are either registered trademarks or trademarks of Microsoft Corporation in the United States and/or other countries. Mozilla and Firefox are registered trademarks of the Mozilla Foundation. NETGEAR is a registered trademark of NETGEAR, Inc. and/or its subsidiaries in the United States and/or other countries. Novell and SUSE are registered trademarks and SLES is a trademark of Novell, Inc. in the United States and other countries. Oracle, Java, MySQL, and Solaris are trademarks or registered trademarks of Oracle and/or its affiliates. CentOS, Fedora, Red Hat, and Red Hat Enterprise Linux are registered trademarks or trademarks of Red Hat, Inc. in the U.S. and other countries. Debian is a registered trademark of Software in the Public Interest, Inc. DameWare is a registered trademark of SolarWinds Worldwide, LLC. Symantec and Ghost are trademarks of Symantec Corporation or its affiliates in the U.S. and other countries. Twitter is a registered trademark of Twitter, Inc. UNIX is a registered trademark of The Open Group in the United States and other countries. VeriSign is a registered trademark of VeriSign, Inc. and its subsidiaries in the United States and in foreign countries. VMware, ESX, ESXi, Fusion, Player, vcenter Converter, vcenter Lab Manager, vcloud, vsphere, and Workstation are registered trademarks or trademarks of VMware, Inc. in the United States and/or other jurisdictions. VNC is a registered trademark of RealVNC Ltd. in the U.S. and in other countries. Wi-Fi is a registered trademark of Wireless Ethernet Compatibility Alliance, Inc. WinZip is a registered trademark of Corel Corporation and/or its subsidiaries in Canada, the United States and/or other countries. Other trademarks and trade names may be used in this document to refer to either the entities claiming the marks and names or their products. Dell disclaims any proprietary interest in the marks and names of others. Legend CAUTION: A CAUTION icon indicates potential damage to hardware or loss of data if instructions are not followed. WARNING: A WARNING icon indicates a potential for property damage, personal injury, or death. IMPORTANT, NOTE, TIP, MOBILE, or VIDEO An information icon indicates supporting information.

3 Sommario Informazioni sull'appliance di distribuzione dei sistemi K Introduzione Attività per iniziare a usare l'appliance K Informazioni sui componenti di K Accesso alla console amministratore Configurazione delle impostazioni della lingua Utilizzo del dashboard Personalizzazione del dashboard Configurazione dell'appliance K Configurazione delle impostazioni di rete iniziali Modifica delle impostazioni di rete iniziali Modifica delle password predefinite Impostazione della password di Boot Manager Modifica della password di condivisione Samba Impostazione della password VNC Configurazione delle impostazioni di data e ora dell'appliance Configurazione di data e ora Attivazione dell'aggregazione dei collegamenti Creazione di un collegamento aggregato Configurazione delle preferenze di condivisione dei dati Condivisione di dati di base sull'uso dell'appliance Condivisione di dati d'uso dettagliati Collegamento di appliance Dell KACE Attivazione del collegamento delle appliance Aggiunta di nomi e chiavi alle appliance Disattivazione delle appliance collegate Configurazione degli account utente e autenticazione degli utenti Aggiunta o modifica di account amministratore locali Configurazione di un server LDAP per l'autenticazione degli utenti Test del server LDAP Eliminazione di account utente Configurazione delle impostazioni di sicurezza Attivazione del monitoraggio SNMP Attivazione di SSL con un certificato esistente Generazione di una chiave privata per il nuovo certificato SSL Disattivazione di SSL Attivazione dell'accesso esterno al database Attivazione dell'accesso root a SSH (supporto KACE) Preparazione per la distribuzione Configurazione dell'ambiente di distribuzione Attivazione del server DHCP interno Configurazione del server DHCP esterno Download e installazione di Media Manager K

4 Download e installazione di Windows ADK Caricamento dei file di installazione o di origine del sistema operativo Visualizzazione dei dettagli relativi ai supporti di origine Scelta del tipo di distribuzione Tipi di immagini supportati Gestione dell'inventario dispositivi Configurazione ed esecuzione di una scansione di rete Aggiunta dell'inventario di rete all'appliance Scansione di dispositivi attivi e non attivi nella rete Aggiunta manuale di dispositivi Caricamento di specifici modelli del dispositivo di destinazione Aggiunta di dispositivi a un dominio Invio di una richiesta Wake-on-LAN Distribuzione in dispositivi nell'inventario di K Visualizzazione dei dettagli del dispositivo forniti da una scansione di rete Applicazione di un KUID all'agente K Acquisizione del nome del computer Applicazione del nome del computer Eliminazione di dispositivi dall'inventario dispositivi Eliminazione di dispositivi dall'inventario di rete Annullamento della registrazione dei dispositivi Informazioni sulle icone azione dispositivo Esecuzione di un'azione nei dispositivi Accesso ai dispositivi remoti mediante una sessione VNC Utilizzo delle etichette Creazione e applicazione di etichette Rimozione di componenti da un'etichetta Eliminazione di un'etichetta dall'appliance Visualizzazione dei componenti assegnati a un'etichetta Creazione di un ambiente di avvio Windows Creazione di un ambiente di avvio Windows Creazione di un ambiente di avvio da supporti di origine esistenti Aggiornamento dei driver Impostazione del nuovo KBE come predefinito Gestione dei driver Gestione dei driver di rete Download dei driver di rete e di storage Importazione di pacchetti di driver Visualizzazione della compatibilità del dispositivo Visualizzazione dei dettagli di compatibilità dei driver Esportazione dei driver Recache dei driver Gestione dei driver del sistema operativo Attivazione del feed driver per le installazioni basate su script Attivazione del feed driver per le immagini di sistema Disattivazione del feed driver

5 Download dei pacchetti di driver del sistema operativo Aggiunta di driver al sistema operativo come attività postinstallazione Cattura di immagini Preparazione per la cattura Cattura delle immagini di sistema Creazione di un'unica partizione Formattazione dell'unità C come NTFS Cattura di immagini UEFI Creazione di una partizione UEFI Applicazione di una partizione UEFI Cattura di immagini WIM native Modifica di un'immagine di sistema Cattura degli stati utente Caricamento del software USMT dall'appliance Caricamento del software USMT da Media Manager Creazione di un modello di scansione USMT Cattura di stati utente online Scansione degli stati utente offline Distribuzione automatica degli stati utente nei dispositivi di destinazione Distribuzione manuale degli stati utente nei dispositivi di destinazione Automazione delle distribuzioni Creazione di un'azione di avvio Esecuzione di una distribuzione al successivo avvio di rete Modifica di un'azione di avvio Impostazione dell'azione di avvio predefinita Pianificazione di una distribuzione Eliminazione di un'azione di avvio Creazione di una distribuzione di immagini WIM multicast Modifica delle impostazioni multicast predefinite Visualizzazione delle distribuzioni automatiche in corso Visualizzazione delle distribuzioni automatiche completate Visualizzazione delle attività per le distribuzioni in corso Visualizzazione delle attività per le distribuzioni automatiche completate Modifica di attività non riuscite Visualizzazione dei dettagli delle immagini delle distribuzioni automatiche Creazione di una sequenza di attività Aggiunta di attività preinstallazione Aggiunta di un'applicazione Aggiunta di uno script BAT Aggiunta di uno script Windows Aggiunta di uno script della shell Aggiunta di uno script DiskPart Opzioni della riga di comando DiskPart comuni Aggiunta di attività postinstallazione Aggiunta di un'applicazione Aggiunta di uno script BAT

6 Aggiunta di una regola di denominazione Aggiunta del programma di installazione dell'agente K Aggiunta di un'attività Sostituzione HAL personalizzata Aggiunta di uno script Windows Aggiunta di un pacchetto di assistenza Informazioni sul caricamento dei file Informazioni sugli ambienti di runtime Impostazione dell'opzione di gestione degli errori delle attività Assegnazione di attività a una distribuzione di immagini di sistema Assegnazione di attività a una distribuzione di installazioni basate su script Esecuzione di distribuzioni manuali Installazione di un ambiente di avvio in un dispositivo USB Copia di un'immagine in un dispositivo flash USB Creazione di una directory di driver di un dispositivo USB Aggiunta di driver a immagini USB Download dell'ambiente di avvio come ISO di avvio Avvio di rete di un dispositivo di destinazione Distribuzione manuale dell'immagine Visualizzazione delle distribuzioni manuali in corso Visualizzazione delle distribuzioni manuali completate Visualizzazione dell'avanzamento delle attività per le distribuzioni manuali Visualizzazione dei dettagli delle immagini delle distribuzioni manuali Visualizzazione delle attività per le distribuzioni manuali completate Creazione di installazioni basate su script Creazione di un'installazione basata su script Creazione di un file di risposta Impostazioni dei dati di registrazione Impostazioni dell'account amministratore Impostazioni generali Impostazioni di rete Impostazione Componenti di Windows Modifica del file di configurazione delle installazioni basate su script Installazione del record di avvio master (MBR) di Vista Installazione del record di avvio master (MBR) di XP Creazione di immagini di dispositivi Mac Download di Media Manager per Mac OS X Come creare l'immagine dell'ambiente NetBoot Attivazione del server NetBoot Personalizzazione dell'immagine prima della cattura Cattura di un'immagine di Mac OS X Personalizzazione dell'immagine prima della distribuzione Creazione di una partizione HFS+ singola Applicazione delle preferenze ByHost Mac OS X Acquisizione del nome del computer Mac OS X Applicazione del nome del computer Mac OS X Modifica del nome del computer Mac OS X Aggiunta di un dispositivo a un dominio di Active Directory

7 Esecuzione di una distribuzione di immagini di Mac OS X unicast Variabili di ambiente per qualsiasi script Esecuzione di distribuzioni di immagini di Mac OS X multicast Download dell'app Mavericks per Mac OS X Creazione di una distribuzione di immagini DMG multicast Come visualizzare l'avanzamento delle distribuzioni multicast in Mac OS X Come visualizzare i file di registro per la distribuzione multicast in Mac OS X Informazioni sull'appliance di sito remoto Requisiti per la configurazione dell'appliance di sito remoto Download dell'immagine OVF dell'appliance di sito remoto Installazione della RSA in una workstation VMware Configurazione delle impostazioni di rete della RSA Collegamento dell'appliance K2000 a una RSA Aggiunta della RSA all'appliance e sincronizzazione con essa Importazione ed esportazione di componenti dell'appliance Pianificazione dell'esportazione dei componenti Utilizzo del trasferimento pacchetti esterno Caricamento di pacchetti per l'importazione Importazione di componenti dell'appliance Componenti del pacchetto da esportare Gestione dello spazio su disco Verifica dello spazio disponibile su disco Eliminazione delle immagini non associate a dispositivi Eliminazione delle immagini associate a dispositivi Eliminazione delle installazioni basate su script non assegnate Eliminazione di ambienti di avvio non assegnati Eliminazione dei supporti di origine Eliminazione delle attività preinstallazione non assegnate Eliminazione delle attività postinstallazione non assegnate Attivazione dello storage esterno Aggiunta di un disco virtuale per lo storage esterno Ripristino dei dati esterni nello storage interno Configurazione di un dispositivo di storage esterno Risoluzione dei problemi dell'appliance Test delle connessioni di dispositivi nella rete Attivazione di un tether per il supporto tecnico Dell KACE Apertura di un ticket del supporto Risoluzione dei problemi di Boot Manager Come verificare la capacità di un dispositivo di eseguire l'avvio di rete Modifica dell'interfaccia di Boot Manager Impostazione del timeout di Boot Manager Modifica del tempo di attesa della rete Ripristino dei dispositivi Ripristino dei dispositivi danneggiati Download dei file di registro di K Arresto e riavvio dell'appliance

8 Spegnimento dell'appliance Riavvio dell'appliance Aggiornamento del software dell'appliance Visualizzazione della versione dell'appliance Ricerca e applicazione di aggiornamenti automatici Aggiornamento manuale dell'appliance Aggiornamento automatico dell'immagine OVF della RSA Aggiornamento manuale dell'immagine OVF della RSA Informazioni su Dell Glossario Indice

9 Informazioni sull'appliance di distribuzione dei sistemi K L'appliance di distribuzione dei sistemi Dell KACE K2000 è una soluzione incentrata sulla rete per la cattura e la distribuzione delle immagini. Attraverso un'unica console amministratore fornisce una soluzione per la creazione di immagini multipiattaforma uniforme per Microsoft Windows e Apple Mac. Permette di distribuire in un unico dispositivo o in più dispositivi contemporaneamente file di configurazione, stati utente e applicazioni sotto forma di immagine. L'appliance K2000 offre gli strumenti necessari per automatizzare le distribuzioni sia in ambienti hardware omogenei sia eterogenei, garantendo l'affidabilità di distribuzioni di immagini su vasta scala con funzionalità multicast e di motore attività. Il feed driver integrato scarica automaticamente i modelli di driver Dell, mentre la funzione Gestione pacchetti consente di caricare pacchetti di driver di terze parti. È inoltre impossibile integrare K2000 con l'appliance di gestione dei sistemi K1000 per creare immagini dell'inventario di quest'ultima. L'appliance K2000 è disponibile in versione fisica e virtuale. 9

10 2 Introduzione È possibile configurare l'appliance collegandola alla rete per mettere a punto le impostazioni di rete dalla console di configurazione iniziale. Dopo aver connesso l'appliance alla rete, è possibile scaricare gli strumenti necessari per compilare un ambiente di avvio, modificare le password predefinite, aggiungere driver e configurare altre attività di distribuzione. Argomenti trattati in questa sezione: Attività per iniziare a usare l'appliance K2000 a pagina 10 Informazioni sui componenti di K2000 a pagina 11 Accesso alla console amministratore a pagina 12 Configurazione delle impostazioni della lingua a pagina 13 Attività per iniziare a usare l'appliance K2000 È possibile installare l'appliance K2000 e configurare l'ambiente in vista di distribuzioni di sistemi operativi. Tabella 1. Attività per iniziare a usare l'appliance K2000 Attività Installazione e configurazione dell'appliance K2000 Accesso alla console amministratore Impostazione della sicurezza delle password Definizione di un dispositivo dedicato per l'amministratore Download degli strumenti richiesti da K2000 per la compilazione di un ambiente di avvio K2000 (KBE) o di un ambiente NetBoot Creazione di un ambiente di avvio K2000 Istruzioni Collegare l'appliance alla rete con un monitor e una tastiera, quindi configurare le impostazioni di rete. Aprire un browser Web e immettere l'url dell' appliance K2000: In questo modo è possibile immettere la chiave di licenza e registrare l'appliance. Modificare le password predefinite. Sebbene non sia un'attività necessaria, Dell KACE consiglia di modificare le password predefinite durante la configurazione iniziale dell'appliance. Accertarsi di disporre dei diritti di amministratore nel dispositivo in cui è stata installata K2000. Scaricare Microsoft Windows ADK, Media Manager K2000 e Microsoft.NET 4. Utilizzare Media Manager per creare l'ambiente di avvio. Quest'ultimo fornisce i driver e gli strumenti per distribuire il sistema operativo. 10

11 Attività Impostazione di un KBE come predefinito Aggiornamento dei driver Configura server DHCP Test dell'ambiente di avvio Migrazione di impostazioni e file utente Caricamento dei file di origine del sistema operativo Distribuzione del sistema operativo Istruzioni Selezionare un ambiente di avvio predefinito per consentire l'avvio dei dispositivi di destinazione dall'appliance. Aggiungere i driver richiesti dal KBE e attivare il feed driver per gli aggiornamenti automatici dei driver Dell. Configurare il server DHCP per l'avvio di rete dei dispositivi di destinazione da K2000. Verificare che i dispositivi di destinazione possano eseguire l'avvio dall'appliance. Catturare profili utente da un dispositivo con l'utilità di migrazione stato utente (USMT) Windows 5.0. Caricare i file di origine del sistema operativo in K2000 utilizzando Media Manager. Distribuire il sistema operativo utilizzando una distribuzione di installazioni basate su script o immagini di sistema. Informazioni sui componenti di K2000 Tra i componenti di K2000 che supportano distribuzioni di immagini figurano un'appliance fisica e virtuale, una utility per compilare ambienti di avvio, un portale del supporto e un'appliance di sito remoto (RSA) virtuale per l'avvio remoto di rete dei dispositivi. K2000 dispone dei seguenti componenti: Opzione Appliance fisica o appliance virtuale Descrizione K2000 è disponibile come appliance fisica o basata su hardware oppure come appliance virtuale. L'appliance virtuale (VK2000) utilizza un'infrastruttura VMware. Le stesse funzioni di gestione dei sistemi sono disponibili sia nelle appliance fisiche sia in quelle virtuali. Per le specifiche tecniche, vedere Console della riga di comando Console amministratore La console della riga di comando è un'interfaccia della finestra del terminale per l'appliance K2000. L'interfaccia è progettata principalmente per la configurazione delle impostazioni di rete dell'appliance. La console amministratore è l'interfaccia basata sul Web utilizzata per spostarsi all'interno dell'appliance K2000. Per accedere alla console amministratore, aprire 11

12 Opzione Descrizione dove <K2000_hostname> è il nome host dell'appliance. Portale di supporto Media Manager K2000 Appliance di sito remoto (RSA) Il portale del supporto è l'interfaccia basata sul Web che consente di inviare ticket per richiedere assistenza o segnalare problemi. È inoltre possibile testare la connettività di rete e permettere al supporto tecnico Dell KACE di accedere temporaneamente all'appliance per la risoluzione dei problemi. Una utility che compila ambienti di avvio, carica i file di origine del sistema operativo e dà accesso a Utilità di migrazione stato utente (USMT) Windows per caricare profili utente nell'appliance. Utilizza la licenza dell'appliance K2000 per collegare un'appliance di sito remoto (RSA) virtuale che consente l'avvio remoto di rete dei dispositivi. Le appliance di sito remoto sono di sola lettura. Accesso alla console amministratore È possibile eseguire l'accesso alla console amministratore da qualsiasi dispositivo nella LAN (Local Area Network) dopo aver configurato le impostazioni di rete e dopo il riavvio dell'appliance. Prima di iniziare A questo punto l'account amministratore predefinito è l'unico presente nell'appliance. Se si dimentica la password e non è stato attivato l'accesso al Supporto tecnico Dell KACE, l'unico modo per reimpostare la password è fare riavere l'appliance a Dell KACE. 1 Aprire un browser Web e immettere l'url della console amministratore dell'appliance: Ad esempio, Viene visualizzata la pagina Configurazione iniziale. 2 Fornire le seguenti informazioni: Impostazione Chiave di licenza Descrizione Immettere la chiave di licenza ricevuta nel messaggio di posta elettronica di benvenuto inviato da Dell KACE. Includere i trattini. Se non si dispone di una chiave di licenza, contattare il Supporto tecnico Dell KACE all'indirizzo Password amministratore Immettere una password per l'account admin predefinito. Questo account serve per accedere alla console amministratore dell'appliance. È importante prendere 12

13 Impostazione Descrizione nota della password. Senza di essa, infatti, non è possibile accedere alla console amministratore. Nota: se si dispone di più appliance, Dell KACE consiglia di utilizzare in tutte la stessa password per l'account admin, in modo da poterle collegare in un secondo momento. Dati di registrazione Connettività di rete Fuso orario Immettere il nome dell'azienda o del gruppo e l'indirizzo di posta elettronica della persona o del gruppo che si desidera riceva registri e notifiche dall'appliance. Affinché le informazioni sulla licenza vengano convalidate, è necessario che le appliance K2000 e VK2000 virtuali siano connesse alla rete. Selezionare il fuso orario in cui si trova l'appliance. 3 Fare clic su Salva impostazioni e continua. L'appliance viene riavviata. 4 Dopo il riavvio dell'appliance, aggiornare la pagina del browser. 5 Accettare il contratto di licenza con l'utente finale, quindi effettuare l'accesso utilizzando l'id admin e la password scelta nella pagina Configurazione iniziale. Configurazione delle impostazioni della lingua È possibile impostare la lingua utilizzata per il testo nella console dell'appliance, configurare le impostazioni regionali per stabilire il set di caratteri predefinito da utilizzare per numeri come le date e selezionare un font per il testo utilizzato nell'ambiente di avvio K2000 (KBE) per Windows. 1 Nel riquadro di navigazione sinistro fare clic su Impostazioni per espandere la sezione, quindi su Impostazioni lingua per visualizzare l'omonima pagina. Nota: Le impostazioni internazionali per le installazioni basate su script devono coincidere con la lingua dei supporti di origine delle installazioni stesse. In caso contrario, i messaggi non vengono visualizzati nella lingua corretta. 2 Nell'elenco a discesa Lingua selezionare una lingua da utilizzare per il testo nella console dell'appliance. Selezionando l'opzione Predefinito, la console amministratore fa coincidere la lingua con quella del browser. 3 Nell'elenco a discesa Area geografica selezionare l'impostazione per stabilire il set di caratteri predefinito da utilizzare per numeri quali le date. 4 In Supporto caratteri facoltativi KBE selezionare un'impostazione per stabilire la lingua da utilizzare per il testo nell'ambiente di avvio K2000 (KBE) per Windows. Se si aggiungono font asiatici, accertarsi di ricompilare il KBE utilizzando Media Manager. 5 Facoltativo: fare clic su Annulla per chiudere la pagina. 6 Fare clic su Salva. 13

14 Viene applicata la lingua selezionata. Gli amministratori che accedono alla console amministratore visualizzano la versione localizzata se la lingua di destinazione è stata selezionata anche nelle impostazioni del browser. 14

15 3 Utilizzo del dashboard Il dashboard fornisce una panoramica dell'attività dell'appliance, collegamenti ad attività comuni e risorse della libreria, nonché avvisi e collegamenti a notizie e articoli della knowledge base. Può inoltre essere personalizzato in modo da mostrare o nascondere i widget in base alle esigenze. Argomenti trattati in questa sezione: Personalizzazione del dashboard a pagina 15 Personalizzazione del dashboard Il dashboard può essere personalizzato per aggiungere widget in base alle esigenze. 1 Eseguire l'accesso alla console amministratore di K2000 per visualizzare il dashboard. 2 Passare il mouse sul widget, quindi utilizzare una delle opzioni indicate di seguito. Aggiornamento delle informazioni nel widget Visualizzazione di informazioni sul widget Disattivazione della visualizzazione del widget Trascinamento del widget in una posizione diversa nella pagina Ridimensionamento del widget 3 Fare clic sul pulsante Personalizza nell'angolo superiore destro della pagina per visualizzare i widget disponibili. 4 Fare clic su Installa per mostrare un widget attualmente nascosto. 15

16 Configurazione dell'appliance K Le impostazioni di rete di K2000 iniziali richiedono un monitor e una tastiera. Dopo aver collegato l'appliance alla rete, è possibile modificare le password predefinite, collegare appliance, aggregare collegamenti, impostare le preferenze di condivisione dei dati e non solo. Argomenti trattati in questa sezione: Configurazione delle impostazioni di rete iniziali a pagina 16 Modifica delle impostazioni di rete iniziali a pagina 18 Modifica delle password predefinite a pagina 19 Configurazione delle impostazioni di data e ora dell'appliance a pagina 20 Attivazione dell'aggregazione dei collegamenti a pagina 21 Configurazione delle preferenze di condivisione dei dati a pagina 22 Collegamento di appliance Dell KACE a pagina 23 Configurazione delle impostazioni di rete iniziali È possibile configurare le impostazioni di rete dell'appliance K2000 dalla console Configurazione rete K2000 dopo aver collegato un monitor e una tastiera direttamente all'appliance e dopo che quest'ultima ha eseguito il primo avvio. Configurare le impostazioni di rete per l'appliance K2000 virtuale dalla relativa console amministratore, quindi configurare la RSA dalla relativa console amministratore. 1 Collegare un monitor e una tastiera direttamente all'appliance. 2 Accendere l'appliance. Per il primo avvio sono necessari da 5 a 10 minuti. Viene visualizzata la schermata di accesso. 3 Al prompt di accesso immettere konfig sia per Accedi sia per Password. 4 Scegliere la lingua da utilizzare per la console. Utilizzare i tasti freccia verso l'alto e verso il basso per spostarsi tra i campi. 5 Configurare le seguenti impostazioni di rete. Per selezionare le opzioni in un campo utilizzare i tasti freccia verso destra e verso sinistra. Per spostarsi tra i campi, invece, utilizzare i tasti freccia verso l'alto e verso il basso. Campo Nome host Descrizione Immettere il nome host dell'appliance. Il valore predefinito è k

17 Campo Nome dominio Indirizzo IP Velocità di rete Gateway predefinito Subnet Mask DNS primario DNS secondario Proxy Descrizione Immettere il dominio dell'appliance. Ad esempio, esempio.com. Immettere l'indirizzo IP statico dell'appliance. Selezionare la velocità della rete. La velocità deve corrispondere all'impostazione dello switch LAN. Se viene selezionata l'opzione Negoziazione automatica, il sistema determina automaticamente il valore migliore, a condizione che lo switch LAN supporti la negoziazione automatica. Immettere il gateway di rete per l'appliance. Immettere la subnet (segmento di rete) a cui appartiene l'appliance. Ad esempio, Immettere l'indirizzo IP del server DNS primario utilizzato dall'appliance per risolvere i nomi host. Facoltativo: immettere l'indirizzo IP del server DNS secondario utilizzato dall'appliance per risolvere i nomi host. Facoltativo: immettere le informazioni sul server proxy. Nota: l'appliance supporta server proxy che utilizzano un'autenticazione di base basata su aree, che richiede nomi utente e password. Se il server proxy utilizza un diverso tipo di autenticazione, aggiungere l'indirizzo IP dell'appliance all'elenco delle eccezioni del server proxy. Salva i dati dell'appliance L'impostazione Salva i dati dell'appliance consente di salvare i dati dell'appliance su un disco virtuale esterno durante la configurazione iniziale per una nuova appliance di sito remoto o K2000 virtuale. È anche possibile configurare lo storage esterno in un secondo momento per l'appliance K2000 virtuale e la RSA mediante la console amministratore. L'impostazione Salva i dati dell'appliance non è disponibile per l'appliance K2000 fisica durante la configurazione iniziale. Configurare l'appliance K2000 fisica per salvare i dati dell'appliance in un dispositivo di storage esterno dalla console amministratore. Selezionare una delle seguenti caselle di controllo: Nell'appliance virtuale (storage interno) In questo dispositivo di storage esterno: disco virtuale Nota: può essere collegato un solo disco virtuale. 6 Premere il tasto freccia verso il basso per spostare il cursore su Salva, quindi premere Invio. L'appliance viene riavviata. 7 Collegare un cavo di rete alla porta indicata: 17

18 Modifica delle impostazioni di rete iniziali È possibile modificare le impostazioni di rete iniziali configurate dalla console Configurazione rete K Nel riquadro di navigazione sinistro fare clic su Impostazioni per visualizzare il Pannello di controllo, quindi su Impostazioni di rete per visualizzare l'omonima pagina. 2 Configurare le seguenti impostazioni di rete: Campo Nome host Nome dominio Indirizzo IP Velocità di rete Gateway predefinito Subnet Mask DNS primario DNS secondario Proxy Descrizione Immettere il nome host dell'appliance. Il valore predefinito è k2000. Immettere il dominio dell'appliance. Ad esempio, esempio.com. Immettere l'indirizzo IP statico dell'appliance. Selezionare la velocità della rete. La velocità deve corrispondere all'impostazione dello switch LAN. Se viene selezionata l'opzione Negoziazione automatica, il sistema determina automaticamente il valore migliore, a condizione che lo switch LAN supporti la negoziazione automatica. Immettere il gateway di rete per l'appliance. Immettere la subnet (segmento di rete) a cui appartiene l'appliance. Ad esempio, Immettere l'indirizzo IP del server DNS primario utilizzato dall'appliance per risolvere i nomi host. Facoltativo: immettere l'indirizzo IP del server DNS secondario utilizzato dall'appliance per risolvere i nomi host. Facoltativo: immettere le informazioni sul server proxy. Nota: l'appliance supporta server proxy che utilizzano un'autenticazione di base basata su aree, che richiede nomi utente e password. Se il server proxy utilizza un diverso tipo di autenticazione, aggiungere l'indirizzo IP dell'appliance all'elenco delle eccezioni del server proxy. 3 Facoltativo: selezionare la casella di controllo Attiva server DHCP interno. 4 Facoltativo: selezionare la casella di controllo Attiva server NetBoot (per client Mac OS X). 5 Facoltativo: selezionare la casella di controllo Usa server proxy. 6 Facoltativo: selezionare la casella di controllo Usa server SMTP. 7 Fare clic su Salva. 18

19 Modifica delle password predefinite Si consiglia di modificare le password predefinite durante la configurazione iniziale dell'appliance per l'amministratore, della directory di condivisione Samba K2000 e di Boot Manager. Sono cinque le password associate a K2000. Password Amministratore Password di condivisione Samba K2000, Media Manager e ambiente di avvio K2000 (KBE) Nota: in tutti questi casi viene utilizzata la stessa password. Descrizione La password predefinita è admin. Quella nuova deve avere una lunghezza minima di sei caratteri. La password predefinita è admin e viene utilizzata per caricare driver ed eseguire il backup e il ripristino di componenti della libreria, installazioni basate su script, immagini di sistema, ambienti di avvio, inventario di rete e scansioni di rete. Nota: il campo Nome host K2000 in Media Manager K2000 richiede questa password. Boot Manager VNC NetBoot Per impostazione predefinita non viene utilizzata alcuna password. Boot Manager contiene un file di bootstrap scaricato dal client Windows nel corso dell'avvio PXE iniziale del dispositivo nell'ambiente di avvio K2000. L'interfaccia di Boot Manager viene visualizzata nel dispositivo di destinazione. Consente di connettersi a un dispositivo di destinazione che ha eseguito l'avvio di rete. Solo per dispositivi Mac. Nota: per le password VNC remote di KBE sono consentiti solo caratteri ASCII a 7 bit. Impostazione della password di Boot Manager K2000 Boot Manager viene visualizzato in un dispositivo di destinazione che ha eseguito l'avvio PXE dall'appliance K2000. L'impostazione di una password per Boot Manager può evitare che gli utenti interrompano la sequenza di avvio prima del timeout di Boot Manager. Per impostazione predefinita in Boot Manager non è impostata alcuna password. 1 Nel riquadro di navigazione sinistro fare clic su Impostazioni per visualizzare il Pannello di controllo, quindi su Impostazioni generali per visualizzare l'omonima pagina. 2 Immettere una password in Password Boot Manager. 3 Fare clic su Salva. 19

20 La password di Boot Manager viene impostata per tutte le richieste di avvio PXE. Se in precedenza è stata impostata una password, questa viene utilizzata per le sessioni attive. Modifica della password di condivisione Samba È possibile modificare la password di condivisione Samba K2000. Le directory drivers e restore di condivisione Samba vengono utilizzate per caricare driver ed eseguire il backup e il ripristino di componenti della libreria, installazioni basate su script, immagini di sistema, ambienti di avvio, inventario di rete e scansioni di rete. Nota: il nome predefinito dell'account è admin, così come la password predefinita. 1 Nel riquadro di navigazione sinistro fare clic su Impostazioni per visualizzare il Pannello di controllo, quindi su Impostazioni generali per visualizzare l'omonima pagina. 2 In Password di condivisione Samba K2000 immettere una nuova password. 3 Fare clic su Salva. È stata modificata la password dell'account per la condivisione Samba. Impostazione della password VNC L'ambiente di avvio K2000 (KBE) include un client VNC Java che consente di connettersi a dispositivi remoti e di avviarli dall'appliance. Quando si crea un ambiente NetBoot in un dispositivo Mac OS X, la password VNC viene memorizzata nell'ambiente NetBoot di Mac OS X. 1 Nel riquadro di navigazione sinistro fare clic su Impostazioni per visualizzare il Pannello di controllo, quindi su Impostazioni generali per visualizzare l'omonima pagina. 2 Digitare una password in Password VNC. 3 Fare clic su Salva. Passaggi successivi Al successivo avvio di un dispositivo dall'appliance, per connettersi quest'ultimo utilizza la nuova password VNC. Configurazione delle impostazioni di data e ora dell'appliance le operazioni di distribuzione dell'appliance, i backup pianificati, le esportazioni e i trasferimenti esterni si basano sulla data e sull'ora dell'orologio di sistema. Per impostazione predefinita, l'orologio di sistema di K2000 è configurato in modo da eseguire la sincronizzazione con il server di riferimento orario Dell KACE. È possibile modificare le impostazioni dell'orologio di sistema in base al proprio fuso orario. Configurazione di data e ora L'appliance K2000 registra le operazioni di distribuzione in base alla data e all'ora del proprio orologio di sistema. È possibile impostarlo in base al proprio fuso orario per prevenire comportamenti imprevisti, ad esempio l'esecuzione di backup a elevato consumo di risorse durante picchi dell'attività di rete. 20

Dell KACE K2000 Appliance di distribuzione dei sistemi Versione 3.5 SP1 Note di rilascio

Dell KACE K2000 Appliance di distribuzione dei sistemi Versione 3.5 SP1 Note di rilascio Dell KACE K2000 Appliance di distribuzione dei sistemi Versione 3.5 SP1 Note di rilascio Giugno 2013 Informazioni sulle note di rilascio Queste note di rilascio forniscono informazioni sulle funzioni e

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Domande e risposte Il presente documento contiene domande e risposte relative all'utilizzo del software

Dettagli

ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 ADVANCED SERVER VIRTUAL EDITION

ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 ADVANCED SERVER VIRTUAL EDITION Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 ADVANCED SERVER. Troverà le risposte a tutte sue domande

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Pagina 1 Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo La sfida Replicare un ambiente

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

ThinkVantage Fingerprint Software

ThinkVantage Fingerprint Software ThinkVantage Fingerprint Software 12 2 1First Edition (August 2005) Copyright Lenovo 2005. Portions Copyright International Business Machines Corporation 2005. All rights reserved. U.S. GOVERNMENT USERS

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

Guida ai collegamenti

Guida ai collegamenti Pagina 1 di 6 Guida ai collegamenti Sistemi operativi supportati Il CD Software e documentazione consente di installare il software della stampante sui seguenti sistemi operativi: Windows 7 Windows Server

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 ADVANCED SERVER VIRTUAL EDITION http://it.yourpdfguides.

Il tuo manuale d'uso. ACRONIS ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10 ADVANCED SERVER VIRTUAL EDITION http://it.yourpdfguides. Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di ACRONIS ACRONIS BACKUP AND RECOVERY 10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

Introduzione all uso di Windows 10

Introduzione all uso di Windows 10 Introduzione all uso di Windows 10 Prima edizione (Luglio 2015) Copyright Lenovo 2015. LIMITED AND RESTRICTED RIGHTS NOTICE: If data or software is delivered pursuant a General Services Administration

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Virtual Console Software. Guida all installazione e manuale dell utente

Virtual Console Software. Guida all installazione e manuale dell utente Virtual Console Software Guida all installazione e manuale dell utente 39M2888 590534507A Virtual Console Software Guida all installazione e manuale dell utente iii SOMMARIO Sommario Elenco delle figure...

Dettagli

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 SI APPLICA AI SEGUENTI PRODOTTI Advanced for Windows Server Advanced for PC Per Windows Server Essentials GUIDA INTRODUTTIVA Informazioni sul copyright Copyright

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Guida di Active System Console

Guida di Active System Console Guida di Active System Console Panoramica... 1 Installazione... 2 Visualizzazione delle informazioni di sistema... 4 Soglie di monitoraggio del sistema... 5 Impostazioni di notifica tramite e-mail... 5

Dettagli

1 Componenti principali...3

1 Componenti principali...3 Guida introduttiva Sommario 1 Componenti principali...3 2 Sistemi operativi e ambienti supportati...4 2.1 Acronis vmprotect Windows Agent... 4 2.2 Acronis vmprotect Virtual Appliance... 4 3 Requisiti per

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000 Kofax Desktop 2.0 Guida all installazione 10300948-000 2009-2010 Kofax, Inc., 15211 Laguna Canyon Road, Irvine, California 92618, U.S.A. All rights reserved. Use is subject to license terms. Third-party

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

1 Componenti principali... 3

1 Componenti principali... 3 Guida introduttiva Sommario 1 Componenti principali... 3 2 Sistemi operativi e ambienti supportati... 4 2.1 Acronis vmprotect 8 Windows Agent... 4 2.2 Acronis vmprotect 8 Virtual Appliance... 4 3 Requisiti

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore Processi di stampa in attesa protetti Guida per l'amministratore Settembre 2013 www.lexmark.com Sommario 2 Sommario Panoramica...3 Configurazione processi di stampa in attesa protetti...4 Configurazione

Dettagli

Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork?

Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork? OMNITOUCH 8660 MY TEAMWORK 6.1 GUIDA DI AVVIO RAPIDO Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork? OmniTouch 8660 My Teamwork Unified - Conferenze e collaborazione riunisce la funzione di messaggistica istantanea

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7

Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 Page 1 of 10 2010 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 Aggiornamento: settembre 2009 Si applica a: Windows 7 L'installazione

Dettagli

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza N. di parte: E60509 Ottobre 2014 Copyright 2013, 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e la relativa documentazione

Dettagli

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.3. Documentazione SAS

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.3. Documentazione SAS Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.3 Documentazione SAS Citazione bibliografica originale: SAS Institute Inc. 2015. Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.3. Cary, NC:

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 R3 Guida rapida all'installazione 20047221 Il software descritto in questo manuale viene fornito in base a un contratto di licenza e può essere utilizzato in conformità con i

Dettagli

Introduzione a VMware Fusion

Introduzione a VMware Fusion Introduzione a VMware Fusion VMware Fusion per Mac OS X 2008 2012 IT-000933-01 2 Introduzione a VMware Fusion È possibile consultare la documentazione tecnica più aggiornata sul sito Web di VMware all'indirizzo:

Dettagli

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.4. Documentazione SAS

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.4. Documentazione SAS Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.4 Documentazione SAS Citazione bibliografica originale: SAS Institute Inc. 2015. Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.4. Cary, NC:

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare le seguenti edizioni di Acronis Backup & Recovery 10: Acronis Backup

Dettagli

BlackBerry Link per Windows. Versione: 1.1.1. Manuale utente

BlackBerry Link per Windows. Versione: 1.1.1. Manuale utente BlackBerry Link per Windows Versione: 1.1.1 Manuale utente Pubblicato: 22/07/2013 SWD-20130722145728550 Contenuti Introduzione... 5 Informazioni su BlackBerry Link... 5 Conoscere BlackBerry Link... 5 Connessione

Dettagli

Partecipare ad un corso

Partecipare ad un corso Partecipare ad un corso Test della connessione prima della sessione È possibile eseguire il test della connessione prima dell'avvio della sessione collegandosi a una sessione di test per verificare che

Dettagli

Avviso per il prodotto

Avviso per il prodotto Guida per l'utente Copyright 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Bluetooth è un marchio del rispettivo proprietario usato da Hewlett-Packard Company su licenza. Google è un marchio di Google

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Symantec Network Access Control Guida introduttiva

Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e

Dettagli

Introduzione a VMware Fusion

Introduzione a VMware Fusion VMware Fusion per Mac OS X Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA DI RIFERIMENTO

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA DI RIFERIMENTO Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA DI RIFERIMENTO V E R S I O N E D E L L ' A P P L I C A Z I O N E : 8. 0 C F 1 Gentile utente, Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Ci auguriamo che questa documentazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Riferimento rapido dell'app mobile Novell Filr 1.0.2

Riferimento rapido dell'app mobile Novell Filr 1.0.2 Riferimento rapido dell'app mobile Novell Filr 1.0.2 Settembre 2013 Novell Riferimento rapido In Novell Filr è possibile accedere facilmente a tutti i propri file e cartelle dal desktop, dal browser o

Dettagli

Considerazioni per l'installazione:

Considerazioni per l'installazione: Considerazioni per l'installazione: Fare riferimento alla guida all'installazione per informazioni dettagliate sulle procedure indicate in questo documento, ad esempio per i requisiti di alimentazione,

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software

Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software La presente guida spiega come installare il software necessario per utilizzare Sharp Remote Device Manager (nel seguito della presente guida

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute Inc. 2010.

Dettagli

SISTEMI DIGITALI MULTIFUNZIONE. Manuale operatore per l'address Book Viewer

SISTEMI DIGITALI MULTIFUNZIONE. Manuale operatore per l'address Book Viewer SISTEMI DIGITALI MULTIFUNZIONE Manuale operatore per l'address Book Viewer 2009 KYOCERA MITA CORPORATION Tutti i diritti sono riservati Prefazione Vi ringraziamo per aver acquistato i Sistemi digitali

Dettagli

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows Guida per l'utente r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Versione prodotto: 5 Data documento: aprile 2015 Sommario 1 Sophos Mobile Control...4 2 Informazioni sulla guida...5 3 Accesso al

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE MACINTOSH

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android Autodesk SketchBook INK Suggerimenti e Trucchi Android Indice dei contenuti Suggerimenti prima di iniziare 3 Introduzione 4 Crea una canvas 4 Navigare 4 Nascondi l Interfaccia Utente 4 Colore 5 Personalizza

Dettagli

Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1)

Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1) Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1) Portale Cisco Unified Communications Self Care 2 Impostazioni del portale Cisco Unified Communications Self Care 2 Telefoni

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin TM serie 6500 Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin serie 6500 Contenuto della confezione Accertarsi che la confezione contenga quanto segue: Computer mobile Dolphin 6500

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Backup Exec Continuous Protection Server. Guida rapida all'installazione

Backup Exec Continuous Protection Server. Guida rapida all'installazione Backup Exec Continuous Protection Server Guida rapida all'installazione Guida rapida all'installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Prima dell'installazione Requisiti di sistema per il

Dettagli

NetSpot Console Manuale dell'utente

NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Prefazione Questo manuale contiene le descrizioni di tutte le funzioni e delle istruzioni operative per NetSpot Console. Si consiglia di leggerlo con

Dettagli

Acronis SharePoint Explorer

Acronis SharePoint Explorer Acronis SharePoint Explorer MANUALE UTENTE Sommario 1 Introduzione a Acronis SharePoint Explorer...3 1.1 Versioni di Microsoft SharePoint supportate... 3 1.2 Posizioni di backup supportate... 3 1.3 Gestione

Dettagli

DI-604 Express EtherNetwork Broadband Router

DI-604 Express EtherNetwork Broadband Router Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser, per esempio, Internet Explorer 5x, Netscape Navigator 4x.` DI-604 Express EtherNetwork Broadband Router Prima di cominciare 1. Se si

Dettagli

TeamViewer 9 Manuale Wake-on-LAN

TeamViewer 9 Manuale Wake-on-LAN TeamViewer 9 Manuale Wake-on-LAN Rev 9.2-12/2013 TeamViewer GmbH Jahnstraße 30 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni sulla Wake-on-LAN... 3 2 Requisiti... 4 3 Finestre di configurazione...

Dettagli

Virtual Console Software. Guida all installazione e manuale dell utente

Virtual Console Software. Guida all installazione e manuale dell utente Virtual Console Software Guida all installazione e manuale dell utente Virtual Console Software Guida all installazione e manuale dell utente iii SOMMARIO Elenco delle figure... vii Elenco delle tabelle...

Dettagli

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Edizione 1.0 2 Informazioni su Microsoft Apps Informazioni su Microsoft Apps Microsoft Apps incorpora le applicazioni aziendali di Microsoft nel telefono Nokia

Dettagli

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N134418 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.4 3725-03261-003 Rev. A Dicembre 2014 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Guida utente di BlackArmor NAS 110

Guida utente di BlackArmor NAS 110 Guida utente di BlackArmor NAS 110 Guida utente di BlackArmor NAS 110 2010 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi o marchi

Dettagli

Guida all installazione e all amministrazione di PrintMe Mobile 3.0

Guida all installazione e all amministrazione di PrintMe Mobile 3.0 Guida all installazione e all amministrazione di PrintMe Mobile 3.0 Descrizione del contenuto Per informazioni sull amministrazione di PrintMe Mobile, vedere i seguenti argomenti: Informazioni su PrintMe

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP proliant ml310 g4 server http://it.yourpdfguides.com/dref/880791

Il tuo manuale d'uso. HP proliant ml310 g4 server http://it.yourpdfguides.com/dref/880791 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP proliant ml310 g4 server. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente 2011 Retrospect, Inc. Portions 1989-2010 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect 7.7, prima edizione. L'uso di

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

FileMaker 12. Guida di Pubblicazione Web Immediata

FileMaker 12. Guida di Pubblicazione Web Immediata FileMaker 12 Guida di Pubblicazione Web Immediata 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53

Guida dettagliata all'aggiornamento a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53 Guida dettagliata al a Windows 8 CONFIDENZIALE 1/53 Indice 1. 1. Processo di di Windows 8 2. Requisiti di sistema 3. Preparazioni 2. 3. 4. 5. Installazione pulita 6. 1. Personalizza 2. Wireless 3. Impostazioni

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Guida per la sicurezza di Oracle Hardware Management Pack per Oracle Solaris

Guida per la sicurezza di Oracle Hardware Management Pack per Oracle Solaris Guida per la sicurezza di Oracle Hardware Management Pack per Oracle Solaris N. di parte: E56558-01 Luglio 2014 Copyright 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Frequently Asked Questions Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Domande frequenti 2 Panoramica 2 Operazioni iniziali 7 Chiamate 9 Trasferimento, parcheggio, attesa

Dettagli

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT V E R S I O N E D E L L ' A P P L I C A Z I O N E : 8. 0 C F 1 Gentile utente, Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Ci auguriamo che questa documentazione

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.2. Documentazione SAS

Guida introduttiva alla programmazione in. SAS Studio 3.2. Documentazione SAS Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.2 Documentazione SAS Citazione bibliografica originale: SAS Institute Inc. 2014. Guida introduttiva alla programmazione in SAS Studio 3.2. Cary, NC:

Dettagli