Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 Indice Introduzione XXVII Capitolo 1 Storia dei server Storia dei computer: prima e dopo i server La nascita della configurazione client/server Servizi di file e di stampa nelle prime architetture di server L introduzione di server specializzati Consolidamento di costi e funzionalità 9 Introduzione della RAM ad alta capacità 9 L importanza della tecnologia SCSI 10 Lo sviluppo della tecnologia RAID 11 Lo sviluppo delle piattaforme server standard Aumento di sofisticazione, disponibilità e affidabilità dei server Sviluppo dei server blade Tendenze emergenti nell hardware per server 13 Futuro delle nicchie di server standalone 14 Sempre maggiore diffusione dei blade multiway 14 Alte disponibilità ed affi dabilità rispetto a costi e velocità di transazione 14 Molte fasce per molte necessità 15 Capitolo 2 Microprocessori per server Panoramica dei processori per server 19 Specifi che dei processori per server 28 Il bus di dati di I/O 30 Il bus degli indirizzi 31 Registri interni 33 Processori a 32 bit 33 Processori a 64 bit CPU multiple 35 Problemi di prestazioni 35 Processori SMP e dual core 36 00_sommario.indd V 09/10/

2 VI INDICE Multielaborazione NUMA 36 Passaggio a più processori 38 Passaggio a un processore dual core 39 Multielaborazione e sistemi operativi Memoria cache 41 Cache interna di Livello 1 42 Funzionamento della cache 43 Cache di Livello 2 45 Cache di Livello 3 46 Organizzazione di cache 46 Considerazioni sulla cache per i sistemi con più processori Panoramica dei processori di server compatibili x86 51 Fattori da considerare per i processori desktop utilizzati nei server 52 Modalità di processori x86 54 Modalità reale e modalità reale virtuale 55 Modalità protetta (32 bit) 55 Modalità di processore a 64 bit 55 Modalità EPIC a 64 bit (Intel) 56 Modalità AMD64 a 64 bit (AMD) 57 Modalità EM64T a 64 bit (Intel) 57 Endianess e processori di server 58 Velocità di processori x86 58 Velocità di processore e velocità di motherboard 61 Caratteristiche dei processori x86 61 Esecuzione superscalare 62 Chip RISC e CISC 62 Tecnologie MMX, SSE, SSE2, SSE3, 3D e 3DNow 63 Esecuzione dinamica 63 L architettura di bus indipendente duale 64 Tecnologia hyper-threading 65 Tecnologia dual core Tipi di socket e slot per processore 68 Panoramica dei processori per server x86 e Itanium e dei tipi di socket 68 Package 69 PGA e varianti di PGA 70 Package single-edge contact cartridge 73 Socket ZIF 75 Socket 8 77 Socket Socket Socket Socket 603 e Socket Socket 775 (Socket T) 82 Socket A (Socket 462) 83 Socket Socket Pin Array Cartridge (PAC) 84 00_sommario.indd VI 09/10/

3 INDICE VII 2.6 Tensioni di lavoro Problemi di calore e raffreddamento delle CPU 88 Dissipatori 88 Dissipatori passivi 89 Dissipatori attivi 90 Raffreddamento dei server blade 93 Classificazioni dei dissipatori e calcoli 93 Installazione di un dissipatore Configurazioni dei processori Intel e AMD 97 Processori Pentium Pro 97 Processori Pentium II 100 Pentium II Xeon 101 Processori Pentium III 103 Pentium III Xeon 108 Processori Pentium Processori Xeon 124 Xeon DP con supporto EM64T 129 Xeon MP con supporto EM64T 129 Processori Itanium e Itanium Architettura Itanium 131 Specifiche di Itanium e Itanium Processori AMD Athlon MP 135 Processori AMD Opteron 136 Processori Opteron dual core Processori per server basati su RISC 140 Alpha 140 PA-RISC 8xxx 142 MIPS R1xxxx 143 Power Architecture 144 PowerPC Sostituzione/aggiornamento di processori 148 Procedure di installazione del processore 149 Installazione di processori con socket 150 Installazione di processori con slot Compatibilità hardware con piattaforme server Risoluzione di problemi e documentazione della CPU del server 154 Bachi del processore 155 Aggiornamenti di processore 156 Aggiornamenti di BIOS 156 Capitolo 3 Chipset per server Panoramica dei chipset per server 158 Storia dei chipset per server 159 Differenze tra chipset per server e per desktop 161 Le architetture North Bridge e South Bridge 162 Architettura Intel Hub 164 VIA V-Link 166 ServerWorks Inter Module Bus (IMB) 168 HyperTransport _sommario.indd VII 09/10/

4 VIII INDICE Funzionamento di HyperTransport 169 Tunnel, bridge e hub 169 Chipset per server a quattro e otto vie Criteri per chipset di server reali 171 Il bus di processore 176 Il bus di memoria 178 Il bus SCSI 178 I chipset Intel Chipset Intel Pentium Pro/II/III per server 181 I chipset Intel 450KX/GX (Mars/Orion) 183 Il chipset Intel 440FX (Natoma) 184 Il chipset Intel 440LX 186 Il chipset Intel 440BX 186 Il chipset Intel 440GX 188 Il chipset Intel 450NX 188 Il chipset Intel (Corollary) Profusion 190 I chipset Intel 820 e 820E 192 Il chipset Intel Chipset Intel Pentium 4 per server con singolo processore 196 La famiglia di chipset Intel Il chipset Intel 875P 200 Il chipset Intel 925X 201 La famiglia di chipset Intel 955X e 975X (Glenwood) 201 Alternative ai server basati su 955X/975X 201 Il chipset E Il chipset E Il chipset E Chip Intel ICH per chipset 9xx ed E72xx 204 I controller di I/O ICH5 e ICH5R 204 Il controller di I/O 6300ESB 204 Il controller di I/O ICH6R 204 I controller di I/O ICH7 e ICH7R Chipset Intel Xeon DP e Xeon MP 205 Il chipset Intel Il chipset Intel E Il chipset Intel E Il chipset Intel E I chipset Intel E7520 e E Il chipset Intel E Chipset Intel Itanium e Itanium Il chipset Intel 460GX per Itanium 210 Il chipset Intel E8870 per Itanium Chipset Broadcom ServerWorks per processori Intel 214 Chipset ServerWorks per processori Intel Pentium III Xeon 214 Il chipset Champion LE 215 Il chipset Champion HE-SL 215 Il chipset Champion HE _sommario.indd VIII 09/10/

5 INDICE IX Chipset ServerWorks per processori Intel Xeon 216 Il chipset GC-SL (Grand Champion Entry) 217 Il chipset GC-LE (Grand Champion LE) 217 Il chipset GC-HE (Grand Champion HE) 218 Chip South Bridge e di supporto ServerWorks Altri chipset di server di terze parti Per processori Intel 220 Chipset VIA Technologies per processori per server Intel 220 Il chipset VIA Technologies Apollo Pro 133A 221 Il chipset VIA Technologies Apollo Pro Chipset IBM per processori Intel di classe server 223 Il chipset XA-32 per Xeon MP/DP 223 Il chipset di seconda generazione XA-32 per Xeon MP/DP 224 Il chipset XA-64 per Itanium Il chipset XA-64e per processori Xeon a 64 bit 226 Chipset di server Hewlett-Packard per processori Intel 228 Il chipset F8 per Xeon MP 228 Il chipset zx1 per Itanium 2 McKinley 230 Il chipset sx1000 Pinnacles Chipset per server AMD Athlon MP e Opteron 233 La famiglia di chipset AMD Chipset AMD Opteron 236 Il chipset AMD Le serie di chipset NVIDIA nforce Professional La serie di chipset ServerWorks HT Determinazione delle compatibilità hardware con piattaforme server 240 Determinazione della compatibilità con il sistema operativo 241 Determinazione della compatibilità con Windows 241 Determinazione della compatibilità con Linux 242 Determinazione della compatibilità con Sun Solaris 242 Integrazione con tipi di bus Conclusioni, risoluzione di problemi e documentazione 243 Capitolo 4 Motherboard e BIOS di server Tipi di motherboard e fattori di forma 245 Motherboard ATX 248 Il riser ATX 253 Il fattore di forma WTX 254 Specifiche del fattore di forma SSI 255 Sistemi backplane 260 Backplane PICMG _sommario.indd IX 09/10/

6 X INDICE Server blade 262 Motherboard BTX 264 Design di server proprietari 267 Server tolleranti ai guasti Alimentatori e connettori 270 Standard per alimentatori ATX 270 Alimentatori e connettori ATX/ATX12V 270 Alimentatori ATX1U/2U montati su rack 272 Standard per alimentatori SSI 274 Standard per alimentatore e connettore SSI su piedestallo 274 Standard per alimentatori SSI montati su rack 275 Connettori per alimentatori ATX GES e WTX Componenti di motherboard di server 278 Socket e slot per processore 279 Socket per processore singolo e duale/multiplo 279 Chipset e chip Super I/O 280 Memoria: SIMM/DIMM/RIMM/SDRAM/DDR 281 Slot di espansione: ISA, PCI, AGP e altri 281 Slot ISA 282 Il bus EISA 283 PCI, PCI-X e PCI-Express 285 Il bus AGP 289 Regolatori di tensione di CPU 292 Chip di BIOS 292 Batteria CMOS Risorse di sistema 294 IRQ 295 Interrupt PCI 298 Advanced Programmable Interrupt Controller 299 Gestione di interrupt Linux 300 Canali DMA 301 Indirizzi di porte di I/O Componenti incorporati e integrati 306 SCSI, ATA/IDE e SATA 312 NIC, modem e NIC wireless 313 Porte legacy (seriale, parallela, tastiera e mouse) 313 USB e IEEE ROM BIOS 315 BIOS di motherboard 315 Hardware ROM BIOS 316 Shadowing di ROM 317 ROM EEPROM/Flash 318 Tipi di BIOS 319 BIOS PnP 319 ID di dispositivi PnP 320 ACPI 320 Inizializzazione di un dispositivo PnP 321 Altri chip BIOS 322 Funzioni della gestione di sistema _sommario.indd X 09/10/

7 INDICE XI Produttori di BIOS 324 Accesso al BIOS di motherboard 325 Impostazioni e specifi che di CMOS 327 Menu di BIOS 327 Il menu Main 328 Il menu Advanced 329 Il sottomenu Processor e Hammer Configuration 329 Impostazioni di configurazioni avanzate di memoria ECC 330 Il sottomenu I/O Device Configuration 331 Il sottomenu Integrated Device Configuration 331 Il sottomenu USB Configuration 332 I sottomenu PCI Confi guration 333 Il sottomenu The ATA (IDE) Hard Disk Drive Configuration 334 I sottomenu ATA/SATA Drive Configuration 334 Il menu Boot 337 Il sottomenu Boot Device Priority 337 Impostazioni di gestione dell energia 338 Impostazioni di sicurezza 339 Impostazioni per Event Logging, Console Redirection e System Management 340 Ulteriori opzioni del BIOS 342 Impostazioni Default, Fail-Safe, Optimized e Custom 343 Considerazioni per l aggiornamento del BIOS 344 Dove ottenere un aggiornamento del BIOS 344 Determinazione della versione di BIOS 345 Backup del BIOS 346 Backup delle impostazioni di CMOS BIOS 346 Aggiornamento di un fl ash BIOS 346 Recupero di fl ash BIOS 348 Risoluzione di problemi di BIOS e di sistema 349 Messaggi di errore 351 Messaggi di ROM BIOS che indicano errore di avvio (nessun MBR valido trovato) 351 Codici audio e video 353 Codici di errore di POST BIOS IBM Risoluzione di problemi di altre piattaforme server 362 IBM Light Path Diagnostics 362 LED di server Hewlett-Packard serie RX Integrity 363 Confi gurazione e risoluzione dei problemi di sistemi Sun SPARC con EEPROM 363 Risoluzione di problemi e gestione di server Hewlett-Packard Aggiornamento e sostituzione di motherboard 365 Aggiornamenti di memoria, CPU, BIOS e componenti 365 Sostituzione della motherboard _sommario.indd XI 09/10/

8 XII INDICE 4.9 Risoluzione di problemi di motherboard e BIOS di server 366 Risoluzione di problemi mediante la sostituzione di parti 367 Risoluzione di problemi mediante l approccio bootstrap 368 Problemi durante il POST 370 Problemi con l esecuzione di software 370 Conflitti di risorse 371 Problemi particolari di server 371 Viene visualizzato STOP o STOP ERROR in Windows NT/2000/ Si presentano problemi con Linux 373 Si presentano problemi con UNIX 374 Il pulsante di accensione non spegne il sistema 374 Il modem non funziona 375 La tastiera non funziona 375 Il monitor sembra completamente alterato o non è leggibile 376 L immagine sullo schermo è distorta (curvata), tremolante o ondeggiante 377 È stato installato un processore aggiornato, ma non funziona 377 Il sistema funziona per alcuni minuti, quindi si blocca 378 Si presentano problemi intermittenti con gli hard disc 379 Il sistema non si avvia; la schermata indica Missing operating system. 380 Il sistema presenta errori di memoria intermittenti 381 Il sistema si blocca spesso e a volte si riavvia da solo 381 Il drive CD-ROM/DVD non funziona 383 È stato installato un modulo di memoria addizionale, ma il sistema non lo riconosce 384 È stato installato un nuovo drive, ma non funziona e il LED del drive resta acceso 384 Durante l aggiornamento del BIOS il sistema si è bloccato e ora non funziona 385 È stata installata una scheda video PCI in un sistema datato con slot PCI e non funziona L importanza della documentazione 385 Capitolo 5 Memoria Fondamenti sulla memoria 387 ROM 389 DRAM 390 SRAM: Memoria Cache Impostazione della memoria logica di sistema _sommario.indd XII 09/10/

9 INDICE XIII Area di memoria superiore (Upper Memory Area - UMA) 396 Memoria RAM video 398 ROM di schede di espansione e memoria RAM speciale 399 Memoria BIOS della motherboard 401 Memoria estesa 402 Evitare confl itti e sovrapposizioni di memoria della ROM del BIOS 402 Shadowing della ROM 403 Confi gurazione e ottimizzazione della memoria delle schede 404 Come determinare quali schede utilizzano l UMA 404 Spostare la memoria delle schede per risolvere conflitti Panoramica dei tipi di memoria Tipi di RAM datate: DRAM, EDO DRAM e SDRAM 409 DRAM in modalità Fast Page 409 EDO DRAM 409 SDRAM SDRAM DDR, SDRAM DDR2 e RDRAM 412 SDRAM DDR 413 SDRAM DDR2 414 RDRAM Moduli di memoria 417 SIMM, DIMM e RIMM 418 DIMM SDRAM e DDR registrate 424 Piedinatura delle SIMM 425 Piedinatura delle DIMM 429 Piedinatura delle DIMM DDR 431 Piedinatura DIMM DDR2 433 Piedinatura delle RIMM 435 Stabilire dimensioni e caratteristiche di un modulo di memoria 438 Banchi di memoria 440 Velocità dei moduli di memoria 441 Parità ed ECC 441 Il controllo della parità 443 ECC 444 Tecnologie avanzate di correzione degli errori Installazione di aggiornamenti di RAM 446 Possibilità e strategie di aggiornamento 446 Selezione e installazione della memoria 448 Acquisto di memoria 448 Sostituzione dei moduli con altri più capienti 450 Installazione di memoria Configurazioni e caratteristiche comuni dei server 453 Chipset dei server e tipi di memoria utilizzati _sommario.indd XIII 09/10/

10 XIV INDICE Chipset per AMD Opteron e memoria DDR 455 Server che utilizzano memorie RDRAM Risoluzione dei problemi di memoria 455 Test sulla memoria 457 Procedure di isolamento dei guasti di memoria 459 Capitolo 6 L interfaccia ATA/IDE Origini di IDE Variazioni di IDE Standard ATA 467 ATA-6/ATAPI 469 ATA-7/ATAPI 470 ATA Caratteristiche di ATA e allocazione di risorse 472 PATA 472 Connettore I/O PATA 472 Cavi I/O PATA 476 Cavi più lunghi e cavi arrotondati 478 Segnali PATA 479 Configurazioni PATA dual drive 479 Modalità di trasferimento PIO PATA 483 Modalità di trasferimento DMA PATA 484 SATA 486 Cavi e connettori SATA 488 Configurazione SATA 491 ATA8-AST 491 Advanced Host Controller Interface 492 Modalità di trasferimento SATA Caratteristiche di ATA 493 Comandi ATA 493 L area di host protetta 494 ATAPI Limitazioni della capacità di drive ATA 497 Prefi ssi per multipli decimali e binari 497 Limitazioni del BIOS 498 Aumento delle dimensioni di drive ATA: modalità CHS e LBA 499 La barriera a 8,4 GB 500 La barriera di 137 GB e oltre 501 Limitazioni di sistema operativo e altro software Configurazioni ATA per piattaforme server 504 Confi gurazioni ATA/ATAPI per piattaforme server 504 Confi gurazioni SATA per piattaforme server 504 Confi gurazioni RAID ATA/SATA RAID per server 505 Utilizzo di NAS Risoluzione di problemi di hard disc ATA e SATA 510 Problemi di CMOS/BIOS e avvio _sommario.indd XIV 09/10/

11 INDICE XV Problemi di BSOD e successivi all installazione 512 Capitolo 7 Il bus SCSI Gli standard SCSI ANSI SCSI SCSI SCSI SPI (Ultra SCSI) 524 SPI-2 (Ultra2 SCSI) 525 Gestione del segnale SCSI 525 SPI-3 (Ultra 3 SCSI [Ultra160]) 527 SPI-4, o Ultra 4 SCSI (Ultra320) 529 SPI-5, o Ultra 5 SCSI (Ultra640) 530 SAS 531 RAID 536 SCSI su fi bra 536 iscsi Cavi e connettori SCSI Piedinatura di cavi e connettori SCSI paralleli 540 Cavi e connettori LVD SCSI 541 Cavi e connettori SCSI SE 542 Segnali SCSI HVD 545 Expander 545 Terminazione SCSI Configurazione di dischi e periferiche SCSI 549 La funzione Start on Command (Delayed Start) 553 La funzione SCSI Parity 554 La funzione Terminator Power 555 La funzione SCSI Synchronous Negotiation 555 Funzione No Wide 555 Funzione Write Protection SCSI Plug and Play Risoluzione di problemi nelle configurazioni SCSI Prestazioni SCSI e ATA: vantaggi e limiti Controller, cavi e terminatori SCSI consigliati 561 Capitolo 8 Hardware per I/O di sistema USB 564 Specifi che USB 565 Connettori USB 567 Installazione e risoluzione di problemi di USB Video e monitor 570 Monitor CRT ed LCD 571 Funzionamento della tecnologia per display CRT 572 Funzionamento della tecnologia LCD 573 Grafi ca integrata 575 Schede grafi che PCI, AGP e PCI-Express 576 Installazione e confi gurazione di video _sommario.indd XV 09/10/

12 XVI INDICE Switch KVM 578 Risoluzione di problemi di video/visualizzazione 580 Risoluzione dei problemi dei monitor 582 Risoluzione di problemi di schede video e driver Dispositivi audio Tastiere 585 Tipi di tastiere 585 Manutenzione di tastiere 585 Risoluzione di problemi di tastiera Drive CD-ROM, CD-RW e DVD 587 Specifi che 588 Interfacce CD/DVD 589 Adattatori host CD/DVD 589 Installazione e risoluzione di problemi di CD/DVD 590 Manutenzione dei supporti ottici 590 Gestione di errori di lettura di un CD/DVD 591 Gestione di errori di lettura di dischi CD-R e CD-RW in un drive CD-ROM o DVD 591 Gestione di errori di lettura di un DVD riscrivibile in un drive o lettore DVD-ROM 592 Gestione di errori nella creazione di un DVD scrivibile 592 Gestione di errori nella scrittura su supporti CD-RW o DVD-RW 1x 593 Gestione di problemi con un CD-ROM o un CD riscrivibile o drive DVD ATAPI lento 593 Gestione di problemi nella lettura di dischi CD-RW su un drive CD-ROM 594 Gestione di errori nella lettura di dischi CD-R su un drive DVD Driver per hardware Aggiornamenti di firmware e hardware 596 Recupero di aggiornamenti di fi rmware 596 Aggiunta o sostituzione di porte/dispositivi su scheda Configurazioni comuni dei dispositivi di I/O nei server Determinazione della compatibilità hardware Risoluzione di problemi e documentazione 600 Capitolo 9 Operazioni di backup Unità di backup a nastro 602 Travan 603 Drive e supporti Travan correnti 604 Installazione di un drive fisico Travan 20/ Driver software Travan e utility 607 Drive a nastro DDS-3, DDS-4 e DAT Caratteristiche di DDS/DAT 72 specifiche per Quantum e Hewlett-Packard _sommario.indd XVI 09/10/

13 INDICE XVII Supporti DDS e DAT Configurazione e installazione di un backup su nastro Quantum DDS/DAT Configurazione e installazione di un drive di backup a nastro Hewlett-Packard DDS o DAT DLT ed SDLT 615 Drive e supporti DLT ed SDLT correnti 616 Configurazione e installazione di drive DLT e SDLT 617 LTO Ultrium 617 Drive e supporti LTO Ultrium 619 Configurazione e installazione di drive LTO Ultrium 620 Caricatori di nastri 620 Drive e supporti per caricatori 621 Installazione di caricatori 622 Risoluzione di problemi dei caricatori 623 Librerie di nastri e unità enterprise 624 Installazione di librerie di nastri 625 Risoluzione di problemi di librerie di nastri Alternative al backup su nastro 627 Backup disk-to-disk (D2D) 627 Iomega REV 628 Capacità di Iomega REV 629 Drive Iomega REV 630 DVD riscrivibili/scrivibili 631 Limitazioni delle alternative al nastro Aggiornamento di unità di backup a nastro 632 Aggiornamenti di driver 632 Aggiornamenti di fi rmware 633 Aggiornamenti di hardware Operazioni di backup 634 Strategie di backup 635 Backup completi e backup per il recupero da disastri 635 Backup differenziali 636 Backup incrementali 636 Backup di file aperti 637 Decisione sul metodo di backup da utilizzare 638 Verifi ca e ripristino 638 Verifica dei file in programmi di backup 639 Ripristino di file da un backup 639 Ripristino di un server dopo un crash mediante il recupero da disastri 639 Ripristino di un server dopo un crash mediante ASR 640 Ripristino di un server dopo un crash senza recupero da disastri o ASR 640 Compatibilità hardware 640 Risoluzione dei problemi e documentazione 00_sommario.indd XVII 09/10/

14 XVIII INDICE per backup e ripristino 641 Fallimento dell operazione di backup o di ripristino 641 Blocchi difettosi o altri tipi di errori di supporto 642 Blocco di sistema durante il backup su nastro 642 Altri problemi di drive a nastro Applicazioni di backup 643 Software nativo nei sistemi operativi 643 Software di backup di terze parti 644 Risoluzione di problemi di programmi di backup 645 Compatibilità dei prodotti di backup 645 Patch e aggiornamenti per il software di backup 646 Capitolo 10 Operazioni di rete Schede di rete 649 Tipi di NIC 649 Ethernet 650 Fibre Channel 652 Ethernet wireless (Wi-Fi) 653 Compatibilità hardware 655 Installazione di dispositivi e driver di interfaccia di rete 658 Aggiornamento di driver di dispositivi 660 Risoluzione di problemi di un interfaccia di rete 661 Individuazione di colli di bottiglia 666 Multihoming e tolleranza ai guasti Protocolli 670 Protocolli di trasporto 671 Protocolli a livello di applicazione 674 Binding di protocollo 675 Gestione delle operazioni di rete 676 Capitolo 11 Sottosistemi di dischi Tipi di dischi 680 Drive IDE e ATA 682 Serial ATA 685 Drive SCSI 686 Chiarimenti riguardo a SCSI 686 Prestazioni di SCSI 687 La convenienza di SCSI 688 Drive SCSI 689 Fibre Channel 691 Caratteristiche di Fibre Channel 692 Topologia Arbitrated Loop 693 Installazione di un drive Fibre Channel HBA e controller RAID 694 Fattori di forma 695 HBA PATA 696 Controller SATA _sommario.indd XVIII 09/10/

15 INDICE XIX HBA SCSI Backplane Ridondanza Introduzione al RAID 704 JBOD: concatenamento 705 RAID 0: striping, nessuna parità 706 RAID 1: Mirroring 707 Business Continuance Volumes 708 RAID 10 (o 1+0): mirroring con striping 709 RAID 0+1: striping con mirroring 710 RAID 5: striping con parità 711 Array RAID non standard di livello singolo 713 RAID 2: striping a livello di bit con ridondanza 713 RAID 3: striping a livello di bit con parità 713 RAID software e hardware Gestione di RAID 716 Creazione di nuovi array 717 Manutenzione di RAID 719 Ricostruzione di array guasti Virtualizzazione di archiviazione 721 Capitolo 12 Storage Area Network Topologie SAN Una SAN è adatta alle proprie necessità? Da dove iniziare la realizzazione di una SAN SAN e standard Componenti di una SAN 732 Server orientati ai blocchi 733 Server orientati ai fi le 734 Software e servizi 736 Array SAN Fibre Channel 741 Ulteriori informazioni su Fibre Channel 742 Switch 744 Tipi di porte 745 Indirizzamento 746 Flusso di traffi co Reti di archiviazione TCP/IP 748 FCIP 749 iscsi Backup SAN 750 Formati e librerie di nastri 751 Hardware per il backup su disco 754 Software e server di backup di SAN Considerazioni finali 757 Capitolo 13 Tolleranza ai guasti Topologie di rete tolleranti ai guasti 759 Confi gurazioni mesh: connessioni 00_sommario.indd XIX 09/10/

16 XX INDICE di rete multiple 760 Reti full mesh 761 Reti mesh parziale 762 Teaming e failover 762 Teaming 762 Failover RAID 766 Ricostruzione trasparente di dischi guasti Miglioramento di velocità e affidabilità della rete 767 Segmentazione 768 Switch e router 769 Switch 769 Router Ridondanza in hardware di server 770 Alimentatori 771 Ventole 771 Memoria Manutenzione fisica 772 L ambiente di server 774 Aggiornamenti di software di server 774 Aggiornamenti di driver hardware e BIOS Software di gestione del server 775 Gestione del server con Criteri di gruppo di Active Directory 776 Strumenti a riga di comando per la risoluzione dei problemi di rete 777 Software di terze parti 778 Intel Server Management 778 RMS di Summit Digital Networks Risoluzione di problemi e documentazione 781 Capitolo 14 Protezione dell alimentazione Tipi e produttori di UPS 786 Major UPS Manufacturers 786 Classifi cazione dei sistemi UPS 788 Calcolo del consumo di potenza 789 Supporto da parte dei produttori 790 Tecnologie UPS 791 Tecnologia UPS Standby (SPS) 791 Tecnologia UPS line-interactive 792 Tecnologia UPS Double-Conversion Online 793 Correzione del fattore di alimentazione e tecnologie UPS 793 UPS ferro-resonant 794 Caratteristiche degli UPS Protezione dagli sbalzi di tensione Alimentatori ridondanti (RPS) 797 Dimensionamento degli alimentatori Specifiche e considerazioni per gli UPS 800 Capacità e scopo del server _sommario.indd XX 09/10/

17 INDICE XXI Tensioni 802 Tempi di funzionamento 802 Batterie 803 Connettori CA 804 Classifi cazioni di sicurezza Configurazioni server/ups 805 Server e UPS su piedestallo 805 Server e UPS singoli montati su rack 806 Server e UPS multipli montati su rack 806 Utilizzo e manutenzione della documentazione di UPS Installazione di un nuovo UPS Risoluzione dei problemi relativi alla protezione dell alimentazione 809 L UPS non carica la batteria quando viene collegato 809 Windows Server 2003 non trasmette allarmi UPS 809 Il sistema non riparte dopo il ripristino dell alimentazione CA 810 La porta COM è in confl itto 810 Confi gurazione di nuovi servizi in Windows Server Il software di gestione dell alimentazione Linux non parte dopo l installazione 810 Problemi generali di UPS con Linux 810 Il servizio UPS arresta il sistema 811 La scheda UPS non è presente dopo l installazione di UPS e driver USB 811 I dispositivi non funzionano quando collegati allo stabilizzatore 811 L RPS non commuta al modulo funzionante quando il primo modulo si guasta 812 Capitolo 15 Chassis Tipi di chassis 813 Chassis a piedestallo 814 Chassis montati su rack 817 Chassis a rack montati a muro 819 Chassis ATX 820 Chassis BTX Specifiche e considerazioni sugli chassis 822 Flusso d aria 822 Ventole di case di ingresso e di uscita 823 Array di ventole per server 1U, 2U e 3U 824 Dissipatori per processore attivi e passivi 825 Condotti dell aria 827 Sicurezza: lucchetti/chiavi 827 Considerazioni su EMI ed ESD 828 Sicurezza _sommario.indd XXI 09/10/

18 XXII INDICE 15.4 Documentazione e supporto di chassis per server 831 L importanza della documentazione 831 Criteri dei produttori sull apertura di chassis Come rimuovere lo chassis Intel SC5295-E 833 Rimozione del pannello sul lato sinistro 834 Rimozione del pannello frontale 834 Rimozione dei condotti per l aria 835 Rimozione dello schermo EMI dalla gabbia dei drive 836 Capitolo 16 Rack e blade di server Tipi di rack 840 Dimensioni degli armadi 841 Rack universali 842 Rack personalizzati 844 Strutture metalliche Specifiche e considerazioni sui rack 845 Luogo 846 Sicurezza 847 Progettazione di un sistema rack 850 Progetti Visio 850 Strumenti di progettazione di rack dei produttori di server Caratteristiche e componenti dei rack 852 Ventole e fl usso d aria 852 Kit di conversione 854 Binari 854 Gestione dei cavi 855 Server blade 856 Switch KVM 859 Gestione dei cavi con switch KVM 861 Capitolo 17 Stanze dei server Design della stanza dei server 864 Conversione di stanze esistenti in stanze dei server 865 Armadi per server 866 Specifi che e considerazioni per la stanza dei server 867 Determinazione del luogo 868 Considerazioni sul luogo a livello macroscopico 868 Considerazioni sul luogo a livello microscopico La fase di pianificazione 869 Determinazione di dimensioni e capacità 870 Pianifi cazione della gestione dei cavi 874 Determinazione delle necessità energetiche 875 Calcolo delle necessità degli UPS 878 Pavimenti sopraelevati _sommario.indd XXII 09/10/

19 INDICE XXIII HVAC e circolazione dell aria 883 Realizzazione in sicurezza 886 Pianifi cazione per sicurezza e accesso fi sici 888 Capitolo 18 Piattaforme server: sistemi operativi di rete Principali caratteristiche dei NOS NOS per server 895 Server Windows 895 Novell NetWare Sun Solaris 901 Linux Servizi di directory e interoperabilità 908 X LDAP 909 Interoperabilità dei servizi di directory Altre considerazioni nella scelta di una piattaforma di server 913 Scopo di un server 913 Categorie di server 914 Server e client 915 Servizi Web 916 Hardware e driver per server 918 NOS solo software e l esperienza Microsoft 918 NOS integrati hardware/software 920 Installazione di server/requisiti di amministrazione 921 Aggiornamento del server e gestione di patch 921 Limitazioni alla sicurezza del software 924 Documentazione e supporto per i server 925 Capitolo 19 Server Sun Microsystems Sun, Server e SPARC 930 L architettura RISC 931 SPARC e UltraSPARC Categorie di server 934 Server entry-level 936 Server di fascia media 937 Server di fascia alta 938 Server blade 939 Server di archiviazione 940 Sun Cluster 942 Server certifi cati NEBS Il sistema operativo Solaris 945 Software di integrazione PC NetLink 947 Affi dabilità e scalabilità Strumenti di gestione Solaris 950 La console di gestione Solaris 950 SyMON _sommario.indd XXIII 09/10/

20 XXIV INDICE SunVTS 955 Solstice AdminSuite 955 Gestore di volume 956 Sun Enterprise Backup 958 Java Web Start Compatibilità hardware con piattaforme server Il portale di amministrazione di sistema BigAdmin 961 Capitolo 20 Realizzazione, aggiornamento e installazione di server Considerazioni sull acquisto 964 Motivi per l acquisto presso OEM di primo livello 965 Motivi per la realizzazione per conto proprio 965 Motivi per la scelta di una white box 966 Confronto tra la realizzazione e l acquisto di un server Realizzazione del proprio server 967 Scopi del server e fattori di forma 968 Componenti del server 969 Assemblaggio di un server 970 Installazione dei componenti principali 970 Installazione dei componenti restanti 971 Installazione di un sistema operativo Pianificazione del progetto 973 La fase di specifi ca del progetto 974 La fase di budget e le pianifi cazioni 975 La fase di test 977 La fase di implementazione 978 La fase di revisione Licenze e aggiornamenti software 980 Tipi di licenze 981 Software per la gestione di licenze 982 Aggiornamenti Pianificazione della capacità 985 Conoscibile, non conoscibile, noto e ignoto 986 Strumenti di dimensionamento 987 Un esempio di dati storici 990 Selezione del sistema Manutenzione ordinaria 993 Backup 994 Scansione di virus e rilevamento di spyware 995 Deframmentazione di dischi Ridondanza e implementazione Esempio di specifica di progetto 999 Capitolo 21 Test e manutenzione di server Raccolta dei dati sulle prestazioni di base _sommario.indd XXIV 09/10/

Introduzione SATA SAN

Introduzione SATA SAN Introduzione Benvenuti in Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server. Con le reti che diventano essenziali per le attività aziendali e più produttori che mai che offrono server preconfigurati e

Dettagli

Sommario. Introduzione 1. 1 Riferimenti tecnici generali 3. 2 Principali componenti del PC e loro configurazione 15

Sommario. Introduzione 1. 1 Riferimenti tecnici generali 3. 2 Principali componenti del PC e loro configurazione 15 Introduzione 1 1 Riferimenti tecnici generali 3 Guida rapida ai principali sottosistemi del PC 3 La scheda madre e i suoi componenti 6 Capire i bit e i byte 7 Sigle standard per le misure di capacità 7

Dettagli

Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O

Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O I.I.S. Benvenuto Cellini Corso di formazione tecnica Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O Prof. Alessandro Pinto v.2009 Bus ISA (Industry Standard Architecture ) (1981 metà anni 90) Bus di interconnessione

Dettagli

Workstation tower HP Z820

Workstation tower HP Z820 Workstation tower HP Z820 Grazie alla nuova generazione con processori Intel Xeon, supporto di un massimo di 6 core di elaborazione. Creato per elaborazione e visualizzazione di fascia alta. La workstation

Dettagli

Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR

Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR MAXDATA PLATINUM 600 IR: Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale Caratteristiche

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA.

ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSTENZA TECNICA. La fornitura delle apparecchiature richieste si compone di: 1. n. 2 armadi rack

Dettagli

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche:

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche: ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER, PERSONAL COMPUTER, ALTRE ATTREZZATURE INFORMATICHE E LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. PREMESSA Il Sistema Informativo dell Assessorato

Dettagli

Hardware interno. Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra. Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia

Hardware interno. Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra. Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia Hardware interno Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia Hardware A prima vista... Alimentazione PC e Monitor Lettore DVD Porte Ps/2

Dettagli

Soluzioni complete per il business on demand

Soluzioni complete per il business on demand Sistemi IBM _` xseries Soluzioni complete per il business on demand xseries 346 xseries 336 xseries 226 xseries 236 xseries 206 xseries 306 Blade HS20 I server xseries basati su processori Intel Xeon offrono

Dettagli

Server che permettono una gestione efficace del business. IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI

Server che permettono una gestione efficace del business. IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI Server che permettono una gestione efficace del business IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI IBM _` xseries 100 Caratteristiche principali Server semplici da gestire, che consentono

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

PC HP 280 G1 Minitower

PC HP 280 G1 Minitower Personal Computer : PC HP 8 G Minitower PC HP 8 G Minitower Affronta il tuo lavoro di tutti i giorni con un PC desktop dal prezzo accessibile: HP 8 G PC. Tutta la potenza di elaborazione di cui hai bisogno

Dettagli

2.2.1 FrontEnd FIREWALL CARATTERISTICHE VALORE RICHIESTO VALORE OFFERTO QTA' 2

2.2.1 FrontEnd FIREWALL CARATTERISTICHE VALORE RICHIESTO VALORE OFFERTO QTA' 2 2.2.1 FrontEnd FIREWALL RICHIESTO QTA' 2 modello throughput 400 Mbps Throughput cifrato (3DES) 200 Mbps VPN Session 700 Connessioni al secondo 7000 RAM 512 Mbyte System flash 64 6 porte per Network Gigabitporte

Dettagli

Workstation tower HP Z230

Workstation tower HP Z230 Workstation tower HP Z3 La massima affidabilità a un prezzo conveniente Progettata per carichi di lavoro pesanti 4x7x365. La conveniente workstation Tower Z3 HP è in grado di gestire esigenti carichi di

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi. Server MAXDATA PLATINUM 3200 I

Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi. Server MAXDATA PLATINUM 3200 I Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi Server MAXDATA PLATINUM 3200 I Server MAXDATA PLATINUM 3200 I: Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi La dotazione standard

Dettagli

Workstation tower HP Z440

Workstation tower HP Z440 Workstation tower HP Z44 Eseguite più rapidamente il lavoro Eseguite tutte le vostre attività più rapidamente. Ottenete le massime prestazioni di calcolo con una workstation personale a processore singolo

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE DELLA FISCALITÀ (SIFS) Progetto del Sotto-Sistema informativo di gestione delle imposte regionali (SIFS-02) Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione

Dettagli

L innovazione diventa la norma

L innovazione diventa la norma torna all'indice Server IBM System x premere per stampare L innovazione diventa la norma Server IBM System x Punti di forza Creazione di un ambiente IT flessibile e conveniente con l ausilio della tecnologia

Dettagli

Soluzioni di storage per le aziende on demand

Soluzioni di storage per le aziende on demand Soluzioni di storage per le aziende on demand Sistemi IBM Storage Server X206 Storage Server x226 Storage Server HS20 Storage Server x346 Storage Server Caratteristiche principali Differenziazione e innovazione

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante.

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante. ALLEGATO N. 2 BUSTA B SPECIFICHE TECNICHE/OFFERTA TECNICA Il possesso delle specifiche tecniche, sotto elencate, nonché la valutazione degli elementi oggetto dei criteri indicati alla Tabella, di cui al

Dettagli

MINISTERO PER L INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE REGIONE CAMPANIA COMUNE DI AVELLINO SETT. Segreteria Generale - CED

MINISTERO PER L INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE REGIONE CAMPANIA COMUNE DI AVELLINO SETT. Segreteria Generale - CED SETT. Segreteria Generale - CED Piano Nazionale di E-Government PIANO OPERATIVO REGIONALE Misura 6.2 Sviluppo della Società dell Informazione OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: CIVITAS.NET

Dettagli

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda.

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. Grazie ai sistemi Lenovo ThinkServer, fondamentali per l ottimizzazione di aziende da piccole a

Dettagli

NOME DESCRIZIONE ESEMPI

NOME DESCRIZIONE ESEMPI HARDWARE I componenti hardware di un elaboratore elettronico si distinguono sia in base alla funzione svolta, sia in base alla tecnologia con la quale sono realizzati. Di seguito sono riportate alcune

Dettagli

L assemblaggio del PC

L assemblaggio del PC L assemblaggio del PC Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Il case Case: è il guscio esterno composto prevalentemente di metallo e plastica. La sua funzione principale è contenere e proteggere tutte le componenti

Dettagli

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 NB4 SRL VIA DELLA MADONNINA 4 20881 BERNAREGGIO (MB) Tel: +390396884207 Fax: +390396884248 e-mail: info@nb4.it MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 Proliant Microserver HP - Ultra Micro Tower - L'azienda

Dettagli

appendice A specifiche tecniche SPECIFICHE TECNICHE

appendice A specifiche tecniche SPECIFICHE TECNICHE A P P E N D I C E A SPECIFICHE TECNICHE A - 1 Processore Core Logic Processore e Core Logic Intel P4 (Prescott) 2.8 ~ 3.6 GHz, FC-mPGA4 Type, 1 MB L2, con tecnologia Hyper Threading Mobile Intel P4 (Prescott)

Dettagli

ML110 G6 Codice: 470065-319

ML110 G6 Codice: 470065-319 GENOVAMARKET.IT Un prodotto di EsseBi Tecnologia Tel. 333.88588 email: info@genovamarket.it Novità ML G6 Codice: 4765-39 HP PROLIANT ML G6 Il server HP ProLiant ML, semplice ma potente, presenta tutte

Dettagli

SERVER FUJITSU PRIMERGY TX1330 M1

SERVER FUJITSU PRIMERGY TX1330 M1 T33SCIN - SERVER FUJITSU PRIMERGY TX33 M SERVER FUJITSU PRIMERGY TX33 M FUJITSU TECHNOLOGY SOLUTIONS PRIMERGY TX33 M Cabinet Floorstand, chipset Intel C22, slots per RAM [DDR3 RAM ECC a 6 MHz (fino a 32

Dettagli

Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv

Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv Soluzioni studiate per impiego in ambito industriale dove si renda indispensabile la remotizzazione dell interfaccia operatore. Il dispositivo

Dettagli

Appendice A SPECIFICHE TECNICHE APPENDICE A SPECIFICHE TECNICHE A-1

Appendice A SPECIFICHE TECNICHE APPENDICE A SPECIFICHE TECNICHE A-1 APPENDICE A SPECIFICHE TECNICHE A-1 MANUALE UTENTE Processore e Core Logic Processore Intel Penium 4 @ 1.7~2.4GHz Intel Net-Burst Architecture Units 478-in FCPGA package L2 Cache 256KB (Williamate, 0.18um)

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it

DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it ML350p Gen8 V2 Codice: 470065-815 La serie di server HP ProLiant ML350p Gen8 rappresenta

Dettagli

EUCIP - IT Administrator. Modulo 1 Hardware. Versione 2.0

EUCIP - IT Administrator. Modulo 1 Hardware. Versione 2.0 EUCIP - IT Administrator Modulo 1 Hardware Versione 2.0 Modulo 1: Obiettivi Modulo 1 Il modulo Hardware richiede che il candidato conosca di un PC sia la configurazione base che i principi di funzionamento.

Dettagli

Informatica di base. Hardware: CPU SCHEDA MADRE. Informatica Hardware di un PC Prof. Corrado Lai

Informatica di base. Hardware: CPU SCHEDA MADRE. Informatica Hardware di un PC Prof. Corrado Lai Informatica di base Hardware: CPU SCHEDA MADRE HARDWARE DI UN PC 2 Hardware (parti fisiche) Sono le parti fisiche di un Personal Computer (processore, scheda madre, tastiera, mouse, monitor, memorie,..).

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Progettazione di un Forensics Personal Computer (parte hardware) Domenico Marino

Progettazione di un Forensics Personal Computer (parte hardware) Domenico Marino Progettazione di un Forensics Personal Computer (parte hardware) Domenico Marino Dopo aver analizzato dettagliatamente il mercato dell'hardware forensics circa offerte e costi, abbiamo deciso di progettare

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI UNA INFRASTRUTTURA SERVER BLADE, PER LA NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE RI.MED CUP H71J06000380001 NUMERO GARA 2621445 - CIG 25526018F9 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali. Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaiopro.

Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali. Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaiopro. VGN-BZ11EN Secure and stylish business Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaio.eu/ Sito Web ufficiale di

Dettagli

IBM BladeCenter: La scelta giusta

IBM BladeCenter: La scelta giusta Affidabile, innovativo, aperto e di facile distribuzione, IBM BladeCenter rappresenta la scelta giusta per soddisfare le diverse esigenze aziendali IBM BladeCenter: La scelta giusta Punti di forza La scelta

Dettagli

Le Memorie interne: RAM, ROM, cache. Appunti per la cl. IV sez. D a cura del prof. Ing. Mario Catalano

Le Memorie interne: RAM, ROM, cache. Appunti per la cl. IV sez. D a cura del prof. Ing. Mario Catalano Le Memorie interne: RAM, ROM, cache Appunti per la cl. IV sez. D a cura del prof. Ing. Mario Catalano 1 Le memorie Cosa vorremmo : una memoria veloce abbastanza grande da contenere tutti i dati e i programmi

Dettagli

Il Personal Computer

Il Personal Computer Il Personal Computer Il case Il case (termine di origine inglese), anche chiamato cabinet (sempre dall'inglese, è il telaio metallico all'interno del quale sono assemblati i componenti principali di un

Dettagli

03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu

03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu 03 L architettura del computer e la CPU (parte 2) Dott.ssa Ramona Congiu 1 Anatomia del computer Dott.ssa Ramona Congiu 2 L Unità centrale 3 Anatomia del computer 4 La scheda madre All interno del computer

Dettagli

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO allegato A laboratorio multimediale E Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO Sede. Via D Annunzio n. 25 80053 Castellammare

Dettagli

Zoccolo (slot o socket) per il processore. Slot per le memorie RAM. Slot per le schede di espansione con bus ISA (superato),

Zoccolo (slot o socket) per il processore. Slot per le memorie RAM. Slot per le schede di espansione con bus ISA (superato), DENTRO IL COMPUTER Nei lucidi che seguono esamineremo i principali componenti di un PC. La maggior parte dei PC ha una struttura modulare: sono permesse numerose configurazioni utilizzando componenti di

Dettagli

B) ELENCO ATTREZZATURE

B) ELENCO ATTREZZATURE B) ELENCO ATTREZZATURE Si riporta nella tabella seguente l elenco delle attrezzature da acquistare per la realizzazione del progetto PON FESR codice B-1-FESR-2008-1320. In tale elenco sono indicate le

Dettagli

I dischi ottici. Fondamenti di Informatica -- Rossano Gaeta 43

I dischi ottici. Fondamenti di Informatica -- Rossano Gaeta 43 I dischi ottici Le tecnologie dei dischi ottici sono completamente differenti e sono basate sull'uso di raggi laser Il raggio laser è un particolare tipo di raggio luminoso estremamente focalizzato che

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

Virtualizzazione. Orazio Battaglia

Virtualizzazione. Orazio Battaglia Virtualizzazione Orazio Battaglia Definizione di virtualizzazione In informatica il termine virtualizzazione si riferisce alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori

Dettagli

Convenzione Acquisto Personal Computer DESKTOP 2 CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA

Convenzione Acquisto Personal Computer DESKTOP 2 CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA MARCA DEL PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA MODELLO/CODICE DEL PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA CARATTERISTICA ERGO

Dettagli

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Applicativo SBNWeb Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Versione : 1.0 Data : 5 marzo 2010 Distribuito a : ICCU INDICE PREMESSA... 1 1.

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

Informatica di Base - 6 c.f.u.

Informatica di Base - 6 c.f.u. Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Informatica di Base - 6 c.f.u. Anno Accademico 2007/2008 Docente: ing. Salvatore Sorce Architettura dei calcolatori I parte Introduzione,

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD Il presente allegato tecnico ha per oggetto la fornitura di server e di materiale e servizi di assistenza tecnica

Dettagli

Soluzione medium cost: Thumper

Soluzione medium cost: Thumper CCR/19/07/P Luglio 2007 Versione 1.1 Infrastrutture di storage per servizi centrali e calcolo di esperimento: soluzioni e costi Gruppo storage di CCR Introduzione Questo documento riassume i dati sulle

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware

Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware ROMA CAPITALE Scheda E allegata al Capitolato Tecnico --- Inventario dell Hardware Procedura Aperta Servizio di gestione, manutenzione, supporto e sviluppo tecnologico delle infrastrutture hardware e software

Dettagli

Architettura di un PC

Architettura di un PC Architettura di un PC Hardware Insieme di circuiti elettronici ed elettromeccanici che costituiscono un calcolatore Architettura Combinazione delle funzionalità operative delle singole unità hardware del

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann

Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann MA lo sviluppo della tecnologia e del software ha permesso la realizzazione di computer sempre più veloci e

Dettagli

Bando di gara a procedura aperta per la fornitura di hardware

Bando di gara a procedura aperta per la fornitura di hardware Repubblica Italiana P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 Misura 6.3 SITR-EST Supporto agli Enti Locali su Catasto, Territorio e Tributi: Estensione infrastruttura HW/SW del SITR e abilitazione sedi operative Bando

Dettagli

Collegamento al sistema

Collegamento al sistema Collegamento al sistema Chi comanda il movimento della testina? Chi comanda la generazione del raggio laser? Chi si occupa di trasferire i dati letti in memoria centrale? Chi comanda la rotazione dei dischi?

Dettagli

SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO TIPO WORK STATION GRAFICO

SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO TIPO WORK STATION GRAFICO SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO WORK STATION GRAFICO CPU PROCESSORE X86 DI ULTIMA GENERAZIONE, AVENTE, NEL BENCHMARK SYSMARK 2004 SE, RATING MAGGIORE di 258. CACHE RAM 4 Mb L2 BUS 1333 Mhz INTEL SLOT Disponibili

Dettagli

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa)

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa) Allegato A Caratteristiche tecniche del materiale richiesto. Esse costituiscono standard di riferimento base. La proposta di materiale con caratteristiche analoghe o superiori è naturalmente possibile:

Dettagli

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012 IIS Bonfantini Novara -Laboratorio di informatica 2012 Pagina 1 PERSONAL COMPUTER I personal computer sono quelli usati per lavoro d'ufficio o in ambito domestico da un solo utente per volta. Un ulteriore

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Cablaggio Sistemi Hardware

Cablaggio Sistemi Hardware Cablaggio Sistemi Hardware Supponiamo di eseguire un cablaggio in una nuova infrastruttura di rete da zero. Dobbiamo installare nuovi pc e server, di conseguenza bisogna conoscere alcune nuove specifiche

Dettagli

Memoria Secondaria o di Massa

Memoria Secondaria o di Massa .. Pacman ha una velocità che dipende dal processore...quindi cambiando computer va più velocemente..sarà poi vero? Memoria Secondaria o di Massa dischi fissi (hard disk), floppy disk, nastri magnetici,

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

Architettura di un sistema di elaborazione dei dati

Architettura di un sistema di elaborazione dei dati Architettura di un sistema di elaborazione dei dati Questo modelio è stato proposto nei tardi anni 40 dall Institute for Advanced Study di Princeton e prende il nome di modello Von Neumann. E` costituito

Dettagli

BOX ESTERNI DISTRIBUITO DA

BOX ESTERNI DISTRIBUITO DA Una gamma completa di box esterni per tutte le esigenze, sempre aggiornati con gli ultimi tagli di hard disk, in confezione colorata da esposizione con CD contenente manuale e drive possono essere aperti

Dettagli

Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA. Guida all installazione

Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA. Guida all installazione Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA Guida all installazione Guida all installazione della scheda ISDN Informazioni di conformità Dichiarazione di conformità Il produttore dichiara sotto la propria responsabilità

Dettagli

Bor.Da. Informatica - Via Rovigo, 57 35042 Este - PD tel e fax 0429 603 400 - cell 347 8668722 borda@borda.it - www.borda.it

Bor.Da. Informatica - Via Rovigo, 57 35042 Este - PD tel e fax 0429 603 400 - cell 347 8668722 borda@borda.it - www.borda.it Bor.Da. Informatica - Via Rovigo, 57 35042 Este - PD tel e fax 0429 603 400 - cell 347 8668722 borda@borda.it - www.borda.it Indice in ordine alfabetico delle categorie presenti nel listino 0005 ABBONAMENTI

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

unità a nastro hp StorageWorks Ultrium

unità a nastro hp StorageWorks Ultrium unità a nastro hp StorageWorks Ultrium guida introduttiva modello esterno Ultrium 232e, 448e 1 2 3 Unità esterne - sommario Pre-installazione Operazioni preliminari pagina 3 Software di backup e driver

Dettagli

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) Data di pubblicazione dell asta: 19/03/2014 Inizio asta: 26/03/2014 ore 11.30 Chiusura asta: 26/03/2014 ore 12.00 ACQUISTO DI 30 PC Oggetto della

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone Informatica 1 6 Sistemi operativi e software ing. Luigi Puzone Windows caratteristiche principali: Windows è un Sistema Operativo Con Interfaccia Grafica Multiutente Multitasking Multithreading Multiprocessing

Dettagli

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Resoconto commissionato da EMC Corporation Introduzione In breve EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. GIGABYTE GA-P43T-ES3G http://it.yourpdfguides.com/dref/3037505

Il tuo manuale d'uso. GIGABYTE GA-P43T-ES3G http://it.yourpdfguides.com/dref/3037505 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di GIGABYTE GA-P43T-ES3G. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

SERVER HP PROLIANT ML350 GENERAZIONE 8

SERVER HP PROLIANT ML350 GENERAZIONE 8 PROMO SERVER HP MISTER COMPUTER S.A.S. Elaborazione del 19/10/2012 tel 055 3427481 Ultimo aggiornamento fax 055 3424000 05/11/2012 09:29 WWW.MISTERCOMPUTER.IT SERVER HP PROLIANT ML350 GENERAZIONE 8 INTEL

Dettagli

Parte 3. Sistemi Operativi. Sistema operativo. Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per:

Parte 3. Sistemi Operativi. Sistema operativo. Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per: Parte 3 Sistemi Operativi Sistema operativo Il sistema operativo (Operating System - OS): offre le operazioni base necessarie per: l uso efficace del computer mediante funzionalità che non sono fornite

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server

Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Pagina 1 di 5 Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Spesso il server non è in grado di gestire tutto il carico di cui è gravato. Inoltre, una

Dettagli

Smart Switch Design : 1 x interruttore di alimentazione con LED, 1 x interruttore di reset con LED, 1 x interruttore pulizia CMOS con LED

Smart Switch Design : 1 x interruttore di alimentazione con LED, 1 x interruttore di reset con LED, 1 x interruttore pulizia CMOS con LED Supporto Dual Channel DDR3 2600+(OC) Supporto ATI CrossFireX e Quad CrossFireX 1 x Porte USB3.0 FL1000G Fresco, supporto di USB 3.0 fino a 5Gb/s Smart Switch Design : 1 x interruttore di alimentazione

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

Richiesta di Fornitura per 80 sistemi di bordo per il Telecontrollo Multi- flotta del Comune di Bari. Allegato Tecnico

Richiesta di Fornitura per 80 sistemi di bordo per il Telecontrollo Multi- flotta del Comune di Bari. Allegato Tecnico (ALL. B) LOTTO N.1 Richiesta di Fornitura per 80 sistemi di bordo per il Telecontrollo Multi- flotta del Comune di Bari Allegato Tecnico Caratteristiche tecniche sistema di bordo per il telecontrollo flotta

Dettagli

L hardware. del Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer.

L hardware. del Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer. Il Personal computer L hardware del Personal computer 2004 Roberto Bisceglia http://www.itchiavari.org/ict Il personal computer è una macchina, costituita principalmente da circuiti elettronici, in grado

Dettagli

HP StorageWorks. Array Smart modulare 1500 cs note di installazione. Migrazione verso controller attivo/attivo in ambienti Linux

HP StorageWorks. Array Smart modulare 1500 cs note di installazione. Migrazione verso controller attivo/attivo in ambienti Linux HP StorageWorks Array Smart modulare 1500 cs note di installazione Migrazione verso controller attivo/attivo in ambienti Linux Numero di parte: 400681 061 Prima edizione: gennaio 2006 Informazioni legali

Dettagli