Avv. Cristina Lorenzin Istruttrice di Diritto Internazionale Umanitario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Avv. Cristina Lorenzin Istruttrice di Diritto Internazionale Umanitario"

Transcript

1 Avv. Cristina Lorenzin Istruttrice di Diritto Internazionale Umanitario

2 Origini! Henry Dunant! Ginevra Heiden 1910!

3 Origini! -1855: Fonda a Parigi la prima sede in territorio europeo di YMCA! : Fonda la Società Anonima dei Mulini Mons- Djemila! : 24 Giugno, Battaglia di Solferino! : Un ricordo di Solferino! : Nasce il Comitato dei Cinque, Prima Carta Fondamentale! : Premio Nobel per la Pace!

4 4

5 ART.1- DALLE RISOLUZIONI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE GINEVRA 1863 ESISTE IN OGNI PAESE UN COMITATO IL CUI MANDATO CONSISTE NEL CONCORRERE, IN TEMPO DI GUERRA, SE NECESSARIO, CON TUTTI I MEZZI IN SUO POTERE, AL SERVIZIO DI SANITÀ DELLE FORZE ARMATE. ART. 5 - IN CASO DI GUERRA I COMITATI DELLE NAZIONI BELLIGERANTI FORNISCONO SOCCORSI, IN MISURA DELLE PROPRIE RISORSE, ALLE PROPRIE ARMATE. IN PARTICOLARE ESSI ORGANIZZANO E METTONO ALL OPERA GLI INFERMIERI VOLONTARI E CURANO, D ACCORDO CON LE AUTORITÀ MILITARI, LA DISPOSIZIONE DI LOCALI PER IL RICOVERO DEI FERITI. 5

6 DALLE RISOLUZIONI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE GINEVRA 1863 ART. 8 - GLI INFERMIERI VOLONTARI (...) PORTANO IN TUTTI I PAESI, COME SEGNO DISTINTIVO UNIFORME, UN BRACCIALE BIANCO CON UNA CROCE ROSSA. 6

7 Convenzione di Ginevra del 22 agosto 1864! per il miglioramento delle condizioni dei feriti delle forze armate in campagna! Adozione del segno distintivo della Croce Rossa su fondo bianco;! Obbligo di soccorrere i feriti e i malati a qualunque nazione appartengano;! Neutralità e inviolabilità del personale, materiale e attrezzature sanitarie!

8 8

9 DALLA I CONVENZIONE DI GINEVRA 22 AGOSTO 1864 ART. 1 I POSTI DI PRONTO SOCCORSO E GLI OSPEDALI MILITARI SARANNO RICONOSCIUTI NEUTRALI E, IN QUANTO TALI, PROTETTI E RISPETTATI DAI BELLIGERANTI, FINCHE VI SI TROVERANNO MALATI O FERITI. ART. 2 IL PERSONALE DEGLI OSPEDALI E DEI POSTI DI P.S. (...) COME PURE I CAPPELLANI, GODRA DEL BENEFICIO DELLA NEUTRALITÀ (...). 9

10 Convenzioni di Ginevra del 1949! I Convenzione: per il miglioramento della sorte dei feriti e malati delle forze armate in campagna;! II Convenzione: per il miglioramento della sorte dei feriti e malati delle forze armate sul mare;! III Convenzione: relativa al trattamento dei prigionieri di guerra;! IV Convenzione: relativa alla protezione delle persone civili in tempo di guerra.!

11 Protocolli aggiuntivi! I Protocollo: sulla protezione delle vittime dei conflitti armati internazionali (1977);! II Protocollo: sulla protezione delle vittime dei conflitti armati non internazionali (1977);! III Protocollo: sullʼadozione di un emblema distintivo addizionale (2005).!

12 Emblema!

13 Emblema di Croce Rossa! Bandiera Confederazione elvetica Emblema di Croce Rossa

14 Emblemi riconosciuti

15 Emblema in disuso! Il 4 Settembre 1980 il governo della Repubblica Islamica dellʼiran ha dichiarato di voler utilizzare la mezzaluna rossa come emblema e segno distintivo, in luogo del leone e sole rossi!

16 Emblema della Mezzaluna Rossa! (foto CICR)!

17 Emblemi non riconosciuti Afghanistan! Cipro! Giappone! India! Sudan Israele! Sri-Lanka Sri-Lanka! Libano! Tailandia Società dissidente del Congo Centrale Siria!

18 Stella di David Rossa!

19 Emblemi! Cristallo Rosso!

20 Emblema: uso! protettivo distintivo!

21 Emblema: uso protettivo!! Quando?!! In tempo di guerra!! Significato!! Nel corso di un conflitto armato, lʼemblema ha lo scopo di proteggere! i feriti! il personale destinato al trasporto ed alla cura dei feriti! le unità sanitarie! i mezzi di trasporto sanitari (marittimo, terrestre, aereo)!! Dimensioni!! Grandi!

22 Uso protettivo (dimensioni grandi)!

23 Emblema: uso distintivo!! Quando?!! In tempo di pace!! Significato!! Indica che un bene o una persona ha un legame con il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa! Società Nazionale! Federazione! CICR! Ricorda che queste Istituzioni lavorano conformemente ai Principi Fondamentali!! Dimensioni!! Piccole!

24 Uso distintivo (dimensioni piccole)!

25 Abuso dell'emblema! Qualsiasi uso! non espressamente autorizzato dalle Convenzioni di Ginevra! del 1949! dai Protocolli Aggiuntivi! del 1977!

26 Casi di abuso dellʼemblema!! Imitazione!! Usurpazione!! Abuso grave (perfidia)

27 Imitazione! Figura che, per forma e/o colore, rischia di creare! confusione! con lʼemblema di croce rossa o di mezzaluna rossa

28 Usurpazione (1)! Utilizzo dellʼemblema! da parte di entità o persone che! non ne hanno il diritto

29 Usurpazione (2)! Utilizzo dellʼemblema! da parte di persone che ne hanno il diritto! ma che lo usano per! attività non conformi ai Principi Fondamentali FRONTIERA

30 Abuso grave (perfidia)! utilizzo dellʼemblema! in tempo di guerra! per proteggere! combattenti armati o materiale da guerra! Costituisce crimine di guerra!

31 Altri segni distintivi (Convenzione dellʼaja 14 Maggio 1954)! Beni culturali Protezione rafforzata! (beni di altissima importanza)!

32 Altri segni distintivi! Protezione civile! (edifici, personale, materiali) Installazioni contenenti forze pericolose (dighe, centrali nucleari, ecc.)! Zone sanitarie di sicurezza! (lontane dalle ostilità, smilitarizzate, per la raccolta dei civili)!

33 Altri segni distintivi! Parlamentare! autorizzato a parlare con lʼaltra parte! PW IC Prigionieri di guerra! Internati civili Segni protettivi ad hoc! (concordati tra le parti in mancanza di una disciplina specifica)!

34 Comitato Internazionale di Croce Rossa! Nato dal Comitato dei Cinque nel 1863, nel 1880 è stato trasformato in CICR;! Ente autonomo di diritto svizzero;! Ha sede a Ginevra;! Si compone di 25 membri scelti per cooptazione tra cittadini svizzeri;! Eʼ lʼorgano esecutivo del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa;! Riceve sostegni direttamente dal governo svizzero, dalle Società Nazionali e da fonti private.!

35 Comitato dei cinque MOYNIER GIURISTA APPIA MEDICO MAUNOIR MEDICO DUFOUR GENERALE DUNANT Dr.Appia 35

36 HenryDunant! DUNANT e Gustave Gustave Moynier! Henry MOYNIER 36

37 Comitato Internazionale di Croce Rossa! Compiti in tempo di conflitto armato:! Protezione e assistenza delle vittime dei conflitti armati;! Nei conflitti armati internazionali può assumere il ruolo di Potenza Protettrice;! Visita ai prigionieri di guerra anche senza lʼassistenza di testimoni;! Soccorso alle popolazioni dei territori occupati;! Ricerca delle persone scomparse!

38 Comitato Internazionale di Croce Rossa! Agenzia Centrale delle Ricerche! Nata durante la guerra franco-prussiana nel 1870! Fa parte del CICR e rappresenta unʼampia centrale di informazioni ;! Raccoglie le informazioni per consentire la localizzazione dei prigionieri o degli internati;! Ottiene, registra e trasmette ai familiari ogni notizia che permetta di identificare le vittime;! Trasmette la corrispondenza tra familiari separati se gli altri mezzi di comunicazione sono interrotti (Messaggio di Croce Rossa);! Ricerca persone disperse o i cui parenti siano rimasti senza notizie;! Ristabilisce i contatti tra membri di una famiglia separati da un conflitto e ne organizza il ricongiungimento;! Si occupa dei documenti necessari per il ritorno delle vittime ai propri paesi dʼorigine.

39 Comitato Internazionale di Croce Rossa! Compiti in tempo di pace:! Sviluppo e diffusione del diritto internazionale umanitario;! Decidere sul riconoscimento delle Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa di nuova costituzione;! Diffusione dei 7 Principi Fondamentali.!

40 Federazione Internazionale di Croce Rossa! Henry P. Davidson (Presidente della Croce Rossa degli Stati Uniti) nel 1919 propose di Federare le diverse Società di Croce Rossa dei vari Paesi in unʼorganizzazione paragonabile alla Società delle Nazioni, al fine di condurre una crociata permanente ed universale per migliorare la salute, prevenire le malattie ed alleviare le sofferenze. Nacque così la Lega che nel 1991 (Conferenza Internazionale di Budapest) ha preso definitivamente il nome di Federazione;! Organismo Non Governativo di carattere internazionale, rappresenta il portavoce delle Società Nazionali;! Ispira, incoraggia e sostiene, in ogni tempo e modo, lʼazione umanitaria delle Società che ne fanno parte, contribuendo così al mantenimento della Pace;! Facilita lo sviluppo delle Società Nazionali, ne coordina le attività e il collegamento, ne incoraggia il reciproco scambio di esperienze e le appoggia nellʼorganizzazione del soccorso;! Finanziata dalle quote associative delle Società Nazionali e da contributi volontari destinati a programmi di soccorso e sviluppo.!

41 Movimento Internazionale di Croce Rossa! MEMBRI DEL MOVIMENTO INTERNAZIONALE!! ICRC

42 Conferenza Internazionale di Croce Rossa! Ogni 4 anni riunisce tutte le delegazioni delle Società Nazionali, il CICR, la Federazione Internazionale e i rappresentanti degli Stati firmatari delle Convenzioni di Ginevra;! Organo che assicura il coordinamento e lʼunità di tutto il Movimento Internazionale;! Determina gli indirizzi e la politica del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezza Luna Rossa;! Rappresenta ed esprime i sentimenti dellʼopinione pubblica relativamente alle questioni di carattere umanitario.!

43 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! 1. Umanità! 2. Imparzialità! 3. Neutralità! 4. Indipendenza! 5. Volontariato! 6. Unità! 7. Universalità!

44 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Umanità! Prevenire e lenire le sofferenze fra gli uomini, rispetto della persona umana!

45 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Imparzialità! Il Movimento non compie alcuna distinzione di nazionalità, razza, religione, condizione sociale o credo politico!

46 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Neutralità! Il Movimento si astiene dal partecipare alle ostilità e alle controversie di ordine politico, razziale, religioso ed ideologico!

47 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Indipendenza! Le Società Nazionali, pur essendo sottoposte alle leggi dei rispettivi Paesi, devono comunque conservare unʼautonomia che permetta loro di agire secondo i Principi del Movimento!

48 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Volontariato! Il Movimento è unʼistituzione di soccorso volontaria e disinteressata!

49 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Unità! In ogni Paese ci può essere solo una società di Croce Rossa. Essa deve essere aperta a tutti e la sua azione deve estendersi a tutto il territorio.!

50 Principi Fondamentali! ( 1965, XX Conferenza Internazionale)! Universalità! Allʼinterno del Movimento le Società Nazionali hanno gli stessi diritti ed hanno il dovere di aiutarsi reciprocamente!

51 51

52 52

53 53

54 Grazie per lʼattenzione!

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone LA STORIA DELLA CROCE ROSSA Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone Henry Dunant (8 maggio 1828 30 ottobre 1910) 24 giugno1859 BATTAGLIA di SOLFERINO Henry Dunant organizza i soccorsi collaborando con

Dettagli

STORIA DELLA CROCE ROSSA

STORIA DELLA CROCE ROSSA STORIA DELLA CROCE ROSSA Corso Base Volontari Trento 28 gennaio 2013 Istruttore DIU Michele Beretta Perché?!?! Battaglia di Solferino/San Martino 24.06.1859 JEAN HENRY DUNANT (08.05.1828 30.10.1910) Creazione

Dettagli

Il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Argomenti Storia della Croce Rossa: fondatori e precursori Convenzioni di Ginevra del 1949 Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Ispettorato Regionale VV.d.S. Croce Rossa

CROCE ROSSA ITALIANA Ispettorato Regionale VV.d.S. Croce Rossa CROCE ROSSA ITALIANA Ispettorato Regionale VV.d.S. Storia della Croce Rossa CROCE ROSSA ITALIANA Ispettorato Regionale VV.d.S. Per favore grazie!!! Henry Dunant 1859 Battaglia Solferino Esercito Austro-Ungarico

Dettagli

Storia della Croce Rossa

Storia della Croce Rossa Storia della Croce Rossa Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario: Emanuele Biolcati Gruppo Pionieri di Torino 1 Area Pace Storia della Croce Rossa Sommario 1 Origini della Croce Rossa 2 Emblema

Dettagli

I numeri del soccorso che fanno unità

I numeri del soccorso che fanno unità I numeri del soccorso che fanno unità L unità d Italia è fatta anche dalla solidarietà, nell ambito sanitario essa si concretizza nella catena del soccorso. La Croce Rossa Italiana, il 118, il trapianto

Dettagli

Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa

Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa (Regolamento sull emblema della Croce Rossa) del ( ) Approvato dal Consiglio federale il L Assemblea della Croce

Dettagli

IL MOVIMENTO. Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA

IL MOVIMENTO. Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA IL MOVIMENTO Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Fabrizio PANIZZA CULTURA DI CROCE ROSSA Un precursore Ferdinando Palasciano Ufficiale medico dell esercito Borbonico nel 1848, durante l insurrezione

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Perché questa lezione? E compito di ogni volontario di Croce Rossa comprendere e diffondere i principi e gli scopi del Diritto Internazionale Umanitario,

Dettagli

NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA

NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA Emblema NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA Furono stabiliti con la I CONV. GINEVRA 1864 NEUTRALITA di ospedali, ambulanze, personale sanitario l adozione di Bracciale e Bandiera, uguale per tutti gli Stati,

Dettagli

TRADUZIONE NON UFFICIALE

TRADUZIONE NON UFFICIALE TRADUZIONE NON UFFICIALE PROGETTO DI PROTOCOLLO ADDIZIONALE ALLE CONVENZIONI DI GINEVRA DEL 12 AGOSTO 1949 RELATIVO ALL ADOZIONE DI UN SIMBOLO DISTINTIVO ADDIZIONALE III PROTOCOLLO Testo preparato dal

Dettagli

Il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa

Il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa Il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa Nel 1863 Jean Henry Dunant, insieme ad altri quattro cittadini svizzeri (il giurista Gustave Moynier, il generale Guillaume-Henri Dufour

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone Diritto Internazionale Umanitario Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone DIRITTO Insieme di regole esterne alla morale o alla religione che disciplinano i rapporti sociali NAZIONALE: insieme di norme

Dettagli

ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA

ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA Introduzione al Diritto Internazionale Umanitario NOZIONE DEFINIZIONE DI D.I.U. Il diritto internazionale umanitario (in seguito D.I.U.), anche chiamato diritto umanitario,

Dettagli

Legge federale concernente la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa

Legge federale concernente la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa Legge federale concernente la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa 232.22 del 25 marzo 1954 (Stato 1 agosto 2008) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, viste le convenzioni

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO SECONDO LA CROCE ROSSA NEL DIRITTO INTERNAZIONALE. IL COMITATO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA (CICR) Sommario: 1. L organizzazione internazionale della Croce Rossa. - 2. I principi fondanti

Dettagli

150 anni di Croce Rossa attraverso il collezionismo

150 anni di Croce Rossa attraverso il collezionismo 150 anni di Croce Rossa attraverso il collezionismo Col. Commissario Corpo Mil.CRI (in congedo) Riccardo ROMEO JASINSKI Nessun essere umano è illegale. Con questo motto la Croce Rossa Italiana festeggia

Dettagli

ELEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA

ELEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA ELEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO NOZIONE E DEFINIZIONE DI D.I.U. Il diritto internazionale umanitario (in seguito D.I.U), anche chiamato diritto

Dettagli

MOVIMENTO INTERNAZIONALE DI CROCE ROSSA E MEZZALUNA ROSSA

MOVIMENTO INTERNAZIONALE DI CROCE ROSSA E MEZZALUNA ROSSA MOVIMENTO INTERNAZIONALE DI CROCE ROSSA E MEZZALUNA ROSSA Storia della Croce Rossa: fondatori e precursori Il 24 giugno 1859, durante la Seconda Guerra d Indipendenza italiana, nel corso della quale le

Dettagli

Introduzione al Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Introduzione al Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Introduzione al Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa II Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzalwna Rossa costituisce la più grande oyganizzazione umanitaria mondiale.

Dettagli

Il Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU Martina Negri

Il Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU Martina Negri Il Diritto Internazionale Umanitario Istruttore DIU Martina Negri Blulandia e Rossolandia sono due stati in guerra. Le truppe di Rossolandia hanno occupato parte del territorio di Blulandia. Quali delle

Dettagli

D.I.U. Origini della Croce Rossa

D.I.U. Origini della Croce Rossa D.I.U. Origini della Croce Rossa Origini della Croce Rossa BATTAGLIA DI SOLFERINO 24 giugno 1859: seconda guerra d'indipendenza esercito austriaco contro quello franco-piemontese 12 ore di combattimento

Dettagli

Indice-Sommario. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19. Parte I La disciplina dell uso della forza nelle relazioni internazionali

Indice-Sommario. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19. Parte I La disciplina dell uso della forza nelle relazioni internazionali Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione XIII Premessa alla terza edizione XV Premessa alla seconda edizione XVII Premessa alla prima edizione XIX Abbreviazioni 1 Elenco delle opere citate (con il

Dettagli

LE REGOLE PRINCIPALI DEL D.I.U. ATTUALE

LE REGOLE PRINCIPALI DEL D.I.U. ATTUALE INSEGNAMENTO DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO LEZIONE III PRINCIPI FONDAMENTALI DEL DIRITTO UMANITARIO PROF. CASTRENZE DI GANGI Indice 1 LE REGOLE PRINCIPALI DEL D.I.U. ATTUALE ------------------------------------------------------------------

Dettagli

Croce Rossa e Diritto Internazionale Umanitario Dispense corso di formazione per Volontari della Croce Rossa Comitato Locale di Cepagatti

Croce Rossa e Diritto Internazionale Umanitario Dispense corso di formazione per Volontari della Croce Rossa Comitato Locale di Cepagatti Croce Rossa e Diritto Internazionale Umanitario Dispense corso di formazione per Volontari della Croce Rossa Comitato Locale di Cepagatti A cura di Alessandra Odoardi Istruttore D.I.U. e Consigliere Qualificato

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Il Diu non ha lo scopo di compromettere l efficienza militare Ma...il suo scopo è quello di rendere più umano possibile un conflitto Istr. DIU Morena Bort Volontario Cri

Dettagli

LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Barbara Demartin

LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Barbara Demartin LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO di Barbara Demartin JEAN HENRY DUNANT Fondatore della Croce Rossa Nasce l 8 maggio 1828 Ginevrino si occupa di commercio in Algeria Rientra da un viaggio

Dettagli

Collaborazione tra C.R. e O.G./O.N.G. Barbara Gobbat Istruttore nazionale D.I.U.

Collaborazione tra C.R. e O.G./O.N.G. Barbara Gobbat Istruttore nazionale D.I.U. Collaborazione tra C.R. e O.G./O.N.G. Barbara Gobbat Istruttore nazionale D.I.U. 1 Nel corso degli anni il numero di organizzazioni operanti nella sfera umanitaria solo proliferate. Se da un lato, ciò

Dettagli

Quali sono gli organismi internazionali preposti alla promozione e alla tutela dei diritti umani?

Quali sono gli organismi internazionali preposti alla promozione e alla tutela dei diritti umani? Quali sono gli organismi internazionali preposti alla promozione e alla tutela dei diritti umani? Un'organizzazione internazionale è per definizione ogni organizzazione con membri, scopo o presenza internazionali;

Dettagli

Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario)

Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario) Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario) Corso Volontari Trento 31 gennaio 2013 Istr.DIU Michele Beretta Definizione: Il Diritto Internazionale Umanitario è una branca del diritto Internazionale

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette

Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette CROCE ROSSA ITALIANA Comitato regionale Friuli Venezia Giulia Ispettorato Regionale VV.d.S. Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette Dott. Milena-Maria CISILINO LO SCOPO LIMITARE IL DIRITTO

Dettagli

PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL

PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL COINVOLGIMENTO DEI BAMBINI NEI CONFLITTI ARMATI Gli Stati Contraenti il presente Protocollo, Incoraggiati dal travolgente

Dettagli

Dispensa didattica per le lezioni 1 e 2 del Corso Base di accesso alla CRI

Dispensa didattica per le lezioni 1 e 2 del Corso Base di accesso alla CRI Croce Rossa Italiana Dispensa didattica per le lezioni 1 e 2 del Corso Base di accesso alla CRI Lez. 1: Il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: origini, struttura e Principi Fondamentali;

Dettagli

La protezione dei bambini nei conflitti armati

La protezione dei bambini nei conflitti armati 10 dicembre 2007 Comitato Internazionale della Croce Rossa - intervista La protezione dei bambini nei conflitti armati Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo Il diritto internazionale umanitario prevede

Dettagli

Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa

Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Il Museo Internazionale della Croce Rossa conserva le testimonianze scritte, gli

Dettagli

Articolo per DISSENSI E DISCORDANZE, Italia, Aprile 2015

Articolo per DISSENSI E DISCORDANZE, Italia, Aprile 2015 Articolo per DISSENSI E DISCORDANZE, Italia, Aprile 2015 Il COMITATO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA ed IL RISPETTO DEL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO di Cornelio Sommaruga già Presidente del Comitato

Dettagli

TRA. Il Comune di Pomezia, rappresentata dal Sindaco Fabio Fucci o suo delegato nato a il in qualità di

TRA. Il Comune di Pomezia, rappresentata dal Sindaco Fabio Fucci o suo delegato nato a il in qualità di Inserire logo del Comune PROTOCOLLO D INTESA TRA IL COMUNE DI POMEZIA E LA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI POMEZIA - PER ATTIVITA DI VOLONTARIATO DI SUPPORTO ALL ASSISTENZA SANITARIA DA ATTUARSI

Dettagli

UMANITA IMPARZIALITA NEUTRALITA INDIPENDENZA VOLONTARIETA UNITA UNIVERSALITA

UMANITA IMPARZIALITA NEUTRALITA INDIPENDENZA VOLONTARIETA UNITA UNIVERSALITA UMANITA IMPARZIALITA NEUTRALITA INDIPENDENZA VOLONTARIETA UNITA UNIVERSALITA PROGRAMMA STRATEGICO PER LA CANDIDATURA DEGLI ORGANI DEI COMITATI LOCALI DELL ASSOCIAZIONE COMITATO DI POMEZIA ELEZIONI DEL

Dettagli

Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario

Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario Diritto internazionale umanitario (DIU) Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario Elena Castiglione Vds Roma Nord Istruttore DIU Monitore CRI Istruttore TI PS Che cosa è il Diritto Internazionale

Dettagli

L aiuto umanitario della Confederazione. salvare vite, alleviare la sofferenza

L aiuto umanitario della Confederazione. salvare vite, alleviare la sofferenza L aiuto umanitario della Confederazione salvare vite, alleviare la sofferenza Mandato «L aiuto umanitario deve contribuire, mediante misure preventive e di soccorso, a preservare la vita umana in pericolo

Dettagli

L Assemblea Generale,

L Assemblea Generale, Dichiarazione delle Nazioni Unite sull educazione e la formazione ai diritti umani. Adottata il 23 marzo 2011 dal Consiglio diritti umani, con Risoluzione 16/1 L Assemblea Generale, 165 Riaffermando gli

Dettagli

Corso di Formazione per Volontari CRI Città di Castello

Corso di Formazione per Volontari CRI Città di Castello 26 Corso di Formazione per Volontari CRI Città di Castello Direttore del corso Formatore CRI Mirko TACCHINI Città di Castello IL NOSTRO TERRITORIO Umbertide San Giustino M.S.M.Tiberina Pietralunga Citerna

Dettagli

Manuale per il Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana

Manuale per il Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana Manuale per il Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Massa-Carrara Marzo 2014 Indice 1 Introduzione 3 2 Origini e Storia del Movimento Internazionale della

Dettagli

PROTEZIONE DELLE PERSONE

PROTEZIONE DELLE PERSONE INSEGNAMENTO DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO LEZIONE VI PERSONE E STRUTTURE PROTETTE PROF. CASTRENZE DI GANGI Indice 1 PROTEZIONE DELLE PERSONE ----------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Commento al Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa CRS, 18.11.2015

Commento al Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa CRS, 18.11.2015 Commento al Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa CRS, 18.11.2015 1 Indice 1. Punti essenziali del progetto... 3 1.1 Compendio... 3 1.2 Situazione iniziale...

Dettagli

ORIGINI E STORIA DEL MOVIMENTO DELLA CROCE ROSSA

ORIGINI E STORIA DEL MOVIMENTO DELLA CROCE ROSSA ORIGINI E STORIA DEL MOVIMENTO DELLA CROCE ROSSA Ferdinando Palasciano Sino agli inizi del XIX secolo i servizi di sanità militare degli eserciti erano gravemente carenti e male equipaggiati, quando non

Dettagli

Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)]

Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)] Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)] Dichiarazione delle Nazioni Unite sull educazione e la formazione ai diritti umani (Traduzione non ufficiale) L

Dettagli

Sul Diritto Internazionale Umanitario

Sul Diritto Internazionale Umanitario Sul Diritto Internazionale Umanitario Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario: Emanuele Biolcati Gruppo Pionieri di Torino 1 Emanuele Biolcati Diritto Internazionale Umanitario Sommario 1 4 CG

Dettagli

Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale

Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale 1 Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello

Dettagli

CORSO PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

CORSO PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA CORSO PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA L uomo d affari Appunti LA STORIA DI UN IDEA Henri Dunant nasce a Ginevra l 8 maggio 1828 (8 maggio = festa della Croce Rossa). Si reca in Algeria per affari,

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO INTERNAZIONALE, CONCERNENTI LE RELAZIONI AMICHEVOLI E LA COOPERAZIONE FRA GLI STATI, IN CONFORMITÀ CON LA CARTA DELLE NAZIONI UNITE Risoluzione dell Assemblea

Dettagli

Protocollo aggiuntivo alle Convenzioni di Ginevra del 12 agosto 1949 relativo alla protezione delle vittime dei conflitti armati internazionali

Protocollo aggiuntivo alle Convenzioni di Ginevra del 12 agosto 1949 relativo alla protezione delle vittime dei conflitti armati internazionali Traduzione 1 Protocollo aggiuntivo alle Convenzioni di Ginevra del 12 agosto 1949 relativo alla protezione delle vittime dei conflitti armati internazionali (Protocollo I) 0.518.521 Adottato a Ginevra

Dettagli

STORIA DELLA CROCE ROSSA

STORIA DELLA CROCE ROSSA STORIA DELLA CROCE ROSSA Corso Aspiranti Volontari Pergine, 25/09/2014 Perché?!?! Battaglia di Solferino/San Martino 24.06.1859 JEAN HENRY DUNANT (08.05.1828 30.10.1910) tornando a casa Creazione in ogni

Dettagli

LA CROCE ROSSA ITALIANA

LA CROCE ROSSA ITALIANA BUFFAGNI LUCIA 1A LA CROCE ROSSA ITALIANA La C.R.I (croce rossa italiana) fu fondata da Henry Dunant, dopo aver assistito alla tragica Battaglia di Solferino (1859). Dunant, infatti, impressionato dal

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato della Provincia Autonoma di Bolzano L'EMBLEMA. Erwin Kob

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato della Provincia Autonoma di Bolzano L'EMBLEMA. Erwin Kob CROCE ROSSA ITALIANA L'EMBLEMA CONVENZIONE DI GINEVRA 1864 Una bandiera distintiva e uniforme saràadottata per gli ospedali, i posti di pronto soccorso e le evacuazioni. Anche un bracciale sarà ammesso

Dettagli

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute The Ottawa Charter for Health Promotion 1 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute 17-21 novembre 1986 Ottawa, Ontario, Canada La 1 Conferenza

Dettagli

Comitato Regionale CAMPANIA COMPENDIU. A cura del. Coordinamento Regionale degli Istruttori D.I.U. della CAMPANIA

Comitato Regionale CAMPANIA COMPENDIU. A cura del. Coordinamento Regionale degli Istruttori D.I.U. della CAMPANIA Comitato Regionale CAMPANIA COMPENDIU A cura del Coordinamento Regionale degli Istruttori D.I.U. della CAMPANIA Edizione 2014 INDICE COMPENDIU 1 - STORIA DELLA CROCE ROSSA 2 - I SETTE PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

DECISIONE N.756 PROGRAMMA DI LAVORO DELL OSCE PER IL 2007 SULLA PREVENZIONE E LA LOTTA AL TERRORISMO

DECISIONE N.756 PROGRAMMA DI LAVORO DELL OSCE PER IL 2007 SULLA PREVENZIONE E LA LOTTA AL TERRORISMO PC.DEC/756 Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa Consiglio permanente ITALIANO Originale: INGLESE 641 a Seduta plenaria Giornale PC N.641, punto 2 dell ordine del giorno DECISIONE

Dettagli

ABC del diritto internazionale

ABC del diritto internazionale ABC del diritto internazionale umanitario Il diritto internazionale umanitario attraverso alcune parole chiave: questo piccolo lessico vi consentirà di familiarizzare con l argomento, cogliendone sia la

Dettagli

Dalla I Convenzione al III Protocollo

Dalla I Convenzione al III Protocollo Dalla I Convenzione al III Protocollo Il DIU è l insieme di norme attraverso le quali si cerca, per ragioni umanitarie, di limitare gli effetti dei conflitti garantendo la protezione delle persone che

Dettagli

MUSEO INTERNAZIONALE CROCE ROSSA

MUSEO INTERNAZIONALE CROCE ROSSA Castiglione delle Stiviere MUSEO INTERNAZIONALE CROCE ROSSA Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Il Museo Internazionale della Croce Rossa conserva le testimonianze scritte, gli

Dettagli

La Dichiarazione di Pechino

La Dichiarazione di Pechino La Dichiarazione di Pechino CAPITOLO I OBIETTIVI 1. Noi, Governi partecipanti alla quarta Conferenza mondiale sulle donne, 2. Riuniti qui a Pechino nel settembre del 1995, nel cinquantesimo anniversario

Dettagli

MANUALE PER CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

MANUALE PER CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA MANUALE PER CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA 1 INDICE Introduzione: il corso di formazione per volontari della Croce Rossa Italiana... pag. 3 Origini e storia del movimento

Dettagli

favorisce il supporto e l inclusione sociale

favorisce il supporto e l inclusione sociale Obiettivo strategico 2 favorisce il supporto e l inclusione sociale Chiara Leoni Iafelice Croce Rossa Italiana Operatore Socio Assistenziale C.R.I Il Ruolo della Croce Rossa Italiana nelle aree di crisi

Dettagli

Il Codice deontologico degli infermieri dell ICN

Il Codice deontologico degli infermieri dell ICN Il Codice deontologico degli infermieri dell ICN Il Codice deontologico degli infermieri del Consiglio internazionale degli infermieri Il codice internazionale di deontologia per la professione infermieristica

Dettagli

2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei

2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei 2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei NOZIONE PRINCIPI FONDAMENTALI EVOLUZIONE DEL DIU DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Perché questo Corso? E dovere di ogni volontario di Croce Rossa COMPRENDERE e

Dettagli

UNICEF. organizzazione. Paola Bianchi Presidente UNICEF Cosenza. 23 marzo 2010

UNICEF. organizzazione. Paola Bianchi Presidente UNICEF Cosenza. 23 marzo 2010 UNICEF Missione e organizzazione Paola Bianchi Presidente UNICEF Cosenza 23 marzo 2010 I momenti principali della storia dell UNICEF (1) 11 Dic. 1946: l Assemblea Generale dell ONU istituisce l UNICEF

Dettagli

COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR

COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR Barbara Demartin, Consigliere Qualificato e Istruttore DIU Gara D.I.U. 2016 JEAN HENRY DUNANT Fondatore della Croce Rossa Nasce l 8 maggio 1828 Svizzero, di

Dettagli

I MEMBRI DEL MOVIMENTO:

I MEMBRI DEL MOVIMENTO: Il movimento internazionale Il Movimento Internazionale Il Movimento Internazionale della Croce Rossa rappresenta una forza di 120 milioni di persone animate dalla stessa vocazione e la stessa generosità,

Dettagli

ABC del diritto internazionale umanitario

ABC del diritto internazionale umanitario ABC del diritto umanitario Index Introduzione 5 Glossario 8 A Accesso umanitario 8 Agenzia centrale di ricerca della Croce Rossa 8 Aggressione 9 Ambiente 9 Armi 10 Armi a grappolo 10 Armi biologiche 11

Dettagli

Corso di accesso alla C.R.I., Lezione n.1 "La Croce Rossa" 04/11/2012

Corso di accesso alla C.R.I., Lezione n.1 La Croce Rossa 04/11/2012 1 2 Il CICR, composto esclusivamente da cittadini svizzeri scelti per cooptazione dallo stesso comitato e in numero compreso fra 15 e 25 è una associazione costituita in accordo con le leggi svizzere.

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei Diritto Internazionale Umanitario Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei LA CROCE ROSSA E L UNICA IDEA IN NOME DELLA QUALE NON E MAI STATO UCCISO NESSUNO Jean Pictet Cos è il D.I.U.? Un settore del

Dettagli

ASSISTENZA UMANITARIA

ASSISTENZA UMANITARIA Consiglio dell'unione europea ASSISTENZA UMANITARIA Salvare vite e alleviare le sofferenze umane Italian Cooperation/Annalisa Vandelli UN ESPRESSIONE DI SOLIDARIETÀ Fornendo assistenza umanitaria, l Unione

Dettagli

UNIONE POPOLARE CRISTIANA STATUTO

UNIONE POPOLARE CRISTIANA STATUTO UNIONE POPOLARE CRISTIANA STATUTO Art.1 E costituita, ai sensi degli artt. 18 e 49 della Costituzione, e dell art. 36 e ss. del Codice Civile, l Associazione UNIONE POPOLARE CRISTIANA (UPC), successivamente

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento Corso Formativo di Base per Volontari

Provincia Autonoma di Trento Corso Formativo di Base per Volontari Croce Rossa Italiana Provincia Autonoma di Trento Corso Formativo di Base per Volontari la CROCE ROSSA - la Storia - Henry Dunant - il Movimento Internazionale - i Principi Fondamentali - la Croce Rossa

Dettagli

5 WORKSHOP INTERREGIONALE FORMATIVO SULLE ATTIVITA DI RICERCA, RESTORING FAMILY LINKS E PROTEZIONE CRI VENETO

5 WORKSHOP INTERREGIONALE FORMATIVO SULLE ATTIVITA DI RICERCA, RESTORING FAMILY LINKS E PROTEZIONE CRI VENETO 5 WORKSHOP INTERREGIONALE FORMATIVO SULLE ATTIVITA DI RICERCA, RESTORING FAMILY LINKS E PROTEZIONE CRI VENETO Introduzione La Croce Rossa avvalendosi della sua rete internazionale aiuta le persone che

Dettagli

Peru - Ayacucho Esploriamo il D.I.U. programma per adolescenti Foto CICR B.Heger. M.Grazia Baccolo - 2011 1

Peru - Ayacucho Esploriamo il D.I.U. programma per adolescenti Foto CICR B.Heger. M.Grazia Baccolo - 2011 1 Peru - Ayacucho Esploriamo il D.I.U. programma per adolescenti Foto CICR B.Heger M.Grazia Baccolo - 2011 1 UMANITA 1 / 2 Nato dalla preoccupazione di soccorrere senza discrim Si applica a proteggere la

Dettagli

Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica. Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone

Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica. Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone Contenuti: Principio di necessità militare Principio di proporzionalità Principio di

Dettagli

L ITALIA IN EUROPA. 1 Voyager 5, pagina 172

L ITALIA IN EUROPA. 1 Voyager 5, pagina 172 L ITALIA IN EUROPA L Italia, con altri Stati, fa parte dell Unione Europea (sigla: UE). L Unione Europea è formata da Paesi democratici che hanno deciso di lavorare insieme per la pace e il benessere di

Dettagli

COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10

COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10 COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10 OBIETTIVO 1 - Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita Anna Mezzapesa salute@criroma10.org La C.R.I. pianifica ed implementa attività e progetti di assistenza

Dettagli

Lugano, 11 giugno 2015 Piazza della Riforma. Intervento di Cornelio Sommaruga Ex Presidente del CICR

Lugano, 11 giugno 2015 Piazza della Riforma. Intervento di Cornelio Sommaruga Ex Presidente del CICR BUS/MOSTRA * GINEVRA INCONTRA LA SVIZZERA Lugano, 11 giugno 2015 Piazza della Riforma Intervento di Cornelio Sommaruga Ex Presidente del CICR Mi sum propri da Lügan mais j habite Genève depuis trente ans

Dettagli

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE Quarta edizione G. Giappichelli Editore Torino Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione Premessa alla terza edizione Premessa alla seconda

Dettagli

Alla Conferenza hanno partecipato più di 110 persone tra tecnici e addetti ai lavori.

Alla Conferenza hanno partecipato più di 110 persone tra tecnici e addetti ai lavori. Conferenza internazionale contro la violenza sulle donne e sui minori "Famiglia moderna. Formazione culturale della non-violenza " Minsk, 14-15 aprile 2011 DOCUMENTO DI SINTESI I giorni 14-15 Aprile 2011

Dettagli

Il conflitto in Siria ha tristemente festeggiato il suo 5 compleanno

Il conflitto in Siria ha tristemente festeggiato il suo 5 compleanno Il conflitto in Siria ha tristemente festeggiato il suo 5 compleanno L'attenzione dei media e dell'opinione pubblica è gradualmente diminuita in questi anni, quando invece le problematiche legate al conflitto

Dettagli

Fondazione umanitaria CRS Direttive per le attribuzioni dei fondi della Fondazione umanitaria CRS (Direttive sulle dotazioni)

Fondazione umanitaria CRS Direttive per le attribuzioni dei fondi della Fondazione umanitaria CRS (Direttive sulle dotazioni) Fondazione umanitaria CRS Direttive per le attribuzioni dei fondi della Fondazione umanitaria CRS (Direttive sulle dotazioni) La Croce Rossa Svizzera (CRS) è un associazione privata, riconosciuta dalla

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA TITOLO I COSTITUZIONE E PRINCIPI FONDAMENTALI 1. COSTITUZIONE 1.1 È costituita, ai sensi del decreto legislativo 178/2012, l associazione denominata Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di di seguito

Dettagli

L AREA SVILUPPO NELLA STRATEGIA DI CROCE ROSSA

L AREA SVILUPPO NELLA STRATEGIA DI CROCE ROSSA L AREA SVILUPPO NELLA STRATEGIA DI CROCE ROSSA Pion. Simone Oldoni Croce Rossa Italiana Delegato tecnico della provincia di Bergamo Strategia 2020 E un documento che identificale priorità umanitarie dell

Dettagli

CONSIGLIO D EUROPA COMITATO DEI MINISTRI

CONSIGLIO D EUROPA COMITATO DEI MINISTRI CONSIGLIO D EUROPA COMITATO DEI MINISTRI Raccomandazione Rec(2001)1 del Comitato dei Ministri (degli Esteri) agli Stati membri sul Servizio Sociale (adottato dal Comitato dei Ministri (degli Esteri)0il

Dettagli

Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli

Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli Approvata dal Consiglio d Europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 e ratificata dall Italia con la legge 20 marzo 2003 n. 77 Preambolo Gli Stati

Dettagli

2.1. Riferimenti alle Convenzioni e alle Dichiarazioni in tema di diritti umani e

2.1. Riferimenti alle Convenzioni e alle Dichiarazioni in tema di diritti umani e educazione 2.1. Riferimenti alle Convenzioni e alle Dichiarazioni in tema di diritti umani e I documenti presentati presentano nella maggior parte dei casi ripetuti riferimenti alla Dichiarazione Universale

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI 1. COSTITUZIONE E PRINCIPI FONDAMENTALI 1.1. La Croce Rossa Italiana, fondata il 15 giugno 1864 ed eretta originariamente in corpo morale con Regio Decreto 7 febbraio 1884,

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato di Avigliano Umbro CARTA DEI SERVIZI

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato di Avigliano Umbro CARTA DEI SERVIZI CROCE ROSSA ITALIANA Comitato di Avigliano Umbro CARTA DEI SERVIZI CENTRALE OPERATIVA: Via della Torre 5 Tel. 0744/933683 Fax 0744/933849 CENTRO FORMAZIONE: P.zza Piave, 2 Tel. 334/6641011 AUTOPARCO: C.so

Dettagli

GLORIA GAGGIOLI. (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra)

GLORIA GAGGIOLI. (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra) GLORIA GAGGIOLI (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra) L INTERRELAZIONE FRA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO E DIRITTI UMANI La questione della relazione tra il diritto umanitario e i diritti

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Genesi e sviluppo del DIU Iniziamo a descrivere il DIU partendo dal significato delle tre parole costituenti: DIRITTO: insieme di regole esterne alla morale o alla religione

Dettagli

Disposizioni generali Art. 1. Costituzione e principi fondamentali

Disposizioni generali Art. 1. Costituzione e principi fondamentali DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 6 maggio 2005, n. 97 Approvazione del nuovo Statuto dell'associazione italiana della Croce Rossa (G.U. n. 131 del 8 giugno 2005) Disposizioni generali

Dettagli

Dichiarazione di Copenaghen (The Copenhagen Declaration)

Dichiarazione di Copenaghen (The Copenhagen Declaration) Dichiarazione di Copenaghen (The Copenhagen Declaration) Conferenza Europea sulle Politiche sanitarie: opportunità per il futuro Copenaghen, Danimarca, 5-9 dicembre 1994. La Conferenza ha concordato di

Dettagli

Avocats sans Frontières Italia

Avocats sans Frontières Italia Avocats sans Frontières Italia BAMBINI SOLDATO IN AFRICA UN DRAMMA NEL DRAMMA Presentazione del Rapporto di Amnesty International 21.000 bambini soldato in Liberia Roma 8 Novembre 2004 Processabilità e

Dettagli

ATTIVITA della Croce Rossa Italiana

ATTIVITA della Croce Rossa Italiana ATTIVITA della Croce Rossa Italiana Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI ATTIVITA OBIETTIVI: - Conoscere le ATTIVITA della Croce Rossa Italiana - Conoscere gli AMBITI di intervento - Individuare le

Dettagli

8 Giugno 1859 BATTAGLIA DI MELEGNANO. Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrarono in Milano

8 Giugno 1859 BATTAGLIA DI MELEGNANO. Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrarono in Milano C.I.S.C.R.i. CREMONA Istruttore - Gianluigi Nava 8 Giugno 1859 BATTAGLIA DI MELEGNANO Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrarono in Milano 17Giugno 1859 Vittorio Emanuele II entra in Brescia 24 Giugno

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario Risposte alle vostre domande

Diritto Internazionale Umanitario Risposte alle vostre domande CICR Diritto Internazionale Umanitario Risposte alle vostre domande IL COMITATO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA (CICR) Istituito da cinque cittadini svizzeri nel 1863 (Henry Dunant, Guillame Henri Dufour,

Dettagli