sanità SOLUZIONI PER LA GESTIONE DEI PROCESSI E IL GOVERNO DELL INFORMAZIONE NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "sanità SOLUZIONI PER LA GESTIONE DEI PROCESSI E IL GOVERNO DELL INFORMAZIONE NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE"

Transcript

1 sanità SOLUZIONI PER LA GESTIONE DEI PROCESSI E IL GOVERNO DELL INFORMAZIONE NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

2 Chi è Afea Nata dall incontro fra professionisti dell Information Technology e della consulenza aziendale, Afea si propone di offrire valore aggiunto ai propri clienti in ambiti quali: - Sistemi informativi - Innovazione tecnologica - Innovazione di processo - Controllo di gestione La filosofia di Afea Per vincere sfide che si fanno sempre più difficili non bastano più applicazioni informatiche per la gestione dei singoli processi; l azienda deve evolvere verso un nuovo concetto di ecosistema informativo in cui convivano soluzioni e competenze che le consentano di: - gestire i processi in modo efficiente ed efficace; - trasformare i dati prodotti in informazioni utili, accessibili e personalizzate; - distribuire puntualmente informazioni profilate agli attori dei vari processi perché possano operare e decidere al meglio

3 sanità

4 AFEA SANITA è la divisione di Afea specializzata nella consulenza organizzativa e nella realizzazione di progetti IT e di controllo di gestione per: - Ospedali - Case di cura - Poliambulatori Grazie a consolidate competenze di carattere manageriale, organizzativo ed informatico e a soluzioni software di elevato profilo, Afea può offrire alle organizzazioni sanitarie, valore aggiunto nelle seguenti aree: - processo clinico e ambulatoriale - approvvigionamenti e magazzino - amministrazione e finanza - controllo di gestione - governo dell informazione - amministrazione delle risorse umane La mission La nostra missione è quella di accompagnare le aziende in un percorso evolutivo verso l adozione di modelli organizzativi efficienti ed efficaci, supportati da un nuovo concetto di ecosistema informativo che si configuri per l azienda stessa come un vero e proprio vantaggio competitivo.

5 sanità Il modello Il Modello Afea ha sempre come punto di partenza l analisi delle esigenze e degli obiettivi aziendali e si concretizza nella redazione di un piano di intervento condiviso, strutturato in fasi, che non sconvolga la vita aziendale, ma che interessi solamente quelle aree in cui l azienda ha effettivamente bisogno, cercando, laddove possibile, anche di tutelare gli investimenti IT che l azienda ha già sostenuto. Il Cliente è per noi un Soggetto che esprime delle esigenze e vuole risolverle in quanto è alla ricerca costante del miglioramento della Sua gestione; richiede elevate competenze da parte di chi risolve i suoi problemi con senso di progetto e partecipazione al rischio. In una parola chi investe con Lui in un progetto comune. Noi ci sentiamo di creare valore per il Cliente ogni volta che gli consentiamo di raggiungere, in modo oggettivamente determinabile, obiettivi quali efficienza, efficacia e produttività. Affidabilità, specializzazione, orientamento al cliente, cultura d azienda, capacità progettuale ed organizzativa, disponibilità alla condivisione del rischio, risorse eccellenti: sono questi i valori distintivi di Afea Sanità. Il partner Afea è partner della Zucchetti Spa, prima software house a capitale interamente italiano: addetti di cui 500 dedicati alla ricerca e sviluppo - oltre clienti - oltre procedure installate Le soluzioni software sviluppate da Afea sono integrate con le soluzioni della Zucchetti di cui Afea è Partner.

6 Le esigenze in sanità La Sanità pubblica e privata si sta sempre più orientando verso una domanda di servizi e trattamenti sanitari personalizzati e tempestivi. La dinamicità della normativa di settore e la necessità di ottimizzazione dei costi costituiscono ulteriori fattori di cambiamento. Questo scenario richiede una reale capacità di partnership tra Cliente e Fornitore che dovranno tendere verso una progettualità comune. Il fenomeno dell e-health, ossia la domanda di tecnologie dell informazione e della comunicazione (ICT) da parte del mondo della Sanità, implica l evoluzione delle organizzazioni sanitarie verso livelli sempre crescenti di in- tegrazione, interoperabilità, condivisione di dati e informazioni al fine di aumentare la loro competitività e quindi, in ultima analisi, la qualità dei servizi offerti ai pazienti. In questo senso le priorità delle organizzazioni sanitarie alle quali ci rivolgiamo possono essere riconducibili ai seguenti item: - Integrazione dei processi clinici, ambulatoriali e amministrativi - Sicurezza - Controllo di gestione - Gestione del personale - Interazione con il cittadino

7 L ecosistema informativo Le organizzazioni sanitarie hanno crescenti esigenze di informatizzazione e di controllo delle informazioni strategiche: - devono gestire in modo semplice e lineare processi di base rapidi, ad elevato numero di informazioni e con obblighi normativi ad alta variabilità - devono interpretare le informazioni prodotte per valutare la propria gestione sotto il profilo economico, finanziario e della qualità dei servizi erogati. - devono far circolare rapidamente le informazioni verso gli attori dei vari processi per metterli in condizione di operare e decidere al meglio L organizzazione sanitaria può raggiungere questi obiettivi solo se evolve verso un nuovo modello di ecosistema informativo strutturato su più livelli: ERP SANITARIO DISTRIBUISCE INFORMAZIONI AGLI ATTORI DEI VARI PROCESSI: management, personale medico e sanitario, pazienti RAFFINA I DATI E LI TRASFORMA IN INFORMAZIONI STRATEGICHE PORTALE INTRANET BUSINESS INTELLIGENCE GESTISCE I PROCESSI: clinico-ambulatoriale, amministrazione e finanza, approvvigionamenti, logistica e magazzino, controllo direzionale, risorse umane Gestionali, ERP, CRM, HR Da questa nuova visione dell ecosistema informativo nasce la suite Adhoc Intero.

8 La suite Ad Hoc Intero Nella realizzazione della suite Ad Hoc Intero abbiamo voluto dare concretezza a questo nuovo concetto di ecosistema informativo. In Ad Hoc Intero la gestione dei processi aziendali viene vista non come il fine ultimo del sistema informativo, bensì come l elemento fondante di un sistema che consenta all azienda di: - gestire i processi critici aziendali - misurare la performance aziendale - intervenire tempestivamente in caso di problemi - avere informazioni puntuali per innovare i processi in un ottica di maggior efficienza ed efficacia e i servizi offerti in un ottica sempre più orientata al paziente e al mercato. Questo scopo è raggiunto coprendo funzionalmente e in modo integrato le esigenze relative ai diversi momenti organizzativi della struttura: processo clinico e ambulatoriale, flusso amministrativo e controllo direzionale. Nella suite Ad Hoc Intero, l esperienza e le soluzioni sviluppate da Afea in ambito sanitario si fondono con le competenze e le soluzioni della Zucchetti Spa - software house leader di mercato in aree quali l amministrazione, la logistica, il controllo di gestione, la business intelligence, le risorse umane - di cui Afea è partner. Adhoc Intero

9 Ad Hoc Intero: l ERP Sanitario Ad Hoc Intero si configura come il primo vero ERP Sanitario, la concretizzazione di un nuovo modello di ecosistema informativo. AD HOC INTERO CORPORATE PORTAL CARTELLA CLINICA GESTIONE DOCUMENTALE COLLABORAZIONE BUSINESS INTELLIGENCE CONTABILITÀ ANALITICA ANALISI DI BILANCIO BUDGETING E REPORTING WORK FLOW PROCESSO CLINICO - AMBULATORIALE LOGISTICA CUP Preospedalizzazione Ricoveri Richieste d acquisto Contratti fornitori Blocco operatorio Sala parto Reparti Ordini Acquisti Laboratorio analisi Radiologia Ambulatorio Logistica Accett. materiali Direzione sanitaria Fatturazione Elaborazione Simulazione DRG Farmacia Magazzini periferici AMMINISTRAZIONE E FINANZA RISORSE UMANE Contab. generale Cespiti Tesoreria Paghe Rilevaz. presenze Ritenute Bilan. consolidato Remote Banking Budget Gestione R.U.

10 Le aree La suite Ad Hoc Intero copre le seguenti aree funzionali: - Processo clinico e ambulatoriale - Amministrazione e finanza - Approvvigionamenti e magazzino - Controllo di gestione - Business Intelligence - Portale Sanitario - Risorse Umane

11 Processo clinico Il valore aggiunto della suite Adhoc Intero Il processo clinico è interamente gestito dall applicazione Intero, web based, di facile utilizzo per l utente, multi azienda, con profili utente per ruolo e menu personalizzati. La soluzione è concepita secondo una logica che vede l entità paziente/cliente al centro di un processo caratterizzato dalle seguenti aree di operatività: Ricoveri - pianificazione dei ricoveri con predisposizione delle liste di prenotazione e degli eventuali impegni di preospedalizzazione - preospedalizzazione e ricoveri - codifica per il medico di reparto dei codici di diagnosi con aggiornamento automatico della cartella clinica - generazione della Scheda di Dimissione Ospedaliera (SDO), con simulazioni DRG reiterabili - elaborazione DRG con collegamento al sistema case mix del Grouper 3M - riepilogo mensile dei DRG elaborati con generazione della fattura ASL - elaborazione automatica dei ricoveri in regime privato con generazione della fattura e contabilizzazione automatica Reparti - assegnazione della cartella clinica al letto selezionato, con gestione accodamenti - richiesta accertamenti esami - esecuzione delle terapie con somministrazione di farmaci, materiale sanitario e servizi sanitari con aggiornamento automatico delle esistenze di magazzino di reparto e del consumo del centro di costo di reparto - trasferimenti e dimissioni - notiziario clinico e scheda anestesiologica - richiesta di approvvigionamenti, con controllo dei livelli di scorta e trasmissione automatica degli ordini alla farmacia e al magazzino centrale Blocco operatorio - prenotazioni interventi per sala operatoria - liste operatorie - inserimento informazioni interventi, equipe e somministrazioni, stampa del registro di sala operatoria - addebiti e somministrazioni con aggiornamento automatico delle esistenze di magazzino e del consumo del centro di costo Sala parto - prenotazioni interventi per sala parto - inserimento informazioni interventi, equipe e somministrazioni - inserimento informazioni neonato con correlazioni madre padre - schede istituzionali CEDAP e D11/D12 - addebiti e somministrazioni con aggiornamento automatico delle esistenze di magazzino e del consumo del centro di costo

12 Specialistica ambulatoriale Approvvigionamenti e magazzino Intero dispone di un Centro Unificato di Prenotazione (C.U.P.) delle prestazioni di specialistica ambulatoriale riferito sia alle prenotazioni dei pazienti esterni che a quella dei pazienti interni; è in grado di interagire con l area ricoveri nei diversi momenti del processo clinico nei quali si richiede l erogazione di prestazioni specialistiche (impegni di preospedalizzazione, richieste di accertamento da reparto, ecc.). Le aree di operatività principali sono: - creazione agende multi sede per utente/medico/macchina/esame/location - gestione indisponibilità, spostamenti e cancellazione appuntamenti - generazione prenotazioni con priorità da pazienti interni (reparti, blocco operatorio, sala parto) o da pazienti esterni - prenotazioni e accettazioni con generazione delle liste di lavoro (worklist) per i comparti di radiologia, laboratorio di analisi e ambulatorio - gestione casse e fatturazione con contabilizzazione automatica - refertazioni con gestione delle revisioni - refertazioni radiologiche con collegamento a sistemi RIS/PACS - automatizzazione del laboratorio di analisi con collegamento ai macchinari La logistica costituisce un altra area ad elevata criticità nella gestione delle organizzazioni sanitarie. La suite Ad Hoc Intero mette a disposizione la profondità funzionale di una logistica integrata ed avanzata propria di un sistema ERP, per risolvere tutte le problematiche legate a: - richieste d acquisto - contratti fornitori - ordini - acquisti - logistica - accettazione materiali - farmacia - magazzini periferici - analisi dei dati Amministrazione e finanza Grazie all integrazione con Ad Hoc, l ERP della Zucchetti Spa, la suite si arricchisce di tutte le competenze e le funzionalità che derivano dall esperienza senza pari maturata dalla software house leader in Italia in materia di contabilità e amministrazione. Anche l area amministrativa e finanziaria viene gestita secondo una logica modulare ed integrata. I principali moduli di cui si compone questa macro-area sono i seguenti: - multiaziendalità - contabilità generale - cespiti - ritenute - bilancio consolidato - tesoreria - remote banking - fiscale

13 Controllo di gestione L obiettivo di Afea e di Ad Hoc Intero è quello di garantire all azienda un puntuale ed efficiente controllo di gestione. La gestione integrata di tutti i processi aziendali consente di raccogliere dati certificati che provengono dalle diverse gestioni operative (processo clinico-ambulatoriale, amministrazione e finanza, approvvigionamenti e magazzino, risorse umane, contabilità analitica). Tali dati, immessi in modo univoco all origine del processo sono fruibili rapidamente dalle varie aree di attività, elaborati e tradotti in informazioni da mettere a disposizione del management. I moduli che caratterizzano questa area di operatività sono: - contabilità analitica - budgeting e reporting - analisi di bilancio - analisi di redditività per DRG e prestazioni erogate - indicatori di performance

14 Business intelligence Il portale sanitario - corporate portal Infobusiness è la soluzione della Zucchetti Spa per la business intelligence e si rivolge a quelle organizzazioni che hanno bisogno di avere una visione profonda e articolata delle informazioni con risposte immediate, profilate e contestualizzate a domande sempre in evoluzione. Ciò anche per individuare con prontezza eventuali problemi e adottare tempestivamente le giuste contromisure. Afea ha creato Infobusiness Sanità realizzando temi di analisi dedicati a ciascuna area funzionale della suite Adhoc Intero: processo clinico ambulatoriale, acquisti, magazzino, contabilità analitica. In particolare per le aree sanitarie sono stati realizzati SIO Vision e SIAS Vision. SIO Vision è composto da una serie di temi di analisi relativi alle degenze, con viste e indici predefiniti che si basano sull uso dei DRG per la valutazione delle attività ospedaliere. I mart in questione classificano una serie di indicatori di flusso classici (degenza media, indice di occupazione, indice di rotazione, intervallo di turn over, ecc.) che indicatori DRG specifici (indice di case mix, indice comparativo di performance, degenza media trimmata, ecc.). I primi sono indicatori che si basano sulla degenza media e non tengono conto della casistica trattata; i secondi confrontano gli indicatori classici con la casistica trattata secondo diversi sistemi per la valutazione della complessità, come l APR DRG o il desease staging. SIAS Vision si rivolge alla specialistica ambulatoriale con una serie di temi di carattere amministrativo (prenotazioni, accettazioni, fatturato), sanitario (storia clinica del paziente) marketing (attrattività per sesso, età, zona geografica, ecc.). Il portale sanitario, altro elemento distintivo della suite Ad Hoc Intero, è stato realizzato avvalendosi di Corporate Portal Zucchetti, una soluzione fortemente innovativa, in grado di offrire all utente un unico punto di accesso al sistema informativo aziendale. Grazie a Corporate Portal Zucchetti per un organizzazione sanitaria è possibile: - raccogliere dati e informazioni prodotti dal sistema informativo e divulgarli in maniera profilata e contestualizzata, ai vari utenti o gruppi di utenti che sono in una qualche relazione con l Azienda Sanitaria in funzione del loro ruolo e/o della loro mansione (Direzioni generale, amministrativa e sanitaria, medici, infermieri, assistiti, medici di base, soggetti istituzionali, altri istituti sanitari, fornitori, ecc.) - creare dei cruscotti personalizzati in cui gli utenti potranno consultare tutte quelle informazioni in grado di rendere più efficiente ed efficace la propria attività. - creare un archivio documentale, consultabile anche via web, in cui tutti i documenti che costituiscono il patrimonio aziendale possano essere, protocollati, classificati, definiti con attributi, sottoposti a versioning, storicizzati, condivisi, riservati, protetti, archiviati, messi in relazione con aziende o persone e ricercati in maniera rapida e contestualizzata. - predisporre servizi di informazione e consulto rivolti all esterno dell organizzazione.

15 Risorse umane HR zucchetti Sicurezza e privacy La gestione delle risorse umane rappresenta un ulteriore punto di forza della suite Ad Hoc Intero. Ad Hoc Intero è stato integrato, per la gestione delle risorse umane alla suite HR Zucchetti, leader italiano del settore. HR Zucchetti è l innovativa generazione di soluzioni per la gestione di tutti gli aspetti del personale: - Paghe e stipendi - Rilevazione presenze e assenze - Note spese e trasferte - Gestione risorse umane - Budget del personale - Controllo accessi. Tutti gli applicativi che compongono la suite Ad Hoc Intero sono stati progettati nel rispetto del D.Lgs. 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali.

16 IL VALORE AGGIUNTO DELL ECOSISTEMA INFORMATIVO DI AFEA SANITÀ Premessa Il modello di ecosistema informativo è stato pensato per un azienda sanitaria che mira all eccellenza, cioè al raggiungimento della massima efficacia ed efficienza delle proprie azioni finalizzate al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Amministrazione e finanza La Direzione amministrativa sarà in grado di realizzare un sistema di controllo di gestione finalizzato all obiettivo clinico, con una serie di indicatori integrati, che consenta all azienda sanitaria di: - ottimizzare i processi amministrativo contabili - monitorare la propria performance rispetto al budget, definito dalla Regione nel caso di accreditamento regionale o definito internamente dall azienda negli altri casi. Attraverso la lettura del sistema di controllo l azienda definisce il bilancio, per raggiungere l equilibrio tra costi e ricavi, analizzare il livello di appropriatezza delle prestazioni sanitarie erogate, allocare le risorse razionalmente, pianificando e negoziando costi e investimenti in relazione alle fasi del percorso assistenziale - porre in essere azioni preventive e correttive nel caso di criticità evidenziate dal sistema di controllo di gestione integrato Processo clinico La Direzione sanitaria sarà nelle condizioni di: - garantire un elevata qualità dell organizzazione sanitaria tramite una gestione di processi integrati, non ridondanti, tecnologicamente innovativi e concepiti attorno ai bisogni dell assistito - disporre di un dossier sanitario amministrativo del paziente che includa tutte le informazioni prodotte: cartelle cliniche informatizzate, storia clinica, referti, esami, immagini radiologiche, situazioni contabili; - monitorare l attività sanitaria sia con una serie di indicatori di flusso e di performance che di statistiche sul livello di attrattività e di fidelizzazione dei pazienti - utilizzare un portale sanitario che consenta per profili utente (Direttore Generale, Direttore Amministrativo, Direttore Sanitario, Primario, Medico curante, ecc.) l accesso a informazioni strutturate e facilmente consultabili - pianificare le attività nel tempo e assegnarle a delle risorse, in funzione delle loro competenze e dello stato degli impegni in essere. - verificare gli stati di avanzamento delle attività, avere visione immediata di problemi e anomalie per poter intervenire con efficacia. Alla fine di ogni processo clinico o ambulatoriale sarà possibile verificare la marginalità, lo scostamento rispetto al budget, l appropriatezza delle prestazioni erogate e, infine, il livello di soddisfazione del paziente - effettuare attività di analisi multidimensionale a supporto della ricerca scientifica

17 Processi logistici Il management aziendale potrà: - sincronizzare la gestione della logistica con i fabbisogni provenienti dal processo clinico (reparti di degenza, blocco operatorio, sala parto, reparti di specialistica) - consentire alla farmacia e al magazzino di avere piena visibilità di tutto il ciclo dalle richieste di acquisto fino al controllo delle evasioni degli approvvigionamenti e delle fatture passive - monitorare le richieste di approvvigionamento e di acquisto con lo stato delle esistenze e con i giustificativi di consumo evidenziati dal carico di lavoro (sia quello stimato derivante dalle prenotazioni dei ricoveri e della specialistica ambulatoriale, che quello effettivo derivante dai ricoveri in essere e dalle accettazioni ambulatoriali) - effettuare una gestione integrata dei documenti prodotti dai vari processi aziendali, con modalità di protocollazione automatica, di digitalizzazione e classificazione dei documenti per un efficiente ricerca degli stessi Comunicazione L organizzazione sanitaria potrà curare le relazioni con l ambiente esterno con l obiettivo di: - innovare la tecnologia alla base della comunicazione con gli attori della filiera: utenti, fornitori, medici di base, professionisti, altri istituti, ecc. - comunicare efficacemente con il personale interno, consentendo allo stesso di essere parte attiva di questo scambio dichiarando i propri fabbisogni di formazione, proponendo azioni migliorative dell organizzazione aziendale, ecc. - consolidare i rapporti con i soggetti istituzionali - rendere più efficiente la comunicazione, l interazione e lo scambio di documenti con clienti, fornitori, Asl, agenzie regionali sanitarie, dando visibilità dello stato dei documenti a loro riferiti - organizzare eventi e comunicazioni per il miglioramento dell immagine aziendale

18 afea srl via montefiorino 8 / terni phone fax

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Sussidio guida per la stesura della Relazione ex post

Sussidio guida per la stesura della Relazione ex post AGENZIA SANITARIA E SOCIALE REGIONALE ACCREDITAMENTO IL RESPONSABILE PIERLUIGI LA PORTA Sussidio guida per la stesura della Relazione ex post D.Lgs. 229/99 I principi introdotti dal DLgs 502/92 art. 8

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

IL BUDGET DEGLI INVESTIMENTI E IL BUDGET ECONOMICO. dott.ssa Annaluisa Palma 1

IL BUDGET DEGLI INVESTIMENTI E IL BUDGET ECONOMICO. dott.ssa Annaluisa Palma 1 IL BUDGET DEGLI INVESTIMENTI E IL BUDGET ECONOMICO dott.ssa Annaluisa Palma 1 Indice Il budget: documenti amministrativi in cui si estrinseca; Forma e contenuti del budget degli investimenti; Gli scopi

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o Gli Indicatori di Processo Come orientare un azienda al miglioramento continuo Formazione 18 Novembre 2008 UN CIRCOLO VIRTUOSO Miglioramento continuo del sistema di gestione per la qualità Clienti Gestione

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio cloruro cloruro Data Revisione Redazione Approvazione Autorizzazione N archiviazione 00/00/2010 e Risk management Produzione Qualità e Risk management Direttore Sanitario 1 cloruro INDICE: 1. Premessa

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014 Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE Versione 1.0 24 Giugno 2014 1 Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 Indice delle tabelle... 4 Obiettivi del documento...

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Business Intelligence: dell impresa

Business Intelligence: dell impresa Architetture Business Intelligence: dell impresa Silvana Bortolin Come organizzare la complessità e porla al servizio dell impresa attraverso i sistemi di Business Intelligence, per creare processi organizzativi

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Filippo Festini Università di Firenze, Dipartimento di Pediatria,

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso A09 Enrico Fontana L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi Prefazione di Massimiliano Manzetti Presentazione di Nicola Rosso Copyright MMXV ARACNE editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Rischio impresa. Rischio di revisione

Rischio impresa. Rischio di revisione Guida alla revisione legale PIANIFICAZIONE del LAVORO di REVISIONE LEGALE dei CONTI Formalizzazione delle attività da svolgere nelle carte di lavoro: determinazione del rischio di revisione, calcolo della

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli