ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201"

Transcript

1 ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201 CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO. Il sistema di protezione Microscan Easy 201 è stato realizzato per consentire la protezione di interni e trova la sua applicazione ottimale in appartamenti, negozi, magazzini, garages, cantine. Al sistema base è possibile abbinare altri dispositivi sia via radio che filari, di apertura di porte e finestre. Il sistema base è dotato di un suo rilevatore interno a infrarossi passivi, in grado di rilevare la presenza di un intruso nel suo raggio di azione (portata 10 mt con un angolo di apertura di 110 ), dispone di una sirena interna di potenza e può funzionare anche in mancanza della corrente elettrica. Tramite un relè interno si possono comandare altri dispositivi, quali sirene esterne e combinatori telefonici, purché dotati di alimentazione propria ed indipendente. L inserimento avviene tramite un radiocomando a codice variabile ed è suddiviso in due modalità, diurna e notturna. Alcune spie luminose indicano il corretto funzionamento dell apparecchio. Il trasformatore di alimentazione, deve essere sempre collegato alla presa di rete e per il suo regolare funzionamento, si devono obbligatoriamente inserire 6 pile a ½ torcia. La posizione ideale per l installazione di Microscan Easy 201 si trova ad un altezza compresa tra mt 2,2 e 3 dal pavimento. Altezze inferiori riducono il suo raggio di copertura. Si consiglia di posizionarlo sopra la porta d ingresso, in una zona centrale del corridoio soggetta al passaggio per accedere ad altri locali. Bisogna tenere in considerazione che la sensibilità è migliore per movimenti trasversali che tagliano i suoi fasci di protezione, piuttosto che movimenti di avvicinamento o allontanamento dal dispositivo stesso, per cui si consiglia di posizionarlo in maniera che le aperture da proteggere siano ai suoi lati COSA EVITARE. Non installarlo sopra termosifoni o stufe e neppure sotto le bocchette dell aria condizionata; far in modo che non venga colpito direttamente dalla luce solare diretta o da sorgenti di luce molto forti. Quando il sistema è attivo, non lasciare animali all interno dell area protetta; evitare di esporlo alle correnti d aria, o di lasciare ventilatori in funzione in sua prossimità. Prestare molta attenzione al suo posizionamento, perché un installazione non corretta può provocare falsi allarmi. 1

2 FISSAGGIO DELL APPARECCHIO AL MURO. Rimuovere il coperchio sinistro di Microscan. Girare la chiave in senso antiorario e sfilare il coperchio destro dell apparecchio. FIG 6 Dopo aver individuato la posizione in cui fissarlo, (controllare che vi sia nelle vicinanze una presa di corrente), praticare due fori con un trapano, inserire due tasselli e serrare a fondo con due viti. Inserire 6 pile a ½ torcia nel porta batterie e collegare la sua clip al connettore in uscita vicino al trimmer di regolazione del tempo di ingresso n 3 della figura sottostante. Collegare i due fili provenienti dall alimentatore alla spinetta che fuoriesce dal vano batteria e attraverso la tacca pre-tagliata del coperchio collegarsi ad una presa elettrica 220V. Fig 7 1. Vano batteria 2. Libero 3. Regolazione del ritardo d ingresso Tr1 CONTROLLI PRELIMINARI DELL APPARECCHIO. 1. Accendete il Microscan Easy 201 spostando verso destra l interruttore interno. 2. Inserite l alimentatore nella presa di corrente e controllare che si accenda la spia verde. 3. Muovetevi davanti all apparecchio; l accensione della spia rossa piccola, in corrispondenza della finestrella di destra vi aiuterà nell individuare la zona coperta dal sensore interno. 4. Premete il tasto 1 del radiocomando per attivare l allarme; una segnalazione acustica di due toni di sirena confermerà l operazione. 2

3 5. La spia rossa rettangolare lampeggerà velocemente; dopo qualche secondo premere nuovamente lo stesso tasto del radiocomando per disattivare l allarme. L operazione sarà confermata da un solo tono di sirena. 6. Ricordate che il tempo prefissato per abbandonare i locali senza provocare l allarme è di 30 secondi, mentre il ritardo che si avrà all entrata nella zona protetta dal sensore incorporato prima di provocare che la sirena suoni è regolabile da uno a venti secondi circa. COLLAUDO FINALE DEL DISPOSITIVO. 1. Inserite l allarme tramite il tasto 1 del radiocomando. 2. Uscite dalla zona di copertura ed attendete oltre 30 secondi, fino a che la spia rossa rettangolare lampeggi lentamente. 3. Muovetevi davanti al sensore ed attendete che trascorra il tempo per il ritardo di ingresso. Quando la sirena interna si metterà a suonare, attendete qualche istante e premete su di un tasto qualsiasi del radiocomando per bloccarne il suono. L allarme non è disinserito, ma si è solo bloccata la sirena: per disinserirlo è necessario che premiate nuovamente il tasto 1 del radiocomando. A questo punto i toni acustici di segnalazione saranno numerosi per ricordarvi che si è verificato un allarme. Il successivo lampeggio della spia rossa rettangolare indicherà la causa dell allarme. La memoria dell allarme sarà cancellata al successivo inserimento. 4. Il ciclo di allarme è intervallato di 30 sec. più il tempo di ingresso, prima di un allarme successivo. 5. Il tasto 2 del radiocomando permette anche l attivazione del sistema di antiaggressione che provoca il suono della sirena interna, per dieci secondi. Questo sistema può essere utilizzato premendo il tasto 2 del radiocomando dopo 30 secondi dall inserimento del sistema, oppure 20 secondi dopo averlo disinserito. INDICAZIONI DELLA MEMORIA ALLARME AVVENUTO. Al disinserimento dell allarme, se il led rosso rettangolare continua a lampeggiare, significa che si è verificato almeno un allarme durante la vostra assenza. Tramite la tabella elencata di seguito è possibile verificare la causa dell avvenuto allarme: 2 lampeggi del led rosso rettangolare Allarme causato dai sensori esterni via radio. 5 lampeggi del led rosso rettangolare Allarme causato dal sensore interno. 6 lampeggi del led rosso rettangolare Allarme causato dai sensori esterni via filo. NOTE IMPORTANTI. Se la spia verde si spegne, bisogna controllare la spina nella presa di rete, perché potrebbe mancare la corrente elettrica. Se manca la corrente ed il sistema di allarme è inserito, anche la spia rossa rettangolare si spegne per economizzare le batterie. L autonomia in caso di mancanza di corrente è di circa 72 ore. La spia rossa piccola che si vede in corrispondenza della finestrella vicino al coperchio di destra si accende ogni volta che il sensore ad infrarossi interno rileva un movimento tale da far scattare l allarme e serve per il controllo dell area protetta. COLLEGAMENTI OPZIONALI TRAMITE SENSORI ESTERNI VIA FILO Ingresso Contatti magnetici supplementari: Ai morsetti 1 e 2 (fig. 8) si possono collegare i fili provenienti da contatti NC che si possono collocare su porte e finestre al di fuori della portata del sensore interno. L allarme provocato dall apertura di questi contatti è immediato e non è ritardabile. I contatti NC devono essere tutti collegati in serie, e non hanno polarità. Bisogna notare che l allarme reagisce all apertura dei contatti senza ripetere l allarme se il contatto rimane aperto in 3

4 permanenza. Al momento della chiusura, i circuiti si ripristinano e l apparecchio è pronto per un nuovo allarme. Se questi morsetti non vengono utilizzati, possono essere lasciati liberi. USCITA RELE DI ALLARME Sui morsetti 3,4 e 5 sono disponibili i contatti di un relè, che entra in funzione al momento dell allarme. Si possono così comandare dispositivi esterni di allarme, quali sirene aggiuntive e combinatori telefonici, a patto che dispongano di una loro alimentazione autonoma e indipendente. Fig 8 Schema elettrico di collegamento via filo di contatti esterni e segnalatori. PARZIALIZZAZIONE DELL IINSERIMENTO. La parzializzazione dell impianto permette di inserire il sistema di allarme escludendo dalla rivelazione il sensore interno. In questo modo è possibile inserire l impianto anche durante la notte, lasciando attivi solo i sensori perimetrali. 1. Inserire l impianto tramite il tasto 1 del radiocomando (due toni acustici lo confermano) 2. Subito dopo premere il tasto 2 del radiocomando (un ulteriore tono acustico segnala la parzializzazione dell impianto) 3. Quando il led rosso rettangolare lampeggia lentamente, il vostro sistema è attivo, ma il sensore incorporato non provocherà nessun allarme. Solo i sensori collegati via filo o quelli radio addizionali provocheranno il suono della sirena. 4. Per il disinserimento dell allarme procedere normalmente premendo il tasto 1 del radiocomando (due toni acustici lo confermano) ABBINAMENTO DI ALTRI RADIOCOMANDI A Microscan Easy 201. Il sistema viene fornito con due radiocomandi abbinati, ma esiste la possibilità di abbinare fino a sei radiocomandi diversi. Anche in caso di smarrimento di un radiocomando è possibile cancellarlo dalla memoria rendendolo inutilizzabile. Per cancellare o memorizzare nuovi radiocomandi procedere nel modo seguente: 1. Ad allarme disinserito. 2. Aprire lo sportello con la chiave. 3. Premere e tenere premuto il pulsante in basso a destra. 4

5 4. Mentre il pulsante è premuto, premere anche il tasto 1 del radiocomando funzionante per otto volte, ad intervalli di un secondo tra una pressione e la successiva 5. Al termine dell ottava volta il led rosso rettangolare lampeggia velocemente e si sentiranno alcuni toni di sirena 6. Al termine dei toni di sirena è necessario premere ancora una volta il tasto 1 del radiocomando stesso; si udranno altri toni di sirena 7. Al termine di questi toni di sirena potete premere un tasto qualsiasi del radiocomando nuovo che volete memorizzare; si avranno altri toni di sirena a conferma 8. Al termine di questi toni di sirena potete procedere con altri telecomandi fino al sesto radiocomando. Dopo il sesto radiocomando memorizzato, una serie di toni prolungati di sirena vi avverte che la memoria è piena 9. Al termine dell operazione rilasciate il pulsante interno che state premendo fin dall inizio. NB. Se non avete più alcun telecomando funzionante con il dispositivo, non è possibile memorizzare nuovi telecomandi ed il sistema deve essere rimandato in fabbrica per il reset. COLLEGAMENTI OPZIONALI TRAMITE SENSORI ESTERNI VIA RADIO. (max 10) Questa centrale di allarme può fungere anche da base, alla quale possono essere abbinati altri sensori di protezione della casa, contatti per porte e finestre. Le modalità di abbinamento sono descritte in seguito, mentre le istruzioni per il montaggio dei sensori sono incluse nei sensori stessi. Norme di utilizzo dei sensori esterni via radio: Il contatto radio serve per proteggere eventuali aperture quando l allarme è inserito. I sensori vengono forniti con la pila non inserita. Prestate attenzione all ampolla in vetro nel suo interno per evitare rotture accidentali che ne comprometterebbero il funzionamento. Fissate il magnete avendo cura di rispettare la posizione e la distanza massima dalla parte trasmittente, che non deve superare i 10 mm. L installazione su superfici metalliche deve essere fatta interponendo un distanziale isolante, altrimenti si potrebbero verificare problemi di portata. Se volete che la finestra protetta sia esclusa dalla protezione è sufficiente lasciarla aperta prima dell inserimento dell allarme. La sua richiusura la rimetterà sotto protezione. Il minimo consumo di batteria si avrà a contatto chiuso. Consigliamo di controllare periodicamente il regolare funzionamento di ogni contatto verificando l accensione del led interno. Sono disponibili anche dei contatti di dimensioni maggiori, che utilizzano una pila a alkalina a 9V dotata di una maggiore autonomia. AUTOAPPRENDIMENTO DEI SENSORI RADIO. Per poter funzionare con l allarme è necessario autoapprenderli nella memoria dello stesso. La procedura è questa. Ad allarme disinserito. Aprire lo sportello con la chiave. Premere e tenere premuto il pulsante in basso a destra. Mentre il pulsante è premuto, premere anche il tasto 1 del radiocomando funzionante per otto volte, ad intervalli di un secondo tra una pressione e la successiva Al termine dell ottava volta il led rosso rettangolare lampeggia velocemente e si sentiranno alcuni toni di sirena Fate trasmettere uno alla volta i sensori radio che volete aggiungere, (massimo 10 sensori) che saranno memorizzati. Alcuni lampeggi del led ed alcuni toni della sirena confermeranno la ricezione del sensore. La memorizzazione del decimo sensore provocherà dieci lampeggi e dieci toni consecutivi. 5

6 Al termine dell operazione rilasciate il pulsante interno che state premendo fin dall inizio. CANCELLAZIONE DEI SENSORI RADIO. Per cancellare un sensore radio è necessario cancellarli tutti e ripetere la procedura di memorizzazione con tutti gli altri rimasti. Per eseguire la cancellazione, procedete in questo modo: Ad allarme disinserito. Aprire lo sportello con la chiave. Premere e tenere premuto il pulsante in basso a destra. Mentre il pulsante è premuto, premere anche il tasto 1 del radiocomando funzionante per otto volte, ad intervalli di un secondo tra una pressione e la successiva Al termine dell ottava volta il led rosso rettangolare lampeggia velocemente e si sentiranno alcuni toni di sirena Premete ora il tasto 2 dello stesso telecomando con il quale siete entrati in autoapprendimento, per cancellare tutti i sensori in memoria. Al termine della cancellazione si esce automaticamente da questa fase. Rilasciate il pulsante interno che state premendo fin dall inizio. FUNZIONAMENTO E COLLAUDO DEI SENSORI RADIO. Inserite l allarme tramite il telecomando in dotazione e dopo 30 sec, quando il led rosso rettangolare lampeggia lento, aprite una finestra o vano protetto dal contatto radio. Se l autoapprendimento è stato fatto in maniera corretta, l allarme si attiverà. Stoppatelo premendo una volta il tasto 1 del telecomando. Il ciclo della sirena sarà interrotto, ma l allarme rimarrà inserito; dopo almeno 10 secondi ripetete l operazione in sequenza per tutti i vani protetti. Al termine, un ulteriore pressione del tasto 1 del telecomando disinserirà definitivamente l allarme. Attenzione, dopo 5 cicli di allarme consecutivi interviene un blocco ed è necessario disinserire e reinserire l allarme per proseguire con i test. IPER ELETTRONICA SRL Via C. Colombo n Cairate (Va) ITALY Tel-fax

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI 5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI La SILENTRON ringrazia per aver scelto il nostro sistema di allarme senza fili: esso proteggera la Vostra proprieta, segnalando intrusioni indesiderate

Dettagli

Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI

Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI MANUALE ACCESSORI (Versione 5.0.0) [SMD] [Serie 100] [48 bit] [SPV] [AN] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea)

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione.

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione. IT Manuale di installazione Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre S180-22I bianco S181-22I marrone Sommario 1. Presentazione...2 2. Preparazione...4

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.3) Revisione hw: 5-1 Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente

Dettagli

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM :

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : Centralina GSM con tastiera TOUCH SCREEN Istruzioni vocali Telecontrollo via sms SEMPLICITÁ D'USO ALTISSIMA QUALITÁ NO FALSI ALLARMI Caratteristiche: - - Contenuto: GSM con connettore

Dettagli

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0)

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0) VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.2) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale di

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO MAGGIO ITALIANO

NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO MAGGIO ITALIANO NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO ITALIANO MAGGIO 2003 SICUREZZA SENZA FILI I DISPOSITIVI DI GESTIONE E CONTROLLO LE CENTRALI Il cuore del sistema è la centrale disponibile in due differenti modelli a 16

Dettagli

Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM

Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ACCESSORI (Versione 5.0.0) [SMD] [Serie 100] [48 bit] [SPV] [AN] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle

Dettagli

Sistema di Allarme C12

Sistema di Allarme C12 Sistema di Allarme C12 IT Il Kit C12 C21 Sensore Sensore senza fili per la protezione volumetrica degli ambienti. C22 Sensore Sensore a doppia tecnologia con sensore d urto e contatto magnetico che protegge

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

DIAG26AVX / DIAG27AVX

DIAG26AVX / DIAG27AVX MANUALE D INSTALLAZIONE RIVELATORE A DOPPIO RAGGIO INFRAROSSO AD EFFETTO TENDA DIAG26AVX / DIAG27AVX Sommario 1. Presentazione... 2 2. Preparazione... 3 3. Apprendimento... 6 4. Fissaggio... 8 4.1 Precauzioni

Dettagli

BTicino s.p.a. Via Messina, 38 20154 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 199.145.145 www.bticino.it info.civ@bticino.it

BTicino s.p.a. Via Messina, 38 20154 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 199.145.145 www.bticino.it info.civ@bticino.it BTicino s.p.a. Via Messina, 8 054 Milano - Italia Call Center Servizio Clienti 99.45.45 www.bticino.it info.civ@bticino.it 6/0- SC PART. T54B Sistema antifurto Manuale di impiego INDICE IMPIANTO ANTIFURTO

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Eikon Arké Idea Plana 20493 19493 16943 14493 Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Il presente manuale è necessario

Dettagli

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 GUIDA ALL USO Doppia Frequenza SISTEMA D ALLARME CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 L impianto d allarme Diagral garantisce: sicurezza, grazie alla tecnologia radio Doppia Frequenza versatilità, grazie

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso PART. T8742A - 12/03 - PC Impianto antifurto Manuale d'uso Indice 1 Introduzione 5 Terminologia Operatività dell impianto La Centrale antifurto 3500 2 Funzionamento 9 Descrizione della centrale a 4 zone

Dettagli

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 SEGNALAZIONI STATO CENTRALE LED FRECCE SIRENA Autoinserimento Lampeggio lento 1 lampeggio breve 1 BEEP Inserimento da radiocomando Inserimento

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

Easy Series. Manuale dell utente. Centrale di controllo antintrusione

Easy Series. Manuale dell utente. Centrale di controllo antintrusione Easy Series IT Manuale dell utente Centrale di controllo antintrusione Easy Series Manuale dell'utente Utilizzo dell organo di comando Utilizzo dell organo di comando Visualizzazione degli stati Display

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Sensore di fumo (con staffa di montaggio) 3 x Batterie alcaline AA 2 x Viti 2 x Tasselli

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

Cenfrq e LE K2 I LE K2K

Cenfrq e LE K2 I LE K2K MANUALE DI SERVIZIO Cenfrq e LE K2 I LE K2K Le centrali serie K2, uno dei modelli più compatti della linea di centrali Lince, possono offrire, se usate in modo adeguato, lo stesso grado di sicurezza e

Dettagli

H PS 8 4 1 I S T R U Z I O N I D U S 0

H PS 8 4 1 I S T R U Z I O N I D U S 0 H PS 8 4 1 I S T R U Z I O N I D U S 0 C ANB USL I N E Grazie per aver scelto uno dei nostri sistemi di allarme Antifurto CAN-BUS UNIVERSALE Patrol Line presenta la nuova linea di allarmi Can Bus Line

Dettagli

SUWIRA QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO

SUWIRA QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO QUADRO DI COMANDO PER TENDE DA SOLE ISTRUZIONI PER L USO IS_04_06_IT INDICE 1. 2. INTRODUZIONE...3 INSTALLAZIONE...4 2.1 ALLACCIAMENTO ELETTRICO...4 2.2 ANTENNA RADIO... 4 3 PANNELLO DI CONTROLLO...5 4

Dettagli

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO La centrale SECURBOX 226 è stata progettata per impianti di allarme antintrusione professionali. Adatta all'utenza che predilige la semplicità,

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996 MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 996 CONSOLLE VISTA INDICAZIONE DI MANCANZA RETE Se la luce verde RETE è spenta e compare la frase MANCANZA RETE sul display significa che manca la corrente elettrica, l

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

rx8m Manuale d installazione ricevitore DUEVI s.n.c. Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino)

rx8m Manuale d installazione ricevitore DUEVI s.n.c. Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino) ricevitore rx8m...hi-tech SECURITY DEVICES Manuale d installazione DUEVI s.n.c. d i M o r a & S a n t e s e Sede legale: Via Gioberti, 7 - Piossasco (Torino) Sede operativa: Via Bard, 12/A - 10142 Torino

Dettagli

Centrale-sirena facile S301-22I

Centrale-sirena facile S301-22I G u i d a a l l u s o Centrale-sirena facile S301-22I Guida all uso Avete acquistato un sistema d allarme Logisty Expert adatto alle vostre esigenze di protezione e vi ringraziamo della preferenza accordataci.

Dettagli

TOP 100 G4 Manuale uso installazione

TOP 100 G4 Manuale uso installazione TOP 100 G4 Manuale uso installazione CARATTERISTICHE TECNICHE Modello: PENTALARM TOP100 G4 Sensori: Frequenza: Fino a 80 ognuno identificato singolarmente. 433, 92 MHz. Alimentazione: 15Vcc. Assorbimento

Dettagli

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High Simply8 Cod. 27951 Centrale filare Simply8 High Manuale d uso v. 1.0 INTRODUZIONE Zone di allarme temporizzabili e parzializzabili con linee configurabili come N.C., N.A., bilanciate e ad impulsi (es.

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando

avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando ISTRUZIONI D'USO INTRODUZIONE Il kit mini allarme AVIDSEN serve per controllare uno spazio commerciale o un'abitazione composta

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Tastiera remota 2 x Viti di fissaggio 2 x Tasselli 1 x Pad adesivo in velcro (2 parti) Che

Dettagli

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00 NV780 (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi Manuale d installazione V2.51 DT02168DI0612R00 Introduzione Il rivelatore NV780 incorpora due rivelatori

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3]

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3] XR9DT SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO Manuale di installazione ed uso Versione 2.1 [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE

Dettagli

Per la vostra sicurezza, guardate al futuro

Per la vostra sicurezza, guardate al futuro Per la vostra sicurezza, guardate al futuro Un mondo tutto nuovo da HESA Tecnologia superiore in casa e nella v Come funziona il sistema di sicurezza NetworX La centrale NetworX utilizza una serie di rivelatori

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8 MANUALE PER L UTENTE ACCENTA CEN800 Ver. 1.0 Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando SICURIT Alarmitalia Spa Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. 02 38070.1 (ISDN) - Fax 02

Dettagli

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da:

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da: KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8 Importato e distribuito da: ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel.

Dettagli

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO 1 CARATTERISTICHE DISPOSITIVI A BORDO Presa di comando con chiave elettronica (mod. INS/P) Tastiera ad 8 tasti per la programmazione ed esclusione

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

antifurto radio Sistema MY HOME Sistema antifurto radio

antifurto radio Sistema MY HOME Sistema antifurto radio Sistema antifurto R MY HOME R 45 Antifurto Generalità Il sistema antifurto è la soluzione che BTicino propone in tutte quelle abitazioni non predisposte in cui la protezione dei beni e delle persone non

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

CONSIGLI IMPORTANTI. Alcune precauzioni essenziali

CONSIGLI IMPORTANTI. Alcune precauzioni essenziali CONSIGLI IMPORTANTI Questo sistema di allarme è molto facile da utilizzare. Vi consigliamo di attivarlo ogni volta che lasciate la vostra abitazione, anche se per poco tempo. Non lasciate il telecomando

Dettagli

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0 BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema

Dettagli

Barriera anti intrusione Manuale Installazione

Barriera anti intrusione Manuale Installazione Barriera anti intrusione Manuale Installazione Grazie per avere acquistato un nostro prodotto. Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo 1. Precauzioni ed avvertenze 2. Avvertenze 3. Schema 4.

Dettagli

TAP ALARM. la tua casa. Anche a finestre aperte.

TAP ALARM. la tua casa. Anche a finestre aperte. TAP ALARM Vesti di ṡicurezza la tua casa. Anche a finestre aperte. TAP ALARM: Il 95% delle intrusioni in casa è causata da ladri occasionali. È importante dunque la dissuasione con sistemi di sicurezza

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

CENTRALE D'ALLARME HTS20D

CENTRALE D'ALLARME HTS20D CENTRALE D'ALLARME HTS20D INTRODUZIONE Grazie e complimenti per avere scelto di acquistare il nostro sistema che si distingue per l elevata qualità costruttiva e la semplicità di installazione. Grazie

Dettagli

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili EVW / RFW8 / RFI / EVNT 9 0 V 6 7 8.0 m max.. m nom..8 m min. Figura +V Lithium J J J BI STD J 6 MTR 0 MTR Figura SENS RANGE Figura 00 Interlogix B.V. Tutti

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO

Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO 1 CARATTERISTICHE DISPOSITIVI A BORDO Presa di comando con chiave elettronica (mod. INS/P) Tastiera ad 12 tasti per la programmazione e per le esclusioni.

Dettagli

MR 8000 Mega Italia. è unico. è sicurezza. è alta tecnologia. è flessibilità. - completamente senza fili - doppia assicurazione

MR 8000 Mega Italia. è unico. è sicurezza. è alta tecnologia. è flessibilità. - completamente senza fili - doppia assicurazione file:///c /FST_siti_incostruzione/B.A.%20SISTEMI/sito/sito3/antifurto2.htm MR 8000 Mega Italia è unico - completamente senza fili - doppia assicurazione è sicurezza - codifica digitale a doppia frequenza

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A.

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. CORNELIA PELLET ECO PELLET Autoapprendimento Radiocomando L autoapprendimento è quella funzione che permette al ricevitore del Pannello Emergenza di autoapprendere

Dettagli

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI TELESORVEGL.iatore CHIAMATA CICLICA pag. 81 BACKUP TELESORV. pag. 81 RISPONDITORE pag. 81 SCRIVI SMS pag. 81 CANCELLA SMS pag. 81 PRIORITA INVIO PSTN pag. 81 GSM pag. 81 TIPO RETE TELEF.onica PSTN pag.

Dettagli

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

HCS-DEC-1-2-3-4/F Manuale d uso 650201040-1041-1042

HCS-DEC-1-2-3-4/F Manuale d uso 650201040-1041-1042 La scheda di decodifica HCS-DEC-1-2-4/F è una centralina a 1-2-4 canali comandata da un qualsiasi trasmettitore con encoder HCS Keeloq Trademark di Microchip, programmato con codice Aur el. Dispone della

Dettagli

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE Facoltà di Ingegneria Master in Sicurezza e Protezione Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE IMPIANTI ANTINTRUSIONE Docente Fabio Garzia Ingegneria della Sicurezza w3.uniroma1.it/sicurezza w3.uniroma1.it/garzia

Dettagli

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI Caratteristiche tecniche generali: Alimentazione: Tensione secondaria stabilizzata: Corrente max in uscita: Potenza: Uscita carica - batteria tampone Presenza di

Dettagli

ITALIANO TM400P. Pannello centrale antifurto 4 zone MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TM400P. Pannello centrale antifurto 4 zone MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TM400P Pannello centrale antifurto 4 zone MANUALE PER L'UTENTE Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione della centrale...3 1.2 Caratteristiche funzionali...3 1.3 Caratteristiche tecniche...4

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

antifurto radio Sistema MY HOME Sistema antifurto radio

antifurto radio Sistema MY HOME Sistema antifurto radio Sistema antifurto radio R Sistema antifurto radio MY HOME R 45 Antifurto radio Caratteristiche generali Generalità Il sistema antifurto radio è la soluzione che BTicino propone in tutte quelle abitazioni

Dettagli

BEGHELLI INTELLIGENT ISTRUZIONI PER L INSTL INSTALLAZIONE SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE

BEGHELLI INTELLIGENT ISTRUZIONI PER L INSTL INSTALLAZIONE SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE INTELLIGENT BEGHELLI SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE ANTINTRUSIONE SICUREZZA DOMESTICA AUTOMAZIONE DOMESTICA ISTRUZIONI PER L INSTL INSTALLAZIONE INDICE Cos è INTELLIGENT BEGHELLI pag. 4 Installazione

Dettagli

CR 200 MANUALE DELL INSTALLATORE ( V. 2.00 )

CR 200 MANUALE DELL INSTALLATORE ( V. 2.00 ) Centrale C Antifurto Via Radio Supervisionata CR 200 MANUALE DELL INSTALLATORE ( V. 2.00 ) Conoscenza del sistema via radio (pag.2) Programmazione (pag. 4) Installazione e Test dell impianto (pag.12) Aggiunte

Dettagli

5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA

5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA 5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA 5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSICON FOTOCAMERA INTEGRATA

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli

Sistemi professionali di allarme senza fili.

Sistemi professionali di allarme senza fili. Sistemi professionali di allarme senza fili. PROFESSIONAL ALARM SYSTEMS OGNI PERSONA DESIDERA PROTEZIONE E SICUREZZA, CONDIZIONI INDISPENSABILI PER POTER VIVERE TRANQUILLI. GT CASA ALARM. I SENZA FILI,

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

x1r serratura elettronica per porte blindate

x1r serratura elettronica per porte blindate u s e r g u i d e x1r serratura elettronica per porte blindate Gentile Cliente, la sua porta è equipaggiata con una serratura elettronica con movimento motorizzato dei catenacci di chiusura, a controllo

Dettagli

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it 45678904567890456789012456789045678904567890124 45678904567890456789012456789045678904567890124

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

GO TALK EXPRESS 32. Manuale utente. HELPICARE by DIDACARE Srl presents. Ascolta i messaggi in sequenza! registrazione: Tempo di

GO TALK EXPRESS 32. Manuale utente. HELPICARE by DIDACARE Srl presents. Ascolta i messaggi in sequenza! registrazione: Tempo di HELPICARE by DIDACARE Srl presents Ascolta i messaggi in sequenza! Tempo di registrazione: GO TALK EXPRESS 32 Manuale utente 9 secondi per ogni messaggio Registrazione Indicatori di Pulsante varia Pulsante

Dettagli

UN PRODOTTO GT CASA ALARM

UN PRODOTTO GT CASA ALARM UN PRODOTTO GT CASA ALARM MASSIME PRESTAZIONI MINIMO INGOMBRO. PROTEZIONE ED EFFICACIA CONCENTRATI IN POCHI CENTIMETRI. 9 cm 13 cm Coba Alarm è un "antifurto casa" di ultima generazione, innovativo, tecnologicamente

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

Caratteristiche. Contenuto della confezione

Caratteristiche. Contenuto della confezione ITA Caratteristiche Il sistema ASA-30 può essere utilizzato sia come sirena aggiuntiva collegata al sistema di allarme sia come sirena indipendente collegata al telecomando e/o rilevatori senza fili. -

Dettagli

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza 1 2 3 4 HOME AUTOMATION 01737 - Rivelatore ad infrarossi installato all interno dei locali da sorvegliare, è in grado di gene rare un messaggio di allarme quando rileva, nelle proprie aree di copertura,

Dettagli