PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE CALABRIA ASSE 2: MIGLIORAMENTO DELL AMBIENTE E DELLO SPAZIO RURALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE CALABRIA 2007 2013 ASSE 2: MIGLIORAMENTO DELL AMBIENTE E DELLO SPAZIO RURALE"

Transcript

1 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE CALABRIA ASSE 2: MIGLIORAMENTO DELL AMBIENTE E DELLO SPAZIO RURALE Misura 211: Indennità cmpensative degli svantaggi naturali a favre degli agricltri delle zne mntane. Misura 212: Indennità cmpensative degli svantaggi naturali a favre degli agricltri delle zne caratterizzate da svantaggi naturali, diverse dalle zne mntane. Misura 214: Pagamenti agr-ambientali. Azine 1: Prduzine integrata; Azine 2: Agricltura bilgica; Azine 3: Azini ltre la BCAA (Bune Cndizini Agrnmiche ed Ambientali); Azine 4: Salvaguardia della bidiversità animale; Azine 5: Cura e manteniment del paesaggi rurale. D I P O S I Z I O N I P R O C E D U R A L I P E R I L T R AT TA M E N TO D E L L E D O M A N D E D I A I U T O E D I PA G A M E N TO

2 1) MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Dmanda iniziale E pssibile presentare dmande di aiut/pagament a valere sulle single Misure/Azini su pacchetti di Misure/Azini (PIA). Preliminarmente alla presentazine delle dmande di aiut/pagament a valere sul PSR 2007/2013 è necessaria, qualra nn già effettuata, la cstituzine del Fascicl Aziendale press i Centri di Assistenza Agricla (CAA) cnvenzinati, a tale scp, cn l Organism Pagatre AGEA. Le dmande vlte ad ttenere la cncessine degli aiuti, frmulate esclusivamente sugli appsiti mdelli, devn essere prdtte utilizzand la prcedura infrmatica messa a dispsizine da AGEA e dispnibile mediante il prtale SIAN. Le dmande, di impegn iniziale e di cnferma annuale ptrann essere presentate fin alla scadenza annuale della presentazine della dmanda unica stabilita al 15 maggi. E pssibile presentare la dmanda dp in 15 maggi e fin al 9 giugn cn l applicazine della sanzine pari all 1% al girn dell imprt ammess. Nel fascicl dvrà essere presente, in allegat, la delega del titlare della impresa agricla al CAA all rganism cnvenzinat prescelt alla cmpilazine per via telematica della dmanda di aiut. Le dmande di aiut/pagament cmpilate telematicamente nn verrann rilasciate dal sistema in cas di cmpilazine incmpleta e/ in presenza di anmalie blccanti. Le dmande di aiut/pagament, csì cme restituite dal SIAN, pssn essere trattenute press il CAA che cnserva il Fascicl Aziendale del beneficiari, nel cas in cui il CAA abbia stipulat appsita cnvenzine cn la Regine Calabria, presentate, entr i successivi 15 girni, in unica cpia cartacea, press la Regine Calabria - Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine, Via E. Mlè, Catanzar, nel cas in cui il CAA depsitari del Fascicl Aziendale nn sia cnvenzinat cn la Regine: La presentazine della dmanda ptrà avvenire cn le seguenti mdalità: a) depsit press il CAA; in tal cas, per la verifica del rispett dei termini di presentazine, farà fede il timbr e data di accettazine. L assenza del timbr di entrata e del relativ numer di prtcll nn cnsentirà di ritenere utilmente presentata la dmanda. b) spedizine della dmanda e dcumentazine allegata alla Regine Calabria, in plic chius raccmandat riprtante la dicitura PSR Calabria Asse II - Misura 1 - Ann 2009 e gli estremi della ditta richiedente; in tal cas, per la verifica del rispett dei termini di presentazine, farà fede il timbr a data di spedizine; Il numer di dmanda generat in autmatic dal sistema SIAN cnsentirà unicamente di individuare l perazine e cstituirà element cmpnente del cdice identificativ della stessa, ma nn riveste alcuna validità al fine della dimstrazine dell avvenuta presentazine della dmanda, nei termini previsti. Le dmande presentate ltre i termini previsti nnché quelle presentate in data antecedente a quella di pubblicazine del band di selezine, nn cmpilate nei mduli previsti mancanti della dcumentazine richiesta nn sarann esaminate ai fini dell ammissibilità e sarann dichiarate nn ricevibili. Le dmande pervenute verrann cnsiderate reglarmente prdtte, ai fini degli adempimenti di cui al successiv articl 3), sl se crredate dalla dcumentazine bbligatria a crred della dmanda prevista dall art. 2. La dmanda ed i relativi allegati spra specificati dvrann essere sttscritti dal richiedente, a pena di irricevibilità, in frma autenticata a nrma dell art. 2, cmma 10, della legge 16 giugn 1998, n Inserire cdice della/e misura/e e/ azini per cui si presenta la dmanda - 2 -

3 Dmanda di cnferma annuale Cn decrrenza dall annualità 2009, entr il termine per la presentazine della dmanda unica stabilit al 15 maggi le ditte dvrann presentare la dmanda annuale di pagament a cnferma dell impegn assunt. L istanza dvrà essere presentata cn le medesime mdalità infrmatiche e cartacee indicate spra per la dmanda di aiut, crredata dalla dcumentazine descritta al successiv articl 2.2). 2) DOCUMENTAZIONE RICHIESTA Dcumentazine per la presentazine della dmanda iniziale di impegn La presentazine delle dmande di aiut/pagament, cme illustrat nell articl precedente, presuppne l utilizz della mdulistica predispsta dall Organism Pagatre AGEA. Il richiedente, cn la sttscrizine della dmanda, assume, quali prprie, le dichiarazini e gli impegni di carattere generale riprtate nella stessa. La dmanda di aiut/pagament dvrà essere crredata dalla seguente dcumentazine: 2.1) Dcumentazine cmune a tutte le Misure/Azini per la dmanda di impegn iniziale: 1. dichiarazine sstitutiva resa dal richiedente ai sensi degli articli 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000, utilizzand il mdell fac-simile riprtat in allegat al presente avvis (ALLEGATO 1), nella quale dvrann essere riprtate, tra l altr, almen le seguenti dichiarazini: di impegnarsi a rispettare gli impegni bbligatri relativi alla cndizinalità nnché a rispettare tutti gli bblighi impsti dalla misura per la quale si chiede l aiut/pagament; di impegnarsi all adeguament degli bblighi impsti a livell cmunitari e nazinale, anche qualra l adeguament fsse richiest dp la presentazine della dmanda; di impegnarsi a rispettare le nrme afferenti l avviament al lavr e l applicazine di CCNL e di essere in regla cn i versamenti cntributivi previdenziali e assistenziali; di esnerare l'amministrazine reginale e, ve presente, l Ente delegat da gni respnsabilità derivante dal pagament dell aiut richiest, nei cnfrnti di terzi aventi causa a qualsiasi titl; di essere in pssess dei requisiti di ammissibilità previsti dalla misura/azine; di essere a cnscenza dei criteri di selezine riprtati nelle dispsizini attuative di riferiment; di essere a cnscenza che se la dmanda di aiut è istruita cn esit negativ si prcederà all archiviazine della stessa cn cnseguente decadenza ttale dell istanza; la denminazine e la sede della struttura respnsabile della gestine e della tenuta del Fascicl Aziendale press la quale è custdita la dcumentazine relativa alle superfici dichiarate in dmanda ed assggettate ad impegn; di impegnarsi a prseguire l attività agricla per almen cinque anni a decrrere dal prim ann effettiv di pagament dell aiut/indennità; di impegnarsi all esecuzine di tutti gli adempimenti descritti nel PSR 2007/2013 della Regine Calabria; 2. planimetria aziendale cn indicazine delle particelle catastali ed individuazine degli appezzamenti delimitati da elementi fisici permanenti (siepi, fssi, strade, ecc.). Sugli appezzamenti csì definiti dvrann essere indicate le clture arbree ed erbacee presenti. Per le planimetrie catastali, è bbligatri l us di mappe catastali riginali, in alternativa, di cpie cnfrmi di medesima scala delle riginali. 3. visura camerale per imprti del premi fin a annui; certificat camerale cn la dicitura antimafia per imprti del premi superiri a annui. Limitatamente alla azini cllettive: - 3 -

4 4. prgett sttscritt da un tecnic abilitat predispst dall Organism prpnente, nel quale dvrann essere frnite indicazini riguardanti, almen: numer di beneficiari cinvlti, indicazine delle superfici impegnate e delle relative tiplgie clturali; caratteristiche pedclimatiche ed rdinamenti prduttivi maggirmente rappresentati nel cmprensri mgene di intervent; descrizine ed analisi delle attività che l Organism intende crdinare nell ambit del prgett; elementi cartgrafici di riferiment dai quali risulti la lcalizzazine delle aziende che aderiscn all azine cllettiva. Limitatamente ai sggetti cstituiti in frma assciata: 5. cpia dell statut, dell att cstitutiv ed elenc sci; 6. att dal quale risulta che il rappresentante legale è autrizzat a sttscrivere gli impegni previsti dal pian, a richiedere e a riscutere gli aiuti; 7. cpia della delibera di nmina degli rgani amministrativi attualmente in carica. Limitatamente alle cperative: 8. certificat della Camera di Cmmerci dal quale risulti che l ente si trva nel pien e liber esercizi dei prpri diritti. La dcumentazine relativa alla dispnibilità dei fndi agricli assggettati ad impegn e dichiarati in dmanda, sulla base della quale è stat cstituit ed aggirnat il Fascicl Aziendale di cui al DPR 503/99, dvrà essere custdita e resa dispnibile per eventuali cntrlli, press il Centr di Assistenza Agricla (CAA) altra struttura autrizzata, la cui denminazine e sede dvrà essere indicata dal richiedente nella dichiarazine integrativa di cui all allegat 1). Tale dcumentazine dvrà essere cnservata per almen 5 anni dalla fine dell impegn. Nei casi di cintestazine dell effettiva dispnibilità di terren e laddve la presentazine della dmanda viene eseguita da un sl cintestatari, i cintestatari nn titlari della dmanda sn tenuti a dichiarare di essere a cnscenza che le superfici cintestate sn ggett della dmanda di aiut e che i pagamenti sarann effettuati a favre del richiedente. Per tale dichiarazine può essere utilizzat il mdell fac-simile riprtat in allegat (ALLEGATO 2) ) Dichiarazini specifiche per Misure/Azini Il beneficiari per ciascuna misura/azine per cui presenta dmanda d aiut dvrà dichiarare, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, l eventuale pssess dei requisiti rispndenti ai criteri di selezine csì cme individuati per ciascuna misura/azine nelle allegate dispsizini attuative, nnché di impegnarsi a quant indicat nelle Misure/Azini di seguit riprtate: ) Misure 211 e 212 (ALLEGATO 3) a prseguire l attività per 5 anni a partire dal prim pagament alle cndizini minime di ammissibilità; a rispettare gli bblighi inerenti la cndizinalità; per le aziende cn allevament, a mantenere un rapprt tra UBA e superficie fraggera cmpres tra 0,5 e 3,0 UBA/ha, tenend cnt di tutta la superficie dell azienda agricla e di tutti i capi allevati. Il manteniment è dimstrat cn le risultanze dei registri di stalla e/ della banca dati nazinale sulle cnsistenze ztecniche. Il mancat pssess la perdita di tale cndizine determina la nn ammissibilità della dmanda iniziale delle dmande di ricnferma ) Misura 214, Azine 1 (ALLEGATO 4) - 4 -

5 a rispettare i requisiti minimi relativi alla cndizinalità, all us di fertilizzati e di prdtti fitsanitari; a cmpilare le schede di camp (Quadern di campagna); a mantenere l impegn quinquennale di adesine agli impegni previsti dalla misura/azine a partire dal prim pagament; a mantenere la gestine della superficie ggett di aiut per l inter perid di impegn; ad applicare gli impegni previsti per la prduzine integrata su tutta la SAU aziendale investita a clture a premi; a predisprre, entr un ann dalla presentazine della dmanda iniziale, un pian di fertilizzazine da elabrare in base ad una specifica analisi del terren; a predisprre, entr un ann dalla presentazine della dmanda iniziale, un pian di cltivazine aziendale redatt e sttscritt da un tecnic cn adeguata qualifica prfessinale; ) Misura 214, Azine 2 (ALLEGATO 8) a mantenere l impegn quinquennale di adesine agli impegni previsti dalla misura/azine a partire dal prim pagament; a rispettare i requisiti minimi relativi alla cndizinalità, all us di fertilizzanti e di prdtti fitsanitari; a mantenere la gestine della superficie ggett di aiut per l inter perid di impegn; ad applicare gli impegni previsti per la prduzine bilgica su tutta la SAU aziendale investita a clture a premi, salv quant previst dai Reg. 834/2007 e 889/2008 relativamente ai crpi separati; La dcumentazine dvrà essere crredata, inltre, dall attestat rilasciat dall rganism di cntrll ai sensi dei Reglamenti (Ce) n. 834/2007 e 889/2008; in alternativa a quest, e sl per la dmanda di impegn iniziale, si ptrà allegare la cpia della richiesta presentata all autrità di cntrll ) Misura 214, Azine 3 (ALLEGATO 5) a rispettare gli bblighi inerenti la cndizinalità su tutta la SAU aziendale; a mantenere l impegn quinquennale di adesine agli impegni previsti dalla misura/azine a partire dal prim pagament; a mantenere la gestine della superficie ggett di aiut per l inter perid di impegn ) Misura 214, Azine 4 (ALLEGATO 6) a sttscrivere l impegn quinquennale, a partire dal prim pagament, e rispettare gli bblighi inerenti la cndizinalità su tutta la SAU aziendale; a mantenere l impegn quinquennale di adesine agli impegni previsti dalla misura/azine a partire dal prim pagament; a mantenere la gestine dell allevament ggett di aiut per l inter perid di impegn a mantenere per 5 anni le UBA dei riprduttri delle razze ggett di aiut, csì cme identificati nei rispettivi Libri Registri; ad effettuare la riprduzine in purezza; a prvvedere all iscrizine ai rispettivi Libri Genealgici Registri anagrafici Registri Riprduttri dei nuvi sggetti del prpri allevament appartenenti alle razze a rischi generic ) Misura 214, Azine 5 (ALLEGATO 7) sttscrizine dell impegn al rispett, su tutta la superficie aziendale, degli bblighi in materia di cndizinalità, dei requisiti minimi per i fertilizzanti ed i prdtti fitsanitari e nnché degli altri bblighi; a mantenere l impegn quinquennale di adesine agli impegni previsti dalla misura/azine a partire dal prim pagament; a mantenere la gestine della superficie ggett di aiut per l inter perid di impegn; Dichiara di essere: - 5 -

6 un azienda che adtta il regime di prduzine bilgic integrat. In cas di presentazine di dmanda d aiut a valere su un pacchett di Misure/Azini (PIA), dvrann essere presentate tante dichiarazini quante sn le Misure/Azini inserite nel PIA. 2.2) Dcumentazine cmune a tutte le Misure/Azini per il pagament annuale delle ricnferme: 1. visura camerale per imprti del premi fin a annui; certificat camerale cn la dicitura antimafia per imprti del premi superiri a annui ) Dcumentazine specifica Misure/Azini ) Misura 214, Azine 1 1. planimetria aziendale, sl in cas di variazini clturali rispett alla dmanda di impegn iniziale, cn indicazine delle particelle catastali ed individuazine degli appezzamenti delimitati da elementi fisici permanenti (siepi, fssi, strade, ecc.). Sugli appezzamenti csì definiti dvrann essere indicate le clture arbree ed erbacee presenti. Per le planimetrie catastali, è bbligatri l us di mappe catastali riginali, in alternativa, di cpie cnfrmi di medesima scala delle riginali ) Misura 214, Azine 2 1. attestat rilasciat dall rganism di cntrll, ai sensi dei Reglamenti (Ce) n. 834/2007 e 889/ planimetria aziendale, sl in cas di variazini clturali rispett alla dmanda di impegn iniziale, cn indicazine delle particelle catastali ed individuazine degli appezzamenti delimitati da elementi fisici permanenti (siepi, fssi, strade, ecc.). Sugli appezzamenti csì definiti dvrann essere indicate le clture arbree ed erbacee presenti. Per le planimetrie catastali, è bbligatri l us di mappe catastali riginali, in alternativa, di cpie cnfrmi di medesima scala delle riginali ) Misura 214, Azine 4 1. Attestazine di appartenenza alla razza ggett di aiut rilasciata da rganism cmpetente ricnsciut dalla Regine Calabria. Per quant nn espressamente previst nelle presenti dispsizini, si rinvia alle previsini cntenute nel PSR 2007/2013 ed a quant espressamente stabilit nell ambit delle single Schede di Misura. Tutti i requisiti necessari per l access al regime di aiuti alle misure di cui al presente avvis devn essere psseduti all att di presentazine della dmanda di aiut/pagament. L amministrazine reginale si riserva di richiedere integrazini ai dcumenti prdtti. La richiesta di integrazine dcumentale interrmpe i termini per la cnclusine del prcediment istruttri. Tale dcumentazine deve pervenire, al Servizi richiedente, nel termine perentri di 15 girni slari dalla ricezine della richiesta da parte dell impresa stessa. La mancata rispsta nel termine perentri suddett cmprterà l esclusine dell impresa dai benefici richiesti. 3) ISTRUTTORIE DELLE DOMANDE PERVENUTE L istruttria delle dmande riguarderà la verifica della ricevibilità ed ammissibilità delle dmande e, successivamente, della valutazine delle prpste secnd i criteri individuati da ciascuna Misura/Azine. L esame delle dmande sarà effettuat dal Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine della Regine Calabria attravers una Cmmissine di valutazine che sarà appsitamente nminata e che ptrà strutturarsi in più sttcmmissini in base al riferiment territriale prvinciale, alle single Misure/Azini ed al numer delle dmande pervenute. A tal fine, gli istruttri terrann cnt di quant già attestat dal Fascicl Aziendale e dal Fascicl delle dmande e ptrann acquisire dai CAA le relative dcumentazini

7 La prcedura istruttria seguirà le linee guida del Crdinament AGEA. 1. Ricevibilità Le dmande di aiut/pagament pervenute sarann ggett di un esame di ricevibilità che riguarderà la verifica: dei tempi di presentazine della dmanda; della cmpletezza dei dati sulla dmanda, cmpresa la sttscrizine della stessa nelle mdalità previste nell avvis pubblic; della cmpletezza della dcumentazine presentata in cnfrmità all articl 2). L assenza di un sl dei requisiti di cui a i punti precedenti cmprterà la nn ricevibilità della dmanda. 2. Ammissibilità La verifica tecnic-amministrativa di ammissibilità ptrà essere espletata cntestualmente a quella di ricevibilità, nel cas in cui quest ultima sia psitiva. Il cntrll di ammissibilità sarà finalizzat a verificare se i sggetti richiedenti il ricnsciment pssiedn i requisiti di ammissibilità csì cme previsti nelle Dispsizini attuative e cn riferiment alle single schede di Misura/Azine. La Cmmissine prepsta verificherà la cnfrmità dei dcumenti presentati per l ammissibilità alla spesa, la crretta prcedura attivata dal beneficiari per il raggiungiment degli biettivi stabiliti dal Prgramma. Il servizi cmpetente del Dipartiment eseguirà i cntrlli previsti dalla nrmativa vigente per le autdichiarazini rese ai sensi del D.P.R. 445/00. In presenza di dichiarazini mendaci l Amministrazine prcederà ltre che alla archiviazine della istanza, anche all avvi delle prcedure previste per tale fattispecie di irreglarità dalla nrmativa nazinale e cmunitaria e ne darà cmunicazine all AGEA per i successivi atti che si dvesser rendere necessari. L assenza della dcumentazine e delle infrmazini, la cui presentazine è richiesta bbligatriamente cmprterà la nn ammissibilità e cnseguente archiviazine della dmanda. 3. Valutazine A seguit dell istruttria di ammissibilità la Cmmissine di Valutazine prepsta attribuirà i punteggi secnd i criteri di selezine della Misura/Azine e frmulerà la prpsta di graduatria prvvisria e l elenc delle dmande risultate nn ricevibili e nn ammissibili, cn la relativa mtivazine. Per gni dmanda verrà redatta appsita scheda di valutazine che diverrà parte integrante del verbale datat e sttscritt dalla Cmmissine cmpetente. La suddetta graduatria prvvisria nnché l elenc delle dmande escluse sarà apprvata cn Decret Dirigenziale, che sarà pubblicat sul BURC e sul seguente sit web: Tale mdalità di pubblicità asslve all'bblig della cmunicazine a tutti i sggetti richiedenti. Tutti gli interessati, entr i successivi 15 girni, dalla data di pubblicazine delle graduatrie prvvisrie, ptrann richiedere al Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine il riesame della dmanda. Nei successivi 30 girni, dp avere esaminat i ricrsi, il Dipartiment apprverà cn appsit Decret Dirigenziale la graduatria definitiva delle dmande ammesse ed escluse, riprtante anche le mtivazini di esclusine, che verrà pubblicata sul BURC e sul sit ufficiale. La pubblicazine della graduatria definitiva sul BURC e sul sit asslve all'bblig della cmunicazine ai sggetti richiedenti del punteggi attribuit, della mtivazine dell eventuale esclusine nnché di avvi del prcediment di archiviazine per le ditte escluse. Il cmpetente settre del Dipartiment, su prpsta del Dirigente del Servizi prepst, prvvede all inltr dell elenc di liquidazine all Organism Pagatre per l ergazine degli aiuti. Le dmande sarann ammesse a cntribut fin alla cncrrenza delle risrse dispnibili per ciascuna Misura/Azine. Eventuali risrse aggiuntive, anche rinvenienti da ecnmie, ptrann essere realizzate per l scrriment della graduatria

8 4) PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Cn la pubblicazine delle presenti dispsizini si intendn asslti anche gli bblighi derivanti dalla legge 241/90 e s. m. e i., in tema di cmunicazine dell avvi del prcediment. 5) VARIAZIONI COLTURALI Qualra, dp la presentazine della dmanda di aiut/pagament si verifichin delle variazini clturali rispett a quant dichiarat, il beneficiari è tenut, ltreché ad aggirnare il fascicl aziendale ed il relativ pian clturale, a cmunicarle tempestivamente al CAA press cui sn custditi i fascicli aziendale e della dmanda, in alternativa, all uffici reginale cmpetente per territri. Tale cmunicazine dvrà essere effettuata dal beneficiari utilizzand il fac-simile del quadr P Utilizz delle superfici aziendali allegat alla dmanda ed avend cura di cmpilarl in tutte le sue parti prestand attenzine a riprtare negli appsiti riquadri, il numer della dmanda a cui si riferisce la variazine ed il CUAA. Tale dcument sstituisce integralmente l analg allegat inltrat dal beneficiari ad inizi campagna. La liquidazine degli aiuti previsti e l effettuazine dei cntrlli terrà cnt delle variazini clturali intervenute e cmunicate dal richiedente. La mancata cmunicazine cmprta l'applicazine delle sanzini previste. 6) TRASFERIMENTO DELL AZIENDA, RECESSO ANTICIPATO ED AMPLIAMENTI DI SUPERFICIE/CAPO Qualra nel perid di impegn il beneficiari trasferisce, ttalmente parzialmente, i terreni ad altr sggett, quest ultim può succedere nell impegn per il restante perid. In assenza di tale successine nell impegn, il beneficiari ha l bblig di rimbrsare gli aiuti precedentemente percepiti, relativamente al terren ggett di trasferiment, secnd le mdalità appsitamente definite. L acquirente, inltre, può prseguire nell impegn sl se la superficie ggett di trasferiment, cnsiderata singlarmente in aggiunta a superficie già in pssess dell acquirente, abbia un estensine cmplessiva almen pari alla superficie minima prevista cme requisit di access alle varie azini. Nel cas di trasferiment, ttale parziale dell azienda, il cncedente è tenut a cmunicare al CAA press cui sn custditi i fascicli aziendale e della dmanda, in alternativa, all uffici reginale cmpetente per territri, entr il termine di due mesi dal mment del trasferiment, la variazine intervenuta. Anche il subentrante, nel cas intenda prseguire l impegn, dvrà cmunicare la prpria dispnibilità. Il trasferiment dei terreni di parte di essi cmprta l bblig da parte del subentrante di inltrare all uffici cmpetente per territri l appsit mdell dell Organism Pagatre che dvrà essere cmpilat in gni sua parte ed in particlare dvrà riprtare l indicazine relativa al Cambi di beneficiari. Resta intes l bblig del subentrante di mantenere l impegn per la durata residua necessaria a cmpletare il quinquenni di impegn assunt cn la dmanda iniziale. Nel cas di cessazine definitiva dell attività agricla da parte del beneficiari, adeguatamente mtivata e tale da nn permettere il prsiegu degli impegni assunti, nei casi previsti e disciplinati dalla nrmativa vigente, l Amministrazine nn prcederà al recuper delle smme precedentemente ergate se il beneficiari abbia già adempiut ad una parte significativa del su impegn ed in particlare per un perid pari ad almen tre anni a decrrere dalla data di impegn iniziale. Nel cas di impssibilità a mantenere gli impegni assunti per cause di frza maggire previste dalla reglamentazine cmunitaria, appress riprtate, nn si prcederà al rimbrs ttale parziale degli aiuti percepiti: a) decess del beneficiari; - 8 -

9 b) incapacità prfessinale di lunga durata del beneficiari; c) esprpriazine di una parte rilevante dell azienda, se detta esprpriazine nn era prevedibile al mment dell assunzine dell impegn; d) calamità naturale grave che clpisce in misura rilevante la superficie agricla dell azienda; e) distruzine frtuita dei fabbricati aziendali adibiti all allevament; f) epizzia che clpisce la ttalità una parte del patrimni ztecnic del beneficiari. Nel cas in cui ricrran casi di frza maggire circstanze eccezinali le stesse devn essere ntificate per iscritt dal beneficiari dal su rappresentante al CAA all Uffici reginale cmpetente per il territri, entr 15 girni lavrativi a decrrere dal girn in cui il beneficiari il rappresentante stess è in grad di prvvedervi, unitamente alla necessaria dcumentazine atta a supprtare quant richiest. Nel cas di azini di durata pluriennale è pssibile prcedere all ampliament dell impegn, ssia la dmanda iniziale può essere integrata, nelle annualità successive, cn altre superfici/capi aggiuntivi. In quest cas l impegn assunt per le superfici/capi aggiuntivi dvrà essere sincrnizzat cn la dmanda iniziale, ssia tale impegn terminerà quand sarà cmpletat il perid di impegn che decrre dalla dmanda iniziale. L ampliament dell impegn dvrà essere indicat dal richiedente al mment della presentazine della dmanda di pagament annuale, specificandl nell spazi previst nella mdulistica dell Organism Pagatre. Il beneficiari può prcedere ad un aument della superficie dei capi assggettati ad impegn a cndizine che: 1. l ampliament cmprti vantaggi certi dal punt di vista ambientale; 2. vi sia giustificazine riferita alla natura dell impegn, alla durata del perid restante ed alla dimensine della superficie/cap aggiuntivi. Per quant riguarda la durata sn cnsentiti ampliamenti nn ltre il 3 ann d impegn cn una superficie/cap aggiuntivi che dvrann essere, cmunque, nn superire al 40% di quant già assggettat ad impegn; 3. l ampliament nn cmprmetta l efficace verifica del rispett dei requisiti stabiliti per la cncessine dell aiut. Per ciò che attiene alle dmande di ampliament dell impegn, nelle quali l estensine aggiuntiva è vinclata al limite massim previst al precedente punt 2 (40%), si specifica che: l agricltre è tenut, in gni cas, a rendere nte all uffici cmpetente tutte le superfici/capi eventualmente acquisiti e di cui l stess dispne, anche se gli stessi nn pssn essere assggettati ad impegn e su tali unità aggiuntevi ricrrn gli bblighi e i vincli previsti nell azine; la dcumentazine fiscale e cntabile relativa ai mezzi tecnici impiegati in azienda cme anche la registrazine sui dcumenti appsitamente predispsti (quadern di campagna, ecc.) dvrà essere distinta tra le superfici ggett di impegn e quelle nn assggettate. 7) CONTROLLI In materia di cntrlli si applican le dispsizini recate dal Reg. (CE) n. 1975/2006 della Cmmissine del 7 dicembre 2006 che stabilisce mdalità di applicazine del Reglament (CE) n. 1698/2005 del Cnsigli per quant riguarda l attuazine delle prcedure di cntrll e della cndizinalità per le misure di sstegn all svilupp rurale pubblicat sulla Gazzetta Ufficiale dell Unine Eurpea L 368 del 23 dicembre 2006, in cerenza cn quant delineat nel capitl 11.2 Le prcedure di cntrll e 11.4 Il sistema di gestine del Prgramma di Svilupp Rurale della Calabria per il perid 2007/2013. Si richiaman, inltre, le circlari AGEA n. ACIU del 6 aprile 2007 e 689 UM del 19 marz 2009 cn le quali, nell ambit del quadr nrmativ stabilit dalla reglamentazine cmunitaria e nazinale, sn state definite ulteriri istruzini applicative per la presentazine, il cntrll ed il pagament delle dmande di aiut presentate ai sensi del Reg. (CE) n. 1698/2005. Tali circlari sn dispnibili sul sit

10 8) MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL PREMI Il pagament degli aiuti annuali a ciascun dei beneficiari verrà effettuat dall Organism Pagatre sulla base degli elenchi di liquidazine prdtti dal Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine. Per la Misura 214, il pagament dei premi relativi alle annualità successive alla prima, è subrdinat alla presentazine della dmanda annuale di ricnferma. La liquidazine dell aiut annuale, per un massim di cinque annualità, è crrelata al perid di validità degli impegni assunti dai beneficiari all att della prima dmanda. L avvi delle prcedure di liquidazine avverrà successivamente all estrazine del campine. Nel cas in cui l imprt del premi ricnsciut è superire a ,07 dvrà essere richiesta l infrmativa antimafia alla Prefettura cmpetente. Per le aziende sttpste a cntrll in lc il pagament ptrà essere effettuat sl successivamente alla chiusura del prcediment e tenut cnt delle risultanze dell stess. 9) DOTAZIONI FINANZIARIA Alle esigenze finanziarie necessarie per l attuazine delle Misure/Azini di cui alle Dispsizini presenti si farà frnte cn le risrse recate per gni specifica misura dal Prgramma di Svilupp Rurale per la Calabria 2007/2013, di cui la Giunta Reginale ha pres att cn deliberazine n.760 del e apprvat dalla Cmmissine Eurpea cn Decisine n. C(2007)6007 del ) PROCEDURA D INFRAZIONE Se nel crs dei cntrlli di cui all articl precedente, il funzinari incaricat rilevi diffrmità, infrazini anmalie, è tenut a darne cmunicazine sia all Organism Pagatre nnché al Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine che prvvede, fatta salva l applicazine di eventuali sanzini penali e amministrative, a ntificare all inadempiente l infrazine rilevata. Nel termine perentri di 20 girni dal riceviment della ntifica il beneficiari può pprre ricrs presentand, a nrma dell art. 10 della legge 241/90, le prprie cntr-deduzini mediante memrie scritte dcumenti integrativi. Il Respnsabile del Prcediment valutate le eventuali cntr-deduzini presentate, prpne l adzine di una determinazine dell uffici cmpetente in rdine ad eventuali prescrizini, all attivazine del prcediment di decadenza vver al nn lug a prcedere e cnseguente archiviazine del prcediment. Nel cas di un ulterire infrazine durante il perid di impegn per la medesima causa della precedente, gli uffici prcedn alla revca del cntribut. 11) SISTEMA SANZIONATORIO In applicazine degli articli 16, 17 e 18 del Reglament Cmunitari 1975/2006 in cas di mancat rispett degli impegni, cui è subrdinata la cncessine dell aiut, si prcederà alla riduzine, alla esclusine al rifiut dell stess, prprzinalmente alla irreglarità cmmessa, secnd la classificazine della inadempienza cnstatata. Le prcedure per la quantificazine delle riduzini e delle esclusini, nnché delle mdalità per il calcl delle sanzini da applicare, in cas di inadempienze effettuate dalle ditte beneficiarie, sn adttate cn prvvedimenti nazinali e reginali. Le prcedure per la quantificazine delle riduzini e delle esclusini, nnché delle mdalità per il calcl delle sanzini da applicare, sn state recepite, in ambit nazinale, dal DM 1205 del 20 marz Il DM, attualmente in crs di recepiment, demanda alla Regine l adzine dei criteri e dei parametri per la valutazine delle infrazini di singli impegni. 12) INFORMAZIONI SULL AVVIO DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

11 Ricevuta ntizia di circstanze che ptrebber dar lug alla revca, la Regine Calabria - in attuazine degli artt. 7 ed 8 della Legge n. 241/90 - cmunica agli interessati l avvi del prcediment di revca (cn indicazini relative: all ggett del prcediment prmss; all uffici e alla persna respnsabile del prcediment; all uffici in cui si può prendere visine degli atti) e assegna ai destinatari della cmunicazine un termine di 30 girni, decrrente dalla ricezine della cmunicazine stessa, per presentare eventuali cntrdeduzini. Entr il predett termine di trenta girni dalla data della cmunicazine dell avvi del prcediment di revca, gli interessati pssn presentare al Servizi cmpetente scritti difensivi, redatti in carta libera, nnché altra dcumentazine ritenuta idnea, mediante cnsegna spedizine a mezz del servizi pstale in plic raccmandat cn avvis di riceviment. Ai fini della prva della tempestività dell invi fa fede il timbr pstale di spedizine. Il Servizi cmpetente esamina gli eventuali scritti difensivi e, se pprtun, acquisisce ulteriri elementi di giudizi. Entr 90 girni dalla predetta cmunicazine, esaminate le risultanze istruttrie, il Servizi, qualra ritenga nn fndati i mtivi che hann prtat all avvi del prcediment, cnstata la cessazine dell stess. Qualra il Servizi ritenga fndati i mtivi che hann prtat all avvi del prcediment determina, cn prvvediment mtivat, la revca dei cntributi e le eventuali smme dvute a titl di sanzine. 13) TUTELA DELLA PRIVACY Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 si infrma che i dati frniti sarann necessari e trattati per le finalità cnnesse alla selezine ed alla gestine della gara e del rapprt cnseguente. Per tali ragini la mancata indicazine degli stessi preclude la partecipazine del cncrrente. Il trattament verrà effettuat cn prcedure anche infrmatizzate - pur in cas di eventuali cmunicazini a terzi - cn lgiche crrelate alle finalità indicate e cmunque in md da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi. Il cncrrente gde dei diritti di cui all art. 7 della nrma citata, in virtù dei quali ptrà chiedere e ttenere, tra l altr, infrmazini circa i dati che l riguardan e circa le finalità e le mdalità del trattament; ptrà anche chiedere l aggirnament, la rettificazine, l integrazine, la cancellazine, l annimizzazine e il blcc dei dati e ptrà infine pprsi al trattament degli stessi. Tali diritti ptrann essere esercitati mediante richiesta inviata cn lettera raccmandata al Dipartiment Agricltura, Freste e frestazine al seguente indirizz: Via E. Mlè, cap Catanzar (CZ). Titlare del trattament è il Dtt. Givanni Aramini - Dirigente del Servizi n. 8 POR, Prgrammi Nazinali, Credit Agrari, Fnd di Slidarietà. I dati sarann inltre trattati anche dagli incaricati nminati dal Titlare. 14) DISPOSIZIONI FINALI Per quant nn espressamente previst nelle presenti dispsizini, si rinvia alle previsini cntenute nel PSR 2007/2013 ed a quant espressamente stabilit nell ambit delle single Schede di Misura. Nel crs della prgrammazine, le misure ptrann subire mdifiche sulla base di nuve nrme ed rientamenti a livell cmunitari, nazinale e reginale. Il beneficiari è tenut ad sservare tali mdifiche, assumend tutti i prvvedimenti necessari ad adeguare l perazine ggett del finanziament alle nuve dispsizini. 15) CAMBIAMENTI NELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA Nel cas di mdifiche alla Legislazine Cmunitaria di riferiment che prtin all adeguament delle specifiche nrme bbligatrie stabilite in applicazine degli articli 4 e 5 del Reglament CE n. 1782/2003 e degli allegati III e IV, e dei requisiti minimi relativi all us di fertilizzanti e prdtti fitsanitari e di altri pertinenti requisiti bbligatri prescritti dalla legislazine nazinale, gli impegni agrambientali esistenti dvrann essere adattati a tali cambiamenti. Se tale adattament nn è accettat dal beneficiari l impegn cessa senza bblig di rimbrs per l effettiva durata di validità dell impegn. 16) INFORMAZIONI

12 Eventuali infrmazini sull avvis pubblic, sulle prcedure e sull attuazine del presente band pssn essere richieste esclusivamente via , utilizzand il seguente indirizz: 17) RIFERIMENTI NORMATIVI Delibera Giunta Reginale n.760 del relativa alla presa d att del Prgramma di Svilupp rurale per la Calabria 2007/2013; Decisine n. C(2007)6007 del della Cmmissine Eurpea recante l apprvazine del Prgramma di Svilupp Rurale per la Calabria 2007/2013; Reg. CE 1848/06 Irreglarità e recuper delle smme indebitamente pagate nell ambit del finanziament della Plitica Agraria Cmune; Reg. CE 1975/06 Mdalità di applicazine del Reg. CE 1698/05 per l attuazine delle prcedure di cntrll e della cndizinalità per le misure di sstegn dell Svilupp Rurale; Reg. CE 1974/06 Dispsizini di applicazine del Reg. CE 1698/05 sul sstegn all svilupp rurale da parte del FEARS; Reg. (CE) 1320/06 Transizine al regime di sstegn all Svilupp Rurale istituit dal Reg. CE 1698/05; Reg. CE n. 885/06 - Mdalità di applicazine del Reg. CE n. 1290/05 per quant riguarda il ricnsciment degli Organismi Pagatri e di altri rganismi e la liquidazine dei cnti del FEAGA; Reg. CE n. 883/06 - Mdalità d applicazine del Reg. CE 1290/05 per quant riguarda la tenuta dei cnti degli Organismi Pagatri, le dichiarazini delle spese e delle entrate e le cndizini di rimbrs delle spese nell ambit del FEAGA e del FEASR; Reg. CE 1698/05 Sstegn all Svilupp Rurale da parte del Fnd Eurpe Agricl per l Svilupp Rurale (FEASR); Reg. CE 1290/05 Finanziament della Plitica Agraria Cmune; Reg. CE 796/04 Mdalità di applicazine della cndizinalità, della mdulazine e del Sistema Integrat di Gestine e Cntrll di cui al Reg. CE 1782/03; Reg. CE 118/04 Mdifica del Reg. CE 2419/01 Reg. CE 1783/03 Mdifica del Reg. CE 1257/99; Reg. CE 1782/03 Nrme cmuni ai regimi di sstegn dirett nell ambit della Plitica Agraria Cmune; Reg. CE 445/02 mdificat dal Reg. CE 963/ Mdalità di applicazine del Reg. CE 1257/99; Reg. CE 2419/01 mdificat dal Reg. CE 118/04 Mdalità di applicazine del Sistema Integrat di Gestine e di Cntrll (Reg. CEE 3508/92); Reg. CE 1257/99 - Sstegn all Svilupp Rurale; Reg. CE 1258/99 Finanziament della Plitica Agricla Cmune; Reg. CE 1260/99 Dispsizini generali sui Fndi strutturali; Reg. CEE 1663/95 e ss.mm. Mdalità di applicazine del Reg. CEE 729/70 per quant riguarda la prcedura di liquidazine dei cnti del FEAOG, sezine garanzia; Reg. CEE 3887/92 e ss.mm. Mdalità di applicazine del Reg. CEE 3508/92; Reg. CEE 3508/92 e ss.mm. Istituzine del Sistema Integrat di Gestine e di Cntrll di taluni regimi di aiuti cmunitari; Reg. CE n. 1159/00 - Azini infrmative e pubblicitarie a cura degli Stati membri sugli interventi dei Fndi strutturali;

13 D.P.R. 1 Dicembre 1999, n. 503 Reglament recante nrme per l istituzine della Carta dell agricltre e del pescatre e dell anagrafe delle aziende agricle, in attuazine dell art. 14, cmma 3, del decret legislativ 30 aprile 1998, n. 173; Decret Legislativ 29 marz 2004, n Dispsizini in materia di sggetti e attività, integrità aziendale e semplificazine amministrativa in agricltura, a nrma dell'articl 1, cmma 2, lettere d), f), g), l), ee), della legge 7 marz 2003, n. 38. Decret Ministeriale (MIPAAF) del 20 marz 2008 n.1205 recante Dispsizini sanzinatrie in materia di vilazini riscntrate nell ambit del Reglament (CE) n. 1782/03 del Cnsigli del 29 settembre 2003 sulla PAC e del Reglament (CE) 1698/2005 del Cnsigli, del 20 settembre 2005, sul sstegn all svilupp rurale da parte del Fnd eurpe agricl per l svilupp rurale (FEASR). 2000/c/28/02 Orientamenti cmunitari per gli aiuti di stat nel settre agricl; VI Orientamenti per l attuazine dei sistemi di gestine, cntrll e sanzini cncernenti le misure di Svilupp Rurale ai sensi del Reg. CE n. 1257/99; Legge 898/86 Sanzini amministrative e penali in materia di aiuti cmunitari nel settre agricl e successive mdifiche ed integrazini (Legge 300 del 29/9/2000); Legge 689/81 - Mdifiche al sistema penale; DPR 503/99 Cntrlli autmatici; Decisini Cmunitarie di Apprvazine dei vari Prgrammi di Svilupp Rurale; Direttiva del Ministr ad AGEA in tema di Svilupp Rurale n del 9/8/01; D.M. 4 dicembre 2002 Dispsizini attuative dell art. 64 del Reg. CE n. 445/02, recanti dispsizini sul sstegn all Svilupp Rurale da parte del FEOGA; D.M. 21 dicembre 2006, n che abrga il precedente decret ministeriale n. 4432/St del Regime di cndizinalità. 18) DISPOSIZIONI GENERALI Per tutt quant nn previst nel presente dcument, si fa riferiment alle nrme vigenti a livell cmunitari, nazinale e reginale. Allegati: ALLEGATO 1 ALLEGATO 2 ALLEGATO 3 ALLEGATO 4 ALLEGATO 5 ALLEGATO 6 ALLEGATO 7 ALLEGATO

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a Md. DNO 4443 AL COMUNE di BUCINE Impsta di bll OGGETTO: TRASPORTI Dmanda autrizzazine per il servizi di nleggi da rimessa cn cnducente. Il sttscritt nat a il residente a Via/P.zza/Fraz. n. Cdice fisc.

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ Md. 15 Al Servizi Prtcll e Gestine Atti della sede di appartenenza Al Direttre ARDSU Tscana DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ (Art.42

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli

DICHIARA. (se si utilizza il presente modulo, barrare le caselle interessate e completare ove necessario)

DICHIARA. (se si utilizza il presente modulo, barrare le caselle interessate e completare ove necessario) ALLEGATO 1 Spett.le COMUNE DI CUSANO MILANINO Piazza Martiri di Tienanmen 1 20095 Cusan Milanin (Mi) O g g e t t : DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE V MOD1 BREV-SM1 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE TITOLARE DEL BREVETTO A.1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA. Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA Reg. (CE) 1698/05 PROGRAMMI SVILUPPO RURALE 2007 2013 MANUALE DELLE PROCEDURE E DEI CONTROLLI Edizine 1.0 Pag. 1/54 INDICE 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2 DEFINIZIONI...

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI.

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. La Direzine Reginale Inail per la Calabria, cn sede in Catanzar Via V.

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Allegat A REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 in data 01.07.2013 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI ART. l

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art.

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art. Prvvediment di cncessine delle agevlazini per il sstegn all innvazine delle PMI relativ alla linea di intervent III.2.1.B dell biettiv specific III.2 dell Asse III Cmpetitività prduttiva del PO FESR 2007-2013

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma FI.LA.S. Scietà Finanziaria Laziale di Svilupp S.p.A. - Via della Cnciliazine, 22-00193 Rma RICHIESTA DI FINANZIAMENTO IN CAPITALE DI RISCHIO AI SENSI DEL POR FESR REGIONE LAZIO 2007/2013 ATTIVITÀ I.3

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO....(Acronimo).. (Codice)

CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO....(Acronimo).. (Codice) Obiettiv Cperazine Territriale Eurpea Italia Svizzera 2007-2013 CONVENZIONE DI ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO...(Acrnim).. (Cdice) P.O. Italia - Svizzera 2007-2013.

Dettagli

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO PROVINCIA DI ALESSANDRIA R EGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E L'ACCESSO AGLI INCENTIVI PER I LAVORI DI RIMOZIONE DEI MANUFATTI IN AMIANTO ANCORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

ALLEGATO A2 Raggruppamento Temporaneo di concorrenti (già costituito)

ALLEGATO A2 Raggruppamento Temporaneo di concorrenti (già costituito) Raggruppament Temprane di cncrrenti (già cstituit) Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita.

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita. Allegat B MODELLO DI DOMANDA OFFERTA ECONOMICA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER UN LABORATORIO LINGUISTICO Prgett "Eurpean Lab POR FESR Sicilia - Cd. B-.B-FESR04_POR_SICILIA-20-532- C.I.G... Al Dirigente

Dettagli

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta.

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta. LETTERA DI INVITO ALLEGATO 6) Spett.le impresa Oggett: Prgett di. Realizzazine di pere di urbanizzazine. Invit a gara d appalt. Richiesta di fferta. Si invita cdesta spett.le ditta se interessata - a vler

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI Cmune di Reggil Prvincia di Reggi Emilia Piazza Martiri, 38 (sede di Via IV Nvembre) 42046 Reggil Area Segreteria, Affari Generali, Attività Prduttive Tel. 0522-213799 Pec: cmunereggil@pstecert.it e.mail:

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI V MOD1 BREV-SM2 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE A.1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO

ALLA REGIONE ABRUZZO VIA CATULLO, 17 65126 PESCARA ALLA REGIONE CALABRIA VIA SAN NICOLA 8 88100CATANZARO UFFICIO MONOCRATICO AREA AUTORIZZAZIONE PAGAMENTI Svilupp Rurale Prt. N. 2623 /UM. (CITARE NELLA RISPOSTA) Rma li 1 DIC. 2009 CIRCOLARE N. 53 Via Palestr, 81 00185 ROMA Tel. 06/49.4991 fax 06/49.499.208

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica.

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica. SITO WEB OGGETTO: Avvis band di gara ad invit per l Assistenza Specialistica. Si cmunica che in data 22/10/2014 è stat indett un band ad invit cn prcedura ristretta per l affidament della Assistenza Specialistica

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale.

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale. Spettabile COMUNE DI BUDONI Uffici Settre Plitiche Sciali e Sclastiche MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. LINEA DI INTERVENTO 2 Cncessine di cntributi

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione)

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione) Allegat Prt. GB/57273/2015 Dipartiment Organizzazine e Risrse Umane Oggett: Prcedura selettiva, per titli, finalizzata all individuazine di persnale da assumere, a temp determinat, per le supplenze press

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO LICEO ARTISTICO Enric e Umbert NORDIO Distrett sclastic n. XVII - 34143 TRIESTE Via Calvla, 2 - Tel. (040) 30.06.60 - Fax (040) 3798960 - Cd. fisc. 80019860321 Prt.n. 4782/C14a www.isanrdi.gv.it e-mail

Dettagli

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive Mdell allegat al band di gara Dmanda di partecipazine alla gara e cnnesse dichiarazini sstitutive AL COMUNE DI Via, Cap - ( ) Oggett: LAVORI INERENTI Imprt cmplessiv dell appalt (cmpresi neri per la sicurezza):

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione Mdul C: Nulla Osta al lavr subrdinat staginale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzini di cmpilazine In ttemperanza a quant dispst dall art. 1 c.1 del D.P.C.M. del 15 febbrai 2013, sn ammessi in Italia in

Dettagli

Dichiarazioni del concorrente

Dichiarazioni del concorrente ALLEGATO C: Mdell C2 per l attribuzine del punteggi relativ al criteri della cnscenza pregressa della realtà ambientale e frestale della ZPS IT 6030005 Cmprensri Tllfetan Cerite Manziate (un mdell per

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab.

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab. Originale REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE COMUNE DI VERRAYES Verbale di deliberazine del Cnsigli cmunale n. 42 del 27/12/2012 OGGETTO: Adzine variante nn sstanziale al P.R.G.C.:

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007/2013 MISURA 3.4 Svilupp di nuvi mercati e campagne rivlte ai cnsumatri SERVIZIO DI FORMAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Prvveditrat reginale per la Calabria Uffici Cntabilità e Prgrammazine Ecnmica ALLEGATO A MODULO DI ISTANZA E DI DICHIARAZIONI PER ISCRIZIONE NELL'ELENCO DEGLI

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Sssan, 30/10/2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DLGS. 165/2001 RISERVATO AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AI SENSI DELL

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90 Bllettin Ufficiale 25 Serie Ordinaria n. 34 - Lunedì 22 agst 2011 D.G. Sanità Cmunicat reginale 16 agst 2011 - n. 90 Prevenzine del randagism e tutela della salute degli animali dmestici. Regine Lmbardia

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli