AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA VADEMECUM CORSI E SCUOLE DI DOTTORATO DI RICERCA XXVII CICLO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA VADEMECUM CORSI E SCUOLE DI DOTTORATO DI RICERCA XXVII CICLO"

Transcript

1 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA VADEMECUM CORSI E SCUOLE DI DOTTORATO DI RICERCA XXVII CICLO Il Bando di concorso pubblico per l ammissione ai Corsi e alle Scuole di Dottorato di Ricerca dell Università della Calabria - XXVII ciclo è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso il POR Calabria FSE 2007/2013, Asse IV Capitale Umano, Obiettivo Operativo M.2 Sostenere la realizzazione di percorsi individuali di alta formazione per giovani laureati e ricercatori presso organismi di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale. Nello specifico, le borse cofinanziate dal FSE, rientrano nell ambito del Piano Regionale per le Risorse Umane - Piano d Azione Intervento D.5 Mobilità internazionale per giovani laureati e ricercatori attuato dal Dipartimento 11 Cultura, Istruzione, Università, Ricerca, Beni Culturali, Alta Formazione della Regione Calabria, con l obiettivo di aumentare e istituzionalizzare lo svolgimento di periodi di formazione all estero nell ambito dei corsi di dottorato offerti dalle Università della regione, con particolare riferimento a quelli nelle aree di interesse dei Poli di Innovazione Regionali: Trasporti, Logistica e Trasformazione; Beni culturali; Tecnologie dell informazione e delle Telecomunicazioni; Filiere Agroalimentari di Qualità; Tecnologie dei Materiali e della Produzione; Tecnologie della Salute; Energie Rinnovabili ed Efficienza Energetica; Tecnologie per la gestione Sostenibile delle Risorse Ambientali; Risorse Acquatiche e Filiere Alimentari della Pesca. I dottorandi, titolari di borsa di studio cofinanziata dal FSE, sono tenuti ad osservare, oltre la normativa ministeriale vigente in materia di dottorato di ricerca e i Regolamenti d Ateneo in materia, le disposizioni riportate nei Regolamenti Comunitari, nelle norme nazionali per gli interventi cofinanziati dal FSE, nel Programma Operativo Regione Calabria FSE 2007/2013, nelle Linee Guida dell intervento D.5, nonché quelle del presente vademecum predisposto dall Area Ricerca Scientifica e Rapporti Internazionali dell Università della Calabria. Per beneficiare delle borse cofinanziate dal FSE i candidati nominati vincitori, oltre ad essere in possesso dei requisiti richiesti per tutti i dottorandi vincitori di borsa, dovranno mantenere per l intera durata della borsa, pena la decadenza dal beneficio stesso, le seguenti condizioni: - stato di disoccupazione o di inoccupazione, ai sensi dell art. 4 comma a) del D. Lgs. n. 181 del 21 aprile 2000 modificato con D. Lgs. n. 297 del 19 dicembre 2002 in relazione alla definizione della soglia annuale di reddito; in particolare, il disoccupato è colui che: o ha perso un posto di lavoro o cessato un attività di lavoro autonomo; o ha un reddito inferiore a 8.000,00 lordi annui, nel caso di lavoro dipendente (es: co.co.pro., contratto a tempo determinato o indeterminato, part-time o full-time, etc ); o o ha un reddito al di sotto dei 4.800,00 annui lordi, nel caso di lavoro autonomo; ha lavorato solo per 8 mesi (4 se hai fino a 25 anni compiuti o, se in possesso di diploma universitario di laurea, fino a 29 anni compiuti). - residenza in Calabria. Alla data di presentazione della domanda di partecipazione si è provveduto a verificare che il candidato avesse meno di 36 anni compiuti.

2 I beneficiari delle borse cofinanziate dal FSE dovranno recarsi presso uno o più enti di ricerca esteri per un periodo obbligatorio di 6 mesi, anche non continuativi, pena la decadenza dalla fruizione della stessa borsa e rimborso delle risorse già erogate. In ogni caso, i periodi formativi all estero non potranno superare, per ogni dottorando, la metà della durata del corso di dottorato di ricerca. L ammontare dell incremento della borsa di studio per i periodi di permanenza all estero sarà pari al cinquanta per cento dell importo della borsa stessa. I documenti da presentare, in duplice copia (un originale e una copia) all Area Ricerca Scientifica e Rapporti Internazionali - Ufficio Dottorato di Ricerca, - almeno 30 giorni prima della data presunta della partenza, sono: 1. la richiesta del candidato con l'indicazione del periodo all'estero e della sede, reperibile alla voce Decreti e Avvisi del sito 2. l autorizzazione del Collegio dei Docenti della/del scuola/corso di dottorato; 3. la lettera di accettazione della struttura ospitante. I documenti da presentare, in duplice copia (un originale e una copia), all Area Ricerca Scientifica e Rapporti Internazionali - Ufficio Dottorato di Ricerca, non oltre 15 giorni dopo la data di ritorno dal periodo all estero, sono: - attestazione dell ente di ricerca estero, con l indicazione precisa del periodo di permanenza; - biglietti di A/R, debitamente vidimato (se treno o bus) e carte di imbarco (se aereo). Le borse cofinanziate dal FSE devono concludersi entro il 31 dicembre 2014 e, comunque, non oltre il termine massimo previsto per l ammissibilità delle spese del POR Calabria FSE 2007/2013. Durante l intera durata del corso di dottorato, dovrà essere mantenuta la coerenza delle attività di ricerca con lo specifico curriculum cofinanziato dal FSE, in linea con l area di interesse specifica del Polo di Innovazione Regionale indicato nel decreto di nomina per ciascun vincitore della borsa FSE. I beneficiari delle borse di studio cofinanziate dal FSE hanno l obbligo di riportare esplicito riferimento alla fonte del finanziamento su tutti i documenti, i progetti/prodotti di ricerca, la tesi di dottorato finale e le pubblicazioni, in particolare, se di natura tecnico scientifica, sviluppati nell ambito del periodo di dottorato, così come indicato dai Regolamenti Comunitari, dalla normativa nazionale per gli interventi cofinanziati dal FSE e dalle Linee Guida regionali. In particolare, devono essere rappresentati, almeno sulla prima pagina, i loghi dell Unione Europea, della Repubblica Italiana, della Regione Calabria e dell Università della Calabria. Qualora non sia possibile riportare i loghi, può essere riportata la seguente dicitura: La presente pubblicazione/comunicazione/tesi/articolo ecc. è cofinanziata/o con il sostegno della Commissione Europea, Fondo Sociale Europeo e della Regione Calabria. Se possibile, riportare inoltre L autore è il solo responsabile di questa pubblicazione/comunicazione/tesi/articolo e la Commissione Europea e la Regione Calabria declinano ogni responsabilità sull uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute. I titolari di borsa di studio cofinanziata dal FSE, hanno l obbligo di produrre in duplice copia (un originale e una copia): - un diario di bordo mensile; - un riepilogo di diario di bordo annuale; - una relazione semestrale (n. 6 relazioni) sui contenuti e sull andamento del percorso formativo, controfirmata dal Direttore della Scuola o dal Coordinatore del Corso di Dottorato; la relazione deve documentare, tra l altro, la coerenza del percorso formativo con lo specifico curriculum finanziato dal FSE; - una relazione finale sempre sui contenuti e sull andamento del percorso formativo, controfirmata dal Direttore della Scuola o dal Coordinatore del Corso di Dottorato; la relazione deve documentare, tra l altro, la coerenza del percorso formativo con lo specifico curriculum finanziato dal FSE. I fac-simili della modulistica sopra indicata sono forniti di seguito in allegato al presente vademecum. Ai suddetti titolari di borsa cofinanziata dal FSE potrà essere richiesta ogni ulteriore documentazione ritenuta necessaria dagli Uffici Regionali per le esigenze di monitoraggio e rendicontazione dell intervento.

3 I diari di bordo mensili devono essere consegnati, in duplice copia (un originale e una copia) 15 giorni dopo ogni semestre insieme alla relativa relazione semestrale all Area Ricerca Scientifica e Rapporti Internazionali - Ufficio Dottorato di Ricerca. Alla fine di ogni anno va anche consegnato il riepilogo annuale del diario di bordo. I diari di bordo e la relativa relazione semestrale dell ultimo periodo devono essere consegnati, in duplice copia (un originale e una copia) 20 giorni dopo la fine del terzo anno insieme alla relazione finale. Insieme alla prima relazione semestrale ed ai relativi diari di bordo dovranno essere consegnati anche specifici diari di bordo sulle attività integrative intensive di studio e ricerca svolte per recuperare il ritardo nell avvio delle attività e assicurare l efficacia del percorso formativo, sempre rispettando il fac-simile fornito. Il dottorando, previa autorizzazione del Collegio dei Docenti, può svolgere attività di supporto alla didattica, fino ad un massimo di 30 ore per anno accademico (sempre garantendo la sussistenza della condizione di disoccupazione/inoccupazione di cui ai D. Lgs. n. 181/2000 e n. 297/2002). Il tempo produttivo annuo del dottorando, ai sensi del Regolamento di Ateneo per la partecipazione ai progetti di Ricerca e modalità di rendicontazione delle relative quote generali (D.R. n del ), è assimilato a quello dei docenti e dei ricercatori a tempo pieno, ossia 1500 ore annuali. Pertanto, il dottorando titolare di borsa FSE, non può partecipare direttamente ad altri gruppi o progetti di ricerca delle Università, per tutta la durata del corso/scuola di Dottorato.

4 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA POR CALABRIA FSE 2007/2013 Obiettivo Operativo M.2 Sostenere la realizzazione di percorsi individuali di alta formazione per giovani laureati e ricercatori presso organismi di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale Piano per le Risorse Umane Piano d Azione Intervento D.5 Mobilità internazionale per giovani laureati e ricercatori Dottorato di Ricerca in Scuola di Dottorato in Ciclo Settore strategico Polo di Innovazione regionale Anno Accademico / Periodo di svolgimento / / - / / Semestre (indicare semestre di riferimento dal I al VI) DIARIO DI BORDO Titolare Borsa di studio FSE (Cognome e Nome) Supervisore dell Attività di Ricerca (Cognome e Nome) Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato Dip.to di Università della Calabria Ente ospitante Tutor (per il periodo all estero) Il presente diario di bordo è composto di n. pagine numerate da 1 a.

5 Ora Durata in ore Attività (Breve descrizione) Luogo Data inizio fine lezioni, esercitazioni, formazione verifiche, valutazioni convegni, seminari laboratorio attività di ricerca studio individuale, biblioteca altro Riepilogo Mese di. Eventuali annotazioni: Mese di..anno..totale ore pari a Data.. Firma del Titolare della Borsa di studio. Firma del Supervisore dell Attività di Ricerca Firma Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato Firma del Tutor Ente ospitante (per il periodo all estero). N.B. se necessario aggiungere righe. Ripetere la tabella per ciascun mese del triennio di corso di dottorato. Timbro del Dipartimento

6 Il sottoscritto dottorando del ciclo iscritto al anno del dottorato di ricerca in Scuola DICHIARA che nell anno accademico ha partecipato alle attività di seguito elencate per il seguente numero di ore: Mese lezioni, esercitazioni, formazione verifiche, valutazioni convegni, seminari laboratorio attività di ricerca studio individuale, biblioteca altro Totale GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE TOTALE Data e timbro del Dipartimento. Firma del Titolare della Borsa di studio Firma del Supervisore dell Attività di Ricerca Firma Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato

7 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA POR CALABRIA FSE 2007/2013 Obiettivo Operativo M.2 Sostenere la realizzazione di percorsi individuali di alta formazione per giovani laureati e ricercatori presso organismi di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale Piano per le Risorse Umane Piano d Azione Intervento D.5 Mobilità internazionale per giovani laureati e ricercatori Dottorato di Ricerca in Scuola di Dottorato in Ciclo Settore strategico Polo di Innovazione regionale Anno Accademico / Periodo di svolgimento / / - / / Semestre (indicare semestre di riferimento dal I al VI per la relazione semestrale) RELAZIONE SEMESTRALE/FINALE Titolare Borsa di studio FSE Supervisore dell Attività di Ricerca Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato Dip.to di Università della Calabria Ente ospitante Tutor (per il periodo all estero) La presente relazione è composta di n. pagine numerate da 1 a.

8 INDICE (FAC-SIMILE) Obiettivi del percorso della ricerca. Attività svolte (seminari, lezioni, convegni ecc.) e risultati ottenuti (in particolare di natura tecnicoscientifica, prodotti di ricerca, tesi di dottorato finale, pubblicazioni, etc.). Grado di raggiungimento degli obiettivi con specifico riferimento al settore strategico del Polo di Innovazione regionale. Logistica, attrezzature, supporti alla ricerca. Aspetti di internazionalizzazione. Programmazione delle attività di ricerca per il semestre successivo (relazione semestrale). Impatto (relazione finale). Verifiche in itinere, valutazioni. Altre considerazioni (eventuali). Conclusioni. Data e timbro del Dipartimento, Firma del Titolare della Borsa di studio. Firma del Supervisore dell Attività di Ricerca Firma Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato Firma del Tutor Ente ospitante (per il periodo all estero e solo per la relazione semestrale)

9 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA POR CALABRIA FSE 2007/2013 Obiettivo Operativo M.2 Sostenere la realizzazione di percorsi individuali di alta formazione per giovani laureati e ricercatori presso organismi di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale Piano per le Risorse Umane Piano d Azione Intervento D.5 Mobilità internazionale per giovani laureati e ricercatori Dottorato di Ricerca in Scuola di Dottorato in Ciclo Settore strategico Polo di Innovazione regionale Anno Accademico / Periodo di svolgimento / / - / / DIARIO DI BORDO ATTIVITA INTENSIVE INTEGRATIVE Titolare Borsa di studio FSE (Cognome e Nome) Supervisore dell Attività di Ricerca (Cognome e Nome) Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato Dip.to di Università della Calabria Il presente diario di bordo (attività intensive integrative) è composto di n. pagine numerate da 1 a.

10 Ora Durata in ore Attività integrative intensive (Breve descrizione) Luogo Data inizio fine lezioni, esercitazioni, formazione verifiche, valutazioni convegni, seminari laboratorio attività di ricerca studio individuale, biblioteca altro Riepilogo Mese di. Eventuali annotazioni: Mese di..anno..totale ore pari a Data.. Firma del Titolare della Borsa di studio. Firma del Supervisore dell Attività di Ricerca Firma Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato N.B. se necessario aggiungere righe. Ripetere la tabella per ciascun mese di attività intensive integrative del I anno. Timbro del Dipartimento

11 Il sottoscritto dottorando del ciclo XXVII iscritto al I anno del dottorato di ricerca in Scuola DICHIARA che nell anno accademico 2011/2012 ha partecipato alle attività integrative intensive - di studio e ricerca svolte per recuperare il ritardo nell avvio delle attività e assicurare l efficacia del percorso formativo - di seguito elencate per il seguente numero di ore: Mese lezioni, esercitazioni, formazione verifiche, valutazioni convegni, seminari laboratorio attività di ricerca studio individuale, biblioteca altro Totale MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE TOTALE Data e timbro del Dipartimento. Firma del Titolare della Borsa di studio Firma del Supervisore dell Attività di Ricerca Firma Direttore della Scuola o Coordinatore del Corso di Dottorato

12

AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA

AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA AREA RICERCA SCIENTIFICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UNIVERSITA DELLA CALABRIA VADEMECUM SCUOLE DI SCIENZA E TECNICA BERNARDINO TELESIO

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013)

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) Articolo 1 (Oggetto, ambito di applicazione, soggetti interessati)

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016. FAQ Frequently Asked Questions

BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016. FAQ Frequently Asked Questions BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016 FAQ Frequently Asked Questions Sommario 1. Che cosa è il Overworld?... 2 2. Quali sono le differenze tra l Azione 1 e l Azione 2?... 2 3. Quali sono le sedi per le quali

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO DI DOTTORANDI ISCRITTI AL XXVII E XXVIII CICLO DI DOTTORATO CON SEDE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT

Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT Regione Basilicata - Dipartimento Formazione, Lavoro, Cultura e Sport Complemento di Programmazione POR

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

A.A. 2010/2011 PRIMA DELLA PARTENZA:

A.A. 2010/2011 PRIMA DELLA PARTENZA: VADEMECUM/ISTRUZIONI PER IL TIROCINANTE BORSE DI TIROCINIO FORMATIVO ALL ESTERO E IN ITALIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE E LINGUA E CULTURA ITALIANA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROFILO ESPERTO IN FONTI RINNOVABILI NELL AMBITO DEL PROGETTO

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 147/IFD DEL 17/06/2013

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 147/IFD DEL 17/06/2013 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 147/IFD DEL 17/06/2013 Oggetto: POR MARCHE FSE 2007 2013 CHIAMATA A PROGETTI RIVOLTA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LE IMPRESE

AVVISO PUBBLICO PER LE IMPRESE EUREKA Borse di dottorato di ricerca per l innovazione AVVISO PUBBLICO PER LE IMPRESE La Regione Marche e le Università marchigiane hanno sottoscritto in data 28/5/2014 un protocollo d intesa, adottato

Dettagli

Contratto.. ALLEGATO 3 - LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE

Contratto.. ALLEGATO 3 - LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE Contratto.. ALLEGATO 3 - LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE 1. COSTI AMMISSIBILI Sono ammissibili esclusivamente i costi strettamente connessi all attuazione del progetto per attività di ricerca industriale

Dettagli

Progetto UNI.COO (UNITO for International Cooperation)

Progetto UNI.COO (UNITO for International Cooperation) D.R. n. prot. 13694 del 03/05/2013 Rep.n. 2511 del 03/05/2013 Progetto UNI.COO (UNITO for International Cooperation) III Bando di concorso pubblico per borse di mobilità in uscita nell ambito di progetti

Dettagli

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ;

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ; PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MESSA A PUNTO E VALIDAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004)

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004) REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004) 1 INDICE Articolo 1 Finalità Articolo 2 Ambito di applicazione Articolo 3 Istituzione

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

Art. 1. Art. 2. Art. 3

Art. 1. Art. 2. Art. 3 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO RICERCA, INNOVAZIONE E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO Servizio supporto alla ricerca IL RETTORE D.R.n. ~ 3 L- Vista la nota Prot. n. 3675 del 9/2/2012, pervenuta

Dettagli

POR CALABRIA 2000/2006 Misura 3.7 Alta Formazione Azione 3.7.B Incentivi alle persone POR FSE CALABRIA 2007/2013 ASSE IV Capitale Umano

POR CALABRIA 2000/2006 Misura 3.7 Alta Formazione Azione 3.7.B Incentivi alle persone POR FSE CALABRIA 2007/2013 ASSE IV Capitale Umano POR CALABRIA 2000/2006 Misura 3.7 Alta Formazione Azione 3.7.B Incentivi alle persone POR FSE CALABRIA 2007/2013 ASSE IV Capitale Umano AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI PREMIO PER I MIGLIORI

Dettagli

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA Bando di concorso per il conferimento di una borsa per Indagine conoscitiva dei taxa e habitat riferiti alla Direttiva 92/43/CE nel territorio del Parco del Po. L Ente di Gestione del Parco del Po torinese

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore Università degli Studi di Perugia DR n. 345 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 10 contributi di mobilità per docenza (Staff mobility for teaching) Programma Erasmus+ A.A.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Legale Cattedra di medicina sociale Anno Accademico 2007-2008 BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO IN MEDICINA E SANITA PENITENZIARIA Codice del Corso

Dettagli

FONDAZIONE IRI BORSE DI STUDIO E BORSE DI RICERCA PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO IN DISCIPLINE MANAGERIALI. Anno Accademico 2003 2004

FONDAZIONE IRI BORSE DI STUDIO E BORSE DI RICERCA PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO IN DISCIPLINE MANAGERIALI. Anno Accademico 2003 2004 FONDAZIONE IRI BORSE DI STUDIO E BORSE DI RICERCA PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO IN DISCIPLINE MANAGERIALI Anno Accademico 2003 2004 La Fondazione IRI, al fine di promuovere nel sistema formativo italiano

Dettagli

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio del Delibera del Consiglio di Dipartimento del 10/9/2014 TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica d intesa con MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER

Dettagli

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 NORME IN MATERIA DI SOSTEGNO ALL ALTA FORMAZIONE PRESSO CENTRI INTERNAZIONALI D ECCELLENZA E DI INCENTIVO AL RIENTRO NEL MERCATO DEL LAVORO REGIONALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROGRAMMA STAR - SOSTEGNO TERRITORIALE ALLE ATTIVITÀ DI RICERCA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROGRAMMA STAR - SOSTEGNO TERRITORIALE ALLE ATTIVITÀ DI RICERCA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROGRAMMA STAR - SOSTEGNO TERRITORIALE ALLE ATTIVITÀ DI RICERCA LINEA D INTERVENTO 1 - JUNIOR PRINCIPAL INVESTIGATOR GRANTS Bando per il Finanziamento di Progetti

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI

BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI Arca SGR S.p.A., con sede in Milano, Via Disciplini n. 3, mette a concorso una borsa di studio intitolata a Lucio Rondelli, l illustre banchiere che fu

Dettagli

IL RETTORE. UPD Dec.n. 263

IL RETTORE. UPD Dec.n. 263 IL RETTORE UPD Dec.n. 263 Vista la convenzione Regione Campania- Università degli Studi della Campania stipulata il 27/3/2001, attraverso la quale si è inteso attivare, nell ambito del POR Campania 2000-2006,

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N.

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. 51/2015 Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge

Dettagli

BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I

BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO 000988 RIP. IV SETT. I L Università degli Studi di Roma La Sapienza rinnova l Albo per il servizio di interpretariato in favore dei

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 originali di questo contratto tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente contratto

Dettagli

N. 512 FISCAL NEWS. Regione Campania: contributi per dottorati 21.11.2011. La circolare di aggiornamento professionale. A cura di Carlo De Luca

N. 512 FISCAL NEWS. Regione Campania: contributi per dottorati 21.11.2011. La circolare di aggiornamento professionale. A cura di Carlo De Luca a cura di Antonio Gigliotti www.fiscal-focus.it www.fiscal-focus.info N. 512 FISCAL NEWS La circolare di aggiornamento professionale 21.11.2011 Categoria Previdenza e lavoro Sottocategoria Agevolazioni

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015 Avviso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da attivare per le esigenze della Facoltà di Scienze Matematiche,

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE SIMULTANEA NELL AMBITO DEL PRIMO CONVEGNO ITALIANO SULL ANTROPOLOGIA DELLA CINA,

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 30 contributi di mobilità per attività di Training (Staff mobility for training) Programma

Dettagli

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT MASTER: MBA IN DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO 2014-2015

LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT MASTER: MBA IN DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO 2014-2015 LINK CAMPUS UNIVERSITY ISTITUTO DI DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT MASTER: MBA IN DIRITTO E MANAGEMENT DELLO SPORT ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando di concorso per n. 10 (dieci) borse di studio **** E

Dettagli

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI DOTTORANDI CON BORSA Rimborso delle sole spese di viaggio (aereo treno) previa presentazione del titolo di viaggio in originale. Per i viaggi aerei, in caso

Dettagli

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro. BANDO PER PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2012 Bando Ateneo-CSP 2012

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro. BANDO PER PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2012 Bando Ateneo-CSP 2012 Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro BANDO PER PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2012 Bando Ateneo-CSP 2012 LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DEI COSTI 1) MODIFICA DEL GRUPPO DI RICERCA

Dettagli

IL P R E S I D E N T E

IL P R E S I D E N T E Prot. n. 3868 del 03/02/2016 Art. 2 - D.M. n.198/2003 / Art. 2 - D.M. n.976/2014 - fondo per il sostegno dei giovani Bando di selezione per l affidamento di attività tutoriali, didattico-integrative, propedeutiche

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Formazione Post Lauream

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Formazione Post Lauream UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Formazione Post Lauream DECRETO Rep. n 1543 Prot. N. 38115 Anno 2009 Tit. III Cl. 9 Fasc. 13 Oggetto: Approvazione del bando di concorso

Dettagli

Bando per la selezione e il finanziamento di programmi di stage ed esperienze formative in alternanza in contesti lavorativi internazionali

Bando per la selezione e il finanziamento di programmi di stage ed esperienze formative in alternanza in contesti lavorativi internazionali INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE PER LA PROMOZIONE DELLA COOPERAZIONE CON LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE, E POTENZIAMENTO DELL ORIENTAMENTO NEI SETTORI TECNICO-SCIENTIFICI

Dettagli

bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori

bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori budget complessivo del bando 500.000 euro termine per la presentazione dei progetti 15 luglio 2014 contenuti: A. NORMATIVA DEL BANDO

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica U.O. Erasmus e Studenti Stranieri VADEMECUM PER LO STUDENTE IN MOBILITA' Rinunce Se lo studente vuole rinunciare

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO POST- LAUREAM

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO POST- LAUREAM REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO POST- LAUREAM CAPO I DISPOSIZIONI COMUNI ART. 1 Tipologie 1. L Università degli Studi del Molise, ai sensi dell art. 114 del Regolamento per l amministrazione,

Dettagli

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 212 prot. n. 4220 del 06/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA RICERCA E LA FORMAZIONE AVANZATA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA RICERCA E LA FORMAZIONE AVANZATA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA RICERCA E LA FORMAZIONE AVANZATA (EMANATO CON DR. N. 1527 DEL 5 LUGLIO 2005) (MODIFICATO CON DR. N. 2922 DEL 22 NOVEMBRE 2005 ) INDICE Capo I

Dettagli

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.;

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Dipartimento di Scienze dell Ambiente, della Sicurezza, del Territorio, degli Alimenti e della Salute (S.A.S.T.A.S.) RICOGNIZIONE INTERNA E VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

Articolo 1 Finalità generali Articolo 2 Risorse finanziarie disponibili 9.000.000,00 Articolo 3 Destinatari

Articolo 1 Finalità generali Articolo 2 Risorse finanziarie disponibili 9.000.000,00 Articolo 3 Destinatari Unione Europea Fondo Sociale Europeo REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell Igiene Sanità e dell Assistenza Sociale DIREZIONE GENERALE DELLE POLITICHE SOCIALI REPUBBLICA ITALIANA POR SARDEGNA

Dettagli

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012)

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012) Avviso pubblico per l acquisizione di candidature del personale tecnicoamministrativo per la nomina nel Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Parma (delibera del Senato Accademico

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. DEL

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. DEL 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. DEL Oggetto: POR MARCHE FSE 2007 2013 CHIAMATA A PROGETTI RIVOLTA ALLE UNIVERSITA

Dettagli

del valore mensile di 500,00 per i corsi e i risultati da conseguirsi relativamente all'anno Accademico 2011/2012: fino a 5.000,00

del valore mensile di 500,00 per i corsi e i risultati da conseguirsi relativamente all'anno Accademico 2011/2012: fino a 5.000,00 INPDAP Istituto Nazionale di Previdenza dei Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Credito e Welfare Bando di Concorso "HOMO SAPIENS SAPIENS" IN FAVORE DEI FIGLI E ORFANI DI ISCRITTI

Dettagli

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA STIPULA DI CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO A TITOLO ONEROSO O GRATUITO E DI ATTIVITA INTEGRATIVE AI SENSI DELL ART. 23 DELLA LEGGE 240/2010 Emanato con DR. 11460/I/003

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau Monserrato, 03 febbraio 2016 Prot. n 3767 del 03/02/2016 OGGETTO: Bando di selezione pubblica,

Dettagli

I L P R E S I D E N T E

I L P R E S I D E N T E Proroga dei termini di tutti i bandi per il conferimento - nell'anno 2015 e con scadenza 18 marzo 2015 - di borse di studio, borse di studio per tesi di laurea all estero e per premi di laurea, destinati

Dettagli

Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali. Milano, 5 febbraio 2009

Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali. Milano, 5 febbraio 2009 Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali Milano, 5 febbraio 2009 Premessa Riferimenti normativi: Regione Lombardia -DDUO n. 15169 del 22/12/2008; Approvazione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO Emanato con D.D. n.20 del 16 gennaio 2004; entrato in vigore il 17 gennaio 2004; modificato con D.D.P. 149 del 26/02/2010 modificato con D.R. n. 80 del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n. Venezia, 03/03/2016 Prot. n. 9773 - V/5 Rep. n. 132/2016 SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.198/2003) Art. 1 -

Dettagli

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2014. Bando Ateneo-CSP 2014 LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DEI COSTI

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2014. Bando Ateneo-CSP 2014 LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DEI COSTI DIVISIONE PRODOTTI SETTORE RICERCA Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261520/517- Fax 0161 211369 ricerca@unipmn.it BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO 2014 Bando Ateneo-CSP

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Prot. n 23091 del 02/07/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE MARIO ARESU IL DIRETTORE il vigente Statuto di questo Ateneo; VISTA la Legge del 30 dicembre 2010, n. 240,

Dettagli

TITOLO II ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA

TITOLO II ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA REGOLAMENTO D ATENEO PER LA STIPULA DEGLI ACCORDI INTERNAZIONALI E L ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di stipula degli accordi internazionali

Dettagli

BANDO UNICO PER AFFIDAMENTO INCARICHI DI ATTIVITA DIDATTICA INTEGRATIVA sede di Firenze Bando N.7 anno accademico 2013-2014 IL DIRETTORE

BANDO UNICO PER AFFIDAMENTO INCARICHI DI ATTIVITA DIDATTICA INTEGRATIVA sede di Firenze Bando N.7 anno accademico 2013-2014 IL DIRETTORE BANDO UNICO PER AFFIDAMENTO INCARICHI DI ATTIVITA DIDATTICA INTEGRATIVA sede di Firenze Bando N.7 anno accademico 2013-2014 IL DIRETTORE Decreto N. 26/2014 dell 11/02/2013 Prot. n.504 pos. III/8. VISTA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM PREMESSO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM PREMESSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS PREMESSO -che l art. 2 comma 4 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, recante norme in materia

Dettagli

Informazioni di carattere generale Modalità di accesso ai corsi: Modalità di conseguimento del titolo: tesi di dottorato esclusivamente in file PDF

Informazioni di carattere generale Modalità di accesso ai corsi: Modalità di conseguimento del titolo: tesi di dottorato esclusivamente in file PDF Informazioni di carattere generale I Corsi di Dottorato di ricerca rilasciano titoli accademici attestanti il possesso delle competenze utili per esercitare, presso università, enti pubblici o soggetti

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009 AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di posti di mobilità per studenti, laureandi, laureati, specializzandi e dottorandi

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DEL MONDO RURALE E DELLA QUALITA DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI BANDO DI CONCORSO PER LA

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo M. Maddalena Università degli studi di Palermo Decreto n. 451/2008 IL RETTORE Vista la delibera del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Informatica del 28.11.2007, che approva l attivazione, tramite

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Con l Europa investiamo nel vostro futuro LICEO SCIENTIFICO STATALE Roccella Ionica (RCPS008012) ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE Monasterace (RCTD00801T) Sede legale - Via Cilea, s.n.c. - 89047 ROCCELLA IONICA

Dettagli

AVVISO CONTENENTE LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

AVVISO CONTENENTE LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE D.R. n. 95 del 22 marzo 2011 (modificato con D.R N. 106 del 25 marzo 2011) Il Progetto speciale Ricerca di Eccellenza - Ricercatori si propone di facilitare l'avvio, la prosecuzione o il completamento

Dettagli

Decreto Rettorale n. 1501

Decreto Rettorale n. 1501 Decreto Rettorale n. 1501 Programma LLP/ERASMUS Bando relativo alla mobilità del personale Erasmus per staff training (STT) per l a.a. 2013-2014, riservato al personale dipendente dell Università degli

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA FREQUENZA DI CORSI PRESSO L UNIVERSITA L UNIVERSITA DI WUHAN (WUHAN) Il Preside

BANDO DI CONCORSO PER LA FREQUENZA DI CORSI PRESSO L UNIVERSITA L UNIVERSITA DI WUHAN (WUHAN) Il Preside BANDO DI CONCORSO PER LA FREQUENZA DI CORSI PRESSO L UNIVERSITA L UNIVERSITA DI WUHAN (WUHAN) Il Preside VISTI gli accordi siglati con l Università di Wuhan (Wuhan University), D E C R E T A: ART. 1 E

Dettagli

Bando per la selezione e il finanziamento di programmi di stage ed esperienze formative in alternanza in contesti lavorativi internazionali.

Bando per la selezione e il finanziamento di programmi di stage ed esperienze formative in alternanza in contesti lavorativi internazionali. Allegato 1 alla Determinazione n. 50 del 1.3.2012 INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE PER LA PROMOZIONE DELLA COOPERAZIONE CON LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE, E POTENZIAMENTO

Dettagli

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ;

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ; PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO GESTIONE PIATTAFORME LEARNING MANAGEMENT

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014.

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014. Prot. nr. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Largo S. Eufemia, 19 41121 MODENA centralino 059 205 5811 fax 059 205 593 - fax 059 205 5933

Dettagli

Art. 6 Progetti di tutorato

Art. 6 Progetti di tutorato AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI ASSEGNI PER COLLABORAZIONI DI TUTORATO E ATTIVITÀ DIDATTICHE- INTEGRATIVE, PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO SU FONDI M.I.U.R. (D.M. 198/2003, ART. 2) DA IMPIEGARE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG IL RETTORE Decreto n. 425 VISTO VISTO il DM 270/04 ed in particolare l art.3 comma 9 che recita Restano ferme le disposizioni di cui all'articolo 6 della legge 19 novembre 1990, n. 341, in materia

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master Universitario di secondo livello ECOPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE OPERE CIVILI (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

Per partecipare alla presente selezione i candidati dovranno, ai sensi del successivo art.6, presentare un progetto di stage che deve:

Per partecipare alla presente selezione i candidati dovranno, ai sensi del successivo art.6, presentare un progetto di stage che deve: Bando Pubblico per l assegnazione di 10 borse di studio a giovani studenti/ricercatori per un attività di specializzazione internazionale nei settori delle imprese creative Art. 1 - Premessa Il settore

Dettagli

CHECK LIST / GUIDA PER BORSISTI IN USCITA PER PROGETTI INTERNAZIONALI

CHECK LIST / GUIDA PER BORSISTI IN USCITA PER PROGETTI INTERNAZIONALI CHECK LIST / GUIDA PER BORSISTI IN USCITA PER PROGETTI INTERNAZIONALI La presente guida sottolinea gli steps che gli studenti/dottorandi assegnatari di borsa di studio all estero nell ambito di progetti

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli