Progetto Smau Roadshow 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto Smau Roadshow 2014"

Transcript

1 SMAU BARI FEBBRAIO SMAU ROMA MARZO SMAU PADOVA APRILE SMAU TORINO 7-8 MAGGIO SMAU BOLOGNA 4-5 GIUGNO SMAU MILANO OTTOBRE Progetto Smau Roadshow 2014 Smau Roadshow è il circuito itinerante che intende facilitare l incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT sia nazionali che locali e gli imprenditori, i decisori aziendali delle imprese e pubbliche amministrazioni locali, attraverso appuntamenti di due giorni nei bacini geografici a più elevato potenziale, in cui vengono raccontate tutte le principali novità in ambito tecnologico e le connesse implicazioni per il business derivanti dall adozione di tecnologie digitali. Le dimensioni di Smau oggi Smau si articola in più dimensioni, ciascuna rivolta ad un target specifico di pubblico: Smau Business: è l offerta di tecnologie digitali dedicata a imprenditori, manager e decisori aziendali; Smau Trade: rivolto agli operatori di canale ICT (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, software house, distributori, ); Smart City: dedicato a Sindaci, Assessori, dirigenti dei Comuni e delle aziende municipalizzate; Percorsi dell innovazione: la più ampia offerta di innovazione rappresentata da startup, laboratori e centri di ricerca, acceleratori di innovazione, bandi e agevolazioni finanziarie che possono supportare le imprese nella loro crescita; Smau Media: indirizzato a quotidiani, tv, radio, agenzie stampa, riviste specializzate e web con l obiettivo di diffondere la cultura dell innovazione (oltre giornalisti coinvolti nelle diverse tappe ogni anno). LA FORMULA Il nuovo format Smau È ideato congiuntamente agli operatori dell Ecosistema ICT (vendor, canale, università e business school, stampa specializzata) e alle Associazioni dell Industria e del Commercio (territoriali di Confindustria e Ascom locali) per consentire alle imprese del comparto dell Information & Communication Technology partecipanti di: generare nuove opportunità di business con le imprese e pubbliche amministrazioni locali; sviluppare e/o rafforzare la propria brand awareness in modo capillare sul territorio, beneficiando di una piattaforma indipendente e autorevole; incontrare i partner ICT locali e reclutare nuovi operatori trade per ampliare il proprio network diretto e indiretto indispensabile alla crescita del market share. L orientamento alla Domanda Ciascun visitatore, attraverso un articolato sistema di profilazione online, costruisce la propria agenda di visita ad ogni evento sulla base delle proprie esigenze di business, individuando: i momenti formativi e informativi di proprio interesse, tra gli oltre 30 workshop da 50 minuti a cura dei migliori docenti e analisti indipendenti; i casi di successo di imprese italiane utenti nei bacini di riferimento (Premio Innovazione ICT); i migliori fornitori di tecnologie riuniti in un unico appuntamento per orientare il visitatore nei suoi investimenti ICT. I servizi a valore riservati alle aziende espositrici Database: consegna di un elenco di iscritti profilati all evento che hanno dichiarato interesse per l area tematica sponsorizzata dalla Vostra azienda. Lead Generation: invito a visitare il Vostro stand rivolto a tutti i registrati al sito smau.it interessati alla Vostra area tematica; veicolazione di inviti omaggio in numero illimitato ai Vostri clienti e prospect, mailing elettronici mirati a cluster di utenti in linea con il Vostro target obiettivo, call center dedicato. Brand Awareness: presenza di Vostre case history e/o scheda promozionale all interno della pubblicazione L Italia che Innova - Case History & Protagonisti, distribuita a tutti i partecipanti, e sul sito smau.it; visibilità delle Vostre soluzioni nella Gallery online dei prodotti, media relation con le redazioni economiche delle principali testate dei bacini toccati. Spazi espositivi preallestiti chiavi in mano a partire da 9 mq (inclusa grafica personalizzata). pag. 1

2 PERCHÉ PARTECIPARE Generare nuove opportunità di business < < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI > > Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: Reclutare nuovi operatori di canale ICT PROMOZIONE E PR SERVIZI A VALORE Appuntamenti allo stand con nuovi utenti business/canale ICT Database di contatti profilati utenti business/canale ICT Visibilità media Networking tra aziende partecipanti IL RISULTATO LEAD GENERATION e INCREMENTO DEL FATTURATO Piano di Comunicazione Oltre 40 pagine pubblicitarie sulle testate cartacee e sui siti web di testate di settore e quotidiani locali per ogni tappa del Roadhsow Più di 300 spot radio su Radio24 e sulle emittenti locali per ogni tappa del Roadhsow Oltre mailing elettronici su database mirati in collaborazione con editori, associazioni di categoria della domanda, le più autorevoli Business School e le aziende espositrici Oltre inviti cartacei inviati per ogni tappa Più di chiamate effettuate attraverso un call center specializzato per invitare i decisori aziendali e gli operatori del Canale ICT per ogni tappa Azioni di PR e Media Relation 50 giornalisti accreditati durante ogni tappa (giornalisti di economia, politica regionale) 250 articoli su stampa quotidiana e on line per ogni tappa 20 passaggi radio e tv sulle principali emittenti locali Gli eventi di rilievo per i media Premio Innovazione ICT, il riconoscimento dato alle aziende che hanno innovato il proprio business con l ausilio delle tecnologie digitali: 40 giornalisti accreditati Premio Smart City, i casi di successo più virtuosi in tema di sviluppo di città intelligenti: 15 giornalisti accreditati Premio Lamarck, il riconoscimento dato alle start up più innovative: 20 giornalisti accreditati Web Sito web dedicato che registra oltre utenti unici e oltre pagine viste per ogni tappa Presenza costante sui principali social media (Facebook, Twitter, Youtube) prima e durante ciascun evento Le pubblicazioni consegnate ai giornalisti L ITALIA CHE INNOVA - Case History & Protagonisti: pubblicazione contenente tutti i casi di successo raccontati a Smau GUIDA INNOVAZIONE PER IL BUSINESS EXPO: pubblicazione in cui viene catalogato il mondo della Ricerca Industriale presente a Smau (schede delle Regioni, startup, acceleratori d innovazione, bandi e finanziamenti alle imprese) PIANTA GUIDA SMAU: pubblicazione contenente la pianta dei padiglioni e l elenco espositori, il calendario dei workshop e dei convegni in programma e le principali novità in fiera pag. 2

3 I RISULTATI DI SMAU BARI 2013 BARI PRE-REGISTRATI PROFILATI: (di cui END USER e CANALE) - PARTECIPANTI ALL EVENTO: DATABASE END USER: (imprenditori e manager) DATABASE END USER (imprenditori e manager) suddiviso per aree di interesse e volontà di investimento a breve da parte dei visitatori Area Tematica Bari 2013 Gestire in modo integrato le informazioni e i processi attraverso i sistemi gestionali integrati Prendere decisioni più tempestive ed efficaci attraverso applicazioni di Business Intelligence 844 Gestire efficacemente i propri clienti attraverso le applicazioni di Customer Relationship Management 688 Le opportunità per le imprese derivanti da soluzioni di fatturazione elettronica e di dematerializzazione dei documenti 827 Supportare la collaborazione e l'archiviazione dei documenti attraverso le soluzioni di gestione documentale 859 Innovare i processi attraverso le applicazioni Mobile&Wireless ed RFId 820 Cloud Computing e ICT as a Service per aumentare flessibilità ed efficienza del sistema informativo e dell'impresa 769 Far evolvere l'infrastruttura IT attraverso tecnologie innovative 735 Smart Working e Sistemi di Comunicazione avanzata 647 Evitare i costi e i danni di una scarsa sicurezza del sistema informativo aziendale 688 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale e l e-commerce 959 Migliorare la progettazione attraverso soluzioni CAD e di Product Lifecycle Management 515 I benefici delle soluzioni di stampa digitale 583 Tablet e Cloud per il business 906 Pubblica Amministrazione e Sanità 641 Retail & GDO 346 *contatti unici profilati. Ogni visitatore può dichiarare interesse per più aree tematiche DATABASE OPERATORI DI CANALE ICT: (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, ) pag. 3

4 Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (fonte Smau Bari 2013) Per l elenco completo visita il sito I COMMENTI DEI PARTNER (tratto dal comunicato di chiusura di Smau Bari 2013) Siamo entusiasti di partecipare all edizione 2013 di SMAU Business Roadshow che si è aperta in questi giorni a Bari, poiché si tratta di un occasione per continuare a promuovere il valore dell innovazione sul territorio. Durante la tappa pugliese siamo stati lieti di offrire insieme ai nostri Partner Altea e Reno Sistemi utili momenti di networking e formazione, in particolare rispetto ai sistemi gestionali di nuova generazione, alla Business Intelligence, al Customer Relationship Management, aiutando inoltre i professionisti e gli imprenditori locali ad acquisire consapevolezza dell importanza del social e della mobility. Silvia Candiani, Direttore Marketing & Operations Microsoft Italia La presenza di Poste Italiane a Smau e stata un occasione unica di indirizzo verso il territorio Pugliese e in generale del Sud Italia dell offerta del nostro Gruppo per la Sanità. La Rete e l Infrastruttura multicanale di Poste possono essere un valido supporto alle politiche Regionali che possono trarre ulteriore vantaggio dal controllo e monitoraggio dei processi di erogazione attraverso la Rete di Controllo di Poste Italiane. Un reale contributo verso l efficienza ed efficacia delle nostre Smart Communities sul territorio. Alessandro Leonardi, Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni Progetto Smart Cities Poste Italiane DICONO DI SMAU BARI I MEDIA LOCALI (fonte Smau Bari 2013) Innovazione hi-tech, la Puglia leader al Sud Corriere del Mezzogiorno La Puglia hi-tech a caccia di primati La Repubblica - BARI pag. 4

5 I RISULTATI DI SMAU roma 2013 roma PRE-REGISTRATI PROFILATI: (di cui END USER e CANALE) - PARTECIPANTI ALL EVENTO: DATABASE END USER: (imprenditori e manager) DATABASE END USER (imprenditori e manager) suddiviso per aree di interesse e volontà di investimento a breve da parte dei visitatori Area Tematica Roma 2013 Gestire in modo integrato le informazioni e i processi attraverso i sistemi gestionali integrati Prendere decisioni più tempestive ed efficaci attraverso applicazioni di Business Intelligence Gestire efficacemente i propri clienti attraverso le applicazioni di Customer Relationship Management Le opportunità per le imprese derivanti da soluzioni di fatturazione elettronica e di dematerializzazione dei documenti Supportare la collaborazione e l'archiviazione dei documenti attraverso le soluzioni di gestione documentale Innovare i processi attraverso le applicazioni Mobile&Wireless ed RFId Cloud Computing e ICT as a Service per aumentare flessibilità ed efficienza del sistema informativo e dell'impresa Far evolvere l'infrastruttura IT attraverso tecnologie innovative Smart Working e Sistemi di Comunicazione avanzata 965 Evitare i costi e i danni di una scarsa sicurezza del sistema informativo aziendale Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale e l e-commerce Migliorare la progettazione attraverso soluzioni CAD e di Product Lifecycle Management 509 I benefici delle soluzioni di stampa digitale 741 Tablet e Cloud per il business Pubblica Amministrazione e Sanità 815 Retail & GDO 362 *contatti unici profilati. Ogni visitatore può dichiarare interesse per più aree tematiche DATABASE OPERATORI DI CANALE ICT: (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, ) pag. 5

6 Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (fonte Smau Roma 2013) Per l elenco completo visita il sito I COMMENTI DEI PARTNER (tratto dal comunicato di chiusura di Smau Roma 2013) Siamo soddisfatti di questa nostra prima esperienza di partecipazione a SMAU Roma, sia per il numero sia per la qualità dei contatti presi inqueste due giornate. Nel complesso il bilancio é positivo. Mirko Poggi, Country GM e AD Lenovo Italia Il Premio Smart Cities assegnato a Roma Tpl grazie alla soluzione sviluppata con Vodafone è la testimonianza concreta del continuo impegno di Vodafone nel realizzare servizi a supporto dei nostri clienti e dello sviluppo delle città in Smart Cities. In particolare, le applicazioni di Mobile Workforce Automation presentate nella due giorni romana consentono di offrire migliori servizi al cittadino e allo stesso tempo benefici nella gestione dei processi di business sia per la Pubblica Amministrazione che per le aziende private. Sabrina Baggioni, Direttore Marketing Corporate Vodafone Italia DICONO DI SMAU roma I MEDIA LOCALI (fonte Smau Roma 2013) Giovani e startup sono l X Factor per le imprese. L innovazione scuote la Capitale Smau, scatta l ora del tech Il Messaggero Il Tempo pag. 6

7 I RISULTATI DI SMAU Padova 2013 Padova PRE-REGISTRATI PROFILATI: (di cui END USER e CANALE) - PARTECIPANTI ALL EVENTO: DATABASE END USER: (imprenditori e manager) DATABASE END USER (imprenditori e manager) suddiviso per aree di interesse e volontà di investimento a breve da parte dei visitatori Area Tematica Padova 2013 Gestire in modo integrato le informazioni e i processi attraverso i sistemi gestionali integrati Prendere decisioni più tempestive ed efficaci attraverso applicazioni di Business Intelligence 872 Gestire efficacemente i propri clienti attraverso le applicazioni di Customer Relationship Management 838 Le opportunità per le imprese derivanti da soluzioni di fatturazione elettronica e di dematerializzazione dei documenti 771 Supportare la collaborazione e l'archiviazione dei documenti attraverso le soluzioni di gestione documentale 812 Innovare i processi attraverso le applicazioni Mobile&Wireless ed RFId 903 Cloud Computing e ICT as a Service per aumentare flessibilità ed efficienza del sistema informativo e dell'impresa 907 Far evolvere l'infrastruttura IT attraverso tecnologie innovative 811 Smart Working e Sistemi di Comunicazione avanzata 701 Evitare i costi e i danni di una scarsa sicurezza del sistema informativo aziendale 732 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale e l e-commerce Migliorare la progettazione attraverso soluzioni CAD e di Product Lifecycle Management 389 I benefici delle soluzioni di stampa digitale 522 Tablet e Cloud per il business Pubblica Amministrazione e Sanità 420 Retail & GDO 255 *contatti unici profilati. Ogni visitatore può dichiarare interesse per più aree tematiche DATABASE OPERATORI DI CANALE ICT: (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, ) pag. 7

8 Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (fonte Smau Padova 2013) CONFINDUSTRIA VENEZIA Per l elenco completo visita il sito I COMMENTI DEI PARTNER (tratto dal comunicato di chiusura di Smau Padova 2013) futura bk bt pantone blu 280 cvc Anche quest anno l edizione di Padova ha rappresentato per SAP un momento importante. Le imprese del Nord Est hanno dimostrato grande interesse La nostra nei confronti partecipazione di Business a Smau One Business e molta curiosità testimonia rispetto l impegno a quanto di Intel abbiamo Italia verso raccontato il mondo grazie dell imprenditoria ai nostri partner. locale, SAP linfa è fortemente vitale per una impegnata crescita affinché che si le può imprese diffondere piccole su tutto e medie il territorio dimensioni nazionale. possano Durante cogliere questi le due opportunità giorni abbiamo rese possibili avuto dalla la possibilità tecnologia: di incontrare oggi più che aziende mai, è importante con una che forte le piccole propensione e medie all innovazione imprese possano e alle investire nuove tecnologie, per costruire a conferma al meglio il del loro fatto futuro, che sia il tessuto nel mercato imprenditoriale nazionale meridionale che internazionale. ha Massimiliano idee chiare Ortalli, su dove General è necessario Business investire Director per E&C crescere Organization e distinguersi SAP sul Italia mercato. Luca Romani, Regional Channel Manager Intel Italia & Svizzera Anche a Padova abbiamo raccolto numerosi consensi per l offerta di Aruba Cloud, in modalità IaaS, e anche per le novità presentate nel Workshop congiunto, che si è tenuto assieme ai nostri Partner Dell e Intel, circa l offerta di soluzioni di data center per soddisfare le esigenze IT delle imprese L ampia italiane. partecipazione Un altra di iniziativa aziende che locali ci al avvicina nostro ai stand bisogni dimostra e alle necessità l alto livello delle di attenzione imprese in degli questo imprenditori periodo e baresi che fa all innovazione di SMAU un evento e ai chiave benefici per noi, che sono essa le novità può portare riguardanti alla crescita la PEC. del Infatti business. le ditte Smau individuali Roadshow devono è dotarsi per noi obbligatoriamente la cornice ideale per di un la indirizzo presentazione di posta delle elettronica nostre certificata soluzioni entro e il servizi 30 giugno. e un terreno Noi proponiamo fertile per un offerta costruire collaborazioni PEC gratuita, attraverso proficue con un l imprenditoria sito apposito (www.pecgratuita.it) locale. per un anno, al fine di semplificare Stefano il processo Matera, di Direttore coloro che marketing ancora e si Canale devono indiretto, mettere Gruppo a norma, Teamsystem e grazie all evento SMAU siamo riusciti ad incontrare il pubblico per rispondere ai loro dubbi e alle loro domande. Stefano Sordi, Direttore Marketing Aruba DICONO DI SMAU PADova I MEDIA LOCALI (fonte Smau Padova 2013) Innoveneto Expo fa spazio all incontro ricerca-imprese. Protagonisti 40 fra start up, spin off, laboratori. Coppola: «Tema cruciale» Il Mattino di Padova Il meglio dell Hi-Tech e del nuovo che avanza per due giorni alla fiera di Padova con Smau Tg3 Regione Veneto pag. 8

9 I RISULTATI DI SMAU torino 2013 torino PRE-REGISTRATI PROFILATI: (di cui END USER e CANALE) - PARTECIPANTI ALL EVENTO: DATABASE END USER: (imprenditori e manager) DATABASE END USER (imprenditori e manager) suddiviso per aree di interesse e volontà di investimento a breve da parte dei visitatori Area Tematica Torino 2013 Gestire in modo integrato le informazioni e i processi attraverso i sistemi gestionali integrati Prendere decisioni più tempestive ed efficaci attraverso applicazioni di Business Intelligence 848 Gestire efficacemente i propri clienti attraverso le applicazioni di Customer Relationship Management 780 Le opportunità per le imprese derivanti da soluzioni di fatturazione elettronica e di dematerializzazione dei documenti 750 Supportare la collaborazione e l'archiviazione dei documenti attraverso le soluzioni di gestione documentale 846 Innovare i processi attraverso le applicazioni Mobile&Wireless ed RFId 928 Cloud Computing e ICT as a Service per aumentare flessibilità ed efficienza del sistema informativo e dell'impresa 991 Far evolvere l'infrastruttura IT attraverso tecnologie innovative 847 Smart Working e Sistemi di Comunicazione avanzata 757 Evitare i costi e i danni di una scarsa sicurezza del sistema informativo aziendale 685 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale e l e-commerce Migliorare la progettazione attraverso soluzioni CAD e di Product Lifecycle Management 407 I benefici delle soluzioni di stampa digitale 590 Tablet e Cloud per il business Pubblica Amministrazione e Sanità 424 Retail & GDO 258 *contatti unici profilati. Ogni visitatore può dichiarare interesse per più aree tematiche DATABASE OPERATORI DI CANALE ICT: (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, ) pag. 9

10 Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (fonte Smau Torino 2013) Per l elenco completo visita il sito I COMMENTI DEI PARTNER (tratto dal comunicato di chiusura di Smau Torino 2013) La prima edizione di SMAU Business Torino si rivela una tappa importante per presentare sul territorio soluzioni innovative e tecnologie all avanguardia. Presso l Infor Village abbiamo presentato le nostre soluzioni per il settore manifatturiero, fruibili anche in modalità cloud. Un offerta, recentemente arricchita dalla piattaforma di enterprise collaboration di nuova generazione Infor Ming.le, che consente alle aziende di affrontare le sfide che il mercato odierno impone. Massimo Coghi, Account Manager, Infor DICONO DI SMAU PADova I MEDIA LOCALI (fonte Smau Torino 2013) Smau, il futuro nasce a Torino. L innovazione rilancia l impresa La Stampa Due giovani, due imprese, due startup. Due innovazioni che creano lavoro. Questi sono solo due esempi di quello che è Smau Torino Rai Tg3 Regione Piemonte pag. 10

11 I RISULTATI DI SMAU bologna 2013 bologna PRE-REGISTRATI PROFILATI: (di cui END USER e CANALE) - PARTECIPANTI ALL EVENTO: DATABASE END USER: (imprenditori e manager) DATABASE END USER (imprenditori e manager) suddiviso per aree di interesse e volontà di investimento a breve da parte dei visitatori Area Tematica Bologna 2013 Gestire in modo integrato le informazioni e i processi attraverso i sistemi gestionali integrati Prendere decisioni più tempestive ed efficaci attraverso applicazioni di Business Intelligence 896 Gestire efficacemente i propri clienti attraverso le applicazioni di Customer Relationship Management 858 Le opportunità per le imprese derivanti da soluzioni di fatturazione elettronica e di dematerializzazione dei documenti 733 Supportare la collaborazione e l'archiviazione dei documenti attraverso le soluzioni di gestione documentale 805 Innovare i processi attraverso le applicazioni Mobile&Wireless ed RFId 892 Cloud Computing e ICT as a Service per aumentare flessibilità ed efficienza del sistema informativo e dell'impresa 834 Far evolvere l'infrastruttura IT attraverso tecnologie innovative 734 Smart Working e Sistemi di Comunicazione avanzata 745 Evitare i costi e i danni di una scarsa sicurezza del sistema informativo aziendale 627 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale e l e-commerce Migliorare la progettazione attraverso soluzioni CAD e di Product Lifecycle Management 359 I benefici delle soluzioni di stampa digitale 532 Tablet e Cloud per il business Pubblica Amministrazione e Sanità 375 Retail & GDO 276 *contatti unici profilati. Ogni visitatore può dichiarare interesse per più aree tematiche DATABASE OPERATORI DI CANALE ICT: (rivenditori, ISV, VAR, system integrator, ) pag. 11

12 Per maggiori informazioni Segreteria Organizzativa: Tel: LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (fonte Smau Bologna 2013) Associazione di Bologna Per l elenco completo visita il sito I COMMENTI DEI PARTNER (tratto dal comunicato di chiusura di Smau Bologna 2013) SMAU Bologna è un appuntamento importante per HP, poiché rappresenta un opportunità significativa di scambio, di incontro con altre aziende La e nostra confronto partecipazione di competenze a Smau ed esperienze, Business testimonia oltre ad essere l impegno una di fucina Intel di Italia idee verso che il testimoniano mondo dell imprenditoria la vitalità mercato locale, linfa IT. HP vitale ha per una partecipato crescita alla che tappa si può bolognese diffondere in stretta su tutto collaborazione il territorio nazionale. con i suoi Durante partner questi specializzati, due giorni scelta abbiamo che sottolinea avuto la possibilità l importanza di incontrare strategica aziende che riconosce una al suo forte canale, propensione a cui ha all innovazione affidato il compito e alle di nuove presentare tecnologie, ai visitatori a conferma un portafoglio del fatto di che soluzioni il tessuto articolato, imprenditoriale basato su meridionale Sicurezza, ha Gestione le delle Informazioni idee chiare su e Cloud, dove è che necessario risponde investire alle esigenze per crescere di innovazione e distinguersi professionisti, sul mercato. PMI, grandi aziende ed enti pubblici. Paolo Luca Delgrosso, Romani, Channel Regional and Channel SMB Sales Manager Director, Intel Enterprise Italia & Group, Svizzera HP Italia Anche la tappa bolognese di SMAU Business Roadshow è stata per Fujitsu l occasione per rafforzare la collaborazione con i partner locali, con i quali L ampia da anni partecipazione lavoriamo a di stretto aziende contatto locali al per nostro promuovere stand dimostra l innovazione l alto livello e l eccellenza di attenzione delle degli soluzioni imprenditori Fujitsu sul baresi territorio; all innovazione incontri di e questo ai genere benefici stimolano che la essa condivisione può portare delle alla informazioni crescita del e business. sono fondamentali Smau Roadshow per sviluppare è per noi progetti la cornice sempre ideale più performanti la presentazione e in linea delle con nostre le reali esigenze soluzioni dei clienti e servizi e un terreno fertile per costruire collaborazioni proficue con l imprenditoria locale. Emanuele Stefano Baldi, Matera, Channel Direttore Sales marketing Director di e Fujitsu Canale Technology indiretto, Gruppo Solutions Teamsystem DICONO DI SMAU Bologna I MEDIA LOCALI (fonte Smau Bologna 2013) Smau, la Fiera delle Idee vincenti. E le startup Bolognesi decollano. Dalla mobilità all Aerospazio: ricercatori e aziende di tutti i livelli. Il Resto del Carlino Una risposta alla difficile situazione economica è investire in ricerca e innovazione. Molti esempi per creare nuove imprese sono stati esposti a Smau e Research to Business Tg3 Regione Emilia-Romagna pag. 12

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Big Data: istruzioni per l uso

Big Data: istruzioni per l uso big data Big Data: istruzioni per l uso di Luca Papperini Il tema dei Big Data è la grande sfida del futuro per il marketing e l lnformation Technology. Alla luce di questo trend, che solo oggi sta raggiungendo

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Osservatorio Cloud & ICT as a Service Cloud: ora si fa sul serio!

Osservatorio Cloud & ICT as a Service Cloud: ora si fa sul serio! Osservatorio Cloud & ICT as a Service Giugno 2014 Indice Introduzione 3 di Umberto Bertelè, Raffaello Balocco, Mariano Corso, Alessandro Perego e Andrea Rangone La Ricerca Executive Summary 7 di Mariano

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson Le Tecnologie della Relationship Management e l interazione con le funzioni ed i processi aziendali Angelo Caruso, 2001 Relationship Management Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli