34 CORSO DI INGLESE - ELEMENTARY (LIVELLO BASE) FO.R.UM. SCRL C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE ,8 627,2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "34 CORSO DI INGLESE - ELEMENTARY (LIVELLO BASE) FO.R.UM. SCRL C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE 113 80 156,8 627,2"

Transcript

1 Cod.Comparto Titolo del Corso Ente Gestore Sede di svolgimento del corso Comune di svolgimento del corso N. Progr.del corso Durata in Ore Costo Allievo Costo Pubblico 34 BUSINESS ENGLISH INFORCOOP LEGA PIEMONTE GRUPPO SOGES SPA TORINO ,6 470,4 34 CORSO BASE DI LINGUA RUSSA FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 CORSO DI INGLESE MITO PIEMONTE MITO PIEMONTE TORINO ,2 548,8 34 CORSO DI INGLESE ASS.FOR PIEMONTE ASS.FOR PIEMONTE SAN MAURO TORINESE ,2 548,8 34 CORSO DI INGLESE - ELEMENTARY (LIVELLO BASE) FO.R.UM. IIS EUROPA UNITA CHIVASSO ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - ELEMENTARY (LIVELLO BASE) FO.R.UM. C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - ELEMENTARY (LIVELLO BASE) FO.R.UM. NATALE CAPELLARO BANCHETTE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - INTERMEDIATE FO.R.UM. IIS EUROPA UNITA CHIVASSO ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - INTERMEDIATE FO.R.UM. NATALE CAPELLARO BANCHETTE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - INTERMEDIATE FO.R.UM. C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - PRE-INTERMEDIATE FO.R.UM. IIS EUROPA UNITA CHIVASSO ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - PRE-INTERMEDIATE FO.R.UM. C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE - PRE-INTERMEDIATE FO.R.UM. NATALE CAPELLARO BANCHETTE ,8 627,2 34 CORSO DI INGLESE BASE CONSORZIO CANAVESE CONSORZIO CANAVESE CHIVASSO CORSO DI INGLESE DI LIVELLO INTERMEDIO II ASPLI ASPLI TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE I LIVELLO ASPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE I LIVELLO ONAPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE I LIVELLO C.S.Q.T. C.S.Q.T. CALUSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE I LIVELLO AREA AREA TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE II LIVELLO ASPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE II LIVELLO ONAPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE II LIVELLO C.S.Q.T. C.S.Q.T. CALUSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE II LIVELLO AREA AREA TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE II LIVELLO O.N.M.I.C. CENTRO EUROPEO EDUCATIVO TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE III LIVELLO ASPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE III LIVELLO C.S.Q.T. C.S.Q.T. CALUSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE III LIVELLO AREA AREA TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE III LIVELLO ONAPLI ITG MARCONI CHIVASSO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE III LIVELLO O.N.M.I.C. CENTRO EUROPEO EDUCATIVO TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI INGLESE LIVELLO INTERMEDIO I ASPLI ASPLI TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI LINGUA INGLESE - I LIVELLO O.N.M.I.C. CENTRO EUROPEO EDUCATIVO TORINO ,4 313,6 34 CORSO DI LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 34 CORSO DI LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 34 CORSO DI LINGUA INGLESE AVANZATO API - S.C.R.L. API - S.C.R.L. TORINO ,6 470,4 34 CORSO DI LINGUA INGLESE BASE API - S.C.R.L. API - S.C.R.L. TORINO ,6 470,4 34 CORSO DI LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 AVANZATO 34 CORSO DI LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 Pagina 1

2 34 CORSO DI LINGUA TEDESCA - LIVELLO AVANZATO CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 34 CORSO DI LINGUA TEDESCA - LIVELLO BASE CONSAF CONSAF TORINO ,8 627,2 34 CORSO DI SPAGNOLO FO.R.UM. C.S. AZIENDALE SETTIMO TORINESE ,8 627,2 34 FONDAMENTI DI LINGUA E CULTURA RUSSA FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,4 313,6 34 FRANCESE AVANZATO UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 FRANCESE BASE UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 FRANCESE DI BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 FRANCESE LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 FRANCESE LIVELLO MEDIO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 INGLESE AVANZATO UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 INGLESE BASE UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 INGLESE DI BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 INGLESE DI LIVELLO INTERMEDIO BASSO CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA TORINO ,6 470,4 34 INGLESE ELEMENTARE CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA TORINO ,6 470,4 34 INGLESE INTERMEDIO CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA TORINO ,6 470,4 34 INGLESE INTERMEDIO ALTO CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA TORINO ,6 470,4 34 INGLESE LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 INGLESE LIVELLO MEDIO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA VILLAR PEROSA ,2 548,8 CFP EDOARDO 34 INGLESE PER PRINCIPIANTI CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA CEP CONSORZIO EUROPEO PER LA TORINO ,6 470,4 34 INGLESE TECNICO COMMERCIALE ASSOCAM SCUOLA CAMERANA ASSOCAM SCUOLA CAMERANA TORINO INGLESE TECNICO PER IL SETTORE NAUTICO FO.R.UM. CONSORZIO PROGETTO TORINO ,8 627,2 34 INGLESE: ELEMENTI DI BASE (1^ PARTE KET) II.RR. SALOTTO E FIORITO II.RR. SALOTTO E FIORITO RIVOLI ,6 470,4 34 INGLESE: ELEMENTI DI BASE (2^ PARTE KET) II.RR. SALOTTO E FIORITO II.RR. SALOTTO E FIORITO RIVOLI ,6 470,4 34 ITALIANO AVANZATO UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 ITALIANO BASE UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 LINGUA FRANCESE - LIVELLO AVANZATO FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA FRANCESE - LIVELLO BASE FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA FRANCESE - LIVELLO BASE CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA FRANCESE PER IL SETTORE TURISTICO- FO.R.UM. CENTRO FERDINANDO PRAT IVREA ,4 313,6 ALBERGHIERO E COMMERCIALE 34 LINGUA INGLESE - ADVANCED LEVEL ISTITUTO GAMMA DI TORINO BRITISH INSTITUTES TORINO LINGUA INGLESE - BEGINNER ENAIP ENAIP SETTIMO SETTIMO TORINESE LINGUA INGLESE - ELEMENTARY LEVEL (S.D.M.S.) ISTITUTO GAMMA DI TORINO BRITISH INSTITUTES TORINO ,36 517,44 34 LINGUA INGLESE - INGLESE TECNICO CNOS CNOS VALDOCCO TORINO ,2 156,8 34 LINGUA INGLESE - INTERMEDIATE ENAIP ENAIP SETTIMO SETTIMO TORINESE LINGUA INGLESE - INTERMEDIATE LEVEL ISTITUTO GAMMA DI TORINO BRITISH INSTITUTES TORINO ,36 517,44 34 LINGUA INGLESE - LEVEL 1, FIRST STEPS AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO Pagina 2

3 34 LINGUA INGLESE - LEVEL 2, ELEMENTARY AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO LINGUA INGLESE - LEVEL 3, LOWER AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO INTERMEDIATE 34 LINGUA INGLESE - LEVEL 4, INTERMEDIATE AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO LINGUA INGLESE - LEVEL 5, UPPER INTERMEDIATE AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO LINGUA INGLESE - LEVEL 6, ADVANCE AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO LINGUA INGLESE - LEVEL 7, MASTERY AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA AGENZIA FORMATIVA TUTTOEUROPA TORINO LINGUA INGLESE - LIVELLO AUTONOMO CONSORZIO EU.FOR. CONSORZIO EU.FOR. MONCALIERI ,92 211,68 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CENTRO MONS. ROSAZ SUSA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISTITUTO PACCHIOTTI GIAVENO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISAP IVREA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' GRUGLIASCO GRUGLIASCO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' VENARIA VENARIA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO AVANZATO IAL AFT AVIGLIANA AVIGLIANA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CSEA CFP GIULIO PASTORE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CSEA C.F.P. "CEPPI" ORBASSANO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' TORINO 1 TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISAP IVREA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE SCF SOCIETA' CONSORTILE PER LA SCF SOCIETA' CONSORTILE PER LA TORINO LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE SCF SOCIETA' CONSORTILE PER LA SCF SOCIETA' CONSORTILE PER LA SAN PONSO LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE ENAIP ENAIP MONCALIERI MONCALIERI ,4 313,6 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CNOS CNOS VALDOCCO TORINO LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE IMMAGINAZIONE E LAVORO IMMAGINAZIONE E LAVORO TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CENTRO MONS. ROSAZ SUSA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISTITUTO PACCHIOTTI GIAVENO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DELLA GIOVENTU' CHIVASSO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' GRUGLIASCO GRUGLIASCO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' VENARIA VENARIA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CONSORZIO EU.FOR. CONSORZIO EU.FOR. MONCALIERI ,92 211,68 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CSEA CSEA CUORGNE' CUORGNE' ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE CSEA CFP MARIO ENRICO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO BASE IAL AFT AVIGLIANA AVIGLIANA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO CSEA C.F.P. "CEPPI" ORBASSANO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO IMMAGINAZIONE E LAVORO IMMAGINAZIONE E LAVORO TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO CSEA CFP GIULIO PASTORE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO CSEA CFP MARIO ENRICO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - LIVELLO INTERMEDIO CSEA CSEA CUORGNE' CUORGNE' ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE - PRE-INTERMEDIATE ENAIP ENAIP SETTIMO SETTIMO TORINESE LINGUA INGLESE - UPPER- INTERMEDIATE ENAIP ENAIP SETTIMO SETTIMO TORINESE LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO FOR.TER PIEMONTE FOR.TER PIEMONTE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED TORINO ,4 313,6 Pagina 3

4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO ENFAP PIEMONTE ENFAP TORINO TORINO ,4 705,6 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO ENAIP ENAIP TORINO TORINO ,6 238,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP D. NEGRO CIRIE' ,2 940,8 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO IAL IAL F.GHEDDO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO (PET) IAL IAL NICHELINO NICHELINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO B2 BIOINDUSTRY PARK CANAVESE COLLERETTO GIACOSA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO B2 SAN SECONDO DI PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO B2 ENVIRONMENT PARK TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO B2 SCUOLA AMMINISTRAZIONE AZIENDALE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO B2 ISVOR FIAT TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE CONFARTIGIANATO CONFARTIGIANATO TORINO ,4 313,6 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE ENAIP ENAIP TORINO TORINO ,6 238,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP D. NEGRO CIRIE' ,2 940,8 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP ADRIANO SADA RIVAROLO CANAVESE ,2 940,8 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE IAL IAL F.GHEDDO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE FOR.TER PIEMONTE FOR.TER PIEMONTE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED TORINO ,4 313,6 34 LINGUA INGLESE LIVELLO BASE (KET) IAL IAL NICHELINO NICHELINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARE A1 SCUOLA AMMINISTRAZIONE AZIENDALE TORINO ,6 470,4 BREAKTHROUG 34 LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARE A1 BIOINDUSTRY PARK CANAVESE COLLERETTO GIACOSA ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARE A1 ISVOR FIAT TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARE A1 ENVIRONMENT PARK TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARE A1 SAN SECONDO DI PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO INTERMEDIO FOR.TER PIEMONTE FOR.TER PIEMONTE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO INTERMEDIO ENFAP PIEMONTE ENFAP TORINO TORINO ,4 705,6 34 LINGUA INGLESE LIVELLO INTERMEDIO ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED ENTE SCUOLA/C.I.P.E.T. PER L'INDUSTRIA EDILIZIA ED TORINO ,4 313,6 BIOINDUSTRY PARK CANAVESE COLLERETTO GIACOSA ,6 470,4 ENVIRONMENT PARK TORINO ,6 470,4 SAN SECONDO DI PINEROLO ,6 470,4 ISVOR FIAT TORINO ,6 470,4 Pagina 4

5 SCUOLA AMMINISTRAZIONE AZIENDALE TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO INTERMEDIO I CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO INTERMEDIO II CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO TORINO ,6 470,4 34 LINGUA INGLESE LIVELLO PRE INTERMEDIO A2 BIOINDUSTRY PARK CANAVESE COLLERETTO GIACOSA ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE LIVELLO PRE INTERMEDIO A2 SAN SECONDO DI PINEROLO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE LIVELLO PRE INTERMEDIO A2 ISVOR FIAT TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE LIVELLO PRE INTERMEDIO A2 ENVIRONMENT PARK TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE LIVELLO PRE INTERMEDIO A2 SCUOLA AMMINISTRAZIONE AZIENDALE TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE PER IL SETTORE TURISTICO- FO.R.UM. CENTRO FERDINANDO PRAT IVREA ,4 313,6 ALBERGHIERO E COMMERCIALE 34 LINGUA INGLESE TECNICO - INFORMATICO IMMAGINAZIONE E LAVORO IMMAGINAZIONE E LAVORO TORINO ,8 627,2 34 LINGUA INGLESE: CORSO BASE ASSOCAM SCUOLA CAMERANA ASSOCAM SCUOLA CAMERANA TORINO LINGUA INGLESE: CORSO INTERMEDIO ASSOCAM SCUOLA CAMERANA ASSOCAM SCUOLA CAMERANA TORINO LINGUA ITALIANA - LIVELLO BASE PER CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISAP IVREA ,4 313,6 STRANIERI 34 LINGUA ITALIANA - LIVELLO BASE PER CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CENTRO MONS. ROSAZ SUSA ,4 313,6 STRANIERI 34 LINGUA ITALIANA - LIVELLO BASE PER CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' TORINO 1 TORINO ,4 313,6 STRANIERI 34 LINGUA RUSSA - LIVELLO BASE CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO AVANZATO FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE CNOS CNOS VALDOCCO TORINO LINGUA SPAGNOLA - LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI ISTITUTO PACCHIOTTI GIAVENO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA LIVELLO BASE CASA DI CARITA' ARTI E MESTIERI CASA DI CARITA' TORINO 1 TORINO ,6 470,4 34 LINGUA SPAGNOLA PER IL SETTORE TURISTICO- FO.R.UM. CENTRO FERDINANDO PRAT IVREA ,4 313,6 ALBERGHIERO E COMMERCIALE 34 LINGUA TEDESCA - LIVELLO AVANZATO FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA TEDESCA - LIVELLO BASE FORMHOTEL CONEDIS TORINO ,6 470,4 34 LINGUA TEDESCA - LIVELLO BASE CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' CONSORZIO INNOVAZIONE QUALITA' PINEROLO ,6 470,4 34 LINGUA TEDESCA LIVELLO BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP D. NEGRO CIRIE' ,2 940,8 34 LINGUA TEDESCA LIVELLO BASE CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO TORINO ,8 627,2 34 LINGUA TEDESCA LIVELLO BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP ADRIANO SADA RIVAROLO CANAVESE ,2 940,8 34 LINGUA TEDESCA LIVELLO INTERMEDIO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO CONSORZIO ACCADEMICO EUROPEO TORINO ,6 470,4 34 LLNGUA INGLESE LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO - C.IA.C. CFP ADRIANO SADA RIVAROLO CANAVESE ,2 940,8 34 SPAGNOLO AVANZATO UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 SPAGNOLO BASE UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 TEDESCO AVANZATO UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 34 TEDESCO BASE UNCI FIDET PIEMONTE UNCI FIDET PIEMONTE TORINO ,4 313,6 Pagina 5

6 34 TEDESCO DI BASE CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA 34 TEDESCO LIVELLO AVANZATO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA 34 TEDESCO LIVELLO MEDIO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CFP EDOARDO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CFP EDOARDO CONSORZIO INTERAZIENDALE PER LA CFP EDOARDO VILLAR PEROSA ,2 548,8 VILLAR PEROSA ,2 548,8 VILLAR PEROSA ,2 548,8 Pagina 6

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Cronache DAI CENTRI PER L IMPIEGO

Cronache DAI CENTRI PER L IMPIEGO NUMERO 9-2º anno di crisi DAI CENTRI PER L IMPIEGO Supplemento a Cronache da Palazzo Cisterna. Autorizzazione del Tribunale di Torino n. 1788 del 29.3.1966 - Poste Italiane. Spedizione in a.p. Cronache

Dettagli

FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE

FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA' FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE Informazioni derivate da: schede ministeriali 1996-2013 SPIDI ESPAD ISTAT PASSI SDO FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE

Dettagli

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ ESAMI DEL SANGUE Per sottoporsi agli esami del sangue non è in genere necessaria la prenotazione (salvo dove diversamente indicato). Per eseguire gli esami è possibile recarsi, con la ricetta del medico

Dettagli

Informazioni organizzate per farsi trovare pronti. OPPORTUNITA LA RUBRICA DELLE

Informazioni organizzate per farsi trovare pronti. OPPORTUNITA LA RUBRICA DELLE LA RUBRICA DELLE OPPORTUNITA Informazioni organizzate per farsi trovare pronti. Messaggio del Presidente della Provincia di Torino Colpisce spesso, improvvisamente, a tradimento. Travolge le persone come

Dettagli

PROGETTO COMPETENZE LINGUISTICHE PROVINCIA DI TORINO. Anno scolastico 2008-2009. Prima fase

PROGETTO COMPETENZE LINGUISTICHE PROVINCIA DI TORINO. Anno scolastico 2008-2009. Prima fase PROGETTO COMPETENZE LINGUISTICHE PROVINCIA DI TORINO Anno scolastico 2008-2009 Prima fase Responsabile del progetto per la Provincia di Torino Sheila Bombardi Responsabile del progetto per British Institutes

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

ELEZIONI RSU - 3-4 - 5 MARZO 2015

ELEZIONI RSU - 3-4 - 5 MARZO 2015 Area Metropolitana Torino Canavese Notiziario n. 3 del 27 gennaio 2015 ELEZIONI RSU - 3-4 - 5 MARZO 2015 Si voterà dal 3 al 5 marzo 2015 in tutte le scuole per il rinnovo delle RSU. Negli stessi giorni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Alberto Cucatto Provincia di Torino Servizio Qualità dell aria e Risorse Energetiche Giugno 2006 Analisi delle possibilità di

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Guida alle agevolazioni fiscali e ai contributi regionali per le persone disabili

Guida alle agevolazioni fiscali e ai contributi regionali per le persone disabili Guida alle agevolazioni fiscali e ai contributi regionali per le persone disabili Collana le Relazioni 2013 Pubblicazione a cura di: Agenzia delle Entrate e Regione Piemonte Agenzia delle Entrate Direzione

Dettagli

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino Torino A.N.A.S. 1 0 0 0 1 1.700.000 0 0 0 1.700.000 Torino A.R.P.A. 1 0 0 0 1 284.000 0 0 0 284.000 Torino Ala di Stura 5 3 0 2 0 362.500 310.000 0 52.500 0 Torino Angrogna 10 1 4 5 0 2.314.000 400.000

Dettagli

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Frequenza 123456 12345 GG 123456 12345 6 12345 78 12345 12345 12345 12345 6 123456 6 12345 12345 12345 12345 12345 Note A A A A A Scol A A V A A SESTRIERE PRAGELATO

Dettagli

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI 1 55 1081 COOPERATIVA SOCIALE "PEGASO" AG 256.200,00 256.200,00 1800 1800 40 Agrigento FORGIO AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FP AMMESSI MA NON FINANZIATI 1

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte

I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte Osservatorio sulla Riforma amministrativa della Regione Piemonte I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte Rapporto redatto per l Osservatorio

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se FAQ REQUISITI PER IL COMMERCIO D: La pratica svolta per 2 anni negli ultimi 5, in qualità di coadiuvante in un attività di commercio al dettaglio di alimentari, può essere riconosciuta valida, ai fini

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE. Ora P. Ora A.

ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE. Ora P. Ora A. ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE Treno Direttrice Origine P. Destinazione A. Partenza Arrivo P. A.

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 2 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA A.A. 2014/15

Dettagli

ARCA Convenzioni Piemonte

ARCA Convenzioni Piemonte ARCA Convenzioni Piemonte Via Ottavio Assarotti 6-10122 Torino - Tel 0115527711 Fax 0115527722 e-mail: piemontetur@arca-enel.it LE CONVENZIONI L ARCA svolge un importante attività nel campo delle convenzioni.

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

SPECIE DI FAUNA ACQUATICA PER LE QUALI VIGE IL DIVIETO DI PESCA...22 SPECIE DI FAUNA ITTICA CHE POSSONO ESSERE PESCATE, NELLE ACQUE

SPECIE DI FAUNA ACQUATICA PER LE QUALI VIGE IL DIVIETO DI PESCA...22 SPECIE DI FAUNA ITTICA CHE POSSONO ESSERE PESCATE, NELLE ACQUE SOMMARIO FONTI NORMATIVE...3 CLASSIFICAZIONE DELLE ACQUE...4 PRINCIPALI MODALITÀ VIETATE IN TUTTE LE ACQUE SUPERFICIALI...5 ACQUE SALMONICOLE...6 DIRITTI DEMANIALI ESCLUSIVI DI PESCA (D.D.E.P.)...8 ACQUE

Dettagli

Allegato A Elenco dei fornitori di Beni, Servizi e Lavori del Comune di Banchette

Allegato A Elenco dei fornitori di Beni, Servizi e Lavori del Comune di Banchette G.D.M. GIACHIN-RICCA COSTRUZIONI VIA SAN GRATO 10/B OGLIANICO 10080 HYDROEDILE CORSO FRANCIA 30 TORINO 10143 CHIOSO DANIELE VIA MARIO FRANZA 30 LESSOLO 10010 GREENTAPE SAS VIA A. RINI N. 10 SALO 25087

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO

GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO Gli impianti idroelettrici Iren Energia è la società del Gruppo Iren che opera nei settori della produzione e distribuzione di energia

Dettagli

Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione?

Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione? Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione? Redige il Piano Annuale della Formazione; Pubblica gli avvisi; Seleziona i progetti e redige le graduatorie; Assegna le risorse e stipula

Dettagli

Società di cui l'amministrazione detiene direttamente quote di partecipazione anche minoritaria, con l'indicazione dell'entità, delle funzioni

Società di cui l'amministrazione detiene direttamente quote di partecipazione anche minoritaria, con l'indicazione dell'entità, delle funzioni Distretto Tecnologico Aerospaziale Sardegna 1) ragione sociale Società Consortile a responsabilità limitata - s.c.a.r.l 8% 3) durata dell'impegno scadenza dicembre 2060 4) onere complessivo a qualsiasi

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

L anno duemila il giorno del mese di TRA

L anno duemila il giorno del mese di TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI CATASTALI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 2, lett. A), D.P.C.M. 14 GIUGNO 2007 (OPZIONE DI 1 LIVELLO). L anno duemila il giorno del mese di TRA 1.

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE

APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE APPLICAZIONE MODELLISTICA PER LA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AREA DI INSEDIAMENTO DEL CENTRO AGRO ALIMENTARE TORINESE Introduzione La porzione di territorio situata a sud-ovest dell Area Metropolitana

Dettagli

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti A.S.L. TO4 Piano della performance ed obiettivi - S.C. Affari Generali Direttore: Dott.ssa Carla CIAMPORCERO FOR Sviluppare le attività di formazione su appropriatez prescrittiva farmaci e prestazioni

Dettagli

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura L ECC la sua sperimentazione in Italia Evert-Jan Hoogerwerf (AIAS Bologna onlus) Referente dell ECC per Italia Membro del CD dell ECC Creare una base comune per il lavoro di cura Piano di lavoro 1. Comprensione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 6 formatori dei CFP di cui 47 del CIOFS FP e 6 del CNOS - FAP Dall analisi dei dati emerge che l 8 % dei formatori conosce abbastanza

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Sfogliando gli Atti e verbali

Sfogliando gli Atti e verbali Una biblioteca camerale che si misura con il cambiamento Il caso dell Ufficio documentazione della Camera di commercio di Torino di Mariangela Ravasenga Sfogliando gli Atti e verbali della Camera di commercio

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITÀ Direzione Sanità. Settore Igiene e Sanità Pubblica

ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITÀ Direzione Sanità. Settore Igiene e Sanità Pubblica ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITÀ Direzione Sanità Settore Igiene e Sanità Pubblica Alla redazione hanno collaborato: Michela AUDENINO Isabella MIOTTI Maria Vittoria ROSSI Caterina SALERNO Caterina

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Allora CESAR fa per VOI!

Allora CESAR fa per VOI! www.cesar-online.com Se siete una società di logistica o di trasporti Se avete accesso a Internet Se siete clienti di Cemat, Hupac, Kombiverkehr, Novatrans o TRW Allora CESAR fa per VOI! CESAR Information

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE POSIZIONE GIURIDICA (barrare la casella relativa) Pagina 1 di 7 SEZIONE DATI DI INSEGNAMENTO SEZIONE TIPOLOGIA DOMANDA (Barrare la casella di interesse) Pagina 2 di

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Elena Sorda Con le note del Prof. G. Rolla Premessa Questo breve scritto nasce dall idea, espressa dal Prof. Rolla, di individuare

Dettagli

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. LA METODOLOGIA EFQM E IL QUESTIONARIO DI AUTO VALUTAZIONE... 4 3. LA METODOLOGIA

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014

VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014 BANDO DI CONCORSO VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014 Per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Dipendenti

Dettagli

La Regione Piemonte e la politica europea: gli indirizzi locali per il rispetto delle direttive comunitarie

La Regione Piemonte e la politica europea: gli indirizzi locali per il rispetto delle direttive comunitarie Il trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani: sfide locali e globali - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - La Regione Piemonte e la politica europea:

Dettagli

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema I CAS DELLE AZIENDE OSPEDALIERE DOTT. A. CAPALDI I.R.C.C.s Candiolo Regione

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO AMBASCIATA D ITALIA BERLINO ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI (Fonti: Istat, Destatis, Ministero federale delle Finanze, Ministero Economia e Finanze, Ministero

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE POSIZIONE GIURIDICA (barrare la casella relativa) Pagina 1 di 7 SEZIONE DATI DI INSEGNAMENTO SEZIONE TIPOLOGIA DOMANDA (Barrare la casella di interesse) Pagina 2 di

Dettagli

Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020

Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020 Analisi sulla cooperazione italiana al Programma di Cooperazione Transnazionale MED 2007-2013 e raccomandazioni a supporto della delegazione nazionale Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA SOGGIORNI A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2015 in favore dei figli o orfani ed equiparati - dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE SOCIETA' C.R PUNT. M AURELIA LAZ 12013 TEAM LOMBARDIA LOM 11726 PLAIN TEAM VENETO VEN 11487 GESTISPORT COOP LOM 11355 TEAM INSUBRIKA LOM 11323 ANIENE LAZ 11202 TEAM NUOTO TOSCANA EMPOLI TOS 11014 DDS LOM

Dettagli