Proposta percorsi in lingua inglese sede di Genova (dott.ssa Paola Cataldo) (gennaio-giugno 2015)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Proposta percorsi in lingua inglese sede di Genova (dott.ssa Paola Cataldo) (gennaio-giugno 2015)"

Transcript

1 Proposta percorsi in lingua inglese sede di Genova (dott.ssa Paola Cataldo) (gennaio-giugno 2015) 1) Laboratori CLIL (Content and Language Integrated Learning) Orario: Destinatari: Quota di frequenza: sabato (vd calendario allegato) dalle 9:30 alle 11 Tot: 18 ore bambini e ragazzi dai 7 anni 100 euro Ogni mese, nei due incontri di 1 ½ ora ciascuno, verrà trattato un argomento diverso, riferibile a diverse materie (storia, arte, scienze, geografia, matematica). Gli incontri saranno condotti interamente in inglese secondo la tecnica del CLIL, pratica già molto diffusa negli altri paesi europei, che prevede l apprendimento di specifici contenuti disciplinari contemporaneamente a quelli linguistici. Questi ultimi, infatti, risultano molto più significativi e quindi maggiormente interiorizzati se la lingua viene adoperata in un reale ambiente di apprendimento, anziché studiata in ambito strettamente linguistico. Il laboratorio è adatto a bambini e ragazzi dai 7 anni, anche con una conoscenza minima della lingua inglese. In ogni caso, la proposta verrà tarata in base alle effettive età/abilità degli iscritti. 2) Preparazione Esame Cambridge Orario: Destinatari: Quota di frequenza: sabato (vd calendario allegato) dalle 11:30 alle 13 Tot: 18 ore ragazzi dagli 11 anni 100 euro (+ libro di testo) Negli stessi sabati, si svolgeranno incontri specifici di preparazione ad uno degli esami di Inglese L2 dell Università di Cambridge, per ragazzi dagli 11 anni. Per l iscrizione a questo corso è previsto un test iniziale, al fine di stabilire le competenze di partenza e quindi il livello di esame da sostenere (KET PET First). NB: La quota di frequenza non comprende quella di iscrizione all esame che verrà versata, a cura delle famiglie, direttamente presso la sede ufficiale University of Cambridge prescelta (Associazione Italo- Britannica o British School). Date ufficiali esami Cambridge : 20 giugno (KET-PET) scadenza iscrizione: 12 maggio 25 giugno (First) scadenza iscrizione: 5 maggio

2 3) Spettacolo finale (opzionale) Orario: Quota di frequenza: sabato (vd calendario allegato) dalle 11alle Tot: 6 ore gratuito Gli iscritti ad entrambi i corsi potranno partecipare alla preparazione della recita finale. In questo caso i partecipanti al primo corso si fermeranno fino alle 11,30 e quelli del secondo corso dovranno trovarsi in sede alle 11. Lo spettacolo verrà presentato alle famiglie nel pomeriggio del 13 giugno. DATA Lab CLIL Preparazione spettacolo Corso esame Cambridge 17 gennaio 9, :30 11, gennaio 9, :30 11, febbraio 9, :30 11, febbraio 9, :30 11, marzo 9, :30 11, marzo 9, :30 11, aprile 9, :30 11, aprile 9, :30 11, maggio 9, :30 11, maggio 9, :30 11, giugno 9, :30 11, giugno 9, :30 11,30-13 Le iscrizioni devono pervenire a entro il 15 gennaio Per ulteriori informazioni:

3 Proposta laboratori sede di Genova (gennaio-maggio 2015) Quest anno, per cinque sabati, la sede dell AISTAP di Genova svolgerà attività che consentiranno ai partecipanti di affrontare argomenti e temi diversi durante tutto l arco della giornata. In contemporanea al corso d inglese e durante il pomeriggio dalle 14 alle 16 vi saranno delle attività che sono meglio descritte qui di seguito, la cui partecipazione rimane comunque indipendente una dall altra. 1) Giocare con la filosofia (dott.ssa Lauria) Orario: sabato (vd calendario allegato) dalle 11:30 alle 13 Destinatari: bambini e ragazzi dai 7 anni (compresi i partecipanti del corso d inglese LAB CLIL) Dopo avere conosciuto i principali filosofi antichi, inventori del Principio primo del cosmo ed essere entrati nel giardino del pensiero occidentale, dalle origini fino all età Ellenica, i partecipanti diventano protagonisti mettendo in gioco quello che hanno appreso. Anche la filosofia, che nel pensiero comune è inserita tra le inarrivabili, può essere insegnata tramite l approccio ludico. materie ostiche e L obiettivo del corso è proprio questo: imparare la filosofia giocando e interagendo. Diventare piccoli filosofi e farsi mille domande sull origine e la natura del mondo e degli uomini. Si tratta di un gioco delle parti, dove pensare con la testa di Talete, Anassimandro, Platone, ecc., e vedere il mondo con i loro occhi, con le loro categorie, si trasforma in partecipazione alla loro filosofia. Da una parte si apprende quello che Talete disse intorno alla natura del mondo e dall altra si prova a mettersi nei panni di Talete e chiedersi com è fatto il mondo? Giocare a pensare con la propria testa. A seconda dell età, i bambini/ragazzi svolgeranno attività pratiche differenziate. 2) Perché studiare il latino (dott.ssa Lauria) Orario: sabato (vd calendario allegato) dalle 9:30 alle 11:00 Destinatari: ragazzi/e dagli 11 anni (compresi i partecipanti del corso d inglese Esame Cambridge) Il latino classico lingua morta? Sbagliato. Affermazione da penna blu.

4 Il latino è una della lingue più vive che mai. Non si parla, non si scrive, ma è una palestra più che valida per la mente, un esercizio continuo in grado di tenere sempre all erta l intelletto, oserei dire un gioco da ragazzi che può anche divertire. Vediamo di capire il perché. Il lavoro che propongo agli studenti è quella di avvicinarsi al latino divertendosi. Già, un po come iniziare a suonare uno strumento nuovo, o avvicinarsi per la prima volta ad uno sport. In pratica prima di studiare questa materia, ostica per la maggior parte degli studenti, è necessario darsi un chiaro obiettivo: non studio latino perché devo, perché la scuola me lo impone, ma perché mi porterà a un apertura mentale più ampia, mi faciliterà al ragionamento nel mio lavoro futuro, arricchirà il mio lessico e mi regalerà una marcia in più nella stesura di testi di qualsiasi genere, e una elasticità nel risolvere problemi di svariata natura. Non ho davanti un nemico pericoloso ma un amico del mio intelletto. Il grave problema nell approccio di questa materia parte da un marchio che la scuola le ha dato. Il latino è visto come un mostro a più teste, che per obbligo è necessario cercare di sconfiggere per essere promossi. Ma con questa disposizione d animo come sarà mai possibile studiarlo con piacere? Nessuno nega che lo studio e la pratica del latino sia una passeggiata: le difficoltà dell apprendimento grammaticale sono inequivocabili ma una volta superate quelle con uno studio attento e metodico la strada si presenterà tutta in discesa. E come iniziare a suonare il piano. Devo conoscere e studiare in primis le note, ma una volta portato a termine questo lavoro io potrò suonare melodie piacevoli e divertirmi con la tastiera. 3) Coding ed Arduino: dall informatica all elettronica (Issey Sandei e dott. Lorenzetti) Orario: sabato (vd calendario allegato) dalle 14:00 alle 16:00 Destinatari: bambini/e e ragazzi/e dai 9 anni in su Arduino è una scheda elettronica di piccole dimensioni con un microcontrollore e circuiteria di contorno, utile per creare rapidamente prototipi e per scopi hobbistici e didattici. Con Arduino si possono realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi come controllori di luci, di velocità per motori, sensori di luce, temperatura e umidità e molti altri progetti che utilizzano sensori, attuatori e comunicazione con altri dispositivi. È fornito di un semplice ambiente di sviluppo integrato per la programmazione. Tutto il software a corredo è libero, e gli schemi circuitali sono distribuiti come hardware libero. La complessità delle attività che si possono sviluppare è molto ampia e quindi può

5 essere adatta sia ai neofiti, che non hanno esperienza nè di programmazione nè di robotica, sia a chi già possiede conoscenze specifiche. Verranno fornite dall'aistap 6 schede elettroniche che potranno essere utilizzate a piccoli gruppi per elaborare progetti dal più semplice a quelli più complessi, con una breve ma necessaria introduzione al coding con Scratch. Chi volesse iscriversi a questo laboratorio, è pregato di portare con sé un computer portatile (se in possesso altrimenti verrà fornito dall AISTAP). I gruppi di lavoro verranno costituiti in base al livello di conoscenza. 4) Arteterapia (dott.ssa Tavormina) Orario: sabato (vd calendario allegato) dalle 14:00 alle 16:00 Destinatari: bambini dai 4 ai 7 anni I Laboratori di Arteterapia consistono in attività creative in cui i bambini, attraverso l utilizzo dei materiali artistici (matite, gessetti, tempere, acquerelli, cartone, stoffa, argilla ecc) hanno la possibilità di conoscere ed esprimere se stessi e il proprio mondo inteno dando forma a pensieri, emozioni, ricordi, paure. I Laboratori favoriscono inoltre la costruzione di un immagine positiva di sé come individuo e come parte di un gruppo. L attività creativa ed espressiva è seguita da un momento di discussione e condivisione in cui ogni partecipante del gruppo potrà presentare il proprio lavoro esprimendo liberamente i vissuti ad esso associati. 5) Gruppo genitori (dott.ssa Traverso e dott.ssa Roncoroni) Orario: sabato (vd calendario allegato) dalle 14:00 alle 16:00 Destinatari: genitori Il Gruppo genitori si propone di analizzare alcune delle tematiche più importanti relative alla plusdotazione, alla gestione scolastica e alla dimensione emotiva. All atto dell iscrizione, si prega di indicare se si è già partecipato ad altri gruppi genitori tenuti dall AISTAP (escluso il summer camp) per eventualmente dividere il gruppo genitori in due sotto-gruppi di lavoro. In ogni caso, il primo incontro sarà unico per meglio individuare i temi più importanti da condividere per poi passare ad una eventuale suddivisione.

6 Calendario generale dei laboratori (escluso inglese) DATA Latino Filosofia Arduino (>9 anni) Genitori Arteterapia (dai 4 ai 7) 31 gennaio 9,30-11,30 11,30-13,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14,00-16,00 21 febbraio 9,30-11,30 11,30-13,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14 marzo 9,30-11,30 11,30-13,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14,00-16,00 11 aprile 9,30-11,30 11,30-13,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14,00-16,00 16 maggio 9,30-11,30 11,30-13,00 14,00-16,00 14,00-16,00 14,00-16,00 Costi (escluso inglese) Iscrizione ad un singolo laboratorio (per incontro) = 20 euro. Iscrizione a 2 o 3 laboratori nella stessa giornata = 35 euro Per chi lo volesse, è possibile portare il pranzo al sacco e mangiare in sede sotto la supervisione di un responsabile AISTAP. Si consiglia caldamente la partecipazione a tutti gli incontri delle attività scelte in quanto il programma delle singole attività sarà consequenziale. Modalità di iscrizione Corso di inglese: si prega di inviare una mail di conferma, indicando il modulo scelto in base alle competenze linguistiche, entro e non oltre il 14 gennaio 2015 all indirizzo Attendere la mail di conferma di attivazione del corso prima di effettuare il pagamento. Per i laboratori, si prega di inviare una mail entro 7 giorni prima dell incontro a Per qualunque richiesta di chiarimenti, si prega di contattare il dott. Lorenzetti all indirizzo

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014 CORSO BREVE ESTIVO: METODO DI STUDIO E ORGANIZZAZIONE COMPITI Casa Novarini organizza, per il periodo estivo, che va dal 23 Giugno al 7 Luglio, due corsi, gestiti dalla Dott.ssa Barbara Filippi, pedagogista

Dettagli

5 Summer camp AISTAP - Verona 12-18 luglio 2015

5 Summer camp AISTAP - Verona 12-18 luglio 2015 5 Summer camp AISTAP - Verona 12-18 luglio 2015 MODULO D ISCRIZIONE 14-18 anni Arrivo: l accoglienza dei partecipanti è prevista dalle 16 alle 19 del 28 giugno a Verona in luogo che verrà comunicato dopo

Dettagli

I t a l i a n o L 2 I t a l i a n o p e r l e d i s c i p l i n e

I t a l i a n o L 2 I t a l i a n o p e r l e d i s c i p l i n e I t a l i a n o L 2 I t a l i a n o p e r l e d i s c i p l i n e E d u c a z i o n e a l l i n t e r c u l t u r a Docit s.r.l.s. propone laboratori e progetti didattici per l anno scolastico 2014-2015

Dettagli

LE OFFERTE. - INCONTRI PERSONALI DI APPRENDIMENTO dedicati al metodo di studio e ad obiettivi specifici

LE OFFERTE. - INCONTRI PERSONALI DI APPRENDIMENTO dedicati al metodo di studio e ad obiettivi specifici di Daniele Somenzi c.so Leonardo da Vinci, 48-21013 Gallarate (VA) P. IVA 03154750123 - Percorsi personalizzati di apprendimento - Utilizzo di strumenti compensativi per ragazzi affetti da DSA - Lavoro

Dettagli

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Dipartimento di Scienze dell Educazione e dei Processi Culturali

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA 1 Ampliamento dell offerta formativa... 1 SCUOLA PRIMARIA... 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto Accoglienza... 3 2. Progetto Continuità... 3 3. Progetto

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado

La Scuola Secondaria di Primo Grado La Scuola Secondaria di Primo Grado È un ambiente educativo sereno, nel quale i ragazzi imparano solide nozioni di base e un efficace metodo di studio, utilizzando le nuove tecnologie, la rete internet

Dettagli

Campus International School of Milan Campus International School of Monza

Campus International School of Milan Campus International School of Monza Campus International School of Milan Campus International School of Monza Oxford Group, divisione di International School of Europe, da anni organizza con successo campi estivi in lingua inglese, per bambini

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE

Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE SCHEDA RELAZIONE ATTIVITÁ SVOLTE DALLE COMMISSIONI GRUPPI DI LAVORO (art. 37 CCNI 31/8/99) DOCENTE: BECCARI SARA Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE Finalità

Dettagli

MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL

MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL Progetto DEAL Università Ca Foscari Venezia MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) Sessione ottobre - dicembre 2014 Ottobre dicembre 2014 - Modulo A: Creazione

Dettagli

WORKSHOP: I RAGAZZI DELLE ELEMENTARI INCONTRANO LA GRANDE SCIENZA - VI EDIZIONE PROGRAMMIAMO IL FUTURO!

WORKSHOP: I RAGAZZI DELLE ELEMENTARI INCONTRANO LA GRANDE SCIENZA - VI EDIZIONE PROGRAMMIAMO IL FUTURO! WORKSHOP: I RAGAZZI DELLE ELEMENTARI INCONTRANO LA GRANDE SCIENZA - VI EDIZIONE PROGRAMMIAMO IL FUTURO! (titolo provvisorio) Politecnico di Torino, giovedì 17 marzo - ore 9-12.30 Il grande evento di divulgazione

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE (INS. LABATE, BARRECA, STELITANO, CASILI, MAURO) (ESP. EST. MARINO TERESA) PROPOSTA PROGETTUALE DI LABORATORIO TEATRALE

Dettagli

PoliCollege Corsi on-line per una scuola moderna

PoliCollege Corsi on-line per una scuola moderna PoliCollege Corsi on-line per una scuola moderna Progetto realizzato dal Laboratorio HOC del Dipartimento di Elettronica e Informazione delpolitecnico di Milano con il patrocinio ed il supporto della Dir.

Dettagli

Presentazione Liceo Classico Internazionale Cambridge

Presentazione Liceo Classico Internazionale Cambridge Presentazione Liceo Classico Internazionale Cambridge Presso l I.S. Giovanni XXIII - Cosentino di Marsala, con regolare School approval 03 June 2015, nasce il Liceo Classico Internazionale Cambridge cui

Dettagli

LABORATORI DI GENOVA 2015/2016

LABORATORI DI GENOVA 2015/2016 LABORATORI DI GENOVA 2015/2016 Introduzione Quest anno, i laboratori organizzati dall AISTAP avranno una specifica finalità e saranno rivolti agli studenti appassionati dei diversi argomenti proposti.

Dettagli

LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE

LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE Il liceo classico Enrico Medi di Villafranca, dall anno scolastico 2015-2016, è una Cambridge International School, in cui è possibile conseguire le certificazioni

Dettagli

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Scuola dell Infanzia Fornaci Chizzolini Scuola Primaria Bertolotti Deledda Marcolini Scuola Secondaria di 1^ grado Franchi Calvino Appunti tratti dal nostro Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE CoderDojoUpTo A cura di CoderDojo Sabato 23 gennaio 2016 Dalle 14:30 alle 17:30 L'obiettivo dei nostri coderdojo? Far apprendere le logiche dei linguaggi

Dettagli

British Summer Camp & Preparation Course 2014

British Summer Camp & Preparation Course 2014 British Summer Camp & Preparation Course 2014 Sono arrivati i migliori corsi d inglese estivi British School Lugo!! Ti aspettano tantissime novità e giochi in lingua. Sfoglia il catalogo, scegli e prenota!!

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO «G. RUMMO»

LICEO SCIENTIFICO «G. RUMMO» LICEO SCIENTIFICO «G. RUMMO» UNIVERSITY OF CAMBRIDGE INTERNATIONAL EXAMINATIONS (CIE) E il più grande fornitore al mondo di titoli di studio per ragazzi in età compresa dai 14 ai 19 anni. Organizza e effettua

Dettagli

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing Liceo Linguistico I II III IV V Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità

CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità INFANZIA Ha sviluppato esperienze affettive e relazionali significative.

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE e Concorso LA MIA GALLERIA D ARTE MODERNA A VERONA Un viaggio degli studenti attraverso i 5 sensi nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTAZIONE

SCHEDA DI PROGETTAZIONE SCHEDA DI PROGETTAZIONE 1. IL CONTESTO DELLA LEZIONE 1.1. Titolo dell attività di Apprendimento Turisti non per caso 1.2. Scuola/Classe Scuola: A. Stainer - Lavis Classe: I E Grado: secondaria di primo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARIFICATA SAN GEMINIANO COGNENTO

SCUOLA DELL INFANZIA PARIFICATA SAN GEMINIANO COGNENTO SCUOLA DELL INFANZIA PARIFICATA SAN GEMINIANO COGNENTO COLORO CHE FANNO DISTINZIONE FRA INTRATTENIMENTO ED EDUCAZIONE FORSE NON SANNO CHE L EDUCAZIONE DEVE ESSERE DIVERTENTE E IL DIVERTIMENTO DEVE ESSERE

Dettagli

Milano Marittima Estate 2015. Tel. 0545 32414 cell. 324 5885440 fax: 0545 902966 summercollege@britishlugo.com lugo@britishschool.

Milano Marittima Estate 2015. Tel. 0545 32414 cell. 324 5885440 fax: 0545 902966 summercollege@britishlugo.com lugo@britishschool. Milano Marittima Estate 2015 Tel. 0545 32414 cell. 324 5885440 fax: 0545 902966 summercollege@britishlugo.com lugo@britishschool.com Il British Summer College è un soggiorno estivo dedicato ai ragazzi

Dettagli

Insegnare il coding. In Italia tra le linee guida del governo sulla «Buona scuola» «L educazione al pensiero computazionale e al coding»

Insegnare il coding. In Italia tra le linee guida del governo sulla «Buona scuola» «L educazione al pensiero computazionale e al coding» Il codingnella nella didattica metacognitiva Cos è il coding? Per coding si intende la stesura di un programma, cioè di una sequenza di istruzioni che eseguite da un calcolatore danno vita alla maggior

Dettagli

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 1 INDICE 1. PREMESSA 2. OBIETTIVI 3. INCONTRO FORMATIVO PER GLI INSEGNANTI 4. ATTIVITA SUDDIVISE per CLASSI 5. EVENTI ORGANIZZATI: GIORNATE ECOLOGICHE 6.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE

Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE L interesse verso la lettura ed il piacere ad esercitarla sono obiettivi che, ormai da anni, gli insegnanti della scuola primaria di Attimis si prefiggono

Dettagli

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze Il CORSO L uso delle nuove tecnologie a scuola ha trasformato la relazione comunicativa tra studenti ed insegnanti, modificando gli stili di apprendimento, le strategie formative e le metodologie educative.

Dettagli

TEMATICA: fotografia

TEMATICA: fotografia TEMATICA: fotografia utilizzare la fotografia e il disegno per permettere ai bambini di reinventare una città a loro misura, esaltando gli aspetti del vivere civile; Obiettivi: - sperimentare il linguaggio

Dettagli

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E Percorsi didattici LIVORNO IN CONTEMPORANEA E un iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell ambito del progetto regionale: Cantiere Toscana

Dettagli

I.C. MATTEI ANNO SCOLASTICO 2015/2016

I.C. MATTEI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 I.C. MATTEI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROPOSTE PER TUTTI GLI ALUNNI CORSO DI POTENZIAMENTO DELLE ABILITA ORALI mira a sviluppare le competenze comunicative Lettorato in orario scolastico per tutte le classi

Dettagli

Dal volantino ufficiale della manifestazione

Dal volantino ufficiale della manifestazione Dal volantino ufficiale della manifestazione La Matematica non è un gioco, ma i giochi possono rivelarsi preziosi per: COINVOLGERE gli studenti che si trovano in difficoltà con il programma o ne ricavano

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

I WEBQUEST SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO. Palermo 9 novembre 2011

I WEBQUEST SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO. Palermo 9 novembre 2011 I WEBQUEST SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Palermo 9 novembre 2011 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Webquest Attività di indagine guidata sul Web, che richiede la partecipazione attiva degli studenti,

Dettagli

PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621. Annualità 2012 / 2013. Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467

PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621. Annualità 2012 / 2013. Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467 PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621 Annualità 2012 / 2013 Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467 Questionari Gradimento Soddisfazione Monitoraggio corsi PON CORSI ANALIZZATI 4 S o g g e t t i I n t e

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTO SPORT Classi prima seconda terza quinta Il progetto di avvale della consulenza e collaborazione di esperti di Educazione motoria della Polisportiva

Dettagli

HELLO ENGLISH! & FIRST STEPS

HELLO ENGLISH! & FIRST STEPS HELLO ENGLISH! & FIRST STEPS Il bambino bilingue a contatto con due culture diverse ha bisogno di un doppio repertorio di usanze e conoscenze culturali che lo portino ad avere un alta considerazione di

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA 10 CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA SALICETO PANARO MODENA

DIREZIONE DIDATTICA 10 CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA SALICETO PANARO MODENA DIREZIONE DIDATTICA 10 CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA SALICETO PANARO MODENA Mod. g 2 b - Unità di apprendimento CLASSE: 5^ A TITOLO: Appunti di viaggio: ricordi e racconti delle esperienze della classe Quinta

Dettagli

Fasi. Relazione finale della Progettazione Learning English through podcasting Docente Roberta Pizzullo Classe E12- Progettazione I anno Corso DOL-

Fasi. Relazione finale della Progettazione Learning English through podcasting Docente Roberta Pizzullo Classe E12- Progettazione I anno Corso DOL- Relazione finale della Progettazione Learning English through podcasting Docente Roberta Pizzullo Classe E12- Progettazione I anno Corso DOL- Contenuti I contenuti del progetto sono stati discussi e poi

Dettagli

Feel EMOTION CORSI DI LINGUE E INFORMATICA

Feel EMOTION CORSI DI LINGUE E INFORMATICA um.org Feel EMOTION CORSI DI LINGUE E INFORMATICA S Ogni emozione è un messaggio, il vostro compito è ascoltare (Gary Zukav) I VANTAGGI I contenuti proposti dai programmi consentono ai partecipanti di:

Dettagli

MOVIE DAYS 14 APRILE 2014

MOVIE DAYS 14 APRILE 2014 In collaborazione con MOVIE DAYS 14 APRILE 2014 Giffoni on tour Circuito cinematografico per bambini e ragazzi del Bim Taloro presso il Cinema di Tonara SCHEDA INFORMATIVA I film del Giffoni Film Festival

Dettagli

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Gli bastava un emozione anche piccola e la sua immaginazione si metteva in moto. Una macchia sul muro. Un filo che usciva dalla tela, un granello di polvere.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

CORSI PER BAMBINI. SPAZIO MONTESSORI - bambini 15 mesi - 3 anni Rivolto alla famiglia e al suo piccolo.

CORSI PER BAMBINI. SPAZIO MONTESSORI - bambini 15 mesi - 3 anni Rivolto alla famiglia e al suo piccolo. CORSI PER BAMBINI I nostri corsi si svolgono da ottobre a maggio nella sede del Cral Comune Milano in Via Bezzecca, 24 angolo Via Cadore. I corsi sono accessibili a tutti e vengono tenuti da maestri qualificati

Dettagli

REFERENTE DSA SPORTELLO DSA

REFERENTE DSA SPORTELLO DSA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA I S T I T U TO C O M P R E N S I V O S TATA L E Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria - Via Broli, 4-24060 CASAZZA (BG) Tel 035/810016 Fax

Dettagli

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM)

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) IL CORSO Il Corso di Formazione e Aggiornamento professionale "Parlare in pubblico" è organizzato dal Communication Strategies Lab, del Dipartimento di Scienze dell'educazione e dei processi culturali

Dettagli

OFFERTA DI CORSI CLIL Content and Language Integrated Learning. Insegnamento veicolare della lingua inglese. Scuola primaria

OFFERTA DI CORSI CLIL Content and Language Integrated Learning. Insegnamento veicolare della lingua inglese. Scuola primaria OFFERTA DI CORSI CLIL Content and Language Integrated Learning Insegnamento veicolare della lingua inglese Scuola primaria Cos è il CLIL Con il CLIL la lingua straniera diventa il veicolo per pensare,

Dettagli

Don Milani Monte Porzio Catone

Don Milani Monte Porzio Catone Alla Dirigente dell Istituto Comprensivo Don Milani Monte Porzio Catone Prof.ssa Fabiola Tota Per l anno scolastico 2013/2014 l Associazione Culturale The Beehive L Alveare delle Idee vorrebbe presentare

Dettagli

CENTRO TERRITORIALE DI SUPPORTO DI RIETI UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI RIETI REGISTRO DEI BENI CONCESSI IN COMODATO D USO

CENTRO TERRITORIALE DI SUPPORTO DI RIETI UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI RIETI REGISTRO DEI BENI CONCESSI IN COMODATO D USO 2009 CENTRO TERRITORIALE DI SUPPORTO DI RIETI UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI RIETI REGISTRO DEI BENI CONCESSI IN COMODATO D USO. Codice Categoria Identif.vo Progr.vo SW-AC -01/ SW-AC -01/ SW-AC -02/

Dettagli

La BIBLIOTECA dei PICCOLI. di Maccarese. obiettivi principali. servizi offerti

La BIBLIOTECA dei PICCOLI. di Maccarese. obiettivi principali. servizi offerti La BIBLIOTECA dei PICCOLI di Maccarese La Biblioteca dei Piccoli di Maccarese nasce nell anno 2007 grazie all azione di volontari amanti della lettura, nell ambito del progetto locale Nati Per Leggere

Dettagli

L AQUILONE vola alto

L AQUILONE vola alto onlus PROGETTO CULTURA L AQUILONE vola alto intrecciamo le nostre vite per poterle vivere al meglio. Scuole primarie PREMESSA Far cultura è uno dei fini statutari dell Associazione. Nel rispetto di tale

Dettagli

Liceo Medi. liceo SCIENTIFICO. liceo SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE. liceo LINGUISTICO

Liceo Medi. liceo SCIENTIFICO. liceo SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE. liceo LINGUISTICO Liceo Medi liceo SCIENTIFICO liceo SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE liceo LINGUISTICO Perché iscriversi al liceo? il liceo per.. INGEGNERIA ARCHITETTURA FARMACIA costruirsi una preparazione solida

Dettagli

Le storie sociali. Francesca Vinai e Clea Terzuolo

Le storie sociali. Francesca Vinai e Clea Terzuolo Le storie sociali Francesca Vinai e Clea Terzuolo . Qual è il punto di forza delle Storie Sociali??? PENSIERO VISIVO Uso di strategie visive migliora la comprensione, lo svolgimento delle attività, ma

Dettagli

Oggetto: Corsi approfondimento a.s. 2012/13 per insegnanti di sostegno e curricolari di ogni ordine e Grado - CALENDARIO

Oggetto: Corsi approfondimento a.s. 2012/13 per insegnanti di sostegno e curricolari di ogni ordine e Grado - CALENDARIO Corso A. De Gasperi, 40 12100 CUNEO tel 0171/318.411 fax 0171/318.506 usp.cn@istruzione.it Ufficio Sostegno alla Persona Prot. n. 151/A36b Cuneo, 8 gennaio 2013 Ai Dirigenti Scolastici Ai docenti referenti

Dettagli

A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015

A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015 A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015 PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE L associazione sportiva dilettantistica BIMBI ALLA RISCOSSA promuove la divulgazione dello sport in genere, attività didattiche, ludiche e

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Allegato 2 Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Il progetto è stato modificato rispetto alla griglia di progettazione presentata a giugno. Il tempo che è stato possibile

Dettagli

28 dicembre 2009. Gennaio 2010 Consiglio di Interclasse. Aprile 2010. Febbraio 2011 Cl@sse 2.0 ci ha portato a Rimini

28 dicembre 2009. Gennaio 2010 Consiglio di Interclasse. Aprile 2010. Febbraio 2011 Cl@sse 2.0 ci ha portato a Rimini 28 dicembre 2009 Abbiamo ricevuto la bellissima notizia che la nostra classe (3^ A) è stata selezionata a livello nazionale. Siamo tra le quattro classi del Molise a diventare CL@SSE 2.0. Questa notizia

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LETTURA LA SCUOLA VA IN BIBLIOTECA: ATTIVITA' DI PROMOZIONE ALLA LETTURA RISERVATA ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA RIVOLTO A alunni della scuola dell infanzia e loro insegnanti. POSTI DISPONIBILI

Dettagli

Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI. Lessico approfondito relativo agli argomenti trattati.

Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI. Lessico approfondito relativo agli argomenti trattati. ISTITUTO COMPRENSIVO 3 VICENZA DIPARTIMENTO DI LINGUA STRANIERA CURRICOLO DI INGLESE SCUOLA SECONDARIA COMPETENZE CHIAVE EUROPEE Comunicazione in lingua straniera Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE

Dettagli

OGGETTO: ISCRIZIONE AI CORSI POMERIDIANI E FACOLTATIVI DI INGLESE IN PREPARAZIONE ALL ESAME PET (B1).

OGGETTO: ISCRIZIONE AI CORSI POMERIDIANI E FACOLTATIVI DI INGLESE IN PREPARAZIONE ALL ESAME PET (B1). Istituto di Istruzione Superiore Statale V. Bachelet Sede via Bachelet, 2 2848 OGGIONO (LC) c.m. : LCIS002005 - Cod. Fisc. : 9200776012 Tel (041)577271 5792 576076 fax (041) 578679 E Mail: itcglb@tin.it

Dettagli

SCUOLA NAZARIO SAURO ANNO 2013-2014 TEMPO SCOLASTICO E MENSA

SCUOLA NAZARIO SAURO ANNO 2013-2014 TEMPO SCOLASTICO E MENSA SCUOLA NAZARIO SAURO ANNO 2013-2014 TEMPO SCOLASTICO E MENSA Tutti i giorni della settimana le lezioni iniziano alle ore 8.15 Il tempo scolastico è organizzato su cinque giorni: da lunedì a venerdì. Il

Dettagli

Scuola d infanzia paritaria Giovanni Camera (Landriano) Progetto didattico:

Scuola d infanzia paritaria Giovanni Camera (Landriano) Progetto didattico: Scuola d infanzia paritaria Giovanni Camera (Landriano) (Estratto del Piano dell Offerta Formativa) Progetto didattico: FAVOLANDO UNA BOTTEGA FANTASTICA Anno scolastico 2015 2016 Settembre 2015 1 PREMESSA

Dettagli

MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI

MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI MILANO c/o Sede SIPISS gennaio / aprile 2016 4 edizione MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 8 GIORNI QUOTA SCONTATA DEL 15% FINO AL 18 DICEMBRE Obiettivi Obiettivi

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente).

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente). QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO Gentile genitore, le sottoponiamo il presente questionario anonimo al termine dell incontro a cui ha partecipato. La valutazione da lei espressa ci aiuterà a capire

Dettagli

PROGETTO DI PRATICA PSICOMOTORIA

PROGETTO DI PRATICA PSICOMOTORIA PROGETTO DI PRATICA PSICOMOTORIA EDUCATIVO-PREVENTIVA anno scolastico 2012/2013 Scuola dell Infanzia Don Antonio Dalla Croce Monteforte d Alpone a cura di: Sara Franchi PREMESSA La proposta di questo progetto

Dettagli

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Progetto F-1 Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO FINALITA L obiettivo principale del Corso è di connettere gli aspetti che concorrono alla crescita

Dettagli

WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH)

WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH) WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Scriviamo un racconto, insieme! Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH) Resoconto Obiettivi Il workshop si è svolto dal 15 al 17

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI CARPI ANNO SCOLASTICO 2005/2006

3 CIRCOLO DIDATTICO DI CARPI ANNO SCOLASTICO 2005/2006 Scheda allegato A) 3 CIRCOLO DIDATTICO DI CARPI PROGETTO PER L INTEGRAZIONE DI ALUNNI STRANIERI NELLA SCUOLA ELEMENTARE ANNO SCOLASTICO 2005/2006 Premessa La scuola si fa portavoce dei valori fondamentali

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità Giunta Regione Toscana con il contributo della L.R. 16/2009 Cittadinanza di genere Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità (percorso per le scuole dell infanzia) Premessa

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore E. Fermi - Guttuso 95014 - Giarre (CT)

Istituto Istruzione Superiore E. Fermi - Guttuso 95014 - Giarre (CT) Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Medie Secondarie di Primo Grado Ai referenti per l Orientamento Agli alunni delle classi terze delle Scuole Medie Oggetto: Corsi gratuiti di orientamento scolastico

Dettagli

UNA SCUOLA VERDE E BLU

UNA SCUOLA VERDE E BLU La Scuola dell Infanzia si propone come contesto di relazione, di cura e di apprendimento nel quale le sollecitazioni che i bambini sperimentano nelle loro esperienze possono essere filtrate, analizzate

Dettagli

Robotica che passione

Robotica che passione DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO - EBOLI Via Gen. Gonzaga 84025- EBOLI(SA) Tel. e fax 0828 332859 mail: saee05400t@istruzione.it sito: secondocircoloeboli.it Robotica che passione attività per gli

Dettagli

Piccole guide crescono

Piccole guide crescono Logo Ferraris Progetto Piccole guide crescono Progetto didattico per la formazione di guide scientifiche per la mostra interattiva La Fisica e la Biologia con le nuove tecnologie: Galileino e SuperSensi

Dettagli

PROPOSTE. FORMATIVE per la SCUOLA. dell INFANZIA. Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15

PROPOSTE. FORMATIVE per la SCUOLA. dell INFANZIA. Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15 PROPOSTE FORMATIVE per la SCUOLA dell INFANZIA Proposte ideate da CRISTINA GRAFFEO e PAOLA PECORARI Anno 2014-15 GIOCANDO CON LE EMOZIONI Sostenere e aiutare i bambini ad ascoltare le proprie emozioni

Dettagli

1) ARTICOLAZIONE E CALENDARIO DEL MASTERCLASS DEAL

1) ARTICOLAZIONE E CALENDARIO DEL MASTERCLASS DEAL Gruppo di Ricerca DEAL, Università Ca Foscari Venezia con il patrocinio e la collaborazione dell Associazione Italiana Dislessia MASTERCLASS DEAL (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) Edizione

Dettagli

LORELLA SARDO PROFILO PROFESSIONALE ESPERIENZE LAVORATIVE. 2015 Insegnamento c/o UNITRE di Alessandria n. 8 corsi di Lingua Inglese.

LORELLA SARDO PROFILO PROFESSIONALE ESPERIENZE LAVORATIVE. 2015 Insegnamento c/o UNITRE di Alessandria n. 8 corsi di Lingua Inglese. LORELLA SARDO cv professionale Via Martiri di Lero, 3 15048 Valenza (Al) Mob. +39.339.6690299 e-mail centrobigben@gmail.com PROFILO PROFESSIONALE Grazie alla mia affinità con la lingua, ho coniugato la

Dettagli

Oxford Group Summer School 2015

Oxford Group Summer School 2015 Presentazione Oxford Group Summer School 2015 Campus International School of Milan Oxford Group, divisione di International School of Europe, da anni organizza con successo campi estivi in lingua inglese

Dettagli

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Il tema scelto vuole trasmettere ai bambini l importanza del patrimonio letterario classico. Inoltre, presentando la figura dell EROE,

Dettagli

LA FABBRICA DELLE PAROLE

LA FABBRICA DELLE PAROLE 74 Circolo didattico, Roma Plesso scolastico Via del Calice Classi seconda A e seconda B LA FABBRICA DELLE PAROLE Laboratori multiespressivi di creatività scolastica 1 PROGETTO La Fabbrica delle parole:

Dettagli

Centro Scolastico Diocesano Redemptoris Mater Scuola Primaria Paritaria D.M. 26.11.2001

Centro Scolastico Diocesano Redemptoris Mater Scuola Primaria Paritaria D.M. 26.11.2001 Centro Scolastico Diocesano Redemptoris Mater Scuola Primaria Paritaria D.M. 26.11.2001 Via Leonardo da Vinci 34 17031 Albenga Telefono 0182 554970 Galateo: lavorare con e su tutta la classe per il rispetto

Dettagli

REGOLAMENTO PROGETTO BILINGUISMO: LEARNING IN PROGRESS - Progetto d Istituto per il potenziamento dell insegnamento della lingua inglese (CLIL)

REGOLAMENTO PROGETTO BILINGUISMO: LEARNING IN PROGRESS - Progetto d Istituto per il potenziamento dell insegnamento della lingua inglese (CLIL) ISTITUTO COMPRENSIVO VIA RAIBERTI Via G. Raiberti, 4 20900 - Monza - 039/322106-039/3903261 Cod. Mecc. MIIC8F6002 C.F. 94627690152 codice univoco ufficio UFYXJW Sezioni associate Scuola Secondaria di 1

Dettagli

www.adformandum.org Feel EMOTIONS CORSI DI LINGUE E INFORMATICA

www.adformandum.org Feel EMOTIONS CORSI DI LINGUE E INFORMATICA www.adformandum.org Feel EMOTIONS CORSI DI LINGUE E INFORMATICA Ogni emozione è un messaggio, il vostro compito è ascoltare (Gary Zukav) I VANTAGGI I contenuti proposti dai programmi consentono ai partecipanti

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO

PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO Sezioni scuola dell'infanzia A,B,C. Insegnanti: Suor Cristina Milo M.Vittoria Mele Silvia A.S. 2013/2014

Dettagli

- ATELIER DELLA FANTASIA:

- ATELIER DELLA FANTASIA: Carissimi genitori e bambini, la fine dell estate si sta avvicinando insieme all inizio di un nuovo e spumeggiante anno scolastico noi di Gaiacorte abbiamo preparato per voi nuovissime proposte creative

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini www.icsaldomorobuccinasco.gov.it ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini Anno Scolastico 2015-2016 Iscrizioni 2016-2017

Dettagli

MINE. ENGLISH EDITION WORLD IS THE PROGETTO. per informazioni A.S. 2016-2017 WWW.FONDAZIONEMANZIANA.IT. segreteria@fondazionemanziana.

MINE. ENGLISH EDITION WORLD IS THE PROGETTO. per informazioni A.S. 2016-2017 WWW.FONDAZIONEMANZIANA.IT. segreteria@fondazionemanziana. S C U O L E D I O C E S A N E THE WORLD IS MINE. PROGETTO EDITION A.S. 0607 per informazioni 0757 segreteria@fondazionemanziana.it WWW.FONDAZIONEMANZIANA.IT scuole dell'infanzia scuole primarie secondaria

Dettagli

RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero)

RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero) RELAZIONE SUL PERCORSO ESPERIENZIALE (prof. Trinchero) Ins. Margherio Guglielmina. Scuola Primaria di Mazzè. Classe Seconda. Anno scolastico 2013-2014 Gli incontri con il prof. Trinchero sono stati molto

Dettagli

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma Allegato A Laboratorio LIS Intensivo Programma Il Laboratorio LIS Intensivo si svolgerà dall 8 al 17 settembre 2010. L inizio delle attività sarà preceduto da due incontri con gli insegnanti, gli assistenti

Dettagli

Gli orari e i servizi

Gli orari e i servizi INfanzia IN fiore Le Scuole dell infanzia di Attraverso esperienze reali impariamo le norme e i comportamenti da adottare in caso di pericolo I progetti Gli esperti Sportello psicologico una psicologa

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO Livello di base non raggiunto Non ha raggiunto tutte le competenze minime previste nel livello di base Riconosce ed utilizza le strutture linguistiche di base Comprende

Dettagli

Corsi di cinese mandarino per bambini. Anno di Studi 2013/14

Corsi di cinese mandarino per bambini. Anno di Studi 2013/14 Corsi di cinese mandarino per bambini Anno di Studi 2013/14 PROGRAMMA DIDATTICO L attività didattica è svolta attraverso una modalità partecipativa e grazie ad un approccio ludico e coinvolgente, particolarmente

Dettagli