LINEA BIOF3< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LINEA BIOF3< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE"

Transcript

1 > LINEA BIOF3< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

2 > LINEA BIOF3< Gli shoppers e i sacchi della nostra Linea BIOF3 sono realizzati in coestrusione a tre strati, utilizzando solo materiali certificati, compostabili e biodegradabili, secondo la normativa EN ( ). La norma UNI EN La norma europea EN Requisiti per imballaggi recuperabili mediante compostaggio e biodegradazione - Schema di prova e criteri di valutazione per l accettazione finale degli imballaggi è stata recentemente adottata anche in Italia con la denominazione UNI EN Questa norma definisce tutte le caratteristiche che un materiale deve possedere per poter essere definito compostabile : Biodegradabilità, ossia la conversione metabolica del materiale compostabile in anidride carbonica (almeno 90% entro 180 giorni). Disintegrabilità, cioè la frammentazione e perdita di visibilità nel compost finale (assenza di contaminazione visiva). Assenza di effetti negativi sul processo di compostaggio. Bassi livelli di metalli pesanti (come da valori predefiniti) e assenza di effetti negativi sulla qualità del compost. La UNI EN è una norma armonizzata, riportata cioè nella Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee. Deve essere rispettata in Europa e a livello nazionale dove fornisce presunzione di conformità con la Direttiva Europea 94/62 EC su imballaggi e rifiuti da imballaggio.

3 > SHOPPERS < IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

4 > SHOPPERS < SHOPPERS HDPE, LDPE, F4 LAVORATI IN COESTRUSIONE A 3 STRATI STAMPA FLESSOGRAFICA FINO A 8 COLORI INCHIOSTRI AD ACQUA FORMATI E GRAMMATURE STANDARD TIPOLOGIA MATERIALE FORMATO cm PESO gr X X50 6 HDPE COEX X X X X X X60 16 LDPE COEX X X X X X60 10 F4 COEX X X X70 18

5 > BUSTE PER NEGOZI< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

6 > BUSTE PER NEGOZI< BUSTE E SACCHETTI IN HDPE, LDPE E COEX. FORMATI E GRAMMATURE SECONDO LE SPECIFICHE DEL CLIENTE. Buste per negozi Buste per negozi con fustella a C Buste con maniglia morbida FLEXI LOOP Possibilità di stampa flessografica

7 > SACCHI N.U.< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

8 > SACCHI N.U.< Sacchi per raccolta rifiuti, confezionati e sfusi Sacchi per la raccolta differenziata Sacchi in BIO F3 per la raccolta della frazione umida AMICI DELL AMBIENTE! GRAZIE ALLA TECNOLOGIA DELLA COESTRUSIONE A 3 STRATI, È POSSIBILE RIDURRE LO SPESSORE, GARANTENDO LA MASSIMA RESISTENZA MECCANICA DEI SACCHI.

9 > SACCHI INDUSTRIALI< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

10 > SACCHI INDUSTRIALI< Sacchi industriali SACCHI PRODOTTI IN HDPE, LDPE E COEX. IDONEI AL CONTATTO ALIMENTARE A NORMA DI: D.M , direttiva 2002/72/CE, regolamento CE 1935/04 e succesive modifiche. Sacchi per uso industriale Sacchi per industrie alimentari con certificato di idoneità al contatto alimentare Cappucci copri pallets, confezionati in scatole di cartone o in rotolo con pretaglio Sacchi per l industria della macellazione

11 > FOGLIA INDUSTRIALE< IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

12 > FOGLIA INDUSTRIALE< Foglia industriale Foglia HDPE COEX Foglia LDPE COEX termoretraibile Foglia COEX bicolore Foglia per tavoli da taglio automatico per l industria tessile PRODOTTI CON PROCESSI DI ESTRUSIONE E COESTRUSIONE, CON IMPIANTI IN BOLLA COMPLETAMENTE AUTOMATIZZATI E DOTATI DI CONTROLLO ELETTRONICO DI SPESSORE E MISURA. POSSIBILITà DI FILM E FOGLIE MICROFORATI, CON STAMPA FLESSOGRAFICA, ADDITIVATI CON SCIVOLANTE, ANTIBLOCKING, ANTISTATICO E STABILIZZANTI UV.

13 > < IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

14 > < È importante perché: Aiuta l ambiente, promuovendo l utilizzo di risorse rinnovabili Permette ai cittadini di operare scelte eco-compatibili, con comportamenti volti alla salvaguardia dell ambiente Offre alla GDO la possibilità di rispondere attivamente alle richieste di consumi eco-sostenibili da parte di una clientela sensibili ai temi ambientali CONFORME ALLA DIRETTIVA 94/62/CE. Marchio di qualità per la promozione delle plastiche da riciclo

15 > INFINITY < Bag inizia l era della borsa infinita IMBALLAGGI FLESSIBILI IN POLIETILENE

16 > INFINITY Bag< INFINITY BAG È UNA BORSA IN LDPE LAVO- RATA IN COESTRUSIONE A 3 STRATI. CON UNO SPESSORE TALE DA RENDERLA ASSOLUTAMENTE RIUTILIZZABILE PER UN INFINITÀ DI VOLTE. IN PIÙ È UNA BORSA ASSOLUTAMENTE ECOLOGICA, PERCHÉ PRODOTTA CON ALMENO IL 65% DI PLASTICA RICICLATA, COME CERTIFICATO DAL MARCHIO PLASTI- CA SECONDA VITA. INFINITY BAG LA BORSA ECOLOGICA: RIUTILIZZABILE 65% DI PLASTICA RICICLATA 100% RICICLABILE

Nuovi strumenti per una gestione efficace dei rifiuti. Margherita Caggiano

Nuovi strumenti per una gestione efficace dei rifiuti. Margherita Caggiano Nuovi strumenti per una gestione efficace dei rifiuti Margherita Caggiano Cos è il Mater - Bi : Un granulo Una materia prima da fonti rinnovabili. Cos è il Mater - Bi : Una bioplastica certificata biodegradabile

Dettagli

GELSIA AMBIENTE SRL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA SACCHI PER RACCOLTA DIFFERENZIATA

GELSIA AMBIENTE SRL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA SACCHI PER RACCOLTA DIFFERENZIATA GELSIA AMBIENTE SRL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA SACCHI PER RACCOLTA DIFFERENZIATA Caratteristiche dei sacchi e della fornitura: Il presente capitolato prevede la fornitura di 15.623.500 sacchi

Dettagli

Company Profile. Lavorazione Plastica

Company Profile. Lavorazione Plastica Company Profile Indice L azienda Il processo La produzione Shoppers Prodotti certificati OK Compost Certificazioni di processo Certificazioni di prodotto 03 04 05 06 08 10 12 13 Sede legale : Stabilimento

Dettagli

ALLEGATO FOTOGRAFICO

ALLEGATO FOTOGRAFICO Sacchetti illegali I risultati della campagna di monitoraggio di Legambiente sul rispetto della legge sulle buste di plastica nella Grande distribuzione organizzata Su 37 sacchetti per la spesa prelevati

Dettagli

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma.

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma. Chi siamo L Associazione Italiana delle bioplastiche e dei materiali biodegradabili e compostabili (Assobioplastiche) è nata dalla volontà dei produttori, trasformatori e utilizzatori delle bioplastiche

Dettagli

Igiene. Carta igienica. Articoli generali in carta. Raccolta rifiuti

Igiene. Carta igienica. Articoli generali in carta. Raccolta rifiuti Igiene Carta igienica Articoli generali in carta Raccolta rifiuti Haslistrasse 41 4600 Olten Tel. 0842 82 82 82 Fax 0842 85 85 85 info@directpack.ch Carta igienica OecoSwiss - Carta igienica prodotta in

Dettagli

Massimo Centemero Direttore Tecnico Consorzio Italiano Compostatori centemero@compost.it zanardi@compost.it

Massimo Centemero Direttore Tecnico Consorzio Italiano Compostatori centemero@compost.it zanardi@compost.it Composabilità Milano, 23 gennaio 2008 Massimo Centemero Direttore Tecnico Consorzio Italiano Compostatori centemero@compost.it zanardi@compost.it Il Consorzio Italiano Compostatori riunisce imprese, enti

Dettagli

LE TECNOLOGIE ITALIANE PER IL RICICLO MECCANICO DELLE MATERIE PLASTICHE

LE TECNOLOGIE ITALIANE PER IL RICICLO MECCANICO DELLE MATERIE PLASTICHE LE TECNOLOGIE ITALIANE PER IL RICICLO MECCANICO DELLE MATERIE PLASTICHE Oreste Pasquarelli D.1 RICICLO MECCANICO IMPIANTI ITALIANI Il settore è molto sviluppato come selezione dei diversi materiali e come

Dettagli

Ridurre l impatto l ambientale nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali

Ridurre l impatto l ambientale nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali Ridurre l impatto l ambientale nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali Torino, 8 ottobre 2013 Francesca Ilgrande Quanti rifiuti da imballaggio in un anno?

Dettagli

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Vademecum operativo Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge 11 agosto 2014, n. 116 che converte il Dl 91/2014,

Dettagli

La filiera degli imballaggi compostabili

La filiera degli imballaggi compostabili IV Forum Interregionale sul Compostaggio 5 marzo 2008 Torino La filiera degli imballaggi compostabili Werner Zanardi Focus qualità dell ammendante compostato il problema delle plastiche nella FORSU standard

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI 2015

CATALOGO PRODOTTI 2015 CATALOGO PRODOTTI 2015 FILM ESTENSIBILE MANUALE TUBELESS TRASPARENTE Il film estensibile manuale TUBELESS è un film manuale senza l anima di cartone all interno, molto più comodo e maneggevole nell utilizzo

Dettagli

PROTEZIONE AUTO E MOTO

PROTEZIONE AUTO E MOTO PROTEZIONE AUTO E MOTO Indice 4.00.0> PROTEZIONE MOTO 4.0.0> Film per carrozzeria Telo elettrostatico, aderenza immediata, tempistiche ridotte nella copertura dell auto prima del trattamento. Può anche

Dettagli

SHOPPER BIODEGRADABILI/COMPOSTABILI CON- FORMI NORMATIVA N 13432. colore bianco

SHOPPER BIODEGRADABILI/COMPOSTABILI CON- FORMI NORMATIVA N 13432. colore bianco 176 SHOPPER BIODEGRADABILI/COMPOSTABILI CON- FORMI NORMATIVA N 13432 colore bianco cm 20+6+6x40 conf 1000 pz Cod.0192 cm 27+7+7x50 conf 500 pz Cod.0193 cm 30+9+9x60 conf 500 pz Cod.0194 SHOPPER BIODEGRADABILE

Dettagli

www.bigpaper.it LICENZIATARIO INTERNAZIONALE SISTEMA CONFORME REG. CE 2023/2006 Gastronomia Big Paper Big One Big Bag

www.bigpaper.it LICENZIATARIO INTERNAZIONALE SISTEMA CONFORME REG. CE 2023/2006 Gastronomia Big Paper Big One Big Bag www.bigpaper.it LICENZIATARIO INTERNAZIONALE SISTEMA CONFORME REG. CE 2023/2006 Gastronomia Big Paper Big One Big Bag Semplicemente inimitabile STRATO INTERNO INCONTAMINATO A COPERTURA TOTALE ALETTE LATERALI

Dettagli

FOCUS SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI

FOCUS SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI FOCUS SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge 11 agosto 2014, n. 116, che ha convertito il Dl 91/2014, sono in vigore dal 21 agosto 2014 le

Dettagli

ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE. cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004

ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE. cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004 ARTICOLI VARI pagina 164 ARTICOLI VARI ESTENSIBILE MANUALE cm 12 spessore my 23 cartone pz 48 Cod. 010004 ESTENSIBILE MANUALE cm 50, nero, spessore my 23 rotolo kg 2,3/2,4 cad cartone 6 rotoli colori.

Dettagli

Sacchi in Mater-Bi da litri 7

Sacchi in Mater-Bi da litri 7 Page 1 of 5 ALLEGATO modello B all Avviso per manifestazione d interesse Oggetto: cottimo fiduciario per la fornitura di contenitori a perdere per il servizio igiene urbana Avviso del 30/10/2015 Sacchi

Dettagli

AUDIZIONE VIII COMMISSIONE della Camera dei Deputati del 3 giugno 2014 POSITION PAPER ASSOBIOPLASTICHE SULL ART. 15

AUDIZIONE VIII COMMISSIONE della Camera dei Deputati del 3 giugno 2014 POSITION PAPER ASSOBIOPLASTICHE SULL ART. 15 Disegno di legge C. 2093 "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali (collegato alla legge di stabilità 2014)"

Dettagli

Possibilità di stampaggio secondo le specifiche dell Amministrazione.

Possibilità di stampaggio secondo le specifiche dell Amministrazione. Allegato 4 - Caratteristiche tecniche delle attrezzature da fornirsi. 1) Caratteristiche tecniche minime dei sacchi Organico: Sacchi Biodegradabili certificati, fornitura sacchetti biodegradabili e compostabili

Dettagli

Imballaggio. Sacchi Rafia Bianca. Sacchi Shopper Polietilene Rigenerato C. Sacchetti in Polietilene 40 C. Sacchetti in Polietilene 60/70 C

Imballaggio. Sacchi Rafia Bianca. Sacchi Shopper Polietilene Rigenerato C. Sacchetti in Polietilene 40 C. Sacchetti in Polietilene 60/70 C Sacchi Rafia Bianca Dimensioni: 35x50 cm. Peso: 30 gr. Dimensioni: 40x70 cm. Peso. 47 gr. Dimensioni: 60x110 cm. Peso: 110 gr. Imballaggio Linea MIX Sacchi Shopper Polietilene Rigenerato C Dimensioni:

Dettagli

NOME COGNOME TITOLO DATA Alice Scapin. Relazione Fiera Ipack-Ima del 02/03/2012 Fiera Rho Milano

NOME COGNOME TITOLO DATA Alice Scapin. Relazione Fiera Ipack-Ima del 02/03/2012 Fiera Rho Milano NOME COGNOME TITOLO DATA Alice Scapin Luca Bonzi Relazione Fiera Ipack-Ima del 02/03/2012 Fiera Rho Milano 23/03/2012 RISULTATI DELLA FIERA N. DESCRIZIONE 1 CONVEGNO SU CARTA E CARTONI: PROTEZIONE PER

Dettagli

SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI. Come orientarsi tra shopper biodegradabili e compostabili e shopper di plastica

SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI. Come orientarsi tra shopper biodegradabili e compostabili e shopper di plastica SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI Come orientarsi tra shopper biodegradabili e compostabili e shopper di plastica SACCHETTI DI PLASTICA MONOUSO PER ASPORTO MERCI Chi siamo La Federazione

Dettagli

Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA

Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA www.provincia.roma.it Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA Comune di Cave Ufficio Informazioni RD, Tel. 06 950 008 28 - www.comune.cave.rm.it La raccolta differenziata Necessità

Dettagli

realizzazione e stampa www.grafiti.it Divisione Imballaggio a Verona dal 1952 MASTER Al vostro servizio dal 1952 MASTER

realizzazione e stampa www.grafiti.it Divisione Imballaggio a Verona dal 1952 MASTER Al vostro servizio dal 1952 MASTER realizzazione e stampa www.grafiti.it Divisione Imballaggio a Verona dal 1952 MASTER Al vostro servizio dal 1952 MASTER Divisione Imballaggio La nostra azienda è in grado di fornire una vasta gamma di

Dettagli

Il trattamento di recupero dei materiali che dà più valore alla raccolta differenziata

Il trattamento di recupero dei materiali che dà più valore alla raccolta differenziata Il trattamento di recupero dei materiali che dà più valore alla raccolta differenziata SRI SOCIETA RECUPERO IMBALLAGGI SRI è il punto di avvio di un ciclo di valorizzazione che porta alla creazione di

Dettagli

BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI

BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI BILANCE PESALETTERE BUSTE A SACCO BUSTE ANTIEFFRAZIONE BUSTE CARTA BUSTE IMBOTTITE BUSTE MILLEUSI BUSTE PER SPEDIZIONE VIA AEREA BUSTE PORTADOCUMENTI ADESIVE CARTA DA PACCHI E IMBALLO CERALACCA CUSCINO

Dettagli

I vantaggi del RIEMPIMENTO IN CARTA:

I vantaggi del RIEMPIMENTO IN CARTA: I vantaggi del RIEMPIMENTO IN CARTA: Ü PROTETTIVO: il riempimento in carta offre un eccellente protezione dagli shock e può essere utilizzato per tutti i prodotti, dai più leggeri ai più pesanti. Ü AFFIDABILE:

Dettagli

[www.bovo-bags.com] 12 14 16 18 PRODUZIONE

[www.bovo-bags.com] 12 14 16 18 PRODUZIONE BOVO BAGS 2 Indice 3 BOVO Bags fa la differenza un partner affidabile per imballaggi di alta qualità. Una vasta conoscenza dei processi produttivi, delle materie prime, dei mercati e dei prodotti di riferimento

Dettagli

CODICI E SIMBOLI DELLE TIPOLOGIE DI MATERIALI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Per rendere più chiaro ed immediato riconoscere quali rifiuti possono essere riciclati ed in che modo vanno raccolti in maniera

Dettagli

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata LIFE09 ENV/IT/000068 WASTELESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

Cos è il Compostaggio

Cos è il Compostaggio Composabilità Milano, 23 gennaio 2008 Massimo Centemero Direttore Tecnico Consorzio Italiano Compostatori Il Consorzio Italiano Compostatori riunisce imprese, enti pubblici e privati produttori di compost

Dettagli

LA MARIE sedia des. Philippe Stark

LA MARIE sedia des. Philippe Stark LA MARIE sedia des. Philippe Stark Azienda leader nella produzione e distribuzione di accessori e complementi di design industriale in materiali plastici, Kartell da sempre ripone grande attenzione e impegno

Dettagli

I.P. SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. Guardate il video. www.mondigroup.com/gogreen. Europe & International

I.P. SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. Guardate il video. www.mondigroup.com/gogreen. Europe & International I.P. Europe & International LA storia VErA degli IMBALLAGGI VErdI SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. /gogreen Guardate il video Una storia vera Affermazioni green Fatti green Green Range L IMBALLAGGIO

Dettagli

AirCap Film a bolle barriera

AirCap Film a bolle barriera AirCap Film a bolle barriera LA DIFFERENZA È L EFFETTO BARRIERA Rispetto al film a bolle tradizionali non barriera, la presenza dello strato barriera limita lo sgonfiamento delle bolle garantendo nel tempo

Dettagli

PET FOOD PACKAGING SOLUTIONS

PET FOOD PACKAGING SOLUTIONS PET FOOD PACKAGING SOLUTIONS s p e c i a l i s t i n p a c k a g i n g Sacchi a bocca aperta e fondo incollato Per questo prodotto vengono utilizzati da 1 a 5 fogli in carta o materiale plastico anche

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI COMPOSTAGGIO DEI RIFIUTI BIODEGRADABILI

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI COMPOSTAGGIO DEI RIFIUTI BIODEGRADABILI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI COMPOSTAGGIO DEI RIFIUTI BIODEGRADABILI Allegato A CRITERI DI ACCETTAZIONE E CONTROLLO DEI RIFIUTI IN INGRESSO pag.1/9 1. Premessa La presente procedura descrive le modalità

Dettagli

CONVEGNO Gli imballaggi in plastica per l industria alimentare tra innovazione e sostenibilità Venerdì 26 Settembre 2008 Castello di San Gaudenzio

CONVEGNO Gli imballaggi in plastica per l industria alimentare tra innovazione e sostenibilità Venerdì 26 Settembre 2008 Castello di San Gaudenzio CONVEGNO Gli imballaggi in plastica per l industria alimentare tra innovazione e sostenibilità Venerdì 26 Settembre 2008 Castello di San Gaudenzio Realtà e prospettive degli imballaggi in plastica per

Dettagli

BILANCIO ECONOMICO DEL RICICLO DELLE MATERIE PLASTICHE

BILANCIO ECONOMICO DEL RICICLO DELLE MATERIE PLASTICHE UNIONpLAST Gruppo riciclatori BILANCIO ECONOMICO DEL RICICLO DELLE MATERIE PLASTICHE MARINO LAMPERTI FEDERAZIONE GOMMA PLASTICA CONVEGNO ENEA 19 NOVEMBRE 2013 Bilancio economico del riciclo di Materie

Dettagli

Materiale per l imballaggio. Albaimballaggi s.n.c. Materiale per il confezionamento

Materiale per l imballaggio. Albaimballaggi s.n.c. Materiale per il confezionamento Materiale per l imballaggio Materiale per il confezionamento ALBAIMBALLAGGI S.N.C è un azienda fondata nel 1987, si trova in Castiglione Falletto, provincia di Cuneo, un area di mq 2500. Una realtà all

Dettagli

LEGENDA: La catena di produzione tessile biore è in tegrata e trasparente, dalla coltura del cotone alla distribuzione degli indumenti.

LEGENDA: La catena di produzione tessile biore è in tegrata e trasparente, dalla coltura del cotone alla distribuzione degli indumenti. LEGENDA: L etichetta ecologica Blauer Engel viene rilasciata se l intero ciclo di vita del prodotto è caratterizzato da un ridotto impatto ambientale, se il prodotto è conforme a tutti gli aspetti di protezione

Dettagli

In polietilene espanso per riempimento, bloccaggio, separazione e protezione estruse in varie dimensioni e varie sezioni.

In polietilene espanso per riempimento, bloccaggio, separazione e protezione estruse in varie dimensioni e varie sezioni. BUSTE IN POLIETILENE ESPANSO Buste in espanso adatte a tutti gli usi protettivi con celle chiuse, non assorbente impermeabile e termoisolante, non si sbriciola è malleabile ed elastico, è possibile accoppiarlo

Dettagli

ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE

ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE Elenco del materiale di consumo oggetto

Dettagli

GANCIO APPENDIABITI accessori des. Olaf Von Bohr

GANCIO APPENDIABITI accessori des. Olaf Von Bohr GANCIO APPENDIABITI accessori des. Olaf Von Bohr Azienda leader nella produzione e distribuzione di accessori e complementi di design industriale in materiali plastici, Kartell da sempre ripone grande

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

ITALIANO. Efficace Igienico Rispetta l ambiente. Soluzioni innovative per la gestione dei rifiuti e l imballaggio

ITALIANO. Efficace Igienico Rispetta l ambiente. Soluzioni innovative per la gestione dei rifiuti e l imballaggio ITALIANO Efficace Igienico Rispetta l ambiente Soluzioni innovative per la gestione dei rifiuti e l imballaggio Alcune immagini della produzione di Longopac presso lo stabilimento Paxxo di Malmö, Svezia.

Dettagli

Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo COD. ART.

Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo COD. ART. Listino Prodotti Imballaggio Imballaggi del Sole Srl Pagina n. 1 COD. ART. Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo Scatole in cartone triplo AA01 AA02 AA04 AA05 AA06 AA07 AA08 AA09 AA10 AA11 AA12

Dettagli

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. «No Waste» Gestione integrata dei rifiuti Azione 4 - Comune di Trento

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. «No Waste» Gestione integrata dei rifiuti Azione 4 - Comune di Trento Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA «No Waste» Gestione integrata dei rifiuti Azione 4 - Comune di Trento Gestione integrata dei rifiuti nel Comune di Trento Introduzione nuove modalità di raccolta: sistema

Dettagli

LOUIS GHOST sedia des. Philippe Stark

LOUIS GHOST sedia des. Philippe Stark LOUIS GHOST sedia des. Philippe Stark Azienda leader nella produzione e distribuzione di accessori e complementi di design industriale in materiali plastici, Kartell da sempre ripone grande attenzione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Il Responsabile del Procedimento (Ing. Giuseppe Giampaoli) 1 ART. 1. OGGETTO DELLA FORNITURA

Dettagli

CLAI RETAIL tel. 067932500 fax 06/7922180 vendite@clai-retail.com

CLAI RETAIL tel. 067932500 fax 06/7922180 vendite@clai-retail.com Prodotti linea Fai da Te Sono confezionati in formati di facile trasporto Sono confezionati singolarmente (o secondo le vs esigenze) Dispongono di etichette descrittive e di codice EAN Possono essere forniti

Dettagli

Chi siamo. Green Gate Bio Packaging fornisce prodotti monouso per alimenti ecosostenibili su una vasta scala di clientela a livello europeo.

Chi siamo. Green Gate Bio Packaging fornisce prodotti monouso per alimenti ecosostenibili su una vasta scala di clientela a livello europeo. 1 2 Chi siamo Green Gate Bio Packaging fornisce prodotti monouso per alimenti ecosostenibili su una vasta scala di clientela a livello europeo. La Green Gate è stata fondata per agevolare la società nella

Dettagli

Il vostro partner per soluzioni d imballo innovative

Il vostro partner per soluzioni d imballo innovative Imballaggi protettivi Europa Our Products Protect Your Products Il vostro partner per soluzioni d imballo innovative Marchi dal valore misurabile SOLUZIONI D IMBALLO INNOVATIVE PRODOTTI A BOLLE D ARIA

Dettagli

per una comunicazione da "portare a spasso"

per una comunicazione da portare a spasso I per una comunicazione da "portare a spasso" MAINETTI NEL MONDO Per soddisfare le sfide della globalizzazione dell industria dell abbigliamento Mainetti continua ad allargare la sua rete di aziende nel

Dettagli

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA «No Waste» Azione 2 Monitoraggio dell efficacia del progetto Azione 3 - Mappatura dei progetti di riduzione dei rifiuti nella Grande Distribuzione Organizzata Reggio

Dettagli

SCHEDA TECNICA DEL PRODOTTO STERIDIAMOND BUSTE E ROTOLI

SCHEDA TECNICA DEL PRODOTTO STERIDIAMOND BUSTE E ROTOLI SCHEDA TECNICA DEL PRODOTTO STERIDIAMOND BUSTE E ROTOLI Mod. ST19 Rev. 2 Del 10.02.2009 Identificazione del Fabbricante ECS SRL Via XXV Aprile, 3 23854 Olginate (LC) Italia Identificazione del dispositivo

Dettagli

Provincia di GORIZIA ASSESSORATO ALL AMBIENTE SERVIZIO TUTELA DEL TERRITORIO E AMBIENTE BANDO ECOFESTE Ridurre, Riusare, Riciclare

Provincia di GORIZIA ASSESSORATO ALL AMBIENTE SERVIZIO TUTELA DEL TERRITORIO E AMBIENTE BANDO ECOFESTE Ridurre, Riusare, Riciclare Provincia di GORIZIA ASSESSORATO ALL AMBIENTE SERVIZIO TUTELA DEL TERRITORIO E AMBIENTE BANDO ECOFESTE Ridurre, Riusare, Riciclare LEGAMBIENTE FVG CONCORSO REGIONALE «SAGRE VIRTUOSE» Le «AZIONI VIRTUOSE

Dettagli

CONCORSO A PREMI PER I MIGLIORI PROGETTI DI RIDUZIONE DEI RIFIUTI E DI RACCOLTA DIFFERENZIATA VENERDI 22 GIUGNO 2012

CONCORSO A PREMI PER I MIGLIORI PROGETTI DI RIDUZIONE DEI RIFIUTI E DI RACCOLTA DIFFERENZIATA VENERDI 22 GIUGNO 2012 CONCORSO A PREMI PER I MIGLIORI PROGETTI DI RIDUZIONE DEI RIFIUTI E DI RACCOLTA DIFFERENZIATA VENERDI 22 GIUGNO 2012 La gerarchia europea per la gestione dei rifiuti: 1. prevenzione 2. preparazione per

Dettagli

IMPIANTO DI SELEZIONE AUTOMATICA DEGLI IMBALLAGGI IN PLASTICA

IMPIANTO DI SELEZIONE AUTOMATICA DEGLI IMBALLAGGI IN PLASTICA IMPIANTO DI SELEZIONE AUTOMATICA DEGLI IMBALLAGGI IN PLASTICA La raccolta differenziata degli imballaggi in plastica in Italia Nel corso del 2006 in Italia sono state recuperate più di un milione di tonnellate

Dettagli

packaging on demand ... not! Ciò che vuoi, quando vuoi, dove vuoi...! Foam in Place, Air in Place e Paper in place

packaging on demand ... not! Ciò che vuoi, quando vuoi, dove vuoi...! Foam in Place, Air in Place e Paper in place DUNApack packaging on demand... not! Ciò che vuoi, quando vuoi, dove vuoi...! Foam in Place, Air in Place e Paper in place Logica del Packaging Foam in Place, Air in Place e Paper in Place La funzione

Dettagli

Biodegradabilità dei materiali per imballaggio Normativa di riferimento e metodi di test. PhD Elena Fortunati

Biodegradabilità dei materiali per imballaggio Normativa di riferimento e metodi di test. PhD Elena Fortunati Biodegradabilità dei materiali per imballaggio Normativa di riferimento e metodi di test PhD Elena Fortunati Definizione Ufficiale Biodegradabilità Biodegradabilità ultima: COMPLETA degradazione di un

Dettagli

Esempi di riscontro documentale della Dichiarazione di Conformità per materiali non regolamentati da normativa Comunitaria specifica

Esempi di riscontro documentale della Dichiarazione di Conformità per materiali non regolamentati da normativa Comunitaria specifica Corso di Formazione I Controlli Ufficiali per i Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti 6-8 febbraio 2013 Esempi di riscontro documentale della Dichiarazione di Conformità per materiali non regolamentati

Dettagli

Innovazione e qualità

Innovazione e qualità Innovazione e qualità La filosofia dell azienda si basa fin dagli anni 70 sulla ricerca della qualità per garantire al consumatore finale un prodotto fresco e sano TEDALDI L azienda Tedaldi, con sede principale

Dettagli

PALOK: produzione e certificazione di pallet sicuri

PALOK: produzione e certificazione di pallet sicuri PALOK: produzione e certificazione di pallet sicuri Convegno Pallet Trentino e Meta-Logistica Trento, 19 novembre 2009 Dott. Mattia Sarzi Madidini Responsabile Laboratorio Prove CRIL Sommario del workshop

Dettagli

RIEMPIMENTO AD ARIA. I vantaggi del. Ü PROTETTIVO: fabbricati in film «barriera» Ü ECONOMICO: leggeri, i cuscini d aria ti

RIEMPIMENTO AD ARIA. I vantaggi del. Ü PROTETTIVO: fabbricati in film «barriera» Ü ECONOMICO: leggeri, i cuscini d aria ti I vantaggi del RIEMPIMENTO AD ARIA Ü PROTETTIVO: fabbricati in film «barriera» alta resistenza, i cuscini d aria offrono una protezione ottimale per i tuoi prodotti. La loro resistenza non varia nel tempo

Dettagli

Il marchio,plastica Seconda Vita quale strumento di valorizzazione: materiali e manufatti

Il marchio,plastica Seconda Vita quale strumento di valorizzazione: materiali e manufatti RIFIUTO=VALORE Il fine vita delle materie plastiche LIUC, 12 maggio 2011 Il marchio,plastica Seconda Vita quale strumento di valorizzazione: materiali e manufatti Dott.ssa Maria Cristina Poggesi Segretario

Dettagli

Una gamma completa di Film a Bolle Barriera ideale come imballo, protezione e riempimento vuoto.

Una gamma completa di Film a Bolle Barriera ideale come imballo, protezione e riempimento vuoto. AirCap Film a Bolle Barriera LA DIFFERENZA È L EFFETTO BARRIERA Rispetto al film a bolle tradizionali non barriera, la presenza dello strato barriera limita lo sgonfiamento delle bolle garantendo nel tempo

Dettagli

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: ASPETTI ORGANIZZATIVI E TECNOLOGICI. Lezione del 11/10/2005

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: ASPETTI ORGANIZZATIVI E TECNOLOGICI. Lezione del 11/10/2005 LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: ASPETTI ORGANIZZATIVI E TECNOLOGICI Lezione del 11/10/2005 Obiettivi della raccolta differenziata: riduzione rifiuti da smaltire; ottimizzazione raccolta ai fini del recupero;

Dettagli

Notiziario Tecnico. SunCure STARLUXE

Notiziario Tecnico. SunCure STARLUXE Notiziario Tecnico SunCure STARLUXE 1. Descrizione Suncure STARLUXE è una serie d inchiostri UV specificatamente ideata per la stampa offset a foglio e rotativa su un ampia gamma di supporti, con particolare

Dettagli

SCHEDA TECNICA N. 1 LOTTO N. 1 - CARTA IGIENICA A ROTOLO

SCHEDA TECNICA N. 1 LOTTO N. 1 - CARTA IGIENICA A ROTOLO SCHEDA TECNICA N. 1 LOTTO N. 1 - CARTA IGIENICA A ROTOLO PESO CARTA PER VELO gr/m 2 18 gr/m 2 ALTEZZA ROTOLO mm 99 ( ± 1,5) LUNGHEZZA MINIMA DELLO STRAPPO mm 120 STRAPPI MINIMI PER ROTOLO N 190 CRESPATA

Dettagli

Presentazione aziendale:

Presentazione aziendale: L Imballaggio a 360 Prodotti per l imballaggio, Confezionamento, Riempimento, Protezione,... Scatole in cartone triplo, Scatole ad altezza variabile Presentazione aziendale: IDS: Sede operativa e produzione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI SACCHI IN LDPE E MATERIALE BIODEGRADABILE DA ADIBIRE AL CONTENIMENTO DI RIFIUTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI SACCHI IN LDPE E MATERIALE BIODEGRADABILE DA ADIBIRE AL CONTENIMENTO DI RIFIUTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI SACCHI IN LDPE E MATERIALE BIODEGRADABILE DA ADIBIRE AL CONTENIMENTO DI RIFIUTI ART. 1 OGGETTO Forma oggetto del presente capitolato speciale è la fornitura di sacchi

Dettagli

INDUSTRIALE tutte le soluzioni per l imballo

INDUSTRIALE tutte le soluzioni per l imballo INDUSTRIALE tutte le soluzioni per l imballo FILM PER INSACCO, COVERPALLET E TERMORETRAIBILE LINEA POWER ALTE PRESTAZIONI E RISPARMIO LINEA POWER è la nuova gamma di prodotti altamente performanti, con

Dettagli

Industria Imballaggi Flessibili

Industria Imballaggi Flessibili Industria Imballaggi Flessibili Informazioni Generali Chi siamo Selene Spa opera dal 1959 nel settore degli imballaggi in polietilene. La produzione si concentra principalmente sulla produzione di imballaggi

Dettagli

Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare

Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare Edo Ronchi Fondazione per lo sviluppo sostenibile Sponsor Le modifiche alle Direttive sui rifiuti del pacchetto sull economia circolare La Direttiva

Dettagli

Francesca Ilgrande. Ridurre l impatto l nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali

Francesca Ilgrande. Ridurre l impatto l nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali Ridurre l impatto l ambientale nella scelta degli imballaggi: indicazioni operative e requisiti essenziali ambientali Francesca Ilgrande Quanti rifiuti in un anno? Andamento della produzione di rifiuti

Dettagli

Programma OK 02. Compostabilità domestica dei prodotti

Programma OK 02. Compostabilità domestica dei prodotti Data d applicaz.: 2012-03-01 Pagina : 1 / 5 Programma OK 02 Compostabilità domestica dei prodotti In caso di dubbio o discussione, solo la versione inglese è valida. 1. Scopo 3 Sono ammessi al presente

Dettagli

APPALTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI URBANI E DI SERVIZI CONNESSI E CORRELATI Allegato 3) - Specifiche materiali

APPALTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI URBANI E DI SERVIZI CONNESSI E CORRELATI Allegato 3) - Specifiche materiali APPALTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI URBANI E DI SERVIZI CONNESSI E CORRELATI Allegato 3) - Specifiche materiali Cod. TIPOLOGIA CARATTERISTICA DESCRIZIONE 01c01 Contenitori da 50 litri

Dettagli

PARLAMENTO EUROPEO 2009-2014. Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia PROGETTO DI PARERE

PARLAMENTO EUROPEO 2009-2014. Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia PROGETTO DI PARERE PARLAMENTO EUROPEO 2009-2014 Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia 2013/0371(COD) 6.2.2014 PROGETTO DI PARERE della commissione per l'industria, la ricerca e l'energia destinato alla commissione

Dettagli

Regolamento per la Gestione del Marchio RIFIUTI KM0. - Protocollo - INDICE. Il Consorzio PolieCo 2. Scopo del Protocollo 2.

Regolamento per la Gestione del Marchio RIFIUTI KM0. - Protocollo - INDICE. Il Consorzio PolieCo 2. Scopo del Protocollo 2. Regolamento per la Gestione del Marchio RIFIUTI KM0 - Protocollo - INDICE Il Consorzio PolieCo 2 Scopo del Protocollo 2 Definizioni 3 1 Marchio base/marchio Base Mix (KM0 KM0 MIX) 3 2 Marchio Oro (KM0

Dettagli

Delicata, morbida e nutriente. Una mozzarella con il vero sapore della tradizione e la qualità dell innovazione.

Delicata, morbida e nutriente. Una mozzarella con il vero sapore della tradizione e la qualità dell innovazione. Delicata, morbida e nutriente. Una mozzarella con il vero sapore della tradizione e la qualità dell innovazione. Affidabilità, flessibilità e puntualità. Mettiamo la qualità e la sicurezza al primo posto.

Dettagli

imballaggi - spedizioni

imballaggi - spedizioni imballaggi - spedizioni Buste bianche americane internografate art. 18024 gr 80 senza finestra 110x230 8,67 art. 18022 gr 80 con finestra senza strip 110x230 9,50 art. 18021 gr 90 con strip senza finestra

Dettagli

Analisi del livello di riciclabilità di imballaggi cellulosici

Analisi del livello di riciclabilità di imballaggi cellulosici INNOVHUB - STAZIONI SPERIMENTALI PER L INDUSTRIA Divisione Carta Analisi del livello di riciclabilità di imballaggi cellulosici Daniele Bussini-Milano -30 Gennaio 2013 1 UNI EN 13430-2005 UNI EN 13430-2005:

Dettagli

GASTRONOMIA ALIMENTARI ROSTICCERIA

GASTRONOMIA ALIMENTARI ROSTICCERIA GASTRONOMIA ALIMENTARI ROSTICCERIA pagina 8 GASTRONOMIA ALIMENTARI ROSTICCERIA CARTA KRAFT BIANCA Gr 3/0 mq cartoni kg 20 per alimenti 2x37 Cod. 0100 37x0 Cod. 01006 0x7 Cod. 01007 7x100 Cod. 01008 60x80

Dettagli

PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE

PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE Presentiamo in abbinamento due gamme di prodotti per le vie respiratorie per una più completa valutazione da parte della nostra clientela. Il marchio Honeywell è affermato a

Dettagli

PONY EXPRESS ROMA. Consigli utili di imballaggio per la vostra tranquillità

PONY EXPRESS ROMA. Consigli utili di imballaggio per la vostra tranquillità PONY EXPRESS ROMA Consigli utili di imballaggio per la vostra tranquillità Cosa fare Scegliete le dimensioni dell'imballaggio in base al suo contenuto. È possibile che le scatole semi-vuote si affloscino,

Dettagli

L amico di casa. Catalogo prodotti

L amico di casa. Catalogo prodotti L amico di casa Rapid S.p.A. Via Commercio, 250 Ponte San Marco fraz. di Calcinato (BS) Tel. +39 030 9950 Fax +39 030 995057 P.IVA 0155709 Catalogo prodotti rapid@rapid.it www.rapid.it Indice Presentazione

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa ST 1172 UI VEST CINTURA IN FIBRA POLIAMMIDICA MODELLO 2002 Pagina 1 di 5 Ministero della Difesa Direzione Generale di Commissariato e di Servizi Generali I Reparto 2^ Divisione 1^ Sezione Tecnica Specifiche

Dettagli

Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile. Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it

Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile. Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it Sistemi e materiali per l imballaggio ecosostenibile Proteggere prodotti ed ambiente si può! www.greenfill.it Sistemi e Macchinari per imballare, riempire e protegg Macchina per Cuscini d Aria Opus Mini

Dettagli

I.L.P.A. S.r.l. ILPA srl. di ILPA srl. L organizzazione. DIVISIONE MP3 M. Garagnani (General. DIVISIONE ILIP A. Sibani Manager) Prodotti completi

I.L.P.A. S.r.l. ILPA srl. di ILPA srl. L organizzazione. DIVISIONE MP3 M. Garagnani (General. DIVISIONE ILIP A. Sibani Manager) Prodotti completi L organizzazione di ILPA srl ILPA srl DIVISIONE MP3 M. Garagnani (General Manager) Prodotti semi-lavorati DIVISIONE ILIP A. Sibani (General Manager) Prodotti completi Lo stabilimento MP3 Lo stabilimento

Dettagli

Impianti di selezione meccanica dei rifiuti

Impianti di selezione meccanica dei rifiuti Impianti di selezione meccanica dei rifiuti Gli impianti di selezione meccanica dei rifiuti solidi possono fare parte di un sistema integrato per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Essi producono:

Dettagli

CONVEGNO IIP I MARCHI DI QUALITA DI PRODOTTO E LE CERTIFICAZIONI COME GARANZIA PER LO SVILUPPO COMPETITIVO DELLE IMPRESE E LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE

CONVEGNO IIP I MARCHI DI QUALITA DI PRODOTTO E LE CERTIFICAZIONI COME GARANZIA PER LO SVILUPPO COMPETITIVO DELLE IMPRESE E LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE CONVEGNO IIP I MARCHI DI QUALITA DI PRODOTTO E LE CERTIFICAZIONI COME GARANZIA PER LO SVILUPPO COMPETITIVO DELLE IMPRESE E LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE PLAST FIERA MILANO RHO 10 MAGGIO 2012 Marino Lamperti

Dettagli

RIFIUTI ORGANICI COMPOSTABILI (UMIDO) riduci riusa ricicla riduci riusa riduci riusa ricicla riduci riusa ricicla

RIFIUTI ORGANICI COMPOSTABILI (UMIDO) riduci riusa ricicla riduci riusa riduci riusa ricicla riduci riusa ricicla F A C C I A M O L A D I F F E R E N Z A!!! RIFIUTI ORGANICI COMPOSTABILI (UMIDO) riduci riusa ricicla riduci riusa riduci riusa ricicla riduci riusa ricicla SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA rifiuti organici

Dettagli

TUTTO ONDULATO CATALOGO

TUTTO ONDULATO CATALOGO TUTTO ONDULATO CATALOGO IL CARTONE ONDULATO: UN MATERIALE ECO-COMPATIBILE Il crescente interesse dei consumatori per i prodotti ecologici che salvaguardano l ambiente e la natura ha la massima espressione

Dettagli

Decreto Legislativo 152/2006 e Direttiva 94/62/CE, requisiti essenziali degli imballaggi in acciaio

Decreto Legislativo 152/2006 e Direttiva 94/62/CE, requisiti essenziali degli imballaggi in acciaio Decreto Legislativo 152/2006 e Direttiva 94/62/CE, requisiti essenziali degli imballaggi in acciaio Simona Fontana Responsabile Centro Studi - Area Prevenzione Rimini, 5 novembre 2014 Il Sistema CONAI,

Dettagli

1 - OGGETTO E CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA FORNITURA

1 - OGGETTO E CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA FORNITURA CAPITOLATO DI GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI IN POLIETILENE E MATERIALE PLASTICO BIODEGRADABILE TIPO MATER-BI PER LE RACCOLTE DIFFERENZIATE (CIG 5259315C06) Art. 1 - OGGETTO E CARATTERISTICHE TECNICHE

Dettagli

Shoppers e... enta Carta. I d e e p e r c o n t e n e re e c o m u n i c a re

Shoppers e... enta Carta. I d e e p e r c o n t e n e re e c o m u n i c a re Shoppers e... enta Carta I d e e p e r c o n t e n e re e c o m u n i c a re SHOPPERS HD - LPDE - COEX Bianchi / Colorati / Neutri CODICE FORMATO GRAMMATURA CONFEZIONE 123300 26x42 gr 2,8 a peso 123269

Dettagli

I 5 Principi della Gestione Integrata dei Rifiuti

I 5 Principi della Gestione Integrata dei Rifiuti RIFIUTI E AMBIENTE: LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI I 5 Principi della Gestione Integrata dei Rifiuti 1. Prevenzione nella formazione dei rifiuti 2. Riduzione della loro pericolosità 3. Riciclaggio (di materia)

Dettagli

Prevenzione, riduzione, RD e trattamento del RUR in una strategia virtuosa

Prevenzione, riduzione, RD e trattamento del RUR in una strategia virtuosa Prevenzione, riduzione, RD e trattamento del RUR in una strategia virtuosa verso lo zero Enzo Favoino Scuola Agraria del Parco di Monza Osservatorio Verso Rifiuti Zero, Capannori Riferimenti nella politica

Dettagli

CARATTERISTICHE MATERIA PRIMA UTILIZZATA PER LA PRODUZIONE DEL FLACONE E DICHIARAZIONE DI SICUREZZA

CARATTERISTICHE MATERIA PRIMA UTILIZZATA PER LA PRODUZIONE DEL FLACONE E DICHIARAZIONE DI SICUREZZA BARATTOLO 100 ML CHIUSURA A VITE Altezza escluso tappo cm. 5,9 Diametro cm. 5,2 Larghezza bocchello di chiusura cm. 4,2 esterno cm. 3,9 Peso gr. 10 Contenuto nominale ml. 100 A VITE COD. 4169 (ILPRA) sottotappo

Dettagli