C A S E D I S U C C E S S O N E L S E T T O R E E D U C A T I O N A L. Meru Networks

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C A S E D I S U C C E S S O N E L S E T T O R E E D U C A T I O N A L. Meru Networks"

Transcript

1 C A S E D I S U C C E S S O N E L S E T T O R E E D U C A T I O N A L Meru Networks Aditinet Consulting SpA Sede Legale: viale Odone Belluzzi, Roma tel , fax Partita IVA e Codice Fiscale: Capitale Sociale ,00 i.v. Ufficio di Milano: Centro Direzionale Colleoni Pal. Liocorno, Ingresso 3 via Paracelso, Agrate Brianza (MB) tel , fax Ufficio di Padova: via Beato Pellegrino, Padova tel

2 Riferimenti documento Description: Documento riassuntivo progetto settore Educational File name: Project Manager: Phase: Startup Quality Review Method: Review Document Version No: 1.0 Prepared By: Claudio Colombo StartUp Date: Reviewed By: n.a. Review Date: n.a 2

3 Sommario 1. INTRODUZIONE 4 2. CUSTOMER REQUIREMENT 4 3. LA SOLUZIONE PROPOSTA 5 4. LA TECNOLOGIA MERU NETWORKS 5 5. CONCLUSIONI 6 3

4 1. INTRODUZIONE L evoluzione tecnologica degli ultimi anni ha permesso alla comunicazione di evolversi da prettamente mobile ad essenzialmente nomadica. L essere always on è ormai una necessità, indipendentemente dal mezzo di comunicazione utilizzato e dal tipo di physical network (wired/wireless) utilizzato. L utenza è ormai abituata a prestazioni di rete elevate ed al contempo le applicazioni utilizzate sono sempre più multimediali e richiedono più capacità e basse latenze. Ottenere applicazioni sempre fruibili con qualità del servizio elevata non è di facile realizzazione in realtà Enterprise ed è quindi necessario un attento progetto di rete. Le tecnologie attuali basate su copertura a micro cella portano inoltre a problemi di riutilizzo in frequenza assieme a problemi di interferenza distruttiva in caso di installazioni troppo dense. Questi limiti sono sempre più sentiti soprattutto grazie alla proliferazione di dispositivi portatili come tablet e smartphone. Dati questi punti fermi diventano requirement fondamentali nella realizzazione di una rete WiFi la gestione del roaming in modalità seamless ed una ripartizione intelligente delle connessioni client distribuite in modo omogeneo fra i vari AP. Questo infatti è l unico modo per garantire il massimo throughput possibile alle comunicazioni. L evoluzione delle reti WiFi sta quindi facendo sì che il focus si stia spostando dall avere semplice copertura rf ad avere alte capacità. Utilizzando architetture tradizionali si pongono forti limiti alla capacità ottenibile per area coperta dovuti alla necessità riusare le frequenze nelle micro celle. E quindi necessario avere qualcosa di innovativo che possa garantire non più solo copertura ma alta capacità. 2. CUSTOMER REQUIREMENT Il cliente ha la necessità di garantire piena fruibilità ai servizi multimediali per un numero elevato di utenti contemporanei ( ) in un area delimitata (aula didattica). Al fine di garantire in ogni momento la massima capacità trasmissiva possibile per ogni singolo client connesso è richiesto il bilanciamento dei client sugli Access Point. Data la nomadicità richiesta, il roaming dei dispositivi deve avvenire senza interruzioni di servizio all interno dell ateneo garantendo la piena connettività in movimento. Il sistema deve inoltre garantire i più alti livelli di sicurezza relativamente al riconoscimento dell utenza e della sua identità offrendo al contempo confidenzialità alle comunicazioni dati. La gestione dei profili di configurazione dei device utente deve essere centralizzata e tutte le operazioni necessarie devono essere svolte in maniera automatica. Al fine di minimizzare il carico operativo aggiuntivo per il personale interno, la gestione degli utenti guest risulta un aspetto fondamentale dell architettura. La registrazione degli stessi e le successive autorizzazioni alla navigazione devono essere svolti in autonomia senza interazione con personale. 4

5 Il cliente ha quindi la necessità di una architettura di rete WiFi che garantisca metodi di autenticazione sicura, scalabile in una realtà Enterprise, pronto a sviluppi futuri e soprattutto capace di gestire alta densità di client multimediali anche in movimento. 3. LA SOLUZIONE PROPOSTA Le necessità del cliente risultano essere particolarmente impegnative per tutte le tradizionali architetture di rete WiFi. Difatti il planning di una architettura ad alta capacità non è di semplice realizzazione con gran parte delle tecnologie disponibili sul mercato. Dopo attenta ed approfondita analisi Aditinet ha individuato nella innovativa tecnologia Meru Networks la soluzione a tutti i requirement del cliente. Di seguito saranno evidenziati i plus tecnologici che hanno portato alla scelta della architettura. 4. LA TECNOLOGIA MERU NETWORKS Meru Neworks dispone di una tecnologia unica nel paradigma della connettività WiFi i cui vantaggi tecnologici sono molteplici e contemplano: la capacità di garantire una fairness nell aria l architettura single channel il roaming seamless il channel layering la virtualizzazione rf la possibilità di configurare e profilare i device utenti in modo centralizzato ed automaticamente la gestione e configurazione degli utenti guest in modo semplice e diretto conformità allo standard ac La decisione della tecnologia è stata dettata dalle necessità attuali e soprattutto dalla capacità di scalare verticalmente. La tecnologia sviluppata da Meru Networks pone quindi particolarmente attenzione a realizzare un sistema capace di garantire realmente prestazioni che non degradano all aumentare del numero di client. Utilizzando l air fairness infatti riesce a garantire una equità nelle comunicazioni tra client ed Access Point offrendo quindi un quantitativo di tempo sufficiente alle comunicazioni di ogni singolo client. Inoltre la tecnologia single channel congiuntamente alla possibilità di strutturare la rete a layer virtuali è attualmente esclusiva Meru Networks garantendo un vantaggio competitivo di anni rispetto alla concorrenza. L unione delle tecnologie sviluppate permettono di avere un elevato numero di client contemporanei garantendo al contempo piena nomadicità ai client, infatti è possibile utilizzare più canali (layer) contemporaneamente in un area di modo da poter disporre di capacità superiori in ogni singola area coperta. 5

6 La tecnologia Meru permette di mostrarsi al client come un singolo Access Point, in questo modo il controllo delle comunicazioni è riportato in pieno potere alla controller. Questa difatti può effettuare decisioni sulle comunicazioni dei singoli Access Point sincronizzando le comunicazioni e garantendo un throughput ottimale ed equo ad ogni client in ogni condizione di carico. Il riportare tutte le decisioni in mano centralmente alla controller porta l indubbio vantaggio che in ogni momento le decisioni di quale AP dovrà trasmettere al determinato client in quel tempo saranno ottimali garantendo in ogni momento il rapporto Segnale/Rumore migliore ottimizzando quindi la capacità disponibile. Una rete di queste dimensioni infatti deve essere pronta a scalare verticalmente ed orizzontalmente garantendo capacità di evoluzione senza porre limiti architetturali. Meru Networks si dimostra l unico vendor nel paradigma WiFi Enterprise capace di sfuttare canali da 80 MHz del nuovo standard ac in aree estese. Infatti è l unica che permette di utilizzare un singolo canale al fine di effettuare copertura radio offrendo capacità ai client garantendo un riutilizzo di una risorsa preziosa come il tempo trasmissivo. Inoltre Meru Networks sarà in grado di utilizzare canali a 160 MHz standardizzati nel wave due dell ac. Le tecnologie sviluppate dalla competition attualmente permettono un utilizzo di canali così larghi in ambienti Enterprise in quanto non è possibile un utilizzo di canali sufficiente al garantire copertura senza overlap rf e conseguenti disturbi distruttivi. Come ulteriore punto di vantaggio l Access Point Meru Networks in standard ac disporrà di due radio AC e potrà essere alimentato da POE standard non andando quindi a porre problemi di richieste di sostituzione della sezione di network cablata. Attraverso quanto esposto precedentemente si è reso disponibile al cliente una infrastruttura capace di scalare per il futuro e che già oggi permette un utilizzo ad alta densità di client multimediali in mobilità rispettando quindi le specifiche richieste del cliente ed andando a colmare i limiti delle architetture Enterprise attualmente disponibili. 5. CONCLUSIONI La rete così progettata e realizzata risulta essere estremamente performante garantendo prestazioni costantemente più elevate rispetto alla concorrenza ed offrendo ai client un roaming seamless in tutta l area di interesse. Le classi tecnologiche possono quindi utilizzare strumenti multimediali offrendo una esperienza di uso ottimale all utilizzatore. Le richieste sono quindi state tutte soddisfatte ed è garantita la scalabilità. Come già esposto infatti utilizzando la tecnologia di Meru Networks si ha la capacità di scalare verticalmente potendo creare network su più layer arrivando a 3 layer sui 2,4 GHz e 5 layer da 80MHz o 2 layer da 160MHz riempiendo di fatto tutto lo spettro utilizzabile in ogni area coperta ed arrivando ad offrire un throughput moltiplicato per ogni layer utilizzato. L architettura realizzata quindi garantisce il massimo della capacità in ogni punto dell area coperta offrendo al contempo piena mobilità ai client. 6

U N CASE DI SUCCESSO NEL SETTORE ASSICURATIVO

U N CASE DI SUCCESSO NEL SETTORE ASSICURATIVO U N CASE DI SUCCESSO NEL SETTORE ASSICURATIVO Aditinet Consulting SpA Sede Legale: viale Odone Belluzzi, 57 00128 Roma tel. 06.45439252, fax 06.45439253 Partita IVA e Codice Fiscale: 04137280964 Capitale

Dettagli

Aruba networks Gennaio 2012

Aruba networks Gennaio 2012 Aruba Instant Cos è Aruba Instant? La soluzione Aruba Instant è un innovativa architettura che replica le complesse e ricche funzionalità enterprise per il mercato SMB. Tutte le funzionalita degli Aruba

Dettagli

frequenze in uso alle reti Wi-Fi a 2.4Ghz.

frequenze in uso alle reti Wi-Fi a 2.4Ghz. La tecnologia Wi-Fi gestita dai comuni access point di qualsiasi produttore deve essere distribuita scacchiera su un tre canali per garantire la copertura della area con sovrapposizione dei segnali tra

Dettagli

Guida al servizio wireless dell'univda

Guida al servizio wireless dell'univda Guida al servizio wireless dell'univda Versione 1.0 Autore Ufficio Sistemi Informativi di Ateneo Data 04/03/2013 Distribuito a: Studenti - Docenti - Amministrativi Sommario Introduzione... 1 1. Modalità

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Wi-Next, Everything Can Be Part of a Network Wi-Next, nata da un Gruppo di ricerca e Sviluppo del Politecnico di Torino, è un Vendor italiano di prodotti e soluzioni innovative

Dettagli

PROGETTO FONDI PON 2014-2020

PROGETTO FONDI PON 2014-2020 PROGETTO FONDI PON 2014-2020 Avviso MIUR 9035 del 13 luglio 2015 Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione, l ampliamento o l adeguamento delle infrastrutture di

Dettagli

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11 CAPITOLATO TECNICO PROGETTO BACHELET WI-FI ABBIATEGRASSO ABBIATEGRASSO, MAGGIO 2013 Indice 1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5 3. Manutenzione

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Torino, Febbraio 2011

Torino, Febbraio 2011 Presentazione Aziendale Torino, Febbraio 2011 Wi-Next, Everything Can Be Part of a Network Wi-Next, nata dalla Ricerca e Sviluppo del Politecnico di Torino, è un Vendoritaliano di prodotti e soluzioni

Dettagli

Se è presente una rete WiFi è possibile identificarla sul proprio dispositivo tramite il seguente simbolo:

Se è presente una rete WiFi è possibile identificarla sul proprio dispositivo tramite il seguente simbolo: Che cos'è il WiFi? Il Wifi è una forma di accesso alla rete internet senza l'ausilio di fili. La connessione può essere effettuata da qualasiasi dispositivo (Smartphone, tablet o computer) che sia dotato

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL Seminario Nazionale ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL 10 luglio 2009 Sala Fernando Santi - CGIL nazionale - Corso d Italia 25 - Roma PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Wi-Fi CGIL All interno del Progetto nazionale

Dettagli

Implementazione rete LTE

Implementazione rete LTE Implementazione rete LTE Milano, 11 dicembre 2013 Riccardo Zanini Agenda LTE: caratteristiche e prestazioni Stazioni radio base: installazione ed integrazione Strategia e sviluppo della rete Agenda LTE:

Dettagli

Digital Signage Standard Professional

Digital Signage Standard Professional Scarica gratis l applicazione all indirizzo www.to-tapp.com in una delle 3 versioni disponibili: Digital Signage Standard Professional Digital Signage www.to-tapp.com Consente di attrarre utenti quando

Dettagli

Servizio notturno e Accesso ospite

Servizio notturno e Accesso ospite Servizio notturno e Accesso ospite 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo come configurare ed utilizzare alcune tra le più innovative soluzioni disponibili per la rete wireless di FRITZ!Box, come

Dettagli

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it CATALOGO SERVIZI www.itetsrl.net - www.bgtech.it Company Profile La B&G Engineering srl è un azienda di consulenza direzionale, con servizi tecnologici e outsourcing telematici. Collabora con i clienti

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE IC CF. 90008940612 CM ceic84000d Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni

Dettagli

Torino Milano Reggio Emilia Roma

Torino Milano Reggio Emilia Roma Torino Milano Reggio Emilia Roma FY 2015 BUSINESS DISCOVERY E DATA VISUALIZZATION Sommario Scopo del documento... 3 Ambito... 3 Exploration e Discovery... 6 Discovery e Data Visualization... 7 Rivela connessioni

Dettagli

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi. Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.it @Pec: info.afnet@pec.it Web: http://www.afnetsistemi.it E-Commerce:

Dettagli

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Premesse L illuminazione rappresenta il 19% del consumo di elettricità nel mondo e il 14% nell Unione europea

Dettagli

I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale. Università degli Studi di Roma Tor Vergata I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale Università degli Studi di Roma Tor Vergata Roma, 13 Marzo 2014 Rivoluzione Industriale e Rivoluzione Digitale Rivoluzione

Dettagli

Testo delibera della Giunta Regionale. Lunedì 26 aprile 2004

Testo delibera della Giunta Regionale. Lunedì 26 aprile 2004 Testo delibera della Giunta Regionale Lunedì 26 aprile 2004 Il tema legato alla società dell informazione e della comunicazione sta rivestendo sempre maggiore rilevanza nelle agende degli amministratori

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it SERVIZIO COMUNALI REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI AOSTA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 88 del 20 dicembre 2011 1 SERVIZIO COMUNALI SOMMARIO CAPO I... 3 PRINCIPI

Dettagli

WiFi: Connessione senza fili. di Andreas Zoeschg

WiFi: Connessione senza fili. di Andreas Zoeschg WiFi: Connessione senza fili di Andreas Zoeschg Introduzione Le tecnologie wireless risultano particolarmente adatte qualora sia necessario supportare la mobilità dei dispositivi utenti o per il deployment

Dettagli

Test 802.11ac con 60 client EXECUTIVE SUMMARY. Meraki MR34 Cisco 3700 HP 560. Cisco 2700. Cisco 1700 HP 525

Test 802.11ac con 60 client EXECUTIVE SUMMARY. Meraki MR34 Cisco 3700 HP 560. Cisco 2700. Cisco 1700 HP 525 Maggio 205 CARATTERISTICHE DEL TEST 9 access point 802.ac e 802.n di classe enterprise sollecitati in ambienti di test progressivi Combinazione di client.ac e.n a flusso singolo, doppio e triplo all'interno

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale Innovazione Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale 1 Obiettivo connettività INTERNET COME DIRITTO L Europa necessita di un accesso a internet veloce e superveloce,

Dettagli

Il servizio di Gestione della Trasparenza Bancaria

Il servizio di Gestione della Trasparenza Bancaria Il servizio di Gestione della Trasparenza Bancaria La soluzione unica e completa per la gestione della trasparenza bancaria e del marketing digitale in filiale La documentazione informativa, al centro

Dettagli

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

Total Security Paolo Ardemagni Regional Director Southern Europe

Total Security Paolo Ardemagni Regional Director Southern Europe Total Security Paolo Ardemagni Regional Director Southern Europe Sicurezza ormai consolidata Ampia gamma di tecnologie di sicurezza Firewall Alto livello di sicurezza Un po complesso? VPN Semplice da gestire

Dettagli

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi PRESSO L ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO CAVOUR Dott.ssa Cristina Volta Dott. Daniele Bontempelli P.i. Simone Colantonio

Dettagli

Dipartimento di Scienze Applicate

Dipartimento di Scienze Applicate DIPARTIMENTO DI SCIENZE APPLICATE Università degli Studi di Napoli Parthenope Centro Direzionale di Napoli Isola C4 80143 Napoli dsa@uniparthenope.it P. IVA 01877320638 Dipartimento di Scienze Applicate.

Dettagli

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN)

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN) WLAN 802.11 1 Local Area Network (LAN) Ethernet Server Hub Internet 2 1 Wireless Local Area Network (WLAN) Ethernet Server Access Point Internet 3 Perchè le Wireless LAN Riduzione costi di manutenzione

Dettagli

Wi-PIE VOS Hot-spot Wi-Fi. Introduzione al dimostratore

Wi-PIE VOS Hot-spot Wi-Fi. Introduzione al dimostratore Wi-PIE VOS Hot-spot Wi-Fi Introduzione al dimostratore Valli Orco e Soana, 24 aprile 2008 Chiara Gallino Planning Programmi strategici, Direzione Generale Elisa Marchioro Area Infrastrutture e Tecnologie,

Dettagli

I benefici del WiFi di Meru Networks

I benefici del WiFi di Meru Networks I benefici del WiFi di Meru Networks 1 I benefici del WiFi di Meru Networks Introduzione a Meru Networks Meru Networks è un azienda americana fondata nel 2002 a Sunnyvale, in California. Meru Networks

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INDICE 1. PREMESSA 4 2. ARCHITETTURA RETI MESH 5 3. DISPOSITIVI

Dettagli

Scopri i vantaggi della Comunicazione Unificata su Cloud UC&C. Videosorveglianza SMS MANAGER MOBILE CALL MANAGER

Scopri i vantaggi della Comunicazione Unificata su Cloud UC&C. Videosorveglianza SMS MANAGER MOBILE CALL MANAGER Cloud Scopri i vantaggi della Comunicazione Unificata su Cloud Telefonia Tradizionale Audio e Video Conferenza Citofonia su IP Mobile Integration Telefonia VoIP UC&C IVR SMS Fax Server WebCall Gateway

Dettagli

Content Distribution Networks Digital Rights Management

Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Angelo Duilio Tracanna LabOne Italia S.r.l. Amministratore Delegato angelo.tracanna@labone.net 23 Novembre 2005 LabOne Stati uniti Brasile Italia

Dettagli

Wireless LAN. Scritto da BigDaD

Wireless LAN. Scritto da BigDaD Una Wireless local area network, WLAN, è un sistema di comunicazione flessibile e implementabile nella sua estensione, o alternativo, ad una rete fissa (wired LAN). In una W-LAN viene utilizzata una tecnologia

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Giovedì 22-05-2014 1 Reti wireless Una

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi Come estendere la copertura della rete Wi-Fi 1 Introduzione La crescente diffusione di dispositivi portatili per il collegamento ad Internet ha reso la connettività senza fili una caratteristica imprescindibile

Dettagli

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12 Compatibile con UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione CHI È UNIDATA Operatore di Telecomunicazioni e Information Technology con molti anni di esperienza, a vocazione regionale, con proprie infrastrutture

Dettagli

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Progetto Scuola Digitale PON Per la scuola - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Introduzione Dal giorno 7 Settembre

Dettagli

PROGETTO 10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-348 WEB A PORTATA DI CLICK REALIZZAZIONE DELL'INFRASTRUTTURA E PUNTI DI ACCESSO ALLA RETE LAN/WLAN

PROGETTO 10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-348 WEB A PORTATA DI CLICK REALIZZAZIONE DELL'INFRASTRUTTURA E PUNTI DI ACCESSO ALLA RETE LAN/WLAN 1 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA ISTITUTO COMPRENSWO DI ACQUEDOLCI Via A. Diaz, n. 66-98070 ACQUEDOLCI (ME) Cod. Fisc.: 95008820839-

Dettagli

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Controllo sempre e ovunque di una abitazione. Lo scopo di questo documento è fornire una descrizione generale delle possibilità offerte dalla

Dettagli

Wireless Internet Banda Larga

Wireless Internet Banda Larga Wireless Internet Banda Larga SERVIZI FORNITI DA ROMAGNA RIPETITORI Romagna Ripetitori Srl Via Lasie 10/L - Imola (BO) www.romagnaripetitori.it info@romagnaripetitori.it Tel. 0542.066536 Fax. 051.3764109

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Sistemi di Mobili e Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza Communicare Principi Trasporto Segnale Basato su

Dettagli

Trentino Territorio dell Innovazione

Trentino Territorio dell Innovazione DIPARTIMENTO INNOVAZIONE, RICERCA E I.C.T. Trentino Territorio dell Innovazione Presentazione sintetica dei progetti della Provincia Autonoma Trento in relazione alla banda larga e ultralarga La vision

Dettagli

ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO . IntrodDescrizione del Servizio a) Procedura di accreditamento Il Centro Servizi (CS) che richiede l accreditamento per la fornitura dell accesso fisico al Sistema

Dettagli

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA Il Trentino Territorio d innovazione Mario Groff mario.groff@trentinonetwork.it L infrastrutturazione in larga banda ed in fibra ottica sono elementi abilitanti allo sviluppo imprenditoriale, dei servizi

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

Progetto Terme in rete

Progetto Terme in rete Progetto Terme in rete L azienda proponente Nocable S.r.l. Sede Legale Piazza dei Martiri, 30 80121 Napoli NA Numero verde 800.913.284 Fax. 0827 1880190 www.nocable.it Info@nocable.it Iscrizione ROC I

Dettagli

Il Wi-Fi per la pubblica amministrazione Location FUN Guglielmo

Il Wi-Fi per la pubblica amministrazione Location FUN Guglielmo Il Wi-Fi per la pubblica amministrazione Location FUN Guglielmo assume alcuna responsabilità in merito all utilizzo e/o la divulgazione degli stessi contenuti. Guglielmo ha rivoluzionato il Wi-Fi TM in

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

D 3) 9.4.1 - PUNTEGGIO TECNICO DELL APPALTO SPECIFICO

D 3) 9.4.1 - PUNTEGGIO TECNICO DELL APPALTO SPECIFICO Oggetto: Accordo Quadro con più operatori economici, ai sensi dell art. 2, comma 225, L. n. 191/2009, sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici per la fornitura di Server Blade, delle relative

Dettagli

BANDA LARGA. Lepida, R3 e WiMAX per lo sviluppo del territorio Parma 17 ottobre 2005

BANDA LARGA. Lepida, R3 e WiMAX per lo sviluppo del territorio Parma 17 ottobre 2005 BANDA LARGA Lepida, R3 e WiMAX per lo sviluppo del territorio Parma 17 ottobre 2005 SELEX Communications SELEX Communications S.p.A., società del gruppo Finmeccanica, con oltre 100 anni di esperienza è

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso INCA CGIL Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione dei

Dettagli

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY

MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY UCC ANY HERE ANYTIME MOBILE AND CLOUD OPPORTUNITY ROMA, 6 Gennaio 01 Business Unit Corporate WIND ITALIA E IL GRUPPO VIMPELCOM RISULTATI VIMPELCOM 3Q011 HIGHLIGTHS 1 CLIENTI Clienti Mobili Globali : 00

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 22 dicembre 2012 SOMMARIO CAPO I - PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN ACESS POINT Single e Dual band Outdoor Wired/Wireless Wall Switch. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere

Dettagli

Proposta di piano WI-FI per la città di

Proposta di piano WI-FI per la città di Proposta di piano WI-FI per la città di Santa Maria Capua Vetere Al Sig. Sindaco COMUNE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE Di Muro Biagio Maria Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale Mattucci Dario Al Sig.

Dettagli

Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035, Roma 13 luglio 2015 Data 22/09/2015

Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035, Roma 13 luglio 2015 Data 22/09/2015 Secondo ciclo Convitto "Corso" in rete WLAN Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione delle infrastrutture di rete LAN/WLAN. Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035,

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO

SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO SICUREZZA INFORMATICA PER L UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO Comuni di Ardesio, Oltressenda Alta, Piario e Villa d Ogna UNIONE DI COMUNI LOMBARDA ASTA DEL SERIO, P.ZZA M.GRAPPA, ARDESIO (BG) Tel.

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA per Roma, Novembre 2008. Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi

GRUPPO TELECOM ITALIA per Roma, Novembre 2008. Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi Il Wi-Fi cos è E un servizio di Accesso a Internet in modalità wireless (senza fili) da Luoghi Pubblici o Privati A Larga Banda fino a 54 Mbit/s Con qualunque dispositivo

Dettagli

Fibra Ottica. Interplanet. Servizi Famiglia. Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI)

Fibra Ottica. Interplanet. Servizi Famiglia. Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI) Servizi Famiglia Fibra Ottica Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI) Interplanet Numero Verde 800 037 400 tel. 0444-699399 info@interplanet.it www.interplanet.it Che cos

Dettagli

Neos Group: Soluzioni SAP su misura per te

Neos Group: Soluzioni SAP su misura per te Neos Group: Soluzioni SAP su misura per te 1 Profilo www.neosgroup.it www.neosgroup.it/about/ Il gruppo Neos nasce nel 1998 capitalizzando esperienze che hanno contribuito all evoluzione di oltre 2000

Dettagli

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione BYOD Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi Il BYOD (Bring Your Own Device) indica la recente tendenza a portare sul posto

Dettagli

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager Formazione Online Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità Introduzione al Wireless Manager Andrea Rossi Senior System Engineer andrea.rossi@netgear.com Connettività Sempre, Ovunque,

Dettagli

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Warehouse Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi In un mercato IT sempre più competitivo l acquisizione di nuovi clienti

Dettagli

Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato per i collaboratori esterni dell azienda

Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato per i collaboratori esterni dell azienda Mercato: Enterprise soluzione Small Business Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato per i collaboratori esterni dell azienda Descrizione progetto Il progetto presentato in questo

Dettagli

SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO. 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015

SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO. 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015 SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015 CONTESTO A2A Reti Gas per adempiere agli obblighi dell Autorità deve realizzare un sistema di telelettura/telegestione dei

Dettagli

OG6ETTO:Offerta infrastruttura di Rete Wireless per accesso Internet, e Wi-fi di cittadinanza

OG6ETTO:Offerta infrastruttura di Rete Wireless per accesso Internet, e Wi-fi di cittadinanza OG6ETTO:Offerta infrastruttura di Rete Wireless per accesso Internet, e Wi-fi di cittadinanza L'evoluzione della "digitalizzazione" nella vita quotidiano, fa dipendere sempre più servizi pubblici e privati

Dettagli

HotSpot Pro. La soluzione ideale per creare e gestire punti di connettività pubblica Wi-Fi in modo facile ed economico

HotSpot Pro. La soluzione ideale per creare e gestire punti di connettività pubblica Wi-Fi in modo facile ed economico HotSpot Pro La soluzione ideale per creare e gestire punti di connettività pubblica Wi-Fi in modo facile ed economico Lo scenario È in continuo aumento la richiesta di connessioni temporanee ad internet

Dettagli

Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato e per il controllo energetico

Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato e per il controllo energetico Mercato: Enterprise soluzione Medium/Large Business Progetto: Copertura Wi-Fi per l accesso ad Internet autenticato e per il controllo energetico Descrizione progetto Il progetto riguarda l implementazione

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Cablaggio e progettazione tutte le novità

Cablaggio e progettazione tutte le novità Cablaggio e progettazione tutte le novità di Adalberto Biasiotti Nell'impiantistica di sicurezza il cablaggio gioca spesso un ruolo significativo. Oggi sono disponibili numerose alternative, con pregi

Dettagli

FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento

FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento Il Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento,

Dettagli

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte Modelli architetturali di infrastruttura Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte 0 Infrastruttura Definizione di Infrastruttura Nell ICT per infrastruttura si intende l insieme di componenti

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLE RETI DI CONNESSIONE, DEI SERVIZI A BANDA LARGA E DEI SERVIZI ICT

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLE RETI DI CONNESSIONE, DEI SERVIZI A BANDA LARGA E DEI SERVIZI ICT PROTOCOLLO D INTESA TRA COMUNE DI BENTIVOGLIO E GO INTERNET S.P.A. PER LO SVILUPPO DELLE RETI DI CONNESSIONE, DEI SERVIZI A BANDA LARGA E DEI SERVIZI ICT Premessa Il Comune di BENTIVOGLIO, al fine di consentire

Dettagli

Proposta di piano WI-FI per la città di. Caltagirone. Movimentocinquestelle Caltagirone TAGGA LA CITTA

Proposta di piano WI-FI per la città di. Caltagirone. Movimentocinquestelle Caltagirone TAGGA LA CITTA Proposta di piano WI-FI per la città di Caltagirone Movimentocinquestelle Caltagirone TAGGA LA CITTA movimentocinquestellecaltagirone@hotmail.it Spett.le COMUNE DI CALTAGIRONE - Servizi al cittadino e

Dettagli

1.4.1 Architettura protocollare 802.15. 1.4.2 Architettura Core System

1.4.1 Architettura protocollare 802.15. 1.4.2 Architettura Core System Introduzione Capitolo 1: Le Reti Wireless 1.1 Introduzione 1.2 Le reti Cellulari 1.2.1 Struttura di una rete cellulare 1.2.2 Stabilimento e mantenimento di una chiamata 1.3 Panoramica sulle diverse generazioni

Dettagli

Premessa. Scopo del documento

Premessa. Scopo del documento Premessa Negli ultimi anni le reti Wireless municipali vengono realizzate dalle amministrazioni locali per fornire al cittadino servizi di pubblica utilità e di e-government. Queste reti permettono l accesso

Dettagli

Sistemi a larga banda (Broadband)

Sistemi a larga banda (Broadband) 61 Sistemi a larga banda (Broadband) Le applicazioni informatiche e i servizi multimediali (musica, film, manifestazioni sportive) offerti sulla grande rete Internet e attraverso la televisione digitale

Dettagli

MyCompass. Le esigenze che portano ad un App di valore. Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing. Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014

MyCompass. Le esigenze che portano ad un App di valore. Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing. Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014 MyCompass Le esigenze che portano ad un App di valore Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014 I contenuti del presente documento sono strettamente riservati e

Dettagli

Introduzione. Introduzione

Introduzione. Introduzione Introduzione L uomo sin dalla preistoria ha sempre cercato, per necessità e per comodità, di comunicare con altri individui; con l andare del tempo questa esigenza è cresciuta sempre più, si è passati

Dettagli

Una soluzione su misura per utenti diversi con più dispositivi, sempre e ovunque

Una soluzione su misura per utenti diversi con più dispositivi, sempre e ovunque Panoramica della soluzione BYOD Smart Solution Una soluzione su misura per utenti diversi con più dispositivi, sempre e ovunque 2012 Cisco e/o i relativi affiliati. Tutti i diritti riservati. Il presente

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

Panoramica sulla tecnologia

Panoramica sulla tecnologia StoneGate Panoramica sulla tecnologia StoneGate SSL-VPN S t o n e G a t e P a n o r a m i c a s u l l a t e c n o l o g i a 1 StoneGate SSL VPN Accesso remoto in piena sicurezza La capacità di fornire

Dettagli

Partners and pioneers in automation.

Partners and pioneers in automation. Partners and pioneers in automation. AIS/ANIPLA Wireless Workshop Milano, 6 Maggio 2015 www.pepperl-fuchs.com DIWINE Un progetto europeo per il wireless del futuro in ambito industriale. www.pepperl-fuchs.com

Dettagli

Piattaforma Client-Server per un provider di servizi mobile computing

Piattaforma Client-Server per un provider di servizi mobile computing Piattaforma Client-Server per un provider di servizi mobile computing Ricerca applicata, intesa quale ricerca industriale e sviluppo sperimentale, inerente la materia delle I.C.T 1. DESCRIZIONE SINTETICA

Dettagli

Progetto: Copertura Wi-Fi per servizio hot spot per i clienti di un campeggio attrezzato

Progetto: Copertura Wi-Fi per servizio hot spot per i clienti di un campeggio attrezzato Mercato: Turismo Campeggio Attrezzato Progetto: Copertura Wi-Fi per servizio hot spot per i clienti di un campeggio attrezzato Descrizione progetto Il progetto è relativo alla creazione di una copertura

Dettagli

SOLUZIONI HOTSPOT WI-FI PER L ACCESSO A INTERNET PRESSO LOCATION APERTE AL PUBBLICO

SOLUZIONI HOTSPOT WI-FI PER L ACCESSO A INTERNET PRESSO LOCATION APERTE AL PUBBLICO SOLUZIONI HOTSPOT WI-FI PER L ACCESSO A INTERNET PRESSO LOCATION APERTE AL PUBBLICO La piattaforma WiSpot è la linea di soluzioni per l accesso pubblico a Internet orientata all allestimento di hotspot

Dettagli

Connettività a banda larga per le scuole torinesi

Connettività a banda larga per le scuole torinesi Connettività a banda larga per le scuole torinesi Il Progetto Scuola 2.0 Marcello Maggiora Politecnico di Torino Calogero Martorana CSI Piemonte Sandro Pera CSP Innovazione nelle ICT Roberto Recchia CSP

Dettagli

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività.

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Da oltre un decennio al Vostro fianco Chi siamo Mission Telinsoft Servizi

Dettagli