consigli d escursioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "consigli d escursioni"

Transcript

1 s consigli d escursioni 1

2 Gentili ospiti, cari amici, un benvenuto di cuore al Beauty & Wellness Resort Garberhof. State pianificando un escursione e desiderate ricevere maggiori informazioni in merito? Nessun problema: su richiesta sarò lieto di venire in hotel per la cena e di discutere con Voi sulle mete desiderate. Se volete avere suggerimenti e consigli da parte mia, allora sono sicuro che insieme troveremo qualcosa di adatto alle Vostre esigenze. RivolgeteVi alla reception per sapere in quali giorni sono in loco! Sarei, inoltre, anche molto felice qualora desideraste partecipare ad una delle mie escursioni guidate. Il mio programma escursionistico è consultabile ogni settimana sulla bacheca all ingresso dell hotel. Viva la montagna! La Vostra guida escursionistica Kassian 2

3 1) Roggie... 4 a) Escursione alla superba Churburg... 4 b) La roggia "Gschneirer Waalweg"... 6 c) Roggia Latschander... 8 d) Escursione da Malles al Col di Tarces - Itinerario ) Malghe & sentieri circolari a) scursione alle malghe Lichtenberger Almen b) Intorno al lago di San Valentino alla Muta c) Fischerhäuser - Bruggeralm d) Escursione da Resia a Roia - Rojen e) Escursione al Goldseeweg, sopra Trafoi - Itinerario ) Malghe- & rifugi a) Malga Tschenglser - Itinerario b) Escursione al rifugio Sesvenna-Hütte c) Malga di Melago in Vallelunga - Itinerario d) Il laghetto alpestre Upisee - Itinerario e) Lago Saldurseen - Itinerario ) Cime a) Monte Glorenza b) Cima Undici c) Piz Chavalatsch

4 1) Roggie a) Escursione alla superba Churburg Da Sluderno (921 m) si raggiunge in 20 minuti il castello (999 m). Dopo la consigliata visita guidata, si sale sulla via 20 per prati al maso Vernalhof (1152 m); un ora dal paese. Quindi si segue verso sinistra (nord) il sentiero 17 della roggia «Bergwaal», con ringhiere nei punti esposti, attraversando il versante boscoso scosceso fino alla gola del torrente Saldur (1200 m). Si scende brevemente al ponte, lo si valica, si risale al canale irriguo «Leitenwaal», e si continua verso ovest sul relativo sentiero 17, con ringhiere, gradini e passerelle nei tratti scabrosi fra pareti rocciose ripide, a tratti verticali. Si giunge così al Ganglegg, una calotta boscosa con insediamento preistorico (resti di muri e di capanne, tabelle illustrative). Si procede poi ancora per poco lungo la roggia, per girare al bivio a sinistra sul sentiero 17/18; ad altro bivio si svolta ancora a sinistra sul sentiero 18, che fra cespugli scende al Monte Calvario ed al paese (45 minuti da Ganglegg, ore 2.30 dal maso Vernalhof ). 4

5 Treno Malles-Sluderno Malles Sluderno Sluderno Malles Citybus Malles Sluderno Sluderno Malles

6 b) La roggia "Gschneirer Waalweg" Dal parco di Sluderno sul versante nord del paese (921 m) seguire la marcatura 20 lungo un sentiero stretto attraverso il bosco in 20 minuti fino al Caste Coira, poi sul sentiero nr. 23 verso nord-est attraverso prati in leggera salita fino al maso Kohlhof e proseguire fino ai masi Gschneir ( 1344 m); da Sluderno 1:30 ore - Da qui seguire la segnaletica "Gschneirer Waalweg" sul sentiero nr. 19 in 10 minuti fino alla roggia, seguire la roggia attraverso boschi e prati con bel panorama fino alla fine della roggia, cioè il maso Grein; da masi Gschneir 1:00 ora - Da qui seguire la segnaletica "Schluderns", sul sentiero nr. 20 brevemente al maso Grein, e sempre in discesa attraverso prati fino al maso Vernal e al Castel Coira (sempre nr. 20); Da qui si ritorna al punto di partenza facendo la via dell'andata. 6

7 Treno Malles-Sluderno Malles Sluderno Sluderno Malles Citybus Malles Sluderno Sluderno Malles

8 c) Roggia Latschander Partendo da Laces si cammina brevemente in direzione di Coldrano fino all'accesso per la roggia Latschander. Il primo tratto del percorso conduce attraverso un bosco di latifoglie fino a Castelbello. Passando per Castelbello il percorso conduce poi attraverso un bosco di castagni e querce al di sopra di Ciardes fino a raggiungere la roggia di Senales, la quale conduce fino a Castel Juval. Ritonare al punto di partenza con l'autobus dalla fermata Schnalserhof (ogni ora). 8

9 Treno Malles-Laces Malles Laces Staben Staben Malles

10 d) Escursione da Malles al Col di Tarces - Itinerario Dalla piazza centrale di Malles (1050 m) si percorre la via del Parco; al margine dell abitato si gira a destra seguendo l indicazione «Unterer Waalsteig», per giungere in piano ed in lieve discesa fra i prati, lungo la roggia, al villaggio di Tarces - Tartsch (1029m). Presso la chiesa inizia la via che nel lariceto sale al colle con la chiesa romanica di San Vito (1076 m); un ora da Malles. Ritornati a Tarces - Tartsch, si prende verso nord-est il sentiero 18, che sale all incrocio con il sentiero «Sonnensteig» (1100 m circa). Continuando a sinistra (verso ovest) lungo il canale aperto (sentiero 17), si traversa fra prati e nel bosco fino al parco del paese. Dopo un giro a piacere si scende sulla passeggiata al centro (ore 1.30 da Tartsch). 10

11 11

12 2) Malghe & sentieri circolari a) scursione alle malghe Lichtenberger Almen Dal paese di Montechiare - Lichtenberg (927 m; strada da Prato allo Stelvio) si seguono i segnavia 12, prima sulla via di accesso ai masi Pineit (da pineto) e Platz (1354 m) e poi su strada forestale, attraversando anche con tratti ripidi le selve sul versante in ombra verso sud-ovest, fino alla piccola malga Schartalm (1829 m; ore 2.30 dal paese). Poi si traversa verso destra sul sentiero 13, in parte pianeggiante lungo il bosco, fino ad un prato con gran croce (2063 m), proseguendo nella valle Gutfalltal fino alle malghe della Dorferalm (2066 m, ore 3.30 circa dalla partenza). Ritorno: su buon sentiero, dapprima non marcato ma poi col segnavia 14, traversando ad altre baite e quindi scendendo per prati e poi bosco verso i masi Pazzin (1540 m), si giunge, sempre sul sentiero 14 evitando altri masi, per bosco e prati a Lichtenberg in ore 2.30 circa. 12

13 13

14 b) Intorno al lago di San Valentino alla Muta Iniziamo la nostra passeggiata incamminandoci in direzione di Malles e ben presto ci ritroviamo su una passerella di legno di recente fattura che ci porta attraverso un incantevole biotopo lacustre. Anatre e altri animali ci accompagnano nel nostro cammino attraverso questo mondo incontaminato. Attraversando un ponte galleggiante abbandoniamo questo ambiente naturale per proseguire il nostro cammino sulla pista ciclabile asfaltata in direzione del Passo Resia. In un leggero saliscendi il percorso si snoda attraverso un bellissimo bosco (siate prudenti in questo punto, poiche i ciclisti a volte passano a grande velocita!). Su questo lato del lago e facile trovare un posto un po appartato per fermarsi a riprendere fiato. Panche e tavoli qui abbondano e invitano a una breve sosta. Dopo un oretta scarsa giungiamo all estremita superiore del lago dove si trova il paese San Valentino alla Muta. Attenzione: dopo aver attraversato un ponte tenersi a destra e seguire il vecchio cartello che reca l iscrizione Uferweg. Proseguiamo quindi su un sentiero sterrato sulla sponda sinistra del lago in direzione Malles passando attraverso una torbiera, anch essa un biotopo. La vista e ora di nuovo libera, cosicche per il resto della passeggiata si puo godere del panorama suggestivo composto dal lago in primo piano e dal massiccio dell Ortles (3905 m) sullo sfondo. 14

15 Pullman pubblico Malles stazione San Valentino alla muta San Valentino alla muta Malles stazione

16 c) Fischerhäuser - Bruggeralm Dal parcheggio nel paese Fischerhäuser iniziamo a camminare lungo la sponda sudorientale del lago e proseguiamo sulla passerella di legno che corre all interno del biotopo e arriva alla ciclabile della Venosta. Andiamo avanti per ca. 150 m sulla stessa fino al punto in cui da essa si dirama a sinistra una strada di montagna (segnavia N. 5A) che porta alla Malga Brugger, in Valle di Zerzer. Dopo una breve salita nel bosco arriviamo sul sentiero N. 8, che seguiamo ora a destra verso il Faulsee. Da qui vale la pena fare una puntatina ai Masi Fischgader (segnavia N. 5). Una chiesetta invita a una breve meditazione, la vista e stupenda, il luogo incantevole. Torniamo al Faulesee e, procedendo lungo la strada di malga N. 8, passiamo accanto a un pilo- ne votivo. Quindi, superato un tratto molto ripido, raggiungiamo la chiesetta di San Martino. Anche da questo luogo di culto, presumibilmente precristiano, si gode di una splendida vista sull alta Valle Venosta. Da qui si apre anche la valle alpina di Zerzer; costeggiando il torrente Zerzer in mezz ora di cammino lungo un sentiero in piano raggiungiamo la Malga Brugger. La malga e aperta ma d inverno non e in esercizio; vi si puo comunque accendere la stufa e riscaldarsi nella stube. La vista sull immacolata vallata alpina con la Vernung Spitze sullo sfondo e stupenda. 16

17 17

18 d) Escursione da Resia a Roia - Rojen Dal Passo di Resia (1497 m) si segue per poco la strada lungo il lago, svoltando presto sul segnavia 6; sulla rotabile ed in parte sull'antica carrareccia si sale moderatamente per bosco e prati lungo le stazioni della Via Crucis alla chiesina Fallierteck (1750 m, un ora). Si prosegue sulla strada forestale (sempre 6) che porta alla strada principale; toccando il maso Hohenegger si giunge infine a Roia - Rojen; la trattoria ha la chiave della chiesa (1973 m; un'ora buona da Fallierteck). Variante Variante per il ritorno: sulla strada dell'andata per 2 km, fino ad una curva secca verso destra, con crocifisso (Kopf, 1816 m); ivi si passa sul sentiero 9 che scende a Pitz (partenza della cabinovia per Belpiano - Schöneben, e lungo il lago si torna al punto di partenza (ore 2). 18

19 Pullman pubblico Malles stazione Resia Resia Malles stazione

20 e) Escursione al Goldseeweg, sopra Trafoi - Itinerario Salita: da Trafoi (1543 m; strada da Spondigna - Spondinig) si giunge con l autobus di linea al passo dello Stelvio (2757 m). Alta via: su larga via si ascende in 20 minuti alla Punta delle Tre Lingue - Dreisprachenspitze (2838 m - albergo) lombardo, romancio dei Grigioni, tedesco). Si resta poi sempre sul sentiero 20, procedendo verso nord-est lungo il crinale straordinariamente panoramico, per scendere poi su roccette e ghiaione al laghetto Goldsee (2750 m, ore 1; in caso di tempo minaccioso si può scendere di là a Trafoi sul sentiero 21). Si continua sul sentiero 20, con lunga traversata in piano fino al costone est del monte Tartscher Kopf; si scende poi in una conca con rio, per finire con percorso quasi pianeggiante per bosco, che porta al rif Forcola - Furkelhütte (2153 m - ore dal passo). Discesa: in seggiovia; oppure a piedi sul sentiero 17, calando nel bel bosco fino a Trafoi (ore 1.30). 20

21 Pullman pubblico Spondignia Trafoi Passo Stelvio Trafoi Spondigina

22 3) Malghe- & rifugi a) Malga Tschenglser - Itinerario L'escursione parte a Cengles e conduce sul sentiero nr. 2 fino a Kohlstattl. Seguire la marcatura 6 fino al prossimo bivio e deviare per il sentiero nr. 5A per scendere alla malga Tschenglser. Si ritorna al punto di partenza a Cengles proseguendo sulla marcatura 2. 22

23 23

24 b) Escursione al rifugio Sesvenna-Hütte Dal parcheggio di Slingia (1738 m) si passa verso nord-ovest alle ultime case. Si gira a sinistra attraversando il ruscello e procedendo sulla strada forestale; poi varcando di nuovo il rio si arriva alla malga inferiore Planbell (1868 m, con posto di ristoro). Continuando sul segnavia 1 si tocca la malga superiore, e con pendenza piu accentuata si arriva verso destra sotto la parete con cascata; infine si sale a tornanti alla conca ove stanno i ruderi della Pforzheimer Hu tte ed il recente rifugio Sesvenna-Hu tte (2256 m, aperto d estate); ore 2 dal parcheggio. Si torna rifacendo la via dell andata fino alla malga superiore. Ivi si puo girare a sinistra sulla stradina asfaltata, che porta al paese in bel paesaggio bucolico lungo le stazioni della Via Crucis con cappella di san Sebastiano (ore 1.30 dal rifugio). 24

25 Citybus Malles stazione Slingia Slingia Malles stazione

26 c) Malga di Melago in Vallelunga - Itinerario Attraversiamo il Rio Karlinbach a sinistra della stazione a valle della seggiovia di Maseben (1860 m) e seguiamo le indicazioni fino ad immetterci in un ampia strada forestale (in inverno e una pista per sci di fondo). Senza particolare sforzo ci addentriamo nella valle, passando per un grazioso bosco che ci ripara con la sua ombra. Sovente troviamo delle panchine che invitano a una breve sosta. Dopo circa mezz ora cambia il terreno. Lasciamo il bosco alle nostre spalle raggiungendo un suggestivo paesaggio d alpeggio dal quale si può ammirare il panorama circostante. Seguiamo il Rio Karlinbach fino alla Malga Melago (1970 m), dove abbiamo la possibilita di rifocillarci e riprendere forza. Da questo punto, quando c e bel tempo si intravedono al- cuni ghiacciai delle Alpi Venoste: la Palla Bianca (3738 m), la Punta di Vallunga (3526 m), la Cima di Barba d Orso (3327 m). Il nostro ritorno si svolge orograficamente a destra seguendo il sentiero n 2 fino ad un bivio che dopo aver attraversato un ponte ci riporta alla strada forestale. 26

27 27

28 d) Il laghetto alpestre Upisee - Itinerario Dal parcheggio dell albergo alpino Glieshof (1807m) ci si dirige sulla larga via 9 verso sud, procedendo a pendenza moderata nella selva e poi fra i pascoli per giungere alla malga Upialm (2225 m); un ora buona. Sempre sul 9 si continua con salita più spiccata per arrivare al laghetto Upisee (2552m); ore 2.30 dalla partenza. Si torna sulla comoda via dell andata, in tempo minore. 28

29 29

30 e) Lago Saldurseen - Itinerario Da Tartsch (poco sotto Mals-Malles) si risale in macchina tutta la valletta di Matsch fino all albergo Glieshof (1807 m). Si continua sul sentiero 1; alla malga superiore (2022 m) si svolta a destra sul sentiero 4, che sale verso est nel bosco rado, e poi verso nord, toccando una bella sorgente, fra detriti e massi, fino ai tre laghi inferiori (2747 m; ore 2.30). Proseguendo, si raggiungono in pochi minuti i laghetti mediani e dopo una buona mezz ora, su ghiaione e brecciame, quelli superiori (2900 m). Si torna sulla via dell andata (ore 2). Solo gli esperti salgono verso sinistra alla forcella, per scendere di là al rifugio Oberettes. 30

31 31

32 4) Cime a) Monte Glorenza A Glorenza (908 m) si esce dalla porta sud, attraversando l Adige e toccando la chiesa parrocchiale; su stradina asfaltata si sale verso sud alla cappella di San Martino (vi si giunge anche in macchina, per abbreviare di un ora la lunga ascenione). Poi si segue sempre l indicazione «Glurnser Alm» (Malga Glurns); sul sentiero ripido 24, oppure sulla piu lunga stradina d accesso a tornanti, si arriva infine alla malga Glurnser Alm (1978 m, a due terzi del percorso); ore 2.30 da San Martino-Sankt Martin. Si continua (indicazione «Glurnser Köpfl») sul sentiero 24, salendo alla cresta est e poi verso destra sulla dorsale, fino alla croce ed alla vicina sommita (2402 m); un ora dalla malga. 32

33 33

34 b) Cima Undici Salita: dal parcheggio risaliamo la pista sulla destra, fin quasi alla sua fine. Ora, su terreno in minor pendenza, ci dirigiamo a sinistra verso il centro della valle, oltrepassando un cocuzzolo sulla destra. Per avvallamenti traversiamo in diagonale verso sinistra, portandoci all ampia sella sulla sinistra. Da questa risaliamo verso destra il fianco montano sempre piu ripido (qui si possono depositare gli sci). Proseguiamo direttamente verso la cima lungo il dorso che diventa sempre piu stretto. Si puo raggiungere la sella anche partendo dalla stazione a monte dello skilift piu in alto; si risale un ripido pendio e, attraverso avvallamenti e aggirando un piccolo catino, si arriva alla sella passando a est dello Zehnerkopf. Discesa: per l itinerario di salita, oppure, scendere alla sella antistante lo Zwo lferkopf lungo il fianco ovest, risalire la stessa per qualche metro e scendere poi a valle lungo la pista o per il bosco rado. 34

35 35

36 c) Piz Chavalatsch A Tubre - Taufers (strada da Sluderno - Schluderns), poco prima del confine svizzero, si passa sulla sinistra alle case di Puntweil (1220 m). Sul sentiero 27/10 si sale nel bosco alla malga Rifairalm in bellissima posizione (2146 m, ore 2.30). Sul sentiero 10 si prosegue su pascoli fino al crinale, ove si svolta a destra sul 14A, giungendo ad una cresta rocciosa che porta senza problemi alla vetta (2763 m, ore 2 dalla malga). Si ritorna sulla via dell andata (ore 3.30). 36

37 37

38 Hotel Garberhof Strada statale Malles Venosta (BZ) ITALIA Tel.: Fax:

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta Rifugio Coston (2.661 m) (Solda) Tel. 0473 613188 LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta RIFUGI in Val Venosta Rifugio Pio XI alla Palla Bianca (2.442 m) (Vallelunga) Tel. 0473 633191 Rifugio Sesvenna

Dettagli

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso 1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I Öberst, Obere Obisellalm 10,8 km 5.00 ore 1392 m 810 m 2160 m giu. ott. 26 Obere Obisellalm Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago Öberst Vernuer

Dettagli

www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1

www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1 CAMPER E BICI 16-17-18 SETTEMBRE 2011 - MERANO - LA CICLABILE MALLES VENOSTA MERANO - SOLO DISCESA - www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1 PROPOSTA DI VIAGGIO venerdì 16 settembre: Partenza

Dettagli

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso. 18 Rifugio Nuvolau, 2575 m ca. 4 ½ ore 870 m 870 m ca. 4 ½ ore località Ponte di Rù Bianco, strada del passo Falzarego, 1732 m Ra Gusela Passo Giau Rif. Nuvolau Al nido d aquile dal panorama mozzafiato

Dettagli

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

Sci alpinismo nel gruppo di Puez Sci alpinismo nel gruppo di Puez Questo articolo di Alberto De Giuli propone tre itinerari inediti per scialpinisti esperti. Si tratta di percorsi ad anello che presentano tutti i caratteri dello sci alpinismo

Dettagli

C.A.I. PONTE S. PIETRO

C.A.I. PONTE S. PIETRO Il n. dei partecipanti è fissato in 10/15 massimo Le iscrizioni si ricevono in sede c.a.i. il martedì e venerdì dalle ore 20,30 alle ore 22,00 previo versamento di 100 quale caparra. Il costo complessivo

Dettagli

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno Itinerari in MTB 1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno Dal piazzale del paese, il sentiero asfaltato Riffianerweg ci conduce in leggera discesa al Waalerhaus al Labboden. Il percorso si

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri Propongo un percorso molto vario ed interessante, una delle più belle escursioni sulle Alpi della Liguria,che taglia i dirupati versanti italiani

Dettagli

SETTIMANA IN VAL VENOSTA

SETTIMANA IN VAL VENOSTA E SCUR SIONISMO SETTIMANA IN VAL VENOSTA 27 Luglio - 03 Agosto 2014 Prenotazioni entro il 20 marzo La Val Venosta è una panoramica e soleggiata valle alpina nel settore occidentale dell'alto Adige, in

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Percorso iper-classico del Gruppo dell'adamello. L'itinerario inizia in discesa grazie agli impianti del Tonale che permettono un comodo accesso al Passo Presena. Tipologia:

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI Il gruppo della Marmolada detiene, in Dolomiti, una indiscussa sovranità, da cui il nome di Regina delle Dolomiti, appunto per la massima elevazione dell intero sistema dolomitico di cui ne ospita anche

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche 17 Luglio 2011 Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche I cartelli parlano chiaro... Però manca il monte Croce! Alpeggio lungo l Alta Via n 1 La salita si fa subito ripida in un bel fitto bosco

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del Cammino di S.Carlo Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo" Il "Cammino" è un itinerario a ricordo di S.Carlo Borromeo, che in dodici tappe porta da Arona, sul Lago Maggiore,

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Trek Valgrisenche. Percorso soft Percorso "soft" Lunghezza circa 10 Km - dislivello positivo mt. 650 - dislivello negativo mt. 770 (Fraz. Usellière rifugio Chalet de l Epèe vallone di Plontaz - capoluogo di Valgrisenche). Si parte dalla

Dettagli

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti Quando si parla delle Tre Cime di Lavaredo si pensa subito alle fotografie che vediamo sempre sui calendari. Ma avete mai pensato da dove sono state scattate?

Dettagli

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà Bed & Breckfast Dolci Ricordi I tinerari a piedi Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà Maccagno - Rasa - Pradonico ( del ) Campo dei Fiori - Punta di Mezzo del - - San Francesco - Maccagno

Dettagli

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI La partenza è da Villagrande di Tornimparte (880 m s.l.m.) lungo la strada provinciale SP1 Amiternina; dopo 400 metri circa in falsopiano svoltare a sinistra

Dettagli

Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro

Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro Sfruttiamo gli impianti che ci portano a 1500 m al rifugio Baranci. Ci avviamo ai piedi del maestoso massivo della Rocca dei Baranci verso il rifugio Tre Scarperi

Dettagli

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea.arcore@gmail.com GITA alla ROSA DEI BANCHI 3163 M E MONT GLACIER 3182 M VAL

Dettagli

Sano movimento. Alto Adige Balance nell area vacanze Alta Val Venosta. dal 14 maggio al 25 giugno 2016

Sano movimento. Alto Adige Balance nell area vacanze Alta Val Venosta. dal 14 maggio al 25 giugno 2016 Sano movimento Alto Adige Balance nell area vacanze Alta Val Venosta dal 14 maggio al 25 giugno 2016 I Trovare l equilibro nell area vacanze Alta Val Venosta Abbiamo raccolto per voi i migliori consigli

Dettagli

TREKKING DEL "SELLARONDA"

TREKKING DEL SELLARONDA TREKKING DEL "SELLARONDA" Quattro giorni nel gruppo del Sella Da venerdi 2 a lunedi 5 settembre 2005 Il trekking si svolge nell'inconfondibile gruppo del Sella, nelle Dolomiti,caratterizzato dal grande

Dettagli

TREKKING IN VAL MASTALLONE

TREKKING IN VAL MASTALLONE TREKKING IN VAL MASTALLONE ITINERARIO N 1 : Santa Maria (Fobello) Colle d Egua Partenza: Santa Maria di Fobello Arrivo : Colle d Egua Codice catasto : 517 Tempo : 3 ore e 15 minuti Dislivello : 1064 m

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci. Tempo splendido e una temperatura eccezionale hanno caratterizzato questo weekend autunnale in una valle sconosciuta ai più. Da Torino e provincia partiamo in tre (Marina, Piero ed io) per questa nuova

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

Distelgrube Faltmaralm

Distelgrube Faltmaralm 7 Valle di Pfelders 36 Distelgrube Faltmaralm Paesaggio tipico di alta montagna e malga Pfelders C B A Pfelders 7 Faltmaralm, Bergkristall poca carta Kompass 044 14,5 km 5.30 ore 1550 m 900 m 2388 m lug.

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Descrizione Ubicato a 1542 m sul versante settentrionale della Maiella, alle coordinate geografiche N 42 008 09 E 14 003 39, il rifugio é intitolato a Paolo Barrasso,

Dettagli

ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo

ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo PROFILO ALTIMETRICO 2550 2350 QUOTE m slm 2150 1950 1750 1550 1350 0 5000 10000 15000 20000 25000 30000 35000 40000 45000 DISTANZA metri RISTORO COMPLETO RISTORO

Dettagli

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g È una sgambata di oltre 15 km... lunga, non difficile, ma che richiede comunque una buona perseveranza...

Dettagli

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Pagina 1 Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Scheda informativa Punto di partenza: Marta(Vt) Distanza da Roma : 100 km Lunghezza: 35 km Ascesa totale: 360 m Quota massima:

Dettagli

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it distribuito da Pro Loco Ballabio 1 Sentieri di montagna Itinerari di montagna consigliati dal Club Alpino Italiano di Ballabio e dal Comune di Ballabio Sentiero 30 Itinerario: Gera Bocchetta di Bertena

Dettagli

Azzerare il contachilometri

Azzerare il contachilometri Percorso: I Castelli in Langa. Alba (San Cassiano), S. Rosalia, Fraz. Borzone, Castello di Grinzane, Valle Talloria, Vigne della Tenuta Fontanafredda, Sorano, Baudana, Castello Serralunga d'alba, Valle

Dettagli

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Ritrovo: ore 6.45 al Piazzale della Motorizzazione Civile di Modena (Hotel Lux) Partenza: ore 7.00 in

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso)

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) Situazione 44.0982 / 7.5063 In questa zona trovate splendide soluzioni per alloggiare in albergo o per la sosta camper in libero. Base di partenza

Dettagli

Tipps d escursioni in alta montagna S. VALBURGA

Tipps d escursioni in alta montagna S. VALBURGA S. VALBURGA 58) Monte Sul sasso 2.542m (Peilstein) Al di sopra del lago Zoggler risalita attraversando la malga Marschnell., Arrivo: Poco prima del centro paese di S. Valburga dopo il ponte girate a destra

Dettagli

Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014

Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014 Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014 Il percorso è in prevalenza ombreggiato, ma non mancano sulla sinistra panorami sulle varie vette delle Apuane

Dettagli

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Pagina 1 Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Scheda informativa Punto di partenza: Fonte Cerreto (AQ) Distanza da Roma: 125 km Lunghezza: 49 km ascesa totale: 1225 m Quota massima:

Dettagli

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA 1 ESCURSIONI RISERVATE OSPITI BIKE HOTELS PRENOTAZIONE: Le escursioni vanno prenotate ai recapiti del Check Point: info@fassasport.com

Dettagli

Scialpinismo nel Trentino

Scialpinismo nel Trentino 107 itinerari Ulrich Kössler Scialpinismo nel Trentino Airphoto Adamello, Presanella, Brenta, Ortles, Dolomiti, Lagorai, Alto Garda Nuova edizione +43 ITINERARI Ulrich Kössler Ulrich Kössler, nato nel

Dettagli

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE 1-86-06 : 12-08-2012 : da Genova-Piazza Verdi con autobus ATP delle ore

Dettagli

CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30

CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30 CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30 Presentazione: escursione faticosa ma breve e di soddisfazione,

Dettagli

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com ANELLO e-mail: cea.arcore@gmail.com DEL SORAPISS DOLOMITI Sabato Domenica Lunedì 14-15-16

Dettagli

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE 21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE L Alta Via delle 5 Terre (AV5T) è un sentiero a lunga percorrenza che collega Levanto a Portoverene. Forse meno frequentato rispetto al percorso costiero classico delle

Dettagli

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m)

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Dal rifugio Fanes al Ju de Limo ed al lago. La si svolta a sinistra (est) su un sentiero evidente, però non numerato,

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI Ci sono diversi itinerari di Canyoning, Arrampicata e Trekking nella zona attorno al Lago di Garda e Lago d'idro, tra Lombardia, Trentino e Veneto. Proponiamo uscite con Guide Alpine per il Canyoning e

Dettagli

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) 42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) La più classica delle gite in montagna della Grecia davvero imperdibile e non difficile, merita tutta la sua fama:

Dettagli

I Sentieri d'acqua Meranesi

I Sentieri d'acqua Meranesi I Sentieri d'acqua Meranesi I Sentieri d Acqua Meranesi si estendono fino alla mezza montagna della Val d Adige ed abbracciano la conca di Merano. Qui gli amanti delle passeggiate possono scoprire il paesaggio

Dettagli

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani 12 Dal S.Gottardo all Oberland Bernese di Paolo Castellani Appena valicato il Passo del S.Gottardo, o sotto la lunga galleria autostradale (quasi 17 chilometri), si entra nel Cantone di Uri, lasciando

Dettagli

Monte Spino da S. Michele

Monte Spino da S. Michele Monte Spino da S. Michele Escursione E+, per escursionisti, da S. Michele saliamo verso il rifugio Pirlo allo Spino e poi al Monte Spino (1.513) Descrizione breve: il percorso inizia in località Verghere,

Dettagli

Totes Gebirge - Austria

Totes Gebirge - Austria Escursione Sociale del 17 19 Luglio 2015 Totes Gebirge - Austria Descrizione generale Il Totes Gebirge è una catena montuosa delle Alpi Nord-orientali delle Alpi orientali. Si tratta di un altopiano di

Dettagli

Domenica 27 settembre 2015

Domenica 27 settembre 2015 Descrizione generale CLUB ALPINO ITALIANO ESCURSIONE ESTIVA Domenica 27 settembre 2015 Cima Cavallazza (Lagorai) Grado di difficoltà E-EE Media Equipaggiamento Attrezzatura Alimentazione Passo Rolle (m.

Dettagli

L escursione con 1100m di dislivello dura intorno alle 6-7 ore di cammino per camminatori abbastanza esperti.

L escursione con 1100m di dislivello dura intorno alle 6-7 ore di cammino per camminatori abbastanza esperti. Cima Fopel Questa splendida escursione si svolge interamente nel territorio del Parco Nazionale dello Stelvio in un ambiente particolarmente selvaggio. La partenza è situata nei pressi del Ristoro Fopél,

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

I sapori del benessere

I sapori del benessere I sapori del benessere Alto Adige Balance nell area vacanze Castelbello-Ciardes dal 19 aprile al 5 giugno 2016 Ritrovare l equilibrio nell area vacanze Castelbello-Ciardes Abbiamo raccolto per voi i migliori

Dettagli

VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello)

VALNONTEY - RIFUGIO SELLA CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) Finalmente. E tanto tempo che sento parlare di questo giro ad anello (Valnontey, Rifugio Sella, casolari dell Herbetet, Valnontey) che

Dettagli

Traversata dei Sette Fratelli

Traversata dei Sette Fratelli Club Alpino Italiano Sezione di Cagliari Programma Annuale Escursioni 2012 sabato 17 - domenica 18 marzo 2012 9a ESCURSIONE SOCIALE Traversata dei Sette Fratelli (Sentiero Italia) Riferimento cartografico

Dettagli

LA VALLE DI PALANFRÈ

LA VALLE DI PALANFRÈ LA VALLE DI PALANFRÈ Località di partenza: Palanfrè, Alpe di Palanfrè Epoca consigliata: giugno-settembre Tipo di itinerario: escursionistico Quota di partenza/arrivo: 1379 m - 2057 m Durata del percorso

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

Ciaspolando nelle Dolomiti

Ciaspolando nelle Dolomiti 7 6 itinerari Ciaspolando nelle Dolomiti Gli itinerari più belli nei parchi naturali 3D Maps 39 Monte Muro, 2332 m Stupenda vista panoramica sulla Val Badia Lunghezza percorso 10 km Dislivello 580 m Tempo

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano La Via Francigena Partenza: Sutri, Anfiteatro etrusco Arrivo: Campagnano di Roma, Chiesa del Gonfalone Lunghezza Totale (): 24.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano PV-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Pavia, stazione ferroviaria Arrivo: Vigevano, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 42.1 Percorribilità: Biciclette di qualsiasi tipo eccetto bici

Dettagli

Trekking per il Monte Rosso - Roteck

Trekking per il Monte Rosso - Roteck Trekking per il Monte Rosso - Roteck TREKKING Durata Distanza 11:00 h 21.7 km Dislivello Altitudine Max 2250 m 3333 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio La punta più elevata del gruppo di Tessa Escursione

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza Sabato 27 ottobre

Dettagli

Escursione dei sette laghi in Val Ridanna

Escursione dei sette laghi in Val Ridanna Escursione dei sette laghi in Val Ridanna TREKKING Durata Distanza 8:00 h 20.7 km Dislivello Altitudine Max 1440 m 2707 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio Selvaggio e intatto Il primo tratto ricalca

Dettagli

Viaggio in macchina circa 4 ore. In auto

Viaggio in macchina circa 4 ore. In auto Relazione 1 Giorno Da Vimodrone al Rifugio Vitale Giacoletti Viaggio in macchina circa 4 ore In auto Da Saluzzo si risale la Valle Po, toccando Paesana, località che da Torino si raggiunge anche con l'autostrada

Dettagli

GITA ESTIVA SULLE DOLOMITI DI SESTO. 17 24 Luglio 2011. Schede descrittive degli itinerari

GITA ESTIVA SULLE DOLOMITI DI SESTO. 17 24 Luglio 2011. Schede descrittive degli itinerari GIT ESTIV SULLE OLOMITI I SESTO 17 24 Luglio 2011 Schede descrittive degli itinerari Le schede contenute nel seguente documento illustrano, con l ausilio di porzioni topografiche delle aree man mano attraversate,

Dettagli

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013 : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia 5-3-01 : 23-05-2013 : Da Genova Brignole con treno delle 8.20 e arrivo a Arquata Scrivia

Dettagli

Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze

Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze TREKKING Durata Distanza 9:00 h 13.5 km Dislivello Altitudine Max 1730 m 3167 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio Verso la croce in vetta Fra vedrette

Dettagli

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6)

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Il Rifugio realizzato all inizio del 1900 si trova sulla spalla di un crestone,

Dettagli

Attraverso la valle del Cogena- Comunalie interessate : Gorro. Lunghezza: Durata media:4 ore e 30 minuti Livello di difficoltà: Medio

Attraverso la valle del Cogena- Comunalie interessate : Gorro. Lunghezza: Durata media:4 ore e 30 minuti Livello di difficoltà: Medio Attraverso la valle del Cogena- Comunalie interessate : Gorro Lunghezza: Durata media:4 ore e 30 minuti Livello di difficoltà: Medio Tra rupi ofiolitiche e boschi lussureggianti le limpide acque del torrente

Dettagli

Villaggi Walser a due passi dal Cielo

Villaggi Walser a due passi dal Cielo Martedì 7 Luglio Villaggi Walser a due passi dal Cielo I Walser, popolo di coloni contadini dissodatori, arrivò nel medioevo nell alta Valle di Gressoney, allora disabitata, attraverso il Monte Rosa fondando

Dettagli

Bergamo e la Val Seriana

Bergamo e la Val Seriana Bergamo e la Val Seriana 15 17 luglio 2016 La ciclovia della Val Seriana Si sviluppa sul fondovalle lungo il corso del fiume Serio. Si tratta di una vera e propria strada bianca (tranne alcuni brevi tratti

Dettagli

SV02 - La ciclovia dei Parchi

SV02 - La ciclovia dei Parchi SV02 - La ciclovia dei Parchi Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Vesio, maneggio (m 680) bivio Bocca Sospiri (m 1.000) Piazzale con traliccio (m 1.305) Val Cerese (m 1.266).

Vesio, maneggio (m 680) bivio Bocca Sospiri (m 1.000) Piazzale con traliccio (m 1.305) Val Cerese (m 1.266). Segnavia n. 106 (già n. 15 segnaletica di Tremosine) Vesio, piazzale Angelini / Corna Vecchia / Monte Traversole Accesso con automezzi: da Vesio di Tremosine si prende la strada verso la Val di Bondo,

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

-LA CITTA DEL SOLE VIAGGI-

-LA CITTA DEL SOLE VIAGGI- -LA CITTA DEL SOLE VIAGGI- A CURA DI TREKKING AL SANTUARIO ANNAPURNA Kathmandu Pokhara Naya Pool Ghorepani Chomrong Annapurna B.C. ( ca. 4.130 m.) PROGRAMMA DI VIAGGIO: Giorno 1 Italia /Kathmandu Partenza

Dettagli

Gruppo del Prosac Tremosine. www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014

Gruppo del Prosac Tremosine. www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014 Gruppo del Prosac Tremosine www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014 1 Denominazione itinerario : Bassa via del Garda II tappa ToscolanoMaderno-Gargnano Data escursione: 23/03/2014 Durata:

Dettagli

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla La Via Francigena Partenza: Pontremoli, Piazza della Repubblica Arrivo: Aulla, Abbazia di S. Caprasio Lunghezza Totale (): 32.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Sistemi Informativi Territoriali Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Nozioni di Cartografia Esempi di lettura di carte Tratto da La lettura delle carte geografiche di Aldo Sestini Firenze, 1967 1

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 -

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo

Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo Sentiero Attrezzato EEA / F, per escursionisti esperti con attrezzatura / facile, nella zona dell Altissimo

Dettagli

VAL PESIO. Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera

VAL PESIO. Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera VAL PESIO Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera Sabato Escursione con le ciaspole!! Evviva!!! In auto arriviamo fin davanti alla Certosa di Chiusa Pesio,

Dettagli

ALTA VIA DI FORNI TRUOI ALT DI FÔR

ALTA VIA DI FORNI TRUOI ALT DI FÔR Dalle Dolomiti alle Alpi Carniche ALTA VIA DI FORNI TRUOI ALT DI FÔR Cinque giorni in quota intorno a Forni di Sopra, in meravigliosa solitudine Questo anello percorre in quota le pendici delle montagne

Dettagli

Marcara: giorno di aclimatamento. Marcara - Cashapampa - Llamacoral. Llamacorral - Campo Base Alpamayo

Marcara: giorno di aclimatamento. Marcara - Cashapampa - Llamacoral. Llamacorral - Campo Base Alpamayo DATA 01-ago 02-ago 03-ago 04-ago 05-ago 06-ago 07-ago 08-ago 09-ago 10-ago 11-ago 12-ago 13-ago 14-ago 15-ago 16-ago 17-ago 18-ago 19-ago 20-ago 21-ago 22-ago 23-ago 24-ago PROGRAMMA Italia - Lima Lima

Dettagli

Région Autonome Vallée d Aoste - Regione Autonoma Valle d'aosta. Le Alte Vie 1-2

Région Autonome Vallée d Aoste - Regione Autonoma Valle d'aosta. Le Alte Vie 1-2 Région Autonome Vallée d Aoste - Regione Autonoma Valle d' Assessorat du Tourisme, des Sports, du Commerce et des Transports Assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Le Alte Vie 1-2 Assessorat

Dettagli

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio)

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) 10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) Nell entroterra tra Recco e Rapallo si erge sul Monte Orsena (615 m.) il Santuario dedicato alla Madonna di Caravaggio. L itinerario qui proposto permette

Dettagli

PROPOSTE DI ESCURSIONI A MISURA DI SEDIE A ROTELLE IN ENGADIN ST. MORITZ

PROPOSTE DI ESCURSIONI A MISURA DI SEDIE A ROTELLE IN ENGADIN ST. MORITZ PROPOSTE DI ESCURSIONI A MISURA DI SEDIE A ROTELLE IN ENGADIN ST. MORITZ 10 SENTIERI PER ESCURSIONI IN COLLABORAZIONE CON PRO INFIRMIS E BAW Engadin St. Moritz, Via San Gian 30, CH-7500 St. Moritz, T +41

Dettagli