Allegato Criteri di aggiudicazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato Criteri di aggiudicazione"

Transcript

1 Criteri di aggiudicazione L'Appalto sarà aggiudicato per ogni singolo Lotto - con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del D. Lgs. 163/2006, in base ai criteri indicati di seguito: Parametro Punteggio massimo A) Offerta Economica (prezzo) 40 punti B) Offerta tecnica (varianti) 60 punti TOTALE 100 punti Il calcolo dell offerta economicamente più vantaggiosa sarà dato dalla somma dei punteggi attribuiti all offerta economica ed all offerta tecnica, punteggi che verranno attribuiti come di seguito specificato. Tutti i valori saranno arrotondati alla seconda cifra decimale. Attribuzione dei punteggi B) Elementi di valutazione di natura qualitativa (Offerta tecnica), massimo punti 60 I punteggi saranno attribuiti come segue: B1) 48 PUNTI verranno assegnati ai concorrenti che accetteranno integralmente il capitolato di gara. I suddetti 48 PUNTI verranno ridotti in base al numero ed alla qualità delle varianti peggiorative apportate al capitolato tecnico per tutti i Lotti messi in gara. Si precisa che, non saranno accettate e quindi valutate in termini di punteggio, le varianti peggiorative non coincidenti con quelle previste dalla Stazione Appaltante, ovvero diverse da quelle di seguito riportate: Varianti peggiorative comuni ed applicabili a tutti i Lotti messi a gara Varianti peggiorative 1 Durata del contratto Punti -4 2 Pagamento del premio e regolazione del premio Punti -3 3 Recesso per sinistro Punti -3 4 Obblighi in caso di sinistro: denuncia dei sinistri Punti -2 // TOTALE Punti Durata del contratto L eliminazione dell impegno da parte della Società alla proroga tecnica di 120 giorni, comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; La dell impegno da parte della Società alla proroga tecnica: da 120 a 60 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; La dell impegno da parte della Società alla proroga tecnica: da 120 a 90 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1; 2. Pagamento del premio e regolazione del premio La dei termini di pagamento del premio e regolazione del premio: da 60 a 30 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; da 60 a 45 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1; 3. Recesso per sinistro La dei termini di preavviso: da 120 a 60 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; da 120 a 90 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1;

2 4. Obblighi in caso di sinistro: denuncia dei sinistri La dei termini di denuncia dei sinistri da 30 a 15 giorni comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; Alle seguenti Varianti peggiorative applicabili ai singoli Lotti, verranno detratti i punteggi di seguito evidenziati: Lotto 1 - All Risks INCENDIO 1 Spese peritali Punti -2 2 Eventi socio-politici Punti -2 3 Eventi atmosferici Punti -3 4 Alluvioni, inondazioni, allagamenti Punti -4 5 Neve, gelo, ghiaccio Punti -3 6 Terremoto Punti -4 7 Acqua piovana Punti -2 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Spese peritali La del limite di indennizzo di ,00 per sinistro: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2 2. Eventi socio-politci Clausola come da capitolato La del limite di indennizzo pari al 70% delle somme assicurate per sinistro/anno: al 60% comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 al 50% comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2 3. Eventi atmosferici La del limite di indennizzo pari al 70% delle somme assicurate per sinistro/anno: al 60% comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 al 50% comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3 4. Alluvioni, inondazioni, allagamenti L della franchigia di ,00 per singolo fabbricato e contenuto: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 0,5 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1; La del limite di indennizzo di ,00 per sinistro/anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; 5. Neve, gelo e ghiaccio

3 L della franchigia di 5.000,00 per sinistro: ad 7.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 0,5 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1; Fermo il limite di indennizzo del 30% delle somme assicurate, l introduzione di un sottolimite di indennizzo per sinistro/anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; 6. Terremoto L della franchigia di ,00 per singolo fabbricato e contenuto: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; La del limite di indennizzo di ,00 per sinistro/anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; 7. Acqua piovana L della franchigia di 500,00 per sinistro: ad 1.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad 1.500,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; Lotto 2 INFORTUNI 1 Invalidità Permanente Punti Rimborso spese mediche Punti -3 3 Limite di indennizzo in caso di coinvolgimento di più persone Punti -4 4 Danni estetici Punti -3 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Garanzia Invalidità Permanente Nessuna franchigia come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L introduzione di una franchigia (fatto salvo quanto indicato all Art.13 lettera A 1b., comma per il quale non è ammessa variante sulla franchigia ivi indicata) del 3% comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 5; del 5%comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 10; 2. Rimborso spese mediche Nessuna franchigia come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L introduzione di una franchigia di 100,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; di 200,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; 3. Limite di indennizzo in caso di coinvolgimento di più persone Limite di indennizzo ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a

4 La ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 4. Danni estetici Limite di indennizzo ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad 8.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad 5.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; Lotto 3 RCT/O 1 Franchigia per ogni sinistro (salvo ove diversamente convenuto) Punti -6 2 Interruzioni e sospensioni di attività Punti -4 3 Cose in consegna e custodia Punti -3 4 Incendio di beni di terzi Punti -3 5 Inquinamento accidentale Punti -4 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Franchigia frontale per sinistro Franchigia 500,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 1.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1; ad 1.500,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; ad 2.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 6; 2. Interruzioni e sospensioni di attività La del limite di indennizzo da ,00 per sinistro ed anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 3. Cose in consenta e custodia La del limite di indennizzo da ,00 per sinistro ed anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; 4. Incendio di beni di terzi La del limite di indennizzo da ,00 per sinistro ed anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 1 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; 5. Inquinamento accidentale La del limite di indennizzo da ,00 per sinistro ed anno: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2

5 ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4. Lotto 4 ELETTRONICA 1 Oneri peritali Punti -4 2 Franchigia Partita 1) Apparecchiature elettroniche Punti -4 3 Franchigia Partita 2) Sistema thermonav Punti -4 4 Franchigia Partita 3) Traliccio metallico Punti -4 5 Franchigia Partita 4) Apparecchiature che compongono la dorsale di rete Punti -4 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Oneri peritali La del limite di indennizzo da ,00 per sinistro/anno ad 5.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti Franchigia Partita 1) Apparecchiature elettroniche Franchigia 250,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 500,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad 1.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 3. Franchigia Partita 2) Sistema thermonav Franchigia 500,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 750,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad 1.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 4. Franchigia Partita 3) Traliccio metallico Franchigia 500,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 750,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad 1.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 5. Franchigia Partita 4) Apparecchiature che compongono dorsale di rete Franchigia 1.000,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 1.500,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad 2.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4;

6 Lotto 5 TUTELA LEGALE 1 Massimale per persona Punti -4 2 Massimale per sinistro che coinvolga più persone Punti -4 3 Massimale aggregato annuo Punti -4 4 Retroattività Punti -4 5 Postuma Punti -4 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Massimale per persona Massimale assicurato ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 2. Massimale per ogni evento che coinvolga più persone Massimale assicurato ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 3. Massimale aggregato annuo Massimale assicurato ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 4. Retroattività Retroattività 5 anni come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad anni 3 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad anni 2 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 5. Postuma Postuma 2 anni come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La ad anni 1 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad anni 0 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; Lotto 6 RC PATRMONIALE 1 Massimale per sinistro Punti -4 2 Massimale aggregato annuo Punti -4

7 3 Franchigia per sinistro Punti -4 4 Retroattività Punti -5 5 Postuma Punti -3 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO DETRAIBILE Punti Massimale per persona Massimale assicurato di ,00 per come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La del massimale per persona: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 2. Massimale aggregato annuo Massimale assicurato ,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La del massimale in aggregato annuo: ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 3. Franchigia per sinistro Franchigia 5.000,00 come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a L della franchigia: ad 7.000,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 2; ad ,00 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 4; 4. Retroattività Retroattività illimitata anni come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La della retroattività: ad anni 5 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 5; 5. Postuma Postuma 5 anni come da capitolato decurtazione di un punteggio pari a La della postuma: ad anni 3 comporta la decurtazione di un punteggio pari a punti 3; B2) n. 12 punti verranno assegnati per le varianti migliorative al capitolato di gara, ammesse in numero massimo di 5, come sotto indicato. Si precisa che non saranno accettate e quindi valutate in termini di punteggio, le varianti migliorative non coincidenti con quelle previste dalla Stazione Appaltante, ovvero diverse da quelle di seguito riportate: Varianti migliorative comuni ed applicabili a tutti i Lotti messi a gara Varianti migliorative 1 Durata del contratto Punti +3 2 Pagamento del premio e regolazione del premio Punti +1 3 Recesso per sinistro Punti +3 4 Obblighi in caso di sinistro: denuncia dei sinistri Punti Durata del contratto

8 Al concorrente che: rinuncerà alla facoltà di recesso annuale della polizza, sarà attribuito un punteggio in pari a punti 3 si impegnerà a prorogare il contratto da 120 a 180 giorni, sarà attribuito un punteggio in pari a punti 1 2. Pagamento del premio e regolazione del premio Al concorrente che accetterà di elevare i termini di pagamento del premio e della regolazione da 60 a 90 giorni, sarà attribuito un punteggio in pari a punti 1 3. Recesso per sinistro Al concorrente che accetterà di eliminare la clausola di Recesso per sinistro sarà attribuito un punteggio in pari a punti 3. In alternativa, al concorrente che accetterà di: Elevare i termini di preavviso da 120 a 180 giorni sarà attribuito un punteggio in pari a punti 1 Elevare i termini di preavviso da 120 a 150 giorni sarà attribuito un punteggio in pari a punti 0,5 4. Obblighi in caso di sinistro: denuncia dei sinistri Al concorrente che si impegnerà ad elevare i termini di denuncia dei sinistri da 30 a 35 giorni, sarà attribuito un punteggio in pari a punti 1. Varianti migliorative applicabili ai singoli Lotti messi a gara: Lotto 1 - All Risks INCENDIO 1 Aumento dei limiti di indennizzo per danni catastrofali Punti Aumento limiti di indennizzo Inondazioni Alluvioni Allagamenti limite di indennizzo ,00 sinistro/anno Limite di indennizzo come da capitolato punteggio in pari a L del limite di indennizzo ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 2; Terremoto limite di indennizzo ,00 sinistro/anno Limite di indennizzo come da capitolato punteggio in pari a L del limite di indennizzo ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 2;

9 Lotto 2 - INFORTUNI Punteggio in 1 Aumento dei limiti di indennizzo Punti +2 2 Aumento capitale assicurato rimborso spese mediche Punti +2 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO IN AUMENTO Punti Aumento limiti di indennizzo limite di indennizzo ,00 in caso di coinvolgimento di più persone Limite di indennizzo come da capitolato punteggio in pari a L del limite di indennizzo ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 2; 2. Aumento capitale assicurato rimborso spese mediche Capitale assicurato 5.000,00 Capitale come da capitolato punteggio in pari a L del capitale assicurato ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 2; Lotto 3 RCT/O Punteggio in 1 Oggetto dell assicurazione: eliminazione della parola accidentalità Punti Oggetto dell assicurazione Il mantenimento della parola accidentalità come da capitolato punteggio in pari a l eliminazione della parola accidentalità comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 4; Lotto 4 ELETTRONICA 1 Oneri peritali Punti +1 2 Somma assicurata da valore intero a Primo rischio Assoluto Partita 1) Punti +3 // TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO IN AUMENTO Punti +4

10 1. Oneri peritali Limite di indennizzo di ,00 per sinistro/anno come da capitolato comporta l attribuzione di un punteggio in pari a L del limite di indennizzo da ,00 per sinistro/anno: ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 0,5; ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 1; 2. Somma Assicurata Partita 1) La somma assicurata a Valore Intero da capitolato comporta l attribuzione di un punteggio in pari a La somma assicurata da Valore Intero a Primo Rischio Assoluto comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 3; Lotto 5 Tutela Legale 1 Estensione dell efficacia ultrattiva della garanzia Punti Estensione efficacia ultrattiva della garanzia Al concorrente che accetterà di elevare la garanzia indicata al punto 6.2 della scheda di polizza, verrà attribuito uno dei seguenti punteggi alternativi: Elevazione del termine da 2 anni a 4 anni Punti +4 da 2 anni a 3 anni Punti +2 Lotto 6 RC Patrimoniale 1 Aumento del massimale assicurato in aggregato annuo Punti Aumento del massimale assicurato in aggregato annuo Massimale di ,00 come da capitolato punteggio in pari a L del massimale da ,00: ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 2; ad ,00 comporta l attribuzione di un punteggio in pari a punti 4.

ALLEGATO A OFFERTA TECNICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE TIMBRO E FIRMA DELLA DITTA

ALLEGATO A OFFERTA TECNICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE TIMBRO E FIRMA DELLA DITTA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE Scheda offerta tecnica Lotto 1) RCT/O SCHEDA DI ACCETTAZIONE O MODIFICA DELLE CONDIZIONI DEL CAPITOLATO SPECIALE TECNICO LOTTO 1) RCT/O In nome e per conto della

Dettagli

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto]

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto] ALLEGATO 1 I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta economica dell Allegato

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE

SCHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE SCHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE L aggiudicazione avverà a favore del oferta economicamente più vantaggiosa, valutata secondo i seguenti criteri: Al integrale accetazione del capitolato tecnico speciale veranno

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE

CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE Le imprese offerenti hanno facoltà di variare i capitolati tecnici esclusivamente inserendo o meno le varianti di seguito riportate. Verranno escluse le

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO: NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI. DELLA SOCIETA ASSICURATRICE: (denominazione) SEDE LEGALE: via C.A.P. CITTA PROV.

IL SOTTOSCRITTO: NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI. DELLA SOCIETA ASSICURATRICE: (denominazione) SEDE LEGALE: via C.A.P. CITTA PROV. ALLEGATO 5 Spettabile Comune di Calcio Via Papa Giovanni XXIII, 40 24054 Calcio Bg OGGETTO: Procedura negoziata per la copertura assicurativa dei seguenti lotti del Comune di Calcio, sensi dell art. 125

Dettagli

Offerta tecnica. Lotto 1 Ambito 1.1 Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro

Offerta tecnica. Lotto 1 Ambito 1.1 Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro Lotto Ambito. Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro Il/La sottoscritto/a nato/a ( ) il / / nella qualità di della Compagnia assicuratrice per conto

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell

Dettagli

Fondazione Arena di Verona Via Roma 7/D 37121 Verona C.F. e P.Iva: 00231130238 LOTTO III. Allegato 2 - Offerta Tecnica All Risks Patrimonio

Fondazione Arena di Verona Via Roma 7/D 37121 Verona C.F. e P.Iva: 00231130238 LOTTO III. Allegato 2 - Offerta Tecnica All Risks Patrimonio Fondazione Arena di Verona Via Roma 7/D 37121 Verona C.F. e P.Iva: 00231130238 LOTTO III Allegato 2 - Offerta Tecnica All Risks Patrimonio Via Angelo Bargoni, 8 00153 Roma tel. +39 06.830903 fax +39 06.58334546

Dettagli

Comune di Figline e Incisa Valdarno

Comune di Figline e Incisa Valdarno GARA TELEMATICA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI: LOTTO 1 INCENDIO, LOTTO 2 RC PATRIMONIALE, LOTTO 3 RCA/ARD 31.12.2014-30.06.2017. COMUNICAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA Si comunica

Dettagli

ALLEGATO CRITERI DI AGGIUDICAZIONE

ALLEGATO CRITERI DI AGGIUDICAZIONE ALLEGATO CRITERI DI AGGIUDICAZIONE Criteri di aggiudicazione L Appalto sarà aggiudicato per ogni singolo Lotto con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del D.Lgs

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica Spett.le COMUNE DI BORGOMANERO Lotto 1 Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti e/o

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Spett.le Comune di Bardonecchia Piazza De Gasperi 1 10052 Bardonecchia (TO) COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Scheda di offerta tecnica Premesso che

Dettagli

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza.

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza. Prot. N. 65/C9 Spettabile AGENZIA DI ASSICURAZIONE OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza. Con la presente si sottopone alla vostra cortese

Dettagli

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LE COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI LOGRATO Art. 1) OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la stipulazione dei contratti assicurativi

Dettagli

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura Copertura Multiline per la PMI Obiettivi, confini e struttura 0 ASSICURAZIONE MULTIRISCHI AZIENDE Struttura Sezione I Danni Materiali All risks Sezione II Danni Indiretti Loss of profit Sezione III Responsabiltà

Dettagli

SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE. Montante dato variabile. Art.1.2 Dirigenti Retribuzioni 150.000 Tasso..=..

SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE. Montante dato variabile. Art.1.2 Dirigenti Retribuzioni 150.000 Tasso..=.. SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 INFORTUNI DIRIGENTE Si intende richiamato, ed integralmente accettato, il capitolato di polizza di assicurazione Infortuni cumulativa precedentemente riportato. Il Contraente

Dettagli

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo Lotto Ambito. - Incendio per conto della quale agisce, dichiara la disponibita della predetta Compagnia ad assumere la copertura assicurativa dei danni da incendio, alle seguenti condizioni normative:

Dettagli

UFFICIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI LORO CIUFFENNA, CASTELFRANCO PIANDISCO, CASIGLION FIBOCCHI ED UNIONE COMUNI DEL PRATOMAGNO

UFFICIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI LORO CIUFFENNA, CASTELFRANCO PIANDISCO, CASIGLION FIBOCCHI ED UNIONE COMUNI DEL PRATOMAGNO UFFICIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI LORO CIUFFENNA, CASTELFRANCO PIANDISCO, CASIGLION FIBOCCHI ED UNIONE COMUNI DEL PRATOMAGNO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (..

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (.. RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA VEICOLI ASSICURATI: N 11 (come da scheda veicoli ) SEZIONE I) RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI: MASSIMALE RCA 6.000.000,00 complessivo, con il limite di 5.000.000,00

Dettagli

Italia-Pisa: Servizi di assicurazione contro danni o perdite 2014/S 053-088617. Bando di gara. Servizi

Italia-Pisa: Servizi di assicurazione contro danni o perdite 2014/S 053-088617. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:88617-2014:text:it:html Italia-Pisa: Servizi di assicurazione contro danni o perdite 2014/S 053-088617 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

COMUNE DI PITEGLIO COMUNE DI CUTIGLIANO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI

COMUNE DI PITEGLIO COMUNE DI CUTIGLIANO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE Tra i Comuni di Abetone, Cutigliano, Piteglio, Sambuca Pistoiese e San Marcello Pistoiese COMUNE DI PITEGLIO COMUNE DI CUTIGLIANO BANDO DI GARA D APPALTO PER

Dettagli

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP PER I CONSORZIATI A Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Via Soperga 2 20127 - Milano ed operante esclusivamente

Dettagli

ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011

ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011 Oggetto: AGGIUDICAZIONE POLIZZE VARIE DEL COMUNE DI CASTELLEONE.

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO. Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA

PROVINCIA DI MILANO. Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA Oggetto: Procedura in economia,

Dettagli

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero.

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero. ISTITUTO COMPRENSIVO di FIANO C.F. n. 9869 Via Castello, 7 7 FIANO Tel. /9546 95455 Telefax -/955 e-mail: segreteria@icfiano.com www.icfiano.gov.it Prot. n 756/A6 Fiano, giugno 5 CIG Z8D4D48C Spettabile

Dettagli

Valutazione Responsabilità Civile Massimo punteggio assegnato 19. Gli assicurati devono essere considerati terzi tra loro

Valutazione Responsabilità Civile Massimo punteggio assegnato 19. Gli assicurati devono essere considerati terzi tra loro 1 ALLEGATO 3 SCHEDA TECNICA SEZIONE MASSIMALI Procedura di scelta del contraente per la stipula di contratto di assicurazione Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza della scuola

Dettagli

O F F E R T A T E C N I C A

O F F E R T A T E C N I C A ALLEGATO 4 (da inserire nella Busta B) SPETT.LE PROVINCIA DI MANTOVA VIA P. AMEDEO, n.32 46100 MANTOVA O F F E R T A T E C N I C A OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO BIENNALE DEI SERVIZI ASCURATIVI

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE

SCHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE CHEDA TECNICA DI VALUTAZIONE L aggiudicazione avverà a favore del oferta economicamente più vantaggioa, valutata econdo i eguenti criteri: Al integrale accetazione del capitolato tecnico peciale veranno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 10045 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 14 Tel. e Fax 90.64.161 email: toic8ae005@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 10045 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 14 Tel. e Fax 90.64.161 email: toic8ae005@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 45 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 4 Tel. e Fax 9.64.6 email: toic8ae5@istruzione.it Prot. N. 6/B6a Piossasco, 9.8.4 REALE MUTUA ASSICURAZIONI Piazza Cavour, 8/A TORINO

Dettagli

ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE Sezione 1 Valutazione generale Premio- Rischi assicurati e Tolleranza Rischi assicurati Presente (si-no) Compagnia Quota Validità territoriale

Dettagli

UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945

UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945 UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945 COMUNICATO DEL 31 GENNAIO 2002 La Zoccatelli Assicurazioni ha fatto presente

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI GARA N.1 del 17/05/2012 Comune di AZZANO MELLA (BS). Estratto del Bando di Gara scad. ore 12:00 del 16/05/2012 per l affidamento dei servizi assicurativi Lotti: 1) Polizza Incendio Patrimonio

Dettagli

asm spa L AQUILA BANDO DI GARA Procedura aperta per servizi assicurativi ASM (Aquilana Società Multiservizi) spa asm

asm spa L AQUILA BANDO DI GARA Procedura aperta per servizi assicurativi ASM (Aquilana Società Multiservizi) spa asm BANDO DI GARA Procedura aperta per servizi assicurativi ASM (Aquilana Società Multiservizi) spa 1 - Amministrazione aggiudicatrice ASM Aquilana Società Multiservizi spa Via dell Industria snc 67100 L AQUILA

Dettagli

Prot. N. 3458/7B Susa, 11 ottobre 2012 CIG: 4620613A76

Prot. N. 3458/7B Susa, 11 ottobre 2012 CIG: 4620613A76 Liceo Scientifico-Tecnologico (5 anni) Istituto Tecnico Industriale (5 anni) Periti Capotecnici in Meccanica Periti Capotecnici in Elettronica e Telecomunicazioni Istituto Professionale (+ anni) Operatori

Dettagli

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it CAPITOLATO TECNICO Art. 1 Oggetto dell appalto. 1.1 L appalto ha per oggetto i servizi assicurativi per le annualità 2015 e 2016 richiesti dalla Opera Pia Pubblica Assistenza di Terni, comprendenti le

Dettagli

Crollo o cedimento strutturale dei fabbricati

Crollo o cedimento strutturale dei fabbricati spa Gara n. 51/2015 ALLEGATO C Criteri di valutazione delle offerte e di attribuzione dei punteggi Per ciascun Lotto, l aggiudicazione dei contratti oggetto del servizio sarà effettuata,, così come di

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA

Dettagli

ALLEGATO F MODULO DI PRESENTAZIONE OFFERTA TECNICA. Gara per l affidamento del Servizio Assicurativo a favore degli alunni e del Personale Scolastico

ALLEGATO F MODULO DI PRESENTAZIONE OFFERTA TECNICA. Gara per l affidamento del Servizio Assicurativo a favore degli alunni e del Personale Scolastico ALLEGATO F MODULO DI PRESENTAZIONE OFFERTA TECNICA Gara per l affidamento del Servizio Assicurativo a favore degli alunni e del Personale Scolastico Spettabile IST. COMPRENSIVO CENTRO 1 BRESCIA Viale Piave,

Dettagli

LICEO STATALE Laura Bassi

LICEO STATALE Laura Bassi Prot. N. 4010./D6 SANT ANTIMO, 04/10/2013 GRADUATORIA BANDO DI GARA PROT. N. 3288/D9 DEL 30/08/2013- AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONE ALUNNI ANNO SCOL. 2013/2014 Sezione 1- Valutazione Generale- Premio-

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE R. POLITI Via Acrone n. 12 92100 AGRIGENTO - Tel. / Fax 0922 20535 E-Mail: agpm03000a@istruzione.it

Dettagli

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DEGLI ALUNNI E DEGLI OPERATORI SCOLASTICI A.S 2012/15 CIG Z4505DA278 Valutazione

Dettagli

MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1

MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1 LOTTO n. 1 RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E VERSO PRESTATORI D OPERA (RCT/RCO) + COLPA GRAVE RETRIBUZIONI PREVENTIVATE : 39.000.000,00

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2011/2012 (Ai sensi del D. Lvo 163/2006 art.

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2011/2012 (Ai sensi del D. Lvo 163/2006 art. Prot. 6528/A16 Napoli 9/11/2011 Spett.li Agenzie di Assicurazione Loro Sedi Al Sito Web della Scuola Agli Atti SEDE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S.

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA Art. 1 - Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto la stipulazione delle polizze assicurative contro i rischi

Dettagli

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza.

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza. I.I.S. SELLA AALTO V. Montecuccoli - TORINO Tel. /5447 /548 Fax /54758 itcsella@tin.it C.F. 97666964 Sez. associata SELLA V. Montecuccoli - TORINO Tel. /5447 /548 Fax /54758 itcsella@tin.it Sez. associata

Dettagli

[Digitare qui] BANDO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI A.S. 2014/15 [Digitare qui]

[Digitare qui] BANDO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI A.S. 2014/15 [Digitare qui] ALLEGATO 3 CRITERI DI AGGIUDICAZIO E L Amministrazione scolastica procederà all aggiudicazione a favore del soggetto che avrà proposto l offerta più vantaggiosa, sulla base degli elementi, dei parametric

Dettagli

Modello B OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE - PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 30

Modello B OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE - PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 30 Modello B OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE - PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 30 RISCHI ASSICURATI responsabilità civile terzi 1 (rct) responsabilità

Dettagli

ALLEGATO 2 -Offerta economica-

ALLEGATO 2 -Offerta economica- ALLEGATO 2 -Offerta economica- SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA Massimo punteggio assegnato 35 RISCHI ASSICURATI 1 Responsabilità civile Terzi (RCT) 2 Responsabilità

Dettagli

INTEGRAZIONE PUBBLICATA SUL SITO INTERNET Istituto Superiore di Sanità IN DATA 01/06/2010

INTEGRAZIONE PUBBLICATA SUL SITO INTERNET Istituto Superiore di Sanità IN DATA 01/06/2010 Con riferimento al Capitolato di Polizza R.C. Patrimoniale Lotto. N. 3 Condizioni Generali di Assicurazione - lo stesso è da intendersi integrato nel modo di seguito descritto (le parti contrassegnate

Dettagli

A) Offerta tecnica (varianti) 60 punti B) Offerta Economica (prezzo) 40 punti

A) Offerta tecnica (varianti) 60 punti B) Offerta Economica (prezzo) 40 punti Criteri di valutazione dell offerta economicamente più vantaggiosa L'Appalto sarà aggiudicato per ogni Lotto con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 95 del D.lgs.

Dettagli

Oggetto : Invio comunicazione di pubblicazione : BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2012/2013.

Oggetto : Invio comunicazione di pubblicazione : BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2012/2013. ISTITUTO COMPRENSIVO Eleonora DUSE Via San Girolamo, 38 TEL./FAX 0805341170 0805347575-0805341993 70123 Bari e-mail:baic816009@istruzione.it c.f.: 80005380722 Prot.427 C/27 BARI, 21 settembre 2012 Oggetto

Dettagli

Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari. GRUPPO AGENTI DAS Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG

Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari. GRUPPO AGENTI DAS Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG Mod. SCHEDA AG GR 01/2014 GA DAS www.cgpa-europe.it 1 Società di assicurazioni

Dettagli

ALLEGATO A OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO A OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE GEOMETRI - PERITI AZIENDALI CORRISPONDENTI LINGUE ESTERE PRIMO LEVI VIA BRIANTINA, N 68 20831 SEREGNO (MB) C.F.: 91011150157 Tel. 0362.224164 Fax 0362.220452 Web site:

Dettagli

Allegato 3 Scheda offerta

Allegato 3 Scheda offerta Compagnia assicuratrice Condizioni Minime dell OFFERTA A PENA DI ESCLUSIONE Al fine dell ammissione, la Società offerente dichiara, il rispetto delle seguenti condizioni minime: Durata delle coperture:

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE E LICEO LINGUISTICO LICEO SOCIOPSICOPEDAGOGICO LICEO SCIENZE SOCIALI LICEO LINGUISTICO

LICEO DELLE SCIENZE UMANE E LICEO LINGUISTICO LICEO SOCIOPSICOPEDAGOGICO LICEO SCIENZE SOCIALI LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE E LICEO LINGUISTICO LICEO SOCIOPSICOPEDAGOGICO LICEO SCIENZE SOCIALI LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO del servizio quinquennale di assicurazione globale fabbricati relativamente agli immobili gestiti

Dettagli

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ESTRATTO DEL PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 Oggetto: GARA SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI SENIGALLIA PER IL PERIODO

Dettagli

3. Polizza R.C.: Il soggetto assicurato deve intendersi, oltre al personale della scuola l Amministrazione Scolastica M.I.U.R.

3. Polizza R.C.: Il soggetto assicurato deve intendersi, oltre al personale della scuola l Amministrazione Scolastica M.I.U.R. Via Boccaccio n. 2/e - 2002 Cerro Maggiore - Milano Tel: 01 519055 01 5176 - Fax: 01 517879 L offerta dovrà prevedere prodotti che soddisfino le condizioni sottoindate,dal punto 1 al punto 11, allo scopo

Dettagli

GARA A LICITAZIONE PRIVATA per l affidamento dei servizi assicurativi per l anno scolastico 2013/14

GARA A LICITAZIONE PRIVATA per l affidamento dei servizi assicurativi per l anno scolastico 2013/14 Prot. n. 172 /B15 CIG N. X549123EF ISTITUTO COMPRENSIVO ASIGLIANO Piazza Vittorio Veneto * 1332 Asigliano (VC) Tel. 161-36117 Fax 161-3688 C.F. 94233828 vcic81a@pec.istruzione.it **vcic81a@istruzione.it

Dettagli

SECONDO INVIO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S.

SECONDO INVIO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER L A.S. Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Via Dei Garofani Via dei Garofani - 20089 Rozzano (MI) Tel. 02/8250036 - Fax. 02/89201598 email: miic8fc00e@istruzione.it Prot n. 2439/B15 SECONDO

Dettagli

90011 - B AG H E R IA ( P A) Prot. 2819/D2a Bagheria, 20/09/2011. Spett.le

90011 - B AG H E R IA ( P A) Prot. 2819/D2a Bagheria, 20/09/2011. Spett.le C I RCOLO DI DATTICO V A.Gramsci 90011 - B AG H E R IA ( P A) C. M. paee120002 - C. F. 90007550826 S e d e c / o P l e s s o E. L o i V i a C. T r a i n a, f a x 0 9 1 / 9 4 3 3 5 6 t e l. D i r i g e

Dettagli

ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Dott. Alessandro Cian / CNDCEC Commissione Assicurativa Avv. Alberto Manzella Dott. Paolo Convertino/ AON Responsabilità

Dettagli

LICEO STATALE 'Antonio Rosmini'

LICEO STATALE 'Antonio Rosmini' CAPITOLATO SPECIALE DI GARA per l affidamento dei servizi assicurativi per l anno scolastico 2014/15 Elenchiamo di seguito le caratteristiche richieste, i criteri di valutazione ed ogni altro elemento

Dettagli

BANDO GARA ASSICURAZIONE ALUNNI - ANNO 2016 MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE:

BANDO GARA ASSICURAZIONE ALUNNI - ANNO 2016 MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE: BANDO GARA ASSICURAZIONE ALUNNI - ANNO 2016 MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE: N.B. INDICARE L OFFERTA NEGLI SPAZI GIALLI Sezione 1 - Condizioni generali

Dettagli

VERBALE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A COPERTURA DEI RISCHI IN CARICO ALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CADELBOSCO DI SOPRA.

VERBALE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A COPERTURA DEI RISCHI IN CARICO ALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CADELBOSCO DI SOPRA. C O M U N E d i C A D E L B O S C O d i S O P R A Provincia di Reggio Emilia Piazza Libertà n. 1 c.a.p. 42023-0522 918511 - Fax 0522 917302 economato@cadelbosco.net www.comune.cadelbosco-di-sopra.re.it

Dettagli

OGGETTO : BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER A.S. 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017. N.

OGGETTO : BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI PER A.S. 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017. N. Ministero dell istruzione,dell università e della ricerca IC DON RINALDO BERETTA Via Manzoni,50 20833 Giussano (MB) Tel : 0362 861126 Fax : 0362-335775 e-mail:donberetta@tiscali.it MIIC83400E@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Spett.le. Spett.le. Spett.le. Spett.le

Spett.le. Spett.le. Spett.le. Spett.le MINISTERO DELL ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO Via Giulia, n. 38-00186 Roma - 0668806226 - fax 0668300813 www.liceoclassicovirgilio.itwww.rmpc27000a@istruzione.it

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI E DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L A.S.

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI E DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L A.S. BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI E DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L A.S. 2012/2013 (Ai sensi del D. Lvo 163/2006 art. 55) CIG Z5A06332DE Con la presente siamo a

Dettagli

Lotto n. 1 - Polizza RCT/O. Offerta per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Perugia

Lotto n. 1 - Polizza RCT/O. Offerta per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Perugia Lotto n. 1 - Polizza RCT/O RETRIBUZIONI 37.314.376,00= PREMIO ANNUO LORDO FLAT (A). Tasso lordo %. CUMULO ANNUO FRANCHIGIE CON APPLICAZIONE METODO AS IF (Vedi Disciplinare di gara) (B).. N.B. : in caso

Dettagli

Scheda di polizza per offerta economica

Scheda di polizza per offerta economica Scheda di polizza per offerta economica Offerta per l affidamento dei servizi assicurativi Lotto 1. Polizza RCT/O Il sottoscritto... nato a... il....... in qualità di della Compagnia/Agenzia... sede in...

Dettagli

Coperture assicurative

Coperture assicurative Coperture assicurative Ogni fornitore e/o sub concessionario (di seguito denominato soggetto ) deve stipulare un adeguata copertura assicurativa a garanzia di tutti i danni arrecati a persone e/o cose

Dettagli

Assicurazione professionale

Assicurazione professionale Assicurazione professionale dei medici-chirurghi e odontoiatri Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Nell analisi delle

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI: per il periodo 29.2.2008 / 31.12.2009 ALLEGATO N. 2 LOTTO 2

PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI: per il periodo 29.2.2008 / 31.12.2009 ALLEGATO N. 2 LOTTO 2 PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI: per il periodo 29.2.2008 / 31.12.2009 ALLEGATO N. 2 LOTTO 2 SCHEDA OFFERTA COMPONENTE TECNICA INCENDIO ED EVENTI EQUIPARATI FURTO E RISCHI

Dettagli

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE:

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: Area Servizi Generali e Patrimonio/Servizio acquisti/lt/eg Vedi Elenco allegato OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: 1. Polizza Incendio Extended

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICA E ECONOMICA

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICA E ECONOMICA ALLEGATO G CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICA E ECONOMICA Istituto Comprensivo Como Centro Città Via Gramsci, 6 22100 Como CIG: ZA5157237D CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA PUNTEGGIO MASSIMO

Dettagli

Italia-Bologna: Servizi assicurativi 2015/S 042-072839. Avviso di aggiudicazione di appalto. Servizi

Italia-Bologna: Servizi assicurativi 2015/S 042-072839. Avviso di aggiudicazione di appalto. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:72839-2015:text:it:html Italia-Bologna: Servizi assicurativi 2015/S 042-072839 Avviso di aggiudicazione di appalto Servizi Direttiva

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Bando per Polizza assicurativa alunni in un unico lotto, per l anno scolastico 2013/2014.

AVVISO PUBBLICO. Bando per Polizza assicurativa alunni in un unico lotto, per l anno scolastico 2013/2014. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via F. Borromeo Primaria-Secondaria I Grado ROMA Via F. Borromeo 53/57

Dettagli

Assicurazione Incendio fabbricati, magazzini, depositi, uffici

Assicurazione Incendio fabbricati, magazzini, depositi, uffici Assicurazione Incendio fabbricati, magazzini, depositi, uffici Si conviene fra le Parti che le norme dattiloscritte qui di seguito annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate

Dettagli

Opzione Pagamento AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, 2-20123 Milano

Opzione Pagamento AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia - Via della Chiusa, 2-20123 Milano Canale Network Sicurezza Scuola Cod. Cod. Agenzia 720 Agenzia Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo: P.IVA/C.F. Effetto

Dettagli

MODALITÀ DI VALUTAZIONE ECONOMICA Massimo punteggio assegnato 70

MODALITÀ DI VALUTAZIONE ECONOMICA Massimo punteggio assegnato 70 MODALITÀ DI VALUTAZIONE ECONOMICA Massimo punteggio assegnato 70 SEZIONE 1- VALUTAZIONE GENERALE - PREMIO - RISCHI ASSICURATI Massimo punteggio assegnato 10 punti In relazione alla presente sezione 1 LA

Dettagli

Prot: 4051 C/14 CIG: Z97016974E Belvedere Marittimo 13 SETTEMBRE 2011

Prot: 4051 C/14 CIG: Z97016974E Belvedere Marittimo 13 SETTEMBRE 2011 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LICEI TOMMASO CAMPANELLA DI BELVEDERE MARITTIMO Via Annunziata, 4 87021 Belvedere Marittimo (CS) Tel/fax: 0985 82409 sito: www.liceobelvedere.gov.it e-mail :cspm070003@istruzione.it

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA. Spett.le Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo - CER Via E. Masi n. 8 40137 Bologna BO

SCHEDA DI OFFERTA. Spett.le Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo - CER Via E. Masi n. 8 40137 Bologna BO Modello offerta - allegato 02 Consorzio CER gara per il servizio assicurativo - SCHEDA OFFERTA N.B. OGNI PAGINA DEL PRESENTE MODULO DOVRÀ ESSERE SIGLATA A MARGINE DA CHI SOTTOSCRIVE L OFFERTA, A PENA DI

Dettagli

Email: mips37000t@istruzione.it - Pec: mips37000t@pec.istruzione.it. Sito web: www.donatelli-pascal.it - Codice Fiscale: 80103570158

Email: mips37000t@istruzione.it - Pec: mips37000t@pec.istruzione.it. Sito web: www.donatelli-pascal.it - Codice Fiscale: 80103570158 LICEO SCIENTIFICO STATALE R. Donatelli B. Pascal 20133 MILANO Viale Campania, 6 e Via A. Corti, 16 Tel. 02.70126738 e 02.2360306 - Fax 02.70106474 e 02.2666487 Email: mips37000t@istruzione.it - Pec: mips37000t@pec.istruzione.it

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PUBBLICA

VERBALE N. 1 SEDUTA PUBBLICA VERBALE N. 1 SEDUTA PUBBLICA L anno duemilaundici il giorno 28 Aprile alle ore 10.00 nei locali siti in Via Unità d Italia n. 26, sede del Comune di Formigine, si è riunita la commissione di gara per l

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE

LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE Allegato 1 LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE Le presenti LINEE GUIDA delle condizioni di polizza, costituiscono la base delle condizioni di negoziazione tra il Consiglio

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2011/2012 (D. Lvo 163/2006 art.

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2011/2012 (D. Lvo 163/2006 art. Prot. n.4381/l1 Napoli,03/08/2011 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEGLI ALUNNI PER L A.S. 2011/2012 (D. Lvo 163/2006 art. 55) Con la presente siamo a sottoporre

Dettagli

ALLEGATO 2 CRITERI DI VALUTAZIONE

ALLEGATO 2 CRITERI DI VALUTAZIONE ALLEGATO 2 CRITERI DI VALUTAZIONE MODALITA DI VALUTAZIONE ECONOMICA Massimo punteggio assegnato 35 punti SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE - PREMIO - RISCHI ASSICURATI - Max punteggio assegnato 7 In relazione

Dettagli

CIG Z250E66A26 - RICHIESTA PREVENTIVO POLIZZA INFORTUNI E RESPONSABILITÀ CIVILE (RCT/RCO) ALUNNI E DIPENDENTI A.S. 2014/2015.

CIG Z250E66A26 - RICHIESTA PREVENTIVO POLIZZA INFORTUNI E RESPONSABILITÀ CIVILE (RCT/RCO) ALUNNI E DIPENDENTI A.S. 2014/2015. Prot.n 1155/B15 Genova, 2 aprile 2014 Raccomandata A.R. Alla cortese attenzione di Spett.le Agenzia/Compagnia/Società Oggetto: CIG Z250E66A26 - RICHIESTA PREVENTIVO POLIZZA INFORTUNI E RESPONSABILITÀ CIVILE

Dettagli

Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Diocesi di Padova AGENZIA

Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Diocesi di Padova AGENZIA Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Diocesi di Padova AGENZIA 1 ENTI ASSICURABILI CON IL NUOVO PIANO PARROCCHIE Strutture adibite ad attività istituzionali Strutture non adibite a culto, concesse in uso

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GIG Z1805EDECC INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GIG Z1805EDECC INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO RINALDINI SUD 3 Q.re Leonessa, n. 5-5 BRESCIA Telefono 030353 - Fax 0303530 ddrinald@provincia.brescia.it bsic87700a@istruzione.it

Dettagli

Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo:

Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo: Canale Network Sicurezza Scuola Cod. Cod. Agenzia 720 Agenzia Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo: P.IVA/C.F. Effetto

Dettagli

ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE

ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE 1 ELEMENTI QUANTITATIVI TABELLA N. 1 A. Numero degli enti/aziende annoverati tra i propri clienti in Italia alla data di presentazione della domanda, esclusi gli enti

Dettagli