COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA"

Transcript

1 COPIA COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 30 DEL 16/04/2009 ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI, ENTITA DEI RIMBORSI IN CASO DI RINUNCIA E DISCIPLINA TRANSITORIA PER I TRASFERIMENTI SALMA L anno 2009, addì sedici del mese di aprile alle ore nella Residenza Municipale, previa l osservanza di tutte le formalità prescritte dalla Statuto comunale adottato in vigore, si è riunita la Giunta comunale. All appello i seguenti assessori risultano: Presenti Assenti 1 Cavalchi Silvana Sindaco X 2 Galloni Alberto Assessore Effettivo X 3 Davoli Fausto Assessore Effettivo X 4 Boiardi Amedeo Assessore Effettivo X 5 Ferretti Eros Assessore Effettivo X 6 Castagnetti Renato Assessore Effettivo X Assiste alla seduta la Dott.ssa. Lella Codeluppi - Segretario Comunale, il quale provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sig. Cavalchi Silvana nella sua qualità di Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato.

2 PREMESSO: LA GIUNTA COMUNALE Che le tariffe cimiteriali erano determinate dai seguenti atti deliberativi: - Delibera di Giunta Comunale n. 337 del 13/09/1997; - Delibera di Giunta Comunale n. 88/2006 con la quale sono state fissate le sole tariffe di vendita delle aree; Che con Delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 30/03/2009 è stato approvato il Regolamento di polizia mortuaria; Che nelle ultime settimane sono stati resi agibili gli ultimi ampliamenti del cimitero di Villa Seta e di Villa Argine e che entro pochi giorni sarà reso fruibile anche quello relativo al cimitero urbano; Che, visto le nuove tipologie di sepolture introdotte nei suddetti ampliamenti, nei quali si è provveduto a costruire nuovi loculi e ossari forniti di rivestimento in marmo in modo da creare una omogeneità di trattamento di materiali e di colori, occorre determinare nuove tariffe che comprendano la fornitura del marmo nella concessione del loculo; PRESO ATTO che si rende necessario: 1. aggiornare e dettagliare maggiormente le tariffe cimiteriale di vendita dei loculi, degli ossari e delle aree; 2. stabilire l entità dei rimborsi in caso di rinuncia della concessione cimiteriale dei loculi e degli ossari, giacchè la rinuncia delle aree è già disciplinata all interno del Regolamento di polizia mortuaria sopra menzionato; 3. stabilire le modalità di rinuncia delle concessioni perpetue e le relative implicazioni economiche; 4. stabilire le modalità e le implicazioni economiche dei trasferimento dei n. 4 casi di sepolture che, a causa della momentanea indisponibilità dell Amministrazione Comunale al seppellimento in loculi nei cimiteri richiesti dai concessionari, in presenza di salma si è dovuto provvedere alla sepoltura in cimiteri comunali diversi; 5. stabilire le modalità e le implicazioni economiche dalle eventuali casi di trasferimento delle sepolture che, pur essendo collocate all interno del cimitero comunale richiesto, non hanno potuto provvedere all acquisto del secondo loculo a fianco a favore del coniuge e/o convivente; 6. di consentire, in deroga all art. 26 comma 3 del Regolamento di polizia mortuaria, il trasferimento di n. 2 cadaveri temporaneamente tumulati all interno di una cappella; 7. aggiornare e dettagliare le tariffe dei lavori cimiteriali inerenti a tutte le possibili operazioni eseguibili; VISTI i pareri favorevoli, allegati al presente atto, espressi ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n 267/2000, dal responsabile del servizio interessato e dal responsabile del servizio di ragioneria in ordine, rispettivamente, alla regolarità tecnica ed alla regolarità contabile della presente proposta di deliberazione; CON voti unanimi e favorevoli legalmente espressi; DELIBERA

3 1. Di aggiornare le tariffe cimiteriali di vendita dei loculi, degli ossari, nicchie cinerarie e delle aree dei quattro cimiteri comunali come segue: CONCESSIONE LOCULI FILA PREZZO (senza PREZZO (con marmo) marmo) Seminterrato , , , , , , ,00 CONCESSIONE NICCHIE OSSARIE E NICCHIE CINERARIE FILA PREZZO (senza marmo) PREZZO (con marmo) SEZIONE OSS 04 (senza marmo) SEZIONE OSS 04 (con marmo) AREE PER TOMBE E CAPPELLE COLLOCAZIONE PREZZO

4 Capoluogo 1.200,00 Frazioni 1.200,00 2. Di approvare l entità dei rimborsi, in caso di rinuncia della concessione cimiteriale, secondo le seguenti distinzioni: - per le concessioni aventi durata cinquantennale (prendendo come unico riferimento la data di stipula dell atto concessorio) l entità del rimborso viene calcolato come segue: o viene restituito il 50% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene nei primi 12 anni di validità della o viene restituito il 25% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene tra il 13 ed il 24 anno di validità della o viene restituito lo 0% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene oltre il 25 anno di validità della - per le concessioni aventi durata trentennale (prendendo come unico riferimento la data di stipula dell atto concessorio) l entità del rimborso viene calcolato come segue: o viene restituito il 50% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene nei primi 7 anni di validità della o viene restituito il 25% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene tra l 8 ed il 14 anno di validità della o viene restituito lo 0% del valore del contratto secondo le tariffe vigenti alla data della rinuncia se la stessa avviene oltre il 15 anno di validità della 3. di stabilire che, nel caso di rinuncia alla concessione perpetua (qualora ammessa a seguito del controllo con l Allegato Tecnico) si esegue a completo carico del Comune l operazione di estumulazione con eventuale riduzione in resti mortali e successiva nuova sepoltura (in loculo, celletta ossario fornito gratuitamente e/o in campo comune) dietro la rinuncia del loculo e/o celletta ossario per i quali viene così estinta la perpetuità; 4. di stabilire che, per quanto riguarda le sepolture dei soggetti Cari Eros, Gazzini Guerrino, Orlandini Elsa e Simonazzi Paola attualmente sepolti in cimiteri comunali diversi rispetto a quelli richiesti a causa della momentanea indisponibilità dell Amministrazione Comunale a reperire loculi al momento della sepoltura, si stabilisce che le operazioni di estumulazione, trasporto, successiva tumulazione saranno eseguite a completo carico dell Amministrazione Comunale previo calendario da concordare con i parenti dei defunti; per quanto attiene al costo del nuovo loculo da acquisire, esso risulterà quale differenza tra quello già pagato e la tariffa attuale e la suddetta differenza sarà da porre a completo carico del richiedente; 5. di stabilire che, nel caso delle sepolture che hanno trovato collocazione nel cimitero comunale richiesto, ma l Amministrazione non ha potuto garantire l acquisto del secondo loculo a fianco a favore del coniuge e/o convivente a causa

5 dell indisponibilità di loculi, l eventuale domanda di trasferimento in un loculo diverso nello stesso cimitero comporterà che tutti i costi relativi (estumulazione, nuova tumulazione, acquisto del nuovo loculo, retrocessione del vecchio secondo quanto stabilito al punto 2) del presente atto) saranno a completo carico del richiedente stesso; 6. di consentire, in deroga all art. 26 comma 3 del Regolamento di Polizia Mortuaria e a seguito di espressa richiesta dell avente diritto, il trasferimento dei cadaveri di Diacci Alberto e di Boccella Luigi attualmente tumulati provvisoriamente nella cappella Dallari (cimitero urbano). Per quanto attiene i costi e le modalità della seguente operazione, occorre far riferimento a quanto previsto al punto 5) del presente atto; 7. di stabilire le seguenti tariffe per i lavori eseguibili all interno dei quattro cimiteri comunali CATEGORIE DI LAVORO TARIFFA Inumazione 150,00 Tumulazione salme 120,00 Tumulazione salme in loculi seminterrati e interrati 150,00 Tumulazione ceneri o resti mortali 40,00 Tumulazione ceneri o resti mortali in loculi seminterrati e interrati 70,00 Esumazione salma, ceneri o resti mortali 100,00 Estumulazione salma 90,00 Estumulazione salma da loculo seminterrato o interrato 150,00 Estumulazione ceneri o resti mortali 80,00 Estumulazione ceneri o resti mortali da loculo seminterrato o interrato 150,00 Dispersione ceneri 15,00 Ricognizioni 20,00 Ricevimento salme 50,00 8. di dichiarare, con separata ed unanime votazione, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, 4 co., del D.Lgs. 267/2000.

6 PARERI SULLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE ART. 49, D.LGS. 18 AGOSTO 2000, N 267 Responsabile dell area lavori pubblici: parere favorevole relativamente alla regolarità tecnica. IL RESP.LE DEL SERVIZIO TECNICO F.to arch. Mariagrazia Gazzani Responsabile del Servizio di Ragioneria: parere favorevole relativamente alla regolarità contabile. IL RESP.LE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Rag. Miria Bonini Cadelbosco di Sopra, 16/04/2009

7 Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto come segue. IL PRESIDENTE Fto Silvana Cavalchi Fto Dott.ssa Lella Codeluppi ========================================================================== REFERTO DI PUBBLICAZIONE e COMUNICAZIONE AI CAPIGRUPPO CONSILIARI (artt. 124 e 125, D.Lgs. 267/2000) Si certifica che in data odierna......: - la presente deliberazione è in pubblicazione all Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi, come prescritto dall art. 124, 1 co., D.Lgs. 267/2000; - della presente viene data comunicazione ai CAPIGRUPPO CONSILIARI, ai sensi dell art. 125, 1 co., D.Lgs. 267/2000; Fto Dott.ssa Lella Codeluppi ========================================================================== TRASMISSIONE ALLA PREFETTURA (artt. 135, 2 co., D.Lgs. 267/2000) La presente deliberazione è stata trasmessa alla PREFETTURA in data Fto Dott.ssa Lella Codeluppi ========================================================================== Copia conforme all originale in carta libera per uso amministrativo. Lì,... Visto: Il Sindaco IL SEGRETARIO GENERALE Lella Codeluppi

8 CERTIFICATO DI ESECUTIVITA (art. 134, D.Lgs. 267/2000) Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d ufficio, CHE la presente deliberazione: ATTESTA E stata affissa a questo Albo Pretorio per 15 gg. consecutivi, come prescritto dall art. 124, 1 co., D.Lgs. 267/2000, senza reclami. E stata trasmessa, ai sensi dell art. 127, 3 co., D.Lgs. 267/2000, al CO.RE.CO., con lettera n..., in data... per il controllo. Che il CO.RE.CO., Sezione di Bologna, con nota Prot. n... del..., ha chiesto la produzione di chiarimenti e/o elementi integrativi. Trasmesse controdeduzioni del Comune con: lettera, Prot. n... in data...; Delibera G.C. n... Prot. n... in data...; CHE la presente deliberazione è divenuta esecutiva il dopo il 10 giorno dalla sua pubblicazione (art. 134, 3 co., D.Lgs. 267/2000). CHE la presente deliberazione è divenuta esecutiva il decorsi 30 giorni dalla ricezione da parte del CO.RE.CO. dell atto (art. 134, 1 co., D.Lgs. 267/2000), dei chiarimenti o degli atti integrativi richiesti (art. 134, 2 co., D.Lgs. 267/2000) senza che il CO.RE.CO. abbia comunicato il provvedimento di annullamento. avendo il CO.RE.CO. comunicato di NON AVERE RISCONTRATO VIZI DI LEGITTIMITÀ (Seduta n... del...). CHE la presente deliberazione è stata annullata il... Prot.n... CO.RE.CO. lì,... Fto Dott.ssa Lella Codeluppi ========================================================================== Per copia conforme. Lì,... Dott.ssa Lella Codeluppi

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 51 IN DATA 09/02/04 PROTOCOLLO N. 0005399 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 16/02/2004 COMUNICAZIONE AL PREFETTO (art. 135 D.Lgs. 267/2000) DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE

Dettagli

COMUNE DI TICENGO. P r o v i n c i a d i C r e m o n a. Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TICENGO. P r o v i n c i a d i C r e m o n a. Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N.14 COMUNE DI TICENGO P r o v i n c i a d i C r e m o n a Adunanza del 16/04/2015 Codice ente: 10807 7 Ticengo Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE CIMITERIALI

Dettagli

GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2013

GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2013 COMUNE DI OZZANO MONFERRATO Provincia di Alessandria Via Santa Maria 1 15039 OZZANO M.TO (AL) Tel. 0142.487153 Fax 0142.487938 E_mail: segreteria@comune.ozzanomonferrato.al.it P.IVA 00452830060 ORIGINALE

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74 OGGETTO: RETROCESSIONE DEL LOCULO

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 106 in data 09/08/2010 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Aggiornamento tariffe di concessione loculi e modalità di

Dettagli

COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona

COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 02 Codice Ente 10730 9 Castelvisconti Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Rideterminazione prezzi e durata concessioni

Dettagli

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 15 del Reg. Delibere COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tariffe servizi cimiteriali anno 2010.- L anno duemiladieci, il giorno venticinque

Dettagli

Comune di Torre de Negri

Comune di Torre de Negri Comune di Torre de Negri G.C. 5 13/02/2012 PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Incarico a Ditta esterna per esumazioni/inumazioni, tumulazioni/ estumulazioni e servizi connessi.

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 50 del Reg. Delib. N. 6642 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 121 in data: 22.11.2007 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 102 in data: 19.11.2005 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E di M O Z Z O

C O M U N E di M O Z Z O C O M U N E di M O Z Z O Provincia di Bergamo ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 10 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Rilascio concessioni cimiteriali - Rideterminazione e ricognizione tariffe.

Dettagli

COMUNE DI ALBAREDO D'ADIGE Provincia di Verona -------------------

COMUNE DI ALBAREDO D'ADIGE Provincia di Verona ------------------- C O P I A COMUNE DI ALBAREDO D'ADIGE Provincia di Verona ------------------- N. 42 Reg. Delib. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AMPLIAMENTO CIMITERO DEL CAPOLUOGO. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 109 del 13-09-2012 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 25-09-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011 ================================================================= OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 32 DEL 08.03.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.233 DEL 28/12/2010

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46

COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 OGGETTO : TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì diciotto del mese

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2013. L'anno duemilatredici il

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 216 IN DATA 23/05/2013 PROTOCOLLO N 0021022 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/05/2013 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 75 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI E CANONI DI CONCESSIONE LOCULI ED OSSARI DEI CIMITERI DEL COMUNE DI CASTIGLIONE

Dettagli

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale copia COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale OGGETTO: Adeguamento tariffe per i servizi cimiteriali anno 2014. L anno duemilaquattordici addì ventisei

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta dell Unione NR. 84 DEL 29-12-2011 DETERMINAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI NECROFORICI. ANNO 2012.

Verbale di Deliberazione della Giunta dell Unione NR. 84 DEL 29-12-2011 DETERMINAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI NECROFORICI. ANNO 2012. UNIONE BASSA EST PARMENSE (Provincia di Parma) Sede legale: Sorbolo, Piazza Libertà, n 1 Sede amministrativa: Sorbolo, Via del Donatore, n 2 Telefono 0521/669611, fax 0521/669669 (C.A.P. 43058) partita

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI A PAGAMENTO

TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI A PAGAMENTO COPIA COMUNE DI ALBIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 del Consiglio Comunale Oggetto: SERVIZI CIMITERIALI. APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2014 L anno duemilaquattordici, il giorno quattordici maggio alle ore

Dettagli

COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 3 Del 25-02-2014 Oggetto: APPROVAZIONE SECONDA MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI,

Dettagli

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 del Registro Deliberazioni OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE: CONCESSIONI CIMITERIALI E DIRITTI SERVIZI

Dettagli

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011.

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 220 OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. L anno duemiladieci addì due del mese di Dicembre alle

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 11 Reg. Seduta del 19/02/2015 OGGETTO: SERVIZI CIMITERIALI - DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE. L anno duemilaquindici,

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:Concessioni cimiteriali - Criteri assegnazione nuovi loculi e nuove tariffe. Inserimento cassettine ossario o urne cinerarie in loculo o ossario

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE C O P I A N. 11 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI CIMITERIALI: VARIAZIONE TARIFFE. Addì TREDICI FEBBRAIO

Dettagli

C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO

C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO C O M U N E D I C I S E R A N O PROVINCIA DI BERGAMO G.C. Numero 32 Del 08-03-05 Codice : 10076 ORIGINALE Oggetto: AUTORIZZAZIONE ALL'AFFIDAMENTO E CONSERVAZIONE UR= NA CINERARIA - MODALITA' E PROCEDURE

Dettagli

riunita la Giunta Comunale alle ore 18:30 con l'intervento dei Sigg. :

riunita la Giunta Comunale alle ore 18:30 con l'intervento dei Sigg. : COMUNE DI SANT'OMERO Provincia di Teramo Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Data 80 30/05/2013 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE CIMITERIALI - ANNO 2013 L'anno DUEMILATREDICI, addì TRENTA, del

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 39 In data: 06/03/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE VARIAZIONI ALLE TARIFFE CIMITERIALI L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 92 del 23/06/2015 OGGETTO: CONCESSIONI CIMITERIALI NEL CIMITERO DI SAVIGNANO SUL PANARO NON UTILIZZABILI PER CAUSE

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 54 In data 26/03/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE PER

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) VERBALE delle DELIBERAZIONI della GIUNTA COMUNALE (DELIBERAZIONE N 34 del 13/02/2014) OGGETTO: TARIFFE LOCULI E AREE CIMITERIALI, LAMPADE VOTIVE,

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 38 dell 08/02/2013 Tariffe Servizi Cimiteriali anno 2013. OGGETTO L anno duemiladodici, addì 08 del mese di febbraio in Gaeta e nella

Dettagli

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ORIGINALE COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino ********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 75 Del 19/10/2015 Oggetto: MODALITA' DI CONCESSIONE LOCULI CIMITERIALI, CELLETTE OSSARIO

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 113 IN DATA 28/02/2005 PROTOCOLLO N 0009340 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 3/03/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 13 in data: 10.02.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE PER CONCESSIONI CIMITERIALI E

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 17 IN DATA 17/01/2005 PROTOCOLLO N 0001747 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 4/02/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Delibera N. 72 del 11/06/2015 COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER CONCESSIONI

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 96 del 29/07/2011. OGGETTO: ADEGUAMENTO ALL'INDICE DI RIVALUTAZIONE DELL'ISTAT DEI CANONI CONCESSORI

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 13/07/2012 - N.835 del Reg. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 112 del Reg. del 12/07/2012 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 312 del 14.11.2011 Oggetto: Definizione dei costi per la concessione dei loculi recuperati a seguito di interventi

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 10. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

DELIBERAZIONE N. 10. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE DELIBERAZIONE N. 10 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE C O P I A Oggetto: DETERMINAZIONE - APPROVAZIONE TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI, NONCHE' CORRISPETTIVI

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di C.C. n.10 del 29.02.2000 Modificato con deliberazione di C.C. n. 11 del 29.05.2012 Integrato e modificato con deliberazione di C.C. n. 9

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 181 DATA 15/12/2014 Oggetto: Adeguamento contributo commisurato al costo di costruzione ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 24 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DEI RIMBORSI PER SERVIZI CIMITERIALI PER L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A DELIBERA N. 21 COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE ANNO 2011 PER PRESTAZIONI CIMITERIALI NEL COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE L'anno

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 54 DATA 19/08/2015 OGGETTO Richiesta assegnazione n. 1 loculo cimiteriale

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 302 OGGETTO: AGGIORNAMENTO LOTTIZZAZIONE PER TOMBE DI FAMIGLIA PRESSO IL CIMITERO URBANO ANNO 2013 L anno

Dettagli

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013 COPIA COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 23 DEL 24/07/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria - Seduta Pubblica Oggetto: ADESIONE

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CALVENZANO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10048 DELIBERAZIONE N. 63 elenco n. del 21.04.2012 Capigruppo Trasmessa al C.R.C. il prot. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Delibera n 39 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE. L'anno

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIERANICA Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 Adunanza del 28/11/2011 Codice Ente 10776 9 Pieranica Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S.

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 44 del 16.04.2015 Oggetto: Linee guide per l assegnazione di loculi cimiteriali nel realizzando ampliamento del cimitero

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLENTO ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 117 DEL 07.11.2008 Costruzione ossari e urne cinerarie, copertura passaggio di collegamento laterale e completamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA NON PUBBLICA N. 164 IN DATA 23/12/2008 O G G E T T O APPROVAZIONE NUOVE TARIFFE DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 36 del 23.02.2012 Oggetto: Prestazioni di Servizi cimiteriali a domanda Aggiornamento tariffe Ambito di Settore:Urbanistica

Dettagli

DELIBERA N. 110 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 110 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 110 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N.67 DEL 27/04/2011 - MODALITA' DI ASSEGNAZIONE LOCULI PRESSO IL CIMITERO DI GAVARNO.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Codice ente 10148 DELIBERAZIONE N. 125 del 11.08.2005 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO PER L'ANNO 2005 DA EROGARE AI RICHIEDENTI LA CREMAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N 125 del Reg. Delibere COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: CIMITERI COMUNALI - ATTO DI INDIRIZZO PER ASSEGNAZIONE AREE PER TOMBE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 78 O G G E T T O RATEIZZAZIONE PAGAMENTO LOCULO CIMITERIALE. L anno 2013 addì CINQUE del mese di DICEMBRE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Codice ente 10148 DELIBERAZIONE N. 52 IN DATA 26.11.2004 Trasmessa all Organo Regionale di Controllo in data Protocollo n. 0 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO:MODIFICA ART.

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 125 in data 05/11/2015 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo

Comune di San Martino Buon Albergo COPIA Delibera nº Data 184 27/08/2010 Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ISTITUZIONE DI UN "LUOGO DELLA MEMORIA" PRESSO I CIMITERI

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA

COMUNE DI RIPARBELLA COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE seduta del 2 novembre 2013 Verbale n. 22 OGGETTO : Gestione del Cimitero aggiornamento tariffe per sepolture. COPIA

Dettagli

Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012

Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012 Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012 INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 2 DISPOSIZIONI GENERALI Art. 3 DURATA DELLE CONCESSIONI Art. 4 MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE Art. 5 DIRITTO

Dettagli

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Delibera N. 49 del 23/04/2015 COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: SCADENZA CONCESSIONI DI LOCULI CIMITERIALI

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.63

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.63 C o p i a COMUNE DI TAVAGNASCO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.63 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 31 OTTOBRE 2007 N 20: " DISPOSIZION I IN MATERIA DI CREMAZIONE, AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova

COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE - N. 7 /2012 OGGETTO: CIMITERI - INDIRIZZI ART. 4 DEL D. LGS. N. 165 DEL 2001. DETERMINAZIONE TARIFFE SPECIALI.

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 19 in data 18/02/2010 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Servizio di brokeraggio assicurativo anno 2010. L anno duemiladieci,

Dettagli

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Provincia di Cuneo Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo Testo integrato con delibere del

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 42 del 25-03-2013 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 05-06-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 48 del 26/11/2013 OGGETTO: MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI

Dettagli

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 80 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PERIZIA E AFFIDAMENTO LAVORI A GESCO LOIANO SRL PER I NUOVI

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 49 DEL 27/06/2015 OGGETTO IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 22/01/2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE REFERENTE FATTURAZIONE ELETTRONICA. L anno

Dettagli

PROVINCIA DI TO DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI.

PROVINCIA DI TO DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI. C o p i a Al b o COMUNE DI CUMIANA PROVINCIA DI TO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI. L anno duemilaundici

Dettagli

Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine. Registro delibere di Giunta COPIA N. 44

Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine. Registro delibere di Giunta COPIA N. 44 Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Registro delibere di Giunta COPIA N. 44 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE E PREZZI SERVIZI COMUNALI ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 13 *******************************

COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 13 ******************************* COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 13 ******************************* Oggetto: Approvazione studi sintetici: - Lavori di ampliamento del Cimitero

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2013 N. 112 del Registro Delibere OGGETTO: Approvazione ed aggiornamento delle tariffe

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 90 in data 30/07/2015 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: SELEZIONE DI VOLONTARI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE - PROGRAMMA

Dettagli

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Deliberazione n. 140 del 25-07-2006 Comunicata il 23-08-2006 art. 125 D. Lgs. 267/2000 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Concessioni cimiteriali

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza PROT. N.47 DEL 06.08.2013 DELIBERAZIONE DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE DELLA OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE E

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COMUNE DI ERACLEA Provincia di Venezia Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Prot. N. DELIBERAZIONE N. 22 DEL 27/09/2006 OGGETTO: APPROVAZIONE MODIFICHE - INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 C O P I A COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 OGGETTO: REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA: MODIFICHE, INTEGRAZIONE E APPROVAZIONE. L anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 78 OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015/2017 ED ELENCO ANNUALE 2015 MODIFICA DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo Deliberazione n. 65 del 23/10/2007 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: REGOLAMENTO DI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO GESTIONE STRUTTURE SPORTIVE (PALESTRE SCOLASTICHE E PALAZZETTO DELLO

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014 Oggetto: RICONOSCIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE FIERISTICA FESTA DELLA ZUCCA - EDIZIONE 2014

Dettagli

ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 4 DEL 25/01/2010

ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 4 DEL 25/01/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 102 in data 27/10/2011 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: PUBBLICAZIONE OPUSCOLO "VEDANO SPORT In Forma". L anno duemilaundici,

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 96 Del 06-08-2012 C O P I A Oggetto: Assunzione, ai sensi della legge n.68/99, del signor Petruzziello Luigi. L'anno

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 46 del 26/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.62

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.62 O r i g i n a l e COMUNE DI TAVAGNASCO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.62 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 31 OTTOBRE 2007 N 20 " DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CREMAZIONE, CONSERVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 164 DEL 18.10.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA CRITERI OPERATIVI PER LA REALIZZAZIONE DEI MONUMENTI

Dettagli