O R I G I N A L E DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "O R I G I N A L E DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE"

Transcript

1 Prot. n del Città di Ascoli Satriano (71022 Provincia di Foggia) Reg. Pubb. 272 del O R I G I N A L E DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 del OGGETTO: Realizzazione campagna di posizionamento strategicocomunicativa sia per la presenza dei Grifoni ad Expo 2015 che per tutte le attivita' da porre in essere per aumentare l'attrattivit turistico-ricettiva-culturale dei beni culturali ed archeologici presenti sul territorio e nella citta' di Ascoli Satriano. L'anno duemilaquindici il giorno sedici del mese di marzo alle ore 14:00, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunita la Giunta Comunale con la presenza dei sigg. DANARO SAVINO SINDACO P MARANO NICOLA POTITO ASSESSORE A GALLO BIAGIO ASSESSORE P MASTRACCHIO PASQUALE ASSESSORE A SCIARAPPA GIUSEPPINA ASSESSORE P e con la partecipazione del Segretario Comunale Dr. LONGO Giuseppe Il Sindaco, rilevata la regolarità della seduta, invita la Giunta Comunale a deliberare sull argomento in oggetto e dichiara che sulla proposta della presente deliberazione sono stati espressi i pareri previsti dalla Legge.

2 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 si svolgerà a Milano l Esposizione Universale denominata EXPO 2015 con tema centrale Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita ; CONSIDERATO: - che nel periodo di cui sopra, Milano diventerà una vetrina mondiale dove tutti i circa 160 Paesi partecipanti mostreranno il meglio delle proprie tecnologie alimentari e non, per dare una risposta concreta a un esigenza vitale: come garantire cibo sano, sicuro e sufficiente ad una popolazione mondiale sempre più in crescita e quindi come innovare i processi produttivi, agricoli ed alimentari per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri ambientali, attraverso anche l attività scientifica di laboratori che indaghino su percorsi a più vie sulla sostenibilità; - che la Città di Milano, si sta facendo carico di realizzare per Expo 2015, la Carta di Milano, nell ambito della quale saranno raccolte le indagini, le analisi e le proposte utili per l equità e la sostenibilità dell alimentazione mondiale, che previa adozione e sottoscrizione da parte delle istituzioni e dei cittadini che parteciperanno ad Expo, rappresenterà l atto di impegno che l Italia proporrà al Mondo come lascito di Expo 2015; RILEVATO che il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (nella persona del Gen.B.Martino Mossa, giusta nota con prot.n.7923 del 29 luglio 2014) che già artefice del ritrovamento della scultura sostegno di mensa in marmo con due Grifi che azzannano una cerva trapezophoros presso il Paul Getty Museum negli Stati Uniti nel ha segnalato al Presidente di Expo, Dott.ssa Diana Bracco l'opportunità di assicurare la presenza dei Grifoni alla summenzionata manifestazione universale; RILEVATO: - che la Presidente di Expo, Dott.ssa Diana Bracco, con nota prot.7980 del 30 luglio 2014, richiedeva ufficialmente il prestito del sostegno di mensa in marmo con due Grifi che azzannano una cerva trapezophoros, affidando il coordinamento tecnico e l organizzazione della mostra c/o Padiglione Italia ad Expo alla Società MondoMostre di Roma, nelle persone della Dott.ssa Benedetta De Pietro e del Dott.David Gramazio; - che la Soprintendenza dei Beni Archeologici della Puglia-Taranto, nella persona del Soprintendente dott.luigi La Rocca, con propria nota del 29 settembre 2014 con prot.11832, ha espresso parere favorevole all esposizione dei Grifoni per l Expo, fermo restando la verifica di una serie di requisiti tecnici ed amministrativi circa l idoneità e la sicurezza del contesto espositivo CONSIDERATO che il Sindaco del Comune di Ascoli Satriano, d intesa con il Soprintendente dei Beni Archeologici della Puglia dott.la Rocca, con propria nota con prot.n del 10 ottobre 2014, ha manifestato la disponibilità al prestito dei Grifoni, restando sempre in capo alla Soprintendenza la titolarità e la verifica di tutte le procedure relative alla validazione del contesto espositivo, alle modalità organizzative, al facility report e quindi al trasferimento, all assicurazione, alla sicurezza, alla garanzia e all integrità del reperto richiesto; RILEVATO che con Delibera di G.C. n. 52 del 16 marzo 2015, l Amministrazione Comunale ha preso atto del prestito dei Grifoni ad Expo 2015 e delle garanzie ad esso collegate per il periodo 1 maggio-31 ottobre 2015; CONSIDERATO che Palazzo Italia (con 5 piani e circa mq di superficie espositiva e di rappresentanza e tra i pochi edifici destinati a restare dopo Expo 2015), come da indicazioni ricevute con nota del 04 febbraio 2015 dalla dott.ssa Rossella Vodret - Responsabile della Segreteria Tecnica del Commissario Generale per il Padiglione Italia di Expo 2015 ospiterà, in rappresentanza delle eccellenze storiche ed artistiche dell intera Italia, solo quattro icone eccezionali della storia dell'arte ed attinenti al tema generale di Expo e cioè : la Vucciria di Renato Guttuso, l'ebe di Antonio Canova, l'ortolano di Arcimboldo ed appunto il Trapezophoros con Grifi del IV sec. a.c.(presso Ascoli Satriano); CONSIDERATO: - che il Sindaco Savino Danaro, l Assessore Biagio Gallo ed il Dirigente del 1 Settore

3 dott.alessandro Attolico, hanno avuto un incontro a Milano lo scorso 02 febbraio 2015 con i referenti di Expo nelle persone di Diana Bracco, Rossella Vodret referente della Segreteria Tecnica, Fabio Zanchi referente dell Ufficio Stampa e della Comunicazione, per meglio concordare le attività utili all'esposizione dei Grifoni a Palazzo Italia; - che in virtù della presenza a Milano di una nutrita Comunità di Ascolani, riuniti per tanti di essi nell Associazione Culturale di Ascoli Satriano, sono stati attivati contatti con il Comune di Milano nella persona del Vice Sindaco Dott.ssa Ada Lucia Decesaris (con delega ad Expo), al fine di verificare opportune sinergie istituzionali e promozionali, anche attraverso conferenze stampa ed organizzazione di eventi mirati circa la presenza dei Grifoni all Expo; RILEVATO che dall incontro dello scorso 02 febbraio, sono emerse le seguenti opportunità e disponibilità : 1. organizzare una conferenza stampa di presentazione dei Grifoni all'expo; 2. ospitare una iniziativa del Comune di Ascoli Satriano, d intesa con la Regione Puglia, durante la settimana riservata alla Regione Puglia dal 21 al 27 agosto 2015 (tesa a promuovere la Puglia all Esposizione Universale), da realizzare anche in streaming in modo di farla vivere in contemporanea alla Comunità di Ascoli; 3. inserire nel Web Magazine di Expo, alcune schede promozionali e foto sia dell'opera presente a Milano che degli altri beni culturali ed archeologici presenti nella nostra città unitamente all'offerta turistico ricettiva, così come alle indicazioni degli orari dei Musei; 4. possibile organizzazione di una iniziativa sul canale dedicato di Rai Expo; 5. coinvolgimento delle istituzioni scolastiche locali e delle scolaresche per la realizzazione di percorsi didattici sul tema dell'expo e visite a Milano durante l Expo; RILEVATO che in data 27 febbraio 2015, il Dirigente del 1 Settore, sempre d intesa con il Sig.Sindaco e l Assessore Gallo, ha inviato una mail informativa di quanto sopra riportato sia in termini di incontri che di opportunità promozionali per Ascoli Satriano, al Dott.Gaetano Piccirillo, referente per la Regione Puglia, di Puglia Promozione, al fine di un possibile ed auspicato coinvolgimento di detta struttura promozionale regionale; CONSIDERATO: - che il Sindaco Savino Danaro, l Assessore Biagio Gallo, il Capo Gruppo Consiliare Paolo Moscano ed il Dirigente del 1 Settore dott.alessandro Attolico, hanno avuto un incontro a Bari c/o la Regione Puglia, lo scorso 03 marzo 2015 con il Coordinamento Politico-Tecnico per Expo 2015 della Regione Puglia, nella persona del dott.cosimo Sallustio, all uopo delegato, con il quale, previo apprezzamento degli uffici regionali delle attività sin ad oggi programmate dal Comune di Ascoli Satriano, sono state condivise azioni e programmi a realizzarsi, tra cui in modo particolare, oltre alla giornata da definire della settimana di agosto 2015 di cui sopra, l organizzazione di un evento promozionale su scala regionale e con sostegno economico della Regione stessa, nella circostanza della partenza dei Grifoni da Ascoli Satriano per Milano nel presumibile periodo tra il 18 ed il 27 aprile p.v.; - che la Regione Puglia, per la partenza dei Grifoni da Ascoli Satriano, d intesa con il Comune, ha già manifestato la volontà per l occasione della presenza del Presidente On.le Nicky Vendola e degli Assessori Regionali che stanno curando le attività di Expo per la Puglia; DATO ATTO, da quanto fin qui esposto, che la Puglia sarà rappresentata a Milano solo dai Grifoni e che questo è motivo di orgoglio per la Ns.Comunità in quanto Expo 2015 rappresenta un'occasione unica di visibilità internazionale viste le stime delle presenze previste per circa 20 milioni di visitatori; RITENUTO quindi quanto mai opportuno il coinvolgimento non solo delle istituzioni Regionali e Provinciali ma anche di potenziali Partner Pubblici e Privati che possano sostenere e finanziare attività di promozione per il Ns. territorio e per i tanti beni culturali ed archeologici presenti;

4 CONSIDERATO che il Sindaco, nell ambito delle attività artistiche e di promozione a realizzarsi nella giornata di agosto 2015 sempre d intesa con la Regione Puglia, ha acquisito tra le altre opportunità anche la disponibilità del concittadino, attore e regista, Michele Placido a partecipare attraverso reading, realizzazione di una rappresentazione scenica e storica ed altro ancora da definire successivamente, sempre ai fini promozionali dei grifoni e della storia di Ascoli Satriano e del suo patrimonio culturale ed archeologico; RILEVATO che nella riunione che si è tenuta alla Provincia Foggia lo scorso 25 febbraio (giusto convocazione con prot.1864 del 23//02/2014) a cui hanno partecipato l Assessore Biagio Gallo ed il Dirigente del 1 Settore dott.attolico, si è convenuto - su proposta dell Assessore Gallo - di inaugurare le iniziative culturali, archeologiche e turistico-ricettive legate al percorso del progetto SAC-Apulia Fluminum (che vede Capofila la Provincia di Foggia e la partecipazione di diversi Comuni della Daunia tra cui Ascoli Satriano), partendo appunto da Ascoli Satriano il prossimo 26 marzo, con un iniziativa istituzionale e culturale pubblica tesa a promuovere e porre in risalto la presenza dei Grifoni all Expo 2015; RILEVATO che con mail ricevuta in data 12 marzo 2015, la dott.ssa Diana Bracco per mezzo della Società MondoMostre, ha comunicato che è stata convocata una conferenza stampa di presentazione del percorso espositivo e dei contenuti del Padiglione Italia, che avrà luogo a Milano il prossimo 20 marzo presso Expogate ed alla quale sono stati invitati i rappresentanti istituzionali delle opere d arte che saranno presenti al Padiglione stesso e quindi anche la Città di Ascoli Satriano e che per l occasione si è già acquisita la presenza sia del Gen.B.Martino Mossa per il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale che del Soprintendente dei Beni Archeologici della Puglia-Taranto dott.luigi La Rocca; RITENUTO per quanto sopra esposto, che risulta quanto mai necessario ed opportuno per il Comune di Ascoli Satriano dotarsi di opportuni strumenti di comunicazione per attuare delle idonee strategie di promozione dei beni culturali ed archeologici sia per il periodo di Expo 2015, al fine di aumentare l'attrattività del territorio, che per gestire il dopo Expo nell ambito dei riscontri di visitatori che si auspicano essere interessati ad Ascoli Satriano ed al suo patrimonio culturale archeologico ed all offerta turistico-ricettiva, in termini di migliori prestazioni di accoglienza, informazione e ospitalità attivando nuovi sistemi per favorire lo sviluppo locale in chiave anche di attività sinergiche istituzionali e di settore; CONSIDERATO, altresì, che queste attività, che richiedono prestazioni altamente specialistiche, possono essere realizzate da chi ha maturato nel corso di decenni di studio, ricerca scientifica e comunicativa, attraverso attività editoriali, didattiche anche nell ambito di allestimenti museali e multimediali ed attraverso esperienze sul campo, e conosce bene il nostro territorio ed il suo ricco patrimonio culturale ed archeologico; VISTA la nota dell 11 marzo 2015 con prot.2521, con la quale la Claudio Grenzi Sas Società di servizi editoriali e comunicazione visiva di Foggia, già curatrice nel corso degli ultimi decenni di allestimenti museali, attività editoriali e comunicative per il Ns. Comune, ha presentato una proposta di assistenza tecnica e di posizionamento strategico sia per Expo 2015 che per le ricadute che di auspicano positive per il dopo Expo; VISTA la nota del 16 marzo 2015 con prot del 16/03/2015 a firma del Sig.Sindaco, indirizzata al Presidente della Regione Puglia ed agli Assessori e Dirigenti che stanno curando la promozione delle attività della Puglia x Expo, con la quale si propongono (come da intese di cui in narrativa ed alla mail del 02 marzo 2015 del Dott. Cosimo Sallustio) idee progettuali per la conferenza stampa da tenersi a Milano, per il trasferimento dei Grifoni da Ascoli Satriano per Milano (aprile 2015) e per la giornata della settimana del prossimo agosto 2015; RITENUTO necessario, coinvolgere, a valle del piano di comunicazione e posizionamento di cui in precedenza, con attività di animazione territoriale, le Associazioni di Categoria Commerciale, le Proloco, i Referenti del settore eno-gastronomico e turistico-ricettivo-culturale del territorio al fine anche di attivare e/o potenziare strumenti multimediali e/o portali con applicazioni x smartphone per amplificare le informazioni di attrattività e di promozione e con azioni didattiche per i giovani studenti di Ascoli Satriano; RITENUTO, pertanto, di incaricare il Responsabile del 1 Settore al fine di predisporre gli atti per l'attuazione di un piano di comunicazione e di posizionamento strategico della Città di

5 Ascoli Satriano in occasione sia della ormai prossima esposizione dei Marmi Policromi ad Expo 2015 che per il dopo-expo; Visto lo statuto comunale; Visti gli atti di Ufficio; Visto il D.Lvo n.267/2000 e s.mi.; Acquisiti i pareri favorevoli ex art. 49 del D. Lgs. 267/2000; Con voti unanimi; DELIBERA per le ragioni in narrativa e che qui si intendono interamente riportate; 1. di realizzare una campagna di posizionamento strategico-comunicativa sia per la presenza dei Grifoni ad Expo 2015 a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 che per il dopo Expo 2015 e per tutte le attività da porre in essere per aumentare l attrattività turistico-ricettiva-culturale per i beni culturali ed archeologici presenti sul Territorio e nella Città di Ascoli Satriano; 2. incaricare il Responsabile del 1 Settore - che ha già seguito e curato sino ad ora tutte le attività informative, di raccordo sia con Expo, con MondoMostre, con la Soprintendenza dei Beni Archeologici della Puglia-Taranto, con la Regione Puglia e con la Provincia di Foggia, relative alla presenza dei Grifoni ad Expo - di predisporre gli atti per l'affidamento dell'incarico di assistenza tecnica e attuazione di un piano di comunicazione e di posizionamento strategico, di cui al punto 1); 3. di riservarsi di prevedere, negli stanziamenti per l approvando bilancio di previsione 2015, le opportune risorse finanziarie, iniziando, stante l urgenza delle attività da porre in essere a prenotare la iniziale somma di euro imputandola all int (721.02) Pren. impegno (ex art. 183, co. 1, 1 periodo D. Lgs. 267/2000 e ss. mm. e ii.) n. 5/2015 per il raggiungimento degli obiettivi elencati nella narrativa del presente atto e qui si intendono integralmente riportati e quindi sia del piano di comunicazione che di coinvolgimento territoriale dei referenti delle Associazioni per attività didattiche, multimediali, di animazione e di promozione turistico-ricettiva-culturale; 4. di dichiarare, con separata ed unanime votazione, immediatamente esecutiva ai sensi dell art.134, comma 4, del D.Lvo n.267/2000.

6

7

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 48/2015 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 30/06/2015 - delibera n.48 OGGETTO: RASSEGNA SUNO IN TAVOLA... ASSAGGIAMO

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 48 del 14-04-2015 OGGETTO: PROGRAMMA "LE GIORNATE DELL'AMBIENTE". APPROVAZIONE. L'anno duemilaquindici addì

Dettagli

Platè Dott. Mauro Assessore X

Platè Dott. Mauro Assessore X Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 49 18 marzo 2015 Oggetto : Autorizzazione al prestito di un'opera di proprietà del Comune di Cremona e custodita presso

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 003 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Adesione al Network Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano per l anno

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA SETTORE II C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 401 del 12.12.2014 OGGETTO: Allestimenti nella villa comunale di spazi espositivi per le festività natalizie.

Dettagli

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 68 del 13/03/2014 O G G E T T O

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 68 del 13/03/2014 O G G E T T O C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 13/03/2014 O G G E T T O Patrocinio dell ente al progetto editoriale Molfetta perfetta per tutte le stagioni

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione della Giunta Comunale Numero 32 del Reg. Data 18-06-14 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE ARTISTICO DEL MUSEO STORICO

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

copia n 024 del 02/02/2012 OGGETTO : PARTECIPAZIONE BIT MILANO 16/19 FEBBRAIO 2012. ATTO DI INDIRIZZO.

copia n 024 del 02/02/2012 OGGETTO : PARTECIPAZIONE BIT MILANO 16/19 FEBBRAIO 2012. ATTO DI INDIRIZZO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 024 del 02/02/2012 OGGETTO : PARTECIPAZIONE BIT MILANO 16/19 FEBBRAIO 2012. ATTO DI INDIRIZZO. L anno duemiladodici

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 182 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Attivazione iniziativa I diciottenni incontrano le istituzioni L'anno duemilaundici,

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 8 3 del 29 Settembre 2014 OGGETTO Partecipazione alla selezione pubblica del Ministero delle Politiche Agricole con il progetto

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA

COMUNE di RIPARBELLA COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 13 Dicembre 2013 Verbale n. 43 COPIA OGGETTO: Progetto Vigilanza scolastica anno 2014. Approvazione progetto-

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 94 IN DATA 23/02/2009 PROTOCOLLO N 0007541 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 03/02/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE COPIA C O M U N E D I M A N T O V A SEGRETERIA GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 151 Reg. Deliberazioni N. 26069/2014 di Prot. G. OGGETTO: Provvedimenti per la valorizzazione e

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERA GIUNTA COMUNALE N. 63 del 30/09/2015 APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARGELATO E "ONG ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DI RAOUL FOLLEREAU - AIFO" RELATIVA

Dettagli

In data 23/08/2013 il/la sottoscritto/a FEZZARDI MARCO ha adottato la Determinazione Dirigenziale di seguito riportata.

In data 23/08/2013 il/la sottoscritto/a FEZZARDI MARCO ha adottato la Determinazione Dirigenziale di seguito riportata. PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO COORDINAMENTO TERRITORIALE Prot. Generale N. 0087553 / 2013 Atto N. 3785 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 32 in data 29/07/2014 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DISTRETTO 33: UN PROGETTO PER IL 2015 - PATROCINIO

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 85. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 85 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Accordo di programma tra la Comunità della Val di Non e la Provincia Autonoma

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI Area: ATTIVITA' ISTITUZIONALI PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI Area: ATTIVITA' ISTITUZIONALI PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 251 26/05/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 8271 DEL 25/05/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI Area: ATTIVITA' ISTITUZIONALI

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 di Reg. Data 17/6/2015 OGGETTO: Programmazione interventi Servizio Sociale anno 2015. Trasferimento somme. L anno duemilaquindici,

Dettagli

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 Deliberazione N. 392/2010 Proposta Staff di Presidenza/19 ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DELLA GIUNTA PROVINCIALE Relatore:

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

Lavori per il trasferimento delle classi di scuola Primaria S. Agnello presso altri plessi scolastici

Lavori per il trasferimento delle classi di scuola Primaria S. Agnello presso altri plessi scolastici CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 70 del 28 febbraio 2013 OGGETTO: Lavori per il trasferimento delle classi di scuola Primaria S. Agnello presso altri

Dettagli

DELIBERA. 2. SARA COMPITO del Responsabile del Servizio porre in essere tutti gli atti consequenziali, compreso l impegno di spesa;

DELIBERA. 2. SARA COMPITO del Responsabile del Servizio porre in essere tutti gli atti consequenziali, compreso l impegno di spesa; BOZZA DELIBERA Il Sindaco, constatato il numero legale degli interventi, dichiara aperta la riunione e li invita a deliberare sull oggetto sopraindicato, LA GIUNTA MUNICIPALE Ritenuto sulla base della

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 121 Seduta del 20/06/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFALCONE NEL SANNIO Provincia di Campobasso COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 26 Del 24-04-15 Oggetto: ADESIONE AL PROGETTO "FABBRICA DEL CITTADINO" E L'APERTURA DI UNA PAGINA

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale

Deliberazione della Giunta Provinciale Deliberazione della Giunta Provinciale N 704 del 30/11/2010 pagina 1 Prot. n. 227242/08.20.00.01 OGGETTO: Legge Regionale n. 38 del 16 Agosto 2001 Approvazione bozza di Protocollo di Intesa tra Regione

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 143 in data 04/07/2008 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 28

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 28 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 28 L anno il giorno 04 del mese di MARZO alle ore 12:00, nella Residenza Municipale di Latisana

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 71 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: ORGANIZZAZIONE MOSTRA I RITRATTI DI UNA DINASTIA: LA FAMIGLIA SFORZA

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 81 del 30/10/2012 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LEGGE 64/2001. PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE ANNO 2013. PROVVEDIMENTI. L'anno duemiladodici

Dettagli

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................ PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative del Sistema istituzionale, economico e sociale della provincia di Piacenza in vista della Esposizione Universale

Dettagli

copia n 227 del 05.07.2013

copia n 227 del 05.07.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 227 del 05.07.2013 OGGETTO : ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REVOCA DELIBERAZIONE N.280 DEL 13.09.2012 - FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 OGGETTO: ADEONE ALLA ASSOCIAZIONE BORGHI AUTENTICI D ITALIA. L anno duemilaquattordici il giorno tre del mese di

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI COMMISSARIO STRAORDINARIO Seduta del 21/02/2007 N. 40 OGGETTO: PARTECIPAZIONE ALLA BIT DI MILANO - EDIZIONE 2007 - PROVVEDIMENTI.

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 103 Del 28 luglio 2011 OGGETTO BANDO R.A.S. PER IL "FINANZIAMENTO DI EVENTI REGIONALI DI PROMOZIONE ISTITUZIONALE DEI PRODOTTI AGRO

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 24 del Reg. Data 19 febbraio 2015 OGGETTO : lavoro straordinario per eventi eccezionali L'anno duemilaquindici, il giorno diciannove del mese di febbraio,

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 275

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 275 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 275 OGGETTO: Piano Territoriale per l'immigrazione anno 2013/2014. Realizzazione progetti rivolti agli

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 127

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 127 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 127 L anno 2013 il giorno 06 del mese di NOVEMBRE alle ore 12:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO Anno Accademico 2014/2015 - BANDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE: A) ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI B) ATTIVITA DELLE ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE UNIVERSITARIE PREMESSA Il presente bando - finanziato dall UniMoRe

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

COMUNE DI CIVITA D ANTINO

COMUNE DI CIVITA D ANTINO COMUNE DI CIVITA D ANTINO PROVINCIA DELL AQUILA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/09/2011 OGGETTO: PROGRAMMA INTERVENTI DIRITTO ALLO STUDIO: ANNO 2012. - APPROVAZIONE- L anno

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 199

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 199 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Giunta Provinciale Registro Delibere di Giunta N. 199 OGGETTO: Assegnazione di un contributo straordinario di Euro 82.000,00 al Comune di

Dettagli

Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale

Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale N. 23 del Reg. Data 31-03-2015 Reg. Pubblic. OGGETTO: Approvazione piano degli obiettivi di accessibilita' per l'anno 2015, ai sensi dell'art.

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01551/065 Servizio Arti Contemporanee GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01551/065 Servizio Arti Contemporanee GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01551/065 Servizio Arti Contemporanee GG 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 14 aprile 2015 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 124

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 124 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 124 L anno 2014 il giorno 08 del mese di OTTOBRE alle ore 12:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- Copia Deliberazione Giunta Comunale N. 96 Del 13-10-2011 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE DEI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 157 del 26.07.2012 Oggetto: Convenzione con la Università di Napoli Federico II per lo svolgimento di attività di tirocinio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RASSEGNA TEATRALE RAGAZZI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA. ATTO DI INDIRIZZO.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RASSEGNA TEATRALE RAGAZZI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA. ATTO DI INDIRIZZO. COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 72 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RASSEGNA TEATRALE RAGAZZI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA. ATTO DI INDIRIZZO. L Anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 24 Reg. Seduta del 07/05/2015 OGGETTO: PROGRAMMA NUOVI PROGETTI INTERVENTI, PREVISTO DALL ART. 3 COMMI 2-3 DEL

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico - Lavoro, Formazione e Politiche sociali

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico - Lavoro, Formazione e Politiche sociali REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO Sviluppo Economico - Lavoro, Formazione e Politiche sociali DECRETO DEL DIRIGENTE DEL (assunto il 21/04/2015 prot. N 557) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE. PRATICA Nr. DBGP - 233-2010

PROVINCIA DI CROTONE. PRATICA Nr. DBGP - 233-2010 PRATICA Nr. DBGP - 233-2010 PROVINCIA DI CROTONE COPIA DELIBERAZIONE REG. GEN. NR. 176 DATA 28-07-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO CERCO CASA FINANZIAMENTO DAL FONDO EUROPEO PER I RIFUGIATI - ANNO 2009.PRESA

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 151 del 03.12.2015 Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

N. 117 Del 28/07/2015

N. 117 Del 28/07/2015 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 117 Del 28/07/2015 OGGETTO: Approvazione bilancio partecipativo anno 2015 - STANZIAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 181 del 10 dicembre 2015 O G G E T T O: PARTECIPAZIONE AL BANDO EMESSO DA COMIECO PER IL CLUB DEI COMUNI ECOCAMPIONI DELLA CAMPANIA,

Dettagli

OGGETTO: "Forum delle Associazioni Culturali - Approvazione atto di costituzione e avviso pubblico di partecipazione. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Forum delle Associazioni Culturali - Approvazione atto di costituzione e avviso pubblico di partecipazione. IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: "Forum delle Associazioni Culturali - Approvazione atto di costituzione e avviso pubblico di partecipazione. IL CONSIGLIO COMUNALE Vista la L.R. n.36 del 9.4.90 "Promozione e sviluppo dell'associazionismo"

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 115 del Reg. data : 18/08/2015 Oggetto: Contributo economico in favore dell Istituto Comprensivo anno scolastico 2015-2016. L anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 344

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 344 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 344 OGGETTO: Corso di laurea triennale in disegno industriale ISIA - Anno Accademico 2012/2013. Assegnazione

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 14 Febbraio 2014 Verbale n. 10 OGGETTO: Approvazione Convenzione di tirocinio con l Istituto Superiore di

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 740 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 Legge regionale n. 33/2006 Norme per lo Sviluppo dello Sport per Tutti Articolo 5 - Approvazione Protocollo d intesa e Convenzione tra

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA Adottato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 74 del 29 Settembre 2006 Modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 66

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.142 del Reg. Data 16.09.2013 OGGETTO: Polo culturale comunale: intervento di adeguamento sismico e di riqualificazione della

Dettagli

Regolamento del Museo di 'Palazzo Corte Metto' del Comune di Auronzo di Cadore. Premessa

Regolamento del Museo di 'Palazzo Corte Metto' del Comune di Auronzo di Cadore. Premessa Regolamento del Museo di 'Palazzo Corte Metto' del Comune di Auronzo di Cadore Premessa Il Museo Palazzo Corte Metto (ex Museo della Flora, Fauna e Mineralogia) farà parte della costituenda rete museale

Dettagli

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti.

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. PAG. 1 OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. L anno duemilanove, addì sette del mese di ottobre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S rovincia Carbonia - Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 112 del 05.05.2015 Oggetto: COIA Manifestazione "Monumenti Aperti Edizione 2015", a cura dell'associazione

Dettagli

COMUNE DI ENTRATICO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI ENTRATICO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI ENTRATICO PROVINCIA DI BERGAMO Verbale di Consiglio Comunale N. 02 del 16.03.2012 O R I G I N A L E Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA I COMUNI ED IL CONSORZIO SERVIZI VAL CAVALLINA PER LA

Dettagli

COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza

COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza Prot. 128 Reg. n. 46 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SOPPRESSIONE DALLA DOTAZIONE ORGANICA COMUNALE DI UN POSTO ISTITUITO AI SENSI DELLA

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it medaglia d'oro al valore civile C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA Introduzione Che cos è il Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR)? Si tratta di uno degli istituti di partecipazione all amministrazione

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 183 IN DATA 06/04/2009 PROTOCOLLO N 0016863 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 10/04/09 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Spettacolo

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 100 Del 24-06-2011 O R I G I N A L E Oggetto: Candidatura progetto "Rete nazionale Citta' dei motori" per il cofinanziamento

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 142 del 21/11/2014 OGGETTO: 25 NOVEMBRE - COMMEMORAZIONE DELLA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE 2014. PROVVEDIMENTI.

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 587 IN DATA 17/11/2008 PROTOCOLLO N 0058349 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Progetto Educazione

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2 IN DATA 19/01/2009 PROTOCOLLO N 0001101 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/01/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Movimento

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 113

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 113 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 113 L anno 2015 il giorno 29 del mese di SETTEMBRE alle ore 16:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 131 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione in linea tecnico-economica del progetto esecutivo e del piano di

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 30/2014 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 22/04/2014 - delibera n.30 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 31 marzo 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 31 marzo 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 01337/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa GC 4 CITTÀ DI TORINO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 22

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 22 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 22 L anno 2015 il giorno 25 del mese di FEBBRAIO alle ore 12:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 di Reg. Data 7/6/2016 OGGETTO: Approvazione atto di indirizzo per programmazione servizi ed interventi nell'ambito del

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.75 del 17.04.2015 OGGETTO: CENTRI DIURNI PER DISABILI - CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL A.F.D.F. E ALL ASS. AQUILONE DI FORMIA,

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 165 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Adesione al Progetto "Ambiente e salute. conoscenze e pratiche del benessere

Dettagli

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CON.I.S.A. VALLE DI SUSA N. 9/2010 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

CITTA' di GALATONE Prov. di Lecce

CITTA' di GALATONE Prov. di Lecce CITTA' di GALATONE Prov. di Lecce DELIBERA DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 45 DEL 26/02/2015 OGGETTO: 'Puglia Eternit Free' Linee di Azione dei Comuni aderenti alla campagna regionale di informazione sul rischio

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 100 DEL 19.12.2007

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 100 DEL 19.12.2007 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 100 DEL 19.12.2007 OGGETTO: CONVENZIONE TRA LA COMUNITÀ MONTANA ED I COMUNI ADERENTI ED ALTRI ENTI PER LA GESTIONE UNIFICATA DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 42 Del 21-04-2015 Oggetto: Interventi di ristrutturazione, adeguamento sismico e risparmio energetico del Plesso

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EMERGENZA FREDDO 2015-2016 - LINEA DI INDIRIZZO

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EMERGENZA FREDDO 2015-2016 - LINEA DI INDIRIZZO COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 311 DEL 02 Dicembre 2015 OGGETTO: EMERGENZA FREDDO 2015-2016 - LINEA DI INDIRIZZO L anno duemilaquindici addì 2 del mese

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 118/2009 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 03/11/2009 - delibera n.118 OGGETTO: RIAPPROVAZIONE DEL PROTOCOLLO D INTESA

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 29 del 12.03.2015 Oggetto: Acquisizione software di contabilità finanziaria per le Istituzioni Enti strumentali del

Dettagli

LE SCUOLE DELLA LOMBARDIA PER EXPO MILANO 2015

LE SCUOLE DELLA LOMBARDIA PER EXPO MILANO 2015 LE SCUOLE DELLA LOMBARDIA PER EXPO MILANO 2015 Concorso regionale per le scuole di ogni ordine e grado BANDO DI CONCORSO Premessa Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 si svolgerà a Milano l Esposizione Universale

Dettagli

COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 128 del 11/11/2014

COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 128 del 11/11/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 128 del 11/11/2014 OGGETTO: ISTITUZIONE UFFICIO SEPARATO DI STATO CIVILE ED APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO

Dettagli