Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db"

Transcript

1 Tel Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db - MANUALE DI INSTALLAZIONE - DICHIARAZIONE DI CONFORMITA - CERTIFICAZIONI

2 Dati tecnici: -Potenza assorbita 500mW -Guadagno 65dB -Copertura interna fino a 400 mq in aria libera con l antenna in dotazione -Sopporta oltre 20 utenti in conversazione telefonica simultanea in tutta l'area servita. -Antenna di ingresso di tipo Yagi (direttiva) o a pannello a seconda delle esigenze -Adatto a funzionare anche con Cellulari Crittografati Antintercettazione -Fornito con Dichiarazione di Conformità alla Direttiva CE1177 -Manuale in italiano -Sopporta fino a 2 Antenne interne Opzionali con Splitter ripartitore per la massima copertura. -Garanzia 12 mesi Item Specification Downlink Uplink ARFCN Maximum output (combined) 10dBm 10dBm Maximum Gain 60dB 65dB ALC ) 20 db In band ripple 8dB * P-P+ Noise Figure(Uplink) 6.0 Group Delay 1. 5μs Inter-modulation & -36dBm (9KHz--1GHz) Spurious Emission -30dBm (1GHz GHz) Power Supply Adaptor Input: AC V RF Connector N-Female Visual Indication LED for ALC / power supply utilizzabile per: in roaming WIND dove opera a 900 MHz ( Bande Europee - Uplink: 890 Mhz-915Mhz / Downlink: 935Mhz- 960 Mhz ) Utilizzabile sia per la FONIA che per collegamenti ad INTERNET via GPRS e EDGE Il Ripetitore è un Apparato Professionale di grande Affidabilita' ed Efficienza. Ogni apparato prima della consegna viene controllato e testato.

3 Qualche nota informativa sui Ripetitori/Amplificatori bidirezionali per telefonia cellulare: Se il segnale dei telefoni cellulari 900MHz è di buona qualita' in prossimita' delle aperture verso l'esterno (finestre, porte, balconi, ampie vetrate, etc.) ma all'interno dell'edificio l'intensita' del segnale decade a tal punto che il servizio non è piu' utilizzabile, i ripetitori gsm rappresentano la soluzione ottimale per piccoli e medi ambienti sia commerciali che domestici per risolvere questo inconveniente. Ideale per Uffici, magazzini, case Residenziali, Hotel, Ville, Appartamenti, Abitazioni, Cantine, Rifugi Montani, Sale Riunioni, Laboratori, Officine, Studi Professionali, Locali Commerciali, Negozi, Scuole, Universita', Ospedali, Tunnel, Sottopassi, etc.etc. E adatto ad essere istallato anche in Camper, Roulotte, Pulmann. I ripetitori, progettati appositamente per tale scopo, riportano all interno dell edificio il segnale presente all'esterno e ritrasmettono all'esterno i segnali telefonici di tutti i cellulari attivi all interno di questo spazio. All interno questi dispositivi tramite 1 o piu antenne interne captano i segnali dei vari telefonini riportandoli e ritrasmettendoli all esterno verso la centrale e diffondono all interno il segnale trasmesso dalla centrale verso i terminali. Entro quest area, diversi terminali telefonici possono tranquillamente ricevere ed effettuare chiamate, muovendosi liberamente. I Ripetitori sono dotati di un Controllo Automatico di Guadagno atto ad evitare una eventuale saturazione del ripetitore, con la peculiarita di mantenere una ottima qualita della voce ed evitare possibili interferenze alla rete. Dimensioni fisiche: Condizioni ambientali IP40 Peso < 1Kg Dimensioni ( l x h x p ) 134 x 218 x 57 Temperatura di utilizzo da -10 a + 50 c Avvertenze: L amplificatore richiede le protezioni elettriche tipiche degli apparati elettronici, Una buona messa a terra e protezione dalle scariche atmosferiche L alimentazione elettrica è a 220v ca Qualsiasi intervento va eseguito con cavo di alimentazione disinserito. Non smontare o aprire l apparato per nessun motivo, permane il rischio di shock elettrico se alimentato e decade automaticamente la garanzia sul prodotto. Il normale funzionamento dell apparato crea calore che deve essere dissipato dal dissipatore posto sul retro. Non ostruire il passaggio dell aria attraverso il dissipatore. Installare l apparato in verticale, come riportato nelle immagini

4 Connessioni ed indicatori: Schema di installazione con 1 antenna interna:

5 Schema di installazione con 2 antenne interne: Consigli per l installazione Le due antenne, esterna ed Interna, devono essere il piu possibile disaccopiate tra loro (lontane una dall altra) per evitare l instaurazione di un loop di segnale che renderebbe il ripetitore inefficace. La distanza minima dell Antenna Esterna dalla antenna interna ( o dalle antenne interne se più di una ) deve essere superiore a 5 metri. L Antenna Esterna dovrà essere posizionata in un punto dell edificio dove sia presente il segnale dell'operatore interessato con un livello medio ( almeno 3-4 tacche sul display del cellulare, meglio se il campo è Pieno, tutte le tacche sul display) e deve essere direzionata verso la Cella Trasmittente (BTS) dell operatore, (come controllo si potrà verificare il campo massimo segnato sul display del cellulare posto all'interno del locale dove è istallato il Ripetitore e la Antenna Interna); l Antenna interna dovrà possibilmente essere posizionata al Centro dell area da servire se è del tipo omnidirezionale (tipo a stilo Whip); o lateralmente all area se l Antenna Interna è del tipo direzionale (per es. a Pannello offerta come opzione aggiuntiva). Per praticità l antenna esterna può essere installata anche sullo stesso palo delle antenne tv, non provoca alcuna interferenza alla ricezione televisiva. Nella installazione della Antenna Esterna, serrare bene i connettori ed isolarli con del nastro vulcanizzante onde evitare infiltrazioni d acqua nei connettori e nel cavo stesso, ricordarsi di fissare il cavo al sostegno con fascette plastiche autoserranti per non fare gravare il peso del cavo sui connettori e sull attacco della antenna. L Antenna Interna dovrà possibilmente essere posizionata al centro dell area da coprire, e potrà essere anche montata direttamente sul ripetitore connettore ( Output ) se è del tipo omnidirezionale tipo a stilo ( Whip antenna ) o posizionata lateralmente all area, se l antenna interna è del tipo direzionale ( del tipo a Pannello interno). Collegandola al ripetitore ( output ) tramite cavo coassiale. Il Cavo coassiale una volta installata la Antenna esterna e collegato ad essa e quindi calato fino al locale dove viene installato il ripetitore è bene sia tagliato a misura eliminando la parte in eccesso, questo per ridurre al minimo la attenuazione ed avere il massimo segnale utile, dovrà essere intestato

6 con l apposito connettore F fornito in dotazione e quindi collegato alla presa ( input ) del ripetitore tramite l apposito connettore F ed adattatore N F forniti, ( serrare bene i connettori tra loro ). La spia led Power Verde indica la presenza di alimentazione in ingresso al ripetitore. La seconda spia led Alarm ( normalmente è verde con segnali di bassa e media intensità, diventa Arancione con segnali di forte intensità e potrebbe anche emettere luce intermittente attenzione però che quando questa spia è invece Rossa, oltre a significare che il segnale ricevuto è fortissimo può anche significare che si è innescato un loop o autooscillazione tra antenna esterna ed antenna interna; se queste si trovano troppo vicine tra loro, quindi è bene allontanare le due antenne o puntarle in maniera diversa. Il Ripetitore deve essere installato in locale interno all edificio, appeso al muro tramite apposita staffa fornita, in luogo asciutto, non soggetto alle intemperie, l apparato non è adatto a montaggio all esterno. ( Grado di protezione IP20 ). Inoltre è bene sia posizionato in luogo areato e non esposto al sole o a fonti di calore, è bene non sia ricoperto da latri oggetti che ne possano limitare la dissipazione di calore. Il Funzionamento può essere Ottimizzato con il puntamento della antenna esterna; in carenza di apposita strumentazione, il metodo migliore è quello di utilizzare l indicatore di campo di un cellulare posto all interno dei locali interessati dove il segnale è scarso e ad una certa distanza dalla antenna interna, e ruotare l antenna esterna fino ad avere la massima indicazione di segnale ( tacche ) sul display del telefono. Attendere una ventina di secondi per ogni posizione assunta dalla antenna esterna, per permettere al cellulare di aggiornare il livello del segnale; provare a ruotare l antenna con passi di circa gradi, attendere per ogni posizione l aggiornamento e verificando il valore del segnale ( numero di tacche ) riportato sul display del telefono cellulare. Nel caso di installazione con 2 Antenne interne, sia del tipo Verticale omnidirezionali sia del tipo a Pannello direzionali, utilizzando apposito splitter ripartitore è bene tenere presente quanto segue: Le connessioni tra il connettore MS ( Indoor Antenna ) ( OUTPUT ) del Ripetitore e lo Splitter, nonché quelle tra lo splitter e le 2 Antenne Interne sia Verticali sia a Pannello possono essere fatte con il cavo avanzato dalla installazione della antenna esterna; nel caso non fosse sufficiente il cavo rimasto, si potrà utilizzare cavo coassiale per TV SAT ( 75 ohm ). Inoltre è bene nel pianificare il posizionamento di tutte le antenne, rendere i percorsi dei cavi i più corti possibile eliminando il cavo in eccesso in quanto il cavo attenua il segnale più i cavi sono corti, più elevato è il segnale irradiato all interno e viceversa verso l esterno, tenere presente che lo Splitter ( divisore per 2 ) ha una perdita di inserzione di circa 4 db. Il cavo in dotazione attenua il segnale a 900 Mhz circa 2dB ogni 10 metri. Seguire le istruzioni allegate per preparare il cavo coassiale per montare i connettori F, serrare bene tra loro i connettori, non fare pesare a trazione il peso del cavo sui connettori ma sorreggerlo mediante eventuali fascette autoserranti. Per avere un buon rendimento si consiglia di non superare nelle tratte L1 ( < 5m ) e nelle tratte L2 ed L3 ( <10m ). Inoltre nel caso dell utilizzo dello splitter e di due antenne interne è bene che l antenna esterna si posizionata in un punto dell edificio ove con un cellulare posto in quella posizione si abbiano come minimo 4 tacche di campo sul display del cellulare ( meglio se il campo fosse pieno allo scopo di sfruttare al massimo la potenza erogata dal ripetitore ).

7 Certificazioni: Per informazioni tecniche e commerciali : tel

Mitan Professionale. Amplificazione Telefonica

Mitan Professionale. Amplificazione Telefonica Mitan Professionale Amplificazione Telefonica MITAN uno sguardo al futuro Il SISTEMA MITAN si arricchisce di nuove soluzioni: in queste pagine trovate una gamma semplice ma completa di dispositivi per

Dettagli

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne Skylink Engineering Sas Via XXIV Maggio, 2-20035 Lissone (MI) Tel. 039/245.74.92 - Fax. 039/245.75.91 www.skylinksas.com - info@skylinksas.com NOTE TECNICHE I kit telefonici consentono di portare i segnali

Dettagli

MICRO RIPETITORI E RIPETITORI PROFESSIONALI

MICRO RIPETITORI E RIPETITORI PROFESSIONALI MICRO RIPETITORI E RIPETITORI PROFESSIONALI per la Telefonia Cellulare GSM DCS UMTS-LTE Sistemi ad Altissima Tecnologia Europea Banda GSM Banda DCS Banda UMTS Banda LTE Banda LTE 900 MHzz 1800 MHzz 2100

Dettagli

VHF / UHF POWER COMBINER

VHF / UHF POWER COMBINER VHF / UHF POWER COMBINER. 1/11 1 - DESCRIZIONE Il mod. 373-01 è una struttura compatta in meccanica per rack standard 19" prof. mm. che consente la combinazione su singola antenna VHF di 5 portanti in

Dettagli

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857 TABELLA CANALI TV DIGITALI DVB-T Banda Canale Estremi canale MHz Frequenza MHz E1 40- -47 / E2 47- -54 / VHF I E3 54- -61 / E4 61- -68 / E5 174- -181 177,5 E6 181- -188 184,5 E7 188- -195 191,5 VHF III

Dettagli

CELLULARE MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA. www.microset.net EDIZIONE 2010-11 ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGAZIONE CE 0523 - CE 1987 LIBERO USO

CELLULARE MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA. www.microset.net EDIZIONE 2010-11 ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGAZIONE CE 0523 - CE 1987 LIBERO USO ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGATO LIBERO USO MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA CELLULARE Quando la distanza fra antenne d'ingresso e uscita eccede 100 metri si possono utilizzare due in cascata 30-50 m minimo

Dettagli

MAI PIU SENZA SEGNALE. Intelligent Radio System

MAI PIU SENZA SEGNALE. Intelligent Radio System MAI PIU SENZA SEGNALE Intelligent Radio System Manuale GSM / DCS / CDMA / PCS / WCDMA /CDMA2000 Contenuto 1) Introduzione... 3 2) Applicazioni... 3 3) Caratteristiche... 3 a) Regolazione Automatica...

Dettagli

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Immagine simile Istruzioni d uso Contenuti 1.0 INTRODUZIONE 1 2.0 CONTENUTO CONFEZIONE 1 3.0 NOTE PER LA VOSTRA SICUREZZA 2 4.0 COLLEGAMENTO 2 5.0

Dettagli

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO User Manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Manuale d uso Manual de uso Bruksanvisning Használati kézikönyv Uživatelský manuál Instrukcja obsługi Uputstvo za upotrebu Руководство пользователя Active

Dettagli

AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI

AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI Figure di riferimento 1 retro 2 3 5 6 7 8 9 2 fronte 4 PRESENTAZIONE Ci complimentiamo vivamente per l acquisto di questa antenna, che vi permetterà di cogliere ed amplifi

Dettagli

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com Fracarro Home Fibre Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali fracarro.com Fracarro Home Fibre Trasmettitori I trasmettitori ottici da 5mW lavorano in seconda

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE DECODER/CPE. Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe

GUIDA INSTALLAZIONE DECODER/CPE. Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe 1 Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe 1 2 Pagina PREFAZIONE... 3 MATERIALE NECESSARIO... 4 COME FUNZIONA... 5 SCHEMA DEL COLLEGAMENTO... 5 CRIMPAGGIO PLUG RJ45 CAVO ETHERNET...

Dettagli

Importanti precauzioni di sicurezza da leggere prima di procedere alla configurazione 1. In caso di domande 10

Importanti precauzioni di sicurezza da leggere prima di procedere alla configurazione 1. In caso di domande 10 Importanti precauzioni di sicurezza da leggere prima di procedere alla configurazione 1 Congratulazioni per l acquisto dell Impianto di controllo neonati wireless 2.4GHz. Prima di utilizzare il vostro

Dettagli

Nota Informativa. Descrizione tecnica stazione GSE per raccolta dati. Delibera ARG/elt 4/10

Nota Informativa. Descrizione tecnica stazione GSE per raccolta dati. Delibera ARG/elt 4/10 Nota Informativa Descrizione tecnica stazione GSE per raccolta dati Delibera ARG/elt 4/10 1 Introduzione Ai fini di raccolta e trasferimento dei dati richiesti dalla delibera ARG/elt 4/10, riportiamo di

Dettagli

TITAN Installazione LITE

TITAN Installazione LITE MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN Installazione LITE INDICE 1. Connessione dei cavi 2. Fornire alimentazione (positivo e negativo) 3. Installare il cavo DIN 1 (Ignizione) 4. Connessione

Dettagli

Modem Router VoIP RAD

Modem Router VoIP RAD Guida rapida per l installazione Modem Router VoIP RAD Guida Installazione e Configurazione Premessa Installare ed utilizzare il nostro Box è semplicissimo e veloce. Ti basterà disporre di uno o più apparecchi

Dettagli

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia

ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico Invenzione di Francesco de Cavi (brevetto

Dettagli

LA RETE CIVICA. Comune di Bari Sardo (OG) in collaborazione con Coinfas

LA RETE CIVICA. Comune di Bari Sardo (OG) in collaborazione con Coinfas LA RETE CIVICA Comune di Bari Sardo (OG) in collaborazione con Coinfas Scopo del progetto La Rete Civica è nata concettualmente per poter offrire connettività nei luoghi di riunione (Piazze, Vie Principali

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto IP video via air IP video via air Descrizione del prodotto CAMIBOX è un sistema professionale con soluzione modulare per il trasferimento wireless di immagini all interno di una banda senza licenza, progettato

Dettagli

I vantaggi della fibra ottica

I vantaggi della fibra ottica I vantaggi della fibra ottica La fibra ottica è largamente utilizzata da diverso tempo oramai nelle installazioni di Impianti di Telecomunicazioni. L'impiego della fibra ottica per la distribuzione dei

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Cobra. La protezione ottica per gli impianti fotovoltaici

Cobra. La protezione ottica per gli impianti fotovoltaici Cobra La protezione ottica per gli impianti fotovoltaici 2 Cobra La protezione ottica per gli impianti fotovoltaici Fracarro presenta Cobra, il nuovo sistema antifurto realizzato appositamente per la protezione

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE AQUANAV PC - VR1.02 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto di AquaNav PC. Raccomandiamo

Dettagli

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015

coaxdata Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) adattatore coassiale ethernet 200 Mbps 1 Gbps 284 Catalogo 2014 / 2015 COAXDATA adattatore coassiale ethernet Coaxdata: HomePlug AV e Gigabit (HomePlug AV IEEE1901) La larghezza di banda del cavo coassiale consente di multiplare altri servizi senza interferire sul segnale

Dettagli

ATLAS 1000. Contact Italab Communications +39 02 90389417 Fax : 0039 02 23168389 or visit www.italab.it for a complete listing

ATLAS 1000. Contact Italab Communications +39 02 90389417 Fax : 0039 02 23168389 or visit www.italab.it for a complete listing 1 Issue: Date: 03/02/2012/2012 Rev: 1 Date: 10 DEC. 2011 Rev: 2 Date: 08 MAY 2012 PRESENTAZIONE L è l espressione moderna e razionale di un apparato HAM di alta affidabilità, racchiude in sé 38 anni di

Dettagli

Booster Box. Manuale utente. FAPr-hsp 5110

Booster Box. Manuale utente. FAPr-hsp 5110 Booster Box Manuale utente FAPr-hsp 5110 Booster box : un segnale forte e affidabile in ambienti interni Manuale utente La confezione contiene: una Booster box un cavo di rete (Ethernet) un cavo di alimentazione/usb

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

Materiale di radiocomunicazione

Materiale di radiocomunicazione BevSTitelSeite PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Materiale di radiocomunicazione Installazioni radio UFFICIO FEDERALE DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Febbraio 2004 1503-00-1-04-i Indice Installazioni radio

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE Ripetitore di segnale cellulare

GUIDA INSTALLAZIONE Ripetitore di segnale cellulare GUIDA INSTALLAZIONE Ripetitore di segnale cellulare NS-300GW 900, 900G, 2100 MHz Copertura: 300 m 2 Prefazione Questo manuale descrive l'installazione e la manutenzione dei booster di consumo a larga banda.

Dettagli

ELETTROSMOG TEX. Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico (brevetto nr. 01282845)

ELETTROSMOG TEX. Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico (brevetto nr. 01282845) ELETTROSMOG TEX Laboratorio elettrosmog di Francesco de Cavi Via Virgilio Publio Marone, 104 00041 ALBANO LAZIALE (Rm) tel. 06/ 9326 9386 - Cell. 333 2620086 Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico

Dettagli

Telecamera infrarosso a colori da esterno impermeabile night & day Art. 7515. Manuale d uso ed installazione

Telecamera infrarosso a colori da esterno impermeabile night & day Art. 7515. Manuale d uso ed installazione Telecamera infrarosso a colori da esterno impermeabile night & day Art. 7515 Manuale d uso ed installazione SOMMARIO Informazioni per l utente... 3 Precauzioni importanti... 4 Composizione del sistema...

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Digital Indoor DVB-T/T2 Antenna SRT ANT 30

Digital Indoor DVB-T/T2 Antenna SRT ANT 30 Digital Indoor DVB-T/T2 Antenna SRT ANT 30 Picture similar User manual Bedienungsanleitung Manuel d utilisation Manuale utente Manual del usuario Bruksanvisning Käyttöohje Felhasználói kézikönyv Návod

Dettagli

RIPETITORI CELLULARE PER TELEFONIA. Trasporta il segnale dove manca! RIPETITORE GSM. BT20 banda 900MHz BT40 banda 1800MHz BT45 videotelefonia UMTS

RIPETITORI CELLULARE PER TELEFONIA. Trasporta il segnale dove manca! RIPETITORE GSM. BT20 banda 900MHz BT40 banda 1800MHz BT45 videotelefonia UMTS RIPETITORI PER TELEFOIA CELLULARE RIPETITORE GSM STADARD VERSIOE AD ALTO GUADAGO MOO OPERATORE banda 900MHz banda 1800MHz videotelefonia UMTS OVITÀ KIT SPLITTER DI ESPASIOE MULTIAREA VERSIOE ORMALE (ESTERO-ITERO)

Dettagli

Lunghezza di un antenna In generale l antenna ideale è lunga esattamente quanto la lunghezza d onda della frequenza per cui viene utilizzata.

Lunghezza di un antenna In generale l antenna ideale è lunga esattamente quanto la lunghezza d onda della frequenza per cui viene utilizzata. Antenne Premessa L antenna di un ricetrasmettitore è uno degli elementi più importanti per la buona riuscita di una trasmissione (ricezione): senza di essa anche il miglior apparecchio radio diventa inutilizzabile.

Dettagli

TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini

TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini TV e SAT in ogni stanza? Basta una soluzione mini Non sempre l TV riguarda i grandi edifici con numerosi piani e molteplici unità abitative. Gli stessi principi e criteri possono essere adottati anche

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

MICRO RIPETITORI GSM-DCS-UMTS 3G UNICI ED INEGUAGLIABILI! per telefonia cellulare

MICRO RIPETITORI GSM-DCS-UMTS 3G UNICI ED INEGUAGLIABILI! per telefonia cellulare MICRO RIPETITORI per telefonia cellulare GSM-DCS-UMTS 3G Banda GSM 900MHz Banda DCS 1800MHz Banda UMTS 2100MHz DUAL BAND GSM/UMTS DUAL BAND GSM/DCS UNICI ED INEGUAGLIABILI! OMOLOGAZIONE CE0523 CE1987 LIBERO

Dettagli

Utilizzo della interfaccia AA-10/PA collegata su un traslatore urbano di tipo analogico del PBX.

Utilizzo della interfaccia AA-10/PA collegata su un traslatore urbano di tipo analogico del PBX. Interfacce AA-10/PA, AA-11/PA, DIAL-101BA Gsm, dispositivo T15-T con memoria messaggi Nota Applicativa N. 1 5 DICEMBRE 2013 Diffusione di messaggi di avviso su impianti amplificatori PA e altoparlanti

Dettagli

MONITOR TFT LCD MANUALE DI ISTRUZIONI

MONITOR TFT LCD MANUALE DI ISTRUZIONI BPT S.p.A. a Socio Unico Via Cornia, 1-33079 Sesto al Reghena PN - Italy www.bpt.it-info@bpt.it XMST10HW - XMST17H XMST19H - XMST19HW XMST22HW - XMST24HW IT MONITOR TFT LCD MANUALE DI ISTRUZIONI XMST10-17-19-22-24

Dettagli

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615 Manuale d uso Versione 06/2013 TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 1. Introduzione Il nuovo Sistema Radio HL 615 è la logica evoluzione effettuata da TAG Heuer

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO ADRIANO GOMBA & C. NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO Installazione. Un sistema di pesatura è costituito da un serbatoio, il cui contenuto deve essere tenuto sotto

Dettagli

I VANTAGGI. La caldaia elettrica! RISCALDAMENTO BASSA E ALTA TEMPERATURA ACQUA CALDA SANITARIA CLIMATIZZAZIONE PISCINE

I VANTAGGI. La caldaia elettrica! RISCALDAMENTO BASSA E ALTA TEMPERATURA ACQUA CALDA SANITARIA CLIMATIZZAZIONE PISCINE La caldaia elettrica! COME FUNZIONA Il funzionamento del sistema di riscaldamento elettrico, della caldaia M03-1 è una soluzione pulita, efficiente e flessibile nell ambiente urbano. Il sistema di riscaldamento

Dettagli

MANUALE AMPLIFICATORE UMTS IPNET 6000U

MANUALE AMPLIFICATORE UMTS IPNET 6000U MANUALE AMPLIFICATORE UMTS IPNET 6000U La sempre maggior diffusione della rete UMTS sia per la telefonia che per la navigazione internet, ha evidenziato come anche con una buona copertura di segnale all

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione PNEUM -POWER Fornisce energia elettrica a Volt, resa disponibile ad un connettore M8. E' sufficiente alimentare con aria compressa, collegando un tubo all'attacco filettato da /8, per avere energia elettrica

Dettagli

PROGETTO 10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-348 WEB A PORTATA DI CLICK REALIZZAZIONE DELL'INFRASTRUTTURA E PUNTI DI ACCESSO ALLA RETE LAN/WLAN

PROGETTO 10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-348 WEB A PORTATA DI CLICK REALIZZAZIONE DELL'INFRASTRUTTURA E PUNTI DI ACCESSO ALLA RETE LAN/WLAN 1 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA ISTITUTO COMPRENSWO DI ACQUEDOLCI Via A. Diaz, n. 66-98070 ACQUEDOLCI (ME) Cod. Fisc.: 95008820839-

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI Amplitec C10H-WCDMA, C15/20 DCS, C20 WCDMA, C24/27C-EGSM, C24/27C ED, C20/24/27C EW Rosenfelt RF C10C-F, RF 10/15/20B EGSM, RF10B ED/EW, RF EL 10/15-20F, RF ED/EW13-F, RF 20B-ED,

Dettagli

Antenne. Generatore HF

Antenne. Generatore HF Antenne I V I Generatore HF 1 V I I Generatore HF Dipolo λ/2 Massima impedenza minima impedenza TX 2 trasmettitore linea a n t e n n a d i p o l o λ Lunghezza dipolo = 0,98 ------------- 2 Si dimostra

Dettagli

ProStar TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO

ProStar TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO ProStar TM REGOLATORE FOTOVOLTAICO MANUALE DELL'OPERATORE e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com MANUALE DELL'OPERATORE RIEPILOGO SPECIFICHE PS-15 PS-30 PS-15M-48V Corrente solare

Dettagli

ES-CAM3A Telecamera IP da esterno

ES-CAM3A Telecamera IP da esterno ES-CAM3A Telecamera IP da esterno www.etiger.com IT Specifiche - Sensore immagine: 1/3 CMOS, 3.15 MP - Risoluzione video: 160x90, 320x180, 640x360, 1280x720 (H.264) - Zoom digitale: 2x - Obiettivo: 3.6

Dettagli

Contabilizzazione del calore

Contabilizzazione del calore Contabilizzazione del calore RINNOVABILI QUADRO NORMATIVO 2 RIPARTITORI CONSUMI TERMICI D.P.R. 59 Regolamento di attuazione dell articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

Kit RX100 Contarisparmio Beghelli

Kit RX100 Contarisparmio Beghelli Kit RX100 Contarisparmio Beghelli 51 GSM 230 Esc Ok MANUALE INSTALLAZIONE INDICE Introduzione pag. 2 Installazione Centrale pag. 3 Scelta del luogo di installazione pag. 3 Verifica presenza segnale GSM

Dettagli

TITAN Installazione PLUS

TITAN Installazione PLUS MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN Installazione PLUS INDICE 1. Connessione dei cavi 2. Fornire alimentazione (positivo e negativo) 3. Installare il cavo DIN 1 (Ignizione) 4. Connessione

Dettagli

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 Caratteristiche tecniche: martelli Altezza di caduta mento del martello Distanza tra i martelli Direzione di caduta Piedini di supporto Uscita seriale di

Dettagli

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI:

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: Prodotti per impianti di nuova realizzazione NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: IMPIANTI CON PRESENZA DI RETE ELETTRICA E DI CONTATORE DI CONSUMI

Dettagli

Edizione italiana. R Prese TV. e TV satellite. BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia G 2597 UNI EN ISO 9001

Edizione italiana. R Prese TV. e TV satellite. BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia G 2597 UNI EN ISO 9001 Edizione italiana BTicino spa Via Messina, 38 20154 Milano - Italia R Prese e satellite UNI EN ISO 9001 G 2597 Prese e satellite L evoluzione della tecnologia e delle tecniche installative Con l avvento

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI Wi-Fi PRESSO L ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO CAVOUR Dott.ssa Cristina Volta Dott. Daniele Bontempelli P.i. Simone Colantonio

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

BEGHELLI INVERTER 2100WP ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO AVVERTENZE - GARANZIA CARATTERISTICHE TECNICHE

BEGHELLI INVERTER 2100WP ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO AVVERTENZE - GARANZIA CARATTERISTICHE TECNICHE - AGGANCIARE L'INVERTER ALLE VITI SUPERIORI FISSATE SUL RADIATORE, FACENDO ATTENZIONE AD INSERIRE I DUE LEMBI DELLA STAFFA A MURO NELLO SPAZIO TRA LE ALETTE INDICATE IN FIGURA. - APPOGGIARE L'INVERTER

Dettagli

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC.

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC. Dimensioni ø.7 9.5 6.5 8.5 ø.7 65 57 Finestra per la spia LED Codifica d'ordine Sensore radar Caratteristiche Dispositivo di apertura per cancelli industriali con la possibilità di differenziare tra persone

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

ES-CAM3A Telecamera IP da esterno

ES-CAM3A Telecamera IP da esterno ES-CAM3A Telecamera IP da esterno www.etiger.com Specifiche App per e - Sensore immagine: 1/3 CMOS, 3.15 MP - Risoluzione video: 160x90, 320x180, 640x360, 1280x720 (H.264) - Zoom digitale: 2x (1,8x in

Dettagli

CENT RO D I COORD I NAM ENTO CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE MANUALE PER LE AZIENDE DI TRATTAMENTO DEL CDC RAEE CELLULARE

CENT RO D I COORD I NAM ENTO CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE MANUALE PER LE AZIENDE DI TRATTAMENTO DEL CDC RAEE CELLULARE CENT RO D I COORD I NAM ENTO CENT RO D I COORD I NAM ENTO CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE Il telefono cellulare, comunemente chiamato cellulare o telefonino, è un apparecchio radio mobile per la comunicazione

Dettagli

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H 1 2 MONITOR B/W MANUALE D USO Ed. 1 INDICE INDICE...3 IL PANNELLO FRONTALE...5 PARTE POSTERIORE...6 COLLEGAMENTI...7 AVVERTENZE...8 NOTE IMPORTANTI...8 VENTILAZIONE...8

Dettagli

Le reti GSM di bordo vengono collegate al gateway terrestre della B-line e connesse alla rete pubblica mediante un link satellitare.

Le reti GSM di bordo vengono collegate al gateway terrestre della B-line e connesse alla rete pubblica mediante un link satellitare. La TelecomSatItalia nasce come marchio della Teknoconsulting nel Gennaio del 2004 ed inizialmente si dedica unicamente alla distribuzione di prodotti e servizi della Thuraya Satellite Telecommunications

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

PANORAMICHE TUTTOVETRO

PANORAMICHE TUTTOVETRO PANORAMICHE TUTTOVETRO Panoramiche Tuttovetro è un sistema esclusivo di chiusure in vetro senza profili. È una soluzione ottima per abitazioni o attività commerciali. Inoltre nelle stagioni più disagiate,

Dettagli

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio elmospa.com Global security solutions Rivelazione incendio via radio C on la nuova linea di dispositivi wireless, EL.MO. offre

Dettagli

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI ES-3000 COMBO GUIDA ALL INSTALLAZIONE RAPIDA (MANUALE INSTALLATORE) Versione 2.0 Solarbook è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati 2013 Info@Solarbook.it

Dettagli

La telefonia cellulare. Piccola presentazione di approfondimento

La telefonia cellulare. Piccola presentazione di approfondimento La telefonia cellulare Piccola presentazione di approfondimento Introduzione Oggigiorno, i telefoni cellulari sono diffusissimi e godono della massima popolarità. Molte persone, tuttavia, non conoscono

Dettagli

SERIE SCX53 MULTISWITCH 5 CAVI - SCR / LEGACY

SERIE SCX53 MULTISWITCH 5 CAVI - SCR / LEGACY MULTISWITCH SERIE SCX53 5 CAVI - SCR / LEGACY Disponibile a 4-6-8 derivate Selezione automatica modalità legacy*/scr Frequenze SCR 1210 1420 1680 MHz Controllo automatico del livello d ingresso Tre livelli

Dettagli

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità MANUALE DELL UTENTE IT PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità 1 IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti istruzioni per

Dettagli

Unità di controllo STAPS wireless per scaricatori di condensa

Unità di controllo STAPS wireless per scaricatori di condensa I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 MI Ed. 1 IT - 2014 Unità di controllo STAPS wireless Descrizione

Dettagli

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V.

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V. Informazioni importanti! Grazie per aver acquistato questo caricabatterie switching a quattro stadi. Leggete attentamente queste istruzioni prima di utilizzare l apparecchio. Conservate il manuale d uso

Dettagli

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in SIRENA ALLARME GasiaShop P.Iva: 03957290616 Precauzioni: 1. Non smontare l articolo: non rimuovere la copertura o le viti, così da evitare sbalzi elettrici. All interno non ci sono parti riutilizzabili.

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento degli impianti fotovoltaici La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie terrestre

Dettagli

Cablaggio e progettazione tutte le novità

Cablaggio e progettazione tutte le novità Cablaggio e progettazione tutte le novità di Adalberto Biasiotti Nell'impiantistica di sicurezza il cablaggio gioca spesso un ruolo significativo. Oggi sono disponibili numerose alternative, con pregi

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INDICE: 1 KIT DI CONNESSIONE WIRELESS... 3 2 SCHEMA DI MONTAGGIO... 4 a) Installazione base:... 4 b) Installazione avanzata con access point:... 5 c) Installazione avanzata con

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA

RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA Duplex, il nuovo rivelatore a doppia tecnologia rappresenta la soluzione ideale per la protezione degli ambienti esterni,

Dettagli

INTELLIGENT BEGHELLI. SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE Rivelatore assenza rete elettrica ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO

INTELLIGENT BEGHELLI. SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE Rivelatore assenza rete elettrica ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO INTELLIGENT BEGHELLI SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE Rivelatore assenza rete elettrica Beghelli IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO. CSERVARE C CURA IL

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata...

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata... Sommario 1. Presentazione.............................................44 2. Posizionamento della cuffia...................................45 3. Configurazione.............................................46

Dettagli

CAMERA EXTENSION ADAPTOR HDCE-100

CAMERA EXTENSION ADAPTOR HDCE-100 CAMERA EXTENSION ADAPTOR HDCE-100 OPERATION MANUAL [Italian] 1st Edition Sommario Descrizione generale...3 Posizioni e funzioni dei componenti...3 Esempio di configurazione del sistema...5 Precauzioni

Dettagli

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS L PRIMO LAMPIONE FOTOVOLTAICO COMPLETAMENTE TARABILE SFHERA SRL Pagina 1 IL SISTEMA Il lampione fotovoltaico è composto da : Pannello fotovoltaico N 2 batterie ermetiche

Dettagli