44 - Roma SS. Giovanni e Paolo senza escludere S. Michele è stato eletto in principale patrono S. Giuseppe Arezzo elenco dei sacerdoti nominati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "44 - Roma SS. Giovanni e Paolo senza escludere S. Michele è stato eletto in principale patrono S. Giuseppe. 46 - Arezzo elenco dei sacerdoti nominati"

Transcript

1 Governo Pernina Giuseppe Beni ha ottenuto da Antonio Galassini di Mugnano la cessione di una parte di un patronato sulla prioria di Cernina per presentare poi alla vacanza suo figlio. il chirografo di cessione è simoniaco. 2 - Roma a G. B. Rotelli dal suocero privata; dolore per la morte della figlia, sono vecchio, non vedo mi sto strascicando, non servo più a niente e non posso venire a vedere le mie nipoti, siate un buon padre e scrivetemi. 4 - Roma a G. B. Rotelli da Maria Luttazzi privata. 6 - Roma a G. B. Rotelli privata. 7 - Poppi a G. B. Rotelli presso monsignor Albergotti, lettera privata del gonfaloniere con notizie interessanti di politica internazionale. 9 - Roma a G. B. Rotelli dalla cognata Geltrude Mappelli privata Poppi a G. B. Rotelli custode della cancelleria dall'amico Vincenzo Giorgi privata Poppi a G. B. Rotelli dall'amico Vincenzo Giorgi privata Poppi a G. B. Rotelli dall'amico Vincenzo Giorgi privata Poppi a G. B. Rotelli privata Roma a G. B. Rotelli malattia, affetti, povertà, bisogno di notizie: privata Poppi a G. B. Rotelli privata Roma a G. B. Rotelli dalla cugina Geltrude privata notizie dei parenti Arezzo dal vescovo al Papa, con il rovescio al tempo di Leopoldo ci sono in Diocesi un numero di parrocchie senza assegnamenti e quindi il popolo malissimo assistito, si chiede di gravare le parrocchie pingui di pensioni a favore di quelle povere Arezzo il vescovo non può dispensare dalle leggi ecclesiastiche e dalle denunzie e dal tempo proibito quando manca una giusta ragione come nel caso delle signore Guelfi e Grandi, il matrimonio è davanti a Sua Maestà poi si vedrà cosa fare Antria apologia del priore Luigi Grandi accusato al tribunale laico per notabile deterioramento dei beni della chiesa dai Frosini di Pratantico (interessante per notizie particolari sulla chiesa di Antria) Castiglion Fiorentino collegio: preventivo dei lavori Arezzo lettera pastorale sulla devozione al Sacro Cuore presentata alla Reale Maestà Arezzo vescovo ringrazia per i Padri passionisti e per il gioiello in via di collocazione del simulacro della Vergine. L'orfanotrofio e il tagliere dalla porte della Cattedrale, lo scandalo di non poche ragazze abbandonate al vizio toccherà a Sua Maestà il modo e il tempo dell'apertura della cappella di S. Maria Arezzo il vicario Cellesi richiami il signor Paloni a fare gli esercizi come promesso Arezzo il parroco di Rassina Celli, le sue relazioni con la moglie del Poltri, il processo fatto dal governo, e conseguente subordine di rinuncia a Rassina, l'ostinazione del Celli a restare non dipende affatto dal vescovo ma dal governo stesso e il vescovo vorrebbe che lo scandalo venisse finalmente risolto Arezzo trasferimento della Madonna del Conforto nella nuova cappella in Cattedrale si chiede a Monsignor Francesco Bertazzuoli elemosiniere segreto di Sua Maestà di ottenere il permesso dato che la processione passerà per la strada dove si trovano le monache affinché alcune monache possano passare in altro monastero confinante che ha la porta sulla strada e anche di poter celebrare la messa propria Né luogo né firma si dice di un allontanamento da un impiego a Roma di persone importanti che un passato ha favorito la Diocesi Roma supplica al Santo Padre dai diocesani in occasione del passaggio del Papa da Arezzo, rischio che qualcuna non raggiunga il destinatario Arezzo S. Agnese nota di quelli che non hanno soddisfatto il precetto pasquale.

2 44 - Roma SS. Giovanni e Paolo senza escludere S. Michele è stato eletto in principale patrono S. Giuseppe Arezzo elenco dei sacerdoti nominati operai e conservatori della città e della diocesi Arezzo diario della visita pastorale al vicariato di Terranova Firenze Giuseppe Giunti al vescovo è stato presentato alla Regina il desiderio del vescovo di incominciare il Giubileo la seconda domenica di quaresima Arezzo un sacerdote pentito non viene assolto se non rimedia e allora questo scrivendo al vescovo assicura la falsità delle varie accuse contro i confratelli e dei memoriali fatti arrivare al vescovo e al governo in particolare le false accuse a Padre Agnelli che sono state la sua rovina Arezzo alla segreteria della Sacra Congregazione del Concilio Luigi Ser Giuliani chiede per il figlio don Francesco il decanato della Cattedrale, vista anche la poca forza dei tre concorrenti Arezzo Se la regia giurisdizione avesse interpellato il vescovo sull'affare del parroco di Rassina Celli le cose sarebbero andate meglio per tutti; il Celli che ha già rifiutato di andare parroco a S. Polo sarà trasferito alla prima occasione Foiano monastero di S. Stefano cinque religiose scrivono a Pio VII chiedendo di poter vestire il velo e di poter uscire dalla clausura la mattina della funzione e dopo pranzo per visitare alcune chiese di Foiano Arezzo fra Domenico da Bibbiano: il vicario regio ha una seria di appunti- accuse nei confronti del noto predicatore: dice male la messa, non va al coro e quando ci va è scomposto e preferisce stare a ciarlare e scherzare con le donne, veste in modo laico, sparla dei superiori, seguono altre cinque dichiarazioni: pazienza e misericordia (Firenze) troppe critiche ai superiori (Modigliana) mi dà pena quanto i miei peccati (Vicario) devo essere paziente ma mi accusa di eresia (Arezzo) devo richiamarlo ma non risponde (Firenze) Sansepolcro il vescovo ringrazia quello di Arezzo per la visita e le premure, ha scritto al vescovo di Città di Castello e quando risponde riferirà Arezzo circolare di presentazione del sacerdote Pietro Migliorini come collettore delle offerte per i religiosi francescani in Terrasanta Poppi relazione sulla chiesa da portare al vescovo, se c è qualcosa che non va mi avverta, se son pronti gradirei due calendari Monte Marciano si accludono i memoriali per la firma Lupinari- Bucine in questo vicariato in si sono tenute le conferenze dei casi, don Francesco Sanleolini manda quelle dell'anno precedente Vitiano Domenico Sandrelli priore attestato di morte di don Matteo Giusti addetto al servizio dell'oratorio Presti Castelfiorentino Francesco Conti non ha ricevuto l'approvazione per le confessioni forse perché non ha mandato la tassa e la manda Loro Buonaventura Busatti allega la patente di confessione per la conferma Pretella Bartolomeo Marinelli conferenza casi riservati fede di esercizi spirituali Castiglion Fiorentino Placido Margheri acclude attestati delle professioni di suor Scolastica Ricci e suo Veronica Giommoni (ci sono) Montefatucchio don Santi Castelli nominato per Corezzo delega per tutti gli atti necessari don Giosuè Benvenuti segretario del vicario generale Cellesi Poppi Giovanni Venturini ha informato i vari parroci delle cose da fare informa che Manneschi parroco di Riosecco è in cattivo stato di salute, rimbecillito, ora è assistito da Don Ferrini ma per gli anni precedenti ci sono dubbi sulla corretta tenuta dei registri. Angelo Vecchi cappellano di Bibbiena deve ricevere la facoltà di confessione ma ora è agli esercizi spirituali Loscove Ferdinando Bonciani acclude gli attestati richiesti della parrocchia di Fronzola l'aggiornamento sarà fatto dal nuovo parroco 92 - Raggiolo Raffaello Zacchi aveva pensato di trasmettere la festa della Natività per le feste che dovevano

3 farsi costì, essendo state costì sospese, ha pensato di fare la solita festa domenica prossima con un triduo di cinque giorni invece che l'abituale novena Castiglion Fiorentino Placido Margheri delle scuole pie acclude due patenti di confessione scadute da confermare e se non fosse possibile farlo rapidamente chiede di poter proseguire nella confessione in attesa del rinnovo Lucignano Enea Arrighi desiderio di erigere nel pubblico oratorio nella villa di Poggio delle donne nella cura di S. Biagio al Pozzo la devozione della Via crucis parroco d'accordo Bibbiena S. Lorenzo il guardiano Cenni conferma della patenta di confessione di Ubertino Buratti trasferito a Firenze Quota il parroco Andrea Ciarchi capitando spesso penitenti caduti nei casi riservati e non potendo data la lontananza ricorrere ogni volta al superiore chiede la facoltà di assolvere una tantum. Non essendoci né il vicario né il segretario non si può fare Castelnuovo Berardenga Lorenzo Mancini al segretario Benvenuti eccole ricoperti di spazi nel libro dei morti come richiesto Val di Chio S. Maria Pierfrancesco Panichi rimette lo stato delle anime è stato moroso a causa di una grave malattia che gli impediva di stare a sedere al tavolo, nella parrocchia non ci sono novità rispetto alle precedenti risposte Trappola Giovanni Giovannuzzi ringraziamento e condizioni di impotenza Montemarciano patenti di confessione di Antonio Rosi abitante a Montemarciano e un po d'aiuto al parroco Lorenzo Cini Chitignano Lorenzo Lorenzini parroco per vari motivi non c è stato tempo per le copie dei registri parrocchiali le farò quanto prima Monistero d'ombrone Egidio Ciriegi parroco rimette lo stato d'anime più una lettera personale al vescovo Terranova l'arciprete Giuseppe Brilli al segretario Benvenuti che gli ha fatto notare che dal vicariato non è arrivato nessun accatto per i catecumeni tranne che dalla parrocchia di Persignano, risponde dicendo che gli accatti sia per i catecumeni che per la Terrasanta sono stati da lui consegnati al cugino don Giuseppe Castellani archivista vescovile e che c'era stato detto che potevamo farli entro giugno e a quel momento sarà chiaro che anche dal vicariato saranno rimessi gli accatti Cesa Francesco Donato Pigli parroco acclude l'accatto per i catecumeni Castiglion Fiorentino il minore conventuale De Pretis fa fede della capacità di Giuseppe Fazzuoli nel celebrare a dovere la messa e quindi si può riconoscergli la facoltà di celebrare Poppi Giovanni Venturini proposto acclude lo stato d'anime di Filetto e chiede di essere informato se nel vicariato è stato fatto da tutti e bene, sono un novizio in quest'incarico Montecchio Luigi Dottarelli acclude l'accatto per la casa dei catecumeni lire Laterina Francesco Gori ecco la copia dei libri parrocchiali di Gello Biscardo e de La Penna e lo stato d'anime di Laterina e Casanuova, chiede che siano passati al segretario Migliari gli accatti di Laterina e de La Penna per Terrasanta e catecumeni nella cura di Casanova si è questuato per la Terrasanta uguale lire 3.8 e per i catecumeni lire 2. Ho creduto di unire questi accatti a quelli di Laterina per non far ridere Rassina il cappellano trasmette nota dei morti e dei matrimoni Poggio di Loro Benedetto del Nano trasmette lo stato d'anime, non essendo stata conservata la lettera pastorale non garantisce d'aver rispettato tutte le regole Vitiano Domenico Sandrelli priore rimette gli accatti (?) di Vitiano e Corsano Oliveto Giuseppe Francioni rimette gli accatti per Terrasanta e per i catecumeni e lo spoglio dei libri parrocchiali e dello stato d'anime Poppi Sebastiano Calabori urgenza di lavori al monastero da una parte minacciava la clausura, infiltrazione d'acqua Bibbiena Francesco Giusti attestato del padre priore dei domenicani, quattro crazie e auguri per la salute dello

4 zio Pretella Bartolomeo Marinelli acclude per la confessione la patente del cappellano Badia a Tega Pasquale Ferrini manda accatti per Terrasanta e quello dei catecumeni Castiglion Fiorentino Placido Margheri richiesta di facoltà di poter ammettere in monastero di S. Benedetto alla Ripa Maria Orsola Castelluccio Domenico Cardini pievano acclude un memoriale da far graziare e trasmettere Sestano Giovanni Battista Gotini quando sono andato parroco dopo la rinuncia di Angelo Spergi i mobili dell'inventario precedente non c'erano e pagai quelli dello Spergi ora il mio successore Vincenzo Migliorini ricerca i mobili dell'inventario Spergi Bibbiena Francesco Giusti allega la patente di confessione di padre Mattoni per la conferma Asciano Gaetano Baldi ricevute le attese memorie rimette la spesa di lire 3.8 e ringrazia Castelluccio Domenico Cardini ci sono state alcune dimenticanze nel libro dei defunti Monistero d'ombrone Egidio Ciriegi le quaranta ora nella domenica delle Palme si combinano con quelle della Pieve per cui saranno anticipate nella domenica di Passione Partina Antonio Receputi c è stato un errore nella copia del registro dei battesimi, omesso il nome della madre Sogna Luigi Forasassi acclude la nota dei morti non quella dei matrimoni perché nel 1804 non ci sono stati Castiglion Alberti Giuseppe Belli trasmette morti e matrimoni Lucignano si presenta attestato per il rinnovo della patente di confessione per padre Giuseppe Maria da Castiglione Asciano Gaetano Baldi rimetterà tutte le copie dei libri parrocchiali di tutte le cure del vicariato ora pensano ad altro. Bisogna ritrovare documentazione di un censo nella mia cappella dei S.S. Francesco e Innocenzo nella chiesa della Madonna del Giardino e se non si trova inventare qualcosa Marcena Luigi Silvani presenta una memoria da firmare e rimettere Noceta Angelo Brocchi una omissione nella copia dei matrimoni Arezzo(?) Francesco Bisi acclude le fedi dei morti e matrimoni Fonte a Ranco Luigi Buoncompagni dopo dimenticanza manda l'attestato delle conferenze per la conferma della confessione e la tariffa San Pancrazio Gaetano Casini trasmette copie di morti e matrimoni S. Giustino Vincenzo Civai per patenti di predicazione e copie di libri parrocchiali di tutte le parrocchie del vicariato tranne Faeto per malattia del parroco Castiglion Fiorentino Placido Margheri delle scuole pie fede per gli esercizi spirituali di Maria Eleonora Palmira Bangini e 7 lire per la licenza Castiglion Fiorentino Silverio Galuzzi nel libro dei matrimoni ha omesso il nome della sposa Laterina Ippolito Rossi patente di confessione e predicazione per chi farà il quaresimale Querce Lucignano G. B. Maccarelli copie di libri di matrimoni ne morti e anche quelle di Modanella, S. Veriano G. B. Franceschi priore copie matrimoni e morti supplica problema lontananza per casi riservati Bibbiena Gianfranco Borghi proposto copie libri parrocchiali di Bibbiena, Gello, Banzena, Corezzo, Monte Fatucchio, Frassineto, Biforco e Dama Poggio di Loro copie dei battesimi, matrimoni e morti Castiglion Fiorentino Placido Margheri delle scuole pie permesso per vestizione di Maria Eleonora Palmira nel m. di S. Benedetto della Ripa Pieve Pontenano Domenico Guerrini pievano inventario della cappella di S. Bartolomeo non vi sono arredi sacri, la cappella è nella chiesa di S. Margherita e pago il lacero Gropina G. B. Ubertini pievano rimette le copie (stranamente ci sono altre due firme quelle di padre Clemente Pizzi e di Domenico Lancisi di Sansepolcro).

5 189 - Monistero d'ombrone Egidio Ciriegi parroco siccome si è presentata l'occasione invia le note dei morti, matrimoni e lo stato della parrocchia Lucignanello Lorentino Barbagli invia memoriali e altro Zenna Mario Biagini fare in modo che il parroco di S. Maria mi paghi la tassa della sacra visita uguale lire 60 più di un prestito; copie di matrimoni e morti anche di Belfiore ma manca lo stato d'anime. Ho scritto al curato di Bagnena ma nel circondario di Talla i parroci sono come le parole greche in Toscana. A Subbiano il vicario sogna incensi Calcione G. B. Faenzi trasmette note dei matrimoni, morti e battesimi Castiglion Fiorentino G. B. Tommasi Plausilla Goti chiede di essere ammessa alla professione solenne e quindi facoltà di adunanza alle corali, per deliberare a votazione segreta Ciggiano Giorgio Pistrini un riscontro di data Taena Francesco Sorini trasmette le copie dei vivi e dei morti Domenico Ferrini per motivi anche familiari chiede la nomina anche a Chiassaia Savorgnano Antonio Moriani rimette i duplicati di matrimoni e morti Montevarchi i fratelli della compagnia di Pieve a Presciano hanno cercato di ottenere indulgenze da Roma Bibbiena Gianfrancesco Borghi proposto mancano le rimesse di battesimi e morti dal 1778 al 1780, mancando la circolare del 1781 in questo archivio ora molto laborioso reintegrare quei vuoti, dovrà essere fatto comunque ma attende chiarimenti in merito e così aspetta chiarimenti e una copia della detta circolare Lucignano Giovanni Antonio Meconi scrivano su incarico della Abbadessa scrive per ottenere licenza ad entrare in monastero a Bartolomeo Pari nuovo operaio, Bartolomeo Viti nuovo lavoratore del podere della fornace e per i figli Antonio e Giovan Battista, per il norcini, per tre mugnai d'olio e per il macellaio Chiusi Luigi Burali il chierico Pasquini di S. Casciano dei Bagni deve rimettere l'inventario dei beni dell'oratorio dei S.S. Antonio Pietro e Pasquale fuori dalla terra di Lucignano Laterina Francesco Gori cappellano acclude alla patente di confessione il memoriale per i casi riservati, si scusa per avere continuato a confessare con la patente scaduta ma si è dimenticato Poppi Angelo Basagni Castiglion Fiorentino Domenico Guelfi arciprete dopo tante richieste l'economo di Brolio ha mandato lo stato d'anime che invia con le copie dei libri parrocchiali di varie parrocchie Quota don Andrea Ciarchi licenza per assentarsi dalla parrocchia e ha accluso la dichiarazione del trovato supplente (c è) Partina Antonio Riceputi è passato all'altra vita Franco Visi curato di Pratale; concorso per la parrocchia sospeso Arezzo lettera per avvisi alla morte dei beneficiati, fascicolo vuoto Arezzo copia di ministeriali per la nomina a benefici semplici e curati (fascicolo vuoto). 230 Arezzo Flaminio Severi delle Poggiola chiede la promozione agli ordini minori Arezzo congrue degli ordinandi (fascicolo vuoto) Monte San Savino Erasmo Andreoni rivendica il posto in seminario in base al testamento del canonico Purilozzi Arezzo lettera pastorale sull'educazione dei figlioli e sull'abuso degli amoreggiamenti (vedere in lettere pastorali) Terranova Giuseppe Brilli arciprete fa fede che don Donato Gonelli è stato esaminato su dogmatica e liturgia Arezzo SS. Annunziata Vincenzo Balloni fa fede che don Simone Ralli è stato esaminato e il celibet può essere confermato Arezzo Palazzo vescovile nota dei contadini e altri necessari da introdurre nel monastero della SS. Annunziata di Poppi e condizioni e modalità dell'introduzione Arezzo SS. Annunziata Vincenzo Vallori parroco nuova abilitazione per altri sei mesi alla celebrazione della

6 messa per Donato Casi Viaio Niccolò Tuti rettore allega attestato del padre guardiano degli Osservanti di Anghiari per gli esercizi spirituali di vari sacerdoti Le Ville Luigi Moschini allega lo stato d'anime scusandosi per il ritardo ma la gotta Bucine Pier Francesco Contri è sparito il predicatore fissato per la quaresima, chiede vi sia trovato un altro predicatore qualunque esso sia San Fabiano Francesco Lanfri per quanto né so qui non ci sono né discoli né malviventi Antria Donato Casi è forzato a rinunciare alla cappellania di Libbia sottoposto al parroco di Tregozzano non essendo compatibili tregua e tranquillità con il parroco Vescona S. Fiorenzo Paolo Lapi parroco per quanto riguarda l'economia di S. Andrea a Mucigliano verrà ad Arezzo dopo S. Martino Faltona PierLuigi Pasquini parroco il cappellano Domenico Mascalchi di Carda teme che non sia stato fatto tutto il dovuto e quindi che ci possano essere difficoltà a riscuotere il suo onorario dalla Fraternita la serva del parroco non sa nemmeno lei quando è nata ma dovrebbe essere sui 30 anni è di Faltona e di famiglia poverissima, orfana di padre fu G.B. Bartoli, i fratelli vanno mendicando, chiede licenza scritta di poter continuare a tenerla Marcena Luigi Silvani parroco non ci sono qui giovani di cattiva condotta meritevoli di essere sottoposti a disciplina militare Castiglion Fiorentino G.B. Tommasi chiede a nome del padre G. B. Monchi di collocare la figlia Camilla di anni 12 come educanda nel convento di S. Chiara Calbi Giovanni Casi parroco non ci sono attualmente cattivi soggetti Poggiolo Giovanni Barbagli parroco è morto il curato di Viciomaggio e accetterebbe volentieri la nomina Arezzo il vicario foraneo darà ai parroci la pastorale sulla devozione al Sacro Cuore e le pagelle per tutte quelle chiese nelle quali si celebra nei giorni festivi Mugliano Giuseppe Bambini editti per la vacanza di Chiassaia Arezzo alla superiora di un monastero nessuna meraviglia se qualche giovane di età e di religione possa aver bisogno di qualche stimolo sull'umiltà sulla carità e all'obbedienza Arezzo dopo l'impegno per il passaggio del Santo Padre si riprende la visita di Asciano, viene fatto conoscere il programma per eventuali modifiche al proposto Gaetano Baldi Arezzo Curia a Francesco Borghi proposto di Bibbiena la novena da premettere nelle domeniche che precedono la traslazione della Madonna del Conforto è da farsi dopo pranzo Arezzo Curia vescovile al proposto di Bibbiena, per le offerte da richiedere nelle parrocchie per la traslazione dell'immagine i parroci possono nominare dei responsabili che vano anche nelle case Arezzo Curia al proposto di Bibbiena Francesco Borghi alcuni parroci anche del vicariato di Bibbiena non hanno rimesso entro il termine la relazione richiesta nella pastorale, sollecitarli Arezzo Curia al proposto di Bibbiena Francesco Borghi far conoscere a tutti i parroci il decreto vescovile e regio abusi di alcuni benefiziati che tengono presso di sé le vacchette con i propri obblighi (c è il decreto con le firme dei parroci dei vicariati di Bibbiena, non tutti) Arezzo Curia a Francesco Borghi proposto di Bibbiena deve essere fatta arrivare a tutti i parroci la circolare della regina riguardo ai funerali: pompa eccessiva e ordini precisi Arezzo Curia al proposto di Bibbiena Francesco Borghi avvisi riguardanti le feste per la traslazione per Madonna del Conforto, per ordine del Governo la festa è rimandata ad altra data, le offerte serviranno a pagare i lavori già fatti e saranno indirizzati gli operai anche dal Regio Governo Arezzo Curia manifesto delle feste sospese Arezzo Curia quattro lettere alla Chiassa a Giovi Castelluccio Quarata per preparare la visita Arezzo in avvenire gli ordinandi in sacris devono prima andare in ritiro ai passionisti di S. Bernardo. o anche in seminario.

7 287 - Arezzo vescovo dopo motuproprio della regina sul problema dei bambini esposti viene mandata questa circolare in stampa ai parroci contenente gli articoli che possono riguardarli Firenze tasse in favore dell'arcispedale di S. Maria Nova in Firenze Arezzo onorari annuali per i ministri della Fraternita dei Laici ai quali era affidata l'amministrazione dei benefici vacanti della Diocesi eletti dal vescovo e loro incombenze Montauto il cappuccino Alessandro dalla Pieve al padre G. B. D'Aiaccio per parlare col vescovo dell'affare noto e presentare al vescovo il padre Egidio da Firenze per ottenere la patente di confessione Arezzo padre G.B. D'Aiaccio padre Carlo d'arezzo e Padre Gaetano da Sestino cappuccino danno scandalo per comportamenti arroganti, licenziosi, prepotenti, non ubbidienti; predicazione balorda si parla del vescovo Ricci e di Giansenismo e di laicizzazione. 306B - Bonistallo Benedetto da Firenze guardiano dei cappuccini, non ha potuto eseguire prima la commissione del vescovo per problemi di salute e per l'impiccio del Giubileo Arezzo Bernardo Lessi quel fulmine a ciel sereno di cui parlammo insieme questa mattina è scoppiato ieri l'altro la regina decideva che fossero ammoniti seriamente quei parroci reclamanti e non obbedienti al vescovo Firenze Montughi Marta Ballerini Manetti denuncia un confessore G:B. Rossi cappuccini che "mi parlò di cose immodeste" (in latino) Arezzo palazzo vescovile Pirro Subiani pro vicario generale è delegato ad ammettere al giuramento suppletorio Giovanni Cellesi per lo stato di libertà in ordine al matrimonio Querceto Girolamo Fabbrini non è venuto per gli esami di confessione per assistere gli infermi: chiede una proroga Palazzuolo Luigi Casini pievano ricevute le circolari per le preghiere per allontanare l'imminente flagello e permesso per il SS. Sacramento non a Palazzuolo ma nella compagnia nel Castello Arezzo - Pienza controversia tra Curia di Pienza- Chiusi e Arezzo in materia di stato libero per il matrimonio tra una pientina ed un aretino Lucignano Bartolomeo Grandi vacante beneficio di una messa settimanale all'altare di S. Carlo in collegiata ed essendoci nella chiesa della SS. Annunziata la compagnia della Congregazione si chiede anche per comodità dei fedeli che la soddisfazione del legato di S. Carlo avvenga nella chiesa della SS. Annunziata molto frequentata S. Donnino compagnia del S. Cuore e Congregazione della Buona Morte avevano in cassa una cinquantina di scudi, il parroco Avellino Montauti li prestò per un anno per la costruzione della cappella della Madonna del Conforto a patto di poter riavere la stessa somma dopo un anno; ora c è bisogno di quei soldi per restaurare la chiesa e fabbrica della compagnia Arezzo S. Agostino Francesco Luchini e Rosa Luggiali sono conviventi (fascicolo) soddisfazione precetti pasquali ed eventuale presenza di balordi. Precetto pasquale: Saione (tutti), Bagnoro (meno2), San Zeno ( meno1), San Donnino (tutti), Staggiano (tutti), Gello (meno1), Petrognano (-2) S. Polo (tutti), Antria (tutti), Castelluccio (tutti), S. Anastasio (tutti), Agazzi (tutti), Pulicciano n(tutti), Pigli (meno1), Pratantico (tutti), Ceciliano (tutti), S. Fiorenzo (meno2), Torrita (tutti), Pineto (tutti), Giovi (tutti) Laterina Antonio Gualchierai segretario del vescovo varie piccole cose Foiano Angelo Chiaromanni fa riferimento ad alcune piante colorite da ricercare S. Piero (non ci sono elementi ma dovrebbe trattarsi di quelle lamentele contro un frate di S. Francesco del resto identiche da un altro foglio nel Governo) Regno Etrusco Tommaso Simonelli G. B. Schiatti pro parroco a S. Polo supplica il permesso di rivolgersi a Roma per essere nominato cappellano con diritto di successione di don Pietro Motelli di Puglia colpito da colpo apoplettico Anghiari Stefano Coppari è stufo delle continue diffamazioni da parte di Luigi Cordovani parroco di Tubbiano seguono l'attestato di stima o onore verso il Capparelli dal gonfaloniere e priori di Gualdo e un foglio di scandalosi comportamenti del Cordovani (parole contro il vescovo, donna morta senza sacramenti, un'altra non è stata assistita perché renitente a lasciare i beni al Cordovani, lampada spenta nei giorni feriali per risparmio,

8 partecipazione ai carnevali, insulti pubblici ad un prete che si preparava a dir messa, stretta amicizia con una zitella, la serva lo comanda ed è malvista dal popolo) Cesa Antonio Gualchierani l'ex curato Guerri non è degno di partecipare ad un concorso per Montalceto sia tolta al Maffei la patente di economo di Montalceto, riscontrare a registro la patente di confessione di p. Ramacci Cesa Antonio Gualchierani differire il concorso per Montalceto in modo che possa partecipare anche un soggetto che secondo le premure del ministero deve essere traslatato e il vescovo sia tornato, il vescovo sta bene 408- Mugliano Antonio Gualchierani rimettere al vescovo i fogli per il concorso alla Chiassaia e le suppliche del Busatti facendo presente ai Regio Governo i maneggi di questo prete non voluto dal popolo, altre disposizioni di vario genere Mugliano Antonio Gualchierani il Cecchini ha preso possesso di Campriano preparazione delle visita di Monte San Savino, giorno dell'appuntamento di presentazione del Gonnelli da parte delle monache e del preposto di Terranuova. Da comunicare il giorno della rinuncia di Vincenzo Parigi già maestro di retorica nella diocesi di Chiusi Firenze Antonio Gualchierani passaggio di consegne a nuovo segretario(?) Arezzo Pio VII nel ritorno che a breve farà da Firenze verrà ad Arezzo nei vicariati che saranno attraversati le popolazioni con l'insegna della propria chiesa si trovino ai due lati della strada, col parroco che incensa e canto delle litanie e fiori e erbe odorose nella strada, suono delle campane e fuochi nelle alture Torrita Vincenzo Stocchi parroco contento del prossimo passaggio del Papa Rigutino Gregorio Cardini ha ricevuto la circolare farà quanto prescritto per il passaggio del Papa Duddova Bernardino Ruggeri l'8 maggio è la festa titolare, la strada regia è a 10 miglia, per età e malanni non posso andare a cavallo e poi a Badia a Ruoti c' è il vescovo Carletti per le cresime S. Leo Francesco Guerri curato farà l'occorrente per la vista del Papa (fascicolo passaggio del Papa Pio VII) Laterina (Ippolito Rossi) ci saremo, Pieve a Quarto (Luigi Lazzari pievano) ci saremo, Rigutino (Gregorio Cardini, pievano) ci saremo, Torrita (Vincenzo Stocchi parroco) ci saremo Castiglion Fiorentino (Domenico Guelfi arciprete) ci saremo, Agazzi (Bernardo Poggi) ci saremo, Terranuova (Vincenzo Brilli) ci saremo, Galatrona (Bernardo Buffoni) faremo il possibile; le copie dei libri parrocchiali le abbiamo rimesse, ci sarà stata una svista di chi le ha ricevute. Piazzano (Atanasio Angelini) al presente è proibito uscire dallo Stato Pontificio e ci sono i soldati al confine, se si leveranno i soldati faremo il possibile, considerando la distanza dalla strada maestra e l'età Arezzo Curia la regina ha ordinato che durante il viaggio del Papa per tutta la strade per tutti i luoghi campane dalla mattina alla sera anche per le chiese circonvicine Laterina Ippolito Rossi ci saranno preghiere per il viaggio del Papa Terranuova Giuseppe Brilli ci saremo Arezzo (erano state ordinate alle parrocchie due orazioni 1)novena per la traslazione della Madonna del Conforto 2)rimessa con le copie dei parrocchiali). Fascicolo Vogognano (Techini pievano e Beni curato) rimesse 1-2, S. Felice (Domenico Vezzosi) dopo un po di attesa 1-2, Poppi (Giovanni Venturini) due in ritardo Subbiano (Giovanni Lapini) due i ritardatari rimetteranno, Poppi (Giovanni Venturini) 1 sarà fatto, Terranuova (G. Brilli) 1-2- saranno rimesse, Castiglion Fiorentino (Domenico Gulefi arciprete) i ritardatari sono stati richiamati. Monte San Savino (Filippo Antonio Galletti) sono stati informati i parroci ma non so come andrà, a preso piede vecchia usanza di non rendersi conto neppure del fatto recapito delle lettere del vicario foraneo; Laterina (I. Rossi) tutti avvertiti ma ci sono i ritardi e io per primo data la quasi totale cecità e quindi anche il cappellano non ha molto tempo. 2) sono stati avvertiti per la (fascicolo) funerali (la regina rifacendosi ad una legge del 1748, dà comandi sui funerali) Foiano (Giglioni) notificato ai parroci i comandi sui funerali, Giovi (Francesco Guelfi) notificato, Chiassa (Domenico

9 Mazzoni) notificato, Monte San Savino (Filippo Antonio Galletti) qui i funerali sono fatti con tale moderazione e ristrettezza che non portano guadagno comunque notificato, Subbiano (Giovanni Lapini arciprete) notificato, Laterina (Ippolito Rossi) notificato, Terranuova (Giuseppe Brilli) notificato (fascicolo funerali) Arezzo SS. Michele e Adriano Vincenzo Palmi parroco chiede chiarimenti. S. Gimignano ( Luigi Vignoli) ma qui ci sono i più poveri della città e quindi funerali per carità, S. Niccolò (Giuseppe Martinozzi) va bene, S. Agnese (Pierfrancesco Ricci) va bene, S. Domenico (Girolamo Tenti) va bene, studiare la legge del , SS. Annunziata (Vincenzo Ballori) va bene, S. Pier Piccolo (Giuseppe Nesti) va bene Arezzo Pieve Donato Gugliantini parroco circolare sui funerali va bene Arezzo S. Iacopo Antonio Trippi va bene Galatrona Bernardo Buffoni funerali: va bene Castelluccio Domenico Cardini pievano notificato sui funerali Bibbiena Gianfranco Borghi proposto notificato, non ho un cappellano affidabile Lucignano Bernardino Franceschini arciprete, funerali: va bene Arezzo Badia Eugenio Bigi parroco sui funerali: bene S. Felice in Pincis Domenico Vezzosi: la legge è già osservata Arezzo Ferdinando Ubertini rimette l'annuale soluzione dei casi e la patente di confessione da confermare Pontenano Domenico Ferrini pievano rimette i documenti necessari per la vestizione dell'abito clericale di Giovanni Ceseri Rossi Vescona S. Giovanni Girolamo Vigni il popolo è di sole 10 famiglie di poveri contadini e l'offerta per la Madonna del Conforto è di soldi Gropina G. B. Ubertini pievano rimessa stato d'anime e attestato di esercizi spirituali Petrognano Donato Paperini la novena della Madonna del Conforto nel mese di luglio per il lavoro nei campi non verrebbe nessuno, sarebbe opportuno spostarla, ad esempio priva della natività di Maria Querce Lucignano Giovan Battista Mencarelli invio della raccolta per la Madonna del Conforto Anghiari S. Croce Andrea Paggetti guardiano 4 patenti di confessione da confermare Castiglion Fiorentino Domenico Guelfi arciprete, parroci informati per le copie dei libri ma ancora non si è fatto avanti nessuno Rigomagno Giuseppe Venturini ancora le offerte per la Madonna del Conforto sono nelle mani degli incaricati quando le porteranno saranno rimesse Foiano S. Francesco Bonaventura Foianesi guardiano patenti di confessione di padre Giovanni Antonio Guardiani da rinnovare Capannole Pier Maria Dei chiede licenza di allontanarsi dalla parrocchia per motivi di famiglia, organizzata la supplenza: concessa (allegato) Le Ville Luigi Moschini parroco chiese licenza di allontanarsi dalla parrocchia per motivi familiari organizzata la supplenza: concessa (allegati) Loro Francesco Moroni rinnova richiesta facoltà di assoluzione dal caso detto della "cassetta" e il permesso di allontanarsi dalla Diocesi, organizzata la supplenza: concessa Montefatucchio Giuseppe Franceschi deve andare a Firenze chiede licenza di allontanarsi organizzata

10 la supplenza Marcena Luigi Silvani chiede di allontanarsi per salute della madre organizzata supplenza Bucine chiede licenza di andare a Roma, la supplenza è organizzata Rosennano contrariamente a quanto affermato il popolo di Rosennano è stato abbandonato non essendoci stata l'assistenza promessa S. Piero in Frassino e Uzzano lamentele per distribuzione delle feste e messe festive è meglio tornare al passato Arezzo cancelleria di Curia Capitoli editti per il concorso per rinuncia del canonico Alessandro Albergotti Arezzo cancelleria di Curia al proposto di Bibbiena il vescovo partirà da Arezzo il 16 e verrà in Casentino per le cresime a Rassina, Bibbiena e Poppi Arezzo cancelleria di Curia spedizione delle bolle per due benefici di Migliarino Arezzo Bibbiena S. Lorenzo Vitaliano da Braga minore osservante imbarazzo e consolazione per il minore del Conservatorio Arezzo cancelleria di Curia il Papa ha concesso ai metropolitani di poter imporre un'elemosina nella prossima quaresima Arezzo cancelleria di Curia conferimento della prebenda canonicale alla quale ha rinunciato il canonico Alessandro Albergotti e del beneficio di S. Francesco vacante per la morte di don Domenico Mori Arezzo cancelleria di Curia oltre alla circolare da dare ai parroci chiedere loro anche 1) nota esatta dei legati 2) catalogo di tutti i sacerdoti e chierici seminaristi e collegiati; condizioni per partecipare ai concorsi Arezzo cancelleria della Curia idoneità alla celebrazione della messa Arezzo Domenico Benvenuti fornitore di carta ha un modo per non pagare la gabella a Firenze Arezzo cancelleria non più tollerabile l'indolenza di rimettere alla curia l'inventario di Taena Arezzo Curia lettera circolare ai plebanato e vicariati sulla novena da premettere nelle domeniche precedenti traslazione dell'immagine della Madonna del Conforto Arezzo Curia Giovanni Paolo Lapi parroco di S. Lorenzo in Vescona, Donato Albergotti amministratore della Cassa dei vacanti non ha ancora ricevuto la relazione dell'economia di Mucigliano Arezzo vescovo ordina le vacchette dei legati devono essere di ritenere presso di sé le vacchette di legati e di ritirare i registri Arezzo Curia al pievano di Chiassaia la Regina non vuole pompa eccessiva nei funerali cosa in contrasto con la legge del Firenze la Regina e i funerali Firenze a Luigi Parigi non interessa che il Parigi continui a mantenere il beneficio della presentazione vedremo quando ordini saranno dati Arezzo cancelleria di Curia elencare tutte le parrocchie senza camposanto Arezzo cancelleria di Curia da un pezzo i cappuccini di Poppi sono stati aggravati dal servizio alla parrocchia di Fronzola e poi la messa nel pretorio ai carcerati voluta dal vescovo. Ma non ci sono altre soluzioni almeno per ora Arezzo Curia il vescovo ha scelto Giuseppe Gaci parroco di Castiglion Fiorentino per predicare gli esercizi nel monastero di S. Martino e il pievano della Sovara per il monastero S. Maria Maddalena se accettano bene sennò trovarne altri due Arezzo Angelo Magistro orefice è creditore del vescovo non vuol portare la cosa in tribunale ma chiede di essere pagato Arezzo Curia copia della circolare regia per uniformarsi a quanto viene comandato.

11 584 - Arezzo Curia tale prete G. B. Ventinove impiegato in Firenze gode del beneficio dei SS. Iacopo e Filippo al Borro ma non ha mandato l'inventario Arezzo Curia con molta esattezza bisogna dare dati dettagliati dei parroci, dei chierici, delle monache (-) dare notizie dei pievani e proposti circonvicini Arezzo minuta si rimette una copia della lettera ministeriale sulla rinuncia alla prebenda canonicale da parte di Monsignor Alessandro Albergotti Arezzo promozione extra tempora al suddiaconato dell'accolito Cocci.

Parrocchia S. Maria Nuova

Parrocchia S. Maria Nuova Parrocchia S. Maria Nuova Piazza Santa Maria Nuova, 4 01100 Viterbo Tel/Fax 0761.340700 - c/c postale n. 79886701 www.santamarianuova-viterbo.it - info@santamarianuova-viterbo.it Recapiti telefonici dei

Dettagli

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011 Proposte pastorali per l'anno 2010/2011 LITURGIA A - Settimana Eucaristica: 10-17 ottobre 2010 per tutta la Comunità Pastorale: tema Eucarestia e vita. B - Celebrazioni Comunitarie alle ore 21.00: 1 settembre,

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

dal 1 dicembre al 10 gennaio

dal 1 dicembre al 10 gennaio DICEMBRE ORARIO SANTE MESSE dal 1 dicembre al 10 gennaio In Basilica: Prefestiva : ore 18.00 Festive : ore 7.30-9.30-11.00-18.00 ore 17.45 Celebrazione dei Vespri Feriali: ore 7.00-9.00 tutti i giorni

Dettagli

TITOLO 24 RELIGIONE. 1121 24.1.1 Contiene:

TITOLO 24 RELIGIONE. 1121 24.1.1 Contiene: TITOLO 24 RELIGIONE 1121 24.1.1 Contiene: 1858-1878 fasc.1: Funerali per la morte del Papa Pio IX ; 1878 - carteggio generale, con stampati; 1858-1873 1122 24.1.2 Contiene carteggio generale, con ritagli

Dettagli

Progetto Pastorale Parrocchiale

Progetto Pastorale Parrocchiale Progetto Pastorale Parrocchiale E' il desiderio dì vivere come Chiesa il nostro rapporto con Dio: Padre - Figlio - Spirito, e con ogni persona, in una comunione sempre più vera e intensa, perché ognuno

Dettagli

chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare

chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare NOTA STORICA Secondo il vescovo di Rieti Marini (sec. XVIII) già nel medioevo doveva esistere nella zona di Vallemare una cappella dedicata a S. Martino. Questo

Dettagli

Rivista Diocesana Vigevanese

Rivista Diocesana Vigevanese Rivista 333 A n n o X C = N 9 = 3 0 N o v e m b r e 2 0 1 0 Lettera alla Diocesi per comunicare la nomina di S. E. Mons. Vincenzo Di Mauro Arcivescovo Titolare di Arpi a Vescovo Coadiutore di Vigevano

Dettagli

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO GENNAIO FEBBRAIO 2015 Carissimi, qualcuno sta dicendo che conoscendo bene i dieci comandamenti per tutto quest anno siamo a posto! A dire il vero altri

Dettagli

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ All inizio del nuovo anno pastorale 2014-2015 viene distribuito alla comunità il Calendario Pastorale, segno del cammino comunitario e strumento utile per la programmazione delle diverse attività della

Dettagli

LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA

LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA IL DECRETO DI ISTITUZIONE DELLA FESTA L'INDULGENZA PLENARIA LEGATA ALLA FESTA LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA E' la più importante di tutte le forme di devozione alla Divina Misericordia. Gesù parlò

Dettagli

Don Michele. il suo ricordo e il suo sorriso sono la nostra pace

Don Michele. il suo ricordo e il suo sorriso sono la nostra pace Don Michele il suo ricordo e il suo sorriso sono la nostra pace Don Michele Oliva A 17 Maggio 1944 Ω 8 Ottobre 2012 Parroco della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore in Scalea e Vicario Foraneo della Forania

Dettagli

1832, 1836, 1854, 1855, 1861, 1863, 1865, 1867, 1868, 1872 1879: 1882, 1884, 1884-1892: 1891, 1892,

1832, 1836, 1854, 1855, 1861, 1863, 1865, 1867, 1868, 1872 1879: 1882, 1884, 1884-1892: 1891, 1892, Cronologia essenziale della Serva di Dio MADRE MIRADIO DELLA PROVVIDENZA di S. GAETANO al secolo Giulia Bonifacio (1863-1926) FONDATRICE della CONGREGAZIONE delle POVERE FIGLIE DI S. ANTONIO 1832, 28 aprile:

Dettagli

STATUTO. Della Veneranda CONFRATERNITA. sotto il titolo. di SAN MICHELE ARCANGELO

STATUTO. Della Veneranda CONFRATERNITA. sotto il titolo. di SAN MICHELE ARCANGELO STATUTO Della Veneranda CONFRATERNITA sotto il titolo di SAN MICHELE ARCANGELO STATUTO CAPO I Istituzione Art. 1 E istituita presso la Chiesa del Purgatorio di Trapani la Confraternita di San Michele Arcangelo

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

S.E. il Cardinale Carlo Caffarra

S.E. il Cardinale Carlo Caffarra ARCIDIOCESI DI BOLOGNA C.S.G. - UFFICIO STAMPA - Via Altabella, 8 40126 BOLOGNA Tel. 051/64.80.765 - Fax 051/23.52.07 E-mail press@bologna.chiesacattolica.it Data: 13 aprile 11 Destinatario: DIRETTORE

Dettagli

Obbiettivo: accompagnare i bambini verso la comprensione del senso del peccato.

Obbiettivo: accompagnare i bambini verso la comprensione del senso del peccato. Traccia Obbiettivo: accompagnare i bambini verso la comprensione del senso del peccato. Per la preghiera: impariamo il canto per la celebrazione del perdono recitiamo insieme il Confesso e l Atto di dolore

Dettagli

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 GENNAIO - FEBBRAIO 2009 4 Gennaio: Veglia interparrocchiale in occasione di Dipingi

Dettagli

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova Prot. n. 486/15 Reggio Calabria, 26 ottobre 2015 Ai RR Parroci Alle Superiore Istituti Religiosi LL.SS. Oggetto: 1. Formazione degli Adoratori Eucaristici 2. Rinnovo/istituzione dei Ministri Straordinari

Dettagli

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ Carissimi, A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 tutte le nostre feste comunitarie in questo tempo ci invitano a innalzare lo sguardo alla Madonna: al Santuario per

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Calendario pastorale

Calendario pastorale Erigenda Unità Pastorale di Toscolano Maderno - Fasano Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita Fasano del Garda Anno della fede Calendario pastorale 2013/2014 Alcuni appuntamenti in generale S. Messa festiva:

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 DOMENICA 10 Gennaio Battesimo di GESU' ore 9,00-11,00 S.MESSA Battesimo : FISCHIETTI Rebecca LUNEDI' 11 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale) Dalla Comune e Provincia di Milano - Diocesi di Milano - Zona Pastorale Prima - Prefettura Nord - Decanato di Niguarda via Giuseppe La Farina 1-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Calendario attività diocesane GENNAIO MARZO ANNO 2013 Gennaio 2013 Ma 1 Me 2 Gio 3 Ve 4 Sa 5 Do 6 Lu 7 Ma 8 Me 9 Gio 10 Ve 11 Sa 12 Do 13 Lu 14 Ottava di Natale, Santa Madre di Dio Cresime nella

Dettagli

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIA SAN BERNARDINO DA SIENA TORINO 1907: anno di fondazione della Parrocchia 20.000: abitanti della Parrocchia 5 frati operanti in Parrocchia 1 diacono permanente diocesano

Dettagli

INIZIAZIONE CRISTIANA

INIZIAZIONE CRISTIANA www.parrocchiasannicolo.net email: parrocchiasannicolo@tin.it Numero 33 dal 2 al 9 settembre 2007 INIZIAZIONE CRISTIANA Scrivevamo nel foglietto della settimana scorsa degli impegni estivi che ci hanno

Dettagli

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio»

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «Mi presento a voi come la Madonna delle Rose dal Cuore Immacolato, Regina del Cielo, Madre delle famiglie, Portatrice di Pace nei vostri cuori». del 25 agosto

Dettagli

PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI

PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI Diocesi San Marco Argentano-Scalea Parrocchia Santa Maria del Piano VERBICARO Solenni Festeggiamenti in onore di MARIA SANTISSIMA DELLE GRAZIE - PATRONA DI VERBICARO 23 giugno-3 luglio 2013 Cari Verbicaresi,

Dettagli

DECRETO circa le Esequie Religiose

DECRETO circa le Esequie Religiose Diocesi Oppido-Palmi DECRETO circa le Esequie Religiose Prot.n 417/08/DE Vista l opportunità emersa nel Consiglio Presbiterale dell 11 aprile 2008 di dare una nuova Regolamentazione diocesana alle Esequie

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 Settembre 2013 17 martedì Inizio Catechismo, Inizio preghiera Gesù Risorto 18 mercoledì 19 giovedì Incontro Catechisti Ore 17,30 22 domenica Inaugurazione nuovo anno

Dettagli

ARCHIVIO STORICO-DIGITALE DELLA DIOCESI DI TEMPIO-AMPURIAS INDICE DOCUMENTI

ARCHIVIO STORICO-DIGITALE DELLA DIOCESI DI TEMPIO-AMPURIAS INDICE DOCUMENTI ARCHIVIO STORICO-DIGITALE DELLA DIOCESI DI TEMPIO-AMPURIAS INDICE DOCUMENTI FONDO DEL CAPITOLO DI CASTELSARDO LIBRI DI AMMINISTRAZIONE 1/Libro dei censi e rendite del Convento di S. Maria delle Grazie

Dettagli

Apertura della Settimana delle Rogazioni

Apertura della Settimana delle Rogazioni A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO Carissimi, MAGGIO GIUGNO LUGLIO 2015 il Cardinale Arcivescovo della nostra Chiesa bolognese quest anno verrà a sigillare la nostra festa della famiglia

Dettagli

lun mar mer gio ven sab dom

lun mar mer gio ven sab dom settembre 2 2 3 4 5 8 Ambiti. Consiglio dell oratorio venerdì del mese Festa delle Grazie 0 2 3 4 5. Segreteria consulta Assemblea dioc. catechisti Week-end preadolesc. C.S. Week-end preadolesc. C.S. 8

Dettagli

IL PERDONO DI ASSISI

IL PERDONO DI ASSISI IL PERDONO DI ASSISI Il Perdono di Assisi è una manifestazione della Misericordia infinita di Dio e un segno della passione apostolica di San Francesco Indulgenza della Porziuncola 2 AGOSTO Festa della

Dettagli

Calendario Vicariale. a.p. 2015-2016

Calendario Vicariale. a.p. 2015-2016 Calendario Vicariale a.p. 2015-2016 Settembre 2015 Ma 1 Me 2 Gi 3 San Gregorio m. Festa patronale a San Gregorio Ve 4 Sa 5 2 Do 6 II dopo il Martirio Lu 7 Ma 8 Me 9 VICARIATO Gi 10 Ve 11 Consiglio Presbiteriale

Dettagli

PARROCCHIA SAN FELICE A EMA

PARROCCHIA SAN FELICE A EMA PARROCCHIA SAN FELICE A EMA CALENDARIO PASTORALE 2015-2016 SETTEMBRE 1 Mar 2 Mer 3 Gio 4 Ven ore 9,30 Incontro della Caritas 5 Sab 6 DOM 7 Lun Incontro di Lecceto 8 Mar Incontro di Lecceto 9 Mer Incontro

Dettagli

MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ

MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ PONTIFICIA BASILICA COLLEGIATA Santa Maria dell Elemosina DParrocchia Matrice - Santuario Mariano Biancavilla MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ dall'1 al 31 maggio 2014 ore 08:00 19:00

Dettagli

COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli

COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli Parrocchia S.Maria della Clemenza e S. Bernardo COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli Si consiglia una lettura graduale, riflettendo su una o due domande

Dettagli

Orazioni in suffragio

Orazioni in suffragio Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio SHALOM Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio «Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia: nel tuo grande amore cancella il mio peccato».

Dettagli

Settembre 2009. FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù

Settembre 2009. FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù Settembre 2009 dal 5 al 13 FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù 8 Martedì 4 giorni catechisti (ore 15.00 al Palladium) Riscoprire l iniziazione cristiana Consiglio Pastorale Decanale

Dettagli

Indice. 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ---------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ---------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO DELLE RELIGIONI LEZIONE III L ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE DELLA CHIESA IN ITALIA PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ----------------------------------------------------------

Dettagli

Giubileo della Misericordia

Giubileo della Misericordia SANTUARIO DELL AMORE MISERICORDIOSO Giubileo della Misericordia 8 Dicembre 2015-20 Novembre 2016 Misericordiosi come il Padre CALENDARIO della Chiesa Universale, della Diocesi di Orvieto-Todi e del Santuario

Dettagli

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni OTTOBRE 2015 GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati VENERDI 2 Festa degli angeli custodi e dei nonni SABATO 3 DOMENICA 4 LUNEDI 5 MARTEDI 6 Adorazione Eucaristica nelle due parrocchie (8.30-20.00) Ore 21.00:

Dettagli

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 NORME PER I MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE L.V.D. LXXV (1984) pp. 373-380 L Eucaristia è sorgente e vertice di tutta la vita cristiana, ed è fonte dell

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Aversa Calendario attività diocesane APRILE - GIUGNO 2015 Aprile 2015 Gio 2 Giovedì Santo S. Messa Crismale ore 10.00 Sa 11 Cresime in Cattedrale ore 10.00 CDV: TERZO MEETING DEI CRESIMANDI

Dettagli

Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS-

Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS- Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS- SIME INIZIATIVE ED AVVENIMENTI DI GRAZIA PER TUTTA L OPERA. CERCHIAMO DI RIPERCORRERLI. Il 13 Maggio ha rinnovato i Voti

Dettagli

MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale

MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale 1 M MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale 2 M 3 G 4 V 5 S 6 D 7 L 8 M 18.00 Messa per gli ammalati 21.00 Amici della Certosa Venerdì di Quaresima Memoria della Passione e Via Crucis IV Domenica

Dettagli

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO MARZO APRILE MAGGIO 2015 Carissimi, inizia la quaresima con un invito alla sobrietà e alla preghiera: si tratta di riordinare e semplificare la propria

Dettagli

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo 1.1. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.1. Il Battesimo 8 Il Battesimo 1.1.0. Norme generali sul Battesimo Sommario I. Preparazione al Battesimo II. Ministro del Battesimo III. Luogo

Dettagli

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PREGHIERA DIGIUNO tutto crede, tutto spera, tutto sopporta tutto copre, carita Esercizi spirituali sull Amore che possiamo vivere in famiglia Esercizi

Dettagli

Diocesi di Teramo-Atri

Diocesi di Teramo-Atri Diocesi di Teramo-Atri CALENDARIO PASTORALE anno 2015-2016 Settembre 2015 1 Ma 10.ma Giornata per la custodia del creato 2 Me 3 G Teramo, Sala Convegni Palazzo Vescovile ore 19: Sessione Straordinaria

Dettagli

STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA)

STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA) STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA) APPROVATO DA S.E. REV. MONS. GIUSEPPE ROCCO FAVALE, VESCOVO DI VALLO DELLA LUCANIA CON DECRETO VESCOVILE DEL 7 OTTOBRE 2009 Finalità Art.

Dettagli

ISTITUTI RELIGIOSI. maschili. femminili di vita contemplativa. femminili di vita attiva

ISTITUTI RELIGIOSI. maschili. femminili di vita contemplativa. femminili di vita attiva ISTITUTI RELIGIOSI maschili femminili di vita contemplativa femminili di vita attiva ISTITUTI RELIGIOSI MASCHILI ORDINE DEI FRATI MINORI CONVENTUALI (2 presbiteri) indirizzo: piazzale degli Eroi - 00053

Dettagli

A G E N D A PASTORALE

A G E N D A PASTORALE AGENDA PASTORALE 2014 SETTEMBRE 2013 Domenica 1 Lunedì 2 Martedì 3 Sabato 7 Sabato 7 Domenica 8 Lunedì 9 Martedì 10 Venerdì 13 Sabato 14 Sabato 14 Domenica 15 Martedì 17 Sabato 21 Domenica 22 Martedì 24

Dettagli

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù.

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù. PREFAZIONE Voglio sottolineare che questo libro è stato scritto su dettatura di Gesù Cristo. Come per il libro precedente, desidero con questo scritto arrivare al cuore di tante persone che nella loro

Dettagli

Orazio Francesco Piazza Vescovo di Sessa Aurunca

Orazio Francesco Piazza Vescovo di Sessa Aurunca 1 Orazio Francesco Piazza Vescovo di Sessa Aurunca Prot. 14/2015 D E C R E T O Per il dono della Indulgenza durante il Giubileo straordinario della Misericordia Con la bolla Misericordiæ Vultus il Santo

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Mercoledì 1 Novembre 2006. Giovedì 2 Novembre 2006. Venerdì 3 Novembre 2006

Mercoledì 1 Novembre 2006. Giovedì 2 Novembre 2006. Venerdì 3 Novembre 2006 Mercoledì 1 Novembre 2006 TUTTI I SANTI SOLENNITÀ BIANCO MESSA: propria Lezionario dei Santi: Ap 7,2-4.9-14; Sal 23; 1Gv 3,1-3; Mt 5,1-12 LITURGIA DELLE ORE: della solennità COMPLEANNI: ERMANNO MASIA (1925),

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014

Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 OTTOBRE 2013 Martedi 1 Ore 20.45: Preghiera del Gruppo La Casa Mercoledi 2 Giovedi 3 Venerdi 4 Sabato 5 Domenica 6 Lunedi 7 Martedi 8 Mercoledi 9 Adorazione

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio Parrocchia San Maurizio di Solbiate Arno CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 DOM 1 I dopo il Martirio L 2 Ma 3 Ore 21 Riunione Festa San Maurizio Ore 21 Riunione Asso Me 4 G 5 Ore 19-22 Educatori

Dettagli

Quaresima 2015. Cammino degli adulti. Unità Pastorale Centro Storico Brescia

Quaresima 2015. Cammino degli adulti. Unità Pastorale Centro Storico Brescia Quaresima 2015 Cammino degli adulti Unità Pastorale Centro Storico Brescia Quaresima è il tempo propizio, è l occasione che annualmente il Signore ci dona per convertirci, per rimettere al centro della

Dettagli

Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro

Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro 1. INTRODUZIONE La parrocchia si pone l'obiettivo di costruire una comunità nella quale ogni cristiano si impegni a: 1. conoscere meglio Cristo

Dettagli

L ISTRUZIONE PUBBLICA NELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI FORLIMPOPOLI 1

L ISTRUZIONE PUBBLICA NELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI FORLIMPOPOLI 1 NINA MARIA LIVERANI L ISTRUZIONE PUBBLICA NELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI FORLIMPOPOLI 1 La presenza di una scuola pubblica, dipendente dalla Comunità di Forlimpopoli, è attestata già nel secolo XVI.

Dettagli

MISSIONI PARROCCHIALI:

MISSIONI PARROCCHIALI: MISSIONI PARROCCHIALI: BOSSICO 11 26 OTTOBRE 2008 Spesso i lontani sono gente male impressionata da noi sono spesso più esigenti che cattivi se non vi abbiamo compresi, se non siamo stati capaci di ascoltarvi

Dettagli

SANTA. LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S.

SANTA. LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S. SANTA LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S. BIOGRAFIA Luisa nacque il 12 agosto 1591 a Parigi, da Luigi de Marillac, Signore di Ferrières, imparentato con la migliore nobiltà di Francia e da madre ignota,

Dettagli

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale Conoscere, amare, seguire, testimoniare Gesù Itinerario d incontro e di formazione; liturgico - esperienziale. «Non abbiate paura di accogliere Cristo! Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

PALAZZETTO DELLO SPORT CIRCOLO CULTURALE PIZZERIA BORGACCIO(FORNO ROSSI) EX CIRCOSCRIZIONE CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE CIRCOLO TROCADERO

PALAZZETTO DELLO SPORT CIRCOLO CULTURALE PIZZERIA BORGACCIO(FORNO ROSSI) EX CIRCOSCRIZIONE CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE CIRCOLO TROCADERO COMUNE ANGHIARI BADIA TEDALDA CAPOLONA CAPOLONA CAPRESE MICHELANGELO CASTEL FOCOGNANO CASTELFRANCO DI SOPRA CASTIGLION FIBOCCHI CHITIGNANO CIVITELLA IN VAL DI CHIANA SPECIFICA SEDE PALAZZETTO DELLO SPORT

Dettagli

Per saperne di più (allegato A)

Per saperne di più (allegato A) Per saperne di più (allegato A) La sede Inail competente per territorio ad erogare tutte le prestazioni è quella dove è residente la persona che ha subito l infortunio sul lavoro o dove sono residenti

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA FINALITA DEI CONFRATELLI

REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA FINALITA DEI CONFRATELLI REGOLAMENTO INTERNO PREMESSA Nel comune di Tovo San Giacomo nella Frazione di Bardino Vecchio SV, nel territorio della Parrocchia di San Giovanni Battista esiste e opera la Confraternita Immacolata Concezione

Dettagli

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale) Dalla Comune e Provincia di Milano - Diocesi di Milano - Zona Pastorale Prima - Prefettura Nord - Decanato di Niguarda via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

Dettagli

Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE

Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE (ciclostilato in proprio) Autunno inverno 2013/2014 C1/812/2012 Carissimi Parrocchiani, invio il nuovo numero del bollettino parrocchiale che vede aumentata

Dettagli

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr - TAPPA MISTAGOGICA (POST-CRESIMA) 1 anno - 2 anno. Testo del Catechismo

Dettagli

La chiesa di San Biagio al Tegoleto

La chiesa di San Biagio al Tegoleto La chiesa di San Biagio al Tegoleto La chiesa, secolare, è sempre appartenuta al Capitolo della Cattedrale Aretina. Alcuni documenti attestano la sua esistenza già prima dell anno 1000. Varie sono state

Dettagli

OPERA FRANCESCANA DELLA PIETÁ

OPERA FRANCESCANA DELLA PIETÁ OPERA FRANCESCANA DELLA PIETÁ Calendario Liturgico Ottobre 2013 Il mese di ottobre è dedicato alla devozione al SS. Rosario. Inoltre nelle Cappelle del Cuore Immacolato di Maria a Campi Bisenzio e della

Dettagli

La prima confessione di nostro figlio

La prima confessione di nostro figlio GLI INTERROGATIVI CHE ATTENDONO LA VOSTRA RISPOSTA Parrocchia San Nicolò di Bari Pistunina - Messina QUANDO MI DEVO CONFESSARE ANCORA? Quando senti in te il desiderio di migliorare la tua condotta di figlio

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

una profonda devozione eucaristica può aver significato fuori di una dimensione di servizio. L attualità del servizio di Allucio è altrettanto forte:

una profonda devozione eucaristica può aver significato fuori di una dimensione di servizio. L attualità del servizio di Allucio è altrettanto forte: Sant Allucio 2015 «Beato l uomo che trova grande gioia nei tuoi comandamenti» perché i comandamenti del Signore sono gioia, perché il comando del Signore è amare e la gioia più grande di ogni cuore è proprio

Dettagli

Parrocchia San Michele Arcangelo - Novi di Modena

Parrocchia San Michele Arcangelo - Novi di Modena A.1 I Battesimi Matrimoni Defunti Grillenzoni Andrea Grillenzoni Camillo Battesimi: 1565-1578 Matrimoni: 1572-1578 Morti: 1574-1576 Cm. 20,5X16X1,5 Pergamena Titolo della copertina: "Libro dello baptesmo

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica Carissimi Genitori, il nuovo Anno Catechistico segna

Dettagli

* Attività pastorali della parrocchia per formare:

* Attività pastorali della parrocchia per formare: OBIETTIVO PASTORALE GENERALE: La parrocchia è luogo privilegiato di crescita nella fede attraverso la catechesi, la frequenza ai Sacramenti, la preghiera comune, la comunione e il servizio. * Attività

Dettagli

Allegati al sussidio PROGETTO PASTORALE PER L ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA 2015-2016. CALENDARIO DEL Mercoledì della Fede

Allegati al sussidio PROGETTO PASTORALE PER L ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA 2015-2016. CALENDARIO DEL Mercoledì della Fede Allegati al sussidio PROGETTO PASTORALE PER L ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA 2015-2016 CALENDARIO DEL Mercoledì della Fede 1. Mercoledì 7 ottobre 2015, ore 18:30, in Cattedrale. Presentazione degli Orientamenti

Dettagli

Il servizio fotografico e le videoriprese nella celebrazione dei Sacramenti

Il servizio fotografico e le videoriprese nella celebrazione dei Sacramenti ARCIDIOCESI di TRENTO Ufficio per le Comunicazioni Sociali ASSOCIAZIONE ARTIGIANI E PICCOLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI TRENTO Categoria Fotografi e Cineoperatori Il servizio fotografico e le videoriprese

Dettagli

Papa Francesco nella bolla di indizione del Giubileo straordinario

Papa Francesco nella bolla di indizione del Giubileo straordinario Indizione dell Anno Santo della Misericordia Papa Francesco nella bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia, afferma: "Nell Anno Santo della Misericordia, l indulgenza acquista un

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE LOMBARDO piazza Fontana 2 20122 Milano 02/8556.223 fax 02/8556.414

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE LOMBARDO piazza Fontana 2 20122 Milano 02/8556.223 fax 02/8556.414 TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE LOMBARDO piazza Fontana 2 20122 Milano 02/8556.223 fax 02/8556.414 NORME E INFORMAZIONI PER LA CONSULENZA DA DARE ALLA PERSONA RICHIEDENTE Gentile Signora, Egregio Signore,

Dettagli

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Facoltà di assolvere da tutte le censure non riservate e non dichiarate L.V.D. XCI (2000) pp. 127-131 per tutto l anno Santo L anno giubilare in corso ha come

Dettagli

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti 0. I Riferimenti teologico-pastorali Rito dell Iniziazione cristiana degli Adulti (RICA), LEV 1978 Consiglio Episcopale permanente della CEI, Nota pastorale.

Dettagli

CALENDARIO Gruppo PreAdo Settembre 2008 21.00 preghiera di apertura anno oratoriano 21.00 incontro genitori II/III Media

CALENDARIO Gruppo PreAdo Settembre 2008 21.00 preghiera di apertura anno oratoriano 21.00 incontro genitori II/III Media 2 mer 4 5 7 9 0 4 5 7 9 20 22 9.00 in Duomo, presentazione A. Pastorale.0 pranzo con don Gianfranco/don.00 commissione caritas 0.00 decanato con vicario.00 incontro lettori 0.00 commissione liturgia 7.0

Dettagli

Parrocchia Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchmans Opera S. Pio X - Giuseppini del Murialdo

Parrocchia Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchmans Opera S. Pio X - Giuseppini del Murialdo Parrocchia Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchmans Opera S. Pio X - Giuseppini del Murialdo Via degli Etruschi, 36 - Roma 00185 - tel. 064461979 rm.immacolata@murialdo.org - www.operasanpiox.org

Dettagli

Arcidiocesi di Pesaro. Giubileo Straordinario della Misericordia

Arcidiocesi di Pesaro. Giubileo Straordinario della Misericordia Arcidiocesi di Pesaro Giubileo Straordinario della Misericordia Vogliamo vivere questo Anno Giubilare alla luce della Parola del Signore: Misericordiosi come il Padre. Misericordia è la via che unisce

Dettagli

INTERVISTE. IL MATRIMONIO È SEMPRE STATO CONSIDERATO UNICO E INDISSOLUBILE Intervista a un esperto di Diritto Canonico, di José Caetano

INTERVISTE. IL MATRIMONIO È SEMPRE STATO CONSIDERATO UNICO E INDISSOLUBILE Intervista a un esperto di Diritto Canonico, di José Caetano INTERVISTE IL MATRIMONIO È SEMPRE STATO CONSIDERATO UNICO E INDISSOLUBILE Intervista a un esperto di Diritto Canonico, di José Caetano Nella Chiesa cattolica, il matrimonio è ed è sempre stato considerato

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO

SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO ARCIPRETURA MARIA SS. ASSUNTA E SAN PIETRO APOSTOLO SAN PIETRO DI CARIDA PROGRAMMA PASQUA 2014 SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE

Dettagli

INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE

INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE Con l Istruzione della Congregazione per i Sacramenti ed il Culto divino Immensae caritatis del 23.01.1972, Paolo VI ha istituito il

Dettagli