MENU' Gnocchi di patate al pomodoro e basilico Lonza di maiale al forno al latte Pinzimonio di verdure estive Frutta fresca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MENU' Gnocchi di patate al pomodoro e basilico Lonza di maiale al forno al latte Pinzimonio di verdure estive Frutta fresca"

Transcript

1 Gnocchi di patate al pomodoro e basilico Lonza di maiale al forno al latte Pinzimonio di verdure estive 00/70 700/900 Gnocchi di patate Sedano, carota, cipolla e basilico Olio extra vergine d oliva 6 7 Pomodori pelati Parmigiano Reggiano o *Grana Padano 6 7 Fesa di maiale magro Olio extra vergine d oliva 7 Latte intero, salvia macinata Pinzimonio di verdure (carote, cetrioli, peperoni, finocchio, ravanelli ecc.) Olio extra vergine d oliva Pane Gnocchi di patate. E possibile utilizzare prodotto surgelato preconfezionato o fresco confezionato in atmosfera modificata. (Per le caratteristiche dei prodotti vedasi linee guida ASL per capitolato d appalto in ristorazione collettiva alla voce: Paste alimentari pag 2 e segg.). Preparare il sugo di pomodoro con un battuto di sedano, carote, cipolla. Aggiungere l olio extra vergine d oliva, i pomodori pelati e il sale iodato marino o integrale. Fare cuocere gli gnocchi per il tempo necessario, scolare e condire con il sugo di pomodoro ed il formaggio grattugiato. Fesa di maiale al forno. Allestire un arrosto, utilizzando il latte secondo necessità per ammorbidire la preparazione e la salvia macinata quale aroma, secondo il gradimento. Pinzimonio di verdure estive ( cetrioli, carote, finocchio,ravanelli, peperoni). Dopo le operazioni di mondatura, lavaggio e pezzatura delle verdure, servirle crude condite con olio extravergine d oliva e sale. A piacere qualche goccia di limone fresco.. Controllare che sia matura, integra e priva di impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose La fesa di maiale magro può essere sostituita con g di petto di pollo oppure grammi di filetti di platessa gratinati al forno, oppure con g di ricotta vaccina - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 1

2 MENÚ Insalata di riso integrale Pomodori gratinati al forno Gelato 00/70 700/900 Riso integrale Piselli freschi o surgelati Fagiolini freschi Verdure miste di stagione Olive verdi denocciolate n. n.8 n.10 Olio extra vergine d'oliva 6 7 Pomodori maturi sodi Olio extravergine d'oliva Pane grattugiato 7 10 Capperi 1 cucchiaio 1 cucchiaio 1/2 2 cucchiai Aglio tritato ed origano Frutta Gelato alla frutta (preconfezionato in coppette monodose) Pane Insalata di riso integrale. Risciacquare il riso sotto l acqua corrente. Cuocere il riso fino a completo assorbimento dell acqua (1 parte di riso e 2 di acqua). Condire con olio, mescolarlo bene e aggiungere i piselli precedentemente cotti, i fagiolini lessati, le verdure fresche di stagione (pomodori, cetrioli, peperoni) tagliate a piccoli dadini e le olive denocciolate Pomodori gratinati al forno Dopo averli lavati, tagliare i pomodori (scelti maturi ma sodi) a rondelle. Porli in una teglia da forno. A parte tritare capperi, aglio ed origano e mescolarli con il pane grattugiato. Cospargere con il composto le fette di pomodoro. Condire con olio extravergine d'oliva e cuocere in forno a 10 per circa 30 minuti. Vanno serviti a temperatura ambiente. Controllare che sia matura, integra e priva di impurità. Gelato alla frutta Verificare con acquisizione di scheda tecnica la conformità alla qualità merceologica indicata nel documento Linee guida per capitolato d'appalto-qualità derrate alimentari in ristorazione scolastica scaricabile dal sito: - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 2

3 Pasta con pesto alla genovese Frittata di zucchine al forno Insalata mista 00/70 700/900 Pasta Pesto alla genovese (dose al consumo) 1 cucchiaio 1/2 2 cucchiai 2 cucchiai 1/2 Zucchine stufate Olio extravergine d'oliva 7 10 Aromi (rosmarino, basilico) Uova pastorizzate 3 cucchiai 4 e 1/2 cucchiai 6 cucchiai Olio extravergine d'oliva per ungere appena la teglia Sale Insalata mista Olio extra vergine d oliva 8 10 di stagione Pane Pasta con pesto alla genovese Preparare la salsa pesto alla genovese a freddo e secondo ricetta di pag. 9. Lessare la pasta, scolare e mantenere in caldo. N.B. Si ricorda che questa preparazione richiede che la pasta venga condita con il pesto al momento di servire in tavola al fine di evitare sgradevoli fenomeni ossidativi (imbrunimento) della salsa. Frittata con le zucchine al forno Per la preparazione della frittata utilizzare esclusivamente uova pastorizzate. Lavare le zucchine. Tagliarle a dadini e stufarle con olio extravergine d'oliva e aromi. Unire poi le zucchine cotte alle uova sbattute con il sale. Mettere in teglia appena unta d'olio extravergine d'oliva, verificando che lo spessore della frittata resti sottile ( 1cm;1cm e ½) al fine di garantire una cottura croccante in forno caldo a 180 per circa 1/20 minuti. Servire tiepida, tagliata a fette. Insalata mista estiva (carote, pomodori, cetrioli, insalata) Dopo le preliminari operazioni di mondatura e lavaggio delle verdure accurato, scolare e condire con olio extra vergine, sale e qualche goccia di succo di limone (se gradito). Controllare il grado di maturazione, che sia integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 3

4 Pasta con pesto alla genovese Petto di pollo al limone fresco Insalata e carote al tegame 00/70 700/900 Pasta Pesto alla genovese (dose al consumo) 1 cucchiaio 1/2 2 cucchiai 2 cucchiai 1/2 Petto di pollo Olio extravergine d oliva 7 Succo di limone fresco Farina Brodo vegetale: (acqua,sale,cipolla, carota,sedano,finocchio) Insalata Olio extravergine d oliva Carote Olio extravergine d oliva Prezzemolo fresco Pane Pasta con pesto alla genovese Preparare la salsa pesto alla genovese a freddo e secondo ricetta di pag. 9. Lessare la pasta, scolare e mantenere in caldo. N.B. Si ricorda che questa preparazione richiede che la pasta venga condita con il pesto al momento di servire in tavola al fine di evitare sgradevoli fenomeni ossidativi (imbrunimento) della salsa. Petto di pollo al limone fresco. Tagliare il petto di pollo a fette in base alla grammatura richiesta e uniformarle in altezza. Infarinarle ed adagiarle in teglia appena unta d olio. Brasare aggiungendo se necessario un po di brodo vegetale allestito secondo necessità con acqua e verdure fresche indicate in ricetta. Poco prima del termine di cottura bagnare con succo fresco di limone. Lasciare sfumare, salare e mantenere in caldo. Insalata Dopo le operazione di mondatura e lavaggio accurato, scolare e condire con olio extravergine d'oliva e sale Carote al tegame Mondare e lavare accuratamente le carote. Tagliare a rondelle e mettere in tegame con olio extravergine d oliva. Rosolare e lasciare stufare con coperchio, aggiungendo un po di brodo. Servire con prezzemolo fresco tritato (se gradito all'utente) Controllare che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 4

5 Pasta intergale ai formaggi Crocchette di pesce Carote ed insalata Macedonia di frutta fresca 00/70 700/900 Pasta integrale Formaggi: Asiago, Fontina, (a dadini) e ricotta vaccina fresca Parmigiano reggiano o Grana padano 6 8 Latte intero Platessa (filetti deliscati ed al netto di glassatura) Pan grattato (impanatura) Patate Uova pastorizzate Prezzemolo Olio extra vergine d'oliva q. b cucchiaio q. b cucchiaio q. b. q. b. 0 1 cucchiaio q. b. Carote Insalata Olio extra vergine d oliva 8 10 Macedonia di frutta fresca Pane Pasta ai formaggi. In una teglia porre i formaggi tagliati a dadini e la ricotta vaccina fresca con l'aggiunta di poco latte. Scaldare a fuoco moderato (meglio a bagnomaria) per far scioglier appena, senza cuocerli, i formaggi. Far cuocere la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Quindi scolare e condire con i formaggi sciolti tenuti in caldo, aggiungendo all'ultimo il Parmigiano reggiano o Grana padano. Crocchette di pesce. Preparare le crocchette con il pesce lessato macinato e le patate (N.B: rispettando la proporzione di 2 parti di pesce e 1 parte di patate). Unire l uovo pastorizzato, il prezzemolo tritato e il pan grattato per impanatura delle stesse. Adagiare le crocchette in una teglia precedentemente oliata. Infornare a temperatura raggiunta di circa C, per circa 1-20 minuti. Aiutandosi con una paletta da cucina, girare il pesce fino a che sia cotto e dorato. Sfornare, salare e servire ancora ben caldo. Servire con fette di limone fresco. Carote ed insalata Raspare, lavare e tagliare le carote a julienne. Mondare e lavare con cura l insalata. Condire con olio extra vergine d'oliva, sale e succo di limone fresco (se gradito). Macedonia di frutta fresca. Lavare bene la frutta fresca di stagione e tagliarla a piccoli dadi. Condire con succo di limone fresco od arancia ed un po' di zucchero. N.B. La macedonia dovrà essere preparata con almeno quattro tipi diversi di frutta fresca di stagione in uguali proporzioni. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione-

6 Risotto alla milanese Bistecchina di vitellone magro alla pizzaiola Insalata verde e pomodori 00/70 700/900 Riso Cipolla, Zafferano Olio extra vergine d oliva 6 7 Parmigiano reggiano o *Grana padano 6 8 Brodo vegetale: acqua,sale,cipolla, carota Vitellone magro Polpa di pomodoro Olio extra vergine d oliva Origano, aglio, Capperi frullati 3 4 Pomodori Olio extravergine d'oliva Insalata Olio extra vergine d oliva Frutta Pane Risotto alla milanese Fare stufare la cipolla tritata con olio extravergine d'oliva, quindi aggiungere il riso, mescolando e facendo ben tostare. Tirare a cottura con brodo vegetale. All'ultimo aggiungere zafferano sciolto in un po' di brodo. Togliere dal fuoco ed al momento di servire in tavola aggiungere il formaggio grattugiato. Se non fosse gradito, lo zafferano potrebbe non essere utilizzato. Bistecchina di vitellone magro alla pizzaiola Stufare le bistecchine nel pomodoro con olio extravergine, l origano ed i capperi frullati fino a completa cottura. (N.B: non aggiungere sale) Insalata. Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva, sale e gocce di limone fresco. Pomodori. Lavate, tagliate e condire separatamente con olio extravergine d'oliva, sale. Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva di impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose La preparazione a base di carne di vitellone può essere sostituita con g di petto di pollo alla pizzaiola, o patè di legumi (Vedi Ricettario pag.66). - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 6

7 Riso integrale con olio e parmigiano reggiano o grana padano Polpette di carne di cavallo all'origano Zucchine gratinate al forno e carote crude a julienne 00/70 700/900 Riso integrale Olio extravergine d'oliva 6 7 Parmigiano reggiano o Grana padano Carne di cavallo Olio extra vergine d oliva 6 7 Carote,cipolla,sedano Rosmarino,salvia Vino bianco secco q.b q.b Brodo vegetale: acqua,sale, carota,cipolla,sedano Carote crude Olio extra vergine d oliva 6 7 Zucchine Olio extravergine d oliva Parmigiano reggiano o Grana padano Pan grattato q.b Pane Riso integrale con olio e parmigiano Lessare il riso integrale e scolare. Condire con l'olio extravergine d'oliva e il formaggio grattugiato. Polpette di carne di cavallo all'origano Macinare la carne magra di cavallo ed aggiungere origano e prezzemolo. Formare dei piccoli hamburger piatti e disporli in una teglia con carta da forno. Condire con olio extra vergine d'oliva e sale. Infornare avendo cura di rigirarli di tanto in tanto fino a cottura ultimata Al fine di ottimizzare la preparazione, se necessario, alla carne macinata si può aggiungere al massimo il 10% di patate, precedentemente lessate. Carote crude Mondare, raspare, lavare e tagliare sottilmente a julienne. Condire con olio extravergine d'oliva, sale. Se gradito servire con fette di limone fresco Zucchine gratinate al forno Scegliere zucchine chiare e di piccola pezzatura. Lavare con cura, tagliare a fette e cuocere in forno con olio extravergine d oliva e formaggio grattugiato, spolverando di pan grattato. Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva di impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose Le polpette di carne di cavallo possono essere sostituite con g di filetti di merluzzo alla pizzaiola con pomodoro, capperi ed origano o frittata al forno 0-70 g. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 7

8 Pasta con melanzane e pomodorini freschi Cotoletta di petto di pollo Insalata mista 00/70 700/900 Pasta Cipolla, aglio basilico Olio extra vergine d oliva Pomodori freschi maturi Melanzane Olio extravergine d'oliva 3 3 Parmigiano reggiano o Grana padano 6 8 Petto di pollo Uova fresche pastorizzate Farina Pan grattato Olio extravergine d oliva 1 cucchiaio q.b 2 cucchiai 2 cucchiai Insalata mista Olio extra vergine d oliva Pane Pasta con melanzane e pomodorini freschi Preparare un battuto di cipolla ed aglio. Unire l olio extravergine d'oliva e lasciare stufare. Aggiungere i pomodori freschi maturi tagliati a pezzi e lasciar cuocere a fuoco basso. A cottura ultimata salare leggermente, passare i pomodori ed aggiungere foglie spezzetate di basilico fresco. Lavare le melanzane, tagliarle a fette e lasciarle con poco sale a perdere la loro acqua di vegetazione. (N.B. Possono essere usate melanzane tonde viola che risultano meno amare e che non richiedono trattamento con sale). Lavare per allontanare il sale, asciugare e mettere in teglia con poco olio extravergine d'oliva e lasciar cuocere in forno caldo. Fare cuocere la pasta in base alle indicazioni riportate sulla confezione. Condire con il sugo di pomodoro fresco a cui aggiungere le melanzane cotte (eventualmente tagliate a dadini se meglio gradite) ed il formaggio grattugiato. Cotoletta di petto di pollo Uniformare per peso e per spessore le fettine di petto di pollo ed infarinarle. Passare nell uovo e nel pangrattato. Mettere in teglia appena unta di olio extravergine d oliva ed infornare in forno per una cottura croccante. (Il piano di autocontrollo aziendale deve prevedere procedure di controllo cottura al cuore del prodotto). N.B. Per i soggetti intolleranti o allergici all uovo l impanatura deve prevedere il solo utilizzo di pan grattato senza uovo. Al momento di servire accompagnare con fette di limone fresco. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale. Controllare che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 8

9 Pasta e fagioli borlotti Melanzane alla parmigiana Insalata mista di stagione Macedonia di frutta fresca 00/70 700/900 Pasta Cipolla, aglio basilico Fagioli borlotti freschi Pomodori freschi maturi Olio extravergine d oliva 7 10 Melanzane alla parmigiana (porzione da consumo) Insalata mista Olio extravergine d'oliva 8 10 Macedonia di frutta fresca Pane Pasta e fagioli borlotti Lessare i fagioli in acqua. Se si usano quelli secchi, metterli in ammollo la sera prima (grammatura 20 g-20 g-2 g). Preparare il sugo di pomodoro con cipolla, aromi e pomodoro fresco ed unire i fagioli cotti. Lasciarli insaporire e schiacciare con la forchetta qualche fagiolo per addensare e rendere cremoso il sugo stesso. Fare cuocere la pasta in base alle indicazioni riportate sulla confezione. Condire con il sugo e foglie di basilico fresco. Melanzane alla parmigiana Vedi ricettario a pag. 61. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale. Macedonia di frutta fresca. Lavare bene la frutta fresca di stagione e tagliarla a piccoli dadi. Condire con succo di limone fresco ed un po' di zucchero. N.B. La macedonia dovrà essere preparata con almeno quattro tipi diversi di frutta fresca di stagione ed in uguali proporzioni. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 9

10 Pasta pomodoro e origano Filetti di sogliola impanati Insalata mista di stagione 00/70 700/900 Pasta Sedano, carote, cipolla, origano Pomodori pelati Olio extra vergine d oliva 10 Parmigiano /Grana Filetti di sogliola deliscati Olio extra vergine d oliva Farina,pane grattugiato, sale Uova fresche pastorizzate 1 cucchiaio 2 cucchiai 2 cucchiai Insalata mista Olio extravergine d'oliva 8 10 di stagione Pane Pasta pomodoro e origano Preparare un battuto di sedano, carote, cipolla. Aggiungere i pomodori pelati, l olio, il sale. Passare a fuoco non molto alto per circa 10-1 minuti. A cottura ultimata aggiungere l origano. Se l origano non piace, deve essere evitato. Nel frattempo far cuocere la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Quindi scolare e condire con il sugo e il parmigiano. Filetti di sogliola impanati. Usare filetti surgelati di sogliola verificando la corrispondenza di qualità merceologica a quanto definito in Linee Guida ASL Mantova per capitolato d appalto alla voce: allegato merceologico. Infarinare i filetti di pesce e passarli poi nell uovo e pangrattato. Adagiarli in una teglia precedentemente oliata. Infornarli a temperatura raggiunta di circa C per circa 1-20 minuti. Aiutandosi con una paletta da cucina, girare il pesce fino a che sia cotto e dorato. Sfornare, salare e servire ancora ben caldo. Accompagnare sempre con fette di limone fresco da utilizzarsi da parte degli utenti se gradito al momento del consumo. N.B. Per i soggetti intolleranti o allergici all uovo l impanatura deve prevedere il solo utilizzo di pan grattato senza uovo. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 10

11 Pasta con filetti di salmone Crocchette di melanzane al forno Insalata mista estiva Frutta 00/70 700/ Pasta Filetti di salmone conservati al naturale Cipolla ed aglio Olio extravergine d'oliva Olive nere denocciolate tagliate a filetti Prezzemolo fresco Melanzane Parmigiano reggiano o Grana padano grattugiato Aglio e prezzemolo Pangrattato Olio extravergine d'oliva 100 q.b q.b q.b Insalata mista Olio extravergine d'oliva Pane Pasta con filetti di salmone Cucinare la pasta in acqua salata. Nel frattempo tritare cipolla ed aglio e stufare in olio extravergine d'oliva. Aggiungere il salmone ben sgocciolato. Lasciar cuocere per 2-3 minuti. Unire le olive nere denocciolate tagliate in filetti. Condire la pasta ed aggiungere prezzemolo fresco tritato. Crocchette di melanzane al forno Tagliate a dadini le melanzane, passatele al forno, frullatele unendo olio, aglio prezzemolo, pane grattato e formaggio grana. Formare delle polpette, passarle nel pane grattato ed infornarle su carta da forno Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 11

12 MENU Risotto integrale con piselli Pomodori gratinati al forno Insalata mista estiva 00/70 700/900 Riso integrale Piselli freschi o surgelati fini Olio extra vergine d oliva Cipolla 6 7 Parmigiano reggiano o Grana padano 6 8 Brodo vegetale: (acqua,sale, sedano, carota, cipolla, finocchio) Pomodori Pane grattugiato Olio extravergine d'oliva per ungere appena la teglia Capperi lavati Aglio e origano Insalata mista Olio extravergine d'oliva 8 10 Yogurt Pane Risotto integrale con piselli Fare insaporire e stufare la cipolla con l'olio extravergine d'oliva. Aggiungere i piselli e lasciar rosolare. Versare il riso integrale e tirarlo a cottura con brodo vegetale. A cottura ultimata, servire il risotto spolverato di formaggio grattugiato. Pomodori gratinati al forno Dopo averli lavati, tagliare i pomodori (scelti maturi ma sodi) a rondelle. Porli in una teglia da forno. A parte tritare capperi, aglio ed origano e mescolarli con il pane grattugiato. Cospargere con il composto le fette di pomodoro. Condire con olio extravergine d'oliva e cuocere in forno a 10 per circa 30 minuti. Vanno serviti a temperatura ambiente. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale Yogurt bianco intero con frutta fresca Servire un vasetto di yogurt bianco con frutta fresca mista a parte, pulita e tagliata a dadini. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 12

13 Minestrone con crostini di pane Petto di pollo al limone Insalata di lattuga, cetrioli e ravanelli 00/70 700/900 Misto per minestrone Crostini di pane Parmigiano o*grana pad. Olio extravergine d oliva Petto di pollo Limone Prezzemolo fresco Olio extravergine di oliva Farina Insalata di: lattuga, cetrioli e ravanelli Olio extravergine d'oliva Pane Minestrone con crostini di pane. Preparare il brodo, mettendo nell acqua già in ebollizione le verdure di stagione o quelle surgelate. Di preferenza, le verdure possono essere passate nel passaverdura. Condire con olio extravergine d oliva. Servire spolverato di formaggio grattugiato ed accompagnato da crostini di pane tostati al forno. Petto di pollo al limone. Tagliare il pollo a fettine, passarlo nella farina, stufarlo con olio e limone. Al termine di cottura cospargere con prezzemolo tritato fresco. Insalata di lattuga, cetrioli e ravanelli Mondare, lavare ed asciugare la lattuga. Lavare, sbucciare e tagliare a fette sottili i cetrioli. Mondare, lavare e tagliare a fette i ravanelli. Condire con olio extravergine d'oliva e sale. I tre tipi di ortaggi dovranno essere rappresentati nel piatto in proporzione uguale tra loro in modo da creare una gradevole cromia di colori(verde, bianco e rosso) e di sapori.. Si raccomanda che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 13

14 Pasta Piselli freschi sgranati Cipollotto, Olio extra vergine d oliva Parmigiano o *Grana padano MENU Pasta con piselli freschi Caponatina di verdure Insalata di lattuga 00/70 700/ Melanzane Peperoni gialli e rossi Sedano Cipolla media Puntine di capperi Olive nere denocciolate Pinoli Olio extravergine oliva Pomodori pelati passati ½ costa 1/4 1 1 cucchiaio ½ costa 1/ cucchiaio ½ costa 1/ cucchiaio Lattuga Olio extravergine di oliva Pane Pasta con piselli freschi Rosolare il cipollotto in olio extravergine d'oliva. Aggiungere i piselli e far cuocere lentamente aggiungendo un po' di acqua calda. Cuocere la pasta e scolarla. Condire con il sugo vegetale aggiungendo il formaggio grattugiato al momento di servire, se gradito. Caponatina di verdure Rosolare la cipolla affettata in olio extravergine d'oliva. Aggiungere i peperoni a striscioline, il sedano tagliato fine, i capperi ben dissalati e le olive nere denocciolate. Lasciare stufare per 10 minuti con coperchio. Unire le melanzane tagliate a dadini. Salare poco ed aggiungere il pomodoro passato. Far cuocere piano ancora per cinque minuti ed in ultimo aggiungere i pinoli. Può essere servita a temperatura ambiente. Lattuga Mondare, lavare, tagliare la lattuga. Scolare e condire con olio extravergine d'oliva e qualche goccia di limone fresco se gradito. Si raccomanda che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 14

15 Pasta all olio, parmigiano prezzemolo e limone Cotoletta di filetti di merluzzo Verdure in pinzimonio Torta al limone 00/70 700/900 Pasta Olio extra vergine d oliva 6 7 Parmigiano reggiano o 6 8 *Grana padano Limone fresco q.b Prezzemolo fresco q.b Filetti di Merluzzo (deliscati ed al netto della glassatura) Uova fresche pastorizzate 1 cucchiaio 2 cucchiai 2 cucchiai Farina, pane grattugiato Olio extra vergine d oliva 6 7 Verdure in pinzimonio (carote, sedano, finocchio ravanelli, cetrioli) Olio extra vergine d oliva 8 10 Torta al limone Pane Pasta all olio extravergine d oliva, parmigiano e limone. Far cuocere la pasta in acqua bollente salata secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Quindi scolare e condire con l olio extravergine d oliva ed il formaggio. Al momento della somministrazione, e solo se gradito dall utente, aromatizzare con qualche goccia di limone fresco e prezzemolo fresco. Cotoletta di filetti di merluzzo al forno. Passare il pesce nella farina, nell uovo e nel pan grattato per la panatura. Adagiare le cotolette in una teglia precedentemente oliata. Infornare a temperatura raggiunta di circa C, per circa 1-20 minuti. Aiutandosi con una paletta da cucina, girare il pesce fino a che sia cotto e dorato. Sfornare, salare e servire ancora ben caldo. Spruzzare qualche goccia di limone fresco. N.B. Per i soggetti intolleranti o allergici all uovo l impanatura deve prevedere il solo utilizzo di pan grattato senza uovo Verdure in pinzimonio. Dopo le operazioni di mondatura, lavaggio e pezzatura delle verdure, servirle crude condite con olio extravergine d oliva e sale. Torta al limone Vedere ricettario a pag Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 1

16 Pizza Margherita (mozzarella e pomodoro) Prosciutto cotto Verdure in pinzimonio 00/70 700/900 Pizza Margherita: pasta, mozzarella e pomodoro (porzione al consumo) Prosciutto cotto Verdure in pinzimonio (carote, sedano,finocchio, cetrioli, ravanelli ecc.) Olio extra vergine d oliva Pane Pizza Vedi ricettario a pagina 8. Prosciutto cotto. Controllare che sia della qualità prevista in Linee Guida ASL Mantova per capitolato d appalto alla voce: allegato merceologico. Deve essere di sapore gradevole, di colore e profumo caratteristici e presentare, al taglio, colorito roseo, carne compatta e grasso bianco, sodo e ben rifilato. Verdure in pinzimonio. Dopo le preliminari operazioni di mondatura, lavatura e pezzatura delle verdure, servirle crude condite con olio e sale. Controllare il grado di maturazione, che sia integra e priva d impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose La pizza sarà allestita secondo la ricetta Pizza mozzarella, tonno, capperi ed olive, riportata a pag Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 16

17 Pasta integrale al tonno (anche senza pomodoro) Robiolino Insalata mista estiva Frutta 00/70 700/900 Pasta integrale Pomodori pelati Tonno al naturale Puntine di capperi sotto sale (solo se graditi) Aglio Olio extra vergine d oliva 10 Robiolino Insalata mista estiva Olio extra vergine d oliva 7 10 Frutta Pane Pasta integrale al tonno. Sminuzzare il tonno al naturale. Metterlo in un tegame aggiungendo l olio extra vergine, i pomodori pelati, qualche spicchio d aglio, (da togliere non appena l olio sarà profumato), i capperi sotto sale lavati (solo se graditi). Porre sul fuoco a fiamma moderata per una decina di minuti. Nel frattempo far cuocere la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Quindi scolare e condire con il sugo. N.B. Il sugo può essere preparato anche senza l aggiunta dei pomodori pelati. In questo caso può essere arricchito con prezzemolo aggiunto a cottura ultimata e guarnito con qualche oliva denocciolata verde o nera. Robiolino Verificare che le caratteristiche merceologiche del prodotto corrispondano a quanto definito in capitolato. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale. Controllare che sia matura, integra e priva di ammaccature. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 17

18 Pasta alle verdure gratinata al forno Lonza di maiale al sedano verde Pomodori e carote crude 00/70 700/ Pasta formato: ziti o tortiglioni o sedani Verdure miste: carote, zucchine, cime di cavolfiore, patate, erbette (in proporzione uguale tra loro) Pomodorini maturi Olio extravergine di oliva Besciamella Parmigiano reggiano o Grana padano 120 n.1 4 cucchiai 160 n.2 7 cucchiai 200 n cucchiai Lonza di maiale Sedano verde ½ costa ½ costa ½ costa Olio extra vergine d oliva Sale Brodo vegetale: (acqua, sale, carota, cipolla, finocchio, patata) 6 7 Pomodori e carote Olio extravergine d'oliva Pane Pasta alle verdure gratinata al forno Mondare, lavare, tagliare in piccoli pezzi, rondelle e striscioline le verdure. Lessarle al dente in acqua e sale. Scolare e tenere al caldo. Nella stessa acqua di cottura delle verdure cuocere la pasta, scolarla e porla in una teglia appena unta di olio extravergine. Aggiungere le verdure cotte ed i pomodorini tagliati in due. Condire con la besciamella e il formaggio grattugiato. Gratinare in forno caldo a 180 per 1-20 minuti. Lonza di maiale al sedano verde Porre la lonza di maiale in una teglia con l'olio extravergine d'oliva, il sale ed il sedano verde tagliato a pezzettini. Cuocere in forno ben caldo bagnando con brodo vegetale e rigirando la lonza durante la cottura. A cottura ultimata tagliare la lonza a fette sottili e condirla con la salsa ottenuta frullando il sedano con il sugo di cottura. Può essere servito tiepido. Pomodori e carote crude Mondare, lavare accuratamente. Tagliare e condire con olio extravergine d'oliva e sale. di stagione Controllare che sia matura, integra e priva di ammaccature. Variante per utenti di altre fedi religiose La lonza di maiale può essere sostituita con grammi di petto di pollo da cucinarsi secondo la stessa ricetta oppure patè di legumi (vedi ricettario pag 66). - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 18

19 Risotto ai porri e lattuga Petto di pollo alla salvia Insalata mista estiva 00/70 700/900 Riso Porri Lattuga Olio extravergine di oliva Formaggio grana Petto di pollo Olio extra vergine d oliva 7 10 Salvia Farina Insalata mista estiva Olio extra vergine d oliva 7 10 di stagione Pane Risotto ai porri e lattuga Mondare e lavare i porri. Tagliare a rondelle sottili e metterli in pentola con l'olio extravergine d'oliva. Lasciare stufare ed aggiungere la lattuga tagliata a striscioline. Versare il riso e farlo tostare. Tirarlo a cottura aggiungendo brodo vegetale secondo necessità. A cottura ultimata e a fuoco spento mantecare con il formaggio grattugiato. Petto di pollo alla salvia Tagliare i petti di pollo secondo la grammatura richiesta e battere le fettine in modo che siano tutte dello stesso spessore. Infarinarle e porle in un tegame il cui fondo sia stato oliato con olio extravergine d oliva. Cospargere con qualche fogliolina di salvia. Rosolare bene e salare. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva d impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 19

20 Riso profumato con verdure Filetto di merluzzo agli aromi Melanzane a funghetto (trifolate) Insalata 00/70 700/900 Riso Sedano, carote, cipolla Olio extra vergine d oliva 6 7 Parmigiano reggiano o 6 8 *Grana padano Brodo vegetale (Acqua,carota,sedano, finocchio, sale) q.b Filetti di merluzzo deliscati ed al netto della glassatura Olio extra vergine d oliva Salvia, rosmarino e sale Pane grattugiato Melanzane Olio extra vergine d oliva 7 8 Aglio e prezzemolo Insalata lattuga Olio extravergine d oliva Pane Riso profumato con verdure. Fare un battuto con sedano, carote, cipolla. Aggiungere l olio extra vergine d oliva e fare appassire bene le verdure. Mettere il riso e rigirarlo fino a che sia mescolato bene con il battuto e l olio. Portare a cottura con un brodo leggero di verdura salato. Servire con parmigiano o grana Filetti di merluzzo agli aromi Tagliare i filetti di merluzzo secondo la grammatura richiesta e battere le fettine al fine d averle tutte dello stesso spessore. Al fine di rendere la cottura croccante i filetti di pesce possono essere passati in pane grattugiato. Porli in un tegame unto d olio extra vergine, in forno, con alcune foglie di salvia e rosmarino tritati. Verificarne la completa cottura e salare. Melanzane a funghetto Lavare e tagliare a dadini le melanzane. Rosolare in tegame con aglio, prezzemolo tritato e sale. Se necessario aggiungere un po' di acqua calda per portare a termine la cottura. Insalata Mondare, con molta cura, asciugare. Condire con olio extravergine di oliva e sale. Controllare il grado di maturazione, l integrità del frutto e l'assenza di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 20

21 MENU Vellutata di piselli e zucchine con miglio Filetti di platessa a cotoletta Insalata Eoliana 00/70 700/900 Acqua Zucchine Piselli freschi o surgelati Miglio Cipollotti freschi Olio extravergine d'oliva Parmigiano reggiano o Grana padano Filetti di platessa deliscati (al netto della glassatura) Olio extra vergine d oliva 8 8 Farina e pan grattato Uova fresche intere pastorizzate 1 cucchiaio 2 cucchiai 2 cucchiai Pomodori Cetrioli Patate lesse Olio extra vergine d oliva Puntine di capperi sotto sale Olive nere denocciolate 8 1 cucchiaino cucchiaino cucchiaino Pane Vellutata di piselli e zucchine con miglio. Lessare in acqua i piselli ed il cipollotto tagliato a rondelle. Aggiungere in cottura le zucchine tagliate fini e farle cuocere insieme ai piselli per circa 1 minuti. Passare il composto al passaverdura. Cuocere infine nel brodo il miglio. Aggiungere l'olio extravergine d'oliva e solo al momento di servire in tavola il formaggio grattugiato se gradito. Filetti di platessa a cotoletta. Infarinare i filetti di platessa e passarli nell uovo e nel pan grattato. Mettere in teglia con carta forno appena unta di olio extravergine d oliva ed infornare, a temperatura raggiunta di 180 C, per 1-20 minuti. Togliere dal forno, salare e mantenere in caldo. Al momento di servire accompagnare con fette di limone. Insalata Eoliana Lessare le patate, sbucciarle e tagliarle. Lavare i pomodori e tagliarli. Lavare, sbucciare e tagliare a fette i cetrioli. Condire le verdure con olio extravergine d'oliva, le puntine di capperi ben dissalate e le olive nere denocciolate. Si raccomanda di controllare che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 21

22 Pasta integrale con ragù di carne equina Caponatina di verdure Insalata verde Salame dolce al cioccolato 00/70 700/900 Pasta integrale Carne equina Carota, sedano, cipolla, rosmarino Pomodori pelati passati Olio extra vergine d oliva 6 17 Brodo vegetale: (acqua,sale,carota,cipolla, sedano) Parmigiano reggiano o *Grana padano 7 8 Caponatina: melanzane peperoni gialli e rossi sedano cipolla media puntine di capperi olive nere denocciolate pinoli olio extravergined'oliva pomodori pelati passati ½ costa 1/4 1 1 cucchiaio ½ costa 1/ cucchiaio ½ costa 1/ cucchiaio Insalata Olio extra vergine d oliva 7 8 Salame dolce al cioccolato Pane Pasta con ragù di carne equina Preparare un battuto di sedano, carote, cipolla. Aggiungere l olio extra vergine di oliva, la carne di equino macinata, i pomodori pelati passati ed il sale iodato marino o integrale. Nel caso che il ragù, durante la cottura, si asciugasse troppo, aggiungere brodo vegetale. Cuocere per circa un'ora e mezza a fuoco basso. Fare cuocere la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione, scolare e condire con il ragù ed il formaggio grattugiato al momento di servire in tavola. Caponatina di verdure Rosolare la cipolla affettata in olio extravergine d'oliva. Aggiungere i peperoni a striscioline, il sedano tagliato fine, i capperi ben dissalati e le olive nere denocciolate. Lasciare stufare per 10 minuti con coperchio. Unire le melanzane tagliate a dadini. Aggiungere il pomodoro passato. Far cuocere piano ancora per cinque minuti ed in ultimo aggiungere i pinoli. Può essere servita a temperatura ambiente. Insalata Mondare lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva e sale. Salame dolce al cioccolato Vedi ricettario a pag.63. Variante per utenti di altre fedi religiose Il ragù di carne di cavallo può essere sostituito con sugo di pomodoro, basilico e parmigiano ed una scaloppina di petto di pollo (60-100g) al limone o patè di legumi ( Ricettario pag.66) - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 22

23 Pasta con prezzemolo e olive Filetti di sogliola alla mugnaia Insalata mista estiva Frutta 00/70 700/900 Pasta Prezzemolo, sale Olive verdi Olio extra vergine d oliva 10 Parmigiano reggiano o Grana padano Filetti di sogliola Olio extra vergine d oliva 6 7 Farina Salvia Insalata mista estiva Olio extra vergine d oliva Pane Pasta con il prezzemolo Fare cuocere la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Scolare, condire con olio extra vergine, olive tagliate a rondelle, formaggio e foglioline di prezzemolo lavate e sminuzzate. Filetti di sogliola alla mugnaia Infarinare i filetti di sogliola e porli in un tegame già caldo appena unto d olio extra vergine d'oliva. Aggiungere qualche foglia di salvia ed infornare per circa 20 minuti. Mantenere in caldo. Insalata mista estiva (insalata, cetrioli, carote, pomodori ) Mondare, lavare accuratamente ed asciugare. Condire con olio extravergine d'oliva Si raccomanda di controllare il grado di maturazione, l integrità del frutto e l assenza di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 23

24 Pasta con capperi, olive nere e pomodorini freschi Bocconcini di vitellone all uccelletto Pinzimonio di verdure estive Crostata di frutta fresca (senza zucchero) 00/70 700/900 Pasta Pomodorini freschi n.4 n. n.6 Olio extravergine d'oliva Puntine di capperi Olive nere denocciolate Aglio Bocconcini di polpa magra di vitellone Olio extravergine d'oliva 7 10 Alloro secco e brodo vegetale Pinzimonio di verdure estive Olio extra vergine d oliva 7 8 Crostata di frutta fresca (senza zucchero) Pane Pasta con capperi, olive nere e pomodorini freschi Stufare l'aglio vestito in olio extravergine d'oliva. Allontanare l'aglio e mettere i capperi ben dissalati, le olive nere e i pomodorini freschi lavati e tagliati in quattro. Far cuocere per pochi minuti assaggiando prima di aggiungere eventuale sale. Condire la pasta lessata a parte in acqua salata. Bocconcini di vitellone all uccelletto Rosolare la carne con olio extravergine di oliva e qualche foglia di alloro spezzettata. Portare a cottura con un po di brodo vegetale. Pinzimonio di verdure estive Mondare, lavare accuratamente, scolare e condire con olio extra vergine.. Crostata di frutta fresca (senza zucchero) Vedere ricettario a pagina 64. Variante per utenti di altre fedi religiose La polpa magra di vitellone può essere sostituito con mozzarella vaccina nelle quantità di 0-80 grammi o filetto di pesce oppure patè di legumi (vedi ricettario pag.66). - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 24

25 Risotto integrale alla parmigiana Fesa di maiale alle erbe Carote crude Insalata 00/70 700/900 Riso integrale Olio extra vergine d oliva 6 7 Parmigiano Reggiano o *Grana Padano 6 8 Fesa di maiale magro Olio extra vergine d oliva Rosmarino,salvia, timo, alloro,aglio q.b 80 7 Pinzimonio di verdure Olio extra vergine d oliva 7 8 Pane Risotto alla parmigiana. Fare lessare il riso in acqua salata. Quindi condirlo con olio extra vergine e formaggio grattugiato. Fesa di maiale alle erbe. Tritare l'aglio con le erbe aromatiche ed insaporire la carne. Mettere la fesa di maiale in una teglia con l'olio extravergine d'oliva. Infornare e far rosolare rigirandolo per fargli assumere un colorito uniforme. Lasciare cuocere fino a cottura perfetta al cuore del pezzo di carne. Tagliare a fette e servire caldo. Pinzimonio di verdure estive Mondare, lavare accuratamente, scolare e condire con olio extra vergine Si raccomanda di controllare il grado di maturazione, l integrità del frutto e l assenza di impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose La fesa di maiale al forno può essere sostituita con g di petto di pollo agli aromi oppure con 0-70 g di frittata. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 2

26 Passata di lenticchie rosse con miglio soffiato Raclette di patate Insalata mista 00/70 700/900 Miglio soffiato 1 cucchiaio 1 cucchiaio 1 cucchiaio Lenticchie rosse Olio extra vergine d oliva 6 7 Pomodori pelati Rosmarino,aglio ed alloro Parmigiano reggiano o Grana padano 8 10 Patate lesse sbucciate Fontina Olio extra vergine d oliva Noce moscata (solo se gradita) 40 q. b q. b. 0 q. b. q. b. 60 q. b. q. b.. Insalata mista: scarola, lattuga, gentilina, romana, ecc. (tre tipologie) Olio extra vergine d oliva Pane Passata di lenticchie rosse con miglio soffiato Preparare un brodo vegetale con pomodori pelati e lenticchie rosse. il rosmarino, l alloro, l aglio e cipollotto. A fine cottura passarli al passaverdura e prima di servire, aggiungere l olio extra vergine d oliva il formaggio grattugiato e il miglio soffiato. Raclette di patate Lessare le patate e disporle a fette in una pirofila precedentemente unta con olio extravergine d oliva. Aggiungere la fontina tagliata a fette sottili e porre a gratinare in forno (aromatizzando con un po' di noce moscata tritata solo se gradita all'utenza) Insalata mista estiva (carote, pomodori, cetrioli, insalata) Dopo le preliminari operazioni di mondatura e lavaggio delle verdure accurato, scolare e condire con olio extra vergine, sale e qualche goccia di succo di limone (se gradito). Controllare che sia matura, integra e priva di ammaccature. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 26

27 Lasagne con zucchine, mozzarella e prosciutto Insalata mista estiva 00/70 700/90 Lasagne con zucchine, mozzarella vaccina fresca e prosciutto cotto (porzione da consumo) Insalata mista estiva Olio extra vergine d oliva Pane Lasagne con zucchine, mozzarella e prosciutto Vedi ricettario pag. 60 Insalata mista estiva (carote, pomodori, cetrioli, insalata) Dopo le preliminari operazioni di mondatura e lavaggio delle verdure accurato, scolare e condire con olio extra vergine, sale e qualche goccia di succo di limone (se gradito). Controllare che sia matura, integra e priva di ammaccature Variazioni per utenti di altre fedi religiose Sostituire nella composizione delle lasagne il prosciutto cotto con analoga quantità di mozzarella vaccina in aggiunta a quella già utilizzata nella ricetta di base. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 27

28 Pasta con zucchine e fiori di zucca Lonza di maiale aromatica al cartoccio Insalata mista estiva 00/70 700/90 Pasta Zucchine fresche Fiori di zucca 60 n.2 70 n.2 80 n.3 Olio extra vergine d oliva 8 10 Cipolla ed aglio Parmigiano reggiano o *Grana padano 6 8 Lonza di maiale magra Olio extra vergine d oliva 2 Timo, rosmarino q. b. q. b. q. b. prezzemolo,aglio Olive denocciolate Puntine di capperi sotto sale Insalata mista estiva Olio extra vergine d oliva Pane Pasta con zucchine e fiori di zucca Stufare cipolla ed aglio tritati in olio extravergine d'oliva. Aggiungere le zucchine fresche tagliate a rondelle. Salare e lasciar stufare. Poco prima di spegnere aggiungere i fiori di zucca di cui si deve utilizzare solo la corolla gialla, lavata e tagliata a striscioline. Lessare la pasta e condirla con il sugo vegetale aggiungendo al momento di servire il formaggio parmigiano o grana. Lonza di maiale aromatica al cartoccio Lavare accuratamente i capperi sotto sale per toglierne l eccesso. Preparare un trito di capperi, olive denocciolate, timo, rosmarino, aglio, prezzemolo e una buccia di limone non trattato in superficie. Preparare la lonza di maiale rifilando un po il grasso in eccesso e far rotolare l arrosto nel battuto predisposto con olio extra vergine avvolgendolo in carta da forno (percentuali diverse d aromi danno risultati differenti).lasciare cuocere in forno per il tempo necessario ad una perfetta cottura anche al centro del pezzo di carne. (Il piano di autocontrollo aziendale deve definire le procedure di verifica della cottura). N. B. Quasi al termine della cottura aprire il cartoccio per far evaporare il liquido in eccesso. Servire l arrosto tagliato a fette e caldo con la salsa prodotta a parte. Insalata mista estiva (carote, pomodori, cetrioli, insalata) Dopo le preliminari operazioni di mondatura e lavaggio delle verdure accurato, scolare e condire con olio extra vergine, sale e qualche goccia di succo di limone (se gradito). Controllare che sia matura, integra e priva di ammaccature. Variazioni per utenti di altre fedi religiose Sostituire la lonza di maiale al cartoccio con g di filetti platessa al cartoccio cucinata secondo la ricetta della lonza di maiale o con 0-70 g di frittata. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 28

29 Passato di verdure Crocchette di patate Carote crude Frutta 00/70 700/90 Misto per minestra di verdure Olio extra vergine d oliva 6 7 Parmigiano reggiano o *Grana padano 6 8 Patate Prosciutto cotto Mozzarella Uova pastorizzate Un cucchiaio Un cucchiaio e1/2 Due cucchiai Prezzemolo fresco q. b. q. b. q. b. Pane grattugiato Olio extra vergine d oliva Carote Olio extra vergine d oliva Succo di limone fresco q. b. q. b Pane Passato di verdure Preparare il passato mettendo le verdure fresche o surgelate in acqua fredda. Far bollire per 1 ora e 30 minuti. Al termine passare tutto al passaverdure. Servire con olio extra vergine d oliva e formaggio grana o parmigiano. Crocchette di patate Lessare le patate con la buccia. Pelarle e passarle allo schiacciapatate. Aggiungere prosciutto cotto e mozzarella tagliati a dadini, uova, sale e prezzemolo tritati. Amalgamare gli ingredienti e comporre delle polpette passandole nel pangrattato. Porle in una teglia lievemente unta con olio extravergine d'oliva. Cuocere in forno caldo per circa 40 minuti e comunque fino al formarsi di una bella crosticina dorata. Togliere dal forno e servire calde. Carote crude Preparare, lavare e filettare le carote. Condire al momento di servire con olio extra vergine di oliva, sale e succo di limone se gradito. di stagione Si raccomanda di controllare il grado di maturazione, l integrità, l assenza di impurità. Variante per utenti di altre fedi religiose Sostituire il prosciutto nelle crocchette di patate al forno con 30 g di mozzarella vaccina fresca in aggiunta a quella già utilizzata nella ricetta. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 29

30 Risotto integrale con peperoni Filetti di pesce San Pietro gratinati alle erbe fini Zucchine trifolate e carote a julienne 00/70 700/90 Riso integrale Peperoni gialli e rossi Olio extra vergine d oliva 6 7 Cipolla q. b. q. b. q. b. Parmigiano reggiano o 8 10 *Grana padano Brodo vegetale q. b. q. b. q. b. (acqua, sedano, carote, cipolle, finocchio) Filetti di San Pietro (deliscati ed al netto della glassatura) Rosmarino,maggiorana, timo q.b Olio extra vergine d oliva Pangrattato q. b. 6 q. b. 7 q. b. Sale q. b. q. b. q. b. Zucchine Olio extra vergine d oliva Aglio, aromi, prezzemolo q. b. q. b. q. b. Carote julienne Olio extra vergine d oliva Pane Risotto con peperoni Preparare un battuto di cipolla e porlo in una casseruola a bordi alti in cui è già stato versato l olio extravergine d oliva. Introdurre i peperoni tagliati a dadini e fare stufare a fuoco basso; aggiungere, quindi, il sale ed il riso mescolando fino a quando il riso assorba l olio aromatizzato con la verdura. Tirare a cottura con un brodo vegetale leggero e salato preparato in loco. A cottura ultimata aggiungere formaggio grattugiato (se gradito). Filetti di San Pietro gratinati alle erbe fini Uniformare per peso e spessore i tranci di pesce e passarli in un pan grattato in cui siano stati tritati finemente rosmarino, maggiorana e timo. Porli in un tegame appena unto di olio ed infornare a 200 C fino a cottura ultimata ed alla formazione di una crosticina dorata. Mantenere in caldo fino al momento di servire. Zucchine trifolate Tagliare le zucchine a rondelle e stufare in tegame con olio aglio. A cottura ultimata aggiungere se gradito prezzemolo fresco. Carote julienne Raspare, lavare accuratamente e tagliare a julienne. Condire con olio extravergine d'oliva, sale e succo di limone fresco(se gradito) Si raccomanda che sia matura, integra e priva di impurità. - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione- 30

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA RICETTARIO ESTIVO

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA RICETTARIO ESTIVO LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA RICETTARIO ESTIVO Aggiornamento 2011 A cura di Dr. Maria Chiara Bassi Dr. Clotilde Chiozza Dott. Ornella Orsini Dr. Marco Chiesa Dott. Luigia Alberini Dr. Alberto

Dettagli

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione Ricettario tabella dietetica Asilo Nido Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana,

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE RISOTTI RISO ALL'OLIO E PARMIGIANO RISOTTO CON RADICCHIO RISOTTO CON ZUCCHINE RISOTTO CON VERDURE FRESCHE DI STAGIONE RISOTTO ALLA PARMIGIANA RISOTTO AL POMODORO PASTA AL POMODORO PASTA AL BASILICO PASTA

Dettagli

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERV. IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE TABELLE GRAMMATURE E RICETTE SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA RICETTE PRIMI PIATTI GRAMMATURE Scuole dell Infanzia(g) GRAMMATURE Scuole Primarie

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA CUCINA CENTRALIZZATA ASP- SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA A cura della Dietista Dott.ssa Giulia De Nicola e in collaborazione con i Coordinatori Emiliano Papini

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI ALLEGATO A MENU MENSA SCOLASTICA SCUOLA INFANZIA

COMUNE DI GOLFO ARANCI ALLEGATO A MENU MENSA SCOLASTICA SCUOLA INFANZIA COMUNE DI GOLFO ARANCI ALLEGATO A MENU MENSA SCOLASTICA SCUOLA INFANZIA SETTIM. LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI PRIMA Risotto alla parmigiana Prosciutto crudo o cotto Carote crude SECONDA Gnocchetti

Dettagli

CRESCERE IN SALUTE 4 - LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE NEGLI ASILI NIDO

CRESCERE IN SALUTE 4 - LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE NEGLI ASILI NIDO CRESCERE IN SALUTE 4 - LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE NEGLI ASILI NIDO Menu invernale Aggiornamento 2009/2010 A cura di : dott. Maria Chiara Bassi dott. Pietro Bottura dr.clotilde Chiozza dott.ornella

Dettagli

CRESCERE IN SALUTE 4 - LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE NEGLI ASILO NIDO

CRESCERE IN SALUTE 4 - LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE NEGLI ASILO NIDO ASL Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE SEGRETERIA 0376 334952-334981 sianmantova@aslmn.it CRESCERE IN SALUTE

Dettagli

TABELLA INVERNALE PER LA SCUOLA MATERNA. 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI

TABELLA INVERNALE PER LA SCUOLA MATERNA. 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO - ASL DI BERGAMO Servizio Igiene della Nutrizione TABELLA INVERNALE PER LA SCUOLA MATERNA 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI MENU A Petti di pollo al

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia SEZIONI SPERIMENTALI VIA BARBAGIA E NIDO D'INFANZIA AZIENDALE VIA SATTA: Menù, composizione degli alimenti

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Caratteristiche del menù per:

Caratteristiche del menù per: RICETTARIO Caratteristiche del menù per: Scuola Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria 1 grado Ricettario Scuole Comune di Rovigo a.s. 2010/2011 RICETTARIO PRIMI PIATTI PASTE ASCIUTTE Pomodoro pelati

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA Scuola Secondaria I Grado Comune di Genova Area Servizi Decentrati verso la Città Metrpolitana Direzione Politiche Educative

Dettagli

IL MENU' ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica

IL MENU' ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica IL MENU' I menù rispecchiano le indicazioni della piramide alimentare mediterranea, le Linee Guida per una sana alimentazione

Dettagli

RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16

RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16 RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16 SALSA AL POMODORO E BASILICO sedano, carota, cipolla, pomodoro, basilico, olio extra vergine di oliva,, parmigiano SALSA X RISOTTO AL POMODORO E BASILICO

Dettagli

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO SCHEMA MENU TIPO Allegato A) Mesi 3 3 pasti di latte intero fresco diluito secondo le dosi indicate dal pediatra del bambino + 5 gr. di zucchero ogni 100 gr. di liquido (oppure malto destrine) + eventuale

Dettagli

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4 Settimana 5 Settimana Pasta al Pomodoro riso al pomodoro risotto al pomodoro Pasta pomodoro e tonno gnocchi al pomodoro Prosciutto crudo

Dettagli

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE RISTORAZIONE GRAMMATURE A CRUDO (al netto degli scarti) TIPO PIATTO Materna Elementare Media Tortellini o Ravioli 60g 80g 100g Gnocchi di patate 120g

Dettagli

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO. * la preparazione può contenere ingredienti surgelati 1

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO. * la preparazione può contenere ingredienti surgelati 1 CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO * la preparazione può contenere ingredienti surgelati COMUNE DI CASELLE TORINESE SCUOLE PRIMARIE DI SECONDO GRADO MENU ESTIVO Risotto

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA ALLEGATO N. 1 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA DISPOSIZIONI PER LA PREPARAZIONE DEL PASTO E GRAMMATURE

Dettagli

RICETTARIO PRIMI PIATTI

RICETTARIO PRIMI PIATTI RICETTARIO PRIMI PIATTI SALSA AL POMODORO E BASILICO sedano, carota, cipolla, pomodoro, basilico, olio extra vergine di oliva,, parmigiano SALSA ALLA PIZZAIOLA sedano, carota, cipolla, capperi, origano,

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO Regione Friuli Venezia Giulia AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI Dipartimento di prevenzione S.O.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione UDINE, VIA CHIUSAFORTE 2 - TEL 0432 553974-553253

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

Città di Bari RIPARTIZIONE POLITICHE EDUCATIVE E GIOVANILI SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE SINGOLE PIETANZE DEI MENU

Città di Bari RIPARTIZIONE POLITICHE EDUCATIVE E GIOVANILI SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE SINGOLE PIETANZE DEI MENU Città di Bari RIPARTIZIONE POLITICHE EDUCATIVE E GIOVANILI SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE SINGOLE PIETANZE DEI MENU ALLEGATO N 2 AL CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE

Dettagli

Facili idee di preparazione. secondi

Facili idee di preparazione. secondi Facili idee di preparazione secondi al microonde o in pade lla I Salvaminuti 90 secondi, cereali antichi per stili di vita moderni! Cereali e legumi cotti a vapore con olio Extra Vergine d Oliva Monini,

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA Primo Piatto Secondo piatto Contorno

SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA Primo Piatto Secondo piatto Contorno SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA ALL.2 -Pasta al sugo di pomodoro fresco basilico e grana - Petto di pollo ai ferri - Pollo

Dettagli

Ingredienti e grammature, al crudo e al netto, delle ricette del menù nidi inverno 2014/2015

Ingredienti e grammature, al crudo e al netto, delle ricette del menù nidi inverno 2014/2015 Ingredienti e grammature, al crudo e al netto, delle ricette del menù nidi inverno 2014/2015 Piatti svezzamento Ingredienti 4/12 mesi Brodo vegetale multicereali - semolino e carne Petto di pollo/fesa

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA

MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA Scuola Secondaria di 1 grado Comune di Genova Servizi di Ristorazione Scolastica Ufficio Nutrizione e Dietetica 1 SETTIMANA Pranzo Computo

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA DIETE SPECIALI MENU INVERNALE/aggiornamento 2011 A cura di: Dr. Clotilde Chiozza Dr. Maria Chiara Bassi Dr. Marco Chiesa Dott. Ornella Orsini Dott. Luigia Alberini

Dettagli

Alimentazione al Nido d Infanzia

Alimentazione al Nido d Infanzia L ALIMENTAZIONE AL NIDO D INFANZIA L alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come gli ospiti

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DEL COMUNE DI SASSARI Tabelle dietetiche e Menù La nutrizionista La pediatra dell'azienda

Dettagli

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU ALLEGATO B Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU Menù per la Scuola dell Infanzia, Primaria,(doposcuola) Lunedì Minestrina Pizza margherita Crema di legumi con orzo Pasta pomodoro

Dettagli

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer le migliori ricette con lo STEAM BLENDER indice antipasti e idee per l aperitivo Polpo alla Gallega con patate e sesamo Caviale di melanzane Barchette di baccalà mantecato salse pappe per bambini Ragù

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI

Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI GRAMMATURE SECONDI IATTI Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI INGREDIENTI olpette di manzo Carne di manzo 50 60 70 80 Olio extravergine d'oliva 2 2 3 4 atate 10 10 15 20 an grattato 4 4 5 7 Spezzatino

Dettagli

Ricettario. MARE in SICILY.

Ricettario. MARE in SICILY. Ricettario Ricettario MARE in SICILY. Il ricettario DRAGO è una raccolta di ricette a base di pesce, in grado di soddisfare tutti i palati. Tante idee della tradizione siciliana, dalle più semplici alle

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI MENU' SCOLASTICO AUTUNNO-INVERNO Lun conchiglie al pomodoro penne al burro e parmigiano riso con le verdure risotto alla milanese minestrone con legumi bastoncini di merluzzo pollo al forno omelette con

Dettagli

MOZZARELLA IN CARROZZA

MOZZARELLA IN CARROZZA Ricette di pane pane raffermo a fette passata di pomodoro salata mozzarella origano olio PIZZETTE tagliare a fette non troppo sottili il pane raffermo,disporlo in una teglia, versarvi sopra qualche cucchiaio

Dettagli

Crema di verdure Gnocchetti sardi al ragù Gnocchi di patate al pomodoro Gnocchi di patate al ragù Insalata di riso (piatto freddo)

Crema di verdure Gnocchetti sardi al ragù Gnocchi di patate al pomodoro Gnocchi di patate al ragù Insalata di riso (piatto freddo) Primipiatti Crema di verdure Acqua per la cottura, misto verdure (15 componenti), olio di oliva, sale iodato, aromi in proporzioni variabili. Gnocchetti sardi al ragù Pasta di semola di grano duro, acqua

Dettagli

Allegato 2. Menù estivo e invernale standard Diete speciali

Allegato 2. Menù estivo e invernale standard Diete speciali Capitolato Speciale d Appalto per l Affidamento in Concessione del Servizio di Refezione Scolastica con pasti veicolati per le Scuole dell Infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di 1 grado del Comune di

Dettagli

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1 1. GRAMMATURE DI RIFERIMENTO Di seguito si riportano le grammature di riferimento indicate nella

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno Rev. 15 del 3 settembre 2015 Emesso da dietista P. Battisodo Approvato da Asur dr.ssa E. Ravaglia SCUOLA PRIMARIA Menu autunno inverno a. sc. 2015-2016 in vigore da ottobre 2015 a marzo 2016 pag. n.1 di

Dettagli

RICETTARIO SINTETICO. (Elenco piatti e ingredienti)

RICETTARIO SINTETICO. (Elenco piatti e ingredienti) MATILDE RISTORAZIONE CUCINA DI S. AGATA BOLOGNESE RICETTARIO SINTETICO (Elenco piatti e ingredienti) MATILDE RISTORAZIONE S.R.L. Via Tosarelli, 320 40055 Castenaso Fraz. Villanova (BO) Tel. 051.2107528

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

CONTEST LENTICCHIA PEDINA

CONTEST LENTICCHIA PEDINA Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto Lenticchia Pedina e per il contributo che hai dato al progetto Casa del Sorriso del CESVI in aiuto ai bambini brasiliani di Rio de Janeiro. Guarda il video

Dettagli

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti.

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti. IL MARE IN TAVOLA MENU Antipasti: 1. Bottarga e pomodori 2. Cozze alla marinara 3. Fagioli cannellini e gamberetti Primi piatti: 4. Spaghetti alle cozze e vongole veraci in bianco 5. Spaghetti alla bottarga

Dettagli

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio;

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio; DIETA da 1400 KC Colazione 1) 200 ml latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, un caffè con un cucchiaino di zucchero 2) 200 ml latte parzialmente scremato, 30 gr

Dettagli

Tabelle Dietetiche. A.S.L. Milano 2 Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione

Tabelle Dietetiche. A.S.L. Milano 2 Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione 1 Indicazioni per l applicazione delle Tabelle Dietetiche Le razioni degli alimenti indicate nelle Linee Guida corrispondono sempre all alimento crudo e al netto degli scarti. Si consiglia di non distribuire

Dettagli

Secondi piatti di Legumi e Verdure

Secondi piatti di Legumi e Verdure Secondi piatti di Legumi e Verdure LENTICCHIE E CAROTE Due etti di lenticchie Tre carote Una cipolla Odori a piacere Tre pomodori rossi Sale Un cucchiaio di tamari Peperoncino Pulire e lavare le lenticchie

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA TABELLE ESTIVE

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA TABELLE ESTIVE ALLEGATO B) LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA TABELLE ESTIVE Aggiornamento 2011 A cura di Dr. Maria Chiara Bassi Dr. Clotilde Chiozza Dott. Ornella Orsini Dr. Alberto Fiaccadori Responsabile S.I.A.N.

Dettagli

TABELLA INVERNALE PER LA SCUOLA MATERNA. 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI. Cannelloni con ricotta e spinaci Finocchi Pane.

TABELLA INVERNALE PER LA SCUOLA MATERNA. 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI. Cannelloni con ricotta e spinaci Finocchi Pane. 1 settimana LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI Petti di pollo al latte Piselli e carote integrale Minestra di riso e patate Piccatine al limone Zucchine al gratin Cannelloni con ricotta e spinaci

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I.

Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I. Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I. 79 ISTRUZIONI PER I SOMMINISTRATORI PRIMI PIATTI : PASTA: 1. se la pasta è asciutta aggiungere poca acqua di cottura 2. aggiungere il sugo immediatamente

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Simonetta Cosentino!!!!!!!!!!!!!!! MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI

Simonetta Cosentino!!!!!!!!!!!!!!! MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI Menu Scuole Don Luciano Sarti Simonetta Cosentino 2013-2014 MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI Imparare a mangiare bene per crescere bene La refezione scolastica ha un ruolo fondamentale nell alimentazione

Dettagli

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi In questo anno scolastico 2007/08 San Gallicano ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi La nostra cuoca Gina e le sue collaboratrici,

Dettagli

descrizione Asilo nido Adulti infanzia primaria RICETTARIO

descrizione Asilo nido Adulti infanzia primaria RICETTARIO Scuola Scuola descrizione Asilo nido Adulti infanzia primaria RICETTARIO scaloppina di tacchino alla salvia fesa tacchino 40 50 60 100 farina di frumento tipo 00 0,5 0,5 0,5 0,5 totale 44,1 54,1 66,1 106,1

Dettagli

INDICAZIONI QUALITATIVE, COMPOSIZIONE DEL PIATTO E GRAMMATURE

INDICAZIONI QUALITATIVE, COMPOSIZIONE DEL PIATTO E GRAMMATURE . Comune di San Rocco al Porto Provincia di Lodi C.A.P. 26865 Piazza della Vittoria C.F. 03946010158 F:\testi\FIORENZA\BANDO MENSA\ALLEGATO C - piatti.doc ALLEGATO C Al capitolato speciale d appalto per

Dettagli

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette PRIMI PIATTI Pancotto, panada, panata Pane raffermo (o fette biscottate) fatto bollire in acqua o brodo vegetale o brodo di carne o di pesce (eventualmente con alloro e aglio) fino a quando si spappola.

Dettagli

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI E MIE R IC E T T E ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI Ingredienti: Legumi secchi o freschi a scelta Cereali misti a scelta Carota, sedano, cipolla dorata, aglio Salvia, rosmarino Olio extravergine di oliva

Dettagli

MENU AUTUNNO INVERNO 2015/2016. Crema di verdure con crostini Polpettone di tacchino Insalata verde

MENU AUTUNNO INVERNO 2015/2016. Crema di verdure con crostini Polpettone di tacchino Insalata verde MENU AUTUNNO INVERNO 2015/2016 Coscetta di pollo Polpettone di tacchino Croccopollo e carote Tacchino al forno Scaloppina pizzaiola Vitello al forno e grana cotta Lonza agli aromi Polenta e spezzatino

Dettagli

Menù Estivo 2015 Giugno - Settembre

Menù Estivo 2015 Giugno - Settembre Servizio Ristorazione Scolastica Parrocchia S. Pietro a Mezzana "RISTORANDO" Menù Estivo 2015 Giugno - Settembre 1 SETT. Pasta con piselli Pasta pomodoro fresco e basilico Insalata di riso (Minestra in

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE MENU ESTIVO 1 SETTIMANA

MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE MENU ESTIVO 1 SETTIMANA Allegato n. 1 MENU SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA INFERIORE ANNO SCOLASTICO 2004/2005 MENU ESTIVO 1 SETTIMANA Sedani al pomodoro e basilico Prosciutto cotto e fontina o pecorino (mat) Prosciutto crudo

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI

Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI GRAMMATURE PRIMI PIATTI Ricette confezionate con alimenti BIOLOGICI INGREDIENTI Pasta all'olio e parmigiano /P/E Parmigiano Reggiano 6 6 8 10 Pasta burro e parmigiano E Burro 5 6 7 8 Olio extravergine

Dettagli

Ricettario. Le ricette degli Asili Nido del Comune di Firenze. Anno 2002

Ricettario. Le ricette degli Asili Nido del Comune di Firenze. Anno 2002 Ricettario Le ricette degli Asili Nido del Comune di Firenze Anno 2002 Comune di Firenze Assessorato alla Pubblica Istruzione Asili Nido e Servizi Complementari alla Prima Infanzia 1 2 Il presente volume

Dettagli

R I C E T T A R I O. dolce, sinché siano appassite; se tendono ad attaccare, aggiungere brodo vegetale caldo.

R I C E T T A R I O. dolce, sinché siano appassite; se tendono ad attaccare, aggiungere brodo vegetale caldo. R I C E T T A R I O Elenco alcuni piatti di facile preparazione, integranti la dieta consigliata; le dosi si intendono per una sola persona. L olio per le preparazioni è una parte della quantità prevista

Dettagli

MENU AUTUNNO INVERNO 2014/2015. Pasta con carote e ricotta Polpettone di tacchino Insalata verde

MENU AUTUNNO INVERNO 2014/2015. Pasta con carote e ricotta Polpettone di tacchino Insalata verde MENU AUTUNNO INVERNO 2014/2015 Gnocchi con Croccopollo Polpettone di tacchino Cotoletta di lonza Tacchino agli aromi e carote Lonza al forno Polenta e spezzatino e grana Bocconcini di pollo INGREDIENTI

Dettagli

Ricette. IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero

Ricette. IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero Ricette del menù proposto nella cena promozionale di Star bene a tavola di Venerdì 04 aprile 2014 ore 20,00 Insalatina

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

GESTIO S. R.L. A merenda sono serviti thè (caldo o freddo a seconda della stagione), biscotti, succhi di frutta, budini e yogurt e gelati in estate.

GESTIO S. R.L. A merenda sono serviti thè (caldo o freddo a seconda della stagione), biscotti, succhi di frutta, budini e yogurt e gelati in estate. I nostri menù Nelle pagine seguenti troverete i menù serviti presso la RSA Karol Wojtyla: i menù, come potrete vedere, variano di giorno in giorno, di settimana in settimana e di stagione in stagione.

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI

COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI Dieta in bianco COMUNE DI MONTERIGGIONI Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI MARTEDI Pasta al ragù di pesce Gnocchi ricotta e Passato di

Dettagli

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Ricette veloci Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Bruschetta caprese Pomodori ciliegino 10 Basilico 8 foglie Olio extravergine di oliva 3 cucchiai Olive nere intere 12 Sale q.b. Aglio

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

MENU' SCUOLE INFANZIA COMUNE DI ROVIGO» PRIMAVERA/ESTATE» SETTIMANA 17» DAL 28/09/2015 AL

MENU' SCUOLE INFANZIA COMUNE DI ROVIGO» PRIMAVERA/ESTATE» SETTIMANA 17» DAL 28/09/2015 AL MENU' SCUOLE INFANZIA COMUNE DI ROVIGO» PRIMAVERA/ESTATE» SETTIMANA 17» DAL 28/09/2015 AL 02/10/2015 PRANZO Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì PASTA AL RAGù DI CARNE contenenti glutine), Vitellone

Dettagli

DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA

DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA COMUNE DI RAVENNA ISTITUZIONE ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio Diritto allo Studio DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA (Indicazioni per le diete speciali) A cura delle dietiste Paola Govoni e Daniela Valeriani

Dettagli

1 giorno 2 giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno

1 giorno 2 giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno MENU' AUTUNNO/INVERNO - PRIMAVERA/ESTATE VEGETARIANO pipe rigate al pomodoro vellutata di ceci cannelloni di magro al pomodoro pasta olio e parmigiano passatelli in brodo caciotta umbra polpette di ricotta

Dettagli

MENU SCUOLA DELL INFANZIA AUTUNNO INVERNO COMUNE DI S.M. LA FOSSA AS. 2009/2010

MENU SCUOLA DELL INFANZIA AUTUNNO INVERNO COMUNE DI S.M. LA FOSSA AS. 2009/2010 Ospedale G. MOSCATI AVERSA U.O.S.D. di DIETOLOGIA Viale Europa, n 6 Resp.le Dott. Paolo CAPITANATA E-MAIL dietologia.moscati@libero.it TEL. 081 8111494 fax 081 8130611 MENU SCUOLA DELL INFANZIA AUTUNNO

Dettagli

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO Pomodori Pelati I nostri pomodori pelati sono il risultato di una procedura di accurata selezione che parte dalla scelta dei semi ed arriva fino alla valutazione dei terreni adatti ad ospitare le coltivazioni.

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

INTEGRAZIONE ALLA TABELLA DIETETICA PER I BAMBINI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE

INTEGRAZIONE ALLA TABELLA DIETETICA PER I BAMBINI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE JESI SERVIZIO IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE VIA GUERRI 9-11 JESI - TEL: 0731 534619 - FAX: 0731 534660 INTEGRAZIONE ALLA TABELLA DIETETICA PER I BAMBINI DELLE SCUOLE

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA (6-11 anni) / SECONDARIA (12-14 anni) SPAGHETTI AL POMODORO, CAPPERI, OLIVE E ORIGANO INSALATA VERDE ZUCCHINE TRIFOLATE, AL FORNO

SCUOLA PRIMARIA (6-11 anni) / SECONDARIA (12-14 anni) SPAGHETTI AL POMODORO, CAPPERI, OLIVE E ORIGANO INSALATA VERDE ZUCCHINE TRIFOLATE, AL FORNO settimana A 14-18 settembre 2015 le variazioni in B per i piccoli del nido, potrebbero NON ESSERE NECESSARIE, e vanno quindi concordate con le educatrici / SEDANINI CON OLIO EXTRA RNE OLIVA E PARMIANO

Dettagli

Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano

Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano Nido d Infanzia A.Leoni Nido d Infanzia Girasole Prefazione L alimentazione

Dettagli

Fondazione Cusani Visconti

Fondazione Cusani Visconti MENU' DAL 1 AL 5 GIUGNO 2016 MERCOLEDI' 1 GIOVEDI' 2 VENERDI' 3 SABATO 4 DOMENICA 5 Fusilli al pomodoro e basilico Frittata Finocchi Gnocchi con salsiccia Patate arrosto Risotto alla marinara Sogliola

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI PASQUA I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI Primo Pasqua in famiglia RISOTTO AGLI ASPARAGI 500 g di asparagi verdi 320 g di riso carnaroli ½ porro 1 bicchiere di vino

Dettagli