UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 21 febbraio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 21 febbraio 2015"

Transcript

1 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 21 febbraio 2015

2 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 21 febbraio 2015 Comune di Gatteo 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 «Bilancio, molti spunti da parte dei cittadini» 1 21/02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 29 Oggi "Linea Verde" sbarca a Longiano 3 Comune di Savignano 21/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 14 SAVIGNANO CONCORSO PER PIANISTI DILETTANTI 4 21/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 14 Rapina banca e fugge in bicicletta. Fermato un sospetto 5 21/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 16 Chef Rubio cucina in diretta al Romagna Shopping Valley 6 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 «Bilancio, molti spunti da parte dei cittadini» 7 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 «Tirare fuori i progetti per il commercio» 9 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 Bcc, la protesta dei lavoratori 10 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Il cooking show con Chef Rubio tra ricette, fotografie e autografi 11 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Schianto, oggi i funerali della 78enne 12 21/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Luca Ravaglia Lo strappo di Sel: «Il Pd cesenate ha posto il veto alla Baredi /02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 9 Nessuno del Comune a salutare il Rabbino 14 21/02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 29 CRISTINA FIUZZI Bandito solitario e armato di pistola rapina la banca e fugge in bicicletta 16 21/02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 29 M5S: "Incontro disertato dai commercianti" 17 Comune di San Mauro 21/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 14 Rapina banca e fugge in bicicletta. Fermato un sospetto 18 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 «Bilancio, molti spunti da parte dei cittadini» 19 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Rapina in banca con pistola e fuga in bicicletta 21 21/02/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 43 Sala Mercatese: c' è il titolo Csi in palio 22 21/02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 28 Attività Nuovo mercatino "Cose per l' infanzia" a San 24 21/02/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 29 CRISTINA FIUZZI Bandito solitario e armato di pistola rapina la banca e fugge in bicicletta 25 Pubblica Amministrazione 21/02/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 5 La vera sfida è non perdere ulteriori pezzi del mosaico 26 21/02/2015 Italia Oggi Pagina 3 EMILIO GIOVENTÙ E GIAMPIERO DI SANTO Renzi rottama l' art 18 e i co.co.co 28

3 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo SAVIGNANO. «Bilancio, molti spunti da parte dei cittadini» SAVIGNANO. «Molteplici spunti» da "Ideiamo il futuro", il ciclo di incontri con la cittadinanza sul bilancio di previsione 2015 che la giunta savignanese ha proposto per raccogliere temi, idee e suggerimenti per elaborare un bilancio partecipato. A seguito dei 10 incontri pubblici conclusi giovedì sera con i quartieri, le associazioni di categoria, i sindacati e gli imprenditori del tessuto economico locale gli indirizzi emersi di cui tenere conto in bilancio, come evidenziato dal sindaco Filippo Giovannini, sono stati molteplici: «In ordine di priorità le tematiche considerate più urgenti segnalateci dai cittadini hanno riguardato manutenzione urbana e welfare, sicurezza e ordine pubblico, viabilità stradale, parchi, verde pubblico e partecipazione. L' esperimento di confronto con la città per costruire insieme il bilancio può dirsi ampiamente riuscito. Durante questo ciclo di incontri abbiamo contato quasi 300 partecipanti, una settantina di interventi e raccolto 38 segnalazioni. Una dimostrazione importante di coinvolgimento e attenzione da parte dei cittadini». Le linee d' indirizzo concordate da sindaco e assessori per il bilancio 2015 rimangono incentrate attorno a sicurezza, welfare, aiuto alle imprese e rilancio del centro storico. «Nonostante il taglio di 1 miliardo e 400 milioni di euro di trasferimenti statali ai Comuni, una sottrazione che per Savignano equivale a 195mila euro in meno, la gestione della finanza locale rimane attiva, se non addirittura aggressiva ha chiarito l' assessore al bilancio, Francesca Castagnoli Un attento riutilizzo del l' avanzo di bilancio unitamente a una gestione oculata della spesa corrente ci ha consentito di risparmiare 80mila euro. Risparmiare non significa tagliare, ma ottimizzare le risorse a disposizione senza rinunciare ai servizi. Uno degli elementi cardine del nostro bilancio rimane la decisione di non aumentare le tasse, incentivando le nuove imprese e investendo nello sviluppo rapido del com parto produttivo e commerciale». La tassazione di Imu, Tasi e Tari, ha confermato Giovannini, "anche per il 2015 rimane più bassa rispetto alla media provinciale. Sulla stessa linea di risposta alla crisi anche le politiche di welfare non subiranno tagli, essendo già state messe a bilancio ad esempio le risorse per costruire laboratori in centro storico che occupino il tempo li bero dei bambini delle elementari che dal prossimo anno non andranno a scuola il sabato mattina». Tra gli importi più rilevanti snocciolati dal sindaco per il nuovo bilancio, compresi nel macro investimento di 1,8 milioni di euro stanziato dalla giunta, figurano 400mila euro per la messa in sicurezza della scuola media, 200mila euro destinati a via della Pace, 300mila per il cimitero di S. Gio vanni, 350mila per l' anello ciclabile di viale della Resistenza e via Sogliano, 80mila di incentivi zero tasse locale per le nuove imprese, 24mila destinati all' illuminazione pubblica. «Abbiamo inoltre inserito 50mila euro per il bilancio partecipativo ha aggiunto Giovannini Ciascuna consulta è stata invitata a proporre un progetto, tra questi 8 una commissione ad hoc selezionerà i più meritevoli da realizzare nel Continua > 1

4 Pagina 17 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo corso del 2015». Tra i temi messi sul banco dai cittadini nell' ultimo incontro anche politiche di green investment, rilancio del turismo, evasione fiscale, sfratti e famiglie in difficoltà. «I progetti da portare avanti in questo senso sono tanti e ad ampio raggio ha spiegato il vicesindaco Nicola Dellapasqua Una nuova gestione dell' illuminazione di scuole ed edifici comunali, a partire dal 2017 quando scadranno i contratti per l' illuminazione pubblica, delinea margini di risparmio pari al 30 40%. Per inserimento lavorativo e lavori socialmente utili sono già stati stanziati fondi sia sul bilancio di Savignano che sui piani sociali di zona, in tema di evasione invece il Comune ha già segnalato all' Agenzia delle Entrate un ammanco di un milione di euro, mentre per le famiglie in difficoltà e gli sfratti, attraverso l' edilizia convenzionata, si cercherà di sfruttare il canale degli appartamenti sfitti». «Stiamo inoltre cercando di riportare il turismo a Savignano ha concluso l' assessore Maura Pazza glia sia potenziando gli strumenti di marketing e merchandising, ad esempio allargando il marchio Terre del Rubicone a San Mauro Pascoli, Gatteo e Gambettola, sia contando sui fondi europei per ampliare l' offerta turistica e la promozione del territorio». Letizia Pieri. 2

5 Pagina 29 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Gatteo IN BREVE. Oggi "Linea Verde" sbarca a Longiano Un altro importante "passaggio" longianese alla televisione nazionale: la rete ammiraglia della Rai fa tappa a in Romagna con un momento molto significativo registrato proprio a Longiano. Infatti, nelle settimane scorse, la troupe del programma di Rai Uno "Linea Verde Orizzonti", con la regista, gli autori del programma e le altre maestranze, era stata nel Centro storico e nelle campagne circostanti per registrare in numerose location della Valle del Rubicone. Momento molto importante la chiacchierata della conduttrice Chiara Giallonardo con David Riondino, arrivato appositamente per parlare di Longiano nel Castello Malatestiano e al Teatro Petrella, luogo di particolare significato per l' artista e per tutta la città. La puntata di Linea Verde Orizzonti, condotta da Federico Quaranta e da Chiara Giallonardo, andrà in onda oggi alle

6 Pagina 14 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano SAVIGNANO CONCORSO PER PIANISTI DILETTANTI UN CONCORSO per pianisti dilettanti, senza diploma, lo hanno ideato a Savignano, Denis Bersani di Bersani strumenti musicali' e il soprano Cristina Curti. Il mio primo concerto' si terrà domani alle 15 al ristorante Il Contadino' a Savignano. Sono già venti i concorrenti iscritti. 4

7 Pagina 14 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano Rapina banca e fugge in bicicletta. Fermato un sospetto COLPO da cinquemila euro ieri poco prima di mezzogiorno alla Banca di Cesena (Credito Cooperativo di Cesena e Ronta) filiale di San Mauro Pascoli in via Roma 43, la strada che collega Savignano a San Mauro Pascoli quasi al confine fra i due paesi. I carabinieri nel tardo pomeriggio di ieri (alle 18) hanno identificato e fermato un uomo sul quale nutrono fortissimi sospetti. Si tratta di un trentenne, straniero, che abita nella zona del Rubicone. E' stato interrogato durante la notte, oggi dovrebbero esserci novità importanti. Ieri verso le 12 un uomo, dall'apparente età di anni, era entrato infatti in banca con il volto coperto dal cappuccio abbassato fino gli occhi e il resto del viso occultato da una sciarpa. In mano aveva una pistola e dovrebbe trattarsi di un'arma giocattolo in quanto sembra che avesse il tappino rosso'. In quel momento all'interno dell'istituto di credito erano presenti un cliente e due dipendenti dei quali uno si è trovato di fronte al rapinatore mentre il collega era nell'ufficio attiguo. IL BANDITO, puntando l'arma, ha urlato al cassiere Questa è una rapina, fuori i soldi'. Il bancario non è riuscito a capire bene dall'accento se si trattasse di una persona italiana o straniera. Il rapinatore è riuscito ad arraffare tutto il contante a disposizione, circa cinquemila euro poi è fuggito. Il colpo è stato velocissimo. Una volta all'esterno ha inforcato la bicicletta e si è dileguato infilandosi per le strade laterali a via Roma. Subito è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo operativo di Cesenatico e quelli della stazione di San Mauro Pascoli. SONO stati effettuati i rilievi, sentiti i due dipendenti e il cliente e contemporaneamente è scattata la caccia all'uomo per capire se la bicicletta fosse solo un mezzo per effettuare qualche centinaio di metri e dileguarsi poi a bordo di un'auto. Le indagini sono in pieno corso, i sospetti sull'individuo fermato fortissimi, è stato bloccato sei ore dopo il colpo. A ieri sera non aveva confessato la rapina ma i carabinieri sono fiduciosi d'essere sulla pista giusta. In loro aiuto dovrebbero arrivare anche le immagini delle telecamere dislocate in alcuni punti della città. Infatti il malvivente è scappato in bicicletta ed è stato ripreso più volte. 5

8 Pagina 16 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano Chef Rubio cucina in diretta al Romagna Shopping Valley GABRIELE Rubini, in arte Chef Rubio, sarà oggi alle al Romagna Shopping Valley di Savignano Mare per un Cooking Show che si annuncia ad alto tasso adrenalinico. Chef Rubio preparerà e commenterà davanti agli occhi del pubblico alcuni gustosi piatti: da un antipasto di gamberi e verdure croccanti ad un secondo di polpette Kefta con salsa di yogurt. Per consentire a tutti di seguire con attenzione la preparazione sarà allestito anche un maxi schermo. 6

9 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano SAVIGNANO. «Bilancio, molti spunti da parte dei cittadini» SAVIGNANO. «Molteplici spunti» da "Ideiamo il futuro", il ciclo di incontri con la cittadinanza sul bilancio di previsione 2015 che la giunta savignanese ha proposto per raccogliere temi, idee e suggerimenti per elaborare un bilancio partecipato. A seguito dei 10 incontri pubblici conclusi giovedì sera con i quartieri, le associazioni di categoria, i sindacati e gli imprenditori del tessuto economico locale gli indirizzi emersi di cui tenere conto in bilancio, come evidenziato dal sindaco Filippo Giovannini, sono stati molteplici: «In ordine di priorità le tematiche considerate più urgenti segnalateci dai cittadini hanno riguardato manutenzione urbana e welfare, sicurezza e ordine pubblico, viabilità stradale, parchi, verde pubblico e partecipazione. L' esperimento di confronto con la città per costruire insieme il bilancio può dirsi ampiamente riuscito. Durante questo ciclo di incontri abbiamo contato quasi 300 partecipanti, una settantina di interventi e raccolto 38 segnalazioni. Una dimostrazione importante di coinvolgimento e attenzione da parte dei cittadini». Le linee d' indirizzo concordate da sindaco e assessori per il bilancio 2015 rimangono incentrate attorno a sicurezza, welfare, aiuto alle imprese e rilancio del centro storico. «Nonostante il taglio di 1 miliardo e 400 milioni di euro di trasferimenti statali ai Comuni, una sottrazione che per Savignano equivale a 195mila euro in meno, la gestione della finanza locale rimane attiva, se non addirittura aggressiva ha chiarito l' assessore al bilancio, Francesca Castagnoli Un attento riutilizzo del l' avanzo di bilancio unitamente a una gestione oculata della spesa corrente ci ha consentito di risparmiare 80mila euro. Risparmiare non significa tagliare, ma ottimizzare le risorse a disposizione senza rinunciare ai servizi. Uno degli elementi cardine del nostro bilancio rimane la decisione di non aumentare le tasse, incentivando le nuove imprese e investendo nello sviluppo rapido del com parto produttivo e commerciale». La tassazione di Imu, Tasi e Tari, ha confermato Giovannini, "anche per il 2015 rimane più bassa rispetto alla media provinciale. Sulla stessa linea di risposta alla crisi anche le politiche di welfare non subiranno tagli, essendo già state messe a bilancio ad esempio le risorse per costruire laboratori in centro storico che occupino il tempo li bero dei bambini delle elementari che dal prossimo anno non andranno a scuola il sabato mattina». Tra gli importi più rilevanti snocciolati dal sindaco per il nuovo bilancio, compresi nel macro investimento di 1,8 milioni di euro stanziato dalla giunta, figurano 400mila euro per la messa in sicurezza della scuola media, 200mila euro destinati a via della Pace, 300mila per il cimitero di S. Gio vanni, 350mila per l' anello ciclabile di viale della Resistenza e via Sogliano, 80mila di incentivi zero tasse locale per le nuove imprese, 24mila destinati all' illuminazione pubblica. «Abbiamo inoltre inserito 50mila euro per il bilancio partecipativo ha aggiunto Giovannini Ciascuna consulta è stata invitata a proporre un progetto, tra questi 8 una commissione ad hoc selezionerà i più meritevoli da realizzare nel Continua > 7

10 Pagina 17 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano corso del 2015». Tra i temi messi sul banco dai cittadini nell' ultimo incontro anche politiche di green investment, rilancio del turismo, evasione fiscale, sfratti e famiglie in difficoltà. «I progetti da portare avanti in questo senso sono tanti e ad ampio raggio ha spiegato il vicesindaco Nicola Dellapasqua Una nuova gestione dell' illuminazione di scuole ed edifici comunali, a partire dal 2017 quando scadranno i contratti per l' illuminazione pubblica, delinea margini di risparmio pari al 30 40%. Per inserimento lavorativo e lavori socialmente utili sono già stati stanziati fondi sia sul bilancio di Savignano che sui piani sociali di zona, in tema di evasione invece il Comune ha già segnalato all' Agenzia delle Entrate un ammanco di un milione di euro, mentre per le famiglie in difficoltà e gli sfratti, attraverso l' edilizia convenzionata, si cercherà di sfruttare il canale degli appartamenti sfitti». «Stiamo inoltre cercando di riportare il turismo a Savignano ha concluso l' assessore Maura Pazza glia sia potenziando gli strumenti di marketing e merchandising, ad esempio allargando il marchio Terre del Rubicone a San Mauro Pascoli, Gatteo e Gambettola, sia contando sui fondi europei per ampliare l' offerta turistica e la promozione del territorio». Letizia Pieri. 8

11 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Savignano. Il M5s chiede conto di studio del «Tirare fuori i progetti per il commercio» SAVIGNANO. Mentre l' amministrazione comunale ha chiuso la serie di incontri sul bilancio partecipato, il Movimento 5 stelle commenta l' incontro con imprese e commercianti. «Vista l' attuale situazione economica e sociale scrivono i grillini ci si sarebbe aspettati un' elevata presenza di pubblico. Purtroppo, invece, l' affluenza da parte degli imprenditori e dei commercianti è stata molto scarsa». Per il M5S «paghiamo ancora a caro prezzo la politica del passato, sempre gestita dallo stesso partito, che ha favorito la grande distribuzione senza garantire la sopravvivenza dei piccoli commercianti. Nel 2010 il Comune diede incarico alla società Pradera Management srl di redigere uno studio di marketing territoriale per la rigenerazione del comune di Savignano, con lo scopo di riequilibrare l' economia locale troppo sbilanciata verso il centro commerciale Romagna. Tale studio proponeva una serie di progetti per favorire il commercio nel centro storico di Savignano e anche nei vari quartieri. Lo studio di marketing è rimasto inspiegabilmente nel cassetto, anche se era ben visibile sulla home page del Comune, fino a pochi mesi fa». Quindi il M5s «vuole sapere che fine hanno fatto questi progetti e invita la giunta ad avviare una programmazione annuale e pluriennale per il rilancio del tessuto economico e sociale. Speriamo infatti che il nuovo assessore Stefania Morara abbia già pronti i progetti, perché i commercianti e gli imprenditori non possono più aspettare l' inconcludenza e le perdite di tempo della politica savignanese di questi ultimi anni». 9

12 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Bcc, la protesta dei lavoratori SAVIGNANO. Si è svolta ieri mattina la protesta dei lavoratori delle banche di credito cooperativo a livello regionale che si sono date appuntamento a Savignano, davanti alla sede di Romagna Est. La protesta, che culminerà nello sciopero nazionale del 2 marzo, riguarda la disdetta dal primo aprile del contratto integrativo di lavoro. Secondo i sindacati potrebbe portare alla perdita di 300 posti di lavoro nelle Bcc a livello romagnolo. 10

13 Pagina 18 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano ROMAGNA SHOPPING VALLEY. Il cooking show con Chef Rubio tra ricette, fotografie e autografi SAVIGNANO. Dopo essere diventato un autentico fenomeno televisivo in quanto è uno chefcon un' attitudine e un linguaggio unici nel panorama del piccolo schermo, Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio arriva oggi alromagna Shopping Valley. Lo chef passato dai campi da rugby alla cucina sarà protagonista di un cooking show. L' appuntamento è alle 17,30. Chef Rubiocollabora dal 2013 con DMax (canale 52 del digitale terrestre), dove è stato lanciato con il programma "Unti e bisunti", che porta gli spettatori a scoprire la cucina italiana nei suoi sapori locali. Lo scorso autunnosempre su DMax, Chef Rubio ha condotto il programma"i re della griglia". Durante il cooking show al Romagna Shopping ValleyChef Rubio preparerà e commenterà davanti al pubblico alcuni gustosi piatti: da un antipasto di gamberi e verdure croccanti a un secondo di polpette Kefta con salsa di yogurt. Per consentire a tutti di seguire la preparazione sarà allestito anche un maxi schermo. Al termine lo chef sarà a disposizione per foto e autografi. 11

14 Pagina 18 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano BAGNOLO DI SOGLIANO. Schianto, oggi i funerali della 78enne BAGNOLO DI SOGLIANO. Sono in programma oggi pomeriggio i funerali di Giuseppa Pieri, la 78enne deceduta una trentina di ore dopo aver avuto un incidente stradale in zona Felloniche, nel territorio savignanese. Era a bordo della Fiat Punto guidata dalla figlia, che è rimasta ferita. L' ultimo viaggio terreno di Giuseppa Pieri partirà oggi alle 14,15 dalla camera mortuaria del Bufalini. Alle 15 la Messa a Bagnolo di Sogliano, poi la tumulazione nel locale cimitero. 12

15 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano Lo strappo di Sel: «Il Pd cesenate ha posto il veto alla Baredi assessore» MENTRE Elena Baredi e Riccardo Caporali salivano le scale del Palazzo del Ridotto, probabilmente l'edificio ha tremato, visto che i due esponenti di punta della sezione cesenate di Sinistra Ecologia e Libertà non avevano scarpe dalle quali togliere sassolini, ma più verosimilmente stivaloni appesantiti da pietre. Giovedì sera Sel ha organizzato un'assemblea pubblica nel corso della quale sono state illustrate le ragioni che hanno spinto il partito a uscire dalla maggioranza: davanti a una folta platea, a fare gli onori di casa è stata la segretaria comunale Oriana Casadei, che ha poi passato la parola Elena Baredi: «Il centro sinistra è il nostro campo di gioco ha iniziato ed è l'ambito nel quale vogliamo restare, ci siamo battuti a lungo e con forza per questo scopo: crediamo nel dialogo col Pd e ribadiamo che siamo qua, sempre che il Pd ci voglia ascoltare. Dopo il nostro strappo, si è aperto un dibattito che rispettiamo. La porta resta aperta, partendo però dal fatto che mentre il nostro partito sostiene Bonaccini in Regione, oltre alle amministrazioni di Roncofreddo, Savignano e Mercato Saraceno, a Cesena si è rotto un rapporto di fiducia». Le recriminazioni partono con la denuncia di un mancato coinvolgimento nelle scelte decisionali: «Il giro della politica deve essere largo e partecipato, qui invece è ristrettissimo, tra tutti amici. Restringere il campo del confronto vuol dire creare un grande problema alla città. L'autorevolezza non la fanno i muscoli». Baredi, ex assessore alla cultura della prima giunta Lucchi, elenca tante criticità nell'attuale gestione di quello che è stato il suo settore di competenza, a partire dalla Biblioteca Malatestiana e dal centro San Biagio: «Lo vogliono smembrare e riallocare in una serie di luoghi differenti, sgretolando un immenso patrimonio». Il nodo cruciale è però la sanità e in particolare l'assenza a Cesena di una struttura in grado di curare le fasi d'emergenza post infarto. Riccardo Caporali ha ricostruito i giorni post elezioni durante i quali il sindaco ha formato la sua squadra, evitando di coinvolgere Sel, secondo partito della coalizione. Poi la stoccata finale: «Il Pd smentirà, ma quello che sappiamo noi è che al momento della formazione dell'ultima giunta regionale, quando si stava affacciando il nome di Elena Baredi come possibile assessore, il fuoco di sbarramento a questa soluzione è partito proprio da Cesena. A quel punto c'era solo una soluzione: andarsene». Luca Ravaglia 13

16 Pagina 9 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Savignano Nessuno del Comune a salutare il Rabbino IL CASO Il vescovo Lambiasi, ai funerali di Lanfranchi, arriva alla fine. Palazzo Garampi ignora l' illustre ospite: perché? Un incontro mancato (o quasi). Alla fine l' incontro "storico" c' è stato. Ma in forma di saluto intimo e privato. Giovedì sera, al Museo della Città di Rimini, in una Sala del Giudizio affollata, Monsignor Francesco Lambiasi non ha dialogato con il Rabbino di Firenze. Ci si è messo di mezzo il caso (o la Provvidenza, come vi pare), nelle forme scheletriche del fato: il Vescovo di Rimini non poteva mancare al funerale di Monsignor Antonio Lanfranchi, guida spirituale di Modena, accaduto proprio il 19 febbraio. Fa in tempo, però, ad accorrere al Museo appena rientrato nella città del Malatesta: il convegno è terminato, ma il saluto è apprezzato, il gesto sentito. A sostituire Monsignor Lambiasi, durante la discussione organizzata dall' editore Guaraldi, il giovane don Davide Arcangeli, che "non ho letto il libro di cui si parla" (a futura memoria: "La distruzione del tempio", sintesi della trilogia dedicata a Giuseppe Flavio da parte del grande scrittore ebreo tedesco Lion Feuchtwanger, diamante della collana letteraria 'I Nazirei' creata da Guaraldi) e fa una tiritera sui momenti apicali, dal 1947 in qua, del cosiddetto "dialogo interreligioso" tra mondo ebraico e mondo cattolico. Sul punto, Rav Joseph Levi dice la solida, difficilissima, verità: "il dialogo è appena all' inizio: da quando l' impero romano si è convertito al cristianesimo fino al dopo Auschwitz non si è dialogato per niente". Si apprezza lo sforzo di don Arcangeli, ma ogni volta che un cattolico sta di fianco a un ebreo fa sempre la figura di uno che ha ripassato male la lezione. Dialogare con l' Islam, una necessità. Rav Levi, con la tenacia, la sottigliezza e la pazienza di un sapiente, ci spiega che ciò che narrava, con inquietante forza profetica ("nei romani del I secolo raccontati nel romanzo, si intravede la ferocia nazista"; e Guaraldi va giù a spaccar gli stinchi del buonismo, "la crudeltà dell' invasione romana in Medio Oriente era pari e superiore ai massacri perpetrati oggi dall' Isis"), Feuchtwanger ottanta anni fa, è al centro della riflessione ebraica oggi. "C' è chi è per l' ebraismo riformato, per l' assimilazione e per l' accultura zione, e chi, come me, ha scelto l' ortodossia: l' importante è tramandare alle generazioni la grandezza del messaggio biblico". Riguardo all' Islam è chiaro: "bisogna valorizzare le diversità. Un uomo di Gerusalemme come me, ha trovato un ambiente accogliente a Firenze. In questi anni ho dialogato con grande intensità con gli imam. Il messaggio profondo di ogni religione è per il bene dell' uomo". Ma Rimini è una città della tolleranza e del dialogo? Continua > 14

17 Pagina 9 < Segue La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Savignano Ad ammirare l' incontro di venerdì sera si direbbe 'nì'. Non si vogliono sporcare le mani. Inutile riassumere l' andamento del dialogo: a Rimini, per la prima volta, su istinto di liberi cittadini, si è parlato di temi vertiginosi. E questo forse ha irritato l' istituzione comunale. Forze dell' ordine al completo, all' ingresso del Museo e nella Sala del Giudizio, ma nessun amministratore presente all' incontro, neppure per onorare di un saluto il Rabbino; neppure il responsabile del Museo, Maurizio Biordi, intende dare l' avvio al dialogo, forse obbedendo a un diktat, chissà. Antisemitismo pop, di ritorno? Eppure il 4 marzo il Sindaco Andrea Gnassi sarà al cinema di Savignano proprio con Monsignor Lambiasi (a vedere l' anteprima del film "Cristiada"). Eppure questo pomeriggio il Sindaco presenta l' ultimo romanzo del riminese Marco Missiroli, probabilmente è meglio che stringere la mano a un' autorità religiosa dell' ebraismo. "Atti osceni in luogo privato", così s' intitola il romanzo di Missiroli. Quello di Gnassi, invece, è un atto osceno che rendiamo pubblico. (D.B. ) 15

18 Pagina 29 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Savignano SAN MAURO PASCOLI Il colpo ieri in una filiale di via Roma. Fermato un uomo. Bandito solitario e armato di pistola rapina la banca e fugge in bicicletta Bandito solitario in azione alla Banca di Credito Cooperativo (Bcc) di San Mauro Pascoli. Il colpo è stato messo a segno ieri attorno a mezzogiorno. Un uomo, dal volto coperto da una sciarpa e cappuccio, armato di pistola, è entrato all' interno della banca di via Roma, in pieno centro, e con l' arma in pugno ha minacciato subito il cassiere per farsi consegnare i soldi. Nel momento in cui si consumava a San Mauro Pascoli la rapina alla filiale di via Roma, nell' altra sede di Savignano invece andava in scena la manifestazione dei dipendenti della banca in protesta per il rinnovo dei contratti e contro i 300 posti a rischio. Al momento della rapina, all' interno dell' istituto di credito di San Mauro, c' era appunto il cassiere e un cliente. Il bandito, senza particolare accento così era stato descritto dai presenti, si è fatto consegnare il bottino che in quel momento si trovava in cassa, cioè circa 5mila euro. Poi è uscito dalla banca, è salito in sella ad una bicicletta ed è sparito. L' allarme è partito quasi subito, ed è scattata la caccia al rapinatore fuggito in bicicletta. Sul posto sono accorsi subito i carabinieri della stazione cittadina e quelli del Comando compagnia di Cesenatico che poche ore dopo hanno fermato un uomo. Fino a tarda sera i militari hanno lavorato al fine di acquisire prove dettagliate sul presunto rapinatore. Cristina Fiuzzi. CRISTINA FIUZZI 16

19 Pagina 29 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Savignano M5S: "Incontro disertato dai commercianti" l 18 febbraio si è tenuto un incontro pubblico tra la Giunta del Comune di Savignano e imprese e commercianti, nell' ambito del tour che l' amministrazione sta facendo sul territorio. "Vista l' attuale situazione economica e sociale commenta il Movimento 5 Stelle Savignano sul Rubicone ci si sarebbe aspettati un' elevata presenza di pubblico. Purtroppo, invece, l' affluenza da parte degli imprenditori e dei commercianti è stata molto scarsa". Secondo il M5s di Savignano, l' attuale situazione sta portando gli imprenditori ad avere sempre meno fiducia nella politica e queste serate ne sono una dimostrazione. 17

20 Pagina 14 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di San Mauro Rapina banca e fugge in bicicletta. Fermato un sospetto COLPO da cinquemila euro ieri poco prima di mezzogiorno alla Banca di Cesena (Credito Cooperativo di Cesena e Ronta) filiale di San Mauro Pascoli in via Roma 43, la strada che collega Savignano a San Mauro Pascoli quasi al confine fra i due paesi. I carabinieri nel tardo pomeriggio di ieri (alle 18) hanno identificato e fermato un uomo sul quale nutrono fortissimi sospetti. Si tratta di un trentenne, straniero, che abita nella zona del Rubicone. E' stato interrogato durante la notte, oggi dovrebbero esserci novità importanti. Ieri verso le 12 un uomo, dall'apparente età di anni, era entrato infatti in banca con il volto coperto dal cappuccio abbassato fino gli occhi e il resto del viso occultato da una sciarpa. In mano aveva una pistola e dovrebbe trattarsi di un'arma giocattolo in quanto sembra che avesse il tappino rosso'. In quel momento all'interno dell'istituto di credito erano presenti un cliente e due dipendenti dei quali uno si è trovato di fronte al rapinatore mentre il collega era nell'ufficio attiguo. IL BANDITO, puntando l'arma, ha urlato al cassiere Questa è una rapina, fuori i soldi'. Il bancario non è riuscito a capire bene dall'accento se si trattasse di una persona italiana o straniera. Il rapinatore è riuscito ad arraffare tutto il contante a disposizione, circa cinquemila euro poi è fuggito. Il colpo è stato velocissimo. Una volta all'esterno ha inforcato la bicicletta e si è dileguato infilandosi per le strade laterali a via Roma. Subito è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo operativo di Cesenatico e quelli della stazione di San Mauro Pascoli. SONO stati effettuati i rilievi, sentiti i due dipendenti e il cliente e contemporaneamente è scattata la caccia all'uomo per capire se la bicicletta fosse solo un mezzo per effettuare qualche centinaio di metri e dileguarsi poi a bordo di un'auto. Le indagini sono in pieno corso, i sospetti sull'individuo fermato fortissimi, è stato bloccato sei ore dopo il colpo. A ieri sera non aveva confessato la rapina ma i carabinieri sono fiduciosi d'essere sulla pista giusta. In loro aiuto dovrebbero arrivare anche le immagini delle telecamere dislocate in alcuni punti della città. Infatti il malvivente è scappato in bicicletta ed è stato ripreso più volte. 18

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà Progetto/azione Il tifoso protagonista della sicurezza Responsabilità Gabinetto del Sindaco Politiche per la Sicurezza Urbana Soggetti coinvolti Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

UROWeek. Matteo Renzi e il suo operato. Tasse ed evasione. Jobs Act. Emergenza sbarchi NEWS. www.euromediaresearch.it.

UROWeek. Matteo Renzi e il suo operato. Tasse ed evasione. Jobs Act. Emergenza sbarchi NEWS. www.euromediaresearch.it. nr.33 del 17 giu. 2015 17 giugno 2015 ATTUALITA POLITICA Tasse ed evasione Matteo Renzi e il suo operato Emergenza sbarchi Jobs Act www.euromediaresearch.it Facebook.com/EuromediaResearch Twitter.com/EuromediaR

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA Venerdì, 23 gennaio 2015

COMUNE DI ANZOLA Venerdì, 23 gennaio 2015 COMUNE DI ANZOLA Venerdì, 23 gennaio 2015 COMUNE DI ANZOLA Venerdì, 23 gennaio 2015 Politica locale 23/01/2015 La Repubblica (ed. Bologna) Pagina 7 SILVIA BIGNAMI Riforme, i renziani ai dissidenti Pd:

Dettagli

Una maglia bianconera per Valentina

Una maglia bianconera per Valentina . Certo presenti Così articoli N e data : 140530-30/05/2014 Diffusione : 10041 Pagina 4: RACCONTA LO SPORT IL PREMIO CONSEGNATO DAL PRESIDENTE GIORGIO LUGARESI Una maglia bianconera per Valentina UNA MAGLIA

Dettagli

Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una. vera Europa sociale ed un altra politica industriale

Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una. vera Europa sociale ed un altra politica industriale Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una vera Europa sociale ed un altra politica industriale Roma Camera dei Deputati 14 Gennaio 2015 Maurizio LANDINI segretario generale

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

NOVITA FISCALI 2010 AMMORTIZZATORI SOCIALI

NOVITA FISCALI 2010 AMMORTIZZATORI SOCIALI NOVITA FISCALI 2010 AMMORTIZZATORI SOCIALI: il 2010 dovrebbe essere l anno della riforma degli ammortizzatori sociali, che ora lasciano senza rete di protezione 1,2 milioni di lavoratori dipendenti. Il

Dettagli

Dir. Resp.: Roberto Napoletano

Dir. Resp.: Roberto Napoletano Tiratura 04/2015: 218.471 Diffusione 04/2015: 168.074 Lettori I 2015: 889.000 Dati rilevati dagli Enti certificatori o autocertificati Dir. Resp.: Roberto Napoletano 10-GIU-2015 da pag. 13 www.datastampa.it

Dettagli

Intervento Presidente Roberto Manzoni CONFERENZA REGIONALE SUL TURISMO Modena, 29 novembre 2013

Intervento Presidente Roberto Manzoni CONFERENZA REGIONALE SUL TURISMO Modena, 29 novembre 2013 Intervento Presidente Roberto Manzoni CONFERENZA REGIONALE SUL TURISMO Modena, 29 novembre 2013 La lunga crisi economica che ha colpito pesantemente il nostro Paese e con gradi diversi l economia internazionale

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

Oggetto: Disegno di legge Concorrenza Osservazioni di Altroconsumo

Oggetto: Disegno di legge Concorrenza Osservazioni di Altroconsumo Milano, 22 ottobre 2015 Alla c.a. Matteo Renzi Presidente del Consiglio Federica Guidi Ministro dello Sviluppo Economico Massimo Mucchetti Presidente X Commissione permanente Senato Industria, commercio,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Dott. Maurizio Melucci Vice Sindaco del Comune di Rimini Assessore al Turismo

Dott. Maurizio Melucci Vice Sindaco del Comune di Rimini Assessore al Turismo Dott. Maurizio Melucci Vice Sindaco del Comune di Rimini Assessore al Turismo Il vostro convegno è sicuramente interessante, perché al di là delle valutazioni di merito che possono essere anche diverse,

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO

MILENA GABANELLI IN STUDIO COME VA A FINIRE? Contanti saluti al nero aggiornamento del 15/4/2012 Di Stefania Rimini MILENA GABANELLI IN STUDIO Il 15 aprile scorso abbiamo proposto di ridurre drasticamente l uso del contante. Perché

Dettagli

1 di 5 11/01/2012 0.26

1 di 5 11/01/2012 0.26 1 di 5 11/01/2012 0.26 HOME S.O.S. CORRIERE S.O.S. AVVOCATO GALLERIA NUMERI UTILI JOB CONTATTI PUBBLICITÀ ATTUALITÀ CONCORSI COMMERCIO ANIMALI VINO SCUOLA INCHIESTE SANITÀ ITALIA SALUTE SOCIALE EVENTI

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality La vita è un continuo movimento e cambiamento, e la forma è una specie di sistema sociale, di legge esterna, in cui l'uomo cerca di fermare e di fissare la vita; per questo l'uomo è prigioniero di queste

Dettagli

Un patto per attraversare la crisi. Accordi e interventi a favore di imprese, lavoratori e famiglie.

Un patto per attraversare la crisi. Accordi e interventi a favore di imprese, lavoratori e famiglie. Un patto per attraversare la crisi. Accordi e interventi a favore di imprese, lavoratori e famiglie. nell anno della crisi la Regione ha: promosso un patto da 520 milioni per tutelare i lavoratori e la

Dettagli

Ecco chi incasserà il bonus pensioni maggiore

Ecco chi incasserà il bonus pensioni maggiore Ecco chi incasserà il bonus pensioni maggiore di Gianni Trovati19 maggio 2015 il sole 24 ore Un rimborso quasi integrale per le più basse fra le pensioni coinvolte dal blocco-monti appena bocciato dalla

Dettagli

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE B ECONOMIA SIC. E SINDACALE Cooperativa Cesame. Berretta (Pd): Rinascita Cesame motivo di soddisfazione per tutta la città. Sapere che il marchio Cesame tornerà sul mercato e pensare che questa battaglia

Dettagli

Progetti ed eventi per promuovere la Cultura della Legalità realizzati nel nostro secondo anno di attività operativa

Progetti ed eventi per promuovere la Cultura della Legalità realizzati nel nostro secondo anno di attività operativa Associazione di Volontariato per la promozione e lo sviluppo della Cultura della Legalità CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Milano, 3 settembre 2014. Progetti ed eventi per promuovere la Cultura

Dettagli

5 modi. Boeri. per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. www.stefanoboeri.it. Stefano

5 modi. Boeri. per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. www.stefanoboeri.it. Stefano www.stefanoboeri.it 5 modi per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. Stefano Boeri Cambiamo città. Restiamo a Milano. 5 PROPOSTE. Un altra Milano comincia da

Dettagli

Domenica 01 Giugno 2014 P. 25

Domenica 01 Giugno 2014 P. 25 Domenica 01 Giugno 2014 P. 25 1 Domenica 01 Giugno 2014 P. 28 2 Domenica 01 Giugno 2014 P. 29 3 Domenica 01 Giugno 2014 P. 15 4 Domenica 01 Giugno 2014 P. 31 5 Domenica 01 Giugno 2014 P. 3 6 7 8 Domenica

Dettagli

Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013. Classe II D. Prof.ssa Daniela Simone

Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013. Classe II D. Prof.ssa Daniela Simone Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013 Classe II D Prof.ssa Daniela Simone PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Radio Kreattiva, web radio scolastica per la diffusione della cultura della legalità,

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

PRIMA PAGINA Edilizia e Territorio - 2013-01-19 - Pag. 1 Vedi ritaglio giornale» RIFORMA FORNERO «Fine lavori» più cara dal 2016

PRIMA PAGINA Edilizia e Territorio - 2013-01-19 - Pag. 1 Vedi ritaglio giornale» RIFORMA FORNERO «Fine lavori» più cara dal 2016 PRIMA PAGINA Edilizia e Territorio - 2013-01-19 - Pag. 1 Vedi ritaglio giornale» RIFORMA FORNERO «Fine lavori» più cara dal 2016 Contributi di licenziamento, nuova Aspi, «decantierizzazione». La macchina

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

IV Forum Confcommercio sul Fisco

IV Forum Confcommercio sul Fisco IV Forum Confcommercio sul Fisco Intervento del Ministro dell Economia e delle Finanze Prof. Pier Carlo Padoan al IV Forum Confcommercio sul Fisco Meno tasse, meno spesa Binomio per la ripresa Roma, 22

Dettagli

i dossier ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti www.freefoundation.com www.freenewsonline.

i dossier ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti www.freefoundation.com www.freenewsonline. 998 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti 27 febbraio 2015 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE SEZIONE 4 ANNI BLU

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE SEZIONE 4 ANNI BLU Istituto Comprensivo di Soliera Scuola dell infanzia Muratori Anno scolastico 2013/2014 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE SEZIONE 4 ANNI BLU Insegnanti: Reggiani Simona, Drago Maria Concetta, Ciambellini

Dettagli

Consiglio dei Ministri, via libera a Ddl riforma Università

Consiglio dei Ministri, via libera a Ddl riforma Università Miur Consiglio dei Ministri, via libera a Ddl riforma Università In allegato il testo del ddl 28 ottobre 2009 CDM, VIA LIBERA A DDL RIFORMA UNIVERSITA' 2009-10-28 11:11 * * * In allegato, il comunicato

Dettagli

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Nuovi sviluppi Un percorso didattico per cambiare il proprio punto di vista L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Ottobre 2009 Premessa Cesvi lavora in Uganda dal 2001

Dettagli

COMUNE DI S AN G I O V AN N I I N P E R S I C E T O CONSULTA DI FRAZIONE BUDRIE-CASTAGNOLO-TIVOLI

COMUNE DI S AN G I O V AN N I I N P E R S I C E T O CONSULTA DI FRAZIONE BUDRIE-CASTAGNOLO-TIVOLI COMUNE DI S AN G I O V AN N I I N P E R S I C E T O CONSULTA DI FRAZIONE BUDRIE-CASTAGNOLO-TIVOLI Segreteria della Consulta tel 051/6812708 - fax 051/6812759 - e mail: rmanganelli@comunepersiceto.it sito

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato Signor Presidente del Consiglio, Autorità civili, militari e

Dettagli

29 Maggio 2010: fraz. Granarolo, Faenza (Ravenna)

29 Maggio 2010: fraz. Granarolo, Faenza (Ravenna) 29 Maggio 2010: fraz. Granarolo, Faenza (Ravenna) Foto e diagramma: http://www.faenzashiatsu.it/ Il giorno 29 Maggio viene rinvenuto un interessante cerchio nel grano nella frazione Granarolo, comune di

Dettagli

AGENDA DIGITALE RAVENNA

AGENDA DIGITALE RAVENNA FOCUS GROUP AZIENDE 1 Sala Maraldi 13/11/2013 AGENDA PARTECIPANTI: 20 GENERE: 18 uomini, 2 donne ETA MEDIA: 48,3 NAZIONALITA : italiana COMUNE /QUARTIERE DI RESIDENZA: 14 Ravenna (chi ha specificato: 1

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA DEBITI P.A. decreto del fare Di Emanuele Bellano PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA L impegno che il Ministero dell Economia in particolare sta attuando con grande determinazione

Dettagli

Se la nonna impenna la moto e cade La grande truffa dei falsi incidenti

Se la nonna impenna la moto e cade La grande truffa dei falsi incidenti Corriere della Sera http://www.corriere.it/cronache/11_settembre_29/fasano-nonna-moto-cade_b1ce4c46... Page 1 of 2 03/10/2011 stampa chiudi IL RECORD DI TARANTO, 321 INDAGATI. E LE FRODI FANNO SALIRE IL

Dettagli

"Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili

Macerie dentro e fuori, il libro di Umberto Braccili La presentazione venerdì 14 alle 11 "Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili "Macerie dentro e fuori" è il libro scritto dal giornalista Umberto Braccili, inviato della Rai Abruzzo, insieme

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

Adrano, Fabio Mancuso. Bilancio comunale falso e Ferrante

Adrano, Fabio Mancuso. Bilancio comunale falso e Ferrante Adrano, Fabio Mancuso. Bilancio comunale falso e Ferrante di Alice Vaccaro - 25, giu, 2015 http://www.siciliajournal.it/adrano-fabio-mancuso-bilancio-comunale-falso-e-ferrante/ 1 / 6 ADRANO Ex sindaco

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA: I COSTI DELLA POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E COMUNI

PROVINCIA DI RAVENNA: I COSTI DELLA POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E COMUNI PROVINCIA DI RAVENNA: I POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E PREMESSA Il tema dei costi della politica e della qualità della spesa pubblica assume una importanza strategica, in momento come quello attuale

Dettagli

CONFESERCENTI Mercoledì, 18 febbraio 2015

CONFESERCENTI Mercoledì, 18 febbraio 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 18 febbraio 2015 Modena Today Rapina al distributore di metano, sparato un colpo di fucile Blitz di due uomini a bordo di un' auto in via Vignolese: dopo aver sparato in aria un

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 21/04/2015 Gazzetta di Modena Pagina 25 Jobs Act e Garanzia Giovani, un incontro 1 21/04/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina 17

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 02/07/2015 Il Resto del Carlino Pagina 24 PEREGO ACHILLE Gli italiani tornano formichine Consumi, oggi parte il test dei saldi

Dettagli

Romagna Liberty, a Rimini le ville glamour d altri tempi si mettono in mostra

Romagna Liberty, a Rimini le ville glamour d altri tempi si mettono in mostra Info alberghi Il blog di Info Alberghi. Eventi, news e curiosità sulla Riviera Romagnola! Contatti Tu sei qui: Home» Rimini» Romagna Liberty, a Rimini le ville glamour d altri tempi si mettono in mostra

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì, 26.03.2015. Il Sole 24 Ore 1 Stretta sulle stazioni appaltanti

RASSEGNA STAMPA. Giovedì, 26.03.2015. Il Sole 24 Ore 1 Stretta sulle stazioni appaltanti RASSEGNA STAMPA Giovedì, 26.03.2015 Il Sole 24 Ore 1 Stretta sulle stazioni appaltanti Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 Statali via libera ai licenziamenti. Cambiano i concorsi 2 La sforbiciata delle partecipate

Dettagli

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI Convegno Regionale FISM Toscana 2014 LE SCUOLE PARITARIE E IL MODELLO TOSCANO. LAVORI IN CORSO! Novità, impegni e progetti per un sistema scolastico realmente integrato e paritario Firenze, Convitto della

Dettagli

STUDIO CAMPESE AVVOCATI aderente a LEGALI.IT GUIDA NAZIONALE AVVOCATI ITALIANI

STUDIO CAMPESE AVVOCATI aderente a LEGALI.IT GUIDA NAZIONALE AVVOCATI ITALIANI Articolo pubblicato su La Voce del Foro. Rivista dell Ordine degli Avvocati di Benevento, numero 3/2006, pagine 184-187 (www.ordineavvocati.bn.it) ed in Spigolature della stampa forense. A cura di Guido

Dettagli

Per un Italia rinnovata, nei valori dell Antifascismo, della Resistenza e della Costituzione

Per un Italia rinnovata, nei valori dell Antifascismo, della Resistenza e della Costituzione n. 61 25 gennaio / 1 febbraio 2013 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 Appello dell ANPI per le elezioni del 24 e 25 febbraio Per un Italia rinnovata, nei valori dell Antifascismo, della Resistenza e della

Dettagli

MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: LA MANOVRA CHE NON VEDRETE MAI

MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: LA MANOVRA CHE NON VEDRETE MAI 1057 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: Editoriale de Il Giornale, 1 novembre 2015 1 novembre 2015 a cura di Renato Brunetta 2 Era fine agosto e la confusione

Dettagli

META: LA NAPOLI CHE SARA

META: LA NAPOLI CHE SARA META: LA NAPOLI CHE SARA Napoli è al suo punto di SVOLTA. E grave la crisi nella città di Napoli e Civicrazia ha scelto Napoli quale città civicratica da costruire. Napoli, infatti, non è disposta ad arrendersi

Dettagli

Costruiamo insieme la città di domani. Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile

Costruiamo insieme la città di domani. Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile Costruiamo insieme la città di domani Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile Chi è SABA Il mondo del parcheggio, in mani esperte Siamo una grande realtà nel settore dei parcheggi pubblici

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE

SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE Via A. Diaz, 2 16129 GENOVA Tel.0105366356 FAX 010/8600173 genova@sap-nazionale.org www.sap-nazionale.org COMUNICATO STAMPA Per la sicurezza dei cittadini

Dettagli

Newsletter gennaio 2015

Newsletter gennaio 2015 Newsletter gennaio 2015 Anche nel 2014, il nostro Villaggio si è confermato come una realtà in continuo movimento. In questo periodo ancora così difficile, i bisogni si evolvono e il Villaggio si evolve

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 01/10/2015 Gazzetta di Modena Pagina 15 Da oggi fermi anche gli Euro 3 E i vigili fanno i "dissuasori" 1 01/10/2015 Il Resto

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano GABRIELLA tanti master,

Dettagli

ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014

ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014 ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014 La situazione economico e sociale dalla quale partiamo per la elaborazione del nostro programma elettorale è completamente variata rispetto

Dettagli

VITA, MORTE E MIRACOLI DELL ARTICOLO 18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI

VITA, MORTE E MIRACOLI DELL ARTICOLO 18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà 768 VITA, MORTE E MIRACOLI DELL ARTICOLO 18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI 18 settembre

Dettagli

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA INCHIESTA CASE SVALIGIATE: NUMERI DA BRIVIDO E DIFENDERSI È QUASI IMPOSSIBILE SONO ORGANIZZATI COME MILITARI: NESSUN ANTIFURTO LI FERMA. CONTRO DI LORO LA POLIZIA HA MESSO IN CAMPO SUPER TECNOLOGIE, MA

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare

OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 1/10 OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare 20 giugno 2013 INDICE 2 Perché l osservatorio

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

DATI DEL CANDIDATO. Istituto Tecnico per Geometri Andrea e Pietro Delai Via Cadorna 16/A - Bolzano

DATI DEL CANDIDATO. Istituto Tecnico per Geometri Andrea e Pietro Delai Via Cadorna 16/A - Bolzano Sede d esame Data di svolgimento del test di conoscenza linguistica Istituto Tecnico per Geometri Andrea e Pietro Delai Via Cadorna 16/A - Bolzano Bolzano DATI DEL CANDIDATO Nome Data di nascita Luogo

Dettagli

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Saluti alle autorità Presidente dott. Silvagni Segretario di stato alla cultura Segretario

Dettagli

DISCORSO DEL PRESIDENTE MINA GIANNANDREA IN OCCASIONE DEL PRIMO CONVEGNO DI FEDERstrade Le proposte dei commercianti di vicinato

DISCORSO DEL PRESIDENTE MINA GIANNANDREA IN OCCASIONE DEL PRIMO CONVEGNO DI FEDERstrade Le proposte dei commercianti di vicinato DISCORSO DEL PRESIDENTE MINA GIANNANDREA IN OCCASIONE DEL PRIMO CONVEGNO DI FEDERstrade Le proposte dei commercianti di vicinato Cari amici, illustri ospiti, Voglio innanzitutto ringraziarvi tutti per

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA I.C. Gozzi-Olivetti PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Insegnanti: Tanja Lo Schiavo Andrea Musso Silvia Trotta 1 Istituto Comprensivo Gozzi Olivetti PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE

Dettagli

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago.

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago. 31 gennaio 2009 Consiglio comunale ragazzi Verbale Consiglio Comunale dei di sabato 31 gennaio 2009 La riunione si apre alle ore 11.05 con il seguente Ordine del Giorno: 1. Elezione del Sindaco 2. Varie

Dettagli

IDEONA. Progetto per il Comune di Savona. - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012

IDEONA. Progetto per il Comune di Savona. - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012 Milano, 7 giugno 2012 IDEONA Progetto per il Comune di Savona - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012 Savona Screen Festival -piccolo schermo- 1 IDEONA SAVONA

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

LUCA CHIANCA Perché non avete accettato il finanziamento pubblico?

LUCA CHIANCA Perché non avete accettato il finanziamento pubblico? Perché non avete accettato il finanziamento pubblico? Si è deciso di completamente essere liberi innanzitutto nei confronti di qualsiasi partito politico. E anche di non avere l atteggiamento classico

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

La cultura manageriale per il rilancio del Paese Roma, 18 novembre 2013

La cultura manageriale per il rilancio del Paese Roma, 18 novembre 2013 Relazione dei Presidente CIDA, Silvestre Bertolini La cultura manageriale per il rilancio del Paese Roma, 18 novembre 2013 Prima di iniziare, vorrei ringraziare le autorità presenti in sala, che è sempre

Dettagli

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort.

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort. 1 Vervollständigt mit dem Indikativ Präsens der vorgegebenen Verben. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in Francia.

Dettagli

Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato. Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato. Buon giornalista, buona domanda. Risponderò alla provocazione, ma innanzitutto vorrei segnalare che si è

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Rilevazione 25 Novembre 2013. OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica

Rilevazione 25 Novembre 2013. OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica Rilevazione 25 Novembre 2013 OSSERVATORIO SOCIO-POLITICO Le due arene: lo stadio della società contro il ring della politica Le notizie della settimana: la Sardegna concentra tutta l attenzione L alluvione

Dettagli

Convegno Indicam Contraffazione, abusivismo e amministrazioni locali Milano, 31 gennaio 2001

Convegno Indicam Contraffazione, abusivismo e amministrazioni locali Milano, 31 gennaio 2001 Convegno Indicam Contraffazione, abusivismo e amministrazioni locali Milano, 31 gennaio 2001 Quali strade per il futuro? Il ruolo della regione nell ottica della devolution (*) Guido Della Frera Assessore

Dettagli

Maresciallo il giorno 29 febbraio quando sono rientrato a casa ho notato che la porta era socchiusa, Giulia era meticolosa chiudeva tutto aveva l

Maresciallo il giorno 29 febbraio quando sono rientrato a casa ho notato che la porta era socchiusa, Giulia era meticolosa chiudeva tutto aveva l Maresciallo il giorno 29 febbraio quando sono rientrato a casa ho notato che la porta era socchiusa, Giulia era meticolosa chiudeva tutto aveva l ossessione dell ordine, mi sembra strano che fosse uscita

Dettagli

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio:

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio: allegato 1) PUNTO N. 3 all O.d.G.: Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina meccanica. Cedo la parola al Sindaco. MARCO FABBRI Sindaco: Sì, grazie

Dettagli

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica.

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica. FARONOTIZIE.IT Anno II - n 11 Febbraio 2007 Redazione e amministrazione: Scesa Porta Laino, n. 33 87026 Mormanno (CS) Tel. 0981 81819 Fax 0981 85700 redazione@faronotizie.it Testata giornalistica registrata

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA. Fiesole. rassegna_8_10_14. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA. Fiesole. rassegna_8_10_14. Pagina I. Indice Rassegna Stampa rassegna_8_10_14 INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna_8_10_14 Fiesole Repubblica Firenze 08/10/2014 p. I Justin va senza casco multati i body-guard 1 Nazione Firenze 08/10/2014 p. 17 Traffico in tilt Monnetti:

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Milano, 3 Novembre 2014 UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Uno dei più grandi punti di forza del Liceo Musicale

Dettagli

L EDUCAZIONE AI MEDIA PROMOSSA DAGLI ENTI LOCALI Marco Grollo - PROGETTO AVIANO

L EDUCAZIONE AI MEDIA PROMOSSA DAGLI ENTI LOCALI Marco Grollo - PROGETTO AVIANO L EDUCAZIONE AI MEDIA PROMOSSA DAGLI ENTI LOCALI Marco Grollo - PROGETTO AVIANO Negli ultimi anni i media sono sempre più al centro dell attenzione, per la loro sempre più rapida diffusione, soprattutto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Assemblea elettiva CNA Est Romagna Quali prospettive per i servizi sanitari di base? 7 Maggio 2013. A cura dell Ufficio Comunicazione

RASSEGNA STAMPA. Assemblea elettiva CNA Est Romagna Quali prospettive per i servizi sanitari di base? 7 Maggio 2013. A cura dell Ufficio Comunicazione RASSEGNA STAMPA Assemblea elettiva CNA Est Romagna Quali prospettive per i servizi sanitari di base? 7 Maggio 2013 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì Cesena CNA Associazione Provinciale di

Dettagli

Introduzione: Piero Donnola

Introduzione: Piero Donnola Introduzione: Piero Donnola Segretario Generale FILCA Piemonte Torino, 23 Giugno 2015 Sala Polivalente ATC Scaletta Saluti di Benvenuto e di ringraziamenti Convegno Abitare, Lavorare, Migliorare l Ambiente

Dettagli