REGIONE CALABRIA 14 POLITICHE DELL AMBIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE CALABRIA 14 POLITICHE DELL AMBIENTE"

Transcript

1 REGIONE CAABRIA Diprtimento 14 POITICHE DE AMBIENTE Responsbile delle inizitive finnzite l definitivo subentro dell Regione Clbri nel coordinmento degli interventi d eseguirsi nel contesto di criticità nel settore dei rifiuti solidi urbni (O.C.D.P.C. n 57 del , GU n 69 del ) Decreto del Dirigente Generle del Diprtimento Politiche dell Ambiente n del 20/11/2014 PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTAE ED EVENTUAE ANAISI DI RISCHIO DE AREA DEA DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOOSI SITA IN OC. A ZINGARA NE COMUNE DI MEICUCCA MODEO CONCETTUAE PREIMINARE Relzione AEGATI: scl: All. 1 Inqudrmento territorile 1: All. 2 Crt tecnic di inqudrmento 1: All. 3 Sezione idrogeologic schemtic All. 4 Crt tecnic di dettglio 1:2.000 All. 5 Sezioni idrogeologiche di dettglio All. 6 Dti Soricl Relzione PIANO DI INVESTIGAZIONE AMBIENTAE AEGATI: All. A Elenco prezzi All. B Computo metrico All. C Cpitolto specile d pplto Coordintore Responsbile: Prof. Geologo Vincenzo Pizzoni 24/03/2015 Collbortori: Dott. Ing. Vittorio Crchedi Dott. Geol. Antonio Pizzoni Dott. Biol. Ginluc Pizzoni

2 COMPUTO METRICO N Articolo Indiczione dei lvori e delle Prti zz Al Quntità Prezzo 1 - primo blocco 1 NP relizzzione del rilievo topogrfico dei punti di cmpionmento e loro restituzione su supporto crtceo e digitle georeferenzito. Srnno fornite tutte le copie necessrie i fini dell pprovzione dell crtterizzzione d prte delle diverse Autorità competenti (minimo n 6 copie su supporto crtceo) oltre l formto digitle 1,000 1,000 Totle corpo 1, , ,00 O1 - perforzioni 2 PR.E Approntmento dell'ttrezztur di perforzione rotzione compreso il crico e lo scrico e l revisione fine lvori. Per ciscun pprontmento 1,000 1,000 Totle cd 1, , ,00 3 PR.E Trsporto in ndt e ritorno dell'ttrezztur di perforzione compreso il viggio del personle. Per ciscun chilometro ndte ritorno 300, ,000 Totle km 300,00 3,26 978,00 4 PR.E Instllzione dell'ttrezztur di perforzione in corrispondenz di ciscun punto.. Per instllzione d m 0 m 300 di distnz. 4,000 4,000 Totle cd 4,00 483, ,00 5 PR.E Perforzione d ndmento verticle eseguit rotzione crotggio continuo... Per profondità d m 0 m 20 dl p.c. S1, S2, S3 ed S4 4,000 20,000 80,000 Totle m 80,00 129, ,00 6 PR.E b Perforzione d ndmento verticle eseguit rotzione crotggio continuo... Per profondità d m 20 m 40 dl p.c. S1, S2, S3 ed S4 4,000 20,000 80,000 Totle m 80,00 154, ,00 7 PR.E c Perforzione d ndmento verticle eseguit rotzione crotggio continuo, con crotieri di dimetro compreso fr 86 e 127 mm, in terre per ogni metro linere d 40 m 60 m dl pino di cmpgn S1, S2, S3 ed S4 -d 40 m 60 m 4,000 20,000 80,000 Totle m 80,00 221, ,00 8 PR.E d Perforzione d ndmento verticle eseguit rotzione crotggio continuo, con crotieri di dimetro compreso fr 86 e 127 mm, in terre per ogni metro linere d 60 m 80 m dl pino di cmpgn S4 d 60 m 80 m 20,000 20,000 S4 d 80 m 120 m - incremento 1,100 40,000 44,000 del 10% per l profondità superiore 1

3 N Articolo Indiczione dei lvori e delle 9 PR.E PR.E PR.E PR.E Prti zz Al Quntità Prezzo 80 m Totle m 64,00 247, ,00 IMPIEGO DI CORONA DIAMANTATA DURANTE A PERFORAZIONE. Per ciscun metro S1, S2, S3 ed S4 4,000 20,000 80,000 S4 1,000 60,000 60,000 Totle m 140,00 53, ,00 Compilzione e fornitur di cssett port-crote di dimensioni 1x0.5x0.1. Per ciscun cssett Si1 ( m 60 : 5 =12) 12,000 12,000 S2 ( m 60 : 5 =12 ) 12,000 12,000 S3 ( m 60 : 5 =12 ) 12,000 12,000 S4 ( m120 : 5 =24 ) 24,000 24,000 Totle cd 60,00 39, ,00 PREIEVO DI CAMPIONI DI TERRENO PER ANAISI CHIMICHE. Per ciscun prelievo S1: per ph e cont. Orgn. 4,000 4,000 S2: 2+2 per ph e cont. Orgn. 4,000 4,000 S3: 3+2 per ph e cont. Orgn. 5,000 5,000 S4: 3+2 per ph e cont. Orgn. 5,000 5,000 Totle cd 18,00 30,00 540,00 COMPENSO ORARIO PER SOSTA DE'ATTREZZATURA DI PERFORAZIONE E REATIVO PERSONAE. Per ciscun or di sost 8,000 8,000 Totle or 8,00 193, ,00 13 PR.E Instllzione tubzione di rivestimento provvisori per stbilizzzione preti del foro esente d qulsisi contminzione. Per dimetri 127 mm S1, S2, S3 3,000 60, ,000 S4 1, , ,000 Totle m 300,00 20, ,00 14 PR.E SONDAGGI AMBIENTAI: REDAZIONE DI STRATIGRAFIA. Compilzione di modulo strtigrfico per sondggi mbientli contenente i dti di cntiere (Impres, dte di perforzione..., ecc.), l strumentzione instllt (tubi inclinometrici o piezometrici) e le prove in foro eseguite (prelievo cmpioni, prove di permebilità, ecc.) S1, S2, S3, S4 4,000 4,000 Totle cd 4,00 83,00 332,00 Totle O1 - perforzioni ,00 O2 - piezometri 15 PR.E PR.E b Instllzione entro foro di sondggio di piezometro tubo perto di dimetro compreso tr 2 e 4",... Per llestimento piezometro profondità =< 40 m. S1, S2, S3 ed S4 4,000 4,000 Totle cd 4,00 196,00 784,00 Instllzione entro foro di sondggio di piezometro tubo perto di dimetro compreso tr 2 e 4",... Per llestimento piezometro profondità > 40 < 80 m. 2

4 N Articolo Indiczione dei lvori e delle 17 PR.E c 18 PR.E PR.E PR.E PR.E Prti zz Al Quntità Prezzo S1, S2, S3 ed S4 4,000 4,000 in S4 per profondità superiore 80 m 1,250 1,250 - incremento del 25 % Totle cd 5,25 261, ,25 Fornitur e pos in oper di piezometro in PVC o HDPE del dimetro di 3". Per metro di tubo S1, S2, S3 3,000 60, ,000 S4 1, , ,000 Totle m 300,00 34, ,00 Fornitur e pos in oper del terminle di protezione dell strumentzione in cciio con coperchio e lucchetto. Per ciscun instllzione S1, S2, S3 ed S4 4,000 4,000 Totle cd 4,00 221,00 884,00 PREIEVO DI CAMPIONI DI ACQUA DA PIEZOMETRI PER ANAISI CHIMICHE. Per ciscun prelievo S1 2,000 2,000 S2 1,000 1,000 S3 2,000 2,000 S4 4,000 4,000 d vecchi discric 3,000 3,000 Totle cd 12,00 112, ,00 SPURGO DI PIEZOMETRI CON "AIR IFT" E/O POMPE EETTRICHE SOMMERGIBII. Per ogni or di spurgo 8,000 8,000 Totle or 8,00 101,00 808,00 NOO DI IDROPUITRICE (ESCUSO I PERSONAE). Per ciscun or 8,000 8,000 Totle or 8,00 14,00 112,00 Totle O2 - piezometri ,25 O3 - prospezioni sismiche 22 PR.E b Esecuzione profilo sismico rifrzione con bse fino m 230 con uso di sismogrfo multicnle d lmeno 24 cnli,. spziture geofoniche > m 5 e < m 10: l metro 3 stendimenti doppi ( ) per 6, , ,000 grntire l profondità di indgine Totle m 1.440,00 8, ,00 23 PR.E Approntmento ttrezzture e trsporto in ndt e ritorno di strumentzione per prospezioni geofisiche di tipo sismic rifrzione o in foro, compreso il crico e scrico, su ree ccessibili i normli mezzi di trsporto: corpo 6,000 6,000 Totle cd 6,00 260, ,00 24 PR.E per instllzione ttrezzture di indgine di tipo sismic rifrzione 6,000 6,000 Totle cd 6,00 80,00 480,00 Totle O3 - prospezioni sismiche ,00 Totle 1 - primo blocco , secondo blocco 3

5 N Articolo Indiczione dei lvori e delle Prti zz Al Quntità Prezzo 25 NP nlisi chimic e mggiorzione per prelievo di cmpioni di suolo sturo ed insturo per l ricerc dell frzione di crconio orgnico (foc) e del ph per l redzione dell'nlisi di rischio sito-specific di cmpioni di terreno prelevti di sondggi llestiti piezometro. 8,000 8,000 Totle cd 8,00 41,00 328,00 O1 - perforzioni 26 PR.E Prelievo di cmpioni indisturbti, comptibilmente con l ntur dei terreni, nel corso dei sondggi rotzione, compres l fornitur dell per ogni prelievo fino 20 m dl pino di cmpgn in S1, S2, S3 ed S4 8,000 8,000 Totle cd 8,00 112,00 896,00 27 PR.E b Prelievo di cmpioni indisturbti, comptibilmente con l ntur dei terreni, nel corso dei sondggi rotzione, compres l fornitur dell per ogni prelievo d 20 m 40 m dl pino di cmpgn in S1, S2, S3 ed S4 8,000 8,000 Totle cd 8,00 132, ,00 Totle O1 - perforzioni 1.952,00 28 PR.E PR.E O4 - prove in sito - Direct-push Approntmento dell'ttrezztur per l'esecuzione di prove penetrometriche dinmiche pesnti con penetrometro tipo Merdi o Emili, compr per ogni ttrezztur 1,000 1,000 Totle cd 1,00 360,00 360,00 Attrezzture instllte per prov penetrometric dinmic pesnte con penetrometro tipo Merdi o Emili in corrispondenz di ciscun pun per distnze entro i 300 m 30,000 30,000 Totle cd 30,00 100, ,00 30 PR.E Prov di permebilità eseguit nel corso di sondggi rotzione: per llestimento ttrezztur tipo efrnc 4,000 4,000 Totle cd 4,00 244,00 976,00 31 PR.E b Prov di permebilità eseguit nel corso di sondggi rotzione: per ogni or o frzione di or di durt dell prov S1, S2, S3, S4 4,000 4,000 Totle 4,00 200,00 800,00 32 PR.E c Prov di permebilità eseguit nel corso di sondggi rotzione: per llestimento ttrezztur tipo ugeon S1, S2, S3, S4 6,000 6,000 Totle cd 6,00 350, ,00 33 PR.E d Prov di permebilità eseguit nel corso di sondggi rotzione: per ogni or o frzione di or di durt dell prov 6,000 6,000 Totle 6,00 230, ,00 4

6 N Articolo Indiczione dei lvori e delle Prti zz Al Quntità Prezzo Totle O4 - prove in sito - Directpush 8.616,00 O5 - nlisi geotecniche in lb. 34 PR.E Apertur di cmpione contenuto in fustell cilindric (PVC, cciio, ecc.) medinte estrusore, compreso l'esme preliminre e l descrizione Totle cd 16,00 15,00 240,00 35 PR.E b Anlisi grnulometric con setcci per crtteristiche fisiche e meccniche: per vi umid su quntitó <= 5kg, con un mssimo di 8 vgli Totle cd 16,00 43,00 688,00 36 PR.E e Determinzione del contenuto d'cqu llo stto nturle Totle cd 16,00 20,00 320,00 37 PR.E f Determinzione del peso dell'unità di volume g llo stto nturle medinte fustell trt Totle cd 16,00 15,00 240,00 38 PR.E g Determinzione del peso specifico dei grnuli gs con il metodo del picnometro (medi su 2 misurzioni) Totle cd 16,00 45,00 720,00 39 PR.E i Prov di permebilità dirett eseguit crico vribile nel corso di un prov edometric d un sollecitzione verticle ssegnt, per o Totle cd 16,00 110, ,00 40 PR.E Prelievo di cmpioni indisturbti, comptibilmente con l ntur dei terreni, nel corso dei sondggi rotzione, compres l fornitur dell per ogni prelievo fino 20 m dl pino di cmpgn 3 cmpioni per 30 postzioni (direct 100, ,000 pusch) +10 d sondggi Totle cd 100,00 112, ,00 Totle O5 - nlisi geotecniche in ,00 lb. Totle 2 - secondo blocco , terzo blocco O6 - nlisi chimico-fisiche 41 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo in conformità con le linee guid... per i seguenti metlli: As, Cd, Fe, Be, Hg, Mn, Pb, Cr tot, Cu, Co, Sn, Ni, Sb, Se, T, V, Zn, Cr VI, Solfti, Cinuri liberi, Fluoruri, Zolfo. 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 250, ,00 5

7 N Articolo Indiczione dei lvori e delle Prti zz Al Quntità Prezzo 42 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo conformità del D.gs 152/06 per i seguenti composti romtici: Benzene, Etilbenzene, Stirene, Toluene, Xilene, sommtori orgnici romtici 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 70, ,00 43 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo in conformità con le linee guid per l redzione dei progetti di bonific e risnmento mbientle dei siti inquinti di interesse nzionle in conformità del D.gs 152/06 per Idrocrburi C<12 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 50, ,00 44 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo in conformità con le linee guid per l redzione dei progetti di bonific e risnmento mbientle dei siti inquinti di interesse nzionle in conformità del D.gs 152/06 per Idrocrburi C>12 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 50, ,00 45 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo...in conformità del D.gs 152/06 per i seguenti Aromtici policiclici :Benzo()ntrcene, Benzo()pirene, Benzo(b)fluorntene, Benzo(k)fuorntene, Benzo(ghi)perilene, Crisene, Dibenzo(,e)pirene, Dibenzo(,l)pirene, Dibenzo(,i)pirene, Dibenzo(,h)pirene, Dibenzo(,h)ntrcene, Indenopirene, Pirene, Sommtori Policiclici romtici 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 70, ,00 46 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo in conformità... per i seguenti Aliftici clorurti cncerogeni e non cncerogeni: Clorometno, Dicloroetno, Triclorometno, Cloruro di vinile, 1,2 Dicloroetno, 1,1 Dicloroetilene, Tricloroetilene, Tetrcloroetilene, 1,1 Dicloroetno, 1,2 Dicloroetilene, 1,1,1 Tricloroetno, 1,2 Dicloropropno, 1,1,2 Tricloroetno, 1,2,3 Tricloropropno, 1,1,2,2 Tetrcloroetno 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 70, ,00 47 NP nlisi chimiche e chimico-fisiche di cmpioni di suolo per i seguenti Aliftici logeneti cncerogeni: Tribromometno, 1,2- Dibromoetno, Dibromoclorometno, Bromodiclorometno. 10 d sondggi + (30 x 3) 100, ,000 Totle cd 100,00 70, ,00 6

8 N Articolo Indiczione dei lvori e delle Prti zz Al Quntità Prezzo 48 NP nlisi chimiche e chimico fisiche di cmpioni di cque... d determinre i seguenti prmetri: Al, Sb, Ag, As, Be, Cd, Co, Crtot, CrVI, Fe, Hg, Ni, Pb, Cu, Mn, Se, T, Zn; B, cinuri liberi, fluoruri, nitriti, solfti; B, T, E, X, S; Aliftici clorurti e logenti, idrocrburi totli come n- esno; ph, T, Ossigeno disciolto, potenzile redox, conducibilità elettric specific. 9 d piezometri e 3 d piezometri 12,000 12,000 vecchi discric Totle cd 12,00 850, ,00 Totle O6 - nlisi chimicofisiche ,00 Totle 3 - terzo blocco ,00 IMPORTO AVORI ,25 Totle ,25 7

CIG: ZAA0954778 CUP: I18F11000080001

CIG: ZAA0954778 CUP: I18F11000080001 ALL. B Oggetto: Affidamento delle Indagini geotecniche e di caratterizzazione dei terreni propedeutiche alle seguenti progettazioni definitive: - Riqualificazione ambientale delle zone alta e bassa in

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DIREZIONE DI AREA 3 Orgnizzzione e Risorse SETTORE SEDI, LOGISTICA E INTERVENTI PER LA SICUREZZA SERVIZIO DI INDAGINI PRELIMINARI AL PROGETTO DI RESTAURO DELLE SUPERFICI DECORATE DI ALCUNE SALE DEI PALAZZI

Dettagli

MODULO PREVENTIVO ECONOMICO

MODULO PREVENTIVO ECONOMICO ALL. B Oggetto: Affidamento del servizio di Indagini geotecniche e di caratterizzazione dei terreni propedeutiche alla progettazione definitiva della Realizzazione dell impianto di depurazione a servizio

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA

MODULO OFFERTA ECONOMICA ALL. B Affidamento dei servizi di Indagini geotecniche e di caratterizzazione dei terreni propedeutiche alla progettazione definitiva la Realizzazione l impianto di depurazione a servizio centro urbano

Dettagli

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE IG 01.001 IG 01.002 IG 01.003a Approntamento dell' attrezzatura di perforazione a rotazione compreso il carico e lo scarico e la revisione a fine lavori. Per ogni approntamento dellattrezzatura cad 667,35

Dettagli

SERVIZIO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DELL AREA DI PROPRIETA DISTRIPARK TARANTO s.c.a r.l.

SERVIZIO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DELL AREA DI PROPRIETA DISTRIPARK TARANTO s.c.a r.l. SERVIZIO DI CARATTERIZZAZIOE AMBIETALE DELL AREA DI PROPRIETA DISTRIPARK TARATO s.c.a r.l. ELECO PREZZI UITARI DISTRIPARK TARATO SOCIETA COSORTILE A RESPOSABILITA LIMITATA Iscritta al Registro delle Imprese

Dettagli

COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI

COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI REGIONE VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI VICENZA COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI IN COMUNE DI VICENZA.

Dettagli

tubi corrugati in polietilene

tubi corrugati in polietilene tubi corrugti in polietilene Sistemi integrli per trsporto ed il trttmento dei fluidi tubi corrugti in polietilene istino cvidotti e drenggi PERETE INTERNA PRODOTTA CON PE ADDITIVATO PER FACIITARE O SCORRIMENTO

Dettagli

INDAGINI GEOGNOSTICHE PROSPETTO ECONOMICO DEI LAVORI. NR art. descrizione u.m. p.u. lung. larg. H quantità

INDAGINI GEOGNOSTICHE PROSPETTO ECONOMICO DEI LAVORI. NR art. descrizione u.m. p.u. lung. larg. H quantità COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI (FG) PROGETTO DI INDAGINE PRELIMINARE PER LA DEFINIZIONE DELLO STATO AMBIENTALE DEI SITI DI LOCALITÀ LA VERITÀ E VIGNALI PROSPETTO ECONOMICO DEI LAVORI NR art. descrizione

Dettagli

2. REDAZIONE DI RELAZIONE TECNICA E GEOLOGICA FINALE

2. REDAZIONE DI RELAZIONE TECNICA E GEOLOGICA FINALE PREMESSA Con la presente si espone il programma dettagliato delle indagini geognostiche necessarie per la redazione della Relazione geologica e della relazione geotecnica relative agli interventi di Riqualificazione

Dettagli

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano Scl di sicurezz, Plzzo dell Rgione, Milno Er importnte che l scl fosse progettt in modo d essere legger, trsprente e visivmente utonom rispetto l contesto storico. In seguito ll intervento di conservzione

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO: Comune di Mrcinise Provinci di Csert pg. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lvori di Mnutenzione Strordinri -Prco Mzziotti Edificio B COMMITTENTE: I.A.C.P. di Csert Dt, 01/04/2008 IL TECNICO PriMus by Guido Cinciulli

Dettagli

SITO D INTERESSE NAZIONALE NAPOLI ORIENTALE COMPUTO METRICO

SITO D INTERESSE NAZIONALE NAPOLI ORIENTALE COMPUTO METRICO SITO D INTERESSE NAZIONALE NAPOLI ORIENTALE pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: INDAGINI GEOTECNICHE-IDROGEOLOGICHE E QUALITATIVE SULLE ACQUE DI FALDA PER LA REDAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DI MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

Linea di mobili in metallo per la realizzazione di postazioni di lavoro complete

Linea di mobili in metallo per la realizzazione di postazioni di lavoro complete Line di mobili in metllo per l relizzzione di postzioni di lvoro complete NEW Nuovi cssetti Cssetti con mniglie in lluminio. Nuovo sistem di guide Guide telescopiche con ortizzmento in fse di chiusur.

Dettagli

LABORATORIO DI PROVE MATERIALI E STUTTURE. L insediamento Universitario di Parma

LABORATORIO DI PROVE MATERIALI E STUTTURE. L insediamento Universitario di Parma 1 LABORATORIO DI PROVE MATERIALI E STUTTURE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, DELL AMBIENTE, DEL TERRITORIO E ARCHITETTURA Dove simo: Il Lortorio di Prove mterili e strutture si trov ll interno del Cmpus

Dettagli

LISTINO G INDAGINI GEOGNOSTICHE

LISTINO G INDAGINI GEOGNOSTICHE CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO G INDAGINI GEOGNOSTICHE Anno 2013 *** INDICE *** 1 INDAGINI

Dettagli

Lo studio fornisce un'attività specialistica

Lo studio fornisce un'attività specialistica I professionisti di Energeo realizzano studi geologici, idrogeologici, geotecnici e sismici, ai sensi della legislazione vigente; questi costituisco uno strumento indispensabile e preliminare per tutte

Dettagli

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016)

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016) Dipartimento della sanità e della socialità LABORATORIO CANTONALE Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016) Prestazioni di servizio del laboratorio cantonale per analisi di acqua potabile.

Dettagli

ANALISI ACQUE DI SCARICO 2011 USCITA FINALE SF1

ANALISI ACQUE DI SCARICO 2011 USCITA FINALE SF1 ANALISI ACQUE DI SCARICO USCITA FINALE SF1 Det. Dirig. 8353/2009 Provincia di Roma ph 5,5-9,5 8,17 Temperatura C 35 20,0 COD mg/l 15 160 25,60 SO 3 = mg/l * 0,1 1 =< 0,1 (=) SO 4 = mg/l 0,15 1000 83,70

Dettagli

LCA e prevenzione dei rifiuti: caso di studio sull acqua da bere

LCA e prevenzione dei rifiuti: caso di studio sull acqua da bere Anlisi del ciclo di vit del sistem di gestione rifiuti in Lombrdi Milno 8 Mggio 212 LCA e prevenzione dei rifiuti: cso di studio sull cqu d bere S. Nessi Politecnico di Milno DIIAR Sezione mbientle Obiettivo

Dettagli

GIANLUCA NASCIMBENE. geologo

GIANLUCA NASCIMBENE. geologo GIANLUCA NASCIMBENE geologo LA SOCIETA Grazie ad un organico di circa 10 dieci unità, fra operai, quadri ed impiegati ed una disponibilità di mezzi di perforazione,, fra cui: n. 4 sonde perforatrici n.

Dettagli

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Coibentzione 25 mm Cnne fumrie in cciio Inox CERTIFICAZIONI Cnne fumrie Doppi Prete INDICE 1 Elemento diritto mm 250... pg. 4 2 Elemento diritto mm 500... pg. 4 3 Elemento dritto

Dettagli

Comune di Sanremo Provincia di Imperia

Comune di Sanremo Provincia di Imperia Comune di Snremo Provinci di Imperi INTERVENTO NR 9 DEL PROGETTO INTEGRATO PIGNAMARE ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE DI DEFLUSSO DEL T. SAN FRANCESCO 1 STRALCIO ANALISI DEI PREZZI 1 I prezzi indicti nel presente

Dettagli

Servizio CheckVeloce Qualitycheck. Richiesta di Preventivo Personalizzato

Servizio CheckVeloce Qualitycheck. Richiesta di Preventivo Personalizzato Servizio CheckVeloce Qualitycheck Richiesta di Preventivo Personalizzato. Sei libero di personalizzare il tuo Servizio CheckVeloce, scegliendo: i misurandi da valutare le matrici di tuo interesse. Istruzioni

Dettagli

Provincia di Novara PIANO DI CARATTERIZZAZIONE DEL SITO AREE ADIACENTI LA DISCARICA DI GHEMME (COD. PROVINCIALE 83 COD. REGIONALE 1431).

Provincia di Novara PIANO DI CARATTERIZZAZIONE DEL SITO AREE ADIACENTI LA DISCARICA DI GHEMME (COD. PROVINCIALE 83 COD. REGIONALE 1431). Provincia di Novara PIANO DI CARATTERIZZAZIONE DEL SITO AREE ADIACENTI LA DISCARICA DI GHEMME (COD. PROVINCIALE 83 COD. REGIONALE 1431). Ghee Cavaglio d Agogna Fontaneto d Agogna PROGETTO ESECUTIVO corso

Dettagli

LAVORI SUL PONTE S.P. 105 PER BUGGERRU SEZ. 2. SUL RIO MANNU DI FLUMINIMAGGIORE PROGETTO PRELIMINARE

LAVORI SUL PONTE S.P. 105 PER BUGGERRU SEZ. 2. SUL RIO MANNU DI FLUMINIMAGGIORE PROGETTO PRELIMINARE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS LAVORI SUL PONTE S.P. 105 PER BUGGERRU SEZ. 2. SUL RIO MANNU DI FLUMINIMAGGIORE PROGETTO PRELIMINARE ALL. C RELAZIONE GEOTECNICA PROGETTAZIONE: TEC MED INGEGNERIA S.r.l.

Dettagli

Prove geotecniche di laboratorio Analisi sulle terre

Prove geotecniche di laboratorio Analisi sulle terre nalisi sulle terre nalisi dei costi 1 di 7 1 pertura Campioni 1.1 1.1.1 1.1.2 1.1.3 1.1.4 1.1.5 PERTUR CMPIONE INDISTURBTO pertura campione indisturbato contenuto in fustella cilindrica mediante estrusione,

Dettagli

ELENCO PREZZI MONITORAGGIO DELLE ACQUE SOTTERRANEE PRELIMINARE ALL'AVVIO DELLE ATTIVITA' DI BONIFICA 0,00

ELENCO PREZZI MONITORAGGIO DELLE ACQUE SOTTERRANEE PRELIMINARE ALL'AVVIO DELLE ATTIVITA' DI BONIFICA 0,00 1 MONITORAGGIO DELLE ACQUE SOTTERRANEE PRELIMINARE ALL'AVVIO DELLE ATTIVITA' DI BONIFICA 1.1 Campagna di rilievo dei fluidi in corrispondenza dei piezometri PM-1 PM-12, compreso prelievo campioni (n.12),

Dettagli

Allegato 1 RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLE FASI DI CANTIERIZZAZIONE

Allegato 1 RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLE FASI DI CANTIERIZZAZIONE - Progettzione impinti recupero e smltimento rifiuti - Consulenz mbientle - Sviluppo prtiche utorizztive - Prtiche Albo Gestori Rifiuti - Perizie Tecniche utomezzi - Consulenz A.D.R., Sicurezz sul lvoro,

Dettagli

LINEA Aquera Soluzioni modulari di griglie di drenaggio e ventilazione.

LINEA Aquera Soluzioni modulari di griglie di drenaggio e ventilazione. Aquer LINEA Aquer Soluzioni modulri di griglie di drenggio e ventilzione. L'mbiente urbno è prte integrnte dell nostr società modern. Questo h portto d un incremento delle zone edificte crtterizzte d superfici

Dettagli

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1 Sched tecnic rev. 1 EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE ncornte chimico d iniezione in resin epossicrilto/vinilestere bicomponente d ltissim resistenz Che cos'è È un ncornte chimico d iniezione composto

Dettagli

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO D restituire 60 giorni prim dell inizio dell evento PREVENZIONE INCENDI REZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI DATI DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE A CURA DEL PARTECIPANTE:

Dettagli

La fertilità del suolo e la qualità della sostanza organica

La fertilità del suolo e la qualità della sostanza organica Dniel Sid-Pullicino, Luisell Celi, Elisbett Brberis DiVPRA Settore di Chimic Agrri e Pedologi, Università degli Studi di Torino L fertilità del suolo e l qulità dell sostnz orgnic Sistemi colturli risicoli

Dettagli

Importo finanziamento 2.250.000,00 CODICE CUP I12J08000120002 G.10.0 PIANO DELLA QUALITA ISO 9001 ISO 14001 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Importo finanziamento 2.250.000,00 CODICE CUP I12J08000120002 G.10.0 PIANO DELLA QUALITA ISO 9001 ISO 14001 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Accordo di progrmm finlizzto ll progrmmzione e l finnzimento di interventi urgenti e prioritri per l mitigzione del rischio idrogeologico. D.G.R. 408 del 28.03.2011 2R9F011 Potenzimento dell cpcità di

Dettagli

Corso di Laurea in Chimica Regolamento Didattico

Corso di Laurea in Chimica Regolamento Didattico Corso di Lure in Chimic Regolmento Didttico Art.. Il Corso di Lure in Chimic h come finlità l formzione di lureti con competenze nei diversi settori dell chimic per qunto rigurd si gli spetti teorici che

Dettagli

f] C o nsig lio Nazionale delle Ricerche

f] C o nsig lio Nazionale delle Ricerche f] C o nsig lio Nazionale delle Ricerche DREZONE CENTRALE SUPPORTO ALLA PROGRAMMAZONE E ALLE NFRASTRUTTURE UFFCO SVLUPPO E GESTONE PATRMONO EDLZO Piazzale Aldo Moro, 7-00185 Roma CNR DTA (Dipartimento

Dettagli

Prove geotecniche di laboratorio Analisi sulle terre

Prove geotecniche di laboratorio Analisi sulle terre nalisi sulle terre nalisi dei costi Data 20/05/ 1 di 13 1 pertura Campioni 1.1 1.1.1 1.1.2 1.1.3 1.1.4 1.1.5 PERTUR CMPIONE INDISTURBTO pertura campione indisturbato contenuto in fustella cilindrica mediante

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E INTERNE GESTITE DALLA SOCIETA AREA ALTA IRPINIA COMPUTO METRICO E STIMA GENERALE

LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E INTERNE GESTITE DALLA SOCIETA AREA ALTA IRPINIA COMPUTO METRICO E STIMA GENERALE Alto Clore Ser vizi s.p.. Corso Europ, 41 83100 Avellino http://www.ltoclore.it 0825/7941-0825/31105 - info@ltoclore.it Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PRONTO INTERVENTO DELLE RETI IDRICHE

Dettagli

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio 1 Problemi di collegmento delle strutture in cciio Unioni con bulloni soggette tglio Le unioni tglio vengono generlmente utilizzte negli elementi compressi, quli esempio le unioni colonn-colonn soggette

Dettagli

La gestione dei materiali di risulta nei cantieri Evoluzione normativa e casi di studio

La gestione dei materiali di risulta nei cantieri Evoluzione normativa e casi di studio La gestione dei materiali di risulta nei cantieri Evoluzione normativa e casi di studio IL SITO CONTAMINATO DELLA NUOVA STAZIONE AV DI BOLOGNA Gestione dell iter amministrativo e delle interferenze con

Dettagli

Scale con rampe diritte. Scala rettilinea a una rampa. Scala rettilinea a due rampe. Scala destra a una rampa a chiocciola (con un quarto di giro)

Scale con rampe diritte. Scala rettilinea a una rampa. Scala rettilinea a due rampe. Scala destra a una rampa a chiocciola (con un quarto di giro) 0.0 Scle di legno 9 0.0 Scle di legno Le scle servono superre le differenze di ltezz. Nelle cse unifmiliri sono sovente costruite in legno. Un scl è definit tle se formt d lmeno tre sclini consecutivi,

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 736 DEL 31/12/2013 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 740 DEL 31/12/2013

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI ROVERETO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI ROVERETO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI ROVERETO REPORT SULL INDAGINE GEOGNOSTICA DEI TERRENI A SUPPORTO DELLA PROGETTAZIONE DI APPRONTAMENTO A FINI LUDICO-SPORTIVI DELL AREA IDENTIFICATA CATASTALMENTE

Dettagli

tubazioni e cablaggio

tubazioni e cablaggio tubzioni e cblggio 70 tubzioni digitl vrible multi immgin l semplicità Mssim flessibilit' nell progettzione e relizzzione dell'impinto, grzie tubzioni che rggiungono 220 metri di lunghezz, con un distnz

Dettagli

AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I

AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L ESECUZIONE DEI RILIEVI TOPOGRAFICI, DELLE INDAGINI GEOLOGICHE, GEOTECNICHE ED AMBIENTALI NELL AREA DELLA CAVA

Dettagli

DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT)

DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT) DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT) A.I.A. n.124 del 09.12.2008 Relazione Annuale Gennaio Dicembre Data 28/01/14 Rev: 0 Pagina

Dettagli

Il Database Topografico Regionale

Il Database Topografico Regionale Il Dtbse Topogrfico Regionle Stefno Olivucci Stefno Bonretti Servizio Sttistic ed Informzione Geogrfic Il Dtbse Topogrfico Regionle Rppresent il nucleo portnte dell infrstruttur regionle reltiv i dti territorili

Dettagli

DISCARICA DI SCURELLE - DATI

DISCARICA DI SCURELLE - DATI La discarica di Scurelle DISCARICA PER RIFIUTI URBANI NON PERICOLOSI DELLA COMUNITA VALSUGANA E TESINO LOC. SOLIZZAN SCURELLE Autorizzazioni per lo smaltimento dei rifiuti in discarica Anno N autorizzazioni

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI C.DA CUTURA - RENDE (CS)- DISCARICA IN LOCALITA' VETRANO COMUNE DI SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) RECUPERO VOLUMETRICO DISCARICA IN ESERCIZIO LOTTO 2 PLUS ELABORATO N. OGGETTO Scl R.08

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI - LAVORI ED INDAGINI

ELENCO PREZZI UNITARI - LAVORI ED INDAGINI ELENCO PREZZI UNITARI - LAVORI ED INDAGINI Cod. Descrizione U.M. P.U. () L.1 Esecuzione di lvori di pulizi dell brigli e dell'ttigu prete form curviline, nche gbbiont, di ltezz complessiv pri c. 12 m e

Dettagli

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS Direzione generale PIANO DI MONITORAGGIO AMBIENTALE DELLA LAGUNA DI SANTA GILLA E DELLO STAGNO DI CAPOTERRA FASE I CAMPIONATURA ED

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "FERMI"

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE FERMI ISTITUTO TECNICO INDUSTIALE STATALE "EMI" TEVISO GAA NAZIONALE DI MECCANICA 212 ropost di soluzione rim rov cur di Benetton rncesco (vincitore edizione 211 unzionmento: L gru bndier girevole sopr riportt

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

Stabilità dei sistemi di controllo in retroazione

Stabilità dei sistemi di controllo in retroazione Stbilità dei sistemi di controllo in retrozione Criterio di Nyquist Il criterio di Nyquist Estensione G (s) con gudgno vribile Appliczione sistemi con retrozione positiv 2 Criterio di Nyquist Stbilità

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

M E T O D O L O G I A D I A N A L I S I

M E T O D O L O G I A D I A N A L I S I SEDE OPERATIVA STRADA CAVEDOLE 12/C 41126 PORTILE (MO) STUDIO GEOLOGICO E AMBIENTALE TEL E FAX +39 059 784335 CELL +39 339 8179913 DOTT.SSA CLAUDIA BORELLI e mail c.borelli@studio-borelli.191.it P. IVA

Dettagli

Caratterizzazione chimico fisica delle biomasse legnose

Caratterizzazione chimico fisica delle biomasse legnose Caratterizzazione chimico fisica delle biomasse legnose Rossana Cerioni SIBE Srl Spin-Off dell Università Politecnica delle Marche BIOENERGY - Verona, 4 febbraio 2010 COMPONENTI DELLA BIOMASSA SOLIDA Aspetti

Dettagli

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

Prova n. 1 LEGER TEST

Prova n. 1 LEGER TEST Prov n. 1 LEGER TEST Descrizione L prov si svolge su un percorso delimitto d due coni, posti ll distnz di 20 mt l uno dll ltro. Il cndidto deve percorrere spol l distnz tr i due coni, pssndo dll velocità

Dettagli

Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure

Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure Validazione della Caratterizzazione Ambientale dei Cantieri Navali Michelini s.r.l. V.le S. Bartolomeo S.I.N. Pitelli La Spezia 1 Indice INDICE...2 1 PREMESSA...3 2 RISULTATI DELLA CARATTERIZZAZIONE...5

Dettagli

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8)

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8) COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionle 18 febbrio 2010, n. 8) N Prot. VARIAZIONE...del (d compilrsi cur dell ufficio competente) Al Comune di.. Il/L sottoscritto/: Cognome Nome Dt

Dettagli

Committente: Comune di Ferrara Servizio Ambiente Ubicazione: Quadrante Est - via Caretti e aree limitrofe. Relazione tecnica

Committente: Comune di Ferrara Servizio Ambiente Ubicazione: Quadrante Est - via Caretti e aree limitrofe. Relazione tecnica PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI FERRARA Committente: Comune di Ferrara Servizio Ambiente Ubicazione: Quadrante Est - via Caretti e aree limitrofe Relazione tecnica Esecuzione di campionamenti di percolato

Dettagli

PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT. 252, 267, COMMA 10 DEL D.P.R. 207/2010 E S.M.I. E DELL ART.LGS. N.M.

PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT. 252, 267, COMMA 10 DEL D.P.R. 207/2010 E S.M.I. E DELL ART.LGS. N.M. ALL. A PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT. 252, 267, COMMA 10 DEL D.P.R. 207/2010 E S.M.I. E DELL ART. 125, COMMA 11, ULTIMO PERIODO DEL D.LGS. N. 163/2006 E S.M.I.

Dettagli

ESEMPI DI DETERMINAZIONE DEI VALORI DI FONDO NEI TERRENI: IL SIN DI BRINDISI

ESEMPI DI DETERMINAZIONE DEI VALORI DI FONDO NEI TERRENI: IL SIN DI BRINDISI ESEMPI DI DETERMINAZIONE DEI VALORI DI FONDO NEI TERRENI: IL SIN DI BRINDISI ISPRA 1 Indice 1. Il Sito di Interesse Nazionale di Brindisi 2. La questione del fondo nel SIN di Brindisi 3. Il protocollo

Dettagli

38100 TRENTO - Via Berlino, 10 (06/07) LISTA DELLE CATEGORIE

38100 TRENTO - Via Berlino, 10 (06/07) LISTA DELLE CATEGORIE 1 1.10.10 Approntamento del cantiere cad. 41...... 2 1.10.20.a Installazione di attrezzatura per sondaggio a rotazione in corrispondenza di ciascun punto di perforazione. per distanze fino a m 3000 cad.

Dettagli

Utilizzo agronomico di fanghi di depurazione in risaia: risultati di una sperimentazione di lungo periodo

Utilizzo agronomico di fanghi di depurazione in risaia: risultati di una sperimentazione di lungo periodo Utilizzo gronomico di fnghi di depurzione in risi: risultti di un sperimentzione di lungo periodo Miniotti E. 1,3 Vecchio I. 2 Nègre M. 3 Sid Pullicino D. 3 Mrtin M. 3 Beltrre G. 1 Celi L. 3 Romni M. 1

Dettagli

Ristrutturazione del complesso ENAV di Roma ACC - Ciampino Roma Progetto definitivo delle strutture - RELAZIONE GEOTECNICA

Ristrutturazione del complesso ENAV di Roma ACC - Ciampino Roma Progetto definitivo delle strutture - RELAZIONE GEOTECNICA INDICE 1 PREMESSA... 2 2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO... 2 3 SISMICITA DELL AREA... 3 4 LE INDAGINI GEOGNOSTICHE... 3 5 ASPETTI IDROGEOLOGICI GENERALI... 5 6 ASPETTI GEOTECNICI DEL PROGETTO LE STRUTTURE FONDALI...

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 514 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 268 NUMERAZIONE GENERALE N. 10/07/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 514 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 268 NUMERAZIONE GENERALE N. 10/07/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsbile: Settore Tecnico NUMERAZIONE GENERALE N. 514 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 68 in dt 10/07/015 OGGETTO: CIG: ZD514AB0B - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RIPARAZIONE AUTOVETTURA

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (ai sensi dell art. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n.

PROGETTO ESECUTIVO. RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (ai sensi dell art. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. Comune di Mcherio Provinci di Monz e Brinz Allegto 3 PROGETTO ESECUTIVO RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (i sensi dell rt. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207) ELENCO

Dettagli

Università degli studi di Siena FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CENTRO DI GEOTECNOLOGIE

Università degli studi di Siena FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CENTRO DI GEOTECNOLOGIE Università degli studi di Siena FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CENTRO DI GEOTECNOLOGIE Corso di Laurea in GeoTecnologie STUDIO DEL PROGETTO OPERATIVO DI BONIFICA AMBIENTALE DI UN PUNTO

Dettagli

ALL. A AFFIDAMENTO DELLE INDAGINI GEOGNOSTICHE, GEOTECNICHE E AMBIENTALI IN UN AREA COMPRESA NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI ROMA CAPITOLATO TECNICO

ALL. A AFFIDAMENTO DELLE INDAGINI GEOGNOSTICHE, GEOTECNICHE E AMBIENTALI IN UN AREA COMPRESA NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI ROMA CAPITOLATO TECNICO ALL. A AFFIDAMENTO DELLE INDAGINI GEOGNOSTICHE, GEOTECNICHE E AMBIENTALI IN UN AREA COMPRESA NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI ROMA CAPITOLATO TECNICO Indice 1 PREMESSA... 3 2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO TECNICO...

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA

PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Assessorato Territorio, Ambiente e Protezione Civile Committente Progetto PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA 17 SETTORE VIABILITA Rettifica plano-altimetrica della S.P. n 60 Ragusa-Malavita-S.Croce

Dettagli

RELAZIONE FINALE - INTEGRAZIONE -

RELAZIONE FINALE - INTEGRAZIONE - PROVE PENETROMETRICHE SRL Via per Modena, 8-41051 - Castelnuovo Rangone (MO) Tel 059/535046 - Fax 059/539166 - e-mail: provepenetrometriche@alice.it www.provepenetrometriche.com - P. IVA e c.f. 00812530368

Dettagli

Il Primo Principio della Termodinamica non fornisce alcuna indicazione riguardo ad alcuni aspetti pratici.

Il Primo Principio della Termodinamica non fornisce alcuna indicazione riguardo ad alcuni aspetti pratici. Il Primo Principio dell Termodinmic non fornisce lcun indiczione rigurdo d lcuni spetti prtici. l evoluzione spontne delle trsformzioni; non individu cioè il verso in cui esse possono vvenire. Pistr cld

Dettagli

S.G.M. geologia e ambiente. indagini ambientali, geognostiche e geotecniche

S.G.M. geologia e ambiente. indagini ambientali, geognostiche e geotecniche S.G.M. geologia e ambiente indagini ambientali, geognostiche e geotecniche S.G.M. Geologia e Ambiente INDAGINI AMBIENTALI, GEOGNOSTICHE E GEOTECNICHE INDAGINI AMBIENTALI Le problematiche legate allo studio

Dettagli

L EVOLUZIONE DELLA PORTA TAGLIAFUOCO IN LEGNO! TANGANICA BIANCO CILIEGIO ROVERE WENGÉ VERT.

L EVOLUZIONE DELLA PORTA TAGLIAFUOCO IN LEGNO! TANGANICA BIANCO CILIEGIO ROVERE WENGÉ VERT. MODELLI/FINITURE L EVOLUZIONE DELLA PORTA TAGLIAFUOCO IN LEGNO! Porte tglifuoco serie ECONOM in legno rivestite in CPL e certificte secondo l norm Europe UNI EN 1634-1. Estetic superiore ll medi d un prezzo

Dettagli

GEOLOGICAL ENGINEERING SRL SERVICE- GEOLOGICAL-ARHEOLOGY-ENGINEERING. BREVE LETTERA DI PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA GEOLOGICAL ENGINEERING S.r.l.

GEOLOGICAL ENGINEERING SRL SERVICE- GEOLOGICAL-ARHEOLOGY-ENGINEERING. BREVE LETTERA DI PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA GEOLOGICAL ENGINEERING S.r.l. BREVE LETTERA DI PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA GEOLOGICAL ENGINEERING S.r.l. La (Servizi - Archeologia - Geologia - Ingegneria) è una società multidisciplinare capace di coniugare le competenze in ambito

Dettagli

Valutazione dei valori di fondo geochimici naturali nelle acque sotterranee: casi di studio nel Lazio

Valutazione dei valori di fondo geochimici naturali nelle acque sotterranee: casi di studio nel Lazio Valutazione dei valori di fondo geochimici naturali nelle acque sotterranee: casi di studio nel Lazio Elisabetta Preziosi, Andrea Del Bon, Stefano Ghergo IRSA-CNR - Area della Ricerca Roma 1 - Monterotondo

Dettagli

COMUNE DI MARINA DI GIOIOSA JONICA (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI MARINA DI GIOIOSA JONICA (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI MARINA DI GIOIOSA JONICA (Provinci di Reggio Clbri) Ristrutturzione locli comunli di vi Frtelli Rosselli, rchivio, per l relizzzione di un centro giovnile "You & Me" Progetto Giovni, leglità,

Dettagli

Risultati della caratterizzazione dei fumi

Risultati della caratterizzazione dei fumi Progetto Produzione di energia e sostanza organica dai sottoprodotti del vigneto Risultati della caratterizzazione dei fumi Paolo Giandon ARPAV Dipartimento Provinciale di Treviso Biella, 24 settembre

Dettagli

CON BENDING TUBI PERFETTAMENTE PIEGATI. SEMPRE

CON BENDING TUBI PERFETTAMENTE PIEGATI. SEMPRE CON BENDING TUBI PEFETTAMENTE PIEGATI. SEMPE Conveniente, ccurt ed eseguit su misur Siete ll ricerc di tui perfettmente piegti in 2 o 3D? Allor lscite che ce ne occupimo noi. Dteci semplicemente i rggi

Dettagli

DESCRIZIONE PROGETTO. Free Software e Didattica

DESCRIZIONE PROGETTO. Free Software e Didattica Vi Lmrmor, 35 00010 Villnov di, Rom, 1. Tipologi progetto : Didttic curriculre Didttic extr-curriculre Accoglienz, orientmento, stge Formzione del personle Altro.. 2. Denominzione progetto Indicre Codice

Dettagli

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l.

Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Progetto Sito di Ferrara Nuova Torcia MTD (Migliore Tecnologia Disponibile) per Basell Poliolefine Italia S.r.l. Comunicazione al pubblico ai sensi del PMA approvato con prescrizioni da ISPRA (Istituto

Dettagli

STUDIO GEOCHIMICO DEL PARTICOLATO ATMOSFERICO

STUDIO GEOCHIMICO DEL PARTICOLATO ATMOSFERICO UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE AMBIENTALI STUDIO GEOCHIMICO DEL PARTICOLATO ATMOSFERICO Prof. Rampazzo Giancarlo CHE COS E LA GEOCHIMICA 1.La geochimica studia la composizione chimica

Dettagli

Restauro con interventi di rafforzamento locale dell edificio denominato Chiesa di Santa Maria detta la Sagra in Carpi

Restauro con interventi di rafforzamento locale dell edificio denominato Chiesa di Santa Maria detta la Sagra in Carpi Settore A4 - Resturo e conservzione del ptrimonio immobilire rtistico e storico Progrmm regionle E.R. intervento n.3129 Pgt. n. 240/2014 ID.7210 Resturo con interventi di rfforzmento locle dell edificio

Dettagli

LISTA DELLE PRESTAZIONI PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO

LISTA DELLE PRESTAZIONI PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO PROVINCIA DI PRATO LISTA DELLE PRESTAZIONI PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO OGGETTO: INDAGINI GEOGNOSTICHE ED AMBIENTALI DI SUPPORTO AL PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO DELLA RICALIBRATURA DELL ALVEO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Napoli Provincia di Napoli

COMPUTO METRICO. Comune di Napoli Provincia di Napoli Comune di Napoli Provincia di Napoli pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI DI VERIFICA DELLE STRUTTURE DELL'EDIFICIO DELLA PREFETTURA DI NAPOLI, DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI NAPOLI

Dettagli

Corso di Geotecnica Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Architettura GEOTECNICA. ing. Nunziante Squeglia 9. INDAGINI IN SITO

Corso di Geotecnica Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Architettura GEOTECNICA. ing. Nunziante Squeglia 9. INDAGINI IN SITO GEOTECNICA ing. Nunziante Squeglia 9. INDAGINI IN SITO 1 PROGRAMMAZIONE DELLE INDAGINI ESAME DELLE CONDIZIONI GEOLOGICHE ED AMBIENTALI DEL SITO: CARTE GEOLOGICHE E GEOMORFOLOGICHE, FOTOGRAFIE AEREE, SOPRALLUOGHI.

Dettagli

Oggetto: IMPIANTO CONTAINERIZZATO PER IL TRATTAMENTO DEL PERCOLATO A 3 STADI CAPACITA 120m3/g

Oggetto: IMPIANTO CONTAINERIZZATO PER IL TRATTAMENTO DEL PERCOLATO A 3 STADI CAPACITA 120m3/g Oggetto: IMPIANTO CONTAINERIZZATO PER IL TRATTAMENTO DEL PERCOLATO A 3 STADI CAPACITA 120m3/g Discarica di Cupinoro La tecnologia prescelta è basata sul principio della OSMOSI INVERSA L Osmosi Inversa

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SANITA'

DIREZIONE GENERALE SANITA' 2275 13/03/2013 Identificativo Atto n. 180 DIREZIONE GENERALE ANITA' AGGIORNAMENTO DEL REGITRO DELLA REGIONE LOMBARDIA DEI LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALII NELL'AMBITO DELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO

Dettagli

SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A.

SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A. SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A. ALLEGATO E al capitolato d'oneri ELENCO PREZZI LOTTO 1 Matrice Parametro

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Portici Provincia di Napoli. Manutenzione ordinaria edilizia pubblica abitativa Manutenzione ordinaria edilizia pubblica

COMPUTO METRICO. Comune di Portici Provincia di Napoli. Manutenzione ordinaria edilizia pubblica abitativa Manutenzione ordinaria edilizia pubblica Comune di Portici Provinci di Npoli pg. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Mnutenzione ordinri edilizi pubblic bittiv Mnutenzione ordinri edilizi pubblic COMMITTENTE: Comune di Portici - Settore Ptrimonio Dt,

Dettagli

RESOCONTO INDAGINE AMBIENTALE (AI SENSI DEL D.LGS. 152/2006) DELL AREA DI VIA GENERAL GIARDINO NEL COMUNE DI MEDA (MB) D.G.R.

RESOCONTO INDAGINE AMBIENTALE (AI SENSI DEL D.LGS. 152/2006) DELL AREA DI VIA GENERAL GIARDINO NEL COMUNE DI MEDA (MB) D.G.R. Dott. Geol. Riccardo Cortiana r.cortiana@geotecnoindagini.it Via Liguria 1 20900 Monza Telefono e fax 039 837656 geotecnoindagini@pec.it Dott. Geol. Filippo Valentini f.valentini@geotecnoindagini.it PABEL

Dettagli

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni Sommario della lezione 4 Proprietà periodiche Massa atomica e massa molecolare Concetto di mole Prime esercitazioni Proprietà periodiche Il raggio atomico è definito come la metà della distanza minima

Dettagli

23/03/2016. Signature Not Verified. Firma Digitale. a cura del servizio prelevatore. Dati Anagrafici. Accettazione a cura dello Sportello di: BOLOGNA

23/03/2016. Signature Not Verified. Firma Digitale. a cura del servizio prelevatore. Dati Anagrafici. Accettazione a cura dello Sportello di: BOLOGNA Sezione Provinciale di Bologna Laboratorio Integrato Resp.: Dott.ssa Maria Antonietta Bucci Sabattini via F.Rocchi,19 40138 Bologna tel. 051.396211 fax. 051.342642 e-mail aoobo@cert.arpa.emr.it Signature

Dettagli

Servizi Consulenze Analisi Ambientali i S.C.A. s.n.c. - Analisi ambientali e alimentari, formazione I

Servizi Consulenze Analisi Ambientali i S.C.A. s.n.c. - Analisi ambientali e alimentari, formazione I Servizi Analisi Ambientali i S.C.A. s.n.c. - Analisi ambientali e alimentari, formazione I CARATTERIZZAZIONE CHIMICO-FISICA DI SEDIMENTI FLUVIALI PER SOSPETTA PRESENZA DIIDROCARBURI PRESSO LA FOCE DEL

Dettagli

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vdemecum per vvicinrsi Mtching Live Un evento promosso d Powered by Medi Prtner Seguici e condividi VADEMECUM IN SEMPLICI STEP PER PARTECIPARE A MATCHING L presenz Mtching Shre&Grow

Dettagli

D.A.M.S. Legge sulla privacy D.Lgs 196/2003 e Codice della Privacy in merito alle misure di sicurezza per la protezione dei dati personali

D.A.M.S. Legge sulla privacy D.Lgs 196/2003 e Codice della Privacy in merito alle misure di sicurezza per la protezione dei dati personali D.A.M.S. Legge sull privcy D.Lgs 196/2003 e Codice dell Privcy in merito lle misure di sicurezz per l protezione dei dti personli Il presente documento intende fornire un prim vlutzione sui criteri tecnici

Dettagli

03 - Unità di misura, tabelle di conversione

03 - Unità di misura, tabelle di conversione 0 0 - Unità di misura, tabelle di conversione - Tabella unità di misura sistema internazionale - Tabelle di conversione - Tabelle pesi specifici e temp. di fusione - Tabelle filettature - Tabelle pesi

Dettagli