I 150 ANNI DELLA FONDAZIONE DELLA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I 150 ANNI DELLA FONDAZIONE DELLA"

Transcript

1 I 150 ANNI DELLA FONDAZIONE DELLA LE FONDAZIONI, "MERCHANT BANK" DEL SOCIALE IL PRESIDENTE DELL ACRI, GIUSEPPE GUZZETTI, HA DELINEATO IL NUOVO RUOLO DELLE FONDAZIONI BANCARIE, NEL CONVEGNO DI APERTURA DELLE CELEBRAZIONI Sono in corso le celebrazioni dell anniversario dei 150 anni della Fondazione della Cassa di Risparmio di Cuneo, da cui nel 1995 ha tratto origine la Banca Regionale Europea. Il programma comprende un ciclo di manifestazioni nel campo della editoria, dell arte e della cultura. Le prime due manifestazioni, il convegno istituzionale di apertura e il concerto dei Subsonica per i giovani, si sono svolte con successo a Cuneo il 24 giugno e il 9 luglio; le successive sono previste per il periodo autunnale. Le celebrazioni del 150 anniversario si sono aperte a Cuneo, il 24 giugno, con un convegno a carattere istituzionale, incentrato sul ruolo e le prospettive delle fondazioni bancarie. Il presidente dell ACRI, Giuseppe Guzzetti ha trattato il tema Sussidiarietà, sviluppo e corpi intermedi della società. Alla presenza di un pubblico numeroso e qualificato, il presidente della Fondazione, Giacomo Oddero, ha ripercorso la storia della Cassa di Risparmio di Cuneo, costituita nel 1855 per combattere l usura e sostenere i ceti più deboli, e cresciuta nel corso del tempo, sino a divenire la prima banca sul territorio. Dalla Cassa sono derivate due autonome realtà istituzionali, la Fondazione, ente no profit che destina risorse a favore del territorio, e la Banca Regionale Europea, che svolge attività nel campo del credito e della finanza: entrambe rivestono un ruolo centrale per lo sviluppo dell economia provinciale. Oggi la Fondazione dispone di un proprio capitale di milioni di euro (a valore di libro; sono molti di più, a valore di mercato); ogni anno eroga stanziamenti per oltre 25 milioni di euro a favore del territorio, in diversi settori di intervento, dalla sanità alla cultura, dall arte allo sviluppo economico, dall assistenza al volontariato. Inoltre, detiene importanti partecipazioni azionarie nella Banca Regionale Europea e nel Gruppo Banca Lombarda e Piemontese. A sua volta, la Banca Regionale Europea gestisce una raccolta globale di 19 miliardi di euro ed è tra le aziende di credito più solide e competitive sul piano nazionale. Le fondazioni bancarie ha affermato il presidente Oddero - possono svolgere un ruolo di primissimo piano, attivo ed anticipatore, dando concretezza al principio di sussidiarietà; ad esse spetterà di fornire risorse per lo sviluppo, generare progettualità, affiancare le iniziative in grado di dare 4 RASSEGNA N. 19 ESTATE 2005

2 CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO impulso a processi virtuosi di crescita. Guardando all attività degli amministratori che ci hanno preceduti, appaiono di tutta evidenza la qualità professionale ed il forte senso delle istituzioni espressi dalla classe dirigente che ha avuto la responsabilità della Cassa di Risparmio di Cuneo. Dall origine all età giolittiana, dal periodo del fascismo a quello della ricostruzione, dagli anni del miracolo economico a quelli della liberalizzazione del mercato e delle profonde modifiche del sistema, la Cassa ha svolto un ruolo centrale, a sostegno dell economia del territorio. Nella sua cultura, il denaro è sempre stato inteso come mezzo, non come fine, ed a questa visione la Fondazione è stata e sarà fedele. Il presidente dell ACRI, Giuseppe Guzzetti, ha descritto con chiarezza gli scenari e le future strategie. Le fondazioni di origine bancaria, di cui la Corte Costituzionale ha riconosciuto la natura di soggetti di diritto privato, dispongono di importanti mezzi patrimoniali, che consentono di realizzare interventi in settori di interesse generale, dalla sanità all arte, dall istruzione all assistenza al volontariato. E stata vinta la battaglia per salvaguardare l autonomia delle Fondazioni, in coerenza con la loro storia. Ora è tempo di riflettere su come utilizzarne le potenzialità in modo ottimale, in rapporto alla crescente domanda proveniente dalla società e tenendo conto della diminuzione delle risorse della finanza pubblica. Le fondazioni dovranno assumere un ruolo sempre più attivo, nell analizzare i problemi e le possibili soluzioni, e nella realizzazione di progetti. Non dovranno limitarsi a finanziare iniziative pensate e promosse autonomamente da soggetti terzi, ma essere partecipi sin dall inizio di processi virtuosi, volti a individuare esigenze, priorità, soluzioni operative. Alle Fondazioni si apre la nuova, interessante prospettiva di diventare merchant bank del sociale. Nella seconda parte dell incontro, è stata presentata la nuova edizione del filmato istituzionale sulle attività della Fondazione, e sono stati consegnati riconoscimenti ad ex amministratori e sindaci della Cassa di Risparmio di Cuneo, della Fondazione e della Banca Regionale Europea. 150 ANNI DI STORIA IN TRE VOLUMI E DUE DVD Il programma delle celebrazioni prevede un progetto editoriale multimediale dedicato alla storia della banca e della Fondazione, dal 1855 ai giorni nostri. Un cofanetto conterrà tre libri e due DVD. Sarà pubblicata la ristampa anastatica del volume Omaggio alla Provincia Granda, edito nel 1955, in occasione del centenario, autore Adolfo Sarti. Un secondo volume, a cura di Carlo Benigni, tratterà gli ultimi cinquant anni. Una terza pubblicazione, a cura di Aldo A.Mola e di Giulio Parusso, tratterà la storia delle Casse di Risparmio di Alba, Dronero e Mondovì, confluite nella Cassa di Risparmio di Cuneo alla fine degli anni 20. Insieme ai tre volumi, il cofanetto conterrà due DVD: il primo, con la raccolta completa delle riviste della Banca Regionale Europea, Rassegna, edita dal 1978, e della Fondazione, Risorse ; il secondo, con il filmato sulle attività istituzionali della Fondazione. La presentazione è in programma entro l autunno. 5 RASSEGNA N. 19 ESTATE 2005

3 I 150 ANNI DELLA FONDAZIONE DELLA CASSA DI RISPARMIO Una notte di festa, a Cuneo, il 9 luglio. Erano oltre i giovani al concerto dei Subsonica, organizzato dalla Fondazione nel quadro del programma di celebrazioni dei 150 anni della Cassa di Risparmio di Cuneo. Un pubblico entusiasta ha seguito l esibizione della band torinese, il complesso di tendenza del Il successo dei Subsonica deriva dalla capacità di conciliare l esperienza del rock con altri, più freschi linguaggi musicali, quali l hip hop e la techno, con una cifra stilistica del tutto originale, alla quale si accompagna una attitudine poetica che rende spontanea la comunicazione tra il gruppo e il suo pubblico. Molti ragazzi si erano dati appuntamento in piazza Galimberti sin dal primo pomeriggio, per assistere da vicino alle prove. La manifestazione si è svolta nel segno del Conto Creso Giovani della Banca Regionale Europea GIOVANI AL CONCERTO DEI SUBSONICA 6 RASSEGNA N. 19 ESTATE 2005

4 DI CUNEO 7 RASSEGNA N. 19 ESTATE 2005

5 I 150 ANNI DELLA FONDAZIONE DELLA CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO Un evento di alto profilo, nelle celebrazioni dei 150 anni della Cassa di Risparmio di Cuneo, sarà il concerto di Alfred Brendel, tra i più grandi pianisti del mondo, in programma ad Alba, al Teatro Sociale, venerdì 18 novembre. Il Maestro Brendel è nato nel 1931 in Cecoslovacchia, da una famiglia di origini austriache, tedesche, italiane e slave; attualmente vive a Londra. Ha studiato al Graz Conservatory e a 17 anni ha tenuto il suo primo concerto a Graz. Già negli anni sessanta è il primo pianista ad avere registrato tutti i pezzi per piano di Beethoven. Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali il Grand Prix of the Listz Society, il Gramophone Award, il Grand Prix du Disque, il Japan Record Academy Award, il Deutscher Shallplattenpreis, il Grand Prix de l Académie du Disque Français e il British Music Trade Association Prize. E docente onorario delle Università di Oxford e Yale. Nel dicembre 1998 è stato eletto membro onorario della Orchestra Filarmonica di Vienna. Notevole la sua produzione saggistica e poetica. Tra i suoi scritti, Nachdenken uber Musik, 1977 (traduzione italiana: Paradosso dell interprete); Musik beim Wort Genomen, 1992; Ein Finger Zuviel, 2000; Il velo dell ordine, conversazioni con Martin Meyer, Nel concerto di Alba, Alfred Brendel eseguirà il seguente programma: Mozart: 9 variazioni su un minuetto di J.P. Dupont in re maggiore K 573 Schumann: Kreisleriana op. 16 Schubert: Moments Musicaux D 780 Haydn: Sonata in do maggiore HOB XVI n.48. ALFRED BRENDEL IN CONCERTO AD ALBA, IL 18 NOVEMBRE, AL TEATRO SOCIALE. UNA MOSTRA DEDICATA A JOAN MIRÓ A Mondovì, dal 15 ottobre 2005 al 15 gennaio L evento artistico, nel programma delle celebrazioni, è la mostra dedicata a Joan Miró, pittore, scultore e incisore catalano ( ). Organizzata in collaborazione con la Fondazione Maeght di Saint Paul de Vence, si svolgerà a Mondovì, nella ex chiesa di Santo Stefano. Vi saranno esposte oltre 50 pitture e sculture. (Si rinvia all articolo a pag. 49) 8 RASSEGNA N. 19 ESTATE 2005

60 Concorso Pianistico

60 Concorso Pianistico FERRUCCIO BUSONI 60 Concorso Pianistico Internazionale 2014 2015 Bolzano Italia Preselezioni 20 29 agosto 2014 Finali 25 agosto 4 settembre 2015 Direttore artistico Peter Paul Kainrath Presidente delegata

Dettagli

L offerta formativa del liceo Calini

L offerta formativa del liceo Calini L offerta formativa del liceo Calini Il Calini è il Liceo Scientifico di più lunga tradizione a Brescia e, in linea con il carattere di questa città operosa e produttiva, si distingue per la serietà ed

Dettagli

La collaborazione che l Istituzione Galleria d Arte Moderna di Bologna si è onorata di prestare per la realizzazione della mostra di Giorgio Morandi

La collaborazione che l Istituzione Galleria d Arte Moderna di Bologna si è onorata di prestare per la realizzazione della mostra di Giorgio Morandi COMUNICATO STAMPA documenta (13) rende omaggio al genio di. In mostra a Kassel una selezione di opere e oggetti provenienti in prestito dal Museo Morandi di Bologna. É con viva soddisfazione e orgoglio

Dettagli

24 Feb - 1 Mar. 2 Mar - 5 Mar. 16 Mar - 11 Apr

24 Feb - 1 Mar. 2 Mar - 5 Mar. 16 Mar - 11 Apr 24 Feb - 1 Mar MOSTRA FOTOGRAFICA VIRGILIO BARDOSSI 1973-2013, 40 ANNI DA FOTOAMATORE A cura della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche con il Comune di Fiesole Apertura: tutti i giorni ore 10/12.30

Dettagli

ORCHESTRA SINFONICA ITALIANA

ORCHESTRA SINFONICA ITALIANA CONCERTO DI BENEFICENZA ORCHESTRA SINFONICA ITALIANA Direttore STEFANO MICELI Musiche di Mameli, Rossini, Mozart, Beethoven P r e s e n t a L O R E N A B I A N C H E T TI Roma, Teatro Brancaccio 15 dicembre

Dettagli

Festa dell Europa 2007 50 Anniversario dei Trattati di Roma. Giardino Inglese dal 4 al 9 maggio 2007 Palermo. Programma.

Festa dell Europa 2007 50 Anniversario dei Trattati di Roma. Giardino Inglese dal 4 al 9 maggio 2007 Palermo. Programma. Festa dell Europa 2007 50 Anniversario dei Trattati di Roma Giardino Inglese dal 4 al 9 maggio 2007 Palermo Programma Venerdì 4 Maggio Giardino Inglese Mattina: Allestimento Villaggio Europeo: viaggio

Dettagli

Direzione Centrale Cultura e Educazione 2012 06331/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Centrale Cultura e Educazione 2012 06331/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Centrale Cultura e Educazione 2012 06331/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 184 approvata il 20 novembre 2012 DETERMINAZIONE:

Dettagli

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA Principi Ispiratori e Obiettivi Gli interventi di mutualità e solidarietà rientrano nella missione della Cassa Rurale che, come realtà radicata sul territorio,

Dettagli

Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50. Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista

Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50. Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50 Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista Programma Tomaso Albinoni Sinfonia a cinque in do maggiore per archi e basso (1671-1751) continuo

Dettagli

Una Primavera per il Mozambico

Una Primavera per il Mozambico L Associazione ImmaginArte per la Comunità di Sant Egidio promuove Una Primavera per il Mozambico II Rassegna Concertistica dei Conservatori Italiani PROGETTO CULTURALE PER IL COMPLETAMENTO DELLA SALA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Scolastica Regionale per il Lazio Via Pianciani 32 00185 Roma

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Scolastica Regionale per il Lazio Via Pianciani 32 00185 Roma MPI- AOODRLA Registro Ufficiale Prot. n. 24274 uscita Roma, 12 ottobre 2010 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali del Lazio, di ogni ordine e grado Ai Coordinatori delle Attività educative

Dettagli

POESIA NELLA CITTÀ. foto di Andrea Ulivi

POESIA NELLA CITTÀ. foto di Andrea Ulivi POESIA NELLA CITTÀ VERSILIADANZA EDIZIONI DELLA MERIDIANA in collaborazione con COMITATO del CENTENARIO MARIO LUZI 1914-2014 con il sostegno del COMUNE DI FIRENZE - ESTATE FIORENTINA 2014 foto di Andrea

Dettagli

Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it

Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it ASSOCIAZIONE MUSICALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI DEL PIEMONTE Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it I CONCERTI DELL UNIVERSITA

Dettagli

# $$ &&$ $! " # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ *

# $$ &&$ $!  # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ * !" # $$ % &&$ $! " # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ * Assessorato alla Cultura, Patrimonio linguistico e minoranze linguistiche, Politiche giovanili, Museo Regionale di Scienze naturali Ferie di Augusto Festival

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI DIREZIONE GENERALE PER I BENI LIBRARI E GLI ISTITUTI CULTURALI Comitato Nazionale per le celebrazioni del III centenario della nascita di Pietro Metastasio

Dettagli

Regolamento del 52 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas»

Regolamento del 52 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas» Regolamento del 52 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas» 1.- Il 52 Concorso Internazionale di Canto Francisco Viñas, di Barcellona, è aperto, senza distinzione di nazionalità: a) a tutte le

Dettagli

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA PROGETTO IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA Anno 2010 1 Progetto In-Contro Nuovi spazi di comunicazione. Percorsi di partecipazione giovanile

Dettagli

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici Premessa Come già nel primo biennio, anche nel secondo biennio e nel quinto anno l apprendimento della lingua italiana

Dettagli

ATTIVITA INDIRETTA TIPO A ESTRATTO REGOLAMENTO, FAC SIMILE MODULISTICA DA COMPILARE ON LINE

ATTIVITA INDIRETTA TIPO A ESTRATTO REGOLAMENTO, FAC SIMILE MODULISTICA DA COMPILARE ON LINE ATTIVITA INDIRETTA TIPO A ESTRATTO REGOLAMENTO, FAC SIMILE MODULISTICA DA COMPILARE ON LINE ART. 2 - ATTIVITA INDIRETTA DI TIPO A Per attività indiretta di tipo A si intende quella attinente alla realizzazione

Dettagli

Presentazione dell agenzia Comunicazione Editoria Multimedia Marketing

Presentazione dell agenzia Comunicazione Editoria Multimedia Marketing Presentazione dell agenzia Comunicazione Editoria Multimedia Marketing idee, progetti e prodotti. di valore. Bologna, 2013 Mediasystem Communication Chi siamo 2 Storia e stile Mediasystem Communication

Dettagli

Sede centrale Via A. Massalongo, 2-37121 Verona - Tel: 045 8002814/8009133 - Fax 045 8009018

Sede centrale Via A. Massalongo, 2-37121 Verona - Tel: 045 8002814/8009133 - Fax 045 8009018 LE SEDI Il Conservatorio di Verona ha due sedi: Sede centrale Via A. Massalongo, 2-37121 Verona - Tel: 045 8002814/8009133 - Fax 045 8009018 ORARIO DI APERTURA*: dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 19.30

Dettagli

Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana intitolate a Francesco Nullo

Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana intitolate a Francesco Nullo ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE, POLITICHE GIOVANILI, SPORT E TEMPO LIBERO DIREZIONE SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI Servizio Amministrativo e Diritto allo Studio Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana

Dettagli

Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011. Regolamento

Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011. Regolamento Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011 IT Regolamento Per tutti gli allievi (effettivi e uditori): Quota di iscrizione, non rimborsabile di 50,00 da versare e inviare

Dettagli

Profilo di Stefano Ligoratti

Profilo di Stefano Ligoratti link alla sua pagina Web sul Network Classicaviva : http://www.classicaviva.com/stefanoligoratti.htm link ai suoi video su youtube: http://www.youtube.com/user/classicaviva link ai suoi video su myspace:

Dettagli

Bando Audizioni Orchestra Simon Boccanegra

Bando Audizioni Orchestra Simon Boccanegra Bando Audizioni Orchestra Simon Boccanegra L Associazione Movimento Allegro con Fuoco apre ufficialmente il bando per la selezione di musicisti da inserire nell organico dell Orchestra Simon Boccanegra

Dettagli

FAMIGLIE E RISPARMIO

FAMIGLIE E RISPARMIO COMUNICATO STAMPA Sondaggio realizzato per ACRI da TNS Abacus in occasione della 79ª Giornata Mondiale del Risparmio FAMIGLIE E RISPARMIO Roma, 30 ottobre 2003. La quasi totalità degli italiani riconosce

Dettagli

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus ********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus **** Insieme per la Musica Master Class - Concerti Serata Evento *** 21 22 Giugno 2013 Palazzo Colella * 23 Giugno 2013 Teatro Comunale * Pratola Peligna

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 49 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 12 Testata: Ottopagine Data: 22

Dettagli

Cerimonia di conferimento della Laurea magistrale honoris causa in Storia e critica delle arti e dello spettacolo a Bernardo Bertolucci

Cerimonia di conferimento della Laurea magistrale honoris causa in Storia e critica delle arti e dello spettacolo a Bernardo Bertolucci Cerimonia di conferimento della Laurea magistrale honoris causa in Storia e critica delle arti e dello spettacolo a Bernardo Bertolucci Intervento del Rettore Prof. Loris Borghi Parma, 16 dicembre 2014

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Progetto Musica in Emilia Romagna

Progetto Musica in Emilia Romagna Progetto Musica in Emilia Romagna Progetto per la diffusione della pratica musicale nelle scuole Bologna 2008 Il progetto regionale Musica, nato dall intesa di tre enti (Regione Emilia Romagna, Assessorato

Dettagli

EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO

EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO CORSO DI FORMAZIONE OBIETTIVO EUROPA srl EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO Edizione Extra BOLOGNA 29 30 MARZO 2014 FOCUS TEMATICO DEL CORSO Questo corso, della durata

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SANDRA CRISTALDI via Ludovico Muratori, 50 - Milano Telefono 333.433.18.20 Fax 02.55.19.05.47 E-mail

Dettagli

Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50. Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo

Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50. Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50 Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo Programma Dialoghi bachiani Sonata in sol maggiore per violino e basso (1685-1750) continuo BWV 1021 (1718-1723)

Dettagli

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Primi dati di scenario: Il valore aggiunto del Sistema Produttivo Culturale Il perimetro del

Dettagli

Società del Quartetto di Milano

Società del Quartetto di Milano Società del Quartetto di Milano Associazione riconosciuta con D.P.R. Lombardia n. 011459 del 16 ottobre 2006 Sede Sociale: Milano - via Durini, 24 Registro Regionale delle Persone Giuridiche n. 2209 Codice

Dettagli

Liceo Linguistico Regina Mundi LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI

Liceo Linguistico Regina Mundi LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI LA NOSTRA IDENTITÀ Liceo Linguistico Regina Mundi Siamo una scuola cattolica e questa appartenenza ci definisce come uomini e professionisti Siamo impegnati a verificare

Dettagli

Sabato 18 novembre 2006

Sabato 18 novembre 2006 News PROROGATI I TERMINI PER L ISCRIZIONE AI TRE MASTER PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE È stato prorogato al 15 dicembre 2006 il termine ultimo per presentare la domanda di ammissione ai Master universitari

Dettagli

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Comune di Padova Assessorato Cultura e Turismo CENTRO CULTURALE ALTINATE / SAN GAETANO Giovanni Angeleri Direttore e Solista 1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Fondazione Musicale Masiero e Centanin All Auditorium

Dettagli

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Percorsi Formativi CENTRO DI ATENEO PER LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Summer School Università Cattolica del Sacro Cuore

Dettagli

Regolamento del 51 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas»

Regolamento del 51 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas» Regolamento del 51 Concorso Internazionale di Canto «Francisco Viñas» 1.- Il 51 Concorso Internazionale di Canto Francisco Viñas, di Barcellona, è aperto, senza distinzione di nazionalità: a) a tutte le

Dettagli

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco Sagra degli Abbà 2011 Come da tradizione, anche quest anno Frossasco si appresta a celebrare la Sagra degli Abbà le cui radici risiedono nel medioevo. Era una ricorrenza importante: nei giorni della festa

Dettagli

Un mattone per la cultura a Milano

Un mattone per la cultura a Milano Un mattone per la cultura a Milano Un mattone per la cultura a Milano laverdi è nata per realizzare un principio: la cultura come bene e servizio indispensabile alla crescita civile e allo sviluppo sociale

Dettagli

CALENDARIO EVENTI COLLATERALI

CALENDARIO EVENTI COLLATERALI CALENDARIO EVENTI COLLATERALI In collaborazione con: Ambasciata della Repubblica di Lituania in Italia Partner eventi astrologia ed esoterismo: ASTRA Partner eventi musicali: Fondazione Gioventù Musicale

Dettagli

un percorso culturale, pedagogico e progettuale che condurrà alla riqualificazione di due scuole torinesi

un percorso culturale, pedagogico e progettuale che condurrà alla riqualificazione di due scuole torinesi conferenza stampa TORINO fa SCUOLA Urban Center Metropolitano, 27 maggio 2015 un percorso culturale, pedagogico e progettuale che condurrà alla riqualificazione di due scuole torinesi Il rinnovamento della

Dettagli

La Biblioteca scolastica multimediale Gramsci-Keynes e le donazioni dell Institut Français Firenze

La Biblioteca scolastica multimediale Gramsci-Keynes e le donazioni dell Institut Français Firenze La Biblioteca scolastica multimediale Gramsci-Keynes e le donazioni dell Institut Français Firenze Premessa L ISIS Gramsci-Keynes (GK), con i suoi tre settori: Tecnologico C.A.T., Economico- Turistico

Dettagli

29º CONCORSO NAZIONALE BIENNALE DI VIOLINO

29º CONCORSO NAZIONALE BIENNALE DI VIOLINO CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Regione del Veneto VENETO ARCHI Città di Vittorio Veneto VITTORIO VENETO 24 SETTEMBRE / 2 OTTOBRE 2010 RASSEGNE NAZIONALI D ARCHI MARIO BENVENUTI 45^ Rassegna

Dettagli

- Istruzione: un dovere e un diritto - A scuola fino a 16 anni

- Istruzione: un dovere e un diritto - A scuola fino a 16 anni Indice L obbligo di istruzione - La scuola, oggi - Istruzione: un dovere e un diritto - A scuola fino a 16 anni - Dopo la terza media - Cosa scegliere? - L istruzione liceale - L istruzione tecnica - L

Dettagli

Roberto Corona. Attore - Regista

Roberto Corona. Attore - Regista Roberto Corona Attore - Regista Roberto Corona, autore, attore e regista, lavora nel Teatro Ragazzi e nel Teatro di Ricerca dal 1981. Nato come disegnatore e progettista, incontra presto il mondo del Teatro.

Dettagli

Offerta formativa 2014-2015

Offerta formativa 2014-2015 Offerta formativa 2014-2015 S C U O L A S E C O N D A R I A I G R A D O M A R T I N E N G O I S T I T U T O C O M P R E N S I V O R E N Z O P E Z Z A N I 1 6 G E N N A I O 2 0 1 4 Finalità della scuola

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati Il progetto Sedie d autore dei comaschi Contrada degli artigiani ha vinto la finale italiana della Global Social Venture Competition, il concorso

Dettagli

Corsi di Lingue. Viaggi Culturali Visite guidate Corsi del tempo libero per adulti e bambini. Associazione Culturale. www.pandoraweb.

Corsi di Lingue. Viaggi Culturali Visite guidate Corsi del tempo libero per adulti e bambini. Associazione Culturale. www.pandoraweb. Pandora Associazione Culturale Corsi di Lingue Viaggi Culturali Visite guidate Corsi del tempo libero per adulti e bambini ISCRIZIONI E INFORMAZIONI VIA PORTA RONCA, 16 - RHO (MI) - martedi' e venerdi'

Dettagli

expo 2015 Da Torino a Milano passando per tutte le province piemontesi

expo 2015 Da Torino a Milano passando per tutte le province piemontesi expo 2015 Da Torino a Milano passando per tutte le province piemontesi 2015 Con il patrocinio di Con il contributo di in collaborazione con 2015...da quest anno, i concerti sono con ingresso a offerta

Dettagli

Prot. 543 del 12 novembre 2008. Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI. Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO

Prot. 543 del 12 novembre 2008. Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI. Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO Prot. 543 del 12 novembre 2008 Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO All Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca

Dettagli

ALTRA NAPOLI ASSOCIAZIONE NAPOLETANI DENTRO O.N.L.U.S

ALTRA NAPOLI ASSOCIAZIONE NAPOLETANI DENTRO O.N.L.U.S ALTRA NAPOLI ASSOCIAZIONE NAPOLETANI DENTRO O.N.L.U.S Sede legale Via A. Regolo, 12 Roma Cod. Fisc. 08715201003 *-*-*-*-*-*-*-*-*-* RELAZIONE SULLA GESTIONE AL BILANCIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2007 Signori

Dettagli

PROGETTO TEATRALE. finché morte non ci separi ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE.

PROGETTO TEATRALE. finché morte non ci separi ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE. PROGETTO TEATRALE finché morte non ci separi! GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE NO F days ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY 5 superiori luoghi del fare istituti Il progetto Settimana

Dettagli

CALENDARIO INIZIATIVE

CALENDARIO INIZIATIVE CALENDARIO INIZIATIVE NUOVE PROPOSTE 2015 AVVISO PUBBLICO - PROGETTO TEMPORARY STORE Mettere letteralmente in vetrina nel periodo di Expo 2015 le eccellenze locali, sia i prodotti sia le capacità imprenditoriali,

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ATHENA e Joan Mirò

OFFERTA FORMATIVA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ATHENA e Joan Mirò TRASPORTI E LOGISTICA TURISMO - AGRARIA OFFERTA FORMATIVA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ATHENA e Joan Mirò LICEO MUSICALE TECNICO SISTEMA MODA C/DA CAPITA - VIA GIOTTO N.11 (zona mercato) Tel e Fax

Dettagli

QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ.

QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ. RADIO CLASSICA QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ. Una radio mirata per raggiungere dirigenti, liberi professionisti

Dettagli

Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città di Castel San Giovanni. riservato a giovani musicisti italiani

Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città di Castel San Giovanni. riservato a giovani musicisti italiani Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città di Castel San Giovanni riservato a giovani musicisti italiani nati tra il 1 gennaio 1997 e il 31 dicembre 2001 e residenti in Italia Sez. A: PIANOFORTE SOLO

Dettagli

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA Che cos è L indirizzo si caratterizza per lo studio delle lingue straniere in stretto collegamento con il latino e l italiano. L obiettivo primario è far acquisire

Dettagli

Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory

Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory L Associazione Musical Garden e l Istituto Suzuki Italiano insieme per festeggiare

Dettagli

Associazione Culturale, "Settecamini. Quartiere di Roma" STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE E SCOPI

Associazione Culturale, Settecamini. Quartiere di Roma STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE E SCOPI Associazione Culturale, "Settecamini. Quartiere di Roma" STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE E SCOPI ART. 1 DENOMINAZIONE E SEDE. É costituita con sede in Roma, Via Carlo Cassola 23, l Associazione culturale

Dettagli

FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS

FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS Art. 1 - Promotore FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS 1 AVVISO ANNO 2015 Scuole aperte e promozione della cittadinanza attiva La Fondazione della

Dettagli

ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario

ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario Comunicato Stampa CINEFORUM ORIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE ARKNOAH ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario Sì, il dibattito sì! Si chiamerà Assaggi di Realtà la nuova iniziativa cinematografica

Dettagli

REGIONE TOSCANA UNA TOSCANA PER I GIOVANI QUADRO PROGETTUALE LOCALE

REGIONE TOSCANA UNA TOSCANA PER I GIOVANI QUADRO PROGETTUALE LOCALE REGIONE TOSCANA UNA TOSCANA PER I GIOVANI QUADRO PROGETTUALE LOCALE 1. REFERENTE DEL QUADRO PROGETTUALE Nome e Cognome Ferrucci Renato Indirizzo: Referente U.O.S. Segr. Generale SdS, v. Cappuccini,79 50003

Dettagli

COMUNE DI NOVA MILANESE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI NOVA MILANESE PROVINCIA DI MILANO CALENDARIO MANIFESTAZIONI NOVA FIERA 2007 SABATO 5 MAGGIO 15,00/23,30 15,30 Inaugurazione Nova Fiera 2007 Concerto del Corpo Musicale S. Cecilia 15,30/23,30 Spazio ambiente e natura: Design ecologico con

Dettagli

Robert Schumann: i quartetti, la musica da camera, la pazzia con il Quartetto Kuss

Robert Schumann: i quartetti, la musica da camera, la pazzia con il Quartetto Kuss Robert Schumann: i quartetti, la musica da camera, la pazzia con il Quartetto Kuss giorno per giorno Lunedì 14 giugno Ore 19:00 _ Sale del Ridotto, Teatro Valli Inaugurazione del 3 Festival Quartetto d

Dettagli

Jazz For Business. Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS

Jazz For Business. Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS Jazz For Business Il jazz come metafora organizzativa PRESENTAZIONE DELL APPROCCIO FORMATIVO JAZZ FOR BUSINESS Trivioquadrivio 2014 2 Indice 3 1 - Panoramica 2 - Origini 3 - Perché il jazz 4 - Temi di

Dettagli

Istituto Comprensivo 8 CENTRO STORICO OFFERTA FORMATIVA. www.comprensivo8vr.it A.S. 2015-2016

Istituto Comprensivo 8 CENTRO STORICO OFFERTA FORMATIVA. www.comprensivo8vr.it A.S. 2015-2016 Istituto Comprensivo 8 CENTRO STORICO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015-2016 Obiettivi della nostra scuola Formazione della persona e del cittadino attivo e responsabile. Valorizzazione della specificità per

Dettagli

Associazione Un Teatro a Rose

Associazione Un Teatro a Rose STATUTO DEL COORDINAMENTO TEATRALE MUSICALE CULTURALE Associazione Un Teatro a Rose ART. 1 DICHIARAZIONE COSTITUTIVA E costituito in data 31 Ottobre 2014 un coordinamento no profit, denominato Associazione

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 41 Testata: Corriere del Mezzogiorno Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 13 Testata: La Repubblica Data: 14 Maggio

Dettagli

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Ai Dirigenti degli Istituti di ogni ordine e grado della Puglia Loro SEDI E p.c. Al Sovrintendente Fondazione Petruzzelli Maestro Massimo

Dettagli

LE CHIAVI DELLA CITTÀ

LE CHIAVI DELLA CITTÀ Allegato 1A LE CHIAVI DELLA CITTÀ Le Chiavi della città, un progetto promosso e realizzato dall Assessorato all Educazione del Comune di Firenze raccoglie iniziative e progetti altamente qualificati, articolati

Dettagli

NEWS LETTER DI DICEMBRE

NEWS LETTER DI DICEMBRE NEWS LETTER DI DICEMBRE NATALE LAVENESE: 30 novembre 2013: posa del Presepe nel lago con l'ausilio di una gru- P.zza Caduti del Lavoro in esposizione fino al 06.01.2104 Info Iat 0332 668785 Apertura Presepe

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 26 maggio 1 giugno 2014

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 26 maggio 1 giugno 2014 Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano Comunicato Appuntamenti 26 maggio 1 giugno 2014 Penultimo appuntamento per Aspettando EXPO 2015. I sapori della musica, la stagione concertistica che ha cadenzato

Dettagli

L incasso sarà destinato alla realizzazione della nuova sezione pediatrica dell Ospedale Bellaria

L incasso sarà destinato alla realizzazione della nuova sezione pediatrica dell Ospedale Bellaria Corale Jacopo da Bologna Orchestra Harmonicus Concentus Soprano Patrizia Calzolari Mezzo Soprano Stefania Sinatra Tenore Luca Arno Basso Andrea Nobili All'organo M.o Roberto Bonato direzione Antonio Ammaccapane

Dettagli

NATALE 2015 - PRIMAVERA 2016

NATALE 2015 - PRIMAVERA 2016 NATALE 2015 - PRIMAVERA 2016 IL PRIMO CICLO DI CONCERTI INTERAMENTI DEDICATI AL GENIO SALISBURGHESE La Franciacorta FA DEGUSTARE la musica di Mozart Il vino ha molte analogie e affinità con la musica per

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO PLURIENNALE

DOCUMENTO PROGRAMMATICO PLURIENNALE DOCUMENTO PROGRAMMATICO PLURIENNALE per il biennio 2012 2013 a) PREMESSA Il presente Documento contiene le linee programmatiche e gli indirizzi dell attività erogativa e delle politiche di investimento

Dettagli

ATTIVITÀ DI PRE E POST SCUOLA I.C. E.Q. VISCONTI SCUOLA PRIMARIA - A. S. 2013-14

ATTIVITÀ DI PRE E POST SCUOLA I.C. E.Q. VISCONTI SCUOLA PRIMARIA - A. S. 2013-14 ATTIVITÀ DI PRE E POST SCUOLA I.C. E.Q. VISCONTI SCUOLA PRIMARIA - A. S. 2013-14 ATTIVITÀ PRE SCUOLA ORARIO SINTESI PROPOSTA PLESSI DI GIANTURCO E SETTEMBRINI PLESSO RUSPOLI (CLASSE IIIA) Ore 7.30-8.30

Dettagli

ISCRIZIONE MOSTRA GIOCS

ISCRIZIONE MOSTRA GIOCS PROGETTO GIOCS GIOVANI E DINTORNI ISCRIZIONE MOSTRA GIOCS Il progetto GIOCS, promosso dal comune di Cuneo e dall ASL CN1, ha bisogno di giovani artisti e artiste per la manifestazione Giovani e dintorni

Dettagli

PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO

PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO SPETTABILE UFFICIO DI GABINETTO DEL SINDACO DI ROMA SEZIONE AFFARI GENERALI PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO 00186

Dettagli

1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale

1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale 1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale OGGETTO: Partecipazione 1ª Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale della Lombardia In riferimento all oggetto, si comunica che la 1

Dettagli

Domenica 23 novembre 2014

Domenica 23 novembre 2014 28 Domenica 23 novembre 2014 Swissness La nuova stagione si apre celebrando tre compleanni musicali in qualche modo legati tra loro. In occasione del suo novantesimo compleanno è ospite a Lugano Klaus

Dettagli

Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni)

Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni) Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni) Indice Traguardo della campagna Donazione Restituzione della

Dettagli

Prot. n. AOODRPI /U/C27c/1 TORINO 29 SETTEMBRE 2014

Prot. n. AOODRPI /U/C27c/1 TORINO 29 SETTEMBRE 2014 Prot. n. AOODRPI /U/C27c/1 TORINO 29 SETTEMBRE 2014 CONCORSO A PREMI DEDICATO AL SINDACALISTA PINO VIRGILIO SUL TEMA INFORTUNI, SICUREZZA E PREVENZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI COME DEFINITI NELL

Dettagli

Haarlem - Amsterdam 25 29 settembre 2013

Haarlem - Amsterdam 25 29 settembre 2013 Viaggio con accompagnatore i viaggi musicali per gli iscritti al FAI Il FAI propone brevi soggiorni in città d arte in occasione dei più importanti appuntamenti musicali. Si tratta di itinerari individuali,

Dettagli

Delibera n. 66/2011/SRCPIE/PAR

Delibera n. 66/2011/SRCPIE/PAR CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER IL PIEMONTE Delibera n. 66/2011/SRCPIE/PAR La Sezione Regionale di Controllo per il Piemonte, nell adunanza del 22 giugno 2011 composta dai Magistrati:

Dettagli

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA Uno spettacolo teatral-musicale per bambini per proporre in modo allegro e divertente l ascolto, dal vivo, di brani importanti di musica classica. Lo spettacolo si

Dettagli

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno Premessa Come già nel primo biennio, anche nel secondo biennio e nel quinto anno l apprendimento della lingua italiana continua a fare parte

Dettagli

Fondazioni lirico-sinfoniche e stato di avanzamento dell applicazione dell art.11 L.112/2013

Fondazioni lirico-sinfoniche e stato di avanzamento dell applicazione dell art.11 L.112/2013 ex Fondazioni lirico-sinfoniche e stato di avanzamento dell applicazione dell art.11 L.112/2013 21/10/2014 Agenda Le Fondazioni lirico-sinfoniche Applicazione dell art.11 della Legge 112: avanzamento 2

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Irpinia Oggi Data: 21 Maggio 2015 150 allievi del Cimarosa all Expo di Milano per 36 concerti Con 150 allievi e 36 concerti in gruppo,

Dettagli

LA MUSICA LEGGERA Dal vivo

LA MUSICA LEGGERA Dal vivo I caratteri della musica I caratteri della musica Gli anni Cinquanta Gli anni Cinquanta I caratteri della musica Gli anni dai Settanta ai Novanta Negli anni Settanta il genere rock avvia numerose sperimentazioni

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE

COMUNICAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE CORSO BASE DI FORMAZIONE PRESENTAZIONE Il corso si propone di entrare nella pratica delle varie tecniche di comunicazione aziendale, fornendo una visione organica del sistema della

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

Prefettura di Venezia

Prefettura di Venezia ore 17,30 ore 20,30 Mercoledì 16 marzo 2011, "Notte Tricolore Cerimonia ufficiale di apertura delle celebrazioni con discorso inaugurale del Prefetto e delle Autorità in concomitanza con l inaugurazione

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 1567 Seduta del 20/03/2014

DELIBERAZIONE N X / 1567 Seduta del 20/03/2014 DELIBERAZIONE N X / 1567 Seduta del 20/03/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612 E-mail

Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612 E-mail F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612

Dettagli

STAGIONE 2015/2016. SERIE «A» 2015/2016 (20 concerti)

STAGIONE 2015/2016. SERIE «A» 2015/2016 (20 concerti) STAGIONE 2015/2016 Concerto in collaborazione con «MITO» Domenica 6 settembre 2015 ore 21.00 (Sala Verdi del Conservatorio Via Conservatorio, 12 Milano) ORCHESTRA FILARMONICA DELLA SCALA Direttore DANIEL

Dettagli