GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE"

Transcript

1 GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

2 Cofely Italia, società del Gruppo GDF SUEZ gli Eco-consigli, una guida semplice e pratica per consumare meno e distribuire meglio l energia all interno delle nostre case. Coerentemente alla nostra mission, abbiamo, quindi, deciso di sviluppare una breve guida con alcuni consigli che possono essere applicati quotidianamente e senza fatica alla gestione dell energia domestica. Non solo, infatti, è possibile diminuire i consumi energetici scegliendo ad esempio lampadine a risparmio energetico rispetto a quelle a normale incandescenza oppure evitando di lasciare in stand-by gli elettrodomestici, ma possiamo anche migliorare la gestione dell energia della nostra casa riducendo gli sprechi prodotti dagli impianti idrici, di riscaldamento e di condizionamento, che, tra l altro, sono spesso obsoleti o scarsamente mantenuti. In particolare usiamo tutti i giorni, termosifoni, condizionatori, caldaie e boiler, a volte senza conoscerne il reale peso energetico e i grandi sprechi che possono generare se non utilizzati correttamente. Proprio da queste premesse nasce l idea di questa guida, che, attraverso pochi e mirati consigli vuole essere uno strumento utile sia per i condomini che per i proprietari di case indipendenti, con l obiettivo di rendere le nostre abitazioni più ecosostenibili e meno energivore, anche perché scegliendo un consumo intelligente non tuteliamo solo noi stessi e il nostro futuro, ma anche quello di tutto il Pianeta. L Amministratore Delegato e Direttore Generale di Cofely Italia Enrico Colombo Ideazione: Cofely Italia Spa X-NOVO DESIGN Illustrazioni a cura di: Marco Scuto Progetto editoriale: Competence SRL Il nostro staff la vostra sicurezza Cofely è la società del Gruppo GDF SUEZ collaboratori. Cofely è una ESCO ed ha come missione ottimizzare le risorse energetiche e tecnologiche delle strutture pubbliche e private. Cofely offre soluzioni globali ed integrate che comprendono la progettazione e gestione dell energia e la Cofely è impegnata in ogni sua azione nella sostenibilità ambientale. Questa brochure è stampata su carta ecologica e certificata FSC e PEFC.

3 TERMOSIFONI E CONDIZIONATORE In inverno, capita frequentemente di avere l impressione che in casa non faccia mai abbastanza caldo, mentre d estate che la temperatura non sia mai sufficientemente fresca; impressione che però si rivela spesso errata e che porta a regolare i termosifoni e i condizionatori al massimo, rendendoli così consumatori voraci di energia. Invece, per tagliare la bolletta e ridurre i nostri consumi è sufficiente prestare attenzione a poche regole: I Termosifoni Il Condizionatore Di giorno basta regolare la temperatura interna delle nostre abitazioni sui 19 gradi che già consentono un clima confortevole, infatti, aumentando anche solo di un grado la temperatura i consumi aumentano anche del 7/8 %. Durante le ore notturne è, invece, importante spegnere il riscaldamento o se gli ambienti sono troppo freddi regolare il termostato sui 16 gradi. In cucina, quando i fornelli o il forno sono accesi e diffondono calore è inutile mantenere il termosifone acceso, quindi, è importante posizionare un termostato o installare una valvola termostatica nei radiatori. Spurgate periodicamente l aria dai radiatori per evitare che si depositi impedendone il completo riscaldamento. Quando possibile, installate nei radiatori delle valvole termostatiche e/o dei cronotermostati (vedi sezione Monitoraggio del calore in ottica di efficienza energetica). Se avete un impianto di riscaldamento centralizzato chiedete al vostro amministratore un sistema di contabilizzazione del calore (vedi sezione Monitoraggio del calore in ottica di efficienza energetica). Non è mai opportuno abbassare eccessivamente la temperatura, infatti, ciò che è importante per diminuire il disagio provocato dall afa è il buon equilibrio tra il tasso di umidità dell aria e la temperatura. Lo scarto massimo tra la temperatura esterna e quella interna deve essere di 5 gradi. Pulite con cadenza periodica i filtri del condizionatore così che non si depositino polveri, acari e pollini e occupatevi della sua manutenzione, in questo modo sarà possibile ridurne le emissioni inquinanti. Anche nel caso dei condizionatori è importante lasciare libera l area circostante all apparecchio in modo da non ostruire il flusso d aria in uscita e in entrata. Infine è preferibile evitare di direzionare il flusso di aria fredda direttamente sulle persone poiché può essere causa di malattie da raffreddamento. Se possibile, installare condizionatori con compressore ad inverter per evitare sprechi di energia elettrica in quanto si autoregolano in base alla temperatura impostata evitando lo stacca e attacca dei normali compressori che consumano più energia.

4 CALDAIA E BOILER* Spesso nella scelta, nell installazione e nella manutenzione della caldaia e del boiler non si presta sufficiente attenzione ad alcune loro caratteristiche come: dimensione, potenza e posizione all interno dell abitazione che invece sono fondamentali per diminuire i consumi energetici della nostra abitazione. Inoltre, per la produzione di acqua calda è possibile affidarsi anche alle nuove fonti rinnovabili, ad esempio installando pannelli solari sui tetti delle nostre case. La Caldaia Distribuire l acqua calda sanitaria ad una temperatura non maggiore di 45 gradi. Per ottenere una corretta gestione dei fumi è necessario ogni due anni effettuare l analisi dei fumi, così come prevede la legge. Una caldaia non in perfetta efficienza aumenta il consumo di gas e la nostra spesa sulla bolletta sino al 30% in più. Nel caso di nuove installazioni è preferibile installare caldaie a condensazione della potenza adeguata per l ambiente da riscaldare, attraverso le quali è possibile ottenere un risparmio di circa il 20% rispetto a una caldaia classica. In particolare queste caldaie di nuova generazione e ad alta efficienza denominate a 3 stelle, hanno un sistema a camera stagna che permette di evitare l immissione nell atmosfera di circa 400 Kg di CO 2 per anno, riducendo di conseguenza i consumi energetici con risparmi considerevoli sui costi della bolletta. Nella scelta di una nuova caldaia, è fondamentale scegliere sempre un apparecchio contraddistinto dal marchio CE. *Il boiler è l elettrodomestico che ha il compito di riscaldare l acqua, comunemente viene anche chiamato scaldabagno e può essere elettrico o a gas. Il Boiler Dal punto di vista energetico, scegliere uno scaldabagno a gas è decisamente consigliabile e vantaggioso rispetto a quello elettrico. Il boiler va poi regolato su temperature intermedie e mai superiori ai 55 gradi, privilegiando anche temperature meno calde d estate (40-45 gradi). Se non se ne fa un uso continuativo è opportuno evitare di tenere lo scaldabagno acceso per tutta la giornata, gran parte dei consumi sono, infatti, dovuti al mantenimento costante dell acqua calda che è inutile se non viene usata. Nel caso di nuove installazioni o se si ha la possibilità di sostituire il vecchio boiler, è preferibile sceglierne uno adatto alle dimensioni della propria abitazione e non sovradimensionato come spesso succede. Al momento dell installazione scegliete di posizionare il boiler vicino al punto di utilizzo per evitare la dispersione di calore proveniente dallo scorrimento dell acqua calda attraverso lunghe tubature. Come nel caso delle caldaie è importante scegliere sempre apparecchi a norma contraddistinti dal marchio CE. È sempre consigliata l installazione di un sistema di trattamento del calcare per l acqua.

5 INFISSI E TUBAZIONI* Nelle nostre case, gii infissi e le tubazioni sono spesso i principali dispersori silenziosi di calore e di energia. Porte, finestre e tubi vecchi non perfettamente isolati sono spesso causa di scarsa efficienza energetica; non per questo però è sempre necessario sostituirli completamente, a volte sono sufficienti alcuni piccoli accorgimenti per ovviare il problema. Gli Infissi I vetri singoli non consentono un isolamento ottimale, quindi, quando possibile è opportuno sostituirli con vetri a doppia parete che isolano meglio le nostre finestre e garantiscono una minore dispersione di calore verso l esterno. Se, invece, gli infissi sono un po vecchi e non tengono il caldo, ma non si ha la possibilità di sostituirli, è possibile rimediare comprando delle semplici strisce di gomma parafreddo da applicare intorno alle finestre. In questo modo si può evitare di dover aumentare a dismisura la temperatura del riscaldamento (o di alzare al massimo il condizionatore d estate). È sconsigliabile lasciare le finestre socchiuse per ore poiché questo provoca un notevole raffreddamento dell abitazione e un aggravio dei consumi. *Con tubazioni si intendono tutte le tubature di pertinenza di un edificio entro le quali scorre acqua calda. Per il ricambio dell aria, quindi, la soluzione migliore è di spalancare tutte le finestre per creare una corrente d aria e velocizzarne il ricambio senza per questo far raffreddare le mura e gli oggetti interni, che rispetto alla temperatura esterna, contribuiscono a riscaldare. È sufficiente, quindi, una decina di minuti a finestre spalancate per garantire un ricambio completo. È sconsigliabile lasciare le finestre socchiuse per ore poiché questo provoca un notevole raffreddamento dell abitazione e un aggravio dei consumi. Quando tramonta il sole, specie nei mesi invernali, è fondamentale abbassare le tapparelle o chiudere le persiane, contribuendo in questo modo a una maggiore conservazione del calore all interno delle nostre stanze. Le Tubazioni Quando possibile utilizzare sistemi che non consentano la formazione di calcare nelle tubazioni e nelle apparecchiature, come ad esempio apparecchi a polifosfati o addolcitori a resine. Anche le tubature dove scorre l acqua calda, oltre che le parti edili interne come il tetto, le pareti e le mura esterne vanno ben isolate con un sistema di rivestimento termo-isolante (denominato termo-cappotto) al fine di ridurre le possibili dispersioni di calore.

6 PANNELLI FOTOVOLTAICI E PANNELLI SOLARI TERMICI Spesso si fa confusione tra i pannelli solari termici e i pannelli fotovoltaici, in realtà per distinguerli basta ricordarsi che il pannello solare termico serve alla produzione di acqua calda, mentre quello fotovoltaico alla produzione di energia elettrica. Entrambi, però, utilizzano l energia solare che appartiene alle fonti rinnovabili e non inquinanti; tra l altro per l installazione di questi sistemi tecnologici sono previsti incentivi e sgravi fiscali. Il Pannello fotovoltaico Il Pannello solare termico Un impianto fotovoltaico, installato sui tetti delle nostre abitazioni, permette di trasformare l energia solare in energia elettrica senza utilizzare alcun combustibile. Requisito fondamentale per l installazione di questa tipologia di pannelli è un tetto ben soleggiato con esposizione ideale a Sud e senza ostacoli che impediscano alla luce di arrivare direttamente. Nel caso in cui l immobile o il sito di installazione si trovi in un area protetta vanno richieste le autorizzazioni alle autorità competenti, diversamente l impianto può essere installato senza particolari autorizzazioni, basta soltanto una semplice dichiarazione di inizio attività (D.I.A.) come per tutti i lavori di manutenzione straordinaria. Il cosiddetto Conto Energia stabilisce i livelli d incentivazione per le diverse tipologie d impianto e il grado di integrazione architettonica, in particolare si suddividono gli impianti in: non integrati, parzialmente integrati e integrati. La durata media di un impianto è di 50 anni e il tempo medio di recupero dell investimento è inferiore ai 10. I pannelli solari termici sono funzionali alla produzione di acqua calda sia sanitaria che di riscaldamento e rappresentano una tecnologia ormai matura ed economicamente vantaggiosa. Mediamente per una famiglia di 3 persone sono necessari 2-3 m2 di pannelli. A fronte, quindi, di una spesa di circa euro è possibile coprire circa il 50% del fabbisogno annuo di acqua calda sanitaria, riducendo della stessa misura le spese per il riscaldamento dell acqua. Il tempo di ritorno sull investimento è di circa 3-4 anni per l integrazione del riscaldamento, mentre di 7-8 anni nel caso di acqua calda sanitaria. La Legge Finanziaria del 2007 e la successiva proroga del 2008 prevedono, infatti, una detrazione d imposta pari al 55% delle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici e l installazione di impianti a pannelli, per un importo fino a euro.

7 GESTIONE DEL CALORE Monitoraggio del calore in ottica di efficienza energetica L impianto autonomo, se da un lato consente di godere della massima libertà nella gestione del riscaldamento, dall altro vincola all utilizzo di un unico combustibile (il metano) e non consente di dividere le spese per la manutenzione annuale obbligatoria della caldaia; tuttavia grazie alle recenti tecnologie è possibile mantenere i vantaggi di un impianto centralizzato e contemporaneamente godere delle libertà che consente quello autonomo, con poche semplici mosse: È possibile installare nel condominio un sistema di contabilizzazione del calore; attraverso queste apparecchiature che leggono i consumi di ogni appartamento, oltre ad una quota fissa, stabilita dall assemblea condominiale e variabile in genere dal 20 al 50% dei consumi totali e ripartita in funzione delle tabelle millesimali, ogni condomino pagherà solo proporzionalmente ai propri consumi. Mediamente per un appartamento con 8-10 radiatori in un immobile di 20 alloggi il costo della trasformazione si aggira intorno ai euro. Le valvole termostatiche e/o i cronotermostati, danno la possibilità di escludere automaticamente il termosifoni una volta che la stanza ha raggiunto la temperatura desiderata. Il costo medio per una valvola si aggira tra i 30 e i 60 euro, ma esse consentono un risparmio energetico pari al 20%. Nella scelta dei cronotermostati è opportuno privilegiare i modelli con impostazioni settimanali per poter differenziare i giorni settimanali da quelli festivi. Manutenzione, riqualificazione e ottimizzazione degli impianti termici Tra le attività fondamentali che ci permettono di mantenere gli impianti termici al massimo dell efficienza, riducendo così oltre che i consumi anche le emissioni inquinanti ci sono le operazioni di manutenzione, controllo ed eventuale riqualificazione degli impianti, che sono obbligatorie per legge e che devono essere effettuate da tecnici specializzati. L impianto di riscaldamento, per consumare poco, deve essere ben tenuto e perfettamente regolato. Il DPR 412 del e successive modifiche e integrazioni e il D.Lgs. 19 agosto 2005 N. 192 e successive modifiche e integrazioni, hanno reso obbligatori i controlli sull efficienza degli impianti termici. Fondamentale è anche la regolazione della combustione del bruciatore poiché utilizzare un bruciatore mal regolato o non adeguato alla caldaia è causa di notevole spreco di energia e inquinamento. Durante la stagione di riscaldamento, la temperatura media degli ambienti delle abitazioni non deve superare i 20 gradi, con una tolleranza di massimo 2 gradi.

8 le prestazioni energetiche della propria abitazione attraverso una etichetta (simile a quella adottata per gli quindi in quale classe energetica si colloca. strumento concreto e oggettivo per poter rilasciare energetica e il suo conseguimento è divenuto obbligatorio a decorrere dal 1 Luglio 2007, con tempistiche e La diagnosi energetica del condominio è, quindi, lo strumento fondamentale per conoscere il grado di verso un utilizzo più responsabile dell energia. Attiva il tuo amministratore L amministratore di condominio ha un ruolo di condominio riguarda proprio la soluzione di problemi legati all impianto di riscaldamento e alle sue prestazioni. L amministratore è oggettivamente corresponsabile dell impianto termico e in base alla Legge 10/91 è di sua competenza mettere in atto tutte quelle misure che portino al risparmio energetico e all uso responsabile dell energia. arrivare ad avere un dispendio energetico di 150/200 economici e ambientali. In conclusione coinvolgere ed invitare il tuo amministratore ad informarsi è fondamentale per condominio, in particolare puoi consigliargli di rivolgersi a una ESCO (Energy Service Company). Per saperne di più Le ESCO (Energy Services Company) sono società che consentono a tutti i soggetti (pubblici o privati) di effettuare suggerimenti necessari per raggiungere il massimo risparmio energetico, sia intervenendo sull impianto di riscaldamento (magari integrandolo anche con sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili), sia ipotizzando un intervento più Servizi tecnologici a soluzione globale per le abitazioni private Cofely, con la società specializzata SI Servizi Cofely si dedica alla fornitura di servizi post contatore per le abitazioni singole, con l obiettivo di progettare tecnologica degli impianti. Agli utenti privati che decidano di avvalersi di SI Servizi Cofely vengono offerti i seguenti servizi: abbonamenti di manutenzione programmata, installazione e sostituzione di caldaie e condizionatori di qualsiasi marca, installazione di impianti solari e fotovoltaici, video ispezioni di canne fumarie, pronto intervento guasti con servizio di reperibilità, collaudi e prima accensione caldaie, check up di impianti termici e relativi locali Cofely offre anche la possibilità di installare le proprie Caldaie Murali COFASIS 24/S per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria, che si caratterizzano per: elevata tecnologia abbinata a semplicità di regolazione, sicurezza totale, e manutenzione, alto rendimento, essenzialità estetica Servizi integrati dedicati a condomini e agglomerati residenziali Attraverso il Polo Residenziale & Oil dedicato Cofely concentra il proprio lavoro ad assicurare, con la miglior di condomini, alberghi e agglomerati residenziali funzionamento degli impianti, la sicurezza e il rispetto delle normative e la tutela dell ambiente. Il principale pacchetto offerto dal Polo Residenziale & Oil di Cofely è il Servizio Energia che comprende la manutenzione, la fornitura di combustibile e gli interventi correlati all ottimizzazione della produzione di energia articola in: Gestione Calore, Contabilizzazione Calore, Cogenerazione e Soluzioni da Fonti rinnovabili. Con Cofely è possibile, inoltre, sottoscrivere il Contratto Servizio Energia Plus (previsto dal Dlgs 115/2008) che assicura al condominio una riduzione di almeno il 10% del fabbisogno energetico dello stabile a seguito di in qualità di ESCO. Cofely altresì può sollevare il condominio dall onere del Terzo Responsabile (ai sensi del DPR 412/93), in quanto società in possesso dei requisiti di legge e delle il proprio know how anche per la realizzazione di diagnosi e audit energetiche.

9 Cofely Italia Spa Via Ostiense Roma Tel

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE Ideazione: Cofely Italia Spa X-NOVO DESIGN Illustrazioni a cura di: Marco Scuto Progetto editoriale: Competence SRL Cofely è impegnata

Dettagli

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE Cofely Italia, società del Gruppo GDF SUEZ, leader in Italia nell efficienza energetica e ambientale, presenta gli Eco-consigli, una

Dettagli

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare...

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Alcuni consigli pratici su come ridurre i consumi energetici in casa risparmiando sulla bolletta ma soprattutto rispettando il nostro ambiente. www.gesiservizi.it

Dettagli

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Il risparmio energetico non è affare solo di esperti in materia, appartiene a tutti! Non basta installare le migliori

Dettagli

PALAZZINE - CONDOMINI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

PALAZZINE - CONDOMINI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA PALAZZINE - CONDOMINI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Gent.le Amministratore, l attenzione verso il risparmio energetico e il comfort domestico sono diventati prioritari per tutti noi e sono una presa di coscienza

Dettagli

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale AFFIDARSI AI NUMERI UNO Da sempre al servizio dell efficienza per il risparmio energetico

Dettagli

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15 +35 +30 +25 +20 +15 +10 +5 0-5 -10 CLIMA INTERNO -15 come calcolare il consumo mensile annotare su un quaderno le cifre NERE indicate nel contatore e sottrarre quelle segnate il mese precedente = 0,75

Dettagli

CHI SIAMO ESTRA CLIMA S.R.L.

CHI SIAMO ESTRA CLIMA S.R.L. CHI SIAMO ESTRA CLIMA S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA CHE DA ANNI OPERA NEL SETTORE DEL RISPARMIO ENERGETICO, VANTANDO UNA LUNGA ESPERIENZA E NUMEROSE COMMITTENZE PUBBLICHE E PRIVATE. Il core business

Dettagli

COPIA IN VISIONE LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO

COPIA IN VISIONE LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO linea CONDOMINI LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO RISCALDAMENTO CLIMATIZZAZIONE ENERGIE ALTERNATIVE LO STATO SOSTIENE IL 55% DEI COSTI. L IMPORTO RESTANTE SI RIPAGA

Dettagli

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 6 La caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 47 Consigli generali Lo sapete che In media una famiglia italiana spende ogni anno circa 500 per il riscaldamento, che rappresenta

Dettagli

Soluzione Energetica Domotecnica

Soluzione Energetica Domotecnica Soluzione Energetica Domotecnica QUALE SOLUZIONE PER I CONDOMINI CON IMPIANTO CENTRALIZZATO? Il risparmio energetico e il contenimento dei consumi negli impianti centralizzati sono determinati dal miglioramento

Dettagli

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta dell energia elettrica di casa. Per risparmiare energia è importante, come prima cosa, imparare

Dettagli

GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA. mani. OMTEC Engineering srl

GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA. mani. OMTEC Engineering srl GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA Il futuro è nelle vostre mani Cosa si intende per efficienza energetica? La definizione efficienza energetica indica una serie di azioni di programmazione, pianificazione

Dettagli

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa CHECK-UP energetico CASA I love my house Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa Livello globale di efficienza energetica Esistono diverse soluzioni tecniche per

Dettagli

Risparmiare energia in casa

Risparmiare energia in casa Risparmiare energia in casa La produzione e il consumo dell energia ricavata da fonti fossili (petrolio, gas naturale, carbone), che soddisfano attualmente quasi il 90% dei fabbisogni mondiali, sono tra

Dettagli

Audit energetico termico della nostra scuola

Audit energetico termico della nostra scuola Audit energetico termico della nostra scuola Questionario di raccolta dati dell involucro e degli impianti termici del nostro edificio scolastico Il questionario qui riportato è destinato a raccogliere

Dettagli

Valvole termostatiche per termosifoni

Valvole termostatiche per termosifoni Valvole termostatiche per termosifoni La valvola termostatica è un dispositivo, che installato sui radiatori (termosifoni), permette di regolare il flusso di acqua calda. In base alla temperatura che si

Dettagli

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio.

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio. L ENERGIA A 360 CHI SIAMO Prima di introdurre i temi trattati dalla presente brochure desideriamo presentare la nostra Azienda e la nostra attività. Il Gruppo SOMET è una realtà presente sul territorio

Dettagli

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Quanto male stiamo facendo al nostro bellissimo pianeta azzurro? Dagli ettari di foreste decapitate, alle stragi di tonni, all ennesima petroliera

Dettagli

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES Risparmio Energetico Manuale per il cittadino Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES RISPARMIO ENERGETICO L Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo persegue ormai da molti anni politiche di

Dettagli

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Piccoli accorgimenti da adottare a casa ed in ufficio Risparmio energetico Il risparmio energetico è l insieme dei comportamenti, processi e interventi

Dettagli

Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia

Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia ECONOMIE DI SOPRAVVIVENZA Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia Casale Monferrato, 19 02 2015. ing. Paola Capra COSA FA L EUROPA? Consumo finale di energia per abitante (2009) La

Dettagli

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%.

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%. 1. Diagnosi energetica La prima cosa da fare è ovviamente la diagnosi energetica dell edificio, sia sotto il profilo energetico che del comfort ambientale. La diagnosi dell edificio è necessaria per valutare

Dettagli

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi:

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi: Per richiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche dei prodotti, sulle normative impiantistiche e sul Servizio Tecnico post-vendita, contatta i seguenti indirizzi: E-mail: consulenza@immergas.com

Dettagli

Fabio Gelli. Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili

Fabio Gelli. Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili Fabio Gelli Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili Detrazioni fiscali per il risparmio energetico e le Ristrutturazioni Edilizie RISPARMIO ENERGETICO nel condominio bonus dal 50

Dettagli

AUTODIAGNOSI ENERGETICA

AUTODIAGNOSI ENERGETICA AUTODIAG ENERGETICA Puoi fare una prima verifica delle prestazioni energetiche della tua impresa attraverso un autodiagnosi. Ecco una check list per identificare abitudini e comportamenti non corretti

Dettagli

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SU EDIFICI ESISTENTI Premessa Da una recente ricerca risulta che circa 3 su 4 delle abitazioni italiane sono state costruite prima del 1976, anno in cui per la

Dettagli

Guida per risparmiare con il teleriscaldamento. Utenze domestiche

Guida per risparmiare con il teleriscaldamento. Utenze domestiche Guida per risparmiare con il teleriscaldamento Utenze domestiche Che cos è il teleriscaldamento Il teleriscaldamento è un moderno sistema per fornire il riscaldamento, l acqua calda e, in certi casi, il

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI Il foglio Excel AUTODIAGNOSI CONDOMINI E VILLETTE è uno strumento che consente, attraverso le risposte date ad alcune domande relative all impianto di riscaldamento,

Dettagli

Riscaldamento: centralizzato o autonomo? No, contabilizzato!

Riscaldamento: centralizzato o autonomo? No, contabilizzato! Riscaldamento: centralizzato o autonomo? No, contabilizzato! Quasi l 80% del fabbisogno energetico di una famiglia è impiegato per il riscaldamento di casa e la produzione di acqua calda sanitaria. Il

Dettagli

INIZIATIVE ENIA NEL CAMPO DELL ENERGIA: IL TELERISCALDAMENTO

INIZIATIVE ENIA NEL CAMPO DELL ENERGIA: IL TELERISCALDAMENTO Convegno Risparmio Energetico e Uso di Fonti Rinnovabili in Edilizia Parma, 2 febbraio 2006 INIZIATIVE ENIA NEL CAMPO DELL ENERGIA: IL TELERISCALDAMENTO Sara Moretti IL TELERISCALDAMENTO: COS E Per teleriscaldamento

Dettagli

Bollette del gas metano Analisi e valutazione dei consumi

Bollette del gas metano Analisi e valutazione dei consumi 2014 Bollette del gas metano ABIECO Edilizia Sostenibile ABIECO Edilizia Sostenibile Mauro Alcesi via C. Colombo 5 26900 Lodi (LO) Bollette del gas metano 2 Cliente Cognome *** Nome *** Via *** CAP 26839

Dettagli

Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale

Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale Ing Alessandro Fatini del Grande 20 febbraio 2007 Il risparmio energetico è diventata un esigenza importante sia a livello ambientale (riduzione

Dettagli

1. Premessa... 2. 2. Come funzionano contabilizzazione e termoregolazione?... 2. 3. La scelta della valvola termostatica... 4

1. Premessa... 2. 2. Come funzionano contabilizzazione e termoregolazione?... 2. 3. La scelta della valvola termostatica... 4 LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE E LA TERMOREGOLAZIONE: UNA GUIDA PRATICA SOMMARIO 1. Premessa... 2 2. Come funzionano contabilizzazione e termoregolazione?... 2 3. La scelta della valvola termostatica...

Dettagli

INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali

INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali INTERVIENI sull edificio e sull impianto e SOSTITUISCI gli elettrodomestici approfittando delle detrazioni fiscali Se devi effettuare degli interventi di ristrutturazione dell edificio e se la caldaia

Dettagli

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2 trasporti il kit del risparmio trasporti L automobile è, per il singolo come per la famiglia, la seconda voce di spesa dopo l abitazione, sia per l acquisto che per i consumi energetici. Rappresenta generalmente

Dettagli

RIQUALIFICARE FA RISPARMIARE

RIQUALIFICARE FA RISPARMIARE RIQUALIFICARE FA RISPARMIARE Riqualificare il patrimonio, contenere e ottimizzare la spesa Federico Della Puppa Università IUAV di Venezia Theorema sas Bergamo, 13 dicembre 2013 Imparare a farsi le giuste

Dettagli

come risparmiare... portello dell Energia Come risparmiare Sportello dell Ener sportello dell energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23

come risparmiare... portello dell Energia Come risparmiare Sportello dell Ener sportello dell energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 portello dell Energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 E Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 (Perugia) CONTATTI SPORTELLO: CONTATTI SPORTELLO: Mail: info.energia@comune.perugi Mail: info.energia@comune.perugia.it

Dettagli

Perchè è importante ridurre i consumi di energia?

Perchè è importante ridurre i consumi di energia? ecoguida Perchè è importante ridurre i consumi di energia? Consumi energetici Ogni luogo in cui l uomo svolge la sua attività giornaliera, necessita di energia. Tutte le cose che ci circondano hanno bisogno

Dettagli

MODULI TECHEM PER LA CONTABILIZZAZIONE DEI CONSUMI NEGLI IMPIANTI IDROTERMOSANITARI CENTRALIZZATI

MODULI TECHEM PER LA CONTABILIZZAZIONE DEI CONSUMI NEGLI IMPIANTI IDROTERMOSANITARI CENTRALIZZATI MODULI TECHEM PER LA CONTABILIZZAZIONE DEI CONSUMI NEGLI IMPIANTI IDROTERMOSANITARI CENTRALIZZATI Premessa: il riscaldamento nei condomini Negli ultimi decenni, anche grazie alla diffusione del gas metano,

Dettagli

Guida al corretto utilizzo del riscaldamento contabilizzato Conteggio individuale delle spese di riscaldamento

Guida al corretto utilizzo del riscaldamento contabilizzato Conteggio individuale delle spese di riscaldamento Guida al corretto utilizzo del riscaldamento contabilizzato Conteggio individuale delle spese di riscaldamento Introduzione alla contabilizzazione del calore Il riscaldamento è una fra le più rilevanti

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori

Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori Arch. Giorgio Schultze Presidente La Esco del Sole Srl Il bilancio energetico del territorio di Bologna,

Dettagli

ilgeometra risponde CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE Cambiare caldaia ci porta una nuova cultura del risparmio energetico direttamente a casa nostra

ilgeometra risponde CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE Cambiare caldaia ci porta una nuova cultura del risparmio energetico direttamente a casa nostra COSTRUZIONI AMBIENTE TERRITORIO ilgeometra O Anno III - Marzo 2012 - n. 7 Un nuovo strumento editoriale per facilitare l informazione sulle aree di intervento del Geometra per i Privati, le Aziende e la

Dettagli

Efficientamento Energetico

Efficientamento Energetico Efficientamento Energetico L efficientamento energetico consiste nell insieme delle azioni volte a consumare meno, in modo migliore, ottenendo gli stessi risultati avuti con i normali comportamenti abituali.

Dettagli

PARTE PRIMA: ANALISI ENERGETICA. In particolare l attività è stata organizzata nelle seguenti fasi:

PARTE PRIMA: ANALISI ENERGETICA. In particolare l attività è stata organizzata nelle seguenti fasi: PARTE PRIMA: ANALISI ENERGETICA In particolare l attività è stata organizzata nelle seguenti fasi: Fase 1 : rilevazione dei consumi energetici termici ed elettrici; Fase 2 : rilevazione dei volumi e delle

Dettagli

Guida per realizzare un impianto di teleriscaldamento. Opuscolo tecnico

Guida per realizzare un impianto di teleriscaldamento. Opuscolo tecnico Guida per realizzare un impianto di teleriscaldamento Opuscolo tecnico Che cos è il teleriscaldamento Il Gruppo Hera, una delle più importanti multiutility italiane che opera nei servizi dell ambiente,

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

COSTER CONTROLLI TEMPERATURA ENERGIA

COSTER CONTROLLI TEMPERATURA ENERGIA Davide Ariata 1 Menu Chi siamo Quanti siamo Come lavoriamo Cos è il Vantaggi per il condomino Maggior comfort sempre Fasce orarie di riscaldamento Confronti con altri sistemi Lavori da eseguire in appartamenti

Dettagli

Contabilizzazione e ripartizione del calore Efficienza e sostenibilità economica

Contabilizzazione e ripartizione del calore Efficienza e sostenibilità economica Contabilizzazione e ripartizione del calore Efficienza e sostenibilità economica Rimini li 30 Marzo 2015 Perché contabilizzare i consumi termici? Perché oggi, sulla spinta delle mutate esigenze ambientali,

Dettagli

E LE INSIEME PER UN RISPARMIO GLOBALE

E LE INSIEME PER UN RISPARMIO GLOBALE LA RETE D IMPRESA con E LE AZIENDE PARTNER INSIEME PER UN RISPARMIO GLOBALE E LE AZIENDE PARTNER Operano con un esperienza trentennale su specifici campi del proprio settore di competenza. Dall installazione

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO Mini guida per la Tua abitazione IL PRESENTE MANUALE VUOLE ESSERE UNA GUIDA PER DIFFONDERE I CONCETTI E LE TECNOLOGIE DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE. SPESSO NON CONOSCIAMO

Dettagli

sistemi di riscaldamento radiante Zanette Energy+

sistemi di riscaldamento radiante Zanette Energy+ sistemi di riscaldamento radiante Rivoluziona il concetto di riscaldamento Zanette Energy +risparmio +ergonomia +salute +comfort CONSUMI RIDOTTI, COSTI AZZERATI Molti pensano che riscaldare l intera casa

Dettagli

Programma di sperimentazione

Programma di sperimentazione Programma di sperimentazione 1 GENERALITÀ Dopo avere valutato quanto indicato nel Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 22/10/97 con riferimento alla Guida ai programmi di sperimentazione allegata

Dettagli

Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare

Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare 2 Schüco Il raffrescamento solare Il raffrescamento solare riduce i costi dell energia e aumenta il comfort Raffrescamento

Dettagli

soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia

soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia Progettazione Installazione e Vendita Impianti Fotovoltaici chiavi in mano Solare Termico Mini Eolico soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia NELLE ABITAZIONI E NEGLI AMBIENTI DI LAVORO HORUS ENERGY,

Dettagli

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 1 Premessa All interno del complesso degli interventi di efficientamento e nell ottica del

Dettagli

Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. 29 settembre 2012 Ing. Marco VIEL

Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. 29 settembre 2012 Ing. Marco VIEL Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. LE PRIME FORME DI INQUINAMENTO Si può dire che l inquinamento dell aria ad opera dell uomo risale alla scoperta del fuoco quando ha

Dettagli

Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi

Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi Luigi Guerra, Ufficio Energia di Acer Reggio Emilia Alcuni numeri Il settore civile è

Dettagli

MIGLIORA LA TUA ENERGIA EFFICIENZA E RISPARMIO

MIGLIORA LA TUA ENERGIA EFFICIENZA E RISPARMIO MIGLIORA LA TUA ENERGIA EFFICIENZA E RISPARMIO EFFICIENZA ENERGETICA Utilizzare le risorse energetiche e idriche in modo corretto e responsabile, ridurre gli sprechi e le perdite, ottimizzare il ciclo

Dettagli

Esempi Concreti di Interventi: Costi e procedure per la realizzazione di interventi

Esempi Concreti di Interventi: Costi e procedure per la realizzazione di interventi Esempi Concreti di Interventi: Costi e procedure per la realizzazione di interventi Sala Convegni Museo Arti e Mestieri Pianoro 13/06/2007 Simone Spataro Gli Argomenti trattati: Realizzazione di un Impianto

Dettagli

LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO

LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO In questa breve guida non ci si soffermerà sul funzionamento delle valvole e non si entrerà in dettagli tecnici e costruttivi.

Dettagli

Le Guide Pratiche di Lavori Edili Roma

Le Guide Pratiche di Lavori Edili Roma Le Guide Pratiche di Lavori Edili Roma Cemento, Legno, Elettricità, Pittura... Tutto quello che vuoi imparare è nelle nostre Guide LE GUIDE PRATICHE DI LavoriediliRoma.it Come scegliere la Caldaia: I Vantaggi

Dettagli

Smart Up. CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015

Smart Up. CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015 Smart Up Vulnerable Consumer Empowerment in a Smart Meter World CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015 Università dell Aquila 23 Novembre 2015 Seminario Tirocinio Indiretto «La povertà energetica:

Dettagli

Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E

Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E Achille Parabiaghi Spa, forte della propria esperienza nell installazione di impianti termici,

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA

RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA Ing. Giacomo Iannandrea Perché risparmiare energia? L 80% di tutta l energia mondiale proviene da fonti fossili (petrolio, gas, carbone) soggette ad esaurimento, mentre

Dettagli

Servizi Energetici I VANTAGGI DELL EFFICIENZA CONTINUA

Servizi Energetici I VANTAGGI DELL EFFICIENZA CONTINUA Servizi Energetici I VANTAGGI DELL EFFICIENZA CONTINUA PERCHÉ UN PARTNER UNICO. PERCHÉ COFELY L energia che non si ferma SE L ENERGIA SOTTRAE ENERGIE UN UNICA RISPOSTA, LA MIGLIORE L uso razionale dell

Dettagli

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice.

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice. CLICK! E la prima cosa che si fa rientrando a casa: si accende la luce. La luce accesa anima la casa e la rende viva. Che magnifica idea la lampadina! È la prima e la più diffusa delle applicazioni elettriche

Dettagli

L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico. Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile.

L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico. Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile. L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile. L ambiente è di tutti. Tuteliamolo! Il risparmio energetico

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A INFORMAZIONI TECNICHE ED ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI BERGAMASCHI COSTRUZIONI BORGO DEL PARMIGIANINO N.22 43121 PARMA TEL. 0521233166 FAX 0521238024 www.bergacos.it CLASSE ENERGETICA A+ Gli edifici

Dettagli

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 1 Premessa All interno del complesso degli interventi di efficientamento e nell ottica del

Dettagli

L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE

L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE Un impianto solare termico utilizza l energia contenuta nella

Dettagli

Solare termico. Vantaggi, risparmi e tecnologie. In collaborazione con

Solare termico. Vantaggi, risparmi e tecnologie. In collaborazione con Solare termico Vantaggi, risparmi e tecnologie In collaborazione con Solare termico Gli impianti solari termici utilizzano la radiazione solare, attraverso un collettore (pannello), per riscaldare l acqua

Dettagli

EXPERIENCE OUR INNOVATION INFINITY & AURORA L INTEGRAZIONE INTELLIGENTE PER LE FONTI RINNOVABILI

EXPERIENCE OUR INNOVATION INFINITY & AURORA L INTEGRAZIONE INTELLIGENTE PER LE FONTI RINNOVABILI EXPERIENCE OUR INNOVATION INFINITY & AURORA L INTEGRAZIONE INTELLIGENTE PER LE FONTI RINNOVABILI EXPERIENCE OUR INNOVATION Infinity & Aurora Lo stile di vita ecosostenibile è quello capace di preservare

Dettagli

Guida per il risparmio energetico negli edifici

Guida per il risparmio energetico negli edifici www.citiesonpower.eu Provincia di Ravenna Guida per il risparmio energetico negli edifici diagnosi migliorare tecnologie rinnovabili incentivi Il Progetto Cities on Power e l impegno della Provincia di

Dettagli

- ALLEGATO - INTERVENTI PRIVATI CONSIDERAZIONI ECONOMICHE E SPECIFICHE TECNICHE DELLE AZIONI COMUNE DI QUINTO VICENTINO

- ALLEGATO - INTERVENTI PRIVATI CONSIDERAZIONI ECONOMICHE E SPECIFICHE TECNICHE DELLE AZIONI COMUNE DI QUINTO VICENTINO - ALLEGATO - INTERVENTI PRIVATI CONSIDERAZIONI ECONOMICHE E SPECIFICHE TECNICHE DELLE AZIONI COMUNE DI QUINTO VICENTINO INDICE 1 PREMESSA 3 2 SETTORE RESIDENZIALE 4 INTERVENTI DEL SETTORE 4 CONSIDERAZIONI

Dettagli

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE Si stima che il 30% dei consumi di energia fossile sia utilizzato, nei Paesi Sviluppati, per la Climatizzazione estiva ed il Riscaldamento

Dettagli

Risparmio energetico per il futuro. Tutela dell ambiente e del bilancio familiare

Risparmio energetico per il futuro. Tutela dell ambiente e del bilancio familiare Risparmio energetico per il futuro Tutela dell ambiente e del bilancio familiare SEL SPA www.sel.bz.it Direttore responsabile: Dott. Maximilian Rainer Risparmio energetico in casa Negli ultimi anni parecchio

Dettagli

il futuro è nelle tue mani

il futuro è nelle tue mani il futuro è nelle tue mani G u i d a a l l e f f i c i e n z a e n e r g e t i c a soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia NELLE ABITAZIONI E NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Enel Green Power, attraverso

Dettagli

Interventi sugli impianti di climatizzazione invernale ed estiva. Stima dei potenziali risparmi

Interventi sugli impianti di climatizzazione invernale ed estiva. Stima dei potenziali risparmi Interventi sugli impianti di climatizzazione invernale ed estiva. Stima dei potenziali risparmi Gianfranco Cellai DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Il ruolo dell edificio e degli impianti Assicurare

Dettagli

DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord.

DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord. DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord. Andrea Orsi Milano, 26 Novembre 2015 1 Sommario Obblighi normativi: cenni sul D.Lgs. 102/2014

Dettagli

LA RIQUALIFICAZIONE IMPIANTISTICA

LA RIQUALIFICAZIONE IMPIANTISTICA San Giovanni in Persiceto, 11 giugno 2014 Studio Tecnico Co.Pro.Ri LA RIQUALIFICAZIONE IMPIANTISTICA RIQUALIFICAZIONE IMPIANTISTICA RIFERIMENTI NORMATIVI DETRAZIONI FISCALI 65% Legge 296/2006 e ss.mm.

Dettagli

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE)

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO POMPE DI CALORE clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) tel. 085 9771404 cell. 334 7205 930 MAIL energie@icaro-srl.eu WEB www.icaro-srl.eu

Dettagli

INFORMA ENERGIA per un FUTURO sostenibile. Dott. ssa Borghi Anna

INFORMA ENERGIA per un FUTURO sostenibile. Dott. ssa Borghi Anna INFORMA ENERGIA per un FUTURO sostenibile Dott. ssa Borghi Anna Sommario Perché parlare di energia? L audit energetico degli edifici comunali Cos è la certificazione energetica? La riqualificazione energetica

Dettagli

IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA

IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA Global Service Tecnologico Provincia di Latina IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA Associazione temporanea di imprese tra CPL CONCORDIA e DELTA Group Energy Service Latina, 9 Novembre 2010 Riepilogo delle

Dettagli

Piano d Azione per l Energia Sostenibile Incontro formativo sugli strumenti di sostegno all attuazione del PAES

Piano d Azione per l Energia Sostenibile Incontro formativo sugli strumenti di sostegno all attuazione del PAES PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEI COMUNI PICCOLI E MEDI Fondazione Cariplo Area Ambiente bando 2012 Piano d Azione per l Energia Sostenibile Incontro formativo sugli strumenti di sostegno all

Dettagli

Incentivi e proposte operative disponibili per gli edifici di Bologna. Sabato 19 ottobre 2013

Incentivi e proposte operative disponibili per gli edifici di Bologna. Sabato 19 ottobre 2013 Workshop aperto alla cittadinanza e alle imprese di Bologna Organizzato da: Con i l supporto del Comune di Bologna nell ambito dell attuazione del Piano d Azione per l Energia Sostenibile RISPARMIARE ENERGIA

Dettagli

MENO CONSUMI PIU LAVORO Un progetto di riqualificazione energetica e architettonica dei condomini 11 settembre 2014

MENO CONSUMI PIU LAVORO Un progetto di riqualificazione energetica e architettonica dei condomini 11 settembre 2014 Un progetto di riqualificazione energetica e architettonica dei condomini IL TEMA DELL ENERGIA GLI EDIFICI NAZIONALI SPRECANO MOLTA ENERGIA IL TASSO DI EFFICIENZA ENERGETICA MEDIO DEGLI EDIFICI RESIDENZIALI

Dettagli

LE 10 REGOLE D'ORO DEL RISPARMIO ENERGETICO DOMESTICO

LE 10 REGOLE D'ORO DEL RISPARMIO ENERGETICO DOMESTICO LE 10 REGOLE D'ORO DEL RISPARMIO ENERGETICO DOMESTICO Come risparmiare energia in casa con piccoli gesti quotidiani DEI PICCOLI COMUNI DELL'OGLIO PO Premessa L allarmismo sulla salute del pianeta e sull

Dettagli

SI Servizi Cofely COMFORT, EFFICIENZA E SICUREZZA. LE TRE DIMENSIONI DEL BENESSERE DOMESTICO

SI Servizi Cofely COMFORT, EFFICIENZA E SICUREZZA. LE TRE DIMENSIONI DEL BENESSERE DOMESTICO SI Servizi Cofely COMFORT, EFFICIENZA E SICUREZZA. LE TRE DIMENSIONI DEL BENESSERE DOMESTICO AFFIDABILITÀ E SERENITÀ Progettare il benessere La propria casa è il proprio mondo, il luogo dove vivere e

Dettagli

leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06

leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06 leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06 leaflet risparmio in casa OK.ind2 2 21/02/2011 15.11.06 IL RISPARMIO ENERGETICO IN CASA piccoli gesti, grandi vantaggi Il risparmio energetico è

Dettagli

Convegno: Efficienza Energetica: opportunità e casi di eccellenza IL CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA UN OPPORTUNITA PER IMPRESE E CLIENTI

Convegno: Efficienza Energetica: opportunità e casi di eccellenza IL CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA UN OPPORTUNITA PER IMPRESE E CLIENTI Convegno: Efficienza Energetica: opportunità e casi di eccellenza Venerdì 23 marzo 2012 IL CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA UN OPPORTUNITA PER IMPRESE E CLIENTI Relatore: Ing. Maurizio Landolfi Consumi energetici

Dettagli

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 GUIDA GESTIONE DELL ENERGIA SOMMARIO ILLUMINAZIONE...

Dettagli

ilgeometra risponde MODULI TERMICI A CONDENSAZIONE Installare una nuova caldaia a condensazione al posto della vecchia caldaia condominiale

ilgeometra risponde MODULI TERMICI A CONDENSAZIONE Installare una nuova caldaia a condensazione al posto della vecchia caldaia condominiale COSTRUZIONI AMBIENTE TERRITORIO ilgeometra O Anno II - Novembre 2011 - n. 6 Un nuovo strumento editoriale per facilitare l informazione sulle aree di intervento del Geometra per i Privati, le Aziende e

Dettagli

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico, posto sulla copertura dell edificio, permette di trasformare l energia solare in energia

Dettagli

10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA. "Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato"

10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA. Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato 10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA "Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato" dal 1990 in ITALIA come RAAB KARCHER e VITERRA ISTA ITALIA S.r.l.

Dettagli

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema Workshop Edifici Soluzioni di tecnologia integrata per il risparmio energetico: applicazioni reali della condensazione per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria Alessandro Fontana ANIMA Assotermica

Dettagli