RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA Giovedì 08 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 11

2 Rassegna associativa FIDAS

3 IL PICCOLO (ed. Gorizia) Un invito spedito il 2 dicembre è giunto a destinazione dopo un mese. Ma in emergenza i volontari servono subito di Antonio Boemo Sms ed in sostituzione del servizio postale che non funziona. Questo per essere certi che l invito a donare il sangue giunga in tempo. A Grado infatti l invito spedito via posta nella stessa isola per partecipare alla festa degli auguri 19 dicembre ci ha messo oltre un mese, giungendo a destinazione dopo che la festa era già da tempo stata fatta. Dunque, per avvisare i soci una settimana prima di ogni giornata dedicata alle donazioni (una sorta di recall che è molto importante considerati i fini umanitari di questi volontari) i responsabili dei donatori di sangue della sezione di Grado dell Advs sono costretti a utilizzare le moderne tecnologie delle ed Sms. Non più il consueto avviso via posta, dunque, con i donatori costretti ad adeguarsi ai tempi. L esempio di quanto accade a Grado, ai donatori di sangue, non si può nemmeno definire clamoroso dato che si leggono spesso notizie del genere. Ma ecco i fatti. Il 2 dicembre scorso i donatori di sangue si sono recati all ufficio postale di Grado per spedire circa 500 inviti. Oltre al Buon Natale e al felice Anno Nuovo i donatori di sangue gradesi avevano pure inserito nella busta l invito a partecipare al tradizionale scambio degli auguri natalizi che si è tenuto il 19 dicembre dello scorso anno nella sede sociale di campo San Niceta. Solo che l invito è giunto a destinazione appena il 5 gennaio del 2015, oltre un mese dopo l invio. Ricordiamo: invito spedito da Grado e diretto a Grado! Sulla busta c è un unico timbro, quello automatico Venezia Cmp Poste Italiane datato 5 dicembre Eh sì, perché la posta imbucata a Grado pur se diretta in città, viene raccolta, portata a Gorizia e da qui inviata a Venezia. Timbrata nel capoluogo veneto fa la stessa strada di ritorno fino a Grado. Qui non si sa nemmeno se rimane ferma qualche giorno in posta (cosa possibile considerato che spesso mancano postini e quelli in servizio la smistano a giorni alterni nelle varie zone). Le lamentele per il ritardato (dopo i termini di scadenza) arrivo di bollette di vario genere da pagare del resto non mancano. Ciò che fa specie (qualcuno si chiede se è fatto artatamente o per risparmiare tempo e personale?) è che nelle buste ormai ci siano solo saltuariamente i timbri; mai a ogni modo quello del giorno della consegna, rendendo così talvolta difficile, se non impossibile, dimostrare i ritardi e fare denunce. Ultima curiosità legata agli oltre 30 giorni di tempo che ci sono voluti per consegnare l invito dei Donatori da Grado a Grado. Avendola spedita il 2 dicembre, i donatori di sangue si sono trovati a dover pagare 10 centesimi in più per ogni invito (80 anziché 70 centesimi) in quando proprio in quel giorno, senza ovviamente darne troppa informazione, le tariffe erano aumentate. «Si paga di più per un servizio che va ancor più a rilento», questo il commento di un donatore di sangue. Chi rimborsa ora i donatori per questo disservizio? In fin dei conti si tratta di 400 euro che potevano essere utilizzati per fini ben diversi. RIPRODUZIONE RISERVATA

4

5 PUTIGNANOWEB.IT ''Armonie Mediterranee'' per un'epifania da ricordare di Luca Bianco Il Concerto dell Epifania, promosso martedì sera nella Chiesa di San Pietro Apostolo, chiude il ciclo delle iniziative natalizie con la ventunesima edizione del tradizionale appuntamento che l associazione Fpds Fidas di Putignano promuove ogni anno per sensibilizzare alla donazione del sangue. Protagonista indiscussa della serata è stata la musica interpreta magistralmente dal gruppo Armonie Mediterranee. La straordinaria voce solista del soprano Maria Palmitesta, accompagnata dall armonioso quartetto d archi composto da Francesco Guida e Raffaele Guida (violino), Antonella Feraco (viola) e Valentina Fabrizio e da Nicola Milano al pianoforte, ha impressionato il pubblico con un originale repertorio che spazia dalle più celebri arie dell opera per soprano, ai classici della canzone napoletana, passando per le più belle melodie di tutti i tempi. La vice presidente provinciale e presidente regionale dell ADMO Puglia, Maria Stea, ha lanciato un messaggio alla cittadinanza putignanese: Il sangue è un farmaco indispensabile che non si può fabbricare, per cui è necessario continuare a donarlo perché senza di esso non si possono fare interventi e/o terapie per gli ammalati. Continuate a donare perché è come fare l amore con la vita!. Maria Stela annuncia di essere in procinto di lanciare anche a Putignano una serie d iniziative in favore dell'admo, associazione che si occupa di reclutare possibili donatori di midollo osseo per iscriverli negli appositi registri. "Esiste una sola possibilità su 100mila di trovare un donatore compatibile, il cosiddetto fratello gemello. I donatori di sangue sono quelli predisposti al dono, per cui l ADMO recluta i propri donatori proprio all interno delle associazioni dei donatori di sangue Avis, Fidas e Fratres". L associazione Fidas sottolinea il presidente Domenico Santoro - è diventata una bella realtà in questi 25 anni. Ce la stiamo mettendo tutta per continuare a sensibilizzare la cittadinanza putignanese alla donazione di sangue e le 850 donazioni effettuate nel 2014 lo confermano. Alla manifestazione hanno assistito il Sindaco Domenico Giannandrea e il consigliere comunale Raffaele Rovigo in rappresentanza dell amministrazione comunale, nonché il presidente dell AVIS di Putignano Cesare Certini a dimostrazione che il sangue non ha colori di appartenenza associativa. Al termine del concerto, il pubblico è stato omaggiato con le tradizionali calze della Befana. Donare il sangue non è un obbligo ma un dovere civico, allo stesso tempo è una scelta intima e personale perciò deve essere volontario, ma la necessità di trasfondere sangue è un fatto quotidiano che richiede una costante disponibilità per fini terapeutici dovuti ad interventi chirurgici, malattie del sangue, trasfusioni, incidenti stradali e sul lavoro. L appuntamento per i donatori è fissato per domenica prossima, 11 gennaio dalle ore 8 alle 11.30, al Centro Trasfusionale di Putignano. Il sangue non si fabbrica, si dona!

6 Rassegna sangue e emoderivati

7 QUOTIDIANO SANITÀ Donazioni sangue. Saturni (Avis): Tra proroghe e abusi il sistema rischia Non fa bene al sistema trasfusionale italiano la proroga al 30 giugno della messa a norma delle strutture trasfusionali. Ma anche chi si serve della donazione di sangue solo per giustificare l assenza da lavoro crea danni. Per il presidente dell Avis la donazione è un gesto di generosità gratuita che mal si concilia con assenze strategiche 07 GEN - Garantire una terapia trasfusionale sicura e di qualità, e assicurare che la donazione del sangue rimanga sempre un gesto gratuito e volontario, sempre responsabile e consapevole. Sono queste le due grandi sfide dell Avis nazionale per il Sfide rese ancora più necessarie dalla deroga contenuta nel cosiddetto decreto mille proroghe che ha spostato di sei mesi il termine ultimo per mettersi a norma sull accreditamento delle strutture trasfusionali, ma anche dal recente caso romano di assenteismo dal lavoro dei vigili urbani giustificato da molti con la donazione di sangue. In questi ultimi giorni sono balzate agli onori della cronaca alcune vicende che riguardano la donazione di sangue ha spiegato Vincenzo Saturni, Presidente Avis Nazionale la prima, datata fine 2014, riguarda la deroga contenuta nel cosiddetto decreto mille proroghe che di fatto sposta di sei mesi il termine ultimo per mettersi a norma sull accreditamento delle strutture trasfusionali. Le associazioni ne sono venute a conoscenza solo a cose fatte, e questo ha creato non poche perplessità e disappunto. Sicuramente ci saranno state delle ragioni per la deroga, alcune comprensibili, altre meno, comunque non condivise con noi. Moltissime sedi Avis si sono impegnate duramente per essere in regola in tempi che dovevano essere certi e che in realtà non lo sono stati, con notevoli sforzi sia dal punto di vista umano sia economico, adoperandosi sino all ultimo minuto utile per perseguire l obiettivo prefissato e da tutti condiviso. Ci auguriamo ha aggiunto che questi sei mesi in più servano davvero a sistemare poche minuzie, ma riteniamo indispensabile che il termine del 30 giugno sia davvero non più derogabile. Ne va della serietà di tutto il sistema trasfusionale italiano, di cui le associazioni di volontariato sono un importantissimo attore. E ne va dell impegno quotidiano dei nostri volontari e dei nostri donatori, un impegno solidale ed etico al servizio dei malati cui dobbiamo garantire una terapia trasfusionale sicura e di qualità. Assenteismo da lavoro e donazioni di sangue. L Avis esprime la sua preoccupazione anche in merito alla recente vicenda sull assenza dal lavoro per malattia, la notte di capodanno, di circa il 75% dei Vigili Urbani romani e dalla quale risulterebbe che alcuni operatori pubblici si siano assentati adducendo tra le altre giustificazioni anche la donazione di sangue. La donazione è un gesto gratuito e volontario ricorda il presidente dell Avis che deve essere sempre responsabile e consapevole. Un tale piccolo grande gesto di generosità gratuita mal si concilia con assenze strategiche. È pur vero che l astensione dal lavoro è consentita, ed è una conquista che è stata ottenuta con molti sacrifici, ma deve valere sempre il rispetto di un principio etico fondamentale, quello di non nuocere agli altri. Questo principio, che vale per ogni cittadino, ancor di più deve valere per chi si adopera per la pubblica utilità. Ci auguriamo ha concluso che il 2015 sia un anno in cui le sfide siano portate avanti con responsabilità e maggiore impegno, perché ce lo chiedono i malati bisognosi di sangue e farmaci plasmaderivati. Davanti a queste sfide l Avis non si tirerà indietro, come ha sempre fatto nei suoi quasi 90 anni di storia.

8 Rassegna medico-scientifica e politica sanitaria

9

10

11 Prima pagina

12

13

14

15

16

17

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 25 marzo 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 7 Prime Pagine 13 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 26 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 26 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 26 marzo 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 14 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Mercoledì 18 novembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Mercoledì 18 novembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Mercoledì 18 novembre 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 9 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 11 Prime Pagine 16 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 21 settembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 21 settembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Lunedì 21 settembre 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 8 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 11 Prime Pagine 16 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 08 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 08 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 08 maggio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 5 Prime Pagine 8 Rassegna associativa

Dettagli

Los Hemoderivados desde la perspectiva del Donante y del Paciente

Los Hemoderivados desde la perspectiva del Donante y del Paciente Los Hemoderivados desde la perspectiva del Donante y del Paciente Roberto Rondin Cooperazione Internazionale AVIS - Italia Dr. Rocco Potenza Consulente Tecnico ed Organizzativo AVIS Regionale Veneto -

Dettagli

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO.

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. SABATO 21 E DOMENICA 22 NOVEMBRE Centro d Abruzzo Ipercoop San Giovanni Teatino www.centrodabruzzo.com Chi

Dettagli

L organizzazione di un Sistema trasfusionale articolato, variegato e complesso come quello italiano non può prescindere da un progetto comune,

L organizzazione di un Sistema trasfusionale articolato, variegato e complesso come quello italiano non può prescindere da un progetto comune, 1 L organizzazione di un Sistema trasfusionale articolato, variegato e complesso come quello italiano non può prescindere da un progetto comune, globale e soprattutto condiviso, che coinvolga tutte le

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 13 dicembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 13 dicembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 13 dicembre 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 10 Prime Pagine 20 Rassegna associativa

Dettagli

Assemblea 4/3/2014. Questa è la mia prima Assemblea da Presidente del Consiglio Direttivo

Assemblea 4/3/2014. Questa è la mia prima Assemblea da Presidente del Consiglio Direttivo Assemblea 4/3/2014 Buonasera a tutti e grazie per essere venuti. Questa è la mia prima Assemblea da Presidente del Consiglio Direttivo dell AVIS comunale di Cervia, eletto nel marzo 2013. L anno appena

Dettagli

LA DONAZIONE DI MIDOLLO OSSEO Italian bone marrow donor registry (I.B.M.D.R.)

LA DONAZIONE DI MIDOLLO OSSEO Italian bone marrow donor registry (I.B.M.D.R.) LA DONAZIONE DI MIDOLLO OSSEO Italian bone marrow donor registry (I.B.M.D.R.) Donazione di midollo osseo o di cellule staminali emopoietiche da sangue periferico? Un tempo esisteva soltanto la donazione

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO

PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO E L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO VISTA la legge 4 maggio 1990, n. 107 disciplina delle attività trasfusionali relative al sangue umano e ad i

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 19 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 19 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 19 maggio 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 11 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 14 Prime Pagine 19 Rassegna associativa

Dettagli

ASSOCIAZIONE DONATORI DI MIDOLLO OSSEO E DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE. Francesca Lombardi

ASSOCIAZIONE DONATORI DI MIDOLLO OSSEO E DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE. Francesca Lombardi ASSOCIAZIONE DONATORI DI MIDOLLO OSSEO Prodotto e realizzato da ASSOCIAZIONE DONATORI DI MIDOLLO OSSEO ASSOCIAZIONE DONATORI DI MIDOLLO OSSEO Promuovere la donazione del midollo osseo e delle cellule staminali

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA LA REGIONE PUGLIA E L UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA

PROTOCOLLO D INTESA TRA LA REGIONE PUGLIA E L UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA PROTOCOLLO D INTESA TRA LA REGIONE PUGLIA E L UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA E L ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI SANGUE AVIS REGIONALE DI PUGLIA VISTA La legge 4 maggio 1990, n. 107 recante

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 OGGETTO: Convenzione con ADMO Regione Lombardia Onlus per la promozione/propaganda della donazione di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche.

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

27 maggio 2014. Trapianti di cornea, primato del Santa Maria Nuova. Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'aido

27 maggio 2014. Trapianti di cornea, primato del Santa Maria Nuova. Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'aido 27 maggio 2014 27/05/14 Gazzetta di Reggio Trapianti di cornea, primato del Santa Maria Nuova 26/05/14 Gazzetta di Parma.it Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'aido Beppe

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 13 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 13 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 13 marzo 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 4 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 12 Rassegna associativa

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Giovedì 21 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Giovedì 21 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Giovedì 21 gennaio 2016 Rassegna associativa Rassegna Sangue e emoderivati 2 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 4 Prima pagina

Dettagli

Laboratorio di Marketing sociale A.A. 2006/2007

Laboratorio di Marketing sociale A.A. 2006/2007 Laboratorio di Marketing sociale A.A. 2006/2007 Coordinatore: Dott.. G. Fattori Responsabile: Prof.ssa P. Lalli Progetto realizzato da: Stefania Ardizzoni Stefano Barbieri Federica Bertacchini Daniela

Dettagli

IL SISTEMA TRASFUSIONALE CAMPANO E LA RACCOLTA ASSOCIATIVA

IL SISTEMA TRASFUSIONALE CAMPANO E LA RACCOLTA ASSOCIATIVA IL SISTEMA TRASFUSIONALE CAMPANO E LA RACCOLTA ASSOCIATIVA Dott.Leonardo De Rosa Direttore Sanitario AVIS Campania Sin dall antichità la constatazione che spesso la perdita del sangue si accompagna alla

Dettagli

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena COMUNICATO STAMPA S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A A SIENA, MAI NESSUN CASO ALDROVANDI Da diverso tempo la UGL Polizia di Stato ha intrapreso, in ambito nazionale, una energica opera

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 12 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 12 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Lunedì 12 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 11 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 13 Prime Pagine 20 Rassegna associativa

Dettagli

Dott. Bernardino Spaliviero Coordinatore Comitato Medico Nazionale AVIS

Dott. Bernardino Spaliviero Coordinatore Comitato Medico Nazionale AVIS Dott. Bernardino Spaliviero Coordinatore Comitato Medico Nazionale AVIS La complessità del Sistema Trasfusionale Italiano dalla Relazione presentata dal dott. Giuliano Grazzini, Direttore del Centro Nazionale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 14 aprile 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 14 aprile 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 14 aprile 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 10 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 12 Prime Pagine 19 Rassegna associativa

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 01 aprile 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 01 aprile 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 01 aprile 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 8 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 11 Prime Pagine 16 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

La necessità di sangue non va in vacanza

La necessità di sangue non va in vacanza La necessità di sangue non va in vacanza Estate, tempo di vacanze per tantissime persone, ma anche in questo periodo ci sarà chi, purtroppo, dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico dopo un

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 01 agosto 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 01 agosto 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 01 agosto 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 5 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 14 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 20 novembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 20 novembre 2013. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 20 novembre 2013 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 18 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Giovedì 12 maggio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Giovedì 12 maggio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Giovedì 12 maggio 2016 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati 8 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 10 Prima

Dettagli

La donazione di sangue: una scelta libera e consapevole. XVII Assemblea Annuale Soci Avis Comunale Cariati. 2 Aprile 2011 Dott. Domenico Lorenzo Urso

La donazione di sangue: una scelta libera e consapevole. XVII Assemblea Annuale Soci Avis Comunale Cariati. 2 Aprile 2011 Dott. Domenico Lorenzo Urso La donazione di sangue: una scelta libera e consapevole XVII Assemblea Annuale Soci Avis Comunale Cariati 2 Aprile 2011 Dott. Domenico Lorenzo Urso Nella relazione vengono esposti gli aspetti legislativi

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Mercoledì 29 luglio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Mercoledì 29 luglio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Mercoledì 29 luglio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 8 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 11 Prime Pagine 17 Rassegna associativa

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

DONAZIONE e TRAPIANTO di ORGANI e di TESSUTI

DONAZIONE e TRAPIANTO di ORGANI e di TESSUTI DONAZIONE e TRAPIANTO di ORGANI e di TESSUTI A cura del Coordinatore Locale Donazione e Trapianti Asl 1 dott. Ezio Szorenyi I TRAPIANTI NON ESISTONO SENZA DONAZIONI Ad oggi non è possibile sostituire un

Dettagli

Comunale Preganziol BILANCIO AL 31/12/2013

Comunale Preganziol BILANCIO AL 31/12/2013 Comunale Preganziol BILANCIO AL 31/12/2013 Il Presidente Michele Favaro Il Segretario Francesca Biscaro. L Amministratore Trombin Andrea.. Il Presidente Collegio dei Sindaci Carraretto Lucia 1 RELAZIONE

Dettagli

Ci sono tre possibili destinazioni in rapporto all importanza del regalo che si vuole fare.

Ci sono tre possibili destinazioni in rapporto all importanza del regalo che si vuole fare. Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Adozioni a Distanza e Progetti di Solidarietà NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Progetti Un successo in più. Il progetto di recupero scolastico e socializzazione riservato agli ospiti del Dom

Dettagli

TORNANO IL 28 SETTEMBRE I GIOVANI CHE NON SONO SMIDOLLATI

TORNANO IL 28 SETTEMBRE I GIOVANI CHE NON SONO SMIDOLLATI TORNANO IL 28 SETTEMBRE I GIOVANI CHE NON SONO SMIDOLLATI Terza edizione della giornata nazionale Ehi, tu! Hai midollo? che, nelle piazze italiane, impegna medici, volontari e clown di corsia. Con un unico

Dettagli

Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016

Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016 Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016 Il Palazzetto Bru Zane Centre de musique romantique française è un istituzione votata

Dettagli

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus ********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus **** Insieme per la Musica Master Class - Concerti Serata Evento *** 21 22 Giugno 2013 Palazzo Colella * 23 Giugno 2013 Teatro Comunale * Pratola Peligna

Dettagli

VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO.

VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO. Agenzia Regionale Socio Sanitaria del Veneto VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO. dott. Antonio Compostella Direttore ARSS del Veneto Verona, 15.12.2008 Contesto

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5097 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI Disposizioni sanzionatorie per la violazione

Dettagli

C È SEMPRE BISOGNO DI SANGUE

C È SEMPRE BISOGNO DI SANGUE C È SEMPRE BISOGNO DI SANGUE SOPRATTUTTO IN ESTATE RICORDATE DI DONARE IL BISOGNO DI SANGUE NON VA MAI IN VACANZA Si avvicina l estate e ancora una volta ci rivolgiamo alle donatrici e ai donatori per

Dettagli

DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014

DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014 CENTRO PARROCCHIALE OSNAGO PROGRAMMA DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014 È Natale È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. È Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare

Dettagli

La sensibilizzazione alla donazione e a stili di vita sani

La sensibilizzazione alla donazione e a stili di vita sani La sensibilizzazione alla donazione e a stili di vita sani Indice Introduzione Il problema è l autosufficienza I Donatori periodici associati e fidelizzati Ruolo e compito delle Associazioni di Volontariato

Dettagli

LA DONAZIONE DI SANGUE TRA MEDICO DI BASE, ASSOCIAZIONE E SERVIZIO UN OBIETTIVO COMUNE La necessità dell apporto del Medico di Base per la promozione della donazione di sangue 2009 COLLABORAZIONE FRA ORDINE

Dettagli

REDAZIONE Via Adriatica, 62/C 66023 Francavilla al Mare - tel. 0854910612 cell. 3335879297 e-mail: info@avisfrancavilla.it

REDAZIONE Via Adriatica, 62/C 66023 Francavilla al Mare - tel. 0854910612 cell. 3335879297 e-mail: info@avisfrancavilla.it Anno 12 - Numero 4 dicembre 2010 Il messaggio è rivolto a tutti i volontari, soci e non di Avis Francavilla, che hanno la possibilità di donare nei giorni indicati e a chi sta anche a cuore la creazione

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Venerdì 15 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Venerdì 15 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Venerdì 15 gennaio 2016 Rassegna associativa Rassegna Sangue e emoderivati 2 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 10 Prima pagina

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Venerdì 22 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Venerdì 22 gennaio 2016. Rassegna associativa. Rassegna Sangue e emoderivati Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Venerdì 22 gennaio 2016 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati 5 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 9 Prima

Dettagli

1. CCNI sulla Mobilità per l a.s. 2011-1212. probabile scadenza a fine Gennaio 1011

1. CCNI sulla Mobilità per l a.s. 2011-1212. probabile scadenza a fine Gennaio 1011 COMU SICA http://www.comusica.name NewsCOMUSICA n. 18 del 27 Dicembre 2010 a cura di Ciro Fiorentino (www.cirofiorentino.com) Sommario ¾ 1. CCNI sulla Mobilità -Firmata la bozza d intesa. La scadenza è

Dettagli

SMS PER IL FUNDRAISING

SMS PER IL FUNDRAISING SMS PER IL FUNDRAISING Dall acquisizione alla fidelizzazione Da nuovi contatti a nuovi donatori con i servizi SMS ADVERTISING e SMS GATEWAY di rdcom.it 2 L SMS PER IL FUNDRAISING OPPORTUNITÀ DI UTILIZZO

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. A cura di Gian Piero Di Folco uff.stampa.difolco@farmacap.it

RASSEGNA STAMPA. A cura di Gian Piero Di Folco uff.stampa.difolco@farmacap.it RASSEGNA STAMPA A cura di Gian Piero Di Folco uff.stampa.difolco@farmacap.it Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Rubrica Primo Piano 41 Il Messaggero - Cronaca di Roma 11/06/2015 "MI HANNO

Dettagli

Associazione Culturale Musicale EUTERPE 18º CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA EUTERPE

Associazione Culturale Musicale EUTERPE 18º CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA EUTERPE Associazione Culturale Musicale EUTERPE 18º CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA EUTERPE Corato - Ba 13-22 maggio 2016 Teatro Comunale Regolamento Art. 1 - L Associazione Culturale Musicale EUTERPE, in collaborazione

Dettagli

Ehi tu! Hai midollo? : tornano le iniziative dell'admo

Ehi tu! Hai midollo? : tornano le iniziative dell'admo Società Ehi tu! Hai midollo? : tornano le iniziative dell'admo Il 21 e il 28 settembre numerose piazze in Italia ospiteranno le iniziative per la sensibilizzazione sulla donazione di midollo. Admo, clown

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI Proposta di legge 5097 XVI Legislatura

CAMERA DEI DEPUTATI Proposta di legge 5097 XVI Legislatura CAMERA DEI DEPUTATI Proposta di legge 5097 XVI Legislatura Disposizioni sanzionatorie per la violazione della disciplina in materia di prelievo, conservazione e utilizzazione del sangue del cordone ombelicale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 05 luglio 2013. Sommario: Rassegna Associativa 3. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 05 luglio 2013. Sommario: Rassegna Associativa 3. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 05 luglio 2013 Sommario: Rassegna Associativa 3 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 13 Prime Pagine 17 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

Programma delle attività 2015-2016

Programma delle attività 2015-2016 Programma delle attività 2015-2016 29 ottobre 2015 PAGINA 1 Introduzione Iniziando questo nuovo anno sociale 2015-2016 per la nostra Associazione, è indispensabile allargare lo sguardo oltre i nostri confini,

Dettagli

Aldo Ozino Caligaris

Aldo Ozino Caligaris Aldo Ozino Caligaris Legge 23 dicembre 1978, n. 833 ISTITUZIONE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE Art. 45. (Associazioni di volontariato) E riconosciuta la funzione delle associazioni di volontariato liberamente

Dettagli

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 5/2015 del 03 Aprile 2015 BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI PRESENTATA ALL AMMINISTRAZIONE LA CAMPAGNA 5X1000 Segnati il nostro Codice fiscale

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Attività PER LE FESTE TUTTI GRATIS SUGLI AUTOBUS FRANCIGENA... E SENZA PERDITE SCARICATE SUL COMUNE

Attività PER LE FESTE TUTTI GRATIS SUGLI AUTOBUS FRANCIGENA... E SENZA PERDITE SCARICATE SUL COMUNE Il Portale della Tuscia Home Sondaggi Forum Mercatino Registrati WebTV Cronaca Politica Sport Ambiente Arte Per la pubblicità su OnTuscia telefonare al numero 0761 354602 Politica Eventi Ambiente Interviste

Dettagli

Rendiconto Economico Finanziario: - Bilancio Consuntivo - Nota Integrativa 2012

Rendiconto Economico Finanziario: - Bilancio Consuntivo - Nota Integrativa 2012 Rendiconto Economico Finanziario: - Bilancio Consuntivo - Nota Integrativa 2012 Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla O.N.L.U.S. - Bologna 2 Rendiconto Economico Finanziario 2012 Associazione CCSVI

Dettagli

2. La struttura trasfusionale pubblica competente deve garantire le prestazioni trasfusionali nell arco delle 24 ore.

2. La struttura trasfusionale pubblica competente deve garantire le prestazioni trasfusionali nell arco delle 24 ore. Decreto ministero Sanità, 1 settembre 1995 Gazzetta Ufficiale 13 ottobre 1995, n. 240 Disciplina dei rapporti tra le strutture pubbliche provviste di servizi trasfusionali e quelle pubbliche e private,

Dettagli

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Martedì 22 dicembre 2015

Rassegna stampa. A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale. Martedì 22 dicembre 2015 Rassegna stampa A cura dell Ufficio Stampa FIDAS Nazionale Martedì 22 dicembre 2015 Rassegna associativa 2 Rassegna Sangue e emoderivati 4 Rassegna sanitaria, medico-scientifica e Terzo settore 6 Prima

Dettagli

PROGRAMMA AVIS E CITTADINANZA SOLIDALE. Programma Avis e cittadinanza solidale

PROGRAMMA AVIS E CITTADINANZA SOLIDALE. Programma Avis e cittadinanza solidale PROGRAMMA AVIS E CITTADINANZA SOLIDALE La presente ricerca è basata sulla somministrazione di un questionario con metodo CAPI ai 25 Presidenti delle Avis Comunali coinvolte nel programma. COMPOSIZIONE

Dettagli

2 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE NUOVI TALENTI CITTA DI SPINEA 31- MARZO, 1-2- APRILE 2016 TEATRO BERSAGLIERI

2 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE NUOVI TALENTI CITTA DI SPINEA 31- MARZO, 1-2- APRILE 2016 TEATRO BERSAGLIERI 1 2 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE NUOVI TALENTI CITTA DI SPINEA 31- MARZO, 1-2- APRILE 2016 TEATRO BERSAGLIERI Organizzato dall Ass.ne Scuola di musica I. Stravinski (VE) con il Patrocinio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR)

PROTOCOLLO D INTESA. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) PROTOCOLLO D INTESA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) Associazione Volontari Italiani del Sangue (di seguito denominato AVIS) VISTI gli articoli 2-3-13-19-32

Dettagli

STATUTO GRUPPO INTERCOMUNALE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE ISOLA DI ARIANO COMUNI DI

STATUTO GRUPPO INTERCOMUNALE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE ISOLA DI ARIANO COMUNI DI Comune di Ariano nel Polesine Comune di Corbola Comune di Taglio di Po Provincia di Rovigo STATUTO GRUPPO INTERCOMUNALE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE ISOLA DI ARIANO COMUNI DI

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007 L associazione Club Service Amitié Sans Frontières Milano è stata fondata nel Dicembre 2006 da giovani professionisti ed imprenditori sensibili alla missione dell associazione di promuovere iniziative

Dettagli

BILANCIO SOCIALE 2014

BILANCIO SOCIALE 2014 BILANCIO SOCIALE 2014 MISSIONE L Associazione Donatori di Sangue di Lanciano (A.Do.S.), sorta nel 1970, conta a tutt oggi, tra donatori attivi e soci, più di n. 2.000 iscritti. Le attività dell associazione

Dettagli

Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 PROGRAMMA Natale a Lavis 2015 SABATO 5 DICEMBRE MARTEDÌ 8 DICEMBRE Pomeriggio insieme alle famiglie e ai bambini della Scuola Materna in Oratorio di

Dettagli

Appuntamenti Formativi

Appuntamenti Formativi Appuntamenti Formativi GENNAIO - MAGGIO 2015 Seminari e Corsi CENTRO DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO Via Gorizia, 49-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522.791979 - Fax: 0522.302110 E.mail: darvoce@darvoce.org

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 01/10/2015 Gazzetta di Modena Pagina 15 Da oggi fermi anche gli Euro 3 E i vigili fanno i "dissuasori" 1 01/10/2015 Il Resto

Dettagli

COMUNE DI ISPANI. Provincia di Salerno O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 14 del Registro ( Seduta del 21.1.

COMUNE DI ISPANI. Provincia di Salerno O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 14 del Registro ( Seduta del 21.1. COMUNE DI ISPANI Provincia di Salerno O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 del Registro ( Seduta del 21.1.2015 ) ======================================================================

Dettagli

Il futuro della medicina trasfusionale. 7 Corso Regionale di formazione per Operatori Centri di Raccolta Sangue Crotone 19-20 Settembre

Il futuro della medicina trasfusionale. 7 Corso Regionale di formazione per Operatori Centri di Raccolta Sangue Crotone 19-20 Settembre Il futuro della medicina trasfusionale 7 Corso Regionale di formazione per Operatori Centri di Raccolta Sangue Crotone 19-20 Settembre Il ruolo delle Associazioni nella gestione della raccolta Dottor Alberto

Dettagli

Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE

Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE Art. 1 Costituzione, denominazione e sede E costituita l Associazione Culturale VIOLA VIVE con sede legale nel Comune di Viola in via Martini

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS Elenco dei Soci aggiornato al 15 marzo 2007...2 Cariche sociali al 15 marzo 2007...2 Consenso al trattamento dei dati personali...2 Lettera ai Soci...3

Dettagli

L ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA CITTÀ SANE OMS

L ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA CITTÀ SANE OMS Ministero della Salute Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sangue CONVENZIONE TRA LA RETE ITALIANA CITTA SANE OMS E IL CENTRO NAZIONALE SANGUE FINALIZZATA ALLA REALIZZAZIONE DI INIZIATIVE E PROGETTI

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Donatori di sangue liceo A.Vallisneri

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Donatori di sangue liceo A.Vallisneri STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO Donatori di sangue liceo A.Vallisneri ART. 1- l Associazione di volontariato donatori di sangue liceo A.Vallisneri più avanti chiamata per brevità associazione,

Dettagli

CORSO FORMATIVO RIVOLTO AI GIOVANI DIRIGENTI AVISINI

CORSO FORMATIVO RIVOLTO AI GIOVANI DIRIGENTI AVISINI CORSO FORMATIVO RIVOLTO AI GIOVANI DIRIGENTI AVISINI CONOSCERE IL SISTEMA SANGUE PER CRESCERE NELLA NUOVA REALTA AVISINA TITOLO INTERVENTO «Cenni sulla normativa europea ed italiana in ambito trasfusionale:

Dettagli

NEWS IN EVIDENZA. Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45

NEWS IN EVIDENZA. Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45 Newsletter alisolidali onlus N. 8/2015 del 12 Novembre 2015 NEWS IN EVIDENZA Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45 INDICE RIPRESE LE ATTIVITA E I TAVOLI

Dettagli

REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO PIEDIBUS SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO PIEDIBUS SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO PIEDIBUS SCUOLA PRIMARIA APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 33 DEL 28/11/2014 IL SINDACO (Alberto PILLONI) IL SEGRETARIO COMUNALE (DOTT.SSA Valentina MARVALDI) INDICE

Dettagli

Allegato. il giorno del mese di in. Tra. l Azienda Sanitaria (di seguito indicata Azienda) nella persona. del Direttore Generale pro tempore

Allegato. il giorno del mese di in. Tra. l Azienda Sanitaria (di seguito indicata Azienda) nella persona. del Direttore Generale pro tempore Allegato A alla Delib lib.g.r. n. 47/28 del 30.12.2010 Schema tipo di Convenzione tra le Associazioni/Federazioni di donatori volontari di sangue e le Aziende Sanitarie della Regione Sardegna, per la partecipazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 19/20/21 Settembre 2015

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 19/20/21 Settembre 2015 Pagina 1 di 7 rassegna stampa 19/20/21 Settembre 2015 IL CITTADINO Lodi La lotta contro il tumore al seno, un esame che può salvare la vita (19/09/2015) Alao in piazza per ricordare Elisa Votta (19/09/2015)

Dettagli

Conferenza Stato Regioni

Conferenza Stato Regioni Pagina 1 di 5 Conferenza Stato Regioni Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento recante Linee guida per l accreditamento delle Banche di sangue da cordone

Dettagli

IL SANGUE È UN BENE CHE NON SI PUÒ COMPRARE.

IL SANGUE È UN BENE CHE NON SI PUÒ COMPRARE. IL SANGUE È UN BENE CHE NON SI PUÒ COMPRARE. SI PUÒ SOLO DONARE! DIVENTA UN DONATORE ED OGNI TUA STILLA DIVENTERÀ UN PALPITO PER IL CUORE DI UN ALTRO! Misericordia di Pietrasanta Gruppo Fratres Per info

Dettagli

RELAZIONE ( Febbraio 2011)

RELAZIONE ( Febbraio 2011) RELAZIONE ( Febbraio 2011) Care donatrici, cari donatori, graditissimi ospiti, benvenuti all annuale Assemblea dell A.V.I.S. comunale di Cervia. Ogni anno quando mi accingo a scrivere questa relazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Martedì 17 novembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Martedì 17 novembre 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Martedì 17 novembre 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 4 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 18 Rassegna associativa

Dettagli

Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni)

Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni) Funzionamento della campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza per il cinema all aperto a Piacenza dall estate 2015 (e per molti anni) Indice Traguardo della campagna Donazione Restituzione della

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale Teramo RASSEGNA STAMPA. 28 dicembre 2009 fai il log-in su www.aslteramo.it e accedi alla Rassegna on-line.

Azienda Sanitaria Locale Teramo RASSEGNA STAMPA. 28 dicembre 2009 fai il log-in su www.aslteramo.it e accedi alla Rassegna on-line. Azienda Sanitaria Locale Teramo RASSEGNA STAMPA 28 dicembre 2009 fai il log-in su www.aslteramo.it e accedi alla Rassegna on-line ASL Teramo tel. 0861.420319/311 Quotidiano regionale Edizione Teramo In

Dettagli

COMUNE di ISOLA RIZZA

COMUNE di ISOLA RIZZA COMUNE di ISOLA RIZZA REGOLAMENTO COMUNALE DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE Allegato alla delibera di C.C. n. 71 dell 1.12.2014 Articolo 1- FINALITA E DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA 1. Il Comune di Isola Rizza,

Dettagli

INSIEME PER IL VOLONTARIATO

INSIEME PER IL VOLONTARIATO INSIEME PER IL VOLONTARIATO FARE SISTEMA AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ BERGAMASCA Bergamo, 24 gennaio 2013 Intervento di Carlo Vimercati Presidente Comitato di Gestione Fondi Speciali Lombardia Il convegno

Dettagli

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 11 DEL 01/03/2012 ESITO: APPROVATA

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 11 DEL 01/03/2012 ESITO: APPROVATA 1/6 Unità proponente: PMS - Servizio Segreteria Generale Direzione: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Ordine del giorno presentato dal Consigliere comunale Sergio Grifoni avente ad oggetto:

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 25 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Lunedì 25 maggio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Lunedì 25 maggio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 7 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 15 Rassegna associativa

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N 620 DEL 29 OTTOBRE 2015 CONVENZIONE TRA

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N 620 DEL 29 OTTOBRE 2015 CONVENZIONE TRA ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N 620 DEL 29 OTTOBRE 2015 CONVENZIONE TRA LA REGIONE CAMPANIA e per essa L AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II, PARTITA IVA n. 06909360635, - sede del DAI di Medicina

Dettagli