Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO. Lezione maggio 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO. Lezione 16 12 maggio 2010"

Transcript

1 Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO Lezione maggio 2010

2 . IMBUTO PROMOZIONALE informazioni PUBBLICHE RELAZIONI No vendita, ma modificazione atteggiamento, affinché sia positivo nei confronti dell impresa. PUBBLICITA PROMOZIONE IN SENSO STRETTO Incentivi di durata limitata nel tempo tendenti a far acquistare il prodotto adesso. ATTIVITA PERSUASIVA VENDITORI Sviluppo vendite

3 I diversi elementi dell imbuto promozionale 1. Pubbliche relazioni: costruzione di un sistema di relazioni favorevoli tra impresa e stakeholder al fine di ottenere una buona corporate image, prevenire e gestire eventuali informazioni distorte 2. Pubblicità: ogni forma di presentazione o promozione a pagamento di idee, beni, servizi da parte di un soggetto ben identificato, che si avvale di mezzi di comunicazione di massa 3. Promozioni in senso stretto: incentivi all acquisto di durata limitata nel tempo 4. Attività dei venditori: presentazioni verbali personali a dei potenziali clienti, finalizzate alla vendita di beni e servizi

4 I singoli elementi Attività dei venditori Se l impresa non è in grado di creare una forte preferenza di marca Se i prodotti sono percepiti come problematici i risultati dipenderanno fortemente dall impegno dei venditori Agenzie Viaggi

5 Relazioni pubbliche Oggetto della comunicazione non è il prodotto, ma l impresa Obiettivi delle RP: descrivere il profilo dell impresa, affermarne la personalità allo scopo di diffondere atteggiamenti favorevoli (fiducia, comprensione) tra gli stakeholder comunicazione dolce che attira l attenzione sull impresa, sui suoi valori e i suoi talenti

6 Relazioni pubbliche Definizione: Il processo attraverso il quale creiamo un immagine positiva e raggiungiamo la preferenza del consumatore attraverso l intervento di una terza parte (Hilton International)

7 Effetti e peculiarità delle RP Effetti: riguardano l atteggiamento, più che il comportamento di acquisto si hanno nel lungo periodo Peculiarità delle RP: obiettivo: consenso, sostegno all attività aziendale target più ampio (comprende opinione pubblica) mezzi molto diversificati carattere comune: usare un tramite giornalista, avvenimento, causa che aumenti la credibilità del messaggio

8 Strumenti delle RP 1. informazioni relative all impresa relazioni con la stampa (publicity o pubblicità redazionale) 2. pubblicazioni aziendali rapporti annuali newsletter o house organ 3. lobbying e attività di pressione (associazioni di categoria Convegno CCIAA) 4. partecipazione a cause di interesse generale, umanitarie, scientifiche o culturali a. donazioni b. cause related marketing 5. eventi o manifestazioni dalle sponsorizzazioni all event marketing

9 Cause related marketing Una particolare forma di sostegno finanziario dell impresa a cause di interesse comune Si tratta in genere di PROMOZIONI in cui l impresa si impegna a donare una parte del proprio fatturato al sostegno di una causa o di un organizzazione caritatevole ES: RAS BANK e LEGAMBIENTE Carta di Credito per i soci Legambiente a condizioni vantaggiose Ogni operazione, 10 Cent a Legambiente da Ras Bank GRAZIE alle tue donazioni, al tuo tesseramento, alla tua richiesta della Carta di Credito, TU e Rasbank aiuterete Legambiente a realizzare un mondo migliore!

10 Event Marketing Sempre più frequentemente le imprese realizzano degli eventi o partecipano alla loro realizzazione per scopi di promozione (vendita diretta, pubblicità, pubbliche relazioni) Event marketing Forma particolare di promozione, basata per l appunto sugli eventi

11 Event marketing Le imprese hanno capito l importanza di raggiungere target di consumatori durante attività divertenti, rilassanti e coinvolgenti (maggior ricettività ai messaggi, saturazione dei media tradizionali) Due punti di vista: Organizzatore dell evento Azienda sostenitrice dell evento

12 Event marketing Fattore di successo Coerenza dell evento con immagine dell azienda e della marca Vip anche impatto mediatico

13 La pubblicità Il più tradizionale strumento di promozione delle vendite (CAROSELLO)

14 DEFINIZIONE: QUALSIASI FORMA DI MESSAGGIO IMPERSONALE INVIATO A PAGAMENTO DA UN PROMOTORE INDIVIDUATO A COLORO CHE SONO INTERESSATI AL PRODOTTO Se un famoso attore cinematografico.

15 I media della pubblicità Radio Affissioni Tv Stampa quotidiana e periodica Cinema Volantinaggio Banner su Internet Direct mail: posta tradizionale, , sms Altre forme (cartoline nei bar, adesivi, pieghevoli )

16 Le principali decisioni in ambito pubblicitario Campagna pubblicitaria 1. Stabilire gli obiettivi della campagna 2. Decidere il budget 3. Decidere il messaggio 4. Decidere i media 5. Valutare la campagna

17 1. Obiettivi INFORMARE, PERSUADERE, RICORDARE Campagne di lancio (informative) Nuova rotta per compagnia aerea Parco tematico sul cinema Campagne di urto (persuasive, per rubare quote di mercato) comparativa Compagnie telefoniche

18 - La pubblicità comparativa - Materia controversa Molti esperti la sconsigliano: Attira l attenzione anche sul prodotto concorrente Induce il cliente a mettere in dubbio il valore del marchio concorrente ma anche del prodotto

19 Obiettivi (segue) Far ricordare: campagne di prestigio per rafforzare la marca e campagne di ricordo, per sottolineare la continuità di presenza sul mercato Località sciistiche e di immersioni subacquee (pubblicità di ricordo per accorciare il periodo tra un soggiorno e l altro)

20 2. Stabilire il budget pubblicitario Risorse disponibili Percentuale sulle vendite Parità competitiva Obiettivo perseguito Big spender: i primi investitori in pubblicità Italia, Gennaio Agosto 2005 Unilever Italia, Procter & Gamble, Fiat, Telecom, Vodafone, L Oreal, Nestlè, Ford, Ferrero

21 3. Decidere il messaggio Struttura annunci pubblicitari: Headline Visual Copy: dal tema (appeal) al testo creativo Logo dell inserzionista Pay off (No Martini, no party) Format (impaginazione ed aspetti grafici)

22 Stili di esecuzione del messaggio Scene di vita Stile di vita Testimonial

23 Testimonial interno Lo stesso imprenditore Giovanni Rana, ovvero testimoniarsi addosso Testimonial virtuale (Dottor Scotti del riso Scotti)

24 Decidere il messaggio: Altri stili di realizzazione degli annunci Fantasia (Breil) Stato d animo o suggestione (Profumi) Musicale Personificazione del prodotto Competenza ed esperienza del produttore Evidenza scientifica

25 La non creatività nei messaggi turistici Il sogno come metafora del viaggio Il paradiso per la località Immagini stereotipate (spiagge, sposi )..

26

27 Messaggi turistici di impatto Turista fai da te? No Alpitour? Ahi, ahi, ahi!!!..

28 .

29 La creatività nella pubblicità Giocare con il prodotto Far sparire il prodotto Assimilare il prodotto ad un altro Essere IRONICI! L ultima spiaggia: Essere trasgressivi a tutti i costi

Marketing internazionale

Marketing internazionale A.A. 2007-2008 Marketing internazionale Dott.ssa Vania Vigolo Lezione 23 NB. Una precisazione PURAMENTE FORMALE: nella numerazione delle lezioni sulle slide sono passata dalla lezione 20 alla 21 senza

Dettagli

Marketing internazionale

Marketing internazionale A.A. 2007-2008 Marketing internazionale Dott.ssa Vania Vigolo Lezione 21 1 L imbuto promozionale PUBBLICHE RELAZIONI PUBBLICITA PROMOZIONE IN SENSO STRETTO ATTIVITA PERSUASIVA VENDITORI 2 Strumenti delle

Dettagli

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing turistico. Lezione maggio 2012

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing turistico. Lezione maggio 2012 Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing turistico Lezione 24 22 maggio 2012 Temi trattati o Determinazione del prezzo in base alla concorrenza o E in base ai

Dettagli

Cosa si intende per pubblicità

Cosa si intende per pubblicità Cosa si intende per pubblicità ADV: creare un messaggio ed inviarlo a qualcuno che a sua volta avrà una reazione. SOGGETTTO MEDIATICO A PAGAMENTO!!! Advertising: TV, RADIO, CARTA STAMPATA, MURALES INTERNET!!

Dettagli

Area Marketing. Approfondimento

Area Marketing. Approfondimento Area Marketing Approfondimento LA COMUNICAZIONE LA COMUNICAZIONE CONOSCENZE La comunicazione è una delle politiche del marketing mix e può essere definita come il complesso di azioni poste in essere dall

Dettagli

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU. Lezione 25 20 dicembre 2010

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU. Lezione 25 20 dicembre 2010 Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU Lezione 25 20 dicembre 2010 Metodi per la determinazione dei prezzi 1. Domanda 2. Concorrenza 3. Costi

Dettagli

1. Voglio finanziare un progetto 2. Devo trovare i fondi 3. Lancio una campagna di raccolta fondi AREA RACCOLTA FONDI INDIVIDUI Campagne integrate di raccolta fondi Data TUTTI IN CLASSE INSIEME x 100.000

Dettagli

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Glossario di marketing Accettazione: pubblico. misura l accoglimento di un annuncio pubblicitario da parte del Account: figura professionale che svolge

Dettagli

Dalla Strategia all Esecuzione Creativa

Dalla Strategia all Esecuzione Creativa Dalla Strategia all Esecuzione Creativa Prof. Bruno Buzzo Docente di Tecnica della Comunicazione Facoltà di Economia - Università di Genova Amministratore Delegato e Condirettore Generale PBCOM S.p.A.

Dettagli

Communication mix - Advertising

Communication mix - Advertising Economia e Tecnica della Comunicazione Aziendale Communication mix - Advertising Lezione 11 Pubblicità Qualunque forma di presentazione e promozione non personale di idee, beni o servizi svolta dietro

Dettagli

IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO

IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO ESERCIZIO 1 IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO Osservate il messaggio pubblicitario e provate ad analizzarlo, guidati dalle seguenti domande: Quale obiettivo pubblicitario si propone? Vendere, fornire informazioni,

Dettagli

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Materiale didattico a cura di ALFONSO SIANO Università degli Studi di Salerno sianoalf@unisa.it 2010 1 Piano di comunicazione MARKETING

Dettagli

REALIZZAZIONE SITI WEB

REALIZZAZIONE SITI WEB COMPANY CREDENTIALS CHI SIAMO Siamo una Web Agency che ha come mission quella di dare massimo supporto e disponibilità al cliente per ogni esigenza che voglia creare. I nostri servizi di realizzazione

Dettagli

PROGETTO COMUNICAZIONE. Viale XX Settembre 45 95129 Catania 095.505133 366 5643788 eventi@telethoncatania.it ww.telethoncatania.it ww.ipressnews.

PROGETTO COMUNICAZIONE. Viale XX Settembre 45 95129 Catania 095.505133 366 5643788 eventi@telethoncatania.it ww.telethoncatania.it ww.ipressnews. PROGETTO COMUNICAZIONE Viale XX Settembre 45 95129 Catania 095.505133 366 5643788 eventi@telethoncatania.it ww.telethoncatania.it ww.ipressnews.it Quando: 9-10-11 Maggio 2014 Dove: Centro storico di Catania

Dettagli

Strumenti e tecniche per il sociale

Strumenti e tecniche per il sociale Strumenti e tecniche per il sociale Il Cause Related Marketing Le Relazioni Pubbliche 9 lezione - 7 ottobre 2011 Il Cause Related Marketing Cause Related Marketing: definizione Il Cause Related Marketing,

Dettagli

IL POSITIONING DEL PRODOTTO

IL POSITIONING DEL PRODOTTO IL POSITIONING DEL PRODOTTO Obiettivi: Far riconoscere i fattori fondamentali attraverso cui l azienda individua e interpreta gli orientamenti della clientela Acquisire consapevolezza dell'importanza di

Dettagli

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA dal 1980 NE NW W SW SE S E Lo scopo principale di una strategia di comunicazione è quello di consentire alla tua azienda di raggiungere in modo più efficiente

Dettagli

ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO

ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO AREA BRANDING RELATORE ROBERTO RUSTICI AGENZIA ROBERTO RUSTICI s.a.s. ROBERTO RUSTICI ART DIRECTOR 20 anni di grafica pubblicitaria e comunicazione. Dal 2005

Dettagli

Glossario di Marketing

Glossario di Marketing Viale Atlantici, 65/a - 82100 Benevento Tel: +39.0824.334189 Fax: +39.06.23318693 www. info@ www. Glossario di Marketing Advertising O pubblicità. E il termine che indica le forme e i servizi di comunicazione

Dettagli

Economia e tecnica della pubblicità

Economia e tecnica della pubblicità Si fa presto a dire pubblicità * * Pubblicità - s.f. (franc. Publicité): notorietà pubblica//carattere di ciò che è fatto in presenza del pubblico//insieme dei mezzi utilizzati per far conoscere prodotti

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TERZO ANNO U.D.A.: 01 LA MULTIMEDIALITÀ Individuare ed utilizzare le moderne forme di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento

Dettagli

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO Far riconoscere i fattori fondamentali attraverso cui l azienda individua e interpreta gli orientamenti della clientela Acquisire consapevolezza dell'importanza di

Dettagli

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste).

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). campagna pubblicitaria Serie di messaggi pubblicitari che, attraverso uno o più media, mirano

Dettagli

1. Profilo. 2. Comunicazione e Immagine. 3. Servizi editoriali. 4. Internet e web marketing. 5. Advertising e promotional. 6. Eventi e allestimenti

1. Profilo. 2. Comunicazione e Immagine. 3. Servizi editoriali. 4. Internet e web marketing. 5. Advertising e promotional. 6. Eventi e allestimenti comunica la 1. Profilo 2. Comunicazione e Immagine 3. Servizi editoriali 4. Internet e web marketing 5. Advertising e promotional 6. Eventi e allestimenti Conoscere e comprendere il proprio modo di comunicare,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio Corsi di laurea in: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTÀ DI SCIENZE MM.FF.NN. VARESE Scienze della Comunicazione SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - triennale (Classe n. 14 Scienze della Comunicazione)

Dettagli

importanza progetto elaborazione utilizzo totale regionale 800,00 480,00 320,00 1.600,00 nazionale 1.700,00 880,00 620,00 3.200,00

importanza progetto elaborazione utilizzo totale regionale 800,00 480,00 320,00 1.600,00 nazionale 1.700,00 880,00 620,00 3.200,00 Tariffe Logo aziendale - Logo di prodotto (simbolo + scritte) Consegnato su pellicola, stamponi o CD nazionale 1.700,00 880,00 620,00 3.200,00 internazionale 2.700,00 1.660,00 1.140,00 5.500,00 Stampanti

Dettagli

LA NOSTRA STORIA nasce nel 2005, con l'obiettivo di offrire alle aziende e ai privati un supporto completo alle esigenze di comunicazione, attraverso la costruzione di siti web e alla realizzazione di

Dettagli

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione.

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione. CHI SIAMO Only4Few nasce nel 2000 a supporto ed integrazione dei servizi dell agenzia Fivegraphic Srl, impegnata nel campo della creatività e della comunicazione dal 1986 puntando su una strategia di comunicazione

Dettagli

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing Il processo di comunicazione (1) Fonte: chi emette il messaggio nei confronti di un altro soggetto

Dettagli

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU. Lezioni 13-14 4 e 8 aprile 2013

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU. Lezioni 13-14 4 e 8 aprile 2013 Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU Lezioni 13-14 4 e 8 aprile 2013 Ambiente di marketing: diversi livelli Micro ambiente (immediato) Macro

Dettagli

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione Chi siamo Siamo una piccola agenzia grafica e di produzione che

Dettagli

Comunicare Dott. Generoso Di Zenzo 1 PARLARE IN PUBBLICO Il giorno della presentazione è ormai arrivato: la sala si sta riempiendo, tante paia di occhi che un momento fa si guardavano attorno, osservando

Dettagli

Panpepato, cannella e social media

Panpepato, cannella e social media 1 5 22 17 15 11 21 2 24 7 19 14 9 6 12 8 23 16 10 3 13 4 20 18 Panpepato, cannella e social media Diffondi la gioia prenatalizia tra i tuoi utenti Facebook e crea un atmosfera festiva. Con il calendario

Dettagli

Decisioni di Comunicazione

Decisioni di Comunicazione Corso di MARKETING A.A. 2006/2007 Decisioni di Comunicazione Angelo Riviezzo angelo.riviezzo@unisannio.it Benevento, 13 Novembre 2006 INTRODUZIONE LA COMUNICAZIONE In un ottica di marketing la comunicazione

Dettagli

Il fundraiser questo s(conosciuto)

Il fundraiser questo s(conosciuto) ABBIAMO IL PALLINO PER IL FUNDRAISING Il fundraiser questo s(conosciuto) Chi è, cosa fa, quali strumenti utilizza, con chi si relaziona e quali obiettivi ha questa figura professionale complessa e specializzata

Dettagli

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP.

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2015/2016 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. 19, 20, 21, 22) Unit 12 Slide 12.2.1 SODDISFARE

Dettagli

Infoclip SRL. Marketing & Promotion. www.infoclip.it

Infoclip SRL. Marketing & Promotion. www.infoclip.it Infoclip SRL Marketing & Promotion www.infoclip.it Maggio 2008 La nostra missione La Missione nostra missione Organizzare campagne di vendita, promozione e comunicazione aziendali verso il target giovanile-studentesco

Dettagli

LA POLITICA DI COMUNICAZIONE

LA POLITICA DI COMUNICAZIONE LA POLITICA DI COMUNICAZIONE 212 Obiettivi della comunicazione Creare un immagine aziendale forte e attrattiva al fine di consolidare il vantaggio competitivo 213 Le aree della comunicazione aziendale

Dettagli

Parte IV Il communication mix

Parte IV Il communication mix Parte IV Il communication mix Cap.11 Advertising Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2012-2013 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cos è la pubblicità Storicamente rappresenta l industrializzazione

Dettagli

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto Elena Giusta 1 Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto La politica di comunicazione dell Unione Europea La comunicazione dei fondi strutturali Il piano di comunicazione di progetto

Dettagli

Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR)

Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR) Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR) 12 dicembre 2014 Toni Muzi Falconi Lara Pontarelli Fabio Ventoruzzo Cosa sono Applicazione di metodi e strumenti di rp che contribuiscono

Dettagli

LA PUBBLICITA NEL MARKETING. A cura di Francesco Paolone, PhD student

LA PUBBLICITA NEL MARKETING. A cura di Francesco Paolone, PhD student LA PUBBLICITA NEL MARKETING A cura di Francesco Paolone, PhD student Indice Cenni sulla pubblicità Aspetti legali Modello promozionale Pubblicità come parte integrante del marketing mix Componenti di una

Dettagli

IL PROGETTO PUBBLICITARIO

IL PROGETTO PUBBLICITARIO IL PROGETTO PUBBLICITARIO Teoria del Progetto Flusso di lavoro in agenzia Sviluppo del progetto Modellizzazione del progetto Teoria del Progetto L AGENZIA DI PUBBLICITA L agenzia di pubblicità è l impresa

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

COMUNICAZIONE GLI STRUMENTI DI FEDERMOBILI. Mediakit 2015

COMUNICAZIONE GLI STRUMENTI DI FEDERMOBILI. Mediakit 2015 COMUNICAZIONE GLI STRUMENTI DI FEDERMOBILI Mediakit 2015 CHI È FEDERMOBILI Federmobili Confcommercio Imprese per l Italia - Federazione Nazionale dei Negozi di Arredamento - rappresenta e tutela gli interessi

Dettagli

SICURETE XI/2 PIANO DI COMUNICAZIONE [gennaio 2011]

SICURETE XI/2 PIANO DI COMUNICAZIONE [gennaio 2011] SICURETE XI/2 PIANO DI COMUNICAZIONE [gennaio 2011] 1 Indice Parte prima - Elementi del Piano Obiettivi... 4 Pubblico di riferimento... 5 Strategie... 6 Contenuti... 6 Attività e strumenti... 7 2 Parte

Dettagli

naming e loghi packaging locandine, brochure e materiale di supporto al trade, ai venditori, ai punti vendita, alla gd stand e materiale fieristico

naming e loghi packaging locandine, brochure e materiale di supporto al trade, ai venditori, ai punti vendita, alla gd stand e materiale fieristico / - + - + XComm è un Agenzia di Marketing e Comunicazione Integrata che risponde alle esigenze delle aziende offrendo soluzioni sia nell area dei media tradizionali, sia dei new media, realizzando la massima

Dettagli

parlargli con che mezzo con quale intensità

parlargli con che mezzo con quale intensità 4.2.3 Il Piano di Il piano di integra le diverse attività di con l'obiettivo della soddisfazione del cliente Il tipo di pubblico da raggiungere con la determina contenuto e medium del messaggio Per una

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer Index Profilo Agenzia Grafica Internet Perchè affidarsi a noi Profilo Dal 2012 lo studio RAMAGLIA si occupa di comunicazione, grafica pubblicitaria, web design e marketing. I nostri servizi si rivolgono

Dettagli

Lezione 18: PR e rapporti con i media Stella Romagnoli

Lezione 18: PR e rapporti con i media Stella Romagnoli Lezione 18: PR e rapporti con i media Definizione Ambiti e obiettivi Le aree di intervento I target Strumenti e Strategie della Comunicazione d'impresa 2 Le Relazioni Pubbliche (Public Relations) governano

Dettagli

COSA SI PUÒ FARE CON UN QR CODE?

COSA SI PUÒ FARE CON UN QR CODE? QR CODE MARKETING COSA SI PUÒ FARE CON UN QR CODE? COSA: Il QR Code è un codice bi-dimensionale in grado di memorizzare al suo interno indirizzi e URL facilmente raggiungibili con una semplice fotografia

Dettagli

RESOCONTO LABORATORIO A SCUOLA DI PUBBLICITA

RESOCONTO LABORATORIO A SCUOLA DI PUBBLICITA RESOCONTO LABORATORIO A SCUOLA DI PUBBLICITA Scuole partecipanti: Scuola Media Alighieri-Fermi - Rimini Insegnanti: Paola Pruccoli Annamaria Ursi classe I E Scuola Media Bertola - Rimini Insegnante: Vera

Dettagli

IL BUDGET PUBBLICITARIO SILVIA LEGNANI

IL BUDGET PUBBLICITARIO SILVIA LEGNANI SILVIA LEGNANI IL BUDGET! È un programma di spesa, riferito ad un periodo di tempo stabilito.! Le voci che compongono il budget riguardano tutti i settori dell azienda.! IL BUDGET PUBBLICITARIO! È il programma

Dettagli

IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA

IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA IL LINGUAGGIO DELLA PUBBLICITA 1. Leggi l articolo e scegli la parola giusta tra quelle fornite per riempire gli spazi. Tutti i giorni i messaggi pubblicitari ci prendono d assalto. Ovunque guardiamo,

Dettagli

Aldo Santalco ALL RIGHTS RESERVED

Aldo Santalco ALL RIGHTS RESERVED Aldo Santalco ALL RIGHTS RESERVED Indice: Nestlè e i suoi marchi Nestlè in Italia Nescafè in Italia Livelli di consumo pro-capite Quote di consumo caffè istantaneo Evoluzione dei comportamenti di consumo

Dettagli

Abbiamo in mente una cosa sola: la strada migliore per capitalizzare il valore della tua destinazione. Il turismo è cambiato, cambia anche tu!

Abbiamo in mente una cosa sola: la strada migliore per capitalizzare il valore della tua destinazione. Il turismo è cambiato, cambia anche tu! Abbiamo in mente una cosa sola: la strada migliore per capitalizzare il valore della tua destinazione Il turismo è cambiato, cambia anche tu!! 1 Solo se conosci i trend di mercato e comprendi il valore

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4. Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4. Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1 LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4 Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1 PUBBLICITA MARCA Gaia Vicenzi - Laboratorio di 2 LA PUBBLICITA Parlare di comunicazione persuasiva oggi significa evocare

Dettagli

È il corso ideale per:

È il corso ideale per: Al giorno d oggi una buona strategia di web marketing è fondamentale per dare al proprio business quella spinta propulsiva in più che permetta di raggiungere un target di clienti sempre più ampio. Il corso

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE FINALITA far conoscere, differenziare e fare memorizzare il prodotto e la marca ad accrescerne il valore percepito (significati simbolici, segnali di valore) La differenziazione

Dettagli

La pubblicità 1. Le strategie di comunicazione 1. Le strategie di comunicazione 2

La pubblicità 1. Le strategie di comunicazione 1. Le strategie di comunicazione 2 Le strategie di comunicazione 1 Pubblicità Promozione delle vendite Forza vendita Azioni x notorietà marca (advertising) (promotion) (sale force) (publicity) Ricerca del promotion mix per garantire immediata

Dettagli

Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione

Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap. 23 Le competenze

Dettagli

Il ruolo della comunicazione

Il ruolo della comunicazione IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE Affinché si realizzi lo scambio tra domanda e offerta non è sufficiente il verificarsi della concomitanza delle condizioni materiali dello scambio; è altrettanto necessario

Dettagli

Partenza Mercato Utente Idea Concetto Valutazione. Chi sono gli utenti target del tuo concetto di business?

Partenza Mercato Utente Idea Concetto Valutazione. Chi sono gli utenti target del tuo concetto di business? Utente Chi sono gli utenti target del tuo concetto di business? Specifica da 3 a 5 diversi gruppi di utenti per il tuo concetto e fai una dettagliata descrizione di una persona per ciascun gruppo. Fai

Dettagli

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione.

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione. CHI SIAMO 2 Rizoma è uno studio giornalistico associato che nasce dall esperienza di un gruppo di giovani professionisti del settore della comunicazione. Formatosi come team fin dal 2005, il gruppo Rizoma

Dettagli

CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39 02.87 15 24 35 Fax +39 02.39 83 10 68. info@xeome.it www.xeome.it PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY.

CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39 02.87 15 24 35 Fax +39 02.39 83 10 68. info@xeome.it www.xeome.it PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY. Testimonial Product Placement Ufficio stampa e PR Advertising e Communication Graphic design Web & Multimedia Gadget Consulenze PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39

Dettagli

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate Rispondi al questionario per scoprire quanto sei incisivo nella PERSUASIONE! Per te 10 domande selezionate dal Prof. Robert Cialdini, cattedra di Psicologia e Marketing presso l Università dell Arizona,

Dettagli

la campagna di raccolta fondi del 5x1.000 anno 2011

la campagna di raccolta fondi del 5x1.000 anno 2011 università degli studi di Foggia Dipartimento Comunicazione e Cultura la campagna di raccolta fondi del 5x1.000 anno 2011 premessa La presente relazione illustra sinteticamente il processo creativo e organizzativo

Dettagli

Promozione e commercializzazione

Promozione e commercializzazione Relazione per il Gruppo di lavoro: Promozione e commercializzazione Brand, strumenti, compiti del pubblico e del privato Redatto da: Elisa Capozzi 1 anni 80: Disney cerca un luogo per un parco tematico

Dettagli

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Obiettivi L Indagine sull attività delle Agenzie Immobiliari realizzata nel 2010 ha come obiettivo principale la verifica

Dettagli

L emozione e la Regola.

L emozione e la Regola. L emozione e la Regola. Corso di Art direction e comunicazione visiva. P rogramma del corso Lezione 1 Sabato 16 Gennaio 2010 Marchio e Logotipo. (3,5 ore mattino) Il segno di un idea. Come progettare un

Dettagli

La comunicazione degli eventi

La comunicazione degli eventi La comunicazione degli eventi 1 2 Gli strumenti di comunicazione 3 4 Immagine e branding 5 Il branding è l insieme delle attività strategiche e operative relative alla costruzione della marca. Definizione

Dettagli

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE. Prof. Giancarlo Ferrero 1

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE. Prof. Giancarlo Ferrero 1 LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE Prof. Giancarlo Ferrero 1 FINALITA Le politiche di comunicazione sono principalmente rivolte a: far conoscere, differenziare e fare memorizzare il prodotto e la marca ad accrescerne

Dettagli

S T R A T E G A Pianificare Comunicare Vendere

S T R A T E G A Pianificare Comunicare Vendere S T R A T E G A Pianificare Comunicare Vendere Profilo STRATEGA si occupa dello sviluppo d impresa, seguendola passo a passo nella pianificazione marketing, studio della comunicazione e affiancamento vendita.

Dettagli

Lezione 15: i mestieri della comunicazione Stella Romagnoli

Lezione 15: i mestieri della comunicazione Stella Romagnoli Lezione 15: i mestieri della comunicazione Stella Romagnoli } I mestieri della comunicazione In azienda Brand e Corporate Image Pubblicità (above the line) Below-the-line Media Eventi Sponsorizzazioni

Dettagli

Come Fare un Business Plan in 30 Minuti (con Esempio)

Come Fare un Business Plan in 30 Minuti (con Esempio) Come Fare un Business Plan in 30 Minuti (con Esempio) Il business plan è un importante strumento di pianificazione economica e finanziaria fondamentale in fase di start up aziendale ai fini della presentazione

Dettagli

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ Ma&Mi è un agenzia di comunicazione a servizio completo, dove differenti professionalità si mettono al servizio del cliente per creare valore e per supportare lo

Dettagli

ED AUMENTARE LA VISIBILITA

ED AUMENTARE LA VISIBILITA B L O G D I C U C I N A A D V A G G I O R N A M E N T O 21/ 0 6 / 2 0 1 2 BLOG DI CUCINA 2.0 COME DIFFONDERE IL PROPRIO MARCHIO ED AUMENTARE LA VISIBILITA NEL MONDO DEL FOOD BLOG ATTRAVERSO AZIONI DI SPONSORIZZAZIONE

Dettagli

Etica della comunicazione pubblicitaria

Etica della comunicazione pubblicitaria La pubblicità Mira a influenzare pensieri e comportamenti L etimologia deriva dal latino pubblicare = far conoscere E diretta a informare e persuadere anche attraverso l esibizione di contenuti simbolici

Dettagli

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor 19 settembre 4 ottobre Patrocinato da L associazione Les Cultures Il progetto Immagimondo I numeri del

Dettagli

Il Marketing politico ed elettorale Lezione n.4 La strategia di comunicazione

Il Marketing politico ed elettorale Lezione n.4 La strategia di comunicazione Il Marketing politico ed elettorale Lezione n.4 La strategia di comunicazione Bologna, 7 Gennaio 2009 Laboratorio di comunicazione politica Giuseppe Di Caterino gdicaterino@gmail.com Le fasi del marketing

Dettagli

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA DI MARKETING

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA DI MARKETING LEZIONI N. 15 e 16 La Integrata di Marketing Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DELLA LEZIONE ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA

Dettagli

Quida Esame Plida A2:

Quida Esame Plida A2: Quida Esame Plida A2: Il livello A2 ti garantisce un autonomia in situazioni comunicative elementari: a questo livello, sei in grado di dare e ricevere informazioni relative a te stesso, al luogo in cui

Dettagli

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. Il Piano di comunicazione A.A. 2009-2010. La Pianificazione Pubblicitaria

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. Il Piano di comunicazione A.A. 2009-2010. La Pianificazione Pubblicitaria Economia e Tecnica della Pubblicità A.A. 2009-2010 La Pianificazione Pubblicitaria Fulvio Fortezza Il Piano di comunicazione 2 1 OBIETTIVI Gli obiettivi devono essere specifici e, possibilmente, misurabili

Dettagli

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING.

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. MULTIMEX Multimedia Direct Marketing Siamo in una delle epoche più innovative della storia: CAMBIA IL MODO DI INTERAGIRE,

Dettagli

Atteggiamento. Memoria. Propensione all acquisto.

Atteggiamento. Memoria. Propensione all acquisto. Atteggiamento. Memoria. Propensione all acquisto. La società di ricerca dei media pubblicitari WEMF inserirà in futuro il Direct Mail come categoria di media nella sua MA Strategy, e con ragione. Un sondaggio

Dettagli

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini Influenza e uso dei social network per il messaggio politico alessandro scartezzini CHI SONO http://www.linkedin.com/pub/alessandro-scartezzini/0/393/721 alessandro@webperformance.it - Dal 2010 fondatore

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

Comunicazione Integrata di Marketing

Comunicazione Integrata di Marketing Corso di MARKETING A.A. 2011/2012 Comunicazione Integrata di Marketing Angelo Riviezzo angelo.riviezzo@unisannio.it Benevento, 9 Gennaio 2012 INTRODUZIONE LA COMUNICAZIONE In un ottica di marketing la

Dettagli

Aspetti di Marketing Sportivo

Aspetti di Marketing Sportivo Aspetti di Marketing Sportivo Università di Ferrara Corso di Laurea in Scienze Motorie Economia e gestione delle imprese sportive Cesare Mattei Definizione: IL MARKETING E UN INSIEME DI ATTIVITA PROGRAMMATE,

Dettagli

Email Marketing Vincente

Email Marketing Vincente Email Marketing Vincente (le parti in nero sono disponibili nella versione completa del documento): Benvenuto in Email Marketing Vincente! L email marketing è uno strumento efficace per rendere più semplice

Dettagli

Come promuovere la tua pagina di raccolta fondi. in poche semplici mosse

Come promuovere la tua pagina di raccolta fondi. in poche semplici mosse Come promuovere la tua pagina di raccolta fondi in poche semplici mosse Hai appena creato la tua pagina personale di raccolta fondi.. CREA Indic LA TUA PAGINA! e hai inserito una bella immagine che rappresenta

Dettagli

Costruttori di comunicazione dal 1994. Idea: tutto comincia da lei

Costruttori di comunicazione dal 1994. Idea: tutto comincia da lei Costruttori di comunicazione dal 1994 Idea: tutto comincia da lei CI SONO QUATTRO MODI E SOLO QUATTRO MODI COI QUALI SIAMO IN CONTATTO COL MONDO. NOI SIAMO VALUTATI E CLASSIFICATI DA QUESTI QUATTRO ELEMENTI:

Dettagli

Le strategie di valorizzazione turistica. Dott. Sebastiano MANGIAGLI

Le strategie di valorizzazione turistica. Dott. Sebastiano MANGIAGLI Le strategie di valorizzazione turistica Dott. Sebastiano MANGIAGLI IL FENOMENO TURISTICO 2 IL FENOMENO TURISTICO Tipologie di viaggiatori VIAGGIATORI Visitatori, che attivano la domanda turistica (per

Dettagli

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 3. Gaia Vicenzi - Laboratorio di psicologia cognitiva - a.a. 2004-05

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 3. Gaia Vicenzi - Laboratorio di psicologia cognitiva - a.a. 2004-05 LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 3 1 LA FONTE 2 LA FONTE Fabris (1992) identifica tre principali tipi di fonte che possono interferire sul messaggio che comunicano: 1) l impresa 2) il

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio COMPETENZE PECUP COMPETENZE DISCIPLINA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI 1 Conoscere e saper applicare i principi della percezione e della composizione Sviluppare le capacità

Dettagli

LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA

LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA introduzione SL TIPOLOGIE E CLASSIFICAZIONI Le pubblicità: PUBBLICITA COMMERCIALE finalizzata a raggiungere obiettivi di natura economica attraverso la promozione di beni o servizi

Dettagli

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile Organizzato dalle riviste Automazione Industriale, PCB Magazine, Selezione di Elettronica e Sicurezza Milano Giugno,

Dettagli