KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici"

Transcript

1 Partner for progress KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici

2 Cosa sono i prodotti fotovoltaici? Moduli fotovoltaici in silicio mono e poli cristallino Moduli fotovoltaici in film sottile Moduli fotovoltaici integrati nell edilizia BIPV Moduli fotovoltaici a concentrazione CPV Inverter fotovoltaici Junction Box Backsheet Vetro Celle 2

3 Perchè certificare i moduli fotovoltaici? Sicurezza & qualità del prodotto Garanzia nel tempo anni Concorrenza & mercato Apporre un marchio di qualità KQ sul prodotto Incentivi GSE per Italia 3

4 La certificazione di prodotto I moduli fotovoltaici, dopo la produzione e prima di essere immessi nel mercato devono essere testati da un Ente terzo che si occupa della certificazione di prodotto secondo degli standard definiti a livello Europeo dall IEC - International Electrotechnical Commission. In Italia l ente normatore di riferimento è il CEI Comitato Elettrotecnico Italiano 4

5 Chi può eseguire le prove per la certificazione? I laboratori che possono eseguire le prove sui moduli fotovoltaici devono essere accreditati EN I laboratori Kiwa sono accreditati EA/ILAC oppure hanno accordi di mutuo riconoscimento in ambito EA/ILAC: EA: European Accreditation Agreement ILAC: International Laboratory Accreditation Cooperation 5

6 Cosa viene rilasciato dopo la certificazione? La Conformità alle norme deve essere documentata come: Rapporto di prova (dei test effettuati in laboratorio) Certificato di approvazione di tipo (rilasciato da un laboratorio accreditato) Certificato di conformità (rilasciato da un Organismo di Certificazione) Rapporto di controllo del processo produttivo in Fabbrica (Factory Production Control) Original Equipment Manufacturer certificate OEM 6

7 Certificato di prodotto KQ - Kiwa Quality 7

8 Quadro normativo di riferimento La Normativa di riferimento attualmente in Italia è la seguente: Moduli in silicio cristallino: IEC EN Moduli in film sottile: IEC EN Moduli a concentrazione: IEC EN Norma sulla sicurezza per i moduli in silicio cristallino: IEC

9 Quadro normativo di riferimento Queste normative prevedono un numero compreso tra 18 e 20 prove. Lo scopo del ciclo di test è quello di verificare la reale garanzia che il modulo possa funzionare per una durata di anni in condizioni climatiche normali dal momento dell installazione. Sono previsti test di varia natura: elettrici, termici, meccanici 9

10 Il processo di Qualificazione IEC EN Ispezione visiva Determinazione della massima potenza Prova di isolamento Misura dei coefficienti di temperatura Misura della temperatura nominale di lavoro delle celle (NOCT) Prestazioni a STC e a NOCT Prestazioni a basso irraggiamento Prova di esposizione in esterno Prova di resistenza ai surriscaldamenti localizzati Prova di precondizionamento UV Prova dei cicli termici Prova di umidità e congelamento Prova di caldo umido Prova di robustezza delle terminazioni Prova della corrente di dispersione in ambiente umido Prova di carico meccanico Prova alla grandine Prova termica del diodo di derivazione 10

11 Il processo di Qualificazione IEC EN Ispezione visiva a raggi infrarossi. Spettroscopia infrarossa con lunghezza d onda nel visibile. Hot Spot. Prova ai surriscaldamenti localizzati. 11

12 Il processo di Qualificazione IEC EN Determinazione della massima potenza (STC: 1000 W/m2 e 25 C) Misura dei coefficienti di temperatura (Isc, Voc, Pmax tra 25 e 50 C) Prestazioni a basso irraggiamento: 200 W/mq (indoor o outdoor) 12

13 Il processo di Qualificazione EN-IEC Test di tenuta alla grandine. Diametro da 25 mm con velocità di 23 m/s Camere climatiche per test di invecchiamento termico: cicli da -40 C a + 85 C con UR fino all 85% 13

14 Il processo di Qualificazione IEC EN Test di invecchiamento a raggi UV fino a 15 KWh/m2 di irraggiamento a 60 C Module breakage test 14

15 Il processo di Qualificazione IEC EN Test di carico meccanico (2400 e 5400 Pa) per simulazione di carichi da neve e vento, ad aria (foto a dx) e a pistoni meccanici (foto sotto) 15

16 Cos è la Retesting Guidelines? In according to Retesting Guideline IECEE Product or Process Modifications Requiring Limited CBTL Retesting to Maintain Certification. Quando devo certificare un modulo che ha subito modifiche nel prodotto o nel processo devo essere in accordo a quanto dice la Retesting Guideline. 16

17 Retesting Guidelines Change in cell technology Modification to encapsulation system Modification to superstrate Increase in module size Modification to backsheet/substrate Higher or lower power output (by 10%) in the identical package including size and using the identical cell process Modification to frame and/or mounting structure Modification to junction box/electrical termination Change in cell interconnect materials or technique Change in electrical circuit of an identical package Qualification of frameless module after the design has received a certification as a framed module 17

18 Perché è importante certificare i moduli? Per cercare di valutare a priori la bontà del modulo ed evitare l insorgere di possibili danni in futuro: Delaminazioni Shock elettrici Cali di potenza Rottura del frame di supporto 18

19 Possibili non conformità 19

20 E importante certificare anche le componenti Junction Box IEC (prova specifica per componente elettrica Junction Box) Partial discharge test in according to the IEC (prova specifica per backsheet) Salt mist corrosion test in according to the IEC Ammonia corrosion testing in according to the IEC

21 Certificazione degli inverter e connessione alla rete ENEL ENEL richiede che gli inverter siano certificati CE La Dichiarazione di Conformità deve essere emessa da un organismo in possesso di accreditamento secondo la EN oppure la ISO/IEC

22 Quadro normativo di riferimento Principali direttive e normative di riferimento: Direttiva Bassa Tensione 2006/95/CE (Sicurezza Elettrica) EN equipaggiamento elettronico per l uso negli impianti di potenza Direttiva Compatibilità Eletromagnetica 2008/108/CE EN (EMC Immunità) EN (EMC Emissione) 22

23 Certificare i moduli fotovoltaici per gli USA? Yes, we can! Kiwa è al momento l unico ente/laboratorio in Italia che può offrire la certificazione per la Norma UL 1703 UL 1703 the passport to the USA market 23

24 Partner for progress Vi ringrazio per l attenzione! Kiwa Gastec-Italy: Contact: Claudio Soligon Web:

di impianti fotovoltaici

di impianti fotovoltaici CONVEGNO ASSISTAL Certificazione delle prestazioni e leasing in costruendo Nuovi strumenti per il fotovoltaico Verifica delle prestazioni di impianti fotovoltaici Verona 7 Maggio 2010 Salvatore Guastella,

Dettagli

Il Laboratorio Fotovoltaico come Struttura di Certificazione. Ing. Alessandro Pisano alessandro.pisano@sardegnaricerche.it

Il Laboratorio Fotovoltaico come Struttura di Certificazione. Ing. Alessandro Pisano alessandro.pisano@sardegnaricerche.it Il Laboratorio Fotovoltaico come Struttura di Certificazione Ing. Alessandro Pisano alessandro.pisano@sardegnaricerche.it Il Laboratorio Fotovoltaico del Cluster Energie Rinnovabili di Sardegna Ricerche

Dettagli

Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho

Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho Il settore fotovoltaico: Quadro della situazione tecnica e normativa Argomenti trattati 2 La conversione fotovoltaica della luce solare Le

Dettagli

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi.

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi. Qingdao VERSOEST International MODULI FOTOVOLTAICI FLESSIBILI a- Si 2012 Intensità relativa Qingdao VERSOEST International Nel settore del fotovoltaico oggi il costo di acquisto del sistema si aggira intorno

Dettagli

Linea guida per la certificazione di un modulo fotovoltaico

Linea guida per la certificazione di un modulo fotovoltaico Linea guida per la certificazione di un modulo fotovoltaico Le norme internazionali che regolano le certificazioni per un modulo fotovoltaico sono: - per i moduli cristallini CEI 61215 ed.2.0 - per i moduli

Dettagli

MODULI FOTOVOLTAICI SERIE X

MODULI FOTOVOLTAICI SERIE X RIGUARDANTI I MODELLI: SPR-X-, SPR-X--COM, SPR-X--BLK, SPR-X-, SPR-X--COM, SPR-X--BLK, SPR-X-, SPR-X--BLK, SPR-X-, SPR-X9--BLK Test standard TEST E CERTIFICAZIONI IEC, IEC, UL, classificazione antincendio

Dettagli

Progettazione, installazione e verifica di un impianto fotovoltaico Francesco Groppi Responsabile GDL2 CEI-CT82

Progettazione, installazione e verifica di un impianto fotovoltaico Francesco Groppi Responsabile GDL2 CEI-CT82 Lo stato dell arte della normativa legislativa e tecnica per impianti elettrici in particolare fotovoltaici Guida CEI 82-25 Sala conferenze CNA, Ragusa 30 Maggio 2009 Progettazione, installazione e verifica

Dettagli

TÜV Italia - soluzioni di qualità per investitori, importatori, produttori e installatori del fotovoltaico. TÜV Italia - Gruppo TÜV SÜD

TÜV Italia - soluzioni di qualità per investitori, importatori, produttori e installatori del fotovoltaico. TÜV Italia - Gruppo TÜV SÜD TÜV Italia - soluzioni di qualità per investitori, importatori, produttori e installatori del fotovoltaico TÜV Italia - Gruppo TÜV SÜD Il gruppo TÜV SÜD e TÜV Italia L impegno per la sopravvivenza del

Dettagli

SOLON SOLbond. Sistema fotovoltaico appositamente studiato per coperture in metallo.

SOLON SOLbond. Sistema fotovoltaico appositamente studiato per coperture in metallo. SOLON SOLbond Black/Blue IT SOLON SOLbond. Sistema fotovoltaico appositamente studiato per coperture in metallo. Basso Mehr Erträge carico statico, pro Quadratmeter: solo 8,5 kg/m2 flächenoptimiertes System

Dettagli

SOLON SOLbond Integra.

SOLON SOLbond Integra. SOLON SOLbond Black / Blue IT SOLON SOLbond Integra. Sistema fotovoltaico rivoluzionario per le installazioni su tetti. Sistema fotovoltaico per impianti su tetto composto da un modulo e un tetto realizzato

Dettagli

NORME APPLICABILI PER LE QUALIFICHE DI TIPO NUCLEARE DEGLI EQUIPAGGIAMENTI ELETTRICI/ELETTRONICI DI SICUREZZA NUMERO DI RIFERIMENTO

NORME APPLICABILI PER LE QUALIFICHE DI TIPO NUCLEARE DEGLI EQUIPAGGIAMENTI ELETTRICI/ELETTRONICI DI SICUREZZA NUMERO DI RIFERIMENTO NORME APPLICABILI PER LE QUALIFICHE DI TIPO NUCLEARE DEGLI EQUIPAGGIAMENTI ELETTRICI/ELETTRONICI DI SICUREZZA TITOLO CEI/IEC 60780 Nuclear power plants Electrical equipment of the safety system Qualification

Dettagli

V/ C = - 0,09 W/ C = -0,93 ma/ C = 4

V/ C = - 0,09 W/ C = -0,93 ma/ C = 4 MONOCRISTALLINO La cella formata da silicio monocristallino è realizzata a partire da un wafer (lingotto di materia prima) la cui struttura è omogenea, cioè costituita da un unico cristallo di silicio.

Dettagli

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60 Solar Innova utilizza materiali di ultima generazione per la fabbricazione dei suoi moduli fotovoltaici. I nostri moduli sono ideali per qualsiasi applicazione che utilizzi l'effetto fotoelettrico come

Dettagli

Professionisti al servizio delle energie rinnovabili. Checkup impianti fotovoltaici

Professionisti al servizio delle energie rinnovabili. Checkup impianti fotovoltaici September 2012 Professionisti al servizio delle energie rinnovabili Checkup impianti fotovoltaici la nostra mission MRP nasce a Padova nel dicembre 2011 per fornire alle imprese, agli enti ed ai soggetti

Dettagli

PANNELLO FOTOVOLTAICO

PANNELLO FOTOVOLTAICO PANNELLO FOTOVOLTAICO 12.1 7.2007 Il pannello fotovoltaico Riello MFV è di tipo monocristallino, adatto alle applicazioni in cui si richieda in poco spazio elevata potenza. Cornice con 10 fori asolati,

Dettagli

Kit. SOLON SOLkit. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico completo.

Kit. SOLON SOLkit. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico completo. SOLON SOLkit IT SOLON SOLkit. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico completo. Kit fotovoltaico Moduli mono o poli cristallini SOLON ad alta efficienza

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparati di conversione di potenza utilizzati in impianti fotovoltaici di potenza Parte 1: Prescrizioni generali Sicurezza degli apparati di conversione

Dettagli

SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani.

SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani. SOLON SOLfixx Black/Blue IT SOLON SOLfixx. Sistema fotovoltaico per tetti piani. Novitá: Struttura di supporto a cuneo per l'impiego in zone montagnose Miglior rendimento per metro quadrato: elevato sfruttamento

Dettagli

La nuova edizione della Guida CEI 82-25

La nuova edizione della Guida CEI 82-25 1 La nuova edizione della Guida CEI 82-25 25 Realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche BT e MT Salvatore Guastella RSE - Segretario Tecnico CEI CT82 Convegno:

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE PREMESSA

RELAZIONE TECNICA GENERALE PREMESSA RELAZIONE TECNICA GENERALE PREMESSA NORMATIVE DI RIFERIMENTO 1) Normativa fotovoltaica - CEI 82-25: Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media

Dettagli

ALLEGATO 1. a ) Pcc > (1 - Ptpv - 0,08) * Pnom * I / Istc

ALLEGATO 1. a ) Pcc > (1 - Ptpv - 0,08) * Pnom * I / Istc ALLEGATO 1 I moduli fotovoltaici devono essere provati e verificati da laboratori accreditati, per le specifiche prove necessarie alla verifica dei moduli, in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

Dettagli

Kit. SOLON SOLkit stand-alone. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico ad isola.

Kit. SOLON SOLkit stand-alone. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico ad isola. SOLON SOLkit stand-alone IT SOLON SOLkit stand-alone. In un unica soluzione tutto il necessario per l installazione di un impianto fotovoltaico ad isola. Kit fotovoltaico stand alone Moduli mono o poli

Dettagli

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 1 E 20 kwp

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 1 E 20 kwp SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 1 E 20 kwp SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di fornire le

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COPERTURA EX SCUOLA DI VALMARENO PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO 10) CALCOLO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE E DEGLI IMPIANTI

Dettagli

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini Esempi di Progettazione Fotovoltaica ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP Radiazione solare ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP DIAGRAMMA DELLE OMBRE ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP INVERTER ESEMPI:IMPIANTO

Dettagli

VARIANTE V2 ALLA GUIDA CEI 82-25:2010-09

VARIANTE V2 ALLA GUIDA CEI 82-25:2010-09 VARIANTE V2 ALLA GUIDA CEI 82-25:2010-09 I seguenti paragrafi sono modificati come di seguito indicato. 3.52 Inverter (o convertitore di potenza c.c./c.a.) Apparecchiatura, tipicamente statica, impiegata

Dettagli

IL PRIMO MODULO A CORRENTE ALTERNATA MODULO FOTOVOLTAICO

IL PRIMO MODULO A CORRENTE ALTERNATA MODULO FOTOVOLTAICO IL PRIMO MODULO A CORRENTE ALTERNATA MODULO FOTOVOLTAICO M A D E I N I T A L Y Invent Q300hp Alterna: la rivoluzione del modulo fotovoltaico Invent Q300hp Alterna è il primo modulo fotovoltaico a corrente

Dettagli

1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag.

1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag. INDICE 1 GENERALITA pag. 3 2 PREMESSE pag. 3 3 IRRADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE SUL PIANO ORIZZONTALE pag. 3 4 CRITERIO GENERALE DI PROGETTO pag. 4 4.1 Criterio di stima dell energia prodotta pag.

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COPERTURA SCUOLA E PALESTRA COMUNALE, VIA MOTTE N 43 PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO 9) CALCOLO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE

Dettagli

Tegola di Vetro Fotovoltaica FOTOVOLTAICO A TOTALE INTEGRAZIONE

Tegola di Vetro Fotovoltaica FOTOVOLTAICO A TOTALE INTEGRAZIONE Tegola di Vetro Fotovoltaica SISTEMA FOTOVOLTAICO A TOTALE INTEGRAZIONE Vetro Expo srl Via Nazario Sauro, 5 23894 Cremella (LC) Tel. : +39 039 9272004 Fax : +39 039 3305849 E-mail: commerciale@vetroexpo.it

Dettagli

Policristallino, 156 X 156 mm

Policristallino, 156 X 156 mm ad alta efficienza in silicio policristallino Serie GB60P6-230 T Green Brilliance è un azienda con tecnologia e know how made in USA, al vertice fra i produttori di pannelli fotovoltaici nei test effettuati

Dettagli

Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico

Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico Francesco Trezza Direzione Operativa Energy Med - Napoli 27 marzo 2009 www.gsel.it 2 Il nuovo conto energia Incentivo riconosciuto all energia

Dettagli

Moduli fotovoltaici della serie Vitovolt 300

Moduli fotovoltaici della serie Vitovolt 300 M275TA, M280TA (All Black) Informazioni tecniche delle classi di potenza da 275Wp a 280Wp I moduli fotovoltaici della serie Vitovolt 300 TA vengono fabbricati secondo i più elevati standard qualitativi.

Dettagli

La progettazione dei sistemi FV allacciati alla rete elettrica

La progettazione dei sistemi FV allacciati alla rete elettrica La progettazione dei sistemi FV allacciati alla rete elettrica F. Groppi Torna al programma Indice degli argomenti Considerazioni introduttive Dimensionamento dell impianto Producibilità dell impianto

Dettagli

LABORATORIO PROVE. Descrizione del Servizio

LABORATORIO PROVE. Descrizione del Servizio LABORATORIO PROVE Descrizione del Servizio 1. PREMESSA... 3 2. LE DIRETTIVE COMUNITARIE... 4 3. IL LABORATORIO PROVE... 5 3.1. PROVE DI COMPATIBILITÀ E SUSCETTIBILITÀ ELETTROMAGNETICA... 5 3.2. PROVE DI

Dettagli

SOLON SOLraise. Massima resa su tetti con parziale ombreggiamento.

SOLON SOLraise. Massima resa su tetti con parziale ombreggiamento. SOLON SOLraise EIT SOLON SOLraise. Massima resa su tetti con parziale ombreggiamento. Aumento di rendimento fino al 25% Sistema di tracciamento MPP su ogni modulo Può essere utilizzato su tetti parzialmente

Dettagli

L ENERGIA ALTERNATIVA CHE NON LASCIA IMPRONTE

L ENERGIA ALTERNATIVA CHE NON LASCIA IMPRONTE L ENERGIA ALTERNATIVA CHE NON LASCIA IMPRONTE SVILUPPO ENERGETICO ALLA LUCE DEL SOLE rete elettrica normalmente usata per la fornitura di energia Il mercato fotovoltaico continua la sua espansione Megacells:

Dettagli

Moduli fotovoltaici di qualità premium

Moduli fotovoltaici di qualità premium La perfezione che crea nuovi standard Moduli fotovoltaici di qualità premium Moduli fotovoltaici ad alta efficienza WINICO serie WSP Design elegante e funzionale Massimo rendimento Sicurezza degli investimenti

Dettagli

CARATTERISTICHE INNOVATIVE ED ESCLUSIVE DEL MODULO DAY4 MC60 I, Intelligence:

CARATTERISTICHE INNOVATIVE ED ESCLUSIVE DEL MODULO DAY4 MC60 I, Intelligence: CARATTERISTICHE INNOVATIVE ED ESCLUSIVE DEL MODULO DAY4 MC60 I, Intelligence: ELECTRODE: trasferisce al modulo più elettricità rispetto alle celle tradizionali Le celle Day4 non hanno i bus- bar: infatti

Dettagli

Panoramica Aziendale. Fondata Società U.S.A. nel 2007. HQ & R&D in Fremont, CALIFORNIA

Panoramica Aziendale. Fondata Società U.S.A. nel 2007. HQ & R&D in Fremont, CALIFORNIA Introduzione Silevo Panoramica Aziendale Fondata Società U.S.A. nel 2007 Sedi Fondatori Technologia HQ & R&D in Fremont, CALIFORNIA Produzione in Hangzhou, Cina Magazzino x Europa in Rotterdam. Dr. Zheng

Dettagli

Dichiarazione di conformità

Dichiarazione di conformità Bureau Veritas Consumer Products Services Germany GmbH Businesspark A96 86842 Türkheim Germania + 49 (0) 8245 96810-0 cps-tuerkheim@de.bureauveritas.com NOME ORGANISMO CERTIFICATORE: OGGETTO: Dichiarazione

Dettagli

Lenus Solar. Con noi per un futuro pulito e sicuro! Produzione di moduli fotovoltaici Costruiti con passione e qualitá

Lenus Solar. Con noi per un futuro pulito e sicuro! Produzione di moduli fotovoltaici Costruiti con passione e qualitá Lenus Solar Con noi per un futuro pulito e sicuro! Produzione di moduli fotovoltaici Costruiti con passione e qualitá V1 / 2014 Qualitá Lenus + + + + Wp Pa 5.400 Soft Grip 3,2 12 ANNI 25 ANNI Tolleranza

Dettagli

Controllo qualità dei moduli FV

Controllo qualità dei moduli FV 1 Controllo qualità dei moduli FV Thomas Friesen Head SWISS PV Module Test Centre 4 luglio 2014 2 Definizione della qualità: In generale, la qualità indica una misura delle caratteristiche o delle proprietà

Dettagli

www.rosaisas.com studiorosai@hotmail.it Al momento c è una disponibilita di moduli fino a una potenza di 1100 Kwp.

www.rosaisas.com studiorosai@hotmail.it Al momento c è una disponibilita di moduli fino a una potenza di 1100 Kwp. MODULI FOTOVOLTAICI IN PRONTA CONSEGNA A PREZZO D OCCASIONE A SOLI 0,30/WATT www.rosaisas.com studiorosai@hotmail.it Si tratta di moduli fotovoltaici della ditta PRAMAC Qui a seguire sono riportate tutte

Dettagli

Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico

Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico Risultati ed evoluzione del Conto Energia per il fotovoltaico Francesco Trezza Direzione Operativa Energy Med - Napoli 27 marzo 2009 www.gsel.it 2 Risultati del Conto Energia a fine 2008 Bilancio globale

Dettagli

ENEL Listing Certificazione Dispositivi di Interfaccia con la rete

ENEL Listing Certificazione Dispositivi di Interfaccia con la rete ENEL Listing Certificazione Dispositivi di Interfaccia con la rete I dispositivi di interfaccia con la rete ENEL di distribuzione in bassa tensione devono essere sottoposti ad una procedura di approvazione.

Dettagli

Conergy PowerPlus.» Più potenza dal sole «tolleranza di potenza positiva

Conergy PowerPlus.» Più potenza dal sole «tolleranza di potenza positiva » Più potenza dal sole «tolleranza di potenza positiva Moduli : dal blocco di silicio al prodotto finito, nessun compromesso sulla qualità I moduli sono completamente sviluppati e prodotti da in Germania

Dettagli

Fotovoltaico. 13 Ottobre 2009

Fotovoltaico. 13 Ottobre 2009 Fotovoltaico 13 Ottobre 2009 Profilo del Gruppo IMQ Istituto Italiano del Marchio di Qualità - Membri AEI Associazione Elettrotecnica ed Elettronica Italiana Federazione ANIE Federazione Nazionale Imprese

Dettagli

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI POLICRISTALLINI - SI-ESF-M-P210-260W

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI POLICRISTALLINI - SI-ESF-M-P210-260W Solar Innova utilizza materiali di ultima generazione per la fabbricazione dei suoi moduli fotovoltaici. I nostri moduli sono ideali per qualsiasi applicazione che utilizzi l'effetto fotoelettrico come

Dettagli

In anticipo sul futuro. La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti

In anticipo sul futuro. La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti La tecnica termografica genesi e definizioni Termografia: definizioni e principio di misura Dal greco: Scrittura del calore

Dettagli

Dichiarazione di conformità

Dichiarazione di conformità Bureau Veritas Consumer Products Services Germany GmbH NOME ORGANISMO CERTIFICATORE: OGGETTO: Dichiarazione di conformità Bureau Veritas Consumer Products Services Germany GmbH ACCREDITAMENTO n ZLS II6/G3933-1/8/09

Dettagli

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Produttore: SOLARWORLD AG Modello: Sunmodule SW205 poly Garanzia sul rendimento dei moduli: 25anni con decadimento delle prestazioni

Dettagli

COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV)

COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) AREA POLITICHE DELLE INFRASTRUTTURE IMPIANTO FOTOVOLTAICO IN ZONA INDUSTRIALE A SAN GIACOMO DI VEGLIA IN COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) 2. RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

Profilo aziendale. Bassi costi per chilowatt. Informazioni chiave e tappe fondamentali. Flusso produttivo scalabile. prodotti.

Profilo aziendale. Bassi costi per chilowatt. Informazioni chiave e tappe fondamentali. Flusso produttivo scalabile. prodotti. Profilo aziendale First Solar produce pannelli fotovoltaici utilizzando un processo di rivestimento con semiconduttori estremamente avanzato, che riduce sensibilmente i costi di produzione e delle materie

Dettagli

Qualifica - affidabilità

Qualifica - affidabilità 1 Qualifica - affidabilità e durata dei moduli PV Dr. Thomas Friesen 2 Contenuto Presentazione ISAAC SWISS PV Module Test Centre Test per la qualifica dei moduli PV secondo norma IEC Test meccanici Impianti

Dettagli

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI STAND-ALONE DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI STAND-ALONE DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw ALLEGATO A2 SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI STAND-ALONE DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di fornire

Dettagli

CRITERI DI ALLACCIO DI IMPIANTI DI PRODUZIONE ALLA RETE BT DI ENEL DISTRIBUZIONE SERIE IG PLUS, IG PLUS V, IG, TL e CL.

CRITERI DI ALLACCIO DI IMPIANTI DI PRODUZIONE ALLA RETE BT DI ENEL DISTRIBUZIONE SERIE IG PLUS, IG PLUS V, IG, TL e CL. Modello IG Plus 35-1 IG Plus 50-1 IG Plus 70-1 IG Plus 70-2 IG Plus 100-1 IG Plus 100-2 IG Plus 120-3 IG Plus 150-3 Potenza nominale 3,5kW 4kW 6,5kW 8kW 10kW 12kW Versione firmware 4.28.07 Tensione AC

Dettagli

Relazione tecnica dell impianto fotovoltaico

Relazione tecnica dell impianto fotovoltaico Relazione tecnica dell impianto fotovoltaico di Potenza: 13,20 kwp Località: Crotone Soggetto Responsabile: Iride s.r.l. Luogo e data Il Tecnico -------------------- RELAZIONE TECNICA DATI PROGETTISTA

Dettagli

10-7-2012. Supplemento ordinario n. 143 alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale - n. 159 ALLEGATO 1-A

10-7-2012. Supplemento ordinario n. 143 alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale - n. 159 ALLEGATO 1-A ALLEGATO 1-A I moduli fotovoltaici devono essere provati e verificati da laboratori accreditati, per le specifiche prove necessarie alla verifica dei moduli, in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC

Dettagli

Coperture fotovoltaiche. Materiali e loro impiego. Regole tecniche di connessione. Manutenzione degli impianti. Monitoraggio degli impianti

Coperture fotovoltaiche. Materiali e loro impiego. Regole tecniche di connessione. Manutenzione degli impianti. Monitoraggio degli impianti Materiali e loro impiego Regole tecniche di connessione Manutenzione degli impianti Monitoraggio degli impianti Materiali e loro impiego Pannelli: con e senza cornice, su supporto rigido o flessibile Inverter:

Dettagli

Il Laboratorio Fotovoltaico del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili. Accreditamento del Laboratorio presso gli enti certificatori.

Il Laboratorio Fotovoltaico del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili. Accreditamento del Laboratorio presso gli enti certificatori. Il Laboratorio Fotovoltaico del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili Accreditamento del Laboratorio presso gli enti certificatori Gianluca Gatto Sommario Analisi di contesto Certificazione Pannelli

Dettagli

Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo

Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo Gioacchino Bellia ENEL Ingegneria e Innovazione Research technical area Potenza installata nel mondo Source

Dettagli

10 buoni motivi per scegliere i moduli a film sottile Schüco

10 buoni motivi per scegliere i moduli a film sottile Schüco 10 buoni motivi per scegliere i moduli a film sottile Schüco Tecnologia verde per il Pianeta blu Energia pulita da Sistemi solari e Finestre I moduli amorfi e microamorfi Schüco La Tecnologia più innovativa

Dettagli

Chilowattora (kwh) Unità di misura dell energia elettrica. Un chilowattora è l energia consumata in un ora da un apparecchio utilizzatore da 1 kw.

Chilowattora (kwh) Unità di misura dell energia elettrica. Un chilowattora è l energia consumata in un ora da un apparecchio utilizzatore da 1 kw. Acquirente unico (AU) Acquirente Unico è la società per azioni del gruppo Gestore dei Servizi Energetici GSE Spa, alla quale è affidato per legge il ruolo di garante della fornitura di energia elettrica

Dettagli

Calcoli statistici e calcoli reali in un impianto fotovoltaico Ibrido

Calcoli statistici e calcoli reali in un impianto fotovoltaico Ibrido Calcoli statistici e calcoli reali in un impianto fotovoltaico Ibrido Una piccola premessa tecnica solo per capire perché si è introdotto il concetto di NOCT. Al fine di paragonare le prestazioni di tutti

Dettagli

Allegato B. Specifiche e requisiti tecnici minimi degli interventi

Allegato B. Specifiche e requisiti tecnici minimi degli interventi AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESONE DI FINANZIAMENTI DI INTERVENTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI ALTERNATIVE DESTINATA ALL AUTOCONSUMO A SERVIZIO DEL SETTORE COMMERCIALE - ARTIGIANALE - INDUSTRIALE -

Dettagli

15/06/2011. Il monitoraggio degli impianti fotovoltaici consente di valutarne le prestazioni analizzando in particolare l impatto di:

15/06/2011. Il monitoraggio degli impianti fotovoltaici consente di valutarne le prestazioni analizzando in particolare l impatto di: 2 La valutazione delle prestazioni dell impianto consente di valutarne le prestazioni analizzando in particolare l impatto di: technology focus LA VERIFICA PRESTAZIONALE DEI GRANDI IMPIANTI E PARCHI FOTOVOLTAICI

Dettagli

german module manufacturer

german module manufacturer german module manufacturer MODULI. I componenti chiave Al cuore di ogni impianto fotovoltaico ci sono i moduli. Sono il componente chiave nella produzione di energia, e determinano quanto verrà prodotto

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparati di conversione di potenza utilizzati in impianti fotovoltaici di potenza Parte 1: Prescrizioni generali Sicurezza degli apparati di conversione

Dettagli

SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE. Scheda prodotto

SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE. Scheda prodotto SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE Scheda prodotto SCHEDA PRODOTTO SOLARWATT SISTEMA EASY-IN SOLARWATT AG 01 SISTEMA SCHEDA PRODOTTO INDICE IL SISTEMA............

Dettagli

Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici

Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici La potenzialità degli impianti fotovoltaico- cogenerativi Ing. Carlo Privato Responsabile Laboratorio Tecnologie Fotovoltaiche ENEA Centro Ricerche Portici carlo.privato@enea.it

Dettagli

Conergy PowerPlus Più potenza dal sole

Conergy PowerPlus Più potenza dal sole Più potenza dal sole Il quartier generale ad Amburgo 2 è sistemi fo l unico produttore mondiale di tovoltaici completi possiede una competenza unica nel settore del fotovoltaico, frutto dell esperienza

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1. Introduzione 1.1. Revisione 1.2. Validità 1.3. A chi si rivolgono le seguenti istruzioni? 2. Linee guida sulla sicurezza 2.1. Norme di sicurezza 2.2. Qualifica del personale

Dettagli

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel/fax 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi.

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel/fax 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi. Pannelli fotovoltaici BIPV 2012 BIPV Una risposta alla crisi energetica è la progettazione e la costruzione di edifici integrati con pannelli fotovoltaici. Nel 21 secolo gli edifici fotovoltaici rappresentano

Dettagli

fotovoltaiche Gianluca Gigliucci Enel Ingegneria & Ricerca

fotovoltaiche Gianluca Gigliucci Enel Ingegneria & Ricerca La ricerca Enel sulle tecnologie fotovoltaiche Gianluca Gigliucci Enel Ingegneria & Ricerca Giornata di Studio su tecnologie, tecniche impiantistiche e mercato del fotovoltaico Mondello, 15 Ottobre 2012

Dettagli

SiStEmA fotovoltaico integrato RUBBERSOLAR. Presentazione

SiStEmA fotovoltaico integrato RUBBERSOLAR. Presentazione sistema fotovoltaico integrato SiStEmA fotovoltaico integrato RUBBERSOLAR Presentazione sistema fotovoltaico integrato SOMMARIO Capitolo 1 DESCRIZIONE... 5 Capitolo 2 IMPERMEABILIZZAZIONE DELLA COPERTURA...

Dettagli

Controlli Tecnici su impianti FV. Energy Corp S.r.l. Via Palmiro Togliatti 93 00175 Roma Tel. 06 9594 8903 PIVA 11031391003

Controlli Tecnici su impianti FV. Energy Corp S.r.l. Via Palmiro Togliatti 93 00175 Roma Tel. 06 9594 8903 PIVA 11031391003 Controlli Tecnici su impianti FV 00175 Roma Tel. 06 9594 8903 Servizi Energy Corp garantisce una valutazione indipendente delle prestazioni del sistema FV in fase di accettazione preliminare/definitiva

Dettagli

SARTORI impianti Via T.Vecellio 35012 CAMPOSAMPIERO Tel. 339.4521280 e-mail. sartori.impianti@email.it SISTEMA FOTOVOLTAICO INTEGRATO NELLA COPERTURA

SARTORI impianti Via T.Vecellio 35012 CAMPOSAMPIERO Tel. 339.4521280 e-mail. sartori.impianti@email.it SISTEMA FOTOVOLTAICO INTEGRATO NELLA COPERTURA SISTEMA FOTOVOLTAICO INTEGRATO NELLA COPERTURA INTEGRARE VUOL DIRE RISPARMIARE Sistema innovativo dove modulo fotovoltaico ad alta resa e pannello precoibentato diventano un unico prodotto per le coperture.

Dettagli

1. Studi e indagini preliminari

1. Studi e indagini preliminari 1. Studi e indagini preliminari 1.1 Dati generali 1 Committente/Utilizzatore finale Comune di Messina 2 Utilizzo dell edificio Scuola 3 Ubicazione Messina (ME) Progettazione esecutiva di un impianto FV

Dettagli

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di fornire le

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento degli impianti fotovoltaici La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie terrestre

Dettagli

HIT-240HDE4 HIT-235HDE4. Modulo fotovoltaico HIT

HIT-240HDE4 HIT-235HDE4. Modulo fotovoltaico HIT Modulo fotovoltaico HIT HIT-240HDE4 HIT-235HDE4 La tecnologia HIT ( Heterojunction with Intrinsic Thin layer) delle celle fotovoltaiche SANYO è basata su un sottile wafer di silicio monocristallino circondato

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE. Scheda prodotto

SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE. Scheda prodotto SEMPLICEMENTE GENIALE I MODULI FOTOVOLTAICI PRENDONO IL POSTO DELLE TEGOLE Scheda prodotto EASY-IN SISTEMA SOLARWATT AG 01 SISTEMA SCHEDA PRODOTTO EASY-IN INDICE IL SISTEMA............ P.02 IL MONTAGGIO........

Dettagli

Indice. 1. Avvertenze Generali Pag.3. 2. Precauzioni Generali Pag.3. 3. Installazione Elettrica Pag.4. 4. Installazione Meccanica Pag.

Indice. 1. Avvertenze Generali Pag.3. 2. Precauzioni Generali Pag.3. 3. Installazione Elettrica Pag.4. 4. Installazione Meccanica Pag. 1 Indice 1. Avvertenze Generali Pag.3 2. Precauzioni Generali Pag.3 3. Installazione Elettrica Pag.4 4. Installazione Meccanica Pag.5 5. Manutenzione Pag.8 6. Smaltimento Pag.8 7. Limitazione Responsabilità

Dettagli

NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82

NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82 NOVITA GUIDA CEI 82-25 Relatore: Massimo Gamba Membro CEI CT 82 1 NOVITA GUIDA CEI 82-25 1. Novità normative: guida CEI 82-25 edizione settembre 2010 2. Novità tecniche: impianti fotovoltaici a concentrazione

Dettagli

MODULI FOTOVOLTAICI X-Line THE NATURE POWER. 12 anni di garanzia del produttore per moduli EU 10 anni di garanzia del produttore per moduli ASIA

MODULI FOTOVOLTAICI X-Line THE NATURE POWER. 12 anni di garanzia del produttore per moduli EU 10 anni di garanzia del produttore per moduli ASIA THE NATURE POWER MODULI FOTOVOLTAICI X-Line 1 anni di garanzia del produttore per moduli EU 10 anni di garanzia del produttore per moduli ASIA Tolleranza di positiva garantita di 0...+5Wp mediante misurazione

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNI EN 473/ISO 9712

CERTIFICAZIONE UNI EN 473/ISO 9712 Chi Siamo Lo STUDIOBORGIOTTI di Milano è un ufficio di progettazione e misure elettrotecniche fondato nel 1982 da Borgiotti Marco, e opera tutt'ora con successo nel campo della progettazione, nella direzione

Dettagli

ALPHA Cavi speciali. NOPLUG System. Criteri di scelta. Parametri elettrici. Parametri termici. Parametri meccanici. Parametri Chimici.

ALPHA Cavi speciali. NOPLUG System. Criteri di scelta. Parametri elettrici. Parametri termici. Parametri meccanici. Parametri Chimici. Criteri di scelta Nome prodotto Dati di riconoscimento Approvazioni/norme IEC 61215, IEC 61646, IEC 64/1123/d e DIN VDE 0100 parte 520 Utilizzo/impiego Il sistema NOPLUG, è un economica e valida alternativa

Dettagli

Verifiche tecnico-funzionali

Verifiche tecnico-funzionali Verifiche tecnico-funzionali Dopo la messa in opera dell impianto la ditta installatrice deve effettuarne il collaudo verificando che lo stesso risponde alle specifiche funzionali del progetto. 1 Strumenti:

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle prescrizioni alla Norma CEI 0-21

Dichiarazione di conformità alle prescrizioni alla Norma CEI 0-21 NOME ORGANISMO CERTIFICATORE: OGGETTO: Bureau Veritas Consumer Products Services Germany GmbH Businesspark A96 86842 Türkheim Germany + 49 (0) 40 740 41 0 cps-tuerkheim@de.bureauveritas.com Organismo di

Dettagli

Trasmettitore di pressione OEM con tecnologia a film sottile Per idraulica mobile Modello MH-2

Trasmettitore di pressione OEM con tecnologia a film sottile Per idraulica mobile Modello MH-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione OEM con tecnologia a film sottile Per idraulica mobile Modello MH-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.37 Applicazioni Monitoraggio del carico Limitazione

Dettagli

Linee di interconnessione secondo le evoluzioni normative UNI - CEI

Linee di interconnessione secondo le evoluzioni normative UNI - CEI secondo le evoluzioni normative UNI - CEI Panorama normativo nei sistemi di rilevazione fumi ed EVAC Sistemi di rilevazione fumi rif. UNI 9795 : 2010* Sistemi EVAC rif. UNI ISO 7240-19* 1 UNI TC 72 Ing.Andrea

Dettagli

La radiazione solare che raggiunge il pianeta Terra può essere convertita in energia elettrica mediante:

La radiazione solare che raggiunge il pianeta Terra può essere convertita in energia elettrica mediante: La radiazione solare che raggiunge il pianeta Terra può essere convertita in energia elettrica mediante: - la conversione fotovoltaica, che permette la trasformazione diretta dell energia solare in elettricità

Dettagli

Progetti di impianti fotovoltaici: un caso di studio

Progetti di impianti fotovoltaici: un caso di studio Progetti di impianti fotovoltaici: un caso di studio Questo modulo è dedicato all illustrazione del progetto definitivo di un impianto da 9,9 kw situato nel comune di Roma. Progetto definitivo di un impianto

Dettagli

Ci sono tante ragioni per scegliere WINAICO. Le 6 migliori:

Ci sono tante ragioni per scegliere WINAICO. Le 6 migliori: Ci sono tante ragioni per scegliere WINAICO. Le 6 migliori: 1. Massima prestazione + Severi controlli di qualità in tutta la Per quanto riguarda la rendita degli impianti fotovoltaici è fondamentale che

Dettagli

Moduli Fotovoltaici Conergy PowerPlus

Moduli Fotovoltaici Conergy PowerPlus Moduli Fotovoltaici Conergy PowerPlus Nessun compromesso sulla qualità Conergy Italia Spa Agenda Caratteristiche generali Processo produttivo Punti di forza Certificazioni di qualità Dati tecnici Caratteristiche

Dettagli

alla norma tecnica Giorgio Belussi - IMQ

alla norma tecnica Giorgio Belussi - IMQ La conformità del prodotto alla norma tecnica Giorgio Belussi - IMQ SICUREZZA 2010 Fieramilano Milano, 18 novembre 2010 Workshop A.I.PRO.S. La certificazione dei Sistemi di Sicurezza Certificazione di

Dettagli

K50 Scheda Tecnica Pro D3 Property - Copying forbidden January 2014

K50 Scheda Tecnica Pro D3 Property - Copying forbidden January 2014 K50 Scheda Tecnica 2 Inverter + Regolatore di carica + K50 1 Moduli Fotovoltaici Scheda Tecnica Impianto Schema Elettrico 3 Caratteristiche Tecniche Contatti Pacco Batterie K50: Schema Elettrico Inverter

Dettagli