Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15"

Transcript

1 Servizio Tecnico Patrimoniale Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Modena Autore mesi N STP Infosat n. 321 PTR/UG 28 N. Decisione 146 del Gara TP/61/15 Attività D/01/15 Esecuzione DL/26/15 Filecode caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc OGGETTO: TP/61/15 - Area Operativa Nord - Ospedale di Mirandola Trasferimento dell area ambulatoriale Materno Infantile - Piano Rialzato del Corpo 08 - CUP J87E CIG C9F. Aggiudicazione all Impresa Elettrotek S.r.l. di Castelfranco Emilia (MO) - Importo complessivo ,00 IVA inclusa. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO Richiamata la deliberazione n 46 del 25 marzo 2003 e s.m.i. in merito alle competenze e alle deleghe attribuite al Direttore del Servizio Tecnico. Premesso che con delibera n. 151 del è stato disposto: di procedere all approvazione del progetto esecutivo D/01/15 Ospedale di Mirandola Trasferimento dell area ambulatoriale Materno Infantile - Piano Rialzato del Corpo 08 a firma dell Arch. Alba Bassoli, per un importo complessivo di ,00, con il seguente quadro economico: CAPO A Somme per lavori a base d'appalto A. 1 Lavori a corpo A.1.1 opere edili ed affini ,54 A.1.2 impianti elettrici e speciali ,53 A.1.3 impianti meccanici ,55 A.1.4 Oneri della sicurezza 4.259,87 CAPO B - Somme a disposizione Sommano Capo A ,49 così suddivisi: oneri sicurezza non soggetti a ribasso d'asta 4.259,87 lavori a base d'asta ,62 B.1 - Lavori in economia e forniture previsti in progetto esclusi dall'appalto B.1.1 lavori 6.900,00 B.1.2 impianti telefonici ed informatici - B.1.3 arredi, tende, attrezzature - B.1.4 estintori e segnaletica - totale B ,00 B.2 - Rilievi, accertamenti e indagini B.2.1 indagini preliminari, prove di carico e verifiche totale B.2 - B.3 - Allacciamenti ai pubblici servizi Servizio Tecnico Patrimoniale Via S. Giovanni del Cantone, Modena Tel F pag. 1 di 6 Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena Sede legale: Via S. Giovanni del Cantone, Modena /home page /AREA TECNICA CERTIFICATO DEL SISTEMA QUALITÀ N. 5191STP - A CONFORME ALLA NORMA UNI EN ISO 9001:2008 PER: PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE DI OPERE PUBBLICHE VALIDAZIONE DEI PROGETTI INDIVIDUAZIONE DEI CONTRAENTI (APPALTI E CONCESSIONI) CONTRATTUALIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DIREZIONE LAVORI GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE GESTIONE DELLA MANUTENZIONE REGISTRAZIONE INFORMATICA DI TUTTE LE FASI DEL CICLO DELL OPERA SU SISTEMA INFOSAT

2 B.3.1 allacciamenti totale B.3 - B.4 - Maggiori lavori imprevisti B.4.1 lavori imprevisti totale B ,00 B.5 - Acquisizione aree o immobili B.5.1 acquisizione aree - immobili totale B.5 - B.6 - Adeguamento dei prezzi art. 133, commi 3 e 4 Cod. B.5.1 accantonamenti totale B.6 - B.7 - Spese tecniche di progettazione, d.l., collaudo B.7.1 spese tecniche per progettazione e D. L. - B.7.2 spese tecniche per coordinamento della sicurezza 9.000,00 importo per S. T. soggetto ad I.V.A 22% 9.000,00 B.7.3 fondo ex art. 93 D. Lgs. 163/2006-2% 5.035,95 B.7.4 assicurazione dei dipendenti B.8 - Attività tecnico- amministrative di supporto e per validazione totale B ,95 B.8.1 pratica VV.F. totale B.4 - B.9 - Spese per commissioni giudicatrici B.9.1 commissioni giudicatrici totale B.9 - B.10 - Spese per pubblicità B.10.1 spese per pubblicità totale B.10 - B.11 - Accertamenti, verifiche tecniche art. 148 c. 4 Reg. e collaudi B.11.1 accertamenti di laboratorio - B.11.2 collaudo statico - B.11.3 collaudo amministrativo - totale B.11 - B.12 - Imposte B.12.1 IVA 10% su A ,75 B.12.2 IVA 22% su (B.1-B.5)+(B.7.1- B.7.2)+(B.8 - B.11) 5.038,00 totale B ,75 B.13 - Arrotondamenti B.13.1 arrotondamenti totale B.13 48,81 Sommano Capo B ,51 Totale quadro economico ,00 di autorizzare il finanziamento come di seguito indicato: Tipologia finanziamento importo Assicurazione danni sisma ,00 Economie da progetto D/03/13, Direzione Lavori 31/13 ( Nuova collocazione dell unità operativa di Ostetricia e Ginecologia ), finanziato con assicurazione danni sisma ,00 totale finanziamento ,00 dando atto che l intervento determinerà un incremento del fabbricato iscritto al conto di stato patrimoniale Cat. AI 06 conto Immobilizzazioni fabbricati strumentali; di demandare a successivi provvedimenti del Direttore del Servizio Tecnico l attivazione delle procedure di gara; pag. 2 di 6 del file caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc

3 Premesso, altresì, che con decisione n. 127 del è stato disposto: di esperire procedura negoziata ex art. 122, comma 7, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. approvando la lettera di invito TP/61/15, in atti, per l affidamento dei lavori di Trasferimento dell area ambulatoriale Materno Infantile - Piano Rialzato del Corpo 08 dell Ospedale di Mirandola Progetto D/01/15 per un importo a base di gara di ,49 - IVA esclusa di cui ,62 per lavori ed 4.259,87 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, invitando almeno 5 operatori economici; di esperire tale procedura negoziata ai sensi dell art. 82 del D.Lgs. 163 del e s.m.i. con il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara; Preso atto che la procedura negoziata - condotta nei modi e nei termini di legge il ha avuto lo svolgimento indicato nel verbale di gara TP/61/15, in atti presso il Servizio Tecnico nel fascicolo di gara TP/61/15; Riscontrato che la migliore offerta è stata presentata dall Impresa Elettrotek S.r.l. - Via Ramelli, 14 Castelfranco Emilia, con la percentuale di sconto del 27,75% per un importo a contratto di ,93 per lavori oltre ad 4.259,87 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso (totale ,80), a fronte di un prezzo a base d asta di ,49 - IVA esclusa di cui ,62 per lavori ed 4.259,87 per oneri della sicurezza; Visto il risultante quadro economico complessivo per un totale di ,00 IVA ed oneri compresi, suddiviso come di seguito descritto: CAPO A Somme per lavori a base d'appalto A. 1 Lavori a corpo A.1.1 opere edili ed affini ,76 A.1.2 impianti elettrici e speciali ,52 A.1.3 impianti meccanici ,66 A.1.4 Oneri della sicurezza 4.259,87 CAPO B - Somme a disposizione B.1 - Lavori in economia e forniture previsti in progetto esclusi dall'appalto Sommano Capo A ,80 B.1.1 lavori ,00 B.1.2 impianti telefonici ed informatici - B.1.3 arredi, tende, attrezzature ,00 B.1.4 estintori e segnaletica 6.000,00 totale B ,00 B.2 - Rilievi, accertamenti e indagini B.2.1 indagini preliminari, prove di carico e verifiche totale B.2 - B.3 - Allacciamenti ai pubblici servizi B.3.1 allacciamenti totale B.3 - B.4 - Maggiori lavori imprevisti B.4.1 lavori imprevisti totale B ,29 B.5 - Acquisizione aree o immobili B.5.1 acquisizione aree - immobili totale B.5 - B.6 - Adeguamento dei prezzi art. 133, commi 3 e 4 Cod. B.5.1 accantonamenti totale B.6 - B.7 - Spese tecniche di progettazione, d.l., collaudo B.7.1 spese tecniche per progettazione e D. L ,00 B.7.2 spese tecniche per coordinamento della sicurezza ,00 importo per S. T. soggetto ad I.V.A 22% ,00 B.7.3 fondo ex art. 93 D. Lgs. 163/2006-2% 5.035,95 B.7.4 assicurazione dei dipendenti pag. 3 di 6 del file caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc

4 B.8 - Attività tecnico- amministrative di supporto e per validazione totale B ,95 B.8.1 pratica VV.F. totale B ,00 B.9 - Spese per commissioni giudicatrici B.9.1 commissioni giudicatrici totale B.9 - B.10 - Spese per pubblicità B.10.1 spese per pubblicità totale B.10 - B.11 - Accertamenti, verifiche tecniche art. 148 c. 4 Reg. e collaudi B.11.1 accertamenti di laboratorio - B.11.2 collaudo statico - B.11.3 collaudo amministrativo - totale B.11 - B.12 - Imposte B.12.1 IVA 10% su A ,58 B.12.2 IVA 22% su (B.1-B.5)+(B.7.1- B.7.2)+(B.8 - B.11) ,16 totale B ,74 B.13 - Arrotondamenti B.13.1 arrotondamenti totale B ,22 Sommano Capo B ,20 Totale quadro economico ,00 Ritenuto, pertanto: di aggiudicare i lavori di Trasferimento dell area ambulatoriale Materno Infantile - Piano Rialzato del Corpo 08 dell Ospedale di Mirandola Progetto D/01/15, all impresa Elettrotek S.r.l. - Via Ramelli, 14 Castelfranco Emilia, con la percentuale di sconto del 27,75% per un importo a contratto di ,93 per lavori oltre ad 4.259,87 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso (totale ,80), a fronte di un prezzo a base d asta di ,49 - IVA esclusa di cui ,62 per lavori ed 4.259,87 per oneri della sicurezza; di dare atto che i lavori in oggetto, pari ad ,00, sono finanziati come di seguito, giusta delibera n. 151 del : Tipologia finanziamento importo Assicurazione danni sisma ,00 Economie da progetto D/03/13, Direzione Lavori 31/13 ( Nuova collocazione dell unità operativa di Ostetricia e Ginecologia ), finanziato con assicurazione danni sisma ,00 totale finanziamento ,00 di dare atto, inoltre, che il costo complessivo dell intervento verrà ascritto al conto di stato patrimoniale Cat. AI 06 conto Immobilizzazioni fabbricati strumentali alla conclusione dei lavori; Dato atto che, ai sensi della legge 241/90, è come responsabile del procedimento l Ing. Giovanni Ferrara, Direttore del Servizio Tecnico, competente ad assumere il presente provvedimento; per i motivi in premessa esposti e qui richiamati: DECIDE a) di aggiudicare i lavori di Trasferimento dell area ambulatoriale Materno Infantile - Piano Rialzato del Corpo 08 dell Ospedale di Mirandola Progetto D/01/15, all impresa Elettrotek S.r.l. - Via Ramelli, 14 Castelfranco Emilia, con la percentuale di sconto del 27,75% per un importo a contratto di ,93 per lavori oltre ad 4.259,87 per oneri della sicurezza non soggetti a pag. 4 di 6 del file caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc

5 ribasso (totale ,80), a fronte di un prezzo a base d asta di ,49 - IVA esclusa di cui ,62 per lavori ed 4.259,87 per oneri della sicurezza; b) di dare atto che i lavori in oggetto, pari ad ,00, sono finanziati come di seguito, giusta delibera n. 151 del : Tipologia finanziamento importo Assicurazione danni sisma ,00 Economie da progetto D/03/13, Direzione Lavori 31/13 ( Nuova collocazione dell unità operativa di Ostetricia e Ginecologia ), finanziato con assicurazione danni sisma ,00 totale finanziamento ,00 c) di dare atto, inoltre, che il costo complessivo dell intervento verrà ascritto al conto di stato patrimoniale Cat. AI 06 conto Immobilizzazioni fabbricati strumentali alla conclusione dei lavori; d) di inviare il presente atto al Collegio Sindacale, al Servizio Economico e Finanziario Il Dirigente Proponente Dr.ssa Silvia Menini Il Direttore del Servizio Tecnico Ing. Giovanni Ferrara pag. 5 di 6 del file caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc

6 Il presente provvedimento è pubblicato sul sito web dell Azienda AUSL di Modena (www.ausl.mo.it) Sezione Albo online (art. 32 L. 69/2009) dalla data di pubblicazione.. e per giorni 15 consecutivi. Esecutivo dalla data di pubblicazione ai sensi dell art. 37, c. 5, della L.R. n. 50/1994, così come sostituito dalla L.R. n. 29/2004. pag. 6 di 6 del file caan\\\bgdip1\sat\sat_doc\w6doc\2_gare\3_tp_fnc\21_tp_15\tp61_15_hm c8\tp61_15_agdz_dsp.doc

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 100 Del 16/06/2015 Il giorno 16/06/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 152. Del 02/09/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 152. Del 02/09/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 152 Del 02/09/2015 Il giorno 02/09/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 220. Del 14/12/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 220. Del 14/12/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 220 Del 14/12/2015 Il giorno 14/12/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 132. Del 29/07/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 132. Del 29/07/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 132 Del 29/07/2015 Il giorno 29/07/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2016-784 esecutiva dal 17/05/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-54740 del 12/05/2016

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 162 del 27-3-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 162 del 27-3-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 162 del 27-3-2015 O G G E T T O Realizzazione del Laboratorio avanzato di Terapie cellulari presso Palazzo Giustiniani

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 GS/pf DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Deli15/deli03 N....180... DEL 26 marzo 2015...

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13 Oggetto: Piano straordinario per l ammodernamento del piano tecnologico complesso e qualificazione delle strutture ai sensi della L.R. 11/2011 D.Lgs 19/12/1994 n. 758 INTERVENTO DI COMPARTIMENTAZIONE VANI

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro \ Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE ISTITUTO SCOLASTICO OGGETTO D INTERVENTO LICEO SCIENTIFICO L. SICILIANI - CATANZARO CODICE MECCANOGRAFICO:

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 29.04.2013 N. 9 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di aprile il giorno lunedì ventinove - alle ore 17,30 - in Rimini, nella

Dettagli

Distretto di Cagliari DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO TECNICO N.112 DEL 16-05-2011

Distretto di Cagliari DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO TECNICO N.112 DEL 16-05-2011 Distretto di Cagliari DETERMINAZIO DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO TECNICO N.112 DEL 16-05-2011 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIO STRAORDINARIA DI UN ALLOGGIO SITO IN VIA STAZIO N. 42 A UTA (CA), LEGGE 560/93,

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 077. Del 19/05/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 077. Del 19/05/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 077 Del 19/05/2015 Il giorno 19/05/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena Inserimento N. 202644 del 19/06/2008 SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio LLPP-AMMINISTRATIVI Determinazione n. 462 del 19/06/2008 L Istruttore: Collina Patrizia

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO Determinazione D.G. 25/07/2013 Addì, 25/07/2013 OGGETTO: Lavori di Progettazione e Realizzazione Nuova Casa della Salute. Approvazione della perizia di variante e suppletiva senza incremento della spesa

Dettagli

Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015. Proposta n.:p05.2.0.0-2015-242

Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015. Proposta n.:p05.2.0.0-2015-242 SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO NM/nm Determinazione n. DD-2015-974 esecutiva dal 17/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI-2012/50 E 44

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) Tel. 0341/ 481111 Fax. 286874 C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 225 Data : 10/04/2009 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio :

Dettagli

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Azienda USL di Modena DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 OGGETTO:

Dettagli

Determinazione n. 110 del 24/01/2014

Determinazione n. 110 del 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 110 del 24/01/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PREVENTIVO DI SPESA PER ALLACCIAMENTO DI NUOVA FORNITURA ELETTRICA TEATRO

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO 2015/RSTP/0162 DEL 31/12/2015 OGGETTO: Aggiudicazione dell'acquisizione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO MS/ms

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO MS/ms SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO MS/ms Determinazione n. DD-2015-1060 esecutiva dal 24/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-64357 del 23/06/2015

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 23/01/2014 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 16 del 16/01/2014

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 184 DEL 05/03/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E/O STRAORDINARIA,

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 2851 DEL 15/10/2013 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 1185 del

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 731-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: Determinazione 0000397 05/02/2016 13:37 COTTIMO FIDUCIARIO N. 57/2015 PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE QUADRIENNALE DI N.2 IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 53 del 25/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLE STRADE COMUNALI FONTANA-CARRARE - NUVOLA. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA PHILIPS SPA, ATTRAVERSO PIATTAFORMA TELEMATICA SINTEL, DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE SU ECOTOMOGRAFI MARCA PHILIPS, ANNO 2015. L anno 2014, giorno e

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 20/LP DEL 19/02/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PROGETTO - DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1078 DEL 21/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI ANNO

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: Determinazione 0001115 18/06/2015 13:42 PROCEDURA NEGOZIATA 23/2015 RISANAMENTO CONSERVATIVO, RIPARAZIONE DEL DANNO E MIGLIORAMENTO SISMICO

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 122 del 25/10/2012 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1359 Data : 29/12/2010 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio:

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 079 Modena, 25 febbraio 2015 OGGETTO: Decisione n. 524 del 17.12.14: Acquisto, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE TECNICO, INFRASTRUTTURE, EDILIZIA, PROTEZIONE CIVILE, APPALTI E GARE, PATRIMONIO

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE TECNICO, INFRASTRUTTURE, EDILIZIA, PROTEZIONE CIVILE, APPALTI E GARE, PATRIMONIO PROVINCIA DI FERRARA SETTORE TECNICO, INFRASTRUTTURE, EDILIZIA, PROTEZIONE CIVILE, APPALTI E GARE, PATRIMONIO DETERMINAZIONE Determ. n. 3027 del 16/05/2014 Oggetto: INTERVENTI DI RIPRISTINO E DI MIGLIORAMENTO

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-1156 esecutiva dal 14/07/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-71152 del 09/07/2015

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 319 approvata il 13 giugno 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

PERCORSI NATURALISTICI INTEGRATI ALL'INTERNO DEI COMUNI ADERENTI AL "PROGETTO INTEGRATO D'AREA RURALE DEL

PERCORSI NATURALISTICI INTEGRATI ALL'INTERNO DEI COMUNI ADERENTI AL PROGETTO INTEGRATO D'AREA RURALE DEL Arcole Cologna Veneta Pressana Roveredo di Guà San Bonifacio Veronella Zimella PERCORSI NATURALISTICI INTEGRATI ALL'INTERNO DEI COMUNI ADERENTI AL "PROGETTO INTEGRATO D'AREA RURALE DEL COLOGNESE PROGETTO

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Arcispedale Santa Maria

Dettagli

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze SETTORE N. 6 SERVIZIO ALLE INFRASTRUTTURE ED OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE N. 02 del 13.01.2012 N. Registro generale 010 OGGETTO: REALIZZAZIONE BIBLIOTECA COMUNALE. APPROVAZIONE STATO FINALE, CERTIFICATO

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 267 Data 4/07/2014 n. 98/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Costruzione di un nuovo blocco

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 75 IN DATA 26/05/2014 75 OGGETTO: MEPA - D.LGS. 91/2008 - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI REVISIONE, MANUTENZIONE SEMESTRALE E INTEGRAZIONE DOTAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 OGGETTO: INTERVENTO URGENTE PER IL COMPLETAMENTO DEL SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 185 del 14/12/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 185 del 14/12/2012 OGGETTO: impegno di spesa per liquidazione lavori finalizzati

Dettagli

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 358 DEL 08/05/2009 OGGETTO ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEL POLO SCOLASTICO DI VIA F.LLI ROSSELLI A REGGIO

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

Comune di Mortegliano Provincia di Udine

Comune di Mortegliano Provincia di Udine Comune di Mortegliano Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta COPIA N. 171 OGGETTO: LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO E ADEGUAMENTO

Dettagli

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line)

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) importo in euro N. Voce Avviso Pubblico Dettaglio da inserire a sistema A.1 Importo lavori 160.885,61 A.2 Per oneri sicurezza e costo manodopera non

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 3 Del 22 Ottobre 2015 OGGETTO Interventi di riparazione danni subiti alle infrastrutture viarie, idriche, idrauliche, fognarie

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015

DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015 Ufficio proponente Servizi Manutenzione DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: ACQUISTO DEL VESTIARIO DELL'ANNO 2015, PER IL PERSONALE DEL

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 212 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 212 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 212 in data 09/10/2008 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO INTERNO A VILLA GIULIA DA ADIBIRE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 124 approvata il 14 settembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 30.2016/00054 del 24/03/2016 OGGETTO SERVIZI TECNICI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova VIABILITA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2144/2014 Determina n. 1927 del 27/06/2014 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE LAVORI E FORNITURE DESTINATE AL MANTENIMENTO IN EFFICIENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 118 del 05 MARZO 2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 118 del 05 MARZO 2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 118 del 05 MARZO 2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione Affari Generali. Oggetto: Gara 2/15 - Lavori di manutenzione biennale degli edifici, delle aule e delle

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Registro Generale N. 488 del 29.05.2012

D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Registro Generale N. 488 del 29.05.2012 COPIA CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce V Settore LL.PP. D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 201 del 22/05/2012 Registro Generale N 488 del 29.05.2012 UFFICIO RAGIONERIA Per

Dettagli

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Comune di Novara Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Area / Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata (09.UdO) Proposta Istruttoria Unità Urbanistica ed Edilizia Privata

Dettagli

DECRETO n. 116 del 19/02/2015

DECRETO n. 116 del 19/02/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 99 DEL 24/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 100 DEL 24/02/2015

Dettagli

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus Esercizio 2013 Conto -----------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 19.07.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 100 del Reg. Gen. Data 19.07.2013 OGGETTO: Realizzazione Centro Giovani

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 29 approvata il 20 gennaio 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1372 DEL 12/12/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: ISTITUTO G. PESSINA - VIA MILANO - COMO. RIFACIMENTO COPERTURA CON SMALTIMENTO

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 126 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAODINARIO n. 807 del 25 giugno 2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAODINARIO n. 807 del 25 giugno 2015 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAODINARIO n. 807 del 25 giugno 2015 OGGETTO: Lavori Art.20 Legge 67/88 1 a e 2 a fase Ristrutturazione e Completamento impianti tecnologici del Presidio Ospedaliero San

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 124 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

COMUNE DI BARANZATE (Provincia di Milano)

COMUNE DI BARANZATE (Provincia di Milano) PROGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED ADEGUAMENTO NORMATIVO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO GALILEO GALILEI - OBIETTIVO IGIENE E SALUBRITA' - OBIETTIVO SICUREZZA ED AGIBILITA' - OBIETTIVO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 865 del

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) Tel. 0341/ 481111 Fax. 286874 C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 671 Data : 16/07/2009 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio :

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014 Deliberazione del Direttore Generale N. 087 Del 27/05/2014 Il giorno 27/05/2014 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 13/07/2005 N. 201 OGGETTO: BANDO DI GARA MISURA 1.9 POR CAMPANIA 2000-2006. APPROVAZIONE PROGETTO ''RUPI COSTIERE

Dettagli

LA GIUNTA MUNICIPALE

LA GIUNTA MUNICIPALE LA GIUNTA MUNICIPALE Premesso che: - con la sottoscrizione di un protocollo di intesa in data 02.12.2004 la Provincia di Rovigo, il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine, i Comuni di Melara, Bergantino,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1019 13/07/2015 Oggetto : Scuola Realdo Colombo - Lavori

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 776 Del 18/09/2014 Oggetto: Adeguamento palestra scuola media Malcontenta

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 188. Del 03/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 188. Del 03/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 188 Del 03/11/2015 Il giorno 03/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 132 DEL 11/03/2015 OGGETTO APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO DI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DATI

Dettagli

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli