LOOK TO THE PAST TO SEE THE FUTURE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOOK TO THE PAST TO SEE THE FUTURE"

Transcript

1 55 CONGRESSO NAZIONALE SICM CONGRESSO NAZIONALE 13 AIRM Con il patrocino di

2 INVITED GUEST SPEAKERS Società Italiana di Chirurgia della Mano PRESIDENTI ONORARI P. Bedeschi A. Caroli PRESIDENTE CONGRESSO R. Adani COMITATO SCIENTIFICO R. Adani (Modena) B. Battiston (Torino) M. Corain (Verona) G. Caruso (Firenze) D. Espen (Bolzano) G. Lanni (Napoli) R. Rotini (Bologna) P. Tos (Milano) A. Bhatia (India) H. Buerger (Austria) M. Calcagni (Svizzera) J. Chang (USA) F. del Piñal (Spagna) K. Fukumoto (Giappone) A. Gilbert (Francia) R. Kebrle (Repubblica Ceca) D. Lalonde (Canada) L. Nagy (Svizzera) O. Reigstad (Norvegia) M. Rizzo (USA) L. Scheker (USA) J.B. Tang (Cina) Z. Wang (Cina) COMITATO ORGANIZZATIVO P.L. Bonucci (Modena) A. Leti Acciaro (Modena) A. Marcuzzi (Modena)

3 Cari Amici, il Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia della Mano torna dopo tanti anni a Modena. La storia della SICM è strettamente legata alla mia città: Maestri importanti della Chirurgia della Mano hanno qui lavorato, contribuendo in maniera fondamentale allo sviluppo della nostra Società. Per questa ragione, il Congresso quest anno ha un titolo diverso rispetto ai precedenti Look to the past to see the future. La scelta di questo titolo è stata ispirata dall entusiasmo profuso dai grandi Maestri della Scuola Modenese verso la Chirurgia della Mano, passione che mi auguro possano provare le giovani generazioni conoscendo la storia di chi le ha precedute. Anche il format congressuale cambia! Non più monotematico, ma costituito da tanti argomenti, diversi tra loro con tanti ospiti, letture, dibattiti e corsi d istruzione. Un grazie di cuore agli amici stranieri che hanno accettato il nostro invito. Modena con le sue bellezze architettoniche, con i suoi motori, con la sua gastronomia e con la sua musica vi aspetta. Benvenuti! Roberto Adani 3

4 55 CONGRESSO NAZIONALE SICM TIMETABLE GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca CORSO MICROCHIRURGIA CONGRESSO AIRM SESSIONE PREORDINATA LA RIABILITAZIONE DELLE TENORRAFIE IN ZONA II TERRA DI NESSUNO CONGRESSO AIRM KEYNOTE LECTURE TRATTAMENTO DEL LINFEDEMA E BENDAGGIO AUDITORIUM COMUNICAZIONI ORALI DEFORMITÀ CONGENITE (NO ECM) COMUNICAZIONI ORALI DUPUYTREN (NO ECM) LETTURA: REPLANTATION SURGERY TODAY IN CHINA AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca SESSIONE LE LESIONI TRAUMATICHE DELLE IFP. QUALE APPROCCIO? COMUNICAZIONI ORALI MISCELLANEA 1 PRIMA E SECONDA PARTE (NO ECM) AUDITORIUM PREMIO GIOVANI/ROSSONI (NO ECM) SESSIONE ATTIVITÀ FORMATIVA SICM (NO ECM) LETTURE: NOVITA NELLA CHIRURGIA DEI TENDINI FLESSORI CERIMONIA INAUGURALE FOYER (I Piano) COCKTAIL PARTY AND MUSIC

5 - TIMETABLE VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 GIORNATA IN COLLABORAZIONE CON SICSeG AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca (AUDITORIUM) CORSO DI ISTRUZIONE EPICONDILITE: TRATTAMENTO ED OUTCOME (NO ECM) CORSO DI ISTRUZIONE LE LESIONI DI ESSEX-LOPRESTI. COSA E NECESSARIO CONOSCERE (NO ECM) Seggi aperti dalle ore alle ore (Sala F, piano terra) CORSO DI ISTRUZIONE PROTESI DI CAPITELLO: STATO DELL ARTE (NO ECM) AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca SESSIONE LE PSEUDOARTROSI ASETTICHE DELL ARTO SUPERIORE COMUNICAZIONI ORALI FRATTURE PRIMA E SECONDA PARTE (NO ECM) INTERVENTO PREORDINATO WRIST ARTHROPLASTY IN HIGH DEMAND PATIENTS, 56 NON-RHEUMATOID PATIENTS FOLLOWED FOR 8 (5-11) YEARS (NO ECM) COMUNICAZIONI ORALI ARTROSI e MANO REUMATICA - PRIMA E SECONDA PARTE (NO ECM) AUDITORIUM COMUNICAZIONI ORALI TENDINI (NO ECM) COMUNICAZIONI ORALI MISCELLANEA 2 (NO ECM) COMUNICAZIONI ORALI POLSO 1 PRIMA E SECONDA PARTE (NO ECM) WORKSHOP AMPLIAMENTO DELLE POSSIBILITÀ RIPARATIVE: LA BIOTECNOLOGIA CI DA UNA MANO! (NO ECM) LETTURA: VASCULARIZED CORTICO-PERIOSTEAL BONE GRAFT. PERSONAL EXPERIENCE

6 55 CONGRESSO NAZIONALE SICM TIMETABLE VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 GIORNATA IN COLLABORAZIONE CON SICSeG FOYER (I piano) Sala Bassoli Sala Biblioteca WORKSHOP STATO DELL ARTE DELLE TECNICHE DI RIPARAZIONE NELLA TRAUMATOLOGIA DEL POLSO (NO ECM) WORKSHOP L EVOLUZIONE DELLA SINTESI DEL GOMITO (NO ECM) WORKSHOP IL FUTURO DIVENTA REALTÀ. NUOVE FRONTIERE PER IL TRATTAMENTO DELLE FRAT- TURE DELLA MANO (NO ECM) LUNCH AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca SESSIONE LE PROBLEMATICHE DELLA RADIO-ULNARE DISTALE COMUNICAZIONI ORALI NERVI E PARALISI (NO ECM) AUDITORIUM COMUNICAZIONI ORALI PERDITE DI SOSTANZA (NO ECM) COMUNICAZIONI ORALI MICROCHIRURGIA (NO ECM) LETTURA 25 YEARS OF DISTAL RADIO ULNAR JOINT LETTURA A BONOLA WHAT HAS CHANGED IN THE LAST 15 YEARS IN HAND SURGERY 16:20-17:00 AUDITORIUM Sala Bassoli ASSEMBLEA SOCI SICM CONGRESSO AIRM SESSIONE PREORDINATA IL TRATTAMENTO DELLE DEFORMITÀ IN FLESSIONE DELL IFP CONGRESSO AIRM SESSIONE PREORDINATA IL TRATTAMENTO RIABILITATIVO DELLA RIZOARTROSI CENA SOCIALE

7 - TIMETABLE SABATO 14 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca CORSO DI ISTRUZIONE RICOSTRUZIONI SECONDARIE DEI TENDINI FLESSORI (NO ECM) CORSO DI ISTRUZIONE VIZI DI CONSOLIDAZIONE DEL RADIO DISTALE (NO ECM) AUDITORIUM CORSO DI ISTRUZIONE MEDIAL AND LATERAL FEMORAL CONDYLE FLAP. HOW TO HARVEST. (NO ECM) SESSIONE: TIP AND TRICKS IN WIDE AWAKE SURGEY LETTURA: NEW TRENDS IN THUMB AND FINGER RECONSTRUCTION AUDITORIUM Sala Bassoli Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI POLSO 2 (NO ECM) SESSIONE RICOSTRUZIONE DEL POLLICE (NO ECM) SESSIONE CONGIUNTA SICM/AIRM LE FRATTURE METACARPALI: CHE TRATTAMENTO? FREE PAPER (NO ECM) SIMPOSIO IBRA LE FRATTURE MARGINALI, CASI CLINICI FACE TO FACE E DAVVERO UTILE L AR- TROSCOPIA NELLA CHIRURGIA DEL POLSO? CORSO DI ISTRUZIONE SHORT NERVE GAP. COSA FARE E COSA USARE? (NO ECM) SESSIONE UPDATE SULLE PROTESI DELL ARTO SUPERIORE (NO ECM) ASSEMBLEA SOCI AIRM AUDITORIUM CONCLUSIONI CONGRESSO 2017 e PRESENTAZIONE CONGRESSO

8 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM CORSO MICROCHIRURGIA Moderatori: F. Moschella, A. Vigasio Indicazioni e timing nei reimpianti digitali A. Fonzone Caccese Indicazioni e risultati nei reimpianti del primo raggio D. Ciclamini Indicazioni ai macroreimpianti. Cosa è cambiato M. Bertolini La ricostruzione del primo raggio nell adulto N. Felici La ricostruzione del primo raggio nel bambino C. Novelli Le ricostruzioni microchirurgiche post oncologiche nell adulto G. Musumarra Le ricostruzioni microchirurgiche post oncologiche nel bambino F.M. Senes La ricostruzione dei tessuti molli dell arto superiore C. Baldrighi Le ricostruzioni microchirurgiche complesse dell arto superiore C. Tiengo Hourglass-like constriction of peripheral nerves I. Marcoccio Discussione 8

9 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM LETTURA Replantation Surgery today in China Z. Wang Introduce: R. Adani LE LESIONI TRAUMATICHE DELLE IFP. QUALE APPROCCIO? LE LESIONI OSSEE Moderatori: A. Lazzerini, P. Tos Le fratture lussazioni della IFP T. Giesen, F. Nienstedt I difetti di consolidazione F. del Piñal L artroplastica con Uncinato M. Calcagni I traumi complessi B. Battiston Le rigidità C. Novelli L artrosi post traumatica A. Marcuzzi Discussione LE LESIONI TENDINEE Moderatori: A. De Mas, U. Passaretti La boutonniere traumatica (acuta e cronica) M. Rizzo Il collo di cigno traumatico (acuto e cronico) M. Ceruso 9

10 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM La rieducazione S. Tocco Discussione LETTURE NOVITÀ NELLA CHIRURGIA DEI TENDINI FLESSORI Introduce: M. Ceruso, M. Riccio Update in Flexor Tendon Surgery J.B. Tang Tip in performing wide awake tenolysis and tendon transfer for better outcome D. Lalonde Discussione CERIMONIA INAUGURALE Saluti Autorità Modena e la Chirurgia della Mano R. Adani Modena: Capitale dei Motori L. Turrini FOYER I PIANO COCKTAIL PARTY AND MUSIC Cross Finger Hand Band 10

11 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli COMUNICAZIONI ORALI Miscellanea 1 - prima parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: A. Castagnaro, E. Saporiti LA MANO DIABETICA Busa R.*, Gagliano M.C., Adani R., Modena APPLICAZIONE DELLA STIMOLAZIONE BIOFISICA PERSONALIZZATA NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE CHIRURGICHE E NON DELL ARTO SUPERIORE: REVISIONE CASISTICA DELL OSPEDALE REGIONALE DI AOSTA Canale D.*, Mus L., Paoletti G., Aosta TRASFUSIONI E REIMPIANTI D ARTO NEI TESTIMONI DI GEOVA: UNA SCELTA MEDICA FRA INCUDINE E MARTELLO Clemente A.*, Cerato C., Bergamin F., Torino VALUTAZIONE FUNZIONALE DEL FASCIO POSTERIORE DEL LEGAMENTO COLLATERALE MEDIALE DEL GOMITO: UNA NUOVA PROSPETTIVA. RISULTATI PRELIMINARI Dutto E.* [1], Sard A. [1], Ferrero M. [1], Rotini R. [2], Battiston B. [1], [1] Torino, [2] Bologna FILO-ONTOGENESI SISTEMICA COMPARATA DELLA MANO E DEL PIEDE E REPLICAZIONE NELLA PATOLOGIA DISMORFICA E META-TRAUMATICA Grippi G.M.*, Alba CHIRURGIA DELLA COXA MANUS VERSUS CHIRURGIA SISTEMICA DEL PIEDE Grippi G.M.*, Alba LE LESIONI DA INIEZIONI AD ALTA PRESSIONE Lando M.* [1], Caserta G. [1], Marcuzzi A. [1], Carniel D. [2], Landi A. [1], Adani R. [1], [1] Modena, [2] Porto Viro (RO) 11

12 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli LE NECROSI AVASCOLARI IDIOPATICHE DELLA I FILIERA DEL CARPO: DALLA RIVASCOLARIZZAZIONE ALLA RESEZIONE DI FILIERA PROSSIMALE Molayem I.*, Taglieri E., Marcovici L.L., Pagnotta A., Roma Discussione COMUNICAZIONI ORALI Miscellanea 1 - seconda parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: G. Caserta, G. Cristiani ALGORITOMO DECISIONALE NELLE RICOSTRUZIONI DELLA I COMMISSURA Monticelli A.*, Tiengo C., Sonda R., Faccio D., Bassetto F., Padova LESIONE DELL ARTERIA OMERALE NELLA LUSSAZIONE CHIUSA DI GOMITO: CASE REPORT Pari C.*, Puzzo A., Goretti C., Rizqallah Y., Belluati A., Ravenna CHIRURGIA WIDE-AWAKE: ESPERIENZA CLINICA E ANALISI DEI RISULTATI Paterlini M.*, Bondioli S., Groppi G., Sabetta E., Reggio Emilia SIMPATICOTOMIA TORACOSCOPICA VIDEO-ASSISTITA PER LA TERAPIA DELL IPERIDROSI DEGLI ARTI SUPERIORI: VALUTAZIONE A LUNGO TERMINE DI UNA TECNICA PERSONALE MININVASIVA Raposio E.*, Bellini E., Parma IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE PERSISTENTE Rapp E.*, Di Sette P., Strasburgo 12

13 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli VALUTAZIONE DELLA PRONO-SUPINAZIONE PASSIVA NEI TRAPIANTI DI AVAMBRACCIO. UNO STUDIO SU CADAVERE Sassu P.* [1], Fredrikson P. [2], Nilson A. [1], Axelsson P. [1], [1] Goteborg, [2] Halmstad CHIRURGIA AMBULATORIALE DELLA MANO: REPORT DI 10 ANNI DI ATTIVITÀ E PROPOSTA DI UN PDTA Signoretti M.*, Ornelli M., Verde B., Felici N., Roma IL RUOLO DELLA STIMOLAZIONE BIOFISICA NELLA TRAUMATOLOGIA DELL ARTO SUPERIORE: FRATTURE RECENTI, RITARDI DI CONSOLIDAZIONE E PSEUDOARTROSI Tomarchio A.* [1], Gulisano A.G. [2], [1] Vittoria, [2] Comiso (RG) IL TRAINING PREVENTIVO DELLA MANO DEL MUSICISTA Di Benedetto A.*, Centaro S., Roma Discussione Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI Deformità congenite NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: F. Bassetto, L. Marzella OSTEOSINTESI CON PLACCA E VITI NELLA CORREZIONE DELLA SINOSTOSI RADIO ULNARE CONGENITA: È DAVVERO UNA PROCEDURA A RISCHIO? Catena N.*, Senes F.M., Genova 13

14 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca EPIDEMIOLOGIA DELLE MALFORMAZIONI DELLA MANO E DELL ARTO SUPERIORE IN ITALIA: STUDIO MULTICENTRICO Catena N.* [1], Calevo M.G. [1], Adani R. [2], Baldrighi C. [3], Bassetto F. [4], Corain M. [5], Landi A. [2], Lando M. [2], Monticelli A. [4], Novelli C. [6], Pajardi G. [6], Rosanda E. [6], Rossello M.I. [7], Santecchia L. [8], Zoccolan A. [7], Senes F.M. [1], [1] Genova, [2] Modena, [3] Firenze, [4] Padova, [5] Verona, [6] Milano, [7] Savona, [8] Roma LE MALFORMAZIONI ARTEROVENOSE DELLA MANO. INQUADRAMENTO E TRATTAMENTO CHIRURGICO, NOSTRA ESPERIENZA Di Giuseppe P., Mattassi R., Castellanza (VA) A RETROSPECTIVE STUDY OF RADIAL DOME OSTEOTOMY AND VIKERS LIGAMENT RELEASE IN MADELUNG S DEFORMITY Leti Acciaro A.*, Sartini S., Adani R., Modena CLINICAL EXPERIENCE AND MANAGEMENT OF THE CARPAL TUNNEL SYNDROME IN CHILDREN Pilla F.*, Leti Acciaro A., Sartini S., Modena EVALUATION OF RESULTS AND COMPLICATIONS AFTER SURGICAL TREATMENT OF THUMB DUPLICATION Sartore R.*, Corain M., Ditta A., Verona Discussione 14

15 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI Dupuytren NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: F. Bassetto, L. Marzella MODALITÀ APPLICATIVE OFF-LABEL DELLA COLLAGENASI DI CLOSTRIDIUM HISTOLYTYCUM PER IL MORBO DI DUPUYTREN. Boriani F.* [1], Raggini F. [1], Evangelista A. [1], Morselli P. [2], [1] Torino, [2] Bologna IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI DUPUYTREN STADIO III E IV IN 2 STEPS: DISTRAZIONE PROGRESSIVA CON FISSATORE ESTERNO DORSALE E COLLAGENASI. 3 ANNI DI FOLLOW-UP Corain M.*, Zanotti F., Sartore R., Verona EFFICACIA DEL TRATTAMENTO CON COLLAGENASI NELLE CONTRATTURE DI DUPUYTREN DI GRADO ELEVATO Felici N.* [1], Ornelli M., Signoretti M., Roma RISULTATI A DISTANZA NEL TRATTAMENTO DELLA CONTRATTURA DI DUPUYTREN CON COLLAGENASI DI CLOSTRIDIUM HISTOLYTICUM Ghilardi C.G.*, Tunesi D.R., Saporiti E., Milano ATTUALI INDICAZIONI DELLA TECNICA DI ESTENSIONE CONTINUA NEL TRATTAMENTO DEL M DI DUPUYTREN GRAVE Messina J.C.* [1], Messina A. [2], [1] Milano, [2] Clinica Fornaca di Sessant Discussione 15

16 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI PREMIO GIOVANI NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 5 minuti Moderatori: S. Odella, P.P. Pangrazi, F.M. Senes NECROSI AVASCOLARE DEL POLO PROSSIMALE DELLO SCAFOIDE TRATTATA CON SOSTITUZIONE PROTESICA: CASE REPORT Cioffi A.*, D Arienzo M., D Arienzo A., Abruzzese A., Monachino F., Mori F., Palermo E POSSIBILE VISITARE PAZIENTI A DISTANZA?: IL RUOLO DELLE IMMAGINI DIGITALI NEL FOLLOW-UP DEI PAZIENTI PER LE PATOLOGIE E DELLA MANO Creta E.*, Locatelli F., Olivero F., Calabretto F., Odella S., Tos P., Milano COMPARAZIONE CAPSULOPLASTICA NEL TRATTAMENTO DELLE LESIONI CRONICHE DEL LIGAMENTO SCAFO- LUNATO TIPO 3: BERGER VS VIEGAS Di Giovine E.* [1], Lancellotti E. [2], Della Rosa N. [1], Adani R. [1], [1] Modena, [2] Reggio Emilia VIZIOSA CONSOLIDAZIONE DELLE FRATTURE DI RADIO DISTALE CON GRAVE ANGOLAZIONE RADIALE: QUAL È IL MIGLIOR TRATTAMENTO? Lana D.*, Marcuzzi A., Laselva O., Adani R., Modena VISCOSUPPLEMENTAZIONE, PRP, TRAPIANTO DI ADIPOCITI: LO STATO DELL ARTE Monticelli A.*, Tiengo C., Sonda R., Faccio D., Bassetto F., Padova 16

17 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca FRATTURE LUSSAZIONI TRAPEZIO METACARPALI: PRESENTAZIONE DI UN CASO E REVISIONE DELLA LETTERATURA Scarponi S.*, Morelli I., Romanò D., Milano UN CASO DI QUATTRO LESIONI CONCOMITANTI DI NERVI PERIFERICI IN PAZIENTE POLITRAUMATIZZATO Negri S.* [1], Bhatia A. [3], Mantovani A. [2], [1] Verona, [2] Legnago, [3] Pune SHAPE MODIFIED RADIAL ARTERY PERFORATOR FLAP Rocchi M.* [1], Petrella G. [1], Corain M. [2], Adani R. [1], [1] Modena, [2] Verona TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA FALANGE DISTALE: SINTESI CON FILI DI KIRSCHNER VS AGHI PERCUTANEI Senesi L.*, Marchesini A., Pangrazi P.P., Gigante A., Riccio M., Ancona STUDIO ANATOMICO DELLA VASCOLARIZZAZIONE COMMISSURALE PER L ALLESTIMENTO DI LEMBI PERFORANTI Sonda R.*, Sallam D., Biasini M., Bertozzi N., Tiengo C., Padova Discussione 17

18 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca SESSIONE ATTIVITÀ FORMATIVA SICM NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 5 minuti Moderatori: L. Delcroix, N. Felici UN NUOVO FISSATORE ESTERNO DINAMICO PER L ARTICOLAZIONE METACARPOFALANGEA: TECNICA CHIRURGICA F. Kostoris, A. Poggetti MORBO DI KIENBOCK: STUDIO ANATOMICO DI UN INNESTO OSSEO VASCOLARIZZATO DA RADIO VOLARE DISTALE PEDUNCOLATO A BASE ULNARE S. Vanni, C. Arrigoni, P. Tos LA VASCOLARIZZAZIONE DEL MUSCOLO BRACHIORADIALE: STUDIO ANATOMICO PER LA COPERTURA DELLE PERDITE DI SOSTANZA DEL GOMITO. C. Arrigoni, S. Vanni, I. Illuminati, L. Bocchino, A. Astone, P. Tos THUMB REPLANTATION: SURGICAL TECHNIQUE AND PREDICTABLE RESULTS E. Gennari, D. Ciclamini, P. Tos, B. Battiston PRIMARY THUMB RECONSTRUCTION IN A MUTILATED HAND D. Pennazzato, F. del Piñal OSTEOCHONDRAL MEDIAL FEMORAL CONDYLE FOR THE REPLACEMENT OF THE PROXIMAL POLE OF THE SCAPHOID: SURGICAL TECHINQUE AND REVIEW OF THE LITERATURE M. Cicirello, D. Ciclamini, B. Panero, B. Battiston, P. Tos 18

19 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca STUDIO ANATOMICO DI MODIFICA DELLA FALLOPLASTICA. LEMBO RADIALE SUPERCHARGED CON ARTERIA INTEROSSEA POSTERIORE D. Sallam, N. Bertozzi, M. Biasini, R. Sonda, S. D Arpa, M. Cherubino REPLANTATION IN CHILDREN: LITERATURE REVIEW AND OUR EXPERIENCE S. Vanni, M. Bertolini, A. Sard, I. Pontini, B. Battiston LEMBO MULTIPERFORANTE FASCIO-ADIPOSO INTERMETACARPALE DORSALE PER LA RICOSTRUZIONE SIMULTANEA DELLE DITA LUNGHE - CASE REPORT R. Sonda, A. Monticelli, F. Bassetto, C. Tiengo LA MIA ESPERIENZA FELLOWSHIP SICM M. Ornelli Discussione 19

20 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 In collaborazione con Società Italiana Chirurgia Spalla e Gomito AUDITORIUM CORSO D ISTRUZIONE EPICONDILITE: TRATTAMENTO ED OUTCOME NON ACCREDITATA ECM Moderatori: M. Corain, G. Merolla Trattamento conservativo E. Magistroni Tecnica infiltrativa con PRP M. Tosi Tecnica Artroscopica E. Guerra Tecnica Open S. Odella Discussione Conclusioni R. Rotini Sala Bassoli CORSO D ISTRUZIONE LA LESIONE DI ESSEX-LOPRESTI. COSA È NECESSARIO CONOSCERE NON ACCREDITATA ECM Moderatori: B. Battiston, C. Rovesta Inquadramento della lesione M. Ceruso 20

21 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 In collaborazione con Società Italiana Chirurgia Spalla e Gomito Sala Bassoli Imaging P. Sottili Il trattamento della lesione acuta M. Fontana Il trattamento della lesione cronica P. Bigazzi Discussione Conclusioni C. Rovesta Sala Biblioteca CORSO D ISTRUZIONE PROTESI DI CAPITELLO: STATO DELL ARTE NON ACCREDITATA ECM Moderatori: R. Angeloni, L. Celli Indicazioni elettive A. Sard Tecnica chirurgica A. Marinelli Trattamento della protesi dolorosa A. Celli Discussione Conclusioni L. Celli 21

22 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM SESSIONE LE PSEUDOARTROSI ASETTICHE DELL ARTO SUPERIORE Moderatori: F. Catani, M. D Arienzo Introduzione Storia, inquadramento e attualità A. Marinelli PSEUDOARTROSI DIAFISARIE D OMERO E DI AVAMBRACCIO. INDICAZIONI, TECNICHE E RISULTATI Tecniche tradizionali F. Castoldi, R. Rotini Tecniche microchirurgiche R. Adani, L. Delcroix INTERVENTI PREORDINATI La metodica di Ilizarov A. Lazzerini Innesto osseo e chiodo-endomidollare F. Fanfani Discussione PSEUDOARTROSI META-EPIFISARI. INDICAZIONI, TECNICHE E RISULTATI Moderatori: L. Celli, R. Rotini Omero prossimale F. Grassi Omero distale A. Celli Radio e Ulna prossimale B. Battiston, R. Rotini 22

23 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM Radio e Ulna distale G. Lauri, J.C. Messina INTERVENTO PREORDINATO La microchirurgia nei difetti articolari dell arto superiore M. Innocenti Discussione LE PSEUDOARTROSI NELLA MANO. INDICAZIONI, TECNICHE E RISULTATI Moderatori: A. Landi, M.I. Rossello Metacarpi e falangi M. Corain Scafoide: tecniche tradizionali P.P. Borelli Scafoide: innesti vascolarizzati P. Tos Commento: Quando è realmente necessario un innesto osseo vascolarizzato per lo scafoide? M. Calcagni Le metodiche di supporto. Trattamento adiuvante percutaneo: indicazioni e risultati D. Dallari Discussione Casi clinici da discussione Moderatori: L. Cara, M. Fontana, G. Pivato Partecipano: A. Celli, A. Marinelli, A. Megaro, L. Tarallo 23

24 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM LETTURA Vascularized cortico-periosteal bone graft. Personal experience. H. Buerger Introduce: M. Innocenti Lunch SESSIONE LE PROBLEMATICHE DELLA RADIO-ULNARE DISTALE Moderatori: G. Caruso, D. Espen Anatomia e Biomeccanica della RUD A. Lazzerini Approccio clinico: cosa fare e come G. Caruso Il coinvolgimento della RUD nelle lesioni acute D. Espen Quando una lesione della fibrocartilagine si ripercuote sulla stabilità della RUD? L. Nagy Le sindromi da impatto ulno-carpale S. Pfanner Interventi di salvataggio nei postumi A. Atzei, R. Luchetti La rieducazione R. Luciano Discussione 24

25 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM LETTURE years of distal radio ulnar joint L. Scheker Introduce: M. Altissimi A Bonola What has changed in the last 15 years in Hand Surgery F. del Piñal Introduce: R. Adani ASSEMBLEA SOCI SICM CENA SOCIALE Sala Bassoli COMUNICAZIONI ORALI Fratture - prima parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: A. Azzarà, R. Busa IMPIEGO DEL FISSATORE ESTERNO STYLO E MINI- STYLO MIKAI IN CHIRURGIA E TRAUMATOLOGIA DEL POLSO E DELLA MANO: CASE SERIES Canale D.*, Mus L., Basile G., Aosta REIMPIANTO AVAMBRACCCIO: CASE REPORT Caruso L.*, Napoli 25

26 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli L OSTEOSINTESI PERCUTANEA DELLE FRATTURE DELLO SCAFOIDE CARPALE: CONFRONTO TRA TRE TIPI DI MEZZI DI SINTESI Caruso G.*, Bagnoli P., Martini L., Preziuso L.,Vitali A., Firenze LA NOSTRA ESPERIENZA NELL UTILIZZO DEL FISSATORE ESTERNO ARTICOLATO GALAXY WRIST NELLE FRATTURE DEL RADIO DISTALE: CONSIDERAZIONI SU RAZIONALE ED INDICAZIONI Corain M.*, Zanotti F., Sartore R., Zanella V., Verona UTILIZZO DEL FISSATORE ESTERNO DINAMICO EPISCAN NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA BASE DELLA FALANGE INTERMEDIA ALL ARTICOLAZIONE INTERFALANGEA PROSSIMALE DELLE DITA LUNGHE Galli S.*, Zarattini G., Brescia IL TRATTAMENTO, CON PROTOCOLLO DI CHIRURGIA RIGENERATIVA, DELLA PSEUDOARTROSI ATROFICA DI METACARPI E FALANGI: MEMBRANA AMNIOTICA CON MICRO-INNESTI DI TESSUTO OSSEO Marchesini A.*, Pangrazi P.P., Tuttolomondo A., Neuendorf A., Senesi L., Riccio M., Ancona TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE LESIONI DELLA PLACCA VOLARE DELLE ARTICOLAZIONI INTERFALANGEE PROSSIMALI (IFP) Megaro A.*, Minini A., Brescia LA RICOSTRUZIONE DEL PRONATORE QUADRATO (PQ) NEL MANAGEMENT DELLE FRATTURE DEL RADIO DISTALE : ANALISI DELLE COMPLICANZE E TECNICA PERSONALE DI TRATTAMENTO Merlo P.L.*, Pordenone Discussione 26

27 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli COMUNICAZIONI ORALI Fratture - seconda parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: V. Mazzone, A. Salsi IL TRATTAMENTO DELLA PSEUDOARTROSI DELLO SCAFOIDE CARPALE MEDIANTE INNESTO COSTICO- SPONGIOSO PRESS-FIT: TECNICA E RISULTATI Mingarelli L.*, Merendi G., Fanfani F., Roma IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE-LUSSAZIONI DELL ARTICOLAZIONE IFP CON FISSAZIONE ESTERNA DINAMICA SECONDO BADIA Palmonari M.*, Vilardi A., Campagnoni S., Impallomeni C., Imola RICOSTRUZIONE NELLA LUSSAZIONE CRONICA DI GOMITO Rebuzzi E.*, Oderzo (TV) LE LESIONI DELL INTERFALANGEA PROSSIMALE NEI TRAUMI COMPLESSI DELLA MANO: VALUTAZIONE DEL RECUPERO FUNZIONALE Senesi L.*, Marchesini A., Pangrazi P.P., Gigante A., Riccio M., Ancona UTILIZZO DELLE HOOK PLATE NELLE FRATTURE- LUSSAZIONI VOLARI DELLA RADIOCARPICA CON FRAMMENTO MARGINALE VOLARE: NOSTRA ESPERIENZA PRELIMINARE Corain M.*, Sartore R., Zanella V., Verona 27

28 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli VALUTAZIONE DEL RECUPERO DELLA PRONO- SUPINAZIONE IN UNA SERIE DI MALUNION EXTRA- ARTICOLARI DEL RADIO DISTALE TRATTATE CON OSTEOTOMIE CORRETTIVE Zanlungo M.*, De Fiori G., Ajmar R., Milano CRPS: PERSONE A RISCHIO? REVISIONE DELLA LETTERATURA Caselli D.*, Parma STAMPA 3D E PIANIFICAZIONE PREOPERATORIA NELLE FRATTURE DI RADIO DISTALE. CASO CLINICO Tosi D.* [1], Bizzotto N. [2], Persichetti P. [1], Tami I. [3], [1] Roma, [2] Ortisei-Bolzano, [3] Gravesano - Lugano LE FRATTURE COMPLESSE DI RADIO DISTALE: TIMING DI TRATTAMENTO. NOSTRA ESPERIENZA Briano S.*, Demontis G., Dapelo E., Galuppi A., Genova Discussione INTERVENTO PREORDINATO NON ACCREDITATA ECM Wrist arthroplasty in high demand patients, 56 non-rheumatoid patients followed for 8 (5-11) years. Reigstad O.*, Holm-Glad T., Thorkildsen R., Rokkum M., Oslo 28

29 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli COMUNICAZIONI ORALI Artrosi e Mano reumatica prima parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: F. Curini Galletti, L. Rocchi L USO DEGLI SPAZIATORI NELL ARTROSI DELLA TRAPEZIO METACARPICA Carriere G.*, Bologna LO SPAZIATORE PIROCARDAN NELL ARTROSI TRAPEZIO-METACARPALE: QUANDO E PERCHÈ Croppo C.*, Collini N., Mastidoro L., Demitri S., Udine PROTESI IN SILICONE NEGLI ESITI DEI TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI INTERFALANGEE PROSSIMALI DELLA MANO. Curini-Galletti F. *, Fabi F., Marchese V., Roma GLI INSUCCESSI NEL TRATTAMENTO DELLA RIZOARTROSI Facchinelli S. *, Strukul L., Camposampiero (PD) TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA RIZOARTROSI: TRAPEZIECTOMIA CON O SENZA ARTROPLASTICA? Felici N.*, Ornelli M., Verde B., Signoretti M., Roma RESEZIONE I FILIERA ASSOCIATA A RCPI A CONFRONTO CON ARTRODESI DEI 4 ANGOLI: QUALE VIA PRENDERE NELL ARTROSI AVANZATA DI POLSO? Ferrero M.*, Giacalone F., Cosentino P.L., Battiston B., Dutto E., Torino TRATTAMENTO DELLA DEFORMITÀ IN IPERESTENSIONALE DELL ARTICOLAZIONE METACARPOFALANGEA ASSOCIATA ALL ARTROSI CARPOMETACARPALE DEL POLLICE Galli S.*, Zarattini G., Brescia 29

30 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli TRAPEZIECTOMIA CON TENOSOSPENSIONE NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA RIZOARTROSI. TECNICA PERSONALE Gobbi G.*, Modena Discussione COMUNICAZIONI ORALI Artrosi e Mano reumatica seconda parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: R. Cozzolino, P. Ghiggio LA RESEZIONE DELLA PRIMA FILIERA NELLA PATOLOGIA DEL CARPO E LE PROSPETTIVE DEL RESURFACING CARTILAGINEO Marcovici L.L.*, Molayem I., Taglieri E., Pagnotta A., Roma LA SINDROME DEL CAPUT ULNAE NELLA ARTRITE REUMATOIDE. TRATTAMENTO CHIRURGICO MEDIANTE ARTROSINOVIECTOMIA E CAPSULOPLASTICA DORSALE RADIO-ULNARE DISTALE - TECNICA PERSONALE Marcuzzi A.*, Kantunakis G.C., Sartini S., Mascia M.T., Modena RISULTATI DI UNO SPAZIATORE IN ACIDO POLILATTICO NELLA RIZOARTROSI: STUDIO MULTICENTRICO Marcuzzi A.* [1], Odella S. [2], Dib G. [3], Grandis C. [4], Ghezzi A. [5], Creta E. [2], Scalese A. [4], Cominelli D. [4], Verdecchia C. [1], Dacatra U. [2], Olivero F. [2], Calabretto F. [2], Adani R. [1], Cugola L. [3], Pajardi G. [5], Tos P. [2], [1] Modena, [2] Milano Pini-CTO, [3] Peschiera del Garda, [4] Milano Galeazzi, [5] Milano Multimedica ARTROPLASTICA DELLA STT CON IMPIANTO IN PIROCARBONIO. DIECI ANNI DI ESPERIENZA Merello A.*, Menini M., Genova 30

31 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli FOYER 1 piano PELLEGRINI-BURTON MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DELLA RIZOARTROSI: TIPS & TRICKS Piperno A.*, Taglieri E., Molayem I., Marcovici L.L., Pagnotta A., Roma ATTUALITÀ DELLA PROTESI DI TRAPEZIO SECONDO SWANSON Scalese A.*, Cedron Novoa B., Pamelin E. Ohin C., Milano CASO CLINICO: TRATTAMENTO CONSERVATIVO DI UNA PAZIENTE AFFETTA DA RIZOARTROSI CON TECNICHE DI TERAPIA MANUALE E NEURODINAMICA. REVISIONE DI LETTERATURA Ortensi A.*, D Orazi V., Trombetta S., Roma Discussione WORKSHOP L EVOLUZIONE DELLA SINTESI DEL GOMITO NON ACCREDITATA ECM Le fratture del capitello radiale: indicazioni alla sintesi D. Bazzoni (Varese) Le fratture dell olecrano: le doppie placche per un beneficio del paziente R. Rotini (Bologna) Le fratture dell omero con approccio trans olecranico B. Battiston (Torino) Discussione 31

32 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli COMUNICAZIONI ORALI Nervi e Paralisi NON ACCREDITATA ECM Moderatori: I. Marcoccio, A. Merello, C. Tiengo INTERVENTO PREORDINATO Is direct repair really superior to nerve grafting A. Bhatia Comunicazioni da 6 minuti A PROPOSITO DI UN CASO COMPLESSO DI SINDROME DI WARTEMBERG. Badoino C.*, Genova UN NUOVO METODO DI DECELLULARIZZAZIONE ED UN ORIGINALE TECNICA DI RIPARAZIONE MICROCHIRURGICA DI DIFETTI MAGGIORI DEL SISTEMA NERVOSO PERIFERICO TRAMITE INNESTI COMBINATI AUTO/ALLOGENICI Boriani F.* [1], Fazio N. [2], Savarino L. [2], Baldini N. [2], [1] Torino, [2] Bologna L ACIDO ALFA-LIPOICO DOPO LA DECOMPRESSIONE DEL NERVO MEDIANO AL TUNNEL CARPALE: STUDIO RANDOMIZZATO CONTROLLATO Boriani F.* [1], Granchi D. [2], Roatti G. [2], Merlini L. [2], Sabattini T. [2], Baldini N., [1] Torino, [2] Bologna SINDROME DA COMPRESSIONE DEL NERVO ULNARE AL GOMITO: REVIEW DELLA NOSTRA CASISTICA CHI- RURGICA Canale D.*, Mus L., Lombardo R., Aosta 32

33 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli APPROCCI ALTERNATIVI PALMARE E DORSALE PER CONFEZIONAMENTO DI TRANSFER NERVOSI PER L ATROFIA DEGLI INTRINSECI NELLE LESIONI PROSSIMALI DEL NERVO ULNARE: STUDIO ANATOMICO ED ISTO-MORFOLOGICO Colonna M.* [1], Pino D. [2], Battiston B. [3], Stagno D Alcontres F. [1], Delia G. [1], Natsis K. [4], Bassetto F. [5], Tiengo C. [5], Casoli V. [6], Papadopulos N.A. [7], Geuna S. [3], [1] Messina, [2] Bolzano, [3] Torino, [4] Thessaloniki, [5] Padova, [6] Bordeaux, [7] Alexandroupoli REINNERVAZIONE DELLA SPALLA NELLE LESIONE TRAUMATICHE DEL PLESSO BRACHIALE Felici N.*, Signoretti M., Verde B., Ornelli M., Roma LA CHIRURGIA DELLA MANO NELL APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AI DISTURBI NEUROMOTORI DELL ARTO SUPERIORE NELL ETÀ EVOLUTIVA E NELL ADULTO: L ESPERIENZA DELL AZIENDA SANITARIA TOSCANA CENTRO Martini L.*, Balestrieri F., Caruso G., Roberti L., Biricolti C., Vitali A., Firenze RARO CASO DI PARALISI ISOLATA BILATERALE DEL FLP Poggi D.*, Bigliazzi N., Pisa INTERVENTO DI SCAPULOPESSI NELLE PARALISI INVETERATE DEL NERVO TORACICO LUNGO O IN PARALISI COMBINATE: TECNICA CHIRURGICA E RISULTATI Tos P.* [2], Battiston B. [1], Mijno E. [1], Locatelli F. [2], Odella S. [2], [1] Torino, [2] Milano TECNICA ALTERNATIVA ALLA ARTROPLASTICA IN SOSPENSIONE NELLA RIZOARTROSI Menini M*., Merello A., Genova Discussione 33

34 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI Tendini NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: E. Pataia, O. Spingardi IL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLA LESIONE DISTALE DEL BICIPITE BRACHIALE Vitali A.*, Martini L., Caruso G., Preziuso L., Firenze LESIONI CAPSULO-LEGAMENTOSE E TENDINEE DELLA INTERFALANGEA PROSSIMALE: QUANDO TRATTARE CHIRURGICAMENTE? Messina J.C.*, Del Bò P., Pedrini V., Dacatra U., Odella S., Tos P., Milano BRACHIORADIALIS MUSCLE TENDON TRANSPOSITION IN EXTENSOR POLLICIS LONGUS RECONSTRUCTION A NEW SURGICAL APPROACH Pangrazi P.P.*, De Francesco F., Pugliese P., Neuendorf A.D., Campodonico A., Aquinati A., Marchesini A., Riccio M., Ancona TRATTAMENTO DELLE LESIONI CRONICHE DELLA PLACCA VOLARE DELL IFP MEDIANTE TENODESI SECONDO LITTLER MODIFICATA. Rocchi L.*, Merendi G., Mancino F., Fanfani F., Roma COMPLICANZE TENDINEE NELLE SINTESI CON PLACCA VOLARE DELLE FRATTURE DI POLSO Rampoldi M.*, Antonietti G., Pecchia S., Ospedale C.T.O. Andrea Alesini, Roma PROTOCOLLO RIABILITATIVI POST TENORAFFIA DEI TENDINI FLESSORI IN ZONA 1/2: CONFRONTO TRA PASSATO E PRESENTE Vecchi S.*, Seppi S., Pajardi G., Milano Discussione 34

35 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca COMUNICAZIONI ORALI Miscellanea 2 NON ACCREDITATA ECM Moderatori: F. Cannavò, L. Martini INTERVENTO PREORDINATO La ricostruzione del pollice ipoplasico grado III B e C e IV in alternativa alla pollicizzazione A. Gilbert Comunicazioni da 6 minuti L ARTROSCOPIA DELLE METACARPOFALANGEE Di Giovine E.*, Della Rosa N., Adani R., Modena RIVESTIMENTO ANTIBATTERICO PER RIDURRE LE INFEZIONI CHIRURGICHE NELL OSTEOSINTESI INTERNA: RISULTATI A MEDIO TERMINE DI UNO STUDIO MULTICENTRICO RANDOMIZZATO Romanò D.*, Morelli I., Scarponi S., Romanò C.L., Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano DIAGNOSI E GESTIONE DELLA INFEZIONE PERIPROTESICA DI SPALLA: LA NOSTRA ESPERIENZA Scarponi S.*, Romanò D., Morelli I., Romanò C.L., Milano IL RUOLO POSITIVO DELLE ADIPOSE DERIVED STEM CELLS (ADSCS) NELLE ULCERE APICALI DELLE DITA IN PAZIENTI AFFETTI DA SCLERODERMIA Fini N.*, Portincasa A., Foggia UTILIZZO DI TESSUTO ADIPOSO MICRO FRAMMENTATO IN UN CASO DI LESIONE DEL NERVO ULNARE Borgonovo A.*, Melotto A.S., Carate Brianza 35

36 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca CLOSED RUPTURE OF FLEXOR POLLICIS LONGUS TENDON IN A LUXATION OF THE IP JOINT: CASE REPORT Di Sette P.* [1], Dury M. [2], [1] Roma, [2] Strasburgo ESPERIENZA CLINICA NEL TRATTAMENTO DELLO PSEUDOTUMORE FIBRO-OSSEO DELLA MANO Leti Acciaro A.*, Cerocchi I., Petrella G., Adani R., Modena DUE RARI CASI DI LESIONI CISTICHE DELLO SCAFOIDE E DEL SEMILUNARE Parmiggiani A.*, Morsiani F., Foresti M., Sasi A., Modena Discussione COMUNICAZIONI ORALI Polso 1 - prima parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: A. Merello, M. Rosati L AUSILIO DELL ARTROSCOPIA NELLE FRATTURE DEL RADIO DISTALE: LA NOSTRA ESPERIENZA. Ditta A.*, Corain M., Iudica A., Verona IDENTIFICAZIONE PRECOCE DELLE LESIONI INTRACARPICHE IN ARTROSCOPIA Messina J.C.* [1], Luchetti R. [2], [1] Milano, [2] Rimini MALUNION DEL RADIO DISTALE: STRATEGIE DI TRATTAMENTO - RIPERCUSSIONI FUNZIONALI SULLA RADIO-ULNARE DISTALE Bondioli S.* [1], Galuppi A. [2], Paterlini M. [1], Sabetta E. [1], Espen D. [3], [1] Reggio Emilia, [2] Genova, [3] Bolzano 36

37 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca L UTILIZZO DELLE PLACCHE VA-LCP 2.4 A BORDO PALMARE NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DI RADIO DISTALE. NOSTRA ESPERIENZA Briano S.*, Demontis G., Dapelo E., Galuppi A., Genova MORBO DI DE QUERVAIN: PULEGGIOTOMIA VS. PULEGGIOPLASTICA Cugola L.* [1], Fasolo G. [2], Breda B. [2], Dib G. [1], [1] Peschiera del Garda, [2] Camposampiero COMPARAZIONE FRA ARTROSCOPIA E RISONANZA MAGNETICA NELLE LESIONI LEGAMENTOSE DI POLSO De Santis S.* [1], Luchetti R. [2], [1] Lodi, [2] Rimini Discussione COMUNICAZIONI ORALI Polso 1 - seconda parte NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: G. Berzero, G. Lanni RIABILITAZIONE NEUROPROPRIOCETTIVA DEL POLSO: PROPOSTA DI VALUTAZIONE E APPLICAZIONE CLINICA. STUDIO PILOTA Lanfranchi E.*, Rebuffo S., Morini M., Luchetti R., Fairplay T., Bologna DI UN CASO DI FRATTURA LUSSAZIONE ESPOSTA RADIOULNOCARPALE Greco G.*, Cosenza MANAGEMENT OF LOCKED VOLAR RADIO-ULNAR JOINT DISLOCATION Pilla F.* [1], Leti Acciaro A. [1], Faldini C. [2], Adani R. [1], [1] Modena, [2] Bologna 37

38 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca INSERIMENTO IN UN PROFILO CATEGORIALE ICF DELLA VALUTAZIONE E DEL TRATTAMENTO RIABILITATIVO DI UN INNESTO AUTOLOGO DA CRESTA ILIACA PER PSEUDOARTROSI DI SCAFOIDE- CASE-REPORT Leonelli C.*, Modena CASO CLINICO: RIABILITAZIONE IN PAZIENTE SOTTOPOSTA AD INTERVENTO DI REIMPIANTO TOTALE DI MANO E PROTESI VINCOLATA DI SCHEKER Romani E.*, Riccio M., Aquinati A., Calcagni M., Luchetti R., Fano Discussione 12:20-13:05 WORKSHOP Ampliamento delle possibilità riparative: la biotecnologia ci dà una mano! NON ACCREDITATA ECM Presidente: F. Moschella Moderatore: A. Portincasa Risultati attesi dalla tubulizzazione dei nervi sensitivi C. Tiengo La ricostruzione pulpare: la giusta scelta tra sostituti dermici o lembi neurovascolari C. Tiengo Indicazioni e limiti del sostituto dermico M. Cherubino Lembi nella ricostruzione del dorso della mano e del polso: risultati clinici ed impatto M. Riccio Ecponomico - Protocollo di impiego dei sostituti dermici nella mano in pazienti con epidermolisi L. Annacontini, D. Parisi, A. Portincasa 38

39 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca Utilizzo nelle amputazioni apicali dei bambini B. Corradino Impiego dei sostituti dermici nella chirurgia ricostruttiva della mano N. Felici Discussione WORKSHOP IL FUTURO DIVENTA REALTÀ. NUOVE FRONTIERE PER IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA MANO NON ACCREDITATA ECM Presentazione casi clinici complessi D. Espen Le fratture nella mano. Quali sono necessità chirurgiche attuali? R. Adani COMUNICAZIONI ORALI Perdite di Sostanza NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: M. Bertolini, M. Cherubino IL TRATTAMENTO RICOSTRUTTIVO DELLE PERDITE DI SOSTANZA OSSEA DELLA MANO MEDIANTE INNESTO OSSEO AUTOLOGO, FISSAZIONE ESTERNA E STIMOLAZIONE BIOFISICA. Bonucci P.L.*, Marcialis M., Caroli A., Cristiani G., Modena 39

40 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca UTILIZZO DI SMARTBONE COME SOSTITUTO OSSEO IN UN CASO DI PSEUDOARTROSI DI RADIO IN ESITI DI TRAUMA COMPLESSO BILATERALE DI AVAMBRACCIO: RISULTATI PRELIMINARI E STATO DELL ARTE Canale D.*, Mus L., Lombardo R., Aosta LA TECNOLOGIA RIGENERA NELLE ULCERE TRAUMATICHE: RIGENERAZIONE CUTANEA O UTOPIA? De Francesco F.*, Marchesini A., Senesi L., Riccio M., Ancona RICOSTRUZIONE DELL AVAMBRACCIO DOPO TRAUMI COMPLESSI CON ESTESE PERDITE DI SOSTANZA Delcroix L.*, Tanini S., Baldrighi C., Innocenti M., Firenze LEMBI E CHIRURGIA RIGENERATIVA NELLA RICOSTRUZIONE DEL DORSO DELLA MANO E DEL POLSO: CONFRONTO TRA LE METODICHE E PROPOSTA DI UN ALGORITMO DI SCELTA ALLA LUCE DELLA REVISIONE DELLA NOSTRA CASISTICA DELL ULTIMO DECENNIO Marchesini A.*, Pugliese P., De Francesco F., Neuendorf A., Senesi L., Riccio M., Ancona RICOSTRUZIONE DEL POLLICE IN TRAUMA MUTILANTE DELLA MANO: CASE REPORT Merlo P.L.*, Pordenone LEMBI OMODIGITALI VS SOSTITUTI DERMICI NELLA RICOSTRUZIONE PULPARE DELLE DITA: VALUTAZIONE FUNZIONALE COMPARATIVA Neuendorf A.*, Marchesini A., Senesi L., Campodonico A., Aquinati A., Riccio M., Ancona PSEUDOARTROSI COMPLESSE DELL ARTO SUPERIORE: LA NOSTRA ESPERIENZA. TECNICA E RISULTATI Paterlini M.*, Bondioli S., Groppi G., Gazzotti G., Sabetta E., Reggio Emilia 40

41 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca LA RICOSTRUZIONE PULPARE: LA GIUSTA SCELTA TRA INDUTTORI DERMICI O LEMBI NEUROVASCOLARI Tiengo C.*, Monticelli A., Sonda R., Bassetto F., Padova PROSPETTIVE E APPROFONDIMENTI NELLA RIABILITAZIONE DOPO CHIRURGIA DEI LEMBI Botta M.T.*, Zoccolan A., Rossello C., Rossello M.I., Savona Discussione COMUNICAZIONI ORALI Microchirurgia NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 6 minuti Moderatori: M. Bertolini, M. Cherubino L ARTRODESI DEL POLSO CON IL PERONE VASCOLARIZZATO PER LE RICOSTRUZIONI DI AMPIE PERDITE DI SOSTANZA DEL RADIO DISTALE Delcroix L.* [1], Raspanti A. [2], Baldrighi C. [1], Innocenti M. [1], [ 1] Firenze, [2] Pistoia LEMBI PERFORANTI DELL AVAMBRACCIO PER LE PERDITE DI SOSTANZA DELLA MANO E POLSO. INDICAZIONI E LIMITI. Ornelli M.*, Signoretti M., Verde B., Felici N., Roma IL PERONE VASCOLARIZZATO NELLE RICOSTRUZIONI COMPLESSE DELL ARTO SUPERIORE Pagnotta A.*, Taglieri E., Molayem I., Marcovici L.L., Saltalamacchia F., Roma Discussione 41

42 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Foyer 1 PIANO WORKSHOP STATO DELL ARTE DELLE TECNICHE DI RIPARAZIONE NELLA TRAUMATOLOGIA DEL POLSO NON ACCREDITATA ECM Relazione Scientifica: M.I. Rossello Splint Statico-Tutore Dinamico Proestensione di Polso e Tutore Dinamico Proflessione Parte Pratica: D. Thomas 42

43 SABATO 14 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM CORSO D ISTRUZIONE RICOSTRUZIONI SECONDARIE DEI TENDINI FLESSORI NON ACCREDITATA ECM Moderatori: M. Riccio, J.B. Tang Indications, essential procedures and my preferred method for distal graft junction J.B. Tang Tendon repair and tenolysis in the secondary reconstruction of flexor tendons M. Riccio Staged tendon reconstruction with wide awake anesthesia J. Chang Secondary reconstruction with tendon prosthesis B. Battiston What to do when the salvage procedure fail? O. Spingardi Discussione Conclusioni J.B. Tang 43

44 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli CORSO D ISTRUZIONE VIZI DI CONSOLIDAZIONE DEL RADIO DISTALE NON ACCREDITATA ECM Moderatori: G. Lauri, F. Nienstedt Strategie di trattamento dei vizi di consolidazione extra-articolari di radio distale P.P. Borelli Strategie di trattamento dei vizi di consolidazione intra-articolari e intra + extra-articolari di radio distale R. Luchetti Le possibilità artroscopiche F. del Piñal Discussione e casi clinici Conclusioni F. Nienstedt Sala Biblioteca CORSO D ISTRUZIONE MEDIAL AND LATERAL FEMORAL CONDYLE FLAP. HOW TO HARVEST NON ACCREDITATA ECM Moderatori: H. Buerger, M. Innocenti Anatomia chirurgica e tecnica di prelievo: Condilo mediale M. Innocenti 44

45 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca Condilo laterale H. Buerger Video: condilo mediale M. Innocenti Video: condilo laterale H. Buerger Discussione e casi clinici Conclusioni M. Innocenti AUDITORIUM SESSIONE TIP AND TRICKS IN WIDE AWAKE SURGERY Moderatori: A. Atzei, F. Bassetto Tips on getting better results in finger fractures with the wide awake surgery D. Lalonde How the wide awake surgery has impacted in my unit J.B. Tang Il mio primo anno di esperienza in wide awake surgery G. Petrella Discussione LETTURA New trends in thumb and finger reconstruction Z. Wang Introduce: R. Adani 45

46 SABATO 14 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM COMUNICAZIONI ORALI Polso 2 NON ACCREDITATA ECM - comunicazioni da 8 minuti Moderatori: F. Fanfani, A. Marcuzzi LESIONE CAPSULO-LEGAMENTOSA DORSALE DEL POLSO: UN ENTITÀ CLINICA POCO CONOSCIUTA. NOSTRA ESPERIENZA SU 10 CASI CON UN FOLLOW UP DI 30 MESI Cozzolino R.*, Luchetti R., Rimini GRADO DI SODDISFAZIONE DEI PAZIENTI LAVORATORI MANUALI PESANTI DOPO SCAFOIDECTOMIA E ARTRODESI DEI QUATTRO ANGOLI Bini A.* [1], Tunesi D.R., [1] Varese, [2] Magenta SCAFOIDECTOMIA E TENODESI MEDIOCARPICA NEI POLSI SLAC E SNAC 2 - RISULTATI PRELIMINARI Carità E.*, Donadelli A., Cugola L., Verona TECNICA DELLA FIONDA NELLA DISSOCIAZIONE SCAFO LUNATA Grandis C.*, Scalese A., De Felice A., Milano SURVIVORSHIP AND COMPLICATIONS IN TOTAL WRIST ARTHROPLASTY: A REVIEW OF A 40-YEAR EXPERIENCE Rizzo M.*, Wagner E., Mehrota K., Rochester (Minnesota, USA) ARTROPLASTICA DELL ARTICOLAZIONE RADIOULNARE DISTALE MEDIANTE PROTESI PARZIALE DI HERBERT: RISULTATI CON FULLOW-UP MEDIO DI 12 ANNI Tos P.*, Dacatra U., Pedrini E., Odella S., Cefalo V., Messina J.C., Del Bò P., Creta E., Locatelli F., Milano ARTRODESI DEI 4 ANGOLI VS ARTRODESI LUNOCAPITATA NELLA DEGENERAZIONE ARTROSICA DEL POLSO Antonietti G.*, Rampoldi M., Pecchia S., Roma Discussione 46

47 SABATO 14 OTTOBRE 2017 AUDITORIUM SIMPOSIO IBRA LE FRATTURE MARGINALI, CASI CLINICI Moderatori: M. Altissimi, A. Leti Acciaro LETTURA Short unusual fractures of the distal radius R. Kebrle Introduce: B. Battiston Casi clinici da discussione P. Bigazzi, A. Fagetti, F. Giacalone, L. Marzella FACE TO FACE E DAVVERO UTILE L ARTROSCOPIA NELLA CHIRURGIA DEL POLSO? Moderatori: R. Luchetti, S. Pfanner Introduzione B. Battiston Face-to-Face: Chirurgia: D. Espen VS Artroscopia: A. Atzei Discussione e opinioni a confronto. Partecipano: R. De Vitis, N. Della Rosa, A. Ghezzi, I. Marcoccio, J.C. Messina, B. Panero Conclusioni Congresso 2017 Presentazione Congresso

48 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli SESSIONE RICOSTRUZIONE DEL POLLICE NON ACCREDITATA ECM Moderatori: G. De Santis, A. Portincasa Protesi osteointegrate M. Lando Allungamenti G.C. Kantunakis, R. Sartore Perdite di sostanza R. Adani Pollicizzazione, quando farla? J. Chang Thumb reconstruction in congenital malformation K. Fukumoto Selected Papers Thumb reconstruction with thin proximal ulnar perforator free flap M. Cherubino Il twisted toe per le amputazioni prossimali alla MF P. Cortese Discussione 48

49 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli CORSO D ISTRUZIONE SHORT NERVE GAP. COSA FARE E COSA USARE? NON ACCREDITATA ECM Moderatori: P. Sassu, P. Tos I limiti biologici della tubulizzazione P.P. Pangrazi Algoritmo decisionale nelle piccole perdite di sostanza nervose A. Vigasio Risultati attesi dalla tubulizzazione su nervi sensitivi C. Tiengo Tecnica di allestimento di un innesto nervoso e di un tubulo biologico P. Tos Discussione 49

50 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli SESSIONE UPDATE SULLE PROTESI DELL ARTO SUPERIORE NON ACCREDITATA ECM Moderatori: M. Lando, P. Rossi Protesi per le amputazioni di arto superiore: dalle estetiche ai dispositivi di tecnologia avanzata A. Amoresano TRM: stato dell arte A. Cutti Osteo-integrazione su grandi segmenti C. Faldini Discussione 50

51 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca 10:17-11:25 SESSIONE CONGIUNTA CON AIRM LE FRATTURE METACARPALI: CHE TRATTAMENTO? NON ACCREDITATA ECM Moderatori: S. Centaro, N. Della Rosa, S. Sartini Trattamento chirurgico A. De Mas Trattamento incruento I. Saroglia Free paper sul tema Comunicazioni da 6 minuti FRATTURA DI BENNET ASSOCIATA A FRATTURA DELLA P1 IN GIOVANE SCIATRICE: È POSSIBILE UN TRATTAMENTO A CIELO CHIUSO? Canale D.*, Mus L., Lombardo R., Aosta OSTEOSINTESI ANTEROGRADA ENDOMIDOLLARE PER IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE METACARPALI: STUDIO PROSPETTICO SU 150 CASI Mingarelli L.*, Rocchi L., Merendi G., Fanfani F., Roma L IMPIEGO DEL FISSATORE ESTERNO DI JOSHI (JESS: JOSHI EXTERNAL STABILIZATION SYSTEM) PER LA SINTESI DI FRATTURE DEI METACARPI E DELLE FALANGI: IL MIGLIOR RAPPORTO COSTO-BENEFICIO Odella S.*, Olivero F., Dacatra U., Messina J.C., Pedrini V.E., Tos P., Milano 51

52 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca TRATTAMENTO DELLE FRATTURE INSTABILI DEI METACARPI E DELLE FALANGI CON VITI PERCUTANEE ENDOMIDOLLARI E TECNICA WIDE AWAKE Poggetti A.* [1], Battistini P. [1], Giesen T. [2], Calcagni M. [2], Rosati M. [1], Novi M. [1], Nucci A.M. [1], Del Chiaro A. [1], Scaglione M. [2], [1] Pisa, [2] Zurigo OSTEOSINTESI DI FRATTURE OBLIQUE INSTABILI DI FALANGI E METACARPI MEDIANTE VITE A COMPRESSIONE (HEADLESS): ESPERIENZA A 24 MESI Tomarchio A.* [1], Gulisano A.G. [2], [1] Vittoria (RG), [2] Comiso (RG) TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE FRATTURE METACARPALI Boccolari P.*, Modena Discussione 52

53 13 CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena, ottobre CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena ottobre 2017 INVITED GUEST SPEAKER J.P. Belgrado (Belgio) PRESIDENTE DEL CONGRESSO S. Tocco (Parma) SEGRETARIO SCIENTIFICO S. Centaro (Roma) COMITATO SCIENTIFICO G. Bruno (Genova) R. Luciano (Bergamo) F. Romagnoli (Parma) C. Viganoni (Milano) COMITATO ORGANIZZATIVO D. Caselli (Parma) C. Balsemin (Modena) www. riabilitazionemano.org 53

54 13 CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena, ottobre 2017 GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli SESSIONE PREORDINATA La riabilitazione delle tenorrafie in Zona II Terra di Nessuno Moderatori: R. Luciano (Bergamo), V. Massimi (Treviso) La Storia dei Flessori: dal Passato al Presente C. Viganoni (Milano) Mobilizzazione Attiva Immediata delle Riparazioni dei Flessori in Zona 2 S. Vecchi (Milano) La Guarigione e Mobilizzazione del Tendine: Vecchie e Nuove Frontiere M.T. Botta (Savona) Discussione KEYNOTE LECTURE Trattamento del linfedema e bendaggio J.P. Belgrado (Belgio) AUDITORIUM CERIMONIA INAUGURALE Saluti Autorità Modena e la Chirurgia della Mano R. Adani Modena: Capitale dei Motori L. Turrini FOYER I PIANO COCKTAIL PARTY AND MUSIC Cross Finger Hand Band 54

55 13 CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena, ottobre 2017 VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017 Sala Bassoli SESSIONE PREORDINATA Il trattamento delle deformità in flessione dell IFP Moderatori: G. Bruno (Genova), S. Tocco (Parma) Meccanismi e strutture che causano la rigidità nella IFP: test e strategie per orientare correttamente il trattamento, dall anatomia alla clinica M. Seves (Busto Arsizio) Recupero dell estensione della IFP con tecniche di splinting P. Boccolari (Modena) Active motion nei deficit di estensione dell IFP F. Ferrario (Milano) Discussione SESSIONE PREORDINATA Il trattamento riabilitativo della Rizoartrosi Moderatori: F. Romagnoli (Parma), C. Mercanti (Modena) Trattamento conservativo con tecniche di terapia manuale I. Monnanni (Firenze) Lo splinting: dal conservativo al post operatorio G. Urso (Monza) Il trattamento post operatorio D. Giulian (Padova) Discussione CENA SOCIALE 55

56 13 CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena, ottobre 2017 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca SESSIONE CONGIUNTA SICM/AIRM LE FRATTURE METACARPALI: CHE TRATTAMENTO? NON ACCREDITATA ECM Moderatori: S. Centaro, N. Della Rosa, S. Sartini Trattamento chirurgico A. De Mas Trattamento incruento I. Saroglia Free paper sul tema Comunicazioni da 6 minuti FRATTURA DI BENNET ASSOCIATA A FRATTURA DELLA P1 IN GIOVANE SCIATRICE: È POSSIBILE UN TRATTAMENTO A CIELO CHIUSO? Canale D.*, Mus L., Lombardo R., Aosta OSTEOSINTESI ANTEROGRADA ENDOMIDOLLARE PER IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE METACARPALI: STUDIO PROSPETTICO SU 150 CASI Mingarelli L.*, Rocchi L., Merendi G., Fanfani F., Roma L IMPIEGO DEL FISSATORE ESTERNO DI JOSHI (JESS: JOSHI EXTERNAL STABILIZATION SYSTEM) PER LA SINTESI DI FRATTURE DEI METACARPI E DELLE FALANGI: IL MIGLIOR RAPPORTO COSTO-BENEFICIO Odella S.*, Olivero F., Dacatra U., Messina J.C., Pedrini V.E., Tos P., Milano 56

57 13 CONGRESSO NAZIONALE AIRM Modena, ottobre 2017 SABATO 14 OTTOBRE 2017 Sala Biblioteca TRATTAMENTO DELLE FRATTURE INSTABILI DEI METACARPI E DELLE FALANGI CON VITI PERCUTANEE ENDOMIDOLLARI E TECNICA WIDE AWAKE Poggetti A.* [1], Battistini P. [1], Giesen T. [2], Calcagni M. [2], Rosati M. [1], Novi M. [1], Nucci A.M. [1], Del Chiaro A. [1], Scaglione M. [2], [1] Pisa, [2] Zurigo OSTEOSINTESI DI FRATTURE OBLIQUE INSTABILI DI FALANGI E METACARPI MEDIANTE VITE A COMPRESSIONE (HEADLESS): ESPERIENZA A 24 MESI Tomarchio A.* [1], Gulisano A.G. [2], [1] Vittoria (RG), [2] Comiso (RG) TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE FRATTURE METACARPALI Boccolari P.*, Modena Discussione ASSEMBLEA GENERALE AIRM 57

58 INFORMAZIONI GENERALI SEDE Forum Monzani Via Aristotele, 33 - Modena SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER Sarà a disposizione dei partecipanti con i seguenti orari: giovedì 12 ottobre 2017 dalle ore alle ore venerdì 13 ottobre 2017 dalle ore 7.30 alle ore sabato 14 ottobre 2017 dalle ore 7.30 alle ore AREA ESPOSITIVA L accesso all area espositiva è aperto esclusivamente ai congressisti ed agli espositori autorizzati. CENTRO SLIDE I relatori sono pregati di recarsi al Centro Slide (Sala F, a destra dopo l ingresso) almeno tre ore prima della propria presentazione, consegnando ai tecnici i file su chiavetta usb. Tutte le sale sono dotate di computer e sistema di videoproiezione e non sarà consentito l utilizzo del proprio PC in quanto le presentazioni saranno trasferite direttamente dal Centro Slide alle sale mediante rete LAN. COMUNICAZIONI ORALI Durante il congresso sono previste sessioni dedicate alla presentazione dei lavori selezionati sottoforma di comunicazioni orali. La presentazione dei lavori è soggetta all iscrizione al Congresso. Ricordiamo che il tempo a disposizione per l esposizione è indicato nel programma. Vi informiamo che un minuto prima dello scadere del tempo assegnato il presentatore sarà avvisato da un segnale acustico, in modo da permettere la conclusione dell intervento evitando l interruzione improvvisa dell audio. Con l obiettivo di un maggior successo del Congresso la presente nota per invitare ad un rigoroso rispetto dei tempi assegnati. 58

59 PREMIO GIOVANI/ROSSONI - RISERVATO CONGRESSO SICM Giovedì 12 ottobre 2017 dalle ore alle ore è prevista una sessione di comunicazioni orali (medici di età fino a 30 anni); i premi saranno consegnati in occasione della cena sociale. Primo Premio: 1.000,00 Secondo premio: iscrizione gratuita al 56 Congresso Nazionale SICM Terzo premio: iscrizione gratuita al 56 Congresso Nazionale SICM ELEZIONI SICM I seggi per le votazioni saranno aperti venerdì 13 ottobre dalle ore 8.30 alle ore (Sala F, a destra dopo l ingresso). ASSEMBLEA SOCI SICM L assemblea dei soci SICM si svolgerà venerdì 13 ottobre dalle ore alle ore in Auditorium. ASSEMBLEA SOCI AIRM L assemblea dei soci AIRM si svolgerà sabato 14 ottobre dalle ore alle ore in Sala Biblioteca (1 piano). PREMIO FORESTI / RISERVATO AI GIOVANI SOCI AIRM L AIRM, grazie al sostegno dell Istituto Soncin di Padova, darà anche quest anno la possibilità ai terapisti under35 di presentare un caso clinico sul tema del Congresso che darà la possibilità di partecipare alla 6ª edizione del Premio Foresti con un riconoscimento in denaro per il vincitore di 500 e con una iscrizione gratuita al Congresso SICM/AIRM del Il Premio Foresti sarà assegnato durante l Assemblea dei Soci AIRM che si terrà sabato 14 ottobre

60 CREDITI E.C.M. CONGRESSO SICM Sono stati riconosciuti 4,5 crediti ECM. Le sessioni accreditate sono rivolte alle figure professionali di seguito elencate: Medici Chirurgi (solo per le discipline di Chirurgia generale, Medicina generale, Ortopedia e traumatologia, Chirurgia plastica e ricostruttiva, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, Medicina dello sport, Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, Medicina legale, Radiodiagnostica), Fisioterapisti, Infermieri, Terapisti della Neuro e psicomotricità dell età evolutiva, Terapisti Occupazionali, Tecnici sanitari di radiologia medica. L ottenimento effettivo dei crediti del Congresso è legato al rispetto delle seguenti procedure: partecipazione al 90% dell intero programma formativo (le presenze effettive all evento saranno verificate, all ingresso della sala accreditata, tramite lettura codice a barre del badge) e compilazione elettronica della scheda di valutazione dell evento. La scheda di valutazione e il modulo dei dati anagrafici saranno inviati tramite mail ai partecipanti al termine del Congresso, sabato 14 ottobre; la comunicazione riporterà il link e le password di accesso alla piattaforma per la compilazione dei documenti ECM. Ricordiamo che l accesso e la compilazione sono consentiti una sola volta. I documenti on-line saranno disponibili per i tre giorni successivi al termine dell evento, fino a martedì 17 ottobre 2017, ore CONGRESSO AIRM Sono stati riconosciuti 5 crediti ECM. Le sessioni accreditate sono rivolte alle figure professionali di seguito elencate: Terapisti Occupazionali, Fisioterapisti e Terapisti della neuro e psicomotricità dell età evolutiva. L ottenimento effettivo dei crediti del Congresso è legato al rispetto delle seguenti procedure: partecipazione al 90% dell intero programma formativo (le presenze effettive all evento saranno verificate, all ingresso della sala accreditata, tramite lettura codice a barre del badge), superamento del questionario di apprendimento e compilazione della scheda di valutazione dell evento, entrambi i moduli cartacei. 60

61 ATTESTATI Attestati ECM - L attestazione dei crediti formativi da parte del Provider avverrà attraverso l invio dei certificati ECM (tramite posta elettronica) a seguito della verifica dell effettiva presenza e della regolare e corretta compilazione della documentazione richiesta. Attestati di partecipazione - L attestato di partecipazione sarà inviato tramite mail a tutti i partecipanti entro la settimana successiva all evento. PROGRAMMA SOCIALE La cerimonia inaugurale si terrà giovedì 12 ottobre presso l Auditorium del Forum Monzani dalle ore Seguirà Cocktail Party and Music con i CROSS FINGER HAND BAND. Valentina Camilleri (Torino) VOCE Mattia Carozzo (Milano) VOCE Amerigo Balatri (Firenze) VOCE Fabio Catalano (Messina) TASTIERE Duccio Fonzone (Napoli) BATTERIA Matteo Ferrero (Torino) CHITARRA Matteo Guzzini (Roma) CHITARRA Pierluigi Tos (Milano) BASSO La cena sociale si terrà venerdì 13 ottobre 2017 alle ore presso il Ristorante La Secchia Rapita (Corso Canalgrande, 4 - Modena). Coloro che hanno prenotato la cena potranno ritirare il coupon direttamente al desk di segreteria. UTILITY Radio Taxi Modena

62 PLANIMETRIA SALE / AREA ESPOSITIVA PIANO TERRA SALA BASSOLI AL 1 PIANO SALA BIBLIOTECA AL 1 PIANO SALA BIBLIOTECA AL PIANO TERRA SALA BASSOLI AL 1 PIANO FOYER AUDITORIUM ACCREDITO CATERING SEGRETERIA SICM GUARDAROBA AULA F CENTRO SLIDE INGRESSO 62

63 LEGENDA SPAZI SPONSOR STAND AZIENDA STAND AZIENDA 1 EVOLUZIONI MEDICHE 2 EVOLUZIONI MEDICHE 3 MIKAI 4 MIKAI 5 SINTEA PLUSTEK 6 SOBI 7 ORTHOFIX 8 EUMEDICA 9 MEDCOMTECH 10 IGEA 11 INTEGRA LIFE 12 ARTHREX 13 SOFAR 14 D.D.E. 15 BOJIN EUROPA 16 GRIFFIN EDITORE 17 NEXT MEDICAL 18 TECHNOLOGIC 19 GE MEDICAL SYSTEMS 20 GIANT MEDICAL 21 UNIVET 22 JOHNSON& JOHNSON 23 VITA RESEARCH 24 INTERMEDICA PRIMO PIANO AL PIANO TERRA SALA BIBLIOTECA FOYER AL PIANO TERRA AREA WORKSHOP PRATICO 63

64 WORKSHOP SPONSORIZZATI VENERDÌ 13 OTTOBRE Sala Biblioteca AMPLIAMENTO DELLE POSSIBILITÀ RIPARATIVE: LA BIOTECNOLOGIA CI DA UNA MANO! FOYER 1 piano STATO DELL ARTE, DELLE TECNICHE DI RIPARAZIONE NELLA TRAUMATOLOGIA DEL POLSO 64

65 WORKSHOP SPONSORIZZATI VENERDÌ 13 OTTOBRE Sala Bassoli L EVOLUZIONE DELLA SINTESI DEL GOMITO Sala Biblioteca IL FUTURO DIVENTA REALTÀ. NUOVE FRONTIERE PER IL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA MANO 65

66

67 Arrivederci al 56 CONGRESSO NAZIONALE SICM PORDENONE ottobre 2018 Società Italiana di Chirurgia della Mano

VENERDI 7 OTTOBRE 2011

VENERDI 7 OTTOBRE 2011 VENERDI 7 OTTOBRE 2011 Sala AGNELLI Sala PIEMONTE Sala GAM 7.30-8.30 CORSO D ISTRUZIONE: LESIONI TRAUMATICHE DELLA DRUJ Chairman: R. Luchetti (Rimini) Introduzione R. Luchetti (Rimini) 5' L interessamento

Dettagli

Corso Regionale ASOTO-SICS & G LE FRATTURE DEL CINGOLO SCAPOLO OMERALE E DEL GOMITO

Corso Regionale ASOTO-SICS & G LE FRATTURE DEL CINGOLO SCAPOLO OMERALE E DEL GOMITO Corso Regionale ASOTO-SICS & G LE FRATTURE DEL CINGOLO SCAPOLO OMERALE E DEL GOMITO Noto 26-27 Settembre 2014 Venerdì 26 Settembre 15.00-15.15 Registrazione dei partecipanti 15.15-15.30 Introduzione e

Dettagli

PROGRAMMA LUNEDI 05/11

PROGRAMMA LUNEDI 05/11 AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA DEGLI ANGELI PORDENONE DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA SPECIALISTICA - S.O.C. DI CHIRURGIA DELLA MANO Responsabile: Dr. Ruggero Mele X CORSO TEORICO PRATICO DI OSTEOSINTESI DEL POLSO

Dettagli

13 Corso di aggiornamento annuale sulla chirurgia ricostruttiva articolare dell arto inferiore anca, ginocchio, tibio-tarsica e piede

13 Corso di aggiornamento annuale sulla chirurgia ricostruttiva articolare dell arto inferiore anca, ginocchio, tibio-tarsica e piede Clinica Ortopedica dell Università di Bologna Direttore Prof. Sandro Giannini Con il Patrocinio di Evento accreditato S.I.O.T. 13 Corso di aggiornamento annuale sulla chirurgia ricostruttiva articolare

Dettagli

SINTOMI/SEGNI SENSITIVI - DERMATOMO

SINTOMI/SEGNI SENSITIVI - DERMATOMO IL PLESSO BRACHIALE SINDROMI RADICOLARI Distribuzione METAMERICA SINTOMI/SEGNI SENSITIVI - DERMATOMO dolore esacerbato dalle manovre che stirano la radice o che aumentano la pressione liquorale (tosse,

Dettagli

!!!!! OSTEOSINTESI STABILE MOBILIZZAZIONE PRECOCE

!!!!! OSTEOSINTESI STABILE MOBILIZZAZIONE PRECOCE !!!!! OSTEOSINTESI STABILE MOBILIZZAZIONE PRECOCE Placca convenzionale vs placca con viti a stabilità angolare Osteosintesi con placca convenzionale Anche un piccolo riassorbimento osseo può determinare

Dettagli

PATOLOGIA DEL PORTIERE

PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIE DELLA MANO E DEL POLSO: trattamento e riabilitazione Dott. P. Odorizzi, Dott I. Dakovic Infortuni da sport alla mano 1/4 degli infortuni sportivi 10% degli infortuni calcistici

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA DEGLI ANGELI PORDENONE DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA SPECIALISTICA - S.O.C. DI CHIRURGIA DELLA MANO

AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA DEGLI ANGELI PORDENONE DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA SPECIALISTICA - S.O.C. DI CHIRURGIA DELLA MANO AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA DEGLI ANGELI PORDENONE DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA SPECIALISTICA - S.O.C. DI CHIRURGIA DELLA MANO XII CORSO TEORICO PRATICO DI OSTEOSINTESI DEL POLSO E DELLA MANO Con il patrocinio

Dettagli

Osteosintesi delle fratture di gomito, polso e mano. Programma. 9 10 Giugno, 2016 Verona - Italia. Simposio teorico pratico IBRA

Osteosintesi delle fratture di gomito, polso e mano. Programma. 9 10 Giugno, 2016 Verona - Italia. Simposio teorico pratico IBRA Programma Simposio teorico pratico IBRA Osteosintesi delle fratture di gomito, polso e mano 9 10 Giugno, 2016 Verona - Italia ICLO Teaching and Research Center San Francesco di Sales Evento Patrocinato

Dettagli

10 MASTER in Chirurgia e Riabilitazione della Mano. Scuola di Chirurgia e Riabilitazione della Mano

10 MASTER in Chirurgia e Riabilitazione della Mano. Scuola di Chirurgia e Riabilitazione della Mano MANOBAMBINO.ORG LA MANO DEL BAMBINO A S S O C I A Z I O N E 10 MASTER DIRETTORE: PROF. GIORGIO PAJARDI 10 MASTER IN CHIRURGIA E RIABILITAZIONE DELLA MANO COMITATO SCIENTIFICO FT Michela Ramella (Coordinatrice)

Dettagli

10.12.1986 al 21.02.1987;

10.12.1986 al 21.02.1987; F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail SIUNI ERACLIO [ Numero civico, strada o piazza, codice postale, città, paese

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI NOME NAZIONALITA PATRIZIA ROSSI ITALIANA ESPERIENZE PROFESSIONALI 1988 1989 Studio Fisioterapico Pacini Milano

Dettagli

SICM CONGRESSO NAZIONALE LE PATOLOGIE DELLO SPORT: Viterbo 8-10 ottobre 2015. Presidente del congresso: Antonio Castagnaro NELLA MANO, POLSO E GOMITO

SICM CONGRESSO NAZIONALE LE PATOLOGIE DELLO SPORT: Viterbo 8-10 ottobre 2015. Presidente del congresso: Antonio Castagnaro NELLA MANO, POLSO E GOMITO LE PATOLOGIE DELLO SPORT: NELLA MANO, POLSO E GOMITO Presidente del congresso: Antonio Castagnaro PROGRAMMA DEFINITIVO PRESIDENTE DEL Antonio Castagnaro Giovedì 8 Ottobre 2015 CONSIGLIO DIRETTIVO Riccardo

Dettagli

SICM SIMI A.I.R.M. CONGRESSO NAZIONALE LE PATOLOGIE DELLO SPORT: CONGRESSO NAZIONALE GIORNATA FORMATIVA. Viterbo 8-10 ottobre 2015

SICM SIMI A.I.R.M. CONGRESSO NAZIONALE LE PATOLOGIE DELLO SPORT: CONGRESSO NAZIONALE GIORNATA FORMATIVA. Viterbo 8-10 ottobre 2015 SIMI Viterbo 10 ottobre 2015 GIORNATA FORMATIVA A.I.R.M. Viterbo 9 ottobre 2015 LE PATOLOGIE DELLO SPORT: NELLA MANO, POLSO E GOMITO Presidente del congresso: Antonio Castagnaro PROGRAMMA DEFINITIVO 13:00-13:30

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CORSO Cari Colleghi,

PRESENTAZIONE DEL CORSO Cari Colleghi, AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA DEGLI ANGELI PORDENONE DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA SPECIALISTICA - S.O.C. DI CHIRURGIA DELLA MANO XIII CORSO TEORICO PRATICO DI OSTEOSINTESI DEL POLSO E DELLA MANO Con il patrocinio

Dettagli

VIII CONVEGNO DI AGGIORNAMENTO: MALATTIE REUMATICHE DEL POLSO E DELLA MANO. MODENA, 20-21 Maggio 2016 Accademia Militare di Modena

VIII CONVEGNO DI AGGIORNAMENTO: MALATTIE REUMATICHE DEL POLSO E DELLA MANO. MODENA, 20-21 Maggio 2016 Accademia Militare di Modena VIII CONVEGNO DI AGGIORNAMENTO: MALATTIE REUMATICHE DEL POLSO E DELLA MANO MODENA, 20-21 Maggio 2016 Accademia Militare di Modena Nell ambito della Funzione Hub per la Regione Emilia-Romagna Master di

Dettagli

97 Congresso Nazionale SIOT

97 Congresso Nazionale SIOT Corsi di istruzione 13.30-14.30 CORSO DI ISTRUZIONE 1 LA PROTESI INVERSA Coordinatore: F. Odella (Milano) SALA BRAMANTE 4 13.30 Introduzione al tema F. Odella (Milano) 13.35 La protesi inversa nella CTA

Dettagli

Lingue Italiano: lingua madre Inglese: buone conoscenze scritte e parlate Francese: buone conoscenze parlate

Lingue Italiano: lingua madre Inglese: buone conoscenze scritte e parlate Francese: buone conoscenze parlate 1. DATI ANAGRAFICI Nome Nazionalità Gennaro Fiorentino Italia Data di nascita 18 agosto 1973 Luogo di nascita e-mail Napoli (ITA) gfiorentino@ausl.pr.it Lingue Italiano: lingua madre Inglese: buone conoscenze

Dettagli

INTERDISCIPLINARIETA PRESENTAZIONE CASI DIFFICILI

INTERDISCIPLINARIETA PRESENTAZIONE CASI DIFFICILI INTERDISCIPLINARIETA PRESENTAZIONE CASI DIFFICILI U.O. COMPLESSA ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Responsabile dr Gianluigi Da Campo ARTRITI REUMATOIDI E ARTOSI

Dettagli

SS ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA Facoltà di Medicina e Chirurgia L AQUILA

SS ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA Facoltà di Medicina e Chirurgia L AQUILA SS ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA Facoltà di Medicina e Chirurgia CHIETI SS ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA Facoltà di Medicina e Chirurgia L AQUILA 69 CONGRESSO NAZIONALE S.O.T.I.C. Società di Ortopedia e Traumatologia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Qualifica Incarico attuale Yuri Cempellin Dirigente Medico U.O. Chirurgia Plastica Incarico di natura professionale Numero telefonico dell ufficio 0444-753822

Dettagli

International Meeting Convegno Internazionale

International Meeting Convegno Internazionale ALL AROUND THE WRIST AND FOREARM III LESIONI TRAUMATICHE E POST-TRAUMATICHE DEL POLSO E DELL AVAMBRACCIO III International Meeting Convegno Internazionale Honorary Chairpersons/Presidenti Onorari Bruno

Dettagli

Trattamento riabilitativo nelle fratture metacarpali. Maria Teresa Botta P.T. Università di Genova Centro Regionale di Chirurgia della Mano Savona

Trattamento riabilitativo nelle fratture metacarpali. Maria Teresa Botta P.T. Università di Genova Centro Regionale di Chirurgia della Mano Savona Trattamento riabilitativo nelle fratture metacarpali Maria Teresa Botta P.T. Università di Genova Centro Regionale di Chirurgia della Mano Savona Trattamento conservativo Fratture stabili Scopo del tutore

Dettagli

DATI PERSONALI. Claudia Viganoni Nata a Milano il 02/07/1973 Web: www.fisiomano.com Mail: info@fisiomano.com FORMAZIONE DIDATTICA

DATI PERSONALI. Claudia Viganoni Nata a Milano il 02/07/1973 Web: www.fisiomano.com Mail: info@fisiomano.com FORMAZIONE DIDATTICA DATI PERSONALI Claudia Viganoni Nata a Milano il 02/07/1973 Web: www.fisiomano.com Mail: info@fisiomano.com FORMAZIONE DIDATTICA - 1999: CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN RIABILITAZIONE E ORTESI DELLA MANO,

Dettagli

INCHIODAMENTO ENDOMIDOLLARE

INCHIODAMENTO ENDOMIDOLLARE UPDATE INCHIODAMENTO ENDOMIDOLLARE 26-27 GIUGNO 2015 - Villa Romanazzi Carducci Presidente: Prof. Biagio Moretti Segreteria scientifica: Dr. Giovanni Vicenti MODERATORI E RELATORI ANNICCHIARICO NICOLA

Dettagli

RAMELLA MICHELA VIA FORTE 49 13862 BRUSNENGO

RAMELLA MICHELA VIA FORTE 49 13862 BRUSNENGO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RAMELLA MICHELA VIA FORTE 49 13862 BRUSNENGO Telefono 3472504874 E-mail ramella.m70@vodafone.it

Dettagli

GLI INSUCCESSI NELLE FRATTURE DELLE FALANGI

GLI INSUCCESSI NELLE FRATTURE DELLE FALANGI Riv Chir Mano - Vol. 38 (2) 2001 GLI INSUCCSSI NLL FRATTUR LL FALANGI U.O. Ortopedia, Ospedale Madonna del Soccorso, ASL12, S. Benedetto del Tronto Unsatisfactory results in fractures of the phalanges.

Dettagli

CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA

CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA Società Italiana di Microchirurgia Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA OTTAVA EDIZIONE In collaborazione con Società Italiana di Microchirurgia

Dettagli

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA Nervi arto superiore Visione anteriore SINDROME CANALE CARPALE Compressione del nervo mediano nel canale osteofibroso del carpo Idiopatico

Dettagli

XXVI CONGRESSO della SOCIETÀ ITALIANA DI MICROCHIRURGIA

XXVI CONGRESSO della SOCIETÀ ITALIANA DI MICROCHIRURGIA www.sim2015.it 26-28 Novembre 2015 TORINO Museo dell Automobile XXVI CONGRESSO della SOCIETÀ ITALIANA DI MICROCHIRURGIA MICROCHIRURGIA. PER FARE GRANDI COSE PRESIDENTE del CONGRESSO Pierluigi Tos Microsurgery

Dettagli

CURRICULUM DOTT.SSA ANTONELLA CAMARDO DATI ANAGRAFICI ISTRUZIONE

CURRICULUM DOTT.SSA ANTONELLA CAMARDO DATI ANAGRAFICI ISTRUZIONE CURRICULUM DOTT.SSA ANTONELLA CAMARDO DATI ANAGRAFICI Antonella Camardo nata a Ferrara il 20/10/1977. Residente a Cortina d Ampezzo (BL), Frazione Cademai 49/E Recapito telefonico: 349/6445541 E-mail:

Dettagli

Fratture avambraccio

Fratture avambraccio Fratture avambraccio La prono-supinazione Pronazione intermedia Supinazione Pronazione L imperativo della prono-supinazione (Destot) La lunghezza dell osso deve rimanere la stessa Curvatura di pronazione

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Ancona 3 0 0 Modena 0 0 Parma 0 1 2 Bari 2 0 0 Foggia 0 1 3 Cagliari 1 0 0 4 Firenze 3 0 0 Pisa 0 0 Siena 0 0 5 Genova 2 0 0 Torino 0 1 6 L'Aquila 2 0 0 Chieti 0 0

Dettagli

TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE

TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE PATOLOGIA INFIAMMATORIA-DEGENERATIVA TRATTAMENTO CHIRURGICO E CONSERVATIVO STC,DITO A SCATTO,DE QUERVAIN,RIZOARTROSI Ft. Rossi P. OBIETTIVI

Dettagli

INDICE. capitolo 1 Anatomia, biochimica e fisiologia articolare Paolo Borghetti Introduzione Articolazioni sinoviali

INDICE. capitolo 1 Anatomia, biochimica e fisiologia articolare Paolo Borghetti Introduzione Articolazioni sinoviali INDICE capitolo 1, biochimica e fisiologia articolare Articolazioni sinoviali capitolo 2 Fisiopatologia articolare capitolo 3 Patologia delle articolazioni capitolo 4 Approccio diagnostico Segnalamento

Dettagli

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28 1 APPROCCIO ALL INTEGRITÀ BIOPSICOSOCIALE.......... 1 2 VALUTAZIONE DELLA PATOLOGIA SPECIFICA............ 3 Scopi della valutazione............................ 3 Contenuti della valutazione.........................

Dettagli

Trattamento degli esiti delle paralisi ostetriche

Trattamento degli esiti delle paralisi ostetriche Trattamento degli esiti delle paralisi ostetriche Filippo M. Senes U.O. Ortopedia e Traumatologia (direttore Prof. S. Becchetti) Istituto Scientifico G. Gaslini - Genova Generalità sugli esiti delle Paralisi

Dettagli

ALLEGATO A ELENCO LOTTI. (descrizione tecnica dei lotti)

ALLEGATO A ELENCO LOTTI. (descrizione tecnica dei lotti) ALLEGATO A ELENCO LOTTI (descrizione tecnica dei lotti) PRINCIPIO DI EQUIVALENZA FUNZIONALE Relativamente alle caratteristiche indicate per i singoli lotti, si precisa che trattasi di specifiche rappresentative

Dettagli

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE INDICE Introduzione, di Gianni Perona 13 Nota tecnica, di Andrea Torre 16 Tavola delle sigle 23 Istituto nazionale per la storia del movimento

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00215888 Data invio 27/01/2014

Dettagli

Riv Chir Mano - Vol. 42 (1) 2005

Riv Chir Mano - Vol. 42 (1) 2005 Riv Chir Mano - Vol. 42 (1) 2005 LUSSAZIONE PALMARE ISOLATA DELL ARTICOLAZIONE RADIO ULNARE DISTALE: PRESENTAZIONE DI UN CASO CLINICO Istituto Policlinico MultiMedica, Sesto San Giovanni, Milano Isolated

Dettagli

Responsabili scientifici. Alberto Migliore Sandro Tormenta. The Church Palace Via Aurelia, 481 - Roma

Responsabili scientifici. Alberto Migliore Sandro Tormenta. The Church Palace Via Aurelia, 481 - Roma Responsabili scientifici Alberto Migliore Sandro Tormenta The Church Palace Via Aurelia, 481 - VSimposio Nazionale Razionale Si tratta del V simposio nazionale dei soci dell ANTIAGE (Associazione Nazionale

Dettagli

Up to date in Flebologia Aggiornamenti 2015

Up to date in Flebologia Aggiornamenti 2015 Associazione Flebologica Ambulatoriale di Day Surgery Regione del Veneto Azienda Ospedaliera di Padova Unità Locale Socio Sanitaria Padova Congresso Internazionale Up to date in Flebologia Aggiornamenti

Dettagli

Vacoped è il primo tutore fatto su misura per ogni paziente!

Vacoped è il primo tutore fatto su misura per ogni paziente! Vacoped è il primo tutore fatto su misura per ogni paziente! Il tutore tedesco Vacoped offre la stessa stabilità di un gesso per un immobilizzazione sicura Combina la stabilità di un gesso con un trattamento

Dettagli

53 CONGRESSO NAZIONALE SICM: LE PATOLOGIE DELLO SPORT: NELLA MANO, POLSO E GOMITO Viterbo 8-10 Ottobre 2015

53 CONGRESSO NAZIONALE SICM: LE PATOLOGIE DELLO SPORT: NELLA MANO, POLSO E GOMITO Viterbo 8-10 Ottobre 2015 53 CONGRESSO NAZIONALE SICM: LE PATOLOGIE DELLO SPORT: NELLA MANO, POLSO E GOMITO Viterbo 8-10 Ottobre 2015 RAGIONE SOCIALE: PLS EDUCATIONAL SPA ID PROVIDER: 3516 CODICI EVENTO: 135460 Ed. 1-135465 Ed.

Dettagli

La terapia infiltrativa della spalla

La terapia infiltrativa della spalla Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Chirurgia Ortopedica, Traumatologica e Riabilitativa La terapia infiltrativa della spalla Prof. F. Zanchini Professore Aggregato di Ortopedia e

Dettagli

R O B E R T O S I M O N E T T A

R O B E R T O S I M O N E T T A T e l. : + 3 9. 3 4 7 3 3 1 3 6 2 4 E - m a i l : r o b e r t o s i m o n e t t a @ l i b e r o. i t C U R R I C U L U M V I T A E R O B E R T O S I M O N E T T A INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Roberto Cognome:

Dettagli

IMC advanced education ARTO SUPERIORE

IMC advanced education ARTO SUPERIORE IMC advanced education ARTO SUPERIORE Ciascun braccio si articola con il tronco attraverso il cingolo scapolare. Esso è costituito dalla clavicola e dalla scapola, cui si connette l omero. La clavicola

Dettagli

CURRICULUM VITAE dott. EMANUELE NESPOLI

CURRICULUM VITAE dott. EMANUELE NESPOLI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E CURRICULUM VITAE dott. EMANUELE NESPOLI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail EMANUELE NESPOLI dott.nespoli@libero.it

Dettagli

CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA

CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA CORSO AVANZATO DI MICROCHIRURGIA Napoli, 11 Maggio 13 Novembre 2009 I SESSIONE 11 15 MAGGIO I GIORNO LUNEDÌ 08.30 08.45 Le linee guida sulla sperimentazione animale 08.45 09.00 Lo strumentario chirurgico

Dettagli

Le sindromi da compressione canalicolare. DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano

Le sindromi da compressione canalicolare. DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Le sindromi da compressione canalicolare DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Le sindromi da compressione canalicolare Le sindromi da compressione canalicolare

Dettagli

ECOGRAFIA IL GOMITO. Ferdinando Draghi. Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia. Istituto di Radiologia Università di Pavia

ECOGRAFIA IL GOMITO. Ferdinando Draghi. Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia. Istituto di Radiologia Università di Pavia ECOGRAFIA IL GOMITO Ferdinando Draghi Istituto di Radiologia Università di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia Omero Articolazione Condiloidea Ulna Radio Omero Ginglimo angolare Ulna Radio

Dettagli

Con il Patrocinio di:

Con il Patrocinio di: Istituto Ortopedico Gaetano Pini Università degli Studi di Milano PRIME GIORNATE REUMATOLOGICHE PEDIATRICHE DELL ISTITUTO ORTOPEDICO GAETANO PINI in associazione con il X CONGRESSO NAZIONALE DEL GRUPPO

Dettagli

OSPEDALE C. e G. MAZZONI ASCOLI PICENO UNITA OPERATIVA ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. Direttore: Dott. Gianfranco Gozzi

OSPEDALE C. e G. MAZZONI ASCOLI PICENO UNITA OPERATIVA ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. Direttore: Dott. Gianfranco Gozzi OSPEDALE C. e G. MAZZONI ASCOLI PICENO UNITA OPERATIVA ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Direttore: Dott. Gianfranco Gozzi U.O. Ortopedia e Traumatologia Ospedale C. e G. Mazzoni Ascoli Piceno SINTESI PERCUTANEA

Dettagli

Il taping neuromuscolare applicato ai nuotatori di alto livello

Il taping neuromuscolare applicato ai nuotatori di alto livello Il taping neuromuscolare applicato ai nuotatori di alto livello Il tnm è una tecnica basata sui processi naturali di guarigione naturale del corpo infatti favorisce una migliore circolazione sanguigna

Dettagli

348/5618100. Da Luglio 2006 ad oggi ho effettuato sostituzioni di medici di base convenzionati con l AUSL della città di Ravenna (RA) e Fano (PU)

348/5618100. Da Luglio 2006 ad oggi ho effettuato sostituzioni di medici di base convenzionati con l AUSL della città di Ravenna (RA) e Fano (PU) . 348/5618100. Da Luglio 2006 ad oggi ho effettuato sostituzioni di medici di base convenzionati con l AUSL della città di Ravenna (RA) e Fano (PU) Da Gennaio 2008 a Aprile 2008 ho svolto servizio effettivo

Dettagli

PIEMONTE E VALLE D' AOSTA CORSI REGIONALI

PIEMONTE E VALLE D' AOSTA CORSI REGIONALI FILPJK - KARATE PIEMONTE E VALLE D' AOSTA CORSI REGIONALI 1996 FORMAZIONE ALLENATORI PROMOZIONE ISTRUTTORI E MAESTRI QUADERNI DI APPUNTI ( 2 ) Dott. I. Guarducci Primario Divisione Traumatologia Ospedale

Dettagli

ECOGRAFIA IN GASTROENTEROLOGIA. Dall apprendimento delle tecniche alle applicazioni cliniche più avanzate

ECOGRAFIA IN GASTROENTEROLOGIA. Dall apprendimento delle tecniche alle applicazioni cliniche più avanzate AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI PIACENZA Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Epatologia Ospedale G. da Saliceto, Piacenza III CORSO NAZIONALE DI AGGIORNAMENTO ECOGRAFIA IN GASTROENTEROLOGIA

Dettagli

ATTUALITA NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA MANO

ATTUALITA NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA MANO S.C. ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Settore Chirurgia della Mano Settore Aggiornamento e Formazione 5 Corso di Aggiornamento ATTUALITA NEL TRATTAMENTO DELLE FRATTURE DELLA MANO Sabato 19 giugno 2010 Società

Dettagli

CHIRURGIA DELLA MANO

CHIRURGIA DELLA MANO Pag. 1 di 6 Redazione: dott. D.Angiolini dott.d.collarini Verifica: Serena Di Caccamo Approvazione: Willy Pierre Mercante Pareri specialistici: Modifiche rispetto alla versione precedente: Aggiornamento

Dettagli

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE Presentazione...15 1. Introduzione 1.1 Un po di storia...17 1.2 Linee di forza del corpo umano...18 1.3 I poligoni di forze...19 2. L'azione dei punti di agopuntura

Dettagli

SANITA E RESPONSABILITA PROFESSIONALE

SANITA E RESPONSABILITA PROFESSIONALE 1 PATROCINI: REGIONE PUGLIA, ASSESSORATO ALLA SANITA ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA ASL/FG IPASVI COMUNE DI TORREMAGGIORE COMUNE DI SAN SEVERO ORGANIZZATO DA: FederMedici

Dettagli

Generalità sui traumi

Generalità sui traumi Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze Motorie Corso di Laurea Magistrale in: Scienze motorie per la Prevenzione e la Salute Rieducazione a secco GENERALITA SUL TRATTAMENTO RIEDUCATIVO

Dettagli

IV MASTER IN CHIRURGIA DELLA MANO

IV MASTER IN CHIRURGIA DELLA MANO IV MASTER IN CHIRURGIA DELLA MANO universita degli studi di milano Scuola di specializzazione in chirurgia plastica Ricostruttiva Ed estetica DIRETTORE: PROF. GIORGIO PAJARDI ANNO ACCADEMICO 2012/2013

Dettagli

I.S.Mu.L.T. CADAVER LAB

I.S.Mu.L.T. CADAVER LAB Con il patrocinio di I.S.Mu.L.T. CADAVER LAB 22-27 giugno 2015 Arezzo, ICLO San Francesco di Sales Teaching and Research Center Coordinatore Generale Dott. Oliva Francesco 22-23 giugno 2015 - Cadaver Lab

Dettagli

Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva

Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva XVIII Congresso SISA Società Italiana di Scienza dell Alimentazione Nutrizione in oncologia: nuove prospettive nell adulto e nell età evolutiva Scuola Superiore di Polizia RAZIONALE SCIENTIFICO Il convegno

Dettagli

A cosa servono le ortesi?

A cosa servono le ortesi? ORTESI PER L ARTO SUPERIORE ORTESI PER L ARTO SUPERIORE Definizione: dispositivi esoscheletrici applicati esternamente a segmenti del corpo con la funzione di limitare o assistere il movimento Obbiettivo:

Dettagli

codice diagnosi trattamento codice

codice diagnosi trattamento codice Patologia ortopedica codice diagnosi trattamento codice ARTROPATIE 715.12 Artrosi primaria gomito Artroprotesi gomito 81.84 715.13 Artrosi primaria di polso Artrodesi 81.25 Artroprotesi 81.73 715.14 Artrosi

Dettagli

INDICAZIONE E RIABILITAZIONE NELLA PROTESICA DI SPALLA

INDICAZIONE E RIABILITAZIONE NELLA PROTESICA DI SPALLA INDICAZIONE E RIABILITAZIONE NELLA PROTESICA DI SPALLA Giovanni Di Giacomo, M.D. Alberto Costantini, M.D. Andrea De Vita, M.D. TROCHITE TESTA DELL OMERO Concordia Hospital for Special Surgery Rome - Italy

Dettagli

La spalla instabile : quali soluzioni? Dott. Raul Polo Spec. Ortopedia e Traumatologia Spec. Medicina dello Sport U.O. Ortopedia Azienda Ospedaliero U

La spalla instabile : quali soluzioni? Dott. Raul Polo Spec. Ortopedia e Traumatologia Spec. Medicina dello Sport U.O. Ortopedia Azienda Ospedaliero U LA SPALLA A 360 20 Marzo 2012 La spalla instabile : quali soluzioni? Dott. Raul Polo Spec. Ortopedia e Traumatologia Spec. Medicina dello Sport U.O. Ortopedia Azienda Ospedaliero Universitaria Parma Perché

Dettagli

Italia-L'Aquila: Protesi ortopediche 2015/S 014-020747. Bando di gara. Forniture

Italia-L'Aquila: Protesi ortopediche 2015/S 014-020747. Bando di gara. Forniture 1/36 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:20747-2015:text:it:html Italia-L'Aquila: Protesi ortopediche 2015/S 014-020747 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

[RASPANTI ANDREA] andrea.raspanti@live.it andrea.raspanti@pec.omceoar.it RSPNDR84L15A390U

[RASPANTI ANDREA] andrea.raspanti@live.it andrea.raspanti@pec.omceoar.it RSPNDR84L15A390U F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo [RASPANTI ANDREA] [via della società operaia n 2, Arezzo, 52100, Italia] Telefono 0575 / 370734

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Posizione ricoperta. Esperienza professionale. Istruzione e formazione. Pubblicazioni.

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Posizione ricoperta. Esperienza professionale. Istruzione e formazione. Pubblicazioni. Curriculum Vitae Informazioni personali Davide Schiavon Posizione ricoperta Ortopedico - Traumatologo Esperienza professionale Dirigente Medico I livello Ospedale dell Angelo Mestre (VE) Aree di interesse

Dettagli

sottotrocanteriche del 1/3 medio della diafisi sovracondiloidee fratture dell estremo

sottotrocanteriche del 1/3 medio della diafisi sovracondiloidee fratture dell estremo Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Scienze Ortopediche, Traumatologiche, Riabilitative e Plastico-Ricostruttive Fratture diafisarie di femore Centro di Medicina dello Sport Nocera

Dettagli

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O.

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. Tot ore annue 272 da 45 OSTEOPATIA DELL APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO: 158 ORE da 45 Piede e caviglia: Presentazione: anatomia funzionale e biomeccanica della

Dettagli

CONInforma Sport e corretti stili di vita

CONInforma Sport e corretti stili di vita Numero 9 del 17 settembre 2014 A cura del Dott. Sergio Zita Responsabile sportello CONInforma TRAUMATOLOGIA DELLA SPALLA NELLO SPORTIVO Le fratture della spalla possono interessare uno dei tre segmenti

Dettagli

Lussazione di spalla:

Lussazione di spalla: Lussazione di spalla: Per lussazione si intende la perdita completa dei rapporti reciproci tra i capi ossei di una articolazione. Può essere congenita, ovvero presente alla nascita, od acquisita. Le condizioni

Dettagli

Traumatologia. quinta lezione. fratture della diafisi e dell estremo distale del femore

Traumatologia. quinta lezione. fratture della diafisi e dell estremo distale del femore Traumatologia quinta lezione fratture della diafisi e dell estremo distale del femore fratture diafisarie di femore sottotrocanteriche del 1/3 medio della diafisi sovracondiloidee fratture diafisarie di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Nato a Catania il 14 agosto 1948. 1972 Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110 e lodepresso l'università degli Studi di Catania

CURRICULUM VITAE. Nato a Catania il 14 agosto 1948. 1972 Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110 e lodepresso l'università degli Studi di Catania Dr. Mario Nicolosi Specialista in Ortopedia e Traumatologia Specialista in Fisioterapia CURRICULUM VITAE Nato a Catania il 14 agosto 1948 1972 Laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110 e lodepresso l'università

Dettagli

giornate siciliane di chirurgia plastica catania 10-11 giugno 2011 Sala congressi A.O. per l Emergenza Cannizzaro Catania

giornate siciliane di chirurgia plastica catania 10-11 giugno 2011 Sala congressi A.O. per l Emergenza Cannizzaro Catania Università degli Studi di Catania Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento Specialità Medico Chirurgiche Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica Unità Operativa

Dettagli

LESIONI COMPLESSE DI GOMITO: LA NOSTRA ESPERIENZA D.S. POGGI, M. MASSARELLA, G. CERULLI, A. CARAFFA

LESIONI COMPLESSE DI GOMITO: LA NOSTRA ESPERIENZA D.S. POGGI, M. MASSARELLA, G. CERULLI, A. CARAFFA Riv Chir Mano - Vol. 44 (3) 2007 LESIONI COMPLESSE DI GOMITO: LA NOSTRA ESPERIENZA Scuola di Specializzazione Clinica Ortopedica, Università di Perugia Complex elbow lesions: our experience SUMMARY Aim:

Dettagli

PROGRAMMA FINALE. IV Edizione. Aggiornamenti in Orto-Traumatologia 10-11 Giugno 2011. Centro Congressi La Biodola, Portoferraio, Isola d Elba

PROGRAMMA FINALE. IV Edizione. Aggiornamenti in Orto-Traumatologia 10-11 Giugno 2011. Centro Congressi La Biodola, Portoferraio, Isola d Elba IV Edizione Aggiornamenti in Orto-Traumatologia 10-11 Giugno 2011 Presidente - R. Giancola (Ospedale San Carlo Borromeo, MI) Vice-Presidente - P. Palombi (Ospedale CTO, Roma) PROGRAMMA FINALE Centro Congressi

Dettagli

Curriculum Vitae Monica Seves VIA COL DI LANA 5A 21015 LONATE POZZOLO VA ITALY. 3343528001 moseves@alice.it www.riabilitazionedellamano.

Curriculum Vitae Monica Seves VIA COL DI LANA 5A 21015 LONATE POZZOLO VA ITALY. 3343528001 moseves@alice.it www.riabilitazionedellamano. INFORMAZIONI PERSONALI MONICA SEVES VIA COL DI LANA 5A 21015 LONATE POZZOLO VA ITALY 3343528001 moseves@alice.it www.riabilitazionedellamano.it Sesso F Data di nascita 15/07/1966 Nazionalità ITALIANA POSIZIONE

Dettagli

LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI

LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI Trattamento riabilitativo delle tendiniti e tendinosi di mano, polso, gomito e spalla Legnago 21/05/13 Dott. Claudio Martini

Dettagli

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA PIEMONTE ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti 15121 Alessandria, via A. Gramsci 2 Tel. 0131/252653,

Dettagli

Dott. Piermarco Babando

Dott. Piermarco Babando INFORMAZIONI PERSONALI Dott. Piermarco Babando Via Assarotti nr. 4, 10122 Torino, Italia +39 347 432 4963 +39 011 537674 marcobabando@gmail.com Sesso M Data di nascita 04/12/1968 Nazionalità Italiana Odontoiatra

Dettagli

Fratture dell Astragalo

Fratture dell Astragalo Fratture dell Astragalo FRATTURE Definizione Soluzione di continuo di un segmento osseo dovuto ad azione meccanica L energia di tale azione meccanica deve superare i limiti di elasticità e resistenza meccanica

Dettagli

Dott. Gianluca Castellarin U.O.C. Ortopedia e Traumatologia ULSS 21 Legnago

Dott. Gianluca Castellarin U.O.C. Ortopedia e Traumatologia ULSS 21 Legnago Dott. Gianluca Castellarin U.O.C. Ortopedia e Traumatologia ULSS 21 Legnago Unità Operativa Complessa di Ortopedia ULSS21 Direttore:Dott. Marco Cassini Dipartimento Chirurgico ULSS21 Direttore: Dott. Franco

Dettagli

Guida tascabile di traumatologia

Guida tascabile di traumatologia Guida tascabile di traumatologia Francesco Biggi Guida tascabile di traumatologia 13 Francesco Biggi U.L.S.S. N. 1-Belluno Presidio Ospedaliero San Martino Belluno, Italia ISBN 978-88-470-5667-1 ISBN 978-88-470-5668-8

Dettagli

CITTÀ SEDE DEL CONGRESSO

CITTÀ SEDE DEL CONGRESSO Cari Colleghi, è un vero piacere e un grande onore accogliervi a Trapani (Sicilia) dal 15 al 18 Settembre 2008, in occasione del 46mo Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia della Mano.

Dettagli

CONCORDIA HOSPITAL for Special Surgery. Dr. Andrea De Vita IL RAZIONALE CHIRURGICO NELLE PATOLASSITA

CONCORDIA HOSPITAL for Special Surgery. Dr. Andrea De Vita IL RAZIONALE CHIRURGICO NELLE PATOLASSITA CONCORDIA HOSPITAL for Special Surgery Dr. Andrea De Vita IL RAZIONALE CHIRURGICO NELLE PATOLASSITA INSTABILITA Articolazione in cui stabilizzatori statici e dinamici non riescono a mantenere i normali

Dettagli

Protocollo chirurgico. Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4

Protocollo chirurgico. Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4 Protocollo chirurgico Diametro 3,4 Battuta 3,4 Osso D 4 L impianto con connessione a esagono esterno e superficie al laser Synthegra per gestire agilmente le grandi riabilitazioni. Esagono esterno e componenti

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO Procedura di selezione per l affidamento in concessione dell esercizio dei giochi pubblici di cui all articolo

Dettagli

Radiale - Brochure Presentazion 2-04-2003 10:24 Pagina 1. Educational

Radiale - Brochure Presentazion 2-04-2003 10:24 Pagina 1. Educational Radiale - Brochure Presentazion 2-04-2003 10:24 Pagina 1 Educational Radiale - Brochure Presentazion 2-04-2003 10:24 Pagina 2 Programma Editoriale 2003 Sede dei Corsi: Laboratorio di Emodinamica, U.O.

Dettagli

Curriculum Vitae di LUIGI UMBERTO ROMANO

Curriculum Vitae di LUIGI UMBERTO ROMANO Curriculum Vitae di LUIGI UMBERTO ROMANO DATI PERSONALI nato a, il NAPOLI, 15-06-1963 PROFILO BREVE Nell ultimo decennio si è dedicato allo sviluppo della chirurgica mini invasiva in ambito traumatologico,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Cascioli NOME. Isabella LUOGO E DATA DI NASCITA Roma, 04 Luglio 1977 INDIRIZZO TELEFONO E-MAIL

CURRICULUM VITAE. Cascioli NOME. Isabella LUOGO E DATA DI NASCITA Roma, 04 Luglio 1977 INDIRIZZO TELEFONO E-MAIL CURRICULUM VITAE COGNOME Cascioli NOME Isabella LUOGO E DATA DI NASCITA Roma, 04 Luglio 1977 INDIRIZZO TELEFONO E-MAIL TITOLI DI STUDIO 1996: Conseguimento della maturità presso il liceo linguistico ad

Dettagli

I percorsi di viaggio

I percorsi di viaggio I percorsi di viaggio L Italia ed il turismo internazionale nel 2005 Venezia 11 Aprile 2006 Paolo Sergardi Pragma Carla Natali TNS Infratest CONTESTO DI RIFERIMENTO Il contesto di analisi è costituito

Dettagli

CATALOGO SU MISURA MODELLI - PELLAMI - MATERIALI

CATALOGO SU MISURA MODELLI - PELLAMI - MATERIALI WALK S.r.l. CALZATURIFICIO CATALOGO SU MISURA MODELLI - PELLAMI - MATERIALI -Società Unipersonale- P.IVA 04077280263 Via Degli Artigiani, 37/B 31035 Crocetta del Montello - TREVISO Tel. 0423-630060 Fax

Dettagli

F ORMATO EUROPEO. INFORMAZIONI PERSONALI Nome

F ORMATO EUROPEO. INFORMAZIONI PERSONALI Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Antonio Messina Indirizzo residenza: vico Cirillo n 12, Teverola (CE) 81030 domicilio: via Quercione n 102, Caserta 81100 Telefono tel.

Dettagli

GIULIAN DAVIDE. Via Euganea, 232/a - 35030 Feriole di Selvazzano D. (PADOVA) Cell. 380/7097663 E-mail: davide.giulian@gmail.com

GIULIAN DAVIDE. Via Euganea, 232/a - 35030 Feriole di Selvazzano D. (PADOVA) Cell. 380/7097663 E-mail: davide.giulian@gmail.com GIULIAN DAVIDE Via Euganea, 232/a - 35030 Feriole di Selvazzano D. (PADOVA) Cell. 380/7097663 E-mail: davide.giulian@gmail.com Dati Personali Nazionalità: Italiana Luogo di nascita: Padova Data di nascita:

Dettagli