Riqualificare. MADEexpo per la riqualificazione. Valorizzare. e la valorizzazione dei borghi e dei centri storici italiani.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Riqualificare. MADEexpo per la riqualificazione. Valorizzare. e la valorizzazione dei borghi e dei centri storici italiani."

Transcript

1 Ristrutturare Valorizzare Riqualificare MADEexpo per la riqualificazione e la valorizzazione dei borghi e dei centri storici italiani L Italia si distingue per la ricchezza del patrimonio insediativo e per la varietà e l ampia diffusione territoriale di borghi e piccoli comuni, che rappresentano e raccontano una cultura e un patrimonio identitario di indiscusso fascino che tutto il mondo ci invidia ma che non sempre è valorizzato in modo adeguato. Oltre il 70% dei comuni italiani, infatti, conta meno di abitanti, per una popolazione che complessivamente supera i 10 milioni di abitanti. Nei 5800 comuni minori si contano oltre PMI, circa prodotti tipici e in essi si dirige il 42% dei turisti stranieri che ogni anno visitano il nostro Paese. E l immagine di una comunità ricca anche di un elevata qualità delle relazioni umane che può innestare circoli virtuosi e rendere più attrattivo il territorio. Alla promozione e alla valorizzazione di questa straordinaria risorsa è dedicato l Evento Borghi&CentriStorici, un punto di riferimento per affrontare i temi della riqualificazione e valorizzazione di tali contesti in una logica di interdisciplinarietà e di innovazione di prodotti e servizi per la loro fruizione, il loro recupero e soprattutto per la loro rivitalizzazione economica. Un occasione unica per promuovere le progettualità su questo tema, per condividere idee e buone prassi, per attivare collaborazioni, chiamando a raccolta i soggetti che a diverso titolo sono interessati al recupero e alla valorizzazione dei nostri borghi: in primo luogo le amministrazioni locali, ma anche le imprese, gli investitori, i progettisti, le associazioni e gli enti impegnati nello sviluppo di progetti, prodotti, tecnologie e soluzioni tecniche e finanziarie atte a favorire il recupero e la miglior fruizione di tale patrimonio. Fulcro dell iniziativa è il programma dei convegni, sviluppato in collaborazione con una serie di enti, associazioni e istituzioni e con il supporto di un qualificato Comitato Scientifico. L obiettivo è fornire una panoramica su: linee guida del recupero fisico, politiche territoriali, format di sviluppo socio-economico, opportunità di finanziamento dei progetti, bestpractices. Con il patrocinio di In collaborazione con Borghi&CentriStorici Padiglione 2 Borghi&CentriStorici è un evento organizzato da MADEexpo in collaborazione con Borghi S.r.l. Promosso da

2 Mercoledì 5 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA BIOARCHITETTURA 20 EUROPA-SYMPOSIUM DI BIOARCHITETTURA Vertice europeo del Costruire Ecologico verso l era solare Università di Bologna DAPT, Land Nordrhein- Westfalen e Institut fuer Bauwesen Ore 9.30 Programma a cura di BIOARCHITETTURA L EVENTO SI SVOLGERÀ NELLA SALA TAURUS Consulta il Programma sul sito:

3 Mercoledì 5 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA MANUTENZIONE E GESTIONE DEI BORGHI UNITEL - Unione Nazionale Tecnici Enti Locali FNA - Federazione Nazionale Amministratori di Condominio URMET SpA CONFARTIGIANATO Il Convegno si propone di pensare ai borghi storici alla stregua di condomini allargati, in un ottica di Facility Management finalizzata alla gestione professionale di tutti i problemi legati alla manutenzione, all impiantistica, ai servizi, agli interventi di ristrutturazione, etc., anche alla luce delle nuove normative in tema di ambiente e sicurezza. L organizzazione dell Evento è a cura del Consorzio CIPEA che associa ben 958 aziende idonee a svolgere questo tipo di servizi in tutto il territorio nazionale come testimoniano le numerose collaborazioni sviluppate con i Comuni italiani presenti all iniziativa attraverso l UNITEL, l Associazione Nazionale che riunisce i direttori tecnici degli Enti Locali. Di particolare interesse anche il contributo apportato ai lavori da parte di Confappi-FNA - una delle maggiori Associazioni italiane di Amministratori di Condominio, in particolare sul tema dello sviluppo di linee-guida per favorire la massima sinergia tra Comuni e Amministratori di Condominio - e di Confartigianato sul tema della rivitalizzazione di tali contesti anche attraverso la valorizzazione delle professionalità artigianali. Ore Ore Introduce e coordina i lavori: Saluti di: Piero Giusti, Direttore Commerciale CIPEA Andrea Negri, Presidente MADEexpo e Vice-Presidente nazionale Federcostruzioni Michele Esposto, Presidente Borghi Srl Ore Interventi Una grande occasione per i Comuni Italiani Bernardino Primiani, Architetto e Presidente Nazionale UNITEL I Borghi Storici come Condomini Silvio Rezzonico, Avvocato e Presidente Nazionale FNA-CONFAPPI Gli artigiani per il rilancio e la manutenzione dei Borghi Storici Angelo Carrara, Presidente Confartigianato di Bergamo La proposta Urmet per i Comuni Domenico Malavisi, Direttore Business Development Urmet Spa

4 Mercoledì 5 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA - SEGUE Ore Cipea per i Comuni e gli Amministratori di Condominio: il Facility Management per i Borghi Storici Una Case History: il Borgo di Tavolero (Te) Conclusioni Piero Giusti, Direttore Commerciale CIPEA Severo Gonella, Area Manager Lombardia CIPEA Giustino Di Luigi, CIPEA Abruzzo

5 Mercoledì 5 Ottobre 2011 SESSIONE DEL POMERIGGIO PROCESSI DI CERTIFICAZIONE E LINEE GUIDA DI INTERVENTO PER LA VALORIZZAZIONE DEI CENTRI STORICI Obiettivo del seminario è quello di presentare linee guida rivolte a fornire supporti operativi alle amministrazioni regionali e locali per la valorizzazione dei centri storici. A partire da un inquadramento generale del tema, il seminario intende illustrare strumenti e progetti connessi alla elaborazione e all applicazione di linee guida nonché l importanza strategica delle certificazioni nei processi di rivitalizzazione dei borghi. Ore Introducono e coordinano i lavori: Ore Interventi Manuela Ricci e Pietro A. Valentino, Sapienza Università di Roma e Centro di ricerca FOCUS Proposte di linee guida per la prevenzione sismica nei centri storici Francesco Karrer, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici Problematiche e opportunità nell uso delle fonti energetiche rinnovabili nel patrimonio storico monumentale Antonia Pasqua Recchia, Direttore Generale per il paesaggio, le belle arti, l'architettura e l'arte contemporanee, Mibac L esperienza delle Bandiere Arancioni Massimiliano Vavassori, Direttore Centro Studi Touring Club Italiano Guidelines for Sustainable Development of Historic and Cultural Cities Qualicities Ruggero Lensi, Direttore relazioni esterne, sviluppo e innovazione, UNI Verso il protocollo di certificazione per gli edifici storici: Historical Building Beatrice Gentili, Capogruppo Comitato Historical Building di GBC Italia Azioni regionali a supporto delle reti di piccoli comuni per l elaborazione di piani e progetti di sviluppo locale Marco Melis, Direttore generale dell Urbanistica, Regione Autonoma della Sardegna

6 Mercoledì 5 Ottobre 2011 SESSIONE DEL POMERIGGIO - SEGUE Ore Dibattito Esiti delle Linee Guida per l elaborazione dei quadri strategici di valorizzazione per i centri storici Luciano Tortoioli, responsabile dell ambito di coordinamento: Territorio, infrastrutture e mobilità, Regione Umbria

7 Giovedì 6 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA BORGHI E REAL ESTATE. Nuove opportunità di sviluppo I Borghi costituiscono una nuova frontiera dell investimento Made in Italy e il ruolo della promozione immobiliare per favorire l avvio dei processi di valorizzazione diventa sempre più significativo. L incontro in oggetto intende mettere a confronto il punto di vista di operatori immobiliari e finanziari, esperti, imprenditori e amministrazioni pubbliche al fine di delineare il quadro delle prospettive, delle opportunità e dei nuovi strumenti di intervento da mettere in campo per favorire la riqualificazione e la valorizzazione imprenditoriale di tale patrimonio. Ore Introduce e coordina i lavori: Ore Interventi Evelina Marchesini, Il Sole 24 Ore Il mercato immobiliare del turismo alternativo Nuove formule di residenzialità turistica e prospettive innovative del Real Estate nei contesti storici Fabio Tonello, Presidente Gruppo Antoitalia Real Estate e Hospitality Carlo De Romedis, Italia Turismo Il real-estate: problematiche giuridico-amministrative Vincoli e opportunità degli interventi di Real Estate nei contesti storici Vanessa Boato, senior associate dello studio DLA Piper Milano La dimensione finanziaria del real-estate Bernard Chittaro BNP Paribas Real Estate Italia (in attesa di conferma) Il modello Fractional ownership Le potenzialità di un innovativo modello di real-estate Fulvio Di Rosa, Borgo divagli Ore Alcune opportunità territoriali: un articolazione di casi Descrizione di casi realizzati, in corso di realizzazione, in procinto di essere avviati. Ore Interventi e dibattito Michele Esposto e Francesco Quagliuolo, Borghi S.r.l. Matteo Scaramella, Presidente Mirto Srl - Il borgo Castello di Postignano Giovanni Cosenza, Sindaco Laino Castello Walter Baricchi, Presidente ordine Architettti Reggio Emilia Progetti e opportunità di investimento in provincia di di Reggio Emilia

8 Giovedì 6 Ottobre 2011 SESSIONE DEL POMERIGGIO POLITICHE REGIONALI. Progetti ed esperienze Numerosi sono gli enti locali che negli ultimi hanno intrapreso progetti e interventi per la valorizzazione e la promozione delle risorse locali: architettura, artigianato, enogastronomia, tradizioni, paesaggio, ma principalmente uno stile di vita unico. In effetti, borghi e centri storici costituiscono un vero e proprio prodotto italiano. Sulla scorta di tali premesse, l incontro intende presentare lo stato dell arte a livello regionale e locale presentando esperienze realizzate e in fase di start-up al fine di avviare una riflessione sulle strategie di sviluppo territoriale di borghi e centri storici. Ore Introduce e coordina i lavori: Ore Interventi Lorenzo Bellicini, Amministratore Delegato CRESME Luigi Gallo, Responsabile Innovazione Invitalia BU Territorio Centro di Ricerca sui consumi di suolo Stefano Salata, Politecnico di Milano Damiano Di Simine, Legambiente Lombardia Regione Campania Il Progetto interregionale Ospitalità nei Borghi Giuseppe De Mita, Vicepresidente Giunta Regionale e Assessore al Turismo Regione Umbria Altri casi regionali (in corso di definizione) Ore La progettualità a scala locale Witti Mitterer, Rigenerare il Futuro: il Borgo dionna Gianni Orlandini, Il Borgo del Pischiello a Passignano sul Trasimeno Simone Seddio, IlProgetto Casa 21 a Pienza Ore Dibattito

9 Venerdì 7 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA ARREDARE IL CENTRO STORICO Politiche, finanziamenti, prospettive per l arredo urbano Obiettivo del seminario in oggetto è quello di presentare le opportunità di riqualificazione dei contesti storici connesse all utilizzo strategico dell arredo urbano, con uno sguardo rivolto alla costante innovazione tecnologica, alle numerose possibilità progettuali offerte dal settore, alle opportunità di finanziamento degli interventi di riqualificazione. Attraverso l illustrazione di best practices e prodotti dall illuminazione, al verde urbano, agli elementi d arredo l incontro affronta gli aspetti connessi alla coerenza dei progetti nel contesto storico preesistente, alla ricerca di soluzioni avanzate, all integrazione di interventi e servizi offerti. Ore Saluti di: Giorgio Peverelli, Presidente Sezione Arredo Urbano - Federlegno Introduce: Ore Interventi Il design dello spazio pubblico: nuove strategie creative Tonino Paris, Professore di Disegno Industriale, Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni, Sapienza Università di Roma Coordina i lavori: L. Maria Rita Delli Quadri, Responsabile Centro Studi G. Imperatori, Associazione Civita Le politiche e i finanziamenti Ilda Curti, Assessore all Urbanistica, Arredo Urbano e Suolo Pubblico del Comune di Torino Angela Barbanente, Assessore alla Qualità del Territorio, Regione Puglia Arredo urbano e sostenibilità Carlo Martino, Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni, Sapienza Università di Roma Nuovi modelli di Urban design nei centri storici Luisa Fontana, FONTANAtelier

10 Venerdì 7 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA - SEGUE Ore Chiusura dei lavori Riqualificazione delle aree industriali e integrazione nei centri storici Guido L. Spadolini, Architetto Pierfrancesco Maran, Assessore Mobilità, Arredo e decoro Urbano e Verde del Comune di Milano

11 Venerdì 7 Ottobre 2011 SESSIONE DEL POMERIGGIO LE COOPERATIVE DI COMUNITA PER LA RIVITALIZZAZIONE ECONOMICA DEI BORGHI Presentazione del progetto promosso da Legacoop L incontro in oggetto intende presentare i contenuti del progetto promosso da Legacoop per la valorizzazione delle risorse dei piccoli centri attraverso la promozione di reti di comunità locali. L idea è quella di supportare territori soggetti a spopolamento e impoverimento delle risorse attraverso forme di cooperazione per la realizzazione di servizi necessari alla comunità, recupero di produzioni e mestieri, valorizzazione del profilo turistico e ambientale. Nell ambito dell incontro saranno presentati metodologie e obiettivi, casi pilota e potenzialità del progetto. Ore Introduce e modera i lavori: Ore Interventi Demos Salardi, Presidente Cooperativa CORMO Giuliano Poletti, Presidente Legacoop Roberto Snaidero, Presidente FederlegnoArredo Stefano Lucchini, Presidente Borghi Autentici d Italia Vittorio Cogliati Dezza, Presidente Legambiente Michele Esposto, Presidente Borghi S.r.l. La legge sui piccoli Comuni On.le Ermete Realacci, Camera dei Deputati Ore Esperienze e Buone Prassi Ore Chiusura dei lavori L'Innesto: una cooperativa nell'anima della Val Cavallina Le cooperative di comunità nell'appennino reggiano La rete cooperativa nella riserva di Penne Melpignano: la comunità cooperativa per le energie rinnovabili Tutela e valorizzazione del bosco: le cooperative forestali

12 Sabato 8 Ottobre 2011 SESSIONE DELLA MATTINA VIVERE I BORGHI TRA ARTE, AMBIENTE E CULTURA Presentazione dei progetti Borghi ad Arte e Borghi Creativi L Evento ha l obiettivo di presentare a una platea di sindaci e amministratori locali due innovativi format progettuali sviluppati di concerto tra Legambiente, Federculture e Borghi S.r.l. in grado di favorire la ripartenza dei processi di sviluppo socio-economico nei piccoli centri facendo leva sulla valorizzazione del ricco patrimonio di beni materiali ed immateriali di cui sono ricchi i nostri borghi. Nel corso dell incontro spazio anche alla presentazione di progettualità, casi e buone prassi sviluppate sul territorio con un occhio attento alle prospettive connesse alla realizzazione dell Expò nel 2015 e alle possibili integrazioni in tale ambito del tema della valorizzazione dei borghi italiani. Ore Introduce e coordina i lavori: Ore Interventi Ore Casi, progetti e format Fabio Renzi, Segretario Generale Fondazione Symbola Vittorio Cogliati Dezza, Presidente Legambiente Roberto Grossi, Presidente Federculture Roberto Burdese, Presidente Slow Food Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione SUD (in attesa di conferma) L impresa Creativa (Il format CREA: Credere, Realizzare e Amare) Teresa Mariano, Borghi Artistici Srl e Franz Di Cioccio, Premiata Forneria Marconi L esperienza di Monte Sant Angelo Franco Salcuni, Direttore artistico Festambiente Sud e Teatro Civile festival La rete dei festival Pugliesi e le iniziative nei Borghi Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Turismo e Cultura Regione Puglia Musica nei Borghi Gianfranco Lazzeroni, sindaco di Bagnone Ore Chiusura dei lavori Stefano Boeri, Milano Assessore alla Cultura, Expò, Moda, Design del Comune di

13 Sabato 8 Ottobre 2011 SESSIONE DEL POMERIGGIO "Studio Calcografico Urbino" di Pescara "Architectural Enterprises S.r.l." di Pescara NUOVO RINASCIMENTO L ARTE CONTEMPORANEA PER PROGETTARE, COSTRUIRE, RISTRUTTURARE Il convegno propone un argomento nuovo, utile a tutte le categorie di espositori, visitatori e fruitori: si parlerà di progettazione d'arte contemporanea, integrata con architettura e urbanistica, nel restyling e nel recupero di centri storici o aree urbane. Il progetto artistico si coniuga fin dall inizio con quello architettonico, preferibilmente in forma permanente, negli edifici pubblici e privati, esterni e interni, nei contesti urbani, di nuova progettazione o da ristrutturare, in situazioni degradate, dismesse o danneggiate. Questo approccio può creare infiniti stimoli, proporre alle aziende e ai progettisti novità che possono divenire interessanti volani di mercato, stimolare innovazioni riguardo l'utilizzo di materiali e prodotti sul mercato, produrne di nuovi, diversificarne e ampliarne gli utilizzi, usare le nuove tecnologie, creare novità, identità e bellezza nelle varie realizzazioni e aumentarne il valore nel tempo. Per questo ci si avvale della collaborazione creativa dei migliori artisti contemporanei, altamente preparati dal punto di vista progettuale e tecnico. Ore Interventi La necessità dell Arte, la nuova filosofia del progetto Marina Giordani, Presidente Associazione La Città Ideale Direttrice Studio Calcografico Urbino, Pescara L Arte del recupero o il recupero dell Arte? Gaetano Colleluori, Architetto e Direttore Architectural Enterprises, Pescara Lavoro sinergico artista/architetto e impatto sociale dell intervento dell artista Patrizio Travagli, Artista e Direttore Accademia d Arte AD A, Firenze Nuovo Rinascimento, comunicare con l arte contemporanea Giuseppe Rasolo, Giornalista e Direttore Res Gestae, Agenzia di Comunicazione Culturale, Biella

AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO.

AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO. AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO. 20 APRILE 2012. ORE 10.00 SALUTI Carlo Guglielmi, Presidente e Amministratore Delegato COSMIT Roberto Snaidero, Presidente Federlegno-Arredo Roberto Formigoni,

Dettagli

L ITALIA DEI BORGHI. Francesco Quagliuolo Amministratore Delegato Borghi Srl UN PROGETTO PER LE AREE INTERNE DELL ITALIA.

L ITALIA DEI BORGHI. Francesco Quagliuolo Amministratore Delegato Borghi Srl UN PROGETTO PER LE AREE INTERNE DELL ITALIA. L ITALIA DEI BORGHI 15 Dicembre 2012 Francesco Quagliuolo Amministratore Delegato Borghi Srl quagliuolo@iborghisrl.it LA VALORIZZAZIONE DI BORGHI E CENTRI STORICI Valorizzazione e riqualificazione dei

Dettagli

ACCADEMIA ADRIANEA di ARCHITETTURA e ARCHEOLOGIA

ACCADEMIA ADRIANEA di ARCHITETTURA e ARCHEOLOGIA ACCADEMIA ADRIANEA di ARCHITETTURA e ARCHEOLOGIA Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale per i Beni Archeologici Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio Comune di Roma

Dettagli

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO.

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LA TUA OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LAINO CASTELLO Praia a Mare Parco Nazionale del Pollino UBICAZIONE UN LUOGO UNICO L antico borgo di

Dettagli

Edilportale Tour 2015

Edilportale Tour 2015 Gli organizzatori dei Tour nazionali: Piano Casa 2010 Edifici a Energia Quasi Zero 2011, 2012, 2013 e 2014 Smart Village2012 e 2013 Forum Tecnologie e Costruzioni 2013 presentano La Mostra Convegno itinerante

Dettagli

6 marzo 6 giugno 2014

6 marzo 6 giugno 2014 Gli organizzatori dei Tour nazionali: Piano Casa 2010 Edifici a Energia Quasi Zero 2011, 2012 e 2013 Smart Village2012 e 2013 Forum Tecnologie e Costruzioni 2013 presentano 2014 6 marzo 6 giugno 2014 segreteria

Dettagli

Comunicati stampa www.antoitalia.it Comunicato stampa del 15/02/2011

Comunicati stampa www.antoitalia.it Comunicato stampa del 15/02/2011 Comunicati stampa Comunicato stampa del 15/02/2011 Comunicati stampa Comunicato stampa del 15/02/2011 COMUNICATO STAMPA Antoitalia Hospitality del 15/2/2011 PRESENTAZIONE DEL VOLUME AGRITURISMO E OSPITALITÀ

Dettagli

PER UNA CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA E FUNZIONALE DEI BORGHI ITALIANI

PER UNA CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA E FUNZIONALE DEI BORGHI ITALIANI PER UNA CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA E FUNZIONALE DEI BORGHI ITALIANI 18 Ottobre 2012 Michele Esposto Presidente Borghi Srl esposto@iborghisrl.it Si propone una classificazione tipologica delle iniziative

Dettagli

Trasformiamo il passato in futuro: recuperiamo e diamo nuova vita alle risorse

Trasformiamo il passato in futuro: recuperiamo e diamo nuova vita alle risorse Main Sponsor: In collaborazione con: Sponsor: settimanaenergia.it Partner: Trasformiamo il passato in futuro: recuperiamo e diamo nuova vita alle risorse COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Media Partner: La

Dettagli

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO PAESI D IRPINIA PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO STRATEGIE DI SVILUPPO LOCALE PER I COMUNI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Regione Campania GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO Il progetto di valorizzazione

Dettagli

DAL 27 AL 30 NOVEMBRE A TORINO LA XXVII EDIZIONE DI RESTRUCTURA

DAL 27 AL 30 NOVEMBRE A TORINO LA XXVII EDIZIONE DI RESTRUCTURA Torino, 25 novembre 2014 COMUNICATO STAMPA DAL 27 AL 30 NOVEMBRE A TORINO LA XXVII EDIZIONE DI RESTRUCTURA L unica manifestazione italiana interamente dedicata a riqualificazione, recupero e ristrutturazione

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA <<

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA << * * * * * FORUM * * * * * >> INGEGNERIA

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE 26 OTTOBRE 2015 RELAZIONE PRESIDENTE ing. Filippo Pontiggia E da poco più di un anno che ricopro la carica di Presidente del Gruppo Giovani, un anno trascorso velocemente, ricco

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ. Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18 e 8,30-13

CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ. Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18 e 8,30-13 CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ ABITARE LA DOMICILIARITÀ LE TANTE CASE POSSIBILI PER PROMUOVERE LIBERTÀ, SOLIDARIETÀ, AUTONOMIA Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18

Dettagli

Roofscaping the city. Rigenerazione urbana a consumo di suolo zero. ore 10,00-13,00 Workshop, Spazi Officine OGR

Roofscaping the city. Rigenerazione urbana a consumo di suolo zero. ore 10,00-13,00 Workshop, Spazi Officine OGR ore 10,00-13,00 Workshop, Spazi Officine OGR ore 14,30-17,30 International Conference, Sala Duomo OGR 31 maggio 31 maggio 2013 2013 _ Officine // OGR-Officine Grandi Riparazioni, Grandi Riparazioni Sala

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

programma dei convegni

programma dei convegni programma dei convegni 1 mercoledì 7.11 mattina pomeriggio Reception 9.00 10.00 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI Cortile d Onore 9.15 INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA 2 IL GOVERNO DEI PATRIMONI IMMOBILIARI PUBBLICI

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION CONVEGNO. La rigenerazione urbana ed edilizia

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION CONVEGNO. La rigenerazione urbana ed edilizia GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia CONVEGNO Con il Patrocinio di Media Partner CONVEGNO REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia --------------- DATE

Dettagli

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Brescia, 6 Ottobre 2008 COMUNICATO STAMPA La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Mercoledì 8 ottobre, una delegazione bresciana si recherà a Torino per incontrare

Dettagli

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Primi dati di scenario: Il valore aggiunto del Sistema Produttivo Culturale Il perimetro del

Dettagli

RICCIA IL BORGO DEL BENESSERE

RICCIA IL BORGO DEL BENESSERE RICCIA IL BORGO DEL BENESSERE info@iborghisrl.it GLI STEP PROGETTUALI info@iborghisrl.it Novembre 2009 - Candidatura del PAI "Distretto del benessere" Novembre 2012 - Progettazione partecipata per la selezione

Dettagli

Giornate di esposizione e approfondimento sulle soluzioni e sui materiali per l Ingegneria Strutturale. partner

Giornate di esposizione e approfondimento sulle soluzioni e sui materiali per l Ingegneria Strutturale. partner Giornate di esposizione e approfondimento sulle soluzioni e sui materiali per l Ingegneria Strutturale partner Nasce il FORUM Nel momento particolare che sta vivendo il mercato delle costruzioni l innovazione

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI

Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI tra paesaggio URBANO e RURALE PRESENTAZIONE Quest anno la Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni, giunta alla sua

Dettagli

LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio

LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio La Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell Economia presenta LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio Reggio Emilia 23/24 marzo 2012 Venerdì

Dettagli

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO S ONO APERTE LE ISCRIZIONI AL NUOVO M ASTER IN GESTIONE DELLA T RASFORMAZIONE U RBANA (MTU) ALL ISTITUTO A DRIANO O LIVETTI DI STUDI PER LA GESTIONE DELL ECONOMIA E DELLE AZIENDE (ISTAO), ANCONA Il Master

Dettagli

PROGRAMMA CONVEGNI CHERASCOECOFUTURA 2015 7^ EDIZIONE. CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00

PROGRAMMA CONVEGNI CHERASCOECOFUTURA 2015 7^ EDIZIONE. CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00 CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00 Titolo : Ambiente & Paesaggio Moderatore : Prof.Piero Bianucci ; organizzato dall Ordine dei Dottori Agronomi & Forestali della Provincia di Cuneo, Ordine

Dettagli

NUOVE PRATICHE CON IL SUD

NUOVE PRATICHE CON IL SUD Presentazione Quest anno la Fondazione CON IL SUD festeggia il suo nono compleanno a Palermo dal 15 al 17 ottobre all Ecomuseo Mare Memoria Viva, realizzato da CLAC e sostenuto dalla Fondazione con un

Dettagli

percorsi di Architettura

percorsi di Architettura associazione culturale la quarta luna percorsi di Architettura a due passi dal Lago di Garda, tra Verona e Mantova, dove si fondono le bellezze paesaggistiche del borgo più bello d Italia e una radicata

Dettagli

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini Associazione CittàTeatro per i bambini via A. Soffredini 75-20126 Milano tel. 02 27002476 - fax 02 27001084 direzionegenerale@teatrodelburatto.it - amministrazione@teatrodelburatto.it EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

Dettagli

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel -

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Albergo diffuso Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Francesco Testa, Antonio Minguzzi Università degli Studi Del Molise Angelo Presenza Università G. D Annunzio di Chieti-Pescara

Dettagli

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu W O R K S H O P P R O G E T TA R E L A S O S T E N I B I L I TA 2 STAZIONE LEOPOLDA, SPAZIO ALCATRAZ 24-28

Dettagli

ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO. Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre 2009. Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009

ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO. Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre 2009. Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009 ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre 2009 Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009 Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V II/2 ffebb rra io i 2011 I N D I C E F O C U S Concluso il ciclo di formazione per imprenditori

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre 2013 - Ore 16:15

Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre 2013 - Ore 16:15 evento valido per l'attribuzione di crediti formativi vedi condizioni in ultima pagina Abitare la Città Dimenticata: San PAOLO Refettorio della Camera di San Paolo, Strada Melloni, 3/A Parma - 11 Settembre

Dettagli

Elenco Istituti Tecnici Superiori

Elenco Istituti Tecnici Superiori Elenco Istituti Tecnici Superiori N. Regione Provincia ITS Area tecnologica Ambiti 1 Abruzzo CHIETI 2 Abruzzo L'AQUILA Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Sistema Meccanica Istituto Tecnico

Dettagli

PROGRAMMA CONFERENZE

PROGRAMMA CONFERENZE PROGRAMMA CONFERENZE MERCOLEDI 9 APRILE Ore 10.30 - Sala Conferenze INAUGURAZIONE della 16ª edizione di IOLAVORO Gilberto Pichetto Fratin, Vice Presidente Regione Piemonte Claudia Porchietto, Assessore

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

Settimana del Protagonismo

Settimana del Protagonismo Venerdì 11 Settembre 2015 International seminar on food allergy and coeliac disease Auditorium Palazzo Italia h. 10.30 GAIA Liguria Assessorato Sanità Regione Liguria Seminario Strategie adottate dai diversi

Dettagli

REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia

REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia CONVEGNO Con il Patrocinio di Media Partner CONSULTA REGIONALE LOMBARDA DEGLI ORDINI DEGLI ARCHITETTI

Dettagli

II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011

II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011 : II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011 Incontri da 3 4 h ciascuno, orario 9.00 13:00, presso la sede della Comunità Montana Associazione dei Comuni Trasimeno-Medio

Dettagli

Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia

Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia Data: 28-30 marzo 2015 Ubicazione: Fiera di Pordenone Temi di riferimento: La sostenibilità come

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE

WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE con il patrocinio Comune di Ragusa WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE 16 21 GIUGNO 2014 UN PONTE TRA LE CULTURE: DALLA POLIS ALLA CIVITAS Tempo, spazio e luce: intrecci tra arte, architettura e teologia

Dettagli

40 30 30 20 La protezione civile ieri, oggi e domani

40 30 30 20 La protezione civile ieri, oggi e domani BOZZA DI PROGRAMMA VIII edizione Codice Rosso Il comune nel sistema della protezione civile Fiera di Ancona, 7-9 giugno 2012 40 30 30 20 La protezione civile ieri, oggi e domani 40 1972 40 anni dal terremoto

Dettagli

PROTOCOLLO DI ALMERIA ASSOCIAZIONE EUROPEA DEI CENTRI STORICI

PROTOCOLLO DI ALMERIA ASSOCIAZIONE EUROPEA DEI CENTRI STORICI PROTOCOLLO DI ALMERIA ASSOCIAZIONE EUROPEA DEI CENTRI STORICI ORIGINI Dopo l approvazione della proposta della città di Almeria per il recupero del suo centro storico, nel giugno del 2008, nel contesto

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

SMART TOUR 2013 La Mostra-Convegno itinerante su Architettura Sostenibile, Efficiente, Antisismica

SMART TOUR 2013 La Mostra-Convegno itinerante su Architettura Sostenibile, Efficiente, Antisismica SMART TOUR 2013 La Mostra-Convegno itinerante su Architettura Sostenibile, Efficiente, Antisismica Architettura sostenibile, efficienza energetica degli edifici, sistemi costruttivi antisismici innovativi:

Dettagli

I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO

I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO I Progetti interregionali dell Assessorato al Turismo Nell ottica di valorizzazione e di una maggiore fruibilità di siti e beni a carattere storicoartistico,

Dettagli

ROMA: NON C E ECONOMIA SENZA CULTURA. - dati e tendenze* -

ROMA: NON C E ECONOMIA SENZA CULTURA. - dati e tendenze* - ROMA: NON C E ECONOMIA SENZA CULTURA Proposte per un nuovo modello di città - dati e tendenze* - La dotazione culturale e l offerta L area della Capitale si distingue nel panorama nazionale, e non solo,

Dettagli

h o u s i n g rigenerazione edilizia

h o u s i n g rigenerazione edilizia h o u s i n g rigenerazione edilizia sicurezza e sostenibilità nell'evoluzione del processo costruttivo integrato Giovedì 20 Settembre 2012 ore 14.30 Centro Congressi Hotel Mercure Astoria REGGIO EMILIA

Dettagli

TAVOLO INTERREGIONALE PER LO SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE DELL AREA PADANO-ALPINO-MARITTIMA. Agenda di Bologna

TAVOLO INTERREGIONALE PER LO SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE DELL AREA PADANO-ALPINO-MARITTIMA. Agenda di Bologna TAVOLO INTERREGIONALE PER LO SVILUPPO TERRITORIALE SOSTENIBILE DELL AREA PADANO-ALPINO-MARITTIMA Agenda di Bologna 27 gennaio 2012 1. L area Padano-Alpino-Marittima è caratterizzata da una notevole varietà

Dettagli

Infrastrutture e legge urbanistica, le novità preparate dal governo 06-04 - 2014

Infrastrutture e legge urbanistica, le novità preparate dal governo 06-04 - 2014 Segreteria Ordine Architetti L'Aquila Da: Segreteria Ordine Architetti L'Aquila [infolaquila@archiworld.it] Inviato: lunedì 7 aprile 2014 10:21 A: 'arch.m.bruno@virgilio.it' Oggetto: I: [Inu - Istituto

Dettagli

NATURALMENTEGO SPERIMENTAZIONI TRA ARTE E ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO IN SCALA 1:1

NATURALMENTEGO SPERIMENTAZIONI TRA ARTE E ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO IN SCALA 1:1 BANDO DEL WORKSHOP DI PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO NATURALMENTEGO SPERIMENTAZIONI TRA ARTE E ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO IN SCALA 1:1 21-27 SETTEMBRE 2015 SAN MARTINO DEL CARSO, SAGRADO (GORIZIA) GOtoECO

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE)

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) insieme a ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI CASERTA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AORN SANT ANNA E SAN SEBASTIANO CASERTA SITOX SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA

Dettagli

La Provincia di Foggia presente all'expo 2015

La Provincia di Foggia presente all'expo 2015 La Provincia di Foggia presente all'expo 2015 La Provincia di Foggia sarà presente all EXPO 2015 attraverso un'attività di coordinamento delle aziende e delle organizzazioni produttive del Territorio.

Dettagli

http://www.nicolita.it/detail.asp?id=21429

http://www.nicolita.it/detail.asp?id=21429 Details about the employee http://www.nicolita.it/detail.asp?id=21429 Pagina 1 di 1 19/05/2010 Agipress - Notizia n.21429 del 18/05/2010-16.56.48 I borghi più belli d'italia si incontrano a Buonconvento

Dettagli

TUTTI IN MASCHERA PER PROMUOVERE IL CARNEVALE!!!

TUTTI IN MASCHERA PER PROMUOVERE IL CARNEVALE!!! TUTTI IN MASCHERA PER PROMUOVERE IL CARNEVALE!!! Dall'11 al 21 febbraio torna il Carnevale Romano promosso da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico e dal Comitato per il

Dettagli

PROGETTO R A C E M. (Rete Artigiana per la Casa Efficiente in Montagna)

PROGETTO R A C E M. (Rete Artigiana per la Casa Efficiente in Montagna) PROGETTO R A C E M (Rete Artigiana per la Casa Efficiente in Montagna) 1 Il progetto Racem Rete Artigiana per la Casa Efficiente in Montagna è stato presentato da Confartigianato Imprese Sondrio sul bando

Dettagli

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A.

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo è strutturato, attraverso un approccio

Dettagli

FORUM PA 2009 3 FORUM NAZIONALE "PATRIMONI IMMOBILIARI URBANI TERRITORIALI PUBBLICI" & PREMIO "BEST PRACTICE PATRIMONI 2009"

FORUM PA 2009 3 FORUM NAZIONALE PATRIMONI IMMOBILIARI URBANI TERRITORIALI PUBBLICI & PREMIO BEST PRACTICE PATRIMONI 2009 FORUM PA 2009 3 FORUM NAZIONALE "PATRIMONI IMMOBILIARI URBANI TERRITORIALI PUBBLICI" & PREMIO "BEST PRACTICE PATRIMONI 2009" 14 Maggio 2009 ore 09.30-17.30 Roma Nuova Fiera di Roma Via Portuense, 1555

Dettagli

promossa da Associazione SpazioAmbiente e Comune di Fermo

promossa da Associazione SpazioAmbiente e Comune di Fermo Expo e mostra mercato della sostenibilità Ecologicamente Vivere bene, risparmiando 6 ediz. - Ingresso Gratuito 16.17.18 Ottobre 2009 Fermo (Padiglione espositivo Località Girola) promossa da Associazione

Dettagli

Una laurea: Bah!!! 2/2. Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi. Ti laurei. Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai

Una laurea: Bah!!! 2/2. Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi. Ti laurei. Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai Una laurea: Bah!!! Ti laurei Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai Fonte: Rapporto Almalaurea sull occupazione Una laurea: Bah!!! 1/2 Ma,

Dettagli

III Edizione. ABC: Ambiente Bene Comune Dal 23 al 25 maggio 2012

III Edizione. ABC: Ambiente Bene Comune Dal 23 al 25 maggio 2012 III Edizione ABC: Ambiente Bene Comune Dal 23 al 25 maggio 2012 Ecoshow Dopo il grande successo delle edizioni 2010 e 2011 torna, dal 23 al 25 maggio 2012, Ecoshow: Una formula (evento on-line con confronto

Dettagli

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro SMART MEETINGS Incontri per capire come sarà la città del futuro Progetto promosso da Assessorato alla Cultura, Creatività, Innovazione e Smart City In collaborazione con Assessorato all Urbanistica, Urban

Dettagli

l evoluzione della P.A.

l evoluzione della P.A. Promosso da: puntiamo all innovazione delle infrastrutture L organo legislativo europeo ha stabilito che a partire dal 2019 tutti gli edifici di nuova costruzione siano a consumo zero, quindi in grado

Dettagli

LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO. Alto Patronato del Presidente della Repubblica....navighiamo verso il futuro...

LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO. Alto Patronato del Presidente della Repubblica....navighiamo verso il futuro... LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO Alto Patronato del Presidente della Repubblica...navighiamo verso il futuro... Vietri sul Mare - Salerno 23 luglio 2006 L etica nella competizione è il principio fondamentale

Dettagli

Insegnamento Docente Esame. 1 anno

Insegnamento Docente Esame. 1 anno Sessione d'esame: III sessione (autunnale) 2014/2015 Calendario degli esami visualizzato: Istanza 1 Architettura - Laurea Magistrale [5002] (2014/2015) 1 anno 1 Architectural design studio Maretto Marco

Dettagli

EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO

EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO CORSO DI FORMAZIONE OBIETTIVO EUROPA srl EUROPA CREATIVA: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LA CULTURA E IL TURISMO Edizione Extra BOLOGNA 29 30 MARZO 2014 FOCUS TEMATICO DEL CORSO Questo corso, della durata

Dettagli

Milano Expo 2015 un anno prima Come ideare e realizzare una strategia vincente

Milano Expo 2015 un anno prima Come ideare e realizzare una strategia vincente Fiera Milano Media S.p.A. Sede Operativa Sede Amministrativa Dati societari Piazza della Repubblica, 59 S.S. del Sempione, 28 Capitale sociale Euro 2.803.300,00 i.v. Sede Legale 00185 Roma, Italy 20017

Dettagli

IL CATASTO ITALIANO: POTENZIALITÀ E PROSPETTIVE FUTURE mercoledì 14 ottobre ore 14.00. Padiglione 33 F2

IL CATASTO ITALIANO: POTENZIALITÀ E PROSPETTIVE FUTURE mercoledì 14 ottobre ore 14.00. Padiglione 33 F2 IL CATASTO ITALIANO: POTENZIALITÀ E PROSPETTIVE FUTURE mercoledì 14 ottobre ore 14.00 ARCHITETTI 3 CFP GEOMETRI 2 CFP INGEGNERI 3 CFP PERITI IND.LI 3 CFP Nel raggiungimento dell importante obiettivo di

Dettagli

PROGRAMMA PROVVISORIO

PROGRAMMA PROVVISORIO 12 Meeting italiano In occasione della giornata mondiale della salute Molfetta 11/12 Aprile 2014 Museo Diocesano LA RESILIENZA DELLE COMUNITÀ PER PROMUOVERE LA SALUTE Aprirsi a nuovi stili di vita PROGRAMMA

Dettagli

33/11 05.10.2011 IN EVIDENZA NEWSLETTER

33/11 05.10.2011 IN EVIDENZA NEWSLETTER 33/11 05.10.2011 IN EVIDENZA NEWSLETTER Come di consueto, segnaliamo agli Iscritti le comunicazioni, gli eventi/corsi/seminari ritenuti rilevanti per la professione ed inseriti sul sito dell Ordine http://www.ordinearchitetticomo.it.

Dettagli

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 Dicembre 2011 Maggio 2012 secondo anno di collaborazione Italia Nostra Onlus- MIUR MIUR ITALIA NOSTRA più di 10 anni

Dettagli

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO CORSO DI MASTER LEVEL IN: HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO Programmare, progettare e gestire l abitare contemporaneo. Il corso è organizzato dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano ed è supportato

Dettagli

Progetto Bollenti Spiriti. Giovani Open Space. Comune di Barletta

Progetto Bollenti Spiriti. Giovani Open Space. Comune di Barletta Regione Puglia Progetto Bollenti Spiriti Giovani Open Space Comune di Barletta Programma regionale per le Politiche giovanili Bollenti Spiriti Delibera Cipe n. 35/2005. Ripartizione delle risorse per interventi

Dettagli

L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna. Giovanni Fini Comune di Bologna

L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna. Giovanni Fini Comune di Bologna L importanza dell intervento sul patrimonio storico nell ambito degli obiettivi del PAES del Comune di Bologna Giovanni Fini Comune di Bologna CNA Bologna Energy Art Care 21/5/2015 Le azioni del PAES -

Dettagli

Tourism Investment Verona 9 Giugno

Tourism Investment Verona 9 Giugno Tourism Investment Verona 9 Giugno Aica Barbara Casillo, Albertini Andrea Albertini, Andrea Maffei Architects Andrea Maffei, Assufficio Marco Predari, Borgo Berici Gabriele Serbilin, BW Hotel Falck Piero

Dettagli

International PhD Summer School

International PhD Summer School International PhD Summer School Dipartimento di Architettura e Pianificazione Dottorato di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana Bergamo - Porta Sant Agostino July 7 th - 19 th 2008 Progetti,

Dettagli

NOMINATIVO QUALIFICA TITOLO DI STUDIO

NOMINATIVO QUALIFICA TITOLO DI STUDIO COMPETENZA E REQUISITI DI PROFESSIONALITA DELL ORGANICO GER-SO S.r.l. ha da sempre dedicato una particolare attenzione alla gestione aziendale, nella convinzione che quest ultima non possa trascurare lo

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N.. VIIIIII/03 Marrzzo 2013 I N D I C E FOCUS 1. Università di Padova, Master in gestione ambientale

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Architetto Paolo Pinarelli. PIAZZA Veduta da Nord. Pag. 1 Curriculum Vitae di PAOLO PINARELLI

CURRICULUM VITAE. Architetto Paolo Pinarelli. PIAZZA Veduta da Nord. Pag. 1 Curriculum Vitae di PAOLO PINARELLI Architetto Paolo Pinarelli CURRICULUM VITAE Barberino - Riqualificazione del centro storico PIAZZA Veduta da Nord Pag. 1 DATI PERSONALI Paolo Pinarelli Nato a La Spezia il 21 marzo 1957 Residente in Via

Dettagli

Auletta energia positiva

Auletta energia positiva Concorso per il processo di trasformazione del Comune di Auletta Gruppo di lavoro Un progetto di 2/5 Gruppo di lavoro Articolture + March ingegno + Emmaboshi Studio sono tre realtà di Bologna che collaborano

Dettagli

STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE

STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE 2 CONVEGNO NAZIONALE STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE BARI 19 GIUGNO 2015 ore 14:00 FIERA DEL LEVANTE - SPAZIO

Dettagli

Pavia, Collegio Borromeo, 4 Marzo 2014. Progetto coordinato da: Con la collaborazione di: Con il contributo e la partecipazione di:

Pavia, Collegio Borromeo, 4 Marzo 2014. Progetto coordinato da: Con la collaborazione di: Con il contributo e la partecipazione di: Pavia, Collegio Borromeo, 4 Marzo 2014 Progetto coordinato da: Con la collaborazione di: Con il contributo e la partecipazione di: Il punto di partenza La constatazione che in Italia non è più possibile

Dettagli

I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO

I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO 1. IMPRESE AL CENTRO PROGETTO SVILUPPO DEL MANIFATTURIERO - Alessandro Spada, Consigliere Incaricato Sviluppo manifatturiero e Internazionalizzazione

Dettagli

Fermo 25 gennaio 2013 Fabio Travagliati Regione Marche Funzionario P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE

Fermo 25 gennaio 2013 Fabio Travagliati Regione Marche Funzionario P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE Fermo 25 gennaio 2013 Fabio Travagliati Regione Marche Funzionario P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE MARCHE IL CENTRO STORICO - Verso un nuovo modello di sviluppo integrato del

Dettagli

IL GOVERNO DEI PATRIMONI IMMOBILIARI PUBBLICI E PRIVATI. VERSO GLI STATI GENERALI

IL GOVERNO DEI PATRIMONI IMMOBILIARI PUBBLICI E PRIVATI. VERSO GLI STATI GENERALI IL GOVERNO DEI PATRIMONI IMMOBILIARI PUBBLICI E PRIVATI. VERSO GLI STATI GENERALI Bologna, Palazzo d Accursio, 7-8 novembre 2012 Programma aggiornato al 22.10.2012 Presentazione Norme recenti si prefiggono

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

In occasione di. Villa Reale, 8 giugno 2011 Creatività e Impresa La Cultura crea valore

In occasione di. Villa Reale, 8 giugno 2011 Creatività e Impresa La Cultura crea valore Il Distretto Culturale Evoluto MB 2007 Il Bando La Provincia si aggiudica il bando promosso da Fondazione Cariplo I distretti culturali volano economico per il territorio, finalizzato alla realizzazione

Dettagli

COMITATO PROMOTORE DEL GRUPPO DI AZIONE LOCALE COLLINE JONICHE QUESTIONARIO E SCHEDA PER LA RACCOLTA PROPOSTE

COMITATO PROMOTORE DEL GRUPPO DI AZIONE LOCALE COLLINE JONICHE QUESTIONARIO E SCHEDA PER LA RACCOLTA PROPOSTE Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Commissione Europea Regione Puglia COMITATO PROMOTORE DEL GRUPPO DI AZIONE LOCALE COLLINE JONICHE QUESTIONARIO E SCHEDA PER LA RACCOLTA PROPOSTE

Dettagli

Italia Campania. Il progetto e programma

Italia Campania. Il progetto e programma Italia Campania Il progetto e programma L Associazione ItaliaCamp è ideata da un gruppo di giovani under 35 con l obiettivo di raccogliere attraverso un concorso La tua idea per il Paese le migliori idee

Dettagli

Il vento: energia per le idee

Il vento: energia per le idee Il vento: energia per le idee Essere manager delle energie rinnovabili: l energia eolica Introduzione Diverse sono le problematiche che devono affrontare coloro che desiderano occuparsi di Energia rinnovabile:

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli