IGNIS MISTER. L operaio che fondò un impero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IGNIS MISTER. L operaio che fondò un impero"

Transcript

1 realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai MISTER La storia di Giovanni Borghi, il cumenda operoso che negli anni del dopoguerra fondò la Ignis. Protagonisti Lorenzo Flaherty, Anna Valle con Massimo Dapporto. Una miniserie in due puntate, per la regia di Luciano Manuzzi, in onda su Rai1 lunedì 12 e martedì 13 maggio, in prima serata.

2 PRESENTAZIONE racconta la storia di uno dei grandi imprenditori italiani Mister che hanno contribuito a ricostruire un Paese devastato dalla guerra. Sono anni in cui, per la prima volta, le famiglie italiane iniziano a godere di un benessere sino ad allora sconosciuto. E il sogno di Giovanni Borghi (interpretato da Lorenzo Flaherty) era proprio questo: portare il benessere nelle case delle famiglie italiane. Un benessere che era fatto di fornelli a gas, di frigoriferi, di lavatrici Giovanni Borghi viene mandato, ancora ragazzino, a bottega. Non nella bottega di suo padre Guido (al quale dà volto Massimo Dapporto), che possiede una piccola officina che fabbrica fornelli elettrici, ma nella bottega di un conoscente. Perché il carattere e il mestiere si formano solo sotto padrone, come si diceva allora. I Borghi abitano a Milano, nel quartiere dell Isola, a Porta Garibaldi. Giovanni va a scuola e a bottega nello stesso tempo. E la sera, per aiutare la famiglia, suona il piano nei cinematografi che proiettano i film muti. Anche per questo, qualche volta, il maestro lo trova addormentato sul banco, durante le lezioni. I bombardamenti su Milano distruggono la piccola officina e i Borghi sono costretti, come molte altre famiglie, a sfollare nella provincia di Varese. Hanno perso quasi tutto. Ma Giovanni non si arrende: sprona il padre e i fratelli a rimboccarsi le maniche e a ricominciare. Inizia così la grande avventura dell uomo che sarà affettuosamente chiamato dai suoi operai: cumenda, Commendatore. La piccola officina diventa una piccola fabbrica. E, sulla nuova fabbrica, una luce illumina la statua che riproduce la Madonnina del Duomo di Milano. La stessa che c era sul tetto della vecchia officina. La stessa che ci sarà su tutti gli stabilimenti dei Borghi. I FORNELLI A GAS E I CAMPIONI DELLO SPORT Giovanni e i fratelli girano per le cascine con un vecchio camion per vendere i fornelli elettrici. Vita dura. Spesso vengono pagati non con soldi ma con galline, salumi, formaggio. Ma va bene lo stesso:

3 PRESENTAZIONE MISTER l importante è continuare a produrre e non far perdere il posto di lavoro ai suoi operai. Questa la regola numero uno di Giovanni. La sera, tutti insieme a cena, intorno a un lungo tavolo: i vecchi genitori, i fratelli Gaetano e Giuseppe (Rodolfo Corsato e Denis Fasolo), Giovanni e la moglie Maria (in questa miniserie tv interpretata da Anna Valle). Poi, un giorno, la geniale intuizione: un tipo, di nome Enrico Mattei, ha trovato il gas. Perché non usarlo per i fornelli? Questo è il futuro, spiega Giovanni al padre e ai fratelli: costruire fornelli a gas. Più veloci e più pratici di quelli elettrici. Così, la piccola fabbrica diventa un grande capannone. Nasce la Ignis. E qui arriva la seconda, grande intuizione di Giovanni: perché non mettere il marchio Ignis sulle maglie dei campioni sportivi? In questo modo, chiunque parlerà dei campioni, parlerà inevitabilmente anche della Ignis. Nessuno ci crede. Eppure è l idea vincente: i campioni del ciclismo, della boxe, della pallacanestro, del calcio, fanno conoscere il marchio in tutto il mondo. Finché, un giorno, anche un lottatore come Giovanni deve arrendersi: la grande Ignis ha iniziato a fare i conti con i colossi mondiali, gli interessi delle banche la stanno lentamente strozzando. Borghi sa che non ha tempo. Un amico medico gli ha comunicato che gli rimangono ormai solo due, forse tre anni di vita. Un tumore gli sta mangiando i polmoni. Giovanni deve fare in fretta se vuole salvare il posto di lavoro ai suoi operai. Decide così di incontrare Fritz Philips (Piotr Adamczyk). Ma non nel moderno stabilimento della Ignis. No, Giovanni costringe Fritz Philips a incontrarlo nella vecchia officina diroccata di Milano. Perché quello è il suo luogo dell anima. Philips diventa socio di Giovanni al cinquanta per cento. I posti di lavoro sono salvi. Mister Ingis., una coproduzione Rai Fiction - Martinelli Film Company International, prodotta da Renzo Martinelli. La miniserie tv, per la regia di Luciano Manuzzi, e liberamente tratta dal libro di Gianni Spartà, in onda su Rai1 lunedì 12 e martedì 13 maggio, in prima serata. Accanto a Lorenzo Flaherty, Anna Valle e Massimo Dapporto, nel cast Gisella Burinato, Rodolfo Corsato, Fulvio Falzarano, Denis Fasolo, Federica Martinelli, Antonio Pennarella, Thomas Trabacchi, Piotr Adamczyk, Filippo Valle e, nei panni del boxeur Guido Mazzinghi, il vero pugile e attore Vincenzo Cantatore. Quella che racconta Mister Ignis è una storia di valori: il valore della famiglia, del sacrificio, l amore per il proprio lavoro, la forza di volontà per superare i momenti difficili. Perché è giusto che i ragazzi di oggi imparino che il proprio futuro bisogna costruirselo. Come ha fatto il cumenda.

4 RaiFiction presenta Lorenzo FLAHERTY Anna VALLE MISTER e con Massimo DAPPORTO nel ruolo di Guido Borghi regia di Luciano MANUZZI prodotto da Renzo MARTINELLI Una co-produzione Rai Fiction Martinelli Film Company International

5 CAST ARTISTICO Giovanni Borghi Maria Borghi e con mamma di Giovanni Guido Mazzinghi Gaetano Borghi Professor Renzi Giuseppe Borghi Annamaria D Errico Domenico Bruno Amodio Philips Furlan Sandro Mazzinghi funzionario Cassa Mezzogiorno Edoardo Conti LORENZO FLAHERTY ANNA VALLE MASSIMO DAPPORTO nel ruolo di Guido Borghi GISELLA BURINATO VINCENZO CANTATORE RODOLFO CORSATO FULVIO FALZARANO DENIS FASOLO FEDERICA MARTINELLI ANTONIO PENNARELLA THOMAS TRABACCHI PIOTR ADAMCZYK GIUSEPPE GANDINI FILIPPO VALLE GIORGIO ROMANELLI PAOLO SCALUNDRO

6 CAST TECNICO Soggetto Sceneggiatura con la collaborazione di e la consulenza di Liberamente tratta dall opera letteraria di edito in Italia da Direttore della fotografia Scenografia e arredamento Costumi Consulenza casting Fonico di presa diretta Sound Designer Musiche originali di Edizioni musicali Montaggio Organizzatore generale Una coproduzione Produttore Rai Prodotta da Regia ELEONORA MARTINELLI ELEONORA MARTINELLI RENZO MARTINELLI MAURO CAPORICCIO LUCIANO MANUZZI GIANNI SPARTÀ GIANNI SPARTÀ dal titolo Mister Ignis: Giovanni Borghi, un sogno americano nell Italia del miracolo ARNOLDO MONDADORI EDITORE BLASCO GIURATO PAOLO INNOCENZI SANDRO SCARMIGLIA MASSIMO CANTINI PARRINI STUDIO KOYAANISQATSI NOVICA JANKOV PAOLO AMICI CARLO SILIOTTO RAI TRADE LUCA MONTANARI ROBERTO ANDREUCCI RAI FICTION MARTINELLI FILM COMPANY INT. FABRIZIO ZAPPI RENZO MARTINELLI LUCIANO MANUZZI

7 LA STORIA PRIMA PUNTATA Nel centro di Milano, in una piccola bottega, lavora l intera famiglia Borghi: papà Guido, con i suoi ragazzi Giovanni, Gaetano e Giuseppe, fabbrica fornelli elettrici che vengono venduti con successo in tutta la città. L arrivo della seconda guerra mondiale costringe la famiglia Borghi ad abbandonare Milano, distrutta dai bombardamenti, per trasferirsi in campagna. Qui i Borghi si danno da fare per rimettere in piedi la loro produzione. Con le lamiere portate via dalle macerie, grazie alla geniale intuizione di Giovanni, iniziano a costruire nuovamente i loro fornelli, vendendoli in cambio di frutta, verdura e formaggi alle famiglie sfollate per la guerra. Ma in questo clima di tristezza e scoramento Giovanni getta le basi per la grande fabbrica che ha in mente: convinto che nel dopoguerra i loro prodotti andranno a ruba... SECONDA PUNTATA Giovanni Borghi decide di tornare a lavorare con il padre, portando avanti l idea del fratello Giuseppe di investire nello sport: grazie alle sponsorizzazioni il marchio verrà associato dagli italiani alle vittorie dei loro beniamini, dal calcio al pugilato, dal ciclismo alla pallacanestro. Nel frattempo la produzione dei primi fornelli a gas va benissimo, ma Giovanni ha già in mente una nuova sfida. Ha deciso di realizzare un prototipo di frigorifero, meno ingombrante e rumoroso, in grado di battere la concorrenza. Si mette al lavoro con la sua squadra di tecnici, ma la soluzione tarda ad arrivare. Per la prima volta in vita sua Giovanni dovrà scendere a compromessi con il suo ego e chiamare a lavorare per lui un ingegnere del principale concorrente, il quale in poco tempo, grazie all impiego del poliuretano, riesce a realizzare dei frigoriferi assolutamente innovativi. È vittoria...

8 LA SCHEDA *IL FRIGORIFERO DI BORGHI La storia di Giovanni Borghi rappresenta meglio di ogni altra il miracolo economico italiano degli anni Sessanta. Nato nel 1910 all Isola Garibaldi, quartiere popolare di Milano, terzo di quattro figli di un elettricista, con la famiglia lascia la città dopo il 25 luglio 1943 per rifugiarsi a Comerio, vicino a Varese. Qui suo padre riapre il laboratorio artigiano e inizia a produrre fornelli. Nel giro di dieci anni, il laboratorio diventa uno stabilimento con duecento operai e inizia a produrre, oltre a fornelli e cucine, un elettrodomestico quasi sconosciuto in Italia: il frigorifero. Il successo è travolgente: le commesse e le filiali si moltiplicano, gli affari prosperano, le fabbriche si ampliano al pari della gamma di prodotti e del numero di addetti che supera quota diecimila. Gli italiani hanno più soldi e li spendono per comprarsi la Vespa, la Seicento e il frigorifero: i tre simboli del boom. Negli anni Sessanta, Borghi conquista i mercati europei e intanto comincia a spendere per le sue passioni, che sono il gioco d azzardo e lo sport: ciclismo, boxe, pallacanestro, calcio. Il declino inizia negli anni Settanta: la congiuntura ferma la crescita della Ignis, la concorrenza fa il resto. Alla fine Borghi vende l azienda alla Philips garantendone la continuità. Negli anni Novanta, agli olandesi subentreranno gli americani della Whirpool. Mister racconta la storia appassionante di Borghi, prototipo del cumenda, rivelatosi una figura di ben più ampio spessore: vero self-made-man, imprenditore dalle intuizioni geniali, generoso mecenate nelle arti e nello sport. E attraverso le sue vicende apre uno spaccato su un ventennio di storia italiana: il boom economico, la Democrazia Cristiana, la Dolce vita, le eroiche imprese di campioni come Maspes e Poblet, Mazzinghi e Duilio Loi, e della mitica Ignis, squadra di basket conosciuta in tutto il mondo come la valanga giallo blu. *da Mister di Gianni Spartà (Mondadori)

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe Capitolo 1 La realizzazione di un film: la troupe LA REALIZZAZIONE DI UN FILM Giuseppe Bertolucci racconta Le tre scritture del cinema LA REALIZZAZIONE DI UN FILM - Le tre scritture del cinema - PRE-PRODUZIONE

Dettagli

La società negli anni del boom: il cinema

La società negli anni del boom: il cinema La società negli anni del boom: il cinema A seguito d'un decennio caratterizzato dal successo d'una cinematografia d'origine popolare, comunemente definita del "Neorealismo rosa" (con i tre filoni portanti:

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

BOLOGNA, CITTÀ DI CULTURA

BOLOGNA, CITTÀ DI CULTURA PASSIONE DI FAMIGLIA Ci sono cose che si tramandano all interno di una famiglia, come il cognome o il colore degli occhi. Poi ci sono passioni che vanno di padre in figlio, dando origine a una storia che

Dettagli

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 Titolo IN VIA SAVONA AL 57 Durata 50' Anno 2013 Paese Scritto e diretto da Prodotto da Riprese di Montaggio di Voce narrante di Musica di Italia Gregory Fusaro e

Dettagli

La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo.

La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo. La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo. CONOSCI IL LINGUAGGIO PROFESSIONALE AUDIO-VIDEO? SEI IN GRADO SI ANALIZZARE E COMPRENDERE LA DOCUMENTAZIONE TECNICA

Dettagli

Sangue del mio sangue

Sangue del mio sangue Kavac film, IBC Movie e Rai Cinema presentano un film di Sangue del mio sangue con Roberto Herlitzka, Pier Giorgio Bellocchio, Lidiya Liberman, Fausto Russo Alesi, Alba Rohrwacher, Federica Fracassi, Alberto

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine.

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine. PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA --------------------------------------------------------------------------------- comunicato del 22 febbraio 2010 A PALAZZO BELGRADO LA PROIEZIONE DELLA PELLICOLA

Dettagli

Il grande mestiere del cinema per emulare Fellini e Tornatore: come diventare regista

Il grande mestiere del cinema per emulare Fellini e Tornatore: come diventare regista Il grande mestiere del cinema per emulare Fellini e Tornatore: come diventare regista Il termine regista è stato coniato dal linguista Bruno Migliorini e indica colui che nell ambito della produzione televisiva

Dettagli

CODICI RELATIVI ALLA CATEGORIA DI APPARTENENZA DEI LAVORATORI. Lavoratori dello Spettacolo. Raggruppamento A

CODICI RELATIVI ALLA CATEGORIA DI APPARTENENZA DEI LAVORATORI. Lavoratori dello Spettacolo. Raggruppamento A Gruppo canto 011 artisti lirici 012 cantanti di musica leggera 013 coristi, vocalisti 014 maestri del coro, assistenti e aiuti del coro, suggeritori del coro Gruppo attori 021 attori di prosa, mimi, allievi

Dettagli

e su di me si chiude un cielo

e su di me si chiude un cielo PUGNI e su di me si chiude un cielo un video di ANDREA ADRIATICO per teatridivita film selezionato per la STORIE ANDREA ADRIATICO Andrea Adriatico è nato a L'Aquila il 20 aprile 1966. Diplomato all'accademia

Dettagli

Landi Renzo. La tecnologia del gas

Landi Renzo. La tecnologia del gas La tecnologia del gas Sinonimo di tecnologia e innovazione, Landi Renzo è oggi il leader mondiale nella fornitura di sistemi per autotrazione gpl e metano, nonchè uno degli attori principali nel campo

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro.

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro. Normalmente si usa la parola giornale per una pubblicazione quotidiana dove si trovano le notizie del giorno. In un senso più largo però, questa parola si usa anche per pubblicazioni settimanali, quindicinali

Dettagli

MODELO DE CORRECCIÓN

MODELO DE CORRECCIÓN ESCUELAS OFICIALES DE IDIOMAS DEL PRINCIPADO DE ASTURIAS PRUEBA ESPECÍFICA DE CERTIFICACIÓN DE NIVEL INTERMEDIO DE ITALIANO SEPTIEMBRE 2013 COMPRENSIÓN ORAL MODELO DE CORRECCIÓN HOJA DE RESPUESTAS EJERCICIO

Dettagli

"Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili

Macerie dentro e fuori, il libro di Umberto Braccili La presentazione venerdì 14 alle 11 "Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili "Macerie dentro e fuori" è il libro scritto dal giornalista Umberto Braccili, inviato della Rai Abruzzo, insieme

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

FEDERICO MOCCIA L UOMO CHE NON VOLEVA AMARE ROMANZO

FEDERICO MOCCIA L UOMO CHE NON VOLEVA AMARE ROMANZO FEDERICO MOCCIA L UOMO CHE NON VOLEVA AMARE ROMANZO Tancredi è l uomo dei sogni: possiede un isola alle Fiji, splendide ville in tutto il mondo, jet privati ed è di una bellezza magnetica. Tutte le donne

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Il Grande Spettacolo dell Acqua Gerardo Maiella il Santo del Popolo

Il Grande Spettacolo dell Acqua Gerardo Maiella il Santo del Popolo Regia Gianpiero Francese Coreografie Carmen Vella, Piergianni Manca Direzione tecnica fontane Piero Moscariello Scenografie e costumi Vincenzo Pacilio Luci e suoni Vidio e Roberto Carbone Produzione e

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO

Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO Allegato A Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO Oggetto: Domanda di contributo per il sostegno del settore cinematografico e audiovisivo.

Dettagli

Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana)

Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana) FICTION DI PROTOTIPI Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana) Le location ed i poli produttivi della serialità televisiva in Italia: un sistema romanocentrico

Dettagli

Organizzato da: Con la collaborazione di:

Organizzato da: Con la collaborazione di: Organizzato da: Città di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Scolastiche Con la collaborazione di: MAI Associazione Culturale Via Battisti, 8 / Vittorio Veneto (TV) M 366 4439232 / T 0438 554217

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 49 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 12 Testata: Ottopagine Data: 22

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

2. NUMERO DA INDOVINARE

2. NUMERO DA INDOVINARE 1. L ASINO DI TOBIA (Cat. 3) Tobia è andato in paese ed ha acquistato 6 sacchi di provviste. Li vuole trasportare con il suo asino fino alla sua casa sulla cima del monte. Ecco i sacchi di provviste sui

Dettagli

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare

NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare NEBRODI E DINTORNI Gioiosa mare CAPO D ORLANDO, INCONTRO CON VITTORIO SINDONI AL MIRAMARE Capo d Orlando (Me), 23/08/2010 Mercoledì 25 agosto 2010, alle ore 19.30, alla Terrazza "Miramare" di Capo d Orlando,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

meproducodasolo a totally independent production company in associazione con presenta FUORISTRADA

meproducodasolo a totally independent production company in associazione con presenta FUORISTRADA meproducodasolo a totally independent production company in associazione con presenta FUORISTRADA un film documentario di ELISA AMORUSO con GIUSEPPE DELLA PELLE (BEATRICE), MARIANNA DADILOVEANU, DANIELE

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti FORUM ACADEMY Accademia dei Mestieri nelle Arti INTRODUZIONE All interno dei più importanti studi di registrazione d Italia nasce un accademia che si distingue per professionalità e competenza ad altissimi

Dettagli

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 La nostra Storia è il titolo del progetto che l Ascoli Picchio F.C. 1898 S.P.A. ha ideato per la s.s. 2014-2015. Un popolo che ignora il proprio passato

Dettagli

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti FORUM ACADEMY Accademia dei Mestieri nelle Arti INTRODUZIONE All interno dei più importanti studi di registrazione d Italia nasce un accademia che si distingue per professionalità e competenza ad altissimi

Dettagli

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Poi venne l aurora Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Ernesto Riggi Tutti i diritti riservati A tutti i giovani coraggiosi, capaci di lottare pur di realizzare

Dettagli

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco Sagra degli Abbà 2011 Come da tradizione, anche quest anno Frossasco si appresta a celebrare la Sagra degli Abbà le cui radici risiedono nel medioevo. Era una ricorrenza importante: nei giorni della festa

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

C.N. POSILLIPO Giovedì, 24 settembre 2015

C.N. POSILLIPO Giovedì, 24 settembre 2015 Giovedì, 24 settembre 2015 Giovedì, 24 settembre 2015 24/09/2015 Corriere del Mezzogiorno Pagina 24 «Dei Mille 16», l' indirizzo giusto per gli amanti del fitness 1 24/09/2015 ROSARIO MAZZITELLI "Amici

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 SPEDIRE UNA LETTERA A.: Con queste telefonate internazionali spendo un sacco di soldi. B.: A.: B.: A.: B.: A.: B.: Perché non scrivi una lettera? Così hai la possibilità di dire tutto quello che vuoi.

Dettagli

Povertà Educativa e Punti Luce. ITALIA: la campagna Illuminiamo il Futuro

Povertà Educativa e Punti Luce. ITALIA: la campagna Illuminiamo il Futuro Povertà Educativa e Punti Luce ITALIA: la campagna Illuminiamo il Futuro Premessa: la povertà minorile in Italia Marta ha 8 anni, frequenta la terza elementare e ha un fratellino più piccolo nella sua

Dettagli

GIORGIO LA PIRA E IL PIGNONE

GIORGIO LA PIRA E IL PIGNONE GIORGIO LA PIRA E IL PIGNONE 1 Nasce il Pignone Il Pignone nasce nell anno 1842 ad opera di Pasquale Benini, imprenditore di Lastra a Signa. Egli si occupa di una fabbrica di cappelli di paglia, ma quando

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

Newsletter nr. 03/11

Newsletter nr. 03/11 Newsletter nr. 03/11 Buongiorno! Infissi Design è lieta di informarvi delle proprie iniziative che andranno ad aggiungere maggiore valore all impegno di tutti e massimo apprezzamento per quello che, insieme,

Dettagli

SCATTI INQUINATI INQUINAMENTO DEL SUOLO IN CITTA

SCATTI INQUINATI INQUINAMENTO DEL SUOLO IN CITTA SCATTI INQUINATI In questo periodo a scuola ci siamo occupati dell inquinamento del suolo, dell acqua e dell aria, abbiamo pensato di fotografare, con l aiuto dei genitori, esempi di inquinamento che abbiamo

Dettagli

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI Con il Patrocinio di e con il Sostegno di in collaborazione con presentano MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI I edizione MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI L Isola del Cinema, con il sostegno di Zètema Progetto

Dettagli

BLS Film Fund Alto Adige

BLS Film Fund Alto Adige Mappatura e Monitoraggio di normative e fondi regionali di sostegno al cinema Ufficio Studi ANICA Provincia Autonoma di Bolzano BLS Film Fund Alto Adige Per ogni approfondimento, fare riferimento al testo

Dettagli

a cura della Federazione Italiana Scuole Materne (FISM) della Provincia di Sassari

a cura della Federazione Italiana Scuole Materne (FISM) della Provincia di Sassari REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport a cura della Federazione Italiana Scuole Materne (FISM) della Provincia di Sassari E SOLO

Dettagli

Presentazione. di Donatella Spinelli*

Presentazione. di Donatella Spinelli* Presentazione di Donatella Spinelli* Parole in corso è un libro e allo stesso tempo un gioco, pieno di consigli e di strumenti preziosi per chi vuole aiutare i bambini con difficoltà di lettura a progredire

Dettagli

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Prima versione 25 maggio 2010 La Banda Di Nino Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Relazione Riassunto 2 Titolo del Corto LA BANDA DI NINO Scritto da: Bea Regina Schulz & Michele Oliveri Regia Bea-Regina

Dettagli

# IOESISTO 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA

# IOESISTO 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA DAL 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA RACCOLTA FONDI SARÀ DESTINATA A FAR AVANZARE LA RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

Corso FARE CINEMA: L ATTORE

Corso FARE CINEMA: L ATTORE CREARE FUTURO Nuove competenze culturali e creative per lo sviluppo delle imprese e dei territori dell Emilia-Romagna colpiti dal sisma Attività formativa COLTIVARE IMMAGINARI Corso FARE CINEMA: L ATTORE

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Gino Paoli La gatta. Invece chi non poteva permettersi un'auto, girava in Vespa, mezzo di trasporto molto amato soprattutto dai giovani.

Gino Paoli La gatta. Invece chi non poteva permettersi un'auto, girava in Vespa, mezzo di trasporto molto amato soprattutto dai giovani. Gino Paoli La gatta Contenuti: lessico, imperfetto indicativo e presente indicativo. Livello QCER: B1 Tempo: 45 minuti L'Italia negli anni '60 vive un vero e proprio boom economico. C'è uno sviluppo delle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS Maria Luisa Cosso Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007 Via G. Verdi, 8 - Torino Magnifico Rettore, Signor Preside, Professor Conti, Signore e Signori,

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS 18 luglio 19 settembre 2009 Alexander Girardi Hall, Cortina d Ampezzo (BL) Inaugurazione sabato 18 luglio ore 16.00 Nuove immagini in alta risoluzione

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE LA STORIA Nell estate del 2002 Federico Ferrari e Luca Negri, attuale presidente del College Basketball raccolgono l eredità del settore giovanile della Cimberio Borgomanero che sposta la sua sede a Novara.

Dettagli

L associazione segue l'osservanza delle direttive del Comitato Italiano Paraolimpico

L associazione segue l'osservanza delle direttive del Comitato Italiano Paraolimpico PICCOLI DIAVOLI 3 RUOTE Associazione Sportiva Disabili, riconosciuta O.N.L.U.S. Monza, 18 Ottobre 2007 Nel Marzo 2006 nasce a Monza la prima Associazione Sportiva Dilettantistica per disabili ONLUS chetrovailsuofinenellapromozionee

Dettagli

NEL TEMPO ESSERE. Performance multimediale simbolica di Patrizia Tummolo. Nei Giardini Baltimora (Giardini di plastica)

NEL TEMPO ESSERE. Performance multimediale simbolica di Patrizia Tummolo. Nei Giardini Baltimora (Giardini di plastica) NEL TEMPO ESSERE Performance multimediale simbolica di Patrizia Tummolo Nei Giardini Baltimora (Giardini di plastica) 1 Progetto Artistico Culturale: performance multimediale e mostra fotografica e documentaristica

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione è un progetto Nel cuore medievale di una città come Bevagna, frammento della bellezza italiana e luogo simbolo del talento artigiano di chi nei secoli

Dettagli

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Gruppo canto - artisti lirici - cantanti di musica leggera - coristi e vocalisti - maestri del coro, assistenti e aiuti del coro, suggeritori del coro

Dettagli

l osteria La Ricetta Due fratelli: Alessandro e Andrea Daprà, il primo un matematico, il secondo un maestro d arte.

l osteria La Ricetta Due fratelli: Alessandro e Andrea Daprà, il primo un matematico, il secondo un maestro d arte. Armonia creativa Della Corte dei Toldi, ovvero, di una esperienza di vacanza in cui l esaltazione e l armonia dei sensi sono qualcosa di irrinunciabile. Un ristorante e una residenza nell antico centro

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi!

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi! A.S.D. Pallacanestro Piovese A.S.D. PALLACANESTRO P I O V E S E Fai canestro con Noi! La nostra storia La pallacanestro a Piove di Sacco conta oramai quasi 80 anni di presenza, essendosi avventurati i

Dettagli

organigrammi VIDEOTIME Production Channel Management Programme Direttore intrattenimento Direttore Centro produzione intrattenimento Milano

organigrammi VIDEOTIME Production Channel Management Programme Direttore intrattenimento Direttore Centro produzione intrattenimento Milano organigrammi organigramma produttivo Mediaset: programmi intrattenimento RTI VIDEOTIME Channel Programme Production Canale 5 intrattenimento Centro intrattenimento Milano Centro intrattenimento Roma Italia

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

FONDO DI SVILUPPO COPRODUZIONI ITALO-BRASILIANE 2013

FONDO DI SVILUPPO COPRODUZIONI ITALO-BRASILIANE 2013 FONDO DI SVILUPPO COPRODUZIONI ITALO-BRASILIANE 2013 APPLICATION FORM Scadenza: 3 maggio 2013 Per fare richiesta di sovvenzione al FONDO DI SVILUPPO COPRODUZIONI ITALO-BRASILIANE 2013 le società richiedenti

Dettagli

MAGARI LE COSE CAMBIANO

MAGARI LE COSE CAMBIANO MAGARI LE COSE CAMBIANO di Andrea Segre Documentario, 62, Italia 2009 http://magarilecosecambiano.blogspot.com Sinossi Un film nel cuore delle nuove centralità romane: le moderne borgate di una società

Dettagli

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 Anno 2010 Parrocchia dei SS. Lorenzo ed Anna Ramate di Casale Corte Cerro (VB)

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

Chi è il Direttore di Produzione

Chi è il Direttore di Produzione Chi è il Direttore di Produzione In campo televisivo e cinematografico il direttore di produzione è un professionista incaricato di scegliere le risorse tecniche con cui realizzare un programma, dopo che

Dettagli

Titolo Mostra: About a Tyre Fotografie degli studenti della Nuova Accademia di Belle Arti Milano

Titolo Mostra: About a Tyre Fotografie degli studenti della Nuova Accademia di Belle Arti Milano Titolo Mostra: About a Tyre Fotografie degli studenti della Nuova Accademia di Belle Arti Milano Da martedì 12 aprile 2011 a venerdì 29 aprile 2011 Viale Sarca 222, 20126 Milano. Da lunedì a venerdì dalle

Dettagli

Cattolica, 9 Marzo ore 23.00. ...TA-TARÀ, TA-TARÀ, TA-TARÀ... (in sottofondo musica Swing) (Duba avvicina di nuovo l apparecchio alla casse)

Cattolica, 9 Marzo ore 23.00. ...TA-TARÀ, TA-TARÀ, TA-TARÀ... (in sottofondo musica Swing) (Duba avvicina di nuovo l apparecchio alla casse) Cattolica, 9 Marzo ore 23.00...TA-TARÀ, TA-TARÀ, TA-TARÀ... (in sottofondo musica Swing) BIRIBÌ... BIRIBÌ... (squilla il tel di Duba) Marco: Buonasera Mr Duba, come va? Duba: Ciao Marco! Alla grande, and

Dettagli

SAGRA DEL CINEMA. 30-31 luglio 1-2 agosto 2015. programma. cinegastronomico. castiglion fiorentino (ar)

SAGRA DEL CINEMA. 30-31 luglio 1-2 agosto 2015. programma. cinegastronomico. castiglion fiorentino (ar) evento speciale 22-23 agosto cinema all aperto piazza dello stillo ingresso gratuito SAGRA DEL CINEMA 30-31 luglio 1-2 agosto 2015 castiglion fiorentino (ar) area torre del cassero programma cinegastronomico

Dettagli

PROPOSTA DI ACCORDO PER LA BUONA GESTIONE DELLE RELAZIONI NEI PROGETTI DI FICTION

PROPOSTA DI ACCORDO PER LA BUONA GESTIONE DELLE RELAZIONI NEI PROGETTI DI FICTION PROPOSTA DI ACCORDO TRA LA RAI E GLI SCENEGGIATORI PER LA BUONA GESTIONE DELLE RELAZIONI NEI PROGETTI DI FICTION Roma, 12.12.2012 2 PREMESSA La fiction televisiva è un prodotto industriale che mira sia

Dettagli

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc. Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.it Numero Verde 800.350.350 - Coordinamento redazionale: Patrizia Brovelli

Dettagli

firenze>mare 15 Agosto 2015 Corsa Ciclistica Dilettanti Elite Under 23 Piano di sponsorizzazione

firenze>mare 15 Agosto 2015 Corsa Ciclistica Dilettanti Elite Under 23 Piano di sponsorizzazione firenze>mare 15 Agosto 2015 Corsa Ciclistica Dilettanti Elite Under 23 Piano di sponsorizzazione partiamo La bellezza del gesto sportivo dei giovani corridori... il ciclismo è passione, impegno, sacrificio,

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione Pier Francesco Aiello presentano Andrea de Liberato SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro una produzione PFA FILMS ENJOY MOVIES Quattro giovani adulti dei nostri giorni, affamati da un avvizzita speranza

Dettagli

E L L E P L U S E L L E ElleplusElle è un gruppo artistico composto dalla coppia Massimo Lovisco e Carmen Laurino. Massimo è nato a Potenza nel 1976,

E L L E P L U S E L L E ElleplusElle è un gruppo artistico composto dalla coppia Massimo Lovisco e Carmen Laurino. Massimo è nato a Potenza nel 1976, E L L E P L U S E L L E ElleplusElle è un gruppo artistico composto dalla coppia Massimo Lovisco e Carmen Laurino. Massimo è nato a Potenza nel 1976, si è formato al Dams arte di Bologna dove si è laureato.

Dettagli

La lunga strada per tornare a casa

La lunga strada per tornare a casa Saroo Brierley con Larry Buttrose La lunga strada per tornare a casa Traduzione di Anita Taroni Proprietà letteraria riservata Copyright Saroo Brierley 2013 2014 RCS Libri S.p.A., Milano Titolo originale

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Massimiliano Giara nato il 14/09/1975 a Sassari.

CURRICULUM VITAE. Massimiliano Giara nato il 14/09/1975 a Sassari. CURRICULUM VITAE Massimiliano Giara nato il 14/09/1975 a Sassari. Via Giordano Bruno 47 00195 Roma Cell. +39 347 1960536 e-mail: magiara75@gmail.com Sito web: www.massimilianogiarascultura3d.com Qualifica:

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

ATTIVITÀ PROMOZIONALE FIJLKAM

ATTIVITÀ PROMOZIONALE FIJLKAM ATTIVITÀ PROMOZIONALE FIJLKAM PROGETTO SCUOLA VOLONTARI EUROPEI KARATE 2008 ISTITUTO COMPRENSIVO DI TAVAGNACCO Prima Scuola Media ad Indirizzo Sportivo In collaborazione con il Comitato Organizzatore Locale

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical Rimini, Centro Tarkosvkij - 31 ottobre e 1 novembre 2007 I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista presentano Musical Regia di Christine Joan in collaborazione con Don Alessandro Zavattini e

Dettagli

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI Documento riservato non riproducibile CHI SIAMO La XXL PALLACANESTRO è un associazione sportiva dilettantistica, nata ufficialmente nel 1989, che opera sul territorio

Dettagli

censimento dell offerta formativa

censimento dell offerta formativa censimento dell offerta formativa Accesso lauree triennali Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM) - Scienze della comunicazione e dello spettacolo Scienze e tecnologie della comunicazione Professionista

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

BABEL Tutti colori dell Italia Sky Canale 141

BABEL Tutti colori dell Italia Sky Canale 141 le informazioni contenute in questo documento sono riservate ad uso esclusivo del destinatario BABEL Tutti colori dell Italia Sky Canale 141 Gennaio 2013 Babel. I premi BABEL nel 2011 ha vinto il premio

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli