ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4. Gli aspiranti alla selezione per l assegnazione della borsa, devono essere in possesso dei requisiti di seguito indicati:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4. Gli aspiranti alla selezione per l assegnazione della borsa, devono essere in possesso dei requisiti di seguito indicati:"

Transcript

1 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI ANNI UNO, PER LAUREATO IN SCIENZE BIOLOGICHE O MEDICINA E CHIRURGIA, PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DAL TITOLO: INTEGRAZIONE DELLE ATTIVITA ASSISTENZIALI, DIDATTICHE E DI RICERCA SU MALATTIE DELLA POVERTA PER LO SVILUPPO DI UN VACCINO PEDIATRICO UNESCO PER L AFRICA RESPONSABILE SCIENTIFICO PROF. A. SALERNO Si rende noto che in esecuzione della delibera N. 228 del 11/04/08 e indetta una selezione pubblica per il conferimento della seguente borsa di studio di mesi dodici, mediante valutazione titoli che potrà essere integrata da eventuale prova pratica e/o quesiti a risposta sintetica da effettuarsi prima del colloquio: N. 1 Borsa di studio per laureato in Scienze Biologiche o Medicina e Chirurgia finanziata dall A.O.U.P. per il progetto dal titolo: Integrazione delle attività assistenziali, didattiche e di ricerca su malattie della povertà per lo sviluppo di un vaccino pediatrico UNESCO per l Africa. Responsabile Scientifico Prof. A. Salerno. ART. 1 La borsa di studio sarà fruita, presso il Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biochiminche - dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo. ART. 2 La borsa, finanziata dell A.O.U.P. avrà la durata di anni uno, per l importo lordo omnicomprensivo degli oneri di legge pari a Euro /00, che sarà pagato in rate mensili posticipate esclusivamente mediante accredito su c/c bancario. Qualora il borsista, nel corso dell espletamento delle attività previste dalla borsa, venga inviato, per finalità strettamente legate alla ricerca oggetto della borsa, al di fuori della sede di assegnazione, l Azienda rimborsa le spese di viaggio, di vitto e di alloggio nella misura e con le modalità previste per il personale del Comparto Università solo nell ipotesi in cui le spese siano previste dal finanziamento. ART. 3 La borsa non dà luogo a valutazioni ai fini di carriere giuridiche ed economiche né a riconoscimenti automatici ai fini previdenziali e non configura rapporto di pubblico impiego o di lavoro subordinato, in quanto finalizzata esclusivamente al perfezionamento professionale ed all effettuazione di specifiche ricerche. ART. 4 Gli aspiranti alla selezione per l assegnazione della borsa, devono essere in possesso dei requisiti di seguito indicati: - Laurea in Scienze Biologiche o in Medicina e Chirurgia; - Documentata esperienza nel capo della ricerca finalizzata alla realizzazione di vaccini pediatrici; - Iscrizione all albo professionale; Pagina 1 di 6

2 - Conoscenza di elementi d informatica; - Conoscenza di una lingua straniera ( Inglese o Francese); - Cittadinanza Italiana. Per i cittadini degli stati membri della Comunità Economica-Europea si applica il regolamento approvato con D.P.M n. 174; - Godimento dei diritti politici; - Idoneità fisica; - Non essere incorso nella destituzione, nella dispensa o nella decadenza da impieghi presso la Pubblica Amministrazione. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine della presentazione delle domande di ammissione alla selezione. I candidati sono ammessi alla selezione con riserva: l Amministrazione può disporre in qualsiasi momento, con atto motivato, l esclusione dalla selezione per difetto dei requisiti. ART. 5 La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice in conformità al modello che potra essere scaricato dal Sito Internet Aziendale o ritirato presso l Area gestione delle risorse umane - Settore Assunzioni e Dotazione Organica dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico, dovrà essere indirizzata al Commissario Straordinario dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico, c/o il Settore Assunzioni e Dotazione Organica- Ufficio Concorsi Via Enrico Toti Palermo, e pervenire esclusivamente tramite servizio postale a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Non verranno prese in esame le domande pervenute prima della pubblicazione per estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 4 Serie Speciale Concorsi. La spedizione deve esse re fatta pena esclusione - entro e non oltre il 30 giorno successivo a quello della data di pubblicazione nella G. U. R. I.. Il termine fissato per la presentazione delle domande e perentorio. Qualora detto giorno sia festivo, il termine e prorogato al primo giorno successivo non festivo. Le domande di partecipazione alla selezione che, pur inoltrate nei termini indicati, non dovessero pervenire entro la data di spedizione delle convocazioni per lo svolgimento alle prove concorsuali, verranno archiviate. La busta contenente la domanda, dovrà riportare all esterno il titolo della borsa per cui si partecipa Integrazione delle attività assistenziali, didattiche e di ricerca su malattie della povertà per lo svilutto di un vaccino pediatrico UNESCO per l Africa. Responsabile Scientifico Prof. A. Salerno. ART. 6 Nella domanda i candidati dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità: - Cognome, nome, data e luogo di nascita; Pagina 2 di 6

3 - Il titolo di studio posseduto (Laurea e Specializzazione) con l indicazione dell anno in cui e stato conseguito, della votazione riportata e dell Istituzione che lo ha rilasciato; - Iscrizione all albo professionale; - Conoscenza di elementi d informatica; - Conoscenza di una lingua straniera ( Inglese o Francese); - Il possesso della cittadinanza Italiana ovvero di essere equiparati dalla legge ai cittadini dello Stato Italiano; - Il comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste elettorali medesime; - Di non aver riportato condanne penali e di non aver precedenti penali pendenti a proprio carico; in caso contrario devono essere espressamente indicate le eventuali condanne riportate; - Di non essere incorso nella destituzione o decadenza da impieghi presso la Pubblica Amministrazione; - L idoneità fisica a svolgere le attività inerenti alla borsa assegnata; - Di impegnarsi a non cumulare la borsa di studio con altre borse o premi conferiti dallo Stato o da altri Enti pubblici; - L accettazione integrale di quanto previsto nel presente bando; - Di impegnarsi a frequentare regolarmente il Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biochiminche - dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo; - Il proprio domicilio o recapito al quale si desidera vengano trasmesse le eventuali comunicazioni; - Di prestare il proprio consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003. La domanda deve contenere in modo esplicito tutte le dichiarazioni di cui sopra. Alla domanda deve essere allegato un elenco, in triplice copia, dei documenti e titoli presentati, nonché, la ricevuta comprovante l avvenuto versamento della tassa di concorso, non rimborsabile, di 10,33 euro, da versare sul c.c.p. n intestato ad Azienda Ospedaliera - Universitaria Policlinico P. Giaccone Via del Vespro, 129, Palermo recante l indicazione della causale del versamento. La generica dichiarazione di essere in possesso di tutti i requisiti, la mancanza di sottoscrizione, l invio oltre il termine massimo di scadenza di partecipazione determina l invalidità della domanda stessa con l esclusione dell aspirante alla selezione. Ai sensi dell art. 39 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000, non viene richiesta l autenticazione della sottoscrizione in calce alla domanda. La domanda priva di sottoscrizione è illegittima a tutti gli effetti per mancanza di un elemento essenziale. L Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazione dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato o da una mancanza oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda, ne per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell Amministrazione stessa. Pagina 3 di 6

4 I candidati portatori di handicap devono specificare l ausilio necessario in relazione al loro handicap nonché eventuale necessità di tempi aggiuntivi ai sensi della Legge 5 febbraio 1992 n ART. 7 La Commissione Giudicatrice, a suo insindacabile giudizio, potrà integrare il colloquio con una prova pratica e/o con quesiti o test a risposta sintetica. La commissione per la valutazione di ciascun candidato, dispone di 60 punti che saranno distribuiti come segue: - colloquio, eventualmente integrato da prova pratica e/o test, - massimo 40/60 punti. - Titoli massimo 20 punti così suddivisi: - voto relativo al titolo di studio massimo 10 punti (1 punto per ogni voto superiore ai 101/110 del punteggio massimo); altri titoli massimo 10 punti. E escluso dalla graduatoria il candidato che non abbia conseguito un punteggio di almeno 7/10. Il giudizio di merito della Commissione e insindacabile. Espletata la prova la Commissione esaminatrice formerà la graduatoria generale di merito secondo l ordine della votazione riportata dai candidati valutati idonei. ART. 8 Il colloquio per la selezione avrà luogo presso l Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo, Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biochiminche. I candidati sono tenuti a presentarsi, nel giorno e nell ora stabilita con idoneo documento di riconoscimento. I candidati che non si presentano a sostenere la prova saranno dichiarati decaduti dalla selezione quale sia la causa dell assenza anche se indipendente dalla loro volontà. ART. 9 La graduatoria generale di merito, formata secondo la valutazione riportata dai candidati e tenuto conto delle eventuali preferenze o precedenze verrà approvata con atto deliberativo del Direttore Generale. Saranno dichiarati vincitori i candidati utilmente collocati nella graduatoria. Non si dà luogo alla restituzione di eventuale documentazione allegata all istanza. ART. 10 I concorrenti dichiarati vincitori dovranno presentare all Ufficio Concorsi dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo via Enrico Toti, Palermo, entro il termine di 15 giorni dal ricevimento dell apposita comunicazione a pena di decadenza dei diritti conseguiti con la partecipazione alla selezione, la seguente documentazione anche mediante autocertificazione ai sensi della normativa vigente: - i documenti corrispondenti alle dichiarazioni contenute nella domanda di partecipazione alla selezione; - certificato generale del casellario giudiziario; - dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà di non cumulare la borsa del Dipartimento con altre borse o premi conferiti dallo Stato o da altri Enti pubblici; Pagina 4 di 6

5 - polizza assicurativa annuale per la responsabilità civile contro terzi, con un massimale non inferiore ai centocinquantamila Euro; - copia del documento di riconoscimento in corso di validità; - copia del codice fiscale. I vincitori hanno l obbligo di frequentare i laboratori delle strutture centrali o periferiche del Dipartimento nel periodo della durata della borsa di studio secondo le direttive stabilite dalla direzione e del responsabile scientifico della ricerca. I vincitori durante i periodi di fruizione della borsa di studio non possono svolgere altro impiego o occupazione. Il borsista decadrà dalla borsa e perderà ogni diritto alle attività previste qualora la frequenza non inizi nei termini stabiliti nella lettera di convocazione, rifiuti la sede di effettuazione delle attività previste dalla borsa, si renda responsabile di gravi mancanze o di comportamento indisciplinato e non assolva gli obblighi ad essa connessi. L interruzione della frequenza senza giustificato motivo, darà luogo alla cessazione della borsa e l assegno sarà liquidato in proporzione all effettiva frequenza del borsista. Qualora sussistano giustificati e documentati motivi, l inizio del godimento della borsa può essere rinviato per un periodo massimo di 15 giorni. Durante lo svolgimento dell attività, il Responsabile dell unita operativa presso la quale il borsista e assegnato può consentire una sospensiva per la durata massima di 30 giorni per cause di forza maggiore o gravi e giustificati motivi (quali il matrimonio, famiglia o salute). Il borsista ha l obbligo di svolgere nel periodo di durata della borsa di studio i lavori stabiliti nel provvedimento di assegnazione e di presentare entro la scadenza di tale periodo una relazione sull attività svolta, che comprovi la proficua attività svolta. In tale relazione finale il borsista ha l obbligo di dichiarare le eventuali invenzioni o scoperte anche incidentali avvenute durante il godimento della borsa. La graduatoria degli idonei può essere utilizzata entro 1 anno dalla sua approvazione a giudizio dell Amministrazione, per assegnare, secondo l ordine della graduatoria stessa, la borsa resasi disponibile per rinuncia o decadenza purché abbia una durata non inferiore a due mesi. L A. O. U. P., su proposta del Responsabile della Ricerca, si riserva la facoltà di revocare, modificare o sospendere in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, la selezione. ART. 11 La presentazione delle domande di partecipazione al concorso da parte dei candidati implica il consenso al trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all ufficio preposto alla conservazione delle domande ed all utilizzo delle stesse per lo svolgimento delle procedure selettive. I dati riguardanti i vincitori saranno trattati anche ai fini contrattuali. Il trattamento sarà effettuato con e senza l ausilio di mezzi elettronici comunque sin d ora autorizzati e, comprenderà, nel rispetto dei limiti e delle condizioni poste dall art. 11 del D. Lgs 196/2003, tutte le operazioni o complesso di operazioni previste dall art. 4, comma 1, lett. a) del suddetto decreto e necessarie Pagina 5 di 6

6 al trattamento in questione, ivi inclusa la comunicazione ai soggetti di cui al successivo comma del presente articolo e comunque con l osservanza delle misure minime di cautela di sicurezza e riservatezza dei dati previsti dalla normativa in vigore. I dati personali relativi al trattamento in questione verranno comunicati: - ai soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia generalmente riconosciuta per legge, per regolamento, da norme comunitarie e istruzioni operative interne; - per i vincitori, al personale preposto alle operazioni contrattuali,contabili di incasso, accreditamento e per la gestione dello stato giuridico e patrimoniale; - agli eventuali enti pubblici previsti dalla legge. Il conferimento dei dati personali ha natura obbligatoria. L eventuale parziale o totale rifiuto del consenso comporterà, pertanto, l impossibilità di perseguire le sopra richiamate finalità. L interessato potrà avvalersi dei diritti riconosciuti dall art. 7 del D. Lgs 196/2003. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo. Per chiarimenti ed ulteriori informazioni, gli interessati possono rivolgersi all Ufficio Concorsi dell A. O. U. P. Responsabile del Procedimento e il Rag. Teresa Maria Geraci (Tel ). Palermo,. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Dott.ssa Maria Antonietta Bullara Pagina 6 di 6

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO PIEMONTE MESSINA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO PIEMONTE MESSINA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO PIEMONTE MESSINA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E PROVA ORALE PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO DA CONFERIRE A LAUREATI IN PSICOLOGIA SPECIALISTI

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

15/10/2015 IL RETTORE

15/10/2015 IL RETTORE Protocollo 22957-VII/1 Data 21/09/2015 Rep. D.R n. 1088-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo M. Maddalena Università degli studi di Palermo Decreto n. 2669/2007 IL RETTORE Vista la delibera del Consiglio di Dipartimento di Colture Arboree del 07.02.2007, che approva la richiesta del Prof. P. Inglese

Dettagli

18/03/2015 IL RETTORE

18/03/2015 IL RETTORE Protocollo 4599 Data 26/02/2015 Rep. D.R n. 241-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara

Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara Dipartimento di Biomorfologia BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA NELL AMBITO DEL PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Animatore Socio - Culturale Art. 1 Posti a concorso E indetto pubblico

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 269 del 30/04/2015 è indetto pubblico concorso

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI COLLABORATORE TECNICO-AMMINISTRATIVO CAT. B3. IL DIRIGENTE

Dettagli

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico.

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0035194 N. 591 del 05/08/2015 Brescia, 10 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE DELLA DURATA DI QUATTRO MESI A N. 1 MEDICO SPECIALISTA IN NEFROLOGIA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO

Dettagli

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 06/07/2015. Protocollo 16954-VII/1. Rep. D.R n. 805-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 06/07/2015. Protocollo 16954-VII/1. Rep. D.R n. 805-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Protocollo 16954-VII/1 Data 06/07/2015 Rep. D.R n. 805-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 51/2016 449 27/04/2016 2016 III 13 4 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

18/06/2015 IL RETTORE

18/06/2015 IL RETTORE Protocollo 13235-VII/1 Data 26/05/2015 Rep. D.R n. 616-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Selezione Pubblica per assunzioni di disabili per la copertura a tempo indeterminato di n. 6 posti

Dettagli

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 16/03/2015. Protocollo 7064-VII/1. Rep. D.R n. 349-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 16/03/2015. Protocollo 7064-VII/1. Rep. D.R n. 349-2015. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Protocollo 7064-VII/1 Data 16/03/2015 Rep. D.R n. 349-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo M. Maddalena Università degli studi di Palermo Decreto n. 451/2008 IL RETTORE Vista la delibera del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Informatica del 28.11.2007, che approva l attivazione, tramite

Dettagli

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312 AVVISO PER L INDIZIONE DI PROCEDURA DI RECLUTAMENTO RISERVATA AL PERSONALE PRECARIO, per n. 9 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere. In esecuzione della delibera n.809 del 28\07\2008

Dettagli

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI AREA C - POSIZIONE ECONOMICA C1 - A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016;

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016; PROCEDURA SELETTIVA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PIENO E/O PARZIALE, DI PERSONALE CON FUNZIONI DI SPECIALISTA DEL MARKETING

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento

Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento Tel. 0922 407111 * Fax 0922 401791 P.Iva e C.F. 02570930848 DIREZIONE GENERALE * * * * * * * * * * * * * * * BANDO

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI CONCORSI AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON - Via della Croce Rossa, 8-80122 - Napoli - Avviso pubblico per titoli per la formulazione di Graduatoria utilizzabile per la copertura

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 199/2015 1908 9/12/2015 2015 III 13 27 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 AVVISO PUBBLICO RISERVATO A CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO A N. 25 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO CAPO I NORME GENERALI Articolo 1 (Oggetto, requisiti e finalità) 1) Il

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 229 del 22/05/2014 è indetto pubblico concorso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C.

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. a supporto delle attività di gestione

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

OSPEDALE CLASSIFICATO SAN GIUSEPPE AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO

OSPEDALE CLASSIFICATO SAN GIUSEPPE AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO OSPEDALE CLASSIFICATO SAN GIUSEPPE AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione alla delibera del Consiglio di Amministrazione della Società MultiMedica S.p.A. - Ospedale Classificato San Giuseppe del 21

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA BANDO DI ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE BASE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO PER L ANNO 2013 SEDI FORMATIVE:OSPEDALE SAN CARLO DI POTENZA E OSPEDALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento Prot. 1081/2014 Affisso all Albo in data Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO: lo Statuto dell Università di Pisa,

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO Avviso Indizione avviso pubblico per soli titoli Dirigente Medico, disciplina neuropsichiatria infantile. AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO, ORARIO PIENO, DI N. 1 POSTO DI CENTRALINISTA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AREA TECNICA -CAT. GIURIDICA ED ECONOMICA D1- PART - TIME A TEMPO INDETERMINATO CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 5 /2016 60 19/01/2016 2016 III 13 1 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO Allegato "A" alla Determina del Direttore Generale n. 43 del 16/09/2015 CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO BANDO DI PROVA PUBBLICA SELETTIVA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER ASSUNZIONI

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SICILIA "A. MIRRI" PALERMO

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SICILIA A. MIRRI PALERMO ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SICILIA "A. MIRRI" PALERMO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO RISERVATA A CANDIDATI IN POSSESSO DI LAUREA TRIENNALE IN TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO

Dettagli

Art. 1 - Oggetto dell avviso

Art. 1 - Oggetto dell avviso SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI N 1 UNITÀ LAVORATIVA - PROFILO PROFESSIONALE DI MEDICO VETERINARIO Art.

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 23/12/2015. Protocollo 32937-VII/1. Rep. D.R n. 1527-2015. Area Didattica e Alta Formazione

IL RETTORE DECRETO DEL RETTORE. Data 23/12/2015. Protocollo 32937-VII/1. Rep. D.R n. 1527-2015. Area Didattica e Alta Formazione Protocollo 32937-VII/1 Data 23/12/2015 Rep. D.R n. 1527-2015 Area Didattica e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto DECRETO

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Concorso CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 2 POSTI DI DIRIGENTE MEDICO - AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE - DISCIPLINA CARDIOLOGIA

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

11/05/2016 IL RETTORE

11/05/2016 IL RETTORE Protocollo 11317-VII/1 Data 13/04/2016 Rep. D.R n. 435-2016 Area Didattica e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto DECRETO

Dettagli

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AVVISO DI RICOGNIZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DI N. INCARICO DI TRADUZIONE

Dettagli

05/11/2015 IL RETTORE

05/11/2015 IL RETTORE Protocollo 25552 -VII/1 Data 12/10/2015 Rep. D.R n. 1177-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti In esecuzione della deliberazione del 06.08.2015, n. 324, del Direttore Generale dell ARES 118 viene indetto il seguente Avviso di MOBILITA REGIONALE per titoli e colloquio, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Prot. n.4699 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE PER ASSUNZIONI NOMINATIVE, ATTRAVERSO I PERCORSI DI TIROCINIO, AI SENSI DELLA LEGGE 68/99

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. zienda Sanitaria Provinciale di Agrigento

Servizio Sanitario Nazionale. zienda Sanitaria Provinciale di Agrigento Servizio Sanitario Nazionale 1 Regione Siciliana zienda Sanitaria Provinciale di Agrigento Tel. 0922 40711 1 * Fax 0922 401791 P.lva e C.F. 02570930848 DIREZIONE GENERALE * * * * * * * * * * * * * * *

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 9 35040 MERLARA PD TEL.: 0429-85015 FAX: 0429-844279 Prot. li, BANDO DI CONCORSO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bando n. 19/2015 Prot. 26379/15 dell 01-06-2015 CENTRO PER L IMPIEGO DI BASSANO DEL GRAPPA Azienda U.L.S.S. n. 3 AVVISO PUBBLICO per la selezione riservata ai disabili iscritti negli elenchi del collocamento

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

servizio risorse umane

servizio risorse umane AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione di n. 2 addetti informatici a tempo indeterminato IL DIRETTORE rende noto che è indetta, in conformità alle norme previste nel vigente Regolamento per il Reclutamento

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO

SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, MEDIANTE COMPARAZIONE DI CURRICULA, PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO AD UN LAUREATO IN MEDICINA E CHIRURGIA SPECIALIZZATO IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. SCADENZA

Dettagli

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI

Dettagli