ELGA CIANCALEONI COORDINATRICE SEZ. MUSICA INSEGNANTE DI VIOLINO, VIOLA E CANTO LIRICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELGA CIANCALEONI COORDINATRICE SEZ. MUSICA INSEGNANTE DI VIOLINO, VIOLA E CANTO LIRICO"

Transcript

1 ELGA CIANCALEONI COORDINATRICE SEZ. MUSICA INSEGNANTE DI VIOLINO, VIOLA E CANTO LIRICO Elga Ciancaleoni, nata a Foligno nel 1975, ha conseguito nel 1997 il Diploma di Violino sotto la guida del Maestro P. Franceschini e nel 1999 il Diploma di Viola sotto la guida del Maestro G. Porzi, entrambi con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica di Perugia. Ha frequentato corsi di perfezionamento con i Maestri Cristiano Rossi e Alfonso Ghedin. Nell ambito della stagione lirica 1998 del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto ha ricoperto il ruolo di Prima Viola; ha altresì assunto il medesimo ruolo nelle manifestazioni concertistiche dell Orchestra del Teatro e/o Musica di Sassari nel 1999, con l Orchestra del Conservatorio di Terni nel 2002 ed altre. Nel 1998 ha partecipato al Corso per Professore d Orchestra tenuto dal Teatro Lirico Sperimentale A.Belli di Spoleto.Ha avuto inoltre esperienze professionali con varie formazioni orchestrali (Orchestra del Festival Segni Barocchi di Foligno, Orchestra Filarmonica Umbra, Orchestra In canto di Terni, Orchestra I Solisti di Perugia, Orchestra Accademia della Libellula.), da camera (duo: violino,viola; trio: clarinetto,viola e pianoforte; quartetto d archi J.Hubay, quartetto d archi Coliseum, quintetto Saxarco,) e sinfoniche (Orchestra Sinfonica di Perugia e dell Umbria, Orchestra Amadeus di Roma, Orchestra Sinfonica di Terni, ed altre) effettuando registrazioni cd (GAETANO VALERI Concerti per organo e Sinfonie per orchestra Etichetta Tactus - Anno 2007 TC ; ANTONIO VIVALDI Rarità per tastiera Etichetta Tactus - Anno 2008 TC ; ITALIAN LESSONS : I Solisti di Perugia Stefano Bollani - Etichetta Giottomusic Anno LM114), trasmissioni televisive, tournèe in Italia ed all estero (Grecia, Belgio, Francia, Emirati Arabi, Germania, Stati Uniti.) ed accompagnando solisti di chiara fama quali Richard Galliano, Francesco Di Rosa, Fabrizio Meloni, Francesco Manara, Bruno Canino, Stefano Bollani, G. Benson, L. Bacalov, F. Mondelci. Nel 2002 ha conseguito il Diploma in Canto presso il Conservatorio di Musica di Perugia sotto la guida del Maestro Gabriella Rossi, e nel 2007 si è laureata con il massimo dei voti e la lode in Discipline Musicali indirizzo Canto- Teatro Musicale del 700 e 900 presso il medesimo conservatorio. Successivamente si è perfezionata con i Maestri Sergio Tedesco e Daniela Broganelli. Oltre a collaborare con varie formazioni vocali (Coro Città di Tolentino con il quale ha effettuato una tournèe in Grecia; Laudesi Umbri dove in qualità di solista ha effettuato tournèe all estero, ha inciso il cd GLORIA IN CIELO E PACE IN TERRA Paoline 2004, ed ha partecipato ad importanti manifestazioni musicali quali il Festival dei Due Mondi di Spoleto, la Sagra Musicale Umbra, la Stagione Musicale dell Oratorio del Gonfalone di Roma, ecc.) svolge attività concertistica solistica. Nel Luglio 2002 ha ricoperto il ruolo di Donna Elvira nell opera Il Don Giovanni di Mozart e nel 2004 quello di Didone nell opera Dido and Aeneas di Purcell, mentre nel 2005 quello di Mrs. Grose nel Giro di vite di B. Britten, e nel 2006 quello di Ramiro ne La finta giardiniera di W. A. Mozart, tutte per il Conservatorio Statale di Musica di Perugia, sotto la regia di Patrizia Gracis. E voce solista della colonna sonora di Andrea Guerra nel film di Ferzan Ozpetek intitolato Cuore Sacro (febbraio 2005), del film Per non dimenticarti di M. A. Avati (settembre 2006), del film Olè dei fratelli

2 Vanzina (dicembre 2006) e del film di S. Muccino Parlami d amore (febbraio 2008). Inoltre collabora in qualità di cantante solista per la Biblioteca Multimediale Il genio e la vita diretta da Giovanni-Iris Fabbri. Ha svolto attività didattica presso la Scuola Comunale di Musica A. Biagini di Foligno come insegnante di violino dal 2000 al 2011 e presso il Liceo Tacito di Terni come insegnante di canto dal 2007 al E fondatrice e coordinatrice della Sezione Musica del DLF di Foligno. Dal 2001 è direttore e vocalista del gruppo medievale Corale e Musici della Gaita San Giorgio di Bevagna (Pg), dal 2003 ricopre il medesimo ruolo con il gruppo vocale dell Associazione Lavori In Corso di Perugia, dal 2009 con il Coro delle voci bianche e il Coro giovanile dell Oratorio InCanto della parrocchia di S. Michele di Bevagna. MARIA CRISTINA CONTESSA INSEGNANTE DI VIOLINO Si è diplomata nel 1991 presso il Conservatorio di musica F. Morlacchi di Perugia sotto la guida del Maestro Patrizio Scarponi. Ha seguito corsi di perfezionamento presso l Accademia Chigiana con il Maestro Gulli e con il Maestro Vilmos Tàtrai si è perfezionata nell interpretazione della musica quartettistica. Frequentando nel 1992 la Scuola di perfezionamento orchestrale di Budrio (Bologna), ha avuto l occasione di collaborare con l Orchestra Arturo Toscanini di Parma suonando per la Stagione lirico-sinfonica del Teatro di Parma. Ha partecipato nel 1993, con l Orchestra da Camera di Bologna diretta dal Maestro Benini, alla Stagione lirica del Teatro di Reggio Emilia. Ha collaborato anche con l Orchestra Filarmonica di Ancona diretta dal Maestro Nicola Samale e con l Orchestra da Camera di Arezzo. Con l Orchestra di Arezzo ha eseguito nel 1996 una tournée a Malta suonando al Teatro dell Opera di Malta l opera Il Trovatore di G. Verdi e La scala di seta di Rossini. Nel 1990 ha fondato con la clarinettista Natalia Benedetti il Quintetto ArsMusica (quartetto d archi e clarinetto) con il quale ha svolto concerti in Italia e all estero, ottenendo ovunque consensi di critica e di pubblico. Ha partecipato con il quintetto anche ad importanti rassegne di spettacolo e cultura quali il Todi Festival e il Festival dei 2 mondi. Con il gruppo ha registrato per la radio lussemburghese il quintetto in la maggiore K581 di W.A. Mozart e il quintetto in si minore op.115 di Brahms per quartetto d archi e clarinetto. Ha vinto nel 1992 con questa formazione il 3 premio al Concorso Nazionale di Musica da camera Città di Mignano Montelungo e nel marzo 1993 il 1 premio al Concorso Nazionale di Musica da camera Città di Genova. Ha fatto parte come aggiunto dell Orchestra da Camera Symphonia Perusina con la quale ha inciso per le case discografiche Bongiovanni e Dinamic accompagnando solisti di fama internazionale tra i quali i Maestri Giacomini, Pollastri, Rossi, Ricciarelli, Vismara, D. Frati, F. Ayo. E membro inoltre dell Accademia Strumentale Umbra e come aggiunto dei Solisti di Perugia con i quali ha partecipato a Umbria Jazz e al Festival delle Nazioni di Città di Castello. Dal 1988 è anche membro stabile dell Orchestra Sinfonica di Perugia con la quale svolge regolare attività concertistica anche nell ambito della Sagra Musicale Umbra, Perugia Classico accompagnando solisti di fama internazionale quali Galliano, Katia Ricciarelli, Philip Glass. Dal 1998 con l Associazione Opera in Canto collabora per la stagione lirica che si svolge nelle città di Terni, Narni e Amelia sotto la direzione dei maestri Catalucci e F. Maestri. Fa parte dell Orchestra dell AMIT con la quale, presso la sede della Forum a Roma, esegue registrazioni per colonne sonore di film scritte e dirette da maestri quali Bonvino, Ritz Ortolani, Piersanti. Dal gennaio 2001 è membro stabile dell orchestra da camera Accademia della libellula FrauMusika Ensemble con la quale svolge regolare attività concertistica in Italia e all estero collaborando con musicisti quali Francesco Di Rosa e Fabrizio Meloni, rispettivamente primo oboe e primo clarinetto dell Orchestra della Scala di Milano. Con l Orchestra dell Accademia della Libellula ha partecipato nel gennaio 2007 alla trasmissione in quattro puntate su RAI 1 di Massimo Ranieri TUTTE DONNE TRANNE ME trasmessa in diretta. E stato membro stabile dell Orchestra Sinfonica e da Camera di Terni dalla sua fondazione nel Dal 2006 collabora con l Orchestra della Cappella Musicale della Patriarcale Basilica di S.Francesco con la quale ha inciso anche due CD uno dei quali in collaborazione con l Orchestra Internazionale d Italia; con questa Orchestra ha partecipato nel settembre 2007 all esecuzione del Requiem di Mozart presso la Victoria Hall di Ginevra. Nell estate 2007 ha anche collaborato con l Orchestra da Camera del Gubbio Summer Festival accompagnando solisti quali Bruno Canino, Dorina Frati, Felice Cusano. Ha collaborato anche alle ultime due edizioni del Festival di

3 musica leggera Musica per i borghi di Marsciano sotto la direzione del Maestro Peppe Vessicchio accompagnando con l orchestra cantanti quali Gino Paoli, Dolce Nera, Neri per Caso, Antonella Ruggero, Banco. Riguardo le attività didattiche ha maturato una notevole esperienza insegnando violino dal 1996 presso la scuola comunale di musica A Biagini di Foligno. IVO SCARPONI INSEGNANTE DI VIOLONCELLO Si è diplomato in violoncello con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica di Perugia sotto la guida del Maestro Vito Vallini. Ha in seguito frequentato il corso triennale di alto perfezionamento tenuto dal Maestro F. M. Ormezowsky presso l Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diplomandosi brillantemente nel Ha inoltre partecipato al corso di musica barocca con il Corelli Ensemble tenuto dal M Fedi, presso l Accademia di Fiesole. Ha tenuto concerti sia come solista sia come componente di famosi complessi cameristici, (Solisti Aquilani, Gruppo Musica Oggi) in Italia ed all estero (Messico, Spagna, Austria, Francia, Svizzera, Inghilterra, Giappone). Membro fondatore del Quintetto Sacrponi con il quale ha suonato per le maggiori associazioni italiane (Società del quartetto, Amici della musica, il Coretto, etc..), ha effettuato numerose registrazioni radiofoniche (RAI, RSI) e prime esecuzioni assolute (Fellegara, Gentile, Molino, D Amico, Hoch), nonché alcune incisioni discografiche per la Nuova Era, la Ricordi, la Bongiovanni. E stato primo violoncello di varie orchestre da camera e sinfoniche (Orchestra da camera dell Umbria, Camerata del Titano di San Marino, Sinphonia Perusina). Ha vinto negli anni 1998 e 1999 con l ottetto d archi Musicus Novus i concorsi Città di Colleferro (Roma), G. Rospigliosi (Pistoia), Concorso Internazionale di Pietra Ligure. Dal 1997 è docente di violoncello presso il Civico Istituto Musicale Onofri di Spoleto. MAURO MELA INSEGNANTE DI CHITARRA Mauro Mela, studia canto corale fin da piccolo presso la Cappella Musicale del Sacro Convento di San Francesco e si esibisce in numerosi concerti come soprano del coro di voci bianche I piccoli cantori di Assisi. Successivamente intraprende lo studio della chitarra classica diplomandosi nel 1992 con il massimo dei voti. Nel 1987 vince il primo premio al concorso internazionale di Ancona.Alterna attività concertistica sia da solista che in gruppi da camera, e frequenta anche il mondo della canzone d autore in veste di autore e compositore. Nel 1998 è tra i vincitori del Premio Recanati per la canzone d autore. I suoi brani sono editi da sony Music, Rai Trade, Scomegna. Ha svolto attività didattica presso la Scuola Comunale di Musica A. Biagini di Foligno, attualmente è insegnante presso la Sez. Musica del DLF. FABRIZIO PORRAZZINI INSEGNANTE DI CHITARRA Studia chitarra sotto la guida del maestro Mario Jalenti presso l Istituto musicale pareggiato G. Briccialdi di Terni, dove si diploma nel Prosegue la sua formazione seguendo master con i maestri Claudio Marcotulli, Maurizio Norrito e con il maestro spagnolo Alberto Ponce, prosecutore della scuola di Emilio Pujol. Nello stesso periodo consegue la laurea in lettere con indirizzo Storia dell arte contemporanea presso L Università La Sapienza di Roma.Dal 1995 si dedica ad una costante attività concertistica sia in formazioni da camera che come solista: tra le esperienze più significative, la collaborazione in duo con il chitarrista Luca D amore e la partecipazione al progetto su musiche di Piazzolla Ensemble el Tango, sestetto più ballerini guidato dal fisarmonicista Ivano Battiston.Appassionato di teatro, si dedica allo studio del rapporto ritmico tra musica, lettura e recitazione, in collaborazione con gli attori della Compagnia del Pino di Terni. Da questa esperienza nascono negli anni spettacoli teatrali ispirati a testi letterari e poetici, nei quali interviene come musicista solista (tra gli altri, Il Canto di Polifemo dall Odissea, La Panne da F. Durrenmatt, Il Profumo da P. Suskind, Fahrenheit 451 da

4 R. Bradbury), spettacoli che riscuotono consensi ed apprezzamenti anche in manifestazioni culturali di rilevanza nazionale ( Più libri più liberi, fiera della piccola e media editoria Roma Palazzo dei Congressi; Festa dei Musei degli archivi e delle biblioteche-roma, exgil). Dal 1996 è titolare della classe di chitarra della scuola comunale A. Onofri di Spoleto dove tutt ora insegna. Dal 1996 al 2011 è anche titolare della classe di chitarra della Scuola A. Biagini di Foligno.Alcuni allievi delle scuole comunali hanno superato da privatisti,sotto la sua guida esami di compimento inferiore, medio e diploma. LUCIA ICARDI INSEGNANTE DI CANTO MODERNO Laureata in "Scienze della Professionalità Educativa ad indirizzo Educatore Professionale", all Università degli Studi di Perugia, con il massimo dei voti. Titolo della tesi: "Max Weber e l'arte dei suoni" (2006). Laureata alla "Scuola di tradizioni musicali extraeuropee ad indirizzo afro-americano" al Conservatorio di musica "G.F. Ghedini" di Cuneo, con il massimo dei voti. Titolo della tesi: "La pedagogia del canto e lo stile vocale, fra storia tecnica e cuore" (2011). Iscritta al secondo anno del corso biennale di "Jazz" al Conservatorio di musica "G.F. Ghedini" di Cuneo, dove da anni segue un corso di perfezionamento con l insegnante e cantante jazz Danila Satragno, strumentista e corista di De Andrè, vocal coach di grandi star della musica e della televisione italiana. Sta volgendo la sua attività didattica nella scuola di musica Mikrokosmos di Ravenna dal 2009, al fine di diffondere il metodo Vocal Care ideato da Danila Satragno. Dal 2007 è insegnante nella scuola di musica La Banda degli Unisoni di Perugia ed operatrice musicale in alcune scuole dell infanzia della provincia di Perugia. Ha partecipato a vari stage, convegni e seminari; è vincitrice di alcuni concorsi canori. Nel Giugno 2005, partecipa alla pubblicazione del cd Serve subito, dove le sono stati affidati due brani inediti: Che cosa sei per me e Con questa melodia. Nel Luglio 2005 frequenta le Clinics di Umbria Jazz, dove viene scelta per interpretare il brano Try a little tenderness di Otis Redding con la band della Barkley School di Boston. E' corista nel singolo Dimmi dimmi tu di Frankie HiNRG, contenuto nell album dell artista (2005). Ha lavorato nella scuola comunale di musica di Bastia Umbra (2005) ed è stata insegnante di tecnica vocale nell associazione musicale di Magione (PG) Doremilla dal 2007 al Si è esibita a fianco del gruppo musicale Out_Rick e all'ensemble di voci femminili Nota sò. Ha partecipato a quattro puntate del programma televisivo di Rai Due, Mezzogiorno in Famiglia (2008) come concorrente nella prova artistica di canto. Ha collaborato, come direttrice del coro La piccola Bottega corale di Scienza e Arte di Perugia, alla registrazione delle favole musicali Il paese dei Mille Impegni e La tribù dei piedi blu (EGEA Small Edizioni discografiche 2008). Ha presentato in concerto la favola musicale La farfalla del mare (testo di Moony Witcher, musica di Gabriele Mirabassi) durante il Fantasio Festival (2008).

5 Ha collaborato con la scuola di musica Mikrokosmos di Ravenna all'organizzazione del master class tenuto dalle cantanti e musiciste Rossana Casale e Danila Satragno nel Marzo Partecipa come giudice alle selezioni del concorso canoro "Saremo al C'Entro" e La Margherita d oro (2010). Direttrice Artistica del I e II concorso canoro "Una voce x volare" che si è svolto all'interno della manifestazione Piccione in Festa. Partecipa a Milano, nel Novembre 2010, alla presentazione dell'applicazione per iphone "Voice Tuner" esibendosi dal vivo con trio jazz. Collabora nella registrazione del dvd, contenuto nel libro di Danila Satragno Voglio Cantare. E' scelta dal pianista classico Nazzareno Carusi a partecipare a una delle puntate "Pillole di Classica", durante il programma tv del palinsesto Mediaset Mattino Cinque (Aprile 2011). Nell'Agosto 2011 fa parte della Band del Solarolo Festival (Ra); arrangiamenti dei Maestri Luciano Titi e Giuseppe Zanca, con la preziosa collaborazione della cantante e corista Emanuela Cortesi dal programma televisivo Io Canto. Attualmente è impegnata nella registrazione di due progetti musicali che raccolgono pezzi inediti da lei scritti. CRISTINA PALOMBA INSEGNANTE DI FLAUTO Cristina Palomba, nata a Perugia, si è diplomata nel 1993 con il massimo dei voti al Conservatorio "Morlacchi" di Perugia dove successivamente ha ottenuto il Diploma di Laurea di II Livello in Discipline Musicali. Ha inoltre conseguito il Diploma di Solista presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano nel 2002 sotto la guida del M Mario Ancillotti. Ha seguito corsi con i Maestri Alain Marion, Massimo Mercelli, Roberto Fabbriciani, Mario Ancillotti per il flauto e con Nicola Mazzanti, ottavinista del Maggio Musicale Fiorentino, per l ottavino. Ha suonato, come solista, con l'orchestra Sinfonica di Perugia interpretando i primi tre concerti dell'op.x di A.Vivaldi, con l Orchestra della Svizzera Italiana, eseguendo il Concerto di Reinecke, con i Solisti di Perugia interpretando il concerto per flauto di Domenico Paolucci. Ha collaborato con vari complessi orchestrali: Symphonia Perusina, Orchestra della Sagra Musicale Umbra, I Solisti di Perugia e con varie formazioni strumentali con le quali ha interpretato brani di autori contemporanei ed ha tenuto concerti in Francia, Germania e Svizzera. Si è esibita nell ambito di festivals e manifestazioni quali la Sagra Musicale Umbra, Perugia Classico, Todi Festival, Festival Giovani concertisti di Castel Rigone (Pg), San Gemini classic, Ville e giardini, Penombre e per associazioni fra le quali gli Amici della Musica di Foligno, Amici della musica di Passignano sul Trasimeno, Società dei concerti di Bevagna. Ha suonato con solisti quali Katia Ricciarelli, Vadim Brodsky, Francesco Tamiati, Marco Pierobon e con direttori d'orchestra quali Fabio Maestri, Marco Guidarini, Marcello Panni, Larry Harper, Wesley Broadnax. Nel 1994 è stata vincitrice del premio, come migliore solista di ottavino, alla Scorribanda 1994 tenutasi ad Assisi, nel 1997 di una borsa di studio assegnata presso la Scuola di musica di Fiesole, nel 2001 ha ottenuto il I Premio al Concorso Internazionale "M.Polovineo" Città di Teramo, nel 2005 ha vinto il primo premio assoluto al concorso Guido Monaco di Arezzo. Idonea nelle audizioni promosse dalla Civica Orchestra di fiati di Milano e dall Orchestra Giovanile Italiana, si è classificata nel 2003 al terzo posto nel concorso per esami e titoli della Banda Centrale della Marina Militare Italiana. Ha collaborato come primo flauto, con l Orchestra di fiati armonia Città di Terni. E stata primo flauto dell Orchestra Sinfonica di Perugia e dell Umbria. Ha inciso per la casa discografica Tactus e per la Casa Editrice Francescana di Assisi il concerto per flauto e archi di P.G. Paolucci. Dal punto di vista didattico insegna da sette anni nella scuola italiana statale dove svolge laboratori musicali e si occupa della formazione musicale del corpo insegnante. Insegna da 13 anni flauto traverso presso la Scuola Comunale di Bevagna (Pg). Collabora in master classes rivolte all'approfondimento del repertorio per orchestra di fiati. Tali Master Classes sono tenute da docenti insegnanti presso le Università del Winsconsin, di Philadelphia di Stantford. Il prossimo anno accademico terrà una Master Class presso l'università di Philadelphia rivolta a tutti i flautisti che vogliano approfondire il repertorio di questo strumento e le tecniche orchestrali.

6 MICHELE MARGARITELLI INSEGNANTE DI OBOE Si è diplomato in oboe a pieni voti al Conservatorio di Musica S.Cecilia di Roma, studiando con il M A.Franceschelli. Si è successivamente perfezionato con P.Borgonovo, O.Zoboli, P.Pierlot. Nel 2006 ha conseguito la Laurea in discipline musicali con 110/110 presentando la tesi: L oboe nell Ottocento: le principali scuole, il repertorio e l evoluzione tecnica dello strumento. Ha intrapreso giovanissimo l attività concertistica, come solista e in diverse formazioni cameristiche e orchestrali (Symphonia Perusina, Solisti dell Accademia Internazionale di Musica, Orchestra da Camera di Città del Messico, Orchestra Sinfonica dell Umbria, Ensemble Musicanovecento). Ha partecipato a numerosi festival nazionali ed internazionali, tra cui Musicanovecento della GOG di Genova, Festival Internazionale di Aix en Provence, Nuova Consonanza di Roma, Festival di Tubingen e Stoccarda, Festival Musicale di Nizza, Sagra Musicale Umbra, Festival dei Due Mondi, Festival delle Nazioni. In duo col pianoforte ha svolto numerose tournées all estero (in Grecia, a Cipro e in Messico). Ha inoltre effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI, Canale 5, Cyprus Broadcasting Company, Radio Tunisi International ed altre emittenti private, ed incisioni discografiche per la Fonit-Cetra, Dynamic, Bongiovanni e la Ricordi. Ha tenuto corsi di Musica da Camera nella Città di Puebla (Messico). Con il Trio Armonioso Diletto ha suonato per l Istituto Italiano di Cultura di Tunisi, riscuotendo successo di pubblico e critica. Ha frequentato il Corso di qualifica per operatore musicale ed il Corso di aggiornamento per maestri di banda, entrambi istituiti dalla Regione Umbria, con la quale ha collaborato dal 2005 al 2010 al progetto I giovani fiati umbri in qualità di insegnante di oboe. Attualmente è primo oboe nell Orchestra d Armonia di Terni e maestro direttore della Banda Musicale Città di Deruta. PIERLUIGI BASTIOLI INSEGNANTE DI TROMBONE Nato nel 1980, si è diplomato in trombone presso il Conservatorio F. Morlacchi di Perugia nel 1999, perfezionandosi in trombone basso nei corsi tenuti dal M R. Brocculi e dal M M. Persia. Ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in trombone basso presso ilconservatorio B. Maderna di Cesena nel Pratica inoltre altri strumenti, quali il flicorno baritono e il basso tuba. Collabora con ensemble di musica classica quali l Orchestra Roma Sinfonietta sotto la direzione del M Ennio Morricone, con il quale ha effettuato tournées all estero dal 2001, l Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Musica di Perugia, l Orchestra Solisti di Perugia, l Orchestra G.Rossini di Pesaro. E membro dell ensemble di musica medievale Cantores Umbri, all interno del quale suona la tromba da tirarsi e alcune percussioni.collabora con varie big band italiane, quali la Colour Jazz Orchestra, European Colours Jazz Orchestra, Perugia Jazz Orchestra, Parco della Musica Jazz Orchestra, Barga Jazz Orchestra, Corvini&Iodice Roma Jazz Ensemble, Orchestra di Piazza Vittorio, all'interno di importanti manifestazioni italiane (Umbria Jazz, Barga Jazz, Pescara Jazz, Ancona Jazz, Fano Jazz, Matera Jazz). E membro stabile della Paolo Belli Big Band dal 1999 con la quale collabora attivamente a qualsiasi evento (tournées italiane ed estere, tournées teatrali,registrazioni audio e video, produzioni televisive RAI). Ha all'attivo numerose registrazioni: E. Morricone (colonne sonore e DVD Arena Concerto dall Arena di Verona), P.Belli, Colours Jazz Orchestra con Kenny Wheeler, P.Piccioni, Avion Travel, Perugia Jazz Orchestra). Dal 2000 è Docente di Tromba e Trombone presso la Scuola di Musica A.Bartoloni di Norcia (Pg) e dal 2005 è Docente di Trombone nell ambito del progetto della Regione Umbria I giovani fiati Umbri.

7 VLADIMIRO CUPIDO INSEGNANTE DI TROMBA Si è diplomato in Tromba con il Maestro Roberto Antinolfi presso il Conservatorio di Musica Francesco Morlacchi di Perugia. Ha conseguito il diploma di maturità artistica presso il Liceo Musicale annesso allo stesso conservatorio. Si è perfezionato a Roma, presso l Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Gabriele Cassone. Tra i suoi insegnanti vi sono Franco Radicchia, Paolo Bartoni, Tolmino Mariannini, Ramberto Ciammarughi. Oltre agli strumenti moderni è interprete apprezzato con strumenti d'epoca, nel repertorio barocco con la Tromba Naturale, nell esecuzione dei concerti solistici dell epoca Classica con la Tromba a Chiavi e nel repertorio di inizio '800 con la cornetta. Si è esibito come solista alla Tromba Naturale con diverse orchestre tra le quali La Verdi Barocca di Milano, l'ensemble Il Concento di Genova, lo Jupiter Ensemble di Berlino e molte altre. Svolge un'intensa attività sia da solista che in sezione con varie orchestre di fiati. Ha collaborato alla lavorazione del libro LA TROMBA di Gabriele Cassone (edizioni Zecchini).E fondatore dell ensemble cameristico Riflessi d Ottoni e tra i fondatori del quintetto d ottoni Bim Bum Brass col quale ha collaborato con le A.GI.MUS. di Perugia, Viterbo, Spoleto, Trevi, per divulgare la musica per Ottoni nelle scuole di ogni ordine e grado. La sua duttilità ne fa un musicista apprezzato anche in ambito Jazz e Pop laddove alterna l'uso della tromba a quello del flicorno soprano. E docente di Tromba presso le scuole comunali di musica di Bevagna, Deruta, presso la scuola del DLF di Foligno e ha insegnato presso la Scuola Comunale di Musica di Foligno. E' stato docente di tromba a Scorribanda Giovani, progetto patrocinato dalla regione Umbria, che vedeva coinvolti 150 giovani strumentisti provenienti dalle realtà bandistiche regionali. EMANUELA SINIGAGLIA INSEGNANTE DI CLARINETTO Si è brillantemente diplomata in clarinetto sotto la guida dei maestri A.Ciancaleoni e C.Scarponi. Ha conseguito il diploma ai Corsi Triennali Internazionali di Alto Perfezionamento presso l Accademia Musicale Pescarese. Successivamente si è perfezionata in clarinetto con Karl Leister, G.Garbarino e Vincenzo Mariozzi, e per la musica da camera con Dario de Rosa e il Trio di Trieste. Suona come solista e in numerose formazioni cameristiche e orchestrali, con le quali ha partecipato a prestigiosi festivals nazionali ed esteri. Ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI, canale 5 ed altre emittenti private, ed incisioni discografiche per la Fonitcetra, la Edipan, la Bongiovanni, la Ricordi e la Quadrivium. Ha collaborato con i solisti della Junge Schweitzer Philharmonie, con il Gruppo Strumentale Musica d oggi e con l orchestra Roma Sinfonietta, diretta da Ennio Morricone. E risultata vincitrice del Concorso Internazionale Rovere d Oro (S.Bartolomeo a Mare 1992) e del premio unico per clarinetto Briccialdi (Rieti 1995), nonché del concorso di musica da camera F. Feroci (Arezzo 1998). Attualmente ricopre il ruolo di clarinettista presso la Banda Musicale della Polizia di Stato.

8 LUCA MORA INSEGNANTE DI SASSOFONO NATO NEL 1966 A FOLIGNO ( PG ), HA COMPIUTO I SUOI STUDI PRESSO IL CONSERVATORIO DI MUSICA F. MORLACCHI DI PERUGIACON I MAESTRI F. MONDELCI E M. MARZI, DIPLOMANDOSI IN SASSOFONO SOTTO LA GUIDA DI QUEST ULTIMO NEL 1989 CON IL MASSIMO DEI VOTI. NEL 1988 E 1989 HA PARTECIPATO AI SEMINARI INTERNAZIONALI SVOLTASI A MACERATA DAL FAMOSISSIMO CONCERTISTA E DIDATTA J.M. LONDEIX. HA COLLABORATO CON IL 13 CANTIERE INTERNAZIONALE D ARTE DI MONTEPULCIANO E SI E ESIBITO PER TRE PUNTATE NELLA PRODUZIONE DI RAI 3 UOMINI, PAESI, CULTURE E STATO SELEZIONATO PER RAPPRESENTARE L ITALIA AL XVII FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA CONTEMPORANEA CITTA DI UDINE, CON IL SAX CHORUS ( ENSEMBLE DI SASSOFONI ) E AL X FESTIVAL MONDIALE DEL SASSOFONO, svoltasi a pesaro DOVE SI E ESIBITO COME SOLISTA, IN DUO CON IL PIANOFORTE E CON IL SAX CHORUS DIRETTA DAL M ALBERTO DOMIZI. E RISULTATO VINCITORE in duo con il p.f. DEL IV CONCORSO DI MUSICA CITTA DI MIGNANO MONTELUNGO, 1 RASSEGNA NAZIONALE GIOVANI MUSICISTI VALCONCA Collabora con l Orchestra Sinfonica del Lazio e con l Orchestra da Camera dell Umbria, in quest ultima come solista. Recentemente ha inciso un CD con il Sax Chorus di musica Contemporanea raggruppando le opere dei piu importanti compositori italiani: Lolini, Tesei, Nicolau, Samori, Ivaldi, Bianchini, ecc. Nel 2000 ha partecipato con il gruppo Echidna ad una serie di concerti in varie località della Palestina per L associazione L Italia per la Palestina Nel 2007 ha registrato un brano con il quartetto di sassofoni alea del famoso contrabbassista e compositore Stefano Scodanibbio. Quest anno ha collaborato con l orchestra della provincia di Bari, con il quintetto di sassofoni eseguendo in prima assoluta una composizione del percussionista m Luigi Morleo. E TITOLARE DELLA CATTEDRA DI SASSOFONO PRESSO IL CONSERVATORIO DI MUSICA NINO ROTA DI MONOPOLI.

9 ANNA FLAMINI INSEGNANTE DI PIANOFORTE Anna Flamini si è diplomata giovanissima in Pianoforte con il massimo dei voti, studiando con il M Alberto Ciammarughi presso il Conservatorio F.Morlacchi di Perugia diretto dal M Valentino Bucchi. Contemporaneamente allo studio del Pianoforte, ha frequentato presso lo stesso Istituto, per due anni, il Corso di Direzione d Orchestra tenuto dal M Piero Guarino. Dopo il Diploma, ha studiato per tre anni Organo presso l Istituto G.Frescobaldi di Perugia, sotto la guida del M Alberto Cerroni. Nel 1984 ha conseguito brillantemente il Diploma di Clavicembalo presso il Conservatorio di Perugia dopo aver studiato con Maria Teresa Garatti, Danuta Chiemelecka, Annaberta Conti. Dall anno scolastico 1967/1968 fino all anno scolastico 1989/1990 ha insegnato Educazione Musicale nella Scuola Media Statale, per complessivi 22 anni e 4 mesi, ricoprendo un incarico di ruolo. Contemporaneamente, ha insegnato Pianoforte Principale presso la Scuola G.Frescobaldi di Perugia dove è rimasta per 7 anni. Ha insegnato Pianoforte Principale presso il Liceo Musicale Parificato G.Briccialdi di Terni nell anno scolastico 1975/1976 e, presso lo stesso Istituto, è stata chiamata in qualità di Commissario Esterno per gli Esami di Stato di Pianoforte Principale (compimento Inferiore, Medio e Diploma) nell anno scolastico 1992/1993, per la sessione Estiva e Autunnale. Dall anno scolastico 1993/1994 all anno scolastico 2009/2010, ha insegnato Pianoforte Principale presso la Scuola Comunale di Musica A.Biagini di Foligno. Negli anni scolastici 1991/1992 e 1992/1993, ha insegnato Pianoforte Principale presso la Scuola Comunale di Musica di S. Giustino (Perugia). Dall anno scolastico 1994/1995 fino all anno scolastico 2010/2011, ha avuto l incarico di Pianista Accompagnatrice per le Classi di Canto Lirico e da Camera presso la Scuola Comunale di Musica G.Puccini di Città di Castello (Perugia). Nell anno scolastico 2002/2003, ha avuto l incarico di Pianista Accompagnatrice per la Classe di Canto presso la Scuola Comunale di Musica Onofri di Spoleto (Perugia). Sotto il profilo artistico suona in duo, in gruppo e come solista, interpretando un repertorio che va dal Barocco alla Musica Contemporanea. E stata socia fondatrice dell Ensemble Artisanat Furieux, un gruppo di musicisti che si è proposto di studiare ed eseguire Composizioni Contemporanee, e in particolare di giovani compositori. Con l Artisanat,in qualità di Pianista, ha svolto un intensa Attività Concertistica suonando in occasione di importanti Festival e Stagioni di Musica Contemporanea : Goethe Institut di Roma - Festival Animato di Roma Teatro Ghione di Roma Accademia Filarmonica Romana Amici della Musica di Perugia Società dei Concerti di Palermo Società dei Concerti di Praga Gubbio Festival Agimus di Perugia, eseguendo, tra l altro, Prime Esecuzione Assolute di Composizioni di Guido Baggiani, Stefano Bracci, Boris Porena, Jennifer Morgo, Patrizia Montanaro, Marino Baratello, Giuseppe Elos, Gianclaudio Mantovani, Matteo D Amico e altri.

10 Nel 1992 ha promosso, come socia fondatrice dell Artisanat Furieux e in collaborazione con il Conservatorio di Perugia, una serie di Incontri, conferenze, concerti, ai quali ha partecipato come Pianista e clavicembalista, dedicati principalmente a Louis Andriessen, compositore olandese, considerato uno dei massimi esponenti dell Avanguardia Musicale nel suo Paese e in campo internazionale, ospite per l occasione a Perugia. Ha inoltre suonato per il S. Gimignano Festival Festival di Todi Festival della Pace di Assisi - Sagra Musicale Umbra Società dei Concerti di Bevagna (PG) Università degli Studi di Perugia (Cattedra di Storia della Musica) Festival Salieri di Legnago (Verona) Windham Chamber Music Festival di New York. Ha inoltre partecipato a Corsi di Musica Barocca tenutisi ad Amelia (Terni) e aventi come Docenti Annaberta Conti per il Clavicembalo e Patrizio Barbieri per l Accordatura e il Temperamento, a un Seminario su La Notazione e la realizzazione del Basso Continuo nella Musica dei secoli XVII e XVIII presso l Università degli Studi Di Perugia (Cattedra di Storia della Musica). Per la Musica Contemporanea ha partecipato, in qualità di Pianista, a Seminari col M Siegfried Palm a Perugia nel 1988 e In qualità di Pianista Accompagnatrice ha collaborato col M Giuseppe Morino a una Master-Class di preparazione Lirico-Vocale a Bevagna (PG). Sempre in qualità di Pianista Accompagnatrice, ha collaborato con il M Gloria Banditelli a una Master- Class presso la Scuola Comunale di Musica G.Puccini di Città di Castello (PG). Anna Flamini ha inoltre effettuato Registrazioni per la RAI e Incisioni Discografiche per le Case Editrici EDIPAN BMG Ariola e QUDRIVIUM. ELEONORA TOMASSETTI INSEGNANTE DI FISARMONICA Eleonora Tomassetti inizia lo studio della fisarmonica all età di 7 anni, sotto la guida del padre, il M Renzo Tomassetti. Vincitrice di numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali, ricordiamo tra i più importanti e significativi: il Premio Internazionale La Fornacetta nel 1993, il Premio Nazionale Adamo Volpi di Loreto nel 1995, il Premio Internazionale di Morro d Oro Stefano Bizzarri nel 1997, il Concorso Nazionale Wolmer Beltrami nel Nel 2003 vince ad Acquappesa (CS) il secondo posto al 53 Trophée Mondial de l Accordéon. Nel 2004 è vincitrice della borsa di studio a Gorni Kramer al Conservatorio di Mantova. Nel 2005 è finalista al Concorso della Società Umanitaria di Milano. Nel 2006 ha partecipato alla sfida in diretta televisiva su Rai 1, nella trasmissione Domenica In condotta da Pippo Baudo, e si è aggiudicata il posto di fisarmonicista nell Orchestra di Domani della Rai. A giugno del 2006 è stata semifinalista al T.I.M. (Torneo Internazionale di Musica), Concorso diretto dal critico musicale Luigi Fait. Dal 2007 effettua tirocinio presso l Associazione Musicale Fisarmonicista Tomassetti diretta dal M Renzo Tomassetti. Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento musicale al conservatorio Lucio Campiani di Mantova e al corso di perfezionamento musicale di Norcia con il docente Corrado Rojac. Nell estate del 2009 inoltre ha partecipato al corso di perfezionamento musicale tenuto dai Maestri Massimiliano Pitocco e Adriano Ranieri a Torrice (Fr.). Ha lavorato nell Opera Anche io, Je suis Catherine Deneuve di Pierre Notte, nel Teatro Sala Uno di Roma, in programma dal 20 febbraio al 21 marzo Nel mese di luglio 2007 ha lavorato con l attrice Marisa Laurito nello spettacolo teatrale A me me piace o sciò. Nel mese di agosto 2007 ha effettuato una tourné in Canada. Nel mese di marzo 2011 si è laureata in fisarmonica con il massimo dei voti e lode,al conservatorio statale S.Cecilia di Roma. Inoltre ha realizzato la produzione discografica Bach in Blue Jeans edizione Prendinota.

11 LUCIA SORCI INSEGNANTE DI PIANOFORTE Lucia Sorci si è diplomata nel 2008 presso il Conservatorio F. Morlacchi di Perugia con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Franco Fabiani. Ha frequentato master class con Lya De Barberiis, Malcolm Bilson, Maurizio Zanini, Ramin Bahrami e David Breitman. Ha ottenuto premi e riconoscimenti sia in veste di solista sia in varie formazioni cameristiche in diversi concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il Concorso Internazionale Pianistico Città di San Gemini, Premio Musicale Alberto Gori di Sarteano, Concorso Musicale Soundtrack di Foligno, Concorso Musicale Daniele Ridolfi di Viareggio e Concorso Nuovi Orizzonti di Arezzo. Nel 2009 è risultata fra i primi 12 concorrenti al Premio Venezia, concorso riservato ai migliori diplomati italiani in pianoforte dell anno accademico , esibendosi al Teatro La Fenice di Venezia. Ha partecipato in qualità di maestro collaboratore ad alcune produzioni artistiche, quali Der Schauspieldirektor di W. A. Mozart (regia di Elio Pandolfi), rappresentato nel 2006 all interno della stagione degli Amici della Musica di Foligno e L Oca del Cairo di W. A. Mozart (regia di Patrizia Gracis, direzione musicale di Carlo Palleschi e fotografia di Mino La Franca), rappresentato nel 2012 al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Nel 2013 ha conseguito il Diploma di II livello in Musica da Camera con Pianoforte presso il Conservatorio F. Morlacchi di Perugia con il massimo dei voti sotto la guida dei maestri Francesco Pepicelli e Costantino Mastroprimiano. Ha suonato come solista e in formazioni cameristiche per varie istituzioni, tra cui il Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Cantiere Internazionale d Arte di Montepulciano, la Fondazione Guido d Arezzo di Arezzo, l Accademia Filarmonica Romana, la Fondazione Brunello Cucinelli di Solomeo, l Ambasciata della Repubblica Slovacca in Roma, l Associazione Umbrisch-Provencalischer-Markt in Tübingen (Germania), il Festival Musica in Etruria della Scuola di Musica di Fiesole, il Centro Studi Musicali F. Busoni di Empoli, l Anno Menottiano di Spoleto, l UmbriaMusicFest, il CIPAM di Arezzo, l Associazione Filarmonica Umbra di Terni, il Festival Segni Barocchi di Foligno, l Istituzione Collegium Artis di Frascati, il Gymnasium Herman Hesse di Calw (Germania), gli Amici della Musica di Foligno e la Fondazione Amici della Fenice di Venezia. OSCAR MATTIOLI INSEGNANTE DI PIANOFORTE e ORGANO Oscar Mattioli si è diplomato in Pianoforte sotto la guida di M.F. Spaventi e ha poi intrapreso gli studi di Organo e Composizione organistica con W. van de Pol diplomandosi con il massimo dei voti presso il Consevatorio F. Morlacchi di Perugia. Successivamente si è perfezionato in Clavicembalo con A. Fedi presso la Scuola di Musica di Fiesole e, da sempre attratto dall'esecuzione su strumenti originali e al relativo recupero delle prassi esecutive rinascimentale e barocca, ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento in Italia e all'estero, studiando, tra gli altri, con J. W. Jansen, H. van Niewkoop, J. Van 'Oortmerssen, H. Vogel, C. Stembridge, E. Gatti. Ha approfondito i suoi studi a Cremona, dove ha frequentato il Corso di Laurea in Musicologia nella Scuola di Paleografia e Filologia musicale e nella stessa città ha conseguito il Corso Superiore in Canto Gregoriano tenuto dall'a.i.s.gre. Interessato al restauro e alla catalogazione del patrimonio organario storico, ha pubblicato in collaborazione con R. Giorgetti e W. van de Pol il volume Gli organi storici della Valnerina ed è stato proprio questo interesse che lo ha portato a collaborare con il laboratorio organario Ars Organi e con la ditta Pinchi come consulente e aiutante per le intonazioni e le accordature. In questa veste ha partecipato al recupero di importanti strumenti del XVII, del XVIII e del XIX sec. nell'italia centro meridionale, tra i quali l'organo J.C.Woerle del Santuario di S. Giuseppe a Leonessa (RI), l'organo C. Catarinozzi della chiesa di S.

12 Scolastica a Rieti e l'organo A. Galligani della chiesa del Suffragio di Foligno (PG) e alla realizzazione di importanti strumenti di nuova costruzione, come quelli del Tempio di Santa Maria della Consolazione di Todi e dell'auditorium della Fondazione Varrone (ex Chiesa di S. Giorgio) a Rieti. Attualmente svolge attività concertistica sia come solista che come continuista in ensemble strumentali e vocali, insegna nella Scuola comunale di Musica e Danza A. Onofri di Spoleto e è organista titolare della Basilica di S. Benedetto a Norcia. MAURIZIO MARRANI INSEGNANTE DI TASTIERA Il pianista, tastierista e compositore Maurizio Marrani si è esibito in alcuni dei più importanti festival del settore come Siena Jazz 2008, Umbria Jazz 1990, Jazz Fest , Metronome 1998, Yuong in Town 2007, Pesaro Jazz Village 2011, Corinaldo Jazz 2012 ecc.. Lo stesso ha avuto la possibilità di collaborare e suonare con musicisti del calibro di Massimo Manzi, Marco Tamburini, Pierre Drevet, Alberto Borsari, Manu Roche, Stefano Cantini, Daniele Di Gregori e molti altri. Numerose anche le collaborazione teatrali come compositore ed esecutore. Dal 2009 collabora con il cantautore Massimo Liberatori. Inoltre Maurizio Marrani è stato per molti anni impegnato come didatta presso le Scuole Comunali di Musica dell Umbria.

13 ALESSANDRO RASPA INSEGNANTE DI BATTERIA Si avvicina giovanissimo allo strumento grazie allo zio batterista e da subito inizia a suonare nei locali di musica da ballo. A partire dai primi anni 90 si dedica allo studio della batteria e con i Teorema, gruppo che otterrà importanti riconoscimenti e partecipazioni ad eventi di importanza nazionale, inizia una intensa attività live che lo porterà a suonare in tutta Italia e nei paesi europei. Da segnalare la vittoria del concorso nazionale RockStar Contest 2000, l apertura di Pistoia Blues 2000, la partecipazione al festival Spazio Giovani 2002 (Foggia), I Tim Tour 2002, I Tim Tour 2005 (finale Torino), Jack Daniel s Live Tour 2006, Roxy Bar (2008), MArte Live 2010, Lazio Wave 2011, apparizioni televisive (RockTV, MatchMusic, CinquestelleTv, Rete4 ) ed interviste radiofoniche. Sempre con i Teorema nel 1998 pubblica il disco Ediversoemmeciquadro, nel 2001 Istantanee e snapshot (in lingua inglese), nel 2003 un EP di 5 brani che porterà nel 2007 alla pubblicazione dell album Forme naturali sotto l etichetta Load Up Records - Venus, la produzione dei videoclip Forme naturali e Dea Fragile (terzo posto al Murgia Film Festival 2008) in rotazione sulle TV nazionali ed altri 2 singoli nel 2010 sotto l etichetta Mauna Loa. Dal 2007 con il gruppo British Night si esibisce nei locali di tutta Italia e nei festival estivi di Aigle (2008) e Montreux (2010, 2013) in Svizzera. Vanta collaborazioni con tantissimi artisti e formazioni diverse; da segnalare il gruppo di percussioni Jebanomano di Beppe Stefanelli ( ) con il quale si è esibito in location prestigiose come l inaugurazione del Centro Fiere di Monaco di Baviera (stand Yamaha), il festival della musica di Foggia ed il Peter Pan di Rimini, la formazione kletzmer Kolot ( ), la compagnia teatrale The Sommo, The Party Poopers, e recentemente il producer londinese Shackleton insieme ai Quintana Drummers (2013). Dal 1991 al 1996 frequenta la scuola STIX di Perugia sotto la guida del Maestro Beppe Stefanelli e successivamente del Maestro Marco Pellegrini. Ha partecipato a seminari e master-class di artisti internazionali come Gregg Bissonette, Steve Smith, Dave Weckl, Ian Paice, Mike Portnoy, Alfredo Golino e recentemente alla master-class annuale di Christian Meyer. Dal 1998 ha svolto l attività di insegnante presso la Scuola Comunale di Musica di Foligno, la Scuola Comunale di Musica di Bevagna ed attualmente presso la Scuola DLF di Foligno.

14 FRANCESCO CORRIAS INSEGNANTE DI PROPEDEUTICA, TEORIA E SOLFEGGIO, ARMONIA, STORIA DELLA MUSICA, CANTO CORALE FRANCESCO CORRIAS, contemporaneamente agli studi classici si è dedicato alla musica tramite lo studio del violino e della viola, passando quindi alla Composizione sotto la guida di F. Sulpizi, nella cui classe si è brillantemente diplomato presso il Conservatorio «F. Morlacchi» di Perugia, conseguendo inoltre con il massimo dei voti il diploma in Didattica della Musica. Si è laureato in Lettere Moderne presso l Università di Perugia con il massimo dei voti e la lode discutendo una tesi in Storia della Musica, relatore B. Brumana, sul musicista spoletino Alessandro Onofri. Autore di musica di vario genere, frutto spesso di commissioni da importanti istituzioni (Associazione Filarmonica Umbra, Stage Internazionale del Sassofono, Conservatorio di Fermo ecc.) e di pubblicazioni di argomento musicale (oltre alle composizioni, suoi contributi sono in L. CHERUBINI, Trattato di Contrappunto e Fuga, nuova edizione in lingua italiana, 1997; Il Teatro Nuovo di Spoleto, Libri propri: Angelo Gargiulo ( ), Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Matthæum in Dominica Palmarum, trascr.-ediz. critica, 2005; Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto A. Belli , 2006; Il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli oltre il decennale ( ), ecc.) ha tenuto numerose conferenze di carattere musicologico (Conservatori di Firenze e di Fermo, Associazione «Carlo Della Giacoma» - Todi, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto «A. Belli», Biblioteca Comunale di Terni, Comune di Spoleto, Accademia Spoletina, ecc.). È inoltre autore di contributi in riviste di didattica musicale (Musica Domani della SIEM. Società Italiana per l Educazione Musicale). Si è perfezionato in Musica Corale e Direzione di Coro diplomandosi presso i corsi triennali della Scuola Superiore per Direttori di Coro «Bocciardi Cipolli» della Fondazione «Guido d Arezzo», sotto la guida di docenti quali G. Graden, J. Busto, P. Neumann, P. White, C. Høgset, D. Fasolis, L. Marzola, P. P. Scattolin, R. Festa, R. Gabbiani, con i quali ha avuto modo di approfondire il repertorio vocale e corale di tutte le epoche. Ha avuto modo di perfezionare ulteriormente le proprie competenze con R. Pezzati, R. Tibaldi, M. Gozzi, e F. Luisi. Ha inoltre seguito corsi di perfezionamento con M. Berrini, S. Korn e The King s Singers. Con A. M. Schweitzer e N. Albarosa

15 ha approfondito la prassi esecutiva del canto gregoriano. In qualità di direttore ha collaborato con più associazioni corali in numerosi eventi, concerti, rassegne e concorsi in Italia ed Europa (Sagra Musicale Umbra, Festival Segni Barocchi, Associazione Filarmonica Umbra, Stagione Concertistica dell «Orfeo», Associazione Musicale «Karl Jenkins», Cappella Musicale «Enrico Stuart», XIV Festival Internazionale Barocco di Istanbul, direttore ospite a Alpe Adria Cantat della FeNIARCo; Venite pastores 2008; Festival dei Due Mondi, ecc.). Svolge intensa attività concertistica quale direttore di coro. Già cantore e direttore dell ensemble vocale Musica Traditio, con il quale ha inciso un CD prodotto da «La Bottega Discantica», è attualmente cantore e direttore, oltre che fondatore, del Chreòn Ensemble, specializzato nel repertorio vocale solistico antico sia profano che sacro. Ricopre l incarico di Maestro della storica Cappella Musicale del Duomo di Spoleto, con la quale si dedica al recupero dell ingente patrimonio musicale custodito presso l Archivio Capitolare. È fondatore e direttore del coro ADCANTUS Ensemble Vocale di Spello. Dal 2008 è direttore del Coro Orpheus di Rieti e della Corale del Torrino DLF di Foligno. Quale direttore è stato protagonista di molte prime esecuzioni moderne, spesso in collaborazione con la Cattedra di Storia della Musica dell Università degli Studi di Perugia (musiche di Johannes Tollius ecc.): nel 2008 ha tenuto a Perugia il concerto celebrativo per il VII Centenario di fondazione dell ateneo, proponendo in prima ripresa moderna inedite composizioni polifoniche di autori fiamminghi del primo Cinquecento (Vat. Mus. 440 Bibl. Apost. Vat.). Nel 2008 ha portato a termine l esecuzione integrale del Secondo libro de madrigali (1609) di Vincenzo Liberti, sulla scorta dell edizione critica di F. Ammetto e G. Filocamo in stampa per la prestigiosa casa editrice Ut Orpheus di Bologna; di tale progetto è prevista l incisione. Nel dicembre 2010 per la Regione Lazio ha curato l edizione critica (attualmente in stampa) e la prima esecuzione in tempi moderni dell Oratorio a S. Rita di Antonio Rina, unico oratorio dedicato alla santa di cui si abbia testimonianza. Infine nel febbraio 2011 con il coro Vocalia Consort ha proposto in prima esecuzione moderna l esecuzione del Primo Libro dei Madrigali (Venezia, 1570) del grande musicista rinascimentale Giovanni Maria Nanino in occasione della presentazione del volume edito da Ars Musica Edizioni, presso la Sala del Trono Villa d Este di Tivoli. Ugualmente numerose e di rilievo le prime esecuzioni di musica contemporanea, spesso a lui dedicate. Svolge attività di docenza presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell Università di Perugia e presso i corsi di formazione del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto «A. Belli». Svolge attività didattica presso scuole statali e comunali dell Umbria e del Lazio. Si dedica attivamente alla diffusione della coralità presso istituti scolastici di secondo grado: dirige il Coro Giovanile La Fenice dell Istituto d Istruzione Superiore Elena Principessa di Napoli di Rieti e il Coro del Laboratorio Musicale del Liceo Classico G. C. Tacito di Terni. Con i cori giovanili e non da lui diretti ha partecipato a importanti stagioni concertistiche, rassegne e concorsi nazionali e internazionali, ora vincendoli, ora ottenendo vivi consensi, e tournèes all estero. Tra i numerosi primi premi vinti, si ricorda il primo premio assoluto nel Concorso Internazionale di Canto Lirico e Corale Città di San Gemini Edizione 2007 (Pres. giuria G. Vidusso) bissato dal primo premio nel Con il Coro Giovanile La Fenice presso l Abbazia di San Pastore a Greccio (RI) ha partecipato al concerto From Bethlehem and Jerusalem Concert for Life and Peace Natale 2009 (IX Edizione) con Antonella Ruggiero (voce solista), l Intecultural Journeys Ensemble e l orchestra I Virtuosi Italiani diretta da Corrado Rovaris, messo in onda su RAITRE in mondovisione venerdì 25 dicembre È direttore ospite del Vocalia Consort di Roma in importanti progetti e produzioni corali legati in special modo alla musica antica: con tale formazione nel 2008 ha partecipato alla III edizione del Concorso di Canto Corale Città di Formello, conseguendo il primo premio in entrambe le categorie attivate, con l assegnazione del premio speciale quale miglior direttore (giuria: P. Caraba, W. Marzilli, G. Messore). Socio fondatore dell Associazione Culturale Musicale «Giacomo Persiani» di Perugia, ne ricopre il ruolo di presidente. Insieme a Patrizia Bovi e Elga Ciancaleoni è direttore artistico del Festival Internazionale Bevagna MusicAntica. È membro della Commissione Artistica dell ARCUM Associazione Regionale Cori dell Umbria. È socio dell Accademia Spoletina.

16 GRAZIANO BRUFANI INSEGNANTE DI BASSO ELETTRICO e CONTRABBASSO Diplomato e Laureato con il massimo dei voti in contrabbasso presso il Conservatorio di Musica di Perugia, svolge un intensa attività concertistica e didattica. E contrabbassista dell Orchestra Sinfonica di Perugia e dell Umbria dal 1993, con la quale suona le più belle pagine del repertorio sinfonico; con l Orchestra da camera Symphonia Perusina ha tenuto concerti in Italia, Francia, Turchia, Spagna, Egitto ed ha inciso 2 cd. Collabora con Luis Bacalov (Vincitore del premio Oscar come compositore delle musiche del film Il Postino ) e H. Passerella con cui nel 1996 ha partecipato al Festival mondiale del tango tenutosi a Montevideo con il gruppo rappresentante l Italia. Coltivando da sempre la passione per il jazz, studia con G. Tommaso, M. Tamburini, M. Moriconi e collabora con musicisti importanti del panorama nazionale come Ellade Bandini, Nico Gori, Luca Marianini, Claudio Mastracci, Michele Ascolese, Giampaolo Ascolese, Mauro Ottolini, Mauro Negri, Giovanni Guidi, Vincenzo Danise, Lutte Berg, Umberto Trinca, Davide Ghidoni e tanti altri. Nel 2006 ha anche fatto una registrazione con il famoso batterista Billy Cobham. Con la Big Band All Time Orchestra diretta dal Maestro Stefano Zavattoni oltre a concerti e partecipazioni a varie trasmissioni televisive, ha inciso un cd tributo a G. Miller con il patrocinio dell ambasciata americana di Roma. Ha registrato il basso elettrico ed il contrabbasso nelle musiche di scena del film di Aldo Giovanni e Giacomo Tu la conosci Claudia del Natale 2004 e nella fiction La provinciale con Sabrina Ferilli andato in onda a maggio 2006 su RAI 1. Nel 2006 ha inciso un cd con il suo trio Jazz Duck Step con Giovanni Belli alla chitarra e Luca Marianini alla tromba, cd prodotto dalla DRYCASTLE RECORDS ; con questo trio oltre a concerti in tutta Italia, nel settembre 2006 ha fatto da colonna sonora alla manifestazione letteraria che si tiene ogni anno a Pieve S. Stefano I Diari, con ospite Ascanio Celestini e andato in onda su RADIO 3; nel 2008 con il Gulliver trio ha inciso un cd con brani di propria composizione (Piero di Salvo al pianoforte e Roberto Fortini alla Batteria con ospite Giampaolo Ascolese), per l etichetta Pagina 3. Collabora con l orchestra da camera I Solisti di Perugia. Ha suonato al Todi Arte Festival (con la direzione artistica di Maurizio Costanzo) in uno spettacolo teatrale di e con Pino Massara, al Festival Padova jazz con il quartetto di Mauro Negri, al Festival Gubbio no borders con un gruppo a proprio nome. Ha frequentato il Master in musica jazz In.Ja.M. nel biennio , tenutosi a Siena, studiando con musicisti come Eddie Gomez, Rufus Reid, Kenny Werner, Franco d Andrea e tantissimi altri.

17 MARIA CHIARA FIORUCCI INSEGNANTE DI ARPA Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica di Perugia dove si è diplomata e laureata in Discipline Musicali con indirizzo interpretativo, sotto la guida del M S.Binazzi e M M.Fogagnolo, con la votazione di 110 e lode, risultando vincitore della borsa di studio riservata al miglior diplomato dell anno accademico esibendosi come arpista solista. Si perfezione con S.Bertuccioli, P.Bini, J.Liber, V.Tarrete e L. Prandina. Dal 2008 affianco all'attività classica si dedica anche allo studio e all'approfondimento del repertorio jazzistico perfezionandosi con l arpista P.Stickney e il pianista G.Ceccarelli. Nel 2012 per Umbria Jazz si esibisce con la Ryan Truesdell Eastman Jazz Orchestra (special guest: F.Bosso e P. Fresu). In veste di prima esecutrice incide: per l etichetta Capstone Records il cd String Chamber Music con l ensemble Umbro String Quartet, del compositore americano J.W. Bauman; per l etichetta Rai Trade, musiche di G.Bruni, per arpa solista e archi con il Quartetto Ascanio. Incide, con il pianista Flavio Ponzi il cd Natura ispiratrice immagini introspezioni movimento. Ha al suo attivo esperienze concertistiche sia come solista che come componente di gruppi cameristici da lei costituite: Duo Narthex (diploma di merito,concorso T.I.M), Duo Vibrisses de Lune, Duo Savinio (3 Classificato al 19 Concorso Riviera della Versilia 2010, Amici della Musica di Viareggio), Vibraharp duo e Ensemble Suono Sacro. Prima esecutrice e dedicataria di varie opere dei compositori: M.Onofri, P.Caraba, F.Traversi, D.Corsi, G. Coul Maul, E.Bianchi, D.Giannetta, N.Nicolosi, F.Festa, F.Santucci, G.Scapecchi, G.Bruni, A.Benedetti, E.Klein, M.Betta. Ha suonato per importanti istituzioni e festival di musica da camera anche in qualità di solista in Italia quali, Viterbo Rocca Helvetia Festival, Cittadella della Musica, Serate d autunno a Saluzzo, Piemonte in Musica, Corciano Festival, Terre d Arezzo Festival, Festival Promenade in Piemonte, Festival Luoghi Immaginari (Piemonte), Festival Raccolta Manzù di Roma, Stagione Concertistica Università della Tuscia, Fondazione Premio Valentino Bucchi, Segni Barocchi- XXXI Edizione (Foligno), Amici della Musica di Foligno, Festival Ospedale Civico di Massa Carrara, Todi Festival, Amiata Festival Le dimore di Euterpe, Auditorium Morricone di Civitavecchia, Molise all Opera, Poliphonica Festival, V Stagione Musicale Comunale "Villa Oliva"(Varese), 1 Festival Internazionale di Musica Classica (Orvieto Ushuaia Classica), Sala Nervi (Città del Vaticano), Auditorium E.Morricone, Università di Tor Vergata, Palazzo di Giustizia in Roma, in presenza del Presidente della Repubblica, Auditorium della Conciliazione (Roma), Festival dei Due Mondi (Spoleto) per il Prof. Vittorio Sgarbi, Istituto Pontificio di Musica Sacra, Roma (Chiesa di Sant Apollinare), Festival Nuovi Spazi Musicali (Accademia di Ungheria, Roma), 38 Cantiere Internazionale D Arte Montepulciano; all estero in veste di solista presso il Sympony Space di New York. Le sue esecuzioni sono state trasmesse in diretta RAI, RADIO CEMAT, RADIO VATICANA. Collabora in veste di solista e orchestrale con la Camerata Polifonica Viterbese, Collegium Vocale Tifernum, Camerata Strumentale Umbra, Coro e Orchestra dell Università degli studi di Perugia, Orchestra da Camera G.Tartini di Latina, Orchestra Filarmonica di Roma, Orchestra della Cappella Musicale della Basilica Papale di S.Francesco, Orchestra Guido d Arezzo, Orchestra Sinfonica Regionale del Molise, Orchestra del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, Orchestra Giovanile di Civitavecchia, Orchestra Sinfonica di Perugia e dell Umbria, Orchestra Sinfonica della Filarmonica di Lviv, Conservatorio di Oberlin (USA), Seoul Central Symphony Orchestra, Moscow Symphony Orchestra, Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, Orchestra del Teatro Regio di Parma, Orchestra Sinfonica di Roma, diretta dal M F.La Vecchia con cui ha effettuato una Tournèe in Austria, esibendosi in prestigiose sale come Goldener Saal del Musikverein di Vienna, Stefaniensaal di Graz e Universitatsaula del Mozarteum di Salisburgo, incidendo per l etichetta NAXOS e BRILLANT CLASSIC. Ha collaborato in qualità di Prima Arpa, al POE (Project Orchestre Europèenne 2007).Ha suonato sotto la direzione dei maestri: P.Tiboris, F.Stade, M.Gennarelli, F.Albanese, R.Serio, C.Palleschi, D.Martinez Gil de Tejada, P.Caraba, A.Pelto, R.Santoboni, A. Morricone, J.F.Lobo, Ari Pelto, E.Topchjan, J.Uliarte, F.M.Bressan,

18 D.Renzetti, M.Angius, R.Palumbo, Yurij Yanko. Tiene dal 2012 master class di arpa per Corsi Internazionali di Interpretazione Musicale di Norcia. Dal 2010 è docente di arpa presso la Scuola Comunale di Musica di Gubbio e dal 2011 insegna presso il Conservatorio di Musica S.Cecilia di Roma nei corsi pre-accademici (arpa).

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Catalogo delle opere di Rosario Mirigliano Composizioni Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Quartetto (1973) per violino, viola, violoncello e clavicembalo

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "CAVALIERI" via Anco Marzio, 9 - Milano. Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola

ISTITUTO COMPRENSIVO CAVALIERI via Anco Marzio, 9 - Milano. Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola ISTITUTO COMPRENSIVO "CAVALIERI" via Anco Marzio, 9 - Milano CRESCERE IN MUSICA Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola dalla primaria al liceo musicale Credo che

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

AUTORE TITOLO EDITO RE

AUTORE TITOLO EDITO RE AUTORE TITOLO EDITO RE AA.VV AA.VV America s Drum Solos. A collection of 150 Solos of the former national Association of Rudimental Drummers. Edited by 7 Stьcke fьr Marimba / edited von Siegfried Fink

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA Chi siamo : C è una verità elementare, la cui ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani: nel momento in cui ti impegni a fondo anche la Provvidenza si muove. Infinite cose accadono per aiutarti,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale DISCIPLINA: PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI (SAXOFONO) I-II-III (CODI/15) Docente: Prof. Roberto Frati Durata: 32 ore annuali (Individuali) CFA: 21 annuali

Dettagli

OPERE DI GOFFREDO PETRASSI PUBBLICATE DALLE EDIZIONI SUVINI ZERBONI OPERE

OPERE DI GOFFREDO PETRASSI PUBBLICATE DALLE EDIZIONI SUVINI ZERBONI OPERE OPERE DI GOFFREDO PETRASSI PUBBLICATE DALLE EDIZIONI SUVINI ZERBONI OPERE IL CORDOVANO (1944/48). Opera in un atto (una scena) dall entremes di Cervantes tradotto da Eugenio Montale (50 ca.) (2.2.2.1.

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici.

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici. Teoria musicale - 8 ALTRI MODI E SCALE Nell iniziare questo capitolo bisogna subito premettere che questi argomenti vengono trattati con specifiche limitazioni in quanto il discorso è estremamente vasto,

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

SiStemi musicali Origine delle note Divisione dell ottava

SiStemi musicali Origine delle note Divisione dell ottava Scale Chi ha stabilito i rapporti d altezza fra le note musicali? Chi ha stabilito che le note sono sette e i semitoni dodici? Se il è uguale al Re perché hanno lo stesso nome? Se sono diversi qual è più

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Classe 3AM - pagina 1

Classe 3AM - pagina 1 1 Classe AM - pagina 1 Cognome ABRAMO classe AM Nome VERONCA matricola Nato a (e PV) cod. utilizz. -1 1 Pianoforte - prof.ssa Fabro giovedì 14.0-15.0 2.4 lunedì 15.0-16.0 LAB. giovedì 15.0-16.0 NFO 1 Canto

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo.

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Tutti i bambini che ne fanno richiesta v engono ammessi al Coro,

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini Che cos è l Opera in musica L opera in musica (chiamata anche opera lirica o melodramma) è un genere teatrale nato a Firenze alla fine del Cinquecento.

Dettagli