La Spezia e la sua Provincia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Spezia e la sua Provincia"

Transcript

1 La Spezia e la sua Provincia

2 La Spezia Il Golfo, Lerici Cinque Terre Val di Vara

3 Già Persio suggeriva ai suoi concittadini di conoscere il porto di Luni: da allora, poeti, scrittori, visitatori illustri e amanti del mare hanno percorso, ammirati, le strade del territorio spezzino. Facciamo nostro tale invito e proponiamo, a chi già ci conosce, la scoperta di nuovi panorami, di angoli segreti, di luoghi nascosti e, a chi ancora non ci conosce, la solarità delle Cinque Terre, la bellezza dei tramonti sul mare, delle chiese, dei castelli, il fascino magico della civiltà delle pietre di Lunigiana, dei borghi della Val di Magra, di Lerici e Porto Venere. Un percorso sempre vario e sempre diverso: dai resti di Luni al poetico arco del Golfo, dalle Cinque Terre al mare della Riviera, fino agli incantevoli paesaggi della Val di Vara solcata dal fiume. Ripetiamo l antico invito con un cordiale benvenuto perché diventi, per tanti, una piacevole consuetudine. LA SPEZIA LA SPEZIA LA SPEZIA 1 1/La Spezia pag. 2 2/Il Golfo pag. 8 3/Cinque Terre e Riviera pag. 14 4/Val di Vara pag. 20 LA SPEZIA 5/Val di Magra pag. 26 LA SPEZIA Val di Magra, anfiteatro di Luni

4 2 La Spezia al centro del Golfo dei Poeti La Spezia deve il suo sviluppo all Arsenale Militare Marittimo ( ) voluto da Cavour e progettato da Domenico Chiodo. Nei primi decenni dell Ottocento, sull onda del sogno napoleonico, nascono i Giardini Pubblici, vero fiore all occhiello della città, in competizione - si diceva allora - con quelli di Tokyo. In origine è il Boschetto, giardino incantato che segue l alternarsi delle stagioni, con il Palco della Musica, vero gioiello liberty. Tutto intorno si estende un ampio giardino con rare piante sempre verdi e aiuole fiorite che fronteggiano la passeggiata sul mare, suggestivo affaccio sul Golfo coronato dalle Alpi Apuane e dalle colline che scendono dolcemente verso la pianura. Osservando il porticciolo nautico, le navi da crociera, i rimorchiatori e i pescherecci cullati dalle onde, si coglie con immediatezza il complesso delle attività che qui si svolgono. La città è molto apprez- 1 1 Arsenale Militare

5 zata per il clima mite e per la posizione al riparo dai venti; il giro dei colli che la sovrastano offre un occasione per visitare gli antichi borghi di Biassa e di Campiglia, immersi in paesaggi di incanto; a Marinasco è da vedere l antichissima pieve. Ottimi i cibi locali: mes-ciua, torta d erbe, frittelle di baccalà e i famosi muscoli ripieni, pregevoli i vini I.G.T. Golfo dei Poeti. Una buona ricettività, numerosi ristoranti, negozi, locali tipici, enoteche e caffetterie offrono ospitalità e accoglienza. Particolarmente piacevole il Giro del Golfo e delle Isole (i battelli dalla passeggiata Morin alla Spezia fanno scalo nelle diverse località - le linee di autobus raggiungono tutto il territorio dalla costa all entroterra). Molto interessante il sistema museale cittadino. Museo Civico Amedeo Lia: si trova nell antico convento dei frati di San Francesco da Paola, nella centralissima via Prione; ha una storia singolare e affascinante; l ingegner Amedeo Lia ha, infatti, donato al Comune della Spezia la sua straordinaria collezione d arte antica, medioevale e moderna. Museo del Castello di San Giorgio, Collezioni archeologiche Ubaldo Formentini : conserva le famose statue stele, una vasta raccolta di materiale romano lunense, i mosaici, la collezione epigrafica e reperti della Luni cristiana. Museo Diocesano: si trova nell antico Oratorio di S. Bernardino; Il Golfo 3 Giardini Pubblici 4 Piazza Sant Agostino

6 4 espone un ricco patrimonio artistico di opere pittoriche, arredi sacri, paramenti e oggetti liturgici in argento e avorio provenienti dalle chiese della Diocesi spezzina. Nella stessa sede il Museo Etnografico Giovanni Podenzana : conserva un ricco repertorio di oggetti di uso quotidiano e attrezzi da lavoro della tradizione locale e della cultura del territorio rurale. Palazzina delle Arti e Museo del Sigillo: anche la collezione dei sigilli deriva da una donazione da parte dei coniugi Capellini al Comune della Spezia; si qualifica come la più vasta raccolta di sigilli che esista al mondo. Nell edificio è ospitata la Biblioteca tematica d arte e archeologia con laboratori didattici e spazi destinati a mostre. Museo Tecnico Navale presso l Arsenale M.M: di notevole interesse per il materiale esposto tra cui la collezione di polene, le attestazioni della storia della Marina e i modellini che consentono di comprendere l evoluzione della navigazione. Qui si trova la strumentazione usata da Guglielmo Marconi, alla Spezia nel 1897, per i primi esperimenti di comunicazione con il telegrafo. È possibile visitare, su richiesta, anche l Arsenale della Marina Militare dove accanto a testimonianze di archeologia industriale si possono vedere settori all avanguardia nel campo delle attività navali. Museo Nazionale dei Trasporti: nasce con lo Museo Civico A. Lia 6 Museo Diocesano, pianeta 7 Museo del Castello di San Giorgio, statua stele 8 Museo del Castello di San Giorgio, anforetta in pasta vitrea

7 5 scopo di raccogliere e conservare in perfetta funzionalità le attrezzature e i mezzi di trasporto pubblico, filoviario e ferroviario, di interesse storico. È dotato di una biblioteca specializzata, di documenti relativi alla storia del trasporto e di un ampia fototeca. CAMEC, Centro di Arte Moderna e Contemporanea: ospita le opere delle collezioni Battolini e Cozzani, del Premio del Golfo e importanti mostre internazionali di arte contemporanea. Al turista e al viaggiatore la città offre le armoniose architetture del Liberty, giunto alla Spezia sulle ali dell Art-Industria all inizio del 900, rinnovando dimore, giardini, teatri, arredo urbano e conferendo un volto nuovo alla città. La Spezia, però, non ha dimenticato le antiche tradizioni come testimoniano gli eventi che, con appassionata partecipazione, rievocano suggestioni e riti ancora vivi nella memo Museo Navale, polena 10 Museo Etnografico G. Podenzana 11 Centro di Arte Moderna e Contemporanea 12 Museo Civico A. Lia, reliquiario 13 Palazzina delle Arti, Museo del Sigillo

8 6 ria collettiva. Tra questi, il 19 marzo di ogni anno, la festa di San Giuseppe, patrono della Spezia. Un evento molto sentito che anima la città con seicento bancarelle che si snodano attorno ai giardini e lungo la passeggiata sul mare. Una manifestazione particolarmente significativa, legata alla vocazione marinara del territorio, è il Palio del Golfo, storica regata competitiva che infiamma le borgate del Golfo ogni prima domenica d agosto. Il Palio è preceduto dalla sfilata in costume delle borgate che ogni anno segue un tema diverso. La notte del Palio si accendono i tradizionali fuochi d artificio che illuminano il Golfo. A partire dal 2009, nel mese di giugno con cadenza biennale, si svolge Maìna - Festa della Marineria. Biennale di arte, cultura, tradizioni del mare, una festa ricca di eventi, mostre, seminari, concerti, rassegne e incontri dedicati al tema del mare. Da non perdere Liguria da bere : ogni fine giugno, le vie del centro storico si colorano di stand che espongono vini liguri D.O.C. e I.G.T. e prodotti tipici accuratamente selezionati; inoltre, un fitto calendario di visite a cantine e vigneti, incontri tematici con giornalisti del settore e produttori locali, abbinati a degustazioni guidate, permettono ad un pubblico sempre più numeroso e attento di apprezzare l eccellenza dei gusti e dei profumi dell enogastronomia ligure Villa Marmori, vetrata Liberty 15 Notte del Palio del Golfo 16 Fiera di San Giuseppe 17 Palio del Golfo

9 LA SPEZIA Provincia - Servizio Turismo: Viale Mazzini 47 - Tel Fax I.A.T. - Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica e Pro Loco: IAT Viale Italia 5 - Tel Fax IAT Stazione Ferroviaria Centrale Piazzale Medaglie d Oro - Tel Fax Pro Loco di Biassa: Tel Pro Loco Cadimare: Tel Pro Loco di Rebocco: Tel Servizi di interesse pubblico Comune della Spezia: Piazza Europa 1 - Tel Polizia Municipale: Tel Camera di Commercio (C.C.I.A.A.): Via V. Veneto 28 Tel Azienda Manifestazioni Fieristiche: Via V. Veneto 28 Tel Fax Centro Fieristico SpeziaExpò: Via del Canaletto Tel Fax Teatro Civico: Prenotazioni Piazza Mentana 1 Tel , Direzione e uffici Tel Palasport: Via della Pianta - Tel Piscina comunale: Via Monfalcone 1 - Tel Centro Informagiovani: Via Valle 6 - informagiovani.spezianet.it Tel Fax Poste e Telecomunicazioni: Posta Centrale: P.zza Verdi 12 - ( ) - Automobil Club Provinciale della Spezia (ACI): Via Costantini 10/18 - Tel Club Alpino Italiano (C.A.I.): Viale Amendola Tel Informazioni agriturismo: Numeri di soccorso ed enti preposti Soccorso Pubblico Polizia: Tel. 113 Questura: Viale Italia Tel Pronto intervento Carabinieri: Tel. 112 Soccorso in mare: Tel Capitaneria di Porto: Largo M. Fiorillo 2 - Tel Pronto Intervento Vigili del Fuoco: Tel. 115 Serv. Antincendi boschivo del Corpo forest. dello Stato: Tel Traffico e Viabilità: Tel Guardia di finanza: Tel. 117 Soccorso Alpino: Tel. 118 Emergenza sanitaria: Tel. 118 Radio Taxi: Tel Taxi: Via Diaz (Teatro Civico) Tel Via S. Cipriano (Ospedale) - Tel Stazione Ferroviaria - Tel P.zza Concordia (Migliarina) - Tel INFORMAZIONI E SERVIZI DI INTERESSE PUBBLICO Musei Pinacoteca Civica - Museo Amedeo Lia: Via del Prione Tel Fax mal.spezianet.it - Museo del Castello di San Giorgio Collezioni archeologiche U. Formentini : Via XXVII Marzo - Tel./Fax Museo Civico Etnografico e Antropologico G. Podenzana : Via del Prione, 156 Tel Fax Museo del Sigillo e Palazzina delle Arti L.R.Rosaia : Via del Prione Tel Fax CAMeC Centro di Arte Moderna e Contemporanea: Piazza Cesare Battisti 1 - Tel Fax camec.spezianet.it - Museo Tecnico Navale: V.le Amendola 1 - Tel Fax Museo Nazionale dei Trasporti: Via Fossitermi 1 - Tel Fax museonazionaletrasporti.it Museo Diocesano: Via del Prione Tel Fax Consorzi, Associazioni e Cooperative del settore enogastronomico ed agroalimentare Associazione Tuttifrutti della Provincia della Spezia: Itinerario dei gusti e dei sapori c/o Provincia - Servizio Turismo - V.le Mazzini 47 - La Spezia - Consorzio per tutela dei vini DOC e IGT della Provincia della Spezia: P.zza Europa 16 - La Spezia Tel Fax Apiliguria La Spezia: Via Cadorna 4 - Tel Associazione Campiglia: Via Tramonti 4 - Campiglia Tel Mercati Giornaliero prodotti orticoli, caseari e pesce - Piazza Cavour Settimanale: venerdì - Viale Garibaldi e Viale Amendola martedì - Migliarina (Via Prosperi) Mensile: 1 domenica del mese Cercantico, mercato dell antiquariato Manifestazioni

10 8 Il Golfo dei Poeti dove la bellezza è di casa Il primo paese che si incontra procedendo verso ponente è Fezzano, con la chiesa di San Giovanni Battista, il porticciolo e i resti della villa della bellissima Simonetta Cattaneo, musa ispiratrice del Botticelli per la raffigurazione della dea nel celebre dipinto La nascita di Venere. Segue Le Grazie in una deliziosa insenatura naturale dove si trova anche il sito archeologico della Villa Romana del Varignano. Merita una visita il Convento degli Olivetani, il chiostro decorato con gli affreschi quattrocenteschi di Nicolò Corso, significativa attestazione della committenza culturale dei monaci, e il Santuario di Nostra Signora delle Grazie con uno splendido coro ligneo. A breve Lerici e il Golfo 19 Tellaro (Lerici) 20 San Terenzo (Lerici)

11 distanza Porto Venere, riconosciuto dall UNESCO Patrimonio Mondiale dell Umanità. Il borgo ha conservato la struttura medioevale e l incanto dei paesi marinari. Il Castello Doria, avamposto militare genovese, la Chiesa di S. Lorenzo (consacrata nel 1130), con notevoli opere d arte (ancona marmorea attribuita a Mino da Fiesole, un Trittico del XV sec. sull altare maggiore, l immagine sacra della Madonna Bianca, solennemente festeggiata ogni anno il 17 agosto con processione notturna tra le vie del borgo rivestito di lumini accesi). La sacrestia custodiva un magnifico tesoro in parte confluito nel Museo Diocesano della Spezia. All estremità del promontorio, a picco sul mare, si trova l antichissima Chiesa di S. Pietro, edificata nel 1277 su strutture preesistenti del VI sec. Di fronte a Porto Venere, l isola Palmaria, facilmente accessibile tramite traghetti e servizi barca, di grande valore paesaggistico, è attraversata da sentieri ideali per escursioni nel verde. All interno dello splendido Parco Regionale Naturale si trova anche l isola del Tino, ricoperta di mirto, lecci e corbezzoli; conserva i resti del monastero di San Venerio, monaco eremita vissuto nell isola, festeggiato ogni anno il 13 settembre e patrono dei fanalisti d Italia. Con l occasione è possibile visitare l isola, presidio militare. A poca distanza l isolotto del Tinetto, che conserva resti di un insediamento monastico del VI sec Porto Venere, chiesa di San Pietro 22 Porto Venere, palazzata sul mare 23 Le Grazie - Convento degli Olivetani

12 10 La ricettività, a Porto Venere, è eccellente e le strutture balneari ben attrezzate. In tutto il Golfo sono praticabili attività outdoor. Degnamente famosi i cibi tipici (molluschi e infinite varietà di pesce) serviti in tutte le trattorie. Il paesaggio marino del Golfo è caratterizzato dalla presenza di vivai per l allevamento dei muscoli o mitili, protagonisti della cucina spezzina. Di grande interesse anche il versante orientale del Golfo. Uscendo dalla città, si raggiunge in breve la galleria degli Scoglietti, e subito la vista è rapita dall incanto dell insenatura di Lerici. Attraversando San Terenzo, nota per aver ospitato Mary e Percy Shelley nella bianca Villa Magni affacciata sul mare, si nota il castello genovese, sede di mostre temporanee, la parrocchiale decorata con stucchi tardobarocchi che contiene un dipinto attribuito al Fiasella e la magnifica Villa Marigola dove soggiornarono tanti illustri personaggi tra cui lo scrittore Sem Benelli che qui compose la Cena delle Beffe. La villa ospita convegni e attività culturali e si affaccia su un bellissimo giardino all italiana costruito secondo schemi razionali e prospettici. Un percorso lungomare, percorribile anche a piedi, conduce a Lerici. Il borgo è dominato dall imponente castello genovese (XIII-XVI sec.), frutto di un ampliamento della preesistente struttura medievale. Pregevole, al suo interno, la cappella gotica dedicata a S. Anastasia (1250). Il Castello, sede di importanti manifestazioni culturali, ospita La nave Vespucci, l isola Palmaria e Porto Venere

13 11 il Museo Geopaleontologico, nato dal ritrovamento, nella zona, di impronte risalenti a 220 milioni di anni fa. Attraverso la ricostruzione di ambienti e animali preistorici, l esposizione di collezioni fossili, la sala di simulazione sismica e i laboratori didattici, il museo offre al visitatore la possibilità di rivivere, a livello virtuale, il mondo preistorico. Interessante l oratorio di S. Rocco che espone un notevole dipinto del Fiasella e il campanile, anticamente torre di avvistamento, decorato con lapidi trecentesche; la chiesa di San Francesco, riedificata nel 1632, conserva un notevole patrimonio artistico: due tele del Fiasella, un trittico marmoreo di Domenico Gar del 1529 e il Cristo morto del Maragliano. Il clima Golf tra gli ulivi, sullo sfondo (Lerici) 26 Tellaro (Lerici) 27 Castello di Porto Venere 28 Le Grazie (Porto Venere) 29 Fiascherino (Lerici)

14 12 di Lerici permette un piacevole soggiorno tutto l anno. Le colline sul mare e una ricca vegetazione disegnano il paesaggio: una strada incantevole porta a Fiascherino dove soggiornò D.H. Lawrence, e a Tellaro la cui struttura architettonica è particolarmente suggestiva. Il verde caratterizza tutta la sponda orientale del Golfo fino a Bocca di Magra: sopra Lerici, Barcola con la bellissima villa Picedi-De Benedetti e Pugliola con la villa Cochrane il suo suggestivo parco di lecci, pini, eucaliptus e cipressi, poi La Serra che regala imperdibili panorami sul Golfo. La strada si addentra all interno del Parco Regionale Montemarcello Magra, un area protetta che coniuga l ambiente marino con il paesaggio fluviale, la costa con l entroterra coinvolgendo ben 18 comuni della Provincia; tra panorami di rara bellezza si sale fino a Montemarcello inserito, per le caratteristiche paesaggistiche e ambientali, tra i borghi più belli d Italia. A poca distanza, Punta Corvo segnalata tra le 15 spiagge da sogno del nostro paese, raggiungibile a piedi tramite un sentiero che parte dal borgo o in battello da Bocca di Magra e da Fiumaretta (Ameglia). Se proseguiamo raggiungiamo Ameglia che ci introduce in Val di Magra. Lerici offre una ricettività diversificata con alberghi, agriturismi, bed & breakfast e campeggi. Numerosi i ristoranti tipici, gli stabilimenti balneari, i negozi e i luoghi di ritrovo. Nella cucina locale eccellenti i piatti a base di pesce Lerici, Museo Geopaleontologico 31 San Terenzo, Villa Magni (casa P.B. Shelley) (Lerici) 32 Isola del Tino, abbazia di San Venerio (Porto Venere) 33 Lerici, Villa Marigola (giardino all italiana)

15 IL GOLFO Porto Venere Porto Venere (IAT/Pro Loco): I.A.T. Piazza Bastreri, 7 Tel Fax Pro Loco di Fezzano: Tel: Pro Loco delle Grazie: Tel: Servizi di interesse pubblico Comune di Porto Venere: Via Garibaldi Tel Fax Polizia Municipale: Tel INFORMAZIONI E SERVIZI DI INTERESSE PUBBLICO Servizi di interesse pubblico Comune di Lerici: Piazza Bacigalupi 9 - Tel Polizia Municipale Tel Teatro Astoria Via Gerini 18 - Tel oppure Taxi: Lerici: Tel San Terenzo: Tel Ufficio locale marittimo: Via Olivo 49 - Tel Porto Venere Servizi Portuali e Turistici: Molo Dondero 8 - Tel./Fax Carabinieri: Tel Emergenza sanitaria: Tel. 118 Musei/Parchi/Castelli: Parco Naturale Regionale di Porto Venere: Via Garibaldi 9 - Porto Venere - Tel Fax Castello Doria: (informazioni) Comune - Tel oppure Società Servizi Portuali e Turistici: - Tel Villa Romana del Varignano (scavi archeologici): Loc. Le Grazie Tel Convento Olivetani: Loc. Le Grazie - Tel Lerici I.A.T. - Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica e Pro Loco: Comune di Lerici (IAT): Via Biaggini - Loc. Venere Azzurra Tel Pro Loco Lerici: Tel Pro Loco di San Terenzo: Tel Ufficio locale marittimo Lerici: Via Mazzini 23 - Tel./Fax Carabinieri: Tel Emergenza sanitaria: Tel. 118 Impianti Sportivi: Golf Marigola: Lerici Tel./Fax Scuola di vela S. Teresa: Pozzuolo - Tel Fax Piscina comunale Cicci Rolla A.S. Travallà Via Biaggini 1 - Tel Musei/Parchi/Castelli: Castello di Lerici Museo Geopaleontologico: Tel Fax Giardini e Centro Congressi Villa Marigola: Via Biaggini 1 Per gruppi visitabile su prenotazione Informazioni: CARISPE Tel Fax Cooperativa mitilicoltori: Loc. S. Teresa - Tel Manifestazioni Il Golfo dei Poeti

16 14 Cinque Terre e Riviera Un altro itinerario dalla Spezia porta, attraverso le Cinque Terre, patrimonio mondiale dell Umanità, a Levanto, Bonassola, Framura e Deiva Marina. La strada litoranea permette di arrivare a Riomaggiore, Manarola, di salire a Groppo e Volastra sino a raggiungere Monterosso e la Riviera. Il mare, le colline, i vigneti, gli antichi borghi di pescatori, le chiese in stile genovese offrono scorci incantevoli. Tra Riomaggiore e Manarola, tagliata nella roccia, imperdibile la Via dell Amore. Corniglia edificata su uno sperone roccioso domina il sottostante spiaggione ed è il luogo I vigneti a picco sul mare e il borgo di Manarola 36 I sentieri delle Cinque Terre 37 La Via dell Amore (Riomaggiore-Manarola)

17 ideale per esperienze a contatto con la natura. Il borgo successivo è Vernazza la cui Chiesa di Santa Margherita di Antiochia, in stile romanico-genovese, segue il profilo dell insenatura mentre il castello dalla torre cilindrica domina il paese. Monterosso al Mare con il suo ampio ed attrezzato arenile, presenta notevoli motivi di richiamo: la medievale Torre Aurora divide il borgo antico dalla parte nuova (Fegina) dove sul lungomare si staglia l imponente statua del Gigante ; non lontana, l abitazione privata che ospitò il giovane poeta Eugenio Montale, nobel della Letteratura nel Nel borgo storico, tra vicoli e caruggi, si distingue la chiesa di San Giovanni Battista dalla facciata bicroma e il campanile, un tempo torre di guardia. In posizione sopraelevata, il convento dei Cappuccini che conserva il Crocefisso attribuito al Van Dyck; sulla collina, il Santuario di Soviore, antichissimo luogo di culto e pellegrinaggio, permette alla vista di spaziare su tutta la costa. Sulle colline delle Cinque Terre una via panoramica collega i Santuari posti in uno scenario da favola sopra i paesi a picco sul mare. Spettacolare l itinerario escursionistico nel verde attraverso sentieri ben segnalati grazie all opera del C.A.I., alcuni dei Vendemmia nelle Cinque Terre 39 Stalletta nella vigna 40 Chiesa di San Giovanni a Monterosso al Mare 41 Vendemmia nelle Cinque Terre

18 Le Cinque Terre, in primo piano Riomaggiore

19 Corniglia 44 Manarola 45 Vernazza

20 18 quali percorribili a cavallo e in mountain bike. I vigneti, sostenuti da muretti a secco, sono un mirabile esempio di architettura del paesaggio, frutto del lavoro dell uomo, in una natura impervia. Oltre Punta Mesco, Levanto: un accogliente cittadina, dotata di buona ricettività, con ampi spazi verdi e giardini. La chiesa di Sant Andrea, il castello, la loggia medioevale, la mostra permanente di cultura materiale e i suggestivi borghi collinari si affacciano su un ampia spiaggia particolarmente apprezzata dagli amanti del surf. A breve distanza, Bonassola, con il castello, le chiese, gli oratori e le case lungo un insenatura dal mare cristallino, e Framura, tra le falesie del porticciolo e le sue pittoresche frazioni collinari, ripagano al meglio la curiosità del turista non frettoloso. Deiva Marina, dotata di un ampio arenile sabbioso e di un eccellente ricettività conclude il territorio della provincia spezzina. Accoglienti le trattorie con i loro piatti tipici: acciughe salate di Monterosso, gattafin a Levanto (frittelle di erbette selvatiche), molluschi e piatti a base di pesce. Ottimo l olio extravergine di oliva D.O.P. Famosi, fin dall antichità, i vini D.O.C. delle Cinque Terre tra cui il pregiato Sciacchetrà e i vini D.O.C. dei Colli di Levanto Deiva Marina 47 Bonassola 48 Levanto, Piazza Cavour 49 Framura

21 CINQUE TERRE E RIVIERA I.A.T. - Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica e Pro Loco: Levanto (IAT): Tel./Fax Bonassola (IAT/Pro Loco): Tel Fax Corniglia (IAT): c/o Stazione Tel./Fax Fax Deiva Marina (IAT): Tel Fax Framura (IAT): Tel Fax Manarola (IAT): c/o Stazione Tel Monterosso (IAT): c/o Stazione - Tel Fax Riomaggiore (IAT): Piazza Rio Finale 26 - Tel Fax Vernazza (IAT): c/o Stazione - Tel Fax Pro Loco Monterosso al Mare: Tel Fax Servizi di interesse pubblico Comune di Bonassola: Piazza Iside Beverino 1 Tel Fax Comune di Deiva Marina: Corso Italia 85 - Tel Fax Comune di Framura: Loc. Setta 42 Tel Fax Comune di Levanto: Piazza Cavour 1 - Tel Fax Comune di Monterosso al Mare: Piazza Garibaldi 35 Tel Fax Comune di Riomaggiore: Via Telemaco Signorini 118 Tel Fax Comune di Vernazza: Via San Francesco 56, Tel Fax Taxi: Levanto: c/o Stazione Tel Monterosso al Mare: Tel INFORMAZIONI E SERVIZI DI INTERESSE PUBBLICO Ufficio Locale Marittimo: Levanto: Piazza Colombo 2 - Tel Carabinieri: Tel. 112 Deiva Marina: Tel Levanto: Tel Monterosso al Mare: Tel Riomaggiore: Tel Emergenza Sanitaria: Tel. 118 Ospedale Civ. S. Nicolò Levanto: Tel Musei/Parchi/Castelli: Mostra permanente di Cultura materiale c/o Ospitalia del Mare, Via S. Nicolò 1 - Levanto Tel Museo dello Sciacchetrà: Via Discovolo - Manarola (Riomaggiore) - Tel parconazionale5terre.it Centro di documentazione Cinque Terre: Via Colombo - Riomaggiore - Tel parconazionale5terre.it Orto Botanico di Torre Guardiola: Loc. Torre Guardiola - Riomaggiore - Tel parconazionale5terre.it Mostra permanente degli Ex - Voto: Santuario di Soviore Monterosso al Mare - Tel Fax Parco Nazionale delle Cinque Terre: Piazza Rio Finale, 26 Riomaggiore - Tel Consorzi, Associazioni e Cooperative del settore enogastronomico ed agroalimentare Cooperativa Agricoltori Vallata di Levanto: Loc. Le Ghiare 20 - Levanto - Tel. e Fax Cooperativa Agricoltura Cinque Terre: Manarola - Loc. Groppo Tel Fax Manifestazioni Le Cinque Terre

22 20 Val di Vara La Valle del Biologico La visita della Val di Vara permette un esperienza d altri tempi. Il territorio si presenta come un oasi verde, ricca di boschi, orti, pascoli, case rurali, mulini e villette dove piccoli paesi e borghi medievali sono immersi nel silenzio accompagnati dal fiume Vara che ne profila il paesaggio e le attività agricole seguono i parametri dell agricoltura biologica nel rispetto dell ambiente e delle biodiversità. Borghi arroccati come Bolano che traguarda il mare e le valli e Calice al Cornoviglio, col suo massiccio castello, importante tappa escursionistica dell Alta Via dei Monti Liguri, si alternano a centri di fondovalle dalla singolare struttura rotonda, come Varese Ligure, Borgo Rotondo

23 Varese Ligure e Brugnato. Partendo dalla Spezia, lungo l Aurelia, si incontra Riccò del Golfo dai portali di arenaria e le chiese dei borghi decorate con le caratteristiche ardesie dipinte. Da qui è facilmente raggiungibile Pignone antico centro di pellegrinaggio e commercio come testimoniano la chiesa di Santa Maria Assunta, la loggia e, a poca distanza, il Santuario della Madonna del ponte. Il comune ha conservato una forte vocazione agricola di qualità, così, molti prodotti agricoli e di allevamento - fagioli, cipolle, patate, granoturco, salsiccia e salumi - sono inseriti nell atlante regionale dei prodotti di eccellenza. Da qui il Santuario della Madonna di Soviore (Monterosso), le Cinque Terre e la Riviera sono vicinissime ma è davvero invitante continuare a immergersi nella vallata raggiungendo Beverino, poi Borghetto Vara e proseguendo verso il Passo del Bracco sino a Carrodano e Mattarana. Una via interna consente di raggiungere Carro inserito in un paesaggio incontaminato, intriso di spiritualità: non lontano, nella frazione di Cerreta, si trova il Santuario dedicato a S. Antonio Gianelli, nato in questi luoghi nel 1789 da una famiglia contadina, patrono della Val di Vara e festeggiato in maniera solenne il 2 giugno. A Carro si trova la casa del noto Carro 53 Bolano 54 Godano, porticato 55 Calice al Cornoviglio

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Frequenza 123456 12345 GG 123456 12345 6 12345 78 12345 12345 12345 12345 6 123456 6 12345 12345 12345 12345 12345 Note A A A A A Scol A A V A A SESTRIERE PRAGELATO

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

Opera d Arte società cooperativa, è

Opera d Arte società cooperativa, è LE PROPOSTE DIDATTICHE DI OPERA D ARTE Per la scuola, per i gruppi, per le associazioni, per la terza età, per i singoli, per chiunque voglia consolidare o arricchire le proprie conoscenze sulla storia

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Tracce di storia. www.turismoinliguria.it. Emozioni sul mare. Scenari d arte. Profumi e sapori. Itinerari di sport. Un mare di giardini

Tracce di storia. www.turismoinliguria.it. Emozioni sul mare. Scenari d arte. Profumi e sapori. Itinerari di sport. Un mare di giardini Portofino - Genova (Philip & Karen Smith / Getty Images) Emozioni sul mare Scenari d arte Tracce di storia Profumi e sapori Itinerari di sport Un mare di giardini Due passi ai confini del tempo tra i piccoli

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L uomo è il principale agente di trasformazione del territorio sia direttamente,

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava.

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava. Nuova edizione Copyright 1995 Prima Ristampa 1996 Seconda Ristampa 2012 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com - www.edizioniets.com Finito di stampare nel mese di maggio

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Gli eventi organizzati in provincia di Trento che hanno al loro centro una proposta enogastronomica sono, nell arco dell anno, numerosi.

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DECRETO n. 429 del 15 dicembre 2011 Direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l anno 2012 IL MINISTRO

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile Proponiamo alcune possibili attività didattiche da fare in classe con i calendari di Domani, in cui sono riportati gli eventi significativi della cultura e della Storia d Italia. 2011 Alma Edizioni Materiale

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista LEGGERE UN OPERA D ARTE Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista Cos è un opera d arte Leggere un opera d arte 2 Leggere un opera d arte 3 Cos è un opera d arte In origine arte

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 3. Sito UNESCO Venezia e la sua laguna (parte in Comune di Codevigo Provincia di Padova); Dai Colli Euganei alla Laguna sud di Venezia, lungo i Canali Vigenzone e Pontelongo; Da Padova alla

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE (L.R. n 89/98 art 2.2, D.R. n 77/2000 Parte 3 e L. 447/95) Il Dirigente GEOL. ROBERTO FERRARI Approvato con deliberazione del C.C. n. 14 del 13/02/2008 1 TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate AP AU nr. 11/2015 AVVISO AGLI UTENTI Data emissione 21 Gennaio 2015 Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate Si informa la Gentile Clientela che a partire

Dettagli