Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele. NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele. NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci"

Transcript

1 Lavaggio/Disinfezione Sterilizzazione Documentazione Garanzia dei servizi Miele NOLEGGIO: la soluzione su misura per i soci

2 Noleggio operativo I vantaggi per il cliente: Nessun investimento iniziale, solo una piccola cifra mensile Costo certo e pianificabile (canone fisso costante) Tutto compreso: assistenza tecnica e aggiornamento tecnologico Obsolescenza a carico del fornitore dei beni Flessibilità: in caso di mutate esigenze sono possibili degli adeguamenti Vantaggi fiscali: il canone è interamente deducibile nel corso dell esercizio fiscale in cui è sostenuto Vantaggi contabili: - si registra in bilancio alla voce spese correnti - si configura come canone di servizio - non crea base imponibile IRAP - ha una durata inferiore al leasing Possibili soluzioni personalizzate Opzioni a fine noleggio: - prolungamento della durata - ritiro dell apparecchiatura - passaggio ad altro contratto

3 Le differenze tra acquisto e noleggio operativo Acquisto diretto dei beni: Contratto di noleggio operativo: Il Cliente deve eseguire il piano di ammortamento previsto per i beni strumentali per la totalità della fattura emessa e deve inserire il bene nei cespiti aziendali (costi) Il Cliente non deve portare in ammortamento assolutamente nulla e non deve inserire niente nei cespiti aziendali (il bene è di proprietà della società di noleggio) Il Cliente è direttamente responsabile del corretto funzionamento dei beni; si tutela tramite contratto di assistenza tecnica a pagamento Il Cliente può portare in deduzione tutti i canoni (IVA inclusa) compreso il primo Il Cliente non deve preoccuparsi del corretto funzionamento dell apparecchiatura, poiché nei canoni di noleggio sono inclusi sia l assistenza tecnica sia tutti i ricambi necessari Attivazione della pratica L attivazione di una pratica di noleggio è molto semplice. Si distingue nelle seguenti fasi: Richiesta di un cliente di noleggiare un apparecchiatura Miele Invio di una proposta di noleggio con relativo contratto e pratica Consenso scritto del cliente Valutazione finanziaria della pratica da parte di Miele e invio al cliente per la firma Attivazione del contratto di noleggio Fornitura della merce

4 I pacchetti base per termodisinfettori Denominazione Composizione pacchetto Codice Pz. Nr. rate Rata mensile IVA escl. Pacchetto base 45 Termodisinfettore Miele G 783 (L=45 cm) Cesto superiore O 800 Cesto inferiore U 800 Bacinella E 42 Inserto E 473/ Inserto E 802/ E E E ,00 3,00 Pacchetto base 60 Termodisinfettore Miele G 788 (L=60 cm) Cesto superiore O 90/2 Cesto inferiore U 874/ Bacinella E 42 Inserto E 339/ Inserto E E E ,00 27,00 Omaggio Detergenti ProCare Dent Fornitura per un anno* Spese pratica Spese una tantum a pratica ,00 *Consumo medio per anno (ca. 50 cicli)

5 I pacchetti per termodisinfettori con cesti ad iniezione Denominazione Composizione pacchetto Codice Pz. Nr. rate Rata mensile IVA escl. Pacchetto iniezione 45 Termodisinfettore Miele G 783 (L=45 cm) Cesto superiore O 80/2 Cesto inferiore U 800 Bacinella E 42 Inserto E 473/ Dosatore DOS G 60/ Accoglimento strumenti di trasmissione AUF2 Adattatore in silicone ADS (, 2 o 3) E E E E E E E ,00 34,00 Pacchetto iniezione 60 Termodisinfettore Miele G 788 (L=60 cm) Cesto superiore O 77/ Cesto inferiore U 800 Bacinella E 42 Inserto E 473/ Dosatore DOS G 60/ Accoglimento strumenti di trasmissione AUF2 Adattatore in silicone ADS (, 2 o 3) E E E E E E E ,00 40,00 Omaggio Detergenti ProCare Dent Piastra filtro FP Fornitura per un anno* Spese pratica Spese una tantum a pratica ,00 *Consumo medio per anno (ca. 50 cicli)

6 I pacchetti per sterilizzatore da banco Denominazione Composizione pacchetto Codice Pz. Nr. rate Rata mensile IVA escl. Pacchetto sterilizzazione Sterilizzatore da banco Miele PS 20 B Supporto per tray ZS Tray ZS E E ,00 64,00 Spese pratica Spese una tantum a pratica ,00

7 I pacchetti per la tracciabilità Denominazione Composizione pacchetto Codice Pz. Nr. rate Rata mensile IVA escl. Pacchetto * E ,00 Soluzione USB per termodisinfettore o sterilizzatore da banco Pacchetto 2* E ,00 Soluzione per allacciamento diretto al PC: per termodisinfettore o sterilizzatore da banco *In abbinamento ad un pacchetto termodisinfettori o ad un pacchetto sterilizzatore. I costi per l attivazione della pratica sono inclusi nelle spese della pratica del pacchetto termodisinfettori o del pacchetto sterilizzatore. Noleggio senza pensieri

8 Riepilogo Denominazione Tipologia macchina Nr. rate Importo totale Pacchetto base 45 Pacchetto iniezione 45 Pacchetto base 60 Pacchetto iniezione 60 Pacchetto sterilizzazione Termodisinfettore L = 45 cm + accessori e manutenzione Termodisinfettore ad iniezione L = 45 cm + accessori e manutenzione Termodisinfettore L = 60 cm + accessori e manutenzione Termodisinfettore ad iniezione L = 60 cm + accessori e manutenzione Sterilizzatore da banco + accessori e manutenzione , , , , ,00 Pacchetto tracciabilità Soluzione USB ,00* Pacchetto tracciabilità 2 Soluzione per allacciamento diretto al PC ,00* *In abbinamento ad un pacchetto termodisinfettori o ad un pacchetto sterilizzatore. I costi per l attivazione della pratica sono inclusi nelle spese della pratica del pacchetto termodisinfettori o del pacchetto sterilizzatore. Per Informazioni inviare una A specificando il pacchetto

Presentazione Noleggio. Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi

Presentazione Noleggio. Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi Presentazione Noleggio Nel Settore Industria Aspetti Fiscali e Operativi Il mercato della finanza finalizzata Molte operazioni finanziarie non nascono in banca ma presso il punto vendita dei beni o dei

Dettagli

UTILMECCANICA COMMERCIALE SOCIETA FINANZIARIA. comprensiva dei servizi accessori gestiti dalla stessa (manutenzione, assistenza, formazione ecc.

UTILMECCANICA COMMERCIALE SOCIETA FINANZIARIA. comprensiva dei servizi accessori gestiti dalla stessa (manutenzione, assistenza, formazione ecc. L offerta di NOLEGGIO si differenzia rispetto ad altre formule come ad esempio il Leasing perché è in grado di offrire al Cliente, una serie di benefici concreti e tangibili. B fornitura del bene con servizi

Dettagli

NOLEGGIO OPERATIVO LED. INFORMAZIONI e DETTAGLI

NOLEGGIO OPERATIVO LED. INFORMAZIONI e DETTAGLI NOLEGGIO OPERATIVO LED INFORMAZIONI e DETTAGLI BREVE DESCRIZIONE Il Noleggio Operativo di beni strumentali è un contratto in base al quale il Cliente ha la disponibilità del bene per un periodo massimo

Dettagli

Sede Commerciale: Strada Privata del Golf, 32 22060 Carimate (CO) Telefono +39 02 94751548 Mail info@rentaliagroup.com Sito Web:

Sede Commerciale: Strada Privata del Golf, 32 22060 Carimate (CO) Telefono +39 02 94751548 Mail info@rentaliagroup.com Sito Web: Sede Commerciale: Strada Privata del Golf, 32 22060 Carimate (CO) Telefono +39 02 94751548 Mail info@rentaliagroup.com Sito Web: www.rentaliagroup.com Azienda Rentalia Group è un partner strategico per

Dettagli

Sede legale: Via della Polveriera, 14-00184 Roma CF e P. IVA 12970311002 Telefono: +39 06 48903212 Box Mail: info@energypartneritalia.

Sede legale: Via della Polveriera, 14-00184 Roma CF e P. IVA 12970311002 Telefono: +39 06 48903212 Box Mail: info@energypartneritalia. Energy Partner opera nel settore della sostenibilità energetica, dalla fase di analisi e progettazione fino alla realizzazione degli impianti «chiavi in mano». La nostra clientela è la piccola e media

Dettagli

Il noleggio operativo

Il noleggio operativo Il noleggio operativo Indice degli argomenti 2 1. Vantaggi per il cliente 2. Vantaggi per il dealer 3. Il prodotto noleggio 4. Le nostre tabelle 5. I beni 6. Le garanzie accessorie 7. Documenti e procedura

Dettagli

Lo specialista della locazione Veloce e competente

Lo specialista della locazione Veloce e competente Lo specialista della locazione Veloce e competente Da più di 30 anni vi aiutiamo a raggiungere i vostri obiettivi La flessibilità è indispensabile per il business. E per essere flessibili bisogna avere

Dettagli

www.ledanoleggio.it - info@ledanoleggio.it

www.ledanoleggio.it - info@ledanoleggio.it 1 Noleggio operativo LED La miglior soluzione per l efficientamento energetico degli impianti d illuminazione, senza impatto finanziario per il cliente. Project Manager: Mauro Franzoso PREMESSA. 2 Attualmente

Dettagli

45.40.11 - Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori 45.40.12 - Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori

45.40.11 - Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori 45.40.12 - Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori 04 45.40. - Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori 45.40. - Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente

Dettagli

PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE

PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE GARA NAZIONALE PROGETTO MERCURIO - ANNO 2013 - PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE La prova consiste nello svolgimento di due parti, la parte A e la parte B PARTE A - obbligatoria - ( punti 20 ) Operazioni relative

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO Pag. 2 Mutuo Impresa MULTIFASCE Pag. 3 Definizione e Beneficiari MULTIFASCE è la nuova linea di credito destinata alle aziende Corporate e Small business

Dettagli

Note sui CESPITI. Una volta scelto il cespite da creare, bisogna scegliere la natura: questo lo deve sapere l utente.

Note sui CESPITI. Una volta scelto il cespite da creare, bisogna scegliere la natura: questo lo deve sapere l utente. Note sui CESPITI I cespiti (o beni strumentali) possono essere: 1- immateriali; 2- materiali; 3- spese relative a più esercizi. Una volta scelto il cespite da creare, bisogna scegliere la natura: questo

Dettagli

Rilassati, W&H si occupa del tuo sistema di sterilizzazione

Rilassati, W&H si occupa del tuo sistema di sterilizzazione L unico sistema di sterilizzazione all-inclusive Rilassati, W&H si occupa del tuo sistema di sterilizzazione L UNICO SISTEMA DI STERILIZZAZIONE ALL INCLUSIVE Rilassati: prenditi cura dei tuoi pazienti,

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3

NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3 NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3 Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2011 Gli importi presenti sono espressi in Euro. CRITERI DI FORMAZIONE

Dettagli

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI )

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI ) IL BILANCIO D ESERCIZIO: COSA E E COME SI LEGGE (e soprattutto come si utilizza nel controllo di gestione dell impresa) STATO PATRIMONIALE = FOTOGRAFIA DEL PATRIMONIO CONTO ECONOMICO = FILM DELLA GESTIONE

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL RENDICONTO ECONOMICO

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL RENDICONTO ECONOMICO ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL RENDICONTO ECONOMICO Modalità di classificazione 1 Quote associative 2 Contributi per progetti e attività Analisi delle entrate Le macrovoci le entrate vanno classificate

Dettagli

IL PROGETTO D IMPRESA

IL PROGETTO D IMPRESA Allegato E IL PROGETTO D IMPRESA (Il presente formulario deve essere compilato dettagliatamente in formato elettronico e successivamente stampato) L IDEA D IMPRESA Denominazione dell impresa. Nuova attività

Dettagli

L USCITA DAL REGIME DEI MINIMI DAL 2012: RIFLESSI IVA E REDDITUALI

L USCITA DAL REGIME DEI MINIMI DAL 2012: RIFLESSI IVA E REDDITUALI INFORMATIVA N. 253 10 NOVEMBRE 2011 IMPOSTE DIRETTE - IVA L USCITA DAL REGIME DEI MINIMI DAL 2012: RIFLESSI IVA E REDDITUALI Art. 1, commi 96 e seguenti, Legge n. 244/2007 Circolari Agenzia Entrate 21.12.2007,

Dettagli

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5 Ser ziari per i rivenditori Westcon Westcon ha costituito una Business Unit nata con l obiettivo di proporre ai propri rivenditori, innovative, così da arricchire vendita. Chi siamo Il Noleggio Leasing,

Dettagli

CIRCOLARE DI AGGIORNAMENTO AI CLIENTI

CIRCOLARE DI AGGIORNAMENTO AI CLIENTI CIRCOLARE DI AGGIORNAMENTO AI CLIENTI Anno IV, n. 1 GENNAIO 2014 I N D I C E LEGGE DI STABILITà n. 147/2013... 3 Canoni di locazione Immobili abitativi... 3 Aumento detrazione Irpef lavoro dipendente...

Dettagli

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010 Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010 Come comunicato con la circolare CC 02/2006, Vi rinnoviamo la segnalazione che nella nuova veste del nostro sito internet www.studiosinergie.it, sono costantemente

Dettagli

SUPERAMMORTAMENTI 2015. Fonti Relazione Illustrativa Il Sole 24 Ore 26.10.15

SUPERAMMORTAMENTI 2015. Fonti Relazione Illustrativa Il Sole 24 Ore 26.10.15 SUPERAMMORTAMENTI 2015 Fonti Relazione Illustrativa Il Sole 24 Ore 26.10.15 CONSIGLIO DEI MINISTRI N.87 15 OTTOBRE 2015 AMMORTAMENTI - La misura è volta a incentivare gli investimenti in beni strumentali

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO Modalità di classificazione 1 Quote associative 2 Contributi per progetti e attività Analisi delle entrate Le macrovoci le entrate vanno classificate

Dettagli

prot. n. 31.23 Spett.le LORO SEDI

prot. n. 31.23 Spett.le LORO SEDI Roma 4 settembre 2007 prot. n. 31.23 Spett.le LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI LEGA PROFESSIONISTI DI SERIE C LEGA NAZIONALE DILETTANTI UFFICIO AMMINISTRAZIONE F.I.G.C. LORO SEDI Si trasmette, in allegato,

Dettagli

Chiaro, semplice, veloce.

Chiaro, semplice, veloce. Chiaro, semplice, veloce. Conto telefonico business. Struttura del conto telefonico Il conto telefonico avrà la seguente struttura: + di 5 SIM (voce o dati). Fattura e riepilogo IVA. Comunicazioni da Vodafone.

Dettagli

LA RENDICONTAZIONE DEI BENI INVENTARIABILI

LA RENDICONTAZIONE DEI BENI INVENTARIABILI LA RENDICONTAZIONE DEI BENI INVENTARIABILI Francesca Pirani Spoleto, 30 Marzo 2007 1 COSTI PER ATTREZZATURE DUREVOLI Le attrezzature durevoli sono beni che: non esauriscono la propria utilità dopo un utilizzo

Dettagli

CONFORMITÀ CONTRATTI CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI

CONFORMITÀ CONTRATTI CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI CONFORMITÀ NOLEGGIO CONTRATTI MANUTENZIONE PROGRAMMATA CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI PLANNING GRAFICO Handmade è una azienda giovane e dinamica, con una decennale esperienza nel settore del

Dettagli

730, Unico 2013 e Studi di settore

730, Unico 2013 e Studi di settore 730, Unico 2013 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 50 27.05.2015 Spese di manutenzione e riparazione Profili contabili e compilazione modello Unico Categoria: Ires Sottocategoria: Determinazione

Dettagli

RELAMPING & RENTING. Bolletta + Bolletta - Risparmio lordo Canone noleggio - Risparmio netto +

RELAMPING & RENTING. Bolletta + Bolletta - Risparmio lordo Canone noleggio - Risparmio netto + RELAMPING & RENTING Led in Noleggio Operativo La nuova soluzione per l efficientamento energetico degli impianti di illuminazione, senza impatto finanziario per il cliente. Bolletta + Bolletta - Risparmio

Dettagli

LE SPESE DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

LE SPESE DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Circolare N. 26 Area: TAX & LAW Periodico plurisettimanale 5 aprile 2011 LE SPESE DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Nelle aziende, specie in quelle industriali, rivestono una notevole importanza i costi di

Dettagli

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi 2 Manuale Operativo Release 4.60 Manuale Operativo ASSISTENZA Gestione Contratti e Interventi GESTIONE ASSISTENZA è il modulo applicativo pensato e realizzato per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie

Dettagli

Manuale Utente Gestione Servizi (GE4SE)

Manuale Utente Gestione Servizi (GE4SE) REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA POLICLINICO VITTORIO EMANUELE CATANIA Manuale Utente Gestione Servizi (GE4SE) Aree di applicazione e procedura informatizzata Redatto a cura dell Ufficio

Dettagli

Cos è l ISC (Indicatore Sintetico del Conto Corrente) e cosa sono i Profili tipo d utilizzo

Cos è l ISC (Indicatore Sintetico del Conto Corrente) e cosa sono i Profili tipo d utilizzo Cos è l ISC (Indicatore Sintetico del Conto Corrente) e cosa sono i Profili tipo d utilizzo Come dice il nome, l ISC è un indicatore che riassume in un unica cifra il costo indicativo annuo di un conto

Dettagli

Uscita dal regime dei minimi

Uscita dal regime dei minimi Fiscal Adempimento La circolare di aggiornamento professionale N. 08 03.03.2014 Uscita dal regime dei minimi A cura di Devis Nucibella Categoria: Regimi speciali Sottocategoria: Contribuenti minimi Dopo

Dettagli

Auto in uso ai dipendenti

Auto in uso ai dipendenti Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 23 23.01.2014 Auto in uso ai dipendenti Categoria: Auto Sottocategoria: Imposte dirette La tematica dell'utilizzo di auto aziendali da parte dei

Dettagli

Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO

Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: LA NUOVA STRETTA SUI COSTI AUTO Nell ambito della cosiddetta Riforma del mercato del lavoro meglio nota anche come Legge Fornero (L. n.92 del 28 giugno 2012) erano

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 405 del 10/12/2013 CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Si attesta che copia della presente determinazione è pubblicata

Dettagli

[NOLEGGIO OPERATIVO] luglio 2015. Cosa cambia tra Acquisto, Leasing e Noleggio Operativo

[NOLEGGIO OPERATIVO] luglio 2015. Cosa cambia tra Acquisto, Leasing e Noleggio Operativo NOLEGGIO OPERATIVO Che cosa è il noleggio operativo? Il Noleggio Operativo ( detto anche Renting o Locazione) è un operazione a medio termine sempre più scelta dalle aziende, che risolvono così alcune

Dettagli

Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO

Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO 1) SPESE RENDICONTATE IN A) Personale Per le spese A.1 Personale dipendente i documenti richiesti

Dettagli

CHIUSURA IVA ANNO D'IMPOSTA 2013

CHIUSURA IVA ANNO D'IMPOSTA 2013 SCHEDA INFORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA CHIUSURA IVA ANNO D'IMPOSTA 2013 DOCUMENTI DA ALLEGARE: CHIUSURA ANNUALE IVA ANNO 2013 COMPRENSIVA DI RIEPILOGHI (ACQUISTI, VENDITE, CORRISPETTIVI)

Dettagli

Noleggio a lungo termine

Noleggio a lungo termine COS E Una soluzione vantaggiosa per tutti i professionisti Il noleggio a lungo termine ( NLT) è unasoluzione di mobilitàrivolta aimprese e professionisti che mette a disposizione un'auto o un mezzo commerciale

Dettagli

I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori

I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori Servizi Finanziari I servizi finanziari dedicati ai nostri rivenditori CDC ha costituito una Business Unit nata con l obiettivo di proporre ai propri rivenditori, soluzioni finanziarie e commerciali innovative,

Dettagli

Circolare Nr. 09/ 2012

Circolare Nr. 09/ 2012 Noale, 7 dicembre 2012 Circolare ai Signori Clienti Loro Sedi Circolare Nr. 09/ 2012 DISCIPLINA DEGLI OMAGGI In prossimità delle festività natalizie numerose aziende e professionisti si attivano per acquistare

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 41 del 27/03/2014 - Determinazione nr. 816 del 28/03/2014 OGGETTO: Adesione Convenzione Ministeriale

Dettagli

,00 Altre attività soggette a studi Altre attività non soggette a studi Aggi o ricavi fissi Ricavi,00

,00 Altre attività soggette a studi Altre attività non soggette a studi Aggi o ricavi fissi Ricavi,00 04 74.30.00 - Traduzione e interpretariato 8.30.00 - Organizzazione di convegni e fiere barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) ALTRE ATTIVITÀ ALTRI DATI

Dettagli

II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI

II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI CONTABILITA GENERALE 16 II) SCRITTURE DI GESTIONE A) SCRITTURE RELATIVE AGLI ACQUISTI 3 novembre 2005 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità generale 1 II) Scritture di gestione

Dettagli

Trattativa Contanti Leasing Renting

Trattativa Contanti Leasing Renting Trattativa Contanti Leasing Renting Leasing Contratto di locazione di un bene, che PREVEDE un certo numero di canoni (minimo 48 mesi per odontoiatri e 64 mesi per odontotecnici) con OPZIONE CONTRATTUALE

Dettagli

La gestione di beni strumentali

La gestione di beni strumentali La gestione di beni strumentali Obiettivi Conoscenza - Saper classificare le immobilizzazioni - Conoscere le problematiche relative all acquisizione, gestione e dismissione dei beni strumentali sotto il

Dettagli

47.89.09 - Commercio al dettaglio ambulante di altri prodotti nca

47.89.09 - Commercio al dettaglio ambulante di altri prodotti nca 04 47.89.0 - Commercio al dettaglio ambulante di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; attrezzature per il giardinaggio 47.89.03 - Commercio al dettaglio ambulante di profumi e cosmetici;

Dettagli

Chiaro, semplice, veloce.

Chiaro, semplice, veloce. Chiaro, semplice, veloce. Conto telefonico business. Struttura del conto telefonico Il tuo conto telefonico avrà la seguente struttura:. Fattura e riepilogo IVA. Comunicazioni da Vodafone 3. Dettaglio

Dettagli

La soluzione di mobilità alternativa.

La soluzione di mobilità alternativa. La soluzione di mobilità alternativa. 2 Qualità, flessibilità, efficienza. DriveCompany è una società di consulenza specializzata nella fornitura di servizi di noleggio a lungo termine di autovetture e

Dettagli

Studio di settore (3) ,00. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Studio di settore (3) ,00. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 Modello UG9U DOMICILIO FISCALE 4 5 69.0. - Servizi forniti da revisori contabili, periti, consulenti ed altri soggetti che svolgono attività in materia di amministrazione, contabilità e tributi Comune

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO BUONI DAY PIU

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO BUONI DAY PIU Trasmissione email antonella.gambardella@cigliano.net Prot. n. 451/1/2014/LM/bb Spettabile COMUNE DI CIGLIANO Alla c.a. della Sig.ra ANTONELLA GAMBARDELLA PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA' 18 13043 - CIGLIANO

Dettagli

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008 Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008 Come comunicato con la circolare CC 02/2006, Vi rinnoviamo la segnalazione che nella nuova veste del nostro sito internet www.studiosinergie.it, sono costantemente

Dettagli

La Fattura BT Enìa. Impariamo a conoscerla meglio

La Fattura BT Enìa. Impariamo a conoscerla meglio La Fattura è il documento emesso da BT Enìa ai fini fiscali e contiene le seguenti informazioni: Dati fattura ed intestazione Comunicazione ai Clienti ed ulteriori informazioni Informazioni sull importo

Dettagli

LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO

LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO Sommario 1 PREMESSA...2 2 OGGETTO DELLA CONVENZIONE...4 3 DESCRIZIONE DEI PRODOTTI E SERVIZI

Dettagli

47.74.00 - Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati

47.74.00 - Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati 05 Modello VM4U 47.74.00 - Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo

Dettagli

Le novità fiscali 2013 sulle auto: deducibilità e detraibilità IVA

Le novità fiscali 2013 sulle auto: deducibilità e detraibilità IVA Le novità fiscali 2013 sulle auto: deducibilità e detraibilità IVA Il rapporto fra il fisco italiano e le auto non è certo dei più semplici e tranquilli. Le modifiche normative alla deducibilità dei costi

Dettagli

DEDUCIBILITA INTERESSI PASSIVI. 16 marzo 2009 Dott. Rag. Vito Dulcamare

DEDUCIBILITA INTERESSI PASSIVI. 16 marzo 2009 Dott. Rag. Vito Dulcamare DEDUCIBILITA INTERESSI PASSIVI 16 marzo 2009 Dott. Rag. Vito Dulcamare DEDUCIBILITA INTERESSI PASSIVI ALTRI INTERESSI SU IMMOBILI PATRIMONIO SU VEICOLI A MOTORE SOGGETTI IRPEF SOGGETTI IRES BANCHE ASSICURAZIONI

Dettagli

Motive CE il gestionale per le aziende di vendita, assistenza, noleggio carrelli elevatori

Motive CE il gestionale per le aziende di vendita, assistenza, noleggio carrelli elevatori Motive CE il gestionale per le aziende di vendita, assistenza, noleggio carrelli elevatori INTRODUZ IIONE MotiveCE è un software studiato specificamente per la gestione delle problematiche di aziende di

Dettagli

Procedimento di ripartizione del costo di un bene lungo la vita del bene stesso.

Procedimento di ripartizione del costo di un bene lungo la vita del bene stesso. Glossario Ammortamento: Procedimento di ripartizione del costo di un bene lungo la vita del bene stesso. Ammortamento fiscale: Quote di ammortamento ammesse in deduzione dal reddito di imposta (articoli

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 Modello VM9U A04 47.59.0 - Commercio al dettaglio di mobili per la casa 47.59.9 - Commercio al dettaglio di articoli in legno, sughero, vimini e articoli in plastica per uso domestico barrare la casella

Dettagli

MODULO D ORDINE FLEXCMP PRO

MODULO D ORDINE FLEXCMP PRO MODULO D ORDINE FLEXCMP PRO DATI DEL FORNITORE Ragione Sociale: Idea Futura S.r.l. Indirizzo: Via Bottau 4-40055 Castenaso (BO) Codice IBAN: IT02Q0538737070000001007373 Partita IVA: 02047381203 CF: 02047381203

Dettagli

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo IL LEASING E IL FACTORING Nel turismo Il leasing Le imprese turistiche possono entrare in possesso delle immobilizzazioni materiali necessarie attraverso contratto di leasing: l azienda locatrice cede

Dettagli

MEDIOLANUM FREEDOM: IL TUO MUTUO

MEDIOLANUM FREEDOM: IL TUO MUTUO DATA 27-01-2015 - SOLUZIONE 023 MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM è la nuova modalità per concretizzare il tuo progetto casa. MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM ti permette infatti di costruire la soluzione di finanziamento

Dettagli

FORMULARIO Per la partecipazione all Avviso per la presentazione di progetti coerenti con il tema di EXPO 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la vita

FORMULARIO Per la partecipazione all Avviso per la presentazione di progetti coerenti con il tema di EXPO 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la vita FORMULARIO Per la partecipazione all Avviso per la presentazione di progetti coerenti con il tema di EXPO 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la vita TIPOLOGIA DELL AGGREGAZIONE RICHIEDENTE ATI ATS ALTRO

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale 05 Modello WM9U QUADRO B Unità locali destinate all attività di vendita A B00 47.59.0 - Commercio al dettaglio di mobili per la casa 47.59.9 - Commercio al dettaglio di articoli in legno, sughero, vimini

Dettagli

DIVISIONE ENERGIA RDL

DIVISIONE ENERGIA RDL Servizi efficientamento energetico DIVISIONE ENERGIA RDL AGENDA PREMESSA ATTIVITA VALUTAZIONE TECNICO/ECONOMICA GRADO DI CONSAPEVOLEZZA PROBLEMA ENERGETICO PMI ITALIANE FINANZIAMENTO CON NOLEGGIO OPERATIVO

Dettagli

nuovo software Enterprise Resource Planning

nuovo software Enterprise Resource Planning nuovo software Enterprise Resource Planning il nuovo software ERP (Enterprise Resource Planning), denominato Codice01, multipiattaforma, scritto in Java e tecnologicamente all avanguardia; multilingua,

Dettagli

46.49.40 - Commercio all'ingrosso di articoli sportivi (incluse le biciclette) 46.69.11 - Commercio all'ingrosso di imbarcazioni da diporto

46.49.40 - Commercio all'ingrosso di articoli sportivi (incluse le biciclette) 46.69.11 - Commercio all'ingrosso di imbarcazioni da diporto 04 Modello VM5B 46.49.40 - Commercio all'ingrosso di articoli sportivi (incluse le biciclette) 46.69. - Commercio all'ingrosso di imbarcazioni da diporto barrare la casella corrispondente al codice di

Dettagli

BOLOGNA TO BUSINESS BENEFICI DELLA ESTERNALIZZAZIONE SUL CONTO ECONOMICO

BOLOGNA TO BUSINESS BENEFICI DELLA ESTERNALIZZAZIONE SUL CONTO ECONOMICO BOLOGNA TO BUSINESS BENEFICI DELLA ESTERNALIZZAZIONE SUL CONTO ECONOMICO Analisi economica: i prezzi ombra Quello che interessa, nell'analisi costi-benefici, è la redditività dal punto di vista della massimizzazione

Dettagli

La soluzione ASP per gestire al meglio la tua contabilità: più sicurezza, più libertà, meno costi. contabilitàonline è un servizio ASP che permette di utilizzare via web l applicativo per la gestione contabile

Dettagli

PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE

PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Edmondo De Amicis Via C. Parenzo 16 ROVIGO Tel. 0425-21240 Fax 0425-422820 E-mail segreteria@itcrovigo.it Web www.itcrovigo.it C.F. 93028770290 C.M. ROIS008009

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Mutuo chirografario offerto ai consumatori MUTUO CREDITO AMICO Riservato ai Soci persone fisiche (alla data richiesta finanziamento) INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale di Trento - Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Studio Sarragioto Dottori commercialisti * Revisori contabili Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Padova

Studio Sarragioto Dottori commercialisti * Revisori contabili Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Padova Gianni Sarragioto giannisarragioto@sarragioto.it Riccardo Gavassini riccardogavassini@sarragioto.it Filippo Carraro filippocarraro@sarragioto.it Alberto Riondato albertoriondato@sarragioto.it Alessandra

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO Comune di Livorno Area Dipartimentale 3 Programmazione Economico finanziaria U.O.Va Servizi finanziari e Acquisti Ufficio Finanza e Investimenti CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER

Dettagli

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segmento Corporate : condizioni indicativamente praticabili per il mese di Novembre 2011 Segmento Retail : condizioni valide dal 01.04.2012 sino al 30.06.2012 SEGMENTO CORPORATE

Dettagli

Le funzioni dei moduli

Le funzioni dei moduli SellShop applicativo modulare per catene di punti vendita SellShop nasce dalla più che decennale esperienza di SetUp nella realizzazione di programmi applicativi per la gestione della distribuzione, utilizzati

Dettagli

Anno 2013 N. RF160. La Nuova Redazione Fiscale CONTRIBUENTI EX MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI

Anno 2013 N. RF160. La Nuova Redazione Fiscale CONTRIBUENTI EX MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI Anno 2013 N. RF160 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 7 OGGETTO RIFERIMENTI CIRCOLARE DEL 12/07/2013 CONTRIBUENTI E MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI ART.

Dettagli

Profilo Commerciale @ll Security

Profilo Commerciale @ll Security Profilo Commerciale @ll Security All Security è un offerta per la sicurezza e comprende la fornitura a noleggio di un Apparato per la sicurezza tra quelli indicati nella Tabella 1 e la gestione delle Policy

Dettagli

LISTINO UFFICIALE PER. Vers. 8.0. Validità : 1 Gennaio 2015

LISTINO UFFICIALE PER. Vers. 8.0. Validità : 1 Gennaio 2015 Pagina 1 LISTINO UFFICIALE PER Vers. 8.0 Validità : 1 Gennaio 2015 CBT S.p.A. Capitale sociale: 1.800.000 i.v. - C.C.I.A.A.: 448372 - Iscr.Trib.: 4127/79Codice fiscale: 03705590580 Partita IVA: 01230291005

Dettagli

REMOTIZZAZIONE: Ottimizzare il servizio e massimizzare la redditività. Hinser Data Srl 1

REMOTIZZAZIONE: Ottimizzare il servizio e massimizzare la redditività. Hinser Data Srl 1 COMUFFICIO HINSER DATA Srl REMOTIZZAZIONE: Ottimizzare il servizio e massimizzare la redditività Hinser Data Srl 1 Avvertenza La presente dispensa, predisposta a cura di Hinser Data Srl, é destinata ad

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO: UFFICIO SISTEMI INFORMATICI - CED CONNESSIONE INTERNET SCUOLE MATERNA SCUOLE ELEMENTARI SCUOLA MEDIA

Dettagli

PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te.

PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te. Soluzioni potenti e facili da usare, i programmi GESTIONALI sono: PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te. FACILI La chiarezza

Dettagli

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo Profili di operatività Premessa Il foglio consente di calcolare l'isc dei conti correnti destinati ai consumatori secondo la metodologia indicata dalla Banca d'italia. L'ISC si compone di una parte fissa

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 8/2012. OGGETTO: spese di telefonia e internet criteri di deducibilità e registrazione contabile.

NOTA OPERATIVA N. 8/2012. OGGETTO: spese di telefonia e internet criteri di deducibilità e registrazione contabile. NOTA OPERATIVA N. 8/2012 OGGETTO: spese di telefonia e internet criteri di deducibilità e registrazione contabile. - Introduzione L ormai sempre più rapido progresso tecnologico può rendere difficoltosa,

Dettagli

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo)

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo) CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

SUITE NOTARO BENI STRUMENTALI LINEE GUIDA PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE DEI BENI E CALCOLO DEGLI AMMORTAMENTI

SUITE NOTARO BENI STRUMENTALI LINEE GUIDA PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE DEI BENI E CALCOLO DEGLI AMMORTAMENTI SCHEDA DI AUTOAPPRENDIMENTO RAPIDO SUITE NOTARO BENI STRUMENTALI LINEE GUIDA PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE DEI BENI E CALCOLO DEGLI AMMORTAMENTI COSA SONO I BENI STRUMENTALI I beni strumentali (comunemente

Dettagli

L impatto fiscale degli investimenti in attrezzature per il settore odontoiatrico e odontotecnico

L impatto fiscale degli investimenti in attrezzature per il settore odontoiatrico e odontotecnico Evento organizzato da Dental Club spa Padova 10.12.2015 relatore: Barbara Rizzato L impatto fiscale degli investimenti in attrezzature per il settore odontoiatrico e odontotecnico Rizzato & Dainese consulenza

Dettagli

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero. Piano Bilanciato

Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero. Piano Bilanciato Abitativo e Surroga MUTUO DOMUS VARIABILE Finalità abitativa e portabilità tramite surroga Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Rientro Libero Piano Bilanciato Scheda informativa ad esclusivo uso interno

Dettagli

LAVORO AUTONOMO O DIPENDENTE? Studio Laganà - Corbetta & Associati

LAVORO AUTONOMO O DIPENDENTE? Studio Laganà - Corbetta & Associati LAVORO AUTONOMO O DIPENDENTE? Studio Laganà - Corbetta & Associati IL LAVORO AUTONOMO Art. 53 TUIR l esercizio per professione abituale ancorchè non esclusiva della attività artistiche, intellettuali e

Dettagli

Circolare Informativa n. 2/2013

Circolare Informativa n. 2/2013 Dr. Carmelo Grillo Dottore commercialista Revisore contabile Dr. Santi Grillo Consulente del lavoro - Dottore commercialista Revisore contabile Circolare Informativa n. 2/2013 Olivarella, 14.01.2013 Ai

Dettagli

UNICO 2014. Modello VK27U. ntrate. genzia. Studi di settore. QUADRO A Personale addetto all attività

UNICO 2014. Modello VK27U. ntrate. genzia. Studi di settore. QUADRO A Personale addetto all attività 58..00 Edizione di giochi per computer 58.9.00 Edizione di altri software a pacchetto (esclusi giochi per computer) 6.0.00 Produzione di software non connesso all edizione 6.0.00 Consulenza nel settore

Dettagli

REGIME DEI CONTRIBUENTI MINIMI

REGIME DEI CONTRIBUENTI MINIMI REGIME DEI CONTRIBUENTI MINIMI Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto non essendo esaustivo di tutte le funzionalità

Dettagli

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni)

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) DOMICILIO FISCALE INIZIO DELL'ATTIVITÀ ATTIVITÀ DI LAVORO AUTONOMO QUADRO A Personale addetto all attività QUADRO B Unità locale destinata all esercizio A0 A02 A03 A04 A05 B00 B0 B02 B03 B04 B05 B06 B07

Dettagli

Direzione BU Corporate Training & Trade Business

Direzione BU Corporate Training & Trade Business 2 La lettura del Conto Telefonico Wind In generale il Conto Telefonico presenta gli importi da pagare relativi a : - canoni dell offerta sottoscritta relativi ai due mesi precedenti per servizi di telefonia

Dettagli

L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE UNITA IMMOBILIARI. Le linee di finanziamento di Unipol Banca

L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE UNITA IMMOBILIARI. Le linee di finanziamento di Unipol Banca L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE UNITA IMMOBILIARI Le linee di finanziamento di Unipol Banca San Giovanni in Persiceto (Bo), 11 06 2014 Unipol Banca ha definito specifiche linee di finanziamento riservate

Dettagli

Alla cortese attenzione. Direzione Aziendale

Alla cortese attenzione. Direzione Aziendale Alla cortese attenzione Direzione Aziendale Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Sito Internet aziendale comprensivo di hosting e assistenza annuale (BONUS: campagna pubblicitaria online), offerta

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

IL FINAZIAMENTO LEASING DEGLI IMPIANTI A BIOMASSE/ BIOGAS. Cremona, 23 maggio 2011

IL FINAZIAMENTO LEASING DEGLI IMPIANTI A BIOMASSE/ BIOGAS. Cremona, 23 maggio 2011 IL FINAZIAMENTO LEASING DEGLI IMPIANTI A BIOMASSE/ BIOGAS Cremona, 23 maggio 2011 Chi siamo Alba Leasing è la società specializzata nella locazione finanziaria nata il 1 gennaio 2010 a seguito della riorganizzazione

Dettagli