buon viaggio La vostra guida personale alla scoperta delle mete più bello dell'austria. editoriale In viaggio capitali via dalla città

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "buon viaggio La vostra guida personale alla scoperta delle mete più bello dell'austria. editoriale In viaggio capitali via dalla città"

Transcript

1 editoriale In viaggio capitali via dalla città rocche e castelli cultura e gastronomia abbazie e monasteri musica laghi parchi naturali e parchi nazionali corpo e anima buon viaggio famiglia Suggerimenti pratici La vostra guida personale alla scoperta delle mete più bello dell'austria.

2 FOTO: ÖW/KROBATH Gli itinerari più belli alla scoperta di posti che ispirano in viaggio in Austria editoriale. Sapete cos è che rende l Austria così speciale? Per i nostri ospiti viaggiare in Austria è un piacere che assume sempre aspetti diversi: alcuni si entusiasmano per la natura incontaminata dalla cima delle Alpi all estremo lembo della puszta. Altri si esaltano al cospetto della grande varietà culturale austriaca, dalla grande opera lirica alla chiesa barocca nella valle più appartata. Altri ancora magnificano l offerta delle strutture austriache fatte apposta per viziare gli ospiti, oasi del benessere guarnite con specialità culinarie regionali. Per me la cosa più bella dell Austria è poter provare un po di tutto questo viaggiando in lungo e in largo per tutto il Paese. Un piccolo territorio che racchiude tutta la varietà possibile immaginabile basta attraversare un passo o un fiume per rendersi conto di tanta poliedricità. Non posso quindi che invitare anche voi a scoprirla. Partite, mettetevi in viaggio e venite a trovarci. In Austria. Vi auguro una vacanza fantastica! La vostra Petra Stolba Direttrice Generale di Austria Turismo 02 itinerari. La meta è la strada in questa scelta di itinerari attraverso l Austria. Un Austria tutta da viaggiare e da scoprire. 06 capoluoghi di regione. Scorribande fra i nove capoluoghi regionali e i loro tesori culturali carichi di storia. 09 via dalla città. Via dalla città! Le più belle escursioni interurbane nei dintorni di alcuni capoluoghi regionali. 10 rocche e castelli. Sulle orme di antichi imperatori e nobili cavalieri: splendidi castelli e poderosi manieri. indice. 13 cultura e gastronomia. Strade tematiche tutte da gustare. 14 abbazie e monasteri. Austria regno dei monasteri. Gioielli dell architettura sacra invitano ad ammirare e meditare. 16 musica. Le più belle manifestazioni musicali, dall opera lirica al jazz, lungo tutto l anno. 18 laghi. Limpidi spazi vitali e paradisi del tempo libero, immersi in una natura pittoresca: benvenuti nella terra dei laghi! 20 parchi naturali e nazionali. Numerosi parchi nazionali e parchi naturali preservano la varietà della natura. Dall alta montagna al paesaggio steppico. 22 corpo e spirito. Vacanza di benessere alle terme. Immergersi nell acqua, rilassarsi e lasciarsi finalmente coccolare. 24 famiglia. Divertimento e avventura per piccoli esploratori e scopritori. + cartina dell austria. con numerose informazioni pratiche. colophon. Curatore ed editore Österreich Werbung Margaretenstraße Wien ZVR-Zahl: Foto di copertina: ÖW/Lahofer Testo: Christiane Moser Redazione: Nina Wildzeisz Grafica: Alexander Ströck Impaginazione lingue straniere: Artemiss Traduzione: Marlene Hutter / Moving Words Prestampa: Reprozwölf Ges.m.b.H. & Co KG Stampa: Holzhausen Druck & Medien GmbH Ultimo aggiornamento: Aprile 2007 Tutte le indicazioni senza garanzia. 1

3 itinerari turistici. 1 Abbazia di Ossiach sul lago Ossiach 2 Capitello presso Faak am See in Carinzia 3 I vigneti della Wachau presso Spitz 4 Il Großglockner negli Alti Tauri 5 Castello rinascimentale Porcia in Carinzia In viaggio Gli itinerari e i giri più belli, lungo strade di montagna, costeggiando laghi e percorrendo antiche città: qui la metà è la strada! Vendemmia Suggerimenti STRADA DEL VINO NELLA STIRIA MERIDIONALE. Paesaggio bucolico fra Spitzenfeld e Leutschach nella Stiria (45 km circa). La più antica e la più rinomata delle strade del vino stiriane colpisce per la sua bellezza quasi mediterranea. Qui, nei vigneti al confine con la Slovenia, maturano i vitigni Weißburgunder, Muskateller, Traminer e il vitigno tipico stiriano, lo Schilcher. Un altra raffinata specialità della regione è l olio di semi di zucca stiriano. La Strada del vino porta da Ehrenhausen e Spielfeld a Glanz, Langegg, Schlossberg, Leutschach, Eichberg-Trautenburg fino al comune vinicolo più grande della Stiria, Gamlitz. Una cantina dietro l altra, tutte di alta qualità, invitano a degustare le nobili gocce. A Strada panoramica del Großglockner B Giro dei laghi della Carinzia C Lungo il Danubio D Strada del vino della Stiria meridionale Bregenz Innsbruck A Salzburg Linz C B Klagenfurt St. Pölten L auto scivola via con un leggero ronzio nel magnifico paesaggio austriaco. Una breve sosta nella piccola cittadina a fondo valle, giusto il tempo per una fetta di strudel e una tazza di caffè e per studiare la cartina. Poi si riparte. La strada alpina adesso sale a quote da capogiro e spalanca la vista su un panorama mozzafiato di imponenti catene montuose e sulla vastità apparentemente sconfinata del Paese. Con prudenza si sorpassa un ciclista, contenti di aver scelto un modo più comodo per godersi il paesaggio multiforme dell Austria. Dall altra parte della montagna sulla cartina si vede un lago. Sarebbe bello fermarsi sulle sue rive per un picnic. Il tempo non ci manca. In fondo qui importa più essere in viaggio che arrivare! D Graz Wien Eisenstadt Tauri vedi capitolo dei Parchi naturali. Coprendo una distanza di appena 48 km, questa strada porta oltre quota e attraversa diverse fasce climatiche, passando da prati e boschi a un paesaggio di pascoli e alta montagna, su su fino ai ghiacci perenni che coprono i fianchi del monte più alto dell Austria, il Großglockner (3.798 m). Il punto più alto raggiunto dalla strada è la Kaiser-Franz-Josefs-Höhe a metri. Qui si trova il grande Centro Visitatori. Sentieri panoramici attraversano il paesaggio di alta montagna e si addentrano fino alle propaggini del ghiacciaio. Questo itinerario è molto apprezzato anche da motociclisti e ciclisti che amano le sfide sportive estreme. Lungo la strada panoramica del Großglockner si trovano esposizioni, bacheche e sentieri didattici naturalistici. La strada è aperta da maggio a ottobre, di notte è sbarrata. Strada panoramica alpina del Großglockner Strada panoramica che porta da Bruck, nel Salisburghese, ad Heiligenblut in Carinzia (48 km circa) La strada austriaca più conosciuta è senz altro lo splendido itinerario della strada panoramica del Großglockner nel territorio del Parco nazionale Alti Le anse del Danubio presso Schlögen 2

4 FOTOS: ÖW (BARTL, POPP, WIESENHOFER, REINHARD) Giro dei laghi della Carinzia Da Klagenfurt all Ossiacher See, Millstättersee, Faaker See e Wörthersee (ca. 270 km) la Carinzia è caratterizzata da una varietà di laghi nella cornice stupenda delle montagne. Vedi pagina 18. Si parte da Klagenfurt per raggiungere la località turistica di Pörtschach percorrendo la riva settentrionale del famoso Wörthersee. Da qui si gira in direzione nord verso i laghetti di Moosburg, si passa per Feldkirchen e si prosegue alla volta del lago Ossiach. Una deviazione sulla strada alpina del Gerlitzen (a pedaggio) che porta a m di altitudine, sarà ricompensata da una grandiosa vista panoramica sulla Carinzia centrale. Dalla punta meridionale del lago Ossiach si prosegue in direzione nord fino al lago di Millstatt, passando per i limpidi laghi Afritzersee e Brennsee. A Millstatt merita una visita l abbazia vedi pagina 14 e a Spittal sulla Drava il castello rinascimentale Porcia vedi pagina 10. Poi si prosegue alla volta di Villach. Qui si può percorrere la strada a pedaggio Villacher Alpenstraße che porta fino al Dobratsch a metri. Lungo il percorso si gode della vista spettacolare su Villach, le Alpi Giulie e l'imponente versante sud del Dobratsch. Passando per Maria Gail con la sua chiesa parrocchiale nobilitata da numerose opere d arte, si prosegue lungo il lago Faak, incantevole con il suo brillante colore turchese. Quindi si ritorna al Wörthersee, dove si visitano le rinomate località di Velden e Maria Wörth, prima di andare al piccolo lago di Keutschach. Merita fare una deviazione per una visita alla torre panoramica Pyramidenkogel con una vista stupenda dai Karawanken fino agli Alti Tauri. Passando da Viktring vedi pagina 14 si ritorna infine a Klagenfurt. Lungo il Danubio Da Passau ad Hainburg attraversando la Wachau e passando per Vienna (445 km circa) Il viaggio nella magnifica valle austriaca del Danubio inizia a Passau, la pittoresca città di frontiera fra Austria e Germania. Il paesaggio diventa particolarmente bello presso Schlögen, dove il fiume forma un ampia ansa. Passando davanti all abbazia di Wilhering, si raggiunge Linz, capoluogo dell Alta Austria. Qui la strada si allontana dal Danubio per una deviazione verso St. Florian con la sua imponente abbazia, l antica città dei romani Enns e la cittadina Steyr col suo splendido centro storico. Ritornando a costeggiare il Danubio, la strada porta a un triste capitolo della storia, il campo di concentrazione nazista Mauthausen. Passando per Grein, cittadina di pescatori, si arriva quindi nella Wachau, un tratto particolarmente bello dell itinerario, che l UNESCO ha dichiarato patrimonio dell umanità. Il paesaggio è caratterizzato da vigneti, distese di albicocchi e località pittoresche. Tra questi troneggiano sul Danubio abbazie e rovine di antichi castelli. Straordinarie sono le abbazie di Melk, Göttweig e Krems; incantevoli nella loro pittoresca bellezza i borghi di Spitz, Weissenkirchen e Dürnstein, quest ultimo famoso per le rovine dell omonimo castello. Klosterneuburg alle porte di Vienna offre a sua volta un imponente monastero, prima che l itinerario porti a Vienna, la capitale austriaca con la sua miriade di monumenti da ammirare. Lasciata di nuovo la città, seguendo il corso del Danubio in direzione est si raggiunge il sito archeologico romano Petronell Carnuntum vedi capitolo Famiglia fino alla cittadina di Hainburg ai margini del Parco nazionale Donauauen vedi pagina 20. Qui il Danubio lascia di nuovo i confini austriaci. Gran parte delle abbazie che si incontrano lungo il tragitto sono descritte nel capitolo Abbazie e monasteri a pagina 14. 3

5 itinerari turistici. 1 Casa privata a Rust 2 Pürgg in Stiria 3 La strada panoramica della Silvretta 1 A Giro del Wilder Kaiser B Giro degli Alti Tauri C Giro dei Wölzer Tauern D Itinerario nella puszta del Burgenland E Itinerario nell alta montagna del Vorarlberg A Bregenz E Innsbruck Salzburg B Klagenfurt Giro del Wilder Kaiser Si parte da Kufstein nel Tirolo per fare il giro del massiccio del Wilder Kaiser (90 km circa) Il viaggio inizia nella pittoresca cittadina di Kufstein, rinomata «perla del Tirolo» con un incantevole centro storico. Da qui si prosegue alla volta di Ebbs situato sul romantico lago Walchsee. Nei pressi di Griesenau si devia sulla strada a pedaggio della Griesener Alm. Passando da Kirchdorf l itinerario prosegue verso St. Johann in Tirolo. Da qui si raggiunge in poco tempo Kitzbühel, località turistica molto animata. In magnifica posizione, ai piedi dell imponente massiccio montuoso del Wilder Kaiser, si trovano i borghi tirolesi Going, Ellmau e Scheffau. Da qui si raggiunge il lago di Hinterstein a 882 metri d altitudine. Passando per i piccoli borghi di Söll e Kirchbichl, la strada per Mariastein con il rinomato santuario porta di nuovo a Kufstein. Linz C Graz Wien St. Pölten D Eisenstadt Giro degli Alti Tauri Da St. Johann im Pongau a Spittal sulla Drava, Eben im Pongau e Radstadt (270 km circa) L itinerario, che attraversa il paesaggio fantastico del Parco nazionale degli Alti Tauri vedi pagina 21 parte da St. Johann im Pongau. Qui siamo vicinissimi alla pittoresca gola Lichtensteinklamm con ripide pareti scavate nella roccia dalle roboanti cascate. Si prosegue poi nella valle di Gastein con gli splendidi centri termali Hofgastein e Bad Gastein vedi capitolo Corpo e anima. Attraverso la Tauernschleuse (chiusa dei Tauri), nel cuore del Parco nazionale degli Alti Tauri, dove a Böckstein l auto viene caricata sulla ferrovia, si arriva a Mallnitz in Carinzia. A Obervellach si sosta per visitare il castello di Falkenstein prima di proseguire verso Kolbnitz nella Mölltal. Poco prima di Spittal sulla Drava dove è situato il castello Porcia vedi pagina 12 si trova il sito archeologico romano Teurnia. Dal borgo medievale di Gmünd, dopo aver attraversato il passo del Katschberg, si arriva a St. Michael im Lungau. Nelle immediate vicinanze si trovano due gioielli dei tempi passati: Schloss Moosham e Burg Mauterndorf vedi capitolo Rocche e castelli. Attraversato il Radstädter Tauernpass, dove si ammira un magnifico paesaggio, e la cittadina di Radstadt circondata dalle antiche mura, il giro si conclude tornando a St. Johann. Giro dei Wölzer Tauern Da Liezen nella Stiria attraverso il Parco naturale Sölktäler (200 km circa) Dalla città commerciale Liezen, l itinerario porta lungo le sponde del lago alpino palustre Putterersee, incuneato fra i monti della valle dell Enns, ad Aigen nella regione montuosa di Grimming. Dalla pittoresca località di 4

6 2 3 FOTOS: ÖW (WIESENHOFER, JEZIERZANSKI, HERZBERGER) Irdning si prosegue per Donnersbach, dove merita fare una deviazione alla Planneralm a metri di altitudine. La Erzherzog-Johann-Straße, seguendo un percorso panoramico meraviglioso, dalla valle dell Enns porta fino a metri attraverso il Sölkpass, lungo la catena montuosa dei Bassi Tauri e attraverso il Parco naturale Sölktäler. Passando per Schöder e Oberwölz si arriva sull altro versante a Oberzeiring, dove si può visitare il museo allestito in un antica miniera d argento. Proseguendo verso nord e passando per Mörderbrugg si raggiunge Hohentauern. Vi consigliamo di fare una sosta ai laghi di Scheibl a metri d altezza. Passando per Rottenmann, dove merita fare una deviazione per visitare il vicino castello di Strechau vedi pagina 12 si ritorna infine a Liezen. Itinerario nella puszta del Burgenland Giro da Vienna al Neusiedlersee, passando per Seenwinkel e Eisenstadt (220 km circa) Da Vienna si raggiunge il lago di Neusiedel, circondato da un ampia fascia di canneti, passando per Schwechat e Bruck an der Leitha. E il lembo del Parco nazionale Neusiedlerse-Seewinkel, che Suggerimenti ATTRAVERSANDO L ALTA MON- TAGNA DEL VORARLBERG. Giro da Bludenz alla Silvretta e all Arlberg (140 km circa) Da Bludenz parte un giro che attraversa il regno dell alta montagna del Vorarlberg. Passando per le stazioni sciistiche di Schruns il viaggio prosegue per St. Gallenkirch nel Montafon. Nei pressi di Partenen si imbocca la strada panoramica a pedaggio della Silvretta, una strada stupenda che s inerpica con più di 30 tornanti sull'impressionante massiccio della Silvretta fino al passo Bielerhöhe oltre metri di quota. La vista che si gode sul lago artificiale della Silvretta incastonato fra le montagne è semplicemente fantastica. Il viaggio prosegue verso Galtür e Ischgl in Tirolo, passando per l'imponente ponte Trisanna in direzione nord verso le rinomate stazioni sciistiche St. Anton e St. Christoph am Arlberg. Si attraversa il Passo dell Arlberg a metri. Passando per le località di montagna Stuben e Klösterle si ritorna a Bludenz. l UNESCO ha dichiarato patrimonio dell umanità. Vedi al riguardo pagina 20 Da Neusiedel si arriva a Mönchhof. Da qui conviene fare una deviazione per visitare il magnifico castello barocco di Halbturn vedi pagina 10, dove ci sono sempre interessanti esposizioni da visitare. Passando per Frauenkirchen e St. Andrä sul lago Zicksee, si raggiunge il Seenwinkel, un angolo di terra caratterizzato da numerosi laghi e laghetti molto pittoreschi. Questa regione è rinomata anche per la viticoltura. Nelle ridenti località del Seewinkel risiedono molti viticoltori che hanno ottenuto riconoscimenti internazionali, tra questi Apetlon e Illmitz. Oltrepassati questi centri, la strada riporta verso il lago di Neusiedel a Podersdorf, paradiso dei surfisti, e superato Neusiedel, prosegue sulla riva occidentale del lago fino a Rust, centro vinicolo dalla splendida architettura. Da qui si raggiunge St. Margarethen con l antica cava di pietra romana che in estate diventa teatro del festival dell opera lirica. Da Eisenstadt, capoluogo del Burgenland, la strada riporta a Vienna passando per Loretto con il bel santuario mariano, e il castello Laxenburg vedi pagina 11. LINK INTERESSANTE: ulteriori informazioni sui percorsi più belli e gli itinerari tematici austriaci al sito: Urlaubsthemen Traumrouten 5

7 capoluoghi di regione. Passeggiate in città Ben tre dei nove capoluoghi di regione austriaci sono stati dichiarati dall UNESCO patrimonio dell umanità. Una sera all Opera di Stato Viennese 1 La facciata del castello di Schönbrunn immersa nella luce della sera 2 La Torre dell Orologio di Graz, simbolo del capoluogo stiriano 3 La Colonna della Peste nella piazza principale di Linz in perfetto stile barocco I nove capoluoghi Bregenz Innsbruck Salzburg Gironzolare per le strade pittoresche di queste antiche città è come fare un tuffo nella storia e nelle storie dei secoli passati. Sfarzosi edifici di epoca gotica, rinascimentale e barocca fiancheggiano stradine lastricate e piazze medioevali. Imponenti castelli e parchi sconfinati ricordano lo sfarzo della monarchia passata. Ma fra le antiche mura, le città pulsano di vita, i monumenti dell architettura moderna si inseriscono armoniosamente nell immagine urbana, lussuose strade commerciali, caffè tipici e manife - stazioni culturali di altissimo livello invitano ad immergersi nell atmosfera tipica cittadina. Linz Klagenfurt St. Pölten Graz Wien Eisenstadt scandole di rame dorato fanno risplendere il Tettuccio d oro di Innsbruck Vienna Capitale dell Austria, patrimonio dell umanità UNESCO, circa abitanti Vienna è stata dichiarata dall UNESCO patrimonio dell umanità addirit tura due volte: per il centro storico e per il complesso barocco costituito dal castello e dal parco di Schönbrunn. Numerosi tesori d arte e stupendi edifici imprezio - siscono l immagine della città ex residenza imperiale. Ammirando i diversi stili architettonici che la contraddistinguono, si compie un affascinante viaggio culturale che abbraccia varie epoche. Nel cuore della città l imponente duomo di S. Stefano rappresenta magnificamente l epoca del Gotico, mentre nell ex palazzo imperiale trova espressione il Barocco. A sua volta la Ringstraße con i suoi sontuosi edifici di rappresentanza, tra cui l Opera di Stato e il Parlamento, testimonia l epoca dello storicismo di fine Ottocento. Accanto a un panorama artistico e culturale molto vivace che si fregia di numerosi musei e manifestazioni, sono anche i tradizionali caffè viennesi, le osterie tipiche dei sobborghi, numerose chiese, ma anche mercatini pittores chi e strade commerciali a dare a Vienna il suo fascino particolare. Altrettanto allettanti negli immediati dintorni della città sono le aree verdi e le zone ricreative presenti in una quantità davvero insolita per una metropoli, ad esempio il Wienerwald (Bosco viennese), le romantiche distese erbose del Prater o quel paradiso del tempo libero che è l Isola del Danubio. 6

8 Suggerimenti MUSEUMSQUARTIER DI VIENNA Uno dei complessi più vivaci della Vienna moderna è il Museumsquartier inaugurato nel 2001 nelle antiche scuderie della casa imperiale. Quest area culturale riunisce in un affascinante simbiosi musei, architettura moderna, manifestazioni, locali di tendenza e negozi originali. Con una superficie di m 2 il Quartiere Museo costituisce uno dei complessi culturali più estesi del mondo e offre una stuzzicante varietà che spazia dal Barocco al cyberspazio. Particolarmente nelle giornate calde e nelle serate tiepide il Museumsquartier si trasforma in un variopinto crogiuolo urbano. Sui giganteschi divani di plastica a prova d intemperie, distribuiti in tutta l area, si incontrano i visitatori di Vienna e di tutto il mondo. FOTOS (S.6-8): ÖW (WIESENHOFER, WTV/GREDLER-OXENBAUER) Salisburgo Capoluogo del Salisburghese, patrimonio dell umanità UNESCO, circa abitanti Il centro storico barocco di Salisburgo, città di Mozart e del Festival, è stato dichiarato dall UNESCO patrimonio dell umanità nel In questo scrigno di tesori architettonici, numerose chiese e palazzi collegati tra loro da strette stradine formano un'opera d arte totale, storica e culturale. I castelli barocchi di Mirabell e Hellbrunn con i loro splendidi parchi, il duomo di Salisburgo e la fortezza medioevale Hohensalzburg troneggiante sulla città sono solo alcuni dei capolavori architettonici della città. Un appuntamento tradizionale per i visitatori della città è anche la Getreidegasse, la stretta stradina dall aura medioevale, con la sua animazione e la casa natale di Mozart. La città è nota fra gli appassionati di musica e cultura per la sua ricca offerta di concerti e arte. Primo fra tutti il Festival di Salisburgo che si svolge tutti gli anni d estate. I momenti clou di questo evento sono la rappresentazione dello "Jedermann", di Hugo von Hofmannsthal nella Piazza del Duomo di Salisburgo e l esecuzione delle opere mozartiane nella Festspielhaus. Graz Capoluogo della Stiria, patrimonio dell umanità UNESCO, circa abitanti La magica miscela di stili che nel centro storico di Graz combina Gotico, Rinascimento, Barocco, Storicismo e architettura moderna ha indotto l UNESCO a dichiararlo patrimonio dell umanità. Nel cuore della città dal fa - scino quasi mediterraneo, con la sua piazza principale medioevale si erge la collina selvosa dello Schlossberg con la Torre dell Orologio che è l emblema di Graz. Altri monumenti da visitare sono il duomo gotico di Graz, il Mausoleo dell imperatore Ferdinando II e la Landhaus con il suo portico ad arcate rinascimentale che ricorda un palazzo veneziano. Nel 2003 Graz è stata capitale europea della cultura. Festival culturali come la Styriarte o l Autunno Stiriano sono famosi ben oltre i confini della regione. Innsbruck Capoluogo del Tirolo, circa abitanti Il visitatore che si avvicina alla pittoresca città incorniciata da imponenti montagne resta subito ammaliato dalla magia di Innsbruck. Ma ben presto, al cospetto dello scintillante Tettuccio d Oro o ammirando i ricchissimi tesori d'arte del castello rinascimentale di Ambras, sprofondato nel silenzio reverenziale della Hofkirche con l impressionante monumento sepolcrale dell imperatore Massimiliano I, o semplicemente passeggiando per le incantevoli strade della città, si accorgerà che Innsbruck ha da offrirgli molto di più che non solo le montagne alle porte della città. I patiti dello sport rimangono a bocca aperta di fronte al trampolino del Bergisel per il salto con gli sci. La torre del trampolino ospita a 47 metri di altezza un caffè, dal quale si gode una vista panoramica spettacolare sulla città. Linz Capoluogo dell Alta Austria, circa abitanti Il centro storico di Linz con le sue suggestive stradine e la piazza principale barocca è attraversato dalla Landstraße, una strada commerciale particolare dal fascino cosmopolita. A pochi passi si trova il Nuovo Duomo, la chiesa più grande dell'austria e la seconda per altezza. La riva del Danubio invece esalta l architettura moderna. Qui, proprio di fronte all Ars Electronica Center 7

9 capoluoghi di regione. regno affascinante della sperimentazione multimediale, si trova il museo di vetro Lentos in cui si presenta l arte del XIX e XX secolo. La montagna di casa di Linz è il Pöstlingberg, raggiungibile con il trenino a cremagliera più ripido d Europa. In cima al monte si trova il santuario più antico dell Alta Austria, dal quale si gode una splendida vista sulla città. Per il 2009 Linz è stata nominata capitale europea della cultura. Klagenfurt Capoluogo della Carinzia, circa abitanti Il capoluogo della regione più meridionale dell Austria è situato sulla riva del lago Wörthersee ed è già stato insignito con vari premi per il suo pittoresco centro storico. Portici ad arcate, gallerie storiche e cortili interni, che oggi ospitano boutique, locali e accoglienti bar con giardino, conferiscono alla città un fascino particolare vagamente mediterraneo. Le facciate barocche o in stile Liberty trasformano la passeggiata lungo le stradine del centro in un autentica esperienza culturale. Nella Neuer Platz la scultura del drago, simbolo della città, ricorda la leggenda della fondazione di Klagenfurt. Meritano una visita anche il Minimundus con le sue riproduzioni in miniatura di 150 monumenti rappresentativi di tutti i continenti, la cattedrale del XVI sec. e il Museo Diocesano. Bregenz Capoluogo del Vorarlberg, circa abitanti I Romani si erano insediati a Bregenz già 2000 anni fa. Oggi è il nucleo storico medioevale a connotare l immagine cittadina con il campanile di S. Martino, emblema della città, e la sua imponente cupola barocca a bulbo. Bregenz è considerata però anche la Mecca dell architettura moderna; la Kunsthaus, affacciata sulla riva del lago, ne è un esempio luminoso. Ad ovest la città è delimitata dal Lago di Costanza, dal monte Pfänder, da cui si gode una vista favolosa sulla città e sul lago. Un richiamo culturale particolare per gli appassionati di musica di tutto il mondo è il Festival di Bregenz con i suoi spettacoli sul palcoscenico del lago. Eisenstadt Capoluogo del Burgenland, abitanti Chi giunge ad Eisenstadt, il capoluogo della regione più orientale dell Austria, trova la presenza costante di un musicista: Joseph Haydn. Dal 1761 il famoso compositore operò come maestro di cappella alla corte dei principi Esterházy per oltre 40 anni. I saloni sfarzosi del castello Esterházy, simbolo della città, ospitano numerosi concerti. Ricordano il grande compositore anche la Haydn-Kirche, la chiesa costruita nel XVIII sec. sotto il cui campanile (Nordturm) si trova il mausoleo di Haydn, la barocca Haydn-Haus e le Giornate Internazionali di Haydn che si svolgono ogni anno in settembre. Nei dintorni numerosi viticoltori e osterie tipiche attendono gli intenditori di vino. St. Pölten Capoluogo della Bassa Austria, circa abitanti Il capoluogo più recente dell Austria ha una storia antica alle spalle. Il riconoscimento del suo diritto civico risale al XII sec. Nel XVII sec. St. Pölten visse il suo periodo di massima fioritura. Le incantevoli piazze del centro storico (Herrenplatz, Rathausplatz e Riemerplatz) sono abbellite da facciate barocche e in stile Liberty; da vedere anche il Municipio, il duomo in stile romanico, l ex sinagoga in stile Liberty e, come vivace contrasto a tutto questo, l architettura moderna del quartiere Landhausviertel e del distretto culturale, dove si può ammirare ad esempio la Festspielhaus. Due città austriache sedi di importanti festival: LINK INTERESSANTE: ulteriori informazioni sulle città più belle dell Austria: Reiseführer Orte/Städte Top Städte 1 Passeggiata lungo la riva del Lago di Costanza a Bregenz 2 Il centro storico di Salisburgo. Sullo sfondo il Festungsberg con l imponente fortezza Hohensalzburg. 8

10 via dalla città. Giri turistici I capoluoghi austriaci sono circondati da una natura meravigliosa. Quindi non esitate ad uscire dalla città per tuffarvi in campagna! La cultura incontra la natura e le montagne aspettano fuori dall uscio di casa! Appena usciti dai capoluoghi, ci si ritrova subito immersi in un paesaggio da cartolina, tutto laghi e montagne. Da ovest ad est, da Bregenz a Vienna. FOTO: ÖW/MALLAUN Giro intorno a Bregenz (circa 280 km) Partendo da Bregenz, si può iniziare un tour alla scoperta del Vorarlberg, percorrendo una incantevole strada di montagna. Passando per Feldkirch e Bludenz ci si dirige verso il Montafon e poi si imbocca la strada panoramica alpina della Silvretta. Questa strada, soggetta a pagamento di pedaggio, riserva vedute straordinarie sui ghiacciai e i laghi artificiali della zona. Nel punto più alto, posto a metri, si trova la Bielerhöhe. La tappa successiva è la rinomata stazione sciistica St. Anton am Arlberg, già in territorio tirolese. Attraversato il Passo dell'arlberg e il Flexenpass, si raggiunge l esclusiva stazione sciistica di Lech. Da qui si ritorna a Bregenz attraverso la Selva di Bregenz. Giro intorno a Innsbruck (circa 140 km) Uscendo da Innsbruck e prendendo la direzione sud-ovest si raggiungono i piccoli borghi solatii di Natters e Mutters, per proseguire poi verso Sellrain nell incantevole valle Sellraintal. Il tratto di strada pieno di curve che con - giunge i due comuni Kühtai e Ötz nella Ötztal offre un paesaggio particolarmente suggestivo. Dalla stazione sciistica di Imst si ritorna indietro in direzione est seguendo il corso del torrente Gurglbach. La località di Nassenreith si trova già all interno dell area naturale protetta del Mimienger Plateau. Passando per Telfs la strada porta a Seefeld, un altra perla della regione, poi, attraverso Zierl, si ritorna a Innsbruck. L Omeshorn presso Lech am Arlberg Quattro giri turistici attraverso l Austria Giro intorno a Bregenz Giro intorno a Innsbruck Giro intorno a Vienna Giro intorno a Salisburgo Giro intorno a Salisburgo (circa 170 km) Da Salisburgo città, passando per Hof, la strada conduce verso est nell incantevole Salzkammergut. Costeggiando il lago di Fuschl si raggiunge Fuschl e da qui si prosegue per St. Gilgen situato sul pittoresco lago di St. Wolfgang. Giunti a Strobl, merita fare una deviazione verso St. Wolfgang per visitare questa romantica località sull omonimo lago. Proseguendo verso est, si raggiunge la città imperiale Bad Ischl e poi, passando per Bad Goisern, il lago di Hallstatt. L idilliaca regione intorno ad Hallstatt è stata dichiarata dall UNESCO patrimonio dell umanità. La visita alla storica miniera di sale di Hallstatt è una tappa da non perdere. Si prosegue alla volta di Obertraun, punto di partenza per la visita delle imponenti grotte del Dachstein vedi i suggerimenti a pagina 25. Giunti a Gosau merita fare una puntata ai laghi di Gosau con vista spettacolare sul maestoso massiccio del Dachstein. Attraversando Abtenau e Golling la strada porta ad Hallein, la città di origine celtica dove di recente è possibile visitare una miniera di sale, e infine si fa ritorno a Salisburgo. Giro intorno a Vienna (circa 240 km) Per arrivare alle montagne di Vienna, Rax, Schneeberg e Hohe Wand, si lascia la città e si imbocca la Südautobahn (autostrada). Presso Wöllersdorf si esce dall autostrada e si prende la strada per Piesting, si prosegue verso Pernitz fino al pittoresco paesino di Gutenstein. Attraverso la romantica valle Höllental ai piedi del Rax, il giro prosegue alla volta di Reichenau e Gloggnitz. Fra Gloggnitz e Mürzzuschlag in Stiria è in funzione anche la famosa ferrovia del Semmering. Il tratto di ferrovia che attraversa il passo a 895 metri di altezza, costruito verso la metà dell Ottocento, è un opera impressionante e nel 1998 è stata dichiarata patrimonio dell umanità dall UNESCO. Lasciata la ferrovia, si torna sulla strada: da Gloggnitz si arriva a Puchberg, dove merita fare un giro con il trenino a cremagliera che porta fin quasi in vetta allo Schneeberg. Presso Grünbach, una strada soggetta a pedaggio porta all altipiano della Hohe Wand. Passando per Dreistetten, dove si possono visitare le rovine del castello di Starhemberg, si torna infine a Vienna per l autostrada. 9

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

austria in bicicletta

austria in bicicletta austria in bicicletta 15 itinerari per le 2 ruote Classica e imperdibile Ciclabile del Danubio // Fra laghi e monti nel cuore dell Austria Ciclabile del Salzkammergut // Alte cime e verdi valli Ciclabile

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Opera d Arte società cooperativa, è

Opera d Arte società cooperativa, è LE PROPOSTE DIDATTICHE DI OPERA D ARTE Per la scuola, per i gruppi, per le associazioni, per la terza età, per i singoli, per chiunque voglia consolidare o arricchire le proprie conoscenze sulla storia

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L uomo è il principale agente di trasformazione del territorio sia direttamente,

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Una residenza al Belmont è un valore certo, da godere ogni giorno dell anno e per generazioni.

Una residenza al Belmont è un valore certo, da godere ogni giorno dell anno e per generazioni. Ad un passo dalle frenetiche città e aeroporti della Lombardia ci sono le indimenticabili montagne, laghi ed orizzonti del Parco Naturale delle Alpi Orobie. La perla delle Orobie è Foppolo, villaggio pulsante

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione,

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione, ANNA E VITTORIO, PELLEGRINI IRRIDUCIBILI Ha colto nel segno Simone quando ci ha definiti pellegrini "irriducibili"... Siamo partiti da Milano con la speranza di riuscire a percorrere tutte le 16 tappe,

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

L ultima cosa che ho visto

L ultima cosa che ho visto L ultima cosa che ho visto Cinzia Politi L ULTIMA COSA CHE HO VISTO www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Nome Autore Tutti i diritti riservati Dedicato a Sara, una giovane, grande donna CAPITOLO

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco. sabato/domenica 6-7

La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco. sabato/domenica 6-7 La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco sabato/domenica 6-7 In collaborazione con Ostia in Bici ( Fiab Onlus ) e Wig Wam guida: Romano Puglisi -------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO.

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. Provincia di BERGAMO Comune di Arzago d'adda. Provincia di CREMONA Comuni di Agn adello, Pandino, Palazzo Pignano, Monte Cremasco,

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 3. Sito UNESCO Venezia e la sua laguna (parte in Comune di Codevigo Provincia di Padova); Dai Colli Euganei alla Laguna sud di Venezia, lungo i Canali Vigenzone e Pontelongo; Da Padova alla

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Giri per biciclette da corsa

Giri per biciclette da corsa 1 - Nussdorfrunde Un percorso per prendere confidenza, con una breve salita leggermente impegnativa, una splendida vista su tutta la Ferienland e lunghi tratti ove poter scivolare con tutta tranquillità.

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel.

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel. www.schiel.biz by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. Adios Ventilos! o Perché si sono estinte le valvole. Editore: Schiel

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili Info Loco Notiziario della Proloco di Robecco sul Naviglio Anno 6. Numero 2 giugno - luglio 2003 In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc)

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc) Bemelegítő beszélgetés 1. Vita HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga A vizsgázó példánya (20 perc) E migliore vivere in una casa con giardino in una zona verde che in un appartamento in

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli