Domini Virtual Server

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Domini Virtual Server"

Transcript

1 Domini Virtual Server Pannello di controllo Manuale Utente Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 1 di 18

2 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 Virtual Server... 3 ACCESSO AL PANNELLO DI CONTROLLO... 4 GENERALE... 5 Pagina principale... 5 Disconnessione... 6 VIRTUAL SERVER... 7 Gestione server... 7 Servizi preinstallati... 9 DOMINI Gestione DNS Configurazione base Configurazione avanzata Configurazione avanzata tipologie di record DNS Configurazione avanzata record A Configurazione avanzata record MX Configurazione avanzata record CNAME Configurazione avanzata record NS Configurazione avanzata record TXT Configurazione avanzata record AAAA Configurazione avanzata record SPF Configurazione avanzata record SRV GLOSSARIO Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 2 di 18

3 Informazioni generali Dal pannello di controllo Domini e Virtual Server, accessibile all interno dell area Clienti Tiscali Hosting e Domini, è possibile effettuare operazioni di manutenzione base sui virtual server (accensione, spegnimento, reset password ecc.), visualizzare statistiche (occupazione spazio, traffico ecc.). Il pannello si utilizza inoltre per amministrare le configurazioni DNS dei domini registrati o trasferiti su Tiscali Hosting. I prodotti Hosting (dominio + spazio web, posta e servizi web) si amministrano dal pannello di controllo Hosting, al quale si accede dall area Clienti Tiscali Hosting e Domini (sezione Configura Servizi -> Domini -> Gestione domini), cliccando sull apposita icona Gestisci Hosting Per la configurazione e l amministrazione tecnica del virtual server e l installazione delle applicazioni, occorre invece utilizzare il pannello di controllo Virtualmin/Webmin oppure l accesso di amministrazione SSH. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 3 di 18

4 Accesso al pannello di controllo Si accede al pannello di controllo Domini e Virtual Server dall area Clienti Tiscali Hosting e Domini, all indirizzo https://hosting.tiscali.it/account.html Per accedere, occorre inserire le credenziali di accesso username e password ricevute al momento della registrazione. Se non si dovesse ricordare la password, è sufficiente cliccare sul link Password smarrita? e inserire nell apposito form lo username del proprio account e l indirizzo di contatto scelto al momento della registrazione sui servizi Tiscali Hosting e Domini. Una volta effettuato l accesso all area Clienti, sezionare la voce di menu Configura servizi. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 4 di 18

5 Generale Pagina principale Questa pagina mostra un riepilogo dei virtual server attivi (se presenti), con l indicazione del nome, del profilo attivato, dello stato della macchina e dello spazio disco totale. Cliccando sul nome di ciascuno di essi, vengono mostrati i dettagli del server selezionato, tra cui: indirizzo IP, larghezza di banda, traffico, spazio disco e RAM (garantita/massima). L indirizzo IP è assegnato ad uso esclusivo del virtual server; i domini che si intende ospitare sul server stesso vanno indirizzati su tale indirizzo IP. Cliccare sull icona Statistiche per visualizzare grafici giornalieri sull utilizzo dello spazio disco, del traffico e del processore (carico medio). Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 5 di 18

6 Cliccando sul link Vedi altre statistiche VPS è possibile visualizzare grafici sui seguenti parametri avanzati, con riferimento ai massimi consentiti dal sistema (barrier): Privvmpages Quantità di memoria RAM allocata dalle applicazioni Kmemsize Dimensione della memoria allocata dal kernel del sistema Numproc Numero dei processi Numfile Numero dei file in uso Numiptent Numero di pacchetti IP filtrati Numtcpsock Numero di connessioni TCP Tcpsndbuf Dimensione totale dei buffer di dati TCP inviati Tcprcvbuf Dimensione totale dei buffer di dati TCP ricevuti Othersockbuf Dimensione totale dei buffer di dati di connessioni locali Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 6 di 18

7 Virtual Server Il Virtual Server Tiscali è un server indipendente ospitato su sistemi multiprocessore e dischi in configurazione RAID, che consente di installare e personalizzare in esclusiva le proprie applicazioni e ospitare un numero a piacere di siti web e caselle di posta. Offre la possibilità di riavvio da remoto e 1 indirizzo IP dedicato. Fornisce i seguenti servizi: Sistema Operativo Linux Debian, Fedora, Ubuntu, CentOS Spazio disco Banda e traffico Internet RAM 1 indirizzo IP statico dedicato Accesso di amministrazione root via SSH e pannello di controllo Virtualmin/Webmin Principale software preinstallato: Apache, MySQL, PHP, Postfix, Dovecot, Clamav, Proftpd, PhpMyAdmin Pannello di controllo Virtualmin/Webmin per la completa gestione del server da web. Gestione server Nella sezione Server Virtuali, selezionando la voce Gestione server è possibile effettuare alcune operazioni di manutenzione base del server, in particolare il riavvio del server e il reset della password di root (amministratore). La vista mostra un riepilogo dei server virtuali attivi; per ogni server è indicato l identificativo del server (ID), l utente a cui è associato (coincidente con il nome utente con il quale si è effettuato l accesso al pannello di controllo), il profilo attivato, eventuali processi di riavvio o di reset ancora in corso e lo stato della macchina. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 7 di 18

8 Vengono inoltre mostrati i bottoni tramite i quali possono essere effettuate le operazioni di manutenzione base: Start Stop Riavvia Ripristina Reset password Statistiche Più in dettaglio, le operazioni che possono essere effettuate in questa sezione sono le seguenti: Avvio del virtual server (bottone Start) Stop del virtual server (bottone Stop) Riavvio del virtual server (bottone Riavvia) Ripristino del virtual server alle condizioni iniziali (bottone Ripristina) Reset della password di root (bottone Reset password). Una nuova password verrà inviata all indirizzo di contatto Visualizzazione delle statistiche di utilizzo del server (bottone Statistiche) Attenzione: il comando Ripristina cancella tutti i dati caricati sul server e le configurazioni effettuate in precedenza. Occorre quindi utilizzarlo con la massima prudenza e solo in caso di effettiva necessità. Con il comando Ripristina è inoltre possibile selezionare una versione di sistema operativo differente da quella precedentemente installata sul server. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 8 di 18

9 Servizi preinstallati I principali servizi preinstallati sul server virtuale sono: Virtualmin/Webmin - pannello di amministrazione del server, accessibile all indirizzo https://ip_del_server:10000 (es. https:// :10000) con le credenziali di amministratore (root) Apache - web server MySQL database server PHP - linguaggio di programmazione per lo sviluppo di applicazioni web PHPMyAdmin pannello di amministrazione MySQL, accessibile all indirizzo (es. con le credenziali impostate per il database MySQL AtMailOpen - webmail Postfix, Dovecot, Clamav sistema per la gestione dell Al momento dell attivazione del server virtuale, i servizi installati sono inattivi, tranne SSH e Webmin. Occorre quindi attivarli a seconda delle proprie necessità, tramite l accesso SSH oppure il pannello Virtualmin/Webmin. Il collegamento al pannello Virtualmin/Webmin viene effettuato tramite connessione protetta https, con l utilizzo di un certificato di protezione installato localmente sul server, che al primo collegamento causa un messaggio di errore sul browser. Occorre quindi aggiungere la relativa eccezione, in modo che il messaggio non venga più visualizzato nei successivi accessi: Internet Explorer cliccare su Continuare con il sito web (scelta non consigliata) e seguire la procedura. Firefox cliccare su Sono consapevole dei rischi e seguire la procedura. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 9 di 18

10 Domini Gestione Domini Nella sezione Domini, alla voce Gestione Domini, viene riportato l elenco dei domini e hosting attivi. Per ogni dominio o hosting è indicato lo stato e sono riportati i bottoni per effettuare alcune operazioni di base. Gestione alias Gestione Hosting Recupera authinfo Cambia password hosting Queste funzionalità sono disponibili per i prodotti Hosting, ad eccezione del recupero del codice authinfo, disponibile anche per i domini semplici. Configurazione degli alias (domini ospiti) sull hosting (bottone Gestione alias). In questo modo un dominio attivo nel medesimo account Tiscali Hosting e Domini può essere ospitato sull Hosting principale, con una propria directory web e le proprie caselle . E inoltre possibile impostare un reindirizzamento ad un altro URL. Accesso al pannello di controllo hosting (bottone Gestione Hosting). Per l utilizzo del pannello, consultare l apposito manuale utente all indirizzo Visualizzazione del codice di autorizzazione (authinfo) del dominio (bottone Recupera authinfo) Modifica della password di accesso al pannello Hosting (bottone Cambia password hosting) Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 10 di 18

11 Gestione DNS Nella sezione Domini, alla voce Gestione DNS, viene riportato l elenco dei domini attivi. Per ogni dominio è indicato lo stato e sono riportati i bottoni per la configurazione del dominio, mediante i quali è possibile indirizzare i domini e i relativi sottodomini ai server desiderati: Configurazione base Configurazione avanzata Occorre ricordare che in genere occorrono ore perché le nuove configurazioni siano visibili su tutta la rete Internet (propagazione delle modifiche). Configurazione base La configurazione base del dominio può essere utilizzata unicamente quando nel pannello di controllo VDH Panel è presente almeno un server virtuale attivo. Per accedere alla configurazione base cliccare sull icona Configurazione base. Se nel pannello di controllo sono attivi più server virtuali, è possibile selezionare quello sul quale configurare il dominio in oggetto. I server virtuali sono indicati tramite identificativo e indirizzo IP e ne viene riportato lo stato (1=abilitato, 0=disabilitato). Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 11 di 18

12 Una volta selezionato il server, con la configurazione base viene assegnato l indirizzo IP del server al dominio principale e ad alcuni sottodomini predefiniti (ftp, mx). Cliccando su Installa, la configurazione del dominio viene salvata sui server DNS. Configurazione avanzata La modalità di configurazione avanzata del dominio deve essere utilizzata quando: 1. nel pannello di controllo VDH Panel non è presente alcun server virtuale attivo 2. si ha la necessità di impostare ulteriori sottodomini o comunque di personalizzare la configurazione del dominio Per accedere alla configurazione base cliccare sull icona Configurazione avanzata. Modifica record Elimina record I bottoni Modifica record ed Elimina record consentono di modificare o eliminare un record (configurazione) DNS esistente. Cliccando sul bottone Crea è possibile aggiungere un nuovo record DNS alla lista. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 12 di 18

13 Configurazione avanzata tipologie di record DNS La configurazione avanzata consente di impostare 6 differenti tipi di record DNS. Le 4 tipologie utilizzate nella maggior parte dei casi sono: 1. A (record di indirizzo) 2. MX (definisce il server di posta) 3. CNAME (record di nome canonico o alias) 4. NS (riferimento ai server DNS) Gli ultimi quattro tipi di record sono invece utilizzati molto più raramente: 5. TXT (record di testo) 6. AAAA (record di indirizzo IPv6) 7. SPF (record per il protocollo SPF) 8. SRV (record localizzatore di servizi) Configurazione avanzata record A Un record A è un informazione nella tabella DNS che associa ciascun nome di dominio (es. miodominio.it) o sottodominio (es. a un indirizzo IP. Il record A specifica quindi l indirizzo IP del server verso il quale ciascun dominio viene indirizzato. A seconda delle proprie esigenze, è possibile far puntare ogni sottodominio a un indirizzo IP differente. 1. Nel campo Nome record digitare il dominio o sottodominio che si intende configurare (es. www) 2. Nel campo TTL lasciare impostato il valore di secondi, corrispondente a 24 ore, a meno di specifiche esigenze 3. Nel campo IP/dominio inserire l indirizzo IP al quale far puntare il dominio o sottodominio 4. Cliccare su Salva per salvare la configurazione sui server DNS Configurazione avanzata record MX Un record MX è un informazione nella tabella DNS che controlla dove viene inviata l indirizzata verso uno specifico nome di dominio, ossia stabilisce il server di posta per il dominio in oggetto. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 13 di 18

14 Per ogni dominio è possibile specificare più server di posta e assegnare a ciascuno di essi una preferenza (o priorità). Il numero più basso indica la priorità maggiore. 1. Nel campo Nome record digitare il dominio o sottodominio che si intende configurare (es. mail) 2. Nel campo TTL lasciare impostato il valore di secondi, corrispondente a 24 ore, a meno di specifiche esigenze 3. Nel campo Priorità inserire un numero che definisce la priorità del server di posta (es. 10, 20) 4. Nel campo IP/dominio inserire il nome di dominio completo del server di posta (es. mail.miodominio.it) Il dominio inserito come record MX deve essere un record A esistente; può anche essere un dominio esterno a quello che si sta configurando (es. mail.altrodominio.it) 5. Cliccare su Salva per salvare la configurazione sui server DNS Configurazione avanzata CNAME Un record di tipo CNAME è un informazione nella tabella DNS che associa un dominio o sottodominio a un altro dominio o sottodominio come pseudonimo (alias) (es. -> Il record CNAME specifica quindi un altro dominio verso il quale indirizzare il dominio o sottodominio in oggetto; in questo modo i due domini potranno essere utilizzati indifferentemente e punteranno allo stesso server. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 14 di 18

15 1. Nel campo Nome record digitare il dominio o sottodominio che si intende configurare (es. www) 2. Nel campo TTL lasciare impostato il valore di secondi, corrispondente a 24 ore, a meno di specifiche esigenze 3. Nel campo IP/dominio inserire il nome di dominio completo al quale far puntare il dominio o sottodominio (es. 4. Cliccare su Salva per salvare la configurazione sui server DNS Configurazione avanzata record NS Un record NS è un informazione nella tabella DNS che specifica i server DNS autoritativi per un determinato dominio, ossia i server di riferimento per la risoluzione del dominio stesso. 1. Nel campo Nome record digitare il dominio o sottodominio che si intende configurare (es. dns) 2. Nel campo TTL lasciare impostato il valore di secondi, corrispondente a 24 ore, a meno di specifiche esigenze 3. Nel campo IP/dominio inserire il nome di dominio completo del server DNS (es. dns.miodominio.it) Il dominio inserito come record NS deve essere un record A esistente; può anche essere un dominio esterno a quello che si sta configurando (es. dns.altrodominio.it) 4. Cliccare su Salva per salvare la configurazione sui server DNS I domini attivati con Tiscali Hosting e Domini vengono preconfigurati con i due server DNS protone.dns.tiscali.it e elettrone.dns.tiscali.it. Non è consigliabile effettuare modifiche alle impostazioni predefinite dei record NS. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 15 di 18

16 Configurazione avanzata record TXT Un record TXT è un informazione nella tabella DNS che può essere utilizzata per inserire informazioni di sicurezza relative al dominio. Configurazione avanzata record AAAA Un record AAAA è un informazione nella tabella DNS che associa un nome di dominio (es. miodominio.it) o sottodominio (es. a un indirizzo IPv6 a 128 bit, similmente a quanto avviene per i record A. Gli indirizzi IPv6 sono ancora assai poco utilizzati, nei prossimi anni si prevede una crescita del loro utilizzo a causa della ormai scarsa disponibilità degli indirizzi IP comunemente utilizzati. Configurazione avanzata record SPF Un record SPF (Sender Policy Framework) è un informazione nella tabella DNS che specifica dati relativi al protocollo SPF, un metodo per limitare gli abusi del nome del mittente nei messaggi di posta elettronica. Si tratta di un protocollo tramite il quale è possibile definire da dove viene spedita la posta elettronica per una certa classe di mittenti. SPF definisce una varietà di metodi per indicare, direttamente o per riferimento, quali indirizzi IP possono essere usati dal mittente per spedire un' . In alternativa questi dati possono essere inseriti in un record TXT. Configurazione avanzata record SRV Un record SRV è un informazione nella tabella DNS che specifica un servizio generalizzato di ricerca di servizi, molto utile per nuovi protocolli, in modo da non essere costretti ad aggiungere tipi di record specializzati, come ad esempio il record MX. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 16 di 18

17 Glossario Acronimi Termine FQDN Nome di dominio Sottodominio Alias di dominio DNS Name server Numero IP Zone file TTL A record CNAME record Descrizione Fully Qualified Domain Name. Un nome di dominio completo consiste di un host (sottodominio), di un dominio di secondo livello, e di un dominio di primo livello. Ad esempio, è un FQDN; www è l host; miodominio è il dominio di secondo livello;.it è il dominio di primo livello. Nome univoco che identifica un sito web. I nomi di dominio possiedono due o più parti, separate da periodi (punti. ), è un nome di dominio. Detto anche dominio figlio, è un dominio parte di un nome di dominio più esteso nella gerarchia DNS. La gerarchia DNS consiste di un dominio di livello radice, sotto il quale sono localizzati i domini di primo livello, seguiti da domini di secondo livello e infine i sottodomini. Considerando ad esempio www è un sottodominio di mio dominio.it. Gli alias di dominio sono domini che puntano allo stesso sito web. Domain Name System. Il meccanismo mediante il quale i nameserver (o "domain name server") traducono i nomi di dominio Internet nei corrispondenti indirizzi IP. Un programma o un computer che traduce i nomi da una forma ad un altra. Per esempio, un Domain Name Server esegue la mappatura tra nomi di dominio e numeri IP (o indirizzi IP). Abbreviazione per numero Internet Protocol, è un numero unico che consiste di quattro numeri, compresi tra 0 e 255, separati dai punti (es ). Ogni computer connesso a Internet ha un unico numero IP che lo identifica. Il numero IP viene anche chiamato "Indirizzo IP". Un file residente su un name server che descrive un nome di dominio con tutti i sottodomini ad esso associati, indirizzi IP e server mail. Parti dello zone file includono l A record, il CNAME record e gli MX record. Uno zone file viene anche chiamato "Tabella DNS". Time To Live, tempo di vita. Espresso in secondi, indica per quanto tempo un record può restare memorizzato nella cache DNS prima che venga considerato scaduto e quindi aggiornato. Il valore reimpostato è 86400, corrispondente a 24 ore. Un informazione nella tabella DNS (zone file) che associa ciascun nome di dominio (es. miodominio.it) o sottodominio (es. a un indirizzo IP. In altre parole, l A record specifica l indirizzo IP verso il quale l utente viene inviato in corrispondenza di ciascun nome di dominio. Ad esempio, si potrebbe avere che punta a un certo indirizzo IP e mail.miodominio.it che punta a un indirizzo IP differente. Un informazione nella tabella DNS (zone file) che associa un FQDN a un altro FQDN come pseudonimo (es. -> In altre parole, il record CNAME specifica un altro dominio verso il quale l utente verrebbe indirizzato. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 17 di 18

18 MX record NS record TXT record AAAA record Un MX record ( exchanger) è una informazione nella tabella DNS (zone file) che controlla dove viene inviata l indirizzata verso uno specifico nome di dominio. Un NS record è una informazione nella tabella DNS (zone file) che delega una zona DNS ad essere gestita da un server DNS autoritativo per quel nome di dominio. In altre parole, il record NS specifica i server DNS di riferimento per un determinato dominio. Un informazione nella tabella DNS (zone file) utilizzata per inserire informazioni di sicurezza relative al dominio. Un informazione nella tabella DNS (zone file) che associa un nome di dominio (es. miodominio.it) o sottodominio (es. a un indirizzo IPv6 a 128 bit. Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 18 di 18

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi I semestre 03/04 Inidirizzi IP e Nomi di Dominio Domain Name System Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Indice. Documentazione ISPConfig

Indice. Documentazione ISPConfig Documentazione ISPConfig I Indice Generale 1 1 Cos'è ISPConfig? 1 2 Termini e struttura del manuale 1 3 Installazione/Aggiornamento/Disinstallazione 1 3.1 Installazione 1 3.2 Aggiornamento 1 3.3 Disinstallazione

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux DNS (Domain Name System) Gruppo Linux Luca Sozio Matteo Giordano Vincenzo Sgaramella Enrico Palmerini DNS (Domain Name System) Ci sono due modi per identificare un host nella rete: - Attraverso un hostname

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus Lista di controllo per la migrazione del dominio a /IP-Plus Iter: : ufficio cantonale di coordinamento per Per la scuola: (nome, indirizzo e località) Migrazione di record DNS esistenti a IP-Plus nonché

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 6-1 Applicazioni di Rete Domain Name System (DNS) Simple Network Manag. Protocol (SNMP) Posta elettronica

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A.

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Reti di Calcolatori Livello di applicazione DNS A.A. 2013/2014 1 Livello di applicazione Web e HTTP FTP Posta elettronica SMTP, POP3, IMAP DNS Applicazioni P2P

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

HTTPD - Server web Apache2

HTTPD - Server web Apache2 Documentazione ufficiale Documentazione di Ubuntu > Ubuntu 9.04 > Guida a Ubuntu server > Server web > HTTPD - Server web Apache2 HTTPD - Server web Apache2 Apache è il server web più utilizzato nei sistemi

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo & Web CMS v1.5.0 beta (build 260) Sommario Museo&Web CMS... 1 SOMMARIO... 2 PREMESSE... 3 I PASSI PER INSTALLARE MUSEO&WEB

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Informazioni sul documento Redatto da Ruben Pandolfi Responsabile del Manuale Operativo Approvato da Claudio Corbetta Amministratore Delegato

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Appunti di Antonio Bernardo

Appunti di Antonio Bernardo Internet Appunti di Antonio Bernardo Cos è Internet Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità, appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Livello applicazione: Protocollo DNS

Livello applicazione: Protocollo DNS Livello applicazione: Protocollo DNS Gaia Maselli Queste slide sono un adattamento delle slide fornite dal libro di testo e pertanto protette da copyright. All material copyright 1996-2007 J.F Kurose and

Dettagli