Portale Suap SPORVIC2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Portale Suap SPORVIC2"

Transcript

1 Portale Suap SPORVIC2 Manuale Utente Richiedente Versione 2.0

2 > I N D I C E < Sommario 1. PREREQUISITI TECNICI PER NAVIGARE SUL SISTEMA SPORVIC RICERCA DELLE SCHEDE DEI PROCEDIMENTI PUBBLICATE DAL COMUNE COME ACCEDERE ALLE FUNZIONALITÀ OPERATIVE DEL SISTEMA REGISTRAZIONE DI UN NUOVO UTENTE SEI UN PROFESSIONISTA? CRUSCOTTO CREAZIONE DI UNA PRATICA... 6 Step Deleghe... 6 Step Imprese Associate... 7 Step Esercizi Attività... 7 Step Attività... 7 Step Adempimenti GESTIONE PRATICA... 8 Copertina... 9 Procedimenti... 9 Documenti... 9 Pagamenti... 9 Domanda Atti Documenti da firmare INVIA PRATICA Step Presentazione Step Invio BANCA DATI PROCEDIMENTI Attività Economiche Fabbricati e Impianti Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 2 di 13

3 Filtri di ricerca (Attività Ecnomiche e Fabbricati e Impianti) ARCHIVIO PRATICHE PRESENTATE GESTIONE ALLEGATI Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 3 di 13

4 1. Prerequisiti tecnici per navigare sul sistema Sporvic2 Al fine di navigare al meglio sul sistema Sporvic 2, la postazione di lavoro dell'utente deve possedere: Un lettore di smart card correttamente installato e funzionante; L'installazione dei driver della CNS forniti insieme alla carta da parte dell'ente Certificatore; Uno tra i seguenti web browser: Chrome 15.0 e successive (https://www.google.com/chrome) Mozilla Firefox 7.0 e successivi (http://www.mozilla.org/it/firefox/new) Internet Explorer 8 e successive (http://windows.microsoft.com/it- IT/internet-explorer/products/ie/home) Inoltre: Open Office 3.0 e successivi (http://it.openoffice.org/) Adobe Reader versione più recente disponibile (http://www.adobe.com/it/). Per una corretta visualizzazione, si consiglia una elevata risoluzione dello schermo. 2. Ricerca delle schede dei procedimenti pubblicate dal Comune Il sistema permette l accesso in consultazione a delle pagine informative sui singoli procedimenti, senza perciò doversi accreditare. In tal modo l utente può vedere quali sono le schede che ogni Comune ha : - localizzato (personalizzato), integrando le informazioni e normative contenute nelle schede regionali, con le normative locali (es. Regolamento urbanistico e edilizio, altri). - pubblicato : cioè ha reso disponibile agli utenti il procedimento telematico relativo a quella scheda. Il percorso per la visione delle schede pubblicate è il seguente: dalla Homepage, nella barra orizzontale scegliere la sezione servizi on line ; sulla barra a sinistra, dopo i servizi suap, seguire il seguente percorso: scegliere l opzione Ricerca schede ; poi cliccare su Attività economiche ; quindi scegliere il comune competente territorialmente per la presentazione della pratica; nella schermata che appare sulla destra, inserire i criteri di ricerca della scheda oppure cliccare sulla lente di ingrandimento per avere l elenco completo delle schede disponibili; accanto a ognuno dei procedimenti pubblicati, è visibile la scheda informativa, contenete le informazioni relative a ogni attività, i requisiti necessari, la normativa di riferimento, i diritti suap, ecc ecc. 3. Come accedere alle funzionalità operative del sistema Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 4 di 13

5 L accesso alle funzionalità che consentono la gestione delle pratiche (l inserimento di una pratica, la visione dello stato di avanzamento delle altre presentate, lo scambio di corrispondenza con il SUAP) comporta necessariamente che l utente venga accreditato dal sistema. Le modalità di registrazione sono spiegate al successivo paragrafo ( Registrazione di un nuovo utente ); qui di seguito invece, descriviamo il percorso che consente all utente di arrivare alla pagina in cui potersi registrare: Dalla pagina iniziale di SPORVIC nella barra orizzontale scegliere la sezione servizi on line ; apparirà un menu sulla barra di sinistra: qui, dopo i servizi suap, cliccare su Scrivania virtuale ; scegliere il Comune in cui è/sarà la sede dell attività di impresa, oppure scegliere il Comune tra i cinque della Piana Fiorentina che è la sede legale del professionista; nella schermata che appare, a destra sono contenute le informazioni per l accesso al sistema, che avviene o con le carte ivi descritte (CNS; CRS) o mediante registrazione manuale (vedi paragrafo successivo). Si precisa comunque che l inoltro della pratica richiederà necessariamente la trasmissione della documentazione firmata digitalmente. Dopo aver richiesto l accreditamento, nella casella di posta elettronica indicata dall utente arriveranno dei messaggi, l ultimo dei quali, successivo alla avventa autorizzazione all accesso da parte del Comune, conterrà un link su cui cliccare per poter accedere al sistema e inserire le pratiche 4. Registrazione di un nuovo utente La registrazione è necessaria se non si è in possesso della la CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o la CRS (Carta Regionale Sanitaria) e non si dispone ancora di un account. Non occorre registrarsi nel caso in cui sia già stato eseguito un accesso utilizzando la CNS o la CRS. Il sistema richiede come prima informazione il codice fiscale e con questo accede all Archivio di Sintesi delle Imprese della Toscana. Da qui, se presente, estrae i dati anagrafici e della residenza relativi all utente. E possibile saltare questa parte premendo il pulsante Registrazione Senza Codice Fiscale. Per registrarsi occorre compilare tutti i dati obbligatori e scegliere il ruolo d uso fra quelli proposti. Le stesse informazioni sono richieste anche quando si accede per la prima volta al sistema utilizzando la smartcard; in questo caso alcune informazioni sono valorizzate in automatico. Il sistema controlla che il nominativo non sia già registrato e che l account (username) non sia già associato ad altra registrazione, invitando a controllare le informazioni inserite. Per confermare l avvenuta registrazione il sistema invierà una mail di notifica all indirizzo di posta comunicato durante la creazione. L ufficio SUAP, attraverso un processo interno di certificazione, abilita l accesso completo ai servizi on-line; questo avviene quando l utenza nuova è stata creata senza utilizzare la smart card, che invece abilita automaticamente all utilizzo dei servizi disponibili. Nel caso in cui, navigando sulle pagine di autenticazione tramite Smart Card di Sporvic non venga chiesto il PIN si consiglia di chiudere internet, inserire nuovamente la carta nel lettore, e solo dopo averla inserita riprovare a riavviare internet e accedere alle pagine di autenticazione. 5. Sei un professionista? Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 5 di 13

6 Il professionista può operare per conto di un soggetto terzo. Per questo deve eseguire i seguenti passaggi: - Registrare il soggetto terzo richiedente, se già non esiste, utilizzando la funzione Registrati presente sul portale in fase di accesso al sistema - Accedere alla cartella Deleghe Ricevute della funzione Mio profilo ed inserire il soggetto terzo per il quale si dispone di delega Durante la creazione di una nuova pratica, il professionista come prima cosa dovrà dichiarare per conto di chi intende operare. Il professionista potrà seguire le pratiche aperte per conto di terzi e riceverà dall ufficio SUAP le comunicazioni relative. 6. Cruscotto Il pannello dei Messaggi espone le comunicazioni rivolte all utente collegato. Per visualizzare il messaggio eseguire l azione (lente). E possibile richiamare un azione diretta per accedere all elemento al quale si riferisce il messaggio (es. pratica). Il pannello Pratiche Aperte espone l elenco delle pratiche in lavorazione rivolte all utente collegato. La (cartella) permette di accedere alla pratica. Vengono mostrate le informazioni principali; posizionandosi con il cursore sul singolo elemento dell elenco viene visualizzato lo stesso per esteso. In particolare è mostrato lo Stato della pratica. Le pratiche in Allestimento e Allestite sono quelle sul quale l utente richiedente sta ancora completando e di norma non sono visibili all ufficio ricevente. Per entrare nella pratica di interesse eseguire l azione (cartella). 7. Creazione di una pratica La procedura per la creazione di una nuova pratica è costituita da diversi passi, ciascuno dei quali consente di scegliere una delle caratteristiche fondamentali della pratica. Attraverso Crea Nuova Pratica l utente può avviare il processo di allestimento della pratica telematica. In questo caso occorre fare attenzione all Ente selezionato in testata; la pratica sarà creata ed indirizzata successivamente all Ente selezionato. Step Deleghe Occorre selezionare utilizzando intende operare. (freccia verde) il soggetto richiedente per il quale si Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 6 di 13

7 Se non viene visualizzato il soggetto interessato fra quelli proposti, occorre inserirlo sul proprio profilo, nella cartella Deleghe ricevute. Per maggiori dettagli vedi Sei un professionista? Step Imprese Associate Il sistema accede alla Banca dati del Registro Imprese e propone le imprese riferite al soggetto richiedente. Occorre selezionare (freccia verde) l impresa oggetto della pratica in costruzione. Se non viene mostrata l impresa interessata è possibile proseguire selezionando il pulsante Crea Pratica Senza Impresa e fornire queste informazioni, se presenti, durante la compilazione dei moduli. La (lente) mostra le informazioni anagrafiche e le cariche della ditta selezionata; le informazioni sono recuperate dal Registro Imprese. E possibile ritornare ai passaggi precedenti del processo di creazione della pratica selezionando il passo mostrato in testata. Step Esercizi Attività Il sistema accede alla Banca dati del Registro Imprese e propone le ubicazioni di attività riferite all impresa scelta. Occorre selezionare utilizzando (freccia verde) l ubicazione oggetto della pratica in costruzione. Se non viene mostrata l ubicazione interessata è possibile proseguire selezionando il pulsante Crea Pratica Senza Ubicazione e fornire queste informazioni, se presenti, durante la compilazione dei moduli. E possibile ritornare ai passaggi precedenti del processo di creazione della pratica selezionando il passo mostrato in testata. Step Attività Occorre selezionare (freccia verde) la scheda di Attività economica a cui riferire la pratica. Se in precedenza si è selezionata una impresa, sono proposte le schede riferibili ai codici ATECO presenti sulla ditta stessa e recuperati attraverso il collegamento con il registro imprese. E comunque possibile accedere all intero dizionario schede Attività economiche utilizzando la funzione (libro rosso). Se l impresa manca si accede direttamente al dizionario delle schede Attività economiche ed utilizzando i filtri di ricerca si potrà arrivare a selezionare la scheda di interesse. Per procedere è obbligatorio eseguire la selezione di un elemento. Selezionando (documento) sono mostrate, su una nuova finestra del browser, le informazioni riferite alla scheda selezionata. E possibile ritornare ai passaggi precedenti del processo di creazione della pratica selezionando il passo mostrato in testata. Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 7 di 13

8 Non è possibile creare una pratica riferibile a più attività economiche; occorre aprire due pratiche. Step Adempimenti Occorre selezionare gli adempimenti che comporranno la pratica. Sono proposti in prima battuta quelli presenti sulla scheda informativa. E possibile inserire nuovi adempimenti selezionandoli dall intero dizionario Fabbricati e Impianti, attraverso la funzione di Aggiungi presente su entrambi le sezioni dove sono raggruppati gli endoprocedimenti attivabili. Per procedere è obbligatorio eseguire la selezione di un elemento. Eseguendo la funzione di Crea Pratica si completa la prima fase di costruzione della pratica; è possibile ancora dopo aggiungere o togliere adempimenti, fino all invio della pratica all ufficio SUAP. Nei passaggi successivi il richiedente deve compilare le informazioni richieste e allegare la documentazione ritenuta necessaria prima di poter spedire telematicamente la pratica all ufficio SUAP. Selezionando (documento) sono mostrate, su una nuova finestra del browser, le informazioni riferite alla scheda selezionata. E possibile ritornare ai passaggi precedenti del processo di creazione della pratica selezionando il passo mostrato in testata. 8. Gestione Pratica Nella schermata di gestione della pratica è possibile operare sulla pratica, modificarla e cancellarla, prima che sia inviata all ufficio SUAP. All interno di questa sezione si trovano diverse pagine che consentono di operare sui vari ambiti della pratica, ma le operazioni visualizzate in basso sono comuni a tutte: (croce rossa) cancella l intera pratica non ancora inviata all ufficio SUAP (documento) mostra l informativa della scheda selezionata per costruire la pratica (processo) mostra l avanzamento della pratica indicando in quale fase ci si trova. (crea pratica collegata) consente di creare una pratica che fa riferimento a quella che si sta visualizzando. (info pratica) sono mostrate le informazioni obbligatorie non ancora inserite che impediscono l invio della pratica all ufficio SUAP. (annulla sottomissione) consente di annullare la sottomissione della pratica, a solo prima che questa sia stata inviata all ufficio SUAP Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 8 di 13

9 (invia pratica) permette di completare la pratica eseguendo i passaggi finali di inoltro all ufficio SUAP. Copertina In copertina sono riportate le informazioni principali della pratica. In particolare lo Stato della pratica condiziona la presenza o meno di altre informazioni. Gli Stati in allestimento e allestita indicano che la pratica non è ancora stata inoltrata telematicamente all ufficio SUAP di competenza e pertanto non sono mostrate le informazioni di protocollazione e numero pratica. Identificativo e Descrizione sono due campi liberi dove il richiedente può inserire proprie informazioni utili ad esempio ad identificare la pratica. Sono campi non visibili all ufficio SUAP. Il check Pratica visibile agli operatori SUAP anche quando non ancora presentata se selezionato fa sì che la pratica sia visibile dagli operatori SUAP fin da subito, cioè anche quando ancora non gli è stata inoltrata telematicamente. Procedimenti In questa sezione il richiedente ritrova gli adempimenti selezionati. Se lo stato della pratica lo permette può inserire nuovi adempimenti utilizzando la funzione di Aggiungi presente su entrambi le sezioni dove sono raggruppati gli endoprocedimenti attivabili. Il simbolo a fianco dell adempimento indica che per il sistema le informazioni ad esso riferite sono complete, mentre il simbolo informazioni o allegati. sta ad indicare che devono essere aggiunte permette di aggiungere le informazioni o gli allegati richiesti obbligatori. E possibile aggiungere anche allegati non richiesti, ma ritenuti utili dal richiedente. Sono presenti le azioni standard di download e upload dei file; non è sufficiente aggiungere un file (upload), ma occorre dichiarare in modo esplicito che è Da inviare per superare i controlli di obbligatorietà. Per maggiori dettagli vedi Gestione allegati. Documenti In questa sezione il richiedente ritrova tutti gli allegati e i moduli inseriti attraverso la scheda Procedimenti. Può da qui aggiungere allegati riferibili all intera pratica. (es. copia carta d identità). Questa sezione è modificabile anche dopo che la pratica è stata sottomessa all ufficio SUAP. Per maggiori dettagli vedi Gestione allegati. Pagamenti Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 9 di 13

10 In questa sezione vengono visualizzati tutti i pagamenti effettuati relativamente alla pratica. Da qui è possibile aggiungere ulteriori pagamenti allegando la relativa ricevuta. Questa sezione è modificabile anche dopo che la pratica è stata sottomessa all ufficio SUAP. E possibile aggiungere e togliere pagamenti, visualizzarli (detail), modificarli (modifica) e scaricare il relativo allegato (download). Infatti all interno di un pagamento è sempre possibile inserire, oltre ai vari dati come data, modalità, descrizione anche il file contente la ricevuta. Domanda In questa sezione, se la scheda utilizzata per aprire la pratica lo prevede, il richiedente è chiamato a compilare il modulo on-line. I campi richiesti variano a seconda della scheda selezionata. A seconda delle scelte fatte in precedenza alcune informazioni saranno imposte e caricate automaticamente (dati anagrafici richiedente, impresa, ). In testa al modulo è presente la funzione (salva) per memorizzare le informazioni inserite. Il modulo è modificabile finché non lo si dichiara completato. La funzione permette di crearne una versione PDF. In questa sezione sono mostrati anche tutti gli allegati obbligatori caricati sulla pratica. La funzione (salva dichiarazione come compilata) rende il modulo pronto per l invio all ufficio SUAP. E possibile effettuare altre modifiche sul modulo selezionando la funzione (salva dichiarazione come non compilata). Atti In questa sezione sono visibili tutti gli atti relativi alla pratica. Questa sezione non è mai modificabile dal richiedente. Da qui è possibile scaricare gli atti (download) o visualizzare la loro anteprima online (visualizza). Documenti da firmare Questa sezione contiene i documenti che il richiedente deve firmare digitalmente e viene visualizzata sono quando questi sono presenti. (visualizza) consente di vedere un anteprima del documento on-line Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 10 di 13

11 (scarica allegato) consente di scaricare il documento (firma allegato) consente di caricare il file del documento con la firma digitale 9. Invia pratica Una volta creata una nuova pratica il suo invio all ufficio SUAP si divide in due fasi, la presentazione e l invio all ufficio SUAP. Step Presentazione Per poter procedere nel primo step, la Presentazione, è necessario aver compilato tutti i moduli che compaiono nella pagina Gestione Pratica Domanda. Per farlo è necessario inserire i dati che il sistema non ha inserito automaticamente e selezionare la funzione (salva dichiarazione come compilata). A questo punto compare una popup contente l elenco dei campi che non sono stati valorizzati in modo che il richiedente possa, se vuole, interrompere l azione e inserire i valori mancanti. A questo punto è sufficiente premere il pulsante (presenta pratica). In questo modo alla pratica viene associato un numero identificativo, ma non è ancora stata presentata all ufficio SUAP. Step Invio Per completare il secondo step, cioè l invio vero e proprio della pratica all ufficio SUAP, è necessario firmare digitalmente i documenti che compaiono nella pagina Gestione Pratica Documenti da firmare. A questo punto è possibile inviare la pratica premendo il pulsante (invia pratica). E anche possibile annullare la step precedente e tornare a modificare la pratica premendo invece (annulla sottomissione). Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 11 di 13

12 10. Banca Dati Procedimenti In questa sezione è possibile navigare nel dizionario della Banca Dati Regionale, ricercare le schede informative e consultarle. Le schede informative sono divise in due grandi categorie: Attività Economiche e Fabbricati e Impianti. Attività Economiche E possibile navigare sul dizionario Attività Economiche fino ad aprire la scheda informativa. Si può ripercorrere l albero del dizionario oppure ricercare le schede attraverso l inserimento di filtri di ricerca utilizzando la funzione. La funzione permette di accedere alla scheda di interesse visualizzata nell elenco. Fabbricati e Impianti E possibile navigare sul dizionario Fabbricati e Impianti fino ad aprire la scheda informativa. Si può ripercorrere l albero del dizionario oppure ricercare le schede attraverso l inserimento di filtri di ricerca utilizzando la funzione. La funzione permette di accedere alla scheda di interesse visualizzata nell elenco. Filtri di ricerca (Attività Ecnomiche e Fabbricati e Impianti) E possibile ricercare le schede informative di interesse applicando filtri di ricerca. Si può valorizzare anche una porzione del singolo elemento di ricerca; in questo caso il risultato sarà l elenco delle schede che contengono la porzione inserita. La funzione permette di accedere alla scheda di interesse visualizzata nell elenco. (lente) avvia la nuova ricerca (gomma) elimina i filtri inseriti Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 12 di 13

13 11. Archivio Pratiche Presentate E possibile ricercare nell archivio pratiche applicando filtri di ricerca. Si può valorizzare anche una porzione del singolo elemento di ricerca; in questo caso il risultato sarà l elenco delle pratiche che contengono la porzione inserita. La funzione permette di accedere alla pratica di interesse visualizzata nell elenco. La funzione visualizza il processo compiuto dalla pratica selezionata. (lente) avvia la nuova ricerca (gomma) elimina i filtri inseriti 12. Gestione Allegati Un allegato può essere relativo a una pratica o a uno degli endoprocedimenti a lei associati. La loro gestione si effettua in due pagine diverse della Pratica, ma funziona nello stesso modo. E possibile aggiungere nuovi allegati o cancellare allegati già inseriti mediante gli appositi pulsanti. E necessario però che ogni allegato inserito sia segnalato come Da inviare. Inoltre per ogni allegato è possibile eseguire il download del documento (download) o aggiungere un nuovo file (upload). I formati ammessi sono i seguenti: PDF.P7M e DWF.P7M. Manuale Portale Suap - Funzionalità Utente Richiedente 13 di 13

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4 Guida ai servizi SUAP on-line del Comune di Scandicci vers. 1.0 del 10/10/2014 Sommario Premessa...1 Requisiti necessari...1 Accesso ai servizi...2 Voci di Menù a disposizione...4 Fasi della presentazione...4

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Sommario Premessa...1 Requisiti necessari...1 Formato dei file firmati digitalmente...2 Accesso ai servizi...2 Voci di Menù a disposizione... 3 Fasi della

Dettagli

Manuale Operativo FER CEL-PAS. Lato Compilatore. Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili

Manuale Operativo FER CEL-PAS. Lato Compilatore. Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili Manuale Operativo FER CEL-PAS Lato Compilatore Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili Revisione del Documento: 06 Data revisione: 13-01-2013 INDICE DEI CONTENUTI Indice 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI BARI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE aprile 2013 RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive SOMMARIO

Dettagli

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Sommario Premessa... 1 Requisiti necessari... 1 Allegati: formati e dimensioni ammissibili... 2 Accesso ai servizi... 3 Voci di Menù a disposizione... 4

Dettagli

Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema

Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema Versione 1.0 > I N D I C E < Sommario 1. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SISTEMA... 3 Browser e sistemi operativi... 3 Certificati di autenticazione

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

Inoltro telematico delle pratiche SUAP

Inoltro telematico delle pratiche SUAP Pagina 1 di 9 Agg.to 01 febbraio 2016_v.001 Inoltro telematico delle pratiche Come autenticarsi 1- Come cambia l invio delle pratiche Per accedere al sito regionale è necessario autenticarsi con un dispositivo

Dettagli

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE MARZO 2006 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 4 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2. STRUMENTAZIONE NECESSARIA... 5 3. ACCESSO AL SERVIZIO... 6

Dettagli

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva Istruzioni per il primo accesso al sistema 2 di 12 Matrice della Redazione e Revisione Fasi Responsabilità

Dettagli

ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA

ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA Attenzione!!!! NON USARE INTERNET EXPLORER fino a nuova comunicazione nemmeno googl chrome usare mozilla firefox COME SI ACCEDE www. Sporvic.it Comuni

Dettagli

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Servizi Informatici 5 marzo 2013 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli Gli

Dettagli

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA 1. INTRODUZIONE 2 2. REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE 3 1.1 REGISTRAZIONE 3 1.2 INSERIMENTO DEL PROFILO 3 2 COMPILAZIONE

Dettagli

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Documento Manuale utente del PdA per Avvocati e CTU Acronimo del documento CT-MUT-PDA Stato del documento

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA SISTEMA REGIONALE DI FORMALIZZAZIONE DELLE CERTIFICAZIONI PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA VERSIONE 1.0 MANUALE D UTILIZZO INDICE CAP 1 MODALITÀ DI ACCESSO

Dettagli

INVIO PRATICA TELEMATICA

INVIO PRATICA TELEMATICA Con la collaborazione del Comune di Granaglione INVIO PRATICA TELEMATICA Manuale Utente Indice Fase 1 - Registrazione al sistema:...3 Accedere alla piattaforma...3 Fase 2 - Accesso al sistema PeopleSuap

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144 144 - Ve.Net.energia-edifici Manuale Utente Versione 1.0 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Nome doc.: Manuale Utente 144 Ve.Net. Energia-edifici

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Installazione lettore smart card 1. In questa fase non collegare il lettore di smart card al pc; 2. Scaricare

Dettagli

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva Istruzioni per il primo accesso al sistema 2 di 12 Matrice della Redazione e Revisione Fasi Responsabilità

Dettagli

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Istruzioni valide per la presentazione delle domande sia per la sezione A (Imprese), sia per la sezione B (Dipendenti)

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio Sommario 1. MODALITÀ ACCESSO AL SERVIZIO... 2 2. CERTIFICATI

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano Maggio 2012 Accedere al sistema SINTESI digitando l indirizzo: http://sintesi.provincia.milano.it/ E cliccare su «Area Personale».

Dettagli

REGISTRO PILE. Pratica di Variazione

REGISTRO PILE. Pratica di Variazione REGISTRO PILE Pratica di Variazione 1 Sommario OPERAZIONI PRELIMINARI... 3 Passo 1: Scelta Azienda... 7 Passo 2: Scheda Anagrafica... 8 Passo 3: Scheda attività pile... 9 Passo 4: Altri Registri... 9 Passo

Dettagli

Note Operative Tecniche FER. Revisione del Documento: 01 Data revisione: 01-02-2013

Note Operative Tecniche FER. Revisione del Documento: 01 Data revisione: 01-02-2013 Note Operative Tecniche FER Revisione del Documento: 01 Data revisione: 01-02-2013 INDICE DEI CONTENUTI Indice 1.1 Scopo e campo di applicazione... 3 1.2 Tipologia dei destinatari... 3 1.3 Requisiti della

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive)

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) Per accedere al sistema di presentazioni on-line della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) fare riferimento al portale web

Dettagli

Piattaforma gare. Istruzione operativa RdO in Busta Digitale

Piattaforma gare. Istruzione operativa RdO in Busta Digitale Piattaforma gare Istruzione operativa RdO in Busta Digitale 1 1. INTRODUZIONE... 3 2. GARE A CUI SEI STATO INVITATO... 5 3. GARE APERTE (ALTRE GARE A CUI POTETE PARTECIPARE)... 6 4. PRESENTAZIONE OFFERTA

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore Manuale Sistema Suap 2.0 per l Imprenditore /Procuratore Sommario SUAP CALABRIA... 1 1. Premesse... 3 2. Modulo Imprenditore/Procuratore... 3 2.1.1. Funzionalità di ricerca... 4 2.1.2. Avvio online della

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2012 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 705 del

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it - Alessandra

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore MANUALE AMMINISTRATORE PUBBLICATORE Pagina 1 di 45 Comunas MANUALE AMMINISTRATORE PUBBLICATORE Sommario Premessa...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO

PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO PRE-REQUISITI PER L'USO DELLO STRUMENTO Il sistema è stato testato su PC Microsoft Windows (Xp Sp 2 / Vista / 7) Con Browser Internet Explorer, Google Chrome; Occorre aver installato Adobe Acrobat Reader

Dettagli

MODALITA DI UTILIZZO

MODALITA DI UTILIZZO RETE CIVICA UNITARIA EMPOLESE VALDELSA SPORTELLO UNICO TELEMATICO SERVIZI ALLE IMPRESE http://suap.empolese-valdelsa.it MODALITA DI UTILIZZO INDICAZIONI UTILI PER IL LAVORO 1) Strumenti utili: - PDF Creator

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Manuale d uso Utente

Manuale d uso Utente - 1/29 Manuale d uso Utente Progetto Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 27/06/2013

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Dopo aver aggiunto i libri nel CARRELLO, si aprirà una piccola finestra con 2 bottoni: uno per proseguire con gli acquisti, uno per concludere

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per il compilatore Versione 1.0 Sommario 1 Rendicontazione... 2 1.1 Da cosa è costituita la rendicontazione... 2 1.2 Dove reperire i modelli e come compilarli...

Dettagli

Istruzioni. Requisiti di sistema. Registra la tua impresa. Istruzioni per le aziende e i loro consulenti di Web App Accordi

Istruzioni. Requisiti di sistema. Registra la tua impresa. Istruzioni per le aziende e i loro consulenti di Web App Accordi Istruzioni Istruzioni per le aziende e i loro consulenti di Web App Accordi Requisiti di sistema Per utilizzare il servizio Web App Accordi è necessario disporre di un computer o in alternativa di un tablet

Dettagli

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO DIREZIONE GENERALE PROTEZIONE CIVILE, PREVENZIONE E POLIZIA LOCALE UNITÀ ORGANIZZATIVA PROTEZIONE CIVILE ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO Realizzato a cura di: LOMBARDIA

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 2.2a del 17 set 2014 Sommario 1 PREMESSA...

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP versione

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici

Manuale d uso per gli Operatori Economici Manuale d uso per gli Operatori Economici Autostrade per l Italia S.p.A. INDICE 1. LA FIRMA DIGITALE...3 2. INDIRIZZARIO OPERATORI ECONOMICI...3 2.1. PROCESSO DI REGISTRAZIONE...3 2.2. GESTIONE MODIFICHE...5

Dettagli

Manuale d uso - Utente

Manuale d uso - Utente Manuale d uso - Utente Progetto federa Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 14/09/2012

Dettagli

Sistema Gestionale StartUp House TC

Sistema Gestionale StartUp House TC Sistema Gestionale StartUp House TC Guida al sistema Servizi Informatici Versione 23 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Versione WINDOWS 1 Indice Indice... 2 1 Prerequisiti... 3 1.1 Caratteristiche del lettore smart card... 3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO

FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO REGISTRAZIONE Per poter usufruire delle funzionalità del sistema People (Sportello Unico Attività Produttive online) è necessario registrarsi

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

TUTORIAL CORSI ONLINE

TUTORIAL CORSI ONLINE TUTORIAL CORSI ONLINE Via dell Artigianato, 7 47034 Forlimpopoli (FC) Fax 0543.747013 SOMMARIO Autentificazione piattaforma online... 3 Accesso al corso online... 4 Note sulle Chiave di iscrizione... 4

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Provincia di Lecce Settore Politiche Culturali, Sociali, di Parità e del Lavoro Servizio Formazione e Lavoro Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Versione 1.0 Marzo 2012 Sommario Portale Sintesi...3

Dettagli

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18 INDICE 1. Introduzione 2. Requisiti 3. Accesso Servizi Online 4. Gestione lettere di vettura 5. Tracking Spedizioni 6. Gestione Giacenza 7. Gestione Prese 8. Gestione Anagrafica 9. Richiesta Consumabili

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

Sistema Gestionale Pem

Sistema Gestionale Pem Sistema Gestionale Pem Guida al Sistema Servizi Informatici Versione 23 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: diritti e responsabilità La pagina

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

SISTEMA DI E-PROCUREMENT Global Procurement & Strategic Sourcing - ENI

SISTEMA DI E-PROCUREMENT Global Procurement & Strategic Sourcing - ENI SISTEMA DI E-PROCUREMENT Global Procurement & Strategic Sourcing - ENI Pagina 1 di 38 Rev 3. 28.05.2014 Indice 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1. Percorso Log In... 3 1.2. Requisiti Tecnici... 4 2. GARA ELETTRONICA...

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale utente revisore

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale utente revisore COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale utente revisore MANUALE UTENTE REVISORE Pagina 1 di 32 Comunas MANUALE UTENTE REVISORE Sommario Premessa... 3 1 - Introduzione... 4 1.1 - Finalità

Dettagli

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online Pag. 1 di 24 - - - Pag. 2 di 24 Sommario 1. Scopo del documento... 3 2. Strumenti per l accesso al servizio... 3 2.1 Eventuali problemi di collegamento... 3 2.2 Credenziali di accesso... 4 3. Consultazione

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS La richiesta per poter ritirare gratuitamente il lettore di CRS (Carta Regionale dei Servizi)

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO Il portale della Rete dei Comuni Oglio Po risponde all url: http://www.comuniogliopo.it Il portale è un contenitore per i siti comunali degli

Dettagli

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione

Dettagli

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Manuale Operativo Front Office e Back Office Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Indice 1. Configurazione Software 1.1 Configurazione della PEC in OpenSUAP 2. Front Office OpenSUAP 2.1 Utilizzo Front

Dettagli