Indagine sui visitatori attuali e potenziali dei Borghi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indagine sui visitatori attuali e potenziali dei Borghi"

Transcript

1 Indagine sui visitatori attuali e potenziali dei Borghi Risultati di un analisi qualitativa Giugno 2009 S.9305

2 Indice BIETTIVI ISEGNO DI RICERCA ISULTATI DI RICERCA na premessa sul target Borghi in Italia: gli elementi di identità - il borgo : la terminologia usata - gli elementi di identità La visita al borgo: come ci si arriva, cosa si cerca e cosa si fa - come si arriva ad un borgo - motivazioni per visitare un borgo - le informazioni prima della partenza - cosa si fa durante la visita - il rapporto con gli abitanti del luogo - informazioni sul posto Consigli per la valorizzazione turistica del luogo CONCLUSIONI E RACCOMANDAZIONI 1 Giugno 2009

3 Obiettivi generali dell indagine L indagine ha lo scopo di raccogliere: informazioni sulle motivazioni di visite e soggiorni nei borghi indicazioni sulle politiche di informazione ed anche di miglioramento che possono promuovere visite e soggiorni, tenendo conto dei profili e delle motivazioni dei visitatori potenziali indicazioni in merito al possibile ruolo che la comunità locale (come sistema umano, economico e sociale) può avere nella scelta dei borghi caratteristici, come possibile destinazione di visite e soggiorni 2 Giugno 2009

4 Disegno di ricerca Sono stati effettuati 9 colloqui di gruppo: Torino Milano Padova Bologna Roma Napoli Bari Totale Giovani anni Adulti anni Maturi anni Totale oggetti incontrati sono stati selezionati in quanto testimoni privilegiati, cioè viaggiatori esperti, più informati e teressati in merito a viaggi e soggiorni nei borghi caratteristici come oggetto di studio. 3 Giugno 2009

5 Una premessa sul target I borghi in Italia: gli elementi di identità La visita al borgo: come ci si arriva, cosa si cerca, cosa si fa Conclusioni e raccomandazioni 4 Giugno 2009

6 Una premessa il targe Abbiamo incontrato persone che selezionano le loro vacanze per una ricca varietà di motivazioni: la scoperta di tradizioni gastronomiche e prodotti tipici regionali ( quando sono in vacanza mi piace mangiare le specialità del posto dove sono ) la ricerca del relax e del riposo la possibilità di uscire dal quotidiano per potersi rilassare e riposare ( staccare la spina e rompere la monotonia del quotidiano ) la curiosità della scoperta, del non conosciuto, di posti non ancora visitati la ricerca dell attività fisica e del movimento all aria aperta, più difficile quando si è in città 5 Giugno 2009

7 Una premessa il targe lla varietà di motivazioni corrispondono viaggi e vacanze diverse: vacanza stanziale organizzata generalmente famiglie con bambini piccoli e chi ama rilassarsi e prendersela comoda lontano dalla quotidianità lunga vacanza, pianificata con anticipo spesso all estero ma anche in Italia, dove si cerca di ottimizzare i tempi per visitare una varietà di luoghi ed attrattive differenti spostamento finalizzato ad un interesse/una passione il trekking, il giro a cavallo, il percorso gastronomico. Generalmente più breve ed organizzato in anticipo Il fine settimana/la vacanza breve che coniuga la necessità di staccare dal quotidiano ed il piacere della scoperta. Qualche volta organizzato con anticipo, pianificato nelle tappe e nei luoghi da visitare, altre volte più estemporaneo, alla ricerca della sopresa, dell inaspettato. Spesso in luoghi la cui distanza non supera le 2-3 ore di viaggio gita breve fuori porta in giornata di solito finalizzata al pranzo in un posto tipico fuori dalla città e con la possibilità di visitare un luogo ancora poco o per nulla conosciuto nelle ultime due categorie si inserisce la visita del borgo 6 Giugno 2009

8 Una premessa il targe Questo target cerca esperienze diverse dal turismo di massa : lo stesso termine turista porta con sé, per costoro, un vissuto negativo, incarna alcuni valori contrari al loro modo di intendere e vivere il viaggio e la vacanza 7 Giugno 2009

9 Una premessa sul target I borghi in Italia: gli elementi di identità La visita al borgo: come ci si arriva, cosa si cerca, cosa si fa Conclusioni e raccomandazioni 8 Giugno 2009

10 Il borgo la terminologia usata borgo è un termine utilizzato e condiviso dal target ma non univoco nel prefigurare le dimensioni del luogo si associa infatti a un borgo di piccole dimensioni e dalla struttura ben chiara e definita posizionato lontano dai grandi centri urbani, caratterizzato da mura e strade risalenti ad epoche passate e alle volte, con un centro individuato nella piazza, nel castello o nella chiesa più importante la città borgo (ad esempio Gubbio) con caratteristiche simili ad un borgo, ma più conosciuto e quindi frequentato dal turismo di massa il centro vecchio di un paese che nel frattempo si è allargato (ad esempio Gallipoli) terminologia utilizzata principalmente nel centro-sud Italia dove il borgo rientra a far parte di un concetto più allargato Il concetto di borgo è meglio caratterizzato dall immagine del borgo dalle piccole dimensioni 9 Giugno 2009

11 I piccoli borghi d Italia gli elementi di identità Quali gli elementi, fisici ed emozionali, che si associano al piccolo borgo? 10 Giugno 2009

12 I piccoli borghi d Italia gli elementi di identità Elementi di identità: luogo poco conosciuto una dimensione legata al passato caratterizzato da un elemento di interesse immerso in una natura tipica della zona autentico e tradizionale semplice e genuino conviviale ed ospitale relax e tranquillità 11 Giugno 2009

13 Gli elementi di identità luogo poco conosciuto il borgo è un luogo più o meno turistico, ma che sfugge al turismo di massa un luogo da scoprire, da esplorare e da conoscere tipo Cereglio, dimensione di un altro tempo,io ho presente una chiesa piccola come questa stanza, una piccola pieve 12 Giugno 2009

14 Gli elementi di identità con una dimensione legata al passato luogo in cui l intervento umano ha mantenuto un carattere del passato, integrandosi all interno della natura senza sconvolgerla generalmente caratterizzato di impronta mediovale o rurale, strade e vicoli pedonali, racchiuso da mura di cinta e con un centro identificato in una piazza o una chiesa centrale il borgo ha sempre qualcosa di particolare. Si parla di borgo medievale con architetture che rivestono un epoca o passaggi di dominazioni 13 Giugno 2009

15 Gli elementi di identità caratterizzato da un elemento di interesse generalmente una costruzione o una tipologia di non grande risonanza turistica nel senso più comune una chiesa, un castello o una piccola piazza che diventa uno dei punti di interesse della visita stessa, ma anche architetture tipiche di una zona, tipologie abitative con caratteristiche marcate, etc 14 Giugno 2009

16 Gli elementi di identità immerso in una natura tipica della zona una natura di contorno, che valorizza l atmosfera autentica e genuina del borgo il verde ma anche il mare e il lago aiutano a ricreare un atmosfera rasserenante e al contempo autentica tale da veicolare un clima più rilassato e tranquillo e poi attorno al borgo che abbiamo visitato c era una distesa immensa di verde che ha reso il tutto ancora più rilassante e bello 15 Giugno 2009

17 Gli elementi di identità autentico e tradizionale Il borgo è quando hai delle emozioni dentro piccoli elementi particolari e diversi, letti come autenticità gli elementi paesaggistici i viottoli, le inferriate in ferro battuto, i fiori alle finestre, le sedie fuori dagli usci delle case l artigianato locale i mestieri di un tempo, i manufatti nei negozietti locali Si ritrovano oggetti e mestieri scomparsi nelle città Tale attenzione a preservare le tradizioni del passato suggerisce un amore per ciò che è stato e permette di mantenere una scoperta o riscoperta della tradizione di un tempo 16 Giugno 2009

18 Gli elementi di identità semplice e genuino la storia e la cultura delle piccole e semplici cose i materiali poveri come la terracotta e la paglia, il ferro battuto e il rame i negozietti tipici che vendono prodotti di un tempo i cibi genuini e non elaborati: le materie prime come l olio e i prodotti semplici come pane, formaggio e vino la possibilità di riscoprire e godere di piccoli segni di genuinità e spontaneità, che piacciono e rendono l esperienza ancor più diversa, interessante ed incuriosente 17 Giugno 2009

19 Gli elementi di identità conviviale ed ospitale un ordine simbolico fatto di umanità e spontaneità facilità di relazionarsi con le persone del luogo, di creare uno scambio che aiuta ad arricchire il proprio patrimonio di conoscenze ed esperienze autenticità delle relazioni, la possibilità di rivedere relazioni vere, spontanee e reali La gente si conosce da sempre, c è accoglienza Mi piace la spontaneità delle persone, l umanità e il sostegno 18 Giugno 2009

20 Gli elementi di identità relax e tranquillità una percezione del tempo e un ritmo di vita diversi da quelli abituali si cammina e non si corre, ci si prende il tempo per fermarsi a curiosare vivere il luogo con i suoi tempi lenti e rilassati aiuta ad assaporare ancor di più l atmosfera del luogo e i tratti genuini e autentici, permettendo di godere e assaporare maggiormente l esperienza 19 Giugno 2009

21 Gli elementi di identità Una ricchezza simbolica confermata dalle associazioni con il mondo dei sensi Odori legno, cuoio, erba tagliata Colori il verde degli alberi, il marrone della pietra, il terra di Siena Sapori il cibo tradizionale Suoni le campane della chiesa, i passi sul selciato, il silenzio 20 Giugno 2009

22 Un premessa sul target I borghi in Italia: gli elementi di identità La visita al borgo: come si arriva, cosa si cerca, cosa si fa Conclusioni e raccomandazioni 21 Giugno 2009

23 Come si arriva ad un borgo obiettivo di una gita fuoriporta Rocca Isolani a Minerbio adesso c è stata la mostra di Amico Aspertini e ho scoperto che c è la Rocca Isolani a Minerbio e annesso c è un agriturismo dove fanno pranzi con ricette rinascimentali lo si conosce o se ne è sentito parlare ci si reca attratti da qualche avvenimento, una festa locale, un mercatino o si partecipa ad una gita organizzata (principalmente gli anziani) molti borghi hanno saputo inventare occasioni di attrazione, spesso con riferimenti storici Pacento avevo sentito tanto parlare di Pacento in Abruzzo, è il paese di Madonna la cantante e c è la festa dello zingaro 22 Giugno 2009

24 Come si arriva ad un borgo all interno di un percorso di vacanza in cui si scoprono anche altre attrattive Inoltre la visita del borgo può rientrare in un viaggio che si caratterizza per il mezzo di locomozione usato i viaggiatori a piedi, in bici, in moto, in camper si definiscono come viaggiatori diversi affermano di avere esigenze particolari, un modo diverso di guardare le cose, un attenzione e una sensibilità speciali verso l autenticità e la natura 23 Giugno 2009

25 Come si arriva ad un borgo casualitànella scoperta del borgo Adesso ci sono sempre più i cartelli marroni. A me è capitato di fermarmi perché li avevo visti nel corso di una escursione giornaliera fuori città si nota la presenza di un borgo o di un luogo di potenziale interesse in questi casi diventa importante la cartellonistica ovvero il cartello turistico marrone, che permette di individuare un luogo potenzialmente attraente e interessante C erano dei lavori in corso sulla strada principale e allora abbiamo deciso di prendere un altra strada che saliva ma che non sapevamo bene dove portasse. Siamo arrivati in un borgo piccolissimo, Chateau Beaulard, tutto in pietra dove c era la fiera dei Gofri, dei wafer farciti 24 Giugno 2009

26 Motivazioni per visitare un borgo le motivazioni sono molto varie nella visita ci si aspetta una situazione piacevole che riunisce diversi aspetti scoperta, di posti nuovi o poco conosciuti tranquillità e serenità dei luoghi genuinità del cibo convivialità e socievolezza degli abitanti del posto soddisfazione e appagamento dei sensi Inoltre vi può essere un interesse preciso a fare da traino alla visita più spesso il cibo genuino nostrano, talvolta un trekking o un percorso a cavallo o in bicicletta 25 Giugno 2009

27 Motivazioni per visitare un borgo Alcuni esempi A Loiano, c è una trattoria dove vendono anche formaggi e si mangiano dei buoni tortellini e la giornata si passa più a sedere che altro Loiano Civita di Bagnoregio nel Lazio a Civita di Bagnoregio, 50 abitanti e l unico collegamento è un ponte sospeso o a dorso di mulo; c è un ristorante che è un gioiello, lo abbiamo scoperto con la guida gastronomica 26 Giugno 2009

28 Le informazioni prima della partenza Inizialmente ricerca di informazioni appare abbastanza varia e differenziata. In genere si ricercano tizie in: inserti di viaggio nei quotidiani e settimanali che suggeriscono mete in Italia e danno una prima e mirata serie di informazioni pratiche e utili inerenti il luogo e le attrazioni (ad esempio fiere, sagre, mostre, chiese o castelli da visitare) passaparola fatto da amici o familiari che hanno già visitato la zona il consiglio di un amico vale mille articoli siti web e talvolta free press utili nell indicazione di eventi come gite nel week end uccessivamente uò intervenire una ricerca più attenta consultando le pubblicazioni delle associazioni a ui si è iscritti come quelle di TCI e Gambero Rosso 27 Giugno 2009

29 Le informazioni prima della partenza Comunque on esiste una percezione di fonti informative privilegiate ed organiche a sensazione veicolata dagli intervistati è quella di un muoversi a tentoni, di non avere punti di iferimento chiari ed univoci per quanto riguarda la ricerca delle informazioni. e fonti sono di volta in volta diverse tra loro internet guide passaparola ecc... a nessuna di queste emerge presso il target intervistato come la preferita o la più efficace. 28 Giugno 2009

30 Le informazioni prima della partenza talvolta si consulta il sito web dell ente turismo locale o del Comune che si immagina sempre aggiornato e dove generalmente ci si attende di trovare fotografie e immagini relative ai luoghi di maggior interesse indicazioni sui posti da vedere e visitare avvenimenti o eventi alle volte anche luoghi dove pernottare agriturismi, bed & breakfast, case da affittare, alberghi 29 Giugno 2009

31 Che cosa si fa durante la visita le visite ai borghi generalmente seguono delle linee guida si fa un giro per il borgo visitato per guardarsi attorno e scoprire il luogo e le bellezze si sperimentano le attrazioni del luogo come mercatini, fiere dell usato, sagre ma anche chiesette, musei locali o se c è il castello si cerca un posto dove mangiare le specialità del luogo o grazie a passaparola o su suggerimento di guide o riviste la spinta primaria alla visita di un borgo è la ricerca di evasione e distacco dalla vita quotidiana un esperienza spesso utile per distrarsi e rilassarsi, in un luogo che richiama in sé quei tratti di autenticità e naturalezza che agevolano per loro stessa natura questo stato 30 Giugno 2009

32 Il rapporto con gli abitanti del luogo gli abitanti sono fondamentali per dare un anima al luogo Se si vogliono informazioni dettagliate sull anima del posto, bisogna andare in trattoria, non in libreria memoria storica del borgo parlano delle esperienze vissute in prima persona, degli aneddoti, delle chiacchiere di paese generalmente cordiali e salutano per la strada tratto che rende ancora più evidente la differenza di vita con la città a cui si è abituati rendono il borgo vivo è a loro che si chiede per avere qualche informazione generalmente infatti si cerca di soggiornare in b&b presso gli abitanti in modo da dare un valore aggiunto all esperienza e per creare un rapporto più profondo anche con il luogo 31 Giugno 2009

33 Informazioni sul posto informazioni presso Uffici Turistici e Pro Loco tali preziose informazioni sono molto apprezzate dai turisti che talvolta arrivano sul luogo impreparati e necessitano di prime notizie per potersi orientare vengono generalmente fornite cartine del luogo con dintorni, luoghi di interesse, attrazioni locali, mostre ed eventi locali. Anche se.. A volte si lamenta la chiusura degli uffici nei giorni festivi, più importanti per il turismo. Talvolta inoltre ci si aspetta di trovare anche informazioni su altre località (per esempio a Bologna non ci sono informazioni sulle località della provincia) 32 Giugno 2009

34 Informazioni sul posto Inoltre... vi sono associazioni locali che fanno da guida su base volontaria alle attrazioni locali come musei o chiese viene valorizzato il know how locale ritenuto attendibile oltre che un vero valore aggiunto trasmettono una conoscenza profonda in modo semplice 33 Giugno 2009

35 Una premessa sul target I borghi in Italia: gli elementi di identità La visita al borgo: come ci si arriva, cosa si cerca, cosa si fa Conclusioni e raccomandazioni 34 Giugno 2009

36 Conclusioni e raccomandazion Come valorizzare i borghi a livello turistico? 35 Giugno 2009

37 Conclusioni e raccomandazion visita all interno di un percorso suggerito Io non ho mai fatto il viaggio dei possedimenti di Canossa, da Monteveglio in avanti, ma mi attira utile a valorizzare sia il territorio regionale che i singoli luoghi all interno del percorso creato può essere un percorso enogastronomico, storico, naturale, da realizzare a piedi o con altri mezzi specialmente in Emilia Romagna, dove si è più abituati ad una valorizzazione turistica del territorio Per esempio qui in Emilia Romagna ho realizzato che c è il percorso fino alla foce del Po e lo fa la Provincia E stata anche ripristinata la Via degli dei che va da Sasso Marconi fino a Firenze ed è dove correva la linea del fronte, ci sono dei reperti preistorici 36 Giugno 2009

38 Conclusioni e raccomandazion organizzazione di feste, eventi o sagre Una sagra attira molto. Ci dev essere un incentivo veicolo di divertimento e intrattenimento che, dato il forte richiamo principalmente nella stagione calda, può creare una distintiva eco per i borghi stessi Io ho scoperto questo posto, Monforte d Alba, perché avevo letto che lì c era un ristorante in cui si mangiava molto bene. Una volta arrivato ho poi scoperto che lì, ogni anno, si svolge una manifestazione di musica Jazz della quale sono appassionato e così ci torno 37 Giugno 2009

39 Conclusioni e raccomandazion valorizzazione di una specificità Tipo Pienza, progettato tutto da un unico architetto individuare una caratteristica tipica al fine di valorizzare il borgo stesso e crearne una sua distintività e identità qualcosa per cui lo si ricorda come un elemento legato alla storia, alla cultura o alle abitudini locali. Una sorta di marchio che sia in grado di essere un fattore distintivo e di riconoscimento all interno delle comunicazioni. Si chiama Pescocostanzo e le donne fanno un ricamo particolare ed è un paesino delizioso 38 Giugno 2009

40 Conclusioni e raccomandazion maggiore coinvolgimento della associazioni locali come si è detto rappresentano il vero know how del luogo oltre a risultare attendibili e una memoria storica vivente del luogo la Pro Loco che fa visite guidate o anche il mercatino locale dell artigianato con gli abitanti 39 Giugno 2009

41 Conclusioni e raccomandazion sviluppo degli Uffici Turistici, delle Pro Loco e sito web Alla fine, sono cose che ti aiutano a muoverti primi biglietti da visita del luogo, devono essere sempre pronti a fornire indicazioni valide e aggiornate della zona circostante (non solamente del luogo nel quale sono posizionate). Si auspica di trovare materiale come leaflets, cartine del luogo, cartellonistica, notizie sugli eventi sia negli Uffici Turistici e nelle Pro Loco di zona sia sul sito web della provincia e del comune. Si auspica quindi la creazione di leaflet, reperibili non solo sul luogo, ma anche negli uffici turistici delle grandi città limitrofe, più friendly e meno istituzionali: delle sorte di guide del viaggiatore con informazioni dettagliate sia sulla cultura che sulla vita del luogo (cenni storici, posti dove mangiare, orari di apertura delle attrazioni e degli uffici, date di sagre e feste locali) 40 Giugno 2009

42 le esperienze personal (Piemonte) Io una volta sono andato a Barolo. Ci sono capitato praticamente per caso: eravamo in giro in macchina per fare una scampagnata ma non avevamo una meta precisa. Nostro figlio dormiva sul sedile e ci dispiaceva svegliarlo al primo prato che incontravamo. Era una bellissima giornata così ci siamo ricordati che un amico una volta ci aveva raccontato di essere stato a Barolo. Una volta arrivati sul posto abbiamo appreso che c era una commemorazione storica (imprecisata), c era pochissima gente in giro perché probabilmente non era stata pubblicizzata. Allora abbiamo iniziato a chiedere quale fosse un bel posto da vedere e ci hanno consigliato di andare al castello. Era tutto molto pulito, ci hanno raccontato tutta la storia del casato e del vino che viene prodotto lì, la storia dei vigneti, del castello per finire poi a visitare le cantine. Ovviamente alla fine c è stata anche una degustazione. Il bello è che c era la sensazione che non ci fosse nulla di pacchiano, era tutto molto carino e anche il bambino si è divertito. Non avevamo nemmeno le macchine fotografiche e quindi raccontarlo poi ad amici e parenti è stato ancora più bello. i racconti: Barolo (Gruppo Torino, 26/05/2009) 41 Giugno 2009

43 le esperienze personal (Piemonte) Noi raramente partiamo a caso. Quella volta mi ricordo che a Torino c era una giornata caldissima e allora avevamo deciso di andare verso Bardonecchia per rinfrescarci un po. C erano dei lavori in corso sulla strada principale e allora abbiamo deciso di prendere un altra strada che saliva, ma che non sapevamo bene dove portasse. Siamo arrivati in un borgo piccolissimo, Chateau, tutto in pietra dove c era la fiera dei gofri, dei wafer ripieni. Lì sul posto abbiamo iniziato a parlare con le persone che trovavamo, così abbiamo trovato una locanda con i cui gestori siamo diventati subito amici e in seguito ci siamo tornati diverse volte. Ora è un posto dove andiamo spesso, estate o inverno che sia. E un posto bellissimo, immerso nella natura, con la dimensione del borgo. Abbiamo fatto molte feste con gli amici in questo borgo e alcuni di loro sono andati invece lì su nostro esplicito consiglio. La cosa ancora più bella è che è ad un ora da Torino, che tu ci vada in macchina o in treno. Respiri l aria della montagna vera, anche se sei vicino a Bardonecchia e a Ulzio. C è una sola trattoria che fa sempre le stesse cose da mangiare, non ci sono praticamente mai novità, ma è tutto genuino, dal cibo alle persone. Indimenticabile! (Gruppo Torino, 26/05/2009) i racconti: Chateau 42 Giugno 2009

44 le esperienze personal (Piemonte) i racconti: Monforte d Alba La mia storia è molto più veloce. Il motivo per cui ho scoperto questo posto, Monforte d Alba, è perché avevo letto che lì c era un ristorante in cui si mangiava molto bene. Una volta arrivato ho poi scoperto che lì, ogni anno, si svolgeva una manifestazione di musica Jazz della quale sono appassionato. Il posto è molto bello, ma il motivo principale per cui vado è che si mangia molto bene e ho la possibilità di ascoltare buona musica. Trovare un posto buono dove mangiare mi ha portato a tornare in certi posti, compreso questo, anche per altri motivi. (Gruppo Torino, 26/05/2009) 43 Giugno 2009

45 le esperienze personal (Puglia) i racconti: Ostuni E capitato a me e alla mia famiglia, o mia moglie e i miei due figli, di andare ad Ostuni. Abbiamo deciso di andarci più o meno la settimana prima e di rimanerci per un week end. Era estate e per fortuna il tempo era molto bello, faceva veramente caldo. Appena arrivato rimani veramente impressionato: la città è totalmente bianca, immersa in questa altura, totalmente differente dal territorio pianeggiante che la circonda. iò che ti colpisce e che è assolutamente da vedere la cattedrale, è bellissima. Nel paese ci sono anche one ristrutturate, ma perlopiù è rimasta come un empo. Ci sono veramente tanti posti da vedere. asseggiare per Ostuni è veramente un esperienza nica, così dico quando lo devo raccontare: è un po ome una La Mecca, ci devi andare almeno una olta nella vita. Poi i locali sono meravigliosi, d estate i sono molti giovani e si trovano pure buoni istoranti. Veramente unica. (Gruppo 2 Bari, 27/05/2009) 44 Giugno 2009

46 le esperienze personal (Puglia) i racconti: Bovino Grazie ad un amico avevo scoperto che quel week end a Bovino ci sarebbe stata una iniziativa storica. Si trattava di una rappresentazione teatrale in dialetto locale, che si sarebbe tenuta presso il castello. Così io e mia moglie abbiamo deciso di prenderci un giorno di libertà e con i nostri amici siamo andati a vederla. Siamo partiti la mattina presto e appena arrivati abbiamo iniziato a passeggiare per le vie del paese. Poi siamo entrati in un piccolo bar e abbiamo iniziato a parlare con il gestore che ha iniziato a raccontarci un po di cose su Bovino e ci ha consigliato dove andare a mangiare. Siamo andati allora letteralmente ad abbuffarci e poi siamo andati a visitare il castello prima della rappresentazione. Lo spettacolo è stato veramente interessante, ci siamo divertiti tantissimo. Ogni volta che racconto di questa giornata faccio venire voglia a qualcun altro di andare a visitare questo borgo. Molto particolare. (Gruppo 1 Bari, 27/05/2009) 45 Giugno 2009

47 le esperienze personal (Puglia) i racconti: Alberobello Quando ci sono stata la prima volta avevo deciso di andarci perché un amica mi aveva detto: che sei matta, non essere mai stata ad Alberobello è scandaloso! Allora siamo partite io e lei il venerdì sera, senza aver organizzato niente. Appena arrivate siamo andate però subito a dormire, era tardi e abbiamo trovato questo B&B, la proprietaria era veramente gentile e alla mattina ci ha preparato una colazione molto abbondante. Di Alberobello cosa dire poi, chi non la conosce? E stupendo visitare i trulli, entrarci e vedere come sono arredati, un emozione veramente unica. Soprattutto se vai d inverno, a me è capitato un anno di vederli addirittura con la neve. Che spettacolo!. (Gruppo 1 Bari, 27/05/2009) 46 Giugno 2009

48 le esperienze personal (Emilia Romagna) i racconti: Minerbio Qualche mese fa mi è capitato di andare alla Pinacoteca nazionale a Bologna a vedere una mostra su un artista che non conoscevo, tale Amico Aspertini. La mostra mi era piaciuta molto e tra le informazioni che avevo raccolto, ce n erano anche alcune su Minerbio e sul complesso di Rocca Isolani. Dalle informazioni che ho raccolto alla mostra e da quelle che invece ho trovato su internet mi sembrava proprio un bel posto e così abbiamo deciso di passare una giornata tutti insieme (in famiglia) a Minerbio. Prima di partire avevo anche scoperto che annesso alla Rocca c è un agriturismo dove fanno pranzi medievali e allora abbiamo prenotato. Quindi, una volta arrivati, abbiamo visitato la Rocca e poi siamo andati a mangiare. Dopo pranzo eravamo stanchi e ci siamo riposati un po al sole...che pace!... Prima di ripartire abbiamo fatto anche un breve giro nella Colombaia (veramente bella!) e poi siamo tornati indietro verso sera, un po stanchi ma contenti!. (Gruppo Bologna, 26/05/2009) 47 Giugno 2009

49 le esperienze personal (Emilia Romagna) i racconti: Cereglio Ho saputo da un amico che a Cereglio ogni anno fanno una festa del borgo che mi ha detto essere veramente interessante. Così abbiamo deciso di prendere e andare lì per un week end. Prima di partire abbiamo prenotato per una notte in un B&B lì vicino: non era molto costoso e ci siamo trovati veramente bene. Una volta arrivati ho scoperto perché il mio amico me ne parlava così bene: Cereglio è un bellissimo paesino collinare/di montagna, ha delle viste mozzafiato sulla Valle del Reno. Poi la festa del borgo è divertentissima e pure interessante: ci sono artistiartigiani che espongono tutte i loro manufatti e girare per tutte le bancarelle è stato davvero emozionante. Abbiamo mangiato dei cibi tradizionali dell'appennino, tutti piatti e prodotti consigliati anche dallo Slow Food. Che bontà! Insomma, è stata una mini-vacanza, ma ci siamo rilassati e abbiamo avuto la possibilità di camminare, mangiare e farci un po di cultura del luogo. Un esperienza che consiglierei a chiunque! (Gruppo Bologna, 26/05/2009) 48 Giugno 2009

50 le esperienze personal (Lazio) i racconti: Bomarzo Un giorno mi era capitato di leggere su una rivista di un parco di sculture che si trova a Bomarzo, mi aveva incuriosito e ci sono voluto andare. Un sabato mattina, non avevo niente da fare, e allora mi sono detto perché non andare a vedere sto posto!. Alla fine è solo a un centinaio di chilometri da dove abito, ci vorrà un oretta. Stavo arrivando a Bomarzo e ho visto questo agglomerato di case, sembravano una sopra l altra, di questo color roccia viva, era già uno spettacolo ederlo da fuori. Ho messo giù la macchina e sono andato al arco dei Mostri. Già all entrata c era da rimanere a bocca aperta, on queste due statue, due sfingi, su cui c erano delle scritte, dei ersetti, ma non me li ricordo bene. Poi dentro è uno spettacolo ncredibile: ci sono tutte queste statue in pietra, fantasiosissime, tranissime! lla fine non volevo più andare via e allora, una volta uscito dal arco, sono andato a farmi un giro per il centro del paese, in ezzo a questi vicoli con un po di sali-scendi. Ero da solo ma mi ono trovato benissimo. La prossima volta che decido di andarci i porto dietro anche un paio di amici che mi sa che ci si mangia ure bene. Gruppo 1 Roma, 26/05/2009) 49 Giugno 2009

51 le esperienze personal (Campania) i racconti: Castellabate Castellabate è un posto che conoscono in molti. Io però fino all anno scorso non c ero mai stato. Era un fine settimana di giugno, fortunatamente c era bel tempo e faceva abbastanza caldo. Siamo partiti (io, mia moglie e mia figlia) di buon ora da Napoli perché il posto è a poco più di 100 km, ma per arrivare ci vogliono almeno un paio d ore. Quello che ti rimane impresso di Castellabate è soprattutto il mare e la spiaggia, sono veramente belli, c è un atmosfera particolare. A questo però si aggiunge anche tutta la parte del borgo medievale che si trova più in alto e che si vede anche dal mare. Passare due giornate lì è stata un esperienza che consiglierei a tutti. Ti fai un po di mare e un po visiti il borgo: ci sono un castello e una piazza bellissimi, giri a piedi per le vie e ti vai a mangiare mozzarelle di bufala e piatti locali, tutti di altissima qualità. Il fatto di esserci stato in giugno è una cosa che ha dato qualcosa in più a quella vacanza: totale relax, sole, mare e buon cibo. (Gruppo Napoli, 27/05/2009) 50 Giugno 2009

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori Gentile Visitatore, attraverso l adesione alla Carta Europea per il Turismo sostenibile

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

I. Turismo e vacanze in Italia

I. Turismo e vacanze in Italia I. Turismo e vacanze in Italia Ogni anno tantissimi turisti passano le loro vacanze in Italia. Che cosa attira questi turisti? Il clima temperato, le bellezze naturali, la ricchezza del patrimonio storico,

Dettagli

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA Lo scenario di questo viaggio in bicicletta è la verde Valle Umbra, fertile e ricca d'acqua. In questa Valle, circondata da montagne e colline coperte da oliveti e vigneti,

Dettagli

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento [pag. 2] Cos è la Newsletter di VisitItaly [pag. 3] Perché promuoversi

Dettagli

NUOVA COLLEZIONE 2013

NUOVA COLLEZIONE 2013 , NUOVA COLLEZIONE 2013 Da oltre 30 anni Boscolo propone ai propri clienti idee originali ed esclusive con un qualcosa in più: la passione innata di chi ama offrire sempre una nuova, sorprendente emozione.

Dettagli

Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo

Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo SLEST (European Linguistic Standard for Professionals in Tourism) 2.0 1 : Project No: 2013-1-ES1-LEO05-66445 Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo CONTENUTO 1.) all'albergo

Dettagli

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti!

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! In primavera Dal 19 al 23 marzo tradizionale appuntamento Sagra della Seppia 3 giorni / 2 notti in camera 4**** a partire da 119,00 a persona 2

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 7 bollettino mensile Luglio 2009 Agosto 2009 A cura di Storia

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

VACANZE DI CUCINA BIO VEGAN IN TOSCANA

VACANZE DI CUCINA BIO VEGAN IN TOSCANA VACANZE DI CUCINA BIO VEGAN IN TOSCANA Volete trascorrere una vacanza alternativa? Imparare le ricette tipiche toscane in versione vegana? Immergervi nella cultura italiana? LE NOSTRE VACANZE BIO SONO

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 -

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 - Osservatorio Provinciale per il Turismo Servizio Turismo - Provincia Autonoma Trento www.turismo.provincia.tn.it/osservatorio/ Ufficio Piste ciclopedonali Servizio Conservazione della natura e valorizzazione

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Bambini di roma. Cosa fare con i bambini a Roma www.bambinidiroma.com

Bambini di roma. Cosa fare con i bambini a Roma www.bambinidiroma.com Bambini di roma Cosa fare con i bambini a Roma CHI SONO Avevo un lavoro molto bello e ricco di prospettive, un marito, una tata, una macchina aziendale, due mostrini che non vedevo quasi mai Un giorno,

Dettagli

Planet Viaggi Responsabili organizza in collaborazione con.

Planet Viaggi Responsabili organizza in collaborazione con. Planet Viaggi Responsabili organizza in collaborazione con. LA NOSTRA STORIA La nostra associazione, sorta per prima nella provincia di Verona e denominata Ospitalità Baldo,Garda e Valpolicella, riunisce

Dettagli

Il bosco delle more. Riscopri la vera tradizione attraverso percorsi turistici unici ed innovativi

Il bosco delle more. Riscopri la vera tradizione attraverso percorsi turistici unici ed innovativi Il bosco delle more Riscopri la vera tradizione attraverso percorsi turistici unici ed innovativi Il nostro obiettivo Riscoprire le tradizioni e le meraviglie della nostra terra creando itinerari e percorsi

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Università degli Studi di Bergamo 01/06/2015 Bimestrale, Numero 4 Prepararsi alla partenza. Pronti? Via!!! Aspettative vs realtà Ogni partenza porta con sé,

Dettagli

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE love your holidays Le Vacanze sono momenti importanti della nostra vita, ricordi, emozioni, esperienze amicizie.. Scegli chi può far vivere le tue emozioni CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING

Dettagli

Una straordinaria esperienza a Palermo

Una straordinaria esperienza a Palermo Una straordinaria esperienza a Palermo giorno per giorno 1 giorno Cocktail di benvenuto nello splendido giardino dell Hotel Visita privata con guida della città in bicicletta Cena al ristorante Solemar

Dettagli

BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS. Viaggi con un anima

BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS. Viaggi con un anima BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS Viaggi con un anima Hai presente i malesi? Per noi un viaggio è qualcosa di molto importante. Non lo vediamo come un insieme di voli e servizi, ma come un insieme di emozioni,

Dettagli

CUSTOMER CARE TURISTI

CUSTOMER CARE TURISTI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con CUSTOMER CARE TURISTI RAPPORTO ANNUALE Marzo 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Versione: 1.0

Dettagli

www.bikearound.it bike@round by Alterego srl @ via F. Chiaves 1/B 10015 Ivrea (TO)

www.bikearound.it bike@round by Alterego srl @ via F. Chiaves 1/B 10015 Ivrea (TO) VACANZE, TOUR E TRAINING IN BICICLETTA www.bikearound.it bike@round by Alterego srl @ via F. Chiaves 1/B 10015 Ivrea (TO) BICICLETTA = passione bike@round IL MIX = fenomeno culturale e stile di vita: turismo

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

Dal tracciato alla fruizione turistica.

Dal tracciato alla fruizione turistica. Progetto Turismo Equestre Ippovie del Veneto Dal tracciato alla fruizione turistica. Franco Norido Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica. Cos è una Ippovia

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "../Downloads/ ilquotidiano.it"ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Laura Torelli Supervisione

Dettagli

CULTOURITALY. Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce

CULTOURITALY. Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce CULTOURITALY Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Lecce Why choose CULTOURITALY Cultouritaly è una scuola di Lingue e Cultura Italiana che opera in Puglia,a Lecce, nel cuore del Salento, presso la Scuola

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Il week end dell ecoturista

Il week end dell ecoturista Il week end dell ecoturista Un week end immersi nella natura, esplorandola ma con rispetto. Durante il giorno viaggerete alla scoperta delle bellezze della Liguria di ponente a bordo di uno scooter elettrico

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

in realtà fa molto freddo quindi decidiamo di visitare l interno del castello e di guardare il

in realtà fa molto freddo quindi decidiamo di visitare l interno del castello e di guardare il 28/12 - Partenza da Bolzano alla mattina in direzione Vienna. Passiamo il confine dopo Vipiteno, passiamo Innsbruck, un tratto di strada in Baviera e rientriamo in Austria a Salisburgo; passiamo vicino

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: Ciao, Flavia. Mi sono divertito moltissimo sabato

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION

VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION Il presente report sintetizza i risultati dell indagine di customer satisfaction, condotta dall Ufficio II della Direzione Centrale

Dettagli

Costi : carburante... 60,00 aree di sosta... 12 percorsi...km. 350 consumo medio... l/km. 10 ca.

Costi : carburante... 60,00 aree di sosta... 12 percorsi...km. 350 consumo medio... l/km. 10 ca. Tre giorni in Riviera dal 10 al 12 marzo 2012 Componenti : Paolo, pilota e addetto alla logistica Maria Rosa, navigatrice e addetta alla cucina Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato del 2007 Costi

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

W.E. SOCIAL. Cosa aspettate?? Salpate con noi! per info scrivete a info@associazioneoltrevela.it o visitate la pagina Facebook di Social Sailing!

W.E. SOCIAL. Cosa aspettate?? Salpate con noi! per info scrivete a info@associazioneoltrevela.it o visitate la pagina Facebook di Social Sailing! W.E. SOCIAL Social Sailing vi attira ma non avete quattro giorni liberi a disposizione? W. E. Social è la soluzione adatta a voi! Tutta l avventura, la bellezza e lo stare insieme in stile Social Sailing

Dettagli

HOTEL MILTON ATTENZIONE AI DETTAGLI E PASSIONE PER L OSPITALITA WWW.HOTELMILTON.COM INFO@HOTELMILTON.COM VIA A. CAPPELLINI, 1/A RIMINI TEL.

HOTEL MILTON ATTENZIONE AI DETTAGLI E PASSIONE PER L OSPITALITA WWW.HOTELMILTON.COM INFO@HOTELMILTON.COM VIA A. CAPPELLINI, 1/A RIMINI TEL. HOTEL MILTON ATTENZIONE AI DETTAGLI E PASSIONE PER L OSPITALITA WWW.HOTELMILTON.COM INFO@HOTELMILTON.COM VIA A. CAPPELLINI, 1/A RIMINI TEL. 0541/54600 HOTEL MILTON RIMINI: YOUR GLAMOUROUS SUMMER! Da anni

Dettagli

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Dicembre 2009 ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Sabato 28 novembre si è svolta la tredicesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Anche nella nostra provincia la mobilitazione è stata

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

LA FESTA DEL FUORISTRADA

LA FESTA DEL FUORISTRADA ENDURO RESORT e GETUP! MAGAZINE presentano LA FESTA DEL FUORISTRADA Sabato 2 - Domenica 3 Aprile 2011 Agriturismo La Torretta Borgo Priolo (PV) IL TARGET La festa del fuoristrada si rivolge ai fuoristradisti

Dettagli

Autunno 2013 nel Parco Nazionale D Abruzzo, Lazio e Molise

Autunno 2013 nel Parco Nazionale D Abruzzo, Lazio e Molise CATALOGO STRUTTURE RICETTIVE, RISTORANTI ED OPERATORI TURISTICI ADERENTI ALL OFFERTA Iscrivendosi alla newsletter del Parco presso il Camper itinerante dell Ente, che questa estate è stato presente nelle

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

Giovedì 5 Gennaio 2012 (Campi Bisenzio Verona): 223 km:

Giovedì 5 Gennaio 2012 (Campi Bisenzio Verona): 223 km: Itinerario: Campi Bisenzio (Fi) Verona Soave (VR) - Campi Bisenzio (Fi). Partenza: Giovedì 05 Gennaio 2012 Rientro: Domenica 08 Gennaio 2012 Equipaggio: Fabio (45) Claudia (41) Giada (6 e 1/2) Cristian

Dettagli

8 Giorni L inizio dell estate in Emilia, un viaggio enogastronomico

8 Giorni L inizio dell estate in Emilia, un viaggio enogastronomico 8 Giorni L inizio dell estate in Emilia, un viaggio enogastronomico Durante questo viaggio enogastronomico in una parte ancora poco turistica dell Emilia Romagna scopriremo camminando - paesaggi bellissimi,

Dettagli

Progetti per le vacanze!

Progetti per le vacanze! Progetti per le vacanze! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici le vacanze: programmare, raccogliere informazioni, parlarne la costruzione con si ci di luogo Svolgimento L attività è finalizzata

Dettagli

Le Vacanze degli Italiani

Le Vacanze degli Italiani Le Vacanze degli Italiani Estate 2011 QUATTRO ITALIANI SU DIECI IN VACANZA, PIU LAVORATORI DIPENDENTI CHE AUTONOMI Un italiano su quattro ha già fatto una vacanza nei primi sei mesi del 2011 e quattro

Dettagli

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film)

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film) CULTURA ITALIANA Introduzione Bologna è una città medievale, dove la bellezza è nascosta, bisogna scoprirla. Ma ha anche dei segreti, per esempio la qualità della cucina. Il tortellino è il principe della

Dettagli

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane RISORSE NATURALI E CULTURALI COME ATTRATTORI QSN 2007-2013 Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane Roma, 28 settembre 2005 INDAGINI DOXA PER IL MINISTERO ATTIVITA PRODUTTIVE - PON ATAS

Dettagli

Vacanza. Venite, rilassatevi e lasciatevi coccolare! Famiglia Tauber e la sua squadra.

Vacanza. Venite, rilassatevi e lasciatevi coccolare! Famiglia Tauber e la sua squadra. IMPRESSIONI Vacanza Un luogo idilliaco che invita a sognare, un angolo di paradiso per le vostre vacanze. Immerso nel meraviglioso mondo alpino dell Alto Adige, il Landhotel Mühlwaldhof si trova sull

Dettagli

Intervista con Elsa Moccetti

Intervista con Elsa Moccetti Intervista con Elsa Moccetti [L intervista è condotta da Sonja Gilg di Creafactory SA. Intervengono altre due persone di cui un ospite: Antonietta Santschi] Dicevo, che è stata una mia scelta di venire

Dettagli

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe Nei giorni 11 e 12 aprile sono andata in gita scolastica a Venezia. Prima di questo viaggio, nel mio immaginario, Venezia era una città triste,

Dettagli

Guida MICHELIN Italia 2014

Guida MICHELIN Italia 2014 COMUNICATO STAMPA Milano, 5 novembre 2013 Guida MICHELIN Italia 2014 Contatto stampa 02 3395 3609 Guida MICHELIN Italia 2014: boom di novità e di stelle La nuova edizione della guida MICHELIN Italia raccoglie

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

Domus De Maria Chia Sardegna

Domus De Maria Chia Sardegna Domus De Maria Chia Sardegna Inserimento nel territorio Il progetto Le tipologie I lavori Come raggiungerci Perché Chia Domus De Maria - Chia Qui accadono cose sorprendenti. Si raccolgono conchiglie e

Dettagli

Avventure nel Mondo, Intervista esclusiva - Filosofia, come fare, consigli utili, ecc...

Avventure nel Mondo, Intervista esclusiva - Filosofia, come fare, consigli utili, ecc... Avventure nel Mondo, Intervista esclusiva - Filosofia, come fare, consigli utili, ecc... Foto fornita da Anna Maria Tuninetti - Coordinatrice AnM Anna Maria Tuninetti è attualmente parte del direttivo

Dettagli

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C era una volta un album di foto scolorite. Un vecchio album di nome Sansone. Sansone era stato acquistato nel 1973 in un mercatino di Parigi da una certa signora Loudville.

Dettagli

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO.

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LA TUA OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LAINO CASTELLO Praia a Mare Parco Nazionale del Pollino UBICAZIONE UN LUOGO UNICO L antico borgo di

Dettagli

TEO VIAGGI Via Divisione Aqui, 27/ 29 70014 Conversano (Ba) ITALY - Tel.+390804959388 Fax.

TEO VIAGGI Via Divisione Aqui, 27/ 29 70014 Conversano (Ba) ITALY - Tel.+390804959388 Fax. TEO VIAGGI è un'agenzia di viaggi professionale in grado di orga- organizzare servizi turistici in tutta la Puglia. Grazie alla conoscenza del territorio e ai molti anni di esperienza nel settore turistico,

Dettagli

Brief per il laboratorio

Brief per il laboratorio Brief per il laboratorio Il materiale allegato, campagne pubblicitarie per incentivare il turismo, realizzate da nazioni, regioni e una provincia, è stato selezionato per la sua qualità. Si tratta infatti

Dettagli

Tour 4 GIORNO. Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle a Giovinazzo, alle porte di Bari

Tour 4 GIORNO. Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle a Giovinazzo, alle porte di Bari PERLE DEL SUD ITALIA Tour 1 GIORNO Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle a Giovinazzo, alle porte di Bari 2 GIORNO Mattina: visita al santuario sito UNESCO

Dettagli

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20 Abschlussklausur Italienisch Italiano Online SS 2008 Dozent: Davide Schenetti Comprensione orale: / 15 Comprensione scritta: / 20 Riflessione grammaticale e interculturale: / 40 Produzione scritta: / 25

Dettagli

09/1986:GERMANIA (Monaco Ocktoberfest ) AUSTRIA (Innsbruck) A casa di Monica con la Metro di Ruggero) e

09/1986:GERMANIA (Monaco Ocktoberfest ) AUSTRIA (Innsbruck) A casa di Monica con la Metro di Ruggero) e 1 ÖSTERREICH LINZ WELS STEYR ST PÖLTEN WIEN SALZBURG INNSBRUCK GRAZ VILLACH KLAGENFURT 09/1986:GERMANIA (Monaco Ocktoberfest ) AUSTRIA (Innsbruck) A casa di Monica con la Metro di Ruggero) e 08/1987:AUSTRIA

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Malta. Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella

Malta. Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella Malta Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella I protagonisti Mauro, Veronica, Sara, Elisa, Pietro La selezione I criteri principali per partecipare al progetto: 1. Media scolastica;

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00 Araba Fenice Veneto www.cralaraba.com - E-mail : cralaraba@virgilio.it fax 0498995614 CONVENZIONE Anche quest anno proponiamo ai nostri soci la convenzione con il Touring Club Italiano. Con l iscrizione

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

ESAME FINALE D'ITALIANO A1

ESAME FINALE D'ITALIANO A1 ESAME FINALE D'ITALIANO A1 TOTALE / 80 I. COMPRENSIONE DELL'ASCOLTO (0 10) 80-73,5 pkt 5 73-67 pkt 4,5 66,5-61 pkt 4 60,5-54 pkt 3,5 53,5-41 pkt 3 Ascolta e segna una risposta corretta. / 10 1. Le persone

Dettagli

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI Francesca Berardi Classe IV primaria casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI 2o1o\2011 che ha su ogni lato della torre un quadrante Nome: BIG BEN ( ST STEPHEN'S TOWER - CLOCK TOWER - TORRE DELL'OROLOGIO)

Dettagli

Ufficio Turismo. Rapporto di gestione anno 2011. Dal 1 gennaio 2007 infosasso è stato riconosciuto Ufficio UIT della Provincia di Bologna

Ufficio Turismo. Rapporto di gestione anno 2011. Dal 1 gennaio 2007 infosasso è stato riconosciuto Ufficio UIT della Provincia di Bologna Ufficio Turismo Rapporto di gestione anno 2011 L Uit di Sasso Marconi è gestito in convenzione con l Associazione Strada dei vini e dei sapori Città castelli e ciliegi. Le risorse umane che operano dentro

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO VIAGGIO IN BICI PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO (ca. 305-320 km, 08 giorni / 07 notti; viaggio individuale) DESCRIZIONE Alla scoperta del Sud Est italiano.

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ.

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ. Μάθημα: ΙΣΑΛΙΚΑ ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012 Ημεπομηνία και ώπα εξέτασηρ : Δεςτέπα, 21 Μαϊος 2012 11:00π.μ. 14:15π.μ. ΣΟ

Dettagli

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Scuola Primaria Pisani Dossi Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Autori: alunni 3^B Anno scolastico 2012-2013 Il 10 maggio abbiamo incominciato questa esperienza. Ci sono 4 materie: italiano,

Dettagli

LA GITA NEL SALENTO. Il Presidente

LA GITA NEL SALENTO. Il Presidente LA GITA NEL SALENTO La gita autunnale del Club alla scoperta di bellezze artistiche nonché enogastronomiche della nostra penisola sta diventando quasi una tradizione. Quest anno sempre sotto la guida del

Dettagli

Un'Esperienza leggendaria

Un'Esperienza leggendaria Un'Esperienza leggendaria In inverno In estate Rifugio Nambino Una struttura ricettiva raffinata e confortevole sulle rive del Lago Nambino, nel cuore del Parco Naturale dell Adamello Brenta. Vi basterà

Dettagli

Le offerte enogastronomiche del Relais Alla scoperta dell'oro della Liguria: l'olio d'oliva

Le offerte enogastronomiche del Relais Alla scoperta dell'oro della Liguria: l'olio d'oliva Le offerte enogastronomiche del Relais Alla scoperta dell'oro della Liguria: l'olio d'oliva Sta arrivando la bella stagione e la voglia di una gita fuori porta si fa sentire. Imperia da sempre è conosciuta

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Il piccolo Arco Baleno viveva tutto solo sopra una nuvola. La sua nuvoletta aveva tutte le comodità: un letto con una grande coperta colorata, tantissimi

Dettagli

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori S C U O L A S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O Il mio Portfolio per l apprendimento dello spagnolo Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori Che

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

- 1 reference coded [1,94% Coverage]

<Documents\bo_min_3_F_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,94% Coverage] - 1 reference coded [1,94% Coverage] Reference 1-1,94% Coverage Spesso andiamo al cinese, prendiamo il cibo da asporto, è raro che andiamo fuori a mangiare, anzi quando

Dettagli

VENEZIA-MURANO-BURANO

VENEZIA-MURANO-BURANO VENEZIA-MURANO-BURANO Autore : Giorgio Oggetto : fine settimana 07 /10 Aprile 2011 a Venezia Equipaggi : Challenger Genesis 49 ( Giorgio, Elena, Diego, Gabriele ) Miller Illinois ( Vittorio, Mirando, Elsa

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli