LIGURIA. l entroterra si tinge di arancione. Liguria Terradamare. E questo il brand sotto il

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LIGURIA. l entroterra si tinge di arancione. Liguria Terradamare. E questo il brand sotto il"

Transcript

1 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 72 Ass. Città dell Olio LIGURIA l entroterra si tinge di arancione Liguria Terradamare. E questo il brand sotto il quale si articoleranno tutti i progetti di valorizzazione del territorio ligure. A presentarlo, nel corso di una due giorni tenutasi sabato 20 e domenica 21 ottobre scorsi presso la Sala Convegni della Biblioteca comunale di Toirano, è stato il direttore dell Agenzia regionale per la promozione turistica, In Liguria, Angelo Berlangeri. Dopo l introduzione del sindaco di Toirano, Silvano Tabò, e alla presenza dell assessore regionale al Turismo, Margherita Bozzano, del presidente della giunta provinciale di Savona, Marco Bertolotto (già sindaco di Toirano) e di quella degli assessori al turismo delle quattro province liguri, Berlangeri ha illustrato i dati complessivi dei flussi turistici per analizzare poi la ricchezza di attrattive, oltre al turismo balneare, premiato dalle numerose Bandiere Blu che costellano il territorio, della Liguria: «Borghi dove il tempo si è fermato, boschi freschi di castagni, gusti e sapori forti di una cucina che ha saputo creare grandi ricette con i prodotti tipici locali. In estate la Liguria si trasforma in un palcoscenico naturale che ospita spettacoli, festività e concerti sotto le stelle. Ma anche l autunno e l inverno ha continuato il direttore di In Liguria sanno proporre occasioni per vivere vacanze originali. Insomma la Liguria come Terradamare in tutti i sensi e in tutti i mesi dell anno. Su questo piano di comunicazione e marketing ha concluso Berlangieri la regione sta investendo molto e ci auguriamo altrettanto facciano i privati». Un progetto dunque che vede le attrattive turistiche liguri articolarsi in sei linee di prodotto turistico: Terra di monti; Terra di mare; Terra di buona cucina;terra di borghi; Terra di fiori, giardini e parchi; Terra di cultura, eventi e tradizioni. Nel corso delle giornate di Toirano, rallegrate anche dalla manifestazione Mangia in piazza - curata da questo comune particolarmente attento alla valorizzazione dei prodotti tipici si è tenuta anche la tavola rotonda Qualità della vita e solare fotovoltai- 72

2 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 73 1 APRICALE Comune tel Teatro della Tosse 2 DOLCEACQUA Assessorato Turismo e Cultura e ProLoco tel TOIRANO Comune tel IAT tel TRIORA Comune tel BRUGNATO Comune tel IAT tel CASTELNUOVO MAGRA Comune tel SANTO STEFANO D AVETO Comune tel IAT tel santostefanodaveto.ge.it 8 CASTELVECCHIO ROCCA BARBENA Comune tel SASSELLO Comune tel Ufficio Turismo tel VARESE LIGURE Comune tel testi di ROSA MARINO IN ALTO: i numeri corrispondono ai paesi Bandiera Arancione in Liguria co: quali opportunità per i centri storici dei piccoli comuni a segnare il forte interesse che i Borghi portano a tutte le tematiche che riguardano l ambiente. Borghi che a Toirano c erano proprio tutti, a cominciare dai dieci comuni che si fregiano dell ambita Bandiera Arancione rilasciata dal Touring Club Italiano dopo rigorose verifiche, guidati dal presidente nazionale dell associazione Fulvio Gazzola. A buon diritto perché i borghi liguri sono stati i primi a entrare a far parte di questa organizzazione che oggi conta aderenti in tutte le regioni italiane. Alle dieci bandiere, che premiano il rispetto dell ambiente insieme con la civiltà del vivere e la cura dei beni storici e architettonici in terra ligure, Diario di Bordo, in collaborazione con il mensile di cultura del territorio Natural, dedica questo servizio, che segue quello apparso lo scorso numero sulle quattordici new entry piemontesi nell associazione. Ma a Toirano, presenziavano anche i dodici comuni che fanno parte del prestigioso club I Borghi più belli d Italia presieduto da Fiorello Primi, che registra un numero crescente di turisti entusiasti. Anche queste dodici perle della Riviera e dell entroterra ligure, nella nostra continua ricerca di mete turistiche per palati fini, saranno oggetto di un articolo che apparirà sul prossimo numero di dicembre. Paolo Zoccola PANE e OLIO BINOMIO VINCENTE Se l ulivo abbonda nell entroterra ligure, l olio è protagonista di una festa che coinvolgerà numerosi comuni il 25 novembre. Per Pane e Olio in frantoio &..., giunta alla VI edizione, degustazioni di pane e olio DOP condite da visite presso alcuni frantoi locali. Tra i borghi anche Toirano dove nei pressi del museo etnografico si gusteranno prodotti locali. Imperia invece ospita la VII edizione di OliOliva. Dal 20 al 25 novembre convegni, iniziative didattiche, percorsi gastronomici, visite guidate nell'entroterra, degustazioni. Info: Associazione Nazionale Città dell Olio, Monteriggioni (SI). 73

3 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 74 APRICALE Il paese va in scena I murales per le vie del centro, le mostre fotografiche, le suggestioni di Emanuele Luzzati, il teatro all aperto in estate. Apricale, vicino Imperia, conta appena 860 abitanti, ma è un centro vivacissimo. L arte qui è di casa. Da chi allora farsi aiutare nella visita? Da un genovese di adozione, che la conosce bene poiché vi ha messo in scena le sue rappresentazioni teatrali. Incontriamo Tonino Conte, regista, scrittore e fondatore, insieme ad altri, del Teatro della Tosse. La forza di Brigar è quella di essere un paese antico, ma non deve cambiare, non occorre metterle fiocchetti, Conte fa notare come il borgo si sia evoluto negli anni. E un palcoscenico naturale, la scenografia digrada dalla collina alla valle aggiunge il nostro regista. Adesso che ho lasciato la direzione degli spettacoli ad Apricale, mi ritirerò nella mia casa di campagna a Cremolino per scrivere. Chissà che Apricale non faccia da sfondo al suo prossimo romanzo. La scoperta del borgo inizia dal Castello della Lucertola, fulcro delle attività del paese. Merita una sosta la Galleria del Teatro, un corridoio ricavato tra le mura del maniero dove sono esposti i manifesti delle performance teatrali dal 1990 a oggi, e i Tarocchi di Luzzati. Altre tappe l oratorio barocco di San Bartolomeo, Sant Antonio Abate e la fontana monumentale fatta di grandi lastroni in pietra. Se le forti emozioni non bastano c è la casa del boia. Qui si pensa fossero appese le teste dei giustiziati. Tra gli appuntamenti futuri Il traghettatore della fantasia, mostra di Luzzati (8 dicembre/29 febbraio - Castello), A come Amore ad Apricale, tour romantici per San Valentino, tra marzo e aprile Festa dell Olio Nuovo. Ad agosto la Tosse dedicherà uno spettacolo sulle atmosfere da sogno di Luzzati. DOLCEACQUA Da Monet a Harry Potter Apricale, Sagra della Pansarola Sono nato a Ventimiglia, studio lingue orientali a Venezia e ho lavorato a Tokyo, ma Dolceacqua resta per me - e per molti giovani come me - un punto di riferimento. Così esordisce Andrea Scibilia, direttore artistico del festival di folklore e cultura horror Autunnonero in scena fino al 9 dicembre in provincia di Imperia. Dolceacqua ha prestato per l occasione il suo palcoscenico migliore, il Castello dei Doria, restituito da poco alla cittadinanza dopo due lunghi anni di lavori. E poi - prosegue entusiasta Scibilia - la cittadina è vivacissima, tanti i concerti di musica metal e gotica e, unico nel suo genere, il visionarium 3D. Più che di un cinema si tratta di una sala dove vengono proiettati documentari in 3D con tanto di sen- 74

4 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 75 sazioni olfattive (www.visionarium-3d.com). Ma il dolce paese, ritratto anche da Claude Monet nel 1884, non offre solo questo. Tante le tradizioni e gli scorci che si offrono ai turisti. L affascinante borgo medievale, adagiato sulle sponde del Nervia, è un intricato labirinto di viuzze, i cosiddetti caruggi, da esplorare alla ricerca dei tipici chibi (archi che sostengono le mura delle abitazioni) dove i raggi solari non riescono mai ad arrivare. Da visitare anche la chiesa di San Giorgio, restaurata nel 1987, e quella di San Filippo del XVIII secolo. Lo scenario da film ci sta tutto. Dolceacqua è incantevole. Dopo il restauro del castello ho inviato una foto al poliedrico artista inglese Dave McKean che ne è rimasto stregato e ha voluto immediatamente visitarlo di persona - commenta soddisfatto il nostro giovane direttore artistico - e l ha scelto subito come location per la sua mostra (vedi box). Chissà se, dopo le collaborazioni con le produzioni di Batman e Harry Potter, Dave McKean non decida di creare un set tra le vie di Dolceacqua. Andrea non lo dice, ma forse segretamente lo spera. Magari per convincerlo basterebbe fargli assaggiare i deliziosi piatti tipici della zona, come i ravioli alle erbe selvatiche, il brandacugliun (stoccafisso) e le michette (dolce fatto di farina, acqua e zucchero), aiutandosi magari con un buon bicchiere di Rossese. Due immagini che mostrano come il fascino di Dolceacqua sia rimasto intatto da quando Monet, di passaggio nell imperiese, ritrasse il suo inconfondibile ponte e il Castello dei Doria Pane, horror e fantasia Si chiama Autunnonero, nero come la foglia di ippocastano che cresce nell'entroterra ligure, ed è giunto alla 2 edizione grazie ai tanti seguaci di cultura horror. 5 città (Vallecrosia, Dolceacqua, Pigna,Triora, Cervo) per tanti weekend a tema che esplorano il mistero, il fantasy e, perché no, il sogno. Fil rouge dell edizione 07 (fino al 9 dicembre) è la follia esplorata in pittura, poesia, cinema e letteratura.a mantenere alto il livello dell'iniziativa un comitato scientifico di "addetti al settore": criminologi e scrittori. Clou della manifestazione "Whispers", la mostra presso il Castello di Dolceacqua di Dave McKean.Tra gli incontri di Dolceacqua il 17 e 18 novembre Weekend Fumetto: appuntamento con gli autori di Dylan Dog, Dampyr e Napoleone. Il 24 e 25 Weekend Serial Killer con Albert Fish, il Vampiro di Brooklyn e l'8 e 9 dicembre Weekend Musica con L'Ensemble des Foux (www.autunnonero.com).

5 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 76 TOIRANO La passione per il buon vivere A Toirano si vive bene, ottima qualità della vita e tenace attaccamento alle tradizioni agricole, parola del vicesindaco Francesco Chinini, in carica dal E lui, esperto conoscitore e soprattutto valorizzatore delle bellezze locali, ci guida idealmente alla scoperta di questo borgo di abitanti nel Savonese, a 3 km dal mare. L intero centro storico è stato riportato in auge grazie a una politica fatta di volontà e passione e a un restauro durato circa sei anni. Da vedere le vestigia medievali tra le antiche borgate di Barescione, Dari, Crociata, Braida e la frazione di Carpe, il ponte a tre arcate del XIV secolo sul torrente Varatella e l antica Certosa sita a nord del centro abitato. Ma la vera attrazione del posto sono le grotte scoperte nel 1950 e aperte al pubblico nel Fu una grande emozione, a 12 anni, entrare nell antro di Cibele, con le sue caratteristiche formazioni a mammella, e rimanere lì imprigionato con l amico Aurelio Zunino, che col suo peso ostruiva la via d uscita. Non avevamo paura perché la natura dava un senso a quel silenzio e solo dopo tre ore giunsero i soccorsi, commenta il vicesindaco. Oggi ogni anno le grotte attirano più di turisti. Si tratta di formazioni calcaree di dolomiti grigie, in cui si schiudono oltre 150 insenature naturali alla temperatura media di 16 C. Due sono aperte al pubblico, la grotta della Basura (o della Strega) ricca di stalattiti e stalagmiti e quella inferiore di Santa Lucia. E per gli amanti della natura non finisce qui. Toirano è un paradiso di trekking e arrampicata lungo le pareti rocciose. Diversi i percorsi a seconda della preparazione fisica e dell età. Tra gli eventi, a dicembre da vedere l esposizione di 118 presepi. Se invece siete in zona ad agosto non perdete la festa dei Gumbi (o dei frantoi) che si tiene, ogni anno, la prima settimana di agosto. Quattro giorni in cui vecchie case e frantoi si aprono al pubblico sfornando ogni tipo di specialità locali. Chissà quali altre iniziative attendono il turista, se il nostro vulcanico vicesindaco metterà in pratica le sue fervide idee. A meno che non cambi professione seguendo i consigli dell amico Antonio Ricci di Striscia la Notizia. F. Chinini Un tuffo nel passato Nel museo etnografico, ospitato nel palazzo quattrocentesco dei Marchesi del Carretto, è possibile rivivere gli antichi mestieri attraverso una paziente ricostruzione di un frantoio, di botteghe di ciabattini e artigiani vari e di svariati ambienti inerenti alle attività di fienagione e produzione del vino. Nuovi fondi permetteranno tra un anno l ampliamento della struttura che aprirà al pubblico due nuovi piani (l ingresso è gratuito se si presenta il biglietto per le grotte, 11 euro; giovedì su prenotazione visite notturne - 76

6 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 78 foto ODDO Triora, un vicolo del centro storico TRIORA Aria di incantesimo La patria delle streghe. Ma ci saranno ancora? Ci hanno detto che la massima esperta in materia è la signora Angela Maria, strega con tanto di bottega a seguito. In verità la nostra arzilla settantenne ha lasciato la sua attività, preferendo lunghe passeggiate nei boschi circostanti. Così adesso la gestione è passata a suo nipote Alessandro che l affianca alla sua vera attività, quella di albergatore. Io non credo nelle streghe, credo invece nel potere del sorriso e dell energia che mia zia con la sua dolcezza e i suoi intrugli di erbe sa comunicare. Infondo Angela Maria ha raccolto un destino già segnato, dato che tra le sue dirette antenate vi è una certa Franceschina Zucchetto, che si dice fosse stata mandata al rogo nel processo celebrato tra il 1587 e il Strana gente i trioresi, basta che tu provenga da un borgo distante 30 km per essere considerato uno straniero. Esule da Taggia per amore, Alessandro ha dovuto pagare 800 mila lire quando vent anni fa si è sposato. Ai contadini del posto mi è toccato pagare lo spaudo riferisce ironico il nostro simpatico bottegaio. Non a caso il termine bottegaio gli calza a pennello. Il commerciante lavora per denaro, il bottegaio per passione, pensi il mio negozietto fa anche da ufficio informazioni turistiche. E da lui apprendiamo che Triora conta 720 abitanti e che dall alto di un monte domina la Valle Argentina. La nostra vivace guida ci consiglia di passare dal Castello, con i suoi ruderi e il torrione centrale, il Fortino, la chiesa di San Dalmazzo. Ancora la Collegiata, dove è conservato il Battesimo di Cristo del pittore senese Taddeo di Bartolo (1397). Se non siete ancora stanchi la passeggiata prosegue verso i Portali, realizzati in pietra nera locale, il casolare della Cabotina, dove si riunivano le famigerate streghe, e l Oratorio di San Giovanni Battista con annessa la pinacoteca che custodisce quadri di Gastaldi e Cambiaso. E se resta del tempo si può assaggiare il pan d orzo, un grande biscotto che si sfrega con l aglio e si condisce con ricotta bruzzo di capra o pecora, pomodorini e basilico. BRUGNATO La città dell anno Mille Non siamo in un borgo ma in una città. E se provi a contraddire un brugnatese te lo fa subito notare. E inesatto definirci un borgo, e questo grazie ad una bolla papale emessa nell anno 1000, esordisce orgogliosa Angela Marciò, impiegata al comune di Brugnato. Il nostro territorio vanta un importante sito archeologico e ha da sempre goduto del vantaggio di sorgere lungo la Via Francigena. Con Angela dunque, esperta del luogo e presidente di un associazione al femminile, scopro che Brugnato, in provincia di La Spezia, abitanti, è situato in una pianura alluvionale. Ha una simpatica forma di padella con il manico, sorride Angela, Ed è piacevole passeggiare nel centro storico, poiché da poco è stata rifatta l intera pavimentazione. Sono state utilizzate pietre di fiume commenta la Marciò. Proseguendo in quest oasi senza auto mi accorgo che quelle sono proprio le vie che ospitano l Infiorata a giugno. Durante la festa del Corpus Domini, le strade si riempiono di fiori variopinti che serviranno da tappeto per le processioni. Più di turisti affollano la cittadina spiega Ange- 78

7 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 79 Brugnato ad arte Malgrado le piccole dimensioni in questo piccolo borgo (nella foto) non mancano botteghe di artisti che aprono ai visitatori. Lo scultore Pietro Ravecca ha una casa museo, dove espone lampade, ritratti e sculture in bronzo, pietra arenaria, marmo Poco distante, al Museo Diocesano, le creazioni religiose di Rolando Conti (aperto sab. e dom. - ore 15/19 - la. Inoltre alla festa è abbinato un concorso fotografico che premia lo scatto più significativo del giorno. Altro appuntamento il 20 agosto, per la processione dei Cristi Ballerini, detti così per l equilibrio in cui sono tenuti.all ora di pranzo mi lascio tentare in una trattoria per assaggiare i tipici ravioli alle erbette di campo e il canestrello, dolce di pane con anice. La mia visita non è ancora giunta al termine. Non si può lasciare Brignê (in dialetto) senza visitare il museo mineralogico appena inaugurato grazie al lascito dell ingegnere Del Caldo e della sala convegni Vitale che tra breve ospiterà una biblioteca multimediale. CASTELNUOVO MAGRA Dante e Bruegel vicini di casa Dalla cima del monte Bastione lo sguardo spazia a 360 gradi e abbraccia dal mar Tirreno alla Val di Vara, fino all isola di Capraia. Benvenuti a Castelnuovo Magra, in provincia di La Spezia, che conta abitanti. Chi meglio di una guida turistica può farci scoprire le bellezze del luogo? Ci affidiamo alla signora Emanuela Sacconi, che per metà giornata porta i gruppi in giro nella provincia e nell altra metà lavora in comune. E la famiglia? - le chiedo. C è anche quella - mi risponde - marito e due figli da seguire. Ma la nostra energica Emanuela non si perde d animo. Ci conduce subito alla chiesa di Santa Maria Maddalena, del XVII secolo. Il primo anedotto riguarda questa chiesa che delimita il lato sud del borgo - ci confida - dove è custodito un dipinto del fiammingo Bruegel il Giovane. Tempo fa è stato rubato, ma per fortuna i carabinieri lo hanno recuperato e riportato al suo posto. Attraversando il borgo, sul lato opposto, si incontra la torre del Palazzo Vescovile, costruito nel Intanto tra le viuzze e i palazzi si notano i giardini pensili, ricchi di flora mediterranea. Emanuela continua a ricordare episodi che hanno reso famoso Castelnuovo. Sa qui è passato Dante, che in veste di procuratore di Malaspina ha firmato la pace con il vescovo di Luni, Antonio da Camilla. Ma forse i più giovani non lo sanno. Non è così. Ogni anno l ultima domenica di agosto si tiene la Pace di Dante, un corteo storico in costume che sfila per le vie del paese rievocando l episodio del aggiunge la Sacconi. Infine ci parla di cucina e di piatti tipici da gustare in una delle tante osterie o bed & breakfast. Si comincia a colazione con i panigazzi, crepes povere a cui si può abbinare formaggio molle o salumi. A pranzo invece consiglia la prosciutta, una sorta di speck locale, e gli sgabei, una tipologia di pane fritto e servito a strisce. E per gli amanti del vino obbligatorio un salto al Palazzo Ingolotti Cornelio, sede dell Enoteca Pubblica della Liguria e della Lunigiana. Veduta di Castelnuovo Magra

8 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 80 SANTO STEFANO D AVETO La natura per 4 stagioni Una posizione privilegiata e un panorama che non ti aspetti. Siamo a Santo Stefano D Aveto, a circa metri d altezza tra il massiccio del Maggiorasca e il Groppo Rosso, tra Parma e Piacenza. Il nostro è uno strano territorio, circondato da monti rocciosi, quasi dolomitici - esordisce Cristoforo Campomenosi, sindaco del comune dal E con lui che cerchiamo di capire come si vive in un territorio di confine popolato da poco più di abitanti. E una vita semplice la nostra, ma le dò subito una buona notizia - prosegue soddisfatto il primo cittadino - ci stiamo mobilitando per animare la valle anche in inverno. Qui fino agli anni 90 c era un impianto di risalita poi chiuso. Adesso i fondi ci sono ed entro il 2008 realizzeremo una seggiovia che porti al prato della Cipolla. E i progetti non finiscono qui, poiché si pensa anche di ristrutturare due rifugi abbandonati, sempre in zona. Per ora gli sportivi possono praticare sci di fondo sul Monte Penna, alto metri. La chiacchierata con il nostro sindaco è piacevole e scopriamo che il borgo ospita anche una struttura razionalista del famoso architetto Luigi Daneri. Un tempo usata come colonia Piaggio, è stata rilevata da una fondazione e forse presto sarà un centro per esposizioni. Le idee non mancano. C è una nuova sensibilità tra i miei concittadini e questo mi dà gioia - ci racconta il castello Malaspina tra qualche anno, quando i lavori saranno ultimati, riaprirà più bello di prima e ospiterà numerosi eventi. E un vulcano di idee il nostro sindaco: Ho lavorato alle poste di Bobbio, vicino Piacenza. Poi l inattività della pensione mi annoiava e mi sono candidato. Da visitare oltre l esterno del castello, a cui sfortunatamente per ora manca il tetto, la chiesa della Madonna di Guadalupe, raffigurata in un quadro dipinto in Messico nel 1500 che sovrasta l altare, e la chiesa delle Allegrezze, risalente al secolo XI. Poco distante dal borgo di Santo Stefano d Aveto una valle di abeti,faggi,volpi,scoiattoli dove fare escursioni e farsi raccontare dai contadini le numerose leggende sui lupi. San Sté per tutti i gusti Un formaggio che si fa in tre. Lo si può gustare a pasta molle, media o dura a seconda del tempo di stagionatura. E il San Sté, che dal nome della località prende la denominazione. Non è ancora nell elenco dei prodotti DOP, ma si sta lavorando per l ambito riconoscimento. La sua particolarità è nella lavorazione (foto in basso): latte di mucca di razza cabanina lavorato crudo. Le forme pesano circa 10 kg ma, non preoccupatevi, potete portarne a casa anche solo una fetta. CASTELVECCHIO DI ROCCA BARBENA Un borgo formato famiglia Qualcuno lo ha definito il paese delle fate e dei folletti ed è così piccolo da stare tutto in una cartolina. Siamo in una realtà d altri tempi, un oasi protetta, dove non circolano neppure le auto ci accoglie Gianpaolo Badino, responsabile Cultura e Turismo del comune di Castelvecchio di Rocca Barbena. E a pensarci bene i 192 abitanti di questo piccolo borgo non potrebbero neppure usare l auto in queste viuzze irte e strette. E bello sapere che 80

9 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina 81 qui i vicini di casa sono tuoi amici e, se l hai finita, ti prestano una scodella di farina - aggiunge Badino, giovanissimo ma molto motivato - ma è pur vero che i giovani tra i quindici e i vent anni non hanno molte attrattive qui. Eppure basta aspettare l estate. Una folta colonia di scandinavi lascia il freddo nord Europa per scaldarsi al sole di questo locus amoenus. Un paradiso per il turista ecologico, che può praticare trekking e scorazzare in bici nei boschi circostanti ricchi di flora e fauna: lecci e castagni, daini e conigli. E il centro storico, nonostante la ristrutturazione degli anni 70, ha mantenuto le sue caratteristiche case in pietra di color cangiante rosa beige che si estrae in una cava del posto. Le case di Castelvecchio hanno tutte minuscole finestre per mantenere il caldo in inverno e il fresco in estate e tetti piatti a terrazzo, che in passato servivano a raccogliere l acqua piovana. Perdetevi nei carruggi e ammirate il castello eretto nell XI secolo. Dall ingresso si gode un panorama mozzafiato della vallata. E se non siete superstiziosi, recatevi al piccolo cimitero a forma di cuore che sorge poco fuori dal paese. Tra le feste curiose Il paese dei balocchi che nel 2008 giunge alla terza edizione. Si terrà dal 31 maggio al 2 giugno, rigorosamente all aperto, e sarà rivolta ai più piccoli che scopriranno i giochi semplici con cui i loro nonni e i loro genitori sono cresciuti. Ma passando dal faceto al serio: Occorre destagionalizzare il turismo, affinché qui arrivino turisti anche in autunno e inverno, è questo il vero obiettivo conclude Badino di rientro a casa dopo una giornata di lavoro a Genova e un altra che sta per cominciare a Castelvecchio. Castelvecchio di Rocca Barbena SASSELLO Alla ricerca del vero amaretto I veri amaretti sono stati inventati qui, dove un tempo c era abbondanza di mandorli e dove i contadini hanno sfruttato quello che la natura offriva. La mia bisnonna, donna dal nome regale, Dania Rossi Gertrude, gestiva una taverna e di lì l idea di soddisfare i clienti con dei dolcetti un po dolci, un po amari come la nostra terra così il signor Adamo Scasso, adesso in pensione ma un tempo titolare della più antica fabbrica di produzione dolciaria di Sassello, parla delle origini della sua attività legate al borgo stesso. L azienda, gestita per tre generazioni dalla sua famiglia, è nota in tutta Europa e anche oltre. Pensi, mio nipote, in vacanza a Budapest, ha trovato i mitici amaretti esposti in vetrina presso una pasticceria e li ha subito fotografati per mostrarmeli continua con entusiasmo il re degli amaretti e non solo. A lui si attribuisce anche l invenzione del liquore che fa concorrenza al più noto Amaretto di Saronno e dei canestrelli, caratteristici biscotti tondi di pasta frolla. Sassello, in provincia di Savona, conta poco più di abitanti e non conosce disoccupazione proprio grazie alle sei aziende dolciarie. Proseguendo e curiosando per le vie del borgo merita una sosta Palazzo Gervino dove, specie nella bella stagione, non mancano esposizioni di pittura e scultura e degustazioni. Altra ricchezza il Parco Beigua e la Foresta del Deiva, dove si praticano tanti sport fra cui arrampicate, torrentismo (discesa a piedi dei torrenti) e pedalate in mountain bike su percorsi segnati. Il tutto fra cascate, laghetti, faggi e castagni (per info ed escursioni 81

10 BA. liguria.qxd 07/11/ Pagina tel ). E al ritorno dalla vacanza ricordate di arricchire con un vostro contributo il sito creato per raccogliere testimonianze dei visitatori e saluti degli emigrati sparsi nel mondo. Siamo pur sempre nel primo comune italiano insignito dalla Bandiera Arancione (era il 1999). VARESE LIGURE La piccola Venezia Oggi nella cittadina ligure regna l armonia e la pace, ma non è stato sempre così. Il territorio nacque da una divisione tra due casate nobiliari che si contendevano a suon di spada il feudo: i Fieschi e i Pinelli.Varese Ligure, in provincia di La Spezia, sorge strategicamente all intersezione del fiume Vara con il torrente Crovana e questo nel corso dei secoli ha costituito una gran fortuna per scambi commerciali e culturali. Attualmente è tra i dieci finalisti del premio Bei Paesi indetto dalla rivista Airone, afferma il sindaco Michela Marcone, definita da Beppe Grillo il miglior sindaco d Italia per il suo impegno ambientale. Nei piccoli paesi spiega la Marconi - anche il primo cittadino è chiamato a risolvere incombenze pratiche. Per visitare la cittadina ci avvaliamo però dell aiuto del professor Enzo De Lucchi, insegnante di lettere in pensione e pirografista (pittura su legno con fuoco) per passione. Del borgo di abitanti conosce ogni pietra e ogni dettaglio storico. Scopriamo che in un lontano passato qui si svolgeva una sorta di regata tra gondole, tradizione portata dai signori veneziani che tra la fine del 500 e l inizio del 600 avevano costruito le loro case nobiliari. La piccola Venezia ligure aveva ben cinque chiese, simbolo di ricchezza e scrigno per pitture barocche come le opere di De Ferrari - ci spiega il professore - ma oggi di chiese ne restano tre. La città è tripartita, per così dire: Borgo Rotondo, il nucleo più antico, il Quartiere Grecino, a ridosso tra il Vara e il Crovana, e la via delle case nobiliari barocche. Inoltre vanta un bel castello restaurato negli anni 60 con numerosi reperti saraceni e la Torre civica, ovvero quel che resta del convento agostiniano di Santa Croce. E soprattutto - aggiunge De Lucchi - il tutto in totale assenza di auto e quindi di traffico. Di festa in festa Ecco gli appuntamenti del centro storico di Varese Ligure.Tra le feste quella del Tredicino il 13 gennaio, con menù tipici in tutti i ristoranti a base di tagliatelle verdi e ravioli al sugo di porro; il Cantamaggio il primo maggio, evento di folklore contadino; la Madonna della Visitazione la prima domenica di luglio con la processione dei Cristi. Inoltre ad agosto Lirica Club 5 serate di musica lirica con numerosi ospiti (edizione 2008: 5/7/9/12/15 agosto, Borgo Rotondo). La Bandiera arancione, istituita nel 1998 in collaborazione con la Regione Liguria, è il marchio di qualità Touring che seleziona e certifica le piccole località dell entroterra, in base a parametri turistici e ambientali. È stata pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle località che godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, e che sanno offrire un accoglienza di qualità. L iniziativa si sviluppa in completa coerenza con la natura, la funzione statutaria e la storia del TCI, in linea con tutte le iniziative volte a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile, dove la chiave di lettura è la tutela del territorio e del patrimonio, connessa all autenticità dell esperienza di viaggio. Dal 1998 a oggi il Touring Club Italiano ha assegnato Bandiere arancioni in 17 regioni, ha ricevuto la candidatura di oltre Comuni e, di questi, ne ha certificati 142, in base a un Modello di Analisi Territoriale che prevede oltre 135 parametri turistici e ambientali. Il Touring ha accolto la costituzione, nel 2002, dell Associazione Paesi Bandiera Arancione, come rete di scambio dei Comuni certificati. Le iniziative, sviluppate sempre con il supporto del Touring, contribuiscono allo sviluppo turistico/economico dei territori coinvolti e alla concretizzazione di nuove idee, che si integrano con le azioni garantite dal TCI a tutte le 142 Bandiere Arancioni. BANDIERE ARANCIONI Touring Club Italiano c.so Italia 10, Milano - Tel ASS. PAESI BANDIERA ARANCIONE - via Doria 10, Dolceacqua (IM) - tel

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Tracce di storia. www.turismoinliguria.it. Emozioni sul mare. Scenari d arte. Profumi e sapori. Itinerari di sport. Un mare di giardini

Tracce di storia. www.turismoinliguria.it. Emozioni sul mare. Scenari d arte. Profumi e sapori. Itinerari di sport. Un mare di giardini Portofino - Genova (Philip & Karen Smith / Getty Images) Emozioni sul mare Scenari d arte Tracce di storia Profumi e sapori Itinerari di sport Un mare di giardini Due passi ai confini del tempo tra i piccoli

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!!

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!! 09/05/2011 e 16/05/2011 Fazzoletto Bandiera con i ragazzi del catechismo!! 12/05/2011 Uscita al mercato Paesano.. 18/04/2011 CINOTERAPIA!! 08/05/2011 FESTA DELLA MAMMA 03/04/2011 Canti e Balli con Rinaldo

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli