Test di ascolto Numero delle prove 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Test di ascolto Numero delle prove 3"

Transcript

1 Test di ascolto Numero delle prove 3

2

3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. 0. (esempio) A) In un bar. B) In un ristorante. C) In una mensa. 1. A) In un edicola. B) In una biglietteria degli autobus. C) Alla segreteria di una scuola. 2. A) Al telefono. B) In una profumeria. C) Alla radio. 3. A) In una scuola di lingue. B) In una biblioteca. C) In una libreria A) In una palestra. B) In un ambulatorio medico. C) In una scuola. 5. A) Nell officina di un meccanico. B) Ad un distributore di benzina. C) In un autosalone. 6. A) In un agenzia del lavoro. B) In un agenzia immobiliare. C) In un agenzia turistica.

4 Ascolto Prova n. 2a Ascolta il testo: è una notizia alla radio. Poi leggi le informazioni. Scegli le informazioni presenti nel testo. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. 1. L università di Trento organizza un corso sulla letteratura degli scrittori stranieri che vivono in Italia. 2. Tra i docenti del corso ci sono scrittori stranieri famosi. 3. Il corso prevede trenta ore di lezione. 4. Tutti possono seguire questo corso. 5. Le lezioni si svolgono il lunedì ed il venerdì. 6. Le lezioni si tengono sempre nel pomeriggio. 7. È possibile iscriversi al corso tramite internet. 4

5 Ascolto Prova n. 2b Ascolta il testo: è una notizia alla radio. Poi leggi le informazioni. Scegli le informazioni presenti nel testo. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. 8. Il progetto per l integrazione dei bambini stranieri nelle scuole è un progetto che si sviluppa a livello nazionale. 9. Il progetto si occupa dell insegnamento dell italiano agli alunni e alle loro famiglie. 10. Il progetto si propone di valorizzare le lingue d origine delle famiglie. 11. Il progetto riguarda gli alunni delle scuole dell infanzia e delle scuole primarie. 12. Gli interessati possono leggere le informazioni sul progetto in molte lingue diverse. 13. Le famiglie possono trovare i moduli per iscriversi alla scuola su internet. 14. Nelle scuole dell infanzia i genitori possono iscrivere i loro figli con l aiuto dei mediatori culturali. 5

6 Ascolto Prova n. 3 Ascolta il dialogo. Poi completa le frasi: scrivi le informazioni che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. 1. Hamdi e Greta si incontrano 2. Greta va a Firenze per 3. A Firenze Greta pensa di abitare 4. Hamdi lavora come 6 5. Il contratto di lavoro di Hamdi è 6. Hamdi augura a Greta

7 Tempo a disposizione 40 minuti Test di comprensione della lettura Numero delle prove 3

8 Comprensione della lettura Prova n. 1 Leggi il testo. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. LAMPADINE TRADIZIONALI, FINE DELLE VENDITE DAL Da settembre 2009 le persone non possono trovare più le lampadine tradizionali a incandescenza sugli scaffali dei supermercati e negli altri negozi di materiali elettrici. Un regolamento dell Unione europea vieta la vendita delle lampadine tradizionali a incandescenza a cominciare dalle lampadine da 100w. Al posto delle lampadine tradizionali dobbiamo usare le lampadine ecologiche. Le lampadine ecologiche consumano il 75% di energia in meno ed emettono poca anidride carbonica. Grazie a queste regole le famiglie possono risparmiare molta energia, circa 50 euro all anno sulla bolletta dell energia elettrica. Inoltre, le lampadine a basso consumo hanno una vita molto lunga. In Italia una grande catena di supermercati ha anticipato la legge e ha già tolto le vecchie lampadine dagli scaffali. 1. Da settembre 2009 l Unione Europea vieta A) la produzione delle lampadine tradizionali. B) la vendita delle lampadine tradizionali. C) l uso delle lampadine tradizionali. 2. Grazie all uso delle lampadine ecologiche le famiglie possono risparmiare in un anno A) 50 euro. B) 75 euro. C) 100 euro. 3. Un altro vantaggio delle lampadine ecologiche è che A) hanno prezzi bassi. B) durano molto tempo. C) fanno una bella luce. 4. Anche prima di settembre 2009 una catena di supermercati italiana ha deciso di A) non vendere più le lampadine tradizionali. B) fare una grande pubblicità alle lampadine ecologiche. C) non fare sconti sul prezzo di vendita delle lampadine tradizionali.

9 Comprensione della lettura Prova n. 2 Leggi il testo. Poi leggi le informazioni. Scegli le informazioni presenti nel testo. DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. PROGETTO CARTA FAMIGLIA Il Comune di Bologna ha creato il progetto carta famiglia. Il progetto vuole aiutare economicamente le famiglie. La carta famiglia, infatti, si rivolge alle famiglie con 2 o più figli minorenni residenti nel Comune di Bologna. Con questa carta è possibile avere una serie di riduzioni e sconti su alcuni prodotti e servizi presso i negozi e gli esercizi che hanno seguito l iniziativa. È possibile avere uno sconto del 10% sulla spesa, fino a una spesa di 250 euro al mese. Ci sono anche sconti per le attività del tempo libero, come le attività sportive e culturali. La carta vale dal primo gennaio 2009 fino al 31 dicembre I negozi che partecipano all iniziativa della carta famiglia devono mettere in vetrina un simbolo con i colori della carta. Per informazioni e per fissare un appuntamento è possibile rivolgersi al Centro per le famiglie, via Orfeo 40, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30; martedì e giovedì l ufficio rimane aperto fino alle Telefono: 051/ , Carta famiglia è un iniziativa dei commercianti di Bologna. 2. Tutte la famiglie che abitano a Bologna ed hanno almeno due figli sotto i 18 anni possono ricevere la carta famiglia. 3. Le famiglie cha hanno la carta famiglia risparmiano 10 euro ogni volta che fanno la spesa. 4. Con la carta famiglia è possibile avere uno sconto sull iscrizione ad una palestra. 5. Con la carta famiglia ci sono sconti anche per viaggiare sui mezzi pubblici. 6. La carta famiglia vale un anno. 7. I negozianti che aderiscono all iniziativa espongono la carta nella vetrina del loro negozio. 8. Le persone interessate possono chiedere un appuntamento al Centro per le famiglie di Bologna. 9. Il Centro per le famiglie è aperto tutte le mattine dei giorni feriali.

10 Comprensione della lettura Prova n. 3 Leggi i testi. I testi con i numeri sono la prima parte di brevi notizie. Scegli tra i testi da A a H i quattro testi che completano i testi da 1 a 4. DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE. 1. Il microcredito Il premio Nobel per la pace Yunus ha annunciato in una conferenza stampa che anche in Italia nasce la banca del microcredito che offre piccoli prestiti alle persone o alle piccole aziende con problemi economici. 2. Chieti, la biblioteca dedicata all Africa La biblioteca d Africa è una bella iniziativa di un gruppo di ragazzi italiani e africani tra i 20 e i 30 anni. L associazione vuole sostenere e diffondere l immagine della vita e del lavoro del popolo africano. 3. Comitato Progetto Porta Palazzo Porta Palazzo è un quartiere centrale della vita torinese dove puoi seguire interessanti attività culturali e fare acquisti a buon prezzo. Per questo motivo è nato un comitato che protegge questo quartiere Italiano insieme Il Centro Interculturale di Ravenna ha organizzato dei corsi di italiano per i bambini stranieri dopo l orario scolastico. I corsi sono gratuiti e si tengono dal lunedì al venerdì dalle alle A. I giovani hanno a disposizione una serie di prodotti e finanziamenti su misura per le loro esigenze. Se non hai ancora 35 anni scopri le offerte di finanziamento del Progetto Giovani. Prendi subito un appuntamento alla tua banca. B. Alla biblioteca ci sono spettacoli, letture di poesie, fiabe e una mostra fotografica sull Africa. La biblioteca effettua il servizio di prestito e di consultazione il lunedì dalle 18 e alle 20. C. I genitori interessati a iscrivere ai corsi di italiano i loro figli devono rivolgersi alla Casa del Volontariato, via Oriani n Ravenna. D. Il comitato ha realizzato in questo quartiere torinese progetti che hanno contribuito a recuperare e ridisegnare aree urbane con servizi molto utili. Gli interventi hanno permesso di migliorare il patrimonio storico. E. In biblioteca puoi trovare i giornali e le riviste nelle lingue dei cittadini di nuova immigrazione (romeno, albanese, arabo, cinese...). Sul sito della biblioteca c è un elenco completo con i giornali che puoi consultare. F. La struttura del doposcuola è una struttura aperta. Il Centro può accogliere eventualmente anche amici o parenti degli alunni (mamme, fratelli, cugini coetanei). G. All iniziativa partecipano la banca Montebello e l Università di Bologna. L iniziativa è in fase avanzata e presto la banca del microcredito apre le sue porte ai cittadini. H. Nel museo torinese nel mese di Giugno si inaugura la mostra dell artista cubano Maikel Lorenzo. I dipinti rappresentano paesaggi e spiagge dei Carabi.

11 Tempo a disposizione 40 minuti Test di produzione scritta Numero delle prove 2

12 Produzione scritta Prova n. 1 Descrivi la città dove vivi. Devi scrivere da 40 a 60 parole. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELLA PRODUZIONE SCRITTA - PROVA N

13 Produzione scritta Prova n. 2 La scuola Lingua Due organizza corsi di lingue straniere. Scrivi una domanda alla segreteria della scuola Lingua Due per avere informazioni sui corsi. Indica: - i tuoi dati (il nome e il cognome; la data e il luogo di nascita; la nazionalità; l indirizzo e il numero di telefono) - la lingua che vuoi studiare - chiedi gli orari delle lezioni. Devi scrivere da 25 a 40 parole. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELLA PRODUZIO- NE SCRITTA - PROVA N

14

15

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 15 Muoversi nel territorio CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui servizi relativi al trasporto urbano parole relative all uso dei trasporti urbani ed agli

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA IV I SERVIZI DEL COMUNE Percorsi di cittadinanza L'oratorio Anagrafe: residenza, carta d'identità, stato civile, nascita, matrimonio,... Alloggi: le case del comune... Il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 Giugno 2010 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 2 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010

Dettagli

Nominativo Candidato:

Nominativo Candidato: C.P.I.A SEDE ROSIGNANO SOLVAY TEST DI ACCERTAMENTO DELLA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA AI FINI DEL RILASCIO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO anno scolastico 2014-15 sede

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A2

Università per Stranieri di Siena Livello A2 Unità 17 Il Centro Territoriale Permanente In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui Centri Territoriali Permanenti per l istruzione e la formazione in età adulta parole

Dettagli

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai:

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai: Unità 15 Muoversi nel territorio In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui servizi relativi al trasporto urbano parole relative all uso dei trasporti urbani ed agli strumenti

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

Reggio Emilia cerca volontari

Reggio Emilia cerca volontari Reggio Emilia cerca volontari tuanche per esempio Per partecipare basta avere voglia di fare qualcosa per gli altri, di conoscere gente nuova e di dedicare un po di tempo libero al bene comune. Il Comune

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie Questo opuscolo è tradotto in 7 lingue:

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A2

Università per Stranieri di Siena Livello A2 Unità 17 Il Centro Territoriale Permanente In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui Centri Territoriali Permanenti per l istruzione e la formazione in età adulta parole

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi 1/7 L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi Il grande vantaggio di insegnare una lingua che è parlata nell ambiente, la lingua nazionale, è che insegnante e allievi

Dettagli

Comune di Russi QUESTIONARIO. Per alunni neo-arrivati. Fonte: COSPE Firenze

Comune di Russi QUESTIONARIO. Per alunni neo-arrivati. Fonte: COSPE Firenze Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi QUESTIONARIO Per alunni neo-arrivati Fonte: COSPE Firenze 1 Ciao! Sei appena arrivato in questa scuola e anche nella nostra città. Sappiamo che per te,

Dettagli

Parole e espressioni del testo

Parole e espressioni del testo Unità 7 Istruzione e scuola In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo sull iscrizione online nelle scuole italiane nuove parole ed espressioni l uso dei periodo ipotetico della realtà come

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

GIOVANI PROTAGONISTI

GIOVANI PROTAGONISTI Sei un ragazzo o una ragazza fra i 14 ed i 29 anni che vive, studia o lavora in Emilia Romagna? Ti piacerebbe impegnare entusiasmo, intelligenza, ed energie in nuovi progetti per lasciare il tuo segno

Dettagli

29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it

29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it Centro Interculturale Piacenza Via XXI Aprile, 15 29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it Nasce a settembre 2006 Intercultura e integrazione Associazioni e singoli 7 gli anni

Dettagli

IL SISTEMA. Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio

IL SISTEMA. Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio IL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio La scuola dell infanzia o scuola materna Questa

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PER STRANIERI

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PER STRANIERI PERCORSI DI ORMAZIONE CIICA PER STRANIERI I ORMAZIONE, SCUOLA E LAORO Percorsi di cittadinanza Attività Parole da ricordare dichiarazione di valore: è un certificato con le informazioni sugli studi fatti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1 - Modulo di base

Università per Stranieri di Siena Livello A1 - Modulo di base Unità 3 Leggere e capire le promozioni COOP In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulle promozioni COOP parole relative alle promozioni e alle offerte della COOP l uso dell imperativo

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

GUIDA PER GENITORI STRANIERI

GUIDA PER GENITORI STRANIERI GUIDA PER GENITORI STRANIERI SUL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie a scuola pag. 2 BENVENUTI, BENVENUTE A E NELLE SUE SCUOLE

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

LA SCUOLA IN ITALIA UNITÁ 20

LA SCUOLA IN ITALIA UNITÁ 20 LA SCUOLA IN ITALIA In Italia, l istruzione è obbligatoria per otto anni, dai sei ai quattordici anni di età. La scuola dell obbligo inizia con la scuola elementare, che dura cinque anni, e continua con

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 DC.DP.00.42 Fondazione aiutare i bambini Onlus Via Ronchi, 17-20134 Milano - Tel. 02 70.60.35.30 Email: info@aiutareibambini.it - www.aiutareibambini.it Fondazione

Dettagli

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo Unità 14 Telefonare fuori casa CHIAVI In questa unità imparerai: che cosa sono e come funzionano le schede telefoniche prepagate le parole legate alla telefonia a conoscere i pronomi e gli avverbi interrogativi

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE AL CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE F. PETRARCA - 1 I.C. di PADOVA COGNOME. Nato/a a il / / Nazionalità. Abitazione: via n.

MODULO D ISCRIZIONE AL CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE F. PETRARCA - 1 I.C. di PADOVA COGNOME. Nato/a a il / / Nazionalità. Abitazione: via n. MODULO D ISCRIZIONE AL CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE F. PETRARCA - 1 I.C. di PADOVA COGNOME NOME Nato/a a il / / Nazionalità Abitazione: via n. Città Tel. Cell. TITOLO DI STUDIO POSSEDUTO: () nessuno

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI Questionario studenti L'offerta formativa della scuola è tanto più efficace quanto più

Dettagli

Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA COSA DEVI FARE?

Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA COSA DEVI FARE? 1 Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA Guarda la fotografia. Leggi le frasi. Ascolta. Segna con una la frase giusta. Attenzione: solo una frase delle tre (a/b/c) è giusta. Riascolta. durata totale 25

Dettagli

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 Tempo per la preparazione: 1 minuto Durata dell intervento tra di due candidati: minimo 4 minuti - massimo 5 minuti CANDIDATO/A A VACANZE IN EUROPA Ha deciso di visitare

Dettagli

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Raccontami una fiaba GIUNTA REGIONE MARCHE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Ancona, novembre 2003 Rcaccontami una fi aba Concorso nelle scuole della regione sulle narrazioni di qui e d altrove

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LETTURA LA SCUOLA VA IN BIBLIOTECA: ATTIVITA' DI PROMOZIONE ALLA LETTURA RISERVATA ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA RIVOLTO A alunni della scuola dell infanzia e loro insegnanti. POSTI DISPONIBILI

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie Associazione Agenzia Arcipelago Onlus Comune di Campodimele Festival internazionale della fiaba UN PAESE INCANTATO VIII edizione 2016 (diretto da Giuseppe ERRICO) Racconti fiabeschi, mostre, laboratori

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

RISPARMIO YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. BIMBO Crea un capitale per mettere al sicuro il suo futuro.

RISPARMIO YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. BIMBO Crea un capitale per mettere al sicuro il suo futuro. BIMBO Crea un capitale per mettere al sicuro il suo futuro. VALORIZZA CIÒ CHE METTI DA PARTE, CON UN OCCHIO AL FUTURO! YOU RISPARMIO BIMBO È la polizza con cui dai forza ai progetti futuri dei tuoi figli

Dettagli

SCUOLA DI ITALIANO RO MA BO LO GNA FI REN ZE MI LA NO CORSI 2015-2016

SCUOLA DI ITALIANO RO MA BO LO GNA FI REN ZE MI LA NO CORSI 2015-2016 SCUOLA DI ITALIANO CORSI 2015-2016 RO MA FI REN ZE BO LO GNA MI LA NO RO MA CORSI DI LINGUA ITALIANA A.A. 2015-2016 Quota associativa (valevole 365 giorni)* 60 I corsi di lingua italiana sono suddivisi

Dettagli

S C E G L I IL TUO FUTURO PERSONAL SHOPPER CORSO. 7 0 o r e d i l e z i o n i ASSISTANT & TOURIST

S C E G L I IL TUO FUTURO PERSONAL SHOPPER CORSO. 7 0 o r e d i l e z i o n i ASSISTANT & TOURIST S C E G L I IL TUO FUTURO S C E G L I IL TUO FUTURO Una professione nuova, sempre più ambita e richiesta. Scopri come trasformare l hobby dello shopping in un business! Ideazione e Progettazione: Dott.ssa

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X Livello A2 Unità 1 Trasporti urbani Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso 1. Il costo dei biglietti urbani di Siena dipende dai km

Dettagli

PROVE D'INGRESSO DI ITALIANO L2 SCUOLA MEDIA DI GABRIELLA DEBETTO MATERIALI PER L'ALLIEVO. Editing ed illustrazioni di Anna Maria Napolitano

PROVE D'INGRESSO DI ITALIANO L2 SCUOLA MEDIA DI GABRIELLA DEBETTO MATERIALI PER L'ALLIEVO. Editing ed illustrazioni di Anna Maria Napolitano MATERIALI PER L'ALLIEVO COMUNE DI PADOVA Assessorato alle Politiche Scolastiche PROVE D'INGRESSO DI ITALIANO L DI GABRIELLA DEBETTO SCUOLA MEDIA CONSULENTE SCIENTIFICO MARIA CRISTINA PECCIANTI Editing

Dettagli

Unità 11. Trasporti urbani. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 11. Trasporti urbani. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 11 Trasporti urbani CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere e compilare un modulo per richiedere un abbonamento dell autobus parole relative al lavoro, ai dati personali ed ai trasporti l

Dettagli

Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste.

Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste. Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste. Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) Dove

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 ETICHETTA IDENTIFICATIVA Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 Questionario studenti INTERNATIONAL ASSOCIATION FOR THE EVALUATION OF EDUCATIONAL

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI

AI GENITORI STRANIERI AI GENITORI STRANIERI Come funziona la scuola primaria in Italia 12 prime informazioni per l accoglienza dei vostri bambini 2 BENVENUTI nel nostro paese e nelle nostre scuole Prima di tutto diciamo a voi

Dettagli

Prove d ingresso. Scuola primaria classi 1 a, 2 a e 3 a. Indicazioni per l insegnante. Ascoltare

Prove d ingresso. Scuola primaria classi 1 a, 2 a e 3 a. Indicazioni per l insegnante. Ascoltare 0 Giunti Scuola S.r.l., Firenze CLASSI A - A - A Prove d ingresso Scuola primaria classi a, a e a Ascoltare 6 Prova n. Consegne da dare Prova n. scheda p. 9 Frasi da leggere Indicazioni per l insegnante

Dettagli

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët Progetto cofinanziato da 1 UNIONE EUROPEA Comune di SCANDICCI Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi SCANDICCI IN TASCA Guida ai servizi per i cittadini SCANDICCI IN YOUR POCKET Guide

Dettagli

Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - Loescher Editore

Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - Loescher Editore Funzioni comunicative Abbinamento, trasformazione, transcodificazione, task 15 giugno 2015 Livello A1 A che ora apre la banca? 1. Osserva con attenzione le immagini. A B C D E F 2. Collega le frasi alle

Dettagli

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo Unità 14 Telefonare fuori casa In questa unità imparerai: che cosa sono e come funzionano le schede telefoniche prepagate le parole legate alla telefonia a conoscere i pronomi e gli avverbi interrogativi

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città.

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. IN GIRO PER LA CITTÀ In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. Allora, ragazzi, ci incontriamo oggi pomeriggio alle 3.00 in

Dettagli

Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare

Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare Il Palazzo Ducale di Modena e il castello di Spezzano o quello di Formigine; il Duomo e il sito Unesco di piazza Grande e il lambrusco; il Museo

Dettagli

Test A2 Carta CE. Prove di comprensione del testo: LETTURA. Primo esempio

Test A2 Carta CE. Prove di comprensione del testo: LETTURA. Primo esempio Test A2 Carta CE Prove di comprensione del testo: LETTURA Primo esempio 1 Secondo esempio 2 Terzo esempio Leggi attentamente il testo, poi rispondi scegliendo una delle tre proposte. Segna la risposta

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI

AI GENITORI STRANIERI AI GENITORI STRANIERI Come funziona la scuola secondaria di primo grado in Italia 12 prime informazioni per l accoglienza dei vostri figli 2 BENVENUTI nel nostro paese e nelle nostre scuole Prima di tutto

Dettagli

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Questa breve relazione sulla tua esperienza fornirà una preziosa informazione che sarà di beneficio in futuro per altri studenti e

Dettagli

QUESTIONARIO DI RILEVAZIONE DEI BISOGNI COMUNICATIVI

QUESTIONARIO DI RILEVAZIONE DEI BISOGNI COMUNICATIVI Associazione IBVA Centro Italiano per Tutti 02/49.52.46.00 italianopertutti@ibva.it www.ibva.it QUESTIONARIO DI RILEVAZIONE DEI BISOGNI COMUNICATIVI 1. Dati generali Sesso: M F Età: meno di 20 a. 20-25

Dettagli

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI Unità 4 Assistenza sanitaria CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sulla sanità italiana parole utilizzate in testi informativi sulla sanità a usare i pronomi diretti

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

Unità 2. Alle poste. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI

Unità 2. Alle poste. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI Unità 2 Alle poste CHIAVI Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero 1. Si può richiedere la Carta di Soggiorno in Questura. 2. Chi proviene da un Paese

Dettagli

COMMERCIO YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. Scegli una copertura davvero al servizio della tua attività.

COMMERCIO YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. Scegli una copertura davvero al servizio della tua attività. Scegli una copertura davvero al servizio della tua attività. LA TUTELA DI CUI HAI BISOGNO TI ACCOMPAGNA SEMPRE! YOU COMMERCIO È la polizza che tutela il tuo esercizio commerciale con 5 sezioni specializzate:

Dettagli

LA COMUNITA CINESE IN ITALIA. A cura di Federica Aurizi

LA COMUNITA CINESE IN ITALIA. A cura di Federica Aurizi LA COMUNITA CINESE IN ITALIA A cura di Federica Aurizi Acquisizione ed elaborazione dei dati riassunti nelle schede sono ricavati dalle seguenti fonti: Barbagli (a cura di), 1 Rapporto sugli immigrati

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA 1 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto comprensivo don Rinaldo Beretta" Scuola secondaria di primo grado Salvo D Acquisto 20030 PAINA DI GIUSSANO - VIA A. MANZONI, 50 TEL.

Dettagli

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano Unità 3 Prenotare visite e analisi mediche In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come prenotare visite e analisi mediche parole relative alla prenotazione di visite e

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

FARE SPESE SENZA SORPRESE

FARE SPESE SENZA SORPRESE Monica Berarducci, Daniele Castignani e Anna Contardi AIPD Associazione Italiana Persone Down FARE SPESE SENZA SORPRESE CONSIGLI E STRUMENTI PER IMPARARE A GESTIRE IL DENARO Collana Laboratori per le autonomie

Dettagli

CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015

CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015 Impara l italiano Organizzazione di Cooperazione Internazionale 40 GIORNI IN ITALIA corsi di lingua italiana per stranieri con CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015 international@cooperativacomunica.org

Dettagli

Livello A2 Unità 2 Alle poste In questa unità imparerai:

Livello A2 Unità 2 Alle poste In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 2 Alle poste In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni per richiedere o rinnovare il permesso di soggiorno coniugazione e funzioni dei verbi modali (volere,

Dettagli

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE LA CASA DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno! B- Buongiorno, signore cosa desidera? A- Cerco un appartamento. B- Da acquistare o in affitto? A- Ah, no, no in affitto. Comprare una casa è troppo impegnativo,

Dettagli

La scuola per gli adulti

La scuola per gli adulti Studiare in Italia La scuola per gli adulti In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? nei CPIA nelle scuole superiori serali in rete coi CPIA nella

Dettagli

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri LA SALUTE IL SISTEMA SANITARIO IN ITALIA E IN TRENTINO GLOSSARIO=parole nuove ASSISTENZA SANITARIA: quando

Dettagli