Colonna infame de La vedova scaltra, pubblicata su IL BANDITORE DI AMELIA da dicembre 1997 a maggio 2003

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Colonna infame de La vedova scaltra, pubblicata su IL BANDITORE DI AMELIA da dicembre 1997 a maggio 2003"

Transcript

1 Colonna infame de La vedova scaltra, pubblicata su IL BANDITORE DI AMELIA da dicembre 1997 a maggio 2003 Argomenti trattati dicembre 1997 Sollecito lavori al Boccarini per la biblioteca e museo Sollecito complet. lavori EDILGLAM in Via Pomponia iniziati nel 1993 Sollecito inizio lavori nuova strada da Porta Leone a Posterola Sollecito restauro Chiesa del cimitero prima che crolli. gennaio Sollecito lavori case popolari a Sant Angelo interrotti dal 1994 Sollecito conclusione lavori pavimentazione Via Repubblica Auspicio di vedere accesi tutte le sere i riflettori sulle mura e Duomo Finalmente via i ponteggi da via Duomo e via Garibaldi, la raccolta rifiuti nei doppi festivi, l illuminazione sino a Tre cancelli e Montenero. febbraio Restituire leggibilità alle targhe stradali di vie e piazze Cancellare subito le ignobili scritte di teppisti grafomani Maggior rispetto dell ambiente per l abuso del giallo nel centro storico Finalmente ripresi i lavori per il parcheggio in Via Posterola, terminati quelli di Palazzo Petrignani e approvo l uso delle piazze per i mercatini marzo Sistemare definitivamente i muretti all ingresso di Porta Romana Eliminare le incastellature di tubi Innocenti dal Palazzo Farrattini Restituire dignità alla facciata di Palazzo Vannicelli (ora comunale) Mi congratulo per il rimpasto indolore nella Giunta L intervento urgente per risanare le fogne di Via Repubblica L intervento di fondo per rendere transitabile la strada di Stibi aprile Altro sollecito lavori al Boccarini per museo e biblioteca Manca sistemazione parte esterna nuova palestra scuola media Obbrobiosa rete di fili elettrici a Croce di Borgo, angolo Vicolo Lancia Eliminato finalmente da Piazza XXI sett. uno dei servizi carburante Il Piano Sanitario salva gli ospedali di Narni e Amelia unificando servizi maggio Pulire e disinfettar i cassonetti, eliminare quelli davanti San Francesco Necessario e urgente ricostruire il muro del piazzale del Duomo Curare la manutenzione degli infissi scolastici per non doverli rifare Finalmente iniziati i lavori per il restauro della chiesa del cimitero giugno Speriamo in una energica potatura delle piante al giardino d inverno Ricostruire decentemente il muretto di Porta Romana Ripulire le Mura poligonali dalle parietarie e provvedere alla illuminazione lug. ago Che l ascensore alla torre del Santo Uffizio possa funzionare regolarmente Cassonetti rifiuti sempre più sporchi e con i coperchi rotti Cassonetti a San Francesco da spostare e sempre traboccanti rifiuti Controllare sosta selvaggia, rumori e velocità motorini fino a notte tarda Mettere una illuminazione adeguata per la passeggiata settembre A che serve il cartello velocità controllata se nessuno la controlla Salvare i monumenti cittadini dagli escrementi dei numerosi piccioni Sollecito per completare i lavori al museo onde riavere il Germanico Sollecitare la Ditta LAG a riprendere i lavori in Via Repubblica Finalmente iniziati i lavori per sistemazione mura in Via della Pineta ottobre Che la vecchia torre di Fornole possa essere messa in sicurezza Ancora sui cassonetti maleodoranti e scoperti giorno e notte Che possano presto riprendere i lavori le case popolari a Sant Angelo

2 Che lo storico palazzo Farrattini possa essere libero dai tubi Innocenti Gioisco con i porchianesi per l asfaltatura della strada per il cimitero Gioisco anche alla ripresa dei lavori al Boccarini per la biblioteca Novembre A Croce di borgo sempre auto ingombranti il transito Fare rispettare i segnali di senso unico in Via Duomo Mancano Vigili e Carabinieri a sorvegliare la velocità di Via Narni Orrendi ostacoli per il riparo alla vista della strada romana Ripulito finalmente il cimitero dalle erbacce e arbusti Dicembre Che la nostra Città non diventi tutta gialla ma sia più tradizionale Speriamo in un pubblico lavoro ben fatto, non come al campo della fiera con i canali di scolo delle acque troppo profondi e pericolosi ai pedoni Dopo il fallimento della Edil Glam e la nuova asta speriamo che in Via Pomponia sparisca l orribile scheletro di cemento armato Speriamo che gli abitanti di Via Leone riescano a sopportare i rumori e disagi del traffico Basta con i sarcastici commenti dei turisti venuti per vedere il basolato romano di Via della Repubblica coperto da vetri, grate e ceppi di travertino. Gennaio Febbraio 1999 Marzo 1999 Aprile 1999 Maggio Giugno Il tratto pedonale del Borgo chiuso anche ai mezzi di soccorso Tutti i Comuni dell Umbria impegnati nella guerra ai piccioni, da noi niente Nonostante le proteste i tralicci di Via Repubblica , rimangono Che il nuovo anno porti la ripresa dei lavori al Sant Angelo, il completamento di quelli del Boccarini, l inizio della nuova strada di ingresso, ecc. ecc. Necessario provvedere di marciapiedi le vie I Maggio, Europa e Roma Perchè tosare gli alberi dei giardini in forma geometrica e manca il bosso Speriamo che la Ditta incaricata ripristini bene Via Duono e Via Scaricati Danni alla caviglie al Campo del mercato, che quanto prima si provveda Che si sistemi subito l interruzione di Via Nocicchia Il giardino d inverno con tutta quell ombra è diventato un giardino d estate Con la caduta di parte del muro in Via Farrattini cosa si aspetta a fare un parcheggio In piazza Vera una buca di troppo e fili dell ENEL ingombranti Ripresi i lavori al Boccarini per biblioteca e museo poi però la custodia... Si sollecita ancora la sistemazione del muretto a Porta Romana Cosa si aspetta per un ordinanza sullo sconcio di Via Pomponia Si faccia qualcosa per diminuire i tubi Innocenti nel centro storico Speriamo che i Vigili usino l autovelox nelle strade a traffico urbano Ogni genere di auto fa da padrone nella zona interdetta a piazza XXI sett. Congratulazioni per aver ridotto il pericolo dei canali di scolo al mercato Troppi i cartelli di divieto nel centro storico che nessuno fa rispettare La Provincia lascia n completo abbandono da anni la strada Amelia Orte Bisogna venga migliorata la zona del morrotto con pavimentazione e altro Succede di tutto all ombra delle piante al giardino d inverno La pulizia dei cassonetti lascia a desiderare Ritorniamo sui platani di via dei giardini, tolti i secchi e mai sostituiti Uso indiscriminato di cemento all interno del centro storico Lug. Ago Si prolungano i tempi dei lavori per il museo e la biblioteca al Boccarini Tante piccoli lavori rimangono non finiti, gli abitanti di Via Carleni hanno rifiutato di fare l infiorata del Corpus Domini per il dissesto stradale Sospensione di acqua per i lavori della nuova strada Casualmente con le elezioni rifatto il muretto a Porta Romana: era ora. 2

3 Settembre Quando potremo riavere la elettorale promessa nuova piscina coperta? Da anni vergognosamente incastellata la facciata del palazzo Farrattini Tirata di orecchie a chi critica ma non partecipa e collabora Mi compiaccio per aver scoperto la piazzetta largo Cristoforo Colombo Ottobre Maleodorante acquitrino il Rio Grande pieno di solo fango Abbandonato il mercatino di Piazza Marconi che il centro resti vivo Che il largo Cristoforo Colombo non sia trattato come la strada romana con paracarri, ringhiere e vetri ma abbellito Si chiedono marciapiedi per Via Rimembranze, Via I Maggio e Via Roma Smantellati i tubi Innocenti che incombevano su Via Repubblica Novembre Poiché sembra risolta per ora la questione del mantenimento ospedale ci si faccia carico della R. S. A. (residenza sanitaria assistiita) per anziani Tolti finalmente i tubi dal borgo ci si chiede quando a palazzo Farrattini Adesso è la stagione adatta per la ripiantumazione dei platani alla passeggiata Con le piogge debbono essere revisionati i canali di scolo dei tetti Dopo le pecionate dei lampioni a Via del Duomo si sta provvedendo Interrotta la pulitura degli arbusti dalle mura dell orto Farrattini Dicembre Ancora sul vergognoso scheletro di Via Pomponia si attende un ordinanza Si replica per i troppi tubi ancora in piazza Marconi, via Garibaldi, ecc. Con piacere ho visto il giorno di Santa Fermina terminati i lavori al muro del piazzale del Duomo Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Critico la messa in opera di lastre di travertino in luogo dei sampietrini Una bruttura il catrame sulla scalinata di Via del Duomo Il centro storico muore asfissiato da troppi divieti e la chiusura dei negozi Il calendario dell Amministrazione un idea peregrina e di poco buon gusto Si chiede maggior sorveglianza contro i grafomani imbrattatori notturni Si torna sull argomento dei piccioni che imbrattano ovunque Ancora sulla ripiantumazione dei platani secchi della passeggiata La insana palude del Rio Grande ricettacolo di zanzare In Viale Europa finalmente si spera in un parcheggio per le auto Una buca sul fabbricato all angolo di Piazza Vera servirà per istallare contatori elettrici per inviare aria calda nella famosa strada romana... Si ripetono i solleciti per la eliminazione dello sconcio di Via Pomponia Mancia per chi riuscirà a scoprire il maniaco che insudicia i muri Non faccio critica per partito preso e mi congratulo con chi senza stravolgere l ambiente ha ideato il parcheggio di Via Posterola Perché è stato recintato il giardino con una cancellata e tolto il bosso Cosa ostacola una strada che elimini la cosi detta via della fattoria Si chiede venga restituito alla luce il parcheggio del piazzale Boccarini Si loda la rinfrescata ai vialetti interni del giardino con la ghiaia Permettere il parcheggio auto sui mattoncini di P. Matteotti non va Salvare la Porta Romana, il rosone di San Francesco dagli escrementi Rivedere le iscrizioni di vie e piazze cancellate dal tempo Completare la tinteggiatura del palazzo Colonna lasciata a metà Ai giardini si riparino le panchine e si attui la ripiantumazione del verde Quanto durano i lavori della nuova strada di accesso al centro storico? Con la venuta del nuovo Vescovo terminati i lavori al Duomo Chiuso il telefono del Comune dalle ore 8 alle 9 per chi chiede qualcuno Lavare più frequentemente i cassonetti nel periodo estivo In pietoso abbandono le panchine della passeggiata 3

4 Perché non affittare parte dell orto Farrattini per un parcheggio? Settembre Apposti cartelli e stampato il catalogo prima dell apertura del museo La collocazione dei pannelli a lato dei monumenti civici è critica Non consona la circolazione con l apertura della nuova strada Il distributore Esso continua ammorbando l aria in piazza XXI sett. Ottobre Si richiama l attenzione sulle panchine non sistemate della passeggiata Chi paga le spese della navetta sempre vuota dalla Pineta al centro Vi sono delle chiaviche in Via Roma sprovviste di sifone che puzzano Nonostante i Vigili, i Carabinieri e la Stradale le auto sfrecciano sopra i 50 in via Roma, Fornole, via I Maggio e viale Europa Novembre Costruita la nuova strada vi sono due cunette che danneggiano le auto Chi presenzia alle riunioni per la circolazione dovrebbe volere il bene comune Centro storico quartiere dormitorio con la sparizione di negozi e attività Non mi pare che l ex piazza del seminario sia stato un lavoro utile e in armonia con l ambiente Quanti anni dovremo sopportare lo scheletro in cemento di via Pomponia Dicembre Manca negli avvisi di pagamento tassa rifiuti l importo per mq. E ad un punto di rottura l equilibrio del transito in via della fattoria Dopo aver pavimentato la prima parte di Via della Repubblica si pensi alla seconda parte, almeno da largo Cristoforo Colombo a Croce di borgo Dopo tre mesi di calvario ristabilito il senso in salita di Via Cavour. Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Potare le piante e le erbacce dal giardino d inverno e strada della valle Sono passate le feste ma ancora non avviene il trasferimento della biblioteca Molti segnali stradali inutili, mal messi o coperti, altri abbandonati per terra Risistemata la staccionata di cemento dai volontari in via della valle Scomparso lo stradello e la scalinata sotto il muro restaurato al Duomo Le solite buche sulla passeggiata e gli alberi seccati non sostituiti Perché tenere chiusa al traffico Via Assettati dove passano solo i furbi Come si intende risolvere il trivio di strade all inizio di via Cecanibbio Finalmente tolta una parte dei tubi Innocenti da palazzo Farrattini, e il resto? Le cunette di Via Lama costituiscono pericolo per tutte le auto Sollecito ancora provvedimenti per la strada da Macchie al cimitero Chiedo di eliminare con tutti i mezzi possibili lo sconcio di Via Pomponia Invoco l eliminazione dei tubi da palazzo Farrattini, Nacci e Porta Romana Comparse paline gialle per scoraggiare il transito sulla strada della fattoria Con il ritorno del Germanico finirà l indecoroso esilio della biblioteca Linguaggio ermetico e inglesismi su Il Comune informa Vuoto il borgo con le saracinesche chiuse e i cartelli si vende, si affitta Finita la bagarre elettorale è necessario provvedere alle buche di via Garibaldi I soliti maleducati conducono il cane a fare i suoi bisogni ai giardini Sulla Via Orvieto sistemato un cartello pubblicitario che chiude il panorama Replico sullo stato di abbandono sotto il riedificato muro del Duomo Lug. Ago Ci sia qualcuno a sollecitare l Amm.me Pro.le per lo stato di via Ortana Eliminati alcuni posti auto a lato della Pineta Rimane incastellato dai tubi l edificio del San Giovanni e il Petrignani Settembre Dopo tre anni le scritte del mitomane grafologo rimangono sui muri Non è un bel vedere il cartello pubblicitario posto all inizio passeggiata Non appare rifatta a norma la pavimentazione di Via Garibaldi Con l esclusione elettorale di Bili, Persi e Vignaroli pare finita l opposizione in Consiglio Comunale 4

5 Continuano senza regole né controlli gli allacci del metano nel centro storico Ottobre Una volta provvedevano gli scopini a pulire le fogne intasate e adesso? I turisti fotografano i cassonetti traboccanti di rifiuti nei giorni festivi Abbandonato il fabbricato case popolari già Orfanotrofio di Sant Angelo Con il mercatino avanti alle poste si è precluso l accesso auto al Boccarini Novembre Dopo anni di miasmi finalmente tappata una delle fogne in via Roma Piazzato un antiestetico paracarro porta segnali davanti a Porta Romana Segnalo ancora il pessimo stato della provinciale Amelia Orte A che servono tanti amministratori se non vedono gli scalini costruiti davanti alla Chiesa del cimitero non certo agevoli per i disabili Dicembre Bisogna tenere più pulita la strada commerciale, via delle Rimembranze Approvo l iniziativa delle conferenze al Boccarini, meno il riscaldamento Che i cittadini abbiano maggiori certezze per il mantenimento dell ospedale Curare maggiormente sia il giardino d estate che quello d inverno. Gennaio Marzo Aprile Sulla scarpata del mercato giacciono a terra due segnali e nessuno li vede Finalmente un piccolo abete messo a dimora davanti alla Caserma dei CC. Trasferito per restauro l Ufficio Postale, senza preavviso, in una baracca Nonostante l aumento in organico dei Vigili calata la sorveglianza Ritengo utili all Amministrazione le nostre segnalazioni per intervenire Eccessiva la potatura al giardino d inverno si spera in un reimpianto Tolti i due segnali giacenti sulla scarpata del piazzale mercato Spostate le transenne da ignoti su via della Valle ma il crollo è possibile Complimenti all ideatore del finto pozzo con ghiera al piazzale Europa Maggio Speravo nella riapertura della biblioteca al Boccarini, invece ancora... Sarà una moda ma il giallo sulle mura delle abitazioni sta diventando mania In piazza XXI Sett. un tratto di 50 metri, sebbene interdetto, è un parcheggio Giugno La strada più trafficata è via Rimembranze ma i pedoni sono costretti a fare slalom tra le buche dei passaggi protetti Possibile che l Amm.ne Prov.le faccia il tappetino da Castel dell Aquila a Foce e poi dimentichi il restante tratto sino alle Colonne? Più volte sollecitata la rimozione del fango dal Rio Grande non si fa Lug. - Ago Maleducati abbandonano la notte bottiglie vuote di birra sulla passeggiata La cosi detta pineta dell impero è ormai ridotta a pochi esemplari Questa biblioteca al Boccarini, si apre o non si apre? Settembre I cassonetti dell immondizia rimangono aperti e ammorbano l aria Nel centro storico e adiacenze le fogne otturate non ricevono più acqua Nel centro cittadino sfrecciano auto e moto senza alcuna vigilanza Ottobre Alcune buche del centro storico otturate con vile catrame ma il resto del completamento di Via della Repubblica in acciottolato a quando? Nonostante i cartelli di 50 Km. nessuno controlla e tutti vanno oltre Sono solo due o tre i platani che non hanno attecchito. bisogna riprovare Mi domando se è mai stato imposto a ENEL e azienda metano di occultare i cavi e i tubi che disturbano vie, monumenti e palazzi e imporre una tassa di occupazione suolo pubblico per quelli posti esterni in orizzontale Novembre 2002 I gradini costruito in esterno alla Chiesa del cimitero ostacolano disabili La gente terremotata di San Giuliano forse non gradirebbe le luminarie Maggiore tutela per i pedoni su Viale Europa, Rimembranze e I Maggio Dicembre Transennato il passaggio sotto la Torre del Duomo per pericolo di crolli ma non era preferibile provvedere subito ad eliminare il pericolo Grazie all Amm.ne Prov.le per il tappetino su via Ortana però ricordo 5

6 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio l attesa per il nuovo tratto, la bretella dalle Colonne al Pirincio Mi chiedo a chi potrà servire la nuova strada che dal Ponte sale a Posterola. I lavori al Sant Angelo, iniziati nel 1993 con una dotazione di quasi due miliardi, hanno portato alla semidistruzione della Chiesa e all abbandono del fabbricato senza la costruzione di un solo appartamento Bene i nuovi lampioni a Via Cavour ma i fili e i cavi un po dovunque... Poiché l Amm.ne Prov.le di Terni ha provveduto per la sua parte alla via Ortana si spera che quella di Viterbo faccia altrettanto Non fa certo un bel vedere la persiana cadente del palazzo Petrignani Grazie ai volontari se la via della Valle è percorribile con agio Dalla nevicata sono spente alcune lampade sulla passeggiata mentre sul piazzale del Boccarini è buio assoluto Pericolosa per pedoni e studenti Via I Maggio ove sfrecciano le auto Perché il Sindaco non emette un ordinanza per i lavori dei fabbricati abbandonati da anni a se stessi Impegno dell Assessore al turismo per la messa a dimora di alberi da frutto sulle rive del Rio Grande, ma la melma chi la toglie? Si stanno trasferendo i libri da via Caduti sul lavoro al Boccarini, che fosse la volta buona? Ho notato la nuova strada dal Ponte a Posterola e mi sono chiesta se non fosse stato più opportuno sistemare al via Nocicchia Mi si dice di un fabbricato di tre piani di prossima costruzione in via della cosi detta Fattoria, ma allora il collegamento tra via I Maggio e via Caduti sul lavoro, salta? Dopo il giallo di alcune case il colore paglierino si estende ai nobili palazzi del centro storico senza un minimo di gusto estetico I giardini pubblici, già vanto della Città, sono alla mercè delle motoseghe e il bosso di contorno è ormai quasi scomparso Troppi i segnali stradali, non rispettati e in disuso, altri con indicazioni errate. Settembre La Vedova scaltra non è deceduta ma il giornale ha deciso la fine della Colonna infame per dare spazio ad altre voci in quanto la sua non sembra venisse troppo ascoltata. vvvvvvv 6

Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche)

Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche) Suggerimenti forniti all amministrazione comunale sul servizio di igiene ambientale (interviste telefoniche) Pulizia e Spazzamento Strade a causa dei motorini parcheggiati sulla strada la spazzatrice non

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

MOBILITA. Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo. n. 279 Anno 2013

MOBILITA. Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo. n. 279 Anno 2013 n. 279 Anno 2013 MOBILITA Più di ottanta le presenze, purtroppo nessun dialogo Si è svolto Venerdì 13 Maggio l incontro sulla mobilità. Il Sindaco ha aperto i lavori seguito dagli interventi: di Franco

Dettagli

Le opere pubbliche. Scala mobile o altro dal parcheggio da Docciola al centro tipo piazza XX Settembre.

Le opere pubbliche. Scala mobile o altro dal parcheggio da Docciola al centro tipo piazza XX Settembre. Le opere pubbliche Complessivamente la rotatoria in via Pisana risulta l opera pubblica maggiormente indicata come priorità. Seguono l adeguamento degli impianti sportivi, il nuovo museo dell alabastro,

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico. Sala della Giostra 19/09/2015

Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico. Sala della Giostra 19/09/2015 Cittadini e Amministrazione insieme per progettare il nuovo volto del Centro Storico Sala della Giostra 19/09/2015 Presentazione Risultati - Il programma Accoglienza partecipanti e caffè di benvenuto Presentazione

Dettagli

TOTALE 2010 STATO AVANZAMENTO ATTIVITA' E SEGNALAZIONI

TOTALE 2010 STATO AVANZAMENTO ATTIVITA' E SEGNALAZIONI Miglioramento del Parco di Via Magenta. Chiesto un tavolo con panca. Risposta Assessore ai Lavori Pubblici. Entro febbraio ottenuta la messa in opera. 1 Segnalazione di buche in numerose vie del Quartiere

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA ELEZIONE DEL 1 Qualora io venissi eletto, intendo proporre le seguenti 1) Abbellire la nostra scuola e costruire altre aule nuove. 2) Mettere più giochi per ragazzi

Dettagli

SCENARIO DI RISCHIO SISMICO

SCENARIO DI RISCHIO SISMICO Tipo di rischio SISMA SCENARIO DI RISCHIO SISMICO Località Territorio comunale Evento sismico di media entità (magnitudo Richter Descrizione compresa tra 4,0 e 5,5) Grado di rischio Alto SCENARIO 3.29

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici IV Incontro di ascolto in Zona 1 CAM Falcone e Borsellino - corso Garibaldi, 27 24 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 34 persone, di cui 19 donne e

Dettagli

PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELL I.I.S.S. DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI

PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELL I.I.S.S. DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI DELL I.I.S.S. DI A] CERTIFICAZIONE DI LEGGE - occorre acquisire o verificare la regolarità del Certificato di agibilità degli edifici

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf OGGETTO: Strade classificate Zone a Traffico Limitato e relativa organizzazione. IL SINDACO Premesso che

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9.

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9. Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo incontro di ascolto in Zona 2 Casa delle Associazioni, via Miramare 9 16 Settembre 2015 Il terzo incontro di ascolto con i cittadini della zona 2 ha avuto

Dettagli

COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo COMUNE DI ONANO Provincia di Viterbo REGOLAMENTO PER IL DECORO ESTETICO AMBIENTALE, L ARREDO URBANO, LA SICUREZZA. Approvato con delibera consiliare n. 4 del 11/05/2012 ARTICOLO 1. OGGETTO Il presente

Dettagli

Nevica!... Cosa fare : cosa può fare il cittadino - Consigli utili

Nevica!... Cosa fare : cosa può fare il cittadino - Consigli utili Nevica!... Cosa fare : cosa può fare il cittadino - Consigli utili Nel Piano emergenza neve sono coinvolti diversi attori (Comune, Provincia, Regione, ecc); anche i cittadini sono chiamati a giocare un

Dettagli

PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI

PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI PROPOSTE PER IL CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI Anno Sc. 2006/ 07 Classe 4^ A Migliorare la scuola (giardino, fontana ) Ambiente a San Vito (verde, traffico, pulizia) Venire a scuola a piedi o in bicicletta

Dettagli

FOTO 1. Via XXV Aprile frazione Brugarolo. Questa via presenta un illuminazione non a norma perché: Le lampade sono in parte al neon ed in parte al mercurio; Il montaggio non è a norma a causa dell inclinazione

Dettagli

Presentazione Programma Amministrativo. Valle Talloria 23 marzo 2010 Ricca 25 marzo 2010 Diano Capoluogo 26 marzo 2010

Presentazione Programma Amministrativo. Valle Talloria 23 marzo 2010 Ricca 25 marzo 2010 Diano Capoluogo 26 marzo 2010 Presentazione Programma Amministrativo Valle Talloria 23 marzo 2010 Ricca 25 marzo 2010 Diano Capoluogo 26 marzo 2010 FILOSOFIA E PRINCIPI ISPIRATORI DELLA LISTA N.1 INSIEME PER DIANO - al servizio della

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili Si è chiusa lo scorso 30 settembre la prima fase del bilancio partecipativo. Nelle righe che seguono diamo conto

Dettagli

Varie. Suggerimenti forniti di competenza del Corpo dei Vigili Urbani

Varie. Suggerimenti forniti di competenza del Corpo dei Vigili Urbani Nella seguente tabella sono inoltre trascritti i suggerimenti/indicazioni più significative in quanto utili sia per l individuazione di punti di debolezza nei processi in esame, sia quale feedback per

Dettagli

REPORT. dei gruppi di discussione. per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione. Venerdi 25 maggio 2012.

REPORT. dei gruppi di discussione. per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione. Venerdi 25 maggio 2012. REPORT dei gruppi di discussione per il bilancio partecipativo sul verde pubblico e la manutenzione Venerdi 25 maggio 2012 Sede dell ex CircoscrizioneFiorentina Arezzo INTRODUZIONE All incontro del 25

Dettagli

MoVimento 5 Stelle Castelfranco Emilia INTERPELLANZA

MoVimento 5 Stelle Castelfranco Emilia INTERPELLANZA Al Sindaco Stefano Reggianini Al Presidente del Consiglio Comunale Renzo Vincenzo Alla Giunta Comunale All Assessore competente Castelfranco Emilia, 08/05/2015 INTERPELLANZA Oggetto Disagio frazione di

Dettagli

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE Centro di responsabilità n. 01.601 Manutenzioni Responsabile: arch. Massimiliano Filipozzi Programma RPP n.1 Area Organizzativa: Gestione Territorio Servizio Organizzativo di Riferimento Manutenzione Reti

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2015/M/09036 Del: 26/08/2015 Esecutiva da: 26/08/2015 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Posizione Organizzativa (P.O.) Traffico e Provvedimenti viabilita'

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati

Dettagli

Comitati di Quartiere e Periferie

Comitati di Quartiere e Periferie Comitati di Quartiere e Periferie ( Documento consegnato al presidente del Comitato Q6 il 14/02/2014 ). Lavori eseguiti: 1. Rotatoria di via Mantova; 2. Ripristino impianto di irrigazione di parco Asia;

Dettagli

Valorizzazione-conservazione di Lucardo e del suo territorio 1. Valorizzazione di Poggio Pagano: Parco urbano archeologico L'idea del parco, promossa dall associazione Italia Nostra, è stata da tempo discussa

Dettagli

Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento

Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento Studi Tecnici e Specialistici, Requisiti e Prestazioni dell Intervento La Relazione Geologica è allegata al presente progetto ed il suo contenuto ha approfondito le notizie generali di carattere geologico,

Dettagli

Al Sig. Sindaco di Torre Del Greco- Dott. Malinconico Alla Provincia di Napoli ; c.a. ing. Piscitelli

Al Sig. Sindaco di Torre Del Greco- Dott. Malinconico Alla Provincia di Napoli ; c.a. ing. Piscitelli Al Sig. Sindaco di Torre Del Greco- Dott. Malinconico Alla Provincia di Napoli ; c.a. ing. Piscitelli OGGETTO MURO: RICHIESTA DI SOPRALLUOGO c/o l ITN C. Colombo Via Vitt. Emanuele (Villa Comunale) - Torre

Dettagli

Comune di Calliano Provincia di Trento

Comune di Calliano Provincia di Trento Comune di Calliano Provincia di Trento Ufficio Tecnico Comunale Edilizia Pubblica Calliano, lì 13 febbraio 2015 n prot. Spett. le Agenzia del Lavoro della Provincia Autonoma di Trento Via R.Guardini, 75

Dettagli

COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO

COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO All. A) COMUNE DI NARNI REGOLAMENTO AREE ADIBITE A PARCHI, GIARDINI O VERDE PUBBLICO TITOLO I NORMATIVA GENERALE Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina lo svolgimento dell attività all

Dettagli

Tavolo: VERDE URBANO

Tavolo: VERDE URBANO Contributi dai cittadini Tavolo: VERDE URBANO 24 0 5 Più verde in città a) Preservare e Aumentare il Verde comune in città. b) Se un albero va tagliato per qualunque motivo automaticamente se ne pianta

Dettagli

INTERVENTI SEGNALATI DAL 20 AL 25 GIUGNO

INTERVENTI SEGNALATI DAL 20 AL 25 GIUGNO INTERVENTI SEGNALATI DAL 20 AL 25 GIUGNO INTERVENTI SEGNALATI DAL 20 AL 25 GIUGNO INTERVENTI DI MANUTENZIONE SEGNALATI INTERVENTI STRADALI Pulizia seconda parte di viale di c.so Lisa Pulizia polloni da

Dettagli

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA COMUNE DI GENOVA Progetto Integrato PRA MARINA 1 Obiettivo Restituire agli abitanti di Prà l accesso alla Fascia di Rispetto. A questo si legano le esigenze di alleviare il peso di un traffico eccessivo

Dettagli

Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino

Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino Coerentemente con quanto dichiarato e nelle intenzioni del Biciplan di Torino approvato

Dettagli

UN CITTADINO E L AMMINISTRAZIONE. Lavoratori sicurezza amianto e varie

UN CITTADINO E L AMMINISTRAZIONE. Lavoratori sicurezza amianto e varie UN CITTADINO E L AMMINISTRAZIONE Lavoratori sicurezza amianto e varie (Buccinasco - Via per Rovido via dell Industria) Note 1. Sono stati eliminati i riferimenti di possibile privacy e convenevoli dalla

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

doc 05 PIANO DI EMERGENZA (Pianificazione dell esodo) SCUOLA PRIMARIA SANTA MARIA BAMBINA 1 di 23

doc 05 PIANO DI EMERGENZA (Pianificazione dell esodo) SCUOLA PRIMARIA SANTA MARIA BAMBINA 1 di 23 PIANO DI EMERGENZA (Pianificazione dell esodo) I S T I T U T O C O M P R E N S I V O E S T 1 V I A A. D E L V E R R O C C H I O, 3 2 8 B r e s c i a SCUOLA PRIMARIA SANTA MARIA BAMBINA 1 di 23 PREMESSA

Dettagli

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI PROVINCIA DI TORINO TAVOLO AGENDA 21 Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE

Dettagli

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09 Ente gestore comune di CAP Numero PROVINCIA cantiere Augusta 96011 SR 028/SR Augusta 96011 SR 029/SR Augusta 96011 SR 030/SR Tipologia di intervento N soggett i previsti Durata program mi Costo complessivo

Dettagli

Violazioni al Codice della Strada e/o al relativo Regolamento di esecuzione e di attuazione

Violazioni al Codice della Strada e/o al relativo Regolamento di esecuzione e di attuazione Ai sensi dell articolo 82, comma 1, Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada: I sostegni ed i supporti dei segnali stradali devono essere generalmente di metallo con le caratteristiche

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 4. Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 4. Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno Sintesi degli incontri di ascolto di Zona 4 Molise Calvairate, Ortomercato Il quartiere Molise-Calvairate ha fatto emergere la necessità di uno spazio di aggregazione, di promozione culturale e di documentazione,

Dettagli

COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI DI COLLI ANIENE

COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI DI COLLI ANIENE COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI DI COLLI ANIENE Associazione Vivere a Colli Aniene, Comitato di Quartiere, Gruppo Crisalide, InFORMARE, Pitturando APPRENDERE IN SICUREZZA Azioni per la tutela e l incolumità

Dettagli

LA SINDACA, MARIA FERRUCCI, INCONTRA LA CLASSE 2^ B DELLA S.M.S. VERDI. di Autori Vari classe 2^ B

LA SINDACA, MARIA FERRUCCI, INCONTRA LA CLASSE 2^ B DELLA S.M.S. VERDI. di Autori Vari classe 2^ B LA SINDACA, MARIA FERRUCCI, INCONTRA LA CLASSE 2^ B DELLA S.M.S. VERDI Autori Vari classe 2^ B Lunedì 4 febbraio, alle ore 11:00, durante la lezione Storia, come previsto, è venuta a farci visita la sindaca

Dettagli

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago.

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago. 31 gennaio 2009 Consiglio comunale ragazzi Verbale Consiglio Comunale dei di sabato 31 gennaio 2009 La riunione si apre alle ore 11.05 con il seguente Ordine del Giorno: 1. Elezione del Sindaco 2. Varie

Dettagli

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE Parchi e Giardini pubblici Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 49 del 9/07/2014 1 INDICE GENERALE REGOLAMENTO COMUNALE PARCHI E GIARDINI

Dettagli

Comitato Genitori Lamarmora Lainate

Comitato Genitori Lamarmora Lainate Doc. 1/2013 Relazione Stato Interventi Scuola Infanzia Via Lamarmora Lainate, 5 Ottobre 2013 Addì, 5 Ottobre 2013 si sono riuniti presso i locali della scuola dell Infanzia per sopralluogo i Componenti

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici II Incontro di ascolto in Zona 5 presso CAM Via Verro 87 9 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 31 persone, di cui 18 donne e 13 uomini, tutti molto

Dettagli

5 modi. Boeri. per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. www.stefanoboeri.it. Stefano

5 modi. Boeri. per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. www.stefanoboeri.it. Stefano www.stefanoboeri.it 5 modi per cambiare città restando a Milano. I Milanesi si riprendono la città. Scopri come. Stefano Boeri Cambiamo città. Restiamo a Milano. 5 PROPOSTE. Un altra Milano comincia da

Dettagli

Art. 1 Campo di applicazione Art. 2 Inagibilità Lo stato di inagibilità può essere accertato Art. 3 Sgombero dell immobile Art. 4

Art. 1 Campo di applicazione Art. 2 Inagibilità Lo stato di inagibilità può essere accertato Art. 3 Sgombero dell immobile Art. 4 Art. 1 Campo di applicazione Le disposizioni di seguito elencate si applicano sugli immobili adibiti a qualsiasi uso e sulle strutture di qualsiasi natura e destinazione, compresi: muri, pali, invasi,

Dettagli

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine:

Presentazione. L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo le seguenti cartine: CONOSCERE IL NOSTRO TERRITORIO anno scolastico 2003-2004 classi terze A-B plesso Don Milani Presentazione L Italia è lo stato in cui viviamo. E divisa in regioni. Il Veneto è la nostra regione. Osserviamo

Dettagli

VERBALE N 8 del 6 maggio 2010

VERBALE N 8 del 6 maggio 2010 CITTÁ Di VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CONSIGLIO QUARTIERE VERBANIA PALLANZA VERBALE N 8 del 6 maggio 2010 Addì giovedì 6 maggio 2010 alle ore 21.00 si è riunito il Consiglio di Quartiere

Dettagli

ALLEGATO B. Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani

ALLEGATO B. Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani ALLEGATO B Sistema di indici e di indicatori per valutare la qualità degli spazi verdi urbani Questa parte è dedicata alla presentazione della fase analitica e valutativa della qualità degli spazi verdi

Dettagli

SANZIONE 25,00 50,00 105,00

SANZIONE 25,00 50,00 105,00 Abbandono, scarico e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo da parte di privati ART. 192 Comma 1, in relazione all art.255 Comma 1 D.Lgs.152/2006 ART 18,p ART 44 ART 45, b, d ART 51 Rifiuti

Dettagli

Proposte della CNA Rieti per la valorizzazione e la viabilità del centro storico

Proposte della CNA Rieti per la valorizzazione e la viabilità del centro storico Rieti Associazione Provinciale 02100 Rieti P.zza Cavour, 54 Tel. (0746) 251082 Fax (0746) 498598 E-Mail: cna.rieti@tiscali.it www.cnarieti.it Proposte della CNA Rieti per la valorizzazione e la viabilità

Dettagli

Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola

Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola Questa alternativa si differenzia dalle altre per la regolamentazione degli accessi alla penisola particolarmente rigida: non sono autorizzati ad accedere

Dettagli

Comune di Alghero suoli pubblici esercizi

Comune di Alghero suoli pubblici esercizi 1 13. Bastioni Marco Polo Nel rispetto delle altre disposizioni dell articolo 11, Sez. 3b del Regolamento Piano Commerciale, sono concedibili i seguenti spazi: spazio addossato muretto di confine tra Piazzetta

Dettagli

Cagliari e la pedonalizzazione dei quartieri storici

Cagliari e la pedonalizzazione dei quartieri storici 1 Cagliari e la pedonalizzazione dei quartieri storici Le opinioni dei cagliaritani e gli effetti della pedonalizzazione di Marina e Villanova in una prospettiva multitarget Modulo popolazione Cagliari,

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO DEL DECORO URBANO

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO DEL DECORO URBANO COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO DEL DECORO URBANO Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 119/26 in data 07/12/2010 TITOLO I PRINCIPI E DEFINIZIONI Art. 1 Oggetto e finalità del regolamento Art.

Dettagli

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.»

Codice di condotta. «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» «Un cavallo senza cavaliere è sempre un cavallo. Un cavaliere senza cavallo è solo un uomo.» Codice di condotta per cavalieri e conducenti di carrozze in campagna e nella circolazione stradale Con questi

Dettagli

Prosecuzione e discussione argomenti non esauditi nel C.C. del 15 aprile 2011

Prosecuzione e discussione argomenti non esauditi nel C.C. del 15 aprile 2011 Data Protocollo del 13 aprile 2011 Numero Protocollo 0034286 Titolo II Classe 03 COMUNE DELLA SPEZIA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE La Spezia, 13 aprile 2011 Ai Sigg. Consiglieri Comunali LORO SEDE

Dettagli

ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI

ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI AREA VERDE 1 2 ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI tre Quercus Rubra gruppo di Pinus Pinea n.34 alberature di cui 18 a foglia persistente a sud-est, quelle a foglia caduca sono

Dettagli

(Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio 1998)

(Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio 1998) COMUNE DI NAPOLI Carta dei Parchi Urbani della Città di Napoli (Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

C I T T A' D I T E R R A C I N A

C I T T A' D I T E R R A C I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a REGOLAMENTO DISCIPLINA SUL RILASCIO DELLE AUTORIZZAZIONI PER L OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO DA PARTE DEGLI ESERCIZI PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Approvato

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR

COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR 1 COSA FARE IN CASO DI: FRANA ALLUVIONE TROMBA D ARIA TEMPORALE CON FULMINI TERREMOTO 2 SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO: 1. mantieni la calma; COSA FARE IN CASO

Dettagli

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA Relazione tecnica ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI E DELLE CARATTERISTICHE DELLE OPERE PREMESSA Il Comune di Sotto

Dettagli

Punto 2 Accesso al centro storico ai veicoli degli operatori merceologici della rassegna

Punto 2 Accesso al centro storico ai veicoli degli operatori merceologici della rassegna Cremona 29 Giugno 2015 Prot. Gen. prec. n. 00.../15 Oggetto: Ordinanza sulla circolazione stradale inerente lo svolgimento dei restanti appuntamenti stagionali dell iniziativa denominata Giovedì d Estate

Dettagli

Comitato di Frazione San Terenzo

Comitato di Frazione San Terenzo Comitato di Frazione San Terenzo Verbale seduta del 18 ottobre 2013 Il 18 ottobre 2013 alle ore 18.15 presso la sala consiliare del Comune di Lerici si apre la seduta del Comitato di Frazione di San Terenzo.

Dettagli

Programmi elettorali per le elezioni del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze novembre 2006 SCUOLA PRIMARIA MANZONI

Programmi elettorali per le elezioni del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze novembre 2006 SCUOLA PRIMARIA MANZONI Programmi elettorali per le elezioni del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze CITTÀ verde Più natura in città La città di Paderno Dugnano me la immagino con nuovi parchi, con molti alberi e molto

Dettagli

D Come rispettare l ambiente Territorio e Ambiente

D Come rispettare l ambiente Territorio e Ambiente D Come rispettare l ambiente Territorio e Ambiente 1. L energia - L ambiente - L inquinamento ridurre i fabbisogni di risorse energetiche del Comune ed incentivare le stesse azioni anche ai cittadini tutelare

Dettagli

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO 1 PREMESSA Con delibera di CC n 46 del 25/07/2007 il Comune di Coriano acquistava, per 30 anni, il diritto di superficie, sulla casa Santa Marta, per la realizzazione

Dettagli

Griglia di osservazione del Pronto soccorso. Tipologia di Pronto soccorso Primo livello X Secondo livello. Monitori (nomi)

Griglia di osservazione del Pronto soccorso. Tipologia di Pronto soccorso Primo livello X Secondo livello. Monitori (nomi) Griglia di osservazione del Pronto soccorso Pronto soccorso della struttura Ospedale SS. Annunziata di Taranto Tipologia di Pronto soccorso Primo livello X Secondo livello Giorno e Orario di monitoraggio

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432

COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432 COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432 SCHEDA RILEVAMENTO PROGETTO (in attuazione della Legge regionale del 20 gennaio 2004 n. 2 Legge

Dettagli

COMUNE DI SAN QUIRICO D ORCIA PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI SAN QUIRICO D ORCIA PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI SAN QUIRICO D ORCIA PROVINCIA DI SIENA Regolamento concernente l'uso del suolo pubblico, l'apposizione di insegne, arredi e simili, nonché, per l'installazione d'antenne e parabole ART. 1 - Ambito

Dettagli

Scheda n. 1. 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO

Scheda n. 1. 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO 1 Giorno: MODULO B SEGNALETICA - SEGNALI DI PERICOLO Scheda n. 1 Il segnale n. 1 1) preavvisa una doppia curva VF 2) preavvisa un tratto di strada in cattivo stato V F 3) preavvisa una discesa pericolosa

Dettagli

ripristino e riqualificazione dei percorsi pedonali esistenti con pavimentazione in pietrame a secco e scalinate con alzata in assi di legno

ripristino e riqualificazione dei percorsi pedonali esistenti con pavimentazione in pietrame a secco e scalinate con alzata in assi di legno QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI TEMATICI I dati economici riportati si riferiscono al costo effettivo, IVA compresa AT.p1 ACCESSIBILITA' E DISTRIBUZIONE PEDONALE ALE LIRE 9.181.856.000

Dettagli

Elenco Autorizzazioni IGT 2013

Elenco Autorizzazioni IGT 2013 Elenco Autorizzazioni IGT 2013 PROGRESSIVO RILASCIATA DESCRIZIONE A001 GELSIA MANOMISSIONE SUOLO PUBBLICO VIA DALMAZIA, VIA S. GIORGIO A002 GELSIA MANOMISSIONE SUOLO PUBBLICO VIALE BRIANZA12 A003 TELECOM

Dettagli

DOCUMENTO del gruppo La città accessibile

DOCUMENTO del gruppo La città accessibile DOCUMENTO del gruppo La città accessibile TITOLO DELLA PROPOSTA: Bella e accessibile Follonica /problemi di ieri e di oggi Fino al 1836 poco più di uno stradello collegava il primo forno fusorio, Forno

Dettagli

LA PROTEZIONE CIVILE NELLA DIDATTICA

LA PROTEZIONE CIVILE NELLA DIDATTICA Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde Protezione Civile Direzione Protezione Civile LA PROTEZIONE CIVILE NELLA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2013 2014 COS E LA PROTEZIONE CIVILE? Il termine protezione

Dettagli

COMUNE DI SAN DEMETRIO NE VESTINI (Provincia dell Aquila)

COMUNE DI SAN DEMETRIO NE VESTINI (Provincia dell Aquila) COMUNE DI SAN DEMETRIO NE VESTINI (Provincia dell Aquila) Cap. 67028 Viale Dante Alighieri n. 1 Tel. 0862 810834 C.F. 80002710665 E mail: s.demetrio@katamail.com Fax. 0862 810017 P.I. 00193050663 c.c.b.

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Punto n. 6 all O.d.G.: Interpellanza, a. firma dei Consiglieri comunali di minoranza, su seggi elettorali a

Sindaco BERGAGNA Stefano Punto n. 6 all O.d.G.: Interpellanza, a. firma dei Consiglieri comunali di minoranza, su seggi elettorali a 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Punto n. 6 all O.d.G.: Interpellanza, a firma dei Consiglieri comunali di minoranza, su seggi elettorali a Buja. Prego. Cons. FASIOLO Rudi (senza microfono) Un altra interrogazione

Dettagli

Centro Storico. Gruppo di lavoro G5 - Centro Storico. Programma Politico 2014 2019. Referente gruppo:

Centro Storico. Gruppo di lavoro G5 - Centro Storico. Programma Politico 2014 2019. Referente gruppo: Centro Storico Gruppo di lavoro G5 - Centro Storico Referente gruppo: Angelo Esposto Candidato Portavoce Consigliere angelo2013@outlook.it Membri Gruppo: Patrizio Monarca Lucio Bernetti Leonardo Rinaldi

Dettagli

Relazione a cura del Dr. Marcello Viganò per l Associazione Nazionale Coordinamento Camperisti

Relazione a cura del Dr. Marcello Viganò per l Associazione Nazionale Coordinamento Camperisti Firenze, progetto Parco fluviale dell Arno : dal lungarno Pecori Giraldi al ponte a Varlungo rilevate violazioni di norme in materia di circolazione stradale Relazione a cura del Dr. Marcello Viganò per

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DECORO ESTETICO AMBIENTALE, L ARREDO URBANO, LA SICUREZZA. Art. 1 OGGETTO

REGOLAMENTO PER IL DECORO ESTETICO AMBIENTALE, L ARREDO URBANO, LA SICUREZZA. Art. 1 OGGETTO REGOLAMENTO PER IL DECORO ESTETICO AMBIENTALE, L ARREDO URBANO, LA SICUREZZA. Art. 1 OGGETTO Il presente regolamento intende preservare i centri abitati e l intero territorio comunale in maniera decorosa

Dettagli

MANUALE DI PROTEZIONE CIVILE ( NORME DI COMPORTAMENTO IN CASO DI SISMA )

MANUALE DI PROTEZIONE CIVILE ( NORME DI COMPORTAMENTO IN CASO DI SISMA ) COMUNE di ROVITO ( prov. di COSENZA ) MANUALE DI PROTEZIONE CIVILE ( NORME DI COMPORTAMENTO IN CASO DI SISMA ) COMPORTAMENTO IN CASO DI SISMA a) Se durante il terremoto si è in casa. COSA FARE? E necessario

Dettagli

COMUNE DI COSIO VALTELLINO RILEVAMENTO DEI SERVIZI

COMUNE DI COSIO VALTELLINO RILEVAMENTO DEI SERVIZI Servizi per l istruzione Scuola Materna Raggio di Sole Regoledo, via Roma, 27 n. S1 - Numero bambini 101 - Numero assistenti educatrici 10 - Numero personale assistente 3 B - CONSISTENZA EDILIZIA - Superficie

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE CIRO POLLINI - MORTARA La sicurezza nella scuola

ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE CIRO POLLINI - MORTARA La sicurezza nella scuola ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE CIRO POLLINI - MORTARA La sicurezza nella scuola Opuscolo informativo per gli studenti Strumento d informazione ai sensi del D. Lgs. 81/2008. L utente è tenuto a conoscerne

Dettagli

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese CONOSCERE PER ABITARE: IO PARTECIPO ALLA CITTÀ SOSTENIBILE PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO 25 Maggio 2012 San Mauro Torinese Classe IV B Scuola primaria Giorgio Catti CONOSCERE

Dettagli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli IL SINDACO. Oggetto: Nuove disposizioni per il conferimento deirifiuti - Modifica sistema sanzionatone.

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli IL SINDACO. Oggetto: Nuove disposizioni per il conferimento deirifiuti - Modifica sistema sanzionatone. COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli Ordinanza sindacale jtt **$' f- 104Z IL SINDACO Oggetto: Nuove disposizioni per il conferimento deirifiuti - Modifica sistema sanzionatone. Premesso che con ordinanza

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Quarto Incontro di ascolto in Zona 2 Centro Socio Ricreativo, via Sammartini 71/73 28 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Quarto Incontro di ascolto in Zona 2 Centro Socio Ricreativo, via Sammartini 71/73 28 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Quarto Incontro di ascolto in Zona 2 Centro Socio Ricreativo, via Sammartini 71/73 28 settembre 2015 Il quarto incontro di ascolto con i cittadini della zona

Dettagli

Città di Follonica I LAVORI PUBBLICI

Città di Follonica I LAVORI PUBBLICI Città di Follonica I LAVORI PUBBLICI Impianto natatorio : piscina comunale L impianto è stato aperto nel novembre 2007, dopo anni di chiusura. Gli investimenti realizzati, pari a circa 1.700.000, sono

Dettagli

PIANO EMERGENZA NEVE

PIANO EMERGENZA NEVE COMUNE DI CASORATE PRIMO (provincia di Pavia) PIANO EMERGENZA NEVE Piano Emergenza Neve Pagina 1 INDICE: 1. Premessa 2. Scopo del piano 3. Fasi di intervento 4. Limitazioni della viabilità 5. Intervento

Dettagli

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE SENIGALLIA LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE RINASCE UN AREA DI SENIGALLIA Si chiama RESIDENZE SAN SEBASTIANO. Un nome che già appartiene all identità cittadina: San Sebastiano è il nome dell antistante

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO Le precipitazioni nevose sono eventi atmosferici, non sempre prevedibili, che per le loro caratteristiche provocano disagi e difficoltà su

Dettagli

Approvato con delibera CC n. 30 del 31/05/2012.

Approvato con delibera CC n. 30 del 31/05/2012. DISCIPLINA SULL OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO E/O PRIVATO ALL ESTERNO DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI, PUBBLICI ESERCIZI ED ESERCIZI SIMILARI E DETERMINAZIONE DEI LIMITI E DELLE MODALITA DI ESPOSIZIONE DELLA

Dettagli

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area In questi mesi l Amministrazione ha presentato ai cittadini, nel corso di numerosi incontri pubblici, l ipotesi di riqualificazione

Dettagli

Attività dell Urban Center

Attività dell Urban Center Attività dell Urban Center Report dell incontro con i rappresentanti delle associazioni di categoria e sindacali 22 giugno 2012 www.rosignanofacentro.it info@rosignanofacentro.it Percorso di partecipazione

Dettagli

AGENZIA PER IL CONTROLLO E LA QUALITÁ DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI DEL COMUNE DI ROMA

AGENZIA PER IL CONTROLLO E LA QUALITÁ DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI DEL COMUNE DI ROMA AGENZIA PER IL CONTROLLO E LA QUALITÁ DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI DEL COMUNE DI ROMA PUBBLICIZZAZIONE DEGLI OBBLIGHI DELLE AZIENDE EROGATRICI DI SERVIZI PUBBLICI NEI CONFRONTI DEGLI UTENTI Dicembre 2002

Dettagli