CONVEGNO DI ERANOS 2015 CON TRADUZIONE SIMULTANEA. Le origini del male. Figure e questioni dagli abissi della condizione umana settembre 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONVEGNO DI ERANOS 2015 CON TRADUZIONE SIMULTANEA. Le origini del male. Figure e questioni dagli abissi della condizione umana. 9-12 settembre 2015"

Transcript

1 CONVEGNO DI ERANOS 2015 CON TRADUZIONE SIMULTANEA Le origini del male. Figure e questioni dagli abissi della condizione umana 9-12 settembre 2015 ERANOS CONFERENCE 2015 WITH SIMULTANEOUS TRANSLATION The Roots of Evil. Figures and Issues from the Abysses of Human Condition September 9 12, 2015 ERANOS CONFÉRENCE 2015 Avec traduction simultanée «Les origines du mal. Figures et questions devant les abîmes de la condition humaine» 9-12 septembre 2015

2 Presentazione Il Male, nelle sue forme storiche plurali, rappresenta la dimensione tragica e inaggirabile della condizione umana. Si ripresenta puntuale, ovunque e in ogni tempo, assumendo talvolta vesti diverse, talvolta manifestandosi con uno stesso volto, comunque sempre impietosamente indifferente alle ragioni dell esistenza e del suo dinamismo. La sua irruzione devasta le molteplici sfere della vita individuale e sociale, costringendole a ripensarsi nei loro valori e nelle loro finalità. Spinge alla difesa e all attacco. Il suo apparire può essere evidente, riconoscibile oppure celato sotto mentite spoglie, in ogni caso devastante nei suoi effetti, siano essi immediati o dilazionati. Ma qual è l origine del male, quali sono le forme principali della sua ricorrenza? Ha realtà propria e indipendente o è un mero effetto della nostra brama di potere, del nostro desiderio inappagabile di possesso, dell inevitabile imperfezione della condizione umana? Presentation In its historical forms, Evil represents the tragic and unavoidable dimension of human condition. It timely recurs, always and everywhere, and it acquires different guises each time. Sometimes it shows itself with the same aspect. Nonetheless, it is always pitiless and unmoved to the reasons of existence and to its dynamism. Its irruption destroys the many spheres of individual and social life, forcing them to re-think about themselves in terms of values and purposes. It incites us to attack and to protect. Its standing out can be evident or, rather, hidden under false pretenses. In any case, it is devastating in its immediate or deferred effects. But what are the roots of evil? What are the main forms of its recurrence? Does it have an independent reality by its own or, rather, is it a mere effect of our longing for power, of our unquenchable desire of possession, or of the unavoidable imperfection of human condition? Présentation Dans ses formes historiques pluriels, le Mal représente la dimension tragique et incontournable de la condition humaine. Il est là ponctuel, n importe où et n importe quand, parfois en assumant les vêtes les plus disparates, parfois se manifestant avec un même visage. En tout cas : toujours impitoyablement indifférent aux raisons de l existence et à son dynamisme. Son irruption dévaste les sphères plurielles de la vie individuel et sociale, en les obligeant à repenser leurs valeurs et leurs finalités. Il contraint aussi à la défense et à l attaque. Sa manifestation peut être évidente, reconnaissable ou, au contraire déguisée, mais aussi dévastatrice que silencieuse dans ses effets, soit ils immédiats ou différés. Mais quelle est-elle l origine du mal, quelles sont-elles les figures principales de sa récurrence? Possède-t-il une réalité à soi et indépendant ou est-il un pur effet de notre brame de pouvoir, de notre désir insatiable de possession, de l inévitable imperfection de la condition humaine? 2

3 PROGRAMMA PER / PROGRAM FOR / PROGRAMME POUR Mercoledì 9 settembre / Wednesday, September 9 / Mercredi 9 septembre Eranos, Ascona-Moscia Sala delle conferenze / Lecture hall / Salle des conférences 14h00-14h30 14h30-15h30 15h30-16h00 16h00-17h00 17h00-17h30 Introduzione al Convegno / Introduction to the Conference/ Introduction à la Conférence Coïncidence des opposés, non-dualité ou catharsis tragique : Trois visions du mal et de son intégration par la psyché Pausa caffè / coffee break / pause café (Seconda parte / second part / deuxième part) Discussione / discussion / discussion FABIO MERLINI (Eranos Foundation / IUFFP) FRANÇOISE BONARDEL (Université Paris 1 Panthéon- Sorbonne) PROGRAMMA PER / PROGRAM FOR / PROGRAMME POUR Giovedì 10 settembre / Thursday, September 10 / Jeudi 10 septembre Eranos, Ascona-Moscia Sala delle conferenze / Lecture hall / Salle des conférences 09h30-10h30 10h30-11h00 11h00-12h00 12h00-12h30 13h00-14h30 14h30-15h30 15h30-16h00 16h00-17h00 17h00-17h30 Nel labirinto dell inconscio. Il peccato e la psichiatria dei romantici / Into the Unconscious s Labyrinth Sin and Psychiatry in German Romanticism (Simultaneous translation from Italian into English) Pausa caffè / coffee break / pause café (Seconda parte / second part / deuxième part) Discussione / discussion / discussion Pranzo / lunch / dîner La questione dell'origine del male in Platone e nella tradizione platonica antica / The Question of the Origins of Evil in Plato and in the Ancient Platonic Tradition (Simultaneous translation from Italian into English) Pausa caffè / coffee break / pause café (Seconda parte / second part / deuxième part) Discussione / discussion / discussion STEFANO POGGI (Università di Firenze) FRANCO FERRARI (Università di Salerno) 3

4 PROGRAMMA PER / PROGRAM FOR / PROGRAMME POUR Venerdì 11 settembre / Friday, September 11 / Vendredi 11 septembre Eranos, Ascona-Moscia Sala delle conferenze / Lecture hall / Salle des conférences 09h30-10h30 Lo sporco e il male: canalizzare flutti e flussi / Filth and Evil : Canalizing Waves and Flows (Simultaneous translation from Italian into English) 10h30-11h00 Pausa caffè / coffee break / pause café 11h00-12h00 (Seconda parte / second part / deuxième part) 12h00-12h30 Discussione / discussion / discussion 13h00-14h30 14h30-15h30 15h30-16h00 16h00-17h00 17h00-17h30 Pranzo / lunch / dîner Le origini del male nello gnosticismo / The Origins of Evil in Gnosticism (Simultaneous translation from Italian into English) Pausa caffè / coffee break / pause café (Seconda parte / second part / deuxième part) Discussione / discussion / discussion ROBERTO CAZZOLA (Adelphi) GIOVANNI FILORAMO (Università di Torino) PROGRAMMA PER / PROGRAM FOR / PROGRAMME POUR Sabato 12 settembre / Saturday, September 12 / Samedi 12 septembre Monte Verità, Ascona Sala Balint / Balint hall / Salle Balint 09h30-10h00 Il male e la catastrofe dell immediatezza: una lettura di Günther Anders / Evil and the Catastrophe of Immediacy: A Reading of Günther Anders (Simultaneous translation from Italian into English) 10h00-11h00 Evil A Paragon of Lustre / Il male: un modello di lucentezza (Simultaneous translation from English into Italian) 11h00-11h30 Pausa caffè / Coffee break / Pause café 11h30-12h30 (Seconda parte / second part / deuxième part) 12h30-13h00 Discussione / discussion / discussion 13h00-14h30 Pranzo / lunch / dîner 14h30-15h30 Morte dell eroe e occultamento dell Ombra / Hero s Death and Shadow s Occultation (Simultaneous translation from Italian into English) 15h30-16h00 Pausa caffè / coffee break / pause café 16h00-17h00 (Seconda parte / second part / deuxième part) 17h00-17h30 Discussione / discussion / discussion FABIO MERLINI (Eranos Foundation / IUFFP) DAVID L. MILLER (Syracuse University) AUGUSTO ROMANO (International Association for Analytical Psychology) Ogni conferenza prevede un tempo congruo per la discussione / Each lecture should include an adequate time for discussion / Chaque conférence devrait inclure un temps suffisant pour la discussion 4

5 RELATORI E ABSTRACT / LECTURERS AND ABSTRACTS / CONFERENCIERS ET RESUMES Coïncidence des opposés, non-dualité ou catharsis tragique : Trois visions du mal et de son intégration par la psyché FRANÇOISE BONARDEL F ort de son expérience de thérapeute, Jung a toujours refusé de voir dans le mal une simple privatio boni. Comment dès lors restituer au mal la réalité substantielle dont l a dépouillé la théologie chrétienne sans souscrire aux propositions gnostiques et manichéennes? Comment surtout parler de «mal absolu» ce que fait Jung dans Le Livre Rouge si le mal est assimilable à l ombre dont l intégration conduit à l individuation? Riche de ses audaces comme de ses incertitudes, la pensée de Jung esquive par ailleurs deux confrontations qui pourraient se révéler tout aussi décisives pour notre temps que celle avec l alchimie : avec le non-dualisme asiatique d une part, intégrant lui aussi à sa manière les opposés (bien / mal) ; et avec l esprit de la tragédie dans lequel Nietzsche voyait une véritable thérapie offerte par le génie grec à l Occident qui, devenu chrétien, pense du même coup promouvoir «l Empire du Bien» (P. Muray). F rançoise Bonardel, philosopher and writer, is Professor Emeritus at the Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne, where she taught Philosophy of religions ( ). In his research, she is inspired by ancient traditions (Hermeticism, Gnosis, Alchemy) to renew the approach to contemporary issues (Des Héritiers sans passé Essai sur la crise de l identité culturelle européenne, 2010), or propose a new interpretation of classical works (Triptyque pour Albrecht Dürer La conversation sacrée, 2012). Alchemy is for her a vision of the world and a state of mind, whose tracks are still alive in modern thought and creation (Philosophie de l alchimie Grand Œuvre et modernité, 1993). She is the author of a dozen books combining philosophy and poetry, reflection on religion and art, and many articles for French and foreign journals and collective work (such as the Dictionnaire des femmes mystiques, 2013). Member of the Institut d Études Bouddhiques (IEB) since 2001, she provides lessons on the acculturation of Buddhism in the West and its possible relationships with Western Philosophy (Bouddhisme et philosophie, 2008; Bouddhisme tantrique et alchimie, 2012). Her book on Antonin Artaud was recently reissued (Antonin Artaud ou la fidélité à l infini, 2014). Her next essay will focus on the gnostic dimension of Carl Gustav Jung s Red Book. 5

6 Lo sporco e il male: canalizzare flutti e flussi [Filth and Evil : Canalizing Waves and Flows] ROBERTO CAZZOLA Il Male è stato spesso identificato con lo sporco. Ma chi stabilisce che cosa è sporco e che cosa è pulito, puro o impuro, sano o patologico? E in base a quali criteri si procede alla bonifica? In genere è la dittatura (il pensiero unico) a stabilire che cosa è sporco, impuro o malato e che cosa è igiene della razza e igiene sociale (e chi è il parassita che, di volta in volta, diffonde i virus e va dunque eliminato). Il nazionalismo e il razzismo praticano la pulizia etnica. L antisemitismo nazista dichiara judenrein (ripulita dagli ebrei) una città in cui nessun giudeo è sopravvissuto al massacro o alla deportazione. Il sogno totalitario è quello di purificare un mondo contaminato dal nemico (biologico o di classe) e contaminato dalla mescolanza: il sogno di estinguere per sempre sporco, melma e nemico in un universale ripulisti. Nessuna palingenesi nazionalista, sociale o religiosa potrà mai eliminare però le deiezioni, che andranno piuttosto canalizzate e regolamentate. I flutti sporchi scorrono sotto la città, in un reticolo complesso e articolato che costituisce una seconda città invisibile ma reale, e bisognosa di manutenzione, i flutti sporchi della mente scorrono sotto la calotta cranica, altrettanto invisibili e altrettanto reali e bisognosi di manutenzione e incanalamento. Talora acque potabili e acque luride scorrono parallele: l acquedotto accanto alla fogna, che qua e là tracima. Nel suo commento alla Gradiva, Freud scrive: il confine fra gli stati psichici definiti normali e quelli patologici è per un verso puramente convenzionale, e per l altro così fluido che ognuno di noi rischia di sorpassarlo più volte nel corso di una sola giornata. Nell immaginario collettivo, narrativo e cinematografico la città ctonia è vista come ricetto di delinquenti, rivoluzionari o controrivoluzionari: di pericoli sociali, in ogni caso. Ma nelle fogne dei ghetti di Vilna e di Varsavia la resistenza ebraica combatte la sua eroica e disperata battaglia. Nei lager sotterranei del Reich Millenario gli schiavi di Hitler costruivano le Wunderwaffen: V1 e V2: dentro autentiche caverne alimentate da nuovi Stige e nuovi Lete. Nuovi Acheronte. Nei bunker sotterranei si rifugia il Potere paranoico e sanguinario giunto allo stremo: si chiami Hitler o Saddam Hussein. Flutti e maree da sempre suscitano angosce in chi ha la fobia della contaminazione, e vengono strumentalizzati dalla politica e dai suoi demagoghi: la marea rossa dopo la rivoluzione bolscevica, la marea gialla, la marea di migranti oggi. Chi innalza l argine e contro chi e con quali mezzi? Il contributo si propone di affrontare il Male dalla prospettiva del sottosuolo: là dove scorrono i flutti luridi, che spesso si ingorgano nelle cloache delle città e della mente, e muove dal romanzo dello svizzero Hugo Loetscher Abwässer (L ispettore delle fogne, messo in corto circuito con altri romanzi, come Die Geächteten [I proscritti] di Ernst von Salomon, uno dei cospiratori contro Walther Rathenau). In un intervista del 1993 Loetscher avverte: Il libro era scritto contro quanti pensavano di fare dell'uomo un essere assolutamente puro e si basava sulla riflessione teologica che lui, però, peccherà sempre. Insomma, per me era una specie di moderna teodicea. Peccherà, ma noi dobbiamo sorvegliarne le fogne. R oberto Cazzola is in charge of the German literature for Adelphi publisher since From 1974 to 1995, he worked for Einaudi publisher. He previously taught at the Faculty of Romance Studies of the University of the Universität Wien. He now cooperates with the Justice and Literature seminar at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Milan and with the Wertewelten seminar at the Universität Tübingen. Among his publications, Il caso Austria. Dall Anschluss all'era Waldheim (written along with Gian Enrico Rusconi, 1988), the book of narratives, La fedeltà (1999), and the novels, Lavati le mani, Elmar (2005) and La delazione (2009; 2010 Mondello International Prize). For Adelphi, he translated into Italian Joseph Roth s Il Caffè dell Undicesima Musa (together with Rosella Carpinella Guarneri, 2005), Friedrich Dürrenmatt s L incarico (together with Giovanna Agabio, 2012), and Joseph Roth s L avventuriera di Montecarlo. Scritti sul cinema ( ) (together with Leonardo Quaresima, 2015). For Adelphi, he also edited the new edition of Hermann Hesse s Siddhartha (2012) as well as the integral edition of Etty Hillesum s Lettere (2013). 6

7 La questione dell'origine del male in Platone e nella tradizione platonica antica [The Question of the Origins of Evil in Plato and in the Ancient Platonic Tradition] FRANCO FERRARI A mong the ancient philosophers, the Platonists were, no doubt, those who turned more attention to the question of the origin and the primary cause of evil. Late authors, such as Plotinus and Proclus, wrote some important and influential treatises on this problem. And we have unquestionable evidences that before the III Century AD other Platonists dedicated great attention to the question of the cause of evil (for instance, Plutarch, Atticus, and Maximus of Tyre). According to these authors, the three principal sources of evil are the body, the matter, and the (precosmic) soul. But what was Plato s attitude? Plato did not write a specific work about evil, but in his dialogues there are many allusions to this topic (Republic, Theaetetus, Statesman, Timaeus, and Laws X). The aim of this presentation is to investigate Plato's treatment of evil, with particular attention to the psychological, cosmological, and ethical aspects of the topic. F ranco Ferrari, born in 1964, is Full Professor of Ancient Philosophy at the University of Salerno and of Ancient Late Philosophy at the University of Pavia, Italy. From 1997 to 1999, he was a Fellow of the Alexander von Humboldt Foundation in Münster ( and 2002) and Tübingen (2009 and 2012), Germany. Currently, he coordinates of the Editorial Board of the International Plato Studies series, serves as the Vice-President of the Academia Platonica Septima, and is a member of the scientific board of the international journal, Revue de Philosophie Ancienne. In 2014, he was Scientific Director and Coordinator of the UNESCO research project entitled, La via dell'essere: Elea/Velia. His scientific interests focus on Plato s philosophy (metaphysics, epistemology, and ethics) and on the platonic tradition in the antiquity (Middle Platonism and Neo-Platonism). His works include Dio, idea e materia: la struttura del cosmo in Plutarco di Cheronea (1995), the translation and commentary of Plato s Parmenide (2004), I miti di Platone (2006), Socrate tra personaggio e mito (2007), the translation and commentary of Plato s Parmenide (2004), Teeteto (2011), and Il governo dei filosofi (The Republic: Book VI), with notes (2014). 7

8 Le origini del male nello gnosticismo [The Origins of Evil in Gnosticism] GIOVANNI FILORAMO T he question unde malum forms the background of the Gnostic myths. A fundamental question, which the Gnostic texts seek to satisfy in differing ways. What unites the different responses is the sense of the pervasiveness of evil: an ontological evil, in the sense that it transcends the various evils that afflict man, standing at the root of his existence. This radical evil pervades also the cosmos. The report examines the two main responses that, against this background of radical pessimism, Gnostic texts have taken on the question. In the first case, the nature of evil is grounded on the existence ab aeterno of a principle of evil in the struggle with the reality of the Good. In the second case, which rejects this form of radical dualism, the origin of evil is to be found in the First Principle, the divine Pleroma, and the drama that accompanies the eternal generation of the Deus absconditus. G iovanni Filoramo, born in Monopoli (Bari) in 1945, lives in Turin. Since 1993, he is Full Professor of History of Christianity at Turin University. Since 2000, he also serves as President of the Centro di Scienze delle religioni at Turin University. In 2000, he has served as invited Director of Research at the École Pratique des Hautes Études (Section des sciences religieuses) in Paris. His main research interests concern ancient Christianity, especially Gnosticism, marginal manifestations and visionary and prophetic phenomena, viewed as means of mediation with Divinity and basis of authority in Christian communities, as well as ancient monasticism. His historicalphilological perspective is aimed at understanding the social and cultural role of Christian faith in late antiquity society. He has also explored the reasons for contemporary success of Gnosticism, religious historiography and methodology, as well as different aspects of religious life in contemporary society. Among his books, Luce e gnosi. Saggio sull'illuminazione nello gnosticismo (1980), L attesa della fine. Storia della gnosi (1983 and 1993; translated into English as A History of Gnosticism, 1990), Religione e Ragione tra Ottocento e Novecento (1985), I nuovi movimenti religiosi (1986), Il risveglio della gnosi ovvero diventare dio (1990), Cristianesimo e società antica (written along with Sergio Roda, 1992), Figure del sacro. Saggi di storia religiosa (1993), Le vie del sacro. Religione e modernità (1994), Le scienze delle religioni (1987 and 1997, written along with Carlo Prandi), Manuale di Storia delle religioni (written along with Marcello Massenzio, Massimo Raveri, and Paolo Scarpi, 1998 and 2004), Millenarismo e New Age. Apocalisse e religiosità alternative (1999), Che cos'è la religione. Temi metodi problemi (2004), Veggenti Profeti Gnostici (2005), Il sacro e il potere. Il caso Cristiano (2009), and La croce e il potere. I cristiani da martiri a persecutori (2011). He also edited Introduzione allo studio della religione (1992), Dizionario delle religioni (1993), the Italian edition of Charles Baladier s Atlante delle religioni (1995), Storia delle religioni (5 volumes, ), Storia del cristianesimo (in collaboration with Daniele Menozzi, 4 volumes, 1997), Islam (1999), Ebraismo (1999), Cristianesimo (2000), Buddhismo (2001), and Hinduismo (2002). 8

9 Il male e la catastrofe dell immediatezza: una lettura di Günther Anders [Evil and the Catastrophe of Immediacy: A Reading of Günther Anders] FABIO MERLINI F abio Merlini is Regional Director of the Swiss Federal Institute for Vocational Education and Training (SFIVET), Lugano, Switzerland, and serves as the President of the Eranos Foundation. In 1998, Merlini was nominated privat-docent at the Université de Lausanne, Switzerland, where he taught Philosophy of Culture. Subsequently, from 1999 to 2003, he taught Systemic Philosophy and was appointed professor of Epistemology of the Human Sciences at the Université de Lausanne. In 2003, he was nominated adjunct professor of Communication Ethics at the Università degli Studi dell Insubria in Varese, Italy, where he taught until From 1996 to 2000, Merlini codirected the Groupe de Recherche sur l Ontologie de l Histoire at the Hussler Archives of the École Normale Supérieure, Paris. His publications include Après la fin de l histoire (1998), Historicité et spatialité (2001), Une histoire de l avenir (2004), La comunicazione interrotta. Etica e politica nel tempo della rete (2004), L efficienza insignificante. Saggio sul disorientamento (2009; translated into French as L époque de la performance insignifiante. Réflexions sur la vie désorientée, 2011), and Schizotopies. Essai sur l espace de la mobilisation (2013). Merlini served as editor of Nuove tecnologie e nuove sensibilità. Comunicazione, identità, formazione (2005), Identità e alterità. Tredici esercizi di comprensione (co-edited with Elena Boldrini, 2006), and Per una cultura della formazione al lavoro. Studi e analisi sulla crisi dell identità professionale (co-edited with Lorenzo Bonoli, 2010). Merlini is co-author of the Cahier de l Herne dedicated to Friedrich Nietzsche on the 100th anniversary of his death (2000) and of La philosophie au risque de la promesse (2004). 9

10 Evil A Paragon of Lustre [Il male: un modello di lucentezza] DAVID L. MILLER T he first half of the presentation will explicate the psychological views concerning the roots of evil according to the Jungian theorists and therapists, C. G. Jung, James Hillman, and Wolfgang Giegerich, particularly taking note of what these thinkers are opposed to in their critical thinking with regard to the mystery of evil. The line of psychological argument exposed in the first half will be connected in the second half of the presentation to an exploration of the imaginal world (1) that is revealed in the philological history of the language utilized to describe evil and (2) that is expressed in the Christian mythology of evil, particularly in the figure of Lucifer. D avid L. Miller, Ph.D., is the Watson-Ledden Professor of Religion, Emeritus, at Syracuse University, New York, and a Core Faculty Member in Mythological Studies (now retired) at Pacifica Graduate Institute, Santa Barbara, California. In 2002 he was made an affiliate member of the Inter-Regional Society of Jungian Analysts (IRSJA) and in 2004 he was elected to be an honorary member of the International Association for Analytical Psychology (IAAP). He is the author of five books and more than one hundred articles and book chapters. His books include Gods and Games Toward a Theology of Play (1970 and 2014) and The New Polytheism Rebirth of the Gods and Goddesses (1974). Miller first attended the Eranos Conferences in 1969 and was a member of the Eranos Circle from 1975 until He was present at Eranos fifteen times during this period and he lectured at the Conferences nine times. His presentations explored the intersections of classical mythology, depth psychology, history of religions, and postmodern literary theory (Eranos Yearbooks 44, 46, 47, 49, 50, 51, 52, 55, and 57). His particular conversation partners at Eranos were Henry Corbin, James Hillman, and Wolfgang Giegerich. Three of Miller s books grew out of his lectures at Eranos: Christs Meditations on Archetypal Images in Christian Theology (1981 and 2005), Three Faces of God Traces of the Trinity in Literature and Life (1986 and 2005), and Hells and Holy Ghosts A Theopoetics of Christian Belief (1989 and 2004). He presented a paper on Eranos at the 16th International Congress of the IAAP, held in Barcelona in

11 Nel labirinto dell inconscio. Il peccato e la psichiatria dei romantici [Into the Unconscious s Labyrinth Sin and Psychiatry in German Romanticism] STEFANO POGGI I n many regards, the discovery of the unconscious has to be considered a German achievement, more exactly an achievement of the German science of the soul in the first half of the 19 th century. In the German scene, we are confronted with a typical interplay among philosophy, psychology, and the rising discipline of psychiatry. But at the same time we cannot dispense ourselves with taking into account the pivotal role of the fourth player: religious thought. In this regard, one is without doubt committed to evaluate first of all the way the relationship liberty evil sin comes in the forefront under the pressure of the idealistic views about subject, consciousness, and responsibility. S tefano Poggi, born in 1947, is Full Professor of History of Philosophy at the University of Florence, Italy. He was a Fellow of the Alexander von Humboldt Foundation in Heidelberg and Konstanz ( and ) and Konstanz ( ), Germany. From 1995 to 2001, he served as Director of the Department of Philosophy at the University of Florence. In 1996, he was appointed Chargé de Cours Histoire des Sciences at the Université de Genève, Switzerland. He was Visiting Scholar at the McGill University in Montreal, Canada (1999), and at the Catholic University of America, Washington, D.C. (2000). From 2003 to 2010, he directed the Ph.D. School in Philosophy at the University of Florence. From 2003 to 2009, he served as Secretary of the National Coordination of the Ph.D. Programs in Philosophy, and from 2006 to 2013, as President of the Società Filosofica Italiana. He currently coordinates the Ph.D. program in Philosophy of the Universities of Florence and Pisa. Among his books, I sistemi dell esperienza. Psicologia, logica e teoria della scienza da Kant a Wundt (1977), Antonio Labriola. Herbartismo e scienze dello spirito alle origini del marxismo italiano (1978), Introduzione a Il Positivismo (1987), Introduzione a Labriola (1982), Gli istanti del ricordo. Memoria e afasia in Proust e Bergson (1991), Il genio e l'unità della natura. La scienza della Germania romantica ( ) (2000), Filosofia moderna (written along with Costantino Esposito, 2006), La logica, la mistica, il nulla. Una interpretazione del giovane Heidegger (2006), La vera storia della Regina di Biancaneve. Dalla Selva Turingia a Hollywood (2007), La cena di Zurigo (2009), L io dei filosofi e l io dei narratori. Da Goethe a Proust (2012), and L anima e il cristallo. Alle radici dell'arte astratta (2014). He also edited Le leggi del pensiero tra logica, ontologia e psicologia. Il dibattito austro-tedesco ( ) (2002), Natura umana e individualità psichica. Scienza, filosofia e religione in Italia e Germania tra ottocento e novecento (2004), Il realismo della ragione. Kant dai lumi alla filosofia contemporanea (2005), and I viaggi dei filosofi (co-edited with Maria Bettetini, 2010). 11

12 Morte dell eroe e occultamento dell Ombra [Hero s Death and Shadow s Occultation] AUGUSTO ROMANO T his presentation aims to illustrate two cases in which the conceivableness of Evil is seriously compromised. In the language of analytical psychology, Evil is identified with the Shadow what we are, but what we wouldn t like to be. The first case is documented by Greek epic poetry: Greek heroes dawning and intermittent consciousness isn t able to discriminate between Good and Evil. That consciousness pulls in fact alongside the civilizing function and the destructive, uncontrollable impulses. The second case is represented by the so-called post-modernity. The dissolution of values of modernity, the nihilist preaching, the advent of narcissistic pathologies, and the expansion of mass communication tools contributed to the inurement to a light way of life. That way of life is grounded on the omnipotence of illusion and the insignificance of human relationships. After the disappearance of the limit and of every tension between opposites, the Shadow occults itself too. The lecture will also discuss the answers of psychoanalysis and analytical psychology to the Shadow s occultation. A ugusto Romano, training analyst, is a member of the International Association for Analytical Psychology (IAAP). He co-founded the Associazione per la Ricerca in Psicologia Analitica (ARPA) in Turin, Italy, whose President he was until He taught Fundamentals of Analytical Psychology at Turin University s Specialized School for Health Psychology. Among his books, Studi sull Ombra (co-authored with Mario Trevi, ), Madre di morte ( ), Il flâneur all inferno ( ), Musica e psiche ( ), and Il sogno del prigioniero (2013). With Gian Piero Quaglino, he published A spasso con Jung (2005), A colazione da Jung (2006), and Nel giardino di Jung (2010). Along with Gian Piero Quaglino, he edited C. G. Jung s Aforismi (2012) and Aforismi dell inconscio (2014). Along with Riccardo Bernardini and Gian Piero Quaglino, he also edited Carl Gustav Jung a Eranos (2007) and C. G. Jung s The Solar Myths and Opicinus de Canistris Notes of the Seminar held at Eranos in 1943 (2015). Via Moscia, 125 CH-6612 Ascona Tel. +41 (0) Tel. +41 (0)

Curriculum in lingua italiana Laurea in Lettere classiche presso l Università degli Studi di Pisa nel 1972, con il massimo dei voti e la lode

Curriculum in lingua italiana Laurea in Lettere classiche presso l Università degli Studi di Pisa nel 1972, con il massimo dei voti e la lode TORRICELLI Patrizia Professore ordinario Curriculum in lingua italiana Laurea in Lettere classiche presso l Università degli Studi di Pisa nel 1972, con il massimo dei voti e la lode Perfezionamento in

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

ACTA PHILOSOPHICA. Rivista internazionale di filosofia. pisa roma istituti editoriali e poligrafici internazionali mmv

ACTA PHILOSOPHICA. Rivista internazionale di filosofia. pisa roma istituti editoriali e poligrafici internazionali mmv ACTA PHILOSOPHICA Rivista internazionale di filosofia pisa roma istituti editoriali e poligrafici internazionali mmv pontificia università della santa croce facoltà di filosofia Consiglio di redazione

Dettagli

MATHEMATICA GRAECA ANTIQUA

MATHEMATICA GRAECA ANTIQUA MATHEMATICA GRAECA ANTIQUA Collana diretta da Fabio Acerbi Bernard Vitrac PISA ROMA FABRIZIO SERRA EDITORE MMXI Direttori Fabio Acerbi (CNRS, UMR 8163 Savoirs, textes, langage, Villeneuve d Ascq) Bernard

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA 22 novembre VERSO LA STRATEGIA NAZIONALE DI ADATTAMENTO Responsabilità di Governo e competenze dei territori Sala Palazzo Bologna Senato della Repubblica Via di S.

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO Via Giulia, 38-00186 ROMA! tel. 06 121125965 fax. 0668300813 www.liceostatalevirgilio.gov.it

Dettagli

Degree in Political Science in 1990 at the University La Sapienza, Rome.

Degree in Political Science in 1990 at the University La Sapienza, Rome. Francesca Rescigno Degree in Political Science in 1990 at the University La Sapienza, Rome. PhD in Constitutional Law at the University of Bologna, with a thesis on Il principio bicamerale nell'ordinamento

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

SIMULAZIONE DELLA TERZA PROVA SCRITTA DI MATURITA. Cognome... Classe... Data... Firma per ppv...

SIMULAZIONE DELLA TERZA PROVA SCRITTA DI MATURITA. Cognome... Classe... Data... Firma per ppv... SIMULAZIONE DELLA TERZA PROVA SCRITTA DI MATURITA materia: FISICA Cognome... Classe... Data... Firma per ppv... 1. A cosa serve l elettroscopio e come funziona? (n minimo di righe 15) 2. Quali sono le

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

Catalogo. primavera estate

Catalogo. primavera estate Catalogo primavera estate 2015 La collezione Vieri Setteponti è una raffinata serie di oggetti CAR Bomboniere nasce dal a design Firenze, la capitale dell Arte. Oltre quarant anni esclusivo di attività

Dettagli

Scuola Normale Superiore (Pisa)

Scuola Normale Superiore (Pisa) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TOMMASO ALPINA Nazionalità Italiana Data di nascita 02/10/1986 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dettagli

andrea branzi for Andrea Branzi, architetto e designer, nato a Firenze nel 1938, dove si è laureato nel 1966, vive e lavora a Milano dal 1973. Dal 1964 al 1974 ha fatto parte del gruppo Archizoom Associati,

Dettagli

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78 Il mondo che non vedo è il progetto a cui lavoro dal 2007 che si concentra sull estetica e sulla misteriosa bellezza di alcuni luoghi abbandonati. L obiettivo prefissato non è stato quello della denuncia

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

Qualifiche Interessi di ricerca Membro

Qualifiche Interessi di ricerca Membro SILVIO FERRARI Facoltà di Giurisprudenza Università di Milano Via Festa del Perdono 7, 20122 Milano e-mail: silvio.ferrari@unimi.it tel.: 39/02/50312496; fax: 39/02/50312612 Qualifiche Laureato in Giurisprudenza

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

1990-1991 Docente di Islamistica presso il Corso di Formazione per Popoli Emergenti, Università Cattolica del sacro Cuore, Milano

1990-1991 Docente di Islamistica presso il Corso di Formazione per Popoli Emergenti, Università Cattolica del sacro Cuore, Milano Curriculum VALENTINA COLOMBO Dati anagrafici Data e luogo di nascita: 1964, Cameri (No) Curriculum 1990-1991 Docente di Islamistica presso il Corso di Formazione per Popoli Emergenti, Università Cattolica

Dettagli

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA 1 MoMA E GLI AMERICANI MoMA AND AMERICANS Sin dall inizio il MoMA (Museo d Arte Moderna) di New York era considerato, da tutti gli appassionati d arte specialmente in America, un museo quasi interamente

Dettagli

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA COLLABORAZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO E IL LICEO 105 ATANAS DALCHEV COLLABORATION BETWEEN UNIVERSITY OF URBINO CARLO BO AND LYCEUM 105 ATANAS DALCHEV INIZIATIVA PATROCINATA DALLA

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli

Il corso è volto a fornire ai Partecipanti le conoscenze per un corretto orientamento clinico e di laboratorio, per i soggetti in età adolescenziale

Il corso è volto a fornire ai Partecipanti le conoscenze per un corretto orientamento clinico e di laboratorio, per i soggetti in età adolescenziale I CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara, Maggio Ottobre 2011 Gruppo di Studio di Adolescentologia-Regione Emilia e Romagna Ospedale privato accreditato Quisisana-Ferrara Il corso è volto

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Dal Settecento ad oggi: ecco come si è evoluto il giornalismo. Caldara, Bassini, Baracchi,Capelletti,Fava

Dal Settecento ad oggi: ecco come si è evoluto il giornalismo. Caldara, Bassini, Baracchi,Capelletti,Fava Dal Settecento ad oggi: ecco come si è evoluto il giornalismo Caldara, Bassini, Baracchi,Capelletti,Fava Affermazione nel Settecento Rischi & conseguenze Il primo giornale: The Spectator TRASFORMAZIONE

Dettagli

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale 20 quesiti ripartiti nelle aree: storia e cultura politico-istituzionale, ragionamento logico, lingua italiana, lingua inglese. 5 quesiti supplementari nell area matematica per chi volesse iscriversi in

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

Qualification and awards Research interest Membership Teaching experience

Qualification and awards Research interest Membership Teaching experience ROBERTO MAZZOLA Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Via Mondovì 6, 15100 Alessandria (Italy) Tel: (+39)

Dettagli

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro.

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro. -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Adolfo Martinez, Ivana Serizier Moleiro / Dichotomy Works Città Milano Provincia MI Biografia Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione

Dettagli

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7 Centre Number 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Student Number Italian Extension Written Examination Total marks 40 General Instructions Reading time 10 minutes Working time 1 hour and 50 minutes

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

Creare la massa critica Building critical mass

Creare la massa critica Building critical mass SWIFTNet Funds Workshop Creare la massa critica Building critical mass Hotel Michelangelo Via Scarlatti 33 20124 Milan Italy Giovedí, 30 marzo 2006 Thursday, 30 March 2006 Venite a sentire cosa ne pensano

Dettagli

ELENCO CORSI ACCADEMICI

ELENCO CORSI ACCADEMICI FACOLTÀ DI TEOLOGIA DI LUGANO DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA CATTEDRA ANTONIO ROSMINI PROF. DR. HABIL. MARKUS KRIENKE ELENCO CORSI ACCADEMICI N.B. Se non indicato diversamente, un singolo corso è di 26 ore

Dettagli

Steps Toward a Social Europe

Steps Toward a Social Europe The project The idea of a common European citizenship is still in the making and it requires a deep reflection about the redefinition of civil society and its proper sphere. Europe needs to find innovative

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Le Temple du Soleil. Patrizia Mussa

Le Temple du Soleil. Patrizia Mussa Le Temple du Soleil Patrizia Mussa Un ritorno primordiale, una chiamata dello spirito, la necessità di uno spazio ed un panorama certo, intoccabile, immutabile, ripetitivo ed umanamente eterno: il richiamo

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION CUSLS BL1 ~ PROVIDER CANINE ULTRASOUND LIFE SUPPORT 'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USLS BL1-P [ULTRASOUND LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO A.S._2013 2014 SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: Conversazione inglese Classe 5 Sezione I FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

L esperto come facilitatore

L esperto come facilitatore L esperto come facilitatore Isabella Quadrelli Ricercatrice INVALSI Gruppo di Ricerca Valutazione e Miglioramento Esperto = Facilitatore L esperto ha la funzione principale di promuovere e facilitare la

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Carlo Trigilia CURRICULUM VITAE. 'Laurea', Università di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri", 1974 (sociology).

Carlo Trigilia CURRICULUM VITAE. 'Laurea', Università di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche Cesare Alfieri, 1974 (sociology). Carlo Trigilia Office: Dipartimento di Scienza della Politica e Sociologia, Università di Firenze, Via delle Pandette 21, 50127 Firenze. Phone: +39 O55 4374431 /447 (secr.); Fax: +39 055 4374931. Home:

Dettagli

Famiglie di tabelle fatti

Famiglie di tabelle fatti aprile 2012 1 Finora ci siamo concentrati soprattutto sulla costruzione di semplici schemi dimensionali costituiti da una singola tabella fatti circondata da un insieme di tabelle dimensione In realtà,

Dettagli

Elena FNAS. Microteatro.it News - http://www.microteatro.it -~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-

Elena FNAS. Microteatro.it News - http://www.microteatro.it -~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~- Pagina 1 di 5 Elena FNAS Da: "info FNAS" A: Data invio: mercoledì 24 giugno 2009 3.28 Oggetto: I: Corso di Biomeccanica Teatrale /Biomechanics course FORMAZIONE -----Messaggio

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

Loan Nguyen è nata nel 1977 in Svizzera, vive e lavora a Losanna.

Loan Nguyen è nata nel 1977 in Svizzera, vive e lavora a Losanna. Loan Nguyen è nata nel 1977 in Svizzera, vive e lavora a Losanna. Loan Nguyen fotografa le posture, i gesti, come un tentativo di contatto con il mondo che la circonda dove tutto ciò che accade diventa

Dettagli

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO X Ciclo - Nuova Serie (2008-2011) DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO LA SIMULAZIONE NUMERICA

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO A.S. 2013 2014 SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: Conversazione inglese Classe 5 Sezione H FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni A.S._2014-2015 DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: _Conversazione inglese Classe 3 Sezione H FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale The Elves Save Th Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale Bianca Bonnie e and Nico Bud had avevano been working lavorato really hard con making molto impegno per a inventare new board game un nuovo

Dettagli

La sabbia si disponeva infatti in corrispondenza delle zone in cui la forma d onda risultante aveva uno zero (linee nodali).

La sabbia si disponeva infatti in corrispondenza delle zone in cui la forma d onda risultante aveva uno zero (linee nodali). Lucia Simonetto Marta Iannello La forma del suono Introduzione Questa esperienza vuole essere una riproduzione degli sperimenti effettuati dal fisico tedesco Ernst Chladni (Wittemberg 1756 Berlino 1824)

Dettagli

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break.

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. No Images? Click here Weekly Newsletter 6th November 2015 Summary Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. However, I will start by the General

Dettagli

Breve Curriculum Vitae et Studiorum

Breve Curriculum Vitae et Studiorum Breve Curriculum Vitae et Studiorum Giuseppe Coco, PhD Professore associato in Economia Politica, Università di Bari nato a Metz (Francia) il 29/ 07/ 1965 Recapito: Dipartimento Affari Economici, Presidenza

Dettagli

PRESS RELEASE. GENEVE, 22 June 2015

PRESS RELEASE. GENEVE, 22 June 2015 PRESS RELEASE GENEVE, 22 June 2015 On 16th of June, some members of the delegation organized by IADL 1, in cosponsorship with AED-EDL 2 and ELDH 3, met RashidaManjoo, United Nations Special Rapporteur

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO: LINGUISTICO CLASSE: V MATERIA: FILOSOFIA Modulo n 1 KANT E LA FILOFOFIA CRITICA Il significato del criticismo come filosofia del limite. La Critica

Dettagli

Fluent English and French

Fluent English and French MARCO PROSPERETTI Nationality Italian Date of Birth November 24, 1941 Foreign Languages Fluent English and French Professional Qualifications Other Qualifications Professional Status Avvocato, admitted

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti Curatore e critico d arte The World is a book, and those who do not travel read only a page. Each man is a little world The journey beyond our usual places inspired

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

Un impegno per la qualità

Un impegno per la qualità Dentro una capsula MUST è racchiusa una cultura per il benessere. Una tradizione che, con il profumo di terre lontane, oggi rinasce nel cuore del Belpaese, fra le dolci colline marchigiane. Per diventare

Dettagli

Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie

Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie Milano, 27 maggio 2012 Apre domani il media center per i giornalisti accreditati al VII Incontro mondiale delle famiglie Apre domani, lunedì 28 maggio, dalle ore 12, alla Fieramilanocity (via Gattamelata,

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI Insegnamento di LINGUA INGLESE SSD L/LIN12 12 CFU - A.A. 2014-2015 Docente: George Michael Riddell Mail:

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale Social enterprise as a driving factor of social innovation Giornata di studio / Study Day Martedì 19 maggio 2015 Aula Magna SUPSI Trevano

Dettagli

Babaoglu 2006 Sicurezza 2

Babaoglu 2006 Sicurezza 2 Key Escrow Key Escrow Ozalp Babaoglu! In many situations, a secret (key) is known to only a single individual " Private key in asymmetric cryptography " The key in symmetric cryptography or MAC where the

Dettagli

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF ==> Download: GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF - Are you searching for Gestire La Reputazione Online Books? Now, you will be happy that

Dettagli

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE About us Italia Nostra is the oldest Italian NGO, born in 1951 in Rome. The NGO is involved in the promo

Dettagli

Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE

Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE Direttore, Il Pensiero Scientifico Editore Presidente, Associazione Alessandro Liberati Network Italiano Cochrane http://dottprof.com

Dettagli

Agenda. U.O. Ricerca e intern. Spocri Unimc

Agenda. U.O. Ricerca e intern. Spocri Unimc U.O. Ricerca e intern. Spocri Unimc Da: ateneo-bounce@unimc.it per conto di UNIVERSITA' DI MACERATA / ufficio stampa Inviato: giovedì 5 marzo 2015 14:46 A: "Undisclosed-Recipient:;"@spamax.unimc.it

Dettagli

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR Le Officine Mistrello hanno perfezionato dei sistemi ortogonali all avanguardia, realizzati con altissime tecnologie. Sono classificatori funzionali e di facile

Dettagli

Arcadja Report Max Ernst - 2015

Arcadja Report Max Ernst - 2015 Arcadja Report Max Ernst - 2015 Arcadja Report 2 Arcadja Report Max Ernst - 2015 All rights reserved to Jart Srl, via Cassala 44, I-25126, Brescia, Italy - 2015 Arcadja Report 3 Indice Media delle Stime

Dettagli

ACADEMIC TEACHING. Institutional Academic Courses

ACADEMIC TEACHING. Institutional Academic Courses FACOLTÀ DI TEOLOGIA DI LUGANO DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA CATTEDRA ANTONIO ROSMINI PROF. DR. HABIL. MARKUS KRIENKE ACADEMIC TEACHING N.B. If not indicated otherwise, all courses consist of 26 contact hours.

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

The Social Doctrine Opening Session

The Social Doctrine Opening Session Thursday 24 th June 2010 Pontifical Lateran University The Social Doctrine Opening Session h. 9.00 a.m. Prayer and welcome: H.E.Msg.LuigiMORETTI Vice-Director of the Diocese of Rome Introduction: Msg.LorenzoLEUZZI

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

FRIDAY, 4 MAY 1.30 PM 2.30 PM. Date of birth Day Month Year Scottish candidate number

FRIDAY, 4 MAY 1.30 PM 2.30 PM. Date of birth Day Month Year Scottish candidate number FOR OFFICIAL USE C Total 900/3/0 NATIONAL QUALIFICATIONS 0 FRIDAY, 4 MAY.30 PM.30 PM ITALIAN STANDARD GRADE Credit Level Reading Fill in these boxes and read what is printed below. Full name of centre

Dettagli

GABINETTO SCIENTIFICO LETTERARIO G.P. VIEUSSEUX CENTRO ROMANTICO

GABINETTO SCIENTIFICO LETTERARIO G.P. VIEUSSEUX CENTRO ROMANTICO GABINETTO SCIENTIFICO LETTERARIO G.P. VIEUSSEUX CENTRO ROMANTICO Europe s Visual Memory partners Warsaw University Birkbeck College, London University Université de La Sorbonne, Paris Université de Grenoble

Dettagli

NVivo 7 Workshop July 14th 2007 presso International Institute of Qualitative Methodology IIQM, University of Alberta, Edmonton, AB, Canada.

NVivo 7 Workshop July 14th 2007 presso International Institute of Qualitative Methodology IIQM, University of Alberta, Edmonton, AB, Canada. Luca Ghirotto, Ph.D. Formazione accademica 2008 Curriculum scientifico, professionale e formativo Dottorato in Scienze della Cognizione e della Formazione, conseguito il 10/12/08 presso il Dipartimento

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

Recording script. ITALIAN Written examination Stage 2. Section One: Response (Listening and responding)

Recording script. ITALIAN Written examination Stage 2. Section One: Response (Listening and responding) Western Australian Certificate of Education Examination, 2012 ITALIAN Written examination Stage 2 Section One: Response (Listening and responding) Recording script Copyright School Curriculum and Standards

Dettagli