ALLEGATO 1) BANDO APERTO PER FAVORIRE L INSERIMENTO NEL COMITATO DI PARTECIPAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 1) BANDO APERTO PER FAVORIRE L INSERIMENTO NEL COMITATO DI PARTECIPAZIONE"

Transcript

1 ALLEGATO 1) BANDO APERTO PER FAVORIRE L INSERIMENTO NEL COMITATO DI PARTECIPAZIONE La SdS Lunigiana promuove la partecipazione dei cittadini e degli operatori alle scelte del Consorzio, in osservanza a quanto previsto dall art. 71 undecies della L.R.T. 40/05 e s.m.i. e dallo Statuto del Consorzio. Il presente bando ha lo scopo di favorire la più ampia partecipazione delle organizzazioni al Comitato di Partecipazione Il Comitato di Partecipazione è composto da membri nominati dall Assemblea dei Soci tra i rappresentanti della comunità locale, espressione di soggetti della società che rappresentano l utenza che usufruisce dei servizi, nonché espressione dell associazionismo di tutela e di promozione e sostegno attivo, purché non erogatori di prestazioni. Sono ammessi alla presentazione della domanda i soggetti (rappresentativi dell utenza, dell associazionismo di tutela, delle organizzazioni di volontariato) che siano in possesso dei seguenti requisiti: 1. svolgano, da un periodo non inferiore ad un anno, attività rivolte alla promozione della cittadinanza e della comunità; 2. abbiano sede legale compresa nel territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana ovvero con sede legale presso altri comuni del territorio della Regione Toscana, ma con significativa e documentabile esperienza operativa, come definita al punto 1, effettuata nell ultimo biennio all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana; 3. siano iscritti agli albi previsti dalla normativa vigente in materia per le categorie di appartenenza (cooperative, associazioni, volontariato, etc); 4. non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulti a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; 6. che non siano erogatori di prestazioni o servizi a favore degli utenti, fatte salve le realizzazioni di attività occasionali (eventi, iniziative una tantum), lo svolgimento di attività di ascolto/orientamento/counceling rivolte agli utenti finali e/o l organizzazione di attività formative; MODALITA E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda dovrà essere presentata su apposito modello, allegato A) - Schema di domanda per l inserimento nel Comitato di Partecipazione, presente in calce al presente bando e consegnato direttamente a mano presso l Ufficio Protocollo della SdS Lunigina, sito in Piazza della Vittoria 22, Aulla (MS). Le domande potranno essere presentate in qualsiasi momento, non vi sono termini di scadenza di presentazione della domanda.

2 I dati contenuti nelle domande saranno trattati per le finalità di cui al presente bando nel rispetto delle disposizioni del Dlgs 196/2003. REGOLE DEL PROCEDIMENTO In presenza di elementi che impediscano l accoglimento dell istanza di partecipazione al Comitato il responsabile del procedimento provvederà, prima della conclusione del procedimento stesso, ad attivare le procedure previste dalla L.241/90 Art.10-bis (comunicazione degli ostacoli all accoglimento, raccolta osservazioni degli istanti, motivazione dell eventuale mancato accoglimento nel provvedimento finale). L inserimento delle organizzazioni nel Comitato di partecipazione viene deliberato dall Assemblea dei Soci della SdS Lunigiana. Aulla li IL PRESIDENTE SdS Lunigiana Riccardo Varese

3 ALLEGATO A) SCHEMA DI DOMANDA PER L INSERIMENTO NEL COMITATO DI PARTECIPAZIONE DELLA SOCIETA DELLA SALUTE DELLA LUNIGIANA Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di legale rappresentante dell'organizzazione con sede in via tel. fax dichiara sotto la propria responsabilità (consapevole delle sanzioni penali previste dall art.76 del D.P.R. n.445/2000, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate): 1. che l organizzazione rappresentata svolge, da un periodo non inferiore ad un anno, attività rivolte alla promozione della cittadinanza e della comunità, come descritto di seguito: (inserire una sintesi delle principali attività svolte) 2. che la sede legale dell organizzazione si trova all interno dei 14 comuni della SdS Lunigiana; OPPURE che la sede legale dell organizzazione si trova all interno di altri comuni della Regione Toscana, ma che le attività indicate al punto 1, o parte di esse (specificare di seguito quali), sono state svolte, nell ultimo biennio, all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana;

4 3. che l'organizzazione è regolarmente iscritta all albo regionale sezione provinciale previsto dalla normativa vigente in materia per la categoria di appartenenza (indicare quale) numero e data iscrizione rappresentativo della propria categoria di appartenenza; 4. che l'organizzazione non si trova in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulta a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; 6. che l organizzazione non è erogatrice di prestazioni o servizi a favore degli utenti, fatte salve la realizzazione di attività occasionali (eventi, iniziative una tantum), lo svolgimento di attività di ascolto/orientamento/counceling rivolte agli utenti finali e/o l organizzazione di attività formative; E PERTANTO CHIEDE: A. di far parte del Comitato di partecipazione della SdS Lunigiana B. di voler ricevere le principali comunicazioni e informazioni, inerenti ai lavori della SdS Lunigiana e destinate alla organizzazione rappresentata, al seguente indirizzo: Fax OPPURE, non essendo in possesso di , al seguente indirizzo postale

5 Destinatario via cap loc IL LEGALE RAPPRESENTANTE AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 OVVERO PRESENTAZIONE IN ALLEGATO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA IN CORSO DI VALIDITA (FOTOCOPIA FRONTE RETRO).

6 BANDO APERTO PER FAVORIRE L INSERIMENTO NELLA CONSULTA DEL TERZO SETTORE ALLEGATO 2) La SdS Lunigiana promuove la partecipazione dei cittadini e degli operatori alle scelte del Consorzio, in osservanza a quanto previsto dall art. 71 undecies della L.R.T. 40/05 e s.m.i. e dallo Statuto del Consorzio. Il presente bando ha lo scopo di favorire la più ampia partecipazione delle organizzazioni alla Consulta del Terzo Settore. La Consulta del Terzo Settore è composta da membri nominati dall Assemblea dei Soci tra i rappresentanti delle organizzazioni del volontariato e del terzo settore presenti in maniera rilevante nel territorio e operanti in campo sanitario e sociale. Sono ammessi alla presentazione della domanda i soggetti indicati al punto precedente che siano in possesso dei seguenti requisiti: 1. svolgano, da un periodo non inferiore ad un anno, attività in ambito socio-sanitario e/o socioassistenziali, o più in generale attività rivolte al benessere della persona; 2. abbiano sede legale compresa nel territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana ovvero con sede legale presso altri comuni del territorio della Regione Toscana, ma con significativa e documentabile esperienza operativa, come definita al punto 1, effettuata nell ultimo biennio all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana; 3. siano iscritti agli albi previsti dalla normativa vigente in materia per le categorie di appartenenza (cooperative, associazioni, volontariato, etc); 4. non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulti a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; MODALITA E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda dovrà essere presentata su apposito modello, allegato B) - Schema di domanda per l inserimento nella Consulta del Terzo Settore, presente in calce al presente bando e consegnato direttamente a mano presso l Ufficio Protocollo della SdS Lunigina, sito in Piazza della Vittoria 22, Aulla (MS). Le domande potranno essere presentate in qualsiasi momento, non vi sono termini di scadenza di presentazione della domanda. I dati contenuti nelle domande saranno trattati per le finalità di cui al presente bando nel rispetto delle disposizioni del Dlgs 196/2003.

7 REGOLE DEL PROCEDIMENTO In presenza di elementi che impediscano l accoglimento dell istanza di partecipazione al Comitato il responsabile del procedimento provvederà, prima della conclusione del procedimento stesso, ad attivare le procedure previste dalla L.241/90 Art.10-bis (comunicazione degli ostacoli all accoglimento, raccolta osservazioni degli istanti, motivazione dell eventuale mancato accoglimento nel provvedimento finale). L inserimento delle organizzazioni nel Comitato di partecipazione viene deliberato dall Assemblea dei Soci della SdS Lunigiana. Aulla li IL PRESIDENTE SdS Lunigiana Riccardo Varese

8 ALLEGATO B) SCHEMA DI DOMANDA PER L INSERIMENTO NELLA CONSULTA DEL TERZO SETTORE DELLA SDS LUNIGIANA Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di legale rappresentante dell'organizzazione con sede in via tel. fax dichiara sotto la propria responsabilità (consapevole delle sanzioni penali previste dall art.76 del D.P.R. n.445/2000, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate): 1. che l organizzazione rappresentata svolge, da un periodo non inferiore ad un anno, le attività in ambito socio-sanitario e/o socio-assistenziali, o più in generale attività rivolte al benessere della persona, come di seguito descritto: (inserire una sintesi delle principali attività svolte) 2. che la sede legale dell organizzazione si trova all interno dei 14 comuni della SdS Lunigiana; OPPURE che la sede legale dell organizzazione si trova all interno di altri comuni della Regione Toscana, ma che le attività indicate al punto 1, o parte di esse (specificare di seguito quali), sono state svolte, nell ultimo biennio, all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana;

9 3. che l'organizzazione è regolarmente iscritta all albo regionale sezione provinciale previsto dalla normativa vigente in materia per la categoria di appartenenza (indicare quale) numero e data iscrizione rappresentativo della propria categoria di appartenenza; 4. che l'organizzazione non si trova in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulta a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; E PERTANTO CHIEDE: A. di far parte della Consulta del Terzo Settore della SdS Lunigiana; B. di voler ricevere le principali comunicazioni e informazioni, inerenti ai lavori della SdS Lunigiana e destinate alla organizzazione rappresentata, al seguente indirizzo Fax OPPURE, non essendo in possesso di , al seguente indirizzo postale Destinatario via

10 cap loc IL LEGALE RAPPRESENTANTE AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 OVVERO PRESENTAZIONE IN ALLEGATO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA IN CORSO DI VALIDITA (FOTOCOPIA FRONTE RETRO).

11 ALLEGATO C) SCHEMA DI DOMANDA PER CONFERMARE LA VOLONTÀ DI CONTINUARE A FAR PARTE DEL COMITATO DI PARTECIPAZIONE; Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di legale rappresentante dell'organizzazione con sede in via tel. fax dichiara sotto la propria responsabilità (consapevole delle sanzioni penali previste dall art.76 del D.P.R. n.445/2000, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate): 1. che l organizzazione rappresentata svolge, da un periodo non inferiore ad un anno, attività rivolte alla promozione della cittadinanza e della comunità come descritto di seguito: (inserire una sintesi delle principali attività svolte) 2. che la sede legale dell organizzazione si trova all interno dei 14 comuni della SdS Lunigiana; OPPURE che la sede legale dell organizzazione si trova all interno di altri comuni della Regione Toscana, ma che le attività indicate al punto 1, o parte di esse (specificare di seguito quali), sono state svolte, nell ultimo biennio, all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana;

12 3. che l'organizzazione è regolarmente iscritta all albo regionale sezione provinciale previsto dalla normativa vigente in materia per la categoria di appartenenza (indicare quale) numero e data iscrizione rappresentativo della propria categoria di appartenenza; 4. che l'organizzazione non si trova in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulta a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; 6. che l organizzazione non è erogatrice di prestazioni o servizi a favore degli utenti, fatte salve la realizzazione di attività occasionali (eventi, iniziative una tantum), lo svolgimento di attività di ascolto/orientamento/counceling rivolte agli utenti finali e/o l organizzazione di attività formative; E PERTANTO CHIEDE: A. di continuare a far parte del Comitato di partecipazione della SdS Lunigiana; B. di voler ricevere le principali comunicazioni e informazioni, inerenti ai lavori della SdS Lunigiana e destinate alla organizzazione rappresentata, al seguente indirizzo Fax OPPURE, non essendo in possesso di , al seguente indirizzo postale

13 Destinatario via cap loc IL LEGALE RAPPRESENTANTE AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 OVVERO PRESENTAZIONE IN ALLEGATO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA IN CORSO DI VALIDITA (FOTOCOPIA FRONTE RETRO).

14 ALLEGATO D) SCHEMA DI DOMANDA PER CONFERMARE LA VOLONTÀ DI CONTINUARE A FAR PARTE DEL CONSULTA DEL TERZO SETTORE; Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di legale rappresentante dell'organizzazione con sede in via tel. fax dichiara sotto la propria responsabilità (consapevole delle sanzioni penali previste dall art.76 del D.P.R. n.445/2000, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate): 1. che l organizzazione rappresentata svolge, da un periodo non inferiore ad un anno, le attività in ambito socio-sanitario e/o socio-assistenziali, o più in generale attività rivolte al benessere della persona, come di seguito descritto: (inserire una sintesi delle principali attività svolte) 2. che la sede legale dell organizzazione si trova all interno dei 14 comuni della SdS Lunigiana; OPPURE che la sede legale dell organizzazione si trova all interno di altri comuni della Regione Toscana, ma che le attività indicate al punto 1, o parte di esse (specificare di seguito

15 quali), sono state svolte, nell ultimo biennio, all interno del territorio dei 14 comuni della SdS Lunigiana; 3. che l'organizzazione è regolarmente iscritta all albo regionale sezione provinciale previsto dalla normativa vigente in materia per la categoria di appartenenza (indicare quale) numero e data iscrizione rappresentativo della propria categoria di appartenenza; 4. che l'organizzazione non si trova in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, né sia in corso un procedimento a proprio carico per la dichiarazione di una di tali situazioni; 5. che non risulta a carico del rappresentante legale (e/o dei soci e degli amministratori dotati di potere di rappresentanza) alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per reato che incida gravemente sulla moralità professionale o per delitti finanziari; E PERTANTO CHIEDE: C. di continuare a far parte del Comitato di partecipazione della SdS Lunigiana; D. di voler ricevere le principali comunicazioni e informazioni, inerenti ai lavori della SdS Lunigiana e destinate alla organizzazione rappresentata, al seguente indirizzo Fax OPPURE, non essendo in possesso di , al seguente indirizzo postale Destinatario via

16 cap loc IL LEGALE RAPPRESENTANTE AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 OVVERO PRESENTAZIONE IN ALLEGATO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA IN CORSO DI VALIDITA (FOTOCOPIA FRONTE RETRO).

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Viale R. Capocci, 8 01100 Viterbo

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Viale R. Capocci, 8 01100 Viterbo ALLEGATO 2 Gara d appalto per l affidamento dei servizi di pulizia, smaltimento toner, facchinaggio generico a chiamata presso la Sede I.N.P.D.A.P. di Viterbo (periodo 1.10.2008 30.9.2010). DICHIARAZIONE

Dettagli

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Via Genova n. 7 01100 Viterbo

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Via Genova n. 7 01100 Viterbo ALLEGATO B Gara d appalto per l affidamento dei servizi di pulizia, smaltimento toner e facchinaggio generico (a chiamata) presso la Sede I.N.P.D.A.P. di Viterbo (periodo 1.1.2006 31.12.2007). DICHIARAZIONE

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE OGGETTO: AUTOCERTIFICAZIONE PER SERVIZIO ATTUAZIONE PROGETTI

AUTOCERTIFICAZIONE OGGETTO: AUTOCERTIFICAZIONE PER SERVIZIO ATTUAZIONE PROGETTI AUTOCERTIFICAZIONE Allegato n 5 Al bando di gara Spett.le Amministrazione Provinciale di Cagliari Settore Pubblica Istruzione Cagliari OGGETTO: AUTOCERTIFICAZIONE PER SERVIZIO ATTUAZIONE PROGETTI FINANZIATI

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva ALLEGATO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare legalmente la ditta) per l affidamento del servizio di raccolta,

Dettagli

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI 1 INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI PROCEDURA APERTA A PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI, DISINFESTAZIONE/DERATTIZZAZIONE E GIARDINAGGIO

Dettagli

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT )

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT ) Allegato al Modello B) OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all istanza di partecipazione alla Procedura aperta, previa pubblicazione di Avviso di gara, per la concessione in gestione dell impianto

Dettagli

DOMANDA DI ACCREDITAMENTO AL TUSCANY INTERNET EXCHANGE (TIX)

DOMANDA DI ACCREDITAMENTO AL TUSCANY INTERNET EXCHANGE (TIX) DOMANDA DI ACCREDITAMENTO AL TUSCANY INTERNET EXCHANGE (TIX) IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA GENERALE/SPECIALE n. rep. del AUTORIZZATO A RAPPRESENTARE LEGALMENTE

Dettagli

Il sottoscritto nato a. il residente in. in qualità di legale rappresentante/titolare dell Impresa Agricola di cui all art. 2135 C.C.

Il sottoscritto nato a. il residente in. in qualità di legale rappresentante/titolare dell Impresa Agricola di cui all art. 2135 C.C. Spett.le Consorzio 2 Alto Valdarno Via Modigliani, 4 52100 Arezzo (AR) Domanda di partecipazione (Art. 46 e 47 D.P.R. N. 445/2000) (da inoltrare esclusivamente a mezzo Pec: cbaltovaldarno@pec.it, fax.:

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.53 del 01/12/2014 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DELLA LICENZA D USO DEL SOFTWARE ARCHICAD VERSIONE 16 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Accordo per la Formazione

Accordo per la Formazione Allegato A Direzionale -Napoli- Il Sottoscritto/a Nat a Prov. il residente in via n. in qualità di legale rappresentante del soggetto proponente (in caso di A.T.I. o consorzio o altre forme di aggregazione

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Allegato A - PIEGO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Spett.le Comune di Cerignola Piazza della Repubblica (FG) 71042 CERIGNOLA Il sottoscritto nato a,.il,

Dettagli

C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO

C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO Applicare marca da bollo da 14,62 euro Al C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO Oggetto: Istanza di inserimento nell elenco degli operatori economici per l affidamento dei lavori della società

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva di Atto Notorio per l iscrizione all Albo degli Operatori Economici. Il sottoscritto. residente nel Comune di, Via n.

Dichiarazione sostitutiva di Atto Notorio per l iscrizione all Albo degli Operatori Economici. Il sottoscritto. residente nel Comune di, Via n. Dichiarazione sostitutiva di Atto Notorio per l iscrizione all Albo degli Operatori Economici Il sottoscritto nato a il / / C.F. residente nel Comune di, Via n. in qualità di (carica sociale) dell Impresa

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Modello istanza di iscrizione Albo imprese di fiducia Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Oggetto: Iscrizione all Albo delle Imprese di Fiducia per l affidamento

Dettagli

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail.

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail. MITTENTE ALLEGATO 1 Oggetto: indagine di mercato per l individuazione di operatori economici qualificati da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara (art. 57, c.6,

Dettagli

All. A Al Comune di Giardinello Settore Amministrativo e Servizi alla Persona Via Vittorio Emanuele n. 55 Giardinello Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER IL SERVIZIO DI ACCESSO

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia BANDO ACQUISIZIONI Prodotti Software ALLEGATO 4 Facsimile Dichiarazione rilasciata ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r. 445/2000 Allegato 4:Facsimile dichiarazione Pag. 1 ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE Di cui al comma 1, lettere B), C) e Mter) dell art. 38 D.Lgs n. 163/2006

DICHIARAZIONE DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE Di cui al comma 1, lettere B), C) e Mter) dell art. 38 D.Lgs n. 163/2006 Fac-simile Allegato C3) DICHIARAZIONE DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE Di cui al comma 1, lettere B), C) e Mter) dell art. 38 D.Lgs n. 163/2006 Dichiarazione da rendere da parte di tutti i soggetti di

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE In bollo da. 14,62 ALLEGATO A Al Conaf Via Oggetto: Affidamento servizio di broker e consulenza assicurative biennio 2012-2013 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE (da rendere, sottoscritta

Dettagli

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA SEZIONE REGIONALE TOSCANA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI FIRENZE

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA SEZIONE REGIONALE TOSCANA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI FIRENZE ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA SEZIONE REGIONALE TOSCANA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI FIRENZE DOMANDA DI ISCRIZIONE EX ART. 212 COMMA 8, D. Lgs. 152/06 IMPRESA

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare

Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare DIREZIONE GENERALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE, IL CLIMA E L ENERGIA ISTANZA DI ACCESSO AL FINANZIAMENTO DI PROGETTI PER L ANALISI DELL IMPRONTA

Dettagli

AUTORITA PER IL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI ATO TOSCANA SUD

AUTORITA PER IL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI ATO TOSCANA SUD AVVISO PUBBLICO ALBO ACQUIRENTI AMMENDANTE COMPOSTATO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AGGIORNAMENTO Premesse L Autorità di Ambito ATO Toscana Sud (di seguito anche solo la Autorità ), in ragione dei rapporti

Dettagli

AL COMUNE DI SANTA MARINA

AL COMUNE DI SANTA MARINA Applicare marca da bollo da 14,62 euro AL COMUNE DI SANTA MARINA Oggetto: Istanza di inserimento nell elenco degli operatori economici per affidamento lavori pubblici e relative forniture e servizi del

Dettagli

Con espresso riferimento alla Società/Associazione che rappresenta, CHIEDE

Con espresso riferimento alla Società/Associazione che rappresenta, CHIEDE Allegato B Marca da bollo 14.62 SE ESENTE APPORRE TIMBRO ONLUS Spett.le PROVINCIA DI TORINO Servizio Programmazione e gestione attività turistiche e sportive settore SPORT Dott. Fortunato ASPREA Via Maria

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA ALLEGATO A) Facsimile di ISTANZA DI AMMISSIONE AL COMUNE DI TRIGOLO OGGETTO: ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Il sottoscritto nato a il residente in via

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

L incarico sarà poi formalizzato con la sottoscrizione di convenzione nella forma di scrittura privata.

L incarico sarà poi formalizzato con la sottoscrizione di convenzione nella forma di scrittura privata. AVVISO ESPLORATIVO COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B LEGGE 381/1991. Con il presente avviso, come da Determina del Direttore Amministrativo n.56 del 01.12.2014, il Consorzio 4 Basso Valdarno 1 intende acquisire

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva MODELLO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (redatta su carta regolarizzata ai fini dell imposta di bollo e sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO APPALTI VIA ROMA, 145 09124 CAGLIARI 02 ETILOMETRI ALCOLTEST COMPRENSIVI DEGLI ACCESSORI PER IL

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO APPALTI VIA ROMA, 145 09124 CAGLIARI 02 ETILOMETRI ALCOLTEST COMPRENSIVI DEGLI ACCESSORI PER IL COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO APPALTI VIA ROMA, 145 09124 CAGLIARI Allegato A PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 02 ETILOMETRI ALCOLTEST COMPRENSIVI DEGLI ACCESSORI PER IL CORPO

Dettagli

DISCIPLINARE A PRESENTARE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DISCIPLINARE A PRESENTARE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE S.A.T.A.P. S.p.A. Società Autostrada Torino Alessandria Piacenza Sede Legale Via Bonzanigo n. 22 10144 Torino Tel. 011 43.92.111 - Fax 011 43.92.299 www.satapweb.it A4 TORINO MILANO PROCEDURA AI SENSI

Dettagli

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN)

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) l sottoscritt nat a. il. residente nel Comune di... prov...via/piazza....

Dettagli

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA COORGANIZZAZIONE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione

Dettagli

Allegato A all offerta preventivo

Allegato A all offerta preventivo Allegato A all offerta preventivo Al Comune di Montecchio Emilia piazza Repubblica, 1 42027 Montecchio Emilia (RE) OGGETTO: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO, INCENDIO,

Dettagli

ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 Allegato4_FacsimileDichiarazione Pag. 1/8 Spett.le Spett.le Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Dettagli

OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a

OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a Modulo B OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione capannoni esistenti e realizzazione di un parcheggio a raso nell area sita in via del Lavoro,65 - Casalecchio di Reno DICHIARAZIONE UNICA 1 (ai sensi degli

Dettagli

Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR).

Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR). Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR). DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA. Oggetto: Procedura aperta

Dettagli

RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE DI UNO SPAZIO DI PROPRIETA' COMUNALE NEGLI IMMOBILI DENOMINATI EX IPSIA SITI IN VIA BONISIOLO N. 1

RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE DI UNO SPAZIO DI PROPRIETA' COMUNALE NEGLI IMMOBILI DENOMINATI EX IPSIA SITI IN VIA BONISIOLO N. 1 ALLEGATO n. 2 RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE DI UNO SPAZIO DI PROPRIETA' COMUNALE NEGLI IMMOBILI DENOMINATI EX IPSIA SITI IN VIA BONISIOLO N. 1 Nota: indicare i dati del legale rappresentante e dell'associazione

Dettagli

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Spett.le COMUNE DI COLOGNO AL SERIO VIA ROCCA, 1 24055 COLOGNO AL SERIO AREA SERVIZI ALLA PERSONA

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO 1) Informazioni di carattere generale In esecuzione della deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETÀ (AI SENSI DEGLI ARTT.46 E 47 DEL D.P.R. N.445/2000), DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DELL

Dettagli

DICHIARAZIONI PER L AMMISSIONE ALLA GARA D APPALTO

DICHIARAZIONI PER L AMMISSIONE ALLA GARA D APPALTO Modello 1.02 - Dichiarazione cumulativa - Requisiti di ordine generale e di ordine speciale, altre dichiarazioni IMPRESA MANDANTE (solo per A.T.I.) CITTA DI CANELLI Provincia di Asti LAVORI DI ZIONI PER

Dettagli

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A B A N D O D I G A R A C O N P R O C E D U R A N E G O Z I A T A P E R I S E R V I Z I D I A S S I C U R A Z I O N E R. C. A. E I N C E N D I O R I S C H I D I V E R S I D E G L I A U T O B U S A Z I E

Dettagli

Su carta intestata dell Azienda All Azienda Ospedaliera G. Salvini Viale Forlanini, 95 20024 Garbagnate Milanese (MI)

Su carta intestata dell Azienda All Azienda Ospedaliera G. Salvini Viale Forlanini, 95 20024 Garbagnate Milanese (MI) Presidi Ospedalieri: Bollate, Garbagnate M.se, Passirana, Rho ALLEGATO 2 ALL AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SOGGETTI PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI AZIENDALI MEDIANTE EROGAZIONI LIBERALI MODULO PER

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. MOD. AVV DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società... (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società... (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva ALLEGATO A Fac-simile Istanza di partecipazione/dichiarazione Procedura Aperta (sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare legalmente la ditta) per l affidamento della fornitura triennale in

Dettagli

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI OSASCO

Dettagli

Da inserire nel plico in uno con la dichiarazione sostitutiva denominata "Allegato A", con la dichiarazione/i

Da inserire nel plico in uno con la dichiarazione sostitutiva denominata Allegato A, con la dichiarazione/i Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale e di alta specializzazione GARIBALDI Catania "Allegato B" Oggetto: Istituzione albo ditte ai sensi dell art. 24 bis Legge n. 109/94 come recepita dalle LL.RR. n.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE ALLEGATO 1 (Marca da bollo 16,00) nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE Di essere ammesso alla gara in oggetto e, a tal fine, D I C H I A R A di partecipare alla gara in qualità di

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net FAC-SIMILE n 1 ISTANZA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI DI BENI E APPALTATORI DI

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454 Prot. n. 0001882 - Cat. 4/Cl. 9/ES/bf Passirano, lì 20 febbraio 2014 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della determinazione numero

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA C.F. 02242320584 Via I. Belardi, 81 00045 P.IVA 01038071005 www.comune.genzanodiroma.roma.it protocollo@comunegenzanodiromapec.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

GIARDINO SCOTTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA ANNO 2015.

GIARDINO SCOTTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA ANNO 2015. Allegato B Modulo delle Dichiarazioni (da inserire nella busta n. 1 Documentazione amministrativa) Al Comune di Pisa Direzione Cultura e Turismo Coordinamento Interventi sul Litorale OGGETTO: AVVISO PUBBLICO

Dettagli

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza.

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA (ART. 57, c.6, D. L.vo n 163/2006

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa MODELLO 1 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006

Dettagli

COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100

COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100 COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100 CAPITOLATO TECNICO PER LA CONCESSIONE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PEGLIO

Dettagli

Appalto per l'affidamento del servizio mensa scolastica a favore degli alunni della scuola dell'infanzia.

Appalto per l'affidamento del servizio mensa scolastica a favore degli alunni della scuola dell'infanzia. IN CASO DI AVVALIMENTO DICHIARAZIONE DI IMPEGNO IMPRESA AUSILIARIA Al Comune di MANFREDONIA Appalto per l'affidamento del servizio mensa scolastica a favore degli alunni della scuola dell'infanzia. Il

Dettagli

Gara a procedura aperta per la fornitura in opera di sistemi elettromedicali ed apparati per Blocco Operatorio e Sterilizzazione

Gara a procedura aperta per la fornitura in opera di sistemi elettromedicali ed apparati per Blocco Operatorio e Sterilizzazione Allegato 1 al Disciplinare di Gara ATTENZIONE: PRESENTARE IN BOLLO E SU CARTA INTESTATA DELLA DITTA - DA INSERIRE IN BUSTA A - Documentazione Amministrativa Spett. le A.S.L. n 2 Savonese Via Manzoni 14

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE ALLEGATO A) Spett. Centro Sportivo S. Filippo S.p.A. Via Bazoli 6/10 25127 Brescia Selezione pubblica avente ad oggetto: L AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO IN ERBA ARTIFICIALE DEL CAMPO

Dettagli

c h i e d e o il rinnovo dell autorizzazione alla gestione rilasciata con provvedimento n.

c h i e d e o il rinnovo dell autorizzazione alla gestione rilasciata con provvedimento n. MARCA DA BOLLO da Euro 14,62 [fac-simile di domanda] [In caso di domanda presentata da Enti Pubblici lo schema deve subire le conseguenti modificazioni. In caso di soggetti privati la domanda deve essere

Dettagli

(per tutti i concorrenti) Spett.le Comune di Simaxis Ufficio Tecnico Comunale Via San Simaco, s.n.c. 09088 SIMAXIS

(per tutti i concorrenti) Spett.le Comune di Simaxis Ufficio Tecnico Comunale Via San Simaco, s.n.c. 09088 SIMAXIS MODELLO A (per tutti i concorrenti) Spett.le Comune di Simaxis Ufficio Tecnico Comunale Via San Simaco, s.n.c. 09088 SIMAXIS Domanda di partecipazione e dichiarazioni relative ai requisiti generali di

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI ALLEGATO A (in carta libera) PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E COORDINAMENTO APPLICAZIONE D. LGS N. 8/008 E S.M.I. ED ALTRE ATTIVITA COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI ROSETO

Dettagli

VISTO il Piano strategico di attuazione del Sistema Telematico Molise approvato della Giunta Regionale con delibera n. 650 del 17/05/2004;

VISTO il Piano strategico di attuazione del Sistema Telematico Molise approvato della Giunta Regionale con delibera n. 650 del 17/05/2004; AVVISO di MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA FORNITURA DI PROGRAMMI APPLICATIVI AD INTEGRAZIONE DI QUELLI DEL PROGETTO SIMEL (Riuso463 DigitPA) e CONNESSI SERVIZI DI MANUTENZIONE Il Dirigente del Servizio

Dettagli

In busta chiusa recante il nominativo della Ditta e la dicitura Contiene preventivo Noleggi Pullman. Farà fede la data del timbro postale.

In busta chiusa recante il nominativo della Ditta e la dicitura Contiene preventivo Noleggi Pullman. Farà fede la data del timbro postale. ALESSANDRO FILOSI Via Roma, 125 04019 TERRACINA 0773 702877 0773 704310 0773 870898 cell. 331 1822487 Succursale Servizi Sociali 0773 700175 cell. 331 1745691 Succursale Via Don Orione cell. 331 1753311

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare

Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare Allegato A/1 Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare (Distretto Socio-Sanitario di Tempio Pausania) Piano Unitario Servizi alla Persona (PLUS 2010/2012) DOMANDA

Dettagli

ISTITUZIONE DI UN ALBO DOCENTI/CONSULENTI PER INCARICHI INDIVIDUALI DI COLLABORAZIONE

ISTITUZIONE DI UN ALBO DOCENTI/CONSULENTI PER INCARICHI INDIVIDUALI DI COLLABORAZIONE ISTITUZIONE DI UN ALBO DOCENTI/CONSULENTI PER INCARICHI INDIVIDUALI DI COLLABORAZIONE 1. Ente Proponente : Consorzio per l AREA di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste (d ora in poi Consorzio)

Dettagli

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI.

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI. SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI Disciplinare Disciplinare Sistema di Selezione - Pagina 2 di 6 INDICE 1. Oggetto................................................................................

Dettagli

FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a

FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a In qualità di (specificare la propria posizione giuridica all interno dell

Dettagli

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:...

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:... PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A FAVORE DELLA SOCIETÀ MAAS MERCATI AGRO ALIMENTARI SICILIA S.C.P.A. CIG: 6237839B93 DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO

AVVISO PUBBLICO BANDO CITTA DI LURATE CACCIVIO Provincia di Como Via XX Settembre 16-22075 LURATE CACCIVIO (CO) - Tel. 031/49.43.1/Fax 031/39.07.61 www.comune.luratecaccivio.co.it E-mail:lavoripubblici@comune.luratecaccivio.co.it

Dettagli

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI Allegato C SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI MARCA DA BOLLO 16,00 SCHEMA DI ISTANZA E DICHIARAZIONE DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DEL CANDIDATO ASSOCIAZIONE SECONDO QUANTO PREVISTO

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE Allegato A) MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE Domanda di partecipazione Il/la sottoscritto/a nato/a Il e residente in prov CAP via/piazza n, in qualità

Dettagli

ALLEGATO A) C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione

ALLEGATO A) C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione ALLEGATO A) Oggetto: Pubblico incanto per l alienazione del LOTTO 1 avente ad oggetto due fabbricati di proprietà della Fondazione siti in località Borgata Ferretti

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO NATO A IL...... CODICE FISCALE PARTITA I.V.A.. Cap Città...Prov. ( ) Via/Piazza.n civ. Via/Piazza.n civ...

IL SOTTOSCRITTO NATO A IL...... CODICE FISCALE PARTITA I.V.A.. Cap Città...Prov. ( ) Via/Piazza.n civ. Via/Piazza.n civ... Spett.le Provincia di Foggia Settore Appalti Contratti e Assicurazioni Piazza XX settembre 20 71100 Foggia OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI

Dettagli

Oggetto: Domanda di manifestazione di interesse ammissione e connessa dichiarazione punto 4) dell avviso.

Oggetto: Domanda di manifestazione di interesse ammissione e connessa dichiarazione punto 4) dell avviso. Fac simile DOMANDA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE E RICHIESTA DI INVITO A PARTECIPARE PER LA CONCESSIONE DI GESTIONE E RIQUALIFICAZIONE DELL AREA DI PROPRIETA COMUNALE EX-DISTRIBUTORE DI VIA DIAZ-PORTA

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO MERCATI MERCATO ITTICO ALL INGROSSO VIALE LA PLAIA 17-09123 CAGLIARI

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO MERCATI MERCATO ITTICO ALL INGROSSO VIALE LA PLAIA 17-09123 CAGLIARI COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO MERCATI MERCATO ITTICO ALL INGROSSO VIALE LA PLAIA 17-09123 CAGLIARI Allegato A TRATTATIVA PRIVATA MEDIANTE GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE AUTOCERTIFICAZIONE da rendere IN BOLLO

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE AUTOCERTIFICAZIONE da rendere IN BOLLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE AUTOCERTIFICAZIONE da rendere IN BOLLO Spett.le Provincia di Prato Via Ricasoli n. 25 59100 PRATO OGGETTO: Appalto della gestione del patrimonio immobiliare ed impiantistico

Dettagli

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE Ragione sociale della Ditta concorrente Allegato SUB A) ad Avviso di gara (utilizzare esclusivamente questo modulo) Domanda di partecipazione con autocertificazioni e dichiarazioni richieste all offerente

Dettagli

PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni. Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA)

PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni. Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA) PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA) ATTESTAZIONE e relative dichiarazioni per la partecipazione al pubblico

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA OGGETTO: Vendita 42.618 azioni ordinarie, pari al 2,4751% del capitale sociale della Società per azioni A4 Holding S.p.A. (già Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A.). DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE DITTE DA INTERPELLARE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTALBANO ELICONA Provincia di Messina. C.F. 00339970832 www.comune.montalbanoelicona.me.it tel. 0941/679012 fax 0941/679597

COMUNE DI MONTALBANO ELICONA Provincia di Messina. C.F. 00339970832 www.comune.montalbanoelicona.me.it tel. 0941/679012 fax 0941/679597 COMUNE DI MONTALBANO ELICONA Provincia di Messina C.F. 00339970832 www.comune.montalbanoelicona.me.it tel. 0941/679012 fax 0941/679597 Ufficio contratti ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DELL alloggio ERP

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AUTOSERVIZI F.V.G. S.p.A. (ALLEGATO A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Spett. le Autoservizi F.V.G. S.p.A. - SAF Via del Partidor, n. 13 33100 UDINE ITALIA OGGETTO: SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Alla Provincia Regionale di Palermo Direzione Gare e Contratti Via Maqueda, 100 90133 PALERMO Oggetto: fornitura in

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE DEI REQUISITI RICHIESTI (ALLEGATO 1)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE DEI REQUISITI RICHIESTI (ALLEGATO 1) Spazio riservato al Timbro esteso del Candidato Spett.le ACEGAS-APS SpA Direzione Acquisti e Logistica Via del Teatro n. 5 34123 Trieste ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE

Dettagli

Prot. n. 444/B15 CIG: Milazzo, 29/01/2016

Prot. n. 444/B15 CIG: Milazzo, 29/01/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO TERZO VIA CARRUBARO, 5-98057 MILAZZO (ME) Tel. 090-9229481 - Fax 090-9295601 - C.F. 92025020832 - Codice Ministeriale: MEIC8AB00A e-mail: meic8ab00a@istruzione.it - P.E.C.: meic8ab00a@pec.istruzione.it

Dettagli

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA Istruzioni per la compilazione: 1.La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando, se necessario, le parti che non interessano. 2.Segnalare il caso di coincidenza fra legale rappresentante

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO Allegato A1 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO SERVIZIO DI CONCESSIONE DI UN MUTUO CHIROGRAFO PARI AD 5.000.000,00 ALLA VALLE UMBRA SERVIZI S.P.A. GARANTITO DA DELEGAZIONI DI PAGAMENTO SULLE ENTRATE ORDINARIE

Dettagli