Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti:"

Transcript

1 Istitut Cmprensiv Savna IV P.le Mrni, Savna P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES- Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 06/03/13) ISTITUTO A.S. Alunn/a: Classe: Crdinatre di classe/ Team: Cmpnenti G.L.I.: Funzini Strumentali: Referenti: Il PdP viene redatt cllegialmente dal Cnsigli di Interclasse e/ dal Cnsigli di Classe e cncrdat cn la famiglia

2 GRIGLIA OSSERVATIVA (A CURA DEI DOCENTI) Allievi l. 104/1992- DPCM 185/2006 Cdice ICD 10 Diagnsi redatta da Data Aggirnamenti diagnstici Altre relazini cliniche Interventi riabilitativi Dcumentazine presentata alla scula in data Relazine Cnsigli di Classe/ Team redatta da Data Indicazini generali frnite dalla famiglia/ enti affidatari (ad esempi, percrs sclastic pregress, ripetenze, )

3 GRIGLIA OSSERVATIVA (A CURA DEI DOCENTI) Allievi cn DSA, L. 170 /2010 Cdice ICD 10* Diagnsi redatta da Data Aggirnamenti diagnstici Altre relazini cliniche Interventi riabilitativi Dcumentazine presentata alla scula in data Relazine Cnsigli di Classe/ Team redatta da Data Indicazini generali frnite dalla famiglia/ enti affidatari (ad esempi, percrs sclastic pregress, ripetenze, ) Tiplgia del disturb (dalla diagnsi) Dislessia Disgrafia Disrtgrafia Discalculia Grad lieve Grad medi Grad sever *Diagnsi, relativi Cdici ICD10 e aggirnamenti riprtati dalla certificazine specialistica

4 DIAGNOSI SPECIALISTICA (dati rilevabili, se presenti, nella diagnsi) LETTURA OSSERVAZIONE IN CLASSE (dati rilevati direttamente dall insegnante) LETTURA Mlt lenta VELOCITA Lenta Scrrevle CORRETTEZZA COMPRENSIONE Adeguata Nn adeguata (ad es., cnfnde/inverte/ sstituisce / mette lettere e sillabe) Scarsa Essenziale Glbale Cmpleta-analitica SCRITTURA... SCRITTURA SOTTO DETTATURA PRODUZIONE AUTONOMA Crretta Pc crretta Scrretta TIPOLOGIA ERRORI Fnlgici Nn fnlgici Fnetici ADERENZA CONSEGNA spess talvlta CORRETTA STRUTTURA MORFO-SINTATTICA spess talvlta CORRETTA STRUTTURA TESTUALE ( narrativ, descrittiv, reglativ ) spess talvlta CORRETTEZZA ORTOGRAFICA Adeguata Parziale USO PUNTEGGIATURA Adeguata Parziale mai mai mai Nn adeguata Nn adeguata

5 GRAFIA GRAFIA LEGGIBILE Sì Pc N TRATTO Premut Legger Ripassat Incert CALCOLO..... CALCOLO Difficltà visuspaziali (es.:quantificazine autmatizzata) Recuper di fatti numerici (es.: tabelline) Autmatizzazine dell algritm prcedurale Errri di prcessament numeric (negli aspetti cardinali e nella crrispndenza tra numer e quantità) Us degli algritmi di base del calcl (scritt e a mente) Capacità di prblem slving Cmprensine del test di un prblema Spess raggiunt raggiunt Spess Adeguata Adeguata Adeguata Talvlta parziale parziale Talvlta parziale parziale parziale Mai Nn raggiunt Nn raggiunt Mai Nn adeguata Nn adeguata Nn adeguata

6 PARTE DA COMPILARE CON LA COLLABORAZIONE DEI GENITORI AI FINI DI UNA CONOSCENZA PIÙ APPROFONDITA E COMPLETA DELLA SITUAZIONE DELL ALUNNO. AUTOSTIMA nulla scarsa sufficiente buna esagerata NELLO SVOLGIMENTO DEI COMPITI A CASA Strategie utilizzate nell studi: sttlinea, identifica parle-chiave, fa schemi e/ mappe, clri, immagini autnmamente utilizza schemi/mappe clri, immagini fatte da altri (insegnanti, tutr, genitri ) elabra il test scritt al cmputer, utilizzand il crrettre rtgrafic e/ la sintesi vcale altr Eventuali aiuti: Autnm ricrre all aiut di un tutr ricrre all aiut di un genitre ricrre all aiut di un cmpagn utilizza strumenti cmpensativi Grad di autnmia dell alunn/a: insufficiente scars bun ttim Strumenti da utilizzare a casa: strumenti infrmatici (pc, videscrittura cn crrettre rtgrafic) tecnlgia di sintesi vcale testi semplificati e/ ridtti ftcpie schemi e mappe registrazini digitali materiali multimediali (vide, simulazini ) testi cn immagini strettamente attinenti al test testi adttati cn ampie spaziature ed interlinee Eventuali difficltà riscntrate nell studi a casa: Difficltà di gestine del temp Necessita di tempi lunghi Difficltà nella pianificazine delle azini Difficltà di attenzine Nte Sa relazinarsi, interagire, etc; Sa gestire il materiale sclastic, sa rganizzare un pian di lavr; Parla delle sue difficltà, le accetta, elude il prblema. Percezine sggettiva di riuscire ad affrntare gli impegni sclastici cn success e fiducia nelle prprie pssibilità di imparare; Difficltà di memrizzazine Scarsa autstima Scarsa mtivazine Eventuali altre sservazini.. Scarsa curisità

7 VALUTAZIONE * (ANCHE PER ESAME CONCLUSIVO DEL I CICLO) L'alunn nella valutazine delle diverse discipline si avvarrà di: Italian: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Studi mnemnic delle frme verbali, delle pesie, ecc. rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Valutazine della frma scritta tenend sl dei cntenuti e nn cnsiderand errri rtgrafici Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di schemi, tabelle, mappe e diagrammi di fluss cme supprt durante cmpiti e verifiche scritte Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Altr Stria/gegrafia: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi Studi mnemnic di date e termini specifici vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle Utilizz di ausili per il calcl (tavla pitagrica, linee dei pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi numeri ) ed eventualmente della calclatrice cn fgli di Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie calcl (pssibilmente calclatrice vcale) Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr

8 Matematica/scienze: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi espressini matematiche dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi Studi mnemnic delle tabelline e delle frmule vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle Utilizz di ausili per il calcl (tavla pitagrica, linee dei pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi numeri ) ed eventualmente della calclatrice cn fgli di Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie calcl (pssibilmente calclatrice vcale) Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine dei prcedimenti e nn dei calcli nella risluzine dei prblemi Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr Inglese: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Ricpiare testi dalla lavagna Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Studi mnemnic delle frme verbali, dei brani e delle rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi cnversazini vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Valutazine della lingua straniera in frma scritta tenend sl Utilizz di schemi, tabelle, mappe e diagrammi di fluss cme dei cntenuti e nn cnsiderand errri rtgrafici e di spelling supprt durante cmpiti e verifiche scritte Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr L.2: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi Studi mnemnic delle frme verbali, dei testi e delle vcale (anche per le lingue straniere) cnversazini Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine

9 Valutazine della lingua straniera in frma scritta tenend sl dei cntenuti e nn cnsiderand errri rtgrafici e di spelling Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Utilizz di schemi, tabelle, mappe e diagrammi di fluss cme supprt durante cmpiti e verifiche scritte Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr Arte: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ esercizi senza mdificare gli biettivi cmmerciali) Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una Altr discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Tecnlgia: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ esercizi senza mdificare gli biettivi cmmerciali) Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una Altr discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici

10 Ed.musicale: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi Studi mnemnic dei termini specifici vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi) Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr Scienze mtrie: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Studi mnemnic di termini specifici rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvis)i Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr Religine cattlica: Misure dispensative SI Strumenti cmpensativi SI Lettura ad alta vce in classe Utilizz di cmputer e tablet (pssibilmente cn stampante) Us del crsiv e dell stampat minuscl Scrittura stt dettatura di testi e/ appunti Utilizz di prgrammi di vide-scrittura cn crrettre Ricpiare testi espressini matematiche dalla lavagna rtgrafic (pssibilmente vcale) e cn tecnlgie di sintesi Studi mnemnic dei termini specifici vcale (anche per le lingue straniere) Utilizz di tempi standard Utilizz di risrse audi (file audi digitali, audilibri ) Riduzine delle cnsegne senza mdificare gli biettivi Us del registratre digitale di strumenti di registrazine

11 Eccessiv caric di cmpiti cn riadattament e riduzine delle pagine da studiare, senza mdificare gli biettivi Svrappsizine di cmpiti e interrgazini di più materie Integrazine dei libri di test cn appunti su supprt registrat, digitalizzat cartace, stampat, sintesi vcale, mappe, schemi Accrd sulle mdalità e i tempi delle verifiche scritte e delle interrgazini cn pssibilità di utilizzare supprti multimediali Nelle verifiche, riduzine e adattament del numer degli esercizi senza mdificare gli biettivi Nelle verifiche scritte, utilizz di dmande a rispsta multipla e (cn pssibilità di cmpletament e/ arricchiment cn una discussine rale); riduzine al minim delle dmande a rispste aperte Lettura delle cnsegne degli esercizi e/ frnitura, durante le verifiche, di prve su supprt digitalizzat leggibili dalla sintesi vcale Cntrll, da parte dei dcenti, della gestine del diari (crretta trascrizine di cmpiti/avvisi Valutazine dei prcedimenti e nn dei calcli nella risluzine dei prblemi Valutazine del cntenut e nn degli errri rtgrafici Utilizz di mappe e schemi durante le interrgazini, eventualmente anche su supprt digitalizzat (presentazini multimediali), per facilitare il recuper delle infrmazini Utilizz di dizinari digitali (cd rm, risrse n line) Utilizz di sftware didattici e cmpensativi (free e/ cmmerciali) Altr *Nta bene: 1. Per gli alunni cn difficltà specifiche di apprendiment (DSA) adeguatamente certificate, la valutazine e la verifica degli apprendimenti, cmprese quelle effettuate in sede di esame cnclusiv dei cicli, devn tenere cnt delle specifiche situazini sggettive di tali alunni; a tali fini, nell svlgiment dell'attività didattica e delle prve di esame, sn adttati, nell'ambit delle risrse finanziarie dispnibili a legislazine vigente, gli strumenti metdlgic-didattici cmpensativi e dispensativi ritenuti più idnei. 2. Nel diplma finale rilasciat al termine degli esami nn viene fatta menzine delle mdalità di svlgiment e della differenziazine delle prve. IL PRESENTE PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO E STATO CONCORDATO E REDATTO IN DATA E AVRA VALIDITA PER L INTERO ANNO SCOLASTICO SALVO LA POSSIBILITA DI REVISIONE IN ITINERE. Le parti cinvlte si impegnan a rispettare quant cndivis e cncrdat, nel presente PDP, per il success frmativ dell'alunn. FIRMA DEI DOCENTI COGNOME E NOME DISCIPLINA FIRMA FIRMA DEI GENITORI IL DIRIGENTE SCOLASTICO, lì

12 Sarà attiv, tutti i martedì dalle re 15 alle re 16 nei mesi di nvembre-dicembre 2014, l Sprtell DSA per frnire infrmazini alle famiglie interessate. BUONE PRATICHE PER CORREGGERE GLI ERRORI DI ALUNNI CON DSA Vi sn diverse "bune pratiche" per la crrezine. Eccne alcune: - Se ci sn un più errri di rtgrafia su una stessa riga, è utile segnalarl al bambin cn un puntin clrat ad inizi riga. Quest l aiuta a nn disrientarsi di frnte alle numerse crrezini fatte dall'insegnante e l stimla all'autcrrezine. - Evitare di usare la penna rssa per segnalare gli errri, sstituendla invece cn una penna verde, men invasiva. - Se in una stessa parla c'è più di un errre, cerchiare la parla invece di sttlineare i vari errri all'intern. La parla crretta va ASSIMILATA, perciò è cnsigliabile frnire all'alunn una scheda cn i termini crretti da pter sservare e cnsultare in seguit. - Se una stessa parla è stata scritta più vlte in md scrrett, (cas tipic il verb avere alla terza persna singlare senza la "h") nn penalizzare l'alunn cntand cme errri il numer delle parle uguali, ma cnsiderarne sl una, cme "campine". - Se un perid è scrrett, leggerl all'alunn e chiedere se è in grad di spiegare megli l stess cncett a vce. L'insegnante farà da "prestaman" e riscriverà la frase in stampat maiuscl. - Un'altra strategia utile è quella di lavrare sulla fase rale, per prevenire l'errre mrflgic-sintattic: si chiede all'alunn di esprre a vce quant ha intenzine di scrivere (se è il cas, anche sequenza per sequenza), guidandl nell'elabrazine del discrs. In quest md l si aiuta a prendere cscienza dei sui prcessi mentali e delle difficltà che si presenterann e a pianificare la struttura del test (didattica metacgnitiva). Questa strategia è adatta negli ultimi anni della scula primaria ed ltre.

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/BES Allievi cn altri Bisgni Educativi

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi via Virgili n. 29-00041 Alban Laziale (Rma) Centralin: 06/9320.129 Fax: 06/9321.652 @: RMIC8GB00T@istruzine.it,

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA Scula dell Infanzia Primaria Secndaria 1 Grad Via San Bernard, 10 29017 Firenzula d Arda www.istitutcmprensivfirenzula.gv.it Email: pcic818008@istruzine.it Pec.:pcic818008@pec.istruzine.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013)

Dettagli

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/DSA Indirizz: Classic Scientific ANNO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA) Minister dell'istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENVO RITA LEVI-MONTALCINI Via Pusterla,1 25049 Ise (Bs) C.F.80052640176 www.icise.gv.it e-mail: BC80300R@ISTRUZIONE.IT e-mail: BC80300R@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2-40121 Blgna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sit: www.dislessia.it e-mail: inf@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ... rce - leram di ma P..P. P PZZ.. 2015-16 Per allievi cn isturbi pecifici di pprendiment (-egge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni ducativi peciali (B-ir. in. 27/12/2012;.. n. 8 del 6/03/2013) cula

Dettagli

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326 Minister dell Istruzine dell Università e Uffici Sclastic Reginale per il Piemnte Direzine Generale Assessrat all Istruzine e Frmazine Prfessinale Prt. n. 10985/U Prt. n. 59168/DB1507 Trin, 30 ttbre 2009

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIO SANITARI GALVANI IODI Reggi Emilia Via Canalina, 21 tel. 0522 325711- fax 0522 294233 Internet: www.galvaniidi.it mail:reri090008@pec.istruzione.it - Cdice fiscale:

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO RETE DSA PINEROLESE RETE DSA Ist. superiri di Pinerl I.I.S. Buniva Pinerl L.S. Curie Pinerl L.G. Prprat Pinerl I.I.S. Prr Pinerl I.I.S. Prever - Pinerl I.I.S. Prever sezine agrari Osasc PIANO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Fax 02/2611.7878-e-mail grupph@licecaravaggi.cm PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO STUDENTE/SSA CLASSE DOCENTE COORDINATORE DIAGNOSI: specialista struttura data INFORMAZIONI DALLA FAMIGLIA: itinerari per avere

Dettagli

Data e luogo di nascita

Data e luogo di nascita ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SILVIO DE PRETTO Via XXIX Aprile, 40-36015 SCHIO (VI) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Istitut Tecnic Industriale Statale Silvi De Prett Schi ANNO

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) A.S. Alunno/a: Classe: Coordinatore di classe/team: Referente/i DSA/BES Coordinatore GLI La

Dettagli

Caselli Marconi Monna Agnese

Caselli Marconi Monna Agnese PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic 2014-15 Scula secndaria ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CASELLI VIA ROMA 67-53100 SIENA -TEL:0577-40394 www.istitutprfessinalecaselli.it Caselli - GRUPPO ASSISTENZA

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA LICEO GINNASIO STATALE G. B. BROCCHI Classic Linguistic - delle Scienze Sciali Scientific - Scientific/Tecnlgic fndat nel 1819 Allegat alla PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola: ALUNNO/A: CLASSE: LINGUA MADRE: DOCENTI: DATI RELATIVI ALL ALUNNO Bisogno Educativo Speciale rilevato da: Relazione

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) Istituto A.S. 201_/201_ Alunno/a: Classe: Ordine di Scuola: Coordinatore di classe/team: Referente/i:

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO CIVITELLA-TORRICELLA Via S. Pertini, 7 - CIVITELLA DEL TRONTO TE C.F. 80004330678 - C.M. TEIC82100X Tel./Fax 0861/91320 Sede di Trricella Via Cesare Frcella 1 Tel. 0861/554140 E-mail

Dettagli

AUTONOMIA. IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin. DISLESSIA: che fare a scuola? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA

AUTONOMIA. IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin. DISLESSIA: che fare a scuola? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin AUTONOMIA DISLESSIA: che fare a scula? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA ATTIVITA FONOLOGICA Prgett Tutti i bambini vann bene a scula MISURE

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Direzine Didattica Statale Infanzia e Primaria III CIRCOLO SAN GIOVANNI BOSCO Via Amand Vescv, 2-76011 Bisceglie (BT) Cdice Fiscale 83006560722 - Cdice Meccangrafic

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno Scolastico 2015 2016

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno Scolastico 2015 2016 via dei Castagni, 10-19020 Bolano (SP) tel. 0187933789 - e-mail : spic80400g@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA Anno Scolastico 2015-16 1. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi medico-specialistica redatta

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Classe Sezione Coordinatore di classe DIAGNOSI: DSA [] EES [] DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica Disturbo/i

Dettagli

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Intestazine scula PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Indice 1. Infrmazini generali pag. 3 1.1 Dati relativi all alunn/a pag. 3 1.2 Quadr familiare pag. 4 1.3 Situazine della classe pag.

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.SEGNALAZIONE E/O PRESENTAZIONE DEL MEDICO AUSL

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.SEGNALAZIONE E/O PRESENTAZIONE DEL MEDICO AUSL Istituto Comprensivo Castiglione Camugnano 40035 Castiglione dei Pepoli (BO) via Fiera 96 Presidenza: tel. 0534 93266 email: direzione@iccast.org Segreteria: tel. 0534 91120 fax 053493591 email: segreteria@iccast.org

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico 20 / 20

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico 20 / 20 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Don Lorenzo Milani Via Trieste 21 20029 Turbigo Tel 0331 899168 Fax 0331 897861 e-mail uffici istituto@comprensivoturbigo.it

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA ISTITUTO COMPRENSIVO ALIGHIERI RIPALIMOSANI VIA MARCONI, 19 86025 RIPALIMOSANI (CB) TEL 0874 39148 FAX 0874 39149 C.F. 80001220708 C.M. CBIC830003 E-mail cbic830003@istruzine.it - PEC: cbic830003@pec.istruzine.it

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A.

PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A. Anno Scolastico Nome e cognome - Classe Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/3/2013)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/3/2013) ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE S.CATERINA DA SIENA-AMENDOLA Via LAZZARELLI - 84132 SALERNO - Tel. e Fax 089333084 - Cod. Meccanografico: SAIS06900N C.F. 95 1397 60656 - E-Mail: sais06900n@istruzione.it

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA BOZZA SCHEDA Rilevazine BES GLI Direzine didattica Pal Vetri Ragusa 2013 CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA Ann sclastic 2013-2014 RILEVAZIONE DI EVENTUALI ALUNNI CON BES La presente scheda cnsente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO

ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI SCUOLA PRIMARIA... CLASSE... Anno Scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Diagnosi specialistica 1 Tipologia del disturbo

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE BENEDETTI-TOMMASEO Liceo Scientifico G.B. Benedetti C.M. VEPS02601E Liceo Linguistico e delle Scienze Umane N. Tommaseo C.M. VEPM02601G e-mail: VEIS026004@istruzione.it

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI, 6" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Istituto

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Istituto P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del

Dettagli

I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero. Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo

I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero. Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo Corso Dsa - I disturbi specifici dell apprendimento: dall

Dettagli

Piano didattico personalizzato DSA

Piano didattico personalizzato DSA Piano didattico personalizzato DSA Anno Scolastico 2014/2015 Indirizzo di studio Classe Sezione Dati dello studente Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica 1 Redatta da Sintesi diagnostica

Dettagli

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Da compilarsi a cura dei genitori Istituzione scolastica. DATI DELL ALUNNO/A Cognome.. Nome. Classe..

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO LOGO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) A.S. Modello realizzato da: Referenti CTS di San Benedetto

Dettagli

INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA

INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA ISTITUTO COMPRENSIVO dott. NICOLA D APOLITO CAGNANO VARANO (FG) INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA TUTTI UGUALI TUTTI DIVERSI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Scuola secondaria. Indirizzo di studio..

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE C.C.P. 13704713 Enrico Mattei Codice Fiscale: 83002560718 Telefax: 0039 884 702288 Località Macchia di Mauro VIESTE Tel: 0884/708428

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato e Patto Formativo per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)*

Piano Didattico Personalizzato e Patto Formativo per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO L. A. MURATORI Via Resistenza, 462 - C.A.P. 41058 VIGNOLA (MO) - Tel. 059765663 059771161 Fax 059771151 E-mail: momm152007@istruzione.it - P.e.c.: momm152007@pec.istruzione.it

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALLEGATO 5 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali) (Dir. Min. del 27/12/2012; C.M. n.8 del 6/03/2013; Nota prot n.2563 del 22/11/2013) ANNO SCOLASTICO 2014/15 ALUNNO/A:

Dettagli

Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe

Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe Istituzione scolastica. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico 2011/2012 Scuola secondaria di 1 grado classe II Referente DSA o coordinatore di classe 1. Dati relativi all alunno Cognome e Nome Stefano Data

Dettagli

Allegato A ISTITUTO COMPRENSIVO CAPANNOLI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. effettuati da. periodo e frequenza.. modalità.

Allegato A ISTITUTO COMPRENSIVO CAPANNOLI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. effettuati da. periodo e frequenza.. modalità. Allegato A ISTITUTO COMPRENSIVO CAPANNOLI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: 1. DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../... Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... a... Residente a: in Via Tel:... e-mail...

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: 1. DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante referente Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCOLA/AMEGLIA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Via Porcareda 19021 A R C O L A (SP) C.M. SPIC81000V - C.F. 91054370118 - Tel. 0187/987061 Fax 0187/952358

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE Codice Meccanografico: SAIS044009 Codice Fiscale: 95140540659 Sede amministrativa presso Liceo Scientifico Via M. Galdi, 26-84081 Baronissi (SA) Tel. 089/956078 -

Dettagli

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di Primo grado Via Enrico Dalfino - Sammichele di Bari E.mail:BAIC80500V@istruzione.it C.F.93251060724 tel / fax 080/8917208 PIANO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO CODEVIGO Via Garubbio 43, 35020 Codevigo (PD) - Tel. 049/5817860 - Fax 049/5817883 C.F. 80013420288 - C.M. PDIC 87000X e-mail: pdic87000x@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO»

ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO» Regine Autnma Valle d'asta Régin Autnme Vallée d'aste ISTITUZIONE SCOLASTICA DI ISTRUZIONE LICEALE E TECNICA «BINEL - VIGLINO» D.L.C.P.S. 11.11.1946, N. 365 - D.P.R. 31.10.1975, N. 861 SITO WEB http://www.binel.scule.vda.it

Dettagli

P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado

P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado 15 Febbraio 2012 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata

Dettagli

Direzione Didattica. Marie Curie. Via Guicciardi, 1 Milano. Anno scolastico: / Plesso classe. Team docenti (e relative materie di insegnamento):

Direzione Didattica. Marie Curie. Via Guicciardi, 1 Milano. Anno scolastico: / Plesso classe. Team docenti (e relative materie di insegnamento): Direzione Didattica Marie Curie Via Guicciardi, 1 Milano Anno scolastico: / Plesso classe Team docenti (e relative materie di insegnamento): 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

AD ALTA LEGGIBILITA'

AD ALTA LEGGIBILITA' PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AD ALTA LEGGIBILITA' ALUNNO (INIZIALI) DATA DI STESURA NOME DELL'ISTITUTO PER ALLIEVI con DSA o altri BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI 1. Elementi conoscitivi dell'alunno COGNOME

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)*

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALBERTO BURRI Trestina Città di Castello (PG) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../...

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE «GUGLIELMO MARCONI» FORLÌ Viale della Libertà, 14-Tel. 0543-28620 -Fax 0543-26363 - -DISTRETTO 42 e mail itisfo@itisforli.it SITO www.itisforli.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Realizzato da Cooperativa Sociale N.O.E. Onlus Nuovi Obiettivi Educativi. Ho un figlio con DSA!?!

Realizzato da Cooperativa Sociale N.O.E. Onlus Nuovi Obiettivi Educativi. Ho un figlio con DSA!?! H un figli cn DSA!?! Guida per i genitri vers la cnscenza dei Disturbi Specifici dell Apprendiment Realizzat da Cperativa Sciale N.O.E. Onlus Nuvi Obiettivi Educativi 1 DEFINIZIONE La sigla DSA si riferisce

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE Fabi Besta RAGUSA PROTOCOLLO BES - DSA Il nstr biettiv nn è dare ad gnun la stessa csa, ma dare a ciascun ciò di cui ha bisgn! Una buna classe nn è un reggiment che

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE via Y. DE BEGNAC, 6-00055 Ladispoli (RM) Distretto Scolastico 30 - codice meccanografico

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCOLA/AMEGLIA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Via Porcareda 19021 A R C O L A (SP) C.M. SPIC81000V - C.F. 91054370118 - Tel. 0187/987061 Fax 0187/952358

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA NOVARIA VILLANTERIO Via Novaria, 3 27019 Villanterio Tel. 0382/974008 Fax 0382/967033 SCUOLA DI A.S.

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA NOVARIA VILLANTERIO Via Novaria, 3 27019 Villanterio Tel. 0382/974008 Fax 0382/967033 SCUOLA DI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO VIA NOVARIA VILLANTERIO Via Novaria, 3 27019 Villanterio Tel. 0382/974008 Fax 0382/967033 SCUOLA DI A.S. CLASSE SEZ. ALUNNO/A 1. DATI ANAGRAFICI 2. TIPOLOGIA DI DISTURBO 3. DIDATTICA

Dettagli

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico I. C. I. NIEVO CAPRI Scuola secondaria di I grado Classe Coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO: Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Cognome e nome Data e luogo di nascita

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA ANNO SCOLASTICO: 2014-2015 ALUNNO: 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della Diagnosi medico-specialistica Interventi

Dettagli

Scuola primaria classe..

Scuola primaria classe.. Allegat 4 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic Scula primaria classe.. Referente DSA 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cgnme e nme Data e lug di nascita Diagnsi specialistica 1 Redatta da press.. in data.

Dettagli

PEP/B - IC Civezzano. da consegnare alle famiglie. a favore dell alunno. Docente referente

PEP/B - IC Civezzano. da consegnare alle famiglie. a favore dell alunno. Docente referente PEP/B - IC Civezzan da cnsegnare alle famiglie a favre dell alunn Dcente referente Quest prim livell d intervent cnsiste nel mdificare il md in cui sn prpste le discipline alla classe. È cndivis e adttat

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Scuola Secondaria di II grado VITTORIA COLONNA Roma Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane e-mail rmpm180008@istruzione.it - www.vittoriacolonnalicei.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI

DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LEONIDA MONTANARI Via Cesare Battisti, 14-00040 Rocca di Papa (Roma)- Tel: 06/9499928 Fax:06/9495523

Dettagli

LEGENDA ed ESEMPI PER LA COMPILAZIONE DI ALCUNE PARTI DEL PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AD USO DEL CONSIGLIO DI CLASSE.

LEGENDA ed ESEMPI PER LA COMPILAZIONE DI ALCUNE PARTI DEL PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AD USO DEL CONSIGLIO DI CLASSE. LEGENDA ed ESEMPI PER LA COMPILAZIONE DI ALCUNE PARTI DEL PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AD USO DEL CONSIGLIO DI CLASSE PERCORSO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Dati relativi all alunno

Dettagli

Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Referente DSA o coordinatore di classe

Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Referente DSA o coordinatore di classe Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO DIREZIONE DIDATTICA DI BUDRIO SCUOLA PRIMARIA A.S.

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO DIREZIONE DIDATTICA DI BUDRIO SCUOLA PRIMARIA A.S. P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) DIREZIONE DIDATTICA DI BUDRIO SCUOLA PRIMARIA A.S. Alunno/a: Classe:

Dettagli

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO PER DSA Anno Scolastico 20./20

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO PER DSA Anno Scolastico 20./20 Istituto Comprensivo Statale G. Solari Albino Via Crespi, 4-24021 ALBINO (BG) Tel. Sede n. 035/751497 tel. Abbazia 035/770114 Distretto n. 26 di Albino Fax Sede n. 035/751893 Codice Fiscale n. 95118430164

Dettagli

A MISURE DISPENSATIVE E INTERVENTI DI INDIVIDUALIZZAZIONE

A MISURE DISPENSATIVE E INTERVENTI DI INDIVIDUALIZZAZIONE SCHEDA PREPARATORIA AL PDP da consegnare da ogni docente per ciascun Studente affetto da Disturbi di apprendimento in vista dei Consigli di Classe di dicembre 2012 COGNOME NOME STUDENTE CLASSE : Dopo un

Dettagli

2. Diagnosi Segnalazione diagnostica alla scuola redatta da: AUSL privato Il / / dal dott. : neuropsichiatra psicologo

2. Diagnosi Segnalazione diagnostica alla scuola redatta da: AUSL privato Il / / dal dott. : neuropsichiatra psicologo Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Istituto Comprensivo Posatora Piano Archi Scuola Secondaria di primo grado F. Podesti 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../...

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) 1.Dati dell alunno Anno scolastico: 2014/2015 Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... a... Residente a: in Via n..

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Istituto

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Istituto P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) Per allievi con altri Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del

Dettagli

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata Datini 4 Labratri 1 (11 aprile 2016 ) COMPITO: Azine del Cnsigli di classe della Scula secndaria di II grad nei cnfrnti di un/un alunn/alunna nn certificat/a DSA Dcenti neimmessi: Massetani Givanna Menci

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA ALLEGATO A Prgett A Scula di dislessia Strategie didattiche, metdlgiche e valutative per gli studenti cn DSA 1. Titl del prgett SCUSATE IL DISTURBO 2. Dati della scula Denminazine: Istitut Cmprensiv Givanni

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES BES -Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ORTONOVO Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)*

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ORTONOVO Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* ISTITUTO COMPRENSIVO DI ORTONOVO Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* 1. DATI RELATIVI Anno scolastico: Cognome: NOME... Data e luogo di nascita:. Residente

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013)

Dettagli

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)...

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA Coordinatore di classe. Pag.1 di 16 1. DATI RELATIVI ALL

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)*

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* 1. Dati dell alunno Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Anno scolastico:.../... Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... Ministero dell Istruzione, dell

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente cn Bisgni Educativi Speciali A.S. 20 /20 Indirizz di studi Classe Sezine Crdinatre di classe: Prf./Prf.ssa Referente BES/DSA: Prf.ssa Mantvani Alessandra 1.

Dettagli

SCUOLA MEDIA INFERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO. P.D.P. per D.S.A.

SCUOLA MEDIA INFERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO. P.D.P. per D.S.A. SCUOLA MEDIA INFERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO P.D.P. per D.S.A. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (Legge n 142 del 09 / 09 / 2014) A.s. Alunno/a: Classe:

Dettagli

1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1)

1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1) Allegato C Piano Educativo Personalizzato DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome:. Plesso: Classe: DIAGNOSI: 1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1)

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/15

ANNO SCOLASTICO 2014/15 ANNO SCOLASTICO 2014/15 VADEMECUM PER IL DOCENTE CON ALUNNI CHE RIENTRANO NELL AREA BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI BES (H, DSA, ADHD, difficoltà psicologiche) A cura della prof.ssa Annarita Caponera Il coordinatore

Dettagli