NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI"

Transcript

1 NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI CISTI: una cavità patologica rivestita da epitelio PSEUDOCISTI: una cavità patologica non rivestita da epitelio Neoformazione cistica asportata Cisti Odontogene C.O. Malformative Follicolare o Dentigera Eruttiva Gengivale 1 / 15

2 Cisti laterale Cisti botrioide Cisti odontogena ghiandolare C.O. Infiammatorie Radicolari e residue Paradentali C.O. Neoplastiche Ameloblastoma cistico Cisti odontogena calcificante Neoplasia che insorga su una cisti pre-esistente Tumore cheratocistico odontogeno Cisti Non Odontogene 2 / 15

3 Cisti del dotto naso-palatino Cisti globulomascellare Cisti naso-labiale Cisti della linea mediana 3 / 15

4 Pseudocisti Cisti solitaria dell osso Cisti aneurismatica dell osso Cavità ossea di Stafne CISTI ODONTOGENE MALFORMATIVE 4 / 15

5 CISTI DENTIGERA O FOLLICOLARE Cisti che deriva dall epitelio dell organo dello smalto E la forma più frequente di cisti odontogena malformativa e costituisce il 20 % circa delle cisti odontogene. E più frequente nel sesso Femminile, mentre è rara nei maschi. Può insorgere in un ampio range di età, compresa quella pediatrica, con un picco sui anni. Le Sedi più frequenti sono: Denti inclusi, soprattutto VIII mandibolare o mascellare. L aspetto radiologico è caratteristico: tipicamente la cisti dentigera include la corona del dente incluso. Le cisti dentigere si possono presentare come piccole lesioni scoperte occasionalmente, in corso di inda Tuttavia, se lasciate in sede, possono crescere diventando molto grandi. La Prognosi è buona. L asportazione chirurgica è in genere curativa. La trasformazione maligna (in ameloblastoma o carcinoma squamoso) è descritta, ma estremamente rara. CISTI ERUTTIVA E una variante della cisti dentigera. Insorge esclusivamente in età pediatrica, in pazienti in prima decade di vita. Si presenta come una piccola cisti bluastra sulla gengiva, nella sede del dente in eruzione. Non richiede quasi mai l asportazione chirurgica, e scompare quando l eruzione del dente è completata. CISTI GENGIVALE Insorge in genere in pazienti adulti, di età superiore ai 40 anni. Si presenta come lesione cistica gengivale, di dimensioni inferiori ad 1 cm. L escissione locale è curativa. CISTI LATERALE E molto rara, costituisce meno dell 1% delle cisti odontogene. Colpisce pazienti adulti, avendo come sede elettiva la mandibola CISTI ODONTOGENA BOTRIOIDE Si pensa che derivi dall epitelio odontogeno, in particolare da residui della lamina dentale. Si distingue dalle altre forme di cisti odontogene malformativa per la sua spiccata propensione alla recid Colpisce soggetti adulti avendo come sede elettiva la mandibola anteriore. 5 / 15

6 All indagine radiologica presentaun aspetto pluriconcamerato. La terapia elettiva è costituita dall asportazione chirurgica. CISTI ODONTOGENA GHIANDOLARE Si pensa che possa originare dall epitelio odontogeno, che è in grado di differenziarsi in senso ghiand Solo rari casi sono stati descritti in letteratura. L età prevalentemente colpita è anni. Sede elettiva: parte anteriore della mandibola Raramente interessa il mascellare La terapia consiste nell asportazione chirurgica. Va comunque tenuta presente l elevata tendenza a recidivare ( 30% dei casi) CISTI FOLLICOLARE DEL 18 Rx Ortopanoramica 6 / 15

7 TC Dentascan Tomografia computerizzata Asportazione della cisti e del 18 7 / 15

8 CISTI FOLLICOLARE DEL 48 Rx ortopanoramica 8 / 15

9 Asportazione chirurgica Elemento dentario e parete cistica CISTI ODONTOGENE INFIAMMATORIE CISTI RADICOLARE e RESIDUA 9 / 15

10 La radicolare è una cisti infiammatoria che insorge in corrispondenza dell apice di un dente necrotico. E la forma più frequente di cisti odontogena, e da sola rappresenta più del 70% di tutte lecisti odontogen La presentazione clinica è variabile. L inagine radiologica evidenzia una classica lesione cistica all apice di dente non più vitale. E' importante Può diventare molto grande. Inizialmente si forma un area di tessuto di granulazione (c.d. granuloma ap pluristratificato. Trattamento: Vengono effettuati sia trattamenti non chirurgici che l asportazione chirurgica,a seconda de La CISTI RESIDUA ha le stesse caratteristiche della cisti radicolare, ma residua dopo l asportazione del CISTI PARADENTALE Cisti che insorge lateralmente alla radice del dente come conseguenza di un processo infiammatorio dell alveolo dentario. Forma rara di cisti infiammatoria.insorge sulle superfici buccale e laterale dei molari mandibolari, più freq Criterio diagnostico importante è il rapporto con un elemento dentario vitale Il trattamento consiste nell'asportazione chirurgica CISTI RESIDUA DEL MASCELLARE SUPERI 10 / 15

11 Aspetto clinico Tomografia computerizzata 11 / 15

12 Asportazione della cisti Sutura della ferita chirurgica CISTI NON ODONTOGENE CISTI DEL DOTTO NASO PALATINO E localizzata in sede mediana anteriore del mascellare, in relazione con la linea del canale incisivo. C Cresce lentamente causando tumefazione; può spostare le radici dei denti. All esame radiologico si presenta come una lesione radiotrasparente, rotondeggiante, centrale anteriore E' importante l asportazione chirurgica poichè lasciate in sede crescono determinando perforazione del p 12 / 15

13 CISTI GLOBULOMASCELLARE Si localizza al mascellare superiore, tra incisivo laterale e canino. Deriva da residui embrionari epiteliali intrappolati. L asportazione chirurgica è curativa. CISTI NASOLABIALE Cisti dei tessuti molli, è rara (<1% delle cisti della cavità orale) Si presenta come una tumefazione del labbro superiore, in corrispondenza della plica mediana. L asportazione chirurgica è curativa. CISTI MEDIANA DEL PALATO E una forma estremamente rara cisti localizzata nella parte posteriore, mediana del palato. Si presen L asportazione chirurgica è curativa. PSEUDOCISTI CISTI SOLITARIA DELL'OSSO Sinonimi: cisti traumatica, cisti emorragica rara (0.5 1% cisti dei mascellari), interessa la mandibola in più del 90% dei casi Spesso asintomatica, reperto occasionale in corso di radiografia per altri motivi Relazione variabile con il dente che normalmente risulta vitale All esplorazione chirurgica è costituita da una cavità vuota o con scarso materiale fluido. La patogenesi è sconosciuta. Normalmente l intervento è seguito da guarigione ed è importante per la diagnosi CISTI ANEURISMATICA DELL'OSSO E rara (0.5 % delle lesioni cistiche dei mascellari) Può colpire qualsiasi parte dello scheletro soprattutto vertebre, ossa lunghe e pelvi. Nelle ossa mascellari, nel 55-60% dei casi colpisce la mandibola E importante la diagnosi differenziale c L intervento chirurgico è curativo. CAVITA' OSSEA DI STAFNE Riscontrata occasionalmente alle indagini radiologiche è asintomatica. 13 / 15

14 Sede elettiva: Mandibola. Contiene lobi accessori della ghiandola salivare. Non necessita di trattamento. CISTI SOLITARIA DELLE MANDIBOLA Rx ortopanoramica 14 / 15

15 Aspetto intraoperatorio Foto per gentile concessione del Dr. G. Ascani Sono vietati qualsiasi riproduzione ed utilizzo senza specifica autorizzazione scritta dell'autore 15 / 15

Indice Capitolo 1 Anatomia del massiccio facciale Osso zigomatico Cavità orbitaria Osso mascellare superiore Osso mandibolare

Indice Capitolo 1 Anatomia del massiccio facciale Osso zigomatico Cavità orbitaria Osso mascellare superiore Osso mandibolare Indice Capitolo 1 Anatomia del massiccio facciale Osso zigomatico Cavità orbitaria Osso mascellare superiore Osso mandibolare Capitolo 2 Patologia malformativa cranio-facciale Cenni di embriogenesi L ossificazione

Dettagli

AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE

AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE AUMENTI DI VOLUME GENGIVALE Epulide: : termine clinico Aspecifico con significato topografico (sopra la gengiva) privo di connotazioni istologiche Nella pratica è stato utilizzato

Dettagli

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it codice nota descr_prestaz breve DESCR_PRESTAZ_completa tariffa_euro in vigore da prenotazioni 1.1.2010 BS_n BS_M1 descr_bs_m1 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE; Chiusura di 22.71 P CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE

Dettagli

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 ALLEGATO B Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 BRANCA CODICE DESCRIZIONE TARIFFA nomenclatore) NOTE 89.7 Visita 22,00 CHIUSURA DI FISTOLA

Dettagli

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI DELLA BRANCA DI ODONTOSTOMATOLOGIA Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi diritto Codice nota Descrizione prestazione

Dettagli

PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17

PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17 PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale CODICE DESCRIZIONE TARIFFA Euro 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17 Chiusura di fistola del seno

Dettagli

Anatomia dentale INCISIVI 08/07/2013. Nomenclatura: Schema di Triadan. 207 Numero del dente nella fila. Molari. Tipi di dente - Canini

Anatomia dentale INCISIVI 08/07/2013. Nomenclatura: Schema di Triadan. 207 Numero del dente nella fila. Molari. Tipi di dente - Canini Tecniche radiografiche odontoveterinarie negli equidi Nomenclatura: Schema di Triadan mascella o mandibola sinistra o destra 207 Numero del dente nella fila Dott. Fulvio Laus Ricercatore Universitario

Dettagli

Tariffario Odontoiatrico

Tariffario Odontoiatrico Tariffario Odontoiatrico Il presente tariffario riporta le prestazioni eseguibili in Odontoiatria. Le prestazioni elencate sono comprensive di tutti i materiali utilizzati sia chirurgici che protesici

Dettagli

Neoformazi i on d l e lll h e g i hi d an l o e salivari Piero Lazzari

Neoformazi i on d l e lll h e g i hi d an l o e salivari Piero Lazzari Neoformazioni i delle ghiandole salivari Piero Lazzari Parotide Maggiori Sottomandibolare Sottolinguale Ghiandole salivari Labiali Buccali Minori Palatine Linguali Incisive Ghiandola Parotide Situata nella

Dettagli

Controindicazioni. Ponte convenzionale

Controindicazioni. Ponte convenzionale Che cos'è l'implantologia dentale L'implantologia dentale consiste nell'inserimento nell'osso mascellare o mandibolare (privo di uno o più denti naturali) di pilastri artificiali che, una volta integrati

Dettagli

Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico

Diagnosi Ortodontica - Il check-up Ortodontico Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico Articolo a cura di: Alberto Gentile / Impaginazione a cura di: Mile Sito web: www.albertogentile.it Per impostare un corretto piano di trattamento ortodontico

Dettagli

TUMORI MALIGNI DELLE CAVITA NASALI E SENI PARANASALI

TUMORI MALIGNI DELLE CAVITA NASALI E SENI PARANASALI TUMORI MALIGNI DELLE CAVITA NASALI E SENI PARANASALI UNIVERSITA DI ROMA LA SAPIENZA CATTEDRA DI CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE Prof. Giorgio Iannetti TUMORI MALIGNI DELLE CAVITA NASALI E SENI PARANASALI ANATOMIA

Dettagli

I TUMORI del RACHIDE WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ

I TUMORI del RACHIDE WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ I TUMORI del RACHIDE WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ Tumori ossei Tumori produttori di tessuto osseo Tumori produttori di tessuto cartilagineo Tumori a cellule giganti Tumori del midollo osseo Tumori del tessuto

Dettagli

TUMORE PSEUDOPAPILLARE DEL PANCREAS IN

TUMORE PSEUDOPAPILLARE DEL PANCREAS IN TUMORE PSEUDOPAPILLARE DEL PANCREAS IN ADOLESCENTE S.Cacciaguerra*, G.Magro**, G.Stranieri* *U.O.C. di Chirurgia Pediatrica ARNAS GARIBALDI - Catania **Istituto di Anatomia Patologica Università di Catania

Dettagli

I traumi della bocca: l essenziale da sapere

I traumi della bocca: l essenziale da sapere I traumi della bocca: l essenziale da sapere 15 Convegno Pediatrico Congresso Nazionale di Pediatria Pratica Firenze, 12-13 Novembre 2010 Dr.ssa Laura Bartolozzi Epidemiologia La traumatologia oro-facciale

Dettagli

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

Cisti odontogene neoplastiche Ameloblastoma. Corrado Rubini

Cisti odontogene neoplastiche Ameloblastoma. Corrado Rubini Scuola Nazionale di Surgical Pathology Corso di Patologia del distretto Testa-collo Bologna 24-26 Febbraio 2015 Cisti odontogene neoplastiche Ameloblastoma Dipartimento di Scienze Biomediche e Sanità Pubblica

Dettagli

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA

IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA www.cooperazionesalute.it IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA Il Network Odontoiatrico di Cooperazione Salute è disponibile grazie alla collaborazione con Blue Assitance.

Dettagli

TUMORI ORALI del cane e del gatto: diagnosi e terapia

TUMORI ORALI del cane e del gatto: diagnosi e terapia TUMORI ORALI del cane e del gatto: diagnosi e terapia BURACCO PAOLO Dipl.. ECVS Prof. di Clinica Chirurgica Veterinaria, Facoltà di Med. Vet., Grugliasco (Torino) TUMORI ORALI 6-7 % di tutti i tumori del

Dettagli

PATOLOGIE DELLE OSSA MASCELLARI: ATTUALITÀ E PROSPETTIVE

PATOLOGIE DELLE OSSA MASCELLARI: ATTUALITÀ E PROSPETTIVE Classificazione delle neoformazioni odontogene Prof. Sergio GANDOLFO Direttore Clinica Odontostomatologica Facoltà di Medicina e Chirurgia San Luigi Gonzaga - Torino LE PATOLOGIE DELLE OSSA MASCELLARI:

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA NOMENCLATORE ODONTOIATRIA VISITA SPECIALISTICA 70GN01 ANALISI GNATOLOGICA 70OR01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI CURE 70VI01 PRIMA VISITA COMPRENSIVA DELLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

NERVO ALVEOLARE INFERIORE

NERVO ALVEOLARE INFERIORE NERVO INFRAORBITARIO Tramite la fessura orbitaria inferiore penetra nell orbita e ne percorre il pavimento attraverso la doccia ossea omonima che si continua nel canale infraorbitario; questo termina nel

Dettagli

LESIONI FOCALI BENIGNE

LESIONI FOCALI BENIGNE Sardinian Research Group in Advanced Ultra-Sound Medical Application LESIONI FOCALI BENIGNE M. Carboni, G.Virgilio, D. Sirigu, M A. Barracciu, L. Loi, P. Cucciari, G.Campisi, V.Migaleddu. Ala Birdi, 04

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI ID DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE TARIFFA VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 OR01 VI 01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI

Dettagli

CITOLOGIA DEI TUMORI MAMMARI. Prof. Paola Maiolino

CITOLOGIA DEI TUMORI MAMMARI. Prof. Paola Maiolino CITOLOGIA DEI TUMORI MAMMARI Prof. Paola Maiolino L indagine citologica dei tumori mammari è poco applicata in medicina veterinaria e da molti è considerata poco attendibile. Ciò è legato: alla notevole

Dettagli

APPROCCIO RADIOTERAPICO

APPROCCIO RADIOTERAPICO Unità operativa di Radioterapia Azienda Ospedaliera di Parma APPROCCIO RADIOTERAPICO Dott.ssa Dell Anna Cristina TUMORI PRIMITIVI DELLA PARETE TORACICA Sono tumori eterogenei che possono prendere origine

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa Gentile paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico

Dettagli

condizioni ideali per ottenere ricopertura radicolare completa non sono presenti. Questa linea,

condizioni ideali per ottenere ricopertura radicolare completa non sono presenti. Questa linea, Curriculum Prof. Giovanni Zucchelli Professore Associato di Parodontologia all Università di Bologna Socio Attivo della Società Italiana di Parodontologia, membro dell European Federation of Pariodontology

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con farmaci quali aminobisfosfonati,

Dettagli

Il Nodulo Tiroideo. "Diagnostica Citologica"

Il Nodulo Tiroideo. Diagnostica Citologica Il Nodulo Tiroideo "Diagnostica Citologica" FNAC Con il termine di FNAC (Fine Needle Aspiration Cytology) si intende un prelievo citologico eseguito mediante un ago definito sottile (a partire da 22G ),

Dettagli

LESIONI TRAUMATICHE DEI DENTI

LESIONI TRAUMATICHE DEI DENTI LESIONI TRAUMATICHE DEI DENTI EPIDEMIOLOGIA DEI TRAUMI DENTARI IN DENTIZIONE DECIDUA localizzazione mascellare sup.80% gruppo anteriore 75% distribuzione per sesso M/F (1:1) distribuzione per età 2-4 aa

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

Modulo 2. Diagnostica per immagini APPROFONDIMENTO

Modulo 2. Diagnostica per immagini APPROFONDIMENTO Modulo 2 Diagnostica per immagini APPROFONDIMENTO Istotipi Eventuale meno sottotitolo frequenti Carcinoma neuroendocrino a grandi cellule Neoplasia maligna a grandi cellule caratterizzata da un pattern

Dettagli

Risultati. Discussione

Risultati. Discussione Negli ultimi 8 anni nel nostro dipartimento abbiamo trattato circa 200 schisi del mascellare con il metodo tradizionale già descritto nei precedenti articoli. Dal 1966 abbiamo seguito la teoria di Skoog,

Dettagli

ANNO DI CORSO SEDE DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI Indicata su sito web del Corso di Laurea ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA Lezioni frontali

ANNO DI CORSO SEDE DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI Indicata su sito web del Corso di Laurea ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA Lezioni frontali SCUOLA MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 0/05 CORSO DI LAUREA LAUREA MAGISTRALE ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA INSEGNAMENTO/CORSO INTEGRATO Patologia e terapia medico-chirurgica del distretto testa-collo

Dettagli

PROGRAMMA DI ORTOGNATODONZIA

PROGRAMMA DI ORTOGNATODONZIA PROGRAMMA DI ORTOGNATODONZIA EZIOLOGIA DELLE MALOCCLUSIONI Cause di malocclusione; Abitudini viziate SVILUPPO DELLA DENTIZIONE E DELL OCCLUSIONE Elementi di occlusione in dentatura decidua, dentizione

Dettagli

ora-laser jet 20 ORALIA medical GmbH Schneckenburgstraße 11 78467 Konstanz Germania

ora-laser jet 20 ORALIA medical GmbH Schneckenburgstraße 11 78467 Konstanz Germania Descrizione del prodotto ora-laser jet 20 Hard e soft laser in un singolo apparecchio L ora-laser jet è un diodo laser con una potenza di fino a 20 Watt. È controllato intuitivamente mediante il suo display

Dettagli

FILARIOSI POLMONARE CASE REPORT

FILARIOSI POLMONARE CASE REPORT FILARIOSI POLMONARE CASE REPORT Dott.. Marcello Costa Angeli Divisione di Chirurgia Toracica Ospedale di Monza Primario Dott. Claudio Benenti CASO CLINICO Maschio 36 anni Giunto in P.S. per toracodinia

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio LA FILOSOFIA LCO I PROFESSIONISTI CHE OPERANO PRESSO IL CENTRO I SERVIZI OFFERTI LA CONVENZIONE CON IL CENTRO DOVE SIAMO LA FILOSOFIA

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con aminobisfosfonati, sarebbe opportuno

Dettagli

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE La garanzia copre le seguenti prestazioni: VISITE Visita unica o prima in ambulatorio Visita specialistica ANESTESIA Anestesia di superficie Anestesista locale o

Dettagli

Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia

Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia Corvo dott.francesco MEDICO CHIRURGO Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia STUDIO: VIA PODGORA, 24 UDINE TEL.0432-531523 Ai

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

Ecografia del surrene

Ecografia del surrene Ecografia del surrene Metodica di studio Anatomia ecografia Quadri patologici Congresso SIEMG Up-Date Vibo Valentia 01-03 maggio 2014 Visibilità ecografia Sonde convex multifrequenza 2-5 Mhz Surrene destro

Dettagli

Le cisti del mascellare superiore: diagnosi differenziale tra cisti odontogene e non odontogene

Le cisti del mascellare superiore: diagnosi differenziale tra cisti odontogene e non odontogene Le cisti del mascellare superiore: diagnosi differenziale tra cisti odontogene e non odontogene Fabrizio Carini 1 Nicoletta Proserpio 2 Marco Alciati 3 Gian Battista Maria Gatti 3 Marco Baldoni 4 1 Ricercatore,

Dettagli

ODONTOIATRIA DISTRETTO FIORENTINA LIVORNO BRUNI FABRIZIA RICOST DENTE OTTURAZ.3 O PIU' SUPERFICI 114,19

ODONTOIATRIA DISTRETTO FIORENTINA LIVORNO BRUNI FABRIZIA RICOST DENTE OTTURAZ.3 O PIU' SUPERFICI 114,19 DISCIPLINA SEDE PROFESSIONISTA PRESTAZIONE TARIFFA ODONTOIATRIA DISTRETTO FIORENTINA LIVORNO BRUNI FABRIZIA ITRATTAM ORTODONTICO CON APPAR.MOBILI LP 798,19 ODONTOIATRIA DISTRETTO FIORENTINA LIVORNO BRUNI

Dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli KaVo Modelli didattici e denti Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli Modelli didattici e denti Incredibilmente umani. Modelli didattici e denti Modelli didattici completi

Dettagli

Elementi dentari inclusi

Elementi dentari inclusi CapItolo 5 Elementi dentari inclusi M. Chiapasco, M. Zaniboni, F. Gatti, G. Garattini Introduzione L eruzione degli elementi dentari permanenti è la fase finale di una complessa serie di eventi controllati

Dettagli

Implantologia Dentale Osteointegrata

Implantologia Dentale Osteointegrata Implantologia Dentale Osteointegrata Dott.Guido Gandini Odontoiatra Via Zuretti,47/B 20125 Milano Via S.Martino,22 20035 Lissone Cell.+393920472663 Email guido.gandini@fastwebnet.it Che cosa si intende

Dettagli

Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Limiti di risarcimento per ogni elemento di cura.

Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Limiti di risarcimento per ogni elemento di cura. Edizione del 01/01/2009 Polizza CNCE n. 774/77/21214040 Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Oggi,. si è sottoposto a visita odontoiatrica il/la Sig/sig.ra.Nato/a

Dettagli

Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO.

Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO. Polizza CNCE - LAVORATORI - Numero di polizza 774/77/21214040 Modulo 5 (per la denuncia di sinistro e richiesta di autorizzazione) Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO

Dettagli

Valutazioni radiografiche del complesso cranio-mandibolo-cervicale con TAC CONE BEAM. www.ap.pr.it anpelosi@tin.it

Valutazioni radiografiche del complesso cranio-mandibolo-cervicale con TAC CONE BEAM. www.ap.pr.it anpelosi@tin.it Valutazioni radiografiche del complesso cranio-mandibolo-cervicale con TAC CONE BEAM www.ap.pr.it anpelosi@tin.it 2 3 4 Situazione di equilibrio 5 Piano di Francoforte Parallelo al suolo in stazione eretta

Dettagli

Cisti odontogene neoplastiche Tumore cheratocistico odontogeno. Corrado Rubini

Cisti odontogene neoplastiche Tumore cheratocistico odontogeno. Corrado Rubini Scuola Nazionale di Surgical Pathology Corso di Patologia del distretto Testa-collo Bologna 24-26 Febbraio 2015 Cisti odontogene neoplastiche Tumore cheratocistico odontogeno Dipartimento di Scienze Biomediche

Dettagli

Descrizione prestazione

Descrizione prestazione Descrizione prestazione CONSERVATIVA Sigillatura (per ogni dente) Cavità di 5ª classe di BLACK Cavità di 1ª classe di BLACK Cavità di 2ª classe di BLACK Cavità di 3ª classe di BLACK Cavità di 4ª classe

Dettagli

ALTRI TUMORI BRONCO-POLMONARI

ALTRI TUMORI BRONCO-POLMONARI Università degli Studi di Perugia Chirurgia Toracica Aziende Ospedaliere di Perugia e Terni Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica Direttore: Prof. Francesco Puma ALTRI TUMORI BRONCO-POLMONARI

Dettagli

CASO CLINICO OTTOBRE INNOVAZIONI IN ORTODONZIA PRE-CHIRURGICA GIUSEPPE DR. SALVATO INTRODUZIONE. Caso clinico Dr. Giuseppe Salvato 1/5

CASO CLINICO OTTOBRE INNOVAZIONI IN ORTODONZIA PRE-CHIRURGICA GIUSEPPE DR. SALVATO INTRODUZIONE. Caso clinico Dr. Giuseppe Salvato 1/5 CASO CLINICO OTTOBRE INNOVAZIONI IN ORTODONZIA PRE-CHIRURGICA GIUSEPPE DR. SALVATO Laureato in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Milano Specializzazione

Dettagli

Scheda Anamnestica Odontoiatrica

Scheda Anamnestica Odontoiatrica Scheda Anamnestica Odontoiatrica Da inviare in allegato al MODULO DI RICHIESTA RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE compilato dal medico Odontoiatra e alla FATTURA dettagliata per costo e prestazioni. POLIZZA

Dettagli

Citopatologia delle neoformazioni cutanee. Prof. Paola Maiolino e-mail:maiolino@unina.it

Citopatologia delle neoformazioni cutanee. Prof. Paola Maiolino e-mail:maiolino@unina.it Citopatologia delle neoformazioni cutanee. Prof. Paola Maiolino e-mail:maiolino@unina.it Primo obiettivo nella valutazione citologica è determinare la natura del processo patologico e cioè se si è in presenza

Dettagli

NOMENCLATORE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE OPZIONE TOP

NOMENCLATORE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE OPZIONE TOP NOMENCLATORE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE OPZIONE TOP La garanzia copre le seguenti prestazioni: VISITE Visita unica o prima in ambulatorio Visita specialistica ANESTESIA Anestesia di superficie Anestesista

Dettagli

Outline. Roma, 9-11 novembre 2012

Outline. Roma, 9-11 novembre 2012 Outline TC e RM: quando e come eseguirle Come distinguere varianti della norma e adenomi ipofisari Le altre lesioni: neoplasie, malformazioni e flogosi Il follow-up e la diagnosi di recidiva Take-home

Dettagli

Gengivite e parodontite

Gengivite e parodontite Gengivite e parodontite Opuscolo informativo per il paziente La malattia parodontale (chiamata anche parodontite, parodontosi, piorrea, parodontopatia) è una infezione batterica che colpisce il parodonto,

Dettagli

Servizi odontoiatrici offerti dalle Aulss vicentine per persone in situazioni di vulnerabilità

Servizi odontoiatrici offerti dalle Aulss vicentine per persone in situazioni di vulnerabilità Servizi odontoiatrici offerti dalle Aulss vicentine per persone in situazioni di vulnerabilità DOVE ULSS 3 BASSANO DEL GRAPPA Centro Socio-Sanitario Mons. Negrin, Palazzina B, Via Cereria, 14 THIENE Centro

Dettagli

CAP Località Prov. Recapito telefonico Altre coperture sanitarie NO SI Compagnia/Fondo/Cassa DATI BANCARI (OBBLIGATORI)

CAP Località Prov. Recapito telefonico Altre coperture sanitarie NO SI Compagnia/Fondo/Cassa DATI BANCARI (OBBLIGATORI) MODULO di DENUNCIA SPESE SANITARIE Da inviare a Blue Assistance Ufficio Liquidazione Danni - Corso Svizzera, 185 10149 Torino Per informazioni 800 185 026 dall estero +39 011 742 56 65 POLIZZA N Nominativo

Dettagli

TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO

TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO TUMORI DELL'OCCHIO NEL CANE E NEL GATTO I tumori dell occhio possono colpire l orbita, le palpebre, la terza palpebra,l apparato lacrimale, a congiuntiva la sclera la cornea, e l uvea. La diagnosi precoce

Dettagli

coin lesion polmonare

coin lesion polmonare coin lesion polmonare accurata anamnesi ed esame obiettivo impossibile confronto con precedenti radiogrammi lesione non preesistente o modificatasi TC Follow-up caratteri di benignità lesione sospetta

Dettagli

dalla perdita alla riconquista

dalla perdita alla riconquista dalla perdita alla riconquista dei denti naturali TRAMITE L IMPLANTOLOGIA COME SI SVOLGE IL TRATTAMENTO E POSIZIONAMENTO DEGLI IMPIANTI? L INTERVENTO E DOLOROSO? L intervento si esegue in regime ambulatoriale

Dettagli

8) LE PATOLOGIE DENTARIE.

8) LE PATOLOGIE DENTARIE. 8) LE PTOLOGIE DENTRIE. 8.1) SN SEBSTINO. Patoloie dentarie. Lo studio ha interessato li individui adulti femminili e li: sono risultate conservate 32 arcate dentarie dei 52 individui del campione e, del

Dettagli

Casi clinici di: Caso clinico 1.

Casi clinici di: Caso clinico 1. Casi clinici di: Protesi totale superiore: il paziente ha perduto tutti i denti della arcata superiore, e vuole sostituirli semplicemente con una estetica dentiera removibile, e Situazione C2: il paziente

Dettagli

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO DIAGNOSTICA CLINICA E RADIOLOGIA QUOTA EMPAM 13% TOTALE ARROTONDAMENTO VISITA ODONTOIATRICA Ogni seduta finalizzata a: riscontro della

Dettagli

Studio Medico Odontoiatrico " A.R.D. Dental " via Oderisi da Gubbio 170 a 00146 Roma tel. 065566498-0655307686 Fax e-mail: arddental @ libero.

Studio Medico Odontoiatrico  A.R.D. Dental  via Oderisi da Gubbio 170 a 00146 Roma tel. 065566498-0655307686 Fax e-mail: arddental @ libero. Studio Medico Odontoiatrico " A.R.D. Dental " via Oderisi da Gubbio 170 a 00146 Roma tel. 065566498-0655307686 Fax e-mail: arddental @ libero.it Dist.ma sig.ra Bruni Raffaella OGGETTO : CONFERMA CONVENZIONE

Dettagli

PROIEZIONI RADIOLOGICHE. Apparato Odontostomatologico

PROIEZIONI RADIOLOGICHE. Apparato Odontostomatologico UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia PROIEZIONI RADIOLOGICHE. Apparato Odontostomatologico A.A.

Dettagli

Fornite da. in qualità di..

Fornite da. in qualità di.. INFORMAZIONI MEDICHE E DICHIARAZIONE DI CONSENSO DEL PAZIENTE ALL INTERVENTO CHIRURGICO DI CALDWELL-LUC MC 12/07 ORL Fornite da. in qualità di.. al. Signor... Nato a... il... residente in... Via/P.zza..

Dettagli

Le zone grigie della citologia tiroidea.

Le zone grigie della citologia tiroidea. Carcinoma differenziato della tiroide: dalla diagnosi al follow-up Bologna 21 marzo 2009 Le zone grigie della citologia tiroidea. Cosa deve dire il patologo Gian Piero Casadei Anatomia Patologica Ospedale

Dettagli

Primarie: La malattia viene senza una causa Secondarie: La malattia viene come conseguenza a qualcosa (es. altra malattia)

Primarie: La malattia viene senza una causa Secondarie: La malattia viene come conseguenza a qualcosa (es. altra malattia) Intro. Ectoderma Epitelio: Mesoderma 3 strati (foglietti) Endoderma Ossa primarie: o di sostituzione. Sono quelle che si formano dalla cartilagine. Ossa secondarie: o di rivestimento. Si formano direttamente

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

UNIVERSITA VITA E SALUTE Corso di laurea in igiene dentale

UNIVERSITA VITA E SALUTE Corso di laurea in igiene dentale UNIVERSITA VITA E SALUTE Corso di laurea in igiene dentale CORSO INTEGRATO DI EMATONCOLOGIA ODONTOIATRICA LEUCEMIE E PAZIENTI PEDIATRICI RUOLO DIAGNOSTICO PRECOCE DELLA MALATTIA LEUCEMICA DOCENTE: Prof.

Dettagli

Cancro del testicolo

Cancro del testicolo Cancro del testicolo ti 1 Anatomia 2 1 Epidemiologia ed Eziologia 1 2% dei tumori maligni 9 pazienti su 10 guariscono Incidenza 3/100000 in Italia Maggior frequenza nella terza quarta decade 3 Fattori

Dettagli

RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO [p. 3 Cond. Polizza]

RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO [p. 3 Cond. Polizza] Polizza CNCE - Numero di polizza 774/77/21214040 Modulo 5 (per la denuncia di sinistro e richiesta di autorizzazione) RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L

Dettagli

essere assimilato alla contenzione ortodontica.

essere assimilato alla contenzione ortodontica. 71 2583 2584 2585 2586 2587 in PRESTAZIONI ODONTOSTOMATOLOGICHE Premesse generali Per prestazioni chirurgiche in sala operatoria, in regime di ricovero notturno, con analgesia profonda o anestesia generale,

Dettagli

IL TUMORE DELLA PROSTATA

IL TUMORE DELLA PROSTATA IL TUMORE DELLA PROSTATA Dott. CARMINE DI PALMA Andrologia, Urologia, Chirurgia Andrologica e Urologica, Ecografia Che cos è il cancro della prostata? Cancro significa crescita incontrollata di cellule

Dettagli

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6 Il Corso del Giovedì di Rimini: Piani di trattamento - Caso 2 Maschio, 57 anni, diabetico e iperteso, poca compliance, pensionato Presenza di edema, infiammazione e tartaro Il diastema non è peggiorato

Dettagli

Dispositivi medici per diagnostica e terapia Dott.ssa Alessandra Bernardini

Dispositivi medici per diagnostica e terapia Dott.ssa Alessandra Bernardini Dispositivi medici per diagnostica e terapia Dott.ssa Alessandra Bernardini 1 Apparecchiature radiologiche medicali In medicina le apparecchiature radiografiche vengono utilizzate per: diagnosi dentale

Dettagli

TUMORI MALIGNI DEL CAVO ORALE

TUMORI MALIGNI DEL CAVO ORALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA TUMORI MALIGNI DEL CAVO ORALE PROF. G. PECORARI S.C.D.U. ORL I DIRETTORE PROF. C. GIORDANO A.O. CITTA DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO

Dettagli

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi Curriculum Vitae Dott.ssa LUANA BUSSI Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale Iscritta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Padova (n. 10479 del 24/11/2009)

Dettagli

Le neoplasie renali. fabrizio dal moro

Le neoplasie renali. fabrizio dal moro Le neoplasie renali fabrizio dal moro Le neoplasie renali Epidemiologia - INCIDENZA: 7,5/100.000 - Maschi/Femmine: 2:1 - Fascia d et d età più colpita: 5-6 decade Le neoplasie renali Classificazione -

Dettagli

Applicazioni. Capitolo 8

Applicazioni. Capitolo 8 capit 8 14-10-2005 14:38 Pagina 45 Come abbiamo visto, i mini impianti, nati con la finalità di conferire stabilità alle protesi mobili totali inferiori, grazie alla testa rotonda e alla loro praticità,

Dettagli

LESIONI BENIGNE E MALIGNE DELLA SPALLA

LESIONI BENIGNE E MALIGNE DELLA SPALLA LESIONI BENIGNE E MALIGNE DELLA SPALLA Ruolo della TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA Dott. Domenico Martorano Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Radioterapia S.C Radiodiagnostica CTO Direttore : Dott.sa

Dettagli

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Salvatore Belcastro, Dr.ssa Cristina Rossi, Dr. Fulvio Floridi Servizio di Odontoiatria, Ospedale

Dettagli

GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI

GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI GRUPPO DI STUDIO TUMORI CUTANEI LA CHIRURGIA DI MOHS Documento redatto da: DR. Massimo GATTONI Responsabile S.S.V.D. Dermatologia - Vercelli DR.ssa Nicoletta MOIA S.C. Anatomia Patologica - Vercelli DR.ssa

Dettagli

Orthodontic Case Report

Orthodontic Case Report In english, please Case report Published on 04/06/96 Orthodontic Case Report Dr. Gabriele Floria L'inclusione dei canini permanenti superiori rappresenta un problema delicato per le sue implicazioni funzionali

Dettagli

Igiene e cura dei denti

Igiene e cura dei denti Igiene e cura dei denti Capitolo 3 La salute della bocca La nostra bocca (cavo orale) è un sito anatomico riccamente abitato da microrganismi, che insieme formano un complesso e delicato ecosistema in

Dettagli

Maschio di 79 anni Ricovero 21.10.1999 per patologia polmonare sospetta TC Cerebrale senza e con MDC RMN 4.11.1999 2.11.1999 Scintigrafia ossea

Maschio di 79 anni Ricovero 21.10.1999 per patologia polmonare sospetta TC Cerebrale senza e con MDC RMN 4.11.1999 2.11.1999 Scintigrafia ossea Maschio di 79 anni Ricovero 21.10.1999 per patologia polmonare sospetta ed esegue: TC Cerebrale senza e con MDC In sede parasagittale sinistra superiormente al tetto del ventricolo laterale di sinistra,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Riva del Garda. www.studiodentisticogiovannimanfrini.it

CARTA DEI SERVIZI. Riva del Garda. www.studiodentisticogiovannimanfrini.it CARTA DEI SERVIZI Riva del Garda www.studiodentisticogiovannimanfrini.it Lo Studio Lo Studio, all interno del quale operano solo medici specialisti del settore, odontoiatri e igienisti dentali, è specializzato

Dettagli

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia 73 CASI CLINICI Sono stati scelti tre casi clinici di riabilitazione impianto protesica postestrattiva. Due casi sono esempi didattici per dimostrare come spesso sia possibile risolvere situazioni di grave

Dettagli

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI APPROPIATEZZA DIAGNOSTICO-TERAPEUTICA IN ONCOLOGIA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI Alessandro Del Maschio Dipartimento di Radiologia Università Vita-Salute IRCCS San Raffaele Milano 1. NEOPLASIE POLMONARI Prof.

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI TUMORI ENDOCRANICI

CLASSIFICAZIONE DEI TUMORI ENDOCRANICI TUMORI ENDOCRANICI Neoplasie che si sviluppano all interno del cranio, prendendo origine sia dal tessuto nervoso (encefalo e nervi cranici), sia dai suoi involucri (meningi e cranio), sia da strutture

Dettagli

GLOSSARIO DELLA PATOLOGIA BENIGNA DELLA MAMMELLA

GLOSSARIO DELLA PATOLOGIA BENIGNA DELLA MAMMELLA GLOSSARIO DELLA PATOLOGIA BENIGNA DELLA MAMMELLA A cura del Dott. G.Antonini GLOSSARIO: 1. Ipertrofia dell adolescente 2. Fibroadenoma 3. Fibroadenoma e gravidanza 4. Infarto del fibroadenoma 5. Carcinoma

Dettagli