GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012"

Transcript

1 Lezioni Pratiche GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012 Sabato 5 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica 6 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica 13 maggio Grignetta Ritrovo Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio Domenica 20 maggio Valmasino Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio Domenica 27 maggio Grignetta Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio Sabato Domenica 2 giugno 3 giugno Da definire Da definire Ritrovo e orario verranno resi noti successivamente. Le lezioni pratiche saranno svolte dagli Istruttori e Guide Alpine del Gruppo Ragni. Eventuali variazioni di destinazione e/o orari verranno comunicati durante le lezioni teoriche precedenti le uscite. Lezioni Teoriche Giovedì 19 aprile Apertura Lezione Materiali e catena di sicurezza Ore c/o CAI Lecco Giovedì 3 maggio Lezione nodi Ore c/o palestra Giovedì 10 maggio Topografia e Orientamento Ore c/o CAI Lecco Giovedì 17 maggio Alimentazione e allenamento Ore c/o CAI Lecco Giovedì 24 maggio Storia dell alpinismo Ore c/o CAI Lecco Giovedì 31 maggio Pronto soccorso Ore c/o CAI Lecco Venerdì? giugno Consegna diplomi chiusura Da definire La sede del CAI LECCO è in Via Papa Giovanni XXIII, n 11. La PALESTRA è in Via Carlo Mauri, zona Castello. I

2 ORGANICO DELLA SCUOLA DIRETTORE SCUOLA Angelo Zoia Istruttore Naz. di Alpinismo DIRETTORE CORSO Silvano Arrigoni Istruttore di Alpinismo ISTRUTTORI Componenti Gruppo Ragni della Grignetta ISCRIZIONI ED INFORMAZIONI Per informazioni contattare Per iscrizioni, il mercoledì dalle 21 alle 22 presso sede CAI Lecco. Dovrete compilare il Modulo d iscrizione e versare una caparra/acconto di 100. Sono inoltre necessari i seguenti documenti: Certificato medico di sana e robusta costituzione Tessera del C.A.I. con bollino valido per l anno fototessera recente I documenti sopra citati vanno consegnati o al momento dell iscrizione o, tassativamente, il 19 aprile, giorno di apertura del corso congiuntamente al saldo della quota di partecipazione fissata in 220,00 che comprende: Insegnamento e assistenza degli Istruttori del Gruppo Ragni Utilizzo del materiale tecnico comune ( corde, rinvii, nut, chiodi, ) Manuale didattico Utilizzo dell aula didattica del CAI Lecco Utilizzo della palestra di arrampicata ASD Ragni di Lecco. La quota di partecipazione non comprende tutto ciò che non è espressamente specificato ( trasporti, vitto, alloggio sono a carico dei partecipanti ). La scuola, raggiunte le 20 iscrizioni, respingerà le domande in eccesso. II

3 REGOLAMENTO Sono ammesse al Corso d Alpinismo tutte le persone, di ambo i sessi, che abbiano i requisiti fisici come da conferma di certificato medico. Le domande di iscrizione si ricevono su apposito modulo ( vedi iscrizioni ed informazioni ) entro e non oltre la data di apertura del corso, coincidente con la prima lezione teorica sui materiali. L età minima per poter frequentare il Corso è fissata ai 16 anni compiuti. Per coloro che non abbiano ancora compiuto 18 anni è necessaria l autorizzazione dei genitori, o di chi ne esercita la patria potestà, da allegare alla domanda di ammissione. Deve essere inoltre ricordato: Gli allievi si devono presentare con la massima puntualità alle lezioni pratiche e teoriche. Gli allievi sono tenuti ad osservare un contegno di stretta dipendenza disciplinare nei confronti degli istruttori, attenendosi alle disposizioni da loro impartite, pena l allontanamento dal corso. Gli allievi sono tenuti a presentarsi ad ogni lezione pratica provvisti dell equipaggiamento individuale richiesto. Chi, per cause straordinarie, non ne fosse provvisto, è tenuto a segnalarlo al proprio istruttore prima dell inizio della lezione. La direzione del corso ha la facoltà di apportare al programma tutte le modifiche che le circostanze rendessero necessarie. Al termine del corso, agli allievi ritenuti idonei, verrà rilasciato un diploma di frequenza e il distintivo della Scuola. Agli allievi che non abbiano frequentato almeno 9 delle 13 lezioni teorico-pratiche non verrà rilasciato il diploma. La Direzione III

4 EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE Materiale individuale: N 2 moschettoni a ghiera o vite HMS N 2 moschettoni a ghiera ovali N 2 cordini 8 mm x 1,50 m di lunghezza N 1 casco N 1 fettuccia tubolare cucita doppia N 1 paio scarpette arrampicata N 1 cordino kevlar o dynema 1,50 m. N 1 imbracatura bassa N 1 discensore (piastrina o secchiello) Dato che le uscite si svolgeranno in montagna occorrerà inoltre avere: Scarponcini per l avvicinamento Zaino di capacita non inferiore a 30 lt. Giacca impermeabile Maglione in pile Maglietta intima di ricambio Borraccia e viveri. IV

5 PROGRAMMA DIDATTICO GIOVEDI 3 MAGGIO c/o Palestra di Arrampicata Verifica equipaggiamento allievi Vestizione imbracatura Modi di legarsi con imbracatura Barcaiolo e mezzo barcaiolo a destra e a sinistra della sosta in calata e in recupero Asola di bloccaggio e contro asola di sicurezza Cordini e fettucce ( differenze e loro utilizzo, nodo di giunzione inglese e cravatta ) SABATO 5 MAGGIO Barzio, Piazzale Funivia Bobbio Utilizzo di clessidre, spuntoni e alberi Collegamento di una sosta ( attacchi mobili e fissi a due e tre punti ) Preparazione di una corda doppia ( nodo di giunzione galleggiante ) Nodi autobloccanti ( distinzione monodirezionali e bidirezionali ) Prussik, Marchand. Utilizzo di chiodi, martello, nuts e friends Assicurazioni su sosta ed in vita ( differenze ) Impostazione dell arrampicata Discesa in corda doppia con autobloccante Marchand sotto al discensore Procedimento in cordata Utilizzo del rinvio e corretto posizionamento del moschettone DOMENICA 6 MAGGIO Barzio, Piazzale Funivia Bobbio Tecnica di arrampicata V

6 DOMENICA 13 MAGGIO GRIGNETTA Tecnica di arrampicata Risalita delle corde con auto bloccanti DOMENICA 20 MAGGIO VAL MASINO Utilizzo delle staffe e materiale per l arrampicata artificiale Tecnica di arrampicata su granito Passaggio della corda all interno di un anello fisso senza slegarsi con la moulinette Paranco veloce paranco semplice e con spezzone ausiliario DOMENICA 27 MAGGIO GRIGNETTA Verifica e ripetizione degli argomenti delle lezioni precedente Tecnica di arrampicata su calcare. SABATO 2 E DOMENICA 3 GIUGNO Uscita di 2 gg. in località da definire con pernottamento sul posto. RECAPITI TELEFONICI: Silvano Arrigoni (nei gg. feriali dopo le 18:00) Sergio Zoia VI

SCUOLA DI ALPINISMO RAGNI DELLA GRIGNETTA 65 CORSO ROCCIA AR

SCUOLA DI ALPINISMO RAGNI DELLA GRIGNETTA 65 CORSO ROCCIA AR SCUOLA DI ALPINISMO RAGNI DELLA GRIGNETTA 65 CORSO ROCCIA AR 1 2017 Lezioni Pratiche Sabato 6 maggio Val Masino Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio Galli Ezio, Domenica 7 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o

Dettagli

Corso di Arrampicata Libera

Corso di Arrampicata Libera Scuola di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera BISMANTOVA Scuola delle sezioni CAI di Reggio Emilia, Sassuolo e Castelnovo ne Monti Corso di Arrampicata Libera organizzato presso la Sezione di

Dettagli

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA 1 CORSO DI FORMAZIONE E VERIFICA PER LA SPECIALIZZAZIONE E.E.A. per l accompagnamento su percorsi misti, attrezzati e su vie ferrate, riservato agli Accompagnatori di Escursionismo di 1 livello (AE) La

Dettagli

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014 Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà

Dettagli

Presidenza Nazionale ANVVFC

Presidenza Nazionale ANVVFC Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo Volontariato e Protezione Civile Presidenza Nazionale ANVVFC AI COMITATI PROVINCIALI LORO SEDE AI COMITATI REGIONALI LORO SEDE OGGETTO: Corsi di formazione.

Dettagli

Tike Saab guide alpine

Tike Saab guide alpine Tike Saab guide alpine Arrampicata su roccia e vie ferrate Dalla mia esperienza di guida alpina ho cercato di sintetizzare al massimo le cose più utili e necessarie per iniziare a frequentare la montagna

Dettagli

Le Fasi della manovra sono:

Le Fasi della manovra sono: È indispensabile per una questione di sicurezza imparare a svolgere la manovra seguendo una sequenza di operazioni predeterminate. Le Fasi della manovra sono: 1. Auto-assicurazione 2. Predisposizione dell'ancoraggio

Dettagli

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2014 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

NODI E CORDE APPUNTI

NODI E CORDE APPUNTI NODI E CORDE APPUNTI I NODI di base, pag.1 I NODI Autobloccanti, pag.5 I NODI per l imbragatura e la sicura, pag.7 I NODI di giunzione. pag.11 1 I nodi di base: Pagina quadro I nodi autobloccanti I nodi

Dettagli

Manovre di autosoccorso: Paranchi

Manovre di autosoccorso: Paranchi Angela Montanari Paranchi Pag. 1/8 Manovre di autosoccorso: Paranchi Recupero di ferito con paranco mezzo Poldo con piastrina. Questo sistema di recupero va adottato, oltre che in alpinismo su ghiaccio

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALL IMPIEGO DI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MENDIANTE FUNI IN SITI NATURALI, ARTIFICIALI ED ALBERI

CORSI DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALL IMPIEGO DI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MENDIANTE FUNI IN SITI NATURALI, ARTIFICIALI ED ALBERI CORSI DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALL IMPIEGO DI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MENDIANTE FUNI IN SITI NATURALI, ARTIFICIALI ED ALBERI CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AGLI OPERATORI DEI PARCHI AVVENTURA

Dettagli

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2016 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

Ancoraggi e tecniche di assicurazione

Ancoraggi e tecniche di assicurazione Scuola di Alpinismo e Scialpinismo FALC CORSO DI ALPINISMO AVANZATO A2 2012 Ancoraggi e tecniche di assicurazione Claudio Caldini (INSA) Ramon Maj (IA) Ancoraggi su roccia Ancoraggi naturali spuntoni,

Dettagli

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 La Scuola di Alpinismo, e Arrampicata Libera Del Piceno delle Sezioni CAI di Ascoli Piceno, Fermo, San Benedetto del Tronto, organizza un corso avanzato

Dettagli

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E.

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E. Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E. Bertini Prato La parola chiave in montagna è Sicurezza 2 Materiale I cordini e i

Dettagli

PER RIPASSARE NODI E MANOVRE

PER RIPASSARE NODI E MANOVRE PER RIPASSARE NODI E MANOVRE COLLEGAMENTO DELLA CORDATA Nodo delle guide con frizione Detto anche nodo Savoia o Otto ripassato. Deve essere eseguito il più vicino possibile all'imbrago e possibilmente

Dettagli

La "sosta classica" Nella "sosta classica", i due ancoraggi sono collegati tra loro con due moschettoni ed un anello di cordino.

La sosta classica Nella sosta classica, i due ancoraggi sono collegati tra loro con due moschettoni ed un anello di cordino. La "sosta classica" 6 aprile 2005 La progressione della cordata su una parete è caratterizzata dal movimento non contemporaneo degli alpinisti. Durante la progressione della cordata, la sosta è il punto

Dettagli

AUTO SOCCORSO in parete CORSO di Tecniche e Manovre

AUTO SOCCORSO in parete CORSO di Tecniche e Manovre AUTO SOCCORSO in parete CORSO di Tecniche e Manovre Diamo pure per scontato, e già questo è un azzardo, che sappiate che passare da una situazione orizzontale, condizione che consideriamo normale, ad una

Dettagli

Oggetto: Corso di Formazione per Istruttori Sezionali di Alpinismo 2014

Oggetto: Corso di Formazione per Istruttori Sezionali di Alpinismo 2014 Parma, 27 Novembre 2013 Ai: Direttori Scuole di Alpinismo Area Interregionale T.E.R. Presidenti Sezioni CAI Area Interregionale T.E.R. Presidenti Gruppi Regionali Emilia Romagna e Toscana Loro sedi Loro

Dettagli

SCUOLA SCIALPINISMO VAL RENDENA CORSO AVANZATO SA2 PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014. ISTRUTTORE RESPONSABILE Matteo e Mattia

SCUOLA SCIALPINISMO VAL RENDENA CORSO AVANZATO SA2 PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014. ISTRUTTORE RESPONSABILE Matteo e Mattia PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014 SERATA DI APERTURA DEL CORSO 1 marzo 2014 presentazione del corso e del programma delle uscite; lezione sui materiali. Matteo e Mattia Paolo e Matteo RITROVO: ore

Dettagli

La Catena di Assicurazione (CdA)

La Catena di Assicurazione (CdA) La Catena di Assicurazione (CdA) Agenda: Richiami di fisica I materiali che compongono la CdA Ancoraggi e soste Tecniche di assicurazione Cos e È l insieme degli elementi che permettono, in caso di caduta,

Dettagli

Corso Base di Alpinismo A1 2009-2010 DISPENSA SUI NODI

Corso Base di Alpinismo A1 2009-2010 DISPENSA SUI NODI SCUOLA INTERSEZIONALE SIBILLA DI ALPINISMO E SCIALPINISMO Corso Base di Alpinismo A1 2009-2010 DISPENSA SUI NODI NODI A cosa servono i nodi in Alpinismo? formare una cordata congiungere corde e chiudere

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PALESTRA ARRAMPICATA CAI CORSICO

REGOLAMENTO GENERALE PALESTRA ARRAMPICATA CAI CORSICO REGOLAMENTO GENERALE PALESTRA ARRAMPICATA CAI CORSICO NORME GENERALI 1. Il presente Regolamento disciplina l ingresso e l utilizzo della palestra di arrampicata CAI Corsico e gestita dalla Scuola di Alpinismo

Dettagli

ANCORAGGI SOSTE INDICE DELLA SERATA TECNICHE DI ASSICURAZIONE DISCESA IN CORDA DOPPIA. Ancoraggi e soste Tecniche di assicurazione La corda doppia

ANCORAGGI SOSTE INDICE DELLA SERATA TECNICHE DI ASSICURAZIONE DISCESA IN CORDA DOPPIA. Ancoraggi e soste Tecniche di assicurazione La corda doppia ANCORAGGI SOSTE TECNICHE DI ASSICURAZIONE DISCESA IN CORDA DOPPIA (CAPP. 4-5-6 MANUALE GHIACCIO VERTICALE) INDICE DELLA SERATA Ancoraggi e soste Tecniche di assicurazione La corda doppia 1 ANCORAGGI Ancoraggi

Dettagli

TECNICHE DI RECUPERO DA CREPACCIO

TECNICHE DI RECUPERO DA CREPACCIO CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Nazionale Scuole di Alpinismo e Sci Alpinismo Scuola Centrale di Alpinismo Scuola Centrale di Sci Alpinismo TECNICHE DI RECUPERO DA CREPACCIO Approvato dalla CNSASA il

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016

Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016 Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016 La Suola Sezionale di Alpinismo Giovanile, con l ausilio e la collaborazione degli Istruttori

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE GUIDE ALPINE ORTLER - CEVEDALE. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata. www.guidealpine.biz

CORSI DI FORMAZIONE GUIDE ALPINE ORTLER - CEVEDALE. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata. www.guidealpine.biz CORSI DI FORMAZIONE Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata GUIDE ALPINE ORTLER - CEVEDALE www.guidealpine.biz Premesse comuni a tutte le attività di formazione Ogni impresa ha il proprio modo

Dettagli

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Cari insegnanti, per l imminente stagione invernale vi proponiamo le offerte formative

Dettagli

SISTEMA VANZO. descrizione sequenza operativa

SISTEMA VANZO. descrizione sequenza operativa PARANCO MEZZO POLDO Il "mezzo Poldo" è un paranco utilizzato nella pratica alpinistica e scialpinistica, non è molto veloce ma garantisce il successo del recupero anche se ad agire si è da soli. Il "mezzo

Dettagli

ORGANICO ACCOMPAGNATORI

ORGANICO ACCOMPAGNATORI ORGANICO ACCOMPAGNATORI COTTARELLI IRIS FEDRIGA MICHELE SANZOGNI DAVIDE SCALVINONI VANNA FRANZONI LUIGI BAISINI PAOLO BARBIERI GIOVANNI RE MICHELE MARTINELLI CARLO RE GRAZIANO FRANZONI VALENTINO FIORA

Dettagli

CDR LA SCALETTA DELLA SCALATA

CDR LA SCALETTA DELLA SCALATA CDR L E D I S P E N S E D E L C ORSO D I R O C C I A P R O G R E S S I O N E D E L L A C O R D A T A LA SCALETTA DELLA SCALATA Questa dispensa riporta in maniera schematica: 1. le fasi della progressione

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione Stagione Sportiva 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE Il presente

Dettagli

PROGRAMMA GITE ANNO 2011

PROGRAMMA GITE ANNO 2011 CAI SAT PROGRAMMA GITE ANNO 2011 GENNAIO Venerdì 14 Domenica 16 Sabato 22 Sabato 29 Domenica 30 Domenica 30 SERATA NEVE E VALANGHE CIASPOLADA + DIMOSTRAZIONE SOCCORSO ASSEMBLEA ORDINARIA ALLE ORE 20.30,

Dettagli

Corso di arrampicata su roccia

Corso di arrampicata su roccia Corso di arrampicata su roccia organizzato presso la Sezione di Reggio Emilia del Club Alpino Italiano Scuola Intersezionale di Alpinismo Scialpinismo e Arrampicata Libera BISMANTOVA L alpinismo è l arte

Dettagli

AUTOSOCCORSO SU ROCCIA

AUTOSOCCORSO SU ROCCIA AUTOSOCCORSO SU ROCCIA LE OPERAZIONI SEGUENTI DEVONO ESSERE BEN CHIARE NELLA MENTE DI CHI LE ESEGUE E FRUTTO DI PERIODICHE ESERCITAZIONI, AFFINCHÈ NON SIANO CAUSA DI FATALI CONSEGUENZE, ALTRIMENTI FERMARSI

Dettagli

Corso di Alpinismo Dispensa informativa sulla progressione su roccia

Corso di Alpinismo Dispensa informativa sulla progressione su roccia Paolo Gaetani, Marcello Meroni 17/06/2003 Corso di Alpinismo Dispensa informativa sulla progressione su roccia INDICE INTRODUZIONE...1 1. PREPARAZIONE DELLA CORDATA...2 2. COME LEGARSI IN CORDATA...2 3.

Dettagli

Guida rapida ai percorsi formativi

Guida rapida ai percorsi formativi Guida rapida ai percorsi formativi Aspirante Guida alpina e Guida alpina Maestro d Alpinismo Corsi Propedeutici I Corsi Propedeutici sono moduli informativi organizzati dal Collegio Regionale delle Guide

Dettagli

Club Alpino Italiano. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Sergio Nen. Organizza. 8 maggio 3 luglio 2014 CORSO ROCCIA AR1

Club Alpino Italiano. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Sergio Nen. Organizza. 8 maggio 3 luglio 2014 CORSO ROCCIA AR1 Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Sergio Nen Organizza 8 maggio 3 luglio 2014 CORSO ROCCIA AR1 Corso di arrampicata in montagna, rivolto a chi vuole conoscere

Dettagli

RECUPERO da CREPACCIO

RECUPERO da CREPACCIO recupero da crepaccio 1 RECUPERO da CREPACCIO G. Galli - maggio 2010 recupero da crepaccio 2 premessa 1 condizioni dell incidente la caduta in un crepaccio può verificarsi per un alpinista: legato e preventivamente

Dettagli

Club Alpino Italiano NODI E MANOVRE DI CORDA PER L ESCURSIONISMO. Ettore Castiglioni CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI TREGNAGO

Club Alpino Italiano NODI E MANOVRE DI CORDA PER L ESCURSIONISMO. Ettore Castiglioni CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI TREGNAGO CLU LPINO ITLINO C I CLU LPINO ITLINO E S C U RSIONISMO Club lpino Italiano SEZIONE DI TREGNGO Ettore Castiglioni CLU LPINO ITLINO CLU LPINO ITLINO SEZIONE DI TREGNGO Vicolo Cipolla, 20-37039 Tregnago

Dettagli

ESTATE 2013 INFO LINE JUNIOR E SENIOR CITY CAMP. fax 02 26921154. tel. 334 1654359. info@acquamarinasegratesport.it

ESTATE 2013 INFO LINE JUNIOR E SENIOR CITY CAMP. fax 02 26921154. tel. 334 1654359. info@acquamarinasegratesport.it in qualità di... dichiara di aver letto, approvato e accettato il Regolamento del Camp contenuto in questo foglio e, in modo particolare, gli artt. 6-7-8-9-10-1112-13 e 14 Firma... info@acquamarinasegratesport.it

Dettagli

In collaborazione con CENTRO STUDI MATERIALI E TECNICHE

In collaborazione con CENTRO STUDI MATERIALI E TECNICHE In collaborazione con CENTRO STUDI MATERIALI E TECNICHE La sicurezza sui sentieri attrezzati: materiali e tecniche Con la collaborazione del Centro Studi Materiali e Tecniche. Questo documento riporta

Dettagli

Tipi di progressione della cordata Calata con corda doppia

Tipi di progressione della cordata Calata con corda doppia Scuola di Alpinism Apertura sede: giovedì sera dalle 21.30 alle 23.00 FALC Tel. +39 339 4898952 e-mail: info@falc.net Internet: http://www.falc.net CORSO DI Il/la sottoscritto/a ALPINISMO (nome e cognome)

Dettagli

CORSO di SPECIALIZZAZIONE PER PREPARATORE FISICO DELLA PALLAVOLO Terza Edizione

CORSO di SPECIALIZZAZIONE PER PREPARATORE FISICO DELLA PALLAVOLO Terza Edizione FIPAV Centro Qualificazione Nazionale CORSO di SPECIALIZZAZIONE PER PREPARATORE FISICO DELLA PALLAVOLO Terza Edizione Stagione Sportiva 2006/2007 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme

Dettagli

La catena di assicurazione in ferrata

La catena di assicurazione in ferrata Club Alpino Italiano Sezione Pontedera Scuola Cosimo Zappelli Scuola Lucca Scuola Alpi Apuane Corso monotematico su vie ferrate 2013 (M-F1) La catena di assicurazione in ferrata giovedì 9 maggio 2013 a

Dettagli

ALLEGATO XXI. Accordo Stato, regioni e province autonome sui corsi di formazione per lavoratori addetti a lavori in quota

ALLEGATO XXI. Accordo Stato, regioni e province autonome sui corsi di formazione per lavoratori addetti a lavori in quota ALLEGATO XXI Accordo Stato, regioni e province autonome sui corsi di formazione per lavoratori addetti a lavori in quota Soggetti formatori, durata, indirizzi e requisiti minimi di validità dei corsi per

Dettagli

Regolamento Comunale Dei volontari junior nelle attività di Protezione Civile.

Regolamento Comunale Dei volontari junior nelle attività di Protezione Civile. GRUPPO VOLONTARI ANTINCENDIO & PROTEZIONE CIVILE CASSANO VALCUVIA Tel. H24 3397303121 e-mail: bezzolatoalberto@libero.it Tel. Comune di Cassano Valc. 0332 995519 Fax Comune di Cassano Valc. 0332 995520

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando

Dettagli

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA BANDO DI ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE BASE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO PER L ANNO 2013 SEDI FORMATIVE:OSPEDALE SAN CARLO DI POTENZA E OSPEDALE

Dettagli

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario in collaborazione con CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario BARDONECCHIA (TO), 31 marzo 04 aprile

Dettagli

Scelta e gestione dei dispositivi di protezione individuale (D.P.I.)

Scelta e gestione dei dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) MASTER SICUREZZA Scelta e gestione dei dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) Alessandro Cauduro Creazzo 1 luglio 2010 DPI Anticaduta Generalità I dispositivi di protezione individuale (DPI) sono:

Dettagli

2015 CLIMBING EQUIPMENT

2015 CLIMBING EQUIPMENT 2015 CLIMBING EQUIPMENT CLIMBING PASSION Climbing Technology (CT) è il marchio commerciale di Aludesign S.p.A., azienda con quasi 30 anni di esperienza internazionale nella progettazione e produzione di

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto Regolamento di Istituto 1. L iscrizione o la riconferma dell alunno è annuale ed è di competenza della Direzione della Scuola. Il termine per l iscrizione alla Scuola dell Infanzia e alla classe prima

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO

CLUB ALPINO ITALIANO CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Nazionale Scuole di Alpinismo e Sci Alpinismo Scuola centrale di Alpinismo Scuola centrale di Sci Alpinismo AGGIORNAMENTO SU TECNICHE E MANOVRE DI CORDA Approvato dalla

Dettagli

100513mv 1. XS_C1_SC_PR_ridotto. programma C 1 - spazi confinati ridotto

100513mv 1. XS_C1_SC_PR_ridotto. programma C 1 - spazi confinati ridotto programma C 1 - spazi confinati ridotto Titolo del corso: Formazione, informazione sui sistemi individuali per la protezione contro le cadute - addestramento all'uso dei D.P.I. anticaduta per l'accesso,

Dettagli

INTRODUZIONE. Si riporta di seguito una proposta di regolamento sui corsi di formazione per lavoratori/preposti addetti a lavori in quota.

INTRODUZIONE. Si riporta di seguito una proposta di regolamento sui corsi di formazione per lavoratori/preposti addetti a lavori in quota. REGOLAMENTO SUI CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI ADDETTI A LAVORI IN QUOTA. Schema di Regolamento su soggetti formatori, durata, indirizzi e requisiti minimi di validità dei corsi per lavoratori e preposti

Dettagli

1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012

1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 DELEGAZIONE DI VARESE CHIUSURA CORSO SI COMUNICA CHE LUNEDI 16 APRILE 2012 ALLE ORE 20 SI SVOLGERA LA VERIFICA CONCLUSIVA DEL CORSO TENUTO PRESSO LA SOCIETA ASD VALCERESIO

Dettagli

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti corsi2014 scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti club alpino italiano sezione di udine scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti ORGANICO ISTRUTTORI Direttore

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI 2015 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Regolamento 2015 1. La SCUOLA di ALPINMO e SCIALPI- NMO Vanni Vuattolo

Dettagli

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Roma, 30.01.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Sono aperte le iscrizioni al Corso sopra indicato.

Dettagli

ADDETTI AI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MEDIANTE FUNI

ADDETTI AI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MEDIANTE FUNI UFFICIO GUIDE SCUOLA DI ALPINISMO a.s.d. trekking alpinismo avventura c/o Libreria Stella Alpina Via Corridoni 14 b/r Firenze - Tel. 055-411.688 fax 055-6531.854 Partita IVA 05441240487 - c.f. 94115740485

Dettagli

SISTEMI ANTICADUTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE. Corsi di formazione

SISTEMI ANTICADUTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE. Corsi di formazione SISTEMI ANTICADUTA E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Corsi di formazione Formazione Somain Italia Somain Italia mette a disposizione di professionisti e operatori, nella propria sede di Brembate

Dettagli

PROVA DI PREPARAZIONE

PROVA DI PREPARAZIONE PROVA DI PREPARAZIONE AL CORSO F.I.C.K. PER ISTRUTTORI DI SECONDO LIVELLO DI ATTIVITA' PROMOZIONALI, AMATORIALI E DI TEMPO LIBERO INDIRIZZO SEA KAYAK E SURFSKI VENERDÌ, SABATO E DOMENICA 9-10 - 11 MAGGIO

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO COD. 1.1

PROGRAMMA DEL CORSO COD. 1.1 PROGRAMMA DEL CORSO COD. 1.1 (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 73 Allegato VI Accordo Stato Regioni del 22/02/2012) Durata del corso Date e orari del corso Sede del corso parte teorica Sede del corso parte

Dettagli

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM.

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM. IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 E TROFEO COM.TE MIELE 03 MAGGIO 2014 PROGRAMMA RADUNO 01 MAGGIO ore 11,00

Dettagli

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita SIstemi Anticaduta Linee vita SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita Presentazione linea produttiva SICURKIT D.P.I. Dispositivi di Protezione Individuale 1 Art. SKMS Moschettone connettore di sicurezza di

Dettagli

località via Sandro Gallo 136 / B - Lungolaguna presso CANOTTIERI DIADORA informazioni chiamare uno dei seguenti numeri: 347.2780683 041.

località via Sandro Gallo 136 / B - Lungolaguna presso CANOTTIERI DIADORA informazioni chiamare uno dei seguenti numeri: 347.2780683 041. CAMPIONATO REGIONALE VENETO CANOA VELOCITA' METRI 200 E CAMPIONATO REGIONALE VENETO DI MARATONA tutte le categorie gara aperta alle altre regioni LIDO DI VENEZIA 20 SETTEMBRE 2015 località via Sandro Gallo

Dettagli

VIA FERRATA. Premessa

VIA FERRATA. Premessa VIA FERRATA Premessa Una via ferrata è un percorso in parete, attrezzato con infissi metallici (fittoni, cavi d acciaio, gradini, scale, ponti, ecc) da utilizzare per la progressione. Questo tipo d attrezzatura

Dettagli

Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto

Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto allegato prot. 13490 20/4/2012 Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto Art.1 - Indizione corso ed esame Gentleman drivers La FederNat indice un corso per l'ottenimento della

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI 1 2 DESCRIZIONE DEL CORSO Il corso è riservato a tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: - Possesso di un titolo di

Dettagli

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti.

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti. Cari insegnanti, per la nuova stagione invernale la scuola Sci Stella Alpina Mottarone propone il progetto scuole sulla neve. Da anni operiamo in collaborazione agli istituti scolastici del territorio

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. Bando di partecipazione alle procedure di audizione per la selezione di strumentisti. I Edizione

BANDO DI SELEZIONE. Bando di partecipazione alle procedure di audizione per la selezione di strumentisti. I Edizione BANDO DI SELEZIONE Bando di partecipazione alle procedure di audizione per la selezione di strumentisti I Edizione Il presente Bando ed ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.bibliopan.it

Dettagli

Nodi e Manovre per l Escursionismo C.A.I. Padova Scuola di Escursionismo Vasco Trento. Sommario

Nodi e Manovre per l Escursionismo C.A.I. Padova Scuola di Escursionismo Vasco Trento. Sommario Club Alpino Italiano Sezione di Padova Scuola di Escursionismo Vasco Trento Nodi e Manovre per l Escursionismo Sommario Introduzione... 3 1. Nodi per legarsi... 4 1.1. Nodo delle Guide... 4 1.2. Nodo a

Dettagli

ISTRUTTORE DI MILITARY WORKOUT livello 1 CSEN

ISTRUTTORE DI MILITARY WORKOUT livello 1 CSEN ISTRUTTORE DI MILITARY WORKOUT livello 1 CSEN MW FITNESS COACH L1 ARESE (MI) 1617 Gennaio 2016 PREREQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO.... 2 OBIETTIVI DEL CORSO... 2 REQUISITI PER IL RILASCIO DELLA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 ART. 1 Attivazione VIII Edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Nuove metodologie partecipative per la cooperazione allo sviluppo rurale in Africa (Ex - Sistemi

Dettagli

OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15

OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15 PROGRAMMA SKI TEAM 2014/2015 Cortina d Ampezzo, Luglio 2014 OGGETTO: Programma dello Ski Team Azzurra per la stagione 2014/15 Cari genitori, cari ragazzi La scuola Azzurra ha il piacere di proporvi il

Dettagli

L'arrampicata in età evolutiva

L'arrampicata in età evolutiva Club Alpino Italiano Corso nazionale di aggiornamento per insegnanti di educazione fisica della scuola secondaria di primo e secondo grado L'arrampicata in età evolutiva - Dall arrampicarsi all arrampicare

Dettagli

LA CATENA DI ASSICURAZIONE Parte I materiali

LA CATENA DI ASSICURAZIONE Parte I materiali Scuola Inter - Sezionale di Alpinismo e Scialpinismo G. Ribaldone LA CATENA DI ASSICURAZIONE Parte I materiali Alessandro Co' - Raffaele Pagliano Che cos'è la Catena di Assicurazione? E' un insieme di

Dettagli

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Roma, 20.04.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Dal giorno: 22.04.2015 (ore 09,30), sono aperte le iscrizioni

Dettagli

-IDROLOGIA -MANOVRE DI CORDA

-IDROLOGIA -MANOVRE DI CORDA 7/1/1 -IDROLOGIA -MANOVRE DI CORDA versione 1.1 novembre 14-SANDRO DEMELAS Il Regime idrologico in Sardegna, l esempio del Flumendosa. Regime del Flumendosa(196/7) 1 1 VARIABILITA STAGIONALE 1 3 4 6 7

Dettagli

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 Io sottoscritto/a : D O M A N D A D I A M M I S S I O N E COGNOME... NOME... nato/a...il...

Dettagli

5. Toubkal 4127 m e Gorges du Todra

5. Toubkal 4127 m e Gorges du Todra DOVE: Marocco LIVELLO tecnico: alpinismo livello min. 2 LIVELLO condizione fisica: alpi. livello min.2 DURATA: 9 giorni DATE: a richiesta PERIODO: primavera / autunno RITROVO: sarà comunicato 10 giorni

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA EQUESTRI

REGOLAMENTO ATTIVITA EQUESTRI REGOLAMENTO ATTIVITA EQUESTRI ASS. SP. SCUDERIA LA VENTURINA CASCINA VENTURINA 20085 LOCATE TRIULZI (MI) TEL/FAX: 02/90731131 1 1.QUALIFICA DI SOCIO Per frequentare l Associazione è necessario essere in

Dettagli

CORSO TECNICO SOCCORRITORE FLUVIALE ED ALLUVIONALE 1 RESCUE PROJECT

CORSO TECNICO SOCCORRITORE FLUVIALE ED ALLUVIONALE 1 RESCUE PROJECT CORSO TECNICO SOCCORRITORE FLUVIALE ED ALLUVIONALE 1 RESCUE PROJECT Il corso Soccorritore Tecnico Rescue Project dura approssimativamente dalle 24 alle 30 ore totali suddivise in 8-10 ore di lezione in

Dettagli

I metodi di assicurazione dinamica

I metodi di assicurazione dinamica Club lpino Italiano Commissione Materiali e Tecniche I metodi di assicurazione dinamica Giuliano Bressan CMT - CI contenuto: lcuni concetti base Tecniche di assicurazione - generalità ssicurazione CLSSIC

Dettagli

APERTURA ISCRIZIONI MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2012 ORE 21.00 PRESSO LA SEDE DI GROPPELLO VIA PAPA GIOVANNI XXIII, N 3

APERTURA ISCRIZIONI MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2012 ORE 21.00 PRESSO LA SEDE DI GROPPELLO VIA PAPA GIOVANNI XXIII, N 3 CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASSANO D ADDA 36 CORSO POMERIDIANO DI SCI SPIAZZI DI GROMO -ANNO 2013 La sezione del C.A.I. di Cassano d Adda in collaborazione con la scuola nazionale di sci di Spiazzi

Dettagli

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI NUOTO SINCRONIZZATO STAGIONE 2015/ Data Orario Materia Luogo di Lezione Sab

Dettagli

CHALLENGE RIMINI EXPO

CHALLENGE RIMINI EXPO CHALLENGE RIMINI EXPO RIMINI, 8-11 Maggio 2014 L area espositiva verrà allestita su Piazzale Fellini, nel cuore di Marina Centro di Rimini, e potrà accogliere non solo gli addetti ai lavori, ma anche cittadini,

Dettagli

COMUNE DI TIONE DI TRENTO Provincia di Trento

COMUNE DI TIONE DI TRENTO Provincia di Trento COMUNE DI TIONE DI TRENTO Provincia di Trento CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLA STRUTTURA ARTIFICIALE PARETE DI ARRAMPICATA SPORTIVA Affidamento in gestione della struttura artificiale Parete

Dettagli

3. Cervino Mattherhorn 4478 m

3. Cervino Mattherhorn 4478 m DOVE: Vallese Valle d Aosta LIVELLO tecnico: alpinismo livello 3 LIVELLO condizione fisica: alpinismo liv 3 COSTO: 950 una persona per guida DURATA: 2 giorni DATE: a richiesta PERIODO: da metà giugno a

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem. A.S.D. CENTRO TOP SPEED VELOSYSTEM MAZZOTTA AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.com PROVA VALIDA PER

Dettagli

DELL ONDA VACANZE SPORT PER I GIOVANI. LEGA NAVALE ITALIANA Presidenza Nazionale. Ente pubblico sotto l alto patronato del Presidente della Repubblica

DELL ONDA VACANZE SPORT PER I GIOVANI. LEGA NAVALE ITALIANA Presidenza Nazionale. Ente pubblico sotto l alto patronato del Presidente della Repubblica DELL ONDA VACANZE SPORT PER I GIOVANI LEGA NAVALE ITALIANA Presidenza Nazionale Ente pubblico sotto l alto patronato del Presidente della Repubblica I CORSI ESTIVI DI VELA, CANOTTAGGIO E CANOA I corsi

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI 1 2 DESCRIZIONE DEL CORSO Il corso è riservato a tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: - Possesso di un titolo di studio di Massofisioterapista

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

LA CATENA DI ASSICURAZIONE. Lezione a cura di Torrini Andrea

LA CATENA DI ASSICURAZIONE. Lezione a cura di Torrini Andrea LA CATENA DI ASSICURAZIONE Lezione a cura di Torrini Andrea PARLEREMO IN QUESTA LEZIONE DI: Significato di CATENA DI ASSICURAZIONE Dimensionamento della CATENA DI ASSICURAZIONE Forza di Arresto Fattore

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016

REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016 REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016 L ATTIVITÀ CALCISTICA GIOVANILE È REGOLATA DALLA CARTA DEI DIRITTI DEI RAGAZZI ALLO SPORT AL FINE

Dettagli

Esecuzione del mezzo barcaiolo sia in recupero che sotto carico NODO MEZZO BARCAIOLO

Esecuzione del mezzo barcaiolo sia in recupero che sotto carico NODO MEZZO BARCAIOLO Nodi Semplici NODO BARCAIOLO Esecuzione del mezzo barcaiolo sia in recupero che sotto carico NODO MEZZO BARCAIOLO NODO DI GIUNZIONE PER LA MANOVRA IN CORDA-DOPPIA (NODO GALLEGGIANTE) NODO DOPPIO-INGLESE,

Dettagli