Introduzione archivistica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione archivistica"

Transcript

1 Introduzione archivistica L archivio del Centro di Documentazione del Museo dell Automobile è conservato presso l edificio ristrutturato sede storica del Museo dell Automobile. La documentazione era custodita al momento dell avvio dei lavori, nell agosto 2010, presso i locali del Palazzo delle Esposizioni di Torino e da un primo sopralluogo risultava essere costituita da 2881 dossier, più materiale eterogeneo costituito da carte sciolte e faldoni. L archivio è la testimonianza dell attività di ricerca del Centro di Documentazione costituito da un nucleo iniziale e più antico frutto dell attività di raccolta e collezione del fondatore del Museo dell Automobile di Torino, Carlo Biscaretti di Ruffia. A questa documentazione, il cui materiale copre un arco cronologico che va dalla fine dell Ottocento fino agli anni 50 del Novecento, sono andate aggiungendosi successive donazioni tra cui la più ingente, quella del giornalista sportivo Giovanni Canestrini, il cui patrimonio documentario è una preziosa testimonianza della storia automobilistica del Novecento. L organizzazione di tale documentazione è avvenuta nel corso degli ultimi 30 anni con un lavoro attento e meticoloso da parte del personale del Centro di Documentazione, ed è ancora oggi parte attiva dell attività del Centro la cui priorità è raccogliere quanto più materiale possibile per la ricostruzione della storia dell automobile a livello nazionale e internazionale. Intervento Il nostro intervento, che ha avuto inizio nell agosto 2010, si è svolto in stretta collaborazione con la responsabile del Centro, la dott.ssa Donatella Biffignandi, e la dott.ssa Claudia Debenedetti, e si è articolato in due fasi: I FASE: schedatura informatizzata delle carte, riordino, condizionamento e predisposizione al trasloco nella sede definitiva del Centro Documentazione; individuazione e conteggio delle stampe fotografiche. Il lavoro è stato svolto in parte nella sede temporanea del Palazzo delle Esposizioni di Torino (fino a febbraio 2011) ed è stato concluso nella sede rinnovata del Museo.

2 II FASE: acquisizione digitale di 9100 stampe fotografiche, loro descrizione sulla base dei dati già utilizzati per la schedatura, e collegamento alle unità di riferimento (da giugno ad agosto 2011). La struttura dell archivio al momento dell avvio dei lavori si presentava organizzata nelle seguenti 8 sezioni: 1. Fabbriche automobilistiche (italiane e straniere); 2. Storia delle corse; 3. Biografie; 4. Fabbriche dei veicoli industriali (italiane e straniere) 5. Archivio del Dopoguerra 1 6. Sezione tecnica 7. Carrozzieri (italiani e stranieri) 8. Varie La schedatura, eseguita sul software web based Archid hoc, è stata svolta in maniera analitica, prendendo in esame ogni singola carta e sempre in stretta collaborazione con il personale del Centro di Documentazione. La struttura dell archivio, ad albero rovesciato, ha preso come riferimento la suddivisione in sezioni dell archivio con alcune differenze che hanno portato alla riduzione del numero delle sezioni da 8 a 6 (la documentazione della sezione Fabbriche dei veicoli industriali e dell Archivio del Dopoguerra, per affinità di argomento e omogeneità di contenuto, è stata accorpata alla sezione Fabbriche). 1 Si trattava per lo più di documentazione proveniente dalla donazione Canestrini e i cui documenti erano afferenti ad un arco cronologico che muoveva dagli anni 50 agli anni 80.

3 Struttura ad albero rovesciato La struttura attuale quindi si presenta come descritto di seguito: Museo dell Automobile soggetto conservatore Sezione Fabbriche I livello Italiane serie, II livello Nome delle fabbriche in ordine alfabetico sottoserie, III livello Schedatura Unità di riferimento unità, IV livello Straniere serie, II livello Nome delle fabbriche in ordine alfabetico sottoserie, III livello Schedatura Unità di riferimento unità, IV livello Sezione Biografie I livello Personaggi serie 2, II livello Schedatura unità di riferimento unità, III livello Detentori di brevetti serie, II livello Schedatura unità di riferimento unità, III livello Sezione Corse I livello Generale serie, II livello Gare sottoserie, III livello Schedatura unità di riferimento unità, IV livello Circuiti sottoserie, III livello Schedatura unità di riferimento unità, IV livello Corse per data serie, II livello Anno di riferimento sottoserie, III livello Schedatura unità di riferimento unità, IV livello 2 Come da definizione Archid hoc

4 Sezione Carrozzieri I livello Italiane serie, II livello Nome delle carrozzerie in ordine alfabetico sottoserie, III livello Schedatura Unità di riferimento unità, IV livello Straniere serie, II livello Nome delle carrozzerie in ordine alfabetico sottoserie, III livello Schedatura Unità di riferimento unità, IV livello Sezione Varie I livello Nome per argomento 3 serie, II livello Schedatura Unità di riferimento unità, III livello Sezione Tecnica I livello Nome per argomento in ordine alfabetico 4 serie, II livello Schedatura Unità di riferimento unità, III livello Sezioni Descrizione Fabbriche (7920 UA 1456 SL) Il materiale di tale sezione è costituito da documentazione che copre un arco cronologico che va dall Ottocento ad oggi. Le carte erano originariamente articolate per fabbriche, straniere e italiane, identificate da un numero rimandante ad uno schedario cartaceo. A questa sezione sono state accorpate le sezioni Veicoli industriali e Archivio del Dopoguerra, organicamente riconducibili alla stessa tematica. Il lavoro di accorpamento, per la criticità del materiale e per la mancanza di organizzazione delle carte, è avvenuto in preziosa collaborazione con la dott.ssa Biffignandi. La struttura della sezione è stata mantenuta, per quanto possibile, al suo stato originario rispettando la segnatura originale, costituita da: sigla designante la serie (fabbriche italiane: ita; fabbriche straniere: str); numero identificativo della fabbrica (es. Alca: ita 005) 3 Es. Saloni dell Automobile; Museo dell Automobile di Torino; Produzione e prezzi; ecc.. 4 Es. Accessori; Carrozzeria; Freni; Impianto elettrico; ecc..

5 la presenza di più unità afferenti ad una fabbrica ha comportato l assegnazione di un numero d ordine progressivo (es. Alfa Romeo Fabbrica: 006/001; 001; Alfa Romeo Corse e vetture da corsa: 006/032). alcune unità archivistiche erano originariamente contrassegnate dallo stesso numero progressivo indicante l unità di conservazione. In questi casi è stata aggiunta una lettera alla componente numerica della segnatura (es. Barison: 019A; Autodelta 019B). Il materiale è costituito in prevalenza da schede storiche e tecniche compilate dal Museo, articoli di giornale, dépliants, cataloghi, manuali d uso e manutenzione, cartelle stampa, corredate tra gli anni 70 e 90 di fotografie pubblicitarie e schedine bibliografiche. Biografie (2843 UA 2 SL) La documentazione è costituita da cartelle dedicate ai personaggi, nazionali e internazionali, che dalla fine dell Ottocento ad oggi hanno ruotato intorno al mondo dell automobile, in prevalenza industriali, piloti e costruttori. Una voce a parte è stata riservata ai detentori di brevetti, la cui documentazione è costituita dalla riproduzione a stampa dei brevetti. La segnatura della sezione è caratterizzata dalla sigla bio. Per la presenza di uno schedario originario quale strumento di corredo della sezione, la segnatura ha richiesto il rispetto della numerazione originale, costituita da un numero univoco identificativo dell unità di conservazione dei fascicoli relativi a personaggi/detentori del brevetto. L esistenza, quindi, di più unità archivistiche contrassegnate dallo stesso numero progressivo è stata risolta aggiungendo una lettera alla componente numerica della segnatura (es. Nazzaro: bio 635A; Amleto: bio 635B). Il materiale è costituito in prevalenza da schede biografiche compilate dal Museo, articoli di giornale, comunicati stampa e schedine bibliografiche.

6 Corse (5326 UA 99 SL) Preliminarmente è stato redatto un lemmario 5, sulla base dello schedario cartaceo già esistente, strumento di corredo creato in parallelo con la costituzione della serie ed organizzato per corse. Questo lavoro è stato fondamentale per uniformare i nomi delle competizioni sportive. La struttura ha anche in questo caso mantenuto la segnatura e l ordinamento preesistenti articolati per corsa e data (giorno, mese, anno) dal n1887 al La composizione della segnatura risulta quindi essere la seguente: sigla identificativa di sezione cor; numero indicante le ultime tre cifre dell anno l anno per l Ottocento (es. 1887: cor 887) e le ultime due per le corse disputate durante il Novecento (es. 1908: cor 08); separazione dal numero seguente mediante il simbolo / e numero costituito da tre cifre indicante il contenitore fisico (es. 001); separazione mediante. e numero dell unità archivistica (per es. per la corsa del 1887 Pont de Neuilly Bois de Boulogne la segnatura è: cor 887/001.01; per la corsa del 1887 Pont de Neuilly Versailles: cor 887/001.02). Il materiale è costituito prevalentemente da schede classifica, redatte dal Museo, opuscoli con regolamenti e programmi di gara. Particolarmente interessanti e di pregio le fotografie originali risalenti ai primi anni del Novecento i cui soggetti testimoniano spesso i percorsi impervi di gara di quegli anni. Carrozzieri (641 UA 165 SL) La documentazione era in origine non condizionata e organizzata per carrozzieri italiani e stranieri, di cui era presente un elenco di riferimento. Per la schedatura e l assegnazione della segnatura si è preso a riferimento tale elenco, identificando la sezione mediante il suffisso car (es. Accossato: car 1; Adige Veicoli industriali: car 2). Il materiale è costituito prevalentemente da cataloghi, cartelle stampa e opuscoli, ed è stato condizionato in cartelline, ove il formato lo permetteva. 5 Vd. allegato n. 1 Lemmario

7 Varie (937 UA 32 SL) La sezione ha presentato numerose criticità. Il materiale era, in alcuni casi, organizzato in cartelle tematiche, in altri si presentava in carte sciolte da riordinare. Per questa documentazione è stato utile prendere come riferimento l elenco redatto dalla dott.ssa Biffignandi nel quale le cartelline erano state organizzate per gruppi tematici contrassegnate da un numero identificativo che è stato poi ripreso per l assegnazione della segnatura. La segnatura è stata così costituita: Sigla identificativa della sezione var; numero identificativo della serie seguito dal numero identificativo dell unità archivistica separato dal simbolo / (es Storia Saloni dell Automobile Italiani: var001/001). Tecnica (67 UA 10 SL) Il materiale di questa sezione, più squisitamente per addetti ai lavori e quindi anche di più difficile comprensione, era stato precedentemente organizzato per argomenti quindi tale ordinamento è stato mantenuto e si è provveduto veduto a schedarlo nel dettaglio, come per le precedenti sezioni. Per la segnatura è stato assegnato un numero di corda univoco preceduto dal suffisso identificativo della sezione tec. La documentazione è costituita prevalentemente da articoli di giornale, estratti di pubblicazioni, dépliants, comunicati stampa. Schedatura I criteri di descrizione, secondo gli standard internazionali ISAD, rilevano i seguenti dati: Titolo originale: ove presente. Titolo attribuito: ove assente o non corretto il titolo originale. Contenuto: descrizione analitica di ogni documento con particolare riguardo alle fotografie del quale si è indicata la consistenza, il timbro del fotografo e il soggetto rappresentato. Segnatura 6 : si è mantenuta quella originale per le sezioni fabbriche, biografie e corse (di cui è presente uno schedario cartaceo). 6 Vd. supra: : per la complessità delle segnature si è preferito analizzare nel dettaglio le singole scelte sezione per sezione

8 La segnatura delle sezioni Carrozzieri, Varie e Tecnica, è stata concordata con il personale del Centro Documentazione tenendo conto delle segnature date in precedenza con lo spoglio sommario delle unità di ogni sezione. Estremi cronologici: sono stati indicati per ogni documento quindi segnalati nel campo contenuto. Etichettatura e condizionamento Il materiale, sia cartaceo che fotografico, è stato condizionato in camicie o buste e protetto da cartelline adatte alla lunga conservazione. Su ogni camicia è stata apposta, a matita, la segnatura e la sezione alla quale appartiene l unità. Per l identificazione univoca del pezzo è stata apposta sul dorso di ogni cartellina un etichetta indicante il soggetto conservatore, la sezione e la segnatura. Nella parte del lavoro svolta presso il Palazzo delle Esposizioni di Torino le cartelline sono state poste in scatole e predisposte per il trasloco, per poi essere ricollocate a scaffale nella nuova sede. Materiale fotografico Il materiale fotografico presente in ognuna delle sezioni è stato oggetto di un analitica schedatura; per ogni fotografia è stato indicato il soggetto, il timbro del fotografo, l anno e la presenza di una o più copie. Per quantificare la consistenza totale del materiale, è stato redatto un elenco su foglio excel. Ogni pezzo è stato oggetto di valutazione in una scala di valori che hanno permesso la selezione di 9100 stampe fotografiche che sono state acquisite su supporto digitale. Ogni immagine è stata acquisita prestando attenzione alle seguenti attività: individuazione delle fotografie da digitalizzare; esame dell originale; scansione dell immagine formato TIF (file master); condizionamento e ricollocazione della fotografia; nomina del file sourse; archiviazione del file source (copia di sicurezza sul server e su supporti magnetici)

9 creazione dei file a bassa risoluzione nel formato jpg (immagine icona e di visualizzazione) apposizione di watermark con logo del museo MAT Le immagini acquisite sono state collegate alla sottounità di riferimento in modo da essere visibili sul software Archid hoc. Torino, 30 settembre 2011 Ilaria Montalenti Ilaria Pani Francesca Grana Sara Trione

10 Allegato 1 Lemmario corse A parola di ricerca località A.C.F. A.C.F. Aachen Abbazia Abruzzo Abruzzo Acerbo Acerbo Acropoli Adac Adac Adac Adelaide Adriatico Adriatico Agen Agip Aix les Bains Albi Alessandria Alessandria Alessandria Alessandria Alfasud Alfero Algeri Algeri Algeri Algeria Alpe del Nevegal Alpes Alpi Alpi Alpi Denominazione Gran Premio dell'automobile Club di Francia Coupe de la Commission Sportive A.C.F. Berlino Aachen Abbazia Targa Abruzzo, Circuito di Pescara Rally d'abruzzo Coppa Giacomo Acerbo, Roma Castellamare Adriatico Coppa Giacomo Acerbo, Circuito di Pescara Rally dell'acropoli Corsa Internazionale del Record di Salita dell'adac Adac Eifelrennen International Adac 1000 Km Race on the Nürburgring for Sports Cars Adelaide Raceway Raduno Adriatico, Jugoslavia Rallye Mille Km. dell'adriatico - Trofeo Exposport Bordeaux Agen Bordeaux Coppa Agip Meeting di Aix les Bains Gran Premio di Albi Coppa d'oro dell'automobile Club di Alessandria Torino Asti Alessandria Torino Circuito di Alessandria Circuito di Alessandria per macchine sport Trofeo Alfasud, Autodromo di Cronoscalata Alfero - Monte Fumaiolo Rally di Algeri Rallye Méditerranée Le Cap, Algeri Città del Capo Rally Internazionale Algeri - Africa Centrale Gran Premio di Algeria Coppa Alpe del Nevegal Coupe des Alpes Criterium International des Alpes Rallye internationale des Alpes Rally Austriaco delle Alpi Pescara vd. anche Jugoslavia Bordeaux Asti/ Torino Bordino Méditerranée Nevegal

11 Alpi Alpi Alpi Orientali Alsazia Alta Garfagnana Altipiano di Folgoria America America American Automobile Association Ampus Ampus Ancona Andorra Angelo Angouleme Ankara Anversa Aosta Aosta Apertura Appennino Bolognese Appennino Modenese Appennino Reggiano Appennino Reggiano Aprica Aquila Arcangeli, Luigi Arcangeli, Luigi Ardenne Ardenne Aremberg Argentina Argonne Arona Arpajon Arras Arrecifes Coppa internazionale delle Alpi Coppa delle Alpi Svizzere Rallye delle Alpi Orientali Ballon d'alsace Coppa Alta Garfagnana - Trofeo A. Cecchini No Stop Auto + due giorni automobilistica con prove sportive speciali, Altipiano di Folgoria Gran Premio de l'america del Sur Gran Premio d'america American Automobile Association National Champions Ampus Ampus Draguignan Trofeo del Conero, Ancona Salita di Andorra Circuito dell'angelo Circuito di Angouleme Raid Ankara Meeting di Anversa Aosta - Gran San Bernardo Aosta - Pila Premio di Apertura, Circuito delle Terme di Caracalla Rally Alto Appennino Bolognese Raduno Nazionale Fuoristrada dell'appennino Modenese, Castello di Guiglia Giro dell'appennino Reggiano - Trofeo Luciano Lombardini Rally dell'appennino Reggiano - Trofeo Luciano Lombardini Corsa Automobilistica Tresenda Aprica Cronoscala delle Rocce Aquilane - Trofeo G. Marinucci Gran Premio Luigi Arcangeli, Circuito di Forlì Rally Nazionale 2a serie, IV Coppa Luigi Arcangeli Circuito delle Ardenne Gran Premio delle Ardenne Coppa Principe d'aremberg Gran Premio di Argentina Circuito di Argonne Arona-Stresa-Arona Record di velocità di Arpajon Meeting di Arras Mercedes Arrecifes Rally del Friuli Caracalla Tresenda Rocce Aquilane Forlì Principe d'aremberg Gran Premio dell' A.C.F Stresa Mercedes

12 Arrecifes Pilar Arrecifes Arusha, Tanganika Corsa in salita di Arusha, Tanganika Ascari, Alberto Trofeo Alberto Ascari delle 12 ore Coppa Shell, Asiago Coppa Città di Asiago Asiago Coppa Sette Comuni altipiano di Asiago Asperdale, Australia Asperdale, Australia Asti Circuito di Asti Asti Gare di velocità in pista Atrani Atrani - Ravello Australia Rally del Mobilgas, Giro dell'australia Australia Gran Premio d'australia Austria 1000 Chilometri d'austria Austria Gran Premio d'austria Autodromo Gran Premio dell'autodromo, Autodromo Coppa Autodromo di Autodromo di Magione Autogiro Autogiro Autunno Autunno Auvergne Auvergne Auvergne Avigliana Avola Avus Campionato Italiano Formula 850, Turismo Nazionale C.S.A.I., Gran Turismo C.S.A.I., Turismo Preparato, Gran Turismo Preparato, Autodromo di Magione Autogiro della Provincia di Pisa Autogiro Quiz Gran Premio d'autunno Coppe d'autunno Coppa Gordon Bennett, Circuito di Auvergne Coupe de l'auvergne Trofeo dell'auvergne Avigliana - Colle Braida - Trofeo Bruno Fulcheri Coppa Belmonte, Avola Circuito dell'avus, Berlino Pilar Ravello Quiz B parola di ricerca località Baden Baden- Wurttemberg Bamberg Bandama Barcellona Barcellona Bari Bassano Bastogne Denominazione Mannheim Baden Mannheim Gran Premio del Baden-Württemberg e Assia, Circuito di Hockenheim Nuremberg Bamberg Rally del Bandama Gran Premio di Barcellona, Circuito di Montjuich Gran Premio di Penya Rhin, Barcellona Gran Premio di Bari Bassano Montegrappa Bastogne Namur Bastogne vd. anche Mannheim Nuremberg Penya Rhin Namur

13 Belgio Belgio Belgio Belgique Belloni Belluno Belmonte BeNeFraLux Benevento Bengasi Benoist Robert Bergamo Bergamo Berlino Berlino Berlino Berlino Berna Berna Bernina Bexill Bidon Biella Biella Biellesi Birichin Biscione d'oro Blackdown Park Boa Vista Boario Terme Boillot Bol Bologna Bologna Bologna Bologna Bologna Bologna Bologna Bologna Gran Premio del Belgio - Gran Premio d'europa, Spa- Francorchamps Gran Premio del Belgio, Spa-Francorchamps Gran Premio del Reale Automobile Club del Belgio Tour de Belgique Rallye Trofeo Domenico Belloni, Ferrara Rally del Bellunese Coppa Belmonte, Avola Benefralux Circuito di Benevento Bengasi Tripoli Coppa Robert Benoist Corsa di Bergamo Coppa Città di Bergamo Meeting di Berlino Berlino Lipsia Berlino Aachen Gran Premio di Berlino, Avus Premio di Berna Gran Premio di Berna Tripoli Aachen Settimana di St. Settimana di Saint Moritz, Corsa in salita del Bernina Moritz Bexill Settimana di, Course au Bidon Circuito di Biella Biella Oropa Oropa Giro delle Valli Biellesi Coppa Birichin, Ferrara Caccia al Tesoro per assegnazione Trofeo Biscione d'oro Caccia al Tesoro Blackdown Park, Sussex Circuito di Boa Vista Rendez-vous di maggio Trofeo Boario Terme Coupe George Boillot, Boulogne Le Bol d'or Circuito di Bologna Corsa di Bologna Meeting di Bologna Corsa di Resistenza, Bologna Corticella Poggio Renatico Malalbergo Bologna Bologna Raticosa Raticosa Corse di Bologna: Coppa Florio - Targa Bologna Meeting di Bologna, Corsa del miglio Gran Premio Outsider Jeans Campionato di F3, Trofeo Malboro World Championship Team, Coppa Italia Renault 5 ELF, Autodromo Dini Ferrari, Bologna

14 Bolzano Bordeaux Bordeaux Bordeaux Bordeaux Bordeaux Borgogna Boscochiesanuova Boston Boston Boulogne Boulogne Bovolenta Brands Hatch Brands Hatch Brands Hatch Brasile Brasile Bremgarten Bremgarten Brescia Brescia Brescia Brescia Brescia Bressanone Bressanone Brezzi Briarcliff Bridgehampton Brighton Brighton Beach British British Empire Brno Brooklands Brooklands Brooklands Brooklands Brooklands Brooklands Bolzano - Mendola Bordeaux Agen Bordeaux Bordeaux Biarritz Bordeaux Lagon Bordeaux Bordeaux Perigueux Bordeaux Gran Premio di Borgogna, Circuito di Digione Corsa in salita Stallavena Boscochiesanuova Meeting di Boston New York Boston New York Circuito di Boulogne Gran Premio di Boulogne Bovolenta Padova BOAC International 500, Circuito di Brands Hatch 1000 Chilometri Brands Hatch 6 Ore di Brands Hatch Gran Premio del Brasile, Circuito di Interlagos Rally del Brasile Premio del Bremgarten Circuito di Bremgarten Settimana di Brescia Settimana di Brescia, Gran Premio Gentlemen Gran Premio delle Vetturette Gran Premio di Brescia (Vetture) Coppa Florio, Circuito di Brescia Bressanone Sant'Andrea Trofeo Città di Bressanone Coppa Brezzi, Circuito del Valentino Briarcliff Trophy Race Corsa di Bridgehampton Corsa di Brighton Beach, New York Corse a Brighton Beach, Long Island BRDC British Racing Drivers International Trophy, Circuito di Silverstone British Empire Trophy International Veteran Car Randez-vous Brno Brooklands President's Gold Plate, XXXV 75 MPH Long Handicap 200 Miglia di Brooklands Campionato della Montagna, Brooklands 1000 Miglia di Brooklands 500 Miglia di Brooklands Ore Brooklands Mendola Agen Biarritz Lagon Perigueux Digione Stallavena New York Padova Dal 1970 diventa la 1000 Km di Brands Hatch Interlagos Gentlemen Vetture Florio Valentino Long Island Montagna J.C.C.

15 Brooklands Brooklands Brooklands Bruno Vincenzo Bruxelles Bruxelles Bruxelles Bruxelles Budapest Buenos Aires Buenos Aires Buenos Aires Buona Speranza Doppie 12 Ore Brooklands Junior Car Club 1000 Miglia, Brooklands Junior Car Club 200 Miglia, Brooklands Coppa Vincenzo Bruno Bruxelles Spa Bruxelles Namur Spa Circuito di Bruxelles Gran Premio di Bruxelles Schwabergrennen Budapest Gran Premio Juan Peron y de la Ciudad de Buenos Aires Gran Premio di Buenos Aires 1000 Chilometri della Città di Buenos Aires Raid Lapponia Buona Speranza Junior Car Junior Car Schwabergrennen Juan Peron/ Peron, generale C parola di ricerca località Caccia al Tesoro Cadetti Cairo Calcutta Roma Camel Campania Campionati Sociali Campionato Campionato F3 Denominazione Caccia al Tesoro per assegnazione Trofeo Biscione d'oro Trofeo Cadetti per Formula Gran Premio del Cairo Raid della FIAT, Calcutta - Roma Camel Trophy Rally Nazionale della Campania Campionati Sociali dell'automobile Club di Milano Campionato italiano Rally Campionato d'europa dei Conduttori vetture e di Formula 3, Autodromo di Gare Campionato Italiano Gruppi 2-4-5, Autodromo di Campionato Italiano Campionato Italiano Campionato Italiano Formula 850, Autodromo di Magione Campionato Italiano Campionato Italiano di Gimkana Assosprint Campione d'italia Circuito di Campione d'italia Campo dei Fiori Varese Campo dei Fiori Canada Gran Premio del Canada Canadian-American Corsa del Michigan, Cambridge Junction Challenge Cup Canadian-American Corsa a Riverside Challenge Cup Canadian-American Corsa al Texas Speedway Challenge Cup Canadian-American Corsa a Mont Tremblant Challenge Cup vd. anche Raid Fiat 600 Magione Varese Michigan

16 Canadian-American Corsa a Watkins Glen Challenge Cup Canavese Giro del Canavese - Trofeo S.E.A. Alfa Romeo Regolarità Cannes Rally du Soleil Cannes Concorso turistico di Cannes Cannes Meeting di Cannes Cansiglio Corsa in salita del Cansiglio Coppa d'oro Città di Vittorio Veneto Cap d'antibes Circuit du Cap d'antibes Capitanata Targa di Capitanata Caprino Veronese Caprino Veronese - Spiazzi di Monte Baldo, Coppa Cesare Pastore Caracalla Circuito delle Terme di Caracalla Caracalla Premio di Apertura, Circuito delle Terme di Caracalla Caracalla Notturna di Caracalla, Circuito delle Terme di Caracalla Caracalla Gran Premio di Roma Caracciolo Trofeo Filippo Caracciolo, Campionato Mondiale Vetture Sport Cariplo Trofeo Cariplo, Autodromo Varano de' Melegari Cariplo Trofeo Cariplo, Rally Nazionale di 2a serie Carotti, Bruno Coppa Bruno Carotti, Rieti - Terminillo Carrera Carrera Panamericana Carri Coppa Leopoldo Carri, Circuito di Carso Coppa del Carso - Trofeo Pulimax Carso Rally del Carso e dei Colli Orientali - Trofeo Banca del Friuli Casablanca Gran Premio di Casablanca Casale Monferrato Coppa Autodromo Casale F 3 Casale Monferrato Coppa Sport Autodromo Casale Casale Monferrato Coppa Sport Autodromo Casale Casale Monferrato Coppa Autodromo Casale Interserie Super Sport Coppa Autodromo Casale F. Ford X Rally Casciana Terme, I Trofeo Matex Chrono Quartz, Casciana Terme III Coppa A.C.A.R. Associazione Cascianese Alberghi Ristoranti, Challenge Triennale del Trofeo Fernando Giovannini Cascine (Firenze) Circuito delle Cascine, Firenze Cascine (Firenze) Coppa delle Cascine, Firenze Cascine (Firenze) Circuito delle Cascine, Firenze Cascine (Firenze) Meeting alle Cascine, Firenze Chilometro lanciato Casinò Coppa del Casinò Castagneto Trofeo Renzo Castagneto, Autodromo Varano de' Melegari Castelfusano Le Sei Ore di Castelfusano Castellane Castellane Castell'Arquato Castell'Arquato Lugagnano Vernasca Vittorio Veneto Rieti Panamericana

17 Castelnuovo Castletown Castrozza Catalogna Catania Catania Catanzaro Caters Cecoslovacchia Cefalù Cefalù Cerro Veronese Cesana Cesana Cesena Cesena Cetara Challant Challenge Challenge Challenge Chanteloup Château-Thierry Chianciano Chianti Chicago Chimay Ciano Cilindrate Cinema Cinquetti, Angelo Città del Capo Città del Capo Città del Messico Clarck Clasico Clermont-Ferrand Codasur Colle della Maddalena Colle Sant'Eusebio Treponti Castelnuovo Castletown Trophy Rallye Internazionale di San Martino di Castrozza Coppa Catalogna Catania Passo Tre Croci Catania Etna Ponte Corace - Tiriolo, Coppa Città di Catanzaro Coppa Caters Gran Premio di Cecoslovacchia Corsa in salita Cefalù Gibilmanna Trofeo Cefalù e Madonie Raduno Auto Storiche, Cerro Veronese Campionato Europeo della Montagna Cesana Sestriere Cesana Sestriere Coppa Città di Cesena - Gran Premio Mirri - Trofeo Esso - Trofeo Adolfo Rossoni Trofeo Life, XIV Coppa Città di Cesena Cetara Capo d'orso Ronde des Chateaux de Challant Challenge Mondiale di Velocità e Durata Challenge della Regolarità Challenge 1976, Trofeo International Sportswear Outsider jeans Côte de Chanteloup-les-Vignes Salita di Château-Thierry Coppa Chianciano Terme Coppa del Chianti Classico Times-Herald Contest Chicago-Evanston Gran Premio di Chimay Coppa Ciano Gran Premio Piccole Cilindrate Rally del Cinema Trofeo Angelo Cinquetti Rallye Automobile Méditerranée-Le Cap, Algeri - Città del Capo Raid Città del Capo - Città del Messico - Puebla Jim Clarck Memorial Clasico Automovilistico Avance Circuito di Clermont-Ferrand Rally Codasur Scalata al Colle della Maddalena, Brescia Nave - Colle Sant'Eusebio Treponti Etna Gibilmanna Sestriere Life Circuito del Montenero Algeri Puebla Trofeo di Germania Nave

18 Collemaggio Collina Colombo Coltelletti Duca degli Abruzzi Comminges Como Comuni Conegliano Conegliano Coney Island Conicchio Consuma Coppa Coppa Corno Giovine Corsica Cortemaggiore Costa Costa d'avorio Costa Smeralda Courmayeur Crans Montana Cremona Cremona Cremona Criterium Croisiere Jaune Croisiere Noire Crystal Palace Cuba Cuba Cuneo Cuorgnè Circuito di Collemaggio Coppa della Collina, Pistoia Centenario di Colombo Match Duca degli Abruzzi - Coltelletti Gran Premio del Comminges Rallye Internazionale di Como - Trofeo Villa d'este Coppa dei 7 Comuni Altopiano di Asiago Meeting di Conegliano Circuito per auto storiche nella vecchia Conegliano Gara del Miglio, Coney Island Conicchio Coste di Sant'Eusebio Coppa della Consuma Coppa Casa Vinicola Emiliani - Coppa Renault 5, Autodromo Dino Ferrari, Imola Coppa della Primavera - I Trofeo Marlboro Team Rally di Corno Giovine Giro della Corsica Trofeo Cortemaggiore Coppa Mario Costa Rally della Costa d'avorio Rallye Internazionale Costa Smeralda - Trofeo Martini Raduno Auto-sciatorio, Courmayeur Sierre - Montana - Crans 200 Miglia di Cremona Circuito di Cremona Trofeo del Torrazzo - VII Trofeo Amoco, Cremona Criterium di Roma, Vermicino Rocca di Papa Crosiere Jaune Crosiere Noire Crystal Palace F2 Gran Premio di Cuba Meeting di Cuba Cuneo Colle della Maddalena Cuorgnè Alpette Trofeo G. Trione Pistoia Torino-Bologna Sierra Roma D parola di ricerca località Dachstein Daily Express Daily Mirror Dame Denominazione Corsa intorno al Dachstein Daily Express Trophy Daily Mirror Trophy, Circuito di Snetterton Coppa delle dame vd. anche

19 Dax Daytona Daytona Daytona Daytona De Palma Deauville Deauville Deauville Delhy Detroit Deutschland Deutschland Dieppe Dieppe Diesel Digione Digione Digione Dijon Dinan Diners Club Dobratsch Dolomiti Dolomiti Dolomiti Dolomiti Donington Park Donington Park Donington Park Douglas Dourdan Dourdan Draguignan Due Valli Rally Internazionale di Dax 24 Ore di Daytona Continental 2000 Chilometri Daytona 24 ore di Daytona 6 ore di Daytona Record mondiale di Raffaele De Palma Settimana di Deauville, Gara del miglio Meeting di Deauville Gran Premio di Deauville Delhy - Bombay Gran Premio di Detroit Deutschland Rallye AvD Deutschland Trofae, Circuito di Hockenheim Gran Premio di Dieppe, Corsa delle Vetturette Dieppe Trofeo Diesel Digione - Besançon 1000 chilometri di Digione Gran Premio di Borgogna, Circuito di Digione 1000 Chilometri di Dijon-Prenois Dinan - Giuncamp - Dinan Trofeo Diners Club, Trans Europe, Coppa Malboro, Trofeo Europeo delle vetture di produzione modificate, Autodromo di Dobratsch Autosciatoria delle Dolomiti Coppa Internazionale delle Dolomiti Coppa d'oro delle Dolomiti, Cortina d'ampezzo Raduno Internazionale Grande Strada delle Dolomiti, Rallye delle Dolomiti Donington Park Gran Premio di Donington Park Donington 50000, Circuito di Donington Park Circuito di Douglas Dourdan Meeting di Dourdan Draguignan Rally Nazionale delle Due Valli Germania Germania Besançon Borgogna Giuncamp

20 E parola di ricerca località Eagle Rock East African Safari Edmonton Edmunds Henry Salita di Eagle Rock Rally East African Safari Corsa a Edmonton Coppa Henry Edmunds Eifel Coppa dell'eifel, Circuito di Nürburgring Elba, Isola Rallye dell'isola d'elba Elba, Isola Rallye International VIII Trophée Ettore Bettoja - Rallye dell'isola d'elba Elgin Elgin Trophy Race Elkhart Lake Corsa a Elkhart Lake Emiliano- Romagnolo Campionato Emiliano-Romagnolo Rallyes Emiliano- Romagnolo Rally dei Castelli, Campionato Emiliano-Romagnolo Empire Empire City Empoli Giro della Toscana Coppa Città di Empoli Endurance Circuit International d'endurance du Sud-Est Enna Coppa della Città di Enna Entr'Aide Coppa Entr'Aide Française Este Este Montagnana Este Esterel Settimana di, L'Esterel Estoril Estrela Etna Etna Euromugello Europa Europa Europa Europa Europa Europa Exelberg Gran Premio dell'estoril Denominazione Sierra de Estrela Catania Etna Corsa dell'etna Euromugello Gran Premio d'europa Campionato d'europa dei Rallyes Coppa Inter-Europa Campionato d'europa della Montagna Trofeo d'europa Campionato d'europa per vetture Gran Turismo, Autodromo Dino Ferrari, Imola Salita di Exelberg, Vienna vd. anche Safari Rally (dal 1975) Edmonton International Speedway Blackdown Park, Sussex Toscana Montagnana Gran Premio del Portogallo Catania F2 Imola

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

GARE VALIDE PER I TITOLI CSAI 2012

GARE VALIDE PER I TITOLI CSAI 2012 GARE VALIDE PER I TITOLI CSAI 2012 CAMPIONATO ITALIANO RALLY 35 Rally il Ciocco e Valle del Serchio + JUNIOR 36 Rally 1000 Miglia + JUNIOR 19 Rally Adriatico + JUNIOR + TRT 96 Targa Florio + JUNIOR 40

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13 Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 Le Guide Mondadori Italia 100 passi alpini in moto 16,5 x 23,5 cm 286 pp 100 strade da moto in Italia 16,5 x 23,5 cm 286 pp Emilia Romagna

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale MODULO LOCALE Quotidiani e periodici con diffusione locale ABRUZZO Chieti Centro (il) - ed. Chieti Lanciano-Vasto L Aquila Centro (il) - ed. l'aquila Avezzano Sulmona Pescara Centro (il) Pescara Centro

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

GUIDE TURISTICHE DISPONIBILI ALL'INFORMAGIOVANI, aggiornato novembre 2015

GUIDE TURISTICHE DISPONIBILI ALL'INFORMAGIOVANI, aggiornato novembre 2015 ESTERO - VACANZE ESTERO - VACANZE GUIDE TURISTICHE DISPONIBILI ALL'INFORMAGIOVANI, aggiornato novembre 2015 GENERALITA' GENERALITA' ATLANTE ENCICLOPEDICO ECONOMICO-FINANZIARIO-POLITICO DEAGOSTINI -VOL.

Dettagli

Un antico motto sosteneva che nelle vene dei bresciani scorra benzina al posto del sangue. L'innata passione per le corse prese vita in città già sul

Un antico motto sosteneva che nelle vene dei bresciani scorra benzina al posto del sangue. L'innata passione per le corse prese vita in città già sul AUTOMOBILE CLUB BRESCIA TRADIZIONE SPORTIVA Un antico motto sosteneva che nelle vene dei bresciani scorra benzina al posto del sangue. L'innata passione per le corse prese vita in città già sul finire

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

CALENDARIO EVENTI IN PROGRAMMA anno 2015

CALENDARIO EVENTI IN PROGRAMMA anno 2015 CALENDARIO EVENTI IN PROGRAMMA anno 2015 DATA Manifestazione Club organizzatore manifestazioni Classificato 10/11 gennaio Fiera di Arezzo 10/11 gennaio Coppa dei Lupi Scuderia del Tempo Perso 17/18 gennaio

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

I percorsi di viaggio

I percorsi di viaggio I percorsi di viaggio L Italia ed il turismo internazionale nel 2005 Venezia 11 Aprile 2006 Paolo Sergardi Pragma Carla Natali TNS Infratest CONTESTO DI RIFERIMENTO Il contesto di analisi è costituito

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Elaborazioni su dati di fonte

Dettagli

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale Report Sociale dell Associazione Nazionale ciofs-fp EDIZIONE 213 1 CIOFS-FP UNA STORIA CHE HA DEI NUMERI Attualmente il CIOFS-FP è presente

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF IRPEF Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) Soprintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini" 9.875,58 26.700,63 3.422,10 Museo Nazionale d'arte Orientale 10.523,16

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Banca Intesa Network

Banca Intesa Network Network Sportelli in Italia suddivisi per Banca (dicembre 2000) Ambroveneto (1) Cariplo Comit Carime (2) FriulAdria Cariparma Controllate (3) Piemonte 37 85 77 11 101 Valle d Aosta 4 Lombardia 98 558

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008 POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA Roma, ottobre 2008 La rete distributiva diretta SPECIALIZZAZIONE NEI GRANDI IMPIANTI Le biglietterie XXL XL L specializzano la propria attività esclusivamente

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva Premessa Roma, Giugno 2014 Gli asili nido comunali rappresentano un servizio rivolto alla prima infanzia (0-3

Dettagli

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila ABRUZZO Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila 2 Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la città

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale Report Sociale dell Associazione Nazionale ciofs-fp EDIZIONE 214 1 CIOFS-FP UNA STORIA CHE HA DEI NUMERI Attualmente il CIOFS-FP è presente

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

Indice dei prezzi delle case in affitto

Indice dei prezzi delle case in affitto Indice delle case in affitto Primo trimestre 2016 Sinossi Tornano a salire i prezzi medi delle locazioni in Italia dopo i mesi invernali, con un incremento dell 1,2% che fissa il valore medio al metro

Dettagli

LISTA DEI GP DI FORMULA 1 IN ITALIANO

LISTA DEI GP DI FORMULA 1 IN ITALIANO 11/3/2012 MATTEO PIREDDU LISTA DEI GP DI FORMULA 1 IN ITALIANO RAI TMC SKY Sport Istituto Luce Jimmy Matteo 1 Lista dei GP Formula 1 di Matteo Pireddu in lingua italiana. 1950 GP Gran Bretania Silverstone

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

Il Centro di Documentazione del Museo dell'automobile DESCRIZIONE DELLE COLLEZIONI

Il Centro di Documentazione del Museo dell'automobile DESCRIZIONE DELLE COLLEZIONI Il Centro di Documentazione del Museo dell'automobile DESCRIZIONE DELLE COLLEZIONI L automobile è un oggetto industriale che assomma in sé mille manualità ed artigianalità, a cui concorre tecnica, ingegno,

Dettagli

Università Cattolica 28 Novembre 2008 - Alessandro Zucchetti. Strategia e politiche aziendali delle Family Business

Università Cattolica 28 Novembre 2008 - Alessandro Zucchetti. Strategia e politiche aziendali delle Family Business Università Cattolica 28 Novembre 2008 - Alessandro Zucchetti e politiche aziendali delle Family Business Caso di studio La Family Business Zucchetti: presentazione cultura organizzazione crescita italiana/estera

Dettagli

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura c o m u n i c a t o s t a m p a Cooperative: 70mila quelle, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20%

Dettagli

FATIMA E LISBONA 22/24 marzo 12/14 aprile 24/26 maggio 5/7 luglio 7/9 settembre 12/14 ottobre 3 giorni, viaggio in aereo

FATIMA E LISBONA 22/24 marzo 12/14 aprile 24/26 maggio 5/7 luglio 7/9 settembre 12/14 ottobre 3 giorni, viaggio in aereo Trento, 30 gennaio 2013 2013 tutti i nostri VIAGGI con partenza da casa. Non rinunciate alla comodità di un VIAGGIO senza pensieri! FESTA DELLA DONNA alle TERME in SLOVENIA coccole e benessere 8/10 marzo

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1. Roma, Settembre 2011

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1. Roma, Settembre 2011 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1 1. Premessa Roma, Settembre 2011 Gli asili nido comunali rivestono ormai grande interesse pubblico in quanto

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 MOVIMENTI TURISTICI Dati per province Periodo di riferimento Gennaio Agosto 2011 Arrivi: 522.704 Presenze: 3.364.619 Arrivi: 598.394 Presenze: 3.049.349

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU DIREZIONE GENERALE DIREZIONE REGIONALE ABRUZZO CHIETI ABRUZZO L AQUILA PESCARA TERAMO AVEZZANO SULMONA DIREZIONE REGIONALE BASILICATA BASILICATA MATERA POTENZA

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno NOTA PER LA STAMPA Roma, 17 aprile 2009 CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno Le imprese italiane pagano un prezzo sempre più alto per la crisi del credito:

Dettagli

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Cagliari, 14 Aprile 2014 Collegamenti dalla Sardegna Nella stagione aeronautica Summer 2014 la Sardegna è collegata con 87 aeroporti di cui 24 nazionali

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

I templi della velocità: viaggio nella storia dei motori con Giulietta

I templi della velocità: viaggio nella storia dei motori con Giulietta I templi della velocità: viaggio nella storia dei motori con Giulietta L ESPERIENZA Una giornata per veri appassionati dei motori e del marchio del Biscione, accompagnata da arte, cultura, cucina e vini

Dettagli

SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA

SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA Roma, 13 gennaio 2016 SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA Dal 2004 al 2012 Toscana e provincia di Firenze al top in Italia per qualità delle istituzioni La SVIMEZ: riforma PA

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI

Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI Giacomo Sacco CARICHI E SOVRACCARICHI 1 Se g 1 è il peso proprio (carico permanente strutturale) e g 2 il carico permanente non strutturale e q il carico variabile, il carico sulla struttura si calcola:

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

Espresso: il piacere di

Espresso: il piacere di Espresso: Cartine d Italia Proponiamo 6 possibili attività didattiche da fare in classe con le Cartine d Italia di Espresso, la Cartina delle bellezze d Italia in cui sono evidenziati monumenti, prodotti

Dettagli