Proposta laboratori didattici anno sc COOPERATIVA UNICOMONDO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Proposta laboratori didattici anno sc. 2014-2015 COOPERATIVA UNICOMONDO"

Transcript

1 Proposta laboratori didattici anno sc COOPERATIVA UNICOMONDO tanti giochi e tante storie per scoprire il commercio equo e solidale, per esplorare le possibilità e le alternative per uno sviluppo più equo per tutti, rispettoso della biodiversità e dell'ambiente. metodologia: tutti i laboratori proposti hanno in comune lo scopo di rendere attivi e protagonisti i bambini, le bambine, i ragazzi e le ragazze cui si rivolgono, facilitando la formazione di un clima di gruppo collaborativo e divertente. Per questo la metodologia proposta è ludica, volta a favorire la partecipazione diretta ed il rispetto delle differenze individuali. I contenuti non vengono calati dall alto ma i bambini ed i ragazzi sono invitati a partire dalle proprie conoscenze, emozioni, dal proprio vissuto, per raggiungere, attraverso il confronto con il gruppo, una maggiore consapevolezza e trasformare, se lo desiderano, alcuni comportamenti. Le attività, i giochi e le tecniche proposte s ispirano a varie metodologie: giochi cooperativi, training nonviolento, Teatro dell Oppresso, giochi di simulazione, laboratori creativi. destinatari: scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado costi: i costi sono indicati per ogni laboratorio. Al costo può essere aggiunto un contributo a forfait per i costi di segreteria. Esistono particolari condizioni per cui il laboratorio può essere richiesto a titolo gratuito. Per informazioni Cooperativa Unicomondo Ref. Marta Fracasso tel (int. 4); cell , di seguito le nostre proposte...

2 SCUOLA DELL'INFANZIA fiabe intorno al mondo fiabe nei barattoli banane scatenate! PAPPAMONDO scuola di ALTRA-Cucina SCUOLA PRIMARIA fiabe intorno al mondo fiabe nei barattoli banane scatenate! PAPPAMONDO scuola di ALTRA-Cucina GIUSTINO, penso e cucino Per fare un tavolo, ci vuole un fiore CIBO PER TUTTI! Tessere il futuro SCUOLA MEDIA INFERIORE banane scatenate! GIUSTINO, penso e cucino Per fare un tavolo, ci vuole un fiore CIBO PER TUTTI! Tessere il futuro Uno sguardo oltre il muro. Storie di commercio equo in Palestina il mercato globale consumo justo! Siamo tutti BIODIVERSI SCUOLA MEDIA SUPERIORE banane scatenate! Per fare un tavolo, ci vuole un fiore CIBO PER TUTTI! Tessere il futuro Uno sguardo oltre il muro. Storie di commercio equo in Palestina il mercato globale consumo justo! Siamo tutti BIODIVERSI

3 TITOLO: FIABE INTORNO AL MONDO DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuola primaria DURATA: 1 incontro da due ore stimolare nei bambini la curiosità e il confronto con altre culture infantili del mondo a partire dalla lettura di fiabe 'dal mondo' ; favorire un approccio positivo alla diversità e alla valorizzazione delle uguaglianze e delle differenze; favorire l'espressione creativa dei bambini e le loro abilità manuale : l'incontro può essere fatto in classe o in altro spazio all'interno della scuola. A seguito dell'ascolto di un racconto di mondi lontani, i bambini saranno guidati nella costruzione di una scatola magica o un piccolo libro da realizzare con materiali di recupero: stoffe, colori, bottoni, legno, carta, spezie e semi. COSTI: 90 (iva inclusa) TITOLO: FIABE NEI BARATTOLI DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuola primaria DURATA: 1 incontro da due ore con possibilità di visitare una bottega di commercio equo e solidale in un secondo incontro rendere i bambini protagonisti del racconto, sviluppandone la creatività e la capacità di narrare favorire la conoscenza dei prodotti e la loro filiera produttiva presentare il consumo critico ed il commercio equo e solidale come possibili strumenti per contribuire ad una filiera più giusta; : In classe con i bambini (2 ore) - Attraverso la lettura di un racconto tratto dal libro Fiabe nei Barattoli (dell'antropologo Marco Aime) i bambini verranno invitati ad immergersi con la fantasia in mondi lontani, ricchi di persone e oggetti diversi che incuriosiscono e stimolano il confronto. Attraverso la successiva drammatizzazione, i bambini saranno resi protagonisti del racconto. È possibile effettuare in seguito una visita guidata nella Bottega del Mondo della cooperativa Unicomondo di Vicenza, o nelle botteghe della Provincia, della durata di 45 minuti. Ai bambini verrà data la possibilità di toccare con mano i prodotti degli scaffali ed il loro contenuto. Chicchi di cereali, di caffè, spezie e legumi provenienti da paesi lontani rappresentano il punto concreto dal quale partire per affrontare il tema della storia/filiera di un prodotto, del lavoro e delle persone che stanno alla base della sua coltivazione e del suo viaggio verso paesi 'lontani' dal luogo d'origine, in questo caso l'italia. COSTI: 90 (iva inclusa) TITOLO: GIUSTINO, PENSO E CUCINO DESTINATARI: ragazzi delle scuola primaria e delle scuole medie inferiori DURATA: 1 incontro da due ore

4 riflettere su cosa mangiamo: forme, colori, sapori, informazioni contenute sulle etichette, paesi di provenienza, persone...tutto si intreccia in ogni alimento imparare le regole fondamentali per cucinare insieme sviluppare la abilità manuali dei bambini e dei ragazzi valorizzare i prodotti come portatori di valori, proprietà nutritive e storie e favorirne la conoscenza presentare il consumo critico ed il commercio equo e solidale come possibili strumenti per contribuire ad una filiera corta e più giusta; "GIUSTINO, penso e cucino" è un bellissimo libro per bambini e ragazzi. Partendo dai racconti del libro, il laboratorio vuole offrire ai ragazzi la possibilità di scoprire forme, colori, sapori e tecniche del cibo 'buono', rispettoso dell'ambiente e dei diritti dei lavoratori, buono fino in fondo. In questo laboratorio i ragazzi stanno 'in cucina' per conoscere i prodotti, annusarli, toccarli, mescolarli: si impasta insieme un pan dolce da portare a casa per cuocere. I bambini ed i ragazzi sono protagonisti assoluti di questo laboratorio in compagnia di Giustino, un cuoco bambino molto curioso. Perché questo libro?siamo quello che mangiamo. Ma cosa mangiamo? E cosa mangiano i bambini ed i ragazzi? Il cibo confezionato, subito pronto e disponibile, studiato con colori ed aromi spesso non offre i giusti principi nutritivi e dei sapori autentici resta ben poco. Con questo libro i bambini ed i ragazzi scoprono il piacere di scegliere, di essere protagonisti e mettere le mani in pasta! COSTI: 90 (iva inclusa) TITOLO: Per fare un tavolo ci vuole un fiore DESTINATARI: ragazzi della scuola primaria e scuole medie inferiori e superiori. DURATA: da 1 a 2 incontri da due ore (secondo le necessità della classe) Stimolare i bambini ed i ragazzi alla riflessione sul tema dell agricoltura sostenibile Stimolare i bambini ed i ragazzi alla riflessione sul tema dell'economia reale e giusta. conoscere le dinamiche dei mercati delle materie prime agricole e ragionare sulle filiere Analizzare comportamenti critici e responsabili possibili per rendere i bambini e i ragazzi protagonisti di scelte consapevoli Far conoscere ai bambini ed ai ragazzi alcuni esempi di produzione agricola rispettosa dell'uomo e dell'ambiente Identificare le caratteristiche fondamentali, i valori e gli obiettivi del Commercio : Il movimento del Commercio Italiano con passione sta portando avanti la campagna IO.EQUO coltiviamo un altra economia. La campagna punta alla sensibilizzazione dei cittadini rispetto alla necessità di dare valore all economia reale, fatta dalle persone per le persone e la sua relazione con l agricoltura e l ambiente.

5 Per la scuola primaria: Attraverso storie, filmati, esperienze tattili e sensoriali, giochi e sperimentazioni quali la semina e la produzione di germogli (l orto nel lavello) i bambini saranno guidati alla scoperta di metodi alternativi e sostenibili di coltivare un altra economia! Per le scuole medie inferiori e superiori: i ragazzi saranno guidati nella riflessione sugli effetti delle speculazioni finanziarie nei mercati delle materie prime agricole a partire da un appassionante gioco di ruolo. Il percorso proseguirà con un analisi dei propri consumi attraverso una divertente esercitazione pratica il gioco della spesa sostenibile. COSTI: da 90 a 180 (iva inclusa) TITOLO: PAPPAMONDO. Scuola di ALTRA-Cucina DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi) e scuola primaria conoscere e incontrare altre culture a partire dal cibo e dalla cucina; riflettere su di sé e sulla propria cultura di appartenenza; valorizzare il cibo come strumento di dialogo interculturale Un laboratorio di cucina senza fornelli in cui i bambini si confrontano sui loro piatti preferiti e imparano alcune ricette dagli ingredienti insoliti: curcuma, coriandolo, semi di senape, riso rosso, fagioli allegri, quinoa... per esplorare con tutti i sensi le ricette dal mondo ed imparare a riconoscere ed apprezzare le proprietà delle spezie. TITOLO: CIBO PER TUTTI! DESTINATARI: scuola primaria, medie inferiori e superiori DURATA: da 1 a 3 incontri di due ore (secondo le necessità della classe) Stimolare i bambini e i ragazzi alla riflessione sul tema universale del diritto al cibo; Comprendere le relazioni esistenti fra produzione e consumo di prodotti agricoli; Analizzare il significato di biodiversità; Analizzare comportamenti critici e responsabili possibili per rendere i bambini e ragazzi protagonisti di scelte di sviluppo sostenibile; Far conoscere ai bambini e ragazzi alcuni esempi di produzione agricola rispettosa dell'uomo e dell'ambiente e capace di garantire l'accesso al cibo (Commercio Equo e Solidale e produzione Bio Locale) Attraverso storie, giochi di ruolo, filmati, esperienze tattili e sensoriali, i bambini e i ragazzi saranno guidati alla scoperta del mercato della fame e dei sui antagonisti: la biodiversità, il commercio equo e le filiere corte e bio... Scoprendo ricette di quinoa, riso, mais marano scopriremo che siamo tutti... bio-diversi! COSTI : da 90 a 270 (iva inclusa)

6 TITOLO: Tessere il Futuro DESTINATARI: scuola primaria, medie inferiori e superiori DURATA: da 1 a 3 incontri di due ore (secondo le necessità della classe) favorire la conoscenza di una materia prima, il cotone, e la sua filiera produttiva; introdurre una riflessione sugli aspetti sociali ed ambientali connessi alla produzione del cotone e sulle condizioni di vita e di lavoro dei produttori; stimolare i ragazzi alla riflessione sul fenomeno della globalizzazione e della delocalizzazione della produzione tessile mondiale; presentare il consumo critico ed il commercio equo e solidale come possibili strumenti per contribuire ad una filiera più giusta; (per le medie inferiori e superiori) affrontare il senso delle scelte d'abbigliamento e il significato individuale e sociale che queste rivestono Un batuffolo diventa maglietta... un viaggio alla scoperta della produzione del cotone, uno dei prodotti più sporchi al mondo dal punto di vista sociale ed ambientale, per riannodare ed intrecciare il filo dei diritti! Attraverso lavori di gruppo, letture di testimonianze e un appassionante gioco di ruolo, i ragazzi più grandi scopriranno i meccanismi della produzione tessile internazionale lavorando alle dipendenze di United Color of Sfrutton e come funziona l'alternativa costituita dal tessile del Commercio, mentre ai piccoli sarà proposto in ogni incontro un laboratorio creativo-manuale (come la costruzione di un telaio), per consentire la partecipazione attiva dei bambini ed un apprendimento basato sul saper fare. COSTI : da 90 a 270 (iva inclusa) TITOLO: BANANE SCATENATE! DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuola primaria, medie inferiori e superiori favorire la conoscenza di una materia prima, la banana, e la sua filiera produttiva; introdurre una riflessione sugli aspetti sociali ed ambientali connessi alla produzione delle banane e sulle condizioni di vita e di lavoro dei produttori; presentare il consumo critico ed il commercio equo e solidale come possibili strumenti per contribuire ad una filiera più giusta; La banana è uno dei cinque prodotti alimentari più commercializzati al mondo... ma a che prezzo? Cosa accade al giallo frutto nel suo viaggio dalle piantagioni alle nostre tavole? È possibile rompere la catena dello sfruttamento e creare una filiera più equa in cui i diritti di tutti siano rispettati? Noi ci abbiamo creduto e siamo qui per raccontarlo. Attraverso giochi a squadre e (per i più piccoli) un appassionante gioco di ruolo sulla vita nella piantagione di banane, i bambini e i ragazzi saranno guidati alla scoperta delle banane scatenate del commercio equo e solidale!

7 TITOLO: UNO SGUARDO OLTRE IL MURO. Storie di commercio equo in PALESTINA DESTINATARI: scuole medie inferiori e superiori introdurre una riflessione sugli effetti sociali ed ambientali della complessa situazione dei territori occupati sul quotidiano delle popolazioni, sulle condizioni di vita e di lavoro dei produttori; presentare il lavoro dei partner palestinesi del commercio equo come possibile strumento di dialogo e sopravvivenza per la popolazione rurale; Gli ulivi, i mandorli, l'incessante lavoro delle mani delle donne che preparano il couscous... piccole grandi storie di produttori che hanno scelto il commercio equo e solidale come strumento di dialogo e cooperazione. Per portare la speranza nei campi e per sfidare, facendo, le difficoltà di una terra in conflitto. TITOLO: IL MERCATO GLOBALE DESTINATARI: scuole medie inferiori e superiori Stimolare i ragazzi alla riflessione sul fenomeno della globalizzazione; Far conoscere le dinamiche del sistema economico attuale con particolare riferimento ai meccanismi del commercio internazionale; Familiarizzare i ragazzi con alcuni effetti del mercato globale Cos'è il WTO? Quali sono i meccanismi che regolano gli scambi commerciali fra gli stati? Attraverso un appassionante gioco di ruolo in cui vince chi più si arricchisce, i ragazzi saranno guidati alla scoperta dei meccanismi che creano crescenti squilibri fra il Nord ed il Sud del Mondo. TITOLO: CONSUMO JUSTO! Il ruolo del consumatore consapevole DESTINATARI: scuole medie inferiori e superiori definire il ruolo del consumatore; riflettere sulle responsabilità insite nell'atto dell'acquisto e del consumo; conoscere i principali strumenti di informazione a disposizione del consumatore e conoscere i principali strumenti del consumo critico; stimolare nei ragazzi una riflessione circa le proprie abitudini di consumo Uno stile di vita meno energivoro, rispettoso dell'ambiente e dei diritti di tutti è possibile?

8 La sobrietà, l'attenzione verso l'impatto ambientale e sociale dei nostri consumi, possono guidare le nostre scelte? Attraverso il confronto aperto e un divertente gioco di ruolo, i ragazzi saranno guidati nella riflessione sul tema del consumo critico e consapevole. Piccoli gesti quotidiani per cambiare il mondo: perché noi consumatori siamo potenti! TITOLO: SIAMO TUTTI BIODIVERSI DESTINATARI: scuole medie inferiori e superiori DURATA: un incontro da due ore Stimolare i bambini ed i ragazzi alla riflessione sul tema della biodiversità e dell agricoltura sostenibile Introdurre una riflessione sugli aspetti sociali ed ambientali connessi alla produzione agricola conoscere le dinamiche dei mercati delle sementi, delle materie prime agricole e ragionare sulle filiere Analizzare comportamenti critici e responsabili possibili per rendere i bambini e i ragazzi protagonisti di scelte consapevoli Far conoscere ai bambini ed ai ragazzi alcuni esempi di produzione agricola rispettosa dell'uomo e dell'ambiente ed il suo impegno quotidiano nella preservazione della biodiversità : Che cos'è la biodiversità? Attraverso un brainstorming iniziale i ragazzi si confronteranno fino ad arrivare a comprendere il significato di questa parola. Successivamente, attraverso un gioco di squadra, i ragazzi avranno modo di 'sperimentare un pò di biodiversità' in prima persona. Vedere, toccare e annusare i prodotti del commercio equo provenienti da mondi vicini e lontani offrirà loro l'opportunità di toccare con mano la ricchezza che si nasconde dietro il termine biodiversità.

COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole

COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole tanti giochi e tante storie per scoprire il commercio equo e solidale, per esplorare le possibilità e le alternative per uno sviluppo più equo

Dettagli

DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuole elementari, medie inferiori e superiori DURATA: un incontro di due ore

DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuole elementari, medie inferiori e superiori DURATA: un incontro di due ore TITOLO: BANANE SCATENATE! DESTINATARI: scuole dell'infanzia (grandi), scuole elementari, medie inferiori e superiori favorire la conoscenza di una materia prima, la banana, e la sua filiera produzione

Dettagli

Percorsi per una cittadinanza attiva e consapevole

Percorsi per una cittadinanza attiva e consapevole Percorsi per una cittadinanza attiva e consapevole - dare voce a chi non ha voce- Chi siamo? Siamo una Associazione iscritta al Registro regionale delle organizzazioni di volontariato. L Associazione ha

Dettagli

Proposte didattiche A. S. 2009-2010

Proposte didattiche A. S. 2009-2010 Proposte didattiche A. S. 2009-2010 2010 La cooperativa Altrospazio AltroSpazio sorge dalla cooperativa Spaccio Acli A. Grandi nata nel 1949 a Lainate. La prima Bottega del Mondo di AltroSpazio apre a

Dettagli

di seguito le nostre proposte...

di seguito le nostre proposte... Proposta laboratori didattici anno sc. 2012-2013 COOPERATIVA UNICOMONDO tanti giochi e tante storie per scoprire il commercio equo e solidale, per esplorare le possibilità e le alternative per uno sviluppo

Dettagli

CICLO LABORATORI ROSSI

CICLO LABORATORI ROSSI LABORATORI SCUOLA DELL'INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2010-1011 CICLO LABORATORI ROSSI (percorsi laboratoriali brevi) Laboratorio espressivo Scopriamo il colore Il laboratorio di scoperta ed esplorazione del

Dettagli

A SCUOLA DI MONDO. Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14

A SCUOLA DI MONDO. Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14 A SCUOLA DI MONDO Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14 Il commercio non è né buono né cattivo [...] può sia contribuire al

Dettagli

1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo.

1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo. OBIETTIVI 1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo. 2. Conoscere ed incontrare altre culture del

Dettagli

PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE. Primarie e Secondarie di 1. a.s.2015.2016

PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE. Primarie e Secondarie di 1. a.s.2015.2016 PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE Primarie e Secondarie di 1 a.s.2015.2016 La Casa delle Culture propone, attraverso la cooperativa, per l anno scolastico 2015/2016, un offerta di percorsi di animazione

Dettagli

L EDUCAZIONE AGROALIMENTARE

L EDUCAZIONE AGROALIMENTARE VENETO AGRICOLTURA E L EDUCAZIONE AGROALIMENTARE Attraverso l attività dei propri Centri Sperimentali ed Aziende Pilota, promuove la ricerca applicata alle produzioni agro-alimentari studiando sistemi

Dettagli

Associazione il Sandalo - EquoSolidale Corso Italia 58 Saronno Tel 02 962 48 001 - E.mail: ilsandalo@tiscali.it

Associazione il Sandalo - EquoSolidale Corso Italia 58 Saronno Tel 02 962 48 001 - E.mail: ilsandalo@tiscali.it Il Commercio Equo e Solidale aiuta concretamente i piccoli produttori dei paesi poveri, non sfrutta il lavoro minorile, garantisce diritti sindacali ai lavoratori, rispetta le comunita' locali e l'ambiente,

Dettagli

MATERIALE DISPONIBILE. Finalmente facciamo merenda

MATERIALE DISPONIBILE. Finalmente facciamo merenda Finalmente facciamo merenda Questo progetto ha coinvolto alcune scuole del territorio provinciale: Infanzia, Primaria e Secondaria di I. L'obiettivo principale è la valorizzazione di una alimentazione

Dettagli

Educazione Rurale per un futuro sostenibile Proposte per le scuole

Educazione Rurale per un futuro sostenibile Proposte per le scuole WWF Italia Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi Via Zanibelli, 2 60035 Jesi e-mail: info@riservaripabianca.it sito: www.riservaripabianca.it Tel. / Fax. 0731 619213 Cell. 334 6047703 Educazione Rurale

Dettagli

PROPOSTE DIDATTICHE. Commercio Equo e Solidale FAIR TRADE. Coop. Il Ponte

PROPOSTE DIDATTICHE. Commercio Equo e Solidale FAIR TRADE. Coop. Il Ponte PROPOSTE DIDATTICHE Commercio Equo e Solidale FAIR TRADE Coop. Il Ponte INDICE INTRODUZIONE SALVADOR: progetto di importazione IL CIOCCOLATO E BUONO PER TUTTI? LA FAME NON E... NELLA NATURA! BANANA TRAVEL

Dettagli

Percorsi didattici per la scuola primaria. Anno scolastico 2013-2014. www.nonsolonoi.org

Percorsi didattici per la scuola primaria. Anno scolastico 2013-2014. www.nonsolonoi.org Percorsi didattici per la scuola primaria Anno scolastico 2013-2014 www.nonsolonoi.org Il commercio equo e solidale Il Commercio Equo e Solidale è una partnership commerciale con organizzazioni di produttori

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO n. 1 CASARO PER UN GIORNO. Destinatari: - classi 4a, 5a della scuola primaria; - scuola secondaria di I grado.

PERCORSO DIDATTICO n. 1 CASARO PER UN GIORNO. Destinatari: - classi 4a, 5a della scuola primaria; - scuola secondaria di I grado. PERCORSO DIDATTICO n. 1 CASARO PER UN GIORNO : - classi 4a, 5a della scuola primaria; Obiettivi: - conoscere le caratteristiche nutrizionali e merceologiche del latte e dei suoi derivati; - sottolineare

Dettagli

Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova

Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova Anno scolastico 2008/2009 Per l anno scolastico 2008/2009 la propone una serie di attività, di educazione alimentare

Dettagli

PROGETTO di comunicazione ed educazione alimentare ALIMENTAZIONE E VITA. Scuola dell infanzia M.Beci Istituto Comprensivo G.

PROGETTO di comunicazione ed educazione alimentare ALIMENTAZIONE E VITA. Scuola dell infanzia M.Beci Istituto Comprensivo G. Allegato 1 PROGETTO di comunicazione ed educazione alimentare ALIMENTAZIONE E VITA Scuola dell infanzia M.Beci Istituto Comprensivo G.Binotti di Pergola motivazione Il nostro progetto si prefigge la costituzione

Dettagli

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un arte ( Francois VI Duca di Rochefaucauld )

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un arte ( Francois VI Duca di Rochefaucauld ) Il progetto educativo di quest anno accompagna i bambini in un viaggio nel mondo dell alimentazione legato all esperienza quotidiana e alla scoperta di nuovi sapori. Una corretta alimentazione è di primaria

Dettagli

Energia per la vita: cibo e non solo!

Energia per la vita: cibo e non solo! Scuola secondaria di primo grado Mastro Giorgio Nelli Gubbio Anno scolastico 2015-2016 PROGETTO di ISTITUTO Energia per la vita: cibo e non solo! Classi Prime - Cibo che passione: le cose belle della Terra

Dettagli

A SCUOLA CON GUSTO. Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto

A SCUOLA CON GUSTO. Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto A SCUOLA CON GUSTO Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto Il progetto A SCUOLA CON GUSTO Il progetto A SCUOLA CON GUSTO, giunto oggi alla quarta edizione, mira ad avvicinare adulti e

Dettagli

Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago. Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015:

Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago. Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015: Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015: INTRODUZIONE Il corpo e l anima sono ugualmente importanti: se il primo va nutrito con il cibo, come appunto

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

EDUCACIBO Impariamo a gustare il cibo sano ARMANDO EDITORE

EDUCACIBO Impariamo a gustare il cibo sano ARMANDO EDITORE Alessandra Zambelli EDUCACIBO Impariamo a gustare il cibo sano ARMANDO EDITORE ZAMBELLI, Alessandra Educacibo. Impariamo a gustare il cibo sano ; Roma : Armando, 2014 96 p. ; 27 cm. (Scaffale aperto) ISBN:

Dettagli

Una scuola grande un mondo!!!

Una scuola grande un mondo!!! Una scuola grande un mondo!!! Laboratori di educazione allo sviluppo sostenibile, alla mondialità, all educazione ambientale e all intercultura a.s. 2015/2016 centro per appropriato sviluppo tecnologico

Dettagli

Corsista: Monica Cucchiaro Neoassunti 2008. Costruire unità di apprendimento a partire dalla propria esperienza professionale

Corsista: Monica Cucchiaro Neoassunti 2008. Costruire unità di apprendimento a partire dalla propria esperienza professionale Costruire unità di apprendimento a partire dalla propria esperienza professionale Obiettivi: 1. Analizzare un percorso educativo realizzato in riferimento ai nuovi ordinamenti 2. Individuare il riferimento

Dettagli

Il mondo di ARCIMBOLDO gusti,sapori e colori

Il mondo di ARCIMBOLDO gusti,sapori e colori PROGETTAZIONE DIDATTICA a/s 2013-2014 Il mondo di ARCIMBOLDO gusti,sapori e colori Breve viaggio attorno al cibo e oltre Percorso di scoperta ed interazione tra il cibo e le qualità che gli alimenti nascondono:

Dettagli

Certificato 390428 UNI EN ISO 9001:2008 servizi socio-educativi, socio-assistenziali, ricreativi, prima infanzia, attività di formazione

Certificato 390428 UNI EN ISO 9001:2008 servizi socio-educativi, socio-assistenziali, ricreativi, prima infanzia, attività di formazione IL PROGETTO: MANGIA CHE TI PASSA Ispirata liberamente dall Esposizione Universale che ha luogo quest anno, la cooperativa Il Melograno propone per il Centro Estivo di Vignate una rivisitazione del tema

Dettagli

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 INDICE Il Piano dell Offerta Formativa 1 Presentazione del Asilo Nido Navaroli 1-2 La nostra idea di bambino 3 Partecipazione

Dettagli

PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA ISTITUTO COMPRENSIVO G. D ANNUNZIO SCUOLA DELL INFANZIA NAUSICAA A.S.2012-13 PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA MOTIVAZIONE Il progetto alimentazione, filo conduttore di quest anno scolastico, nasce dal desiderio

Dettagli

Prefazione. Se non cambiamo il nostro modo di pensare non riusciremmo mai a risolvere i problemi che noi stessi abbiamo creato Albert Einstein

Prefazione. Se non cambiamo il nostro modo di pensare non riusciremmo mai a risolvere i problemi che noi stessi abbiamo creato Albert Einstein Prefazione Se non cambiamo il nostro modo di pensare non riusciremmo mai a risolvere i problemi che noi stessi abbiamo creato Albert Einstein Durante l anno scolastico, nelle lezioni di scienze, gli insegnanti

Dettagli

Alimentazione per Coop non solo cibo. Livorno Museo di Storia Naturale 21-11-09

Alimentazione per Coop non solo cibo. Livorno Museo di Storia Naturale 21-11-09 Alimentazione per Coop non solo cibo Livorno Museo di Storia Naturale 21-11-09 Per restare in tema di festeggiamenti. A breve, un altra ricorrenza: il Progetto di Educazione al Consumo Consapevole promosso

Dettagli

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA L UOMO È CIÒ CHE MANGIA Motivazione Oggi l alimentazione ha assunto un ruolo importante nella determinazione della qualità della vita: essa, pertanto, si configura quale strumento indispensabile per l

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

A SCUOLA DI MONDO CATALOGO PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE 2013-2014

A SCUOLA DI MONDO CATALOGO PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE 2013-2014 A SCUOLA DI MONDO CATALOGO PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE 2013-2014 PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI SUONI, COLORI, SAPORI DAL SUD DEL MONDO Laboratorio per la scuola dell infanzia e per la scuola

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE 1. Definizione del Commercio Equo e Solidale Il Commercio Equo e Solidale e' un approccio alternativo al commercio convenzionale; esso promuove

Dettagli

Programmazione 2014/15: Scuola dell Infanzia Santa Marta

Programmazione 2014/15: Scuola dell Infanzia Santa Marta Programmazione 2014/15: Scuola dell Infanzia Santa Marta IL GUSTO DI CRESCERE INSIEME NELLA GIOIA. Per l anno educativo 2014/15 proponiamo ai bambini un viaggio nel mondo dell alimentazione: partendo dalla

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA TEATRALITA

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA TEATRALITA PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA TEATRALITA rivolto a persone con disabilità IL CORPO RACCONTA Associazione La Comune Milano Premessa Che cosa è il teatro? Eugenio Barba, uno dei più importanti registi-pedagoghi

Dettagli

S.S. 401 Rapone (PZ) Tel. 3396211372 PROPOSTE FATTORIE DIDATTICHE

S.S. 401 Rapone (PZ) Tel. 3396211372 PROPOSTE FATTORIE DIDATTICHE Agriturismo ValleOfanto Referente Luciana Strollo S.S. 401 Rapone (PZ) Tel. 3396211372 www.valleofanto.com www.campaniadascoprire.it info@valleofanto.com info@campaniadascoprire.it PROPOSTE FATTORIE DIDATTICHE

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA ISTITUTO COMPRENSIVO DI GORLE SCUOLA DELL INFANZIA Via Libertà, 1 24020 Gorle (Bg) NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Anno Scolastico 2014-2015 / 2015-2016 ~ 1 ~ INTRODUZIONE I bambini sono pieni

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Asilo Infantile di Chiavari PROGETTO FATTORIA

Asilo Infantile di Chiavari PROGETTO FATTORIA Asilo Infantile di Chiavari PROGETTO FATTORIA SCUOLA DELL INFANZIA DELLA TORRE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 31/08/2011 1 Il progetto nasce prima di tutto dalla consapevolezza che l ambiente, sia naturale

Dettagli

2 INCONTRO DI FORMAZIONE

2 INCONTRO DI FORMAZIONE 2 INCONTRO DI FORMAZIONE Insegnanti della Scuola Primaria 2 ore TEMI TRATTATI: - Attività educational da fare in classe su raccolta differenziata e riciclo - Percorsi di educazione e didattica ambientale

Dettagli

Centro di Educazione Ambientale LABTER Provincia di Pesaro e Urbino ASUR Dipartimento di Prevenzione PROGETTO ALIMENTAZIONE TRIENNALE

Centro di Educazione Ambientale LABTER Provincia di Pesaro e Urbino ASUR Dipartimento di Prevenzione PROGETTO ALIMENTAZIONE TRIENNALE Centro di Educazione Ambientale LABTER Provincia di Pesaro e Urbino ASUR Dipartimento di Prevenzione Indicazioni sintetiche e generali: PROGETTO ALIMENTAZIONE TRIENNALE - Il Centro di Educazione Ambientale

Dettagli

PROPOSTA PERCORSI DIDATTICI ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PROPOSTA PERCORSI DIDATTICI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Azienda Agricola e Fattoria didattica PROPOSTA PERCORSI DIDATTICI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Presentazione La Masseria di Polverara...pag 2 Proposta didattica... pag 2 Percorsi didattici...pag 3-6 Le Api

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative La nostra Fattoria del Cerretino svolge attività di Fattoria Didattica proponendo visite o soggiorni giornalieri

Dettagli

LABORATORI EDUCATIVI 2014-2015

LABORATORI EDUCATIVI 2014-2015 LABORATORI EDUCATIVI 2014-2015 INFANZIA E GIOVANI Open Group Lab Open Group Riferimenti e contatti Cittadinanza è il contenitore comune a tutte le nostre proposte. I nostri laboratori hanno come obiettivo

Dettagli

PROGETTO ALIMENT - AZIONE CASTELFRANCO SAN CESARIO 2012/13 Le animazioni Coop Estense

PROGETTO ALIMENT - AZIONE CASTELFRANCO SAN CESARIO 2012/13 Le animazioni Coop Estense PROGETTO ALIMENT - AZIONE CASTELFRANCO SAN CESARIO 2012/13 Le animazioni Coop Estense SCUOLA D INFANZIA BIANCO BUONO LATTE 4 anni, scuola dell infanzia Latte, filiera, gusto, preferenze, Alimentazione:

Dettagli

L ORTO PARLANTE. Progetto Scuola dell Infanzia. Destinatari: Alunni Scuola dell Infanzia. Durata del Progetto: Anno Scolastico 2014-2015

L ORTO PARLANTE. Progetto Scuola dell Infanzia. Destinatari: Alunni Scuola dell Infanzia. Durata del Progetto: Anno Scolastico 2014-2015 Progetto Scuola dell Infanzia L ORTO PARLANTE Destinatari: Alunni Scuola dell Infanzia Durata del Progetto: Anno Scolastico 2014-2015 Docenti Interessati: Insegnanti Scuola dell Infanzia 1 PREMESSA L apprendimento

Dettagli

Unità di lavoro Che bocca grande hai! E per mangiare meglio!

Unità di lavoro Che bocca grande hai! E per mangiare meglio! SCUOLA DELL INFANZIA QUADRIFOGLIO ANNO SCOLASTICO 2015/ 2016 PROGETTO: FIABE FUMETTI E MEDIA Unità di lavoro Che bocca grande hai! E per mangiare meglio! TIPOLOGIA LABORATORIO GRUPPO SEZIONE /PLESSO GRUPPO

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti:

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti: Museo Nazionale Preistorico Etnografico L. Pigorini w w w.pigorini/beniculturali.it Scuola dell infanzia Una serie di percorsi ludico-didattici rivolti in particolare alla scuola dell infanzia, per dare

Dettagli

VISITA DIDATTICA IN FATTORIA: PERCHE

VISITA DIDATTICA IN FATTORIA: PERCHE AZIENDA AGRICOLA CAROFIGLIO SIMONA Via Degli Alberi (S.C. 34) Casamassima Bari P.I. 07152230723 Tel: 347 7512300 e-mail: info@terradincontro.it VISITA DIDATTICA IN FATTORIA: PERCHE Le fattorie didattiche

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE di plesso

PROGETTAZIONE ANNUALE di plesso PROGETTAZIONE ANNUALE di plesso Scuola dell infanzia di via Roma ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 1. SITUAZIONE INIZIALE Non c è crescita senza l opportunità di fare esperienza (M. Bernardi) Nel corso di questi

Dettagli

Percorsi di Educazione alla legalità per la scuola primaria e la scuola secondaria di primo e secondo grado

Percorsi di Educazione alla legalità per la scuola primaria e la scuola secondaria di primo e secondo grado Premessa Percorsi di Educazione alla legalità per la scuola primaria e la scuola secondaria di primo e secondo grado Giovanna Baldini e Cristiana Vettori Libera Scuola Pisa Creare comunità consapevoli,

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 PROGETTO CONTINUITÀ INCONTRARSI A SCUOLA DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ - AMBIENTI, FATTI,

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

UN MONDO DI COLORI. Ma va là S.n.c. Viale Regina Margherita, 27 20846 Macherio MB 039-5960646 info@mavala.tv www.mavala.tv

UN MONDO DI COLORI. Ma va là S.n.c. Viale Regina Margherita, 27 20846 Macherio MB 039-5960646 info@mavala.tv www.mavala.tv UN MONDO DI COLORI Il progetto che quest anno abbiamo deciso di proporre ai bambini di tutte le sezioni è centrato sulla sperimentazione dei colori che ci circondano quotidianamente e, in seguito, sul

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA DELL INFANZIA VIA T. M. FUSCO a.s.2011/2012 Premessa Nel periodo della Scuola dell infanzia i bambini acquisiscono e strutturano atteggiamenti e modelli comportamentali

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO Scuola dell Infanzia Paritaria Istituto Sacro Cuore Via Solferino 16-28100 Novara Tel. 0321/623289 - Fax. 0321/331244 In internet: www.scuolesacrocuore.it - E mail: novara@scuolesacrocuore.it PROGETTO

Dettagli

ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ

ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ Secondo le Nazioni Unite, circa 25 mila persone muoiono di fame tutti i giorni, soprattutto bambini e anziani. Per ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ, è prioritario affrontare la questione della terra, del

Dettagli

Laboratori di ZOOANTRPOLOGIA DIDATTICA

Laboratori di ZOOANTRPOLOGIA DIDATTICA Laboratori di ZOOANTRPOLOGIA DIDATTICA Che emozione in fattoria! Tema: EDUCAZIONE AMBIENTALE-EDUCAZIONE ALLE EMOZIONI Età: ASILI NIDO E SCUOLA DELL INFANZIA Periodo: Marzo-Giugno; Settembre-Ottobre Costo,

Dettagli

ANNO 2015/2016 TEMA COME SFONDO INTEGRATORE: LE BONTA DI NONNO LUIGINO PROGETTO DIDATTICO : LE BONTA DI NONNO LUIGINO

ANNO 2015/2016 TEMA COME SFONDO INTEGRATORE: LE BONTA DI NONNO LUIGINO PROGETTO DIDATTICO : LE BONTA DI NONNO LUIGINO ANNO 2015/2016 L AllegraBrigataoffreun articolazionedipiùprogettichecoordinatitraloropermetterannoalbambinolosviluppodiunpercorsoglobalefattodistimoliedesperienzeper ilraggiungimentopienodellasuacrescitaindividualeesocialedivertendosi

Dettagli

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!!

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!! LEZIONE 3 Rivolta a tutti i ragazzi delle scuole dell infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Per i docenti: sviluppate la traccia della tematica sotto presentata, adattandola con parole e iniziative,

Dettagli

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 L'ORTO DELLE ARTI Via Paolo Rembrandt, 49 20147 Milano Tel. 02 4043450 Cell. 347 4817456 enzoguardala@tiscali.it A CACCIA DI STORIE Scuola dell infanzia - Sviluppare

Dettagli

L ENERGIA DELLA TERRA IL PICCOLO ORTOLANO STORIE DALLA TERRA LA VITA DELLA CERAMICA

L ENERGIA DELLA TERRA IL PICCOLO ORTOLANO STORIE DALLA TERRA LA VITA DELLA CERAMICA La Cooperativa Solidarietà Onlus di Treviso ha alle spalle una storia di 38 anni basata sull obiettivo dell inclusione sociale, con una particolare attenzione nei confronti della disabilità. È radicata

Dettagli

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 L uso dei social network e della tecnologia propone nuove riflessioni e strategie educative. Dal cyberbullismo alle opportunità creative, il panorama dei

Dettagli

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa Progetto 5 anni Premessa Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco L esplorazione di questi elementi così diversi tra loro rappresenta un occasione per stimolare l immaginazione

Dettagli

L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI

L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI L educazione ai diritti umani può essere definita come l insieme dei programmi e delle attività educative centrati sulla promozione dell uguaglianza della dignità umana, al

Dettagli

BIOASILO 2013-2014 PROGETTO: IL CIBO E LA CUCINA. Siamo quello che mangiamo.

BIOASILO 2013-2014 PROGETTO: IL CIBO E LA CUCINA. Siamo quello che mangiamo. BIOASILO 2013-2014 PROGETTO: IL CIBO E LA CUCINA Siamo quello che mangiamo. IL PROGETTO: Siamo quello che mangiamo, lo dice il topino Emile in Ratatouille, questa frase definisce bene l importanza che

Dettagli

GAS Gruppi d Acquisto Solidali

GAS Gruppi d Acquisto Solidali GAS Gruppi d Acquisto Solidali Una proposta per un modo diverso e possibile Acquistare insieme per vivere bene Da una parte abbiamo i consumatori critici che cercano prodotti etici e compatibili, dall

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE

CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE MANGIA, SALTA RIDI L Educazione Alimentare, oggi ha assunto un ruolo fondamentale nella determinazione

Dettagli

Sezione Gioco. Costo singola sezione: 4 euro Costo sezione rurale + sezione del gioco: 6 euro

Sezione Gioco. Costo singola sezione: 4 euro Costo sezione rurale + sezione del gioco: 6 euro Il museo Raìs si struttura all interno delle sale del palazzo Cigola Martinoni in due sezioni: la sezione riguardante la cultura rurale e contadina e la sezione del gioco tradizionale e storico. Sezione

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO: LA SCUOLA DELLA PREVENZIONE

TITOLO DEL PROGETTO: LA SCUOLA DELLA PREVENZIONE TITOLO DEL PROGETTO: LA SCUOLA DELLA PREVENZIONE ANALISI dei BISOGNI Compito istituzionale della Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori (LILT) è la PREVENZIONE, considerata nelle sue tre valenze: PRIMARIA,

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina

PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina Dalla terra alla tavola Offrire ai bambini la possibilità di creare e curare un piccolo orto

Dettagli

LABORATORIO ANTROPOLOGICO. La giraffa vanitosa

LABORATORIO ANTROPOLOGICO. La giraffa vanitosa SCUOLA DELL INFANZIA PARROCCHIALE Madonna di Fatima Gazzolo d Arcole (VR) Anno scolastico 2015/2016 LABORATORIO ANTROPOLOGICO La giraffa vanitosa MOTIVAZIONE L educazione interculturale favorisce la convivenza

Dettagli

4 salti in un mondo migliore una proposta didattica per le scuole

4 salti in un mondo migliore una proposta didattica per le scuole 4 salti in un mondo migliore una proposta didattica per le scuole 1 LA RETE Arciragazzi Vicenza; Coop. Sociale I Berici; Coop. Sociale Insieme; Coop. Unicomondo; Associazione Gattorosso; ProgettoMondo

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto - Accoglienza... 3 2. Progetto - Continuità... 3 3. Progetto lettura - Un mondo di favole... 3 4. Progetto

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA

SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA ALLEGATO A SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA 1. IL TEMA L Orto in Condotta Realizzazione di orti per promuovere e sviluppare l educazione alimentare e ambientale nelle scuole. Costituzione di una comunità

Dettagli

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito TEATRO E NARRAZIONE AREABAMBINI GIALLA Via degli Armeni, 5 Tel 0573-32640 LINEE GUIDA E OBIETTIVI EDUCATIVI Tutti gli itinerari condividono il presupposto che per il bambino ogni esperienza è frutto di

Dettagli

IL MONDO A SCUOLA PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE

IL MONDO A SCUOLA PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE IL MONDO A SCUOLA PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE indice Il commercio equo e solidale nel Tigullio 3 Note ai percorsi & altre proposte 4 Intercultura note generali 5 Tutto in un

Dettagli

Nutrire il pianeta, energia per la vita

Nutrire il pianeta, energia per la vita Nutrire il pianeta, energia vita Nei giorni 8-9-10 maggio si terrà a Seveso presso il Centro Ricerche e Formazione Ambientale della Fondazione per l Ambiente e il Bosco delle Querce, la 21^ edizione di

Dettagli

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA Il progetto prevede la valorizzazione delle strutture del CEA Pelobates e degli aspetti naturalistici ed ambientali dell

Dettagli

PROPOSTE PER LA SCUOLA D INFANZIA

PROPOSTE PER LA SCUOLA D INFANZIA PROPOSTE PER LA SCUOLA D INFANZIA I LEGUMI (attività legata all Expo) Laboratorio ludico didattico rivolto agli alunni della scuola dell infanzia; il modulo comprende una parte teorica ed una pratica.

Dettagli

Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica

Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica Lo Zoosafari di Fasano propone nuove attività didattiche da

Dettagli

Scuola Primaria di Campoformido

Scuola Primaria di Campoformido Scuola Primaria di Campoformido Classe Prima A UA L ambiente di vita di Gesù nel periodo della sua infanzia Religione Cattolica e Laboratorio di Intercultura Matematica e Scienze Religione Cattolica -

Dettagli

Expo Milano 2015 Nutrire il pianeta, energia per la vita il tema della sostenibilità in forma cartografi ca

Expo Milano 2015 Nutrire il pianeta, energia per la vita il tema della sostenibilità in forma cartografi ca la GuiDa L Educazione al Consumo Consapevole è un progetto nazionale che Coop rivolge agli insegnanti, agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e alle famiglie con l obiettivo di promuovere una

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA PRIMARIA 1 Ampliamento dell offerta formativa... 1 SCUOLA PRIMARIA... 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto Accoglienza... 3 2. Progetto Continuità... 3 3. Progetto

Dettagli

PROGETTI INTEGRATIVI ALLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S. 2014-2015 SCUOLA DELL INFANZIA di CASTEL DI CASIO

PROGETTI INTEGRATIVI ALLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S. 2014-2015 SCUOLA DELL INFANZIA di CASTEL DI CASIO PROGETTI INTEGRATIVI ALLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S. 2014-2015 SCUOLA DELL INFANZIA di CASTEL DI CASIO PROGETTO 3-5: UN LIBRO PER. 2 ANNUALITA La tematica scelta come indirizzo principale fra quelli proposti

Dettagli

-Percorsi e laboratori didattici per la scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado-

-Percorsi e laboratori didattici per la scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado- -Percorsi e laboratori didattici per la scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado- Il Museo Il Museo della vita contadina Cjase Cocèl si trova a Fagagna (Udine) in Via Lisignana 22. La

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova TEL. 010352712 fax 0105220210 e-mail geic808008@istruzione.it - www.icsanfruttuoso.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

LABORATORI DELL INFANZIA

LABORATORI DELL INFANZIA LABORATORI DELL INFANZIA Le attività rivolte ai più piccoli sono ricche di esperienze pratiche e manipolative capaci di coinvolgerli anche con l accompagnamento di un tema musicale appropriato. I bambini

Dettagli

PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010

PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010 PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010 Alla scoperta dei cinque sensi: gustare con gli occhi, vedere con le mani,ascoltare gli odori. Un viaggio nel mondo della percezione Vedo il mondo, se tu mi parli

Dettagli

Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato

Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato MUIMAC è il primo museo interattivo dedicato al Marrone Valsusino e al Cioccolato. La visita si sviluppa lungo un percorso esperienziale, scoprire e riscoprire

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

LA SALUTE PRIMA DI TUTTO!

LA SALUTE PRIMA DI TUTTO! LA SALUTE PRIMA DI TUTTO! FINALITA E MOTIVAZIONI L'educazione alla salute rappresenta il processo educativo attraverso il quale gli individui imparano ad assumere consapevolmente decisioni utili al mantenimento

Dettagli

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA CLASSI PRIME A/B ANNO SCOLASTICO 2014 2015 PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA Premessa Le attuali classi prime sono composte da 44 alunni, 35 dei quali provengono dalla scuola dell Infanzia del quartiere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. Malala Yousafzai Premio Nobel per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15

ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15 L OCCHIO APERTO E L ORECCHIO VIGILE TRASFORMERANNO LE PIÙ PICCOLE SCOSSE IN GRANDI ESPERIENZE

Dettagli