Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 30 Maggio 2015 Pag.: 15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 30 Maggio 2015 Pag.: 15"

Transcript

1 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 30 Maggio 2015 Pag.: 15

2 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 30 Maggio 2015 Pag.: 24

3 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 30 Maggio 2015 Pag.: 26

4 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 2 Giugno 2015 Pag.: 40

5 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 3 Giugno 2015 Pag.: 23

6 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 4 Giugno 2015 Pag.: 23

7 Testata: Irpinia Oggi Data: 29 Maggio 2015 Le eccellenze di Mercogliano ad Expo 2015 I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell'abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all'esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell'istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l'altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de I Santi che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L'Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell'abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone. Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori. La presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d'europa. Nel corso dell'incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, che per l occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell'arrivo di tappa del Giro d'italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l'estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l'iniziativa promossa dall'associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E' uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell'associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell'agi e dall'agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

8 Testata: Irpinia Oggi Data: 2 Giugno 2015

9 Testata: Irpinia Oggi Data: 3 Giugno 2015

10 Testata: Irpinia Report Data: 1 Giugno 2015

11 Testata: Irpinia Report Data: 3 Giugno 2015

12 Testata: Irpinia News Data: 29 Maggio 2015 Arte, natura, gastronomia: le eccellenze di Mercogliano all Expo 2015 I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all Esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell Istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de I Santi che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell Abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone.

13 Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori. La presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d Europa. Nel corso dell incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, che per l occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell arrivo di tappa del Giro d Italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l iniziativa promossa dall Associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell Associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell Agi e dall agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

14 Testata: Irpinia News Data: 1 Giugno 2015 Expo 2015, a piazza Irpinia un esplosione di gusto Insieme al teatro, la cucina è una delle sue grandi passioni, che definisce un atto d amore. Cucinare richiede tempo, è un piacere che esige pazienza, esperienza, dedizione e creatività. È gioia allo stato puro. E questa gioia Marisa Laurito proverà a trasmetterla, domani (2 giugno), al pubblico di Expo 2015 che farà visita in Piazza Irpinia alle ore 18. La nota attrice, testimonial femminile dello spazio espositivo della Camera di Commercio di Avellino, sarà la protagonista del secondo appuntamento di Fuochi e Fiamme, che la vedrà impegnata ai fornelli nella preparazione di alcuni piatti che fanno parte della più autentica e genuina storia della gastronomia irpina. Marisa Laurito, sollecitata dalle domande della giornalista Maria Tolmina Ciriello, racconterà la sua passione per la buona tavola, i segreti per colpire i palati più raffinati e, soprattutto, il suo rapporto con le ricette della tradizione irpina. Proprio da tale tradizione che, negli anni, ha avuto modo di sperimentare, ha attinto per preparare in diretta, nel cuore del Padiglione Italia, due tra i suoi piatti preferiti. Comincerà con le rape e patate, piatto povero per vocazione ma ricco nella sua esplosione di gusto, per poi presguire con le cannazze di Calitri, le cui origini risalgano addirittura al 700 e che negli usi del sorprendente centro altirpino rappresentavano il piatto per eccellenza in occasione dei banchetti di nozze.

15 Testata: Irpinia News Data: 3 Giugno 2015 Expo 2015, Grottaminarda e Valle Ufita protagonisti a Piazza Irpinia Un invito a riscoprire il piacere del buon vivere, in contesti naturali incontaminati ed in cui il tempo scandisce ritmi slow. In Piazza Irpinia quella di domani (4 giugno) sarà una giornata interamente dedicata alla Valle Ufita, una delle aree dell Irpinia più intriganti dal punto di vista culturale e naturale, in cui lo sviluppo economico ha saputo preservare ed anche rilanciare le connotazioni del territorio. Alle 12, il Comune di Grottaminarda, guidato dal sindaco Angelo Cobino, presenterà gli itinerari nella terra del gusto, in collaboazione con l Istituto Superiore Ettore Majorana. Un progetto che ha visto impegnati sul campo gli studenti del Majorana che hanno realizzato, per l occasione, un video emozionale per raccontare le bellezze della loro terra ed un portale web che, partendo dall individuazione e dal riconoscimento dei punti di forza del territorio ufitano, soprattutto in campo agroalimentare, mira a trasformarsi in un opportunità per le forze produttive dell area, attraverso una delle prime piattaforme e-commerce interamente dedicata alle imprese ufitane. Tra gli ideatori del progetto, l assessore alle attività produttive del Comune di Grottaminarda, Viriginia Pascucci. Nel pomeriggio, a cominciare dalle 15, l occhio di Piazza Irpinia si allargherà sull intera Valle Ufita, con un iniziativa promossa dall Unione dei Comuni Terre dell Ufita che presenterà, al pubblico dell Expo, le passeggiate di gusto tra i comuni di Bonito, Melito, Flumeri, Frigento, Gesualdo, Sturno, Grottaminarda e Villamaina. Una passeggiata illustrata attraverso una pubblicazione curata da Silvio Sallicandro ed edita da Delta 3 cone le più suggestive ed accattivanti immagini del cuore verde dell Irpinia.

16 Testata: Irpinia 24 Data: 29 Maggio 2015 Expo2015 Arte, natura, cultura, sport, gastronomia: anche Mercogliano presente I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all Esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell Istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de I Santi che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell Abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone. Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori.la presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d Europa. Nel corso dell incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, che per l occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell arrivo di tappa del Giro d Italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l iniziativa promossa dall Associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell Associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell Agi e dall agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

17 Testata: Irpinia 24 Data: 30 Maggio 2015 Expo 2015 Montoro presenta la struttura di conservazione Green dei prodotti della terra In Piazza Irpinia, il 7 luglio, vi sarà SUPREMA case in acciaio Expo 2015 C era una volta una struttura leggera, soggiorno delle produzioni della terra, riparo dalle intemperie, frutto della ingegneria contadina. Il sole, il vento, la pioggia, il gelo, l umidità: tutti a sfidarla. Una lotta impari, affrontata da una casupola messa insieme con materiali recuperati, spesso con un po di fortuna. La posizione del pagliaio tra i campi, orientato con saggezza rispetto alla rosa dei venti, ne determinava la capacità di massimizzare l incanalamento di quelle correnti che supportavano la conservazione dei raccolti stoccati al proprio interno. La Cipolla Ramata, tesoro della raccolta nella fertile Valle dell Irno, vi trovava riparo dai raggi del sole ed ottimale alloggio durante una disidratazione a ventilazione naturale che la metteva al riparto da muffe, funghi e batteri. Era così che il raccolto dell estate poteva giungere sino all anno successivo: grazie alla collaborazione di madre natura che soffiava tra intercapedini e tavolati. La modernità ha portato a nuove tecniche di conservazione basate su celle di refrigerazione dove sono continuativamente garantite basse temperature, ricambio d aria e deumidificazione. Una tecnica di difesa della qualità del prodotto efficace (ne allunga notevolmente la vita) ma dispendiosa in termini energetici, legata di fatto al notevole impiego di energia elettrica. Esistono alternative sostenibili? Possibile coniugare l esigenza di allungare il periodo di conservazione della Ramata con quella di ridurre i consumi e l impatto sull ambiente? Montoro sarà ad Expo per illustrare una soluzione nuova. In Piazza Irpinia, il 7 luglio, vi sarà anche SUPREMA case in acciaio: un azienda che recuperando i saperi della tradizione ha saputo coniugarli con la moderna ricerca ed innovazione. Proprio la declinazione di innovazione e recupero della tradizione hanno condotto alla progettazione di una struttura che sarà presentata all Esposizione Universale 2015 e che rappresenterà una evoluzione nella politica di conservazione dei prodotti della terra. Nello specifico della Cipolla di Montoro, rifacendosi al contributo degli elementi naturali come faceva il pagliaio, SUPREMA ha progettato una struttura di conservazione green, in grado di sfruttare e controllare vento ed umidità. Ben orientata e dotata di stazione metereologica, sarà in grado di aprire fenditoie per raccogliere le correnti e di richiudersi a riccio difronte alle intemperie, oltre che ad essere dotata di un modernissimo sistema fotovoltaico. Una struttura modulare, che può essere montata, smontata, ridimensionata, spostata; tutto in un lasso temporalmente ridotto. Una struttura completamente implementabile nell ambito della filiera del riuso dei materiali. Immaginare un futuro in cui la conservazione dei prodotti della terra veda le nuove tecnologie integrarsi con i saperi ed i sapori dei campi: questa l idea elaborata dall Architetto Claudio D Onofrio e tramutata in ricerca e definizione di un progetto che prenderà corpo grazie a SUPREMA. Presentazione ufficiale il 7 luglio in Piazza Irpinia, roccaforte voluta dalla Camera di Commercio per mettere in evidenza, tra i padiglioni di Expo, una Avellino che guarda al futuro consapevole che il domani si costruisce partendo dalle radici.

18 Testata: Irpinia 24 Data: 1 Giugno 2015

19 Testata: Irpinia 24 Data: 3 Giugno 2015

20 Testata: Orticalab Data: 29 Maggio 2015 EXPO, Piazza Irpinia: le eccellenze mercoglianesi e i verdi parchi protagonisti del weekend I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all Esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell Istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de I Santi che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell Abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone. Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori. La presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d Europa. Nel corso dell incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, che per l occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell arrivo di tappa del Giro d Italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l iniziativa promossa dall Associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell Associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell Agi e dall agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

21 Testata: Orticalab Data: 1 Giugno 2015 EXPO, Piazza Irpinia: la «gioia allo stato puro» di Marisa Laurito per le Cannazze di Calitri e Rape e patate Insieme al teatro, la cucina è una delle sue grandi passioni, che definisce un atto d amore. "Cucinare richiede tempo, è un piacere che esige pazienza, esperienza, dedizione e creatività. È gioia allo stato puro". E questa gioia Marisa Laurito proverà a trasmetterla, domani (2 giugno), al pubblico di Expo 2015 che farà visita in Piazza Irpinia alle ore 18. La nota attrice, testimonial femminile dello spazio espositivo della Camera di Commercio di Avellino, sarà la protagonista del secondo appuntamento di Fuochi e Fiamme, che la vedrà impegnata ai fornelli nella preparazione di alcuni piatti che fanno parte della più autentica e genuina storia della gastronomia irpina. Marisa Laurito, sollecitata dalle domande della giornalista Maria Tolmina Ciriello, racconterà la sua passione per la buona tavola, i segreti per colpire i palati più raffinati e, soprattutto, il suo rapporto con le ricette della tradizione irpina. Proprio da tale tradizione che, negli anni, ha avuto modo di sperimentare, ha attinto per preparare in diretta, nel cuore del Padiglione Italia, due tra i suoi piatti preferiti. Comincerà con le rape e patate, piatto povero per vocazione ma ricco nella sua esplosione di gusto, per poi presguire con le cannazze di Calitri, le cui origini risalgano addirittura al 700 e che negli usi del sorprendente centro altirpino rappresentavano il piatto per eccellenza in occasione dei banchetti di nozze

22 Testata: Il Ciriaco Data: 29 Maggio 2015 Le eccellenze di Mercogliano all'expo: protagonisti i parchi d'irpinia I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell'abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all'esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell'istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l'altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de "I Santi" che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L'Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell'abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone. Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori. La presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d'europa. Nel corso dell'incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino,

23 Costantino Capone, che per l'occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell'arrivo di tappa del Giro d'italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l'estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l'iniziativa promossa dall'associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E' uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell'associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell'agi e dall'agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

24 Testata: Il Ciriaco Data: 3 Giugno 2015 Expo, Grottaminarda e la Valle Ufita protagonisti in Piazza Irpinia Un invito a riscoprire il piacere del buon vivere, in contesti naturali incontaminati ed in cui il tempo scandisce ritmi slow. In Piazza Irpinia quella di domani (4 giugno) sarà una giornata interamente dedicata alla Valle Ufita, una delle aree dell'irpinia più intriganti dal punto di vista culturale e naturale, in cui lo sviluppo economico ha saputo preservare ed anche rilanciare le connotazioni del territorio. Alle 12, il Comune di Grottaminarda, guidato dal sindaco Angelo Cobino, presenterà gli itinerari nella terra del gusto, in collaboazione con l'istituto Superiore Ettore Majorana. Un progetto che ha visto impegnati sul campo gli studenti del Majorana che hanno realizzato, per l'occasione, un video emozionale per raccontare le bellezze della loro terra ed un portale web che, partendo dall'individuazione e dal riconoscimento dei punti di forza del territorio ufitano, soprattutto in campo agroalimentare, mira a trasformarsi in un'opportunità per le forze produttive dell'area, attraverso una delle prime piattaforme e-commerce interamente dedicata alle imprese ufitane. Tra gli ideatori del progetto, l'assessore alle attività produttive del Comune di Grottaminarda, Viriginia Pascucci. Nel pomeriggio, a cominciare dalle 15, l'occhio di Piazza Irpinia si allargherà sull'intera Valle Ufita, con un'iniziativa promossa dall'unione dei Comuni Terre dell'ufita che presenterà, al pubblico dell'expo, le passeggiate di gusto tra i comuni di Bonito, Melito, Flumeri, Frigento, Gesualdo, Sturno, Grottaminarda e Villamaina. Una passeggiata illustrata attraverso una pubblicazione curata da Silvio Sallicandro ed edita da Delta 3 cone le più suggestive ed accattivanti immagini del cuore verde dell'irpinia.

25 Testata: + Economia Data: 1 Giugno 2015 L'attrice sarà la protagonista del secondo appuntamento di Fuochi e Fiamme Expo, il "viaggio" nella tradizione culinaria irpina di Marisa Laurito Comincerà con le rape e patate, piatto povero per vocazione ma ricco nella sua esplosione di gusto Marisa Laurito Comincerà con le rape e patate, piatto povero per vocazione ma ricco nella sua esplosione di gusto, per poi proseguire con le cannazze di Calitri, le cui origini risalgano addirittura al '700 e che negli usi del sorprendente centro altirpino rappresentavano il piatto per eccellenza in occasione dei banchetti di nozze. Marisa Laurito, sollecitata dalle domande della giornalista Maria Tolmina Ciriello, racconterà la sua passione per la buona tavola, i segreti per colpire i palati più raffinati e, soprattutto, il suo rapporto con le ricette della tradizione irpina. Lo farà domani (2 giugno), al pubblico di Expo 2015, durante la sua visita in Piazza Irpinia alle ore 18. La nota attrice, testimonial femminile dello spazio espositivo della Camera di Commercio di Avellino, sarà la protagonista del secondo appuntamento di Fuochi e Fiamme, che la vedrà impegnata ai fornelli nella preparazione di alcuni piatti che fanno parte della più autentica e genuina storia della gastronomia irpina.

26 Testata: + Economia Data: 2 Giugno 2015 Nel padiglione della Camera di Commercio di Avellino Expo e cucina, Marisa Laurito racconta la "sua" Irpinia L'attrice prepara alcune ricette della tradizione irpina Maria Tolmina Ciriello e Marisa Laurito Marisa Laurito racconta la sua Irpinia. E lo fa ad Expo, a Milano, all interno del padiglione allestito dallacamera di Commercio di Avellino, insieme alla giornalista Maria Tolmina Ciriello. Sono impegnate in "Fuochi e fiamme". L'attrice prepara alcune ricette della tradizione irpina (rape e patate e cannazze di Calitri) raccontando le origini della sua passione per la cucina ed il suo personale rapporto con l'irpinia

27 Testata: L Irpinia Data: 1 Giugno 2015

28 Testata: L Irpinia Data: 3 Giugno 2015

29 Testata: Cinque Righe Data: 1 Giugno 2015

30 Testata: Irpinia Post Data: 29 Maggio 2015 Expo 2015, in mostra i tesori di Mercogliano I tesori e la storia del Santuario di Montevergine e dell abbazia del Loreto, le ricchezze naturali ed architettoniche di un centro pedemontano a forte vocazione turistica, gli eventi che ne testimoniano la vivacità culturale: domani (30 maggio) in Piazza Irpinia, ad Expo 2015, è il giorno del comune di Mercogliano che, con in testa il sindaco, Massimiliano Carullo, sarà protagonista all Esposizione Universale di Milano. Tre i momenti in cui si articolerà la giornata in cui il centro alle falde del Partenio si mette in mostra. Alle il primo cittadino di Mercogliano ed il sindaco di Rho, Pietro Romano originario di Villamaina, suggelleranno un rapporto di amicizia che punta a trasformarsi nel gemellaggio dei record. I sindaci presenteranno, infatti, due appuntamenti che si svolgeranno nel mese di giugno nei rispettivi paesi: il 2 a Rho verrà allestita la tavola più lunga del mondo mentre il 20, a Mercogliano, si proverà a realizzare il panino più lungo del mondo. Sempre in mattinata, il Cardo sarà animato dalle evoluzioni dei ragazzi dell Istitiuto Superiore di Danza. Alle 14.30, il primo dei due momenti della giornata dedicati al gusto (l altro è in programma alle 18.30) con gli chef Emilio e Federico Grieco de I Santi che prepareranno ed illustreranno alcuni dei piatti della tradizione gastronomica irpina. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, un focus sul comune di Mercogliano illustrerà i punti di forza del centro irpino. L Abate di Montevergine, Dom Riccardo Guariglia, racconterà le bellezze dell Abbazia e del Santuario che, durante la II Guerra Mondiale, ha ospitato in segreto per sette anni la Sacra Sindone. Si parlerà anche delle attività produttive della comunità monastica, in particolare dei liquori alle erbe e dei vini, che saranno offerti ai visitatori. La presenza della comunità benedettina e del Santuario di Montevergine fa di Mercogliano uno dei centri campani per eccellenza del turismo religioso. Numeri importanti, quelli fatti registrare che, come racconterà il sindaco, Massimiliano Carullo, sono destinati a crescere ancora con la imminente riapertura della funicolare, tra le più ripide e veloci d Europa. Nel corso dell incontro, cui prenderà parte anche il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, che per l occasione riceverà un riconoscimento dal Comune di Mercogliano, si parlerà anche dell arrivo di tappa del Giro d Italia 2016, con un collegamento telefonico dal Sestriere con gli organizzatori della corsa rosa, della promozione del borgo di Capocastello, del Festival di artisti di strada Castellarte, della Zeza e del programma di eventi organizzati per l estate a Mercogliano, che sarà illustrato dal direttore artistico Carmine Pagano. Domenica 31 maggio, invece, la Piazza Irpinia si colorerà di verde, con l iniziativa promossa dall Associazione Giardini Italiani di Avellino che invita ad una riflessione sulla salvaguardia del verde inteso come risorsa, tra agricoltura di qualità e green economy. E uno sguardo verso il futuro, quello che sarà presentato da Piera Augusta Criscitino Santoro, presidente dell Associazione irpina, da Maria Silvana Sicari Cepollina, presidente nazionale dell Agi e dall agronomo Vincenzo Gennarelli, uno sguardo che parte dalla bellezza dei parchi, degli orti, dei giardini, un patrimonio da promuovere e da tutelare, che rappresenta una delle eccellenze di maggior pregio del territorio irpino.

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 41 Testata: Corriere del Mezzogiorno Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 13 Testata: La Repubblica Data: 14 Maggio

Dettagli

IRPINIANEWS 22 GIUGNO Expo 2015 Le ricette della tradizione Irpina in scena a Milano di Redazione online 22 giugno 2015 Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36

Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36 Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36 Testata: La Repubblica Data: 6 Giugno 2015 Pag.: IX Testata: Il Quotidiano del Sud Data: Giugno 2015 Pag.: 20 Testata: Irpinia Oggi Data: 5 Giugno 2015

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Irpinia Oggi Data: 21 Maggio 2015 150 allievi del Cimarosa all Expo di Milano per 36 concerti Con 150 allievi e 36 concerti in gruppo,

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 30 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 17 Maggio 2015 Pag.: 19 Testata: Irpinia News

Dettagli

Sapori e Profumi della Campania

Sapori e Profumi della Campania Sapori e Profumi della Campania UN ITINERARIO TURISTICO DI 5 GIORNI: 16-20 SETTEMBRE Sapori e Profumi della Campania Sarete accompagnati alla scoperta del gusto, dei colori e degli odori della gastronomia

Dettagli

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo 2015 è l Esposizione Universale che l Italia ospita a, una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie in campo alimentare. Un area espositiva di

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 29 Maggio 2015 Pag.: 44

Testata: Il Mattino Data: 29 Maggio 2015 Pag.: 44 Testata: Il Mattino Data: 29 Maggio 2015 Pag.: 44 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 29 Maggio 2015 Pag.: 32 Testata: Il Ciriaco Data: 28 Maggio 2015 Testata: Il Ciriaco Data: 28 Maggio 2015 Testata:

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19 Testata: Irpinia Oggi Data: 17 Giugno 2015 Testata: Irpinia News Data: 17 Giugno 2015 Testata: Irpinia 24 Data: 17 Giugno 2015 Testata: L Irpinia

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 23 Maggio 2015 Pag.: 27

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 23 Maggio 2015 Pag.: 27 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 23 Maggio 2015 Pag.: 27 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 23 Maggio 2015 Pag.: 32 Testata: Irpinia oggi Data: 22 Maggio 2015 Testata: Irpinia oggi Data: 22 Maggio

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO Scuola dell Infanzia Paritaria Istituto Sacro Cuore Via Solferino 16-28100 Novara Tel. 0321/623289 - Fax. 0321/331244 In internet: www.scuolesacrocuore.it - E mail: novara@scuolesacrocuore.it PROGETTO

Dettagli

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 Expo 2015: una grande vetrina della cultura, della storia, delle tradizioni, dell innovazione del sistema agroalimentare italiano e del mondo. Una esposizione internazionale

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Gusto

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative La nostra Fattoria del Cerretino svolge attività di Fattoria Didattica proponendo visite o soggiorni giornalieri

Dettagli

DIARIO DI LABORATORIO

DIARIO DI LABORATORIO Comune di Saluzzo Comune di Melpignano Progetto Pilota: Borghi della Felicità LAB. N 3 LABORATORIO SUI TEMI: CULTURA E IDENTITA' ECONOMIA DELL ESPERIENZA E OSPITALITA' COMUNE DI SALUZZO A. PRESENTAZIONE

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

Prot.n. AI Presidente del Consiglio regionale della Campania. Dott. Paolo Romano SEDE. Oggetto: Trasmissione proposta di legge.

Prot.n. AI Presidente del Consiglio regionale della Campania. Dott. Paolo Romano SEDE. Oggetto: Trasmissione proposta di legge. / Prot.n. AI Presidente del Consiglio regionale della Campania Dott. Paolo Romano SEDE Oggetto: Trasmissione proposta di legge. Si trasmette, in allegato, Campana ad iniziativa Caldoro Presidente. la proposta

Dettagli

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e Hotel School S. Cristina: fare, gustare, sperimentare un altro punto di vista su Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei

Dettagli

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un progetto artistico itinerante a cura di Marco Solari Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un iniziativa che, tramite

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ...

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ... ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA... BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ARTaboutOIL Finalità del concorso e Tema L Associazione Culturale Allelammie

Dettagli

fattorie didattiche verdifattorie.it duemilaquindici / duemilasedici

fattorie didattiche verdifattorie.it duemilaquindici / duemilasedici fattorie didattiche duemilaquindici / duemilasedici verdifattorie.it >> l azienda Incastonata nel cuore delle colline d'irpinia, l'azienda Verdi Fattorie è immersa in una natura rigogliosa e verdeggiante,

Dettagli

www.spazioambiente.org

www.spazioambiente.org La piazza della sostenibilità ECOLOGICAMENTE 3.4.5 Giugno 2011 Città di Macerata promossa da Associazione culturale SpazioAmbiente e Comune di MACERATA L associazione culturale SpazioAmbiente di San Ginesio

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 28 Maggio 2015 Pag.: 36

Testata: Il Mattino Data: 28 Maggio 2015 Pag.: 36 Testata: Il Mattino Data: 28 Maggio 2015 Pag.: 36 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 28 Maggio 2015 Pag.: 33 Testata: Il Ciriaco Data: 27 Maggio 2015 Testata: Ottopagine.it Data: 27 Maggio 2015 Testata:

Dettagli

La meta. Haeven, gusto e relax. Uno speciale luogo dei desideri che coniuga benessere e gastronomia, cura del corpo e passione per la natura.

La meta. Haeven, gusto e relax. Uno speciale luogo dei desideri che coniuga benessere e gastronomia, cura del corpo e passione per la natura. Haeven, gusto e relax La meta Uno speciale luogo dei desideri che coniuga benessere e gastronomia, cura del corpo e passione per la natura. C è un posto nella verde e ospitale Irpinia dove la cultura incontra

Dettagli

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi Treno Verde 2015 Un edizione tutta speciale quella del Treno Verde 2015: dal 18 febbraio all 11 aprile, 15 tappe dalla Sicilia alla Lombardia per raccogliere e portare a Expo Milano, l esposizione universale

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE

GIUNTA REGIONE MARCHE Come noto, Recanati è il paese natale di Giacomo Leopardi. Il suo centro caratteristico, gli itinerari culturali e artistici e la vicinanza con alcune delle più note località balneari della riviera Marchigiana,

Dettagli

IL PROGETTO PArC. Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti

IL PROGETTO PArC. Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti IL PROGETTO PArC Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti PREMESSA L incontro tra produttori e consumatori sta acquisendo

Dettagli

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Apri con noi il tuo locale Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Diventa protagonista di Hosteria Moderna un brand dove qualità ed eleganza sono le chiavi del successo. Valorizzare

Dettagli

I Cervi erano una numerosa famiglia di contadini-mezzadri originari della bassa reggiana. Oltre al padre Alcide e alla mamma Genoveffa Cocconi,

I Cervi erano una numerosa famiglia di contadini-mezzadri originari della bassa reggiana. Oltre al padre Alcide e alla mamma Genoveffa Cocconi, LA FAMIGLIA CERVI I Cervi erano una numerosa famiglia di contadini-mezzadri originari della bassa reggiana. Oltre al padre Alcide e alla mamma Genoveffa Cocconi, c'erano i sette figli maschi (Gelindo,

Dettagli

Napoli, LHC, 1L. Prot.n.29975/A Al Signor Presidente della Giunta Regionale della Campania Via S. Lucia, n. 81 NAPOLI

Napoli, LHC, 1L. Prot.n.29975/A Al Signor Presidente della Giunta Regionale della Campania Via S. Lucia, n. 81 NAPOLI Consiglio Regionale (Iella Cani pan io Prot.n.29975/A Al Signor Presidente della Giunta Regionale della Campania Via S. Lucia, n. 81 NAPOLI Al Presidente della VIII e li Commissione Consiliare Permanente

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ V E R S O BENVENUTI DA NOI - RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO - 16 comuni + 120 realtà ristorative + 2000 imprese + 4000 posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ RISTORANTI E AGRITURISMI AZIENDE & ARTIGIANI

Dettagli

Torino: la grande trasformazione urbana e l opportunità Olimpica.

Torino: la grande trasformazione urbana e l opportunità Olimpica. Torino: la grande trasformazione urbana e l opportunità Olimpica. Una città che sta cambiando, un grande evento sportivo che non è un punto d arrivo, ma una tappa importante nel processo di trasformazione

Dettagli

VALLE DI ASSISI H O TEL & RESOR T

VALLE DI ASSISI H O TEL & RESOR T VALLE DI ASSISI H O TEL & RESOR T Magiche atmosfere... nel cuore dell Umbria VALLE DI ASSISI HOTEL & RESORT Profumi e sapori avvolgono un area silenziosa, un complesso immerso in perfetta simbiosi fra

Dettagli

Il Canton Ticino a Expo 2015

Il Canton Ticino a Expo 2015 Il Canton Ticino a Expo 2015 Paolo Beltraminelli Presidente del Consiglio di Stato Luigi Pedrazzini Delegato cantonale Expo 2015 del Consiglio di Stato Giampiero Gianella Cancelliere dello Stato Il Canton

Dettagli

Proposte didattiche A. S. 2009-2010

Proposte didattiche A. S. 2009-2010 Proposte didattiche A. S. 2009-2010 2010 La cooperativa Altrospazio AltroSpazio sorge dalla cooperativa Spaccio Acli A. Grandi nata nel 1949 a Lainate. La prima Bottega del Mondo di AltroSpazio apre a

Dettagli

Italian Makers Village

Italian Makers Village Italian Makers Village Italian Excellence Italian Food Italian Style 1 maggio 30 ottobre 2015 Via Tortona 32 Milano L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Expo Milano 2015 L Esposizione

Dettagli

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA BOLOGNA FIERE Official Partner Expo Milano 2015 IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO Roma, 23 aprile 2015 IL PARCO

Dettagli

Piazza IRPINIA EXPO 2015. 23 Gennaio 2015

Piazza IRPINIA EXPO 2015. 23 Gennaio 2015 Piazza IRPINIA EXPO 2015 23 Gennaio 2015 EXPO 2015 EXPO 2015 sito espositivo PADIGLIONE ITALIA: Palazzo Italia e Cardo PADIGLIONE ITALIA è composto da Palazzo Italia e Cardo Intersezione tra Cardo e Decumano

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

Campagna 2013 a basso impatto ambientale e alto impatto sociale

Campagna 2013 a basso impatto ambientale e alto impatto sociale Campagna 2013 a basso impatto ambientale e alto impatto sociale File-rouge della terza edizione: S O S T E N I B I L I T A Sostenibilità economica: sostegno alle produzioni/aziende locali che identificano

Dettagli

70 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

70 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE 1 di 7 01/05/2015 19:23 Maggio 2015 Anno 3 - N. 24 Ecomuseo su FB 70 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE Inoltra ad un amico Sommario 70 Anniversario Liberazione Expa Valle Grana Concerti del Coro Ricerca storica

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte Romanico Brescia percorsi ed itinerari del Romanico bresciano portale web con il sostegno della Provincia di Brescia attraverso la legge 9/93 della Regione Lombardia progetto realizzato da Associazione

Dettagli

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 SOGGETTO PROPONENTE TITOLO DESCRIZIONE LINGUA MOTIVAZIONE DESTINATARI ENTITÀ DEI PREMI NATURA DEI PREMI PERSONA DI CONTATTO HOC-LAB (http://hoc.elet.polimi.it/hoc/)

Dettagli

Costruiamo insieme una nuova cultura!

Costruiamo insieme una nuova cultura! Cittadinanza &Costituzione - Programma nazionale di EducAzione alla pace e ai Diritti Umani La mia scuola per la pace promosso dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani

Dettagli

Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago. Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015:

Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago. Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015: Istituto comprensivo A. Manzoni di Parabiago Progetto Scuola Famiglia per l A. s. 2014-2015: INTRODUZIONE Il corpo e l anima sono ugualmente importanti: se il primo va nutrito con il cibo, come appunto

Dettagli

UN GIORNO NELLA VALLE DEI MONACI. per scuole e gruppi

UN GIORNO NELLA VALLE DEI MONACI. per scuole e gruppi UN GIORNO NELLA VALLE DEI MONACI per scuole e gruppi Una rete di più di quaranta realtà attive e un progetto che valorizza i beni culturali, storici, artistici, ma anche agricoli, ambientali, spirituali

Dettagli

Diario di bordo 19 30 luglio 2014

Diario di bordo 19 30 luglio 2014 Diario di bordo 19 30 luglio 2014 VERDE COME VELA ALLO YACHT CLUB DI CAGLIARI: CONFERENZA SULLA NAUTICA SOSTENIBILE E INCONTRO CON I RAGAZZI DELLA SCUOLA VELA - Andrea Ritossa della società di ingegneria

Dettagli

ALTO MOLISE. Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura

ALTO MOLISE. Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura ALTO MOLISE Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura Il Molise, piccola e suggestiva regione dell'italia meridionale, è costituito in prevalenza da rilievi montagnosi e collinari e da 35

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA. D.S. Patrizia Marini

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA. D.S. Patrizia Marini 2015 NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA D.S. Patrizia Marini GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Il tema Expo Milano 2015 è collegato ad alcuni degli Obiettivi del Millennio fissati dalle Nazioni Unite: Ridurre

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE PROGETTO SINDONE I ragazzi accolgono i ragazzi In occasione dell Ostensione della Sindone indetta dal 10 aprile

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA INTEGRAZIONE, facilitare l inserimento degli alunni stranieri nelle classi.

PROGETTO ACCOGLIENZA INTEGRAZIONE, facilitare l inserimento degli alunni stranieri nelle classi. Nella Scuola Primaria Lazzaro Spallanzani sono molti i Progetti Educativi e Didattici inseriti nei curricoli delle varie discipline. Ogni anno possono variare, ma tutte le scelte sono pensate per favorire

Dettagli

Q U A L I T Y M A K E S D I F F E R E N C E

Q U A L I T Y M A K E S D I F F E R E N C E Q U A L I T Y M A K E S D I F F E R E N C E CONCEPT Italia: culla del design e della creatività Bellezza, tradizione, arte, storia e cultura fanno dello stile italiano un sinonimo di eccellenza, da sempre

Dettagli

PROPOSTA SECONDA PROVA D ESAME Progettazione multimediale

PROPOSTA SECONDA PROVA D ESAME Progettazione multimediale PROPOSTA SECONDA PROVA D ESAME Progettazione multimediale BRIEF (parte 1) Il Comune di Vercelli in accordo con l'assessorato alle Politiche Agricole del Piemonte in occasione dell'esposizione Universale

Dettagli

Fiera del Fungo di Borgotaro Igp

Fiera del Fungo di Borgotaro Igp BORGO VAL DI TARO 14-15-16 SETTEMBRE 2007 32 a Fiera del Fungo di Borgotaro Igp Indicazione geografica protetta www.sagradelfungodiborgotaro.it 32ª Sagra del Fungo di Borgotaro fiera delle produzioni tipiche

Dettagli

26 LUGLIO 2015 Partenza ore 07.00 da Mestre Rientro in tarda serata

26 LUGLIO 2015 Partenza ore 07.00 da Mestre Rientro in tarda serata 26 LUGLIO 2015 Partenza ore 07.00 da Mestre Rientro in tarda serata QUOTA DI PARTECIPAZIONE ( min 25partecipanti) :. 73,00 INTERO per persona.66,00 SENIOR ( oltre i 65 anni) per persona LA QUOTA COMPRENDE:

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 30/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 21 Banchi di frutta irregolari : «Vigilare» 1 30/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena)

Dettagli

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE Partner de cucine NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE WEDDING L ECCELLENZA È SERVITA. Studiamo,

Dettagli

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI Comune di Montefiore Conca Provincia di Rimini Certificazione del 14/09/2002 COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI S e r v i z i o C i v i l e P e r g l i a l t r i. P e r t e. HAI L'ETÀ GIUSTA PER

Dettagli

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI Protocollo d intesa con il Comune di Milano SUMMER SCHOOL 2015 CORSI SETTIMANALI 1-27 giugno 6-18 luglio 24 agosto-5 settembre 9.00-12.00 / 13.00-17.00 TOcCARE CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA

Dettagli

Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio

Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio con il sostegno della Provincia di Como - Assessorato alla Cultura e Regione Lombardia progetto realizzato

Dettagli

LUOGHI COMUNI ITINERARIO CICLOTURISTICO CULTURALE

LUOGHI COMUNI ITINERARIO CICLOTURISTICO CULTURALE LUOGHI COMUNI ITINERARIO CICLOTURISTICO CULTURALE ISTORECO L Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Reggio Emilia L Istituto per la Storia della Resistenza

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica - siti web Trapanioggi.it 31/05/2015 EXPO 2015, IL CARTELLONE DI EVENTI DEL GAL ELIMOS 2 IlCiriaco.it 28/05/2015 EXPO, SUCCESSO PER IL PROGETTO "QUINOAFELIX"

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione * * C O P I A * * San Gavino Monreale(VS) Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione DELIBERAZIONE N. 9/2015 Del 23-09-2015 Oggetto PARTECIPAZIONE DELL'UNIONE DEI COMUNI TERRE DEL CAMPIDANO

Dettagli

Parco Naturale Adamello Brenta

Parco Naturale Adamello Brenta Parco Naturale Adamello Brenta Villa Santi 2014, Settimane a tutta natura SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2014 Villa Santi è la Casa Natura del Parco Naturale Adamello Brenta nel comune di

Dettagli

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive.

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Cos è teatro7 Lab Una location originale da vivere in modo attivo dove organizzare meeting, press lunch,

Dettagli

MA.VE.CO. Consulting & I.F.E. (Italian Food Export)

MA.VE.CO. Consulting & I.F.E. (Italian Food Export) THE GREAT TASTES OF THE RIETI PROVINCE MA.VE.CO. Consulting & I.F.E. (Italian Food Export) la partnership per far conoscere nel mondo i tesori gastronomi ci di un territorio incantevole nel centro dell

Dettagli

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è Che cos è MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è innovare la modalità di fare didattica nella scuola; promuovere i territori della Campania

Dettagli

Soroptimist International d Italia

Soroptimist International d Italia Soroptimist International d Italia Milano, 29 ottobre 2013 www.expo2015.org L EXPO NELLA VISIONE MODERNA Un Evento che si celebra dal 1851 Londra, 1851 Parigi, 1889 Hannover 2000 Umanità, Natura, Tecnologia

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014 Presentazione Evento 24/30 Novembre 2014 Brescia Gustosa è un collettore di eventi mirati alla promozione e valorizzazione delle caratteristiche e delle eccellenze del nostro territorio, bresciano e italiano,

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015

Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015 Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015 Villa Santi è la Casa Natura del Parco Naturale Adamello Brenta nel comune di Montagne. È un antica casa rurale rinnovata

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 2 Luglio2015 Pag.: 25

Testata: Il Mattino Data: 2 Luglio2015 Pag.: 25 Testata: Il Mattino Data: 2 Luglio2015 Pag.: 25 Testata: Il Mattino Data: 2 Luglio 2015 Pag.: 26 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 2 Luglio 2015 Pag.: 8 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 2 Luglio

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

TASTE%OF%SICILY% By%Ersu%Palermo%

TASTE%OF%SICILY% By%Ersu%Palermo% TASTE%OF%SICILY% By%Ersu%Palermo% INTRO% Il#gusto#dell accoglienza#ersu#in#sicilia# Proposta#operativa#per#la#promozione#e#la#valorizzazione#dell Ente#in#chiave### socio9turistico9culturale Il progetto

Dettagli

Centro Sportivo Ricreativo Le Piazze Ronzo Chienis

Centro Sportivo Ricreativo Le Piazze Ronzo Chienis Centro Sportivo Ricreativo Le Piazze Ronzo Chienis Il centro sportivo ricreativo Le Piazze è una struttura multifunzionale di proprietà del Comune di Ronzo Chienis, gestita dalla Società Arnica di Paolo

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA

U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA ENIT - AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA N 180 del 22 settembre 20 ENIT AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO Via Marghera, 2-00185 Roma Tel. +39 06 4971327 - Fax +39 06 49713

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015. Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza

CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015. Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015 Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza La Camera di commercio di Monza e Brianza per Expo 2015 OBIETTIVO

Dettagli

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria INFORMA Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria Via Mario Angeloni, 1 06125 Perugia Tel: 075.7971056, 075.5002953 Fax: 075.5002956 e-mail: umbria@cia.it - web: www.ciaumbria.it

Dettagli

GMI VENEZIA: UN MOLINO AAA 16 maggio - 31 ottobre 2015

GMI VENEZIA: UN MOLINO AAA 16 maggio - 31 ottobre 2015 GMI VENEZIA: UN MOLINO AAA 16 maggio - 31 ottobre 2015 GRANDI MOLINI ITALIANI (GMI) È PRIMO GRUPPO MOLITORIO ITALIANO. PRODUCE FARINE DI GRANO TENERO E SEMOLE DI GRANO DURO PER TUTTI I SEGMENTI DI MERCATO:

Dettagli

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 www.italianmakersvillage.it L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Village Il Fuori Expo per gli artigiani Expo Milano 2015 Confartigianato in

Dettagli

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Apri con noi il tuo locale Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Diventa protagonista di Hosteria Moderna un brand dove qualità ed eleganza sono le chiavi del successo. Valorizzare

Dettagli

Relazione Expo 2015 Andrea Offi

Relazione Expo 2015 Andrea Offi Relazione Expo 2015 Andrea Offi L esperienza expo è iniziata il giorno 12/05/2015 quando ci siamo ritrovati presso la stazione di Napoli centrale pronti per partire verso Milano. Per me era la prima volta

Dettagli

Report settima tappa: Cinisello Balsamo

Report settima tappa: Cinisello Balsamo Report settima tappa: Cinisello Balsamo 7 Tappa: Cinisello Balsamo Passaggio stimato dallo stand: più di 3.600 persone Ricettari distribuiti: più di 3.300 Contatti sito: 2.046 Pagine visitate: 11.518 Tempo

Dettagli

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi IL MOLISE ALL EXPO Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi La Regione Molise verso EXPO 2015 (Obiettivi) Sviluppo dell Immagine territoriale Creazione di canali commerciali Internazionali per il comparto

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli