AGENDA. 1 Chi siamo. 2 Aree di Competenza. 3 Collaborazioni e Referenze. SEI Consulting

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGENDA. 1 Chi siamo. 2 Aree di Competenza. 3 Collaborazioni e Referenze. SEI Consulting"

Transcript

1 COMPANY PROFILE

2 AGENDA 1 Chi siamo 2 Aree di Competenza 3 Collaborazioni e Referenze

3 Figure chiave Collaborazioni e Formazione SEI in cifre Servizi Chi siamo Cifre chiave, Servizi, Partner, Collaborazioni e Formazione Oltre 200 clienti serviti Più di 400 progetti portati a termine 40 consulenti attivi in 5 aree di consulenza strategica Financial Advisor Performance Management Marketing & Strategy Lean Management Information Technology Formazione Ricerca e sviluppo Alberto Mazzoleni Professore Università di Brescia, Partner fondatore Collaborazioni Associazioni industriali Cremona Mantova Camera di Commercio di Brescia Ivan Losio Professore master Università e Impresa, Partner fondatore e a.u. SEI Consulting AISOM Formazione Università Degli Studi di Brescia Consorzio Università & Impresa Fondazione AIB Divisione ISFOR

4 Alcune domande chiave fase Come possiamo aiutare le imprese Diamo risposta ad alcune domande chiave Crescita E Sviluppo Maturità E Ottimizzazione Ristrutturazione E Rilancio Come gestisco il dialogo con le Banche? Qual è l'organizzazione di Finanza e Tesoreria per me ottimale? Il livello del capitale circolante è sotto controllo? Come gestisco i rischi di liquidità? Come rinegozio e ripianifico la posizione debitoria? Quale approccio per ottenere nuove linee di finanziamento? Quale è il potenziale del mercato? Quale standard qualitativo di offerta? Quali prezzi? La mia rete distributiva raggiunge efficacemente il mercato? Come amplio la mia base clienti? Come fidelizzo gli attuali? Come recupero competitività? Come sarà il mio mercato fra due anni? Come diversificare? I costi dei prodotti/servizi sono calcolati correttamente? Quali sono gli indicatori chiave (KPI) su cui fissare gli obiettivi? E possibile avere un sistema di reporting più snello ed efficiente? Su quali linee di prodotto ottengo i margini più elevati? Quale è l organizzazione più efficace? I processi produttivi mi permettono di essere competitivo? Come minimizzare gli scarti e gli sfridi di produzione? Come ridurre i tempi di attraversamento? Come migliorare i processi produttivi per guadagnare in competitività? Come ridurre le scorte e ottimizzare il magazzino? Costruire Consolidare Rilanciare 4

5 Come possiamo aiutare le imprese Panoramica dei Servizi SEI Consulting Area Crescita e sviluppo Maturità e ottimizzazione Ristrutturazione e Rilancio FINANCIAL ADVISOR Redditività prodotto/mercato Budgeting La ricerca e monitoraggio di nuovi risultati finanziatori (fund raising) ottimizzazione/implementazione Pianificazione e controllo gestione: finanziario, di cassa, ottimizzazione del rischio dei finanziario costi e sistemi bancari a supporto elaborazione, negoziazione ed implementazione Ristrutturazione di del piani debito di e ristrutturazione risanamento finanziaria Impresa MARKETING & STRATEGY XX Supporto e apertura nuovi mercati XX Consolidamento nei mercati di vendita Diversificazione e XX riposizionamento in nuovi mercati (Turnaround Commerciale) PERFORMANCE MANAGEMENT XX Budget, Business Plan, Gestione per Obiettivi XX Sistemi di controllo, Crescita/Marginalità (LEAN accounting) Razionalizzazione XX costi e sprechi Controllo investimenti LEAN MANAGEMENT XX L impostazione dei processi industriali e di supporto Competitività nei processi XX produttivi (LEAN production) Innovazione di processo e XX riduzione costi INFORMATION TECHNOLOGY Software selection e software XX implementation Ottimizzazione sistemi gestionali. XX I sistemi Business Intelligence adatti all Impresa Ridisegno sistema informativo e XX razionalizzazione struttura Informativa. Software selection 5

6 Servizi Metodo e Aree di Competenza Metodo Aree di Competenza ESIGENZE analizziamo velocemente le esigenze dell azienda contestualizzandole alle specificità del mercato e dell ambiente in cui opera Financial Advisor PROGETTAZIONE progettiamo, in condivisione con il cliente, un servizio personalizzato in funzione delle necessità e delle peculiarità rilevate Performance Management Marketing & Strategy IMPLEMENTAZIONE realizziamo il lavoro a fianco del management e delle risorse aziendali coinvolte nel progetto Lean Management Information Technology RISULTATO dedichiamo tutte le risorse necessarie al completo raggiungimento degli obiettivi preposti Formazione 6

7 Financial Advisor Best Practice Business Plan Supportiamo l azienda nello sviluppo di piani industriali, certifichiamo e asseveriamo quelli presentati in qualità di Advisor Industriale o Finanziario, anche all interno più ampi di progetti di riorganizzazione e miglioramento aziendale. Ristrutturazione Finanziaria Studiamo e implementiamo in azienda le procedure più idonee per ridurre l'impatto finanziario dei debiti rinegoziando le passività a breve ed a medio lungo termine, rendendole coerenti con i reali flussi di cassa e migliorando in questo modo anche il rating secondo i parametri di Basilea 2 e 3. Assistenza Procedure Concorsuali Forniamo assistenza e consulenza preconcorsuale, sia diretta alla gestione di concordati stragiudiziali ed al conseguimento di componimenti amichevoli con i creditori dell'azienda sia nella gestione di posizioni che conducano alla presentazione di domande concordato preventivo e concordato in continuità. Cessioni / Acquisizioni Gestiamo processi di cessione di aziende / rami d aziende sia ricercando i potenziali acquirenti sia fornendo assistenza nell identificazione delle modalità operative di compravendita. Aiutiamo i nostri clienti ad individuare nuove opportunità di mercato in cui investire e a finanziare le idee di sviluppo. Garantiamo una due diligence accurata dell azienda target e dell operazione nel suo complesso. Aiutiamo gli imprenditori nella parte negoziale. Sviluppo e Finanziamento della Crescita Siamo in grado di consigliare percorsi di crescita coerenti con le potenziali opportunità dell azienda e del mercato e di definire le risorse finanziarie necessarie all operazione. Assistiamo i clienti nei rapporti con banche e finanziatori per il reperimento dei fondi richiesti e nell individuazione di partner industriali e/o finanziari per la crescita. 7

8 Performance Management Best Practice Modelli di Analisi di Redditività Abbiamo messo a punto sofisticate tecniche analisi dei dati in grado di mettere in luce le vere ragioni della redditività aziendale. Si potranno così comprendere le dinamiche della redditività dei propri mercati attraverso la segmentazione dei propri clienti e delle proprie linee di prodotto al fine di poter potenziare le aree dove vi sono i migliori risultati e di impostare opportune strategie correttive laddove la giusta redditività è venuta a mancare. Strumenti di Budgeting e Analisi degli Scostamenti Attraverso l utilizzo dei più innovativi modelli di budgeting siamo in grado di redigere completi piani di previsione sia economici (conto economico previsionale) che finanziari (stato patrimoniale previsionale, piano di tesoreria, piano degli investimenti). Il processo di redazione è caratterizzato da un profondo coinvolgimento operativo dei principali responsabili e dalla predisposizione un sistema di reporting orientato a monitorare raggiungimento degli obiettivi e all analisi delle cause degli scostamenti. Cost Accounting / Contabilità Analitica Siamo in grado impostare e implementare qualsiasi sistema di contabilità analitica ed industriale usando le più innovative tecniche di cost accounting in grado di fornire precisi calcoli di costi di prodotto/servizio. Analogo discorso per il calcolo e l analisi di tutti i costi di processo (dalla produzione alla movimentazione logistica) e delle principali attività aziendali (dalle attività di progettazione alle attività amministrative). Tutti i modelli studiati sono orientati ad un forte collegamento tra le dinamiche organizzative e l impatto che queste hanno sui risultati così da favorire atteggiamenti positivi volti ad al miglioramento continuo. Analisi delle Performance e KPI Aiutiamo l azienda a individuare quali sono i propri fattori critici di successo (KPI Key Performance Indicators), a misurarli, a valorizzarli e a individuare percorsi volti al miglioramento degli stessi. In questo modo arricchiamo i tradizionali sistemi di controllo di gestione con indicatori in grado di monitorare e valutare le reali variabili chiave di successo che portano l azienda al conseguimento di risultati positivi e duraturi. Sistemi di Reporting Attraverso un approfondita conoscenza delle tecniche di datawarhousing e di business intelligence siamo in grado di realizzare sofisticati sistemi di reportistica aziendale e di distribuire le informazioni utilizzando tutti gli strumenti informativi (pc, mail, internet, mobile). In questo modo ognuno avrà sempre a disposizione le informazioni chiave per poter decidere ottimizzando i risultati oltre a poterne monitorare gli andamenti nel tempo verificando così l esito delle proprie azioni. 8

9 Marketing & Strategy Best Practice Marketing strategico Cosa vendere, dove e con che modalità sono le domande chiave che guidano questa attività. Aiutiamo il management a scegliere i mercati obiettivo, in base alle evoluzioni attese e alla capacità dell Azienda di generare valore. Verifichiamo la compatibilità dell offerta, del prezzo e dell approccio commerciale dell Azienda nei mercati obiettivo, fornendo indicazioni operative per migliorare i risultati; decliniamo queste informazioni in numero, supportando il management nella definizione del business plan, con previsioni di vendita per tipologia di offerta, mercato e canale di vendita. Nel rispetto dell organizzazione dell azienda e delle sue risorse, forniamo indicazioni concrete per realizzare il piano condiviso. Budget vendite e Marketing operativo In base alla redditività di prodotti e clienti, supportiamo il management nella scelta del mix di vendita più vantaggioso. Gli obiettivi di fatturato e margine sono definiti per mese, per consentire il periodico monitoraggio dei risultati. Il budget delle vendite è corredato da un calendario di attività commerciali e marketing (es. ingresso in nuovi mercati; lancio di nuovi prodotti e servizi; campagne di comunicazione), definite con il management, a supporto dei risultati. Lancio di nuovi prodotti Supportiamo il management nella pianificazione delle attività di lancio: dalla definizione del concept di offerta, in linea con le esigenze dei mercati target, alla pianificazione delle politiche distributive, alla comunicazione. Grazie ai feedback del mercato, supportiamo il management nel verificare il Valore aggiunto del nuovo prodotto/servizio, per poterlo capitalizzare al meglio, nel tempo. Strategia distributiva e forza vendita Aiutiamo il management a verificare l allineamento fra struttura distributiva e dimensioni del mercato, specificando il mix di canali che meglio raggiunge i target di riferimento. Supportiamo il management nel consolidare l efficienza della Forza Vendita (copertura geografica, nr visite, tempi e costi); dove necessario, forniamo supporto nel definire un sistema di incentivi coerente con i nuovi obiettivi strategici. Supportiamo il management nel definire un sistema di monitoraggio periodico, per interventi tempestivi ed efficaci. 9

10 Marketing & Strategy Best Practice Analisi dei mercati esteri Forniamo informazioni specifiche sul mercato d'interesse (normative, barriere all entrata, certificazioni, tutela della proprietà industriale, ecc.). Supportiamo il cliente nello scegliere i paesi target per l export mediante l analisi della domanda (segmenti del mercato, dati quantitativi sulla domanda, tendenze e prospettive), della concorrenza e dell organizzazione del sistema distributivo per valorizzare le caratteristiche distintive del marchio/prodotto. Sviluppo commerciale all'estero Aiutiamo il cliente nello sviluppare al meglio i propri strumenti commerciali e ad adattarli ai mercati esteri. Supportiamo nella ricerca di contatti qualificati (clienti, partner e distributori) e nel coordinamento inziale. Il tutto creando un sistema integrato con la realtà aziendale nel suo complesso. Formazione di figure chiave per l export Formiamo le risorse già presenti in azienda nel presidio dei mercati esteri e dei nuovi mercati di sbocco. Selezioniamo i migliori export manager in funzione delle strategie di sviluppo aziendali. 10

11 Lean Management Best Practice Ottimizzazione dei Processi Aiutiamo il management nell individuazione dei processi che creano valore, trasmettendo la cultura di una gestione volta al miglioramento continuo, basata sull'osservazione dei risultati e sulla partecipazione di tutti. Ci occupiamo quindi delle attività volte ristrutturare l azienda in maniera snella attraverso le più recenti tecniche di Lean Production in modo da ottimizzare le risorse e il flusso di valore generato. Supportiamo le fasi di cambiamento attraverso un costante coinvolgimento delle persone chiave e attraverso una diffusa formazione delle figure operative. Siamo inoltre in grado di fornire una forte presenza in azienda attraverso figure di comprovata esperienza volte a supportare il processo di cambiamento e a garantire il buon esito del progetto di ristrutturazione. Analisi Organizzativa Mappiamo i processi interni relativi alle principali aree aziendali focalizzandoci sulle attività critiche e analizziamo i compiti e le responsabilità del personale aziendale, al fine di evidenziare eventuali sovrapposizioni e/o punti di miglioramenti e conseguente stesura dei mansionari e dei carichi di lavoro. Rappresentiamo l organigramma reale dell azienda evidenziandone i punti di forza e debolezza (analisi as is ), di seguito definiamo i ruoli, mansionari e flussi di attività coerenti con i progetti di sviluppo, improntati all efficacia ed efficienza (analisi to be ). Il tutto in stretta condivisione con il management ed individuando i principali step per l attuazione. 11

12 Information Technology Best Practice Business Intelligence Realizziamo complesse strutture di Datawarehouse utilizzando i più moderni strumenti di Business Intelligence realizzando sofisticati sistemi analisi e di reportistica aziendale. In questo modo ognuno avrà sempre a disposizione le informazioni chiave per poter decidere ottimizzando così i risultati. Allo stesso modo sarà possibile monitorare gli andamenti dei dati nel tempo al fine di verificare l esito delle proprie azioni. Software Selection and Integration Effettuiamo Software Selection partendo da una accurata analisi delle reali esigenze dell azienda attraverso lo studio dei sistemi presenti e della struttura organizzativa. Ottimizziamo le procedure riprogettando il flusso delle informazioni in un ottica di migliore efficienza complessiva dell azienda. Redigiamo il capitolato di gara per la selezione del sistema da installare e incontriamo assieme all azienda i candidati verdicandone l idoneità rispetto al progetto. Forniamo inoltre assistenza nella fase di implementazione quali coordinatori di progetto e nelle fasi di trasferimento e caricamento dati. Custom Applications Siamo in grado di realizzare applicativi personalizzati orientati all ottimizzazione delle procedure interne dei processi decisionali. I nostri progetti si caratterizzano, oltre che per l elevato contenuto tecnologico, soprattutto per l elevato impatto organizzativo in quanto dalla fase di studio alla fase di realizzazione è prestata la massima attenzione all usabilità, all affidabilità e alla semplicità dell applicazione. Forniamo inoltre assistenza continuativa successiva alla realizzazione oltre a formare il personale interno al fine di renderlo completamente autonomo nell uso e manutenzione delle procedure. Infrastucture Consulting Effettuiamo due diligence tecnologiche, garantendo una selezione delle migliori soluzioni tecnologiche e una valutazione dell impatto economico e finanziario delle stesse. Elaboriamo piani di fattibilità tecnica ed economico-finanziaria, identifichiamo obiettivi, tempi e correlazioni delle attività previste, valutiamo con il cliente l impatto sui prodotti, sui processi aziendali e sulle principali variabili gestionali ed economiche. Temporary IT Management Mettiamo a disposizione dei clienti i nostri migliori esperti in tecnologie informatiche per effettuare, in una logica di progetto con obiettivi e tempi concordati con il cliente, l assessment del sistema informativo mediante la valutazione strategica degli scenari di business, il mapping dei processi core e dei processi di supporto e la valutazione dei progetti evolutivi e dei punti di miglioramento. Supportiamo le aziende nella formazione e nella selezione di risorse per l area IT. 12

13 Formazione Best Practice Formazione in Azienda Elaboriamo corsi di formazione ad hoc per le imprese e predisponiamo cicli di docenze personalizzati in funzione delle esigenze del cliente da svolgersi presso le sedi operative. Collaborazione con Istituti di Formazione Collaboriamo con i principali operatori istituzionali del territorio sia nella formazione aziendale sia nella creazione di elevati profili in ambito manageriale: Università degli Studi di Brescia, con cui SEI Consulting ha da sempre un rapporto diretto, anche grazie all attività di docenza dei Partner; Consorzio Università & Impresa, Master in Economia e Gestione della PMI Master Is Up; ISFOR 2000, istituto superiore di formazione e ricerca, solida realtà del tessuto Bresciano costituita nel 1989 a supporto delle realtà imprenditoriali; SDA Bocconi, l eccellenza italiana nell alta formazione; Associazione Industriali di Cremona, Associazione Industriali di Brescia, Confindustria Mantova; Camera di Commercio di Brescia e Unioncamere Milano; Federmanager Brescia, Cremona, Mantova, Piacenza. 13

14 Ricerca & sviluppo L ufficio a supporto dei nostri servizi Abbiamo creato una divisione interna con risorse specificamente dedicate alla ricerca che opera in stretta collaborazione con l Università degli Studi di Brescia. L obiettivo è di sviluppare un osservatorio permanente di analisi del tessuto imprenditoriale del nostro territorio, dell andamento e delle mutate esigenze nel tempo. Ad oggi sono stati sviluppati / sono in corso i seguenti progetti di ricerca: - il grado di efficacia delle procedure concorsuali per il superamento della crisi d impresa, analisi condotta sulla base delle informazioni acquisite grazie alla collaborazione delle sezioni fallimentari dei principali Tribunali della Lombardia: - i modelli di previsione delle insolvenze - l evoluzione delle forme di finanziamento per le imprese, analisi condotta sulle principali città della Lombardia in funzione di una valutazione sulla situazione economica e patrimoniale-finanziaria (rating) Inoltre i nostri consulenti Senior elaborano modelli e strumenti specifici di analisi e di reporting, che derivano da una formazione interna costante. 14

15 Collaborazioni e referenze Partner Istituzionali Tipologia Operatore Istituto superiore di formazione ISTITUTO DI FORMAZIONE E RICERCA UNIVERSITÀ DI BRESCIA Università Facoltà di Economia Facoltà di Ingegneria ASSOCIAZIONE INDUSTRIALI Associazione Industriali Cremona Mantova Camere di Commercio CAMERA DI COMMERCIO DI BRESCIA

16 Collaborazioni e referenze Partner Operativi Tipologia Operatore CDi Manager TEMPORARY MANAGEMENT AISOM ASSOCIAZIONE IMPRESE SUD-OVEST MILANESE Energetic-SEI COST CONTROL ED ENERGY SERVICE COMPANY (E.S.CO.) BOARD SOFTWARE PER BUSINESS INTELLIGENCE, CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT E REPORTISTICA

17 Collaborazioni e referenze Oltre 150 aziende seguite Fornitura vetri finestre e porte Acciai speciali e barre forgiate Oleificio Complementi d arredo Filati lana e cotone Raccorderie in rame e altri metalli Distribuzione retail prodotti per ufficio Allevamento e macello avicolo Cavi speciali Macchine per produzione tessile Forgia Stampaggi in alluminio Idraulica Mole industriali Industria elettrotecnica Autonegozi Industria vernici Bonifiche Ambientali Soluzioni di Networking Confetture e lavorati a base di frutta Industria vernici Rubinetteria Rubinetteria e Stampaggio a Caldo Produzione Armi Servizi IT e Call Center Produzione di panna e dessert Falegnameria Industriale Stampaggi in alluminio Servizi di Vigilanza Famaci e Vaccini Veterinari

18 Collaborazioni e referenze Oltre 150 aziende seguite Cerchi in Lega Imballaggi per alimenti Prefabbricati Distilleria Integratori Pasticceria Industriale Tranciatura/finitura colati e pressocolati Asfalti e infrastrutture Montaggi meccanici e elettro-strumentali Servizi autostradali Maniglie Pavimenti e rivestimenti Edilizia Servizi IT Gruppi elettrogeni ONLUS Servizi per anziani Valvole industriali e per automotive Fonderia leghe non ferrose Premiscele per alimenti zootecnici Valvolame Recupero materiali riciclabili Disinfezione aria e acqua Pellicole industriali in polietilene Acque Sistemi Informatici Lubrificanti Pasticceria Industriale Filati e tessuti in propilene Ambulatori dentistici Collant e calze moda

19 Tel Tel

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 Centralized control with decentralized responsibility (Johnson and Kaplan, 1987) 1. Dalla nascita fino al 1920 La General Motors,

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Comprendere, gestire, organizzare e migliorare i processi di business Caso di studio a cura della dott. Danzi Francesca e della prof. Cecilia Rossignoli 1 Business process Un

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Progetto BPR: Business Process Reengineering

Progetto BPR: Business Process Reengineering Progetto BPR: Business Process Reengineering Riflessioni frutto di esperienze concrete PER LA CORRETTA INTERPRETAZIONE DELLE PAGINE SEGUENTI SI DEVE TENERE CONTO DI QUANTO ILLUSTRATO ORALMENTE Obiettivo

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: una sfida avvincente Gestire una propria rete di punti vendita monomarca diretti o in franchising, per molte aziende sta diventando

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda.

Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda. EASY 7 SUITE EASY MANAGER 7 Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda. Il Bilancio di un Azienda, rappresenta un potente

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET Internet una finestra sul mondo... Un azienda moderna non puo negarsi ad Internet, ma.. Per attivare un reale business con transazioni commerciali via Internet

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli